NAV6. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 1

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NAV6. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 1"

Transcript

1 NAV6 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 1

2 2 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

3 INDICE PRINCIPI DI BASE OPERAZIONI PRINCIPALI Tastiera Alimentazione ON e OFF Regolazione contrasto e DIM Pagine PLOTTER Scala di visione Muovere il Cursore Spostare l immagine Centrare la Posizione della barca Coordinate Dati Carta Heading Scala Cerchio Paletta Orientazione carta Visione orizzontale TRACIA Cambiare l intervallo della tracia, fermare la tracia 3.2 Mostrare la tracia Creare I dati di tracia Cancellare la tracia Cancellare tutti I dati di back up...19 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 3

4 4 WAYPOINT/MOB Inserire dei Waypoint Inserire un marker MOB Visualizzare il nome del waypoint Operazione sulla registrazione del waypoint Cancellare i waypoints ROTTE Creare delle rotte Registrare delle rotte Cancellare delle Rotte DESTINAZIONE Impostare la Destinazione con il Cursore Impostare la Destinazione con un waypoint Impostare la Rotta come Destinazione Impostare la tracia come Destinazione Cancellare la Destinazione ALLARMI Ancoraggio Arrivo XTE (Cross-Track Error) Velocità Tensione Ora Buzzer SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

5 8 IDENTIFICAZIONII Marker Linee Nomi dei luoghi Registrare i marker Registrare le linee Registrare i nomi dei luoghi Cancellare i marchi Cancellare le linee Cancellare i nomi dei luoghi ALTRE REGOLAZIONI Scala carta Unità di misura Bearing Deviazione Magnetica Deviazione Ora Velocità TTG/ETA GPS FUNZIONE AIS Lista navi Allarme collisione Informazione propria barca Schermo carta ; Visualizzazione informazioni AIS atre navi sulla carta Cercare tutte le navi con AIS entro il cerchio Allarme di emergenza Ingresso/Partenza SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 5

6 11 SPECIFICHE.PRINCIPALI Specifiche Plotter Alimentazione Ricevitore GPS Interfaccia AIS Strumento Lista attrezzature INSTALLAZIONE Consegna standard Installazione Tavola delle connessioni Dimensioni TAVOLA PRINCIPI DI BASE Il plotter GPS NAV6 SEATEC é specialmente disegnato per la gestione del traffico, SEATEC é un marchio professionale di navigazione. I prodotti SEATEC sono sigillati e stagni, raggiungono velocemente il fix di posizione e sono resistenti agli ambienti difficili. Il software é potente grazie al processore ARM9 che permette una visione rapida e un utilizzo facile e intuitivo. La grande capacità di memorizzazione della carta fornisce indicazioni di navigazione intuitive e dettagliate. E utilizzabile per la navigazione e la posizione per diverse tipologie di barche in mare e sui fiumi come per la gestione delle informazioni idrografiche disponibili. Per le applicazioni dei prodotti, riferirsi alle caratteristiche seguenti: FUNZIONI Vari modi di visione Compatibilità C-Map MAX Interfaccia AIS Grande capacità di dati utenti 6 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

7 Funzione ritorno su tracia SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 7

8 1. OPERAZIONI PRINCIPALI 1.1 TASTIERA (Figure 1-1) MENU MODE ESC ENT Premere una volta per accedere il menu della pagina attuale premere due volte per il menu principale. Mostra le 5 visualizzazioni in modo circolare per percorrere la lista delle interfacce. Per uscire delle operazioni opzionali o mostrare le pagine precedenti in modo inverso. Conferma I comandi o i dati. Allarga la scala della carta. Mostra la lista degli argomenti della pagina, permette di percorrere la lista. Riduce la scala della carta. Mostra la lista degli argomenti della pagina e permette di percorrere la lista.. Figure1-1 F MOB POWER Mostra altre funzioni (GOTO, maree, ricerca, Ecc.) del menu. Il MOB mostra la posizione di un uomo in mare. Per accendere/spegnere e regolare il retro illuminazione. Le operazioni di base dello strumento sono: Premere [MENU) per accedere al menu, premere le frecce per muovere il cursore per selezionare l argomento, premere [ENT] per confermare ed entrare. Premere le frecce per selezionare il numero o la lettera. I numeri vanno da 0 a 9, le lettere dalla a alla z e da A alla Z. Premere le frecce destra/sinistra per spostare il cursore: Premere [ESC] a ogni momento per annullare l operazione in corso e tornare al menu precedente. Premere [ENT] per confermare e continuare l operazione successiva. 8 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

9 1.2 ALIMENTAZIONE ON e OFF Premendo ON Premere [ON/OFF]. Lo strumento emette un bip e visualizza il logo "SEATEC". Dopo qualche secondo, si attiva sull ultimo modo di visione. Premendo OFF Premere e tenere premuto [ON/OFF], lo schermo si spegne (dopo 4 secondi.) 1.3 Regolazioni del contrasto e DIM Vedi la figura qui sotto per regolare il contrasto dello schermo. 1. Premendo [POWER], la finestra di regolazione é visualizzata. BRILL (1~8) DIM (1~8) EXIT [ENT] SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 9

10 1.4 Pagine L unità ha 5 modi di visione: PLOTTER, NAVIGAZIONE, POSIZIONE, SATELITTI e AIS. Premere [MODE] per scegliere la pagina. Ogni volta che il tasto é premuto, il modo cambia nella sequenza come sotto: PLOTTER NAVIGAZIONE AIS POSIZIONE SATELITTI 10 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

11 2. PLOTTER 2.1 Scegliere la scala di visione Premere highway. per scegliere la scala di visione sul plotter e schermata 2.2 Muovere il Cursore Utilizzare il tasto cursore per muovere il cursore. Il cursore si muove nelle direzioni delle frecce o in diagonale del tasto cursore. Attivare il Cursore La posizione del cursore é mostrata in latitudine e longitudine in alto a sinistra dello schermo quando il cursore é attivo. La scala e il bearing della barca al cursore sono visualizzati in alto a sinistra dello schermo. Uscire del Cursore Premere [ESC] per chiudere il cursore. La posizione del cursore non sarà più visibile. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 11

12 2.3 Spostare la finestra di visione La finestra di visione può essere spostata sulla pagina PLOTTER. Utilizzare il tasto del cursore per porre il cursore sullo schermo. La finestra si sposta in direzione opposta al movimento del cursore. 2.4 Centrare la posizione della barca Premere [ESC] per centrare la posizione della barca sullo schermo. 2.5 Coordinate 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere COORDINATE e premere [ENT]. 12 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

13 2.6 Dati carta 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere MAP e premere 3. Scegliere la casella "ON" o "OFF" e premere [ENT] per terminare. (C-MAP) 2.7 Heading 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere HEADING LINE e premere[ent]. 3. Scegliere "OFF, "VARIABLE" o "MAX" e premere [ENT] per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 13

14 2.8 Scala, cerchio 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere RANGE CIRCLE e premere [ENT]. 3. Scegliere "ON" (se si sceglie "ON" é necessario inserire il radius del cerchio manualmente) " OFF " e premere [ENT] per terminare. 2.9 Palette 1. Premere [MENU sulla pagina PLOTTER 2. Scegliere PALETTE e premere [ENT]. 3. Scegliere il modo e premere [ENT] per terminare. 14 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

15 2.10 Orientazione Carta 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere MAP DIRECTION e premere [ENT. 3. Scegliere "Normal, "NORTH Upward", "WPT Upward" o "BOW Upward" e premere [ENT] per terminare Visione orizontale 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere PERSPECTIVE e premere [ENT ]. Scegliere ON o OFF e premere [ENT]per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 15

16 3. Scegliere ON e premere [ENT}per terminare. 4. Scegliere OFF e premere [ENT}per terminare. 16 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

17 3. TRACIA 3.1 Cambiare l intervallo della tracia, fermare la tracia. Quando la memoria delle tracie é piena, le tracie più vecchie sono cancellate per recuperare dello spazio. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere TRACK RECORD e premere 3. Scegliere MODE e premere. 4. Scegliere TIME, DISTANCE, AUTO o OFF. TIME: la traccia é memorizzata e disegnata c on l intervallo di punti definiti. DISTANCE: La traccia é memorizzata e disegnata con l intervallo di distanza definita. AUTO: I l disegno e la memorizzazione cambiano in funzione della scala di visione selezionata. OFF: La traccia non é né memorizzata ne disegnata. 5. Per TIME e DISTANCE, entrare gli intervalli memorizzati come segue: a) Premere b) Con o.per selezionare il valore 6. Premere [ENT] per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 17

18 3.2 Visualizzare la traccia 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere TRACK e premere 3. Scegliere il colore e selezionare ON o OFF. 4. Premere [MENU] per terminare. 3.3 Creare I dati Traccia. 1. Premere [MENU] due volte per il menu principale. 2. Scegliere TRACK RECORD e premere su 3. Scegliere SAVE CURRENT TRACK e premere su [ENT] La finestra seguente sarà visualizzata :. I dati di traccia possono essere utilizzati per la navigazione. 18 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

19 3.4 Cancellare la traccia 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere [ERASE] e premere 3. Andare su saved track e su per scegliere la traccia attuale o salvata 4. Scegliere il colore da cancellare o ALL per cancellare tutto il contenuto. Premere [ENT] per confermare. La finestra seguente apparirà: 3.5 Cancellare tutti I dati di Backup 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere [ERASE] e premere su 3. Scegliere ALL BACKUP DATA e premere su [ENT. La finestra seguente apparirà: SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 19

20 4. WAYPOINT/MOB 4.1 Inserire dei waypoint Dei waypoint possono essere inseriti sulla pagina PLOTTER in tre modi: sulla posizione del cursore, sulla posizione della barca e a partire della finestra EDIT. Inserire un waypoint con il cursore 1. Utilizzare il tasto del cursore per porre il waypoint sullo schermo. 2. Premere [ENT]. La finestra seguente apparirà: 3. Questa finestra permette di rinominare un WP, registrare la LAT/LONG, scegliere una forma, un colore e inserire un commento. 4. SAVE Inserire un waypoint sulla posizione della barca 1. Premere su [ENT] quando nessun cursore é presente. La finestra seguente apparirà: 2. Dopo una modifica, scegliere SAVE per terminare. 20 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

21 Inserire un waypoint dalla lista dei Waypoint. 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere WAYPOINT e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà 4. Scegliere NEW e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà 5. Dopo una modifica, scegliere SAVE per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 21

22 4.2 Inserire il marker MOB Un solo marker MOB può essere inserito. Ogni volta che un marker MOB é inserito, il marker MOB precedente e la sua posizione sono modificati con I nuovi dati 1. Premere a lungo su [MOB] qualunque sia la visione attuale. La finestra seguente apparirà: 2. Per definire un GOTO sul MOB, premere su Confermare con YES e con [ENT]. Scegliendo NO, si salva la posizione come WP nominato MOB. 4.3 Visualizzare il nome del waypoint I nomi dei waypoint possono essere visualizzati come segue: 1. Premere [MENU] sullo schermato plotter. 2. Scegliere WAYPOINT e premere su [ENT], la finestra seguente apparirà : 3. Scegliere ALL, GOTO, ROUTE o ALL e premere su [ENT] per confermare la scelta. ALL: mostra tutti I nomi dei waypoint. GOTO: mostra unicamente il nome del waypoint GOTO. ROUTE: mostra tutti i waypoint della rotta di destinazione. ALL: non mostra nessun nome di waypoint. 22 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

23 4.4 Operazioni su Waypoint Editing La posizione, il nome di un waypoint, la forma e il colore di un marker e i commenti possono essere registrati a partire della finestra Waypoint Edit. 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere WAYPOINT e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà:. 4. Scegliere waypoint per registrare e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà: 5. Scegliere l obbiettivo desiderato e premere su [ENT]. 6. Cambiare il nome, la posizione, la forma e/o il colore del marker, i commenti; 7. Scegliere SAVE e premere su [ENT] per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 23

24 4.5 Cancellare dei waypoint 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere WAYPOINT e premere su [ENT]. 4. Selezionare un WPT e premere su [ENT]. 5.La finestra di conferma apparirà, scegliere ERASE e premere su [ENT]. 6. Scegliere YES e premere su [ENT] per terminare. Cancellare tutti i waypoint 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere ERASE e premere su 3. Scegliere ALL WAYPOINT/MOB e premere su [ENT]. La finestra di conferma apparirà: Scegliere YES e premere su [ENT] Per cancellare tutti I waypoint. 24 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

25 5. ROTTE 5.1 Creare delle Rotte 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere ROUTE e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà: 4. Scegliere "NEW" e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà: SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 25

26 5. Con o, inserire il nome della rotta e premere su [ENT]. La lista seguente apparirà : 6. Scegliere la localisazione (e.g. 01) e premere su [ENT]. Una nuova finestra apparirà per scegliere il waypoint: 7. Scegliere il nome del waypoint e premere su [ENT]. (esempio, 001). E anche possibile creare un nuovo waypoint. 8. Ripetere 6 e 7 per creare la rotta completa. 26 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

27 5.2 Registrare delle Rotte Cambiare dei waypoint di una rotta 1. Premere [MENU] due volte per accedere al. menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere ROUTE e premere [ENT]. 4. Scegliere la rotta da registrare e premere [ENT]. 5. Porre il cursore sul waypoint da cambiare, premere [ENT] per visualizzare le opzioni di rotta: 6. Scegliendo "CHANGE" e premendo [ENT] la lista seguente apparirà: 7. Scegliere il nome del waypoint da cambiare e premere su [ENT]. 8. Ripetere 5 a 8 fino alla conclusione della registrazione. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 27

28 Cancellare definitivamente un waypoint da una rotta 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu prinicpale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere ROUTE e premere su [ENT]. 4. Scegliere la rotta desiderata e premere su [ENT]. 5. Scegliere il waypoint da cancellare e premere su [ENT] per visualizzare le opzioni di registrazione delle rotte: 6. Scegliere "REMOVE" e premere su [ENT per terminare. 5.3 Cancellare delle Rotte 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere e premere su. 3. Scegliere ROUTE e premere su [ENT]. 28 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

29 4. Selezionare una Rotta e premere su [ENT]. 5. La finestra di conferma apparirà, scegliere ERASE e premere su [ENT]. 6. Scegliere YES e premere su [ENT] per terminare. 01 Cancellare tutte le rotte 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere ERASE e premere su 3. Scegliere su ALL ROUTE e premere [ENT] La finestra di conferma apparirà: 4. Scegliere YES e premere [ENT] per cancellare tutte le rotte. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 29

30 6. DESTINAZIONE 6.1 Definire una destinazione con il Cursore 1. Premere il tasto [F]. 2. Scegliere [GOTO CURSOR] e premere [ENT]. 3. Il cursore apparirà con "?".? 4. Utilizzare il tasto del cursore per posizionarlo al posto desiderato come destinazione. 5. Premere [ENT]. CURSORE impostato come destinazione Start Cursor Bearing a destinazione Distanza a destinazione 30 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

31 6.2 Definire la Destinazione con un waypoint. 1. Premere il tasto [F] 2. Scegliere GOTO WPT e premere [ENT]. 3. La lista SELECT GOTO WPT apparirà: 4. Scegliere un waypoint e premere [ENT]. 6.3 Definire una rotta come destinazione 1. Premere il tasto [F]. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 31

32 2. Scegliere GOTO ROUTE. 3. La lista SELECT GOTO ROUTE apparirà. 4. Scegliere una rotta e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà: 5. Scegliere Forward o Reverse per decidere come accedere al waypoint della rotta, e premere [ENT]. [ROTTA 01] Punto Intermedio 2 (WPT SW) (WPT B) (Arrivo) Punto Intermedio1 (WPT A) FORWARD REVERSE (WPT 001) (Starting point) Punto Intermedio 1 (WPT C) Significato di forward e reverse 32 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

33 6.4 Definire I dati di traccia come destinazione I dati di traccia possono essere utilizzati per la navigazione. 1. Premere il tasto [F} per aprire la finestra delle opzioni GOTO: 2. Scegliere "GOTO TRACK". 3. Premere [ENT]. 4. Scegliere Track Log per visualizzare il menu seguente: 5. Scegliere Forward o Reverese per avviare la navigazione GOTO TRACK. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 33

34 Una volta che GOTO TRACK é attivato, la traccia sarà divisa in segmenti. Fino a 200"waypoint" temporanei sono creati (nominati T1,T2, T3, ecc. e END) per evidenziare le parti più significative della traccia e duplicare il percorso. Per rimanere il più vicino possibile alla traccia é importante ricordarsi quanto segue: Sempre cancellare lo storico della tracia sul punto sul quale si desidera andare. Ci devono essere almeno due punti di tracia memorizzati per creare una tracia di rotta. Se il ricevitore é spinto o se la copertura dei satelliti é persa durante il viaggio, disegnerà una linea retta fra ogni punto dove il segnale si é perso e dove é stato riassunto. Se I cambiamenti in distanza e direzione sono troppo complessi, 200 waypoint potrebbero mancare di precisione. Il ricevitore assegnerà i 200 waypoint sui punti più significativi della traccia e semplificherà il segmento con meno cambiamenti 6.5 Cancellare la Destinazione E possibile cancellare la destinazione come segue: 1. Premere sul tasto[f]. 2. Scegliere STOP GOTO e premere [ENT]. 34 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

35 7. ALLARMI Ci sono SEI diverse condizioni di allarmi che generano segnali audio e visivi. Allarme di arrivo, di ancoraggio, XTE (Cross-Track Error), Velocità, Buzzer, Tensione e Tempo Quando un valore é superata, il buzzer suona e il nome dell allarme e l icona di quest allarme appaiono sullo schermo. E possibile togliere il suono del buzzer e cancellare il nome dell allarme, premendo qualsiasi tasto. L icona dell allarme rimane sullo schermo fino al chiarimento della ragione di quest allarme. Messaggio d Allarme GPS NO FIX! Start Ancoraggio 1. Premere sul tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per aprire la finestra degli allarmi : SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 35

36 3. Choose ANCHOR and then pr ess [ENT] key. The alarmoptions3appear. 5. Choose ON and then press [ENT]key toenabl et heal arm. 7.2 Arri val Al ar m 1. Pr ess[me NU]key to di spl MAINMENU. ay 2. Choose ALARMand then pr e [ s ] key to display alarmmenu. 3. Choose ARIVALand t henpr ess[ent ] key. The al ar moptions apear. 4. Choose item3 and then pr e s[ent]tosetup alarmvalue. 5. Choose ON and then press [ENT]key to enabl et heal arm.. Scegliere ANCHOR e premere [ENT]. Le opzioni di allarme saranno visualizzate; 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 7.2 Arrivo 1. Premere [MENU] per visualizzare il menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu Allarme 3. Scegliere ARRIVAL e premere [ENT]. Le opzioni d allarme saranno visualizzate: 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 36 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

37 7.3 XTE (Cross-Track Error) 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu allarmi 3. Scegliere XTE e premere [ENT]. Le opzioni di allarmi saranno visualizzate : 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 7.4 Velocità 1. Premere sul tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu allarmi 3. Scegliere SPEED e premere sul tasto [ENT]. Le opzioni di allarmi saranno visualizzate: 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 37

38 7.5 Tensione 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu allarmi 3. Scegliere VOLTAGE e premere [ENT]. Le opzioni di allarmi saranno visualizzate : 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 7.6 Ora 1. Premere [MENU] per visualizzare il menu principale 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu Allarme. 3. Scegliere TIMER e premere [ENT]. Le opzioni di allarmi saranno visualizzate : 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 38 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

39 7.7 Buzzer Il buzzer suona quando il valore di un allarme é raggiunto. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su 3. Scegliere BUZZER e premere su 4. Scegliere il tipo di buzzer e premere [ENT]. SHORT: 2 bip corti LONG: 3 bip lunghi CONSTANT: bip continuo SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 39

40 ? 8. IDENTIFICAZIONI 8.1 Marker 1. Premere il tasto [F]. 2. Scegliere [DRAWING] e premere su 3. Scegliere [MARK] e premere [ENT]. Il cursore apparirà cosi: "+?", sullo schermo. 4. Utilizzare il tasto del cursore e posizionare il cursore sulla posizione desiderata e premere [ENT]. La finestra seguente si aprirà: 5. Registrare la Lat/Lon o mark e selezionare SAVE per terminare. *Per cambiare il SIMBOLO e COLORE 1. Spostare il cursore su MARK e premere [ENT]. 2. Con Scegliere il colore o il simbolo e premere [ENT]. 3. Selezionare [SAVE] per terminare. 40 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

41 8.2 Linee 1. Premere su[f]. 2. Scegliere [DRAWING] e premere su 3. Scegliere [LINE] e premere [ENT]. Il cursore apparirà con "+?"sullo schermo. 4. Il cursore apparirà con"?". 5. Utilizzare il tasto cursore e posizionare il cursore sulla posizione desiderata e premere sul tasto [ENT]. 6. Ripetere il punto 5 per completare la linea. 7. Premere il tasto [ESC] per terminare, la finestra di conferma apparirà: Spostare il cursore su COLOR e premere su [ENT] per modificare il colore. 8. Scegliere SAVE e premere [ENT] per salvare la linea. 8.3 Nome di un luogo 1. Premere sul tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING PLACENAME e premere [ENT]. 4. Il cursore apparirà con "+?"sulla pagina plotter. 5. Porre il cursore sulla posizione che si desidera nominare con il tasto e premere [ENT]. ABC 6. Inserire il nome e scegliere SAVE per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 41

42 8.4 Registrare i marker. 1. Premere il tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING MARKS e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà: 4. Selezionare un marker da registrare e premere [ENT]. 5. Dopo Edit scegliere SAVE e premere [ENT] per terminare. 42 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

43 8.5 Registrare le linee. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING LINES e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà: 4. Scegliere la linea da registrare e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà : 5. Scegliere il punto da registrare e premere [ENT]. 6.Dopo Edit, scegliere SAVE e premere sul tasto ENT. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 43

44 8.6 Registrare I nomi dei luoghi 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING PALCE NAME e premere sul tasto [ENT]. La finestra seguente apparirà. 5. Scegliere il nome del luogo da registrare e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà. ABC 6. Dopo Edita, scegliere SAVE e premere [ENT] per terminare. 44 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

45 8.7 Cancellare i Marker 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING MARKS e premere [ENT]. 4. Scegliere il marker da cancellare e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà: 5. Scegliere ERASE e premere [ENT] per terminare. Cancellare tutti I marker. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ERASE e premere su 3. Scegliere ALL DRAWING MARKS e premere [ENT]. La finestra seguente di conferma apparirà : 4. Scegliere YES per cancellare tutti I disegni. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 45

46 8.8 Cancellare lelinee 1. Premere il tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su ;; 3. Scegliere DRAWING LINES e premere [ENT]. 4. Scegliere la linea da cancellare e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà: 5. Scegliere ERASE e premere [ENT] per terminare. Cancellare tutti le linee. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ERASE e premere su 3. Scegliere ALL DRAWING LINES e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà:. 4. Scegliere YES per cancellare tutte le linee. 46 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

47 8.9 Cancellare I nomi dei luoghi 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING PALCE NAME e premere [ENT]. 4. Scegliere il nome del luogo da cancellare e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà: ABC 5.Scegliere ERASE e premere [ENT]. Cancellare tutti I nomi dei luoghi 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ERASE e premere su. 3. Scegliere ALL DRAWING NAME e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà : 4. Scegliere YES tutti I nomi dei luoghi. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 47

48 9. ALTRE REGOLAZIONI 9.1 Scala carta E possibile cambiare la scala sullo schermo. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere MAP SCALE e premere [ENT]. 4. Scegliere "RATIO" o "MILES" e premere [ENT] per terminare. 48 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

49 9.2 Unità di misura Distanza/velocità possono essere visualizzati in miglia/nodi, chilometri/chilometri ora, o miglia/miglia per ora. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere SPEED UNIT e premere [ENT]. 4. Scegliere "nm, kt", "km, km/h" o "sm, mph" e premere [ENT] per terminare. 5. Scegliere DEPTH e premere su 6. Scegliere "Feet(ft), "Fathom(fa)" o "Meter(m)" e premere [ENT] per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 49

50 9.3 Bearing La rotta e il bearing al waypoint possono essere visualizzati in bearing vero o magnetico. Il bearing magnetico é il bearing vero più (o meno) la deviazione magnetica terrestra. Utilizzare la referenza del bearing in accordo con l interfaccia bussola: Magnetic per bussola magnetica, true per gyrobussola. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere BRG.REF. e premere [ENT]. 4. Scegliere "TRUE" o "MAGNETIC" e premere [ENT] Deviazione Magnetica La posizione del Nord magnetico é diversa della posizione del Nord geografico. La ragione é una differenza fra la direzione del Nord vero e magnetico. Questa differenza é chiamata variazione magnetica e cambia in funzione del punto di osservazione sulla terra. Lo strumento é pre programmato con la variazione magnetica, ma si può per diverse ragioni voler definire una variazione manualmente. Per una maggiore precisione. La regolazione.brg REF. sul plotter é definita "MAGNETIC"per usare la variazione magnetica. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere SETUP e premere su 50 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

51 3. Scegliere MAG. VAR. e premere su 4. Scegliere "AUTO" o "MAN" (per scegliere MAN si deve inserire il valore manualmente) e premere [ENT] per terminare. 9.5 Deviazione E possibile inserire la deviazione della barca o della carta per correggere l errore GPS o della carta. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su [ ]. 3. Scegliere DEVIATION e premere su.. 4. Inserire il valore e premere [ENT] per terminare. Per disattivare la deviazione inserire, "0" nella casella. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 51

52 9.6 Ora Il GPS utilizza l ora UTC. Se si desidera utilizzare l ora locale, é necessario inserire la differenza (raggio: -13:30 a +13:30) fra l ora locale e UTC. E possibile visualizzare l ora in formati 12 o 24 ore. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere TIME e premere su 4. Inserire la differenza di ora se necessario. Scegliere "24HOUR" o "12HOUR" e premere [ENT] per terminare. 9.7 Velocità TTG/ETA Per calcolare il time-to-go e tempo stimato di arrivo, si deve inserire la velocità come segue: 1. Premere[MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere TTG/ETA SPEED e premere [ENT]. 4. Scegliere AUTO per velocità automatica (Velocità calcolata dal GPS), o MAN per inserimento manuale. 52 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

53 9.8 GPS L unità é per difetto regolato con un GPS interno ma é possibile collegare un GPS esterno. 1. Premere [MENU] sulla pagina SAT. 2. Scegliere OUTPUT e premere [ENT]. 3. Selezionare il dato e premere [ENT] per terminare SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 53

AIS6 / MFR6 Manuale d uso

AIS6 / MFR6 Manuale d uso AIS6 / MFR6 Manuale d uso Visualizzazione generale e funzioni principali Le funzioni principali del vostro AIS6/MFR6 Seatec sono descritte qui sotto. Seatec AIS6 / MFR6 contribuirà alla vostra sicurezza

Dettagli

Display multifunzione E-Series Widescreen

Display multifunzione E-Series Widescreen Display multifunzione E-Series Widescreen Guida rapida Modelli E90W, E120W e E140W 86137-2 Note sulla sicurezza Avvertenza: Sicurezza in navigazione Questo prodotto costituisce un aiuto alla navigazione

Dettagli

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT

Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT IT Addendum AvMap Geosat 5 BLU / Geosat 5 GT Indice I. Addendum Specifiche tecniche Geosat 5 BLU I.I Specifiche tecniche I.II Contenuto della scatola I.III Accessori disponibili I.IV Descrizione Hardware

Dettagli

Zeus 2 Glass Helm Guida di Uso Rapido

Zeus 2 Glass Helm Guida di Uso Rapido Zeus 2 Glass Helm Guida di Uso Rapido IT Accensione/Spegnimento del sistema Zeus 2 Glass Helm Premete il tasto/pulsante Power: - sulla parte frontale del processore Zeus 2 Glass Helm - sulla parte frontale

Dettagli

AP70/AP80 Guida Veloce di Avviamento

AP70/AP80 Guida Veloce di Avviamento AP70/AP80 Guida Veloce di Avviamento IT Il pannello frontale 1 2 3 MENU 8 10 STBY NAV AUTO 9 WORK 11 4 5 6 TURN 7 12 ALARM 13 ALARM No. Descrizione 1 /Thruster. Premete una volta per prendere/richiedere

Dettagli

Addendum. Simrad NSE8 e NSE12 Funzioni Aggiuntive per Software NSE V3.0. Italiano. A brand by Navico - Leader in Marine Electronics

Addendum. Simrad NSE8 e NSE12 Funzioni Aggiuntive per Software NSE V3.0. Italiano. A brand by Navico - Leader in Marine Electronics Addendum Simrad NSE8 e NSE12 Funzioni Aggiuntive per Software NSE V3.0 Italiano www.simrad-yachting.com A brand by Navico - Leader in Marine Electronics Indice Informazioni su questo Addendum...2 Controllo

Dettagli

MANUALE BREVE MODELLI i-550-rf i-500-mf - TFT500 TFT a Colori

MANUALE BREVE MODELLI i-550-rf i-500-mf - TFT500 TFT a Colori MANUALE BREVE MODELLI i-550-rf i-500-mf - TFT500 TFT a Colori Di seguito sono elencate le impostazioni da modificare rispetto a quelle predefinite nel terminale. Alle impostazioni si accede premendo il

Dettagli

1. Requisiti di sistema PC

1. Requisiti di sistema PC 1. Requisiti di sistema PC 1 1. Requisiti di sistema PC 2. Barra degli strumenti Map500 2 3. Scaricamento, Caricamento e Unione file di mappa 2 3.1 Operazioni sul GPS MAP 500 2 3.2 Operazioni sul PC 3

Dettagli

Your Personal Marine Navigation Software Per MYNAV 600 Professional. Manuale d'uso. code: (CeMAP-A260310i) Manuale d'uso

Your Personal Marine Navigation Software Per MYNAV 600 Professional. Manuale d'uso. code: (CeMAP-A260310i) Manuale d'uso Your Personal Marine Navigation Software Per MYNAV 600 Professional code: (CeMAP-A260310i) 3 Informazioni Importanti AVVERTENZE Le carte elettroniche utilizzate dal software di navigazione C-eMap, pur

Dettagli

Manuale utente. MIra. venitem.com

Manuale utente. MIra. venitem.com Manuale utente MIra venitem.com INDICE TASTIERA 1. Segnalazione sulla tastiera 2. Segnalazione sul display durante il normale funzionamento 3. Segnalazione sul display dopo la digitazione di un Codice

Dettagli

Scheda di Riferimento Veloce del RADAR ARGUS

Scheda di Riferimento Veloce del RADAR ARGUS Scheda di Riferimento Veloce del RADAR ARGUS Nave Propria ERBL Attivata Simbolo AIS ERBL 1 e 2 Posizione Ref. Antenna o Timone Stato / Impostazione Indice Parallelo Presentazione Display Stato Transceiver

Dettagli

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X

MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MULTIPLEXER 4 CANALI CON FUNZIONAMENTO DUPLEX E VIDEO A COLORI AXECD4X MANUALE D INSTALLAZIONE LEGGERE ATTENTAMENTE IL PRESENTE MANUALE PRIMA DI METTERE IN FUNZIONE L'APPARECCHIATURA. INDICE Caratteristiche

Dettagli

Zeus 2 Guida di Uso Rapido

Zeus 2 Guida di Uso Rapido Zeus Guida di Uso Rapido IT Pannello Frontale Unità 7 Unità 9 & 5 6 4 9 7 4 MARK 5 6 7 7 MARK 8 No. Descrizione Schermo Touch Manopola rotante. Ruotare per scorrere le voci del menu e quindi premere per

Dettagli

SmartGPS Satellite Information System Guida all utilizzo del programma Sviluppato da Fabio e Marco Adriani Versione 1.0.0

SmartGPS Satellite Information System Guida all utilizzo del programma Sviluppato da Fabio e Marco Adriani Versione 1.0.0 SmartGPS Satellite Information System Guida all utilizzo del programma Sviluppato da Fabio e Marco Adriani Versione 1.0.0 Benvenuto in SmartGPS, l'applicativo che consente di determinare, utilizzando un

Dettagli

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1

Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872. Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 Gateway KNX/DALI 64/16 GW 90872 Manuale utente del Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 1 Copyright and Notes Il Dali Control Service and Comissioning Wizard 1.2.1 e la relativa documentazione

Dettagli

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps

SMS-GPS MANAGER. Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps SOFTWARE PER LA GESTIONE DEI TELECONTROLLI SMS-GPS MANAGER Software per la gestione remota ed automatizzata dei telecontrolli gsm con e senza gps Rev.0911 Pag.1 di 8 www.carrideo.it INDICE 1. DESCRIZIONE

Dettagli

M70 LCD Color Monitor

M70 LCD Color Monitor M70 LCD Color Monitor MANUALE D USO Indice: 1- Avvertenze 2- Accessori 3- Istruzioni 4- Uso del telecomando 5- Modo d installazione di base 6- Menu a. Immagini (picture) b. Sistema (system) c. Opzioni

Dettagli

FlyWise contiene al suo interno il più completo database di aereoporti, campi di volo, aviosuperfici, punti di riporto, radioaiuti e spazi aerei.

FlyWise contiene al suo interno il più completo database di aereoporti, campi di volo, aviosuperfici, punti di riporto, radioaiuti e spazi aerei. FlyWise Navigare con saggezza. FlyWise è un sistema di navigazione completo dedicato ai piloti, che vi aiuta in ogni aspetto della vostra navigazione. Un sistema pensato per rispondere velocemente alle

Dettagli

Indice. Istruzioni per un utilizzo sicuro. 1. Prima dell utilizzo

Indice. Istruzioni per un utilizzo sicuro. 1. Prima dell utilizzo 2 Indice Istruzioni per un utilizzo sicuro 1. Prima dell utilizzo 1.1 Componenti 1.2 Struttura 1.3 Metodi per l inserimento delle impronte 1.4 Procedure d installazione 1.4.1 Registrazione dell amministratore

Dettagli

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO

- Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE. Centrale mod. AXIS 30. Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO - Limena (Padova) - &HQWUDOH$;,6 MANUALE PER L UTENTE Centrale mod. AXIS 30 Omologazione IMQ - ALLARME 1 e 2 LIVELLO AXEL AXIS 30 6HJQDOD]LRQLFRQOHG led giallo: se acceso, indica la presenza della tensione

Dettagli

VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI

VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI VALORIZZATRICE DI BANCONOTE MISTE MOD. EC 8000 MANUALE DI ISTRUZIONI INDICE 1. INTRODUZIONE 1.1 Specifiche tecniche 1.2 Avvio 2. OPERATIVITA' 2.1 Programmazione parametri di base 2.2 Selezione programmi

Dettagli

ITALIANO. Guida rapida GPS 100 RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE. Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra

ITALIANO. Guida rapida GPS 100 RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE. Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra ITALIANO Guida rapida GPS 100 RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra GPS 100 RICEVITORE GPS Tasto ZOOM INDIETRO Tasto ZOOM AVANTI

Dettagli

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore

08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 08880820 Centrale controllo sole/vento/pioggia 1 motore 1 DESCRIZIONE La centrale S\V\P\T CON DISPLAY è in grado di comandare un motore. Il comando avviene per mezzo di un di una tastiera con display da

Dettagli

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente

Video Registratore Digitale. G-Digirec 4S. Manuale Utente Video Registratore Digitale G-Digirec 4S Manuale Utente INDICE Introduzione... 1 Introduzione al Videoregistratore Digitale (DVR)... 1 Pannello frontale... 2 Pannello posteriore... 3 Installazione del

Dettagli

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional

Serie 70. The Future Starts Now. Termometro digitale Temp70. Temp70 RTD Professional Serie 70 Termometro digitale Temp70 Temp70 RTD Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD 0,01 C da -99,99 a +99,99 C 0,1 C da -200,0 a +999,9 C Termometro Temp70 _ Ver. 1.0 01/2014 Indice dei contenuti

Dettagli

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE AUDITGARD Serratura elettronica a combinazione LGA ISTRUZIONI DI INSTALLAZIONE Le serrature AuditGard vengono consegnate da LA GARD con impostazioni predefinite (impostazioni di fabbrica); pertanto non

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2

MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO TVCDK2 Si prega di leggere questo manuale prima di effettuare qualsiasi operazione e conservarlo con cura per utilizzi successivi. INDICE I. Sommario 3 II. Funzioni...3

Dettagli

Tutorial 3DRoom. 3DRoom

Tutorial 3DRoom. 3DRoom Il presente paragrafo tratta il rilievo di interni ed esterni eseguito con. L utilizzo del software è molto semplice ed immediato. Dopo aver fatto uno schizzo del vano si passa all inserimento delle diagonali

Dettagli

NSS evo2 Guida di Uso Rapido

NSS evo2 Guida di Uso Rapido NSS evo Guida di Uso Rapido IT Pannello Frontale Unità 7 Unità 9,, 6 5 6 4 9 7 4 MARK 5 6 7 7 MARK 8 No. Descrizione Schermo Touch Manopola rotante. Ruotare per scorrere le voci del menu e quindi premere

Dettagli

ITALIANO. Guida rapida GPS 100 S RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE. Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra

ITALIANO. Guida rapida GPS 100 S RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE. Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra ITALIANO Guida rapida GPS 100 S RICEVITORE PER LA NAVIGAZIONE SATELLITARE Le istruzioni per iniziare velocemente! Niente si avvicina ad un Cobra GPS 100 S RICEVITORE GPS Tasto ZOOM INDIETRO Tasto ZOOM

Dettagli

Centrale Operativa 118 di Firenze

Centrale Operativa 118 di Firenze Centrale Operativa 118 di Firenze MANUALE OPERATIVO COMPUTER DI BORDO Il terminale di bordo si presenta costituito da un unica struttura hardware plastica di colore nero. Sul retro del corpo del terminale

Dettagli

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE

MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE : Modulo Industriale GSM Tri-Band 8/9/8Siemens 2W (cl. 4) Programmazione SETUP e Numeri Telefonici direttamente su SIM Card e/o in modo remoto via SMS Segnalazione Allarmi ed invio

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 VIDEOREGISTRATORE DIGITALE VR3004 4 canali stand-alone Page 1 Indice: 1. Caratteristiche 2. L apparecchio a. Fronte b. Retro c. Telecomando 3. Installazione a. Installazione dell hard disk b. Collegamento

Dettagli

M200 OTDR Guida Rapida di Riferimento

M200 OTDR Guida Rapida di Riferimento Tasti M200 Keys M200 OTDR Guida Rapida di Riferimento Tasti Nome Funzione Tasto Power Premere e mantenere (approx. 1 sec.) per accendere o spegnere lo M200. VFL ON 2Hz Premere e mantenere (approx. 2 sec.)

Dettagli

Magellan explorist 400. Manuale di riferimento

Magellan explorist 400. Manuale di riferimento Magellan explorist 400 Manuale di riferimento *** Avvertenze*** PER MOTIVI DI SICUREZZA, NON UTILIZZARE QUESTO DISPOSITIVO DI NAVIGAZIONE DURANTE LA GUIDA DI UN VEICOLO. Non tentare di modificare le impostazioni

Dettagli

Guida Rapida all Installazione AIT1000 Transponder AIS di Classe B

Guida Rapida all Installazione AIT1000 Transponder AIS di Classe B Guida Rapida all Installazione AIT1000 Transponder AIS di Classe B GUIDA ALL INSTALLAZIONE - AIT1000 - VR1.02 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto di AIT1000 - Transponder di Classe

Dettagli

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956

Light controller PRO Manuale utente Cod. 112955/112956 Centralina di controllo di luci programmabile per applicazioni RC! 2. Introduzione Light controller è una scheda elettronica per sistemi RC programmabile che controlla fino a sei canali indipendenti ed

Dettagli

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano

AMICO RADIO. Manuale istruzioni - Italiano AMICO RADIO Manuale istruzioni - Italiano 1 DESCRIZIONE AMICO RADIO 2 1 4 Foro per laccetto Tasto di chiamata 7 Torcia LED 8 10 13 16 Tasto di accensione, FINE chiamata Blocca tastiera Tasti del volume

Dettagli

MICRO DATA-LOGGER GPS 51 canali

MICRO DATA-LOGGER GPS 51 canali MANUALE UTENTE ML7 MICRO DATA-LOGGER GPS 51 canali 1. Introduzione Il più piccolo e performante Data Logger GPS presente in commercio (46,9 x 18,1 x 14,9 mm). Dispone di 51 canali indipendenti, una memoria

Dettagli

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente INDICE: 1 DESCRIZIONE... 1 1.1 Relazione segnale-posizione... 1 1.2 Area utile (attiva) del sensore magnetostrittivo da 75mm... 2 1.3 Area utile

Dettagli

OZIEXPLORER GUIDA SINTETICA

OZIEXPLORER GUIDA SINTETICA OZIEXPLORER GUIDA SINTETICA Versione 3.95.4b INDICE APPLICAZIONI Configurare OziExplorer Aprire una mappa Calibrare e salvare una mappa Impostare un reticolo Stampare una mappa Elaborare Waypoint Elaborare

Dettagli

144/430 MHz RICETRASMETTITORE DIGITALE/ ANALOGICO C4FM FDMA

144/430 MHz RICETRASMETTITORE DIGITALE/ ANALOGICO C4FM FDMA 144/430 MHz RICETRASMETTITORE DIGITALE/ ANALOGICO C4FM FDMA Manuale d'istruzioni (Edizione GM) Grazie per aver acquistato questo prodotto Yaesu. Questo manuale d'istruzioni fornisce informazioni sulla

Dettagli

Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA

Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA Guida Rapida all installazione iais Ricevitore AIS Wireless & Server NMEA MANUALE iais VR1.00 1. Introduzione Complimenti per aver effettuato l acquisto del Ricevitore iais. Raccomandiamo che il ricevitore

Dettagli

T2210HD/T2210HDA Monitor LCD Wide Screen 21,5" Manuale dell utente

T2210HD/T2210HDA Monitor LCD Wide Screen 21,5 Manuale dell utente T2210HD/T2210HDA Monitor LCD Wide Screen 21,5" Manuale dell utente Sommario Contenuto della confezione...3 Installazione...4 Per collegare il monitor al tuo PC... 4 Regolazione del monitor...5 Funzioni

Dettagli

ISTRUZIONI Registratore dati LOG 32 per la misurazione della temperatura e dell umidità

ISTRUZIONI Registratore dati LOG 32 per la misurazione della temperatura e dell umidità REC ALM ISTRUZIONI Registratore dati LOG 32 per la misurazione della temperatura e dell umidità INDICE 1. Introduzione 2. Sicurezza 3. Caratteristiche 4. Descrizione 5. Indicatori LED 6. Dati tecnici 7.

Dettagli

TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301

TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301 TERMOMETRO DIGITALE WIRELESS Mod. 4301 INTRODUZIONE La confezione comprende una unità ricevente principale, un termometro wireless galleggiante per piscina, un cacciavite e un cavo per fermare il termometro

Dettagli

2 Scheduler (agenda appuntamenti)

2 Scheduler (agenda appuntamenti) Capitolo 2 Scheduler (agenda appuntamenti) Il modo Scheduler (agenda appuntamenti) mette a disposizione dell utilizzatore una gamma di potenti strumenti per la gestione degli appuntamenti, utili per essere

Dettagli

3 Contacts (rubrica telefonica)

3 Contacts (rubrica telefonica) Capitolo 3 Contacts (rubrica telefonica) Il modo Contacts (rubrica telefonica) è un facile sistema per organizzare, memorizzare e gestire tutti i dati di contatti di lavoro e privati. Sono forniti dei

Dettagli

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2

Manuale Utente. Indice. Your journey, Our technology. 1. Introduzione 2. 6. Come aggiornare le mappe 6. 2. Installazione di Geosat Suite 2 Manuale Utente Indice 1. Introduzione 2 2. Installazione di Geosat Suite 2 3. Prima connessione 2 4. Operazioni Base 3 4.1 Come avviare la Suite 3 4.2 Come chiudere la Suite 4 4.3 Come cambiare la lingua

Dettagli

Manuale d Istruzioni Cronometro digitale. Modello 365535

Manuale d Istruzioni Cronometro digitale. Modello 365535 Manuale d Istruzioni Cronometro digitale Modello 365535 Istruzioni Introduzione Questo fantastico cronometro digitale al quarzo professionale dispone di una memoria cumulativa e di giro e funzionalità

Dettagli

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0

Microtech Srl. GPS TRACKER v3.0 Microtech Srl GPS TRACKER v3.0 Manuale d Uso Rev1-1 - Indice: Descrizione pag. 3 Caratteristiche. pag. 3 Accensione/Spegnimento.. pag. 4 Funzionamento pag. 4 Segnalazione di errore pag. 4 Segnalazione

Dettagli

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000

TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ELCOM S.R.L. TASTIERA DI COMANDO E CONTROLLO PER INVERTERS EL.-5000 ( Rev. 0.3s ) MANUALE USO TASTIERA EL.-5000 I pulsanti hanno le seguenti funzioni: Comando di START abilitazione alla marcia con accensione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

Timy. Training Light Training REF I-06-03-30

Timy. Training Light Training REF I-06-03-30 Training Light Training REF I-06-03-30 TRAINING Indice 1 Tastiera e accensione...3 2 Programmi...3 2.1 Programma Conta impulsi... 4 2.1.1 Schemi di sistema... 4 2.1.2 Funzionamento del programma... 6 2.2

Dettagli

Regatta Master Watch_W012. Istruzioni Orologio

Regatta Master Watch_W012. Istruzioni Orologio Regatta Master Watch_W012 Istruzioni Orologio Questo orologio ha una garanzia di 2 anni. Per qualsiasi necessità contattare il rivenditore più vicino. E necessaria la presentazione dello scontrino fiscale,

Dettagli

Autore: Mauro Vannini. Uisp, Lega Montagna Toscana, Firenze, Via F. Bocchi 32

Autore: Mauro Vannini. Uisp, Lega Montagna Toscana, Firenze, Via F. Bocchi 32 Il GPS in escursionismo 2 parte: Uso del GPS in ambiente 10/2010 Autore: Mauro Vannini Uisp, Lega Montagna Toscana, Firenze, Via F. Bocchi 32 Gps 1 Global Positioning System: Introduzione Il sistema di

Dettagli

SwanMosaic. Guida Rapida. (C) 2000-2005 Ct Software. Via del Monte, 1080 47023 Cesena (FO) Tel 0547 64 65 61 - Fax 0547 300 877. www.comm-tec.

SwanMosaic. Guida Rapida. (C) 2000-2005 Ct Software. Via del Monte, 1080 47023 Cesena (FO) Tel 0547 64 65 61 - Fax 0547 300 877. www.comm-tec. SwanMosaic ver 1.02 Pag. 1 SwanMosaic Guida Rapida Versione 1.02 (C) 2000-2005 Ct Software Via del Monte, 1080 47023 Cesena (FO) Tel 0547 64 65 61 - Fax 0547 300 877 SwanMosaic ver 1.02 Pag. 2 Menu Project:

Dettagli

Guida rapida di Installazione:

Guida rapida di Installazione: RICEVITORE GPS BLUETOOTH Guida rapida di Installazione: www.hamletcom.com Informiamo che il prodotto è conforme alle normative europee e certificato CE secondo i seguenti standard: 89/336/EEC, 92/31/EEC,

Dettagli

Tutorial gvsig. Versione 1.1

Tutorial gvsig. Versione 1.1 Tutorial gvsig Versione 1.1 24/10/2007 Tutorial gvsig - Versione 1.1 www.gvsig.org Testo e screenshot a cura di R3 GIS Srl Via Johann Kravogl 2 39012 Merano (BZ) Italia Tel. +39 0473 494949 Fax +39 0473

Dettagli

SardegnaFotoAeree. La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE

SardegnaFotoAeree. La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE SardegnaFotoAeree La Sardegna vista dall alto MANUALE PER L USO DELL APPLICAZIONE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA [2] Indice 1. Introduzione 2. Navigatore 5 7 8 9 2.1. Strumenti di navigazione 2.2. Ricerca

Dettagli

Camy istruzioni per l uso. Simply plug and records

Camy istruzioni per l uso. Simply plug and records Simply plug and records Indice Contenuto della confezione Installazione Registrazione video Connessione alla rete Amministrazione Selezione e riproduzione video Modifica nome utente e password Associare

Dettagli

TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD

TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD TELECAMERA DA CRUSCOTTO HD Manuale 87231 Leggere attentamente il presente manuale prima dell'utilizzo del DVR auto al fine di garantirne un uso ottimale. Cautela 1. Inserire la scheda di memoria nel DVR

Dettagli

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10

MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 GESTIONE DEL SISTEMA EASYMIX CONNECT E RELATIVO AGGIORNAMENTO MANUALE D USO MA-PMX-U-SFW-101 10-10 Sommario LAUNCH MANAGEMENT TOOL...3 APPLICATION UPDATE...4 MODULO SYSTEM MANAGEMENT...5 LINGUA... 6 DATE

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Termometro Datalogger a 3 Canali Modello SD200

Manuale d'istruzioni. Termometro Datalogger a 3 Canali Modello SD200 Manuale d'istruzioni Termometro Datalogger a 3 Canali Modello SD200 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il Datalogger a 3 Canali di Temperatura SD200 della Extech. Questo strumento visualizza

Dettagli

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000

CONTENUTO Struttura grafica del prodotto Primo utilizzo Operazioni basilari dell X4000 Accesso dal computer per visualizzare file X4000 CONTENUTO Struttura grafica del prodotto... 3 Primo utilizzo... 4 Caricabatterie... 4 Preparazione della scheda memoria (TF)... 4 Regolazione posizione dell obiettivo... 4 Accensione e spegnimento... 4

Dettagli

Manuale d uso Giove PM2 versione per CA4

Manuale d uso Giove PM2 versione per CA4 Manuale d uso Giove PM2 versione per CA4 Linea GIOVE GIOVE C Allarm Configurazione e uso di PM2 On/off system La base microfonica PM2 consente l invio di messaggi per zona (max 192 zone) o per gruppi di

Dettagli

Guida di riferimento rapido per i test OTDR

Guida di riferimento rapido per i test OTDR Tasti Tasto Nome Funzione del tasto Alimentazione VFL Guida di riferimento rapido per i test OTDR Menu Tenere premuto per circa 1 secondo per accendere o spegnere l'otdr ON 2 Hz - Tenere premuto per circa

Dettagli

Pagina -1- Versione Italiana Page -9- English Version. Libretto Istruzioni T.C.E. 1. Contenuto Confezione. 2. Introduzione. 3.

Pagina -1- Versione Italiana Page -9- English Version. Libretto Istruzioni T.C.E. 1. Contenuto Confezione. 2. Introduzione. 3. di Camerra Alessandro Via Duomo 34-36075 Montecchio Maggiore (VI) Italy Tel. +39-348 - 2653090 - +39-348 - 4400495 Fax. +39-02 - 700415935 E-mail: info@speaengineering.com http://www.speaengineering.com

Dettagli

Configurazione della stazione RSNET4

Configurazione della stazione RSNET4 Configurazione della stazione RSNET4 Colleghiamo la stazione RSNET4 all alimentazione elettrica utilizzando l alimentatore fornito in dotazione e alla rete ethernet tramite un cavo adatto (non fornito).

Dettagli

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)

GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) ------------------------------------------------- GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0) GUIDA UTENTE BILLIARDS COUNTER (Vers. 1.2.0)... 1 Installazione Billiards Counter... 2 Primo avvio e configurazione

Dettagli

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO

ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO ANTIFURTO GSM/SMS LOCALIZZATORE SATELLITARE GPS SENZA COSTI DI ABBONAMENTO MANUALE D USO E PROGRAMMAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE: Modulo Industriale GSM - GPS Quadri-band Programmazione SETUP e Numeri

Dettagli

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940

Guida rapida. Cisco 7960 / 7940 Guida rapida Cisco 7960 / 7940 Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione chiamate 7 Effettuare una chiamata 7 Rispondere ad una chiamata 8 Concludere una chiamata 8 Mettere una chiamata

Dettagli

Italiano. 1. Informazioni generali. 1.2. Caratteristiche. 1.3. Contenuti della confezione

Italiano. 1. Informazioni generali. 1.2. Caratteristiche. 1.3. Contenuti della confezione 1. Informazioni generali Italiano Il TVGo DVB-T31 è un set-top-box TV digitale terrestre che permette di guardare la TV digitale con il televisore e dispone di un'uscita audio digitale di alta qualità

Dettagli

MINI DVR 2 CANALI. Manuale d uso. Caratteristiche tecniche: Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Pag. 1

MINI DVR 2 CANALI. Manuale d uso. Caratteristiche tecniche: Grazie per aver acquistato il nostro prodotto. Pag. 1 MINI DVR 2 CANALI Manuale d uso Grazie per aver acquistato il nostro prodotto Caratteristiche tecniche: Formato video: NTSC/PAL Input video: 2 canali Output video: 1 canale Frequenza frame: PAL: 25fps

Dettagli

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti.

Il sofware è inoltre completato da una funzione di calendario che consente di impostare in modo semplice ed intuitivo i vari appuntamenti. SH.MedicalStudio Presentazione SH.MedicalStudio è un software per la gestione degli studi medici. Consente di gestire un archivio Pazienti, con tutti i documenti necessari ad avere un quadro clinico completo

Dettagli

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch

Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire. Scegliere come visualizzare le telecamere. Es. Gruppi di 4ch o 9ch 1. Menu Popup Menu : Cliccare il tasto destro del mouse per farlo apparire Menu Principale Multi-Canale Accede al menu principale Scegliere come visualizzare le telecamere Es. Gruppi di 4ch o 9ch Modalità

Dettagli

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9)

Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) Manuale Utente all uso dell Interfaccia WEB del Cocktail Audio X10 (ver0.9) ATTENZIONE : Assicurarsi che la versione del firmware installata nell X10 sia la R1644 o superiore al fine di poter far funzionare

Dettagli

Guida all uso del PC APP. Author; date

Guida all uso del PC APP. Author; date Guida all uso del PC APP Author; date Caratteristiche del prodotto Cosa permette di fare il PC APP 1. Visualizzare la cartografia Gold al massimo dettaglio di una zona corrispondente ad una XL9 (ad esempio

Dettagli

Datalogger Grafico Aiuto Software

Datalogger Grafico Aiuto Software Datalogger Grafico Aiuto Software Versione 2.0, 7 Agosto 2007 Per ulteriori informazioni consultare il manuale d'uso incluso nel disco programma in dotazione. INDICE Installazione del software grafico.

Dettagli

Introduzione all uso della LIM

Introduzione all uso della LIM Introduzione all uso della LIM ACCENDERE CORRETTAMENTE LA LIM 1. Accendi il video proiettore con il telecomando (tasto rosso); 2. Accendi il computer; 3. Accendi lateralmente l interruttore delle casse

Dettagli

1. DESCRIZIONE DI CIASCUN COMPONENTE

1. DESCRIZIONE DI CIASCUN COMPONENTE 1. DESCRIZIONE DI CIASCUN COMPONENTE 1.1 Stativo 1. Regolazione della messa a fuoco 2. Vite di bloccaggio 3. Anello di fissaggio 1.2 Microscopio digitale Tasto x fotografare Linea di indicazione dell ingrandimento

Dettagli

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT!

DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! DISPONIBILE ANCHE L APPLICAZIONE PER ANDROID. SCARICABILE DAL MARKET SOTTO LA VOCE KINGSAT! 1 COS E KINGSAT-ITALIA Kingsat-italia è un sistema di localizzazione satellitare di ultima generazione. Consente

Dettagli

Notizie sul Copyright

Notizie sul Copyright Notizie sul Copyright Questo documento e nessuna parte di esso possono essere riprodotti, copiati, trasmessi, trascritti o registrati in alcun linguaggio, in nessuna forma ed in nessun modo sia esso elettronico

Dettagli

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK)

Polycom KIRK Butterfly. (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Polycom KIRK Butterfly (telefono sottoscritto ad una base DECT KIRK) Guida Rapida Per maggiori informazioni sul telefono consultare il manuale utente disponibile su www.voispeed.com 1 Nota: per avere le

Dettagli

Quick Start Guide. Motorizr Z3

Quick Start Guide. Motorizr Z3 Quick Start Guide Motorizr Z3 Contenuto 1. Preparazione 33 2. Come utilizzare il proprio cellulare 35 3. La fotocamera 37 4. Come inviare MMS 39 5. Vodafone live! 42 6. Download 43 7. Altre funzioni e

Dettagli

Qbit S.r.l. 2010-2015 Qbit S.r.l. P.I: 04943910481. www.qbit-optronics.com

Qbit S.r.l. 2010-2015 Qbit S.r.l. P.I: 04943910481. www.qbit-optronics.com Ver. 1.0 2 Qbit S.r.l. Strumentazione per misure ambientali www.qbit-optronics.com Cap. Soc. euro 10.400 I.V. Reg. Imprese FI/C.F./P.IVA 04943910481 REA FI 0503304 Sede Legale: via La Farina 47 50132 Firenze

Dettagli

ELCART. 15 Digital Photo Frame. Istruzioni

ELCART. 15 Digital Photo Frame. Istruzioni ART. 44/5032 PAGINA 1 DI 5 15 Digital Photo Frame Istruzioni ART. 44/5032 PAGINA 2 DI 5 BOTTONI POWER ON LED USB SD/MMC/MS/XD SLOT MENU ENTER DESTRA / VOL + SINISTRA / VOL - CF SLOT ON / OFF 12V DC IN

Dettagli

Telecomando Programmabile da PC Manuale d Uso (Modalità USB)

Telecomando Programmabile da PC Manuale d Uso (Modalità USB) Telecomando Programmabile da PC Manuale d Uso (Modalità USB) Guida Rapida Primo Passo Preparare il telecomando programmabile installando 3 batterie tipo AAA. (Quando lo si connette al PC togliere le batterie)

Dettagli

http://www.otdr.it/fte7000a_72.html

http://www.otdr.it/fte7000a_72.html /fte7000a_72.html Rev.1 Giugno 2015 Pagina 1 CONOSCERE LO STRUMENTO TASTIERA CURSORE A/B Usare i tasti freccia SX o DX per spostare il cursore Zoom Propone in sequenza diversi ingrandimenti del tracciato

Dettagli

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia

marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia marzo 2008 Manuale Operativo DGV-CP7 4 Canali video - porta USB per backup PROTEXitalia 1. PRIMA DI ACCENDERE IL DVR Prima di accendere l apparecchio, installare l Hard Disk all interno (questo dvr accetta

Dettagli

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano

Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Podium View TM 2.0 Software di cattura delle immagini Visual Presenter Manuale d uso - Italiano Indice 1. Introduzione... 2 2. Requisiti di sistema... 2 3. Installa Podium View... 3 4. Connessione all

Dettagli

MBe navigator Plus Versione 1.3.2.x

MBe navigator Plus Versione 1.3.2.x MBe navigator Plus Versione 1.3.2.x Sono David Mariani di MB enterprise, progettista Hardware e Software con la passione per la navigazione assistita. Passione scaturita sin dall infanzia, dove ci si doveva

Dettagli

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS

ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS ABE_1500 ANALIZZATORE PORTATILE PER BIOGAS BROCHURE Pagina 1 di 9 Brochure ABE_1500 Caratteristiche principali ABE_1500 analizzatore per Metano (CH4), Biossido di carbonio (CO2), Monossido di carbonio

Dettagli

Sensori di Pressione Piezoresistivi

Sensori di Pressione Piezoresistivi Sensori di Pressione Piezoresistivi 1 INDICE: 1 DESCRIZIONE... 2 2 NORME DI INSTALLAZIONE... 3 2.1 Precauzioni... 3 2.2 Connessione elettrica... 3 3 SETTAGGIO DEI CANALI CON ACQUISITORI GET... 4 1 DESCRIZIONE

Dettagli

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI

VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI VACANZE STUDIO - MANUALE UTENTE PER SOCIETÀ APPALTATRICI INDICE pag. INTRODUZIONE... 3 STORIA DELLE MODIFICHE APPORTATE... 3 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 ABBREVIAZIONI... 3 APPLICATIVO COMPATIBILE CON INTERNET

Dettagli

Manuale d uso Giove CA3MKII

Manuale d uso Giove CA3MKII Manuale d uso Giove CA3MKII Linea GIOVE indice ----Descrizione comandi pag 3 ----Connessioni pag 3 ----Schema di collegamento Giove CA3 mk2 con Giove CA20/21 pag 4 ----Cavo di collegamento RS485 pag 5

Dettagli

TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI

TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI TENERE a distanza le persone non qualificate e non autorizzate dell area del test DISPORRE le stazioni di test in maniera sicura e ordinata MAI toccare prodotti o connessioni durante lo svolgimento di

Dettagli

Guida rapida Cisco SPA 504G

Guida rapida Cisco SPA 504G Guida rapida Cisco SPA 504G Indice Indice Introduzione 3 Panoramica del telefono 4 Gestione delle chiamate 6 Effettuare una chiamata 6 Rispondere a una chiamata 6 Concludere una chiamata 7 Mettere una

Dettagli

INDICE. Pregeo Rilievo Crea righe 3 2. Pregeo Rilievo Crea righe 4, 5 3. Pregeo Rilievo Crea righe 7 9

INDICE. Pregeo Rilievo Crea righe 3 2. Pregeo Rilievo Crea righe 4, 5 3. Pregeo Rilievo Crea righe 7 9 Prodotto da INDICE Pregeo Rilievo Crea righe 3 2 Pregeo Rilievo Crea righe 4, 5 3 Pregeo Rilievo Crea righe 7 9 Pregeo Rilievo Crea righe 7 vertice/direzione 11 Pregeo Rilievo Crea righe per frazionamento

Dettagli

DomKing 2012. v1.0. - Indice - Installazione... pag.2. Guida al programma... pag.4. Funzione Secondo monitor... pag.4. Funzione Orologio... pag.

DomKing 2012. v1.0. - Indice - Installazione... pag.2. Guida al programma... pag.4. Funzione Secondo monitor... pag.4. Funzione Orologio... pag. DomKing 2012 v1.0 - Indice - Installazione... pag.2 Guida al programma... pag.4 Funzione Secondo monitor... pag.4 Funzione Orologio... pag.4 Funzione Timer... pag.4 Funzione Cantici... pag.5 Funzione Registrazione

Dettagli