Il sole e la giraffa ARANCIO. i e, piaciuto... 45

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il sole e la giraffa ARANCIO. i e, piaciuto... 45"

Transcript

1 Il sole e la giraffa la settimana Tanto tempo fa il sole non sapeva mai quando doveva tramontare e quando doveva sorgere, così faceva una gran confusione. La giraffa, invece, sapeva osservare in modo molto attento e preciso. Così il padre delle cose le affidò il compito di badare al sole. Da oggi, le disse sarai tu a indicargli quando dovrà andare a dormire e quando dovrà svegliarsi. La giraffa prese molto seriamente il compito che le era stato affidato e, da quel giorno, il sole non sbagliò più nemmeno una volta. Il padre delle cose fu così orgoglioso della giraffa che decise di onorarla per l eternità. Raggruppò alcune stelle, avvicinandole le une alle altre, in modo che formassero una costellazione nel cielo. Gli africani chiamano Tutwa quella costellazione, nome che nella loro lingua significa giraffa, ma i viaggiatori che arrivano da molto lontano la chiamano Croce del Sud ed è a lei che dirigono lo sguardo quando, di notte, temono di perdere la strada mentre viaggiano nella parte sud del mondo. (adatt. da Coccodrilli a colazione di Emanuela Nava Giunti Editore) dal sito Ascolto i L audio è scaricabile i e, piaciuto... 45

2 la settimana Moltiplicazioni in colonna Scrivi in colonna ed esegui le moltiplicazioni. 236 x 2 = x 214 x 4 = x 2 = 4 = 62 x 3 = x 3 = 6 2 x 3 = 90 x 9 = 82 x 6 = x 3 = x x = 6 = 216 x 4 = x = x 5 = x x 8 = x 175 x 4 = x = 5 = 8 = quaderno A quadretti Scrivi in colonna ed esegui le moltiplicazioni. 43 x 2 = 50 x 8 = 96 x 7 = 103 x 5 = 107 x 6 = 294 x 3 = 46 matematica

3 Doppie in viaggio la settimana In ogni striscia scrivi quattro nomi adatti con la doppia consonante. Nei bagagli spazzolino, ciabatte, gonna, maglietta... Sull autostrada Nell automobile gomme, specchietto, tappetini, poggiatesta... pullman, casello, traffico, piazzola... All area di sosta parcheggio, caffè, succo, caramelle... Completa le frasi inserendo l azione adatta, poi circonda tutte le parole con la doppia consonante. ammirava raccogliamo atterrerà leggeva saltellava arriverete Il nostro esempio Elisa e io... raccogliamo conchiglie in riva al mare per realizzare delle collane. Mentre noi giocavamo, la mamma... leggeva un libro sotto l ombrellone. Voi... arriverete alle isole Eolie nel pomeriggio. L aeroplano su cui viaggia Tea... atterrerà alle 14:30. Ieri ho visto uno stambecco che... saltellava tra le rocce. Dalla vetta della montagna lo scalatore... ammirava il paesaggio. italiano 47

4 la settimana Dalla sorgente al mare sorgente torrente ruscello Osserva il percorso del fiume, leggi i termini nel cruciverba e poi riscrivili al posto giusto. affluente cascata lago immissario emissario foce mare fiume 48 geografia S O R G E N T E U 11 C A S C A T A 6 M A R E F 10 F O C E L U 7 C E L L O N 3 T O R R E N T E 8 5 F I U M E L E M M M I S S A R I O S S A R A G 9 I O

5 l a s e t ti m a n a Foto... sillabe! Dividi in sillabe il nome di ogni animale che vedi nelle fotografie. gab chioc ta tar ru cio me Dro Da ze bra gran chio co bec rio squa lo ca coc co Dril no la ga stam bia lo tri che sto co quaderno A RiGHE a ro qui la Quale azione può compiere ognuno di questi sillabe. animali? Scrivi e poi dividi le parole in sillabe italiano 49

6 la settimana Problemi di moltiplicazione Risolvi il problema con il calcolo in colonna. Al torneo organizzato ai Bagni Sole partecipano 9 squadre maschili, composte da 15 giocatori ciascuna, e 8 squadre femminili, composte da 16 giocatrici ciascuna. Qual è il numero dei giocatori che partecipano al torneo? E quello delle giocatrici? i dati e la risoluzione x 9 = x 1 6 x 8 = x le risposte numero delle squadre maschili che partecipano al torneo numero dei giocatori che compongono ciascuna squadra numero delle squadre femminili che partecipano al torneo numero delle giocatrici che compongono ciascuna squadra numero dei giocatori quaderno A quadretti numero delle 9 = giocatrici 8 = al torneo partecipano 135 giocatori e 128 giocatrici. Risolvi i problemi con il calcolo in colonna. A Le tribune intorno al campo B A fine partita si distribuiscono sono suddivise in 5 zone da 8 cassette da 24 bibite ciascuna 73 posti ciascuna. Quanti e 176 succhi di frutta. Quante sono i posti a disposizione? bibite si distribuiscono? Quante Se gli spettatori sono 249, bevande si distribuiscono in quanti posti sono liberi? tutto tra bibite e succhi di frutta? 50 matematica

7 La storia dell uomo la settimana Carla riordina i disegni sull evoluzione dell uomo che ha realizzato durante l anno scolastico: fai la stessa cosa anche tu numerando i fogli e scrivendo i nomi nel giusto ordine di tempo. 5 3 Homo Sapiens Sapiens Homo Erectus 2 1 Homo Habilis Ominide Homo Sapiens ominide homo habilis homo erectus homo sapiens homo sapiens sapiens storia 51

8 la settimana Angoli tra i fornelli Classifica gli angoli indicati colorando di verde quelli retti, di giallo quelli acuti e di rosso quelli ottusi. Osserva l esempio. In quale orologio le lancette descrivono un angolo piatto? In quale un angolo giro? Indicalo con una x. angolo piatto angolo giro angolo piatto angolo giro Individua le parti dell angolo riscrivendo ogni termine nella giusta posizione. lato vertice... vertice lato... lato... lato 52 matematica

9 Che vacanza! la settimana I soldi non bastavano e alla villeggiatura, quell estate, bisognava rinunciare. Ma, a vedere i visi delusi dei figli, la signora Seppietti esclamò: Quest anno faremo le più belle vacanze della nostra vita... Mare, più montagna, più campagna! Non era impazzita, aveva soltanto avuto un idea originale. Si trattava, però, di adattare il loro appartamento. La campagna la crearono nella sala da pranzo, portando tutti i vasi di fiori che si trovavano sui davanzali. Con poster e fotografie di alberi alle pareti inventarono un magnifico paesaggio. La montagna fu sistemata nella stanza con il balconcino, dal quale, con il binocolo, si poteva ammirare la suggestiva vista delle vette più alte, cioè i più alti tra i palazzi circostanti. Nella camera del mare, quella più assolata, piantarono l ombrellone. In costume da bagno, con gli occhiali neri, ci si sdraiava su una spiaggia morbidissima: due sacchetti di segatura sul pavimento. Per bagnarsi, bastava fare due passi e immergersi a turno nella vasca da bagno. La famiglia Seppietti quell estate non si abbronzò molto, ma si divertì tanto: genitori e figli non erano mai stati tanto insieme a giocare. quaderno A RiGHE (adatt. da I viaggi di Osvaldo di Marcello Argilli Editrice Piccoli) Dopo aver letto il testo, rispondi alle domande. Perché la famiglia Seppietti quell estate non si abbronzò molto? Perché, invece, si divertì tanto? italiano 53

10 Nel Paese dei Fumetti Nel Paese dei Fumetti abitano dei personaggi molto speciali. Buoni e coraggiosi, sono sempre pronti a dare una mano a chi si trova nei guai, grazie anche ai loro superpoteri. Facciamo la loro conoscenza. MITIcA ROSY I PERSONAGGI sono persone comuni solo in apparenza! Quando serve, si trasformano in veri supereroi. SI TRAVESTONO prima di entrare in azione. Usano tute aderenti, calzamaglie e mantelli per essere più comodi nei movimenti; a volte si coprono il volto con una maschera per non essere riconosciuti. LE LORO STORIE sono principalmente ambientate nelle grandi città, fantastiche o reali del mondo di oggi. Per mezzo del fumetto, i superpoteri di questi personaggi prendono voce MI TRASfORMO! SI PARTE! TI TRASfORMO... ENTRO IN AzIONE! Nel Paese dei Fumetti

11 E ADESSO, PROVA A creare IL TUO PERSONAGGIO Nel Paese dei Fumetti Immagina e rispondi... È un ragazzo o un adulto?... In quale città entra in azione?... Qual è il suo travestimento?... Per il tuo personaggio puoi inventare i superpoteri che preferisci. Per esempio: L intelligenza del Dottor Cervello Il potere di allungarsi di Supercip L agilità di Mister Calabrone La forza dell Uomo Sasso DISEGNA IL TUO PERSONAGGIO e accompagnalo con una nuvoletta a tua scelta. SI chiama.... Nel Paese dei Fumetti 55

12 la settimana Articoli di campagna Completa scrivendo davanti a ogni nome sia l articolo determinativo sia l articolo indeterminativo. la una il un fattoria la una recinto volpe il un la una pastore il un corteccia cavallo lo uno lo uno stormo zampillo Volgi le espressioni al singolare o al plurale, a seconda dei casi. singolare il fiore e il vaso la talpa e la tana il rastrello e la zappa... la ringhiera e il cancello lo stagno e la libellula... lo sciame e la nuvola plurale i fiori e i vasi le talpe e le tane i rastrelli e le zappe le ringhiere e i cancelli... gli stagni e le libellule gli sciami e le nuvole italiano quaderno A RiGHE Trascrivi al femminile sia l articolo sia il nome. il gatto i cagnolini il re i galli il contadino i pittori i veterinari gli allevatori lo sciatore i professori i dottori gli zii

13 Superdivisioni la settimana 56 : 7 = collega ogni divisione al suo risultato : 5 = 42 : 7 = 45 : 9 = 10 : 5 = 54 : 6 = : 6 = 27 : 9 = 28 : 4 = : 4 = calcola oralmente e completa. 28 : 5 =... 5 con il resto di : 3 =... 6 con il resto di : 8 =... 4 con il resto di : 9 =... 5 con il resto di : 2 =... 9 con il resto di : 7 =... 4 con il resto di : 6 =... 8 con il resto di : 4 =... 2 con il resto di... 3 Quel misterioso divisore... Individua i divisori nascosti e risolvi i problemi. Nel garage di Batman io conto 36 ruote. Quante automobili sono parcheggiate complessivamente? Sulla tuta di Spiderman sono state cucite 48 zampe. Quanti ragni sono stati ricamati complessivamente? 36 : 4 = : 8 =... 6 matematica 57

14 la settimana La marmotta Come si diverte? Dopo aver letto il testo, rispondi alle domande indicando la figura corretta. In quale ambiente vive? Com e? La marmotta è un animale di montagna, dal pelo folto e di colore marrone. Trascorre i mesi freddi nella sua tana sotterranea a gallerie. D estate, però, esce all aperto per rosicchiare erbe e radici che crescono tra prati e rocce. Questo animale utilizza il gioco per rafforzare l amicizia all interno del gruppo a cui appartiene. Si diverte molto a spingersi con le compagne lungo i pendii per poi ruzzolare e fare capriole. Come si difende? Le marmotte vivono in gruppo. Per difendersi dai loro nemici, il più temibile dei quali è l aquila, una marmotta a turno sta di sentinella, ben dritta sulle zampe posteriori. Quando avvista un pericolo, lancia un fischio potente, così le altre compagne possono rifugiarsi nelle tane. Di che cosa si nutre? Qual è il suo principale nemico? 58 scienze

15 Divisioni preistoriche... la settimana trascrivi ed esegui le divisioni. 88 : 4 = 96 : 3 = 65 : 5 = 74 : 6 = 575 : 5 = 890 : 7 = 767 : 2 = 248 : 8 = 875 : 9 = da u da u da u da u da u da u 8 8 : 4 = : 3 = : 5 = da u da u 7 4 : 6 = : 5 = : 7 = : 2 = da u da u : 8 = : 9 = (il 2 modo delle divisioni nel quaderno a quadretti) quaderno A quadretti trascrivi ed esegui le divisioni. 89 : 4 = 87 : 7 = 940 : 5 = 756 : 9 = 328 : 6 = 205 : 3 = matematica 59

16 la settimana Parole apostrofate Scrivi davanti a ogni nome l articolo determinativo, poi evidenzia i casi in cui hai utilizzato l. l... uva la... carota l... insalata l... l erba cipollina... anguria l... oliva la... ciliegia il... lampone l... asparago Completa scrivendo l articolo indeterminativo corretto: un oppure un? l abete l ortica l albicocco l ulivo l azalea l alga l orchidea un abete un ortica un albicocco un ulivo un azalea un alga un orchidea Completa le frasi utilizzando nell sull dall dell all le parole apostrofate. Il papà e io abbiamo costruito una casa...albero. sull Il giardiniere potava i rami...albero. dell Chi arriva prima...albero? all Quando avrà colto qualche ciliegia, Martina scenderà...albero. dall Lo scoiattolo ha costruito la tana...albero. nell italiano

17 Problemi... in tenda! la settimana Risolvi il problema con il calcolo in colonna. Una comitiva è formata da 162 ragazzi che si sistemeranno in tende da 6 posti ciascuna. Quante tende si dovranno montare? Se in mattinata ne verranno montate 16, a quante si dovrà provvedere nel pomeriggio? i dati e la risoluzione numero dei ragazzi che formano la comitiva numero dei posti in ciascuna tenda numero delle tende montate la mattina da u da u : 6 = : 6 = numero delle tende da montare = numero delle tende da montare nel pomeriggio le risposte si dovranno montare 27 tende. quaderno A quadretti = Risolvi i problemi con il calcolo in colonna. A Per cena ci sono spiedini alla griglia. B Dopo una gita alle Se i pezzi di carne sono 564, da cascate, sono stati messi ad infilare in bastoncini da 4 pezzi asciugare 114 scarponi. Quante l uno, quanti spiedini si preparano persone hanno partecipato in tutto? Se a ogni spiedino si all escursione? Se 51 di esse erano aggiungono 3 cubetti di prosciutto, ragazzi, quanti adulti hanno quanti cubetti occorrono? accompagnato il gruppo? 0 0 nel pomeriggio bisognerà montarne ancora 11. matematica 61

18 la settimana Parole di montagna Osserva il paesaggio di montagna e inserisci al posto giusto i termini scritti nella baita. cima catena montuosa ghiacciaio versante nevaio passo valle fondovalle 62 valle nevaio fondovalle catena montuosa cima geografia passo ghiacciaio versante spiega con le tue parole che cos è una catena montuosa. una catena montuosa è costituita da una serie di monti disposti in successione, cioè uno di seguito all altro Il nostro esempio

19 La casa sull albero la settimana Sprog aveva quattro anni e William sette quando la nuova casa venne terminata. Ma l albero in fondo al giardino di anni ne aveva almeno cento: era l albero più grande che Sprog avesse mai visto. Il giorno in cui si trasferirono, Sprog corse sotto quegli enormi rami, con gli occhi sbarrati a guardare in su. Sempre più su. William lo seguì e, come vide il castagno, fece un urlo: Papi, vieni a vedere! Possiamo costruirci sopra una casa! Papà in un balzo fu in giardino e quando vide l albero si fermò di colpo. Sembra perfetto. La piattaforma potrebbe andare qui, dove i rami si dividono. E magari i traslocatori potrebbero vendermi una delle loro grandi casse di legno per farci una capanna. E possiamo metterci anche una scala? chiese William, saltellando qua e là tutto agitato. Non vedo perché no! rispose papà. Puoi farci delle finestre? disse Sprog. Certo. E la mamma potrebbe cucirvi delle tendine. Sprog lanciò un occhiata al castagno e cominciò a immaginare la più bella casa sull albero che fosse mai stata costruita. (adatt. da La casa sull albero di Gillian Cross Editrice Piccoli) quaderno A RiGHE Tieni conto del dialogo tra i protagonisti e del disegno e descrivi la casa sull albero. italiano 63

20 la settimana Il medagliere arancio Quante medaglie conquisterai? Esegui gli esercizi per saperlo! Leggi la definizione, poi colora i poligoni ed elimina con una x gli intrusi, cioè i non poligoni. A C D E B Un poligono è la parte di piano racchiusa da una linea spezzata chiusa. Forma le coppie collegando con una linea ogni poligono alla sua descrizione Ha tre angoli e tre lati: è un triangolo. Ha quattro angoli e quattro lati: è un quadrilatero. Ha cinque angoli e cinque lati: è un pentagono. Ha sei angoli e sei lati: è un esagono. Risolvi le operazioni geometriche tenendo conto che ogni poligono deve essere sostituito con il numero che corrisponde ai suoi lati. A C B D : + =... x = Confronta i tuoi risultati con le soluzioni di pagina 120 e, per ogni esercizio esatto, disegna una medaglia nel medagliere. matematica

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI.

Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI. Ciao! Questo è un libro molto speciale che ti farà fare il giro del mondo. Si chiama IL GIRO DEI COMPITI IN 80 GIORNI. Ogni giorno delle tue vacanze farai un pezzetto di viaggio e scoprirai cose nuove

Dettagli

Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare

Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare Azione 1 Italiano come L2- La lingua per studiare Disciplina: Geografia Livello: A2 B1 LA MONTAGNA Gruppo 2 Autori: Conti Federica, Gatti Flora, Ranzolin Agnese, Salmaso Gianna Prerequisiti: Riconoscere

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno

I quesiti dal N. 1 al N. 10 valgono 3 punti ciascuno Kangourou Italia Gara del 21 marzo 2002 Categoria Cadet Per studenti di terza media e prima superiore Regole: La prova è individuale. Ogni tipo di calcolatrice è vietato Vi è una sola risposta esatta per

Dettagli

pomeriggio sms voglia cellulare giro acqua suoi foto a. dalla mattina alla sera. b. un caldo terribile. c. entrando in acqua.

pomeriggio sms voglia cellulare giro acqua suoi foto a. dalla mattina alla sera. b. un caldo terribile. c. entrando in acqua. sanze che trovi u Paese che vai, Q1. Completa le frasi con le parole della lista. pomeriggio sms voglia cellulare giro acqua suoi foto a. Mentre Manuele e Carlo sono seduti su una panchina, suona il di

Dettagli

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO

Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO Mi presento 1. CIAO, MI CHIAMO 2. SONO UN RAGAZZO UNA RAGAZZA 3. HO ANNI 4. VENGO DA 5. SONO IN ITALIA DA 1 MESE 3 MESI 6 MESI 1 ANNO PIU DI UN ANNO 6. ABITO A 7. QUESTA E LA MIA FAMIGLIA: 1 8. A CASA

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

1 Consiglio. Esercizi 1 1

1 Consiglio. Esercizi 1 1 1 Consiglio Prima di andare a dormire scrivi cinque parole italiane che ti interessano. La mattina dopo, prima di alzarti, cerca di ricordarti le parole scritte la sera prima. 1 Animali Fai il cruciverba.

Dettagli

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché?

cercare casa unità 8: una casa nuova lezione 15: 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? unità 8: una casa nuova lezione 15: cercare casa 2. Lavora con un compagno. Secondo voi, quale casa va bene per i Carli? Perché? palazzo attico 1. Guarda la fotografia e leggi la descrizione. Questa è

Dettagli

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo.

Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. Mettere l articolo determinativo e l articolo indeterminativo. 1. stadio 2. ristorante 3. cinema 4. stazione 5. biblioteca 6. monumento 7. palazzo 8. fiume 9. _ catena di montagne 10. isola 11. casa 12.

Dettagli

5 a. Soluzioni di Maxi granita al limone 2011 De Agostini Scuola SpA Novara

5 a. Soluzioni di Maxi granita al limone 2011 De Agostini Scuola SpA Novara 5 a SETTIMANA L ORTO 62 DEI BAMBINI MAXI GRANITA Fai anche tu come i bambini che stanno lavorando nell orto. Procurati un vasetto, riempilo di terra e pianta un seme di fagiolo fresco. Ricordati di bagnarlo

Dettagli

Unità III Gli animali

Unità III Gli animali Unità III Gli animali Contenuti - Fattoria - Zoo - Numeri Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Roberto racconta L Orsoroberto si presenta e racconta ai bambini un poco di sé. L Orsoroberto ama mangiare il miele,

Dettagli

- 1 reference coded [0,86% Coverage]

<Documents\bo_min_9_M_18_ita_stu> - 1 reference coded [0,86% Coverage] - 1 reference coded [0,86% Coverage] Reference 1-0,86% Coverage E le altre funzioni, le fotografie, o, non so le altre cose che può offrire il cellulare sono cose che

Dettagli

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ...

MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE VOLUME 1 CAPITOLO 2 ... ... ... ... ... ... VOLUME 1 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE ACQUE INTERNE 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: valle... ghiacciaio... vulcano... cratere...

Dettagli

I compiti vanno in vacanza

I compiti vanno in vacanza Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Camillo Bortolato I compiti vanno in vacanza 2 Il disfa-libro per la primaria CLSS

Dettagli

I miti e le leggende inventati dai bambini. A tutti i bambini piace inventare storie...

I miti e le leggende inventati dai bambini. A tutti i bambini piace inventare storie... I miti e le leggende inventati dai bambini A tutti i bambini piace inventare storie... Con i miei bambini della classe terza ho voluto stimolare il lavoro di gruppo facendo loro scrivere un mito o una

Dettagli

Livello CILS A1. Test di ascolto

Livello CILS A1. Test di ascolto Livello CILS A1 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront

La famiglia. La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. Donne in carriera l ora del dietrofront La famiglia La famiglia fa notizia Collega le foto all articolo corrispondente. b. a. c. d. f. e. Nonni a scuola dai nipoti oggi lezione di Internet Nove scuole, 900 anziani, 900 ragazzi Obiettivo: creare

Dettagli

apre lavora parti parla chiude prende torno vive

apre lavora parti parla chiude prende torno vive 1. Completa con la desinenza della 1 a (io) e della 2 a (tu) persona singolare dei verbi. 1. - Cosa guard...? - Guardo un film di Fellini. 2. - Dove abiti? - Abit... a Milano. 3. - Cosa ascolt...? - Ascolto

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino

Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it. A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Edizioni il Molo www.edizioniilmolo.it info@edizioniilmolo.it A tutti i bambini che diverranno amici di Natalino Prima Edizione Edizioni il Molo, 2014 Via Bertacca, 207-55054 Massarosa (LU) Tel e Fax 0584.93107

Dettagli

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano?

un nuovo lavoro 3 Le parole dell attività 2 fanno parte di un dialogo fra due ragazze. Secondo voi, di quale inizio parlano? Per cominciare... 1 Osservate le foto e spiegate, nella vostra lingua, quale inizio è più importante per voi. Perché? una nuova casa un nuovo corso un nuovo lavoro 2 Quali di queste parole conoscete o

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

Il significato dell educazione ambientale nella pratica dell ecoliteracy

Il significato dell educazione ambientale nella pratica dell ecoliteracy Idee, strumenti e ricette del Parco Regionale di Montevecchia e della Valle del Curone Il significato dell educazione ambientale nella pratica dell ecoliteracy Lezione a cura di Teresa Fresu 8 novembre

Dettagli

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5

Ombra di Lupo Chiaro di Luna SCHEDE 1/5 Ombra di Lupo Chiaro di Luna Tratto da Lupus in Fabula di Raffaele Sargenti Narrazione e Regia Claudio Milani Adattamento Musicale e Pianoforte Federica Falasconi Soprano Beatrice Palombo Testo Francesca

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

NON SCRIVERE IN QUESTO RIQUADRO

NON SCRIVERE IN QUESTO RIQUADRO A. I. C.M. c/o L.S. S. Cannizzaro Via Arimondi, 14 Palermo aicm@dipmat.math.unipa.it GIOCHI DI MATEMATICA DI SICILIA 2006 QUALIFICAZIONE ELEMENTARI 2006 Nome _ Cognome _ Data di nascita Classe _ Scuola

Dettagli

Arcangela Mastromarco

Arcangela Mastromarco Autore: Con la collaborazione di: Arcangela Mastromarco Lidia Scarabelli 1 Unità 1 Questa è la mia famiglia. Io mi chiamo Meijiao. Faccio la IV elementare. La mattina mi alzo alle 7.00, mi vesto e faccio

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso

ITALIANO: corso multimediale d'italiano Per stranieri. Percorso unità 7 - quattro chiacchiere con gli amici lezione 13: un tè in compagnia 64-66 lezione 14: al telefono 67-69 vita italiana 70 approfondimenti 71 unità 8 - una casa nuova lezione 15: cercare casa 72-74

Dettagli

I fenomeni ciclici 6-8. Ciao bambini. anni. Piante ed animali, la notte e il dì, i giorni della settimana. 20 schede didattiche da stampare

I fenomeni ciclici 6-8. Ciao bambini. anni. Piante ed animali, la notte e il dì, i giorni della settimana. 20 schede didattiche da stampare I fenomeni ciclici 6-8 anni Piante ed animali, la notte e il dì, i giorni della settimana 20 schede didattiche da stampare Ciao bambini ciaomaestra.com INDICE IL CICLO DELLA FARFALLA IL CICLO DELLA FARFALLA

Dettagli

Gli strumenti della geografia

Gli strumenti della geografia Gli strumenti della geografia La geografia studia lo spazio, cioè i tanti tipi di luoghi e di ambienti che si trovano sulla Terra. La geografia descrive lo spazio e ci spiega anche come è fatto, come vivono

Dettagli

2. NUMERO DA INDOVINARE

2. NUMERO DA INDOVINARE 1. L ASINO DI TOBIA (Cat. 3) Tobia è andato in paese ed ha acquistato 6 sacchi di provviste. Li vuole trasportare con il suo asino fino alla sua casa sulla cima del monte. Ecco i sacchi di provviste sui

Dettagli

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2

Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia. Test di ascolto GIUGNO 2012. numero delle prove 2 Livello CILS A2 modulo per l integrazione in Italia GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 1 Ascolto - Prova n.1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento.

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

La principessa dal dente smarrito

La principessa dal dente smarrito La principessa dal dente smarrito LA VALLE DELLE MILLE MELE - FIABA DI MAURO NERI - ILLUSTRAZIONI DI FULBER DISEGNO DA FARE IL SOGGETTO POTREBBE ESSERE LAMPURIO COL MAL DI DENTI Come mai quel visino così

Dettagli

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione -

DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - PROVA DI ITALIANO DOLCI RICORDI - Adattamento e riduzione - Molti anni fa vivevo con la mia famiglia in un paese di montagna. Mio padre faceva il medico, ma guadagnava poco perché i suoi malati erano poveri

Dettagli

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript

Italian Beginners (Section I Listening) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Beginners (Section I Listening) Transcript Familiarisation Text MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: MARINO: RENATA: Ciao Renata.

Dettagli

Questa storia parla di tre esploratori del popolo Taooiy, mandati avanti per trovare un posto adatto in cui vivere. All inizio del nostro viaggio noi

Questa storia parla di tre esploratori del popolo Taooiy, mandati avanti per trovare un posto adatto in cui vivere. All inizio del nostro viaggio noi Il popolo Taooiy Questa storia parla di tre esploratori del popolo Taooiy, mandati avanti per trovare un posto adatto in cui vivere. All inizio del nostro viaggio noi esploratori abbiamo perlustrato la

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

ALLA RICERCA DEL PARTICOLARE

ALLA RICERCA DEL PARTICOLARE 1 ALLA RICERCA DEL PARTICOLARE Colora i disegni. Ti accorgerai che in ogni immagine manca un particolare. Spiega che cosa manca e disegnalo. Obiettivo: individuare gli elementi essenziali di immagini date

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

SCHIACCIARE DEI NUMERI

SCHIACCIARE DEI NUMERI Scuola dell'infanzia Barchetta Sezione 4 anni Ins.: Rosa Aggazio PROVIAMO AD ANDARE INDIETRO NEL TEMPO: ESTATE, MACCHINA FOTOGRAFICA E VIA ALLA RICERCA DI NUMERI! LE FOTO SONO UN OTTIMO AIUTO PER PORTARCI

Dettagli

Evangelici.net Kids Corner. Abramo

Evangelici.net Kids Corner. Abramo Evangelici.net Kids Corner Abramo Abramo lascia la sua casa! Questa storia biblica è stata preparata per te con tanto amore da un gruppo di sei volontari di Internet. Paolo mise le sue costruzioni nella

Dettagli

AVVENTURA GENITORI - FIGLI, 2014 OASI DYNAMO NATURA E SPORT

AVVENTURA GENITORI - FIGLI, 2014 OASI DYNAMO NATURA E SPORT AVVENTURA GENITORI - FIGLI, 2014 OASI DYNAMO NATURA E SPORT Il Luogo OASI DYNAMO Oasi Dynamo, affiliata WWF, è situata nel cuore della Toscana, sull Appennino Pistoiese dove si estende per oltre 900 ettari

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Un'Esperienza leggendaria

Un'Esperienza leggendaria Un'Esperienza leggendaria In inverno In estate Rifugio Nambino Una struttura ricettiva raffinata e confortevole sulle rive del Lago Nambino, nel cuore del Parco Naturale dell Adamello Brenta. Vi basterà

Dettagli

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B

(Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B (Ricostruita con l uso delle fonti) Classe 2^B A.s. 2010/2011 1 Con un genitore o di un adulto che ti conosce bene, rivivi il momento bellissimo della tua nascita e poi, con il suo aiuto, raccogli foto,

Dettagli

john boyne il bambino con il pigiama a righe

john boyne il bambino con il pigiama a righe john boyne il bambino con il pigiama a righe 3 Proprietà letteraria riservata 2006 by John Boyne 2007 RCS Libri S.p.A., Milano ISBN 978-88-17-07962-4 Titolo originale dell opera: The Boy in the Striped

Dettagli

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista.

Modulo 1 Unità 1. Santa Teresa Civitavecchia Roma Olbia. Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Andare a gonfie vele Q1. Completa le frasi con le parole della lista. Roma vele Islanda Olbia vacanza quarantenne Sardegna Sicilia In traghetto Fabio è stato in con la famiglia a Santa Teresa, che si trova

Dettagli

LA STORIA SIAMO NOI. Il tempo passa e le cose cambiano.

LA STORIA SIAMO NOI. Il tempo passa e le cose cambiano. SCHEDE infanzia - 2 3-10-2007 16:33 Pagina 1 1 Il tempo passa e le cose cambiano. Quali cambiamenti notiamo in noi e nel mondo che ci circonda? Ad esempio, riusciamo ancora a mettere gli abiti e le scarpine

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA.

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. TEST LIVELLO B1 QCE NOME COGNOME. CLASSE.. DATA.. COMPRENSIONE ORALE DETTATO. ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. 1.. Fabio e Barbara si incontrano A) alla stazione di Pisa. B) all aeroporto di

Dettagli

VERBO Voce del verbo... Tempo Persona coniugazione

VERBO Voce del verbo... Tempo Persona coniugazione COMPLETA LA TABELLA tempi del modo indicativo VERBO Voce del verbo... Tempo Persona coniugazione Era andato Pranzerò Venimmo Hanno scelto Sei salito Cadete Scomparve Ho guardato Avemmo dormito Aveva sorriso

Dettagli

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA

GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA VOLUME 1 CAPITOLO 0 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE GLI STRUMENTI DELLA GEOGRAFIA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: Terra... territorio...

Dettagli

www.scuolaitalianatehran.com

www.scuolaitalianatehran.com щ1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHRAN Corso Settembre - Dicembre 2006 ESAME FINALE LIVELLO 2 щ Nome: Cognome: Numero tessera: щ1 щ2 Leggi il testo e completa il riassunto (15 punti) Italiani in

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso

Progetto italiano Junior 1- Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità introduttiva) 1) Trasforma al plurale i seguenti sostantivi: a) pizza b) spaghetto c) chiave d) cane e) casa 2) Completa il mini dialogo correttamente. Buongiorno Laura, (1)...

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo bambini

Livello CILS A1 Modulo bambini Livello CILS A1 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

http://www.sprachkurse-hochschule.de

http://www.sprachkurse-hochschule.de Lingua: Italiana Livello: A1/A2 1. Buongiorno, sono Sandra, sono di Monaco. (a) Buongiorno, sono Sandra, sono da Monaco. Buongiorno, sono Sandra, sono in Monaco. 2. Mia sorella chiama Kerstin. (a) Mia

Dettagli

DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno

DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno DI MARIO LODI Analisi e rielaborazione del libro BANDIERA Realizzato dall insegnante Micheletti Angela e dagli alunni di 2 A e B LA FONTE anno scolastico 2013/14 LA STORIA Questa storia comincia il primo

Dettagli

FINALE ITALIANA 1998. 16 maggio 1998 - Università Bocconi

FINALE ITALIANA 1998. 16 maggio 1998 - Università Bocconi FINALE ITALIANA 1998 16 maggio 1998 - Università Bocconi 1. UN PROBLEMA TURCO Scrivere le quattro cifre del numero 1998 nelle caselle sottostanti in modo che il risultato delle operazioni indicate sia

Dettagli

SCHEDA DI PRESENTAZIONE. DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di : Lorella Pambianchi

SCHEDA DI PRESENTAZIONE. DIDATTIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE a cura di : Lorella Pambianchi SCHEDA DI PRESENTAZIONE UNITA DI LAVORO: AMBIENTI DIVERSI: IL MARE OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO: - riconoscere i principali tipi di paesaggio - raggruppare luoghi secondo elementi comuni - riconoscere gli

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Funzioni comunicative Lessico Morfosintassi Descrivere la propria giornata e le proprie abitudini Parlare dei propri hobby e passatempi Comprendere e scrivere un messaggio di posta elettronica Avverbi

Dettagli

Lezione 6. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni

Lezione 6. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni Lezione 6 Coordinatrice didattica: Paola Baccin Collaborazione: Sandra Gazzoni Invito alla ricerca In portoghese c è un proverbio che dice: «gosto não se discute». Cercate il corrispondente in italiano

Dettagli

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA

A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA MANUALE PER IL docente II EDIZIONE A.S. 2014-2015 ATTIVITÀ FORMATIVE PER LA SCUOLA DELL INFANZIA 1 INDICE Il progetto 03 Scambio di generazioni 04 Crescendo si scambia in 4 mosse 05 Certi giochi sono sempre

Dettagli

A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI

A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI A.S. 2007/08 INS. Martinis Margherita Mazza Giuseppina SCUOLA DELL INFANZIA COLLODI Proseguire il lavoro svolto lo scorso anno scolastico sulle funzioni dei numeri proponendo ai bambini storie-problema

Dettagli

CARLOS E SARA VANNO A BASKET

CARLOS E SARA VANNO A BASKET CARLOS E SARA VANNO A BASKET Io comincio subito a fare i compiti perché storia, per me, è un po difficile Ciao Fatima, dove vai? Vado a casa a studiare. E tu? Io e Carlos andiamo a giocare a basket. Lui

Dettagli

revisionato il 17 novembre 2013 - a cura di Antonio d'amore, Psicologo e Psicoterapeuta

revisionato il 17 novembre 2013 - a cura di Antonio d'amore, Psicologo e Psicoterapeuta revisionato il 17 novembre 2013 - a cura di Antonio d'amore, Psicologo e Psicoterapeuta Nel corso del primo anno : - riconosce il nome proprio; - dice due-tre parole oltre a dire mamma e papà ; - imita

Dettagli

MATEMATICA CLASSE SECONDA OBIETTIVI OPERATIVI. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Conoscere il numero nei suoi vari aspetti.

MATEMATICA CLASSE SECONDA OBIETTIVI OPERATIVI. OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO Conoscere il numero nei suoi vari aspetti. MATEMATICA Traguardi per lo sviluppo delle competenze al termine della scuola primaria L alunno si muove con sicurezza nel calcolo scritto e mentale con i numeri naturali e sa valutare l opportunità di

Dettagli

La foto della mia squadra

La foto della mia squadra La foto della mia squadra Questo libro appartiene a: La mia squadra del cuore: Il mio calciatore preferito: Il mio allenatore preferito: Pubblicato da: Associazione Svizzera di Calcio Casella postale 3000

Dettagli

Val Badia: Corvara, La Villa e San Cassiano

Val Badia: Corvara, La Villa e San Cassiano Val Badia: Corvara, La Villa e San Cassiano Uscita n. 9 (prog. 14) Camper: Elnagh Clipper 50 soprannominato Camperer dalla piccola Valentina durata 4 giorni (19-22 settembre 2013) Viaggio con due bimbe

Dettagli

Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030

Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030 Ass. di volontariato per portatori di handicap L.go Martiri 2 Agosto- Galliate ( NO) CF 94016410030 COPIA OMAGGIO 1 Noi come Voi è un associazione che accoglie tutti i giorni mol ti giovani con disabilità

Dettagli

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza

Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza Corso d italiano L2 a cura di Paola Sguazza elementare 1 Presentarsi Ciao! Mi chiamo John e sono senegalese. Il mio Paese è il Senegal. Il Senegal è uno Stato dell Africa. Ho 17 anni e vivo in Italia,

Dettagli

Così nasce il questionario che stai per compilare.

Così nasce il questionario che stai per compilare. Premessa Una sana alimentazione e l attività fisica sono fondamentali per mantenere a lungo uno stato di benessere. Spesso però mancano informazioni precise e chi sa cosa dovrebbe fare non sempre applica,

Dettagli

PROGETTI PER IL FUTURO

PROGETTI PER IL FUTURO PROGETTI PER IL FUTURO 77 LA NOSTRA ANTOLOGIA La mia vita la vivo io Oggi mi sento integrato molto bene qui perché ho perso le paure che avevo, ho cambiato molti pensieri: adesso non ho più paura di quello

Dettagli

Unire parole e frasi: preposizioni e congiunzioni

Unire parole e frasi: preposizioni e congiunzioni Unire parole e frasi: preposizioni e congiunzioni Tabella 21. Osserviamo Preposizioni semplici di a da in con su per tra/fra Sono di Firenze. È il libro di italiano. È un tavolo di legno. Vorrei andare

Dettagli

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4)

Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) Esame scritto per passare al secondo livello (Unita 1-4) ( 1-4) ompilate le prime tre righe e aspettate le istruzioni dell insegnante Nome Cognome Classe Punti (Totale ) Percentuale Promosso/respinto (Per

Dettagli

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com

200 Opportunities to Discover ITALIAN. www.second-language-now.com BASIC QUESTIONS 200 Opportunities to Discover ITALIAN Basic Questions Italian INDICE 1. SEI CAPACE DI?...3 2. TI PIACE?...4 3. COME?...5 4. QUANDO?...6 5. CHE?...7 6. COSA?...8 7. QUALE?...9 8. QUANTO?...10

Dettagli

IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.

IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA. IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA. COME AL SOLITO CI SIAMO MESSI IN CERCHIO ABBIAMO ASCOLTATO LA FIABA DEI Mille

Dettagli

Favola e disegni di Maria Maddalena Covassi

Favola e disegni di Maria Maddalena Covassi Favola e disegni di Maria Maddalena Covassi La grande quercia del bosco era molto vecchia. Nella corteccia del tronco e dei rami, i solchi lasciati dal tempo erano profondi. Non sapeva ancora quanto le

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 2 IN GIRO PER ACQUISTI Signora Rossi: Voglio vedere una camicia per mio figlio. Commessa : Di che colore? Signora Rossi: Non so.. Commessa : Le consiglio il colore rosa. Se Suo figlio segue la moda, gli

Dettagli

INSIEME PER FARE DI PIU Comitato genitori di Vizzolo

INSIEME PER FARE DI PIU Comitato genitori di Vizzolo INSIEME PER FARE DI PIU Comitato genitori di Vizzolo 12 1 CONTATTI: Presidente: Alessia Codecasa cel. 338/6985465 Vice Presidente: Adelaide Friso cel. 327/3770453 Segretario: Donatella Re cel. 320/3022560

Dettagli

LA SCUOLA E LA FATTORIA: CONFRONTI E RIFLESSIONI IN CAMPO

LA SCUOLA E LA FATTORIA: CONFRONTI E RIFLESSIONI IN CAMPO CONVEGNO INTERNAZIONALE FATTORIE DIDATTICHE: LA SCUOLA IN CAMPO ESPERIENZE EUROPEE A CONFRONTO Milano, 28 29 novembre 2013 LA SCUOLA E LA FATTORIA: CONFRONTI E RIFLESSIONI IN CAMPO Prof.ssa Elisabetta

Dettagli

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3

Corso ITALIANO Prof.ssa S. DOTTI Liv. 3 24 CHE invariabile senza preposizioni PRONOMI RELATIVI CHE = Il quale - i quali masch. La quale -le quali femm. Es. Le persone, che vedi, sono i miei amici = Le persone, le quali vedi, sono i miei amici

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE:

CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: CAPITOLO 4 LE PREPOSIZIONI LE PREPOSIZIONI SEMPLICI A. COMPLETARE CON LA PREPOSIZIONE SEMPLICE: 1. dove sei? Sono Milano 2. Dove abiti? Abito Italia. 3. Come vai all'università? Vado bicicletta. 4. Vieni

Dettagli

PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III II QUADRIMESTRE DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI

PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III II QUADRIMESTRE DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI DIREZIONE DIDATTICA STATALE A. D ANDRADE PAVONE CANAVESE SCUOLA PRIMARIA STATALE DI PROVE DI VERIFICA DI ITALIANO CLASSE III ANNO SCOLASTICO II QUADRIMESTRE ALUNNO/A PROVE DI VERIFICA PERIODO: SECONDO

Dettagli

HA - A. Domani andrò pranzo dalla zia, invece stasera resterò casa. cena perchè la mamma preparato la torta per dolce.

HA - A. Domani andrò pranzo dalla zia, invece stasera resterò casa. cena perchè la mamma preparato la torta per dolce. HA - A Ricorda: HA verbo indica possedere, agire o sentire A preposizione risponde alle domande A chi? A fare cosa? Dove? Come? Quando? Completa le frasi con HA oppure con A Domani andrò pranzo dalla zia,

Dettagli

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno

Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Accoglienza: storie La storia del piccolo Arco Baleno Il piccolo Arco Baleno viveva tutto solo sopra una nuvola. La sua nuvoletta aveva tutte le comodità: un letto con una grande coperta colorata, tantissimi

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Chiavi. Unità 1. Tutti a scuola! 5. a. 2-due, b. 7-sette, c. 4-quattro, d. 10-dieci, e. 9- nove, f. 1-uno, g. 8-otto, h. 6-sei, i.

Chiavi. Unità 1. Tutti a scuola! 5. a. 2-due, b. 7-sette, c. 4-quattro, d. 10-dieci, e. 9- nove, f. 1-uno, g. 8-otto, h. 6-sei, i. Chiavi Chiavi del Libro dello studente Unità introduttiva. Ciao! Come ti chiami? Hamid, Paula, Simone, Edmond, Fang Fang 3. Hamid, terza B; Paula, terza B; Fang Fang, compagna; Edmond, terza B 4. Fang

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1

Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12. Livello A1 Università degli Studi di Genova Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ Completa con gli articoli (il, lo, la, l, i, gli, le) TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 30 gennaio

Dettagli

Lezione 7. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni

Lezione 7. Coordinatrice didattica: Paola Baccin. Collaborazione: Sandra Gazzoni Lezione 7 Coordinatrice didattica: Paola Baccin Collaborazione: Sandra Gazzoni GLI ARTICOLI INDETERMINATIVI In questa lezione parliamo della casa italiana. La casa: tipologia Una casa singola, una casa

Dettagli

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007 PORCHIPINO Temi: L incontro, lo stare e il partire. La narrazione della storia di Porchipino, un piccolo riccio rimasto solo nel bosco, introduce i bambini al tema dell incontro, dell accoglienza del diverso

Dettagli

MUU MUU RACCONTA : UNA STORIA FANTASTICA

MUU MUU RACCONTA : UNA STORIA FANTASTICA MUU MUU RACCONTA : UNA STORIA FANTASTICA Progetto laboratoriale : FRUTTA, VERDURA E OLTRE Learning by doing: SE FACCIO E PENSO, CAPISCO E RICORDO. 0 1 MERENDA CON MUU MUU ALLA SCOPERTA DELLA FRUTTA E DELLA

Dettagli

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra.

1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. 1. Usa le parole per creare i superlativi relativi. Attenzione alle concordanze. Es.: Gatti/animali/agile/terra. I gatti sono gli animali più agili della terra. 1. Gianni/bambino/bravo/classe 2. Barbara/ragazza/

Dettagli