ALBO COMUNALE FORNITORI DI BENI E SERVIZI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALBO COMUNALE FORNITORI DI BENI E SERVIZI"

Transcript

1 ALBO COMUNALE FORNITORI DI BENI E SERVIZI ( in esecuzione del Reg. Comunale Albo Fornitori Beni e Servizi approvato con deliberazione di C.C. n. 67 del 29/09/2008 modificato con deliberazione di C.C. n. 24 del ) Aggiornato alla data del

2 Sezione I- forniture di beni Categoria A automezzi : autoveicoli; 1)VOLPI LUCIANO SERGIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) RISTE ERALDO & FIGLI S.N.C. IESI (AN); mezzi di trasporto; 1) VOLPI LUCIANO SERGIO & C. S.N.C. CAGLI; materiali di ricambio; 1) DEL RE GOMME S.N.C. CAGLI; 2) VOLPI LUCIANO SERGIO & C. S.N.C. CAGLI; 3) RISTE ERALDO & FIGLI S.N.C. IESI (AN); 4)DAMASTINI CAGLI; combustibili; 1)PATRIZI EDOARDO & RADICCHI LOREDANA S.N.C. CAGLI; 2) VOLPI LUCIANO SERGIO & C. S.N.C. CAGLI; 2

3 carburanti. PATRIZI EDOARDO & RADICCHI LOREDANA S.N.C. CAGLI; 3

4 Categoria B abbigliamento: massa vestiario personale. 1) EDILIZIA PIERETTI S.N.C. CAGLI 2)GRAMACCIONI DONATELLA ACQUALAGNA; 3) IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 4) EUSEBI SERVICE S.R.L. ANCONA; 5) FORINT S.P.A. VICENZA; 6)EDIL MARKET CAGLI (PU); 7) LA CASA DELLA DIVISA DI ESPOSTO MARCO SENIGALLIA (AN); 8) SIMONE MICHELETTI GENGA (AN); 4

5 Categoria C carta, cancelleria, stampati: libri; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 3) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 4)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l PESARO; 5) KRATOS S.P.A. CORIANO; 6) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 7) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; cedole; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 3) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 4)CASA EDITRICE LEARDINI G. MACERATA FELTRIA; 5) KRATOS S.P.A. CORIANO; 6) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 7) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 5

6 riviste; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 3) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 4)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 5) KRATOS S.P.A. CORIANO; 6) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 7) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; giornali; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 3) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 4) LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 5) KRATOS S.P.A. CORIANO; 6) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 7) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 6

7 Pubblicazioni; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 3) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 4)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 5) KRATOS S.P.A. CORIANO; 6) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 7) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; abbonamenti a periodici e agenzie di informazione; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 7

8 3)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 4) KRATOS S.P.A. CORIANO; 5) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 6)PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; cancelleria, 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 3) CASA EDITRICE LEARDINI G. MACERATA FELTRIA; 4)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 5) KRATOS S.P.A. CORIANO; 6) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 7) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 8) SEI ERRE S.R.L. ANCONA; Modulistica. 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 3) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 4)CASA EDITRICE LEARDINI C. MACERATA FELTRIA; 5)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. 8

9 S.r.l. PESARO; 6) KRATOS S.P.A. CORIANO; 7) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 8) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; Categoria D materiali: ferramenta; 1)EDILIZIA PIERETTI S.N.C. CAGLI; 2) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 3) EDIL MARKET CAGLI (PU); 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; legname; 9

10 1) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) EDIL MARKET CAGLI (PU); 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; tappezzeria, 1) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) EDIL MARKET CAGLI (PU); 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; materiale elettrico; 1) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) EDIL MARKET CAGLI (PU); 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; materiale idraulico; 1) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) EDIL MARKET CAGLI (PU); 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 1)CHIMICART S.A.S. BUDRIO DI LONGIANO (FC); materiale igienico sanitario; 2)IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 3) PAOLO MURATORI S.R.L. PESARO; 4) EDIL MARKET CAGLI (PU); 10

11 5) KRATOS S.P.A. CORIANO; 6) IGIENE SERVICE DI BERARDINELLI MAURIZIO MONDAVIO (PU); 7) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; materiale inerte; 1)EDILIZIA PIERETTI S.N.C. CAGLI; 2)IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 3) EDIL MARKET CAGLI (PU); 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; materiale elettorale 1) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; segnaletica ed impianti stradali 1) DELTA SEGNALETICA S.R.L. FALCONARA MARITTIMA (AN); 2) EDIL MARKET CAGLI (PU); 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 4) S.M. SEGNALETICA MONTEFELTRO DI CRESCENTINI MARIANO SASSOCROVARO (PU); 5) ECOTRFFIC S.R.L. GUIDIZZOLO (MN); materiale e attrezzature per mattatoio comunale; 1) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) EDIL MARKET CAGLI (PU); 11

12 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; materiale per gruppo di volontariato; 1) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) EDIL MARKET CAGLI (PU); 3) KRATOS S.P.A. CORIANO; 4) SIMONE MICHELETTI GENGA (AN); 5) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; protezione civile; 1) GRAMACCIONI DONATELLA CAGLI; 2) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 3) EDIL MARKET CAGLI (PU); 4) KRATOS S.P.A. CORIANO; 5) SIMONE MICHELETTI GENGA (AN); 6) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; materiale antincendio; 1) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) EUSEBI SERVICE S.R.L. ANCONA; 3) EDIL MARKET CAGLI (PU); 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 12

13 materiale per cimitero. 1)EDILIZIA PIERETTI S.N.C. CAGLI; 2) IL CHIODO DI SCAGLIONI EZIO & C. S.N.C. CAGLI; 3) EDIL MARKET CAGLI (PU); 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; Categoria E materiali per manifestazioni: coppe; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; medaglie; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; diplomi ed altri oggetti per premi e manifestazioni varie. 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI 2) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 13

14 Categoria F materiali e strumenti informatici: p.c.; 1) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 2) MASSINELLI PERUGIA; 3) HALLEY INFORMATICA S.R.L. MATELICA (MC); 4)SELENE UFFICIO DI CIABOCCHI ULIANO CAGLI; 5)COMPUTERS SISTEMI S.R.L. FANO (PU); 6) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 7) SOS COMPUTER DI MARTINELLI DAVIDE CAGLI; 8) KRATOS S.P.A. CORIANO; 9 ) SISTEMI D UFFICIO S.R.L. FANO (PU); 10) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 11) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 12) SEI ERRE S.R.L. ANCONA; stampanti; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 3) MASSINELLI PERUGIA; 4)SELENE UFFICIO DI CIABOCCHI ULIANO CAGLI; 5) COMPUTERS SISTEMI S.R.L. FANO (PU); 6) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 7) SOS COMPUTER DI MARTINELLI DAVIDE CAGLI; 14

15 8) KRATOS S.P.A. CORIANO; 9) SISTEMI D UFFICIO S.R.L. FANO (PU); 10) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 11) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 12) SEI ERRE S.R.L. ANCONA; 13) LA TECNOGRAFICA S.R.L. PESARO; terminali; 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 3) MASSINELLI PERUGIA; 4) HALLEY INFORMATICA S.R.L. MATELICA (MC); 5) SELENE UFFICIO DI CIABOCCHI ULIANO CAGLI; 6)COMPUTERS SISTEMI S.R.L. FANO (PU); 7) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 8) SOS COMPUTER DI MARTINELLI DAVIDE CAGLI; 9) KRATOS S.P.A. CORIANO; 10) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 11) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 15

16 materiale informatico. 1)IL REGISTRO DI TASSI ELVIO & C. S.N.C. CAGLI; 2) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 3) MASSINELLI PERUGIA; 4) SELENE UFFICIO DI CIABOCCHI ULIANO CAGLI; 5) COMPUTERS SISTEMI S.R.L. FANO (PU); 6) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 7) SOS COMPUTER DI MARTINELLI DAVIDE CAGLI; 8) KRATOS S.P.A. CORIANO; 9) SISTEMI D UFFICIO S.R.L. FANO (PU); 10) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 11) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 12) SEI ERRE S.R.L. ANCONA; 13)LA TECNOGRAFICA S.R.L. PESARO; Categoria G forniture varie Giochi; 1) EDIL MARKET CAGLI; 2)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 4) GAM GONZAGA ARREDI MONTESSORI 16

17 S.R.L. TREVISO; Arredi 1) F.LLI BRUNO S.P.A. BROCCOSTELLA (FR); 2) MANERBA S.P.A. MANTOVA; 3) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 4) MASSINELLI PERUGIA; 5) SELENE UFFICIO DI CIABOCCHI ULIANO CAGLI; 6) EDIL MARKET CAGLI (PU); 7)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 8) KRATOS S.P.A. CORIANO; 9) SISTEMI D UFFICIO S.R.L. FANO (PU); 10) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 11) SEI ERRE S.R.L. ANCONA; 12) GAM GONZAGA ARREDI MONTESSORI S.R.L. TREVISO; attrezzature/strumenti per ufficio; 1) F.LLI BRUNO S.P.A. BROCCOSTELLA (FR); 2) VEMAR S.A.S. DI ANTONELLO VENTRE E C. PATERNO (PZ); 3) MASSINELLI PERUGIA; 17

18 4) SELENE UFFICIO DI CIABOCCHI ULIANO CAGLI; 5) EDIL MARKET CAGLI (PU); 6) PITNEY BOWES S.R.L. LISCATE (MI); 7) COMPUTERS SISTEMI S.R.L. FANO (PU); 8)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 9) KRATOS S.P.A. CORIANO; 10) SISTEMI D UFFICIO S.R.L. FANO (PU); 11) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 12) SEI ERRE S.R.L. ANCONA; strumenti, suppellettili e attrezzature musicali, 1) EDIL MARKET CAGLI (PU); 2) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; stoviglie,attrezzature,elettrodomestici; 1) SERPENTI ENRICO CAGLI; 2) VIALI FRANCO S.R.L. SENIGALLIA (AN); 18

19 3) EDIL MARKET CAGLI (PU); 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; Generi alimentari e pasti; 1) FRUTTA E VERDURA DI MAGNONI ROBERTO CAGLI; 2) F.LLI RAGNI MARTA & FEDERICO S.N.C. ACQUALAGNA; 3) COOP. AGRICOLA TRA COLTIVATORI S.C.A. CAGLI; 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 5) SEI ERRE S.R.L. ANCONA; 6) FORNO A LEGNA ANTICHI SAPORI DA IURI DI SERRALLEGRI IURI CAGLI (PU); apparati di telefonia 1) SELENE UFFICIO DI CIABOCCHI ULIANO CAGLI; 2) EDIL MARKET CAGLI (PU) 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 4)SEI ERRE S.R.L. ANCONA; 19

20 SEZIONE II-PRESTAZIONI DI SERVIZI Categoria H manutenzione/riparazione automezzi, bolli, revisioni e bollini blu parco mezzi comunali. 1)DEL RE GOMME S.N.C. CAGLI; 2) VOLPI LUCIANO SERGIO & C. S.N.C. CAGLI; 3) RISTE ERALDO & FIGLI S.N.C. IESI (AN); 4) DA MASTINI CAGLI; Categoria I manutenzione, riparazione e revisione montacarichi, ascensori ed attrezzature varie, terzo responsabile 1) PESARO ASCENSORI DI N. COSTARELLI PESARO; 2) S.A.T.E.C. S.N.C. DI BROCCHINI & BAIAMONTE OSTRA; Categoria L tipografia, legatoria: Servizi di grafica; 1) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 20 2)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 3) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI

21 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; servizi di stampa; 1) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 2) CASA EDITRICE LEARDINI G. MACERATA FELTRIA; 3)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l PESARO; 4) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 5) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; servizi di tipografia, manifesti; 1) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI 2) CASA EDITRICE LEARDINI G. MACERATA FELTRIA; 3)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. 21

22 S.r.l. PESARO; 4) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 5) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; litografia altri servizi resi per mezzo di tecnologia audiovisiva; 1) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 2) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 3) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; rilegatura di libri, registri, atti e pubblicazioni. 1) TIPOGRAFIA BATTISTELLI CAGLI; 2)LA TECNOGRAFICA DI MATTIOLI GIUSEPPE & C. S.r.l. PESARO; 3) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 22

23 Categoria M formazione al personale: corsi di preparazione, formazione e perfezionamento al personale. 1) EUSEBI SERVICE S.R.L. ANCONA; 2) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 3) NET CONSULTING DI ALESSANDRO GALLEGO; FANO (PU); Categoria N convegni,mostre, conferenze: partecipazione e organizzazione di conferenze, convegni, 1) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); mostre, manifestazioni; 23

24 apertura, custodia vigilanza beni monumentali; 1) TECNOCONTROL S.A.S. RIMINI; 2) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); Servizi di rappresentanza. 1) ) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); Categoria O servizi bancari e assicurativi Brokeraggio; polizze di assicurazione; fideiussioni bancarie. Categoria P servizi informatici: 24

25 servizi informatici; 1)HALLEY INFORMATICA S.R.L. MATELICA (MC); 2) SELENE UFFICIO DI CIABOCCHI ULIANO CAGLI; 3) COMPUTERS SISTEMI S.R.L. FANO (PU); 4) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 5) SOS COMPUTER DI MARTINELLI DAVIDE CAGLI; 6) SISTEMI D UFFICIO S.R.L. FANO (PU); 7) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 8) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 9) SEI ERRE S.R.L. ANCONA; catalogazione informatizzata patrimonio biblioteche e archivio; 1)HALLEY INFORMATICA S.R.L. MATELICA (MC); 2) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 3) SOS COMPUTER DI MARTINELLI DAVIDE CAGLI; 4) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 5) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 25

26 Assistenza marcatempo; orologio 1)TECNOCONTROL S.A.S. RIMINI; 2) HALLEY INFORMATICA S.R.L. MATELICA (MC); 3) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 4) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 5) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 6) LA TECNOGRAFICA S.R.L. PESARO; servizio paghe. 1)HALLEY INFORMATICA S.R.L. MATELICA (MC); 2) PAL INFORMATICA S.R.L. MODENA (MO); 3) GRAFICHE E. GASPARI S.R.L. MORCIANO DI 4) PUNTO COMUNE S.R.L. PESARO; 26

27 Categoria Q consulenze gestionali, servizi attinenti all architettura, indagini, rilevazioni Servizi di consulenza gestionale; 1) KHA STUDIO TECNICO ASSOCIATO DEGLI INGG. BALSAMINI E ROMANINI URBINO; indagini, ricerche; 1)C& P ENGINEERING S.R.L. NONTEMARCIANO (AN); 2) KHA STUDIO TECNICO ASSOCIATO DEGLI INGG. BALSAMINI E ROMANINI URBINO; servizi all architettura all ingegneria integrata; attinenti e anche 1)C& P ENGINEERING S.R.L. NONTEMARCIANO (AN); 2) KHA STUDIO TECNICO ASSOCIATO DEGLI INGG. BALSAMINI E ROMANINI URBINO; servizi attinenti all urbanistica e alla paesaggistica; 1)C& P ENGINEERING S.R.L. NONTEMARCIANO (AN); 2) KHA STUDIO TECNICO ASSOCIATO DEGLI INGG. BALSAMINI E ROMANINI URBINO; 27

28 servizi attinenti alla sicurezza sui luoghi di lavoro. 1)C& P ENGINEERING S.R.L. NONTEMARCIANO (AN); 2) KHA STUDIO TECNICO ASSOCIATO DEGLI INGG. BALSAMINI E ROMANINI URBINO; servizi legali Categoria R Pulizia, sanificazione: servizi di pulizia; 2) COOP.SOCIALE ARCOBALENO FOSSOMBRONE; 2) LA ROXI SERVIZI S.R.L. ROMA; 3) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); 4) ECOBEE S.R.L. MONDOLFO (PU); derattizzazione; 1) COOP.SOCIALE ARCOBALENO FOSSOMBRONE; 2) PAOLO MURATORI S.R.L. PESARO; 3) LA ROXI SERVIZI S.R.L. ROMA; 4)QUARK S.R.L. JESI (AN); 28 5 ) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); 6) GIERRE SERVIZI S.R.L. UNIPRESONALE FABRIANO (AN);

29 7)ECO SERVICE S.R.L. RIMINI; 8)ATLANTE SOC. COOP. SOC.ONLUS ANCONA; 9) ECOBEE S.R.L. MONDOLFO (PU); disinfestazione; 1) COOP.SOCIALE ARCOBALENO FOSSOMBRONE; 2) PAOLO MURATORI S.R.L. PESARO; 3) LA ROXI SERVIZI S.R.L. ROMA; 4)QUARK S.R.L. JESI (AN); 5) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); 6)GIERRE SERVIZI S.R.L. UNIPERSONALE FABRIANO (AN); 7)ECO SERVICE S.R.L. RIMINI; 8) ECOBEE S.R.L. MONDOLFO (PU); 29

30 smaltimento rifiuti speciali; C O M U N E D I C A G L I 1)EUSEBI SERVICE S.R.L. ANCONA; 2) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); servizi analoghi. 1) COOP.SOCIALE ARCOBALENO FOSSOMBRONE; 2) LA ROXI SERVIZI S.R.L. ROMA; 3) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); 4)ECO SERVICE S.R.L. RIMINI; 5) ECOBEE S.R.L. MONDOLFO (PU); Categoria S servizi educativi, di accoglienza, di ristorazione: servizi di accoglienza; 1) SOC. COOP. ASS. COOP. ANCONA; 2) COOP. SOCIALE LA MACINA S.C.P.A. ACQUALAGNA; 3) LA COLLINETTA S.N.C. CAGLI; 4) COOP.SOCIALE ARCOBALENO FOSSOMBRONE; 30

31 ristorazione; 1)SOC. COOP. ASS. COOP. ANCONA; 2 )LA COLLINETTA S.N.C. CAGLI; 3) COOP.SOCIALE ARCOBALENO FOSSOMBRONE; servizi educativi; 1) SOC. COOP. ASS. COOP. ANCONA; 2) COOP. SOCIALE LA MACINA S.C.P.A. ACQUALAGNA; 3) COOP.SOCIALE ARCOBALENO FOSSOMBRONE; servizi di mediazione culturale, servizi di promozione dell agio, servizi per la realizzazione di interventi di promozione del benessere 1) SOC. COOP. ASS. COOP. ANCONA; 2) COOP. SOCIALE LA MACINA S.C.P.A. ACQUALAGNA; 3) COOP.SOCIALE ARCOBALENO FOSSOMBRONE; 4) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); 31

32 Categoria T servizi vari: Servizi pubblicitari; 1) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); traduzione e interpretariato; 1) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); servizi di gestione parcheggi; 1) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); 2) ATLANTE SOC. COOP. SOC.ONLUS ANCONA; spedizioni, imballaggi, magazzinaggio, facchinaggio; 1) LUCESOLE S.R.L. ANCONA; 2) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); interventi per la gestione di emergenze ambientali e igienico sanitarie; custodia, controllo e salvaguardia della fauna selvatica e domestica; 1) OPERA COOP. SOCIALE URBINO (PU); divulgazione di bandi di concorso, avvisi a mezzo stampa od altri mezzi di informazione; 32

33 Servizi cimiteriali ivi compresi esumazioni ed estumulazioni servizi vari mattatoio; ATLANTE SOC. COOP. SOC.ONLUS ANCONA; servizi di telefonia. SEI ERRE S.R.L. ANCONA; 33

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI ALLEGATO N. 1 (aggiornato G.U.R.I. N. 96 26/04/2014) ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI (Barrare la categoria di specializzazione SOA) Categorie opere generali (ex D.P.R.

Dettagli

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi

Aggiornamento dell Albo dei fornitori di beni e servizi MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI UNIONE EUROPEA REGIONE PUGLIA ASSE IV LEADER Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale: l Europa investe nelle zone rurali Programma di Sviluppo

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA L Istituto dell Addolorata di Foggia ha istituito un albo

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13.

D I S P O N E. GF\D:\Documents and Settings\All Users\Documenti\Documenti\NOMINE 2012-2013\GRADUATORIA DEFIN UTILIZZ E ASS PROVV 2012-13. Prot. n. 6028 C2CU, 05.09.2012 IL DIRIGENTE VISTO il CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA sottoscritto per l anno scolastico 20122013 in data 2382012;

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato PROVINCIA DI ROMA Regolamento Servizio di Economato Adottato con delibera del Consiglio Provinciale: n. 1111 dell 1 marzo 1995 Aggiornato con delibera del Consiglio Provinciale n. 34 del 12 luglio 2010

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPAOLA (CS) CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

COMUNE DI PIETRAPAOLA (CS) CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA COMUNE DI PIETRAPAOLA (CS) CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA ELENCO DEI FORNITORI DI BENI E SERVIZI ANNI 2014 E SEGUENTI (Categorie previste nella determinazione n. 4/2013) aggiornato al 17/12/2014 1 / 71

Dettagli

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA 1.1. ) ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA Largo Arrigo VII, 5-00153 Roma (Italia) ; centralino 06/5717621;

Dettagli

Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE

Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE Ministero dell Interno DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE IL DIRETTORE CENTRALE Visto l articolo 47 comma 1, del decreto legge 24 aprile 2014, n.

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - "PIETROCOLA - MAZZINI" MINERVINO MURGE (BA) C.F. 90044650720 C.M. BAIC80000Q. Gare

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE - PIETROCOLA - MAZZINI MINERVINO MURGE (BA) C.F. 90044650720 C.M. BAIC80000Q. Gare Codice CIG Oggetto Scelta contraente 270088944A Pagamento fatt. n. 40/2013 per acquisto cornici agiorno 70X100 crilex per esposizione manifesti PON. 03990610721 EDILCENTRO s.n.c. - di: LOMBARDI Alfonso

Dettagli

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI DIGNANO Provincia di UDINE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO *** Testo coordinato Allegato alla deliberazione C.C. n 10 del 21-02-2011 SOMMARIO Art. 1 - Istituzione del servizio Art. 2

Dettagli

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

Avviso di aggiudicazione di appalti Settori speciali. Sezione I: Ente aggiudicatore. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto 1/ 14 ENOTICES_alessiamag 14/11/2011- ID:2011-157556 Formulario standard 6 - IT Unione europea Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Luxembourg

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo

F10101 Autovetture Compresi ricambi e materiali di consumo. F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) Compresi ricambi e materiali di consumo BARRARE CATEGORIA DI INTERESSE CATEGORIA ISCRIZIONE DESCRIZIONE NOTE VEICOLI F10101 Autovetture F10201 Veicoli Commerciali Pesanti (autotelaio) F10301 Veicoli Commerciali Leggeri (autotelaio) F10501 Macchine

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE

BOLLETTINO UFFICIALE Supplemento ordinario n. 160 al Bollettino Ufficiale n. 32 del 27 agosto 2011 Poste Italiane S.p.A. - Spediz. in abb. postale 70% - DCR Roma REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO

Dettagli

Partecipanza Agraria di Cento

Partecipanza Agraria di Cento Prot. Num. Fasc. Delibera della Magistratura N. 46 del 14/04/2014 Oggetto: LIQUIDAZIONE SPESE VARIE. L, addì 14 del mese di aprile alle ore 19:15 a seguito di invito Prot. Num. 896 Fasc. 11 del 12/04/2014

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

risultano: Letto, approvato e sottoscritto

risultano: Letto, approvato e sottoscritto /ac COMUNE DI TERNI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemilacinque il giorno dieci del mese di marzo alle ore 13.00 N. di Prot. Gen. in una Sala della Civica Residenza, sotto la presidenza dell'ass.

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative :

Attualmente concorrono al Consorzio le seguenti Cooperative : Il Consorzio Servizi Plus, è una società di outsourcing, operante da oltre 10 anni nel settore dei servizi facchinaggio, trasporti e pulizia, con lo scopo precipuo di associare in forma consortile tutte

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO - SERVIZIO APPALTI, CONTRATTI E GESTIONI GENERALI - UFFICIO APPALTI. Città: TRENTO Codice postale: 38100 Automa di TrentoUNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta ufficiale dell'unione europea 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Fax (352) 29 29-42670 E-mail: ojs@publications.europa.eu Info

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

CONVENZIONI CARTA GIOVANI

CONVENZIONI CARTA GIOVANI CONVENZIONI CARTA GIOVANI I POSSESSORI DELLA CARTA GIOVANI POSSONO USUFRUIRE DELLE CONVENZIONI ATTIVE A LIVELLO NAZIONALE (4.600) ED INTERNAZIONALE (100.000) CHE SI TROVANO SUI SITI WEB www.cartagiovani.it

Dettagli

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI

QUESTIONARIO PER RACCOLTA DATI E INFORMAZIONI DI POTENZIALI IMPRESE APPALTATRICI PER LAVORI, SERVIZI ORDINARI E FORNITURE SERVIZI Pag. 1/6 SETTORI DI INTERESSE LAVORI SERVIZI Elettrici Impianti fotovoltaici Idraulici Edili Stradali Pulizie Tappezzerie Tinteggiatura e verniciatura Carpenteria metallica FORNITURE Cavi elettrici bt

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Municipale. Registro delibere di Giunta COPIA N. 94

Verbale di deliberazione della Giunta Municipale. Registro delibere di Giunta COPIA N. 94 COMUNE DI TREPPO GRANDE Medaglia d Oro al Merito Civile PROVINCIA DI UDINE COMUN DI TREP GRANT Medae d Aur al Merit Civil PROVINCIE DI UDIN Verbale di deliberazione della Giunta Municipale Registro delibere

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA COMUNICAZIONE MOD.COM 3 Al Comune di * ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA copia per il Comune COMUNICAZIONE Ai sensi del D.L.vo 114/1998 (artt.10 comma 5 e 26 comma 5), il sottoscritto

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.)

GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.) GUIDA AL DEPOSITO E ALLA REGISTRAZIONE DELLE OPERE NEL REGISTRO PUBBLICO GENERALE DELLE OPERE PROTETTE (R.P.G.) (A cura di Barbara Limonta e Giulia Scacco) INDICE Introduzione pag. 3 Efficacia della registrazione

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA ROMA DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n..243. del 21.05.2013 OGGETTO: Elenco dei fornitori e dei prestatori di servizi di fiducia

Dettagli

Settori. Personale qualificato. Chi siamo

Settori. Personale qualificato. Chi siamo Settori Pubblico Pulizia di edifici di Pubbliche amministrazioni seguendo le richieste indicate nei capitolati d oneri, controllate inoltre delle specifiche norme UNI EN ISO 9001 e SA8000. Privato personalizzati

Dettagli

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it)

MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE. (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) MODELLO DI ADESIONE ALLA CONSULTA COMUNALE (inviare a: consultaorganizzazionisociali@comune.messina.it) Oggetto:Richiesta di ammissione alla Consulta delle Organizzazioni che operano nel settore delle

Dettagli

Capitolato Tecnico. Pagina 1

Capitolato Tecnico. Pagina 1 Gara a procedura aperta per l affidamento dei servizi di facchinaggio della sede di SACE sita in Roma Piazza Poli 37/42 - CIG 5778360584 Pagina 1 1 PREMESSA 3 2 Oggetto dell Appalto 3 3 Durata dell Appalto

Dettagli

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE

ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE ANNO 2011 RELAZIONE SULLA GESTIONE In relazione all attività di gestione svolta nell anno 2011, si riportano i dati riguardanti le undici aree cimiteriali di Roma Capitale: Verano, Flaminio, Laurentino,

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

Offerta di maggior ribasso. Offerta di minor ribasso. Non ammessa. Ribasso offerto % 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651

Offerta di maggior ribasso. Offerta di minor ribasso. Non ammessa. Ribasso offerto % 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651 1 APPALTI E COSTRUZIONI CIVILI SRL X 32.651 2 SINISGALLI SRL X 33.631 0.8505 3 ALBERGO APPALTI SRL X 32.617 4 EDILFLORIO SRL OPERE PUBBLICHE X 35.688 x 5 3R COSTRUZIONI SRL X 33.328 0.5475 6 SCHIAVO &

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 849 10/06/2015 Oggetto : "Acquedotte" - Festival Musicale

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N 263 DEL 28/07/2011

Dettagli

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde

Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Disciplinare per la concessione e l uso del Marchio La Sardegna Compra Verde Articolo 1 Oggetto 1. Il presente disciplinare regolamenta la concessione e l utilizzo del Marchio La Sardegna Compra Verde.

Dettagli

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA

Art. 2 (Procedimento di approvazione e variazione) PARTE PRIMA 4 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 162 suppl. del 15-10-2009 PARTE PRIMA Corte Costituzionale LEGGE REGIONALE 7 ottobre 2009, n. 20 Norme per la pianificazione paesaggistica. La seguente

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 31.551,42 01 Non vincolato 30.426,92 02 Vincolato 1.124,50 02 Finanziamenti dello Stato 52.872,58

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

MARCA DA BOLLO REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO 17, 00144 ROMA

MARCA DA BOLLO REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO 17, 00144 ROMA MOD. Art/A 1-07-2002 15:17 Pagina 1 Numero ALBO MARCA DA BOLLO Mod. ART/A ISCRIZIONE DI DITTA INDIVIDUALE REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6

Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 Comune di OZIERI BILANCIO PREVISIONE PLURIENNALE USCITE ANNO 2013 Pag. 1/6 1010203 240/21 SPESE MANUTENZIONE IMMOBILI ED 17.424,61 17.424,61 17.424,61 IMPIANTI UFFICI COMUNALI 1010203 400/10 SPESE PER

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI

EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI EQUIPARAZIONI TRA LAUREE DI VECCHIO ORDINAMENTO, LAUREE SPECIALISTICHE E LAUREE MAGISTRALI Ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi: nei bandi che fanno riferimento all ordinamento previgente

Dettagli

affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani.

affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani. presentazione Con i vostri mobili si trasportano anche i vostri ricordi e le vostre emozioni... affidati a chi da molto tempo unisce la professionalità nei traslochi alla cura dei valori umani. Grazie

Dettagli

CARTA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE

CARTA DEI SERVIZI ALLE IMPRESE PROVINCIA DI FERRARA PROVINCIA DI FERRARA COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità COMUNE DI FERRARA Città Patrimonio dell Umanità Patto per Ferrara Un progetto di cittadinanza sociale delle imprese

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 922 DEL 12/11/2013 PROPOSTA N. 191 Centro di Responsabilità: Servizi Sociali, Istruzione, Associazionismo, Cultura, Promozione del Territorio

Dettagli

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI:

AUTOCALCOLO ONERI RELATIVI ALLA PRATICA DI: COMUNE DI FINALE EMILIA (Provincia di Modena) P.zza Verdi, 1 41034 Finale Emilia (Mo) Tel. 0535-788111 fa 0535-788130 Sito Internet: www.comunefinale.net SERVIZIO URBANISTICA E EDILIZIA PRIVATA AUTOCALCOLO

Dettagli

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese

2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2. L iscrizione nel Registro delle Imprese 2.1 Gli effetti dell iscrizione nel Registro delle Imprese L art. 2 del d.lgs. 18 maggio 2001, n. 228 (in materia di orientamento e modernizzazione del settore

Dettagli

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche.

PROFILO AZIENDALE. Dal 1995 Lips Vago conferisce l incarico in esclusiva anche per la regione Marche. ARCAE s.a.s. di Galli Patrizio & C. - Viale A. Silvani, 10/G - 40122 BOLOGNA Tel. 051 55 44 50 - Fax 051 52 02 54 E - mail: info@arcae.it - Internet: www.arcae.it Partita IVA: 04169300375 - C.C.I.A.A.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 dell 8.04.2013 INDICE ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO...

Dettagli

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009

RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 2009 RIEPILOGO GENERALE DELLE SPESE 009 Funzion 9 0 3 Servizio. Funzion 0 Funzioni generali di amministrazione, di gestione e di controllo 0 Organi istituzionali, partecipazione e decentramento 0 Segreteria

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA

REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA REGOLAMENTO INTERNO DELL UFFICIO SEGRETERIA PREMESSA Le attività dell Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Ravenna sono regolate dal DLCPS 233/1946, dal DPR 221/1950 e dalla legge 409/1985

Dettagli

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI

CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI CAPITOLATO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI UFFICI DI ROMA ENTRATE SPA E FORNITURA DEL MATERIALE PER I RELATIVI SERVIZI IGIENICI Art. 1 Oggetto del capitolato Il presente appalto prevede: la

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP

CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 1) CONSORZIO REAL CLEAN GROUP (Pag. 2) AGENDA Il Consorzio Le Aziende Consorziate I Servizi I Nostri Clienti Mission Dove Siamo Dove Operiamo (Pag. 3) IL CONSORZIO.: Il nasce da un team di imprese

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 760 DEL 08/07/2014 SETTORE SEGRETARIO GENERALE SERVIZIO ELABORAZIONE DATI OGGETTO: 97.404,80 I.C. SERVIZIO DI ASSISTENZA TECNICA INTEGRALE E FORNITURA DI MATERIALE CONSUMABILE

Dettagli

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA

L'anno duemiladieci, addì 30 del mese di aprile con la presente scrittura privata, da valere ad ogni effetto di legge, TRA Repertorio Unione Terre di Pianura n. 7 del 30/04/2010 CONVENZIONE TRA I COMUNI DI BARICELLA, BUDRIO, GRANAROLO DELL EMILIA, MINERBIO E L UNIONE DI COMUNI TERRE DI PIANURA PER IL CONFERIMENTO DELLE FUNZIONI

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Capitaneria di Porto Ancona VERBALE DI AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELLE OFFERTE RELATIVE AL SERVIZIO DI TRASPORTO MOBILI E MASSERIZIE IN TUTTO IL TERRITORIO

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Corso Programmare e progettare la biblioteca pubblica Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Angelo Marchesi con la collaborazione di Alessandro Agustoni e Giulia Villa Il contesto Vimercate

Dettagli

CLASSI MERCEOLOGICHE

CLASSI MERCEOLOGICHE ALLEGATO A CLASSI MERCEOLOGICHE 01 - FORNITURE 02 - SERVIZI Versione aggiornata il 25/07/2014 1 S O M M A R I O 01 FORNITURA BENI 01.01 - RICAMBI PER AUTOBUS 3 01.02 - RICAMBI PER MEZZI DI SERVIZIO 4 01.03

Dettagli

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani

Comune di Ragusa. Regolamento assistenza domiciliare agli anziani Comune di Ragusa Regolamento assistenza domiciliare agli anziani REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE AGLI ANZIANI approvato con delib. C.C. n.9 del del 24/02/84 modificato con delib. C.C.

Dettagli

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti

Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classificazione delle attività economiche nelle categorie TARES sopra i 5000 abitanti Classe 1 - Musei, biblioteche, scuole, associazioni, luoghi di culto Associazioni o istituzioni con fini assistenziali

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq.

Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq. Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq. PAGAMENTO FATTURA NR. 169678-2013 DEL 10/12/2013 PUBBLICA ILLUMINAZIONE NOVEMBRE

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale OBIETTIVI di PEG 2014

PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale OBIETTIVI di PEG 2014 PESATURA CUMULATIVA in fase previsionale di PEG 2014 AI SENSI DEL SISTEMA DI MISURAZIONE E VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE APPROVATO CON DGP N. 25 DEL 1/02/2011 DIRIGENTE BALOCCO PAOLO Contribuire a migliorare

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA

Ministero dell'istruzione, dell'universita' e della Ricerca Ufficio Scolastico Regionale LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO IST.COMPR. CADUTI DI NASSIRIYA A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 15.000,00 01 Non vincolato 11.602,54 02 Vincolato 3.397,46 02 Finanziamenti dello Stato 1.500,00

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015 Concorso a Premi indetto da: Promotrice Allianz Spa Indirizzo Largo Ugo Irneri, 1 Località 34123 Trieste Codice Fiscale 05032630963 Partita iva 05032630963 REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0

Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 E 1011060 E 75-0 Numer o Data Tipo Codice bilancio Capitolo-Articolo Note Previsione 2011- Accer. Impegnato al 08-08-2011 Previsione 2012 Previsione 2013 1 16/08/2011 E 1011060 E 75-0 1011060: ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

Scheda 2.4 Imprese di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione

Scheda 2.4 Imprese di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione Scheda 2.4 Imprese di, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione SOGGETTI RICHIEDENTI/AMBITO DI APPLICAZIONE La presente scheda riguarda unicamente soggetti ricadenti nella qualifica

Dettagli

Comune di Bagnacavallo

Comune di Bagnacavallo CdC CDR009 RESP. SEGRETERIA GENERALE PROGETTO RPP: SETTORE SEGRETERIA RESPONSABILE: GRATTONI ANGELA 100 Miglioramento e razionalizzazione delle attività ordinarie Settore Segreteria 1 SETTORE SEGRETERIA

Dettagli

Determina Politiche di Finanziamento e Controllo/0000105 del 02/05/2012

Determina Politiche di Finanziamento e Controllo/0000105 del 02/05/2012 Comune di Novara Determina Politiche di Finanziamento e Controllo/0000105 del 02/05/2012 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Economato Proponente

Dettagli

Fondazione Teatri delle Dolomiti

Fondazione Teatri delle Dolomiti Fondazione Teatri delle Dolomiti REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D USO DEL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO Il presente Regolamento disciplina le modalità di fruizione del Teatro Comunale da parte di terzi approvato

Dettagli

CONTO DEL BILANCIO 2013

CONTO DEL BILANCIO 2013 CONTO DEL BILANCIO 03 IMPEGNI PER SPESE CORRENTI I N T E R V E N T I C O R R E N T I Personale Acquisto di beni di Consumo e/o di Materie Prime Prestazioni di servizi Utilizzo di Beni di terzi Trasferimenti

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01608/033 Servizio Suolo e Parcheggi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 252 approvata il 15 aprile 2015 DETERMINAZIONE: ACQUISTO DI N. 42

Dettagli

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990)

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990) Scia/82 ¹ Segnalazione certificata di inizio dell attività pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione (Legge n. 82 del 25/1/94) La/il sottoscritta/o nata/o a (Prov. ) il in

Dettagli

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità

CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI. presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità CURATORI E INFORMATIZZAZIONE PROCEDURE CONCORSUALI presentazione novità Legge 221/2012 e Legge Stabilità Zucchetti Software Giuridico srl - Viale della Scienza 9/11 36100 Vicenza tel 0444 346211 info@fallco.it

Dettagli

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MOD. COM 3 SCIA-SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO: MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Al SUAP Ai sensi del D. L.vo 114/98, D. L.vo 59/10 e L. 122/10 Il sottoscritto

Dettagli

Software di gestione delle partecipate per l ente l

Software di gestione delle partecipate per l ente l Software di gestione delle partecipate per l ente l locale Obiettivo Governance Le necessità di governo del sistema delle partecipate comportano l esigenza di dotarsi di un software adeguato, che permetta

Dettagli

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006

CIRCOLARE N. 37/E. Roma, 29 dicembre 2006 CIRCOLARE N. 37/E Direzione Centrale Normativa e Contenzioso Roma, 29 dicembre 2006 OGGETTO: IVA Applicazione del sistema del reverse-charge nel settore dell edilizia. Articolo 1, comma 44, della legge

Dettagli

PROVINCIA di REGGIO CALABRIA ALBO FORNITORI 2012

PROVINCIA di REGGIO CALABRIA ALBO FORNITORI 2012 PROVINCIA di REGGIO S01 Servizi di manutenzione e riparazione locali e impianti, macchine e attrezzature provinciali di ogni genere (non lavori) 1. ELETTRO IMPIANTI SNC DI AGRIGENTO,9 95030 P. CLARENZA

Dettagli

PREMESSA. Il nuovo sistema classificatorio del personale è volto:

PREMESSA. Il nuovo sistema classificatorio del personale è volto: PREMESSA La riforma del sistema di classificazione del personale civile del Ministero della difesa è stata realizzata in applicazione del CCNL 2006/2009. Nel quadro di adeguamento delle competenze e delle

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli