1 Sicurezza Spiegazione delle avvertenze di sicurezza Disposizioni di sicurezza... 5

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1 Sicurezza... 5 1.1 Spiegazione delle avvertenze di sicurezza... 5 1.2 Disposizioni di sicurezza... 5"

Transcript

1 Indicazione remota della posizione di funzionamento (analogica) per segnale tramite trasduttore di misura ( ma) Istruzioni di servizio /01

2 AVVERTENZA! Al termine della stesura finale della presente documentazione è possibile che siano state apportate modifiche al prodotto. Ci riserviamo espressamente la possibilità di apportare modifiche rispettivamente ai dati tecnici e ai progetti come anche modifiche all'entità della fornitura. Le informazioni fornite e gli accordi presi in concomitanza con l'elaborazione dei relativi preventivi e del disbrigo degli ordini sono sempre vincolanti.

3 Indice 1 Sicurezza Spiegazione delle avvertenze di sicurezza Disposizioni di sicurezza Struttura/modelli Principio e struttura Principio Struttura Collegamento Regolazione e registrazione Dati tecnici Dati meccanici Dati elettrici Esattezza a condizioni nominali Comportamento ambientale Disposizioni Appendice Disegno quotato di apparecchio di indicazione di posizione con telaio frontale quadrato (899030:0M) 10 Maschinenfabrik Reinhausen GmbH

4

5 1 Sicurezza 1 Sicurezza 1.1 Spiegazione delle avvertenze di sicurezza In queste istruzioni di servizio vengono usate le seguenti avvertenze di sicurezza per l'esercizio del dispositivo analogico di trasmissione dei segnali per l'indicazione remota della posizione di funzionamento per commutatori sotto carico. Queste istruzioni devono essere sempre osservate! ATTENZIONE! Indica una situazione che può causare danni. Se non viene evitata ne possono derivare danni al prodotto o alle cose vicine. AVVERTENZA! ATTENZIONE! Danni al comando a motore, al commutatore sotto carico e al trasformatore! Usare il trasmettitore di segnale solo per il commutatore sotto carico a cui è destinato in base all'ordine. L'utilizzatore è responsabile per l'uso proprio del trasmettitore di segnale. Tutti gli interventi eseguiti arbitrariamente e non a regola d arte durante l installazione, lo smontaggio o la messa in esercizio ed eventuali modifiche al trasmettitore di segnale - senza previa consultazione con la MR - sono vietati per ragioni di sicurezza! Indica informazioni importanti e indicazioni speciali. 1.2 Disposizioni di sicurezza Rispettare sempre tutte le indicazioni di avvertimento e di pericolo! Se le avvertenze di sicurezza non vengono rispettate, si possono verificare infortuni con lesioni anche gravi per voi o i vostri colleghi. Leggere queste istruzioni di servizio prima della messa in esercizio! Leggere le istruzioni di servizio prima di mettere in esercizio l'indicazione di posizione analogica. Come utilizzatori siete responsabili del fatto che il personale abbia compreso l'operazione e le disposizioni di sicurezza. Istruire il personale! Prima di far lavorare il personale con l'indicazione di posizione analogica, istruirlo sulle disposizioni di sicurezza generali e speciali come anche sulle disposizioni antinfortunistiche. Far usare l'indicazione di posizione analogica solo da personale specializzato! L'indicazione di posizione analogica è concepita solo per l'impiego in impianti e dispositivi di sistemi di energia elettrica nei quali le operazioni necessarie vengono eseguite da personale qualificato ed istruito. Per personale qualificato si intendono persone che conoscono l'installazione, il montaggio, la messa in esercizio e l'esercizio di tali prodotti. Maschinenfabrik Reinhausen GmbH

6 2 Struttura/modelli 2 Struttura/modelli In caso di trasformatori nei quali il rapporto di trasformazione viene modificato tramite commutatore sotto carico con comando a motore comandato a distanza, è necessario che le posizioni di esercizio del commutatore vengano segnalate nella sala di comando. Gli strumenti di indicazione di posizione di forma quadrata e rettangolare per l'analisi della corrente costante non richiedono un ulteriore alimentatore. Gli apparecchio possono essere fissati con i due martinelli a vite forniti. A tale scopo inserire il martinello a vite nel supporto dalla parte posteriore dell'apparecchio (impugnatura in plastica rivolta all'indietro) e ruotarlo di lato nella prima sezione (fino ad uno spessore del pannello di comando di 20 mm) nella seconda sezione (per uno spessore del pannello di comando di mm). Richiudere completamente il martinello a vite ed inserire l'apparecchio nella sezione del pannello di comando. Ruotare il martinello a vite verso l'esterno fino al punto di arresto (90 rispetto all'apparecchio) e serrarlo a mano o con un piccolo cacciavite. AVVERTENZA! Prima di serrare il martinello a vite muoverlo leggermente per permetterne il movimento senza problemi. AVVERTENZA! In caso di montaggio senza interspazi i martinelli a vite vengono posti fra gli apparecchi dato che sono sfasati in diagonale. L'alimentatore è previsto per fissaggio tramite guida DIN secondo DIN EN Maschinenfabrik Reinhausen GmbH 2007

7 3 Principio e struttura 3 Principio e struttura Lo strumento di indicazione della posizione indica la posizione attuale del comando a motore ovvero del commutatore sotto carico in un luogo a scelta, di norma nella sala di comando. 3.1 Principio Per ogni posizione del comando a motore è presente una superficie sensibile sulla scheda di segnalazione della posizione sulla quale passa il contatto strisciante. Le superfici sensibili sono collegate con il modulo di segnalazione della posizione tramite il cavo di segnalazione della posizione. Sul modulo di segnalazione della posizione giunge un valore di resistenza, diverso a seconda della posizione, all'ingresso di un trasduttore del valore di misura nel comando a motore. Tale trasduttore del valore di misura trasforma il segnale in ingresso della resistenza in un segnale di corrente costante (per es ma). Il valore del segnale in entrata del trasduttore di misura è definito fondamentalmente in 10 Ohm per posizione, il valore del segnale in uscita può essere definito in modo variabile, ma come standard vale ma. Lo strumento di indicazione viene adeguato al segnale in uscita e indica quindi la posizione del comando a motore in funzione del segnale di corrente costante. 3.2 Struttura Nel comando a motore è necessario un dispositivo di segnalazione della posizione nella versione con resistenza. La serie di contatti di resistenza (10 Ohm per posizione) deve essere realizzata in modo corrispondente al numero delle posizioni desiderate. Nel comando a motore è inoltre previsto un trasduttore di misura che trasforma il segnale della resistenza in un segnale di corrente costante ( ma). Il segnale in uscita dal trasduttore di misura viene collegato allo strumento di indicazione tramite una linea di trasmissione. 3.3 Collegamento Apparecchio di indicazione di posizione, versione quadrata Collegamento standard I morsetti 17 (+) e 18 (-) (di solito i morsetti X1:211 (-) e X1:212 (+)) vengono collegati con il segnale in uscita del trasduttore di misura nel comando a motore. Morsetto 17 (+) Ingresso di corrente costante + Morsetto 18 (-) Ingresso di corrente costante Regolazione e registrazione Gli strumenti di indicazione della posizione sono già regolati, eventualmente può essere necessaria una registrazione di precisione. Essa viene eseguita da davanti tramite la vite di regolazione. Registrazione di precisione Controllare il collegamento Portare il comando a motore nella posizione minima di commutazione. Con la vite di regolazione portare la lancetta dell'indicazione di posizione al centro del valore iniziale della scala. Portare il comando a motore nella posizione massima di commutazione. Controllare l'indicazione e, se necessario, correggere la regolazione. Maschinenfabrik Reinhausen GmbH

8 4 Dati tecnici 4 Dati tecnici 4.1 Dati meccanici 4.2 Dati elettrici 8 Maschinenfabrik Reinhausen GmbH 2007

9 4 Dati tecnici 4.3 Esattezza a condizioni nominali 4.4 Comportamento ambientale 4.5 Disposizioni Maschinenfabrik Reinhausen GmbH

10 5 Appendice 5 Appendice 5.1 Disegno quotato di apparecchio di indicazione di posizione con telaio frontale quadrato (899030:0M) 10 Maschinenfabrik Reinhausen GmbH 2007

11

12 Maschinenfabrik Reinhausen GmbH Telefono: +49 (0) Falkensteinstraße 8 Telefax: +49 (0) D Ratisbona F

Pannello pulsanti luminosi ed elementi di comando(pannello luci) Istruzioni di servizio 247/02 IT

Pannello pulsanti luminosi ed elementi di comando(pannello luci) Istruzioni di servizio 247/02 IT www.reinhausen.com Pannello pulsanti luminosi ed elementi di comando(pannello luci) Istruzioni di servizio 47/0 IT AVVERTENZA! Al termine della stesura finale della presente documentazione è possibile

Dettagli

Sistema di controllo veneziane Modulo controllo veneziane senza ingresso per apparecchio derivato

Sistema di controllo veneziane Modulo controllo veneziane senza ingresso per apparecchio derivato N. ord. : 0399 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. Possibilità di gravi infortuni,

Dettagli

Centronic UnitControl UC42 / UC45

Centronic UnitControl UC42 / UC45 Centronic UnitControl UC42 / UC45 it Istruzioni per il montaggio e l'impiego Comando singolo UC42 / comando singolo per barra normalizzata DIN UC45 Informazioni importanti per: il montatore / l'elettricista

Dettagli

Figura 1: Struttura dell'apparecchio

Figura 1: Struttura dell'apparecchio Dimmer rotativo elettronico con deviatore push-push N. art. 225 TDE Dimmer rotativo elettronico con deviatore push-push N. art. 824 TDW Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e

Dettagli

Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1

Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1 Dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 UDIE 1 Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Dimmer rotativo con deviatore push-push. N. art. 266 GDE N. art. 864 GDW

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Dimmer rotativo con deviatore push-push. N. art. 266 GDE N. art. 864 GDW Dimmer rotativo con deviatore push-push N. art. 266 GDE Dimmer rotativo con deviatore push-push N. art. 864 GDW Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi

Dettagli

Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, W

Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, W Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, 200-500 W N. art. ULZ 1215 REG Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti

Dettagli

Istruzioni sul funzionamento: parte elettrica

Istruzioni sul funzionamento: parte elettrica it Istruzioni sul funzionamento: parte elettrica ELEKTROMATEN senza quadro con fine corsa elettronico con / senza elettrofreno 51171258 - b 12.2007 ISTRUZIONI DI FUNZIONAMENTO 52610089 composte di: E :

Dettagli

Regolatore luce a pulsante (D, S) Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante universale singolo Nr.ord.:

Regolatore luce a pulsante (D, S) Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante universale singolo Nr.ord.: Regolatore luce a pulsante (D, S) r.ord.: 8542 11 00 Regolatore luce a pulsante universale singolo r.ord.: 8542 12 00 Regolatore luce a pulsante universale doppio r.ord.: 8542 21 00 Istruzioni per l'uso

Dettagli

Istruzioni per il montaggio e l impiego della centralina protezione vento Wind-Automatic

Istruzioni per il montaggio e l impiego della centralina protezione vento Wind-Automatic Wind-Automatic WA10 it Istruzioni per il montaggio e l impiego della centralina protezione vento Wind-Automatic Informazioni importanti per: il montatore / l elettricista specializzato / l utilizzatore

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer per lampade a incandescenza. N. ordine : Istruzioni per l uso Modulo dimmer per lampade a incandescenza N. ordine : 1184 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

Figura 1: Regolatore di luminosità da incasso

Figura 1: Regolatore di luminosità da incasso KNX regolatore di luminosità da incasso N. art.: 2095 LUX Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da

Dettagli

GRUPPO DI RITORNO SOLARE

GRUPPO DI RITORNO SOLARE GRUPPO DI RITORNO SOLARE SEPPELFRICKE SD S.r.l. Via dei Colli, 56 31058 Susegana (TV) Tel. 0438 450030 Fax. 0438 450613 1.1. Sequenza dei passi di lavoro a) Definire i luoghi di installazione della stazione

Dettagli

1 Avvertenze di sicurezza generali

1 Avvertenze di sicurezza generali Guida Innova vedi Fig. Tab. a pag. all'installazione S44i Guida all'installazione Il presente documento è un integrazione alle istruzioni per l uso di Innova S44i e non sostituisce il contenuto di queste

Dettagli

Sistema di controllo veneziane Modulo controllo veneziane con ingresso per apparecchio derivato

Sistema di controllo veneziane Modulo controllo veneziane con ingresso per apparecchio derivato N. ord. : 0398 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. Possibilità di gravi infortuni,

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia USB, MDRC USB/S 1.1

ABB i-bus KNX Interfaccia USB, MDRC USB/S 1.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L interfaccia consente la comunicazione tra PC e impianto KNX. Il LED KNX e il LED USB segnalano la trasmissione dei dati. L interfaccia USB può essere

Dettagli

Libretto di istruzioni

Libretto di istruzioni Libretto di istruzioni Pressacavi Ex d ed Ex Triton serie T3CDS per tutti i tipi d armature > 1 Istruzioni di sicurezza generali 1.1 Istruzioni di sicurezza per il personale operatore e per gli addetti

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Per il tecnico qualificato Istruzioni di montaggio 0020171469 IT Editore/produttore Vaillant GmbH Berghauser Str. 40 D-42859 Remscheid Telefon 021 91 18 0 Telefax 021 91 18 28 10

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo potenziomentro elettronico

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo potenziomentro elettronico Modulo potenziometro elettronico con funzione interruttore N. ordine : 0309 00 Modulo potenziometro elettronico con funzione pulsante N. ordine : 0308 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza

Dettagli

Modulo a relè SB300. Manuale di installazione. Manuale di installazione. Modulo a relè SB300

Modulo a relè SB300. Manuale di installazione. Manuale di installazione. Modulo a relè SB300 Manuale di installazione Modulo a relè SB300 Manuale di installazione Modulo a relè SB300 1 La Direttiva DM La Direttiva Attrezzature di lavoro Manuale di installazione Modulo a relè SB300 Fig. 1: schema

Dettagli

Termostato di sicurezza a riarmo manuale con modulo di comando

Termostato di sicurezza a riarmo manuale con modulo di comando Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Termostato di sicurezza a riarmo manuale con modulo di comando Per Vitocal 161-A Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

ISTRUZIONI SUPPLEMENTARI PER MOTORI ASINCRONI TRIFASI E MONOFASI AUTOFRENANTI

ISTRUZIONI SUPPLEMENTARI PER MOTORI ASINCRONI TRIFASI E MONOFASI AUTOFRENANTI ISTRUZIONI SUPPLEMENTARI PER MOTORI ASINCRONI TRIFASI E MONOFASI AUTOFRENANTI REGOLAZIONE E MANUTENZIONE DELL APPARECCHIATURA FRENANTE SERIE DFM-AFM-RC La presente istruzione è supplementare al manuale

Dettagli

Centronic SensorControl SC711

Centronic SensorControl SC711 Centronic SensorControl SC711 it Istruzioni per il montaggio e l'impiego Sensore vento radio Informazioni importanti per: il montatore / l'elettricista specializzato / l'utilizzatore Consegnare la presente

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Montaggio dell'apparecchio. Regolatore del numero di giri. Modulo regolatore del numero di giri N.

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Montaggio dell'apparecchio. Regolatore del numero di giri. Modulo regolatore del numero di giri N. Modulo regolatore del numero di giri N. ordine : 0314 00 Modulo regolatore del numero di giri N. ordine : 0314 30 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi

Dettagli

Centronic EasyControl EC311

Centronic EasyControl EC311 Centronic EasyControl EC311 it Istruzioni per il montaggio e l impiego Trasmettitore a parete Informazioni importanti per: il montatore l elettricista specializzato l utilizzatore Consegnare la presente

Dettagli

Accessori biomassa. Istruzioni di montaggio accensione automatica FORESTA

Accessori biomassa. Istruzioni di montaggio accensione automatica FORESTA PARADIGMA Accessori biomassa Istruzioni di montaggio accensione automatica FORESTA Indicazioni tecniche Entità di fornitura 1 Sportello di accensione con cavo, fig. 1 1 Maniglia dello sportello di accensione

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia USB USB/S 1.1

ABB i-bus KNX Interfaccia USB USB/S 1.1 Manuale del prodotto ABB i-bus KNX Interfaccia USB USB/S 1.1 Building Systems Engineering Il presente manuale descrive il funzionamento dell'interfaccia USB/S 1.1. Con riserva di errori e modifiche tecniche.

Dettagli

Istruzioni per il montaggio

Istruzioni per il montaggio Istruzioni per il montaggio Indicazioni importanti sulle Istruzioni per il montaggio VOSS Per ottenere dai prodotti VOSS un rendimento ottimale e la massima sicurezza di funzionamento, è importante rispettare

Dettagli

Sistema 2000 Sistema 2000 Modulo relè RVC. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. ord. : 0303 00. Istruzioni per l uso

Sistema 2000 Sistema 2000 Modulo relè RVC. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. N. ord. : 0303 00. Istruzioni per l uso N. ord. : 0303 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. In caso di inosservanza

Dettagli

ABB i-bus KNX Posizionatore elettrotermico per valvole, 24 V TSA/K 24.2, 2CDG R0011

ABB i-bus KNX Posizionatore elettrotermico per valvole, 24 V TSA/K 24.2, 2CDG R0011 Dati tecnici 2CDC508159D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il posizionatore elettrotermico per valvole viene utilizzato per aprire e chiudere le valvole degli impianti di riscaldamento, di raffreddamento

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer multiplo universale. N. ordine : Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Modulo dimmer multiplo universale. N. ordine : Istruzioni per l uso Modulo dimmer multiplo universale N. ordine : 2263 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici.

Dettagli

Regolatore di tensione TAPCON 240

Regolatore di tensione TAPCON 240 Regolatore di tensione TAPCON 240 Supplemento 2398449/01 Descrizione del protocollo MODBUS RTU Tutti i diritti riservati a Maschinenfabrik Reinhausen Sono vietati la distribuzione e la riproduzione di

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio KNX. Sensore a pulsante 3. Sensore a pulsante 3 base semplice. N. ord.

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio KNX. Sensore a pulsante 3. Sensore a pulsante 3 base semplice. N. ord. base semplice N. ord. : 5111 00 base doppio (1+1) N. ord. : 5112 00 base triplo N. ord. : 5113 00 comfort semplice N. ord. : 5131 00 comfort doppio (1+1) N. ord. : 5132 00 comfort triplo N. ord. : 5133

Dettagli

Istruzioni di montaggio. Custodia ISO-GEH.AXX. Custodia di protezione per VEGAMET 391. Document ID: 38160

Istruzioni di montaggio. Custodia ISO-GEH.AXX. Custodia di protezione per VEGAMET 391. Document ID: 38160 Istruzioni di montaggio Custodia ISO-GEH.AXX Custodia di protezione per VEGAMET 391 Document ID: 38160 1 Descrizione del prodotto 1 Descrizione del prodotto La custodia è destinata all'installazione di

Dettagli

J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter. B Manuale d istruzione Operating Instructions 01.

J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter. B Manuale d istruzione Operating Instructions 01. J dtrans T02j Trasmettitore programmabile Programmable transmitter B 95.6520 Manuale d istruzione Operating Instructions 01.01/00384945 JUMO dtrans T02j Accessori di serie - 1 Manuale d istruzione 95.6521

Dettagli

KNX/EIB Tensione di alimentazione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio

KNX/EIB Tensione di alimentazione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio 320 ma N. ordine : 1086 00 640 ma N. ordine : 1087 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici.

Dettagli

Istruzioni operative e di montaggio. EB 6134 it. Sistema 6000 Convertitore elettropneumatico per segnali pneumatici Convertitore p/i tipo 6134

Istruzioni operative e di montaggio. EB 6134 it. Sistema 6000 Convertitore elettropneumatico per segnali pneumatici Convertitore p/i tipo 6134 Sistema 6000 Convertitore elettropneumatico per segnali pneumatici Convertitore p/i tipo 6134 Fig. 1 Convertitore p/i tipo 6134-04x con una o due unità p/i montaggio su guida DIN Fig. 2 Convertitore p/i

Dettagli

J R06. Istruzioni per l'installazione. Campo di validità. Trasporto. Lato anteriore. Lato anteriore

J R06. Istruzioni per l'installazione. Campo di validità. Trasporto. Lato anteriore. Lato anteriore L installazione può essere eseguita soltanto da personale specializzato. Tutte le operazioni devono essere eseguite sequenzialmente in modo completo e devono essere controllate. Campo di validità Queste

Dettagli

ABB i-bus KNX Keypad per GM/A 8.1 BT/A 1.1, 2CDG280001R0011

ABB i-bus KNX Keypad per GM/A 8.1 BT/A 1.1, 2CDG280001R0011 Dati tecnici 2CDC513072D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il keypad BT/A 1.1 viene utilizzato per il comando e la visualizzazione della centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1. Il display

Dettagli

ABB i-bus KNX Ingresso analogico a 2 canali, SM AE/A 2.1

ABB i-bus KNX Ingresso analogico a 2 canali, SM AE/A 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L Ingresso analogico viene utilizzato per rilevare segnali analogici. All si possono collegare due sensori comunemente reperibili in commercio. Il collegamento

Dettagli

Sicurezza. Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica. per VG , VR , VAS 6 8 e MB 7 PERICOLO.

Sicurezza. Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica. per VG , VR , VAS 6 8 e MB 7 PERICOLO. 0 Elster GmbH Edition 0. Traduzione dal tedesco I 0 D GB F NL I E DK S N P GR TR CZ PL RUS H www.docuthek.com Istruzioni d uso Trasformazione di valvola elettromagnetica senza smorzatore in valvola elettromagnetica

Dettagli

SINAMICS G130. Bobine di rete. Istruzioni operative 05/2010 SINAMICS

SINAMICS G130. Bobine di rete. Istruzioni operative 05/2010 SINAMICS SINAMICS G130 Istruzioni operative 05/2010 SINAMICS s Avvertenze di sicurezza 1 Informazioni generali 2 SINAMICS SINAMICS G130 Installazione meccanica 3 Installazione elettrica 4 Dati tecnici 5 Istruzioni

Dettagli

Istruzioni per la sicurezza ELCUT BTA, BTB Sistema di taglio a nastro

Istruzioni per la sicurezza ELCUT BTA, BTB Sistema di taglio a nastro ELCUT BTA, BTB Sistema di taglio a nastro IT 1. Documentazione 2 2. Impiego conforme alla destinazione 2 3. Gruppi di utenti 3 4. Spiegazione dei simboli 3 5. Istruzioni per la sicurezza 4 SHS--251087-IT-01

Dettagli

MISIA MANUALE - INSTALLAZIONE - USO - MANUTENZIONE LIMITATORE DI CARICO SERIE

MISIA MANUALE - INSTALLAZIONE - USO - MANUTENZIONE LIMITATORE DI CARICO SERIE MISIA LIMITATORE DI CARICO SERIE OL MANUALE - INSTALLAZIONE - USO - MANUTENZIONE MISIA PARANCHI S.R.L. Sede Via dei Lavoratori, 9/11 20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel. 02.61298983 Fax 02.6121769 INTERNET:

Dettagli

Kit di completamento per circuito di riscaldamento con miscelatore

Kit di completamento per circuito di riscaldamento con miscelatore Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Kit di completamento per circuito di riscaldamento con miscelatore per Vitodens 100-E, tipo AB1B Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi

Dettagli

Descrizione D. Telaio girevole DR Funzione 2 2. Montaggio 3 3. Installazione 5 4. Manutenzione 5 5. Dati tecnici 6. Nº di doc.

Descrizione D. Telaio girevole DR Funzione 2 2. Montaggio 3 3. Installazione 5 4. Manutenzione 5 5. Dati tecnici 6. Nº di doc. Descrizione D Telaio girevole DR 31 i 1. Funzione 2 2. Montaggio 3 3. Installazione 5 4. Manutenzione 5 5. Dati tecnici 6 Nº di doc. 215126 i 12/94 Telaio girevole DR 31 Spiegazione dei simboli indica

Dettagli

Mounting systems for solar technology

Mounting systems for solar technology Mounting systems for solar technology RACCOMANDAZIONE S-DOME SYSTEM SISTEMA DI PROTEZIONE ANTIFULMINE I RACCOMANDAZIONE ELEMENTI DI COLLEGAMENTO ANTIFULMINE PER IL SISTEMA S-DOME Il sistema S-Dome può

Dettagli

Manuale APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE PORTATILE SERIE 89610(230V 11W) (24V 11W) (48V 11W) (230V 36W) 98882(24V 18W) (48V 18W)

Manuale APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE PORTATILE SERIE 89610(230V 11W) (24V 11W) (48V 11W) (230V 36W) 98882(24V 18W) (48V 18W) Manuale APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE PORTATILE SERIE 89610(230V 11W) 889612(24V 11W) 89614 (48V 11W) 98880 (230V 36W) 98882(24V 18W) 98884 (48V 18W) 98830(24V 36W) 98832(24V 36W) 98834(48V 36W) Company:

Dettagli

Valvole elettromagnetiche per gas

Valvole elettromagnetiche per gas 7 634 VGS1... con connettore AGA67 VGS2... con connettore AGA67 Valvole elettromagnetiche per gas VGS Valvole elettromagnetiche per gas idonee come Valvole primarie gas Valvole di pilotaggio gas su bruciatori

Dettagli

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici.

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Ripetitore radio CI N. ord. : 5321 02 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Possibilità di gravi

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con uso manuale, 4 canali, scansione contatti, MDRC BE/S

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con uso manuale, 4 canali, scansione contatti, MDRC BE/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il terminale d ingresso binario 4 canali con comando manuale è un dispositivo a installazione in serie in ripartitori. Il dispositivo è pensato per il

Dettagli

Indice. Descrizione dell'apparecchio

Indice. Descrizione dell'apparecchio Modulo di comando frontale FSM42- RT/FSM44-RT con indicatore luminoso per l'allacciamento al modulo bus di campo FBM 45 Con il modulo di comando frontale FSM42-RT si possono comandare due unità di controllo

Dettagli

Contenuto. Cod. art.: DDLS L H Trasmissione ottica dati

Contenuto. Cod. art.: DDLS L H Trasmissione ottica dati Cod. art.: 50131035 DDLS 508 40.0 L H Trasmissione ottica dati La figura può variare Contenuto Dati tecnici Trasmettitori adatti Disegni quotati Collegamento elettrico Comando e visualizzazione Accessori

Dettagli

Modulo EEV Modulo di comando per valvole d'espansione elettroniche

Modulo EEV Modulo di comando per valvole d'espansione elettroniche Vista anteriore Caratteristiche Nessuna parametrizzazione necessaria 1 canale di commutazione digitale e 1 uscita tensione di alimentazione analogica 1 ingresso per una sonda termica e 1 ingresso per un

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Resistenza elettrica Tipo EHE, 6 kw e 12 kw per l'installazione nel bollitore Avvertenze sulla validità all'ultima pagina Resistenza

Dettagli

ABB i-bus KNX Stazione meteorologica, 4 can., MDRC WS/S , 2CDG110191R0011

ABB i-bus KNX Stazione meteorologica, 4 can., MDRC WS/S , 2CDG110191R0011 Dati tecnici 2CDC504088D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L apparecchio viene utilizzato per rilevare i dati meteo. È possibile collegare all apparecchio un massimo di quattro sensori comunemente

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 8 canali, scansione di contatto, MDRC BE/S

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 8 canali, scansione di contatto, MDRC BE/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il terminale d ingresso binario 8 canali con comando manuale è un dispositivo a installazione in serie in ripartitori. Il dispositivo è pensato per il

Dettagli

Istruzioni per il montaggio

Istruzioni per il montaggio Istruzioni per il montaggio Indicazioni importanti sulle Istruzioni per il montaggio VOSS Per ottenere dai prodotti VOSS un rendimento ottimale e la massima sicurezza di funzionamento, è importante rispettare

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo gruppi di rivelatori, quadruplo MG/A 4.4.1, 2CDG110186R0011, MG/E 4.4.1, 2CDG110178R0011

ABB i-bus KNX Modulo gruppi di rivelatori, quadruplo MG/A 4.4.1, 2CDG110186R0011, MG/E 4.4.1, 2CDG110178R0011 Dati tecnici 2CDC513073D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di gruppi di rivelatori MG/x serve da estensione ai gruppi di rivelatori della centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1.

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Interruttore salvamotore > 8523/8

Istruzioni per l'uso. Interruttore salvamotore > 8523/8 Istruzioni per l'uso > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 2.1 Costruttore...2 2.2 Dati relativi alle istruzioni per l'uso...2 2.3 Conformità a norme e disposizioni...2 3 Simboli utilizzati...3

Dettagli

CASSETTA PER TRASFORMATORI DI ACCENSIONE

CASSETTA PER TRASFORMATORI DI ACCENSIONE CASSETTA PER TRASFORMATORI DI ACCENSIONE SERIE ESA TRAFO CARATTERISTICHE GENERALI Materiale cassetta: vetro poliestere termoindurente BMC Materiale supporto ESA TRAFO per accoppiamento: acciaio FE37 Temperatura

Dettagli

_ ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E L'INSTALLAZIONE

_ ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E L'INSTALLAZIONE 000006 6 9 8 7 0 00087_00 000006 ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E L'INSTALLAZIONE Descrizione dell apparecchio Il kit solare permette di integrare la temperatura dell'acqua sanitaria prodotta con un impianto

Dettagli

Istruzioni per l'installazione Pagina 42. Cantina temperata per vini EWTdf 1653 / 2353 / 3553

Istruzioni per l'installazione Pagina 42. Cantina temperata per vini EWTdf 1653 / 2353 / 3553 Istruzioni per l'installazione Pagina 42 Cantina temperata per vini IT 7085 507-00 EWTdf 1653 / 2353 / 3553 Fornitura Etichette 2 pz. - EWT 1653 4 pz. - EWT 2353 8 pz. - EWT 3553 Angolare di fissaggio

Dettagli

Modello Alimentatore DC Quadri-Uscita Ad Alta Precisione. Manuale d'istruzioni

Modello Alimentatore DC Quadri-Uscita Ad Alta Precisione. Manuale d'istruzioni Modello 382270 Alimentatore DC Quadri-Uscita Ad Alta Precisione Manuale d'istruzioni Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC 382270 della Extech. Il Modello 382270 può essere

Dettagli

ARTILUX MOTORIDUTTORE PER CANCELLI E PORTONI AD ANTE BATTENTI

ARTILUX MOTORIDUTTORE PER CANCELLI E PORTONI AD ANTE BATTENTI ARTILUX MOTORIDUTTORE PER CANCELLI E PORTONI AD ANTE BATTENTI ATTENZIONE!! Prima di effettuare l'installazione, leggere attentamente questo manuale che è parte integrante di questa confezione. I nostri

Dettagli

Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca

Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete a sicurezza intrinseca KERN & Sohn GmbH Ziegelei 1 D-72336 Balingen E-mail: info@kern-sohn.com Telefon: +49-[0]7433-9933-0 Fax: +49-[0]7433-9933-149 Internet: www.kern-sohn.com Manuale d istruzioni per uso Alimentatore di rete

Dettagli

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici.

Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Convertitore radio KNX RF N. art. : MK100RF Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza Il montaggio e il collegamento di dispositivi elettrici devono essere eseguiti da elettrotecnici. Possibilità

Dettagli

Manuale e Istruzioni d uso

Manuale e Istruzioni d uso Manuale e Istruzioni d uso Indice Manuale e Istruzioni d uso... 1 Indice... 1 Generalità... 1 Caratteristiche generali... 1 Descrizione... 2 Installazione e uso... 2 Esempio di installazione.... 3 Dimensioni...

Dettagli

Istruzioni per il montaggio

Istruzioni per il montaggio Istruzioni per il montaggio Indicazioni importanti sulle Istruzioni per il montaggio VOSS Per ottenere dai prodotti VOSS un rendimento ottimale e la massima sicurezza di funzionamento, è importante rispettare

Dettagli

Istruzioni operative e di montaggio EB IT

Istruzioni operative e di montaggio EB IT Regolatore della portata e della pressione differenziale con attuatore elettrico Tipo 2487/5824 e 2487/5825 Tipo 2489/5824 e 2489/5825 Tipo 2491/5824 e 2491/5825 Tipo 2494/5824 e 2494/5825 Tipo 2495/5824

Dettagli

TP/82A 26.82A Motore per tapparelle fino a 90Kg TP/83A 26.83A Motore per tapparelle fino a 70Kg con manovra di soccorso

TP/82A 26.82A Motore per tapparelle fino a 90Kg TP/83A 26.83A Motore per tapparelle fino a 70Kg con manovra di soccorso TP/82A 26.82A Motore per tapparelle fino a 90Kg TP/83A 26.83A Motore per tapparelle fino a 70Kg con manovra di soccorso Istruzioni ed avvertenze per l installatore Attenzione: per la sicurezza delle persone

Dettagli

Argano per tende da sole Gamma motoriduttori 412F5..

Argano per tende da sole Gamma motoriduttori 412F5.. Foglio dei dati caratteristici Argano per tende da sole Gamma motoriduttori 412F5.. I. Requisiti per clienti 1. Sicurezza di comando Gli azionamenti difettosi di tende da sole provocano reclami. La gamma

Dettagli

RoofIn Istruzione di montaggio. Distanziatore in alto. Distanziatore in basso. Dispositivo di fissaggio (Fix2000) Ulteriori documenti necessari

RoofIn Istruzione di montaggio. Distanziatore in alto. Distanziatore in basso. Dispositivo di fissaggio (Fix2000) Ulteriori documenti necessari RoofIn Istruzione di montaggio Distanziatore in alto Distanziatore in basso Profilo portante dei moduli RI 1 - t Profilo portante dei moduli RI 1 - c Profilo portante dei moduli RI 1 - b Dispositivo di

Dettagli

Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H

Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H Dispositivo di controllo motore IMSG-UC-2H Dati tecnici Elsner Elektronik GmbH Steuerungs- und Automatisierungstechnik Sohlengrund 16 D-75395 Ostelsheim Germania Tel.: +49 (0) 70 33 / 30 945-0 Fax: +49

Dettagli

Italiano. Interactive Table Mount Manuale dell'utente Italiano

Italiano. Interactive Table Mount Manuale dell'utente Italiano Italiano Interactive Table Mount Manuale dell'utente Italiano Istruzioni sulla sicurezza Per motivi di sicurezza, leggere tutte le istruzioni del presente manuale, il Manuale dell'utente del proiettore

Dettagli

Manuale di installazione Set di circolazione per FriwaMidi-/Maxi-/Mega-Kaskade

Manuale di installazione Set di circolazione per FriwaMidi-/Maxi-/Mega-Kaskade PAW GmbH & Co. KG Böcklerstr. 11, D-31789 Hameln, Germania Tel.: +49-5151-9856-0, Fax: +49-5151-9856-98 Email: info@paw.eu, Web: www.paw.eu Manuale di installazione Set di circolazione per FriwaMidi-/Maxi-/Mega-Kaskade

Dettagli

Building Technologies Division

Building Technologies Division 7 671 Valvole a farfalla VKF41.xxxH Valvole a farfalla in versione da integrare tra flange nel percorso dell'aria DN65 DN200 Angolo di rotazione di 90, senza anello di battuta Non richiedono manutenzione

Dettagli

Per l'unità esterna di Vitocal 200-S/222-S/242-S e Vitocaldens 222-F

Per l'unità esterna di Vitocal 200-S/222-S/242-S e Vitocaldens 222-F Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Cavo elettrico scaldante Per l'unità esterna di Vitocal 200-S/222-S/242-S e Vitocaldens 222-F Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi

Dettagli

Amperometro per circuiti elettrici Ex i

Amperometro per circuiti elettrici Ex i Amperometro per circuiti elettrici Ex i Istruzioni per l uso Additional languages www.stahl-ex.com Dati generali Indice 1 Dati generali...2 1.1 Costruttore...2 1.2 Informazioni relative alle istruzioni

Dettagli

Funzioni ausiliarie d'automazione

Funzioni ausiliarie d'automazione Presentazione Funzioni Questi apparecchi sono destinati a misurare un superamento della soglia di tensione alternata o continua preregolata. Presentano un coperchio trasparente piombabile direttamente

Dettagli

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 4 canali, 230 V AC/DC, MDRC BE/S

ABB i-bus KNX Terminale d ingresso binario con comando manuale, 4 canali, 230 V AC/DC, MDRC BE/S Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il terminale d ingresso binario 4 canali con comando manuale è un dispositivo a installazione in serie in ripartitori. Il dispositivo è pensato per il

Dettagli

Trasformatore ad anello toroidale 230/24 V

Trasformatore ad anello toroidale 230/24 V Trasformatore ad anello toroidale 230/24 V Istruzioni di montaggio e d'uso IT 9000-606-85/30 *9000-606-85/30* 2017/05 Indice Informazioni importanti 1. Informazioni generali 4 1.1 Valutazione di conformità

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia universale, 12 canali, FM US/U 12.2

ABB i-bus KNX Interfaccia universale, 12 canali, FM US/U 12.2 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L apparecchio possiede dodici canali, ciascuno dei quali può essere configurato a piacere nell ETS come ingresso o come uscita. Con i cavi di collegamento

Dettagli

Teil 2: Istruzioni per il montaggio. Classe

Teil 2: Istruzioni per il montaggio. Classe Indice Pagina: Teil 2: Istruzioni per il montaggio. Classe 550-2-2. Parti componenti della fornitura.................................. 2. Montaggio dell unità di cucitura..................................

Dettagli

Istruzioni di montaggio Sensore di pressione elettronico per applicazioni industriali. PT54xx/PU54xx / / 2015

Istruzioni di montaggio Sensore di pressione elettronico per applicazioni industriali. PT54xx/PU54xx / / 2015 Istruzioni di montaggio Sensore di pressione elettronico per applicazioni industriali PT54xx/PU54xx 8030556 / 00 06 / 05 Indice Premessa... Indicazioni di sicurezza... 3 Uso conforme...3 3. Campo d'impiego...3

Dettagli

Caldaia a pellet Paradigma

Caldaia a pellet Paradigma Caldaia a pellet Paradigma Contenitore a caricamento manuale pellet per PELEO OPTIMA Installazione e istruzioni d uso THIT9450_V1.0_07/17 Sistemi di riscaldamento ecologico Indice Indice 1. Introduzione

Dettagli

Istruzioni per il montaggio

Istruzioni per il montaggio Istruzioni per il montaggio Indicazioni importanti sulle Istruzioni per il montaggio VOSS Per ottenere dai prodotti VOSS un rendimento ottimale e la massima sicurezza di funzionamento, è importante rispettare

Dettagli

BMD4032 Modulo ingressi/uscite

BMD4032 Modulo ingressi/uscite Edizione 2009-11-17 Scheda tecnica 2.60-70.02-01-IT Modulo ingressi/uscite Utilizzo Il modulo con 2 ingressi o uscite digitali effettua l'acquisizione di ingressi digitali nel Sistema 000 ed esegue il

Dettagli

Schema di allacciamento e di cablaggio VITOCAL 200-A. per il personale specializzato. Vitocal 200-A Tipo AWCI-AC 201.A07 - A10

Schema di allacciamento e di cablaggio VITOCAL 200-A. per il personale specializzato. Vitocal 200-A Tipo AWCI-AC 201.A07 - A10 Schema di allacciamento e di cablaggio per il personale specializzato Vitocal 200-A Tipo AWCI-AC 201.A07 - A10 Pompa di calore aria/acqua con compressore ad azionamento elettrico, 400 V~ VITOCAL 200-A

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

1 di 9 Computo metrico estimativo

1 di 9 Computo metrico estimativo 1) LINEE IN PARTENZA DAI QUADRI ELETTRICI 1.01 1.02 1.03 Fornitura e posa cavo multipolare, tipo FROR 450/750V di sezione 3G1,5mmq. di rame flessibile Pirelli isolato in PVC speciale di qualità T12 con

Dettagli

Istruzioni per l'uso. Amperometro > 8405/2

Istruzioni per l'uso. Amperometro > 8405/2 Istruzioni per l'uso Amperometro > Indice 1 Indice 1 Indice...2 2 Dati generali...2 3 Avvertenze per la sicurezza...3 4 Conformità alle norme...3 5 Funzione...3 6 Dati tecnici...4 7 Disposizione e montaggio...5

Dettagli

Istruzioni di montaggio ed uso

Istruzioni di montaggio ed uso 6304 5457 03/2000 IT Per l'utente Istruzioni di montaggio ed uso Modulo di servizio caldaia ZM 427 per apparecchio di regolazione Logamatic 4212 Si prega di leggere attentamente le presenti istruzioni

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'USO. delle presse per trasferibili. Secabo TC M

ISTRUZIONI PER L'USO. delle presse per trasferibili. Secabo TC M ISTRUZIONI PER L'USO delle presse per trasferibili Secabo TC M Complimenti per aver acquistato una pressa per trasferibili Secabo! Si prega di leggere attentamente queste istruzioni per l uso, allo scopo

Dettagli

Contenuto. Cod. art.: DDLS 548i L Trasmissione ottica dati

Contenuto. Cod. art.: DDLS 548i L Trasmissione ottica dati Cod. art.: 50134432 DDLS 548i 200.4 L Trasmissione ottica dati La figura può variare Contenuto Dati tecnici Trasmettitori adatti Disegni quotati Collegamento elettrico Comando e visualizzazione Accessori

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore analogico,4 canali, MDRC, 0-10V, 0-20mA AA/S 4.1.2, 2CDG110202R0011

ABB i-bus KNX Attuatore analogico,4 canali, MDRC, 0-10V, 0-20mA AA/S 4.1.2, 2CDG110202R0011 Dati tecnici 2CDC505168D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L attuatore analogico converte i telegrammi ricevuti tramite KNX in segnali di uscita analogici. L apparecchio è dotato di 4 uscite.

Dettagli

Regolatore di temperatura Termostato di sicurezza a riarmo manuale

Regolatore di temperatura Termostato di sicurezza a riarmo manuale Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Regolatore di temperatura Termostato di sicurezza a riarmo manuale Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle

Dettagli

Centralina solare S1. Istruzioni di montaggio ed esercizio

Centralina solare S1. Istruzioni di montaggio ed esercizio Centralina solare S1 Istruzioni di montaggio ed esercizio Indice Note per la sicurezza... 2 Dati tecnici e volume di consegna... 2 1. Installazione... 3 1.1 Montaggio... 3 1.2 Allacciamento elettrico...

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO. Inverter MON 003 TB / GTB BA ITALIANO

ISTRUZIONI PER L USO. Inverter MON 003 TB / GTB BA ITALIANO ISTRUZIONI PER L USO Inverter MON 003 TB / GTB BA-100082 ITALIANO Edizione: 11/2007 Istruzioni per l'uso Inverter MON 003 Indice 1 Descrizione generale... 3 1.1 Installazione dell'inverter su TB / GTB...3

Dettagli

LIBRETTO INFORMATIVO PER L INTALLAZIONE

LIBRETTO INFORMATIVO PER L INTALLAZIONE LIBRETTO INFORMATIVO PER L INTALLAZIONE Modelli Serie S150 ALIMENTATORE SWITCHING Questa serie di alimentatori è stata studiata per le applicazioni che hanno bisogno di un prodotto versatile e di semplice

Dettagli