OGGETTO: Lettera trasmissione contratto di somministrazione carburante San Marco Petroli Distribuzione Srl

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: Lettera trasmissione contratto di somministrazione carburante San Marco Petroli Distribuzione Srl"

Transcript

1 Spett.le SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL Via Della Libertà, 12 Vega Edificio Porta dell Innovazione 2 Piano MARGHERA (VE) OGGETTO: Lettera trasmissione contratto di somministrazione carburante San Marco Petroli Distribuzione Srl Con la presente vi trasmettiamo, da noi debitamente sottoscritto il CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI CARBURANTE MEDIANTE SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE FUEL CARD e rimaniamo in attesa che voi, una volta che avrete verificato l idoneità delle garanzie che l art.3 del contratto prevede debbano essere da noi fornite, ce ne restituiate una copia da voi sottoscritta. Siamo consapevoli che nel frattempo il contratto non avrà nessuna efficacia, proprio in virtù della condizione sospensiva (costituita dal rilascio di idonee garanzie da parte nostra), prevista dall art.3 del contratto stesso. Con i nostri migliori saluti.

2 CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE FUEL CARD

3 CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE CARBURANTE MEDIANTE SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE FUEL CARD Tra SMP DISTRIBUZIONE SRL con sede in Bolzano, Via Stazione n. 7, C.F. e P.IVA , in persona dell amministratore delegato Sig. Rocco Cantatore, nato a Ruvo di Puglia (BA) il e domiciliato per la carica in Marghera (VE) Via della Libertà n. 12, VEGA Porta dell Innovazione, Cap , Cod. Fiscale CNTRCC60C20H6450 di seguito semplicemente denominata SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE, e la società con sede legale in, Via PartitaIVA Cod.Fisc. in persona di, munito degli occorrenti poteri, di seguito anche il "Titolare della Carta". (Entrambi, di seguito congiuntamente indicati anche come le "Parti"). Premesso - che SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL è una società petrolifera che svolge, tra l'altro, attività di compravendita di carburante per autotrazione, mediante una rete di distributori comuni, nonché di distributori automatici, (accessibili 7 giorni su 7, 24 ore su 24), a cui si può accedere mediante una carta di accesso, denominata SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE FUEL CARD, emessa da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL, il cui utilizzo è disciplinato anche dal Regolamento allegato al presente contratto (di seguito indicata anche come la "Carta"); - che SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL è interessata a vendere al Titolare della Carta, che è interessato ad acquistare, alle condizioni e termini di cui al presente contratto, carburante per autotrazione al fine di soddisfare il normale fabbisogno del Titolare della Carta; tutto ciò premesso, si conviene e si stipula quanto segue. 1. Premesse ed Allegati Le Premesse e gli Allegati formano parte integrante e sostanziale del presente contratto. 2. Oggetto 2.1. SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL si impegna ad effettuare a favore del Titolare della Carta forniture periodiche e continuative di carburante per autotrazione al fine di soddisfare il normale fabbisogno del Titolare della Carta, nei limiti del massimale attribuito da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL, attraverso i propri Punti Vendita abilitati e aderenti all iniziativa, il cui elenco

4 dettagliato potrà essere richiesto direttamente alla SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL o visionato sul sito internet della stessa al seguente indirizzo: Il Titolare della Carta si impegna a non superare il massimale attribuito da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL, fatta salva, in ogni caso, la facoltà di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL di bloccare la Carta, senza alcun preavviso, al raggiungimento del massimale indicato ovvero di continuare ad effettuare forniture di carburante in misura superiore a detto massimale, a condizione che sia stata integrata la copertura dei crediti prevista al successivo articolo 3 e fino all'importo massimo così garantito. Il Titolare della Carta è in ogni caso tenuto al pagamento delle forniture effettuate a suo favore anche oltre il massimale pattuito Le forniture si considerano effettuate per un quantitativo pari a quello risultante dagli scontrini emessi al momento dei singoli rifornimenti. In caso di mancato rilascio in automatico dello scontrino sulle stazioni completamente automatizzate senza personale o altre discordanze, fa fede la memoria interna dell'accettatore, del POS o del database SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL e le relative stampe. In ogni caso, eventuali reclami relativi agli scontrini dovranno essere effettuati per iscritto nel termine perentorio di tre giorni dal momento di emissione; trascorso detto periodo lo scontrino si considera definitivamente accettato L'individuazione, anche ai sensi dell'art cod. civ., dei quantitativi di carburante oggetto delle singole prestazioni di somministrazione da parte di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL a favore del Titolare della Carta, è effettuata dal Titolare della Carta mediante l'utilizzo della stessa in conformità alle prescrizioni di cui al punto 11 del Regolamento allegato al presente contratto e con le conseguenze di cui al punto 12 di tale Regolamento L'operazione di cui al precedente punto 2.4, effettuata in conformità alle prescrizioni di cui al punto 11 Del Regolamento, permette inoltre l'individuazione, anche ai sensi dell'art cod. civ., per conto di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL dell'esatto quantitativo di carburante che SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL acquista dal gestore dell impianto presso il quale è effettuato il rifornimento, al fine di somministrarlo al Titolare della Carta e ciò anche con le conseguenze di cui al punto 12 di tale Regolamento. 3. Condizione sospensiva 3.1. Il presente contratto è sospensivamente condizionato al rilascio di un'idonea assicurazione dei crediti che possano derivare dal contratto stesso a favore di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL o comunque, dall'intervento di altra idonea forma di copertura espressamente approvata per iscritto da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL L'assicurazione dei crediti, o comunque la diversa forma di copertura di cui al precedente art. 3.1, è condizione di efficacia del contratto per tutta la sua durata, quindi il contratto si risolverà automaticamente ove vengano meno l'assicurazione dei crediti o la diversa forma di copertura di cui al precedente art La Carta 4.1. Con la conclusione del presente contratto, SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL si impegna a rilasciare la Carta al contraente, al fine di consentirgli l'accesso agli impianti di erogazione del carburante venduto da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL su tutta la propria rete aderente all iniziativa La Carta è di proprietà di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL e viene concessa al Titolare della Carta in comodato L uso della Carta è riservato al Titolare della Carta. Tuttavia, è facoltà del Titolare della Carta consentirne l'utilizzo esclusivamente da parte di suoi dipendenti e/o collaboratori. In ogni caso il Titolare della Carta risponde sempre e direttamente dell'utilizzo della Carta. A tale fine, il Titolare della Carta potrà richiedere a SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL l'emissione di più Carte in dipendenza delle proprie esigenze operative, fermo restando che di ciascuna Carta così emessa risponderà il Titolare della Carta. Si precisa che l'emissione di più Carte a favore di un medesimo Titolare della Carta non dà luogo ad una estensione dei diritti specificati nei punti precedenti dello stesso

5 Titolare della Carta verso SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL, nel senso che tali impegni devono considerasi riferibili cumulativamente al complesso delle Carte emesse nei confronti del medesimo titolare. 5. Prezzo 5.1. Il prezzo delle forniture di carburante per autotrazione effettuate da parte di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL a favore del Titolare della Carta è quello indicato alla pompa al momento del rifornimento e riportato sullo scontrino di ricevuta. Ogni diversa pattuizione relativa al prezzo delle forniture dovrà essere preventivamente concordata per iscritto tra le parti. 6. Modalità di pagamento 6.1. SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL emetterà al Titolare della Carta, fattura con cadenza quindicinale per le forniture effettuate nel periodo, con la lista dettagliata dei rifornimenti effettuati. A tale fine fanno fede tra le Parti i documenti e le risultanze contabili di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL, anche elettroniche (quali, a titolo di esempio, le registrazioni risultanti dall'accettatore, dal POS e dal database SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL ). Eventuali reclami relativi alle fatture dovranno essere effettuati per iscritto nel termine perentorio di dieci giorni dalla data di emissione; trascorso detto periodo la fattura si considera definitivamente accettata Il Titolare della Carta dovrà provvedere al pagamento in favore di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL degli importi riportati in fattura il quindicesimo giorno dalla data fattura, a mezzo RID (SEPA DIRECT DEBIT) ovvero con altra modalità di pagamento concordata per iscritto In caso di mancato pagamento alla scadenza, matureranno a favore di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL interessi di mora pari a cinque volte gli interessi legali in vigore al momento, ferma restando in tale eventualità la facoltà di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL di procedere al blocco della carta senza preavviso, sospendendo l esecuzione delle prestazioni a suo carico in forza del presente contratto. 7. Durata 7.1. Il presente contratto avrà durata di anni 1 (uno) a decorrere dal verificarsi della condizione sospensiva e si intenderà automaticamente rinnovato di anno in anno, salvo disdetta di un delle parti La Carta ha validità per un periodo di ventiquattro mesi dal rilascio, e potrà essere soggetta a rinnovo mediante sostituzione in ogni momento a discrezione della SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL, la quale potrà anche prorogarne la validità per ulteriori 24 mesi Fermo restando quanto stabilito al precedente articolo 7.2, è in ogni caso facoltà di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL non sostituire la Carta alla scadenza ovvero procedere in ogni tempo al blocco della Carta, nel rispetto di un preavviso di 3 (tre) giorni da comunicarsi per iscritto al Titolare della Carta. Non sarà dovuto alcun preavviso in caso di utilizzi illeciti (o anche solo presunti tali) e comunque, qualora le condizioni patrimoniali del Titolare della Carta subissero un deterioramento rispetto alla data di conclusione del presente contratto SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL potrà negare l'accesso alla rete ad una o più Carte, anche previa richiesta scritta del Titolare della Carta, il quale sarà tenuto a restituire le Carte immediatamente a SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL, pur rimanendo comunque responsabile per ogni loro utilizzo fino al momento dell'effettiva restituzione In caso di cessazione del contratto di somministrazione, per qualsiasi motivo, il Titolare della Carta avrà l obbligo di cessare immediatamente l uso della Carta e di restituirla a SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL, ferma restando, in ogni caso, la sua responsabilità per tutti gli obblighi derivanti dalle forniture che risultassero effettuate fino alla effettiva riconsegna della Carta a SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL. In ogni caso, SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL è espressamente autorizzata fin da ora ad adottare ogni provvedimento ritenuto a suo insindacabile giudizio necessario per la tempestiva neutralizzazione della Carta eventualmente ancora in circolazione.

6 8. Regolamento di utilizzo della carta Il Titolare della Carta conferma di aver attentamente letto e di conformarsi al Regolamento, che si allega al presente contratto sub. A. 9. Clausola limitativa della proponibilità di eccezioni da parte del Titolare della Carta Il Titolare della Carta si impegna a non opporre eccezioni al fine di evitare o ritardare le prestazioni dovute, fatto salvo quanto disposto all art cod. civ. 10. Esonero da responsabilità di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE per la mancata erogazione di carburante. SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL non è in alcun modo responsabile per l'eventuale mancata erogazione e/o per eventuali deficienze nel servizio di erogazione del carburante presso le singole stazioni di servizio della propria rete. 11. Cessione del contratto SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL è libera di trasferire il presente contratto a società del Gruppo SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL e/o a società comunque collegate al medesimo Gruppo, nonché a terzi che possano garantire la prosecuzione del presente contratto. 12. Forza Maggiore Sono cause di forza maggiore, tali da esonerare SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL da ogni responsabilità a titolo esemplificativo e non esaustivo: guerre, sommosse, eventi che ostacolino il rifornimento delle raffinerie o dalle raffinerie o dai depositi o le condizioni di trasporto, scioperi, serrate, disposizioni di legge che limitino le quantità di carburante disponibili sul mercato o che varino le condizioni di consegna o di prelievo ed ogni misura tendente a ridurre nell'ambito di accordi contrattuali la libertà di determinazione del prezzo. 13. Modifiche contrattuali Eventuali modifiche al presente contratto ovvero al Regolamento di utilizzo della Carta verranno comunicate per iscritto da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL e si intenderanno tacitamente accettate dal Titolare della Carta con l'utilizzo della Carta successivo all'avvenuta comunicazione. 14. Elezione di domicilio 14.1 Per ogni comunicazione relativa al presente contratto SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL elegge il proprio domicilio in Marghera (VE), Via delle liberta n VEGA Edificio Porta dell Innovazione 2 Piano Servizio SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE San Marco Fuel Card, il titolare della carta elegge proprio domicilio presso l indirizzo della propria sede legale già indicato nell intestazione del presente contratto Qualsiasi comunicazione da inviarsi tra le Parti deve essere trasmessa alla Parte destinataria presso il domicilio eletto ovvero presso il diverso indirizzo successivamente notificato all altra Parte: - per consegna a mani proprie del destinatario; - per lettera raccomandata con ricevuta di ritorno; - per posta elettronica certificata E' onere del Titolare della Carta informare immediatamente SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL di ogni variazione dei dati necessari alla corretta esecuzione del presente contratto.

7 15. Legge applicabile Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. 16. Informativa e Consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del d.lgs 196/ Ai sensi del d.lgs 196/03, le Parti dichiarano di aver preso reciprocamente atto dell informativa fornita ai sensi dell art. 13 d.lgs 196/03 ed avuta integrale conoscenza dei dati ivi contenuti, con particolare riferimento ai diritti dell interessato riconosciuti dall art. 7 d.lgs 196/03, acconsentono al trattamento, ivi compresa la comunicazione e diffusione, dei dati, per le finalità relative all applicazione del presente contratto. 17. Giurisdizione e Foro competente. Ogni eventuale controversia che dovesse insorgere circa l'esistenza, l'interpretazione e/o l'esecuzione del presente contratto sarà devoluta, in via esclusiva, alla giurisdizione italiana ed alla competenza territoriale del Foro di Venezia, con facoltà della sola SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL di adire in alternativa uno dei fori previsti dalla legge. Si allegano al presente contratto A) Regolamento B) Modulo d ordine delle carte C) Modulo Informativa e Consenso al trattamento dei dati personali D) Modulo SEPA DIRECT DEBIT li, SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL IL CLIENTE Ai sensi e per gli effetti degli artt e 1342 cod. civ. dichiariamo di approvare specificamente per iscritto le seguenti clausole: 2. Oggetto; 4. Carta; 5. Prezzo; 6. Modalità di pagamento; 7. Durata e tacito rinnovo; 9. Clausola limitativa della proponibilità di eccezioni da parte del Titolare della Carta; 10. Esonero da responsabilità di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE per la mancata erogazione di carburante; 11. Cessione del contratto; 12. Forza Maggiore; 13. Modifiche contrattuali; 15. Legge applicabile; 17. Giurisdizione e Foro competente. SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL IL CLIENTE

8 REGOLAMENTO ALLEGATO A 1. La Carta è un mezzo che consente l'accesso al servizio di somministrazione di carburante per autotrazione fornito direttamente da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL ( Servizio ), in conformità al contratto concluso con il Titolare della Carta presso i propri locali commerciali e/o i propri punti vendita abilitati e aderenti all iniziativa, meglio indicati al punto La Carta viene emessa da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL a seguito della sottoscrizione del contratto di somministrazione e dietro rilascio di un'idonea assicurazione dei crediti, che possano derivare dal contratto stesso, a favore di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL o di altra idonea forma di copertura espressamente approvata per iscritto da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL. 3. La Carta è di proprietà esclusiva di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL e viene consegnata al Titolare della Carta in comodato. La Carta legittima il suo titolare a richiedere il Servizio, nella misura corrispondente al normale fabbisogno e comunque nei limiti del massimale attribuito da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE e comunicato per iscritto al titolare della carta al momento della consegna della SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE San Marco Fuel Card. 4. Il Titolare della Carta riceverà, con cadenza quindicinale la fattura relativa alle operazioni di fornitura di carburante eseguite nel periodo di riferimento, con indicato l importo complessivo da pagare in favore di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL. Il Titolare della Carta dovrà provvedere al pagamento il quindicesimo giorno dalla data fattura a mezzo RID (SEPA DIRECT DEBIT) ovvero con altra modalità di pagamento previamente concordata per iscritto. 5. La Carta è valida esclusivamente presso gli impianti della rete SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE aderenti all iniziativa, da essa convenzionati od associati, l elenco esatto potrà essere richiesto alla SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE direttamente o visionato sul sito internet: 6. La Carta è personale, ed è contraddistinta da un numero di identificazione e da un codice segreto, unici per ciascun Titolare della Carta. 7. La Carta è valida per 24 mesi dall emissione, salva la validità e l'efficacia del contratto di somministrazione da cui dipende. La SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE, alla scadenza, potrà prorogarne la validità di ulteriori 24 mesi 8. Fermo quanto sopra, di norma al termine del periodo di validità della Carta, SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE provvede all'invio di una nuova Carta al Titolare, nel rispetto dei termini e delle condizioni pattuite in contratto, salva la facoltà di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE di

9 prorogare la validità della carta SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE San Marco Fuel Card in uso. 9. Salva la facoltà prevista dall'art. 4.3 del contratto di somministrazione, la Carta non può essere venduta, prestata o comunque messa a disposizione di terzi dal Titolare della Carta. 10. Il Titolare della Carta deve custodire la Carta ed il codice segreto diligentemente in modo tale da assicurare che sia evitato ogni utilizzo che sia in contrasto con il presente Regolamento e con quanto previsto dal contratto di somministrazione, garantendo così il buon uso della Carta, di cui il Titolare della Carta ne è responsabile. 11. Il Titolare della Carta deve custodire la stessa separatamente dal relativo codice segreto e dal numero di identificazione, salvo rispondere di ogni conseguenza dannosa per sé e/o per SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE. Il codice e/o il numero di identificazione deve, inoltre, restare segreto e non deve essere trascritto sulla Carta o su ogni altro oggetto che si conserva con questo. Il titolare della Carta, se richiesto, avrà inoltre l obbligo di provvedere a firmare gli scontrini di ricevuta emessi dal POS SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE presente sugli impianti tradizionali con la presenza del gestore, verificando attentamente che i dati contenuti nello scontrino (importo, prezzo, prezzo al litro, litri erogati, intestazione punto di vendita) siano corretti. La SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE non riterrà valide erogazioni effettuate con apparecchi POS SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE il cui scontrino di ricevuta sia privo di firma del Titolare della Carta o di suo delegato. 12. Il Titolare della Carta assume conseguentemente nei confronti di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE l impegno a provvedere, nei termini contrattualmente previsti, al pagamento del prezzo di ogni fornitura effettuata mediante l'uso della Carta, intendendosi così accettati ed assunti dal Titolare della Carta tutti i rischi relativi alla impropria utilizzazione della stessa e ciò ancorché, contrariamente a quanto appaia nello scontrino, la fornitura di carburante non dovesse essere stata effettuata in tutto o in parte. 13. In caso di malfunzionamento e/o rottura e/o guasto alla Carta, il Titolare deve darne immediata comunicazione a SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE, con conferma per iscritto entro le 24 ore successive. La Carta dovrà, quindi, essere restituita a SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE nel temine di 5 giorni dalla conferma per iscritto del malfunzionamento e/o rottura e/o guasto. 14. SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE, ove non sia possibile procedere alla riparazione della Carta, rilascerà una nuova Carta, in sostituzione di quella malfunzionante e/o rotta e/o guasta. 15. In caso di furto e/o di smarrimento della Carta, il Titolare deve darne immediata comunicazione a SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE, facendo seguire una comunicazione scritta del fatto entro le 24 ore successive, via PEC o lettera racc. A.R., allegando altresì copia della denuncia all Autorità

10 competente. Successivamente SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL predisporrà il blocco della Carta. In tale ipotesi, il Titolare della Carta smarrita e/o perduta è liberato dalla responsabilità derivante dall'utilizzo della Carta una volta decorso il termine di due giorni lavorativi dal ricevimento della comunicazione scritta. 16. Il titolare della Carta è responsabile delle conseguenze derivanti dallo smarrimento o dal furto dello strumento di pagamento, anche successivamente alla comunicazione di cui al punto 15, ove abbia agito in maniera fraudolenta. 17. In caso di ritrovamento di una Carta di cui sia stato comunicato lo smarrimento e/o il furto, il Titolare della Carta non potrà utilizzarla senza preventiva autorizzazione di SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL. In mancanza di detta autorizzazione, ogni responsabilità derivante dall'utilizzo della Carta resta ad esclusivo carico del Titolare della Carta. 18. Il Titolare della Carta autorizza SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL a bloccare e/o ritirare, anche tramite i gestori delle stazioni di servizio convenzionate, ogni Carta per qualsiasi ragione o per ragioni che verranno precisate per iscritto da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL. 19. SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL non è responsabile per l uso non autorizzato della Carta da parte di terzi, che ne siano entrati in possesso a seguito di smarrimento e/o di furto, ove SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE non sia stata informata nei termini e con le modalità di cui al punto Il presente regolamento, potrà essere modificato unilateralmente da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL anche in senso sfavorevole al Titolare della Carta. In caso di modifica sfavorevole al Titolare della Carta, quest ultimo avrà diritto di recedere dal contratto, senza penalità, entro 30 giorni dal ricevimento della relativa comunicazione, provvedendo a restituire la Carta, debitamente invalidata ed annullata, a mezzo raccomandata. Il Titolare della Carta, in tale ipotesi, rimarrà comunque obbligato all'adempimento di tutte le obbligazioni sorte a suo carico anteriormente alla restituzione della Carta e originate dall'uso della medesima. 21. E' onere del Titolare della Carta dare tempestiva comunicazione ad SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL di ogni eventuale variazione dei dati richiesti nel modulo d'ordine. 22. L utilizzo della presente carta, non è cumulabile con qualsivoglia altra iniziativa commerciale o promozionale intrapresa da SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL.

11 (Data e luogo) Firma Cliente Ai sensi e per gli effetti degli artt e 1342 cod. civ. dichiaro di approvare specificatamente per iscritto le clausole sopra contraddistinte dai numeri: - 3 (massimale della carta); - 4 (termine di pagamento); - 6 (numero di identificazione, codice segreto e responsabilità del Titolare della Carta per tutte le Carte ad esso facenti capo); - 7 (periodo di validità della Carta) - 8 (proroga di validità della Carta) - 9 (limitazioni nella disponibilit e nell uso della Carta da parte del Titolare) - 11(custodia della Carta e del codice segreto e responsabilità del Titolare della Carta nell uso della stessa); - 12 (assunzione dei rischi da parte del Titolare della Carta); - 13 (malfunzionamento e/o guasto e/o rottura della Carta obblighi e responsabilità del Titolare); - 15 (smarrimento e/o furto della Carta obblighi e responsabilità del Titolare); - 16 (responsabilità del Titolare di carta smarrita e/o rubata ); - 17 (massimale responsabilità del Titolare della Carta e casi di superamento del massimale); - 18 (utilizzo della Carta ritrovata obblighi e responsabilità del Titolare); - 19 (blocco e ritiro della Carta); - 20 (esonero di responsabilità della SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE SRL); - 21 (modifica unilaterale del regolamento e recesso dal contratto). Firma Cliente

12 ALLEGATO B CONTRATTO SOMMINISTRAZIONE SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE San Marco Fuel Card MODULO D ORDINE RAGIONE SOCIALE: PEC TELEFONO CELLULARE Targhe e Automezzi: Data: TOTALE TESSERE RICHIESTE A SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE N. ( )

13 BUSINESS DIRECT DEBIT RIFERIMENTO MANDATO: DATI DEL DEBITORE Ragione Sociale: Indirizzo: CAP: Località: Prov.: Codice fiscale/partita IVA: Dettagli Bancari IBAN: Banca: DATI DEL CREDITORE Ragione Sociale: SAN MARCO PETROLI DISTRIBUZIONE S.R.L. Creditor Identifier: IT Sede legale: VIALE STAZIONE BOLZANO (BZ) Il sottoscritto Debitore autorizza: - il Creditore a disporre sul conto corrente sopra indicato addebiti in via continuativa; - la Banca ad eseguire l addebito secondo le disposizioni impartite dal Creditore. Il rapporto con la Banca è regolato dal contratto stipulato dal Debitore con la Banca stessa. La presente autorizzazione ha valenza esclusivamente per transazioni business-to-business. Il sottoscritto non ha facoltà di richiedere alla Banca il rimborso di quanto addebitato, può tuttavia richiedere alla Banca di non procedere all addebito del conto indicato prima della data di scadenza della richiesta di pagamento. Cognome e nome del sottoscrittore: Codice fiscale del sottoscrittore:, Luogo Data

14 Oggetto: Informativa ai sensi dell art. 13, del D.Lgs n In osservanza a quanto previsto dal D. lgs. 30 Giungo 2003 n. 196 Le forniamo le informazioni in ordine alle finalità e modalità del trattamento dei suoi dati personali, l ambito di comunicazione e diffusione degli stessi, la natura dei dati in nostro possesso e del loro conferimento. Finalità del trattamento finalità connesse agli obblighi di legge e alla normativa comunitaria; finalità operative e di gestione interna; gestione della clientela (amministrazione della clientela, amministrazione dei contratti, ordini e fatture, controllo dell affidabilità e solvibilità, ecc.); gestione del contenzioso (diffide, transazioni, recupero crediti, arbitrati, controversie giudiziarie, ecc ); comunicazioni commerciali. Modalità del trattamento Il trattamento sarà effettuato con supporti cartacei e/o informatici e altri sistemi di telecomunicazione da soggetti appositamente incaricati per garantire la sicurezza e riservatezza dei dati. Ambito di comunicazione e diffusione Ferme restando le comunicazioni e diffusioni effettuate in esecuzione degli obblighi di legge, i suoi dati oggetto del trattamento potranno essere comunicati a: dipendenti interni; soggetti incaricati del trattamento; società di factoring, istituti di credito, società di recupero crediti, società di assicurazione del credito; professionisti e consulenti, società di servizi per elaborazioni elettroniche; ogni altra comunicazione e diffusione ad altri soggetti avverrà solo dopo aver ottenuto il Suo consenso. Natura del conferimento e diritti dell interessato I dati sono trattati in relazione alle esigenze contrattuali ed ai conseguenti adempimenti degli obblighi legali e contrattuali e per l esecuzione di una efficace gestione dei rapporti commerciali. Il conferimento degli stessi è obbligatorio per tutto ciò che è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali pertanto l eventuale rifiuto a fornirli o al suo successivo trattamento determinerà l impossibilità di dar corso ai rapporti contrattuali medesimi. Come previsto dagli artt. 7, 8, 9 e 10 del D. Lgs n. 196 del 30 giugno 203 Lei potrà far valere i suoi diritti rivolgendosi al Responsabile del trattamento. Ha diritto ad avere informazioni su quanto segue: di avere conferma, in modo intelligibile e gratuito, dell esistenza o meno di Suoi dati presso di noi; di ottenere aggiornamento, rettifica o integrazione dei dati o loro blocco/cancellazione per violazione di legge o cessata necessità di conservazione; di opporsi al trattamento per motivi legittimi o al trattamento ai fini di invio di materiale pubblicitario, vendita diretta, ricerche di mercato, comunicazioni commerciali. Titolare del trattamento Titolare del trattamento dati è San Marco Petroli Distribuzione s.r.l. con sede a Bolzano in Viale Stazione, 7 nella persona del Presidente Sig. Gatteschi Francesco domiciliato per la carica presso la sede amministrativa di San Marco Petroli Distribuzione s.r.l. in Marghera, Via della libertà, 12. Consenso al trattamento dei dati personali La sottoscritta Ditta/Società, in persona del suo legale rappresentate dichiara di aver ricevuto completa informativa ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo n. 196 del 30/06/2003 sulla privacy ed esprime il suo consenso al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati personali per le finalità indicate e ai soggetti indicati nell informativa. Luogo e data, Timbro e firma Restituire a San Marco Petroli Distribuzione S.r.l.: Fax (firma leggibile)

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET

ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET ACCORDO DI LICENZA GRATUITA PER L'UTILIZZO DI SISTEMA GESTIONALE E/O APPLICAZIONE SMARTPHONE/TABLET Il presente Accordo è posto in essere tra: Maiora Labs S.r.l. ( Maiora ), in persona del legale rappresentante

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni DOMANDA DI CARTA DELL AZIENDA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di DATI DELL AZIENDA Denominazione

Dettagli

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue:

TUTTO CIO PREMESSO, si conviene e si stipula quanto segue: CONTRATTO DI GARANZIA CONDIZIONI GENERALI 1 Sviluppo Artigiano Società Consortile Cooperativa di Garanzia Collettiva Fidi, (d ora in avanti Confidi), con sede in 30175 Marghera Venezia - Via della Pila,

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza Per modifica dati SOSTITUZIONE Smarrimento Furto Malfunzionamento/Danneggiamento CARTA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende)

RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing. (Enti e Aziende) RICHIESTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO DI CAR SHARING Genova Car Sharing (Enti e Aziende) Richiesta di abbonamento del Il/La sottoscritta Nome Cognome Legale Rappresentante dell Azienda Attività Sede Legale

Dettagli

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE.

Non è compresa nel presente contratto l assistenza tecnica sui sistemi hardware e software dell UTENTE. CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO DEL PROGRAMMA ONEMINUTESITE 1. PREMESSA L allegato tecnico contenuto nella pagina web relativa al programma ONEMINUTESITE(d ora in avanti: PROGRAMMA, o SERVIZIO O SERVIZI)

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA

ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA ALLA CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA Società Consortile di Informatica delle Camere di Commercio Italiane per azioni di CONDUCENTE Cognome Nome 1 a EMISSIONE RINNOVO Per scadenza

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Tra Agritel S.r.l. con sede in Via XXIV maggio 43 00187 Roma, Registro Imprese di Roma n. 05622491008, REA di Roma n. 908522 e Cognome Nome: (Rappresentante legale nel

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5

SEZIONE I - DISPOSIZIONI GENERALI. 1 di 5 CONTRATTO QUADRO PER LO SVOLGIMENTO DEI SERVIZI DI PAGAMENTO A VALERE SUL CONTO CORRENTE (Contratto per persone fisiche che agiscono per scopi estranei all attività imprenditoriale o professionale) Mod.

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG

NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG NORME E CONDIZIONI DEL SERVIZIO TELEPASS PYNG Premessa TELEPASS S.p.A. Società per Azioni, soggetta all attività di direzione e coordinamento di Autostrade per l Italia S.p.A., con sede legale in Roma,

Dettagli

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni)

Art.1 (Oggetto) Art.2 (Definizioni) REGOLAMENTO SULLA TUTELA DELLE PERSONE E DI ALTRI SOGGETTI RISPETTO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI emanato con decreto direttoriale n.220 dell'8 giugno 2000 pubblicato all'albo Ufficiale della Scuola

Dettagli

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e

Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale. Tra le parti. cognome; luogo e data di nascita; domicilio e Contratto di locazione a uso commerciale, industriale, artigianale Tra le parti (per le persone fisiche, riportare: nome e cognome; luogo e data di nascita; domicilio e codice fiscale. Per le persone

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali

Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 relativo alla protezione dei dati personali DATAMATIC S.p.A DOCUMENTO PROGRAMMATICO SULLA SICUREZZA DEI DATI Allegato 5 - Informativa Clienti e Fornitori Oggetto: Informativa ai sensi e per gli effetti dell articolo 13 del D. Lgs. n. 196 del 30

Dettagli

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI WEB INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. Identità e contatti del finanziatore/ intermediario del credito Finanziatore Indirizzo Telefono Email Fax Sito web Creditis Servizi Finanziari

Dettagli

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO

RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO Mod. NAM FATT-PA Rev.7.0 RICHIESTA ATTIVAZIONE SERVIZIO FATT-PA NAMIRIAL DEL CLIENTE OPERATORE ECONOMICO PREMESSE La presente Richiesta di attivazione del Servizio sottoscritta dal, Operatore Economico

Dettagli

Distinti saluti Il responsabile

Distinti saluti Il responsabile ENTI PUBBLICI Roma, 15/05/2013 Spett.le COMUNE DI MONTAGNAREALE Posizione 000000000000001686 Rif. 2166 del 30/04/2013 Oggetto: Anticipazione di liquidità, ai sensi dell'art. 1, comma 13 del D. L. 8 aprile

Dettagli

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma

ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo. Sede legale e amministrativa Via Lucrezia Romana, 41/47 00178 Roma PRODOTTO BASE UTENTE INFORMAZIONI SULL EMITTENTE ICCREA BANCA Spa - Istituto Centrale del Credito Cooperativo Sede legale e amministrativa Numero telefonico: 800.991.341 Numero fax: 06.87.41.74.25 E-mail

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici

SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca. Sezione II: Caratteristiche e rischi tipici FOGLIO INFORMATIVO SERVIZIO P.O.S. Sezione I: Informazioni sulla banca Denominazione e forma giuridica: Banca Centro Emilia-Credito Cooperativo Società Cooperativa Sede legale e amministrativa: Via Statale.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

Accordo d Uso (settembre 2014)

Accordo d Uso (settembre 2014) Accordo d Uso (settembre 2014) Il seguente Accordo d uso, di seguito Accordo, disciplina l utilizzo del Servizio on line 4GUEST, di seguito Servizio, che prevede, la creazione di Viaggi, Itinerari, Percorsi,

Dettagli

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE

SERVIZIO DI OPERATIVITÀ TRAMITE FILIALI DI ALTRE BANCHE DEL GRUPPO UNIONE DI BANCHE ITALIANE DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

Servizio POS - contratto esercenti

Servizio POS - contratto esercenti 18/05/2009 FOGLIO INFORMATIVO ai sensi della delibera CICR 4.3.2003 e istruzioni di vigilanza di Banca d Italia in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari Servizio POS - contratto

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 -

SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Versione 10/04/15 SCHEDA DI ADESIONE - Foglio 1 - Rifiuti dei Beni a base di Polietilene, Piazza di S. Chiara, 49 00186 ROMA) e (facoltativamente) anticipata mezzo fax Il richiedente... In persona del

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI PRESTAZIONE IN REGIME DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA L'Università degli Studi di Parma con sede in Parma, via Università n. 12 codice fiscale n. 00308780345 rappresentata dal

Dettagli

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l.

di seguito verrà utilizzato il termine ENTE per Certification International UK (Ltd) e SEDE LOCALE per Divulgazione e Accreditamento DeA S.r.l. Certification International (UK) Limited [CI UK] è un Organismo di Certificazione accreditato UKAS che fornisce i propri servizi di certificazione attraverso una rete di uffici di rappresentanza in tutto

Dettagli

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA

LA guida DI CHI è ALLA GUIDA la guida DI CHI è alla guida SERVIZIO CLIENTI Per tutte le tue domande risponde un solo numero Servizio Clienti Contatta lo 06 65 67 12 35 da lunedì a venerdì, dalle 8.30 alle 18.00 o manda un e-mail a

Dettagli

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura

Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura Condizioni generali per il Commercio all'ingrosso di Prodotti di floricoltura adottate dall'associazione olandese Grossisti di Prodotti di Floricoltura ( Vereniging van Groothandelaren in Bloemkwekerijproducten

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE

CONTRATTO CON LO STUDENTE Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE Il presente

Dettagli

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011

Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Contratto-tipo di cui all articolo 28, comma 1, lettera e), del Decreto legislativo n. 28/2011 Codice identificativo n. [numero progressivo da sistema] CONTRATTO per il riconoscimento degli incentivi per

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria)

FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) FOGLIO INFORMATIVO Finanziamenti import, anticipi export, finanziamenti liberi (con e senza garanzia ipotecaria) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Alto Adige Società cooperativa per azioni Via

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. 1. Definizioni CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti a marchio Church s conclusa a distanza attraverso il sito web www.churchfootwear.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento

Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Dati dell'azienda intestataria della SIM Card PosteMobile Modulo di richiesta Migrazione da Ricaricabile ad Abbonamento Ragione Sociale P.IVA Codice Fiscale Sede Legale: Indirizzo N civico Provincia Cap

Dettagli

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.

Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le. sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto. Rep. n. Prot. n. 2009/ Contratto d appalto per servizi di facchinaggio, trasporto e trasloco per le sedi di alcune Direzioni Regionali dell Agenzia delle Entrate (Lotto.) REPUBBLICA ITALIANA Il giorno..

Dettagli

FAI IL PIENO DI CALCIO

FAI IL PIENO DI CALCIO REGOLAMENTO INTEGRALE DEL CONCORSO A PREMI FAI IL PIENO DI CALCIO La Beiersdorf SpA, con sede in Via Eraclito 30, 20128 Milano, promuove la seguente manifestazione, che viene svolta secondo le norme contenute

Dettagli

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione

a. Destinatario dei percorsi formativi on line sono gli operatori della sanità che potranno accedere ai contenuti previa registrazione CONDIZIONI D'USO 1. Accesso al sito L'accesso al sito www.stilema-ecm.it è soggetto alla normativa vigente, con riferimento al diritto d'autore ed alle condizioni di seguito indicate quali patti contrattuali.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Definizioni La vendita dei prodotti offerti sul nostro sito web www.prada.com (di seguito indicato come il Sito") è disciplinata dalle seguenti Condizioni Generali di

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD

TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD TERMINI E CONDIZIONI DI ACQUISTO STANDARD Le presenti condizioni generali di acquisto disciplinano il rapporto tra il Fornitore di beni, opere o servizi, descritti nelle pagine del presente Ordine e nella

Dettagli

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014

Periodo: 1.3.2011 28.2.2014 PROCEDURA IN ECONOMIA ex art. 125 del D. Lgs. n. 63/2006 per l affidamento del servizio di CONTROLLO INTEGRATO DELLE INFESTAZIONI ENTOMATICHE E MURINE PRESSO LE STRUTTURE UNIVERSITARIE Periodo: 1.3.2011

Dettagli

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Regolamento del Concorso a premi Con Penny vinci 20 Toyota Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Billa Aktiengesellschaft sede secondaria

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

Domanda di concessione dell assegno integrativo

Domanda di concessione dell assegno integrativo mod. Ass. integrativo COD. SR91 Domanda di concessione dell assegno integrativo (Art. 9, comma 5, della legge n. 223/1991) La presente domanda deve essere presentata per la concessione dell assegno integrativo.

Dettagli

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014.

REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. REGOLAMENTO del CONCORSO MISTO A PREMI denominato RINGO BTS 2014. 1. SOCIETA PROMOTRICE BARILLA G. e R. Fratelli Società per Azioni, con Socio Unico Via Mantova, 166-43122 Parma C.F. e iscrizione al registro

Dettagli

L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy

L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy L adempimento della notificazione al Garante per la Privacy Una delle principali semplificazioni introdotte dal D.Lgs. n. 196 del 30-6-2003 riguarda l adempimento della notificazione al Garante, ovvero

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

Domanda di partecipazione alla Fiera:

Domanda di partecipazione alla Fiera: Domanda di partecipazione alla Fiera: ARTI & MESTIERI EXPO -Roma, Fiera di Roma, 12 15 dicembre 2013 MODULO DA RESTITUIRE DEBITAMENTE COMPILATO ENTRO E NON OLTRE L 11 NOVEMBRE 2013 a: FIERA ROMA SRL SEGRETERIA

Dettagli

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG)

Tasso Annuo Effettivo Globale (TAEG) INFORMAZIONI SULLA BANCA FOGLIO INFORMATIVO BANCA DI CREDITO COOPERATIVO DI LOCOROTONDO Cassa Rurale ed Artigiana - Società Cooperativa Piazza Marconi, 28-70010 Locorotondo (BA) Tel.: 0804351311 - Fax:

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia

5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia Normativa sulla Trasparenza Bancaria Foglio informativo sulle operazioni e servizi offerti alla clientela 5b Fido per anticipazione di documenti sull Italia INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare Valconca

Dettagli

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP.

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Seminario IF COMMISSIONE INGEGNERIA FORENSE LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Milano, 9 giugno 2011 1 Riserve: generalità Riserva come preannuncio di disaccordo (=firma con riserva) Riserva come domanda

Dettagli

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto

Tali premesse costituiscono parte integrante delle presenti condizioni generali di contratto CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO RELATIVE ALL ACQUISTO DI DIRITTI DI UTILIZZAZIONE DELLE IMMAGINI DELL ARCHIVIO FOTOGRAFICO ON-LINE DEL SISTEMA MUSEI CIVICI DI ROMA CAPITALE Premesso che La Sovrintendenza

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA

FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTO IMPORT IN EURO O DIVISA NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI Redatto ai sensi del decreto legislativo 1 settembre 1993, titolo VI del Testo Unico ed ai sensi delle Istruzioni di Vigilanza

Dettagli

(1) Livello Inquadramento

(1) Livello Inquadramento di Mutualità ed Assistenza MACERATA Via Gramsci, 38 Tel. 0733 230243 Fax. 0733 232145 E mail: info@cassaedilemacerata.it www. cassaedilemacerata.it DATI ANAGRAFICI DEL LAVORATORE ( per i nuovi assunti

Dettagli

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri

L Emittente, Offerente e Responsabile del Collocamento. Banca di Credito Cooperativo di Flumeri Prospetto Informativo Semplificato per l offerta al pubblico di strumenti diversi dai titoli di capitale emessi in modo continuo o ripetuto da banche di cui all art. 34-ter, comma 4 del Regolamento Consob

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import)

FOGLIO INFORMATIVO. 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) Pagina 1/7 FOGLIO INFORMATIVO 4va - Pagamento di documenti all importazione (documenti import) INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN TERMINI E CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEI MARCHI GEFRAN Le presenti condizioni generali hanno lo scopo di disciplinare l utilizzo dei Marchi di proprietà della società: Gefran S.p.A. con sede in

Dettagli

AFFIDAMENTI PER ANTICIPI SU FATTURE E CONTRATTI

AFFIDAMENTI PER ANTICIPI SU FATTURE E CONTRATTI DISCIPLINA DELLA TRASPARENZA DELLE CONDIZIONI CONTRATTUALI DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI - (Titolo VI Testo Unico Bancario - D. Lgs. 385/1993) FOGLIO INFORMATIVO Il presente Foglio

Dettagli

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali

Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Disciplina del recesso dai contratti per la fornitura di energia elettrica e/o di gas naturale ai clienti finali Art. 1 Definizioni 1.1 Ai fini del presente provvedimento si applicano le seguenti definizioni:

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT

FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT FOGLIO INFORMATIVO relativo al FINANZIAMENTO IMPORT INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCA CREMASCA Credito Cooperativo Società Cooperativa Piazza Garibaldi 29 26013 Crema (CR) Tel.: 0373/8771 Fax: 0373/259562

Dettagli

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015

Internet Banking Aggiornato al 13.01.2015 Foglio informativo INTERNET BANKING INFORMAZIONI SULLA BANCA Credito Cooperativo Mediocrati Società Cooperativa per Azioni Sede legale ed amministrativa: Via Alfieri 87036 Rende (CS) Tel. 0984.841811 Fax

Dettagli

FINANZIAMENTI IMPORT

FINANZIAMENTI IMPORT Aggiornato al 01/01/2015 N release 0004 Pagina 1 di 8 INFORMAZIONI SULLA BANCA Denominazione e forma giuridica: BANCA INTERPROVINCIALE S.p.A. Forma giuridica: Società per Azioni Sede legale e amministrativa:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile)

CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) CONDIZIONI GENERALI DI ABBONAMENTO AI SERVIZI MOBILI DI POSTEMOBILE S.p.A. (PosteMobile) SERVIZIO DI PORTABILITA DEL NUMERO (MNP) DA ALTRO OPERATORE MOBILE A POSTEMOBILE S.p.A. INFORMATIVA PRIVACY CONDIZIONI

Dettagli

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business

Gentile Cliente, Gradita è l occasione per porgere distinti saluti. TELECOM ITALIA Servizio Clienti Business Gentile Cliente, al fine di dare seguito alla Sua richiesta di variazione di categoria di contratto di abbonamento telefonico (di seguito Declassazione ), La invitiamo ad individuare tra i due casi sottoindicati

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

via quarenghi 32 24122 bergamo tel. 035 21 71 28 libreria@incrocioquarenghi.it www.incrocioquarenghi.it il regolamento

via quarenghi 32 24122 bergamo tel. 035 21 71 28 libreria@incrocioquarenghi.it www.incrocioquarenghi.it il regolamento via quarenghi 32 24122 bergamo tel. 035 21 71 28 libreria@incrocioquarenghi.it www.incrocioquarenghi.it il regolamento La tessera giovani è una tessera che permette di ottenere uno sconto immediato del

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N 263 DEL 28/07/2011

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNICAZIONE INIZIO LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante, direttore lavori e impresa esecutrice opere Sportello per l Edilizia COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SPORTELLO UNICO EDILIZIA Sede di Venezia - San Marco 4023

Dettagli

Aggiornato al 19/12/2014 1

Aggiornato al 19/12/2014 1 SERVIZI Estero Foglio Informativo n. 041108 Finanziamenti Import TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI Titolo VI (artt. 115-128) Testo Unico Bancario FOGLI INFORMATIVI INFORMAZIONI SULLA BANCA

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24

ALLEGATO 4. Allegato 5 Schema di Contratto Pag. 1 di 24 ALLEGATO 4 SCHEMA DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI DISINFESTAZIONE, DISINFEZIONE, DERATTIZZAZIONE, SANIFICAZIONE E CURA DEL VERDE DA EFFETTUARSI NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI ROMA. Lotto Allegato 5 Schema

Dettagli

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking.

Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Foglio informativo n. 060/011. Servizi di Home Banking. Servizi via internet, cellulare e telefono per aziende ed enti. Informazioni sulla banca. Intesa Sanpaolo S.p.A. Sede legale e amministrativa: Piazza

Dettagli

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express.

Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit, Carta Gold Credit, Carta Explora e Blu American Express. Regolamento Generale delle Carte di Credito ad Opzione Carta Platinum Credit,

Dettagli

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo La modulistica nella

Dettagli

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA

COMUNE DI SORAGA COMUN DE SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA BANDO DI CONCORSO PER LA REALIZZAZIONE DI UN OPERA D ARTE PER L ABBELLIMENTO DE LA GRAN CIASA NEL COMUNE DI SORAGA ai sensi dell art. 20 della L.P. 3 gennaio 1983 n.2 e s.m. e i. e del relativo Regolamento

Dettagli

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l.

Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. TERMINI E CONDIZIONI Smartphone Innovations S.r.l. gestisce il sito www.stonexone.com ( Sito ). Smartphone Innovations S.r.l. ha predisposto le seguenti Condizioni generali per l utilizzo del Servizio

Dettagli

1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a

1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a 1. Lo studente è interessato a svolgere un corso di lingua a domicilio o via Skype tramite l istituto. 2. L istituto fornisce allo studente il recapito di un docente in grado di soddisfare le sue esigenze

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Allegato A alla delibera n. 129/15/CONS REGOLAMENTO IN MATERIA DI TITOLI ABILITATIVI PER L OFFERTA AL PUBBLICO DI SERVIZI POSTALI CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI Articolo 1 Definizioni 1. Ai fini del presente

Dettagli

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine

Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Foglio Informativo Conto Deposito Pronti contro Termine Informazioni su CheBanca! Denominazione Legale: CheBanca! S.p.A. Capitale Sociale: Euro 220.000.000 i.v. Sede Legale: Via Aldo Manuzio, 7-20124 MILANO

Dettagli

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430.

Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci. Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Concorso a Premi Con McCain più acquisti più vinci Ai sensi dell art. 11 del Decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 2001 n 430. Ditta Promotrice Indirizzo sede legale McCain Alimentari Italia

Dettagli

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA

Comune di Lecco AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI ABILE CATEGORIA Comune di Lecco Prot. n. 50286 AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA FRA ENTI PUBBLICI PER LA EVENTUALE COPERTURA RA A TEMPO INDETERMINATO DI UN POSTO DI FUNZIONARIO DA INQUADRARE NEL PROFILO AMMINISTRATIVO, O

Dettagli

La Consegna dei Lavori

La Consegna dei Lavori La Consegna dei Lavori Il contratto viene posto in esecuzione dall Amministrazione con La consegna dei lavori. Si tratta, complessivamente, di una serie di atti di carattere giuridico e di operazioni materiali,

Dettagli

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE

SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Pag. 1 / 6 SERVIZIO P.O.S. POINT OF SALE Foglio Informativo INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.A. Piazza Salimbeni 3-53100 - Siena Numero verde. 800.41.41.41 (e-mail info@banca.mps.it

Dettagli