TECHNOLOGIES 2000 S.r.l. via Baldinucci, 14/a Prato pag. 2

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TECHNOLOGIES 2000 S.r.l. via Baldinucci, 14/a - 59100 Prato pag. 2"

Transcript

1

2 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 2 D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O di misura P R E Z Z O UNITARIO Nr. 1 Fornitura e posa in opera di nr. 1 GRUPPO PRESSURIZZAZIONE ANTINCENDIO a norma UNI EN M preassemblato e collaudato c/o sede fornitore, tipo della Ditta Lowara o similare Composto da: - nr.1 elettropompa di servizio centrifuga normalizzata monogirante con corpo in ghisa e albero in acciaio inox, montata su robusto basamento e accoppiata, mediante giunto elastico con spaziatore e dotato di riparo antinfortunistico, a motore elettrico trifase normalizzato. - nr.1 elettropompa pilota centrifuga multistadio, di portata ridotta, destinata a mantenere in pressione la rete antincendio compensando eventuali perdite, corredata di valvolame di intercettazione, pressostato di comando tipo della Ditta Lowara mod. GENDBX11/FHF40-200/75+SW209R Avente le seguenti caratteristiche: - Installazione: SOTTO battente - portata elettropompa: 21,6 mc./h. (360 l/min) - prevalenza: 50,0 m.c.a. (5 bar) - Potenza elettropompa: 7,50 kw. - Potenza pompa pilota: 1,1 kw. Completo di: - nr. 2 QUADRI ELETTRICI (uno per ogni pompa) realizzati secondo le norme EN 12845, fissati sul basamento del gruppo e collegati elettricamente a pompe e comandi; - nr. 1 collettore di mandata DN 65 in acciaio elettrosaldato e verniciato, bi-flangiato, completo di attacchi alle pompe ed alle utenze; - nr. 1 kit diaframma circuito ricircolo per raffreddamento pompa di servizio; - nr. 1 Kit aspirazione per n.ro 1 pompa tipo della ditta Lowara 80x65; - nr. 1 quadro di segnalazione cumulativa a distanza degli allarmi, tipo della ditta Lowara QAL allarme; - nr. 1 kit misuratore di portata tipo della ditta Lowara 65x50P; - nr. 1 arresto temporizzato UNI per elettropompa; - nr. 1 Kit per avviamento automatico di autoprova settimanale a norma UNI dell'elettropompa; - nr. 2 vasi a membrana 24l; euro (diecimila/00) a corpo ,00 Nr. 2 Oneri per l'apprestamento della riserva idrica e del locale tecnico gruppo di pompaggio. M Compreso: - nr. 1 convettore con relativo termostato per riscaldamento locale tecnico (15 C); - nr. 2 pompe sommergibili antiallagamento dotati di galleggiante per funzionamento automatico tubazione di mandata, valvola di ritegno, collettore, quadro elettrico di protezione e controllo dotato di UPS per alimentazione in caso di assenza di energia elettrica e contatti per allarme guasto generico pompe; - fori e manicotti per innesto/passaggio tubazioni idrauliche interna locale. - Fornitura e posa in opera di tutti gli accessori a corredo della riserva idrica antincendio e del locale tecnico come riportato nella tavola 4504-A01-A02; - Verifica della capacità idrica della vasca di accumulo e dei livelli; - Verifica del diametro dello scarico del troppo pieno; - Verifica del diametro della tubazione di sfiato; - Controllo corretto posizionamento (con esecuzione delle prove) della valvola a galleggiante sul circuito di reintegro per assicurare la voluta capacità. - Esecuzione delle verifiche atte a garantire una perfetta conformità normativa dell'impianto alle prescrizioni delle norme UNI e UNI EN progettuali e le direttive impartite dalla Direzione Lavori. euro (quattromilacinquecento/00) a corpo 4 500,00 Nr. 3 Provvista e posa in opera di naspo antincendio da interno a parete UNI 25 a norma UNI EN completo di: M tubo semirigido DN25 lunghezza 30 metri, pressione di esercizio 25 bar, pressione scoppio 80 bar, con raccordi e manicotti, erogatore in ottone; - valvola a sfera 1"; - lancia frazionatrice UNI 25; - curve, giunti e pezzi speciali e quanto altro necessario per esecuzione a regola d'arte e come riportato nella tavola 4504-A01-A02; - cassetta certificata e marcata CE, in acciaio verniciato rosso RAL 3000 a base di resine poliestere, a norma ISO 9227 resistente alla corrosione, portello in alluminio con fermaglio ad apertura facilitata e possibilità di sigillo, predisposizione per aperture di alimentazione laterali preincise nella lamiera e lastra safe-crash trasparente; - cartello di identificazione avente dimensioni 250x310 mm. Documentazione obbligatoria a corredo dell'opera: - Dichiarazione di conformità a firma del produttore. euro (trecentonovanta/00) nr. 390,00 Nr. 4 Provvista e posa in opera di attacco autopompa a norma UNI con attacco DN70 con girello UNI 804 M protetto con tappo maschio filettato secondo norma UNI 810, completo di: - valvola di intercettazione; - valvola di non ritorno; - valvola di sicurezza tarata a 1,2MPa; - curve, giunti e pezzi speciali e quanto altro necessario per esecuzione a regola d'arte e come riportato nella

3 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 3 D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O di misura P R E Z Z O UNITARIO tavola 4504-A01-A02; - cassetta da esterno certificata e marcata CE, in acciaio verniciato rosso RAL 3000 a base di resine poliestere, a norma ISO 9227 resistente alla corrosione, portello in alluminio con fermaglio ad apertura facilitata e possibilità di sigillo, predisposizione per aperture di alimentazione laterali preincise nella lamiera e lastra safe-crash trasparente; - cartello di identificazione a norma UNI Documentazione obbligatoria a corredo dell'opera: - Dichiarazione di conformità a firma del produttore. euro (quattrocentodieci/00) nr. 410,00 Nr. 5 Provvista e posa di tubazioni in acciaio zincato trafilato, senza saldature tipo Mannesmann, filettabile in Fe330 a M norma UNI con spessore conforme alla ISO65M preverniciato ROSSO RAL 3000 a base di resine in poliestere a norma ISO 9227 resistente alla corrosione, marchiato con nome produttore, diametro e norme di riferimento, estremità filettate, fornite in barre da 6 m. Provvista completa di curve, gomiti, riduzioni, raccordi, pezzi speciali di congiunzione e sostegno a parete e/o soffitto per la realizzazione delle distribuzioni alle varie apparecchiature di utenza, secondo gli schemi e le planimetrie di progetto. Le tubazioni aventi diametro da DN40 in poi dovranno essere utilizzati giunti e raccordi saldati per tubazioni in acciaio nero e giunzioni tipo KING ditta VIKING o similari per tubazioni in acciaio zincato compreso derivazioni a staffa sprinkler tee, giunti etc (in genere un giunto meccanico ogni 3 metri). Diametro DN 40 euro (ventisette/00) m. 27,00 Nr. 6 Provvista e posa in opera di isolamento termico per tubazioni con coibente flessibile in elastomero espanso a M cellule chiuse senza alogeni e PVC tipo ITS/Armaflex o similari avente conduttività termica pari a W/mK a 40 C, adatto alla coibentazione dei circuiti caldi e freddi da -50 C a +105 C, classe 1 di reazione al fuoco con omologazione ministeriale, rifinitura esterna mediante lamierino di alluminio sp. 6/10 mm rivettato inox. Posa con cura senza lasciare scoperti tratti di tubazione o di giunzioni, valvole e raccordi; provvista completa di sigillature delle testate e dei tagli mediante adesivo tipo Armaflex 520 a colla liquida e/o nstro isolante desivo di larghezza minima 50mm. - su Diametro DN75 ( attacco motopompa ) - Spessore isolante 20 mm. euro (sessanta/00) m. 60,00 Nr. 7 Provvista e posa in opera di tubazione in polietilene alta densità PE100 PN16 per il trasporto di fluidi in pressione M da impiegare unicamente per posa interrata a norma UNI EN colore nero con rughe azzurre coestruse longitudinali, segnato ogni metro con sigla produttore, data di produzione e numero distintivo IIP, diametro tubo, pressione nominale, norma di riferimento. Le giunzioni devono essere realizzate mediante saldatura di testa a mezzo di elementi riscaldanti, mentre per le giunzioni polietilene/metallo, da realizzare prima dell'uscita dal terreno, verranno realizzate mediante raccordo speciale polietilene/metallo adatto allo scopo. Provvista comprensiva di gomiti, giunti e pezzi speciali in polietilene e quanto altro necessiti per dare una posa a perfetta tenuta. Tutta la tubazione interrata dovrà riportare la doppia bandella blu di segnalazione e la stampigliatura attestante la conformità normativa. Diametro Øe 50 mm - Spess. 4,6 mm euro (nove/50) m. 9,50 Nr. 8 Provvista e posa in opera di tubazione in polietilene alta densità PE100 PN16 per il trasporto di fluidi in pressione M da impiegare unicamente per posa interrata a norma UNI EN colore nero con rughe azzurre coestruse longitudinali, segnato ogni metro con sigla produttore, data di produzione e numero distintivo IIP, diametro tubo, pressione nominale, norma di riferimento. Le giunzioni devono essere realizzate mediante saldatura di testa a mezzo di elementi riscaldanti, mentre per le giunzioni polietilene/metallo, da realizzare prima dell'uscita dal terreno, verranno realizzate mediante raccordo speciale polietilene/metallo adatto allo scopo. Provvista comprensiva di gomiti, giunti e pezzi speciali in polietilene e quanto altro necessiti per dare una posa a perfetta tenuta. Tutta la tubazione interrata dovrà riportare la doppia bandella blu di segnalazione e la stampigliatura attestante la conformità normativa. Diametro Øe 75 mm - Spess. 6,8 mm euro (venti/00) m. 20,00 Nr. 9 Provvista e posa in opera di tubazione in polietilene alta densità PE100 PN16 per il trasporto di fluidi in pressione M da impiegare unicamente per posa interrata a norma UNI EN colore nero con rughe azzurre coestruse longitudinali, segnato ogni metro con sigla produttore, data di produzione e numero distintivo IIP, diametro tubo, pressione nominale, norma di riferimento. Le giunzioni devono essere realizzate mediante saldatura di testa a mezzo di elementi riscaldanti, mentre per le

4 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 4 D E S C R I Z I O N E D E L L' A R T I C O L O di misura P R E Z Z O UNITARIO giunzioni polietilene/metallo, da realizzare prima dell'uscita dal terreno, verranno realizzate mediante raccordo speciale polietilene/metallo adatto allo scopo. Provvista comprensiva di gomiti, giunti e pezzi speciali in polietilene e quanto altro necessiti per dare una posa a perfetta tenuta. Tutta la tubazione interrata dovrà riportare la doppia bandella blu di segnalazione e la stampigliatura attestante la conformità normativa. Diametro Øe 90 mm - Spess. 8,2 mm euro (ventisette/00) m. 27,00 Nr. 10 Provvista e posa in opera di pozzetto d'ispezione di dimensioni minime 60cm x 60cm e profondità congruente con M l anello idrico antincendio completo di n 1 valvola manuale di intercettazione a saracinesca DN80 PN16, compreso opere di giunzione alla tubazione idrica antincendio. Compreso opere edili di scasso, realizzazione pozzetto ed elemento di chiusura con tombino in ghisa carrabile classe D400. euro (duecentocinquanta/00) nr. 250,00 Nr. 11 Provvista e posa in opera di pozzetto d'ispezione di dimensioni minime 80cm x 80cm e profondità congruente con M l anello idrico antincendio completo di n 2 valvole manuali di intercettazione a saracinesca DN80 PN16, compreso opere di giunzione alla tubazione idrica antincendio. Compreso opere edili di scasso, realizzazione pozzetto ed elemento di chiusura con tombino in ghisa carrabile classe D400. euro (cinquecento/00) nr. 500,00 Nr. 12 Provvista e posa in opera di sistema di drenaggio alla base del montante costituito da valvola a farfalla del M diametro nominale di DN40 e rubinetto di 3/4" euro (cinquanta/00) nr. 50,00 Prato, 09/12/2010 Il Tecnico Dott. Ing. Andrea Rosati

5

6 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 2 DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura unitario TOTALE R I P O R T O LAVORI A MISURA 1 Fornitura e posa in opera di nr. 1 GRUPPO PRESSURIZZAZIONE ANTINCENDIO a norma UNI EN M preassemblato e collaudato c/o sede fornitore, tipo della Ditta Lowara o similare Composto da: - nr.1 elettropompa di servizio centrifuga normalizzata monogirante con corpo in ghisa e albero in acciaio inox, montata su robusto basamento e accoppiata, mediante giunto elastico con spaziatore e dotato di riparo antinfortunistico, a motore elettrico trifase normalizzato. - nr.1 elettropompa pilota centrifuga multistadio, di portata ridotta, destinata a mantenere in pressione la rete antincendio compensando eventuali perdite, corredata di valvolame di intercettazione, pressostato di comando tipo della Ditta Lowara mod. GENDBX11/FHF40-200/75+SW209R Avente le seguenti caratteristiche: - Installazione: SOTTO battente - portata elettropompa: 21,6 mc./h. (360 l/min) - prevalenza: 50,0 m.c.a. (5 bar) - Potenza elettropompa: 7,50 kw. - Potenza pompa pilota: 1,1 kw. Completo di: - nr. 2 QUADRI ELETTRICI (uno per ogni pompa) realizzati secondo le norme EN 12845, fissati sul basamento del gruppo e collegati elettricamente a pompe e comandi; - nr. 1 collettore di mandata DN 65 in acciaio elettrosaldato e verniciato, bi-flangiato, completo di attacchi alle pompe ed alle utenze; - nr. 1 kit diaframma circuito ricircolo per raffreddamento pompa di servizio; - nr. 1 Kit aspirazione per n.ro 1 pompa tipo della ditta Lowara 80x65; - nr. 1 quadro di segnalazione cumulativa a distanza degli allarmi, tipo della ditta Lowara QAL allarme; - nr. 1 kit misuratore di portata tipo della ditta Lowara 65x50P; - nr. 1 arresto temporizzato UNI per elettropompa; - nr. 1 Kit per avviamento automatico di autoprova settimanale a norma UNI dell'elettropompa; - nr. 2 vasi a membrana 24l; 1,00 SOMMANO... a corpo 1, , ,00 2 Oneri per l'apprestamento della riserva idrica e del locale tecnico gruppo di pompaggio. M Compreso: - nr. 1 convettore con relativo termostato per riscaldamento locale tecnico (15 C); - nr. 2 pompe sommergibili antiallagamento dotati di galleggiante per funzionamento automatico tubazione di mandata, valvola di ritegno, collettore, quadro elettrico di protezione e controllo dotato di UPS per alimentazione in caso di assenza di energia elettrica e contatti per allarme guasto generico pompe; - fori e manicotti per innesto/passaggio tubazioni idrauliche interna locale. - Fornitura e posa in opera di tutti gli accessori a corredo della riserva idrica antincendio e del locale tecnico come riportato nella tavola 4504-A01-A02; - Verifica della capacità idrica della vasca di accumulo e dei livelli; - Verifica del diametro dello scarico del troppo pieno; - Verifica del diametro della tubazione di sfiato; - Controllo corretto posizionamento (con esecuzione delle prove) della valvola a galleggiante sul circuito di reintegro per assicurare la voluta capacità. - Esecuzione delle verifiche atte a garantire una perfetta conformità normativa dell'impianto alle prescrizioni delle norme UNI e UNI EN grafici progettuali e le direttive impartite dalla Direzione Lavori. 1,00 SOMMANO... a corpo 1, , ,00 3 Provvista e posa in opera di naspo antincendio da interno a parete UNI 25 a norma UNI EN M completo di: - tubo semirigido DN25 lunghezza 30 metri, pressione di esercizio 25 bar, pressione scoppio 80 bar, con raccordi e manicotti, erogatore in ottone; - valvola a sfera 1"; - lancia frazionatrice UNI 25; - curve, giunti e pezzi speciali e quanto altro necessario per esecuzione a regola d'arte e come riportato A R I P O R T A R E ,00

7 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 3 DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura unitario TOTALE R I P O R T O ,00 nella tavola 4504-A01-A02; - cassetta certificata e marcata CE, in acciaio verniciato rosso RAL 3000 a base di resine poliestere, a norma ISO 9227 resistente alla corrosione, portello in alluminio con fermaglio ad apertura facilitata e possibilità di sigillo, predisposizione per aperture di alimentazione laterali preincise nella lamiera e lastra safe-crash trasparente; - cartello di identificazione avente dimensioni 250x310 mm. Documentazione obbligatoria a corredo dell'opera: - Dichiarazione di conformità a firma del produttore. 3,00 SOMMANO... nr. 3,00 390, ,00 4 Provvista e posa in opera di attacco autopompa a norma UNI con attacco DN70 con girello UNI 804 M protetto con tappo maschio filettato secondo norma UNI 810, completo di: - valvola di intercettazione; - valvola di non ritorno; - valvola di sicurezza tarata a 1,2MPa; - curve, giunti e pezzi speciali e quanto altro necessario per esecuzione a regola d'arte e come riportato nella tavola 4504-A01-A02; - cassetta da esterno certificata e marcata CE, in acciaio verniciato rosso RAL 3000 a base di resine poliestere, a norma ISO 9227 resistente alla corrosione, portello in alluminio con fermaglio ad apertura facilitata e possibilità di sigillo, predisposizione per aperture di alimentazione laterali preincise nella lamiera e lastra safe-crash trasparente; - cartello di identificazione a norma UNI Documentazione obbligatoria a corredo dell'opera: - Dichiarazione di conformità a firma del produttore. 1,00 SOMMANO... nr. 1,00 410,00 410,00 5 Provvista e posa di tubazioni in acciaio zincato trafilato, senza saldature tipo Mannesmann, filettabile in M Fe330 a norma UNI con spessore conforme alla ISO65M preverniciato ROSSO RAL 3000 a base di resine in poliestere a norma ISO 9227 resistente alla corrosione, marchiato con nome produttore, diametro e norme di riferimento, estremità filettate, fornite in barre da 6 m. Provvista completa di curve, gomiti, riduzioni, raccordi, pezzi speciali di congiunzione e sostegno a parete e/o soffitto per la realizzazione delle distribuzioni alle varie apparecchiature di utenza, secondo gli schemi e le planimetrie di progetto. Le tubazioni aventi diametro da DN40 in poi dovranno essere utilizzati giunti e raccordi saldati per tubazioni in acciaio nero e giunzioni tipo KING ditta VIKING o similari per tubazioni in acciaio zincato compreso derivazioni a staffa sprinkler tee, giunti etc (in genere un giunto meccanico ogni 3 metri). Diametro DN 40 20,00 SOMMANO... m. 20,00 27,00 540,00 6 Provvista e posa in opera di isolamento termico per tubazioni con coibente flessibile in elastomero espanso M a cellule chiuse senza alogeni e PVC tipo ITS/Armaflex o similari avente conduttività termica pari a W/mK a 40 C, adatto alla coibentazione dei circuiti caldi e freddi da -50 C a +105 C, classe 1 di reazione al fuoco con omologazione ministeriale, rifinitura esterna mediante lamierino di alluminio sp. 6/10 mm rivettato inox. Posa con cura senza lasciare scoperti tratti di tubazione o di giunzioni, valvole e raccordi; provvista completa di sigillature delle testate e dei tagli mediante adesivo tipo Armaflex 520 a colla liquida e/o nstro isolante desivo di larghezza minima 50mm. - su Diametro DN75 ( attacco motopompa ) - Spessore isolante 20 mm. 2,00 A R I P O R T A R E 2, ,00

8 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 4 DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura unitario TOTALE R I P O R T O 2, ,00 SOMMANO... m. 2,00 60,00 120,00 7 Provvista e posa in opera di tubazione in polietilene alta densità PE100 PN16 per il trasporto di fluidi in M pressione da impiegare unicamente per posa interrata a norma UNI EN colore nero con rughe azzurre coestruse longitudinali, segnato ogni metro con sigla produttore, data di produzione e numero distintivo IIP, diametro tubo, pressione nominale, norma di riferimento. Le giunzioni devono essere realizzate mediante saldatura di testa a mezzo di elementi riscaldanti, mentre per le giunzioni polietilene/metallo, da realizzare prima dell'uscita dal terreno, verranno realizzate mediante raccordo speciale polietilene/metallo adatto allo scopo. Provvista comprensiva di gomiti, giunti e pezzi speciali in polietilene e quanto altro necessiti per dare una posa a perfetta tenuta. Tutta la tubazione interrata dovrà riportare la doppia bandella blu di segnalazione e la stampigliatura attestante la conformità normativa. Diametro Øe 50 mm - Spess. 4,6 mm 70,00 SOMMANO... m. 70,00 9,50 665,00 8 Provvista e posa in opera di tubazione in polietilene alta densità PE100 PN16 per il trasporto di fluidi in M pressione da impiegare unicamente per posa interrata a norma UNI EN colore nero con rughe azzurre coestruse longitudinali, segnato ogni metro con sigla produttore, data di produzione e numero distintivo IIP, diametro tubo, pressione nominale, norma di riferimento. Le giunzioni devono essere realizzate mediante saldatura di testa a mezzo di elementi riscaldanti, mentre per le giunzioni polietilene/metallo, da realizzare prima dell'uscita dal terreno, verranno realizzate mediante raccordo speciale polietilene/metallo adatto allo scopo. Provvista comprensiva di gomiti, giunti e pezzi speciali in polietilene e quanto altro necessiti per dare una posa a perfetta tenuta. Tutta la tubazione interrata dovrà riportare la doppia bandella blu di segnalazione e la stampigliatura attestante la conformità normativa. Diametro Øe 75 mm - Spess. 6,8 mm 20,00 SOMMANO... m. 20,00 20,00 400,00 9 Provvista e posa in opera di tubazione in polietilene alta densità PE100 PN16 per il trasporto di fluidi in M pressione da impiegare unicamente per posa interrata a norma UNI EN colore nero con rughe azzurre coestruse longitudinali, segnato ogni metro con sigla produttore, data di produzione e numero distintivo IIP, diametro tubo, pressione nominale, norma di riferimento. Le giunzioni devono essere realizzate mediante saldatura di testa a mezzo di elementi riscaldanti, mentre per le giunzioni polietilene/metallo, da realizzare prima dell'uscita dal terreno, verranno realizzate mediante raccordo speciale polietilene/metallo adatto allo scopo. Provvista comprensiva di gomiti, giunti e pezzi speciali in polietilene e quanto altro necessiti per dare una posa a perfetta tenuta. Tutta la tubazione interrata dovrà riportare la doppia bandella blu di segnalazione e la stampigliatura attestante la conformità normativa. Diametro Øe 90 mm - Spess. 8,2 mm 300,00 SOMMANO... m. 300,00 27, ,00 10 Provvista e posa in opera di pozzetto d'ispezione di dimensioni minime 60cm x 60cm e profondità M congruente con l anello idrico antincendio completo di n 1 valvola manuale di intercettazione a saracinesca DN80 PN16, compreso opere di giunzione alla tubazione idrica antincendio. Compreso opere edili di scasso, realizzazione pozzetto ed elemento di chiusura con tombino in ghisa carrabile classe D400. 2,00 SOMMANO... nr. 2,00 250,00 500,00 A R I P O R T A R E ,00

9 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 5 DESIGNAZIONE DEI LAVORI di Quantità misura unitario TOTALE R I P O R T O ,00 11 Provvista e posa in opera di pozzetto d'ispezione di dimensioni minime 80cm x 80cm e profondità M congruente con l anello idrico antincendio completo di n 2 valvole manuali di intercettazione a saracinesca DN80 PN16, compreso opere di giunzione alla tubazione idrica antincendio. Compreso opere edili di scasso, realizzazione pozzetto ed elemento di chiusura con tombino in ghisa carrabile classe D400. 3,00 SOMMANO... nr. 3,00 500, ,00 12 Provvista e posa in opera di sistema di drenaggio alla base del montante costituito da valvola a farfalla del M diametro nominale di DN40 e rubinetto di 3/4" 3,00 SOMMANO... nr. 3,00 50,00 150,00 Parziale LAVORI A MISURA euro ,00 T O T A L E euro ,00 A R I P O R T A R E

10 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 6 DESIGNAZIONE DEI LAVORI TOTALE R I P O R T O Riepilogo SUPER CAPITOLI 000 <nessuna> ,00 Totale SUPER CAPITOLI euro ,00 A R I P O R T A R E

11 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 7 DESIGNAZIONE DEI LAVORI TOTALE incid. % R I P O R T O Riepilogo Strutturale CAPITOLI M VOCI A MISURA euro ,00 100,00 TOTALE euro ,00 100,00 A R I P O R T A R E

12 via Baldinucci, 14/a Prato pag. 8 DESIGNAZIONE DEI LAVORI TOTALE incid. % R I P O R T O N O T E IL COMPUTO METRICO DEVE ESSERE COMPILATO ATTENENDOSI ALL'ELENCO MARCHE CONSIGLIATE DESCRITTO NEL CAPITOLO RELATIVO ALLO STANDARD DI QUALITA' RIPORTATO NEL PRESENTE COMPUTO. NEL CASO IN CUI LA DITTA INSTALLATRICE PROPONESSE MARCHE DIVERSE E/O MODELLI DIVERSI RISPETTO A QUELLI INDICATI NEL PRESENTE COMPUTO METRICO, E' INDISPENSABILE INFORMARE PREVENTIVAMENTE LA DIREZIONE LAVORI ED INVIARLE RELATIVA SCHEDA TECNICA PER OTTENERNE APPROVAZIONE PRIMA DI EFFETTUARE L'ORDINE DI FORNITURA. SARANNO PRESE IN CONSIDERAZIONE SOLO E SOLTANTO LE SCHEDE TECNICHE CON EVIDENZIATE, A CURA DELLA DITTA FORNITRICE, E RIPORTANTE TUTTE LE CARATTERISTICHE TECNICHE SPECIFICATE NEL PRESENTE COMPUTO METRICO. Prato, 04/11/2010 Il Tecnico Dott. Ing. Andrea Rosati A R I P O R T A R E

RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO

RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO PROGETTO GESTIONE ORDINARIA EDIFICI SCOLASTICI II Codice Edificio: 2008 RELAZIONE SPECIALISTICA STAZIONE DI POMPAGGIO ANTINCENDIO OGGETTO: L.S. BRUNO, TORINO - INTERVENTI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

computo metrico estimativo

computo metrico estimativo Pagina 1 di 10. A Impianto antincendio esterno 1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI: GRUPPO attacco motopompa UNI 70 flangiato orizzontale costituito da una saracinesca in ottone e/o ghisa a corpo piatto, valvola

Dettagli

Impianto Antincendio. 1 di 5

Impianto Antincendio. 1 di 5 1 Impianto Antincendio 1. 01 Allestimento di cantiere comprensivo di apposizione di segnaletica di sicurezza, apposizione di cartello di cantiere indicante lavori da eseguire, committente, impresa e quant'altro,

Dettagli

IMPIANTO ANTINCENDIO

IMPIANTO ANTINCENDIO IMPIANTO ANTINCENDIO La scuola sarà dotata di impianto idrico antincendio per la protezione interna ossia la protezione contro l incendio che si ottiene mediante idranti a muro, installati in modo da consentire

Dettagli

Per. Ind. Sorri Enrico Termotecnico. Bergamo, 20 novembre 2008 1465CMCCM01-1_Mascheroni.xls Pagina 1 di 4. prezzi unitari

Per. Ind. Sorri Enrico Termotecnico. Bergamo, 20 novembre 2008 1465CMCCM01-1_Mascheroni.xls Pagina 1 di 4. prezzi unitari Pagina 1 di 4. A Impianto antincendio esterno 1 FORNITURA E POSA IN OPERA DI: SARACINESCA esente da manutenzione in ghisa sferoidale a corpo ovale, diametro DN 100 PN 16 di sezionamento completa di doppia

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO IMPIANTO ANTINCENDIO Comune di Offida Lavori di: Legge 27 dicembre 2002 n. 289, art. 21 comma 80 PIANO STRAORDINARIO PER LA MESSA IN SICUREZZA DEGLI EDIFICI SCOLASTICI Delibera CIPE n. 143/2006 di approvazione del II programma

Dettagli

RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO

RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO 1. TERMINOLOGIA RELAZIONE IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO Idrante antincendio: apparecchiatura antincendio dotata di un attacco unificato, di valvola di intercettazione ad apertura manuale e collegato ad una

Dettagli

ALLEGATO B2) - LOTTO 2

ALLEGATO B2) - LOTTO 2 Servizio di verifica periodica, pronto intervento, manutenzione ordinaria e straordinaria non programmabile di impianti e presìdi di sicurezza degli edifici dell Università degli Studi di Ferrara. ALLEGATO

Dettagli

1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 2 2 ACCETTAZIONE DEI MATERIALI... 3 3 VERIFICHE E PROVE PRELIMINARI... 8 4 ACCETTAZIONE FINALE DEGLI IMPIANTI...

1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 2 2 ACCETTAZIONE DEI MATERIALI... 3 3 VERIFICHE E PROVE PRELIMINARI... 8 4 ACCETTAZIONE FINALE DEGLI IMPIANTI... Pag. n. 1 INDICE 1 RIFERIMENTI NORMATIVI... 2 2 ACCETTAZIONE DEI MATERIALI... 3 2.1 SERBATOIO DI ACCUMULO... 3 2.2 PRE-VANO POMPE... 3 2.3 VANO POMPE... 3 2.4 CARATTERISTICHE SOCCORRITORE DI TENSIONE...

Dettagli

Idrante a muro completo, da incasso, DN 45, UNI-EN 671/2, marcato CE, composto da: Dimensioni cassetta:

Idrante a muro completo, da incasso, DN 45, UNI-EN 671/2, marcato CE, composto da: Dimensioni cassetta: antincendio art. 100/A IDRANTI a MURO Idrante a muro completo, da incasso, DN 45, UNI-EN 671/2, marcato CE, composto da: cassetta sigillabile DN 45 in acciaio con verniciatura rossa in poliestere RAL 3000

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE

RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRICO FOGNANTE Il dimensionamento dei diametri delle tubazioni costituenti la rete è determinato tenendo conto del coefficiente di contemporaneità, dei diametri minimi delle

Dettagli

Fondamenti di Impianti e Logistica

Fondamenti di Impianti e Logistica Fondamenti di Impianti e Logistica Prof. Ing. Riccardo Melloni Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Tubazioni: elementi 1 Programma del Corso Tubazioni Impianti idrici Impianti pneumatici Scambiatori

Dettagli

RETI IDRANTI UNI 10779-07. A cura di BM SISTEMI srl. Progettazione, Installazione ed Esercizio

RETI IDRANTI UNI 10779-07. A cura di BM SISTEMI srl. Progettazione, Installazione ed Esercizio RETI IDRANTI Progettazione, Installazione ed Esercizio UNI 10779-07 A cura di BM SISTEMI srl Introduzione La progettazione e l installazione delle reti idranti è regolata in Italia dalla norma UNI 10779.

Dettagli

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I

. Pagina 20. P R E Z Z O Euro D E S C R I Z I O N E D E L L ' A N A L I S I . Pagina 20 D1.02.001.02 Fornitura e Posa in Opera di sanitario ergonometrico monoblocco con scarico a pavimento, con cassetta a zaino di colore bianco 57x38, completo di fissaggi e curva tecnica. Sono

Dettagli

Comando Rieti, maggio 2010

Comando Rieti, maggio 2010 Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile CORPO NAZIONALE DEI VIGILI DEL FUOCO IMPIANTI DI SPEGNIMENTO AD IDRANTI Comando Rieti, maggio 2010

Dettagli

DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ

DESCRIZIONE U.M. Q.TÀ 1 IMPIANTO TERMICO PRODUZIONE ACQUA CALDA 1.01 MM.19.01 Pompa di calore a gas potenza frigorifera 71 kw potenza termica 84 kw nr. 1 23.901,00 23.901,00 1.02 MM.20.01 Modulo idronico per la produzione di

Dettagli

IMPIANTI IDRAULICI ED ANTINCENDIO PROGETTO ESECUTIVO

IMPIANTI IDRAULICI ED ANTINCENDIO PROGETTO ESECUTIVO SETTORE LAVORII PUBBLIICII E MANUTENZIIONE DEL PATRIIMONIIO REALIZZAZIONE DEL NUOVO MAGAZZINO COMUNALE IN REGIONE DENTE RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA E CALCOLI ESECUTIVI (articolo 37 e 39 del Decreto

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI CUNEO Legge n. 513 del 08/08/1977 art. 25-3 comma anni 2008/2009 Interventi di manutenzione straordinaria in Cuneo e Provincia FABBRICATO SITO IN SAVIGLIANO

Dettagli

SPECIFICA TECNICA GRUPPO ANTINCENDIO MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO NORMATIVO EDIFICI SCOLASTICI VARI

SPECIFICA TECNICA GRUPPO ANTINCENDIO MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO NORMATIVO EDIFICI SCOLASTICI VARI PROGETTAZIONE IMPIANTI TECNOLOGICI Pag. 1/10 SPECIFICA TECNICA GRUPPO ANTINCENDIO MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO NORMATIVO EDIFICI SCOLASTICI VARI I.T.A.S. CANTONI VIALE MERISIO - TREVIGLIO (BG)

Dettagli

CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE. PREZZO UNITARIO [ ] N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI U.M. Q.tà

CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE. PREZZO UNITARIO [ ] N. Codice ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI U.M. Q.tà IMPIANTO ANTINCENDIO, DI ACCUMULO E PRESSURIZZAZIONE Fornitura e posa in opera di rete di idranti con sviluppo planimetrico come risulta dalle tavole di progetto allegate, da realizzarsi conformemente

Dettagli

DESCRIZIONE DEI PREZZI UNITARI

DESCRIZIONE DEI PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI DESCRIZIONE DEI PREZZI UNITARI Tutti i materiali, le apparecchiature, di seguito elencati, si intendono dati in opera con ogni lavorazione, con la sola esclusione delle opere in muratura

Dettagli

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto)

ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) ALLEGATO 1 (al Capitolato Speciale d Appalto) PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO NEGLI IMMOBILI DELL'AMMINISTRAZIONE REGIONALE ELENCO PREZZI UNITARI

Dettagli

GRUPPI ANTINCENDIO UNI 9490

GRUPPI ANTINCENDIO UNI 9490 GRUPPI ANTINCENDIO UNI 9490 NORMATIVE DI RIFERIMENTO q UNI 9490 q UNI 10779 q UNI ISO 2548 q CEI 17/13 q CEI 64/8 q Direttiva CE 89/392 q Direttiva CE 73/23 I gruppi antincendio TEK-UNI 9490 sono realizzati

Dettagli

Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile 34 BC 89 BC. Estintore omologato a polvere, carrellato A B1 C A B1 C A B1 C

Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile 34 BC 89 BC. Estintore omologato a polvere, carrellato A B1 C A B1 C A B1 C antincendio art. 139 Estintore omologato a polvere, UNI-EN 3-7 portatile ESTINTORI Kg. 6 34 A 233 BC Kg. 9 55 A 233 BC Kg. 12 55 A 233 BC art. 139/A Estintore omologato CO 2, UNI-EN 3-7 portatile Kg. 2

Dettagli

INDICE. A.S.M. S.p.A. Sede legale: Via Paronese, 110 PRATO (PO) Sede impianto: località Pozzino VAIANO (PO)

INDICE. A.S.M. S.p.A. Sede legale: Via Paronese, 110 PRATO (PO) Sede impianto: località Pozzino VAIANO (PO) INDICE 1. OGGETTO DEI LAVORI... 3 1.1 Premessa... 3 2. DATI TECNICI DI PROGETTO... 3 2.1 Portate d acqua... 3 2.2 Riserva idrica a servizio della bagnatura dei cumuli... 3 3. METODI DI CALCOLO... 4 3.1

Dettagli

PREZZO UNITARIO [ ] in cifre. Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI. PRODOTTO [ ] (quantità x prezzo) N.

PREZZO UNITARIO [ ] in cifre. Articolo CATEGORIE DI LAVORO RIFERITE ALL'ELENCO DESCRITTIVO DELLE VOCI. PRODOTTO [ ] (quantità x prezzo) N. N. Codice U.M. Q.tà in cifre IMPIANTO ANTINCENDIO, DI ACCUMULO E PRESSURIZZAZIONE I.S.I.S. MOZZALI "SEZIONE E SEDE" Fornitura e posa in opera di rete di idranti con sviluppo planimetrico come risulta dalle

Dettagli

Comuni di Sirolo e Numana

Comuni di Sirolo e Numana Progettista: Arch. Giorgio Pagnoni LUGLIO 2012 RELAZIONE TECNICA IMPIANTO IDRAULICO I STRALCIO FUNZIONALE Service & Consulting Immobiliare s.r.l. - Via Trieste n. 21-60124 Ancona - tel 071 3580027 PROGETTO

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI IDRICO FOGNANTI

RELAZIONE TECNICA IMPIANTI IDRICO FOGNANTI RELAZIONE TECNICA IMPIANTI IDRICO FOGNANTI E' previsto il rifacimento di tutti i corpi bagni. Gli apparecchi sanitari previsti nella progettazione edile, sono delle seguenti tipologie: vaso del tipo a

Dettagli

Il parere di conformità nella prevenzione incendi

Il parere di conformità nella prevenzione incendi 92 2.2.5.1.1 Tipi di estintore Gli estintori di distinguono: in base all agente estinguente utilizzato in: polvere idrocarburi alogenati (halon) anidride carbonica (CO 2 ) schiuma acqua in base alle dimensioni

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 1 - ZONA 2 - SCUOLA N 1170 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO E ADDUZIONE GAS NEL

Dettagli

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA

CALCOLO SOMMARIO DELLA SPESA ART 1 Impianto di riscaldamento Manodopera lo smontaggio e/o spostamento del mobilio per l esecuzione dei lavori e successivo riposizionamento, per lo svuotamento dell' impianto di riscaldamento e riempimento

Dettagli

Gruppi di pressione antincendio Lowara

Gruppi di pressione antincendio Lowara Gruppi pressione antinceno Lowara 198 Alta efficienza motopompe o elettropompe orizzontali Nel settore antinceno è fondamentale selezionare prodotti formi allo standard europeo (EN 12845) e formi alla

Dettagli

www.buildingthefuture.it

www.buildingthefuture.it Oggetto via Orly, n. 327 Campi Bisenzio Impianti di riscaldamento, condizionamento, idrico sanitario, adduzione EDIFICIO INDUSTRIALE Zona Lavori L'offerta comprende la fornitura e posa in opera di : A

Dettagli

INDICE PREMESSA... 2 DOCUMENTAZIONE DI PROGETTO... 2 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 2 FINALITÀ... 2 AREE DA PROTEGGERE... 2

INDICE PREMESSA... 2 DOCUMENTAZIONE DI PROGETTO... 2 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 2 FINALITÀ... 2 AREE DA PROTEGGERE... 2 INDICE PREMESSA... 2 DOCUMENTAZIONE DI PROGETTO... 2 NORMATIVA DI RIFERIMENTO... 2 FINALITÀ... 2 AREE DA PROTEGGERE... 2 COMPOSIZIONE DEGLI IMPIANTI... 2 ALIMENTAZIONE IDRICA... 3 COMPONENTI DEGLI IMPIANTI...

Dettagli

PREZZO UNITARIO RIF. P.U. PREZZO TOTALE Q.TÀ POS. DESCRIZIONE 1. CENTRALE TERMICA ED IDRICA

PREZZO UNITARIO RIF. P.U. PREZZO TOTALE Q.TÀ POS. DESCRIZIONE 1. CENTRALE TERMICA ED IDRICA 1. CENTRALE TERMICA ED IDRICA 1.01 MO.17.02 Gruppo termico a condensazione: potenzialità al focolare 75 kw potenzialità utile (80-60 C) 74 kw potenzialità utile (50-30 C) 81,5 kw 1.02 MO.18 Sistema di

Dettagli

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELLA PALAZZINA SPOGLIATOI BAR TENNIS MODULO DELL OFFERTA

PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEI LAVORI DI RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELLA PALAZZINA SPOGLIATOI BAR TENNIS MODULO DELL OFFERTA COMUNE DI BARZIO PROVINCIA DI LECCO VIA A. MANZONI,12-23816 BARZIO Tel. 0341996125 - Fax 0341999161 E-mail: ufficiotecnico@comune.barzio.lc.it amministrativoufficiotecnico@comune.barzio.lc.it ALLEGATO

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI GRANDI STAZIONI S.p.A. Via Giolitti, 34 00185 - Roma LAVORI- - Impianti Meccanici - Edificio 5 - Piano Terra - Opere Propedeutiche per riallocazione di terzi utilizzatori in sedi provvisorie o definitive.

Dettagli

Gruppi Antincendio.com

Gruppi Antincendio.com GRUPPI ANTINCENDIO EN12845 Base giunto I gruppi antincendio sono preassemblati su un robusto basamento zincato a caldo comprendente anche la struttura dei quadri elettrici. Mod. P1E Elettropompa principale

Dettagli

MEZZI DI ESTINZIONE FISSI - IMPIANTI IDRICI ANTINCENDIO - NASPI ANTINCENDIO - IDRANTI ANTINCENDIO - SISTEMI AUTOMATICI SPRINKLER

MEZZI DI ESTINZIONE FISSI - IMPIANTI IDRICI ANTINCENDIO - NASPI ANTINCENDIO - IDRANTI ANTINCENDIO - SISTEMI AUTOMATICI SPRINKLER MEZZI DI ESTINZIONE FISSI - IMPIANTI IDRICI ANTINCENDIO - NASPI ANTINCENDIO - IDRANTI ANTINCENDIO - SISTEMI AUTOMATICI SPRINKLER - IMPIANTI AD ESTINGUENTI GASSOSI RETI AD IDRANTI - RIFERIMENTI NORMATIVI

Dettagli

A R M A D I E CASSETTE I D R A N T I E NASPI A MURO - CE L A S T R E SAFE WINDOWS

A R M A D I E CASSETTE I D R A N T I E NASPI A MURO - CE L A S T R E SAFE WINDOWS A R M A D I E CASSETTE I D R A N T I E NASPI A MURO - CE L A S T R E SAFE WINDOWS A R M A D I M E TA L L I C I Armadio attrezzatura antincendio (2 ante/2 ripiani) Dim. mm 1000x400x1000h (senza nr.2 lastre

Dettagli

Scheda di analisi Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 Prezzo a corpo . 2.500.000 Premessa

Scheda di analisi Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 Prezzo a corpo . 2.500.000 Premessa Voce di elenco prezzi del progetto esecutivo Num.Art/Cod. 10.1 F.p.o di gruppo di spinta automatico per impianto anticendio costituito da due elettropompe (una di riserva) con portata minima di 80 l/minuto

Dettagli

6 05.P67.E50 Valvolame a sfera in ottone, filettato, a 2 vie 005 Per ogni mm. di diam. nominale

6 05.P67.E50 Valvolame a sfera in ottone, filettato, a 2 vie 005 Per ogni mm. di diam. nominale Lavori:Computo impianto idrico-sanitario Computo metrico estimativo pag. 1 di 5 LAVORI BAGNO A - Risorse Umane - Piano III 1 01.A19.H05 Formazione di punto di adduzione acqua calda o fredda lavabi A/F

Dettagli

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO

COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO COMUNE DI LIZZANO PROVINCIA DI TARANTO PROGETTO ESECUTIVO ADEGUAMENTO DELLA CENTRALE TERMICA E DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO "ALESSANDRO MANZONI" - PLESSO A. MANZONI ANALISI

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA COMUNE DI MILANO Settore Edilizia Scolastica GRUPPO 2 - ZONA 9 - SCUOLA N 1277 -------- RELAZIONE DESCRITTIVA DELLE OPERE DA REALIZZARE PER L ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO E CENTRALE TERMICA NELLA

Dettagli

M A T E R I A L E POMPIERISTICO

M A T E R I A L E POMPIERISTICO L A N C E U NI 25 / 4 5 A N O R M A U NI 671/1-2 NOTE GENERALI: Portata minima per idranti a muro con tubazioni flessibili fino a DN52 secondo UNI EN 671-2. I valori di portata sia nella posizione a getto

Dettagli

COMUNE DI ROBASSOMERO Via Braccini, 7 CAP 10070 PROVINCIA DI TORINO

COMUNE DI ROBASSOMERO Via Braccini, 7 CAP 10070 PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI ROBASSOMERO Via Braccini, 7 CAP 10070 PROVINCIA DI TORINO 011/923.44.00 - Fax 011/923.44.22 comune@comune.robassomero.to.it www.comune.robassomero.to.it P.I.V.A. 01381880010 C.F. 83001550017

Dettagli

Elenco Prezzi. descrizione articolo RETE ADDUZIONE GAS METANO CENTRALE TERMICA

Elenco Prezzi. descrizione articolo RETE ADDUZIONE GAS METANO CENTRALE TERMICA 28 - Impianti gas RETE ADDUZIONE GAS METANO CENTRALE TERMICA FP - 28-1G Fornitura e posa in opera di sportello in lamiera zincata per l'alloggiamento del contatore di misura del gas metano a servizio della

Dettagli

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco

COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco COMUNE DI CIVATE Provincia di Lecco Progetto Preliminare RIQUALIFICAZIONE SCUOLA VIA ABATE G. LONGONI, 2B Tav. IM01 Computo Metrico Estimativo Impianti meccanici e idro-sanitari Ufficio Tecnico Comunale

Dettagli

ELENCO PREZZI ACEA 2009 - IM

ELENCO PREZZI ACEA 2009 - IM ELENCO PREZZI ACEA 2009 - IM Note: -3- A.1 Mano d opera e Noli...3 A.1.1 Mano d opera... 3 A.1.2 Noli a caldo... 3 B.1 Tubazioni, pezzi speciali e valvolame in acciaio...8 B.1.1 Tubi in acciaio zincati

Dettagli

I sistemi a norma UNI EN 12845. Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845

I sistemi a norma UNI EN 12845. Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845 Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845 Tipologie di pompe ammesse: 1. Pompe base-giunto di tipo back Pull-out 2. Pompe base-giunto

Dettagli

1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA

1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA 1.3 RETE ACQUEDOTTISTICA CARATTERISTICHE E SEZIONI DI POSA HERA s.p.a. SOT MODENA Via Cesare Razzaboni 80 SERVIZIO ENERGIA E CICLO IDRICO Aggiornamento settembre 2012 SPECIFICHE MATERIALI Materiali per

Dettagli

ACQUEDOTTICA ANTINCENDIO

ACQUEDOTTICA ANTINCENDIO $ $ GIUNTI SCANALATI, F.M. Per la giunzione di tubazioni scanalate su impianti antincendio. Materiali: corpo di ghisa verniciata, bulloni di acciaio zincato, guarnizione di gomma EPDM. RIGIDI Non tollerano

Dettagli

INDICE. 1. Descrizione delle opere da eseguire pag. 2. 1.1 Impianto idrico sanitario pag. 2

INDICE. 1. Descrizione delle opere da eseguire pag. 2. 1.1 Impianto idrico sanitario pag. 2 INDICE 1. Descrizione delle opere da eseguire pag. 2 1.1 Impianto idrico sanitario pag. 2 1.2 Impianti di scarico dei servizi e degli accessori sanitari pag. 3 1.3 Impianto di scarico delle acqua meteoriche

Dettagli

COMPLESSO E 13 RETE IDRANTI

COMPLESSO E 13 RETE IDRANTI COMPLESSO E 13 RETE IDRANTI Con la costituzione dei nuovi filtri in adiacenza ai vani scala a prova di fumo, si prevede lo spostamento degli idranti attualmente esistenti all'interno dei vani filtro sopra

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DI CALCOLO IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO

RELAZIONE TECNICA DI CALCOLO IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO RELAZIONE TECNICA DI CALCOLO IMPIANTO IDRICO ANTINCENDIO Premessa Attualmente all interno della struttura è già presente un impianto di estinzione incendi costituito da idranti UNI45; si provvederà ad

Dettagli

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014

PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014 PROGRAMMI INTEGRATI DI RIQUALIFICAZIONE DELLE PERIFERIE FONDO PER LO SVILUPPO E COESIONE 2007-2014 PROGETTO ESECUTIVO PER LAVORI DI COSTRUZIONE DI UN FABBRICATI DI E.R.P. COMPOSTO DA N. 8 ALLOGGI SITO

Dettagli

FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO

FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO Scheda Tecnica FT UNITANK / SISTEMA INTEGRATI ANTINCENDIO DA ESTERNO Sistema integrato per uso antincendio da esterno FTUNITANK composto da serbatoio di riserva idrica in acciaio al carbonio di prima scelta

Dettagli

IMPIANTI MECCANICI: RELAZIONE DI CALCOLO

IMPIANTI MECCANICI: RELAZIONE DI CALCOLO INDICE 1 GENERALITÀ...2 1.1 Oggetto della relazione...2 2 NORMATIVA DI RIFERIMENTO...3 2.1 Impianto di riscaldamento...3 2.2 Impianto idrico-sanitario...5 2.3 Impianto antincendio...5 2.4 Impianto di scarico...6

Dettagli

MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP

MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP Stazione di stoccaggio e pressurizzazione idrica per impianti antincendio IBRIDA composto da riserva idrica da interro vano tecnico con installato gruppo di pressurizzazione

Dettagli

CATALOGO - LISTINO 2014 FIRE TRADE CATALOGO - LISTINO 2014

CATALOGO - LISTINO 2014 FIRE TRADE CATALOGO - LISTINO 2014 CATALOGO - LISTINO 2014 n t i n c e n d i o A i s t e m i S e r t i c o l i A FIRE TRADE LBL Sales & Promotion (FIRE TRADE) Via Cairoli, 5-20010 Cornaredo MI - Italy Tel.: + 39 02 93563681 - Fax: + 39

Dettagli

Comuni di Sirolo e Numana

Comuni di Sirolo e Numana Progettista: Arch Giorgio Pagnoni LUGLIO 2012 RELAZIONE TECNICA IMPIANTO RISCALDAMENTO I STRALCIO FUNZIONALE Service & Consulting Immobiliare srl - Via Trieste n 21-60124 Ancona - tel 071 3580027 PROGETTO

Dettagli

DEPOSITO DI BARI. Listino Prezzi. associato

DEPOSITO DI BARI. Listino Prezzi. associato Listino Prezzi DEPOSITO DI BARI 70027 PALO DEL COLLE BARI - S.S. 96 Km. 113+200 TEL. 080 627580 - FAX 080 629648 e-mail: appa.commerciale@tiscali.it www.appartubi.it Cassette Antincendio a muro Idranti

Dettagli

Armadi e Cassette Idranti e Naspi a Muro - CE Lastre Safe Windows

Armadi e Cassette Idranti e Naspi a Muro - CE Lastre Safe Windows Materiale Pompieristico Accessori per Manichetta Macchina manuale raccordatubi con basamento completa di attacchi per raccordi UNI DN 25/45/70 Avvolgimanichetta carrellato per tubazione flessibile DN 25/38/45/52/63/70

Dettagli

Relazione specialistica impianti meccanici. 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2. 2. Descrizione degli interventi... 4

Relazione specialistica impianti meccanici. 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2. 2. Descrizione degli interventi... 4 Sommario 1. Dati generali e descrizione dell'opera... 2 2. Descrizione degli interventi... 4 2.1 Impianto protezione idrica antincendio... 4 2.1.1 Rete idranti... 4 2.1.2 Sostituzione del gruppo di pressurizzazione

Dettagli

MP7 UNI Strumento per la misurazione della portata H 2 O delle reti idrauliche antincendio in funzione della pressione dinamica e residua.

MP7 UNI Strumento per la misurazione della portata H 2 O delle reti idrauliche antincendio in funzione della pressione dinamica e residua. MP7 UNI Strumento per la misurazione della portata H 2 O delle reti idrauliche antincendio in funzione della pressione dinamica e residua. 9 4 6 5 7 3 8 1 2 1. Strumento base MP7 UNI 2. Attacco UNI 45

Dettagli

Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845

Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845 Allegato A05 - Impianti idrici-antincendio Scheda n. 1 Gruppo di pressurizzazione senza motopompa Rif. Normativi UNI10779 - UNI 12845 02.01 Lettura manometri acqua, condotte principali. Ispezione visiva

Dettagli

REGIONE PUGLIA Comune di Modugno (Ba) Riqualificazione urbana di aree degradate presso il Quartiere S. Cecilia INDICE

REGIONE PUGLIA Comune di Modugno (Ba) Riqualificazione urbana di aree degradate presso il Quartiere S. Cecilia INDICE INDICE 1. OGGETTO... 2 2. SCOPO... 3 3. IMPIANTO IDRICO... 4 4.1 TUBAZIONI IMPIANTO ADDUZIONE ACQUA... 4 4. MATERIALI E PEZZI SPECIALI... 6 5. LEGGI E NORMATIVE DI RIFERIMENTO... 7 1 1. OGGETTO Il presente

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 bis Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0003 - INFRASTRUTTURE

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE

OPERE DI URBANIZZAZIONE OPERE DI URBANIZZAZIONE REALIZZAZIONE DELLE RETI E/O IMPIANTI DI DISTRIBUZIONE IDRICA E FOGNARIA 8 Piano stradale 7 3 4 2 6 5 4 3 2 SERVIZIO TECNICO Ing. Giovanni Sala DIRETTORE TECNICO Ing. Luca Comitti

Dettagli

CODICE DN USCITE UNI PROFONDITA INTERRATA

CODICE DN USCITE UNI PROFONDITA INTERRATA Antincendio Idranti Idrante soprasuolo prodotto Descrizione : I16 Idrante soprasuolo a colonna con apertura dall alto con apposita chiave Accessori : - Scarico automatico antigelo - Dispositivo di rottura

Dettagli

1 RELAZIONE TECNICA IMPIANTI MECCANICI... 2

1 RELAZIONE TECNICA IMPIANTI MECCANICI... 2 1/8 1 RELAZIONE TECNICA IMPIANTI MECCANICI... 2 1.1 MANUTENZIONE ED EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELL IMPIANTO TECNOLOGICO... 2 1.1.1 Descrizione delle Stato Attuale... 2 1.1.2 Criticità degli impianti attuali:...

Dettagli

COMPLETAMENTO LAVORI E MESSA IN SICUREZZA DEL COMPLESSO SCOLASTICO DESTINATO A SCUOLA ELEMENTARE" EDMONDO DE AMICIS" ANALISI DEL PREZZO

COMPLETAMENTO LAVORI E MESSA IN SICUREZZA DEL COMPLESSO SCOLASTICO DESTINATO A SCUOLA ELEMENTARE EDMONDO DE AMICIS ANALISI DEL PREZZO COMPLETAMENTO LAVORI E MESSA IN SICUREZZA DEL COMPLESSO SCOLASTICO DESTINATO A SCUOLA ELEMENTARE" EDMONDO DE AMICIS" ANALISI DEL PREZZO a VOCE DI ELENCO PREZZI UNITARI b DESCRIZIONE DELLA LAVORAZIONE PREVISTA

Dettagli

Mammuth - Pompe di rilancio

Mammuth - Pompe di rilancio Mammuth - Pompe di rilancio GRUPPO DI DISTRIBUZIONE PER IMPIANTI A ZONA I gruppi di distribuzione e gestione di utenza di impianti a zone MAMMUTH serie 80, sono stati appositamente studiati per poter

Dettagli

analisi prezzi A9 gruppo impianto caldaia

analisi prezzi A9 gruppo impianto caldaia - () o analisi prezzi A9 gruppo impianto caldaia IL TECNICO RUBINO FRANCESCO (C.) VOCI FINITE SENZA ANALISI Nr. 1 14.05.02.03 Con lampada FL 1x58 W Nr. 2 14.05.08.04 Con lampada FLC 24 W Sommano cad. 0

Dettagli

g r u p p i m o t o p o m p a

g r u p p i m o t o p o m p a gruppi motopompa in linea Gruppo attacco motopompa in linea PN 12 FILETTATO L H P RB0834 Orizzontale con 1 idrante 2 320 225 180 RB0835 Orizzontale con 1 idrante 2 1/2 350 230 183 RB0954 Orizzontale con

Dettagli

RELAZIONE DESCRITTIVA IMPIANTI. Nuovo complesso edilizio Via Selva Residence Quinzano Verona IMMOBILIARE EUREKA SRL

RELAZIONE DESCRITTIVA IMPIANTI. Nuovo complesso edilizio Via Selva Residence Quinzano Verona IMMOBILIARE EUREKA SRL RELAZIONE DESCRITTIVA IMPIANTI Nuovo complesso edilizio Via Selva Residence Quinzano Verona IMMOBILIARE EUREKA SRL Il tecnico: Ing. Riccardo Tisato Marzo 2012 Descrizione impianti - Quinzano Eureka Immobiliare

Dettagli

SOMMARIO. 44-EIDRT004 VVF.doc 1/9

SOMMARIO. 44-EIDRT004 VVF.doc 1/9 SOMMARIO... 2 1.1 Premessa... 2 1.2 Riferimenti normativi... 2 1.3 Caratteristiche generali dell impianto e prestazioni garantite... 2 1.4 Caratteristiche generali della rete.... 5 1.5 Progettazione ed

Dettagli

- RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO SCUOLA D'INFANZIA BERENGARIO via Tintoretto n.22 CARPI (MO) ELENCO PREZZI UNITARI N Ordine

- RIFACIMENTO IMPIANTO DI RISCALDAMENTO SCUOLA D'INFANZIA BERENGARIO via Tintoretto n.22 CARPI (MO) ELENCO PREZZI UNITARI N Ordine a) impianto di riscaldamento 01 RIMOZIONE DI CONVETTORI IN ACCIAIO compreso ogni onere, rimozione di mensole, trasporto in discarica r.01 n 13,00 02 Fornitura e posa in opera di RADIATORE multicolonna

Dettagli

Idroplast Srl. IDRANTE Soprasuolo Sottosuolo. ACCESSORI Gruppo motopompa Chiusini Collari e prese. CASSETTE ANTINCENDIO Sistemi Idranti a muro Naspi

Idroplast Srl. IDRANTE Soprasuolo Sottosuolo. ACCESSORI Gruppo motopompa Chiusini Collari e prese. CASSETTE ANTINCENDIO Sistemi Idranti a muro Naspi Idroplast Srl Gennaio 16 IDRANTE Soprasuolo Sottosuolo ACCESSORI Gruppo motopompa Chiusini Collari e prese CASSETTE ANTINCENDIO Sistemi Idranti a muro Naspi Catalogo CF IDRANTI E RACCORDI ANTINCENDIO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Grandistazioni Roma

COMPUTO METRICO. Grandistazioni Roma Grandistazioni Roma LAVORI - Aggiornamento 0-3 Agosto 200 Accessori e componenti Impianto idrosanitario IT.ID.B.20 Posa in opera di rubinetti di arresto di qualunque tipo delle voci elencate dal numero

Dettagli

NELL AMBITO DELL OPERA DI

NELL AMBITO DELL OPERA DI f di Maurizio Livraghi, Tecnoprogen srl MEGASTORE A MILANO IMPIANTO SPRINKLER E IDRANTI NELL AMBITO DELL OPERA DI RISTRUTTURAZIONE DI UNA STORICA SALA CINEMATOGRAFICA, RICONVERTITA IN MEGASTORE NEL CENTRO

Dettagli

1. Premessa. 2. Descrizione degli impianti antincendio

1. Premessa. 2. Descrizione degli impianti antincendio Sommario 1. Premessa...2 2. Descrizione degli impianti antincendio...2 3. Centrali antincendio...4 4. Locali destinati ad ospitare i gruppi di pressurizzazione (Osservanza della norma UNI 11292 - Agosto

Dettagli

SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)]

SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)] SETTORE IMPIANTI TERMOIDRAULICI [DM 37/08 art.1 co. 2 lettere c), d), e) e g)] A seguito dell incontro del 20 marzo u.s. e degli accordi presi a maggioranza dei presenti, si trasmette la modifica del calendario

Dettagli

GENERALITÀ 3 DESCRIZIONE DELLE OPERE 3 ELENCO ELABORATI 5 RIFERIMENTO SPECIFICO A LEGGI, NORME E REGOLAMENTI DI CARATTERE IMPIANTISTICO 6

GENERALITÀ 3 DESCRIZIONE DELLE OPERE 3 ELENCO ELABORATI 5 RIFERIMENTO SPECIFICO A LEGGI, NORME E REGOLAMENTI DI CARATTERE IMPIANTISTICO 6 INDICE GENERALITÀ 3 DESCRIZIONE DELLE OPERE 3 ELENCO ELABORATI 5 IMPIANTI MECCANICI 6 RIFERIMENTO SPECIFICO A LEGGI, NORME E REGOLAMENTI DI CARATTERE IMPIANTISTICO 6 DEFINIZIONI. 8 CONDIZIONI DI PROGETTO

Dettagli

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE

ACQUEDOTTICA ELETTROPOMPE , AUTOADESCANTI, LOWARA Per acque pulite. Portate e prevalenze di seguito indicate con aspirazione max. 8m da conteggiare nella prevalenza. Bocca di aspirazione assiale e bocca di mandata radiale all asse

Dettagli

AREA FUNZIONALE TECNICA U.O. NUOVE OPERE Piazza Giovanni XXIII 51100 PISTOIA Telefono 0573/3521 352070 Fax 352059 E mail: e.tesi@usl3.toscana.

AREA FUNZIONALE TECNICA U.O. NUOVE OPERE Piazza Giovanni XXIII 51100 PISTOIA Telefono 0573/3521 352070 Fax 352059 E mail: e.tesi@usl3.toscana. Opere per adeguamento normativo ai fini della prevenzione incendi del fabbricato uso uffici e ambulatori dell Azienda Usl. 3 di Pistoia ubicato in viale Matteotti nc. 19 Pistoia di Progetto rete idrica

Dettagli

DESCRIZIONE GENERALE INTERVENTO

DESCRIZIONE GENERALE INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE INTERVENTO L intervento in oggetto consiste nel completamento di un porzione del Polo Scolastico di Trescore Balneario (BG) attraverso la creazione del terzo piano al corpo di fabbrica

Dettagli

CATALOGO LISTINO 2014

CATALOGO LISTINO 2014 CATALOGO LISTINO 2014 Articoli per antincendio INDICE 3 Lance certificate 66 Gruppi autopompa in linea 67 Gruppi autopompa di mandata 4 Naspi DN 25 CE 68 Gruppi autopompa e valvole di sicurezza 8 Naspi

Dettagli

Sistemi di pressurizzazione Idrica a norma UNI EN 12845. Milano 26 Ottobre 2011

Sistemi di pressurizzazione Idrica a norma UNI EN 12845. Milano 26 Ottobre 2011 Sistemi di pressurizzazione Idrica a norma UNI EN 12845 Milano 26 Ottobre 2011 Salmson la leggenda Un marchio, oltre un secolo di storia 1896 : Emile SALMSON «SA» fabbrica pompe e compressori centrifughi

Dettagli

Pressurizzazione idrica

Pressurizzazione idrica Pioneering for for You You Brochure informativa Informazioni per per progettisti di di impianti termotecnici Una Una garanzia per per il il futuro. Stratos GIGA, Stratos e e Yonos Yonos MAXO. Pressurizzazione

Dettagli

MATERIALE POMPIERISTICO IDRANTI IN GHISA

MATERIALE POMPIERISTICO IDRANTI IN GHISA IDRANTI IN GHISA ART.01 GARDA EN IDRANTE SOPRASUOLO TIPO "A" EN 14384 TAPPO OTTONE TAPPO GHISA DN A N X USCITE CODICE EURO CODICE EURO 80 500 2 X 70 SP305106 494,60 SP205106 453,10 80 700 2 X 70 SP305206

Dettagli

BETTARINI GIANFRANCO VIA TRIESTE 70 CALENZANO. Autore. Milena Tombolini

BETTARINI GIANFRANCO VIA TRIESTE 70 CALENZANO. Autore. Milena Tombolini VIA TRIESTE 70 CALENZANO Oggetto COMPLESSO RESIDENZIALE IMPIANTO IDROTERMOSANITARIO Zona Lavori BARBERINO MUGELLO L'offerta è stata redatta per avere uno standard di qualità tale da garantire sia il contenimento

Dettagli

Tubi di Polietilene per Drenaggio

Tubi di Polietilene per Drenaggio CENTRALTUBI Tubi di Polietilene per Drenaggio - Drenaggio opere civili; - Drenaggio opere sportive; - Raccolta percolato; - Captazione biogas; - Reti di controllo. Listino n. 8/C - Giugno 2006 CENTRALTUBI

Dettagli

ATTACCO FLESSIBILE Trecciatura in Similinox a 7 fili. Pressione di esercizio 10 bar. Passaggio acqua ø 7 mm. Temperatura max. 100 C.

ATTACCO FLESSIBILE Trecciatura in Similinox a 7 fili. Pressione di esercizio 10 bar. Passaggio acqua ø 7 mm. Temperatura max. 100 C. 6 TUBI FLESSIBILI ANTIVIBRANTI Adatti per acqua liquidi e non corrosivi. Costruiti con tubo di gomma a base EPDM ricoperto con maglia di filo di acciaio zincato. Raccordi in acciaio zincato bloccati con

Dettagli

Raccordi e valvole in PE a saldare. condotte gas, antincendio e acqua in pressione

Raccordi e valvole in PE a saldare. condotte gas, antincendio e acqua in pressione Raccordi e valvole in PE a saldare condotte gas, antincendio e acqua in pressione Listino GIALLO 12-3 Aprile 2012 Indice INTRODUZIONE LISTINO PREZZI Indice.... Pag. 3 Elenco prodotti... Pag. 4 Simboli

Dettagli

COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO

COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO COMUNE DI CASTEL BARONIA AVELLINO LAVORI DI ADEGUAMENTO DELLA FOGNATURA IN VIA REGINA MARGHERITA E DEPURATORE (art. 5, legge regionale 31.10.1978, n 51 anni 2005e 2006 ) PROGETTO ESECUTIVO Elaborato A

Dettagli

PREMESSA... 2 IMPIANTI TERMICI DI RISCALDAMENTO... 2 DESCRIZIONE DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO - RICAMBIO ARIA LOCALI CIECHI... 4

PREMESSA... 2 IMPIANTI TERMICI DI RISCALDAMENTO... 2 DESCRIZIONE DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO - RICAMBIO ARIA LOCALI CIECHI... 4 Sommario PREMESSA... 2 IMPIANTI TERMICI DI RISCALDAMENTO... 2 DESCRIZIONE DELL'IMPIANTO DI RISCALDAMENTO - RICAMBIO ARIA LOCALI CIECHI... 4 Tipologie d impianto... 4 1 - Impianto riscaldamento a pannelli

Dettagli

TOTALE 272,22 Incidenza Oneri Sicurezza 8,17 (3 % su 272,22) 13% SPESE GENERALI SU 272,22 35,39 10% UTILE IMPRESA SU 307,61 30,76 PREZZO 338,37

TOTALE 272,22 Incidenza Oneri Sicurezza 8,17 (3 % su 272,22) 13% SPESE GENERALI SU 272,22 35,39 10% UTILE IMPRESA SU 307,61 30,76 PREZZO 338,37 INGG SALVATORE CATALANO & ORAZIO URSO Pag. 1 1) IA.002 Fornitura e posa in opera di idrante ant A.001 Operaio specializzato h 24,07 3 72,21 A.003 Operaio comune h 20,19 3 60,57 C.040 cassetta in lamiera

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: SISTEMA RAUTITAN. Edilizia Automotive Industria

CAPITOLATO D APPALTO REHAU: SISTEMA RAUTITAN. Edilizia Automotive Industria CAPITOLATO D APPALTO REHAU: SISTEMA RAUTITAN REHAU S.p.A. Filiale di Milano Via XXV Aprile 54 Cambiago (MI) Telefono 02 9594.11 Fax 02 95941250 www.rehau.com Sede legale: Via XXV Aprile 54 20040 Cambiago

Dettagli

5.1 MATERIALE POMPIERISTICO: IDRANTI E ACCESSORI

5.1 MATERIALE POMPIERISTICO: IDRANTI E ACCESSORI 5.1 MATERIALE POMPIERISTICO: IDRANTI E ACCESSORI 5.1.1 Idranti a muro - portello pieno verniciato inox Per uso esterno ed uso interno Il sistema fisso di estinzione incendi è equipaggiato con tubazione

Dettagli