Consulenze e Servizi S.r.l.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Consulenze e Servizi S.r.l."

Transcript

1 PROPOSTA DI ABBONAMENTO AL SERVIZIO FORMA COMUNI PROPOSTA DI ABBONAMENTO STANDARD COSA OFFRE: L accesso gratuito al sito e la consultazione libera delle informazioni in esso contenuti; Accesso all area riservata contenente le attività formative organizzate per l Ente e i relativi formulari; Il download di leggi, regolamenti, circolari, schemi, modulistica; La newsletter con tutti gli aggiornamenti; La risposta dei nostri esperti a 5 quesiti annui formulati dall Ente; Promozioni e sconti sui corsi realizzati, sui prodotti editoriali editi dalla Società o da altre organizzazioni convenzionate; COSTI: 490,00 annui + IVA per i comuni sotto i 5000 abitanti; 900,00 annui + IVA per i comuni sopra i 5000 abitanti e per tutte le altre Pubbliche Amministrazioni; Per abbonamento triennale sconto del 10% del canone. N.B. : Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente Iva, ai sensi dell art. 10 del DPR 633/72, giusto richiamo dell art. 14 c.10 della L. 537/93 PROPOSTA DI ABBONAMENTO GOLD COSA OFFRE: Tutto quanto già compreso nella proposta standard; La risposta dei nostri esperti ad ulteriori 5 quesiti annui (per un totale di 10 per ogni anno) formulati dall Ente; La partecipazione gratuita per ciascun Ente (escluse spese di trasporto e pernottamento) a N 3 giornate di studio nei corsi organizzati dalla Consulenze e Servizi SRL (per un massimo di n 2 persone per Ente) COSTI: 850,00 annui + IVA per i comuni sotto i 5000 abitanti; 1.300,00 annui + IVA per i comuni sopra i 5000 abitanti e per tutte le altre Pubbliche Amministrazioni; Per abbonamento triennale sconto del 10% del canone. ABBONAMENTO STANDARD ABBONAMENTO GOLD IMPORTO C/C Bancario: IBAN : IT10Z presso Banca di Credito Cooperativo San Marco di Calatabiano Agenzia di Taormina Fraz. Trappitello - Intestato a: Consulenze e Servizi SRL Causale Bonifico: Abbonamento Forma Comuni E richiesto il pagamento dell abbonamento entro i 30 giorni dal ricevimento della fattura. In caso di mancato pagamento Consulenze e Servizi SRL potrà non consentire l accesso al sito. L adesione si intenderà confermata di anno in anno in mancanza di disdetta da formulare entro in tre mesi antecedenti alla scadenza dell abbonamento. Le condizioni di abbonamento sono consultabili sul sito Pagina 1

2 Nome e Cognome Qualifica Ente di appartenenza Indirizzo Città Prov. ( ) Telefono Fax PEC P. IVA C. F. Numero Determina NOTA BENE: Se la fattura è intestata ad Ente Pubblico, la quota è esente Iva, ai sensi dell art. 10 del DPR 633/72, giusto richiamo dell art. 14 c.10 della L. 537/93 Data Timbro e Firma dell Ente Il trattamento dei dati personali che La riguardano viene svolto nell ambito della banca dati elettronica di Forum Comuni e nel rispetto di quanto stabilito dal D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 sulla tutela dei dati personali. Il trattamento dei dati, di cui Le garantiamo la massima riservatezza, è effettuato all unico fine di aggiornarla sulle iniziative culturali della Consulenze e Sevizi SRL. I Suoi dati non saranno comunicati o diffusi a terzi per nessun motivo e per essi Lei potrà richiedere ai sensi dell art. 7 del D. Lgs. n. 196/2003, in qualsiasi momento la modifica o la cancellazione, scrivendo all attenzione del Responsabile Dati di Forum Comuni.it. Data Timbro e Firma dell Ente Pagina 2

3 ABBONAMENTO AL SERVIZIO ON LINE FORMA COMUNI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO La Società Consulenze e Servizi s.r.l. (di seguito denominata Società), in persona del legale rappresentate in carica, con sede in alla via, n., Partita IVA. E Il Comune di (di seguito denominato abbonato), in persona di in qualifica, domiciliato per la carica presso la Casa Municipale alla via n., Partita IVA. SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE ARTICOLO 1 OGGETTO Il contratto ha per oggetto l abbonamento al Servizio on line denominato FORMA COMUNI, che prevede la pubblicazione con cadenza quindicinale di un documento formativo contenente le ultime novità legislative, normative e giurisprudenziali nell ambito delle funzioni fondamentali dei comuni in materia di: Finanza Locale; gestione ed organizzazione delle Risorse Umane; attività, compiti e funzionamento della P.A.; Edilizia; Urbanistica; Lavori Pubblici; Protezione Civile; riqualificazione, promozione e valorizzazione del territorio, normativa sulla trasparenza e sulla prevenzione della corruzione (detti ambiti sono elencati a titolo esemplificativo ma non esaustivo). Il contratto ha per oggetto, anche, la risposta a quesiti formulati secondo l abbonamento sottoscritto Standard o Gold e l accesso a corsi di formazione e/o giornate di studio sempre secondo l abbonamento sottoscritto. Il contratto consente all abbonato l accesso illimitato al link Forum Comuni, sezione del Sito appositamente dedicata all approfondimento, al Pagina 1

4 dibattito ed al confronto sulle principali novità ed innovazioni in materia di funzionamento, gestione ed organizzazione della P.A., attraverso la Login assegnata al momento della stipula del presente contratto. ARTICOLO 2 MODALITÀ DEL SERVIZIO Per accedere al documento formativo di cui all art. 1 l abbonato dovrà consultare l apposito link creato sul sito (di seguito denominato Sito), attraverso la login assegnata al momento della stipula del presente contratto. Il documento formativo di cui all art. 1 verrà trasmesso con cadenza quindicinale all abbonato all indirizzo di posta elettronica appositamente indicato al momento della stipula del contratto di abbonamento. Per accedere agli ulteriori Servizi di cui all art. 1 l abbonato dovrà avanzare apposita richiesta scritta attraverso l apposito modulo posto nella rispettiva sezione del Sito, indicando: a) la denominazione dell Ente; b) l indirizzo; c) il codice fiscale e/o Partita IVA; d) la forma con la quale desidera venga fornita la risposta al quesito; e) il grado d urgenza della richiesta; f) il grado di approfondimento richiesto; g) una breve prospettazione dei fatti; h) il quesito e la questione di rilevanza; i) l indirizzo al quale fare riferimento per ogni necessità concernente l adempimento dell incarico. ARTICOLO 3 URGENZA DELLA RICHIESTA La Società esiterà la richiesta degli ulteriori Servizi di cui all art. 1 del presente contratto secondo il seguente grado d urgenza, previamente concordato tra le parti: a) URGENTE: la richiesta (max. 2) verrà evasa quanto prima e comunque entro n. 5 giorni lavorativi; b) NORMALE: la richiesta (3 o le rimanenti previste dall abbonamento) verrà evasa entro 30 giorni lavorativi. Pagina 2

5 ARTICOLO 4 FACOLTÀ DI NON ACCETTARE L INCARICO La Società evaderà le richieste di cui all art. 1 del presente contratto compatibilmente con il proprio carico di lavoro ed accordando la precedenza alle richieste urgenti; riservandosi il diritto di non eseguire lo specifico Servizio richiesto, ad insindacabile giudizio e dandone comunicazione all abbonato, qualora (a mero titolo esemplificativo e non esaustivo) la richiesta sia: a) incomprensibile; b) contraria a norme imperative, all'ordine pubblico ed al buon costume; c) non inerente alle materie trattate; d) non espletabile in breve tempo per problemi tecnici e/o organizzativi. ARTICOLO 5 COMPENSO E DURATA Il canone annuo di abbonamento al Servizio on line denominato FORMA COMUNI è descritto nella proposta di abbonamento che qui si intende integralmente trascritta. Nel caso in cui l abbonamento abbia durata triennale, la Società applicherà uno sconto del 10% sul canone annuo. Il pagamento del corrispettivo indicato dovrà avvenire mediante bonifico bancario, entro 30 giorni dal ricevimento della fattura. Il presente contratto di abbonamento al Servizio on line denominato FORMA COMUNI avrà la durata prevista nel modulo di proposta di abbonamento e scade dopo 30 giorni dalla scadenza del periodo di abbonamento sottoscritto. Per giustificati motivi, le parti possono recedere dal presente contratto in qualsiasi momento dandone motivata comunicazione scritta almeno tre mesi prima dalla naturale scadenza annuale, mediante lettera raccomandata A/R o PEC. Il presente contratto deve ritenersi risolto di diritto, senza necessità di preventiva costituzione in mora, ove una delle parti non adempia agli Pagina 3

6 obblighi di cui al presente contratto. Fatto, comunque, salvo ogni diritto di rivalsa tra le parti. ARTICOLO 6 NORME FINALI Per quanto non espressamente previsto e/o disciplinato dal presente contratto si fa esclusivo riferimento alla legge italiana e, in particolare, alla normativa di settore applicabile al caso di specie. Competente a conoscere di ogni controversia nascente dal presente contratto sarà in via esclusiva il Foro di Messina. ARTICOLO 7 INFORMATIVA L abbonato dichiara di aver ricevuto dalla Società la nota informativa che riporta le presenti condizioni di contratto, si obbliga a scaricare dal sito, unitamente ai termini e condizioni per l utilizzo del sito stesso l informativa sulla privacy. Taormina lì = LETTO CONFERMATO SOTTOSCRITTO = LA SOCIETÀ L ABBONATO Pagina 4

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI CONSULENZA ED ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE DEL SITO A.D.R. LAWYERS

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI CONSULENZA ED ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE DEL SITO A.D.R. LAWYERS CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER I SERVIZI DI CONSULENZA ED ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE DEL SITO A.D.R. LAWYERS ART.1. OGGETTO Il contratto ha per oggetto la prestazione di consulenza e/o assistenza

Dettagli

Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC

Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC Costo del servizio di registrazione/mantenimento dominio e 1 casella di posta elettronica certificata 69,00 /anno Condizioni Tutti i costi

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI AVEZZANO

ORGANISMO DI MEDIAZIONE CONSIGLIO DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI AVEZZANO ORGANISMO DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE PARTE CHE ATTIVA LA PROCEDURA PERSONA FISICA I sottoscritto / a: residente in: provincia: c.a.p.: via /piazza: C.F.: e-mail o PEC: PERSONA GIURIDICA Ente /

Dettagli

CORSO IN CONTABILITA GENERALE

CORSO IN CONTABILITA GENERALE CORSO IN CONTABILITA GENERALE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso si propone di fornire un valido supporto teorico ed informativo, ma soprattutto pratico a coloro che si stanno inserendo o operano in un ambiente

Dettagli

MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015

MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015 MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015 NOME COGNOME INDIRIZZO CITTA TELEFONO CELL. FAX E-MAIL Codice Fiscale/P.IVA modalità dal vivo ed on line: 600,00 IVA INCLUSA modalità PREMIUM : 915,00 IVA INCLUSA

Dettagli

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5

Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 Modulo di adesione all'abbonamento 1 di 5 REGISTRAZIONE 1- UTENZA In caso di iscrizione come azienda compilare tutti i campi e firmare il consenso. Il nome utente verrà comunicato successivamente Dati

Dettagli

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI CORSO D ITALIANO PER STRANIERI QUALI CORSI PROPONIAMO Lezioni singole di 2 ore costo 30,00 euro Pacchetto di 7 lezioni a 180,00 euro anziché 210,00 euro Corso intensivo svolto giovedì, venerdì, sabato

Dettagli

LEGGE ANTICORRUZIONE. Le novità in materia di appalti

LEGGE ANTICORRUZIONE. Le novità in materia di appalti LEGGE ANTICORRUZIONE Le novità in materia di appalti LEGGE ANTICORRUZIONE LE NOVITÀ IN MATERIA DI APPALTI Bologna, 14 marzo 2013, dalle 9.00 alle 14.00 Sala riunioni, terzo piano, viale Aldo Moro 64, Bologna

Dettagli

CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE

CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE CONTRATTO PER L IMPIEGO DI SERVIZI DI FATTURAZIONE ELETTRONICA VERSO LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DENOMINATO FATTURA SEMPLICE ANCE Verona con sede legale in Verona, via Teatro Filarmonico 5, Codice Fiscale

Dettagli

Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati

Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati Listino prezzi I.P. Servizi base I servizi base sono cumulabili tra loro nei pacchetti scontati annuale IVA 22% Totale con IVA (euro) (euro) (euro) Osservatorio di normativa ambientale 340,00 74,80 414,80

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

L anno il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste.

L anno il giorno del mese di in una sala del Comune di Trieste. COMUNE DI TRIESTE N. Cod. Fisc. e Part. IVA 00210240321 Rep. n Area Risorse Economiche-Finanziarie e di Sviluppo Economico Prot. n OGGETTO: Affidamento servizio di assistenza tecnica in relazione alla

Dettagli

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE AMMINISTRATIVO PERSONALE

COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE AMMINISTRATIVO PERSONALE COMUNE DI PORTO MANTOVANO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE AMMINISTRATIVO PERSONALE DETERMINAZIONE N. 330 del 20/06/2016 OGGETTO: PARTECIPAZIONE DI ALCUNI DIPENDENTI AL CORSO DI FORMAZIONE 'NUOVO CODICE APPALTI

Dettagli

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese

L Istituto di Credito con sede in Via iscritto al Registro delle Imprese ALLEGATO 1 CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA tra L Associazione Pistoia Futura Laboratorio per la Programmazione Strategica della Provincia di Pistoia, con sede in Pistoia Piazza San

Dettagli

Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016

Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016 Modulo iscrizione Cod. PFB02_2016 SEMINARIO AGGIORNAMENTO NORMATIVA RIFIUTI Cod. PFB02_2016 Genova, 15 Aprile 2016 9:00 13:00 DATI DEL PARTECIPANTE Cognome Nome Data e luogo di nascita Nazionalita Titolo

Dettagli

Informativa sui servizi offerti da Euro.Act srl

Informativa sui servizi offerti da Euro.Act srl Informativa sui servizi offerti da Euro.Act srl In questo periodo Euro.Act srl sta rivedendo la tipologia di servizi offerti, digitalizzando sempre più la loro fornitura, e con fruibilità su diverse piattaforme

Dettagli

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE

CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE CORSO IN SEGRETARIA DI DIREZIONE OBIETTIVI DEL CORSO Il corso permette l acquisizione di un IMMEDIATA OPERATIVITA nella gestione della operazioni contabili principali all interno di imprese, studi e attività

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA CONTRATTO CON L ENTE ENAIP FVG PER LA REALIZZAZIONE DI UN PERCORSO DI AGGIORNAMENTO

PROVINCIA DI GORIZIA CONTRATTO CON L ENTE ENAIP FVG PER LA REALIZZAZIONE DI UN PERCORSO DI AGGIORNAMENTO PROVINCIA DI GORIZIA CONTRATTO CON L ENTE ENAIP FVG PER LA REALIZZAZIONE DI UN PERCORSO DI AGGIORNAMENTO FORMATIVO SUI PROGRAMMI WORD, EXCEL, POWER POINT. IMPORTO CONTRATTUALE: EURO 12.850,00 (dodicimilaottocentocinquanta)

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

L ATTIVITÀ DI DIRETTORE LAVORI

L ATTIVITÀ DI DIRETTORE LAVORI CORSO DI FORMAZIONE Organizzato da: Collegio dei Periti Industriali delle Province di Milano e Lodi Obiettivi Quella della direzione lavori costituisce un attività che contribuisce a qualificare e valorizzare

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE DOMANDA DI MEDIAZIONE Sede prescelta: POTENZA LAGONEGRO MATERA NAPOLI Persona Fisica cognome Parte Istante nome nato il a Persona Giuridica denominazione codice fiscale titolare/legale rappresentante certificata

Dettagli

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore.

Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Standard di qualità commerciale della vendita. Reclami ed indennizzi automatici. Gestione del rapporto con lo Sportello per il Consumatore. Presentazione 6 ottobre 2011, Roma Questo corso intende approfondire,

Dettagli

LA SELEZIONE DEL PERSONALE

LA SELEZIONE DEL PERSONALE LA SELEZIONE DEL PERSONALE Corso teorico e pratico di Ricerca e selezione del personale OBIETTIVI Apprendere gli strumenti e le tecniche per gestire il processo della ricerca e selezione del personale

Dettagli

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA Corso teorico e pratico di scrittura creativa e di realizzazione di prodotti giornalistici OBIETTIVI Studieremo i principi fondamentali e le tecniche del linguaggio giornalistico

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Napoli, mercoledì 26/09/2012 Sede, Hotel Ramada Naples,

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 4 DEL 18.01.2016 OGGETTO: Appendici ai contratti approvati con Decreto del Direttore n. 213 del 30.09.2015 e n. 214 del 30.09.2015. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della

Dettagli

CONTRATTO DI RIPRESA EVENTO MESSA IN ONDA

CONTRATTO DI RIPRESA EVENTO MESSA IN ONDA CONTRATTO DI RIPRESA EVENTO MESSA IN ONDA Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra la Società / Ente, con sede legale in, CAP, prov. di, via, N., Partita IVA, Codice

Dettagli

o Assistito da avv/dr.. con studio in via... civico n. Città prov.telefono. fax. e-mail.

o Assistito da avv/dr.. con studio in via... civico n. Città prov.telefono. fax. e-mail. Domanda di mediazione in materia civile e commerciale su diritti disponibili Persona fisica (in caso di più parti compilare l intercalare A1) Richiedente Codice fiscale Domicilio Via/piazza civico Telefono

Dettagli

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI

IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI SEMINARIO IL BILANCIO COME STRUMENTO PER LA DIAGNOSI E PROGNOSI AZIENDALE LA RIMODULAZIONE E/O STRALCIO DEL DEBITO RISANAMENTO DELLE IMPRESE IN CRISI Torino, martedì 8 maggio 2012 Sede: TERRAZZA SOLFERINO,

Dettagli

RISCHIO CHIMICO ALLA LUCE DEI REGOLAMENTI CLP, REACH E DEL D. LGS. 81/2008

RISCHIO CHIMICO ALLA LUCE DEI REGOLAMENTI CLP, REACH E DEL D. LGS. 81/2008 Corso di aggiornamento Incontro valido per le ore di aggiornamento annuali obbligatorie per RLS ai sensi del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. art. 37 comma 11 (8 ore di aggiornamento per tutti i macrosettori ATECO)

Dettagli

La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo

La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo Evento formativo La ristrutturazione del debito e il concordato preventivo Firenze, 7 febbraio 2013 Milano, 8 febbraio 2013 Brescia, 14 febbraio 2013 Padova, 15 febbraio 2013 ORARIO 14.30 18.30 PROGRAMMA

Dettagli

ATTO DI CONVENZIONE. i.il contratto ha per oggetto l'erogazione di servizi legali individuati tra Pacchetti di. Avv. La,

ATTO DI CONVENZIONE. i.il contratto ha per oggetto l'erogazione di servizi legali individuati tra Pacchetti di. Avv. La, Con la presente Avv. denominato scrittura, Consulente, da valere ad ogni con effetto sede di legge, in, tra: C.F/P.IVA: di seguito ATTO DI CONVENZIONE, e legale sede legale rappresentate in, pro tempore

Dettagli

Scheda di prenotazione. Scrivere la tesi: come si fa?

Scheda di prenotazione. Scrivere la tesi: come si fa? Scheda di prenotazione Scrivere la tesi: come si fa? 1. Io sottoscritto.., residente in.. C.A.P.. a., codice fiscale.., iscritto alla Facoltà di Corso di Studio, numero mobile. prenoto il servizio SCRIVERE

Dettagli

CONVENZIONE PER L ESPLETAMENTO DEGLI ACCERTAMENTI SANITARI PREVENTIVI E PERIODICI PREVISTI

CONVENZIONE PER L ESPLETAMENTO DEGLI ACCERTAMENTI SANITARI PREVENTIVI E PERIODICI PREVISTI CONVENZIONE PER L ESPLETAMENTO DEGLI ACCERTAMENTI SANITARI PREVENTIVI E PERIODICI PREVISTI DALLA VIGENTE NORMATIVA IN MATERIA DI IGIENE DEL LAVORO (DECRETO LEGISLATIVO 9 aprile 2008, n. 81) TRA L AZIENDA

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI Tra MUOVERSI SRL (di seguito detta MUOVERSI) con sede in Milano,, C.F. e P.IVA. 05525760962, iscritta nel Registro Imprese di Milano

Dettagli

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo

I COSTI AZIENDALI. Strategie nell utilizzo dei costi. Criteri e strategie nella determinazione del prezzo SEMINARIO I COSTI AZIENDALI Strategie nell utilizzo dei costi Criteri e strategie nella determinazione del prezzo Ancona, 20 aprile 2012 Hotel Palace del Conero, Via Grandi n. 6, 60027 Osimo (AN) SIDA

Dettagli

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LA GOVERNANCE DELLE SOCIETA PARTECIPATE DALLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE LE REGOLE SULL EQUILIBRIO DEI GENERI E SULLA TRASPARENZA DEGLI INCARICHI Milano, giovedì 27 giugno 2013 Spazio Chiossetto, Via Chiossetto

Dettagli

Domanda di mediazione in materia civile e commerciale

Domanda di mediazione in materia civile e commerciale Il sottoscritto (persona fisica) Residente in (città e cap.) ASS-FORMAT-MEDIATION Organismo di mediazione Iscritto presso il registro del Ministero della Giustizia il 29 Marzo 2012 al n. 823 Piazza Bologna

Dettagli

ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M.

ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M. ORGANISMO DI MEDIAZIONE PRESSO ORDINE AVVOCATI IMPERIA N. 307 R.O.D.M. Mod. ODM/1 Agg. 24_04_15 All ORGANISMO DI MEDIAZIONE DELL ORDINE DEGLI AVVOCATI DI IMPERIA RICHIESTA DI AVVIO DEL PROCEDIMENTO DI

Dettagli

CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME TELEFONO CELL.. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA..

CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME TELEFONO CELL.. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA.. CORSO ORDINARIO MAGISTRATURA 2015/2016 ROMA-MILANO-ONLINE NOME E COGNOME INDIRIZZO.. CITTA.. TELEFONO CELL.. FAX. E-MAIL.. CODICE FISCALE/P.IVA.. SEDE DI ROMA EURO 1.220,00 IVA INCLUSA SEDE DI MILANO EURO

Dettagli

CONTRATTO DI AGENZIA. Tra

CONTRATTO DI AGENZIA. Tra CONTRATTO DI AGENZIA Tra La Società (C.F. , P.Iva ), corrente in

Dettagli

Modulo di domanda di partecipazione

Modulo di domanda di partecipazione Allegato 1 PROVINCIA DI NOVARA PIAZZA MATTEOTTI, 1 28100 - NOVARA Modulo di domanda di partecipazione BANDO DI CHIAMATA DI PROGETTI RISERVATO AGLI ENTI GESTORI DELLE FUNZIONI SOCIO ASSISTENZIALI DELLA

Dettagli

ISTANZA PLURIMA DI ACCESSO ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE Ai sensi del D. Lgs. 28/2010 - D.M. 180/2010 e L. 98/2013. Gli istanti: 1)Cognome Nome

ISTANZA PLURIMA DI ACCESSO ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE Ai sensi del D. Lgs. 28/2010 - D.M. 180/2010 e L. 98/2013. Gli istanti: 1)Cognome Nome ISTANZA PLURIMA DI ACCESSO ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE Ai sensi del D. Lgs. 28/2010 - D.M. 180/2010 e L. 98/2013 Gli istanti: 1)Cognome Nome Residente in Via / P.zza n. Fax 2) Cognome Nome Residente in

Dettagli

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti

Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Corso di preparazione all'esame di Stato per Dottori Commercialisti Preparare l Esame di Stato per Dottori Commercialisti non è cosa semplice; il corso intensivo di preparazione all'esame di abilitazione

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO

FOGLIO INFORMATIVO INFORMAZIONI SUL MEDIATORE CREDITIZIO ALLEGATO 4.1 FOGLIO INFORMATIVO Redatto in conformità a quanto previsto dalla normativa vigente ed in particolare ai sensi dell art. 16 della legge 108/1996, del titolo VI del T.U. Bancario e successive

Dettagli

Comune di Cattolica Provincia di Rimini

Comune di Cattolica Provincia di Rimini Comune di Cattolica Provincia di Rimini DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 516 DEL 22/07/2015 ATTIVITA' FORMATIVA DELL'ENTE: PARTECIPAZIONE DELLA DIPENDENTE MAGI FABIANA A POMERIGGI DI STUDIO ANUSCA CENTRO

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA. Il sottoscritto/a nato a il. residente in via n. CAP città prov. tel. fax cellulare. e-mail PEC

DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA. Il sottoscritto/a nato a il. residente in via n. CAP città prov. tel. fax cellulare. e-mail PEC DOMANDA DI MEDIAZIONE CONGIUNTA SEZIONE 1 PARTI Il sottoscritto/a nato a il residente in via n CAP città prov. tel. fax cellulare e-mail PEC (barrare una delle seguenti opzioni) in proprio quale titolare

Dettagli

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2015 L Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione Finanziaria prevede:

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI

MODULO DI ISCRIZIONE. ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI MODULO DI ISCRIZIONE CEVI CORSO ESPERTO VALUTATORE IMMOBILIARE ANNO 2015 - V edizione DATI AMMINISTRATIVI E CONDIZIONI CONTRATTUALI Si prega di compilare, sottoscrivere e inviare via email all indirizzo

Dettagli

CONDIZIONI PER LA FRUIZIONE DELLA FUNZIONALITA DI INVIO ELETTRONICO DELLA FATTURA

CONDIZIONI PER LA FRUIZIONE DELLA FUNZIONALITA DI INVIO ELETTRONICO DELLA FATTURA CONDIZIONI PER LA FRUIZIONE DELLA FUNZIONALITA DI INVIO ELETTRONICO DELLA FATTURA PREMESSO CHE: 1. Nell ambito della propria attività di impresa, SKY Italia S.r.l. e la sua controllata Telecare S.r.l.

Dettagli

Corso di Specializzazione in Infortunistica Stradale

Corso di Specializzazione in Infortunistica Stradale Corso di Specializzazione in Infortunistica Stradale OBIETTIVI Il corso si propone di approfondire la disciplina degli istituti sostanziali e processuali in tema di responsabilità civile derivante da circolazione

Dettagli

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2016 L Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing

Dettagli

ATTO DI SUBLOCAZIONE AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO. Rep. n /Atti Privati del 2011

ATTO DI SUBLOCAZIONE AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO. Rep. n /Atti Privati del 2011 Filiale Emilia Romagna ATTO DI SUBLOCAZIONE AD USO DIVERSO DA QUELLO ABITATIVO Rep. n /Atti Privati del 2011 L anno 2011 addì del mese di, presso la sede dell Agenzia del Demanio Filiale Emilia Romagna

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori)

MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori) MODULO ISCRIZIONE (I campi contrassegnati sono obbligatori) _ Nome* Cognome* _ Indirizzo* Città* CAP* Provincia* _ Telefono* Cellulare Email* _ Luogo e data di nascita* Codice fiscale* N.b.: Per partecipare

Dettagli

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel.

Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010. (cognome nome) nato a Prov. il. residente a in. n. civ cap. prov. codice fiscale. tel. Istanza di Mediazione ai sensi del D. Lgs. 28/2010 Sede Legale ACCORDIAMOCI S.r.l. Via del Rondone, 1 40122 Bologna Sede di riferimento: Modalità presentazione istanza: A - Parte Istante (cognome nome)

Dettagli

Convenzione. tra. Premesso che

Convenzione. tra. Premesso che Convenzione tra L AdEPP, Associazione degli Enti Previdenziali Privati, con sede in Roma, via E. Quirino Visconti 8, c.f. 96318570585 in persona del suo Presidente e Legale Rappresentante avv. Maurizio

Dettagli

CAMERA DI ARBITRATO E CONCILIAZIONE ARCO S.r.l.

CAMERA DI ARBITRATO E CONCILIAZIONE ARCO S.r.l. DOMANDA DI MEDIAZIONE ai sensi del D. Lgs. 28/2010 IN MATERIA ASSICURATIVA A Camera di Arbitrato e Conciliazione - ARCO S.r.l. (da depositare personalmente o a mezzo posta raccomandata / pec /fax) SEZIONE

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO OGGETTO Con la sottoscrizione del presente contratto Lei richiede di essere abilitato all utilizzo dei servizi di prenotazione alberghiera resi dalla 2B4 S.r.l. (d ora

Dettagli

ISTANZA DI MEDIAZIONE. A1 PARTE ISTANTE (in caso di più parti allegare il modello A1 per ciascuna parte istante )

ISTANZA DI MEDIAZIONE. A1 PARTE ISTANTE (in caso di più parti allegare il modello A1 per ciascuna parte istante ) ISTANZA DI MEDIAZIONE A1 PARTE ISTANTE (in caso di più parti allegare il modello A1 per ciascuna parte istante ) Nome e cognome, nato Il Codice Fiscale, residente Prov. Via e n. CAP Tel. Cell. fax PEC/email

Dettagli

MANDATO DI INCARICO PER IL SERVIZIO SCELTO

MANDATO DI INCARICO PER IL SERVIZIO SCELTO MANDATO DI INCARICO PER IL SERVIZIO SCELTO DATI DELLE PARTI DEL PRESENTE ACCORDO: - Ditta / Società (di seguito chiamato Mandante ) Ragione Sociale... P.Iva:... Cod Fiscale...... Legale Rappresentante...

Dettagli

TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.)

TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.) TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.) 1 RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE CON CONFERIMENTO DI MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA Tra :...(1)... (di

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente

Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente Evento formativo Il sequestro giudiziario di beni, il sequestro conservativo e la tutela cautelare urgente ORARIO 14.30 18.30 Bergamo, 21 febbraio 2014 Sesto San Giovanni (MI), 28 febbraio 2014 Brescia,

Dettagli

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA

PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO. Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE DI INCARICO Atti n. 104280/15.4/2013/1 ***** TRA PROVINCIA DI MILANO con sede legale in Milano alla Via Vivaio n. 1 C.F. e P.IVA 02120090150 rappresentata ai sensi del

Dettagli

A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello A per ciascuna parte istante )

A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello A per ciascuna parte istante ) ISTANZA DI MEDIAZIONE Ex art. 4 Dlgs 28/10 FACOLTATIVA OBBLIGATORIA DELEGATA DAL GIUDICE CLAUSOLA DI MEDIAZIONE PARTE CHE ATTIVA IL PROCEDIMENTO: A PARTE ISTANTE (in caso di più parti compilare il modello

Dettagli

FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM

FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM FORNITURA DEL SERVIZIO DI PRENOTAZIONE ON-LINE AMATRENTINOALTOADIGE.COM CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO AMATA S.R.L., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede a Bolzano (BZ) in dell

Dettagli

Con l acquisto si avrà diritto a ricevere gratuitamente la newsletter Aggiornamenti ed Adempimenti

Con l acquisto si avrà diritto a ricevere gratuitamente la newsletter Aggiornamenti ed Adempimenti Spett.le OGGETTO: Offerta per elaborazione buste paga ed adempimenti mensili Come da Vs. gentile richiesta, siamo lieti di presentare l offerta per l espletamento delle attività in oggetto. Al fine di

Dettagli

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale Abitare Bank@Work

MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale Abitare Bank@Work Modulo n. MEUCF221 Agg. n. 007 data aggiornamento 05.10.2015 MODULO INFORMAZIONI PUBBLICITARIE Prestito Personale Abitare Bank@Work Prodotto offerto da UniCredit S.p.A. tramite la rete di Promotori Finanziari,

Dettagli

CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE

CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE CONTRATTO DI CONSULENZA PROFESSIONALE Il/La nato a il.., residente in alla via.., C.F.., (se società) nella qualità di..della., con sede in via.. n., part. I.V.A. n., PEC. (committente) E Il Dott./Dott.ssa..,

Dettagli

MODULO D ORDINE da inviare via fax al numero 0541-621903

MODULO D ORDINE da inviare via fax al numero 0541-621903 MODULO D ORDINE da inviare via fax al numero 0541-621903 Si richiede la fornitura di: CLOe - IL SOFTWARE PER LA GESTIONE DELL ORARIO DI LAVORO E LA RILEVAZIONE DELLE PRESENZE DEL PERSONALE A.T.A. PER LE

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA (LAVORO A PROGETTO) Tra le sotto indicate Parti: La Società.. srl, costituita ai sensi della Legge italiana con sede a Milano in via., C.F. e P. IVA.,

Dettagli

Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per

Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per Corso base (32 ore) ai sensi dell art. 50 del D. Lgs. 81/2008 e s.m.i. per RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA Martedì 22-29 settembre e 6-13 ottobre 2015 Orario 09.00-13.00 / 14.00-18.00 Firenze,

Dettagli

L anno il giorno del mese di, in Firenze, Tra. TOSCANA ENERGIA S.p.A., con sede legale in Firenze, via Dei Neri 25, Codice Fiscale -

L anno il giorno del mese di, in Firenze, Tra. TOSCANA ENERGIA S.p.A., con sede legale in Firenze, via Dei Neri 25, Codice Fiscale - CONTRATTO DI LOCAZIONE L anno il giorno del mese di, in Firenze, nella sede di Piazza Mattei 3 Tra TOSCANA ENERGIA S.p.A., con sede legale in Firenze, via Dei Neri 25, Codice Fiscale - Partita I.V.A. n.

Dettagli

SETTORE N 2 GESTIONE ECONOMICO - FINANZIARIA UFFICIO PERSONALE DETERMINAZIONE N 89 DEL 21/09/2011

SETTORE N 2 GESTIONE ECONOMICO - FINANZIARIA UFFICIO PERSONALE DETERMINAZIONE N 89 DEL 21/09/2011 N Registro generale 334 COMUNE DI GREVE IN CHIANTI SETTORE N 2 GESTIONE ECONOMICO - FINANZIARIA UFFICIO PERSONALE DETERMINAZIONE N 89 DEL 21/09/2011 OGGETTO: Personale formazione in materia previdenziale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO 1) oggetto Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano le modalità e le condizioni con cui

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK TELEPASS (di seguito TLP) offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto TELEPASS collegato ad un contratto VIACARD di conto corrente (di seguito

Dettagli

RICHIESTA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE

RICHIESTA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE RICHIESTA DI AVVIO DELLA MEDIAZIONE A1 Parte istante persona fisica CF,residente Via e n. CAP,Tel., Cell. Fax Tel., Cell., Fax PEC societa/ ente/ditta individuale CF,residente Via e n. CAP,Tel., Cel. Fax

Dettagli

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak L Azienda Turistica Locale del Cuneese, CF e P. IVA 02597450044, d ora innanzi chiamata A.T.L del Cuneese rappresentata dall

Dettagli

Informativa ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 cd. T.U. Privacy (Codice in materia di protezione dei dati personali)

Informativa ai sensi del D.lgs. n. 196/2003 cd. T.U. Privacy (Codice in materia di protezione dei dati personali) 1 RICHIESTA PLURIMA DI MEDIAZIONE IN MATERIA CIVILE E COMMERCIALE A1) Il sottoscritto nato il a C.F. residente a prov. e Via/Piazza n. in qualità di persona fisica rappresentante legale dell impresa/società/ente

Dettagli

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI

CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI CONTRATTO DI CONVENZIONE PER LA SOTTOSCRIZIONE DI SERVIZI AI DIPENDENTI Tra MUOVERSI SRL (di seguito detta MUOVERSI) con sede in Milano,, C.F. e P.IVA. 05525760962, iscritta nel Registro Imprese di Milano

Dettagli

Le abilità trasversali del professionista Valido come aggiornamento professionale biennale previsto dal D.M. 180/2010

Le abilità trasversali del professionista Valido come aggiornamento professionale biennale previsto dal D.M. 180/2010 Corso di formazione e aggiornamento Le abilità trasversali del professionista Valido come aggiornamento professionale biennale previsto dal D.M. 180/2010 Como, 18 aprile 2016 dalle ore 15.00 alle ore 19.00

Dettagli

Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità UNI EN ISO 9001. Organizzato da Progetto Impresa s.

Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità UNI EN ISO 9001. Organizzato da Progetto Impresa s. Qualità Auditor/responsabili gruppo di audit di sistemi di gestione qualità Qualificato n 81 Messina, 27-28 febbraio e 3-4-5 marzo 2008 Organizzato da Progetto Impresa s.i srl e CSAD Messina, 27-28 febbraio

Dettagli

COMUNE DI LACCHIARELLA PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI LACCHIARELLA PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI LACCHIARELLA PROVINCIA DI MILANO DISCIPLINARE D INCARICO DI CONSULENZA LEGALE EXTRA GIUDIZIALE (DI CUI ALL ART. 7, COMMA 6, DEL D.LGS. 165/2001, COME INTRODOTTO DALL ART. 32 DEL D.L. 223/2006,

Dettagli

OPPORTUNITA' AGEVOLATE PER LA CREAZIONE D'IMPRESA:

OPPORTUNITA' AGEVOLATE PER LA CREAZIONE D'IMPRESA: SEMINARIO OPPORTUNITA' AGEVOLATE PER LA CREAZIONE D'IMPRESA: GLI STRUMENTI A DISPOSIZIONE DEI NEO-IMPRENDITORI NEL SETTORE TURISTICO. LA PIANIFICAZIONE DEGLI INVESTIMENTI ALL INTERNO DELLA GESTIONE AZIENDALE.

Dettagli

CONDOMINIO: LINEE GUIDA DI CORRETTA AMMINISTRAZIONE NEGLI EDIFICI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

CONDOMINIO: LINEE GUIDA DI CORRETTA AMMINISTRAZIONE NEGLI EDIFICI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA Corso di aggiornamento Valevole per l assolvimento degli obblighi di aggiornamento annuale (15 ore) per Amministratori di Condominio ex D.M. 140/2014 Giovedì 3-10 dicembre, orario 10.00-13.00 / 14.00-17.00

Dettagli

AGE.AGEDC001.REGISTRO UFFICIALE.0185690.28-12-2012-U

AGE.AGEDC001.REGISTRO UFFICIALE.0185690.28-12-2012-U CONVENZIONE SULLE MODALITA DI SVOLGIMENTO DA PARTE DEGLI INTERMEDIARI DI CUI ALL ART. 3, COMMA 3, DEL D.P.R. N. 322 DEL 1998 DEL SERVIZIO DI PAGAMENTO CON MODALITA TELEMATICHE, IN NOME E PER CONTO DEL

Dettagli

Oggetto: richiesta di collaborazione

Oggetto: richiesta di collaborazione , / / (luogo e data) Spett.le AUXILIA FINANCE S.r.l. Via Alessandro Farnese, 12 00192 ROMA RM Oggetto: richiesta di collaborazione Il/la Sig./sig.ra Nato/a (prov. ) il Residente in (prov. ) Via Sede operativa

Dettagli

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti:

SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI. Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: SCRITTURA PRIVATA DI PROCACCATORE D AFFARI Con la presente scrittura privata, da valersi ad ogni effetto di legge, tra le sottoscritte parti: la società Goldline S.r.l. con sede legale in Via Andrea Costa,

Dettagli

RISPOSTA DI ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA natura giuridica della parte

RISPOSTA DI ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA natura giuridica della parte RISPOSTA DI ADESIONE ALLA PROCEDURA DI MEDIAZIONE ATTIVATA natura giuridica della parte (es. persona fisica, società di persona, società di capitali, cooperativa, ente pubblico, associazione, condominio

Dettagli

CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND

CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND Tra le parti: Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Livorno Via delle Grazie n. 5 (P.Iva

Dettagli

FORMAZIONE INTERACTIVE

FORMAZIONE INTERACTIVE FORMAZIONE INTERACTIVE CORSI ONLINE PER DIPENDENTI E COLLABORATORI DI STUDIO CON VIDEO IN DIRETTA E IN DIFFERITA FEBBRAIO DICEMBRE 2014 LE CARATTERISTICHE LA STRUTTURA E LA DURATA Formazione Interactive

Dettagli

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO

DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO DIREZIONE PATRIMONIO IMMOBILIARE Via Pietrapiana n. 53 FIRENZE AVVISO PUBBLICO per la concessione di spazi dei locali destinati alla somministrazione di alimenti e bevande posti all interno del Nuovo Palazzo

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI DICEMBRE 2015 SEMINARI DI APPROFONDIMENTO 1 giornata intera / cod. 131B 131B OPERAZIONI IMMOBILIARI (IL PRO

Dettagli

Settore Ambiente. Il Comune di Carrara, con sede in Carrara, Piazza 2 Giugno (C.F. 00079450458), rappresentata

Settore Ambiente. Il Comune di Carrara, con sede in Carrara, Piazza 2 Giugno (C.F. 00079450458), rappresentata Settore Ambiente OGGETTO : Protocollo di intesa tra il Comune di Carrara e le Associazioni di categoria dei manutentori per l attività di manutenzione e di verifica degli impianti termici di competenza

Dettagli

C O M U N E D I RIO MARINA

C O M U N E D I RIO MARINA C O M U N E D I RIO MARINA P R O V I N C I A D I L I V O R N O CONVENZIONE RELATIVA AL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA PER I DIPENDENTI DEL COMUNE DI RIO MARINA PREMESSO CHE: - con Deliberazione di Giunta

Dettagli

MODULO DI ADESIONE ALL ACCORDO DI PROGRAMMA E CONVENZIONE

MODULO DI ADESIONE ALL ACCORDO DI PROGRAMMA E CONVENZIONE ALLEGATO 1.A MODULO DI ADESIONE ALL ACCORDO DI PROGRAMMA E CONVENZIONE -------- Dati anagrafici Il sottoscritto. nato a il. residente in via.... n.. cap... del Comune di Prov..... nella qualità di... dell

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE "SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630

AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE SANTOBONO-PAUSILIPON VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE "SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 CONTRATTO RELATIVO ALL AFFIDAMENTO ANNUALE (PROROGABILE DI UN ULTERIORE ANNO)

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE

DOMANDA DI MEDIAZIONE 1 DOMANDA DI MEDIAZIONE SEZIONE 1 PARTI Il sottoscritto/a nato a il residente in via n CAP città prov. tel. fax cell mail PEC P.IVA/Codic e Fiscale (barrare una delle seguenti opzioni) in proprio quale

Dettagli