4 COMUNICAZIONE E PSICOLOGIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "4 COMUNICAZIONE E PSICOLOGIA"

Transcript

1 IL PROGRAMMA 1 MEDIAZIONE FAMILIARE - Risoluzione alternativa dei conflitti (ADR): mediazione, conciliazione, negoziazione e arbitrato. - Definizione, caratteristiche ed ambiti di intervento della mediazione familiare; - Breve storia della mediazione familiare; - Caratteristiche peculiari della mediazione familiare; - Potenziali destinatari della mediazione familiare; - Obiettivi della mediazione familiare; - Temi della mediazione familiare; - Il setting di mediazione; - Fasi della mediazione familiari: linee generali. 2 PSICOLOGIA - Il ciclo vitale e i processi evolutivi della famiglia: - La famiglia come sistema in evoluzione: il ciclo vitale della famiglia; - Il contratto di coppia; - Tipologie di coppia; - La coppia e le famiglie d origine; - La coppia e la nuova famiglia; - La nascita di un figlio e l esperienza genitoriale; - Il ruolo dei figli nelle dinamiche conflittuali familiari: coalizioni, alleanze, triangolazioni. 3 MEDIAZIONE FAMILIARE - Le fasi della mediazione familiare (I): La premediazione: colloquio informativo: congiunto o individuale; valutazione della mediabilità; le regole della mediazione; analisi della domanda e definizione degli obiettivi; Il contratto di mediazione: esame della modulistica esercitazione: role - playing. 4 COMUNICAZIONE E PSICOLOGIA Comunicare in famiglia: - Educarsi alla comunicazione; - I messaggi disfunzionali nella coppia e con i figli: - Diverse risposte educative in base all età dei figli; - Quello che i genitori non dovrebbero fare; Conflitto: - Dalla crisi della coppia alla trasformazione del sistema - Famiglia: aspettative disattese, bisogni insoddisfatti. - Il paradigma trasformativo - Dalla coppia coniugale alla coppia genitoriale. Psicologia delle relazioni e delle interazioni: - Gli stili relazionali; - Il paradigma simbolico-relazionale; - Osservazione relazionale; - Coping, resilienza ed empowerment relazionale; - Le relazioni intergenerazionali e di ruolo sociale. 6

2 5 MEDIAZIONE FAMILIARE Le fasi della mediazione familiare: La negoziazione: definizione del problema; raccolta delle informazioni, individuazione degli interessi e bisogni; formulazione delle opzioni; scelta fra le varie opzioni (decisione). Gli accordi di mediazione: redazione degli accordi esame modelli di accordo. La verifica degli accordi. 6 MEDIAZIONE FAMILIARE Il mediatore familiare: - il ruolo del mediatore familiare; - le qualità del mediatore familiare; - il codice deontologico Test on-line 7 MEDIAZIONE FAMILIARE Esercitazioni ed analisi di casi di mediazione. Role-playing 8 MEDIAZIONE FAMILIARE I figli e il conflitto genitoriale: - I figli nella separazione; - La sindrome di alienazione parentale (PAS): una forma di mobbing genitoriale: - Definizione; - Effetti sui figli; - Importanza di una sinergia tra operatori della giustizia e consulenti tecnici e psicoterapeuti coinvolti. - Partecipazione dei figli in mediazione: pro e contro. Applicazione della mediazione sul Territorio: la progettazione di centri di mediazione. 9 GIURIDICA Normative nazionali e sovranazionali in materia di mediazione familiare (cornice normativa): - Convenzione sui diritti dei bambini di Strasburgo del 1996; - Risoluzione n. 616/1998 del Comitato dei Ministri del Consiglio di Europa; - Regolamento n. 2001/2003 del Consiglio d Europa; - Legge 176/91; - Legge 154/2001; - Legge 54/2006; - Direttiva CE; - D. L.vo 4 marzo 2010 n. 28. Elementi di diritto di famiglia (I): - IL MATRIMONIO: nozione e caratteri; - IL REGIME PATRIMONIALE TRA CONIUGI: la separazione dei beni; la comunione legale: nozione, fondamento, caratteri e natura: - LA SEPARAZIONE DEI CONIUGI: la fattispecie; separazione giudiziale e separazione consensuale; gli effetti della separazione rispetto ai coniugi: a) sui rapporti personali; b) sui rapporti patrimoniali; gli effetti della separazione rispetto ai figli. 7

3 - L UDIENZA PRESIDENZIALE: i provvedimenti necessari ed urgenti: assegnazione casa familiare; affidamento della prole; contributo mantenimento dei figli; - DIVORZIO e CESSAZIONE DEGLI EFFETTI CIVILI DEL MATRIMONIO: Nozione effetti personali; effetti patrimoniali: l assegno post-matrimoniale; tutela previdenziale, diritti successori, diritti sulla casa familiare. La tregua legale : - Rapporti tra separazione personale dei coniugi e percorso di mediazione: la sospensione del procedimento pendente ed il ritorno alla fase giudiziale; - Rapporti tra procedimenti penali pendenti a carico di un coniuge su iniziativa dell altro e percorso di mediazione: remissione della querela. 10 GIURIDICA E MEDIAZIONE FAMILIARE - Gli accordi in mediazione: esercitazione. - Interazioni e sinergie mediatore/avvocato: la veste legale degli accordi di mediazione: - Memorandum d intesa: l esperienza di alcuni Ordini forensi; - Dall accordo mediativo al ricorso per separazione consensuale: esame di un accordo mediativo riversato in un ricorso per separazione consensuale. 11 MEDIAZIONE FAMILIARE La negoziazione degli accordi e la successiva verifica: - Tecniche del colloquio ; - Simulazione di casi. 12 MEDIAZIONE Possibili declinazioni del paradigma mediativo: - Mediazione familiare; - Mediazione sociale; - Mediazione scolastica; - Mediazione penale: brevi cenni. 13 MEDIAZIONE FAMILIARE Tipologie di mediazione: - Facilitativa; - Trasformativa; - Terapeutica. Esercitazione: role- playing e simulazioni. Test on-line 14 MEDIAZIONE FAMILIARE - Tecniche e strumenti: dalla tecnica della domanda al genogramma. 15 SOCIOLOGICA Identità della famiglia: - che cos è la famiglia; - la persona e la famiglia; - la coppia e la famiglia ; - la famiglia come luogo generatore; - la famiglia oggi e le sue trasformazioni socio-culturali. - convivenza monosesso. 8

4 Forme familiari: - famiglia legittima; - famiglia nucleare, con o senza figli; - unione libera o di fatto; - famiglia ricostituita e/o estesa; - famiglia a doppia carriera; - famiglia monogenitoriale; - famiglia multietnica; - famiglia immigrata; - famiglia individuale o uni personale; Elementi di antropologia sociale 16 CONTABILE E MEDIAZIONE FAMILIARE Profili patrimoniali e finanziari della crisi coniugale: - Esame documenti contabili; - Redazione del c.d. bilancino familiare ; - Analisi modelli. Analisi di casi di sedute di mediazione. Simulazioni e role-playing. 17 COMUNICAZIONE La Comunicazione al servizio della mediazione: - Cos è la comunicazione; - Comunicazione e linguaggio; - Elementi costitutivi della comunicazione umana; - Gli assiomi della comunicazione umana; - Tipi di comunicazione: Verbale; Non verbale; Paraverbale; Uditiva; Visiva; Cinestetica; - Il processo di comunicazione, - comunicazione efficace, programmazione neurolinguistica (PNL) ed intelligenza emotiva; - Comunicazione ecologica; - Tecniche comunicative; - Comunicazione ed interazione sociale; - Patologie della comunicazione e messaggi disfunzionali 18 MEDIAZIONE FAMILIARE La co-mediazione: - Definizione - Modelli: La partnership; La supervisione; La conduzione parallela La mediazione di ancoraggio; La co-mediazione interdisciplinare. - La co-mediazione interdisciplinare: approfondimento; - La co-mediazione interdisciplinare e la mediazione globale; - I co-mediatori; - Mediazione e consulenza; - Criticità e vantaggi della co-mediazione interdisciplinare: Vantaggi per i mediati; Vantaggi per i mediatori; Criticità per i mediati; Criticità per i mediatori. Test on-line 9

5 19 GIURIDICA Elementi di diritto di famiglia (II): - Famiglia legittima e famiglia di fatto: - competenza del Tribunale civile e competenza del Tribunale per i Minorenni in materia di affidamento e mantenimento dei figli minori. - L Ordinanza della Cassazione 3 aprile 2007 n La filiazione: - definizione - effetti: doveri dei genitori e diritti dei figli; - la potestà genitoriale: nozione, titolarità, contenuto, esercizio; - l affidamento della prole: affidamento condiviso alla luce della legge 54/2006 e mediazione familiare (art. 155 sexies c.c. comma II): - possibilità del rinvio in mediazione da parte del giudice (previo consenso dei coniugi).; - dall affidamento monogenitoriale alla bigenitorialità. Excursus per giungere alla definitiva formulazione del nuovo testo di legge: dal progetto di mediazione obbligatoria alla mediazione facoltativa; Il ruolo dell avvocato nel procedimento di separazione: analisi di atti di processi per separazione giudiziale. 20 MEDIAZIONE FAMILIARE Tecniche avanzate di mediazione: - Ascolto attivo - Reframing; - Riformulazione. 21 MEDIAZIONE FAMILIARE Mediazione familiare, consulenza legale, consulenza familiare, consulenza psicologica e terapia familiare: - Differenze e possibili sinergie. - Il ruolo dell avvocato nel procedimento di separazione/divorzio: interazioni avvocato/ mediatore; - Il ruolo del consulente e del terapeuta familiare nel procedimento di separazione/divorzio: interazioni con il mediatore. 22 MEDIAZIONE FAMILIARE Esercitazioni ed analisi di casi di mediazione. Role-playing e simulazioni. INDICAZIONI BIBLIOGRAFICHE Per poter sostenere l esame finale è opportune che i corsisti acquistino una solida conoscenza dei principali testi in materia di mediazione familiare. Testi consigliati: ARDONE R., LUCARDI M., La mediazione familiare. Sviluppi, prospettive, applicazioni, Kappa, 2005; BUZZI I., PINNA S., Esperienze pratiche per mediare i conflitti, Punto di fuga, 1999; CANEVELLI F., LUCARDI M., La mediazione familiare. Dalla rottura del legame al riconoscimento dell altro, Bollati Boringhieri, 2000; GALLI D., KLUZER C., Separati ma genitori. La mediazione familiare e la cura dei legami con i figli, San Paolo Edizioni, 2005; HAYNES J.M., BUZZI I., Introduzione alla Mediazione Familiare, Giuffrè, 1996; MAGLIETTA M., L affidamento condiviso dei figli. Guida alla nuova legge. Per genitori, mediatori, avvocati, psicologi, assistenti sociali, Franco Angeli,2006; MORINEAU J., Lo spirito della mediazione, Franco Angeli, 2004; PARKINSON L., La mediazione familiare. Modelli e strategie operative, Centro Studi Erikson, 2003; PUPOLIZIO I., La mediazione familiare in Italia, Linea Professionale,

6 CALENDARIO DELLE LEZIONI GIORNO DATA ORARIO MATERIA Sabato 5 marzo / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 19 marzo / PSICOLOGIA Sabato 2 aprile / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 16 aprile / COMUNICAZIONE/PSICOLOGIA Sabato 30 aprile / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 14 maggio / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 28 maggio / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 11 giugno / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 25 giugno / GIURIDICA Sabato 9 luglio / GIURIDICA/ MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 23 luglio / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 17 settembre / MEDIAZIONE Sabato 1 ottobre / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 15 ottobre / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 29 ottobre / SOCIOLOGICA Sabato 12 novembre / CONTABILE/MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 26 novembre / COMUNICAZIONE Sabato 10 dicembre / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 21 gennaio / GIURIDICA Sabato 4 febbraio / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 18 febbraio / MEDIAZIONE FAMILIARE Sabato 3 marzo / MEDIAZIONE FAMILIARE Venerdì 17 marzo ESAME FINALE CONSEGNA DIPLOMI Durante il Master si effettueranno sessioni di tirocinio in mediazione. Il tirocinio inizierà dal 24 settembre L ESAME FINALE L esame finale consiste in tre prove: 1) Prova scritta 2) Esame di una dissertazione scritta su un argomento concertato tra il partecipante e il Tutor 3) Simulazione di una mediazione alla presenza del delegato AIMeF 11

in Mediazione Familiare e Sociale

in Mediazione Familiare e Sociale www.justlegalservices.it 2011/2012 24 CREDITI FORMATIVI Per il triennio 2011/2013 di formazione continua MFS MASTER Accreditato da AIMeF Associazione Italiana Mediatori Familiari in Mediazione Familiare

Dettagli

MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE. La mediazione familiare è un percorso mirato alla riorganizzazione della

MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE. La mediazione familiare è un percorso mirato alla riorganizzazione della MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE COS E LA MEDIAZIONE FAMILIARE La mediazione familiare è un percorso mirato alla riorganizzazione della vita familiare, in vista o in seguito alla separazione o al divorzio.

Dettagli

Progetto. Corso di Formazione in Mediazione Familiare

Progetto. Corso di Formazione in Mediazione Familiare Progetto Corso di Formazione in Mediazione Familiare 1. Premessa La pratica della mediazione familiare si è affermata negli Stati Uniti ma anche in molti altri paesi quali Canada, Gran Bretagna e, successivamente,

Dettagli

Master in Mediazione familiare II a edizione - Latina

Master in Mediazione familiare II a edizione - Latina Master in Mediazione familiare II a edizione - Latina Il consulente in Mediazione familiare è una figura professionale in grado di supportare e sostenere le coppie durante il processo di separazione e

Dettagli

Programma: 130 ore ( 9,00-17,00) Modulo1: 25 ottobre 26 ottobre

Programma: 130 ore ( 9,00-17,00) Modulo1: 25 ottobre 26 ottobre Master in Psicologia Giuridica Programma: 130 ore ( 9,00-17,00) Modulo1: 25 ottobre 26 ottobre Introduzione Generale alla Psicologia Giuridica Lo psicologo giuridico in ambito civile Lo psicologo giuridico

Dettagli

MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE E NEGOZIAZIONE "Sarò artefice del mio futuro"

MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE E NEGOZIAZIONE Sarò artefice del mio futuro SEZIONE DI PALERMO MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE E NEGOZIAZIONE "Sarò artefice del mio futuro" Palermo - Febbraio 2015 Premesse Se alzi un muro guarda cosa lasci dietro...(italo Calvino) La società civile

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Mediazione Familiare

Corso di Alta Formazione in Mediazione Familiare Corso di Alta Formazione in Mediazione Familiare La Mediazione Familiare è un intervento extragiudiziale, scelto volontariamente dai coniugi e condotto dal Mediatore Familiare, professionista tenuto al

Dettagli

Mediazione Familiare

Mediazione Familiare IN COLLABORAZIONE CON Master in Mediazione Familiare Nuove edizioni nelle sedi di Roma, Milano, Palermo, Bologna. Ufficialmente Riconosciuto dal Accreditato dall Verranno richiesti crediti formativi per

Dettagli

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI

SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE AIAF IN DIRITTO DELLE RELAZIONI FAMILIARI, DELLE PERSONE E DEI MINORI PROGRAMMA DIDATTICO 2015/2016 ORE ARGOMENTO NOTE DOCENTI 1 6 ore PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA E DEL PROGRAMMA

Dettagli

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano

Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Milano L' AIRAC è iscritta presso il Associazione professionale che rilascia attestato di qualità (Legge 14 gennaio 2013, n. 4) CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Milano Piazza Castello, 24 Anno Formativo 2015-2016

Dettagli

Associazione ProMedia - A.N.Ge.C. Avviano la I Edizione del MASTER IN MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE E MEDIAZIONE FAMILIARE

Associazione ProMedia - A.N.Ge.C. Avviano la I Edizione del MASTER IN MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE E MEDIAZIONE FAMILIARE Associazione ProMedia - A.N.Ge.C. Avviano la I Edizione del MASTER IN MEDIAZIONE CIVILE E COMMERCIALE E MEDIAZIONE FAMILIARE All'interno del contesto nazionale ed internazionale emerge con sempre maggiore

Dettagli

Master in Mediazione Familiare Latina

Master in Mediazione Familiare Latina Master in Mediazione Familiare Latina Il consulente in mediazione familiare è una figura professionale in grado di supportare e sostenere le coppie durante il processo di separazione e divorzio. Agisce

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario...

INDICE-SOMMARIO. Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario... INDICE-SOMMARIO Presentazione della Collana... pag. V Introduzione...» IX Prefazione dell avv. Cesare Rimini...» XI Indice-Sommario...» XIII CAPITOLO I DALLA RIFORMA DEL 1987 ALLA RIFORMA DEL 2006 1. Breve

Dettagli

II Corso in Mediazione Familiare a Tivoli

II Corso in Mediazione Familiare a Tivoli II Corso in Mediazione Familiare a Tivoli Il consulente in mediazione familiare è una figura professionale in grado di supportare e sostenere le coppie durante il processo di separazione e divorzio. Agisce

Dettagli

ASS. INMEDIA ONLUS VILLAFRANCA TIRRENA (ME)

ASS. INMEDIA ONLUS VILLAFRANCA TIRRENA (ME) ASS. INMEDIA ONLUS VILLAFRANCA TIRRENA (ME) Anno scolastico 2013/2014 Proponente: Associazione INMEDIA ONLUS Sede legale: Via Consortile, 32 - Villafranca Tirrena (ME) Tel. 3480457173 e-mail: inmediaonlus@libero.it

Dettagli

CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE"

CORSO ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE Ente di formazione iscritto al n.ro 90 dell elenco tenuto presso il Ministero della Giustizia CORSO "ESPERTO MEDIATORE FAMILIARE" Con Decreto datato 6 Luglio 2010 del Direttore Generale della Giustizia

Dettagli

Master in mediazione familiare, scolastica e risoluzione dei conflitti

Master in mediazione familiare, scolastica e risoluzione dei conflitti Master in mediazione familiare, scolastica e risoluzione dei conflitti Parma, edizione gennaio 2016 Finalità e obiettivi del master Il Master si propone di facilitare l'apprendimento delle più diffuse

Dettagli

MASTER IN. Adeguato agli standard definiti dal Forum Europeo di. Formazione e Ricerca in Mediazione Familiare

MASTER IN. Adeguato agli standard definiti dal Forum Europeo di. Formazione e Ricerca in Mediazione Familiare ENTE DI FORMAZIONE ISCRITTO AL 145 DEGLI ORGANISMI DI MEDIAZIONE ENTE DI FORMAZIONE RICONOSCIUTO DAL FORUM DELLE FAMIGLIE EUROPEE ORGANISMO DI MEDIAZIONE CIVILE ISCRITTO AL NR. 133 DEL REGISTRO DEGLI ORGANISMI

Dettagli

LA MEDIAZIONE FAMILIARE

LA MEDIAZIONE FAMILIARE LA MEDIAZIONE FAMILIARE La Mediazione familiare, in senso stretto, è un procedimento per la gestione e risoluzione del conflitto coniugale nella separazione e nel divorzio. Tuttavia, oggi si tende ad includere

Dettagli

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali...

37. I regimi patrimoniali tra coniugi... 73 38. Le convenzioni matrimoniali... 75 39. Pubblicità delle convenzioni matrimoniali... INDICE-SOMMARIO Capitolo I. NOZIONI INTRODUTTIVE 1. Il diritto di famiglia in senso oggettivo e la nozione di famiglia....... 1 2. L evoluzione della famiglia nel contesto sociale........... 3 3. Il ruolo

Dettagli

SEDE del CORSO Via Dante 3, Bari e/o C.so Cavour 96, Bari

SEDE del CORSO Via Dante 3, Bari e/o C.so Cavour 96, Bari ADEGUATO agli STANDARD dell'european FORUM on FAMILY MEDIATION TRAINIG and RESEARCH MASTER in MEDIAZIONE FAMILIARE - 12^ Edizione con tecniche di mediazione penale, civile, interculturale e scolastica

Dettagli

Corso di Alta Formazione per Mediatore Civile e Commerciale - ex DM 180/2010

Corso di Alta Formazione per Mediatore Civile e Commerciale - ex DM 180/2010 Potenza, 13 gennaio 2011 Corso di Alta Formazione per Mediatore Civile e Commerciale - ex DM 180/2010 A CHI È RIVOLTO Il corso è rivolto a liberi professionisti, avvocati, dottori commercialisti, notai

Dettagli

MEDIATORE FAMILIARE (FAMILY MEDIATOR)

MEDIATORE FAMILIARE (FAMILY MEDIATOR) X edizione Master per MEDIATORE FAMILIARE (FAMILY MEDIATOR) ADEGUATO agli STANDARD dell'european FORUM on FAMILY MEDIATION TRAINIG and RESEARCH Il bene più grande che tu possa fare ad un altro, non è condividere

Dettagli

LA MEDIAZIONE FAMILIARE

LA MEDIAZIONE FAMILIARE LA MEDIAZIONE FAMILIARE Nel corso dell ultimo decennio, in Italia, si è organizzato un movimento di opinione con lo scopo di promuovere con un approccio conciliativo e sull esempio di esperienze internazionali

Dettagli

MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE

MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE C.a.m. GAIA Corso in fase di accreditamento Centro Attività di Mediazione In collaborazione con Facoltà di Giurisprudenza Corso di alta formazione in MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE V edizione Catanzaro

Dettagli

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME

INDICE SOMMARIO DEL VOLUME INDICE SOMMARIO DEL VOLUME Indice per articoli... pag. VII Indice bibliografico...» XIII LILIANA ROSSI CARLEO INTRODUZIONE...» 1 TITOLO VI. DEL MATRIMONIO CAPO V. DELLO SCIOGLIMENTO DEL MATRIMONIO E DELLA

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3

INDICE SOMMARIO. Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA. Sezione I La promessa di matrimonio. ... Pag. 3 Parte I IL MATRIMONIO E I SUOI EFFETTI. LA CONVIVENZA La promessa di matrimonio... Pag. 3 Il matrimonio: celebrazione e invalidità Il matrimonio civile 1) La celebrazione del matrimonio civile... Pag.

Dettagli

SEPARAZIONE E DIVORZIO

SEPARAZIONE E DIVORZIO SEPARAZIONE E DIVORZIO Prefazione... XIII I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI 1 SEPARAZIONE CONSENSUALE E CONIUGI ECONOMICAMENTE AUTONOMI La questione... 3 Analisi dello scenario... 3 Inquadramento strategico...

Dettagli

BARI, SETTEMBRE-OTTOBRE 2014

BARI, SETTEMBRE-OTTOBRE 2014 Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l Scuola di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale Direttore: Dr. Francesco Mancini A.I.P.C. Associazione Italiana di Psicoterapia Cognitiva CORSO

Dettagli

SERVIZI DELLO STUDIO FARO

SERVIZI DELLO STUDIO FARO Accoglienza e ascolto della persona, delle famiglie e dei minori. Consulenza per arginare, gestire, migliorare e risolvere situazioni di crisi nelle relazioni tra coniugi, nelle relazioni genitori - figli.

Dettagli

LA SCUOLA GENOVESE FORMAZIONE

LA SCUOLA GENOVESE FORMAZIONE LA SCUOLA GENOVESE Agli inizi degli anni ottanta, Lia Mastropaolo lavorando presso il servizio pubblico con le famiglie in crisi mette a punto una specifica metodologia articolata su tre interventi differenziati,

Dettagli

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO Tomo I La disciplina sostanziale A cura di Michele Angelo Lupoi Indice Introduzione imminente del c.d. divorzio breve, di Rita Lombardi... Pag. I Premessa...» 11 Capitolo

Dettagli

ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO Master professionalizzante in Psicologia Forense ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la consulenza in ambito civile e penale Siracusa, 2013-2014 PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

Dettagli

Sommario. I La formazione della coppia... 13. Presentazione...9

Sommario. I La formazione della coppia... 13. Presentazione...9 Presentazione...9 I La formazione della coppia... 13 1 Le scelte possibili...15 1 Come ufficializzare un unione...15 2 I tipi di matrimonio...15 Matrimonio civile o religioso? Il matrimonio concordatario

Dettagli

L Associazione GeA-Genitori Ancora si è costituita nel 1987 per promuovere in Italia la pratica della mediazione familiare.

L Associazione GeA-Genitori Ancora si è costituita nel 1987 per promuovere in Italia la pratica della mediazione familiare. L Associazione GeA-Genitori Ancora si è costituita nel 1987 per promuovere in Italia la pratica della mediazione familiare. La Mediazione Familiare è un percorso per la riorganizzazione delle relazioni

Dettagli

CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI

CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI INDICE - SOMMARIO Presentazione di PIETRO PERLINGIERI 3 CAPITOLO I GLI STATUS PERSONAE E FAMILIAE NELLA GIURISPRUDENZA DELLE CORTI SOVRANAZIONALI Gli status personae e familiae nella giurisprudenza delle

Dettagli

Premio UNICEF Italia 2011 Attestato di Benemerenza Civica Comune di Milano 2014

Premio UNICEF Italia 2011 Attestato di Benemerenza Civica Comune di Milano 2014 L Associazione GeA-Genitori Ancora si è costituita nel 1987 per promuovere in Italia la pratica della mediazione familiare. La Mediazione Familiare è un percorso per la riorganizzazione delle relazioni

Dettagli

LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA E CONSULENZE TECNICHE

LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA E CONSULENZE TECNICHE CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI In collaborazione per accreditamento ECM con: Master in LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA

Dettagli

La psicologia giuridica di Patrizia Patrizi 1 e Irene Petruccelli 2

La psicologia giuridica di Patrizia Patrizi 1 e Irene Petruccelli 2 La psicologia giuridica di Patrizia Patrizi 1 e Irene Petruccelli 2 La psicologia giuridica ha come oggetto di studio il diritto e la giustizia, come organizzazione e come campo di attività centrato sulle

Dettagli

15.03.2001. La legge non contiene alcuna definizione di M.

15.03.2001. La legge non contiene alcuna definizione di M. MEDIAZIONE FAMILIARE DEFINIZIONE SOGGETTO OGGETTO (ambito di intervento) COMUNITA EUROPEA ITALIA SPAGNA Catalogna Valencia Galizia Raccomandazione del Comitato dei ministri agli stati membri sulla Mediazione

Dettagli

Dipartimento di Psicologia I.U.R.S. Istituto Universitario di Ricerca Santa Rita

Dipartimento di Psicologia I.U.R.S. Istituto Universitario di Ricerca Santa Rita Dipartimento di Psicologia I.U.R.S. Istituto Universitario di Ricerca Santa Rita Master in Psicologia Giuridica e Psicopatologia Forense: aspetti medico - criminologici CONTESTO APPLICATIVO E OBIETTIVI

Dettagli

COLLABORAZIONI TRA GIUDICI, AVVOCATI E CTU NEL CONFLITTO FAMILIARE Claudia SPETTU

COLLABORAZIONI TRA GIUDICI, AVVOCATI E CTU NEL CONFLITTO FAMILIARE Claudia SPETTU COLLABORAZIONI TRA GIUDICI, AVVOCATI E CTU NEL CONFLITTO FAMILIARE Claudia SPETTU PD&.IT psicologa, psicoterapeuta, Cagliari Affrontare la questione della regolamentazione dei rapporti genitori figli nei

Dettagli

CORSO/MASTER IN MEDIATORE FAMILIARE

CORSO/MASTER IN MEDIATORE FAMILIARE CORSO/MASTER IN MEDIATORE FAMILIARE Corso di Specializzazione post-laurea AUTORIZZATO dalla Regione Lazio, Assessorato alla Formazione Professionale (Det. num. 2870 del 04/09/2007), con rilascio di Attestato

Dettagli

- Il 26 giugno 2001 sul tema 1970-2000: Nuove norme comunitarie sul divorzio.

- Il 26 giugno 2001 sul tema 1970-2000: Nuove norme comunitarie sul divorzio. Ha coordinato, tenendo la relazione introduttiva, tre convegni organizzati dal Dipartimento Giuridico-Politico e dal Dipartimento di Studi internazionali, giuridici e storico politici dell Università degli

Dettagli

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO

TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO TRATTATO DELLA SEPARAZIONE E DIVORZIO Tomo III Formulario A cura di Michele Angelo Lupoi Con la collaborazione di Carmen Spadea e Silvia Ballestrazzi Indice F01. Modello procura con informativa sulla privacy...

Dettagli

PROPONE MASTER ANNUALE DI SPECIALIZZAZIONE IN PEDAGOGIA GIURIDICA

PROPONE MASTER ANNUALE DI SPECIALIZZAZIONE IN PEDAGOGIA GIURIDICA Centro Italiano di Formazione Psicopedagogica Brescia Istituto di Formazione riconosciuto da A.N.I.Ped. Associazione Nazionale Italiana dei Pedagogisti (Associazione Nazionale Professionale Legalmente

Dettagli

Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia

Profili giuridici rilevanti del diritto di famiglia Obiettivi Il corso si pone l obiettivo di analizzare i più importanti ed attuali profili giuridici del diritto di famiglia. In particolare l iniziativa tratterà istituti come l affidamento condiviso e

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING PERCORSI FORMATIVI SVILUPPO DEL Sé: RIFLETTERE, RI-COSTRUIRE, RI-ELABORARE OttObre 2011- GiuGnO 2013 Risorse e criticità della propria storia personale per una pratica professionale consapevole RELAZIONE

Dettagli

Centro Studi CISEM. in collaborazione con. AIF Associazione Italiana Formatori Delegazione Regione Puglia

Centro Studi CISEM. in collaborazione con. AIF Associazione Italiana Formatori Delegazione Regione Puglia PRESENTAZIONE Centro Studi CISEM in collaborazione con AIF Associazione Italiana Formatori Delegazione Regione Puglia con il patrocinio di: Università degli Studi di Bari Aldo Moro Associazione Nazionale

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (art. 18, lett. f) DM n. 180/2010) PROGRAMMA

CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (art. 18, lett. f) DM n. 180/2010) PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE PER MEDIATORI IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE (art. 18, lett. f) DM n. 180/2010) PROGRAMMA Docenti: Prof. Oreste Calliano Prof. Francesco Sbordone Prof. Pierfrancesco Bartolomucci Avv.

Dettagli

SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI

SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI Interruzione effettiva e stabile della convivenza coniugale a seguito di fatti che rendano intollerabile la prosecuzione della vita coniugale o rechino pregiudizio alla

Dettagli

MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA MILANO - ROMA 50 CREDITI ECM - TIROCINIO E SUPERVISIONE

MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA MILANO - ROMA 50 CREDITI ECM - TIROCINIO E SUPERVISIONE MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA MILANO - ROMA 50 CREDITI ECM - TIROCINIO E SUPERVISIONE Edizione 2015 Premessa e Obiettivi La psicologia giuridica si occupa di analizzare e descrivere la personalità e i

Dettagli

CAPITOLO III CAPITOLO IV

CAPITOLO III CAPITOLO IV CAPITOLO I GLI EFFETTI PATRIMONIALI DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO 1. Gli effetti patrimoniali della separazione e del divorzio.... 2 2. La relazione con il c.d. regime primario della famiglia.... 5

Dettagli

I Edizione CONSULENZA FAMILIARE

I Edizione CONSULENZA FAMILIARE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 I Edizione CONSULENZA FAMILIARE Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas con la

Dettagli

Corsi accreditati dall Ordine degli Avvocati di Milano (2009-10)

Corsi accreditati dall Ordine degli Avvocati di Milano (2009-10) 1 SpazioMeF-mediazione familiare e dintorni Associazione di Promozione Sociale Scuola di formazione alla Mediazione familiare Corsi accreditati dall Ordine degli Avvocati di Milano (2009-10) 1. sensibilizzazione

Dettagli

PROGETTO di LEGGE Norme a tutela dei genitori separati e/o divorziati e dei loro figli

PROGETTO di LEGGE Norme a tutela dei genitori separati e/o divorziati e dei loro figli PROGETTO di LEGGE Norme a tutela dei genitori separati e/o divorziati e dei loro figli RELAZIONE ILLUSTRATIVA Secondo le rilevazioni statistiche, la rottura dei legami familiari è un fenomeno sociale che

Dettagli

AFFIDO CONDIVISO Diversamente genitori. Avvocato Cristina Ceci 1

AFFIDO CONDIVISO Diversamente genitori. Avvocato Cristina Ceci 1 AFFIDO CONDIVISO Diversamente genitori 1 Legge n. 54 del 2006 Diritto alla bigenitorialità Tipi di affidamento Esercizio della potestà I tempi dei figli Assegnazione della casa familiare Assegno di mantenimento

Dettagli

Richiesta accreditamento

Richiesta accreditamento Richiesta accreditamento Denominazione della struttura Mediana s.n.c. Viale Roma 28-28100 Novara (NO). C.F. e P.IVA 02049680032. Email: info@consorziomediana.it, tel. 388-7308520, sito web: www.consorziomediana.it

Dettagli

GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO

GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO GIOVANNA SPIRITO FORMULARIO DELLA SEPARAZIONE E DEL DIVORZIO con CD-rom allegato SOMMARIO PARTE PRIMA - DISCIPLINA GENERALE LA PROCURA ALLE LITI E LE NOTIFICAZIONI 3 1. ATTO DI CONFERIMENTO DELLA PROCURA

Dettagli

Operatore Psico Sociale 1 Livello di Counseling - Esperto nelle Relazioni di Aiuto

Operatore Psico Sociale 1 Livello di Counseling - Esperto nelle Relazioni di Aiuto XIII edizione Corso di SPECIALIZZAZIONE in Operatore Psico Sociale 1 Livello di Counseling - Esperto nelle Relazioni di Aiuto 1 anno del percorso TRIENNALE di COUNSELING Il bene più grande che tu possa

Dettagli

La Stanza dei Genitori

La Stanza dei Genitori La Stanza dei Genitori La mediazione familiare come risorsa possibile E un progetto di Handling onlus www.handling-onlus.it In sintesi Il progetto La Stanza dei Genitori ha come obiettivo centrale l aiuto

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE ALLE TECNICHE DI NEGOZIAZIONE

CORSO DI FORMAZIONE ALLE TECNICHE DI NEGOZIAZIONE E FONDAZIONE FORENSE DI MILANO CORSO DI FORMAZIONE ALLE TECNICHE DI NEGOZIAZIONE ogni conflitto è un contrasto fra diversi modi di vedere la stessa verità non esiste una verità e una menzogna, solo due

Dettagli

SANDRA COSTA AVVOCATO

SANDRA COSTA AVVOCATO Curriculum vitae SANDRA COSTA AVVOCATO Abilitata all esercizio della professione forense nell anno 2004. Ho maturato la mia esperienza professionale soprattutto in campo familiare e minorile, acquisendo

Dettagli

LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO

LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO BRUNO DE FILIPPIS LA SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI ED IL DIVORZIO della coniugale su coppia, famiglia, figli e beni Seconda CASA EDITRICE ANTONIO MILANI 2012 INDICE-SOMMARIO Indice sommario pag. V

Dettagli

MASTER IN RICONOSCIUTO DAL FORUM DELLE FAMIGLIE EUROPEE

MASTER IN RICONOSCIUTO DAL FORUM DELLE FAMIGLIE EUROPEE MASTER IN Adeguato agli standard definiti dal Forum Europeo di Formazione e Ricerca in Mediazione Familiare e del Forum Europeo dell Integrazione Interculturale DENOMINAZIONE MEDIATORE INTERCULTURALE DESCRIZIONE

Dettagli

Denni Romoli, Laura Bacci, Vincenzo Farnararo

Denni Romoli, Laura Bacci, Vincenzo Farnararo Un approfondimento sugli obblighi deontologici e sulle criticità interpretative connesse all articolo 31 del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani 1 Denni Romoli, Laura Bacci, Vincenzo Farnararo

Dettagli

I doveri di solidarietà familiare. Premessa 31 1. Il principio di solidarietà nella Costituzione e nel diritto di famiglia

I doveri di solidarietà familiare. Premessa 31 1. Il principio di solidarietà nella Costituzione e nel diritto di famiglia Sommario XI Premessa alla nuova edizione Capitolo 1 Solidarietà familiare e sicurezza sociale nell assistenza alla famiglia 1 1. L assistenza (nella e) alla famiglia nel diritto delle persone fisiche 6

Dettagli

Dal conflitto alla preintesa. per un processo più veloce

Dal conflitto alla preintesa. per un processo più veloce Dal conflitto alla preintesa per un processo più veloce Dott.ssa Evita Raffaelli, assistente sociale - mediatrice familiare a Prato Seminario di formazione della serie Servizio sociale e giustizia Faenza

Dettagli

Per separazione s intende la conclusione della convivenza tra due coniugi che hanno una relazione stabile e duratura.

Per separazione s intende la conclusione della convivenza tra due coniugi che hanno una relazione stabile e duratura. Che cosa è la separazione? Per separazione s intende la conclusione della convivenza tra due coniugi che hanno una relazione stabile e duratura. La separazione può essere chiesta da uno o entrambi gli

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Elenco delle principali abbreviazioni... XXIII CAPITOLO PRIMO ESTENSIONE E LIMITI DEL MANTENIMENTO Guida bibliografica... 3 Profili generali................ 7 1.1. Le questioni da affrontare..........

Dettagli

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO

INDICE INTRODUZIONE. Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE. di GILDA FERRANDO INDICE XV Aggiornamento. Disegno di legge delega sullo status giuridico dei figli INTRODUZIONE Capitolo 1 LA FILIAZIONE NOTE INTRODUTTIVE di GILDA FERRANDO 3 1. Le linee evolutive 7 2. I diritti del bambino

Dettagli

IEFCOSTRE Istituto Europeo di Formazione, Consulenza Sistemica,Terapia Relazionale CORSO DI PSICOLOGIA GIURIDICA 2013-2014

IEFCOSTRE Istituto Europeo di Formazione, Consulenza Sistemica,Terapia Relazionale CORSO DI PSICOLOGIA GIURIDICA 2013-2014 IEFCOSTRE Istituto Europeo di Formazione, Consulenza Sistemica,Terapia Relazionale Scuola riconosciuta dal MURSTcon D.M. del 23/07/2001 Pubblicato sulla G.U. del 4/10/2001 Sedi: Cagliari, Falconara, Sassari,

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI COUNSELING

MASTER TRIENNALE DI COUNSELING MASTER TRIENNALE DI COUNSELING COUNSELOR: ESSERE UN AGEVOLATORE PER LA CRESCITA E LO SVILUPPO DELLE RISORSE DELL INDIVIDUO E DELLA COMUNITA IL MASTER E RIVOLTO A: ASSISTENTI SOCIALI, MEDIATORI FAMILIARI,

Dettagli

LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA E CONSULENZE TECNICHE

LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA E CONSULENZE TECNICHE CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI LA VALUTAZIONE PERITALE: PSICOLOGIA GIURIDICA E CONSULENZE TECNICHE Il processo psicodiagnostico peritale

Dettagli

separazione & divorzio: istruzioni per l uso

separazione & divorzio: istruzioni per l uso separazione & divorzio: istruzioni per l uso A cura del Centro per il Bambino e la Famiglia di Bergamo con la collaborazione di Rotary Club del Gruppo Orobico Ordine degli Avvocati di Bergamo La lettura

Dettagli

I PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE CIVILE IN MATERIA DI ABUSI FAMILIARI

I PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE CIVILE IN MATERIA DI ABUSI FAMILIARI I PROVVEDIMENTI DEL GIUDICE CIVILE IN MATERIA DI ABUSI FAMILIARI La legge 154/01 ha introdotto un articolato sistema in grado di contrastare ogni forma di violenza maturata all interno del nucleo familiare

Dettagli

IL RICORSO ALLA MEDIAZIONE FAMILIARE NEI PROCEDIMENTI DI SEPARAZIONE GIUDIZIALE

IL RICORSO ALLA MEDIAZIONE FAMILIARE NEI PROCEDIMENTI DI SEPARAZIONE GIUDIZIALE Riassunto IL RICORSO ALLA MEDIAZIONE FAMILIARE NEI PROCEDIMENTI DI SEPARAZIONE GIUDIZIALE Anna Bertoni Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano Questa ricerca ha voluto verificare se e in quali condizioni

Dettagli

MEDIAZIONE FAMILIARE

MEDIAZIONE FAMILIARE MEDIAZIONE FAMILIARE Corso Post Lauream in Mediatore Familiare IL CORSO POST LAUREAM Il corso per Mediatore Familiare nasce da una approfondita riflessione teorica e di ricerca compiuta da molti anni da

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DIRITTO DI FAMIGLIA. n. 1 - gennaio-febbraio 2009. Avvocatidifamiglia

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DIRITTO DI FAMIGLIA. n. 1 - gennaio-febbraio 2009. Avvocatidifamiglia OSSERVATORIO NAZIONALE SUL DIRITTO DI FAMIGLIA n. 1 - gennaio-febbraio 2009 Anno III- n. 1 - gennaio-febbraio 2009 - Spedizione in abbonamento postale 70% - DC Roma Avvocatidifamiglia Massimario di diritto

Dettagli

QUESTIONI PROCESSUALI IN DIRITTO DI FAMIGLIA

QUESTIONI PROCESSUALI IN DIRITTO DI FAMIGLIA C S F CENTRO STUDI FORENSE Percorso di approfondimento in 3 mezze giornate (12 ore formative) QUESTIONI PROCESSUALI IN DIRITTO DI FAMIGLIA Analisi delle dinamiche connesse alla crisi coniugale e novità

Dettagli

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni...

SOMMARIO. Tabella delle abbreviazioni... SOMMARIO Tabella delle abbreviazioni... XXIII 357 DIRITTO DELLE PERSONE FISICHE, DEI MINORI ED INCAPACI di ADRIANO PISCHETOLA VI.357.1 Atto di disposizione del proprio corpo relativamente alle tecniche

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING

INDICE SOMMARIO. Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING INDICE SOMMARIO Elenco delle principali abbreviazioni... XIX Capitolo 1 LA VIOLENZA ENDO-FAMILIARE E LO STALKING 1.1. Introduzione... 1 1.2. I pregiudizi... 2 1.3. La tutela.... 4 1.4. La mancanza di una

Dettagli

Istituto per la Ricerca e la Formazione sulla Mediazione Familiare

Istituto per la Ricerca e la Formazione sulla Mediazione Familiare CORSO BIENNALE DI FORMAZIONE PER MEDIATORE FAMILIARE PROGRAMMA 2015/2016 L Istituto per la Ricerca e la Formazione sulla Mediazione Familiare (I.R.Me.F.) riconosciuto dalla Società Italiana di Mediatori

Dettagli

SITUAZIONI DI AFFIDO ED ADOZIONE

SITUAZIONI DI AFFIDO ED ADOZIONE I.N.PE.F ISTITUTO NAZIONALE di PEDAGOGIA FAMILIARE (Reg. Ag. Entrate Roma P.I. 11297531003 - Cod. Att. 855920 Formazione ed Aggiornamento Professionale) Ente di Formazione Accreditato presso l Ufficio

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome AVV. PATRIZIA D ARCANGELO Indirizzo STRADA DELLE GAMBE N. 2-24055 COLOGNO AL SERIO (BG) Telefono 035/48.72.242

Dettagli

INDICE. Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi)

INDICE. Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi) Art. 143 (Diritti e doveri reciproci dei coniugi) SEZIONE I: PRINCIPI GENERALI E DISCIPLINA COSTITUZIONALE 1. I rapporti personali tra coniugi a oltre trent anni dalla riforma del diritto di famiglia.....................................

Dettagli

Questionario per mediatori familiari Associazione GeA - Genitori Ancòra. Indagine sull attività di mediazione familiare (giugno 2014)

Questionario per mediatori familiari Associazione GeA - Genitori Ancòra. Indagine sull attività di mediazione familiare (giugno 2014) Questionario per mediatori familiari Associazione GeA - Genitori Ancòra Indagine sull attività di mediazione familiare (giugno 2014) Premessa L Associazione GeA - Genitori Ancòra, nella sua costante opera

Dettagli

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA

CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA CORSO INTENSIVO DI DIRITTO DI FAMIGLIA 15-16 - 17 OTTOBRE 2015 MONTEGROTTO TERME PADOVA presso Hotel Augustus, viale Stazione 150 Programma 12 crediti formativi attribuiti all intero corso, di cui 2 crediti

Dettagli

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE

INDICE SOMMARIO CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Elenco delle principali abbreviazioni... Introduzione... XXI XXIII CAPITOLO PRIMO I PRINCIPI GENERALI RELATIVI AI RAPPORTI DI FILIAZIONE Guida bibliografica... 3 1. I rapporti di filiazione.... 5 2. I

Dettagli

Scuola Forense di Trani. Programma didattico 2015-2016

Scuola Forense di Trani. Programma didattico 2015-2016 Programma strutturato per aree tematiche e materie, ciascuna delle quali sarà sviluppata in una o più lezioni dedicate. Il corso, in conformità alla vigente normativa, avrà la durata di diciotto mesi,

Dettagli

MEDIATORE FAMILIARE FAD

MEDIATORE FAMILIARE FAD MEDIATORE FAMILIARE FAD 1 INTRODUZIONE Il mediatore familiare è un esperto nella gestione dei conflitti all interno della famiglia, rispetto alla quale è un osservatore esterno, imparziale e che non dà

Dettagli

Corso di Alta Formazione in Coaching e Counseling Psicologico. (Biennale 200 ore)

Corso di Alta Formazione in Coaching e Counseling Psicologico. (Biennale 200 ore) Corso di Alta Formazione in Coaching e Counseling Psicologico (Biennale 200 ore) Corsi patrocinati dall U.P. A.S.P.I.C. Università del Counseling ASPIC ROMA Scuola di Specializzazione in psicoterapia Autorizzazione

Dettagli

INDICE SOMMARIO. PREMESSA I PATTI PREMATRIMONIALI NEL CONTESTO DELLA NEGOZIALITÀ FAMILIARE di Giacomo Oberto... Pag. 1

INDICE SOMMARIO. PREMESSA I PATTI PREMATRIMONIALI NEL CONTESTO DELLA NEGOZIALITÀ FAMILIARE di Giacomo Oberto... Pag. 1 INDICE SOMMARIO PREMESSA I PATTI PREMATRIMONIALI NEL CONTESTO DELLA NEGOZIALITÀ FAMILIARE di Giacomo Oberto... Pag. 1 CAPITOLO I I RAPPORTI PERSONALI TRA CONIUGI: ACCORDI E DISACCORDI di Marco Sgroi 1.

Dettagli

4 FEBBRAIO 2005 Aula magna

4 FEBBRAIO 2005 Aula magna Facoltà Di Giurisprudenza 4 FEBBRAIO 2005 Aula magna Ore 10.00 Presentazione della prima edizione del MASTER IN DIRITTO DI FAMIGLIA E GIUSTIZIA PENALE MINORILE Interverranno Prof. Avv. GIOVANNI GIACOBBE

Dettagli

CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI. Sezione 1 Separazione giudiziale

CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI. Sezione 1 Separazione giudiziale INDICE SOMMARIO Premessa... 5 CAPITOLO I SEPARAZIONE PERSONALE DEI CONIUGI Separazione giudiziale 1. Ricorso per separazione giudiziale senza richiesta di dichiarazione di addebito e senza provvedimenti

Dettagli

I.U.R.S. Istituto Universitario di Ricerca Santa Rita

I.U.R.S. Istituto Universitario di Ricerca Santa Rita I.U.R.S. Istituto Universitario di Ricerca Santa Rita Dipartimento di Psicologia Master in Psicologia Giuridica e Psicopatologia Forense: aspetti medico - criminologici CONTESTO APPLICATIVO E OBIETTIVI

Dettagli

REGOLAMENTO INDICE. Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2. Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2

REGOLAMENTO INDICE. Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2. Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2 IL REGOLAMENTO REGOLAMENTO INDICE Art.1 Scopo e ambito di applicazione dell associazione..pag.2 Art.2 Formazione e aggiornamento pag.2 Art.3 Requisiti formatori.pag.5 Art.4 Requisiti di accesso per gli

Dettagli

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Giurisprudenza

Università degli Studi di Messina Dipartimento di Giurisprudenza Università degli Studi di Messina Dipartimento di Giurisprudenza Corso Universitario di Aggiornamento Professionale in MEDIAZIONE FAMILIARE, CIVILE E COMMERCIALE A.A. 2013-201 Corso Universitario di aggiornamento

Dettagli

DIRITTO DI FAMIGLIA, L AFFIDO CONDIVISO DIVENTA LEGGE

DIRITTO DI FAMIGLIA, L AFFIDO CONDIVISO DIVENTA LEGGE DIRITTO DI FAMIGLIA, L AFFIDO CONDIVISO DIVENTA LEGGE Con l approvazione della legge n. 54/2006 si favorisce il modello della bigenitorialità: all affidamento in via esclusiva a uno solo dei genitori,

Dettagli

TRIBUNALE DI CATANIA PRIMA SEZIONE CIVILE ^^^^^^^^^^ IL GIUDICE ISTRUTTORE

TRIBUNALE DI CATANIA PRIMA SEZIONE CIVILE ^^^^^^^^^^ IL GIUDICE ISTRUTTORE TRIBUNALE DI CATANIA PRIMA SEZIONE CIVILE ^^^^^^^^^^ IL GIUDICE ISTRUTTORE Esaminati gli atti del procedimento iscritto al n. 344/2007 R.G., sciogliendo la riserva che precede; OSSERVA Va, innanzitutto,

Dettagli