NAV6. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 1

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NAV6. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 1"

Transcript

1 NAV6 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 1

2 2 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

3 INDICE PRINCIPI DI BASE OPERAZIONI PRINCIPALI Tastiera Alimentazione ON e OFF Regolazione contrasto e DIM Pagine PLOTTER Scala di visione Muovere il Cursore Spostare l immagine Centrare la Posizione della barca Coordinate Dati Carta Heading Scala Cerchio Paletta Orientazione carta Visione orizzontale TRACIA Cambiare l intervallo della tracia, fermare la tracia 3.2 Mostrare la tracia Creare I dati di tracia Cancellare la tracia Cancellare tutti I dati di back up...19 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 3

4 4 WAYPOINT/MOB Inserire dei Waypoint Inserire un marker MOB Visualizzare il nome del waypoint Operazione sulla registrazione del waypoint Cancellare i waypoints ROTTE Creare delle rotte Registrare delle rotte Cancellare delle Rotte DESTINAZIONE Impostare la Destinazione con il Cursore Impostare la Destinazione con un waypoint Impostare la Rotta come Destinazione Impostare la tracia come Destinazione Cancellare la Destinazione ALLARMI Ancoraggio Arrivo XTE (Cross-Track Error) Velocità Tensione Ora Buzzer SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

5 8 IDENTIFICAZIONII Marker Linee Nomi dei luoghi Registrare i marker Registrare le linee Registrare i nomi dei luoghi Cancellare i marchi Cancellare le linee Cancellare i nomi dei luoghi ALTRE REGOLAZIONI Scala carta Unità di misura Bearing Deviazione Magnetica Deviazione Ora Velocità TTG/ETA GPS FUNZIONE AIS Lista navi Allarme collisione Informazione propria barca Schermo carta ; Visualizzazione informazioni AIS atre navi sulla carta Cercare tutte le navi con AIS entro il cerchio Allarme di emergenza Ingresso/Partenza SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 5

6 11 SPECIFICHE.PRINCIPALI Specifiche Plotter Alimentazione Ricevitore GPS Interfaccia AIS Strumento Lista attrezzature INSTALLAZIONE Consegna standard Installazione Tavola delle connessioni Dimensioni TAVOLA PRINCIPI DI BASE Il plotter GPS NAV6 SEATEC é specialmente disegnato per la gestione del traffico, SEATEC é un marchio professionale di navigazione. I prodotti SEATEC sono sigillati e stagni, raggiungono velocemente il fix di posizione e sono resistenti agli ambienti difficili. Il software é potente grazie al processore ARM9 che permette una visione rapida e un utilizzo facile e intuitivo. La grande capacità di memorizzazione della carta fornisce indicazioni di navigazione intuitive e dettagliate. E utilizzabile per la navigazione e la posizione per diverse tipologie di barche in mare e sui fiumi come per la gestione delle informazioni idrografiche disponibili. Per le applicazioni dei prodotti, riferirsi alle caratteristiche seguenti: FUNZIONI Vari modi di visione Compatibilità C-Map MAX Interfaccia AIS Grande capacità di dati utenti 6 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

7 Funzione ritorno su tracia SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 7

8 1. OPERAZIONI PRINCIPALI 1.1 TASTIERA (Figure 1-1) MENU MODE ESC ENT Premere una volta per accedere il menu della pagina attuale premere due volte per il menu principale. Mostra le 5 visualizzazioni in modo circolare per percorrere la lista delle interfacce. Per uscire delle operazioni opzionali o mostrare le pagine precedenti in modo inverso. Conferma I comandi o i dati. Allarga la scala della carta. Mostra la lista degli argomenti della pagina, permette di percorrere la lista. Riduce la scala della carta. Mostra la lista degli argomenti della pagina e permette di percorrere la lista.. Figure1-1 F MOB POWER Mostra altre funzioni (GOTO, maree, ricerca, Ecc.) del menu. Il MOB mostra la posizione di un uomo in mare. Per accendere/spegnere e regolare il retro illuminazione. Le operazioni di base dello strumento sono: Premere [MENU) per accedere al menu, premere le frecce per muovere il cursore per selezionare l argomento, premere [ENT] per confermare ed entrare. Premere le frecce per selezionare il numero o la lettera. I numeri vanno da 0 a 9, le lettere dalla a alla z e da A alla Z. Premere le frecce destra/sinistra per spostare il cursore: Premere [ESC] a ogni momento per annullare l operazione in corso e tornare al menu precedente. Premere [ENT] per confermare e continuare l operazione successiva. 8 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

9 1.2 ALIMENTAZIONE ON e OFF Premendo ON Premere [ON/OFF]. Lo strumento emette un bip e visualizza il logo "SEATEC". Dopo qualche secondo, si attiva sull ultimo modo di visione. Premendo OFF Premere e tenere premuto [ON/OFF], lo schermo si spegne (dopo 4 secondi.) 1.3 Regolazioni del contrasto e DIM Vedi la figura qui sotto per regolare il contrasto dello schermo. 1. Premendo [POWER], la finestra di regolazione é visualizzata. BRILL (1~8) DIM (1~8) EXIT [ENT] SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 9

10 1.4 Pagine L unità ha 5 modi di visione: PLOTTER, NAVIGAZIONE, POSIZIONE, SATELITTI e AIS. Premere [MODE] per scegliere la pagina. Ogni volta che il tasto é premuto, il modo cambia nella sequenza come sotto: PLOTTER NAVIGAZIONE AIS POSIZIONE SATELITTI 10 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

11 2. PLOTTER 2.1 Scegliere la scala di visione Premere highway. per scegliere la scala di visione sul plotter e schermata 2.2 Muovere il Cursore Utilizzare il tasto cursore per muovere il cursore. Il cursore si muove nelle direzioni delle frecce o in diagonale del tasto cursore. Attivare il Cursore La posizione del cursore é mostrata in latitudine e longitudine in alto a sinistra dello schermo quando il cursore é attivo. La scala e il bearing della barca al cursore sono visualizzati in alto a sinistra dello schermo. Uscire del Cursore Premere [ESC] per chiudere il cursore. La posizione del cursore non sarà più visibile. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 11

12 2.3 Spostare la finestra di visione La finestra di visione può essere spostata sulla pagina PLOTTER. Utilizzare il tasto del cursore per porre il cursore sullo schermo. La finestra si sposta in direzione opposta al movimento del cursore. 2.4 Centrare la posizione della barca Premere [ESC] per centrare la posizione della barca sullo schermo. 2.5 Coordinate 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere COORDINATE e premere [ENT]. 12 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

13 2.6 Dati carta 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere MAP e premere 3. Scegliere la casella "ON" o "OFF" e premere [ENT] per terminare. (C-MAP) 2.7 Heading 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere HEADING LINE e premere[ent]. 3. Scegliere "OFF, "VARIABLE" o "MAX" e premere [ENT] per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 13

14 2.8 Scala, cerchio 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere RANGE CIRCLE e premere [ENT]. 3. Scegliere "ON" (se si sceglie "ON" é necessario inserire il radius del cerchio manualmente) " OFF " e premere [ENT] per terminare. 2.9 Palette 1. Premere [MENU sulla pagina PLOTTER 2. Scegliere PALETTE e premere [ENT]. 3. Scegliere il modo e premere [ENT] per terminare. 14 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

15 2.10 Orientazione Carta 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere MAP DIRECTION e premere [ENT. 3. Scegliere "Normal, "NORTH Upward", "WPT Upward" o "BOW Upward" e premere [ENT] per terminare Visione orizontale 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere PERSPECTIVE e premere [ENT ]. Scegliere ON o OFF e premere [ENT]per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 15

16 3. Scegliere ON e premere [ENT}per terminare. 4. Scegliere OFF e premere [ENT}per terminare. 16 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

17 3. TRACIA 3.1 Cambiare l intervallo della tracia, fermare la tracia. Quando la memoria delle tracie é piena, le tracie più vecchie sono cancellate per recuperare dello spazio. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere TRACK RECORD e premere 3. Scegliere MODE e premere. 4. Scegliere TIME, DISTANCE, AUTO o OFF. TIME: la traccia é memorizzata e disegnata c on l intervallo di punti definiti. DISTANCE: La traccia é memorizzata e disegnata con l intervallo di distanza definita. AUTO: I l disegno e la memorizzazione cambiano in funzione della scala di visione selezionata. OFF: La traccia non é né memorizzata ne disegnata. 5. Per TIME e DISTANCE, entrare gli intervalli memorizzati come segue: a) Premere b) Con o.per selezionare il valore 6. Premere [ENT] per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 17

18 3.2 Visualizzare la traccia 1. Premere [MENU] sulla pagina PLOTTER. 2. Scegliere TRACK e premere 3. Scegliere il colore e selezionare ON o OFF. 4. Premere [MENU] per terminare. 3.3 Creare I dati Traccia. 1. Premere [MENU] due volte per il menu principale. 2. Scegliere TRACK RECORD e premere su 3. Scegliere SAVE CURRENT TRACK e premere su [ENT] La finestra seguente sarà visualizzata :. I dati di traccia possono essere utilizzati per la navigazione. 18 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

19 3.4 Cancellare la traccia 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere [ERASE] e premere 3. Andare su saved track e su per scegliere la traccia attuale o salvata 4. Scegliere il colore da cancellare o ALL per cancellare tutto il contenuto. Premere [ENT] per confermare. La finestra seguente apparirà: 3.5 Cancellare tutti I dati di Backup 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere [ERASE] e premere su 3. Scegliere ALL BACKUP DATA e premere su [ENT. La finestra seguente apparirà: SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 19

20 4. WAYPOINT/MOB 4.1 Inserire dei waypoint Dei waypoint possono essere inseriti sulla pagina PLOTTER in tre modi: sulla posizione del cursore, sulla posizione della barca e a partire della finestra EDIT. Inserire un waypoint con il cursore 1. Utilizzare il tasto del cursore per porre il waypoint sullo schermo. 2. Premere [ENT]. La finestra seguente apparirà: 3. Questa finestra permette di rinominare un WP, registrare la LAT/LONG, scegliere una forma, un colore e inserire un commento. 4. SAVE Inserire un waypoint sulla posizione della barca 1. Premere su [ENT] quando nessun cursore é presente. La finestra seguente apparirà: 2. Dopo una modifica, scegliere SAVE per terminare. 20 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

21 Inserire un waypoint dalla lista dei Waypoint. 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere WAYPOINT e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà 4. Scegliere NEW e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà 5. Dopo una modifica, scegliere SAVE per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 21

22 4.2 Inserire il marker MOB Un solo marker MOB può essere inserito. Ogni volta che un marker MOB é inserito, il marker MOB precedente e la sua posizione sono modificati con I nuovi dati 1. Premere a lungo su [MOB] qualunque sia la visione attuale. La finestra seguente apparirà: 2. Per definire un GOTO sul MOB, premere su Confermare con YES e con [ENT]. Scegliendo NO, si salva la posizione come WP nominato MOB. 4.3 Visualizzare il nome del waypoint I nomi dei waypoint possono essere visualizzati come segue: 1. Premere [MENU] sullo schermato plotter. 2. Scegliere WAYPOINT e premere su [ENT], la finestra seguente apparirà : 3. Scegliere ALL, GOTO, ROUTE o ALL e premere su [ENT] per confermare la scelta. ALL: mostra tutti I nomi dei waypoint. GOTO: mostra unicamente il nome del waypoint GOTO. ROUTE: mostra tutti i waypoint della rotta di destinazione. ALL: non mostra nessun nome di waypoint. 22 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

23 4.4 Operazioni su Waypoint Editing La posizione, il nome di un waypoint, la forma e il colore di un marker e i commenti possono essere registrati a partire della finestra Waypoint Edit. 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere WAYPOINT e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà:. 4. Scegliere waypoint per registrare e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà: 5. Scegliere l obbiettivo desiderato e premere su [ENT]. 6. Cambiare il nome, la posizione, la forma e/o il colore del marker, i commenti; 7. Scegliere SAVE e premere su [ENT] per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 23

24 4.5 Cancellare dei waypoint 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere WAYPOINT e premere su [ENT]. 4. Selezionare un WPT e premere su [ENT]. 5.La finestra di conferma apparirà, scegliere ERASE e premere su [ENT]. 6. Scegliere YES e premere su [ENT] per terminare. Cancellare tutti i waypoint 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere ERASE e premere su 3. Scegliere ALL WAYPOINT/MOB e premere su [ENT]. La finestra di conferma apparirà: Scegliere YES e premere su [ENT] Per cancellare tutti I waypoint. 24 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

25 5. ROTTE 5.1 Creare delle Rotte 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere ROUTE e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà: 4. Scegliere "NEW" e premere su [ENT]. La finestra seguente apparirà: SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 25

26 5. Con o, inserire il nome della rotta e premere su [ENT]. La lista seguente apparirà : 6. Scegliere la localisazione (e.g. 01) e premere su [ENT]. Una nuova finestra apparirà per scegliere il waypoint: 7. Scegliere il nome del waypoint e premere su [ENT]. (esempio, 001). E anche possibile creare un nuovo waypoint. 8. Ripetere 6 e 7 per creare la rotta completa. 26 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

27 5.2 Registrare delle Rotte Cambiare dei waypoint di una rotta 1. Premere [MENU] due volte per accedere al. menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere ROUTE e premere [ENT]. 4. Scegliere la rotta da registrare e premere [ENT]. 5. Porre il cursore sul waypoint da cambiare, premere [ENT] per visualizzare le opzioni di rotta: 6. Scegliendo "CHANGE" e premendo [ENT] la lista seguente apparirà: 7. Scegliere il nome del waypoint da cambiare e premere su [ENT]. 8. Ripetere 5 a 8 fino alla conclusione della registrazione. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 27

28 Cancellare definitivamente un waypoint da una rotta 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu prinicpale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere ROUTE e premere su [ENT]. 4. Scegliere la rotta desiderata e premere su [ENT]. 5. Scegliere il waypoint da cancellare e premere su [ENT] per visualizzare le opzioni di registrazione delle rotte: 6. Scegliere "REMOVE" e premere su [ENT per terminare. 5.3 Cancellare delle Rotte 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere e premere su. 3. Scegliere ROUTE e premere su [ENT]. 28 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

29 4. Selezionare una Rotta e premere su [ENT]. 5. La finestra di conferma apparirà, scegliere ERASE e premere su [ENT]. 6. Scegliere YES e premere su [ENT] per terminare. 01 Cancellare tutte le rotte 1. Premere su [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere ERASE e premere su 3. Scegliere su ALL ROUTE e premere [ENT] La finestra di conferma apparirà: 4. Scegliere YES e premere [ENT] per cancellare tutte le rotte. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 29

30 6. DESTINAZIONE 6.1 Definire una destinazione con il Cursore 1. Premere il tasto [F]. 2. Scegliere [GOTO CURSOR] e premere [ENT]. 3. Il cursore apparirà con "?".? 4. Utilizzare il tasto del cursore per posizionarlo al posto desiderato come destinazione. 5. Premere [ENT]. CURSORE impostato come destinazione Start Cursor Bearing a destinazione Distanza a destinazione 30 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

31 6.2 Definire la Destinazione con un waypoint. 1. Premere il tasto [F] 2. Scegliere GOTO WPT e premere [ENT]. 3. La lista SELECT GOTO WPT apparirà: 4. Scegliere un waypoint e premere [ENT]. 6.3 Definire una rotta come destinazione 1. Premere il tasto [F]. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 31

32 2. Scegliere GOTO ROUTE. 3. La lista SELECT GOTO ROUTE apparirà. 4. Scegliere una rotta e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà: 5. Scegliere Forward o Reverse per decidere come accedere al waypoint della rotta, e premere [ENT]. [ROTTA 01] Punto Intermedio 2 (WPT SW) (WPT B) (Arrivo) Punto Intermedio1 (WPT A) FORWARD REVERSE (WPT 001) (Starting point) Punto Intermedio 1 (WPT C) Significato di forward e reverse 32 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

33 6.4 Definire I dati di traccia come destinazione I dati di traccia possono essere utilizzati per la navigazione. 1. Premere il tasto [F} per aprire la finestra delle opzioni GOTO: 2. Scegliere "GOTO TRACK". 3. Premere [ENT]. 4. Scegliere Track Log per visualizzare il menu seguente: 5. Scegliere Forward o Reverese per avviare la navigazione GOTO TRACK. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 33

34 Una volta che GOTO TRACK é attivato, la traccia sarà divisa in segmenti. Fino a 200"waypoint" temporanei sono creati (nominati T1,T2, T3, ecc. e END) per evidenziare le parti più significative della traccia e duplicare il percorso. Per rimanere il più vicino possibile alla traccia é importante ricordarsi quanto segue: Sempre cancellare lo storico della tracia sul punto sul quale si desidera andare. Ci devono essere almeno due punti di tracia memorizzati per creare una tracia di rotta. Se il ricevitore é spinto o se la copertura dei satelliti é persa durante il viaggio, disegnerà una linea retta fra ogni punto dove il segnale si é perso e dove é stato riassunto. Se I cambiamenti in distanza e direzione sono troppo complessi, 200 waypoint potrebbero mancare di precisione. Il ricevitore assegnerà i 200 waypoint sui punti più significativi della traccia e semplificherà il segmento con meno cambiamenti 6.5 Cancellare la Destinazione E possibile cancellare la destinazione come segue: 1. Premere sul tasto[f]. 2. Scegliere STOP GOTO e premere [ENT]. 34 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

35 7. ALLARMI Ci sono SEI diverse condizioni di allarmi che generano segnali audio e visivi. Allarme di arrivo, di ancoraggio, XTE (Cross-Track Error), Velocità, Buzzer, Tensione e Tempo Quando un valore é superata, il buzzer suona e il nome dell allarme e l icona di quest allarme appaiono sullo schermo. E possibile togliere il suono del buzzer e cancellare il nome dell allarme, premendo qualsiasi tasto. L icona dell allarme rimane sullo schermo fino al chiarimento della ragione di quest allarme. Messaggio d Allarme GPS NO FIX! Start Ancoraggio 1. Premere sul tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per aprire la finestra degli allarmi : SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 35

36 3. Choose ANCHOR and then pr ess [ENT] key. The alarmoptions3appear. 5. Choose ON and then press [ENT]key toenabl et heal arm. 7.2 Arri val Al ar m 1. Pr ess[me NU]key to di spl MAINMENU. ay 2. Choose ALARMand then pr e [ s ] key to display alarmmenu. 3. Choose ARIVALand t henpr ess[ent ] key. The al ar moptions apear. 4. Choose item3 and then pr e s[ent]tosetup alarmvalue. 5. Choose ON and then press [ENT]key to enabl et heal arm.. Scegliere ANCHOR e premere [ENT]. Le opzioni di allarme saranno visualizzate; 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 7.2 Arrivo 1. Premere [MENU] per visualizzare il menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu Allarme 3. Scegliere ARRIVAL e premere [ENT]. Le opzioni d allarme saranno visualizzate: 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 36 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

37 7.3 XTE (Cross-Track Error) 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu allarmi 3. Scegliere XTE e premere [ENT]. Le opzioni di allarmi saranno visualizzate : 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 7.4 Velocità 1. Premere sul tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu allarmi 3. Scegliere SPEED e premere sul tasto [ENT]. Le opzioni di allarmi saranno visualizzate: 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 37

38 7.5 Tensione 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu allarmi 3. Scegliere VOLTAGE e premere [ENT]. Le opzioni di allarmi saranno visualizzate : 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT] per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 7.6 Ora 1. Premere [MENU] per visualizzare il menu principale 2. Scegliere ALARM e premere su per visualizzare il menu Allarme. 3. Scegliere TIMER e premere [ENT]. Le opzioni di allarmi saranno visualizzate : 4. Scegliere l argomento 3 e premere [ENT per definire il valore dell allarme. 5. Scegliere ON e premere [ENT] per attivare l allarme. 38 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

39 7.7 Buzzer Il buzzer suona quando il valore di un allarme é raggiunto. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ALARM e premere su 3. Scegliere BUZZER e premere su 4. Scegliere il tipo di buzzer e premere [ENT]. SHORT: 2 bip corti LONG: 3 bip lunghi CONSTANT: bip continuo SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 39

40 ? 8. IDENTIFICAZIONI 8.1 Marker 1. Premere il tasto [F]. 2. Scegliere [DRAWING] e premere su 3. Scegliere [MARK] e premere [ENT]. Il cursore apparirà cosi: "+?", sullo schermo. 4. Utilizzare il tasto del cursore e posizionare il cursore sulla posizione desiderata e premere [ENT]. La finestra seguente si aprirà: 5. Registrare la Lat/Lon o mark e selezionare SAVE per terminare. *Per cambiare il SIMBOLO e COLORE 1. Spostare il cursore su MARK e premere [ENT]. 2. Con Scegliere il colore o il simbolo e premere [ENT]. 3. Selezionare [SAVE] per terminare. 40 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

41 8.2 Linee 1. Premere su[f]. 2. Scegliere [DRAWING] e premere su 3. Scegliere [LINE] e premere [ENT]. Il cursore apparirà con "+?"sullo schermo. 4. Il cursore apparirà con"?". 5. Utilizzare il tasto cursore e posizionare il cursore sulla posizione desiderata e premere sul tasto [ENT]. 6. Ripetere il punto 5 per completare la linea. 7. Premere il tasto [ESC] per terminare, la finestra di conferma apparirà: Spostare il cursore su COLOR e premere su [ENT] per modificare il colore. 8. Scegliere SAVE e premere [ENT] per salvare la linea. 8.3 Nome di un luogo 1. Premere sul tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING PLACENAME e premere [ENT]. 4. Il cursore apparirà con "+?"sulla pagina plotter. 5. Porre il cursore sulla posizione che si desidera nominare con il tasto e premere [ENT]. ABC 6. Inserire il nome e scegliere SAVE per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 41

42 8.4 Registrare i marker. 1. Premere il tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING MARKS e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà: 4. Selezionare un marker da registrare e premere [ENT]. 5. Dopo Edit scegliere SAVE e premere [ENT] per terminare. 42 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

43 8.5 Registrare le linee. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING LINES e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà: 4. Scegliere la linea da registrare e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà : 5. Scegliere il punto da registrare e premere [ENT]. 6.Dopo Edit, scegliere SAVE e premere sul tasto ENT. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 43

44 8.6 Registrare I nomi dei luoghi 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING PALCE NAME e premere sul tasto [ENT]. La finestra seguente apparirà. 5. Scegliere il nome del luogo da registrare e premere [ENT]. La finestra seguente apparirà. ABC 6. Dopo Edita, scegliere SAVE e premere [ENT] per terminare. 44 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

45 8.7 Cancellare i Marker 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING MARKS e premere [ENT]. 4. Scegliere il marker da cancellare e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà: 5. Scegliere ERASE e premere [ENT] per terminare. Cancellare tutti I marker. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ERASE e premere su 3. Scegliere ALL DRAWING MARKS e premere [ENT]. La finestra seguente di conferma apparirà : 4. Scegliere YES per cancellare tutti I disegni. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 45

46 8.8 Cancellare lelinee 1. Premere il tasto [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su ;; 3. Scegliere DRAWING LINES e premere [ENT]. 4. Scegliere la linea da cancellare e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà: 5. Scegliere ERASE e premere [ENT] per terminare. Cancellare tutti le linee. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ERASE e premere su 3. Scegliere ALL DRAWING LINES e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà:. 4. Scegliere YES per cancellare tutte le linee. 46 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

47 8.9 Cancellare I nomi dei luoghi 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere EDIT e premere su 3. Scegliere DRAWING PALCE NAME e premere [ENT]. 4. Scegliere il nome del luogo da cancellare e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà: ABC 5.Scegliere ERASE e premere [ENT]. Cancellare tutti I nomi dei luoghi 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere ERASE e premere su. 3. Scegliere ALL DRAWING NAME e premere [ENT]. La finestra di conferma apparirà : 4. Scegliere YES tutti I nomi dei luoghi. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 47

48 9. ALTRE REGOLAZIONI 9.1 Scala carta E possibile cambiare la scala sullo schermo. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere MAP SCALE e premere [ENT]. 4. Scegliere "RATIO" o "MILES" e premere [ENT] per terminare. 48 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

49 9.2 Unità di misura Distanza/velocità possono essere visualizzati in miglia/nodi, chilometri/chilometri ora, o miglia/miglia per ora. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere SPEED UNIT e premere [ENT]. 4. Scegliere "nm, kt", "km, km/h" o "sm, mph" e premere [ENT] per terminare. 5. Scegliere DEPTH e premere su 6. Scegliere "Feet(ft), "Fathom(fa)" o "Meter(m)" e premere [ENT] per terminare. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 49

50 9.3 Bearing La rotta e il bearing al waypoint possono essere visualizzati in bearing vero o magnetico. Il bearing magnetico é il bearing vero più (o meno) la deviazione magnetica terrestra. Utilizzare la referenza del bearing in accordo con l interfaccia bussola: Magnetic per bussola magnetica, true per gyrobussola. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere BRG.REF. e premere [ENT]. 4. Scegliere "TRUE" o "MAGNETIC" e premere [ENT] Deviazione Magnetica La posizione del Nord magnetico é diversa della posizione del Nord geografico. La ragione é una differenza fra la direzione del Nord vero e magnetico. Questa differenza é chiamata variazione magnetica e cambia in funzione del punto di osservazione sulla terra. Lo strumento é pre programmato con la variazione magnetica, ma si può per diverse ragioni voler definire una variazione manualmente. Per una maggiore precisione. La regolazione.brg REF. sul plotter é definita "MAGNETIC"per usare la variazione magnetica. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale 2. Scegliere SETUP e premere su 50 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

51 3. Scegliere MAG. VAR. e premere su 4. Scegliere "AUTO" o "MAN" (per scegliere MAN si deve inserire il valore manualmente) e premere [ENT] per terminare. 9.5 Deviazione E possibile inserire la deviazione della barca o della carta per correggere l errore GPS o della carta. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su [ ]. 3. Scegliere DEVIATION e premere su.. 4. Inserire il valore e premere [ENT] per terminare. Per disattivare la deviazione inserire, "0" nella casella. SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 51

52 9.6 Ora Il GPS utilizza l ora UTC. Se si desidera utilizzare l ora locale, é necessario inserire la differenza (raggio: -13:30 a +13:30) fra l ora locale e UTC. E possibile visualizzare l ora in formati 12 o 24 ore. 1. Premere [MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere TIME e premere su 4. Inserire la differenza di ora se necessario. Scegliere "24HOUR" o "12HOUR" e premere [ENT] per terminare. 9.7 Velocità TTG/ETA Per calcolare il time-to-go e tempo stimato di arrivo, si deve inserire la velocità come segue: 1. Premere[MENU] due volte per accedere al menu principale. 2. Scegliere SETUP e premere su 3. Scegliere TTG/ETA SPEED e premere [ENT]. 4. Scegliere AUTO per velocità automatica (Velocità calcolata dal GPS), o MAN per inserimento manuale. 52 SEATEC NAV6 GPS Chartplotter

53 9.8 GPS L unità é per difetto regolato con un GPS interno ma é possibile collegare un GPS esterno. 1. Premere [MENU] sulla pagina SAT. 2. Scegliere OUTPUT e premere [ENT]. 3. Selezionare il dato e premere [ENT] per terminare SEATEC NAV6 GPS Chartplotter 53

Manuale. Simrad IS20 Graphic Indicatore Multifunzione. Italiano Sw. 1.2

Manuale. Simrad IS20 Graphic Indicatore Multifunzione. Italiano Sw. 1.2 Manuale Simrad IS20 Graphic Indicatore Multifunzione Italiano Sw. 1.2 www.simrad-yachting.com A brand by Navico - Leader in Marine Electronics Manuale Simrad IS20 Graphic Indicatore Multifunzione Italiano

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

l Editor vi vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile con qualsiasi tipo di terminale.

l Editor vi vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile con qualsiasi tipo di terminale. l Editor vi Negli ambienti Unix esistono molti editor di testo diversi; tuttavia vi è l unico che siamo sicuri di trovare in qualsiasi variante di Unix. vi (visual editor) è stato scritto per essere utilizzabile

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700

Trattamento aria Regolatore di pressione proporzionale. Serie 1700 Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria +24VDC VDC OUTPUT MICROPROCESS. E P IN EXH OUT Trattamento aria Serie 7 Serie 7 Trattamento aria 7 Trattamento

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

Istruzioni di installazione del GHP 20 Steer-by-Wire

Istruzioni di installazione del GHP 20 Steer-by-Wire Informazioni importanti sulla sicurezza Istruzioni di installazione del GHP 20 Steer-by-Wire Per ottenere le massime prestazioni ed evitare danni all'imbarcazione, installare il sistema di pilota automatico

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148

MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 MODULO TERMOSTATO A PANNELLO VM148 Modulo termostato a pannello 4 COLLEGAMENTO 9-12V DC/ 500mA L1 L2 ~ Riscaldatore/Aria condizionata Max. 3A Max. 2m Sensore di temperatura Per prolungare il sensore, utilizzare

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31

Serie 12 - Interruttore orario 16 A. Caratteristiche SERIE 12 12.01 12.11 12.31 Serie - nterruttore orario 16 A SERE Caratteristiche.01.11.31 nterruttore orario elettromeccanico - Giornaliero * - Settimanale ** Tipo.01-1 contatto in scambio 16 A larghezza 35.8 mm Tipo.11-1 contatto

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO

GUIDA CONFIGURAZIONE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO GUIDA CFIGURAZIE ED UTILIZZO GPS SAFE COME ANTIFURTO PER MOTO Sommario: Download ed aggiornamento firmware GPS SAFE... 3 Track Manager, download ed installazione.... 4 Configurazione GPS SAFE ed utilizzo

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7 SO-2510 01 Prima di usare il dispositivo Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1 Dichiarazione di conformità FCC in materia di interferenze

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700

74 319 0350 0 B3144x2. Controllore universale RMU7... Istruzioni operative. Synco 700 74 319 0350 0 B3144x2 74 319 0350 0 Istruzioni operative Synco 700 Controllore universale RMU7... Sommario B3144x2...1 Elementi operativi...4 Display...4 Pulsante INFO...4 Manopola per selezione e conferma

Dettagli

etrex 10 manuale di avvio rapido

etrex 10 manuale di avvio rapido etrex 10 manuale di avvio rapido Operazioni preliminari Panoramica del dispositivo attenzione Per avvisi sul prodotto e altre informazioni importanti, consultare la guida Informazioni importanti sulla

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

Guida rapida all uso di ECM Titanium

Guida rapida all uso di ECM Titanium Guida rapida all uso di ECM Titanium Introduzione Questa guida contiene una spiegazione semplificata del funzionamento del software per Chiputilizzare al meglio il Tuning ECM Titanium ed include tutte

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

T-TOUCH II Istruzioni per l'uso

T-TOUCH II Istruzioni per l'uso T-TOUCH II Istruzioni per l'uso Ringraziamenti Ci congratuliamo con Lei per aver scelto un orologio TISSOT, una delle marche svizzere più prestigiose al mondo. Il Suo orologio T-TOUCH beneficia di tutte

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DI MYSQL E VolT per utenti Visual Trader e InteractiveBrokers La procedura di installazione è divisa in tre parti : Installazione dell archivio MySql, sul quale vengono salvati

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1

Cross Software ltd Malta Pro.Sy.T Srl. Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Il gestionale come l'avete sempre sognato... Pag. 1 Le funzionalità di X-Cross La sofisticata tecnologia di CrossModel, oltre a permettere di lavorare in Internet come nel proprio ufficio e ad avere una

Dettagli

StructureScan HD. Immagini sonar. Manuale di istruzioni

StructureScan HD. Immagini sonar. Manuale di istruzioni IT StructureScan HD TM Immagini sonar Manuale di istruzioni Copyright 2012 Navico Tutti i diritti riservati. Nessuna parte del presente manuale può essere copiata, riprodotta, ripubblicata, trasmessa o

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de

Centralina Compatta. Manuale d istruzioni. 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che. info@psg-online.de www.psg-online.de Centralina Compatta 04/2015 Dati tecnici soggetti a modifi che info@psg-online.de www.psg-online.de Manuale d istruzioni Messa in funzione Il regolatore viene fornito con le impostazioni standard pronto

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor

NetMonitor. Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor NetMonitor Micro guida all uso per la versione 1.2.0 di NetMonitor Cos è NetMonitor? NetMonitor è un piccolo software per il monitoraggio dei dispositivi in rete. Permette di avere una panoramica sui dispositivi

Dettagli

Software Emeris Communication Manager

Software Emeris Communication Manager ecm Software Emeris Communication Manager Manuale operativo Fantini Cosmi S.p.A. Via dell Osio 6 20090 Caleppio di Settala MI Tel 02.956821 - Fax 02.95307006 e-mail: info@fantinicosmi.it http://www.fantinicosmi.it

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Istruzioni per l uso Sartorius

Istruzioni per l uso Sartorius Istruzioni per l uso Sartorius Descrizione dell interfaccia per le bilance Entris, ED, GK e GW Indice Impiego previsto Indice.... 2 Impiego previsto.... 2 Funzionamento.... 2 Uscita dati.... 3 Formato

Dettagli

Guida di riferimento di TomTom Start 20 serie

Guida di riferimento di TomTom Start 20 serie Guida di riferimento di TomTom Start 20 serie Contenuto Contenuto della confezione 6 Contenuto della confezione... 6 Leggimi! 7 Montaggio nell'auto... 7 Accensione e spegnimento... 7 Impostazione... 7

Dettagli

RefWorks Guida all utente Versione 4.0

RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Accesso a RefWorks per utenti registrati RefWorks Guida all utente Versione 4.0 Dalla pagina web www.refworks.com/refworks Inserire il proprio username (indirizzo e-mail) e password NB: Agli utenti remoti

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Orologio da polso GPS con rilevatore di frequenza cardiaca

Orologio da polso GPS con rilevatore di frequenza cardiaca Orologio da polso GPS con rilevatore di frequenza cardiaca Istruzioni d uso Edizione 07/2012 Contenuto 1 Campo d utilizzo... 4 2 Sicurezza e manutenzione... 5 2.1 Istruzioni per la sicurezza... 5 2.2 Riparazioni...

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ...

SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide. SIReAC. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 78 ... 173 ... Original instructions SIRe Competent Air Curtains Electric With quick guide SIReAC SE... 2 GB... 21 DE... 40 FR... 59 ES... 78 IT... 97 NL... 116 NO... 135 PL... 154 RU... 173 For wiring diagram, please

Dettagli

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02

INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 INSTALLAZIONE E UTILIZZO DEL COMPILATORE Code::Blocks 8.02 Download Si può scaricare gratuitamente la versione per il proprio sistema operativo (Windows, MacOS, Linux) dal sito: http://www.codeblocks.org

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

1.1 Guida rapida. Collegamento del PC a Vivo 30/40 con cavi. [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01]

1.1 Guida rapida. Collegamento del PC a Vivo 30/40 con cavi. [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01] [ Quick guide Vivo 30/40 PC Software Help v4.01] 1.1 Guida rapida Il software per PC di Vivo 30/40 è uno strumento di supporto per l'utilizzo del ventilatore Breas Vivo 30/40 e il follow-up del trattamento

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

LOCALIZZATORE GPS/GSM miniatura

LOCALIZZATORE GPS/GSM miniatura LOCALIZZATORE GPS/GSM miniatura CON BATTERIA RICARICABILE (cod. ) Introduzione La ringraziamo per aver acquistato questo localizzatore satellitare miniaturizzato. Il dispositivo rileva la propria posizione

Dettagli

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it

GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI RECUPERATORI SMALTITORI. 21 aprile 2015 www.sistri.it GUIDA RAPIDA TRASPORTATORI PRODUTTORI INTERMEDIARI TRASPORTATORI RECUPERATORI SMALTITORI 21 aprile 2015 www.sistri.it DISCLAIMER Il presente documento intende fornire agli Utenti SISTRI informazioni di

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ...

SIRe Competent Fan Heater Electric. SIReFCX. With quick guide. For wiring diagram, please see last pages SE... 2 ES... 70 ... 155 ... Original instructions SIRe Competent Fan Heater Electric With quick guide SIReFCX SE... 2 GB... 19 DE... 36 FR... 53 ES... 70 IT... 87 NL... 104 NO... 121 PL... 138 RU... 155 For wiring diagram, please

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Dati importati/esportati

Dati importati/esportati Dati importati/esportati Dati importati Al workspace MATLAB script Dati esportati file 1 File di testo (.txt) Spreadsheet Database Altro Elaborazione dati Grafici File di testo Relazioni Codice Database

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Cellulare accessibile a scansione

Cellulare accessibile a scansione Cellulare accessibile a scansione Caratteristiche Interfaccia radio Bluetooth Scansione a sensore singolo e controllo sensori multipli Abilita al controllo di tutte le funzioni di telefonia mobile Presa

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0

Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 Germano Pettarin E-book per la preparazione all ECDL ECDL Modulo 2 Sistema Operativo Windows Argomenti del Syllabus 5.0 G. Pettarin ECDL Modulo 2: Sistema Operativo 2 Modulo 2 Il sistema operativo Windows

Dettagli

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI

VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI VIDEOREGISTRATORE DIGITALE STAND ALONE H264 CON 4 8 16 INGRESSI ART. SDVR040A SDVR080A SDVR160A Leggere questo manuale prima dell uso e conservarlo per consultazioni future 0 Indice Capitolo 1 - Descrizione

Dettagli

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic

Termometri portatili. Temp 16 RTD Basic. Temp 10 K Basic Per sonde a termocoppia K. Temp 6 Basic Temp 360 Professional Datalogger, per sonde Pt100 RTD - 0,01 C Temp 300 Professional Datalogger, a doppio canale, per sonde a termocoppia K, T, J, B, R, E, S, N Temp 16 RTD Basic Per sonde Pt100 RTD Temp

Dettagli

L OSCILLOSCOPIO. L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei

L OSCILLOSCOPIO. L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei L OSCILLOSCOPIO L oscilloscopio è il più utile e versatile strumento di misura per il test delle apparecchiature e dei circuiti elettronici. Nel suo uso abituale esso ci consente di vedere le forme d onda

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche

Manuale d uso. Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche Manuale d uso Regolatore di carica EP5 con crepuscolare Per abitazioni, baite, camper, caravan, barche ITALIANO IMPORTANTI INFORMAZIONI SULLA SICUREZZA Questo manuale contiene importanti informazioni sulla

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

BARON Manuale di istruzioni Italian

BARON Manuale di istruzioni Italian BARON Manuale di istruzioni Italian Introduzione: (1). Vista d assieme del telefono 1.1. 1.1 Tasti Tasto Funzione SIM1 /SIM2 Fine / Accensione Tasto OK Tasto di navigazione Tasto opzioni sinistro/destro

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER

FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER Versione 1.0 del 18.08.2009 Sommario Schermata iniziale Pag. 3 Descrizione tasti del menu Pag. 3 Pagina principale Pag. 4 Pagina set allarmi Pag.

Dettagli

Editor vi. Editor vi

Editor vi. Editor vi Editor vi vi 1 Editor vi Il vi è l editor di testo standard per UNIX, è presente in tutte le versioni base e funziona con qualsiasi terminale a caratteri Permette di visualizzare una schermata alla volta

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli