news Alubel ALUBEL LI FA E POI LI ACCOPPIA: NASCE DUAL SISTEM COPPO WAND di alubel plus pag. 4 ALUBEL - ZINTEK qualità che sfida il tempo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "news Alubel ALUBEL LI FA E POI LI ACCOPPIA: NASCE DUAL SISTEM COPPO WAND di alubel plus pag. 4 ALUBEL - ZINTEK qualità che sfida il tempo"

Transcript

1 Alubel news Alubel News Periodico trimestrale di informazioni commerciali edili Anno 9 Numero 2 - dicembre 2003 Spedizione in abbonamento postale comma 34 art. 2 L. 549/95 fil. RE ALUBEL LI FA E POI LI ACCOPPIA: NASCE DUAL SISTEM pag. 4 ALUBEL - ZINTEK qualità che sfida il tempo pag. 6 ALUBEL 28: La casa protetta di Baragalla pag. 15 GEA RINFORZATO: Più prestazioni dal fibrocemento ecologico WAND plus pannello metallico coibentato con rifinitura interna tinta faggio o ciliegio come sottocopertura. + COPPO di alubel lastra metallica di grandi dimensioni a forma di coppo disponibile nelle versioni alluminio o acciaio preverniciato rosso e rame. pag. 10 ALUTEK SISTEMI FACCIATE VENTILATE Quando l abito fa il monaco!

2 ALUBEL LI FA E POI LI ACCOPPIA: NASCE DUAL SISTEM Alubel, forte dell esperienza del suo Gruppo acquisita in 40 anni di attività, presenta sul mercato la soluzione innovativa Dual Sistem. Trattasi di un pacchetto di copertura tecnologicamente avanzato, composto da un pannello coibentato Alutech Wand Plus e dal tradizionale Coppo di Alubel. Alutech Wand Plus è un pannello coibentato in poliuretano espanso ad alta densità, ideato per particolari rivestimenti e per soffittature dove si rende necessario creare il richiamo al legno tradizionale. Infatti uno dei due supporti metallici del pannello richiama in modo quasi perfetto le venature del legno. Le finiture disponibili sono tipo faggio (tinta chiara) e tipo ciliegio (tinta scura). Visione del sottotetto realizzato con Alutech Plus finitura faggio Coppo di Alubel lastra metallica Pannello coibentato Wand Plus Intercapedine per ventilazione Parapassero Canale di drenaggio Raccordo di chiusura e displuvio Tale pannello può essere installato su qualsiasi struttura, con un ottima portanza, che funge anche da solaio di sostegno. Il Coppo di Alubel è una lastra metallica con un particolare profilo longitudinale ad ampia ondulazione e deformazione trasversale che rendono la copertura simile ad un tetto tradizionale costruito con coppi in laterizio. Tale soluzione si rivela la combinazione ideale per realizzare coperture nel rispetto dei vincoli 2

3 paesaggistici (grazie alla lastra esterna di Coppo che richiama in modo quasi assoluto la forma dei coppi), per ottenere un ottimo risparmio energetico e contenere i costi d installazione, vista la sua semplicità e velocità di posa. Ventilazione TECNOLOGIE PER LA DIFESA ACUSTICO-AMBIENTALE BARRIERE FONOASSORBENTI RIVESTIMENTI GALLERIE E METROPOLITANE Ventilazione News 14 Per ricevere informazioni sul prodotto Alufon: compilate e spedite questo coupon a Alubel via Torricelli, Bagnolo in Piano (RE) Cognome e Nome Via CAP Località Prov. N.Tel. Alufon garantisce la massima riservatezza dei dati comunicati in conformità alle disposizioni della legge 675/96. via Monsignor Bellini, Fossò (VE) tel fax via Torricelli, Bagnolo in Piano (RE) tel fax

4 ALUBEL- ZINTEK QUALITÀ CHE SFIDA IL TEMPO Alubel- Zintek è una lega di zinco-rame-titanio di grande flessibilità nel settore delle coperture e dei rivestimenti di facciata studiata per rispondere alle specifiche richieste della lattoneria edile. Il materiale è caratterizzato da una ottima resistenza agli agenti atmosferici, assenza di manutenzione e lunghissima durata garantita da una patina protettiva che si forma sulla superficie esposta della lastra. Disponibile con finitura grezza o prepatinata, ottenuta mediante uno speciale decapaggio, Alubel- Zintek presenta una colorazione grigio-zinco, con valenze estetiche accentuate dal viraggio tonale che il materiale assume nel tempo. Alubel fornisce nastri in rotoli laminati con diametro interno 508 mm. (con o senza anima di cartone), protetti da carta impermeabilizzata, vengono alloggiati su appositi bancali in legno, così da permettere la loro facile movimentazione fino all utilizzo. Lastre e bandelle vengono tagliate in fogli perfettamente piani su bancali di legno reggettati e protetti da carta impermeabilizzata sul fondo e cartone sulla parte superiore. Spessori disponibili: 0,65 0,70 mm. su richiesta possono essere prodotti spessori diversi. Larghezze disponibili: Tra 100 mm e mm, su richiesta possono essere fornite larghezze inferiori o superiori fino 4 ad un massimo di mm. Lunghezze disponibili: per le lastre lo standard è 1.000x2.000/3.000 mm, misure diverse devono essere di volta in volta concordate. Alubel produce lastre grecate e ondulate in Alubel-Zintek nei profili Alubel 21, Alubel 28, Ondal 33, considerando lo sviluppo di mm. (profilo Alubel 28 a 8 onde invece che a 9). ZINCO + RAME + TITANIO = ALUBEL-ZINTEK L impiego del laminato di zinco nell edilizia ha una lunghissima tradizione tanto da renderlo, a livello europeo, il materiale non ferroso per copertura e rivestimento di più largo utilizzo. La proposta Alubel-Zintek è un interessante combinazione di prestazioni tecniche ed estetiche valide sul piano funzionale ed economico. L Alubel-Zintek infatti si pone ai massimi vertici per le caratteristiche chimicofisiche che consentono un ottima lavorabilità e saldabilità e per la resistenza alla corrosione atmosferica che consente l abbattimento dei costi di manutenzione e ripristino, valorizzando l architettura degli edifici. Alubel-Zintek trattato superficialmente, è una lega zinco-rame-titanio fosfatata con prodotto bicationico cristallino, rispondente alla normativa internazionale UNI ISO 9717, con passivazione finale ecologica a base di sali di zirconio complessi. Questi trattamenti garantiscono un ulteriore resistenza alla corrosione atmosferica, come testato mediante prove di comparazione in camera nebbia salina secondo le norme ASTM B117, valorizzando un aspetto estetico particolarmente gradevole nella gamma dei prodotti.

5 NEXT RIVOLUZIONA I LUOGHI COMUNI COPERTURA METALLICA* COIBENTATA FORMA DI COPPO IsoCoppo trasforma i luoghi comuni in veri e propri edifici personalizzati, unendo all aspetto tradizionale dei tetti in coppo la convenienza di una copertura metallica*. * disponibile in: Alluminio preverniciato rosso coppo Acciaio preverniciato rosso coppo Rame naturale ISOLAMENTO TERMO-ACUSTICO RESISTENZA E PORTATA FACILITÀ DI POSA MODULARITÀ E COMPONIBILITÀ OTTIMO ASPETTO ESTETICO ECOLOGICO DURATA ILLIMITATA Lastra metallica Strato coibente di 30 mm Per ricevere informazioni su IsoCoppo : compilate e spedite questo coupon all indirizzo a fianco riportato o inviateci una richiesta via a: Cognome e Nome Via Località N.Tel. CAP Prov. Alubel garantisce la massima riservatezza dei dati comunicati in conformità alle disposizioni della legge 675/96. news 14 Via Torricelli, Bagnolo in Piano (RE) - Tel Fax

6 ALUBEL 28: LA CASA PROTETTA DI BARAGALLA di Gianni Cecchinato tratto dalla rivista Tetto & Pareti 3 numero 2003 L opera, presentata in queste pagine, viene descritta partendo dal profilo del progettista: l architetto Giorgio Menozzi di Reggio Emilia. Dopo due anni dalla laurea, con 110 e lode, di esperienze prevalentemente maturate in edilizia residenziale di tipo individuale e collettiva, inizia nel 1979, grazie all incarico per la casa protetta per anziani di Cavriago (R.E.), a sviluppare un attività progettuale particolarmente mirata alla soluzione dei problemi legati all assistenza socio-sanitaria rivolta alle persone anziane e portatrici di handicap. Ha la possibilità di sperimentare direttamente soluzioni innovative visto che partecipa ad un gruppo di lavoro organizzato dall Assessorato all Assistenza della Regione Emilia- Romagna finalizzato allo studio delle problematiche normative in materia 6

7 di costruzione e riordino delle strutture residenziali per anziani che poi sfoceranno nella Direttiva Regionale n 560/91. La collaborazione con l Assessorato all Assistenza della Provincia di Reggio Emilia gli consente di portare a termine diversi incarichi di indagine sulla consistenza del patrimonio, pubblico e privato, dei posti letto in strutture ricettive per anziani, ottenendo un bagaglio conoscitivo che gli permette di partecipare, quale esperto, a numerosi incontri e dibatti sull argomento. Questo suo impegno nell analizzare le problematiche di un settore ancora tutto da scoprire e progettando parecchi interventi, sia nell ambito del nuovo come in quello della ristrutturazione, ha modo di approfondire gli aspetti tecnici legati agli impianti ed agli arredi. Dovendo disegnare arredi su misura offre lo spunto a ditte del settore per sviluppare produzioni di mobili di serie destinati ad un mercato che, per l aumento degli anziani, sta crescendo in maniera rapida. L ultima esperienza nel settore risale al 1998 con l incarico del progetto esecutivo e direzione lavori per la casa protetta di 60 posti letto più 4 di emergenza in località Baragalla (R.E.). Il progetto della Casa Protetta di Baragalla si basa su una impostazione che suddivide i sessanta posti letto in due nuclei da trenta posti, anziché in tre da venti, come d altronde le indicazioni normative prevederebbero, e si è scelto altresì di collocarli al piano terra. Le motivazioni stanno tutte nell aver privilegiato l aspetto gestionale In questa pagina alcuni dettagli costruttivi della struttura metallica in acciaio zincato atta a sostenere la copertura realizzata con lastre grecate in alluminio preverniciato color verde rame, spessore 10/10, profilo sistema Alubel 28. Tutti gli impianti di raccolta e smaltimento delle acque piovane sono stati realizzati in alluminio 10/10 e quale sotto lastra è stato utilizzato il pannetto anticondensa Aluplan. Il personale dell ufficio tecnico Alubel ha seguito in cantiere i lavori di posa delle lastre grecate ed il loro corretto fissaggio alle strutture. 7

8 Scheda dell opera Committente Farmacie Comunali RE Progettista Arch. Giorgio Menozzi (Centro cooperativo di Progettazione) Collaboratori Ufficio tecnico ALubel Dati dimensionali Area intervento mq Superficie coperta mq Verde attrezzato e pedonale mq Viabilità e parcheggi di pertinenza mq 2553 Totale superficie utile lorda mq Totale superficie netta mq Totale volume costruito mq L Architetto... Giorgio Menozzi nato a Reggio Emilia il 13/09/1952. Frequenta la facolta' di Architettura dell'universita' di Firenze e si laurea con 110/110 e lode. E' socio fondatore del "Centro Cooperativo di Progettazione" (18 maggio 1977) ed inizia la carriera professionale occupandosi di progettazione architettonica, arredo e design. Dal 1979 con l'acquisizione dell'incarico per la casa protetta per anziani di Cavriago (Legge Regionale 30/79) inizia un attivita' progettuale particolarmente mirata alla soluzione dei problemi legati all assistenza socio sanitaria rivolta alle persone anziane ed handicappate. Lavora a Reggio Emilia, Mantova, Brescia e, Milano; l'intervento piu' significativo e' quest ultimo, ristruttura in via Della Moscova la sala del dopolavoro dell edificio Montecatini 1 di Gio Ponti ricavandone un self-service da 700 posti, la realizzazione è del Si impegna anche nella progettazione di "contenitori culturali" realizzando il cinema teatro "Forum" di S. Ilario d'enza (RE), cura il restauro di Palazzo "S. Giorgio" nel centro storico di Reggio e vi riorganizza la biblioteca comunale "A. Panizzi", progetta l'arredo della biblioteca per ragazzi di Cavriago (RE). Realizza con la collaborazione strutturale del Prof. Claudio Ceccoli dell'universita' di Bologna il palazzetto del ghiaccio di Cerreto Laghi per il Comune di Collagna. 8 rispetto a quello costruttivo. I due nuclei da trenta posti permettono di ottimizzare al meglio l uso del tempo del personale, offrendo anche maggiori vantaggi agli ospiti. I due nuclei sono stati anche posti in stretta correlazione spaziale, garantendo agli ospiti, per migliorare la vivibilità della struttura collettiva, da un lato la doverosa suddivisione in piccoli gruppi degli ambienti destinati ai residenti, e dall altro garantendo al personale percorsi brevi e possibilità di reciproco aiuto nei frequenti casi in cui non bastino le forze di un solo assistente per fronteggiare una emergenza. Ne risulta un fabbricato originale, impostato su due piani, ma con una netta prevalenza dimensionale del piano terra rispetto al primo, dove al primo piano prevalgono le funzioni riservate al personale ed ai servizi generali. Il risultato di queste attenzioni si concretizza in un fabbricato su due piani con una netta prevalenza dimensionale del piano terra. L ingresso principale del corpo fabbrica, che rispetta una sostanziale simmetria, è disposto al centro del fronte sud ai cui lati si aprono due accessi secondari. Il fronte ovest del corpo a due piani è riservato alla cucina ed alla dispensa mentre il lato est è destinato al personale. Al piano terra sono presenti: gli uffici di gestione, l atelier per le attività hobbistiche degli ospiti, un piccolo soggiorno con angolo bar, le due sale da pranzo con trenta coperti l una, un angolo attrezzato per le colazioni, un soggiorno comune, le camere degli ospiti coi relativi servizi collegati, il locale contatori, nonché altri locali di servizio e appoggio per il personale. Ogni camera è dotata di un bagno per persone non autosufficienti. Sono previsti spazi adibiti alle onoranze funebri e una piccola cappella di culto. Al primo piano si trovano la palestra per le attività motorie e di riabilitazione, l ambulatorio per le visite mediche e spazi riservati al personale addetto. I percorsi facilitati e studiati per consentire brevi spostamenti sono coordinati dalla posizione strategica degli ascensori. Il terzo livello è destinato alla centrale termica, al locale macchine e alle apparecchiature di condizionamento e aspirazione.

9 NEXT prima azienda nella produzione di sistemi per il rivestimento di tetti e pareti Via Torricelli, Bagnolo in Piano (RE) Italy - Tel Fax

10 ALUTEK SISTEMI FACCIATE VENTILATE QUANDO L ABITO FA IL MONACO! genze e solo una azienda specializzata può garantire di soddisfarne le richieste. Alutek Sistemi, facente parte del gruppo Alubel leader europeo nel campo delle coperture in alluminio, offre sistemi innovativi, supporto tecnico specifico ed assistenza qualificata nel campo delle facciate ventilate metalliche realizzate con vari tipi di rivestimento, oltre alla commercializzazione di prodotti e servizi di completamento come per esempio Alucobond o similari, zinco-titanio, acciaio inox, laminati in rame, laminati in alluminio, pannelli a nido d ape in doppia lamina d alluminio, acciaio porcellanato, oltre a facciate ventilate in pannelli in fibre di legno e resine, in fibrocemento, in marmo, ceramica e cotto. ALUTEK Sistemi si rivolge principalmente agli studi di progettazione ed alle aziende installatrici, divenendo così un importante punto di riferimento nel mercato delle facciate ventilate. Dalla stesura di dettagliati capitolati alla realizzazione di preventivi gratuiti personalizzati volti a prospettare al cliente la miglior soluzione in termini tecnico-economici. Dalla progettazione all assistenza tecnica in cantiere, fino alla realizzazione diretta dell opera, questi sono solo alcuni dei principali servizi che Alutek Sistemi può offrire. LA FACCIATA VENTILATA 10 E possibile che ad ognuno di noi sia capitato di rimanere piacevolmente incuriosito ed attratto da una particolare soluzione utilizzata per le facciate di un edificio - nuovo o ristrutturato - nella nostra città, anche se si tratta di un edificio per attività produttive o commerciali o adibito ad uffici. La semplicità delle linee adottate, la praticità e l innovazione dei materiali impiegati, riflettono all esterno la sensazione che gli ambienti interni godano anche di un comfort abitativo elevato. La stessa immagine di chi vi risiede società, aziende, enti pubblici o privati - ne giova, oltre al prestigio acquisito dall immobile stesso. E forse questo il caso in cui l abito fa il monaco!! E sempre più impegnativo vestire nel modo migliore un edificio. Progettisti e committenti utilizzatori sono continuamente alla ricerca di soluzioni ottimali per le loro realizzazioni, da un lato all avanguardia e di grande impatto estetico, dall altro di elevata funzionalità. Và da se che il mercato delle facciate ventilate è particolarmente sollecitato da queste esi- L esperienza maturata in questo settore ha portato Alutek Sistemi a studiare e brevettare un sistema rivoluzionario, capace di migliorare la progettazione, l installazione ed il grado di finitura di queste opere. Si tratta del Sistema ProfiltekR che consente rapidità e precisione nel montaggio e finiture di grande qualità. È un sistema costituito da una sottostruttura portante e regolabile, applicata perimetralmente all esterno di un edificio, da un pannello di materiale isolante posto a ridosso della parete da rivestire e da un rivestimento continuo che rimane opportunamente distanziato al fine di ottenere una intercapedine d aria ventilata. Nell intercapedine si determina una circolazione d aria dovuta all effetto camino innescato dalla radiazione solare incidente sul rivestimento esterno che, riscaldandosi, cede calore all aria dell intercapedine che tende a muoversi verso l alto per differenza di densità. La ventilazione naturale è resa possibile da una serie di aperture ricavate in corrispondenza dell estremità inferiore e di quella superiore del rivestimento. I campi di applicazione sono notevoli: edifici nuovi o da ristrutturare, recuperare o risanare nel settore dell edilizia civile, industriale, commerciale e del terziario. Edilizia pubblica e privata, con interventi di piccole e grandi dimensioni. Anche i vantaggi estetici sono importanti, come ad esempio la libera creatività lasciata ai progettisti, grazie alla forte personalizzazione dei motivi architettonici con l abbinamento di varie tipologie di rivestimento, materiali e colori. Senza trascurare la possibilità del recupero dell allineamento dei prospetti e di mascherare

11 impianti esterni e pluviali mantenendo, se richiesto, la loro ispezionabilità Quando si parla di opere esterne, sottoposte alla variabilità delle condizioni ambientali e metereologiche, è importante scegliere soluzioni che garantiscano un scarso deperimento ed una durata nel tempo, una ridotta manutenzione, la sostituibilità dei vari componenti, resistenti alla corrosione, agli agenti chimici ed agli agenti atmosferici (acqua, aria, gelo/disgelo, sole, sbalzi di temperatura). Realizzando una facciata ventilata tutto ciò si può ottenere, coniugato con uno scarso impatto ambientale, ingombri limitati, l utilizzo di materiale riciclabile (facile smontaggio), naturale, che non produce scorie o rifiuti tossici nocivi ne in produzione ne durante la posa e che sia di protezione ed impermeabilizzazione per le murature e le strutture dell edificio.che dire poi dei benefici per gli ambienti interni dell immobile soprattutto dal punto di vista dell isolamento termico ed acustico. Se ancora non sono sufficienti le motivazioni di cui sopra per fare propendere la scelta su di una facciata ventilata, si pensi alla possibilità, tramite enormi vantaggi economici, di ripagarsi rapidamente l investimento iniziale grazie: al risparmio energetico sia nel periodo invernale che in quello estivo alla riqualificazione e valorizzazione dell immobile al recupero e riutilizzo dei materiali ai costi di manutenzione pressoché inesistenti alla maggiore produttività grazie al miglior comfort interno (termoacustico). IL SISTEMA PROFIL-TEK R L esperienza nella realizzazione di facciate ventilate con il metodo tradizionale, eseguite cioè con staffe metalliche da tassellare alla parete dell edificio ed orditura in profili, anch essi metallici, da fissare a queste, ha portato in evidenza gravi carenze e problematiche quali: 1 limitata precisione nei tracciamenti e nella piombatura della sottostruttura 2 posizionamento elaborato e difficoltoso delle staffe 3 margini di errore elevati 4 considerevoli tempi per i montaggi. Inoltre il ricorso obbligato alle lattonerie, spesso adattate in cantiere, per realizzare le opere di rifinitura, comportava: 1 finiture di basso livello qualitativo soprattutto per gli imbotti di finestre, porte e portoni, oltre agli angoli ed alle chiusure inferiore e superiore della facciata ventilata 2 limitate soluzioni architettoniche. La risoluzione di queste problematiche è stata alla base dello studio che ha portato Alutek Sistemi a progettare e brevettare il Sistema Profil-tekR. Il Sistema Profil-tekR si basa principalmente sull utilizzo solo di sottostrutture ed elementi di finitura realizzati con profili estrusi in alluminio UNI Tali profili in barre di 6000 mm., dall estrusione vengono indirizzati all officina dove sono lavorati a misura ed opportunamente forati ed asolati e serviranno a comporre la sottostruttura e gli elementi di finitura. Questi ultimi, arrotondati nei bordi, saranno necessari per la rea- 11

12 Le caratteristiche peculiari del Sistema ProfiltekR sono: - Raggiungimento dei massimi parametri di isolamento e comfort abitativo - Materiali e componenti di mercato di qualità, al top della gamma - Soluzioni all avanguardia, dimensionate nel pieno rispetto dei vigenti regolamenti - Facilità e velocità di montaggio e di manutenzione. lizzazione degli imbotti per finestre, porte e portoni, degli angoli e della chiusura inferiore e di quella superiore della facciata ventilata, opportunamente preparati con i tagli a 45 ove necessari, con le squadrette di raccordo e con ogni altro accessorio occorrente, oltre ad essere verniciati del colore richiesto dalla D.L. Trasportati in cantiere, saranno infine assemblati in telai perfettamente in squadro, pronti al montaggio. In cantiere, utilizzando i disegni redatti da Alutek Sistemi, grazie alla precisione dei profili estrusi e lavorando con barre rigide in luogo dei fissaggi puntiformi (staffe), la fase di montaggio del Sistema ProfiltekR risulta essere molto più semplice e schematica limitando quindi i margini di errore. Basti considerare, ad esempio, che mentre con le sottostrutture con staffe sono tre le tipologie di regolazione da effettuare - verticale, orizzontale e frontale - con il Sistema Profil-tekR viene evitata la regolazione orizzontale proprio grazie all utilizzo dei profili estrusi in barre, ottimizzando così i tempi di posa. Altra importante caratteristica del Sistema Profil-tekR è che i profili che compongono gli elementi di finitura e quindi a vista sulla facciata, proprio per la loro particolare funzione, vengono fissati alla sottostruttura mediante speciali incastri telescopici che ne consentono la perfetta regolazione ed adattamento al paramento di rivestimento usato e non necessitano di alcun fissaggio meccanico a vista. Il risultato estetico che ne consegue è eccezionale, garantendo alla facciata ventilata linee pulite e bordature di pregio. Anche staticamente il Sistema Profil-tekR offre eccezionali risultati. Infatti la continuità dell appoggio all edificio da rivestire offerta dalle sue sottostrutture, migliora notevolmente la risposta statica all azione del vento, sia in fase di spinta che in fase di depressione. 12

13 Resistente allo strappo e al taglio SISTEMA ANTICADUTA Brevetto Alubel NOVITÀ Alubel presenta l elemento di giunzione delle falde che funge anche da sistema di sicurezza Sicurway è il dispositivo permanente di protezione individuale contro le cadute dal tetto ideale nelle operazioni di manutenzione periodica dei manti di copertura perché evita l installazione di altri sistemi anticaduta. Sicurway è composto da un profilo speciale di alluminio con funzione di binario su cui scorre un carrello. Per utilizzare Sicurway è sufficiente agganciare il capo della fune di sicurezza alla propria imbracatura e agganciare l altro capo della fune di sicurezza al carrello Via Torricelli, Bagnolo in Piano (RE) Italy Tel Fax Per ricevere informazioni su Sicurway : compilate e spedite questo coupon all indirizzo a fianco riportato o inviateci una richiesta via a: Cognome e Nome Via CAP Località Prov. N.Tel. Alubel garantisce la massima riservatezza dei dati comunicati in conformità alle disposizioni della legge 675/96. news 14 NEXT

14 PER CONOSCERE TUTTO SULL INSTALLAZIONE ED IL DIMENSIONAMENTO DEI CAMINI NEL PROSSIMO NUMERO SICURWAY NOVITÀ ALUBEL Dall esperienza Fibrotubi una nuova pubblicazione dedicata ai professionisti della termoidraulica Oltre 250 pagine di Disegni tecnici FORMATO TASCABILE DA TENERE SEMPRE A PORTATA DI MANO Normative ALUBEL 28 CENTRO COMMERCIALE DEL TEATRO DI SIENA NOVITÀ ORCHIDEA: INFERRIATE DI SICUREZZA A SCOMPARSA Consigli pratici Nome e Cognome Ragione sociale PER RICEVERE IN OMAGGIO COMPILATE IL COUPON E INVIATELO IN BUSTA CHIUSA A Fibrotubi srl Via Provinciale Sud, Bagnolo in Piano RE allegando 5 in francobolli per le spese postali Indirizzo CAP Città Prov. n. telefono Professione: Progettista Installatore Altro Per ricevere Tecnopocket Camino News 14 LEGGE SULLA PRIVACY N.675/96 I vs. dati saranno utilizzati e comunicati a terzi anche tramite elaboratore, per finalità connesse con lo svolgimento dei rapporti commerciali. Potrete in ogni momento chiedere ad Alubel srl, Via Torricelli, 8, Bagnolo in Piano RE quanto previsto dall art. 13 della legge 675/96 ed in particolare la cancellazione dei Vs. dati, l aggiornamento o la non utilizzazione. Il mancato conferimento dei Vs. dati non ci permetterà di inviarvi il presente periodico e di svolgere i normali adempimenti amministrativi. Fibrotubi srl garantisce la massima riservatezza dei dati comunicati in conformità alle disposizioni della legge 675/96.

15 GEA RINFORZATO: PIÙ PRESTAZIONI DAL FIBROCEMENTO ECOLOGICO La ditta Fibrotubi nasce nel 1958, all epoca della grande espansione edilizia di un Italia in pieno boom economico, ed inizialmente si è caratterizzata per la produzione di lastre e tubi in cemento-amianto. Nel 1983 vengono emanate le prime direttive tendenti all eliminazione nel processo produttivo dell amianto, visto la scoperta delle sue potenzialità cancerogene. Lo staff Fibrotubi ha trovato una risposta, creando la linea GEA nuova tecnologia, serie di lastre e canne in fibrocemento ecologico realizzate per offrire le stesse qualità prestazionali di prima con una composizione basata su fibre naturali, organiche e sintetiche, ecologiche nel rispetto dell uomo e dell ambiente. Questa nuova tecnologia costringe Fibrotubi ad una maggiore attenzione e precisione nella miscelazione delle materie prime affinché il prodotto finito rispetti le caratteristiche previste dalle normative italiane ed europee di impiego, leggerezza e di resistenza. In aggiunta, per accrescere il requisito di sicurezza si è inserito, un nuovo prodotto denominata Gea lastre in fibrocemento rinforzate, che consiste nell applicazione, all interno della lastra nella fase di formatura, di elementi continui denominati reggette in polipropilene con superficie gofrata che posizionate lungo l asse longitudinale, garantiscono una maggiore resistenza all attraversamento. La presenza di tali reggette infatti aumenta la resistenza all attraversamento della lastra permettendo in caso di urto accidentale di un corpo molle di grandi dimensioni (ad esempio una persona) di rompere la lastra ma di non sfondarla rischiando di cadere. Autorizzazione n. 888 del Direttore Responsabile: Umberto Menicali Stampa: Tipografia Grafitalia (RE) Redazione e amministrazione: Alubel Via Torricelli, Bagnolo in Piano (RE) 15

16 SOPRA ALUBEL LI FA... E POI LI ACCOPPIA DUAL SISTEM IL PACCHETTO COPERTURA COMPLETO IL COPPO DI ALUBEL: lastra metallica di grandi dimensioni a forma di coppo disponibile nelle versioni alluminio o acciaio preverniciato rosso e rame. Il sistema di copertura DUAL SISTEM è: Impermeabilità e ventilazione del tetto Facilità di installazione Ampia gamma di accessori Risparmio energetico Rispetto dei vincoli paesaggistici Stesso aspetto estetico del coppo tradizionale Leggerezza WAND PLUS: pannello metallico coibentato con rifinitura interna tinta faggio o ciliegio con funzione di solaio e sottotetto. copertura sottotetto S O T T O Via Torricelli, Bagnolo in Piano (RE) Tel Fax Per ricevere informazioni su Dual sistem : compilate e spedite questo coupon all indirizzo a fianco riportato o inviateci una richiesta via a: Cognome e Nome Via CAP Località Prov. N.Tel. Alubel garantisce la massima riservatezza dei dati comunicati in conformità alle disposizioni della legge 675/96. News. 14

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.

S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp. CATTANEO & Co. - BG SC_I 01/2005 S.p.a. 24050 ZANICA (BG) Italia Via Stezzano, 16 tel +39 035 671 013 fax +39 035 672 265 www.styl-comp.it infostylcomp@styl-comp.it Realizzare un connubio perfetto fra

Dettagli

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione

PERSIANE FINSTRAL. Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE FINSTRAL Estetica e funzionalità nel rispetto della tradizione PERSIANE 2 Oscuramento e protezione visiva nel rispetto della tradizione Le persiane, oltre al loro ruolo principale di elemento

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale

CIRCOLAZIONE NATURALE. NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale CIRCOLAZIONE NATURALE NATURAL SOL Pacchetti solari a circolazione naturale 1964 2014 Immergas. Una lunga storia alle spalle, insegna a guardare in avanti. Il 5 febbraio del 1964, Immergas nasceva dal

Dettagli

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50

RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DI EDIFICIO PER CIVILE ABITAZIONE ANNI '50 L'edificio oggetto dell'intervento, si trova a Bolzano in via Dalmazia ai numeri 60, 60A e 62 E' stato costruito nei primi anni '50

Dettagli

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso

Isolamento termico dall interno. Pannelli RP e soluzioni in cartongesso QUANDO ISOLARE DALL INTERNO L isolamento dall interno delle pareti perimetrali e dei soffitti rappresenta, in alcuni contesti edilizi e soprattutto nel caso di ristrutturazioni, l unica soluzione perseguibile

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA.

FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTeM dal 1984 eleganza e SIcurezzA. FIA SISTEM nasce nel 1984 come azienda sotto casa, occupandosi principalmente della realizzazione di impianti elettrici e di installazione e motorizzazione di

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza

Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars. Trave Angelina TM. Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Long Carbon Europe Sections and Merchant Bars Trave Angelina TM Perfetta combinazione di forza, leggerezza e trasparenza Trave Angelina TM Un idea brillante, applicata ad un prodotto industriale Slanciata,

Dettagli

Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013

Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013 Seminario Tecnico Piacenza 31/01/2013 Misure di prevenzione e protezione collettive e individuali in riferimento al rischio di caduta dall alto nei cantieri edili A cura dei Tec. Prev. Mara Italia, Marco

Dettagli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli

Tecnologia Facciate continue Finestre e porte a battente V E Finestre e porte in Alluminio-Legno Finestre e porte scorrevoli www.metrawindows.it PERSIANA SCORREVOLE Sistemi oscuranti METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA

Dettagli

dai vita alla tua casa

dai vita alla tua casa dai vita alla tua casa SEMPLICE MENTE ENERGIA bioedilizia Una STRUTTURA INNOVATIVA PARETE MEGA PLUS N 10 01 struttura in legno 60/60 mm - 60/40 mm 02 tubazione impianto elettrico ø 21 mm 03 struttura portante

Dettagli

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA

RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA Comune della Spezia MARIO NIRO 5S a.s. 2013/2014 RELAZIONE TECNICO DESCRITTIVA RELATIVA AL PROGETTO DI ABITAZIONE UNIFAMILIARE DA EDIFICARE PRESSO IL COMUNE DELLA SPEZIA, VIA MONTALBANO CT FOGLIO 60, MAPPALE

Dettagli

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura.

FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72. Benessere da vivere. Su misura. FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 72 Benessere da vivere. Su misura. 2 Qualità e varietà per la vostra casa Maggior comfort abitativo costi energetici ridotti cura e manutenzione minime FINSTRAL produce

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

Solo il meglio sotto ogni profilo!

Solo il meglio sotto ogni profilo! Solo il meglio sotto ogni profilo! Perfetto isolamento termico per finestre in alluminio, porte e facciate continue Approfittate degli esperti delle materie plastiche Voi siete specialisti nella produzione

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE

PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri PRODOTTI DA COSTRUZIONE CON L OBBLIGO DI DOP E MARCATURA CE (elenco aggiornato al 31 luglio 2014) ACCIAI e altri Acciai per la realizzazione di strutture metalliche e di strutture composte (laminati, tubi senza saldatura, tubi

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI

OPERE SPECIALI PREFABBRICATI OPERE SPECIALI PREFABBRICATI (Circ. Min. 13/82) ISTRUZIONI SCRITTE (Articolo 21) Il fornitore dei prefabbricati e della ditta di montaggio, ciascuno per i settori di loro specifica competenza, sono tenuti

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera

Diffusore a pavimento modello SOL. per convezione libera Diffusore a pavimento modello SOL per convezione libera Indice Campo di impiego... 5 Panoramica sui prodotti.... 6 Descrizione dei prodotti Modello SOL96... 8 Modello SOL... 9 Modello SOL...10 Modello

Dettagli

- Seminario tecnico -

- Seminario tecnico - Con il contributo di Presentano: - Seminario tecnico - prevenzione delle cadute dall alto con dispositivi di ancoraggio «linee vita» Orario: dalle 16,00 alle 18,00 presso GENIOMECCANICA SA, Via Essagra

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF

5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF 5. I PRINCIPALI TIPI DI INTERVENTI AMMESSI ALLA DETRAZIONE IRPEF Ecco un elenco esemplificativo di interventi ammissibili a fruire della detrazione Irpef. In ogni caso, deve essere verificata la conformità

Dettagli

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale

Pannelli Solari Termici. Parete esterna verticale. Tipologia di. inserimento. I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale I pannelli solari termici sono inseriti sulla parete esterna verticale dell edificio. Pannelli Solari Termici Parete esterna verticale e parapetti Legenda

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche

Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche Comune di Parma Guida alla corretta applicazione della normativa sull abbattimento delle barriere architettoniche A vent anni dall entrata in vigore della più importante legge sull abbattimento delle barriere

Dettagli

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net

... Printed by Italsoft S.r.l. - www.italsoft.net ........... COMUNITA' MONTANA MUGELLO Oggetto dei lavori: REALIZZAZIONE DI NUOVO LOCALE TECNICO - I DIACCI II LOTTO Progettista: Geom. Francesco Minniti COMPUTO METRICO ESTIMATIVO 2 LOTTO - COMPUTO METRICO

Dettagli

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI SASSARI UFFICIO TECNICO LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RESTAURO CONSERVATIVO E ADEGUAMENTO NORMATIVO DELL EDIFICIO SITO IN SASSARI IN LARGO PORTA NUOVA DOCUMENTO PRELIMINARE ALLA PROGETTAZIONE

Dettagli

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali

LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali LA PROTEZIONE DA RISCHI DI CADUTA DAI LUCERNARI nelle coperture industriali MANUALE TECNICO APPLICATIVO A CURA DI ASSOCOPERTURE PERCHÈ PROTEGGERE I VUOTI Riteniamo necessario parlare ai tecnici del settore

Dettagli

FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI)

FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI) FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS DOMANDE PIU FREQUENTI) Domande frequenti inerenti la Relazione Energetico - Ambientale e la conformità delle pratiche edilizie alla normativa di settore. Aggiornamento al

Dettagli

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA

STIMA DEI COSTI DELLA SICUREZZA COMUNE DI SANTA MARGHERITA LIGURE Piazza Mazzini, 46 16038 SANTA MARGHERITA LIGURE (GE) REALIZZAZIONE DI IMPIANTI FOTOVOLTAICI SULLE COPERTURE DELLA SCUOLA PRIMARIA A.R. SCARSELLA, DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA

Dettagli

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la

EFFETTO ANTIGHIACCIO: La potenza occorrente al metro quadro per prevenire la Sistema scaldante resistivo per la protezione antighiaccio ed antineve di superfici esterne Il sistema scaldante ha lo scopo di evitare la formazione di ghiaccio e l accumulo di neve su superfici esterne

Dettagli

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE

CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN ABS PER SOLAI MONODIREZIONALI. skyrail. sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE CASSAFORMA RIUTILIZZABILE IN PER SOLAI MONODIREZIONALI skyrail sistema per solai monodirezionali RIUTILIZZABILE MODULARE RESISTENTE w w w. g e o p l a s t. i t SOLAI 02 VISION Con la Sapienza di costruisce

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997)

CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) CERTIFICATO ACUSTICO DI PROGETTO (D.P.C.M. 5 dicembre 1997) Progetto per la realizzazione di: Edificio residenziale Località: Ancona Indirizzo: via Menicucci, 3 Il tecnico competente Ancona, 20/09/2011

Dettagli

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE

Scatole da incasso. Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Scatole da incasso Scatole da incasso per pareti in muratura - CARATTERISTICHE TECNICHE Principali caratteristiche tecnopolimero ad alta resistenza e indeformabilità temperatura durante l installazione

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO.

ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO. ECOPITTURE E GUAINE DI FINITURA TERMO-RIFLETTENTI A BASE DI LATTE ED ACETO. L efficacia dell ecopitture e guaine a base di latte e aceto si basa su l intelligente impiego dell elettroidrogenesi generata

Dettagli

Alle nostre latitudini la domanda di

Alle nostre latitudini la domanda di minergie Protezioni solari con lamelle, in parte fisse, e gronde Benessere ter edifici ed effi Nella società contemporanea trascorriamo la maggior parte del nostro tempo in spazi confinati, in particolare

Dettagli

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata IT www.ditecentrematic.com Automazioni progettate per ambienti specialistici. Ditec Valor H, nella sua ampia gamma, offre

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico

Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Ventilconvettori Cassette Sabiana SkyStar ECM con motore elettronico a basso consumo energetico Se potessi avere il comfort ideale con metà dei consumi lo sceglieresti? I ventilconvettori Cassette SkyStar

Dettagli

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio

Schindler 9500AE Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio Tappeti mobili inclinati Tipo 10/15 Tranquillità e sicurezza Anche se avanzano con brio 2 3 4 Tipo 10 e Tipo 15 Affidabilità per i centri commerciali Appositamente studiati per i centri commerciali, i

Dettagli

Isolamento termico ad alta efficienza energetica Un investimento per il futuro che rende da subito. Costruire con coscienza.

Isolamento termico ad alta efficienza energetica Un investimento per il futuro che rende da subito. Costruire con coscienza. Tema Isolamento termico ad alta efficienza energetica Isolamento termico ad alta efficienza energetica Un investimento per il futuro che rende da subito. Costruire con coscienza. Le informazioni, le immagini,

Dettagli

LA TRASMITTANZA TERMICA DEGLI INFISSI: COS'E' E COME SI CALCOLA

LA TRASMITTANZA TERMICA DEGLI INFISSI: COS'E' E COME SI CALCOLA LA TRASMITTANZA TERMICA DEGLI INFISSI: COS'E' E COME SI CALCOLA 1. La trasmittanza termica U COS'E? La trasmittanza termica U è il flusso di calore medio che passa, per metro quadrato di superficie, attraverso

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA

SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA AT SISTEMA AT CHIUSURE DI SICUREZZA CON SERRATURA A DOPPIA MAPPA 1 SISTEMA AT. L ULTIMO ORIZZONTE DELLA SICUREZZA. La sicurezza di sentirsi a casa. La sicurezza di ritrovare i propri spazi lasciandosi

Dettagli

Costruzioni in legno: nuove prospettive

Costruzioni in legno: nuove prospettive Costruzioni in legno: nuove prospettive STRUZION Il legno come materiale da costruzione: origini e declino Il legno, grazie alla sua diffusione e alle sue proprietà, ha rappresentato per millenni il materiale

Dettagli

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014

COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO. RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 COLLEZIONE ARCHE DA BAGNO RADIATORE IN ACCIAIO VASCO ITALIA In vigore a partire dal 03/2014 Quando la climatizzazione si fa arte Mai come a casa propria ci si occupa del comfort con tanta passione, l estetica

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

Sistemi e attrezzature per la sicurezza

Sistemi e attrezzature per la sicurezza SISTEMI E ATTREZZATURE PER LA SICUREZZA Cavalletti di segnalazione...85 Segnalatore di sicurezza fisso...85 Over-The-Spill System...85 Coni di sicurezza e accessori...86 Barriere mobili...87 Segnalatore

Dettagli

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA

Sistema a soffitto. Leonardo. Il rivoluzionario sistema a soffitto. Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA IT Sistema a soffitto Il rivoluzionario sistema a soffitto Sistema radiante selezionato: INTERGAZIONE ENERGIA - ARCHITETTURA Il rivoluzionario sistema a soffitto Resa certificata Adduzione inserita nella

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E

PRESENT past A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E past PRESENT A V A N G U A R D I A E S T I L E N E L L A C O S T R U Z I O N E Anni di esperienza e di tradizione nel settore dell edilizia, sono le nostre più care prerogative per offrire sempre il meglio

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Foglio n 1 di 6 ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Intervento su impianto gas portata termica (Q n )= 34,10. kw tot Impresa/Ditta: DATI INSTALLATORE Resp. Tecnico/Titolare:

Dettagli

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente

Il miglior investimento che tu possa fare. Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Riscaldamento sottopavimento per ogni ambiente Il miglior investimento che tu possa fare Se progettate di rinnovare o costruire un nuovo bagno, una cucina o un

Dettagli

02. Alta Riflettività. Sistemi autoadesivi ad alta riflettanza ed emissività

02. Alta Riflettività. Sistemi autoadesivi ad alta riflettanza ed emissività 02. Alta Riflettività Sistemi autoadesivi ad alta riflettanza ed emissività Alta riflettanza ed emissività si traducono in un maggior risparmio energetico e di denaro, oltre che in un applicazione sicura

Dettagli

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI

3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI 3. GLI AEROSTATI: CARATTERISTICHE FUNZIONALI I E STRUTTURALI L aerostato è un aeromobile che, per ottenere la portanza, ossia la forza necessaria per sollevarsi da terra e volare, utilizza gas più leggeri

Dettagli

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico

Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. La nuova generazione di sistemi solari compatti con un design unico Acqua. Calda. Gratis. Questa è la visione di Solcrafte per il futuro. La tendenza in aumento ininterrotto, dei

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

La movimentazione dei materiali (material handling)

La movimentazione dei materiali (material handling) La movimentazione dei materiali (material handling) Movimentazione e stoccaggio 1 Obiettivo generale La movimentazione e stoccaggio dei materiali (material handling MH) ha lo scopo di rendere disponibile,

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI

RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI RELAZIONE TECNICA 1. 1 - DESCRIZIONE GENERALE DELLE LAVORAZIONI Le lavorazioni oggetto della presente relazione sono rappresentate dalla demolizione di n 14 edifici costruiti tra gli anni 1978 ed il 1980

Dettagli

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2%

Cos è l acciaio inossidabile? Fe Cr > 10,5% C < 1,2% Cr > 10,5% C < 1,2% Cos è l acciaio inossidabile? Lega ferrosa con contenuti di cromo 10,5% e di carbonio 1,2% necessari per costituire, a contatto dell ossigeno dell aria o dell acqua, uno strato superficiale

Dettagli

DEMOLIZIONE EDIFICI RAFFORZAMENTI E PUNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OPERE ADIACENTI

DEMOLIZIONE EDIFICI RAFFORZAMENTI E PUNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OPERE ADIACENTI DEMOLIZIONE EDIFICI 1. DEMOLIZIONI MANUALI E1 DEMOLIZIONI STRUTTURE RAFFORZAMENTI E UNTELLAMENTI (RISANAMENTI) DISTACCO OERE ADIACENTI DEMOLIZIONE VOLTE; DEMOLIZIONE SOLAI IN LEGNO; DEMOLIZIONE SOLAI LATERO-

Dettagli

Sistema con compluvio integrato

Sistema con compluvio integrato Sistema con compluvio integrato NUOVO! Compluvio standard 1.5 % Ancora più semplice. Ancora più conveniente. La forza naturale della roccia Isolamento termico e compluvio in un unico sistema 2 I sistemi

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

Sicurezza nei lavori in quota linee Vita

Sicurezza nei lavori in quota linee Vita Sicurezza nei lavori in quota linee Vita Enrico Bernardi e Michele Cannata www.anticaduta.com* Le necessità di manutenzione oppure di accesso a vario titolo ad una coperutra determinano importanti problemi

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Guida agli Oblo e Osteriggi

Guida agli Oblo e Osteriggi Guida agli Oblo e Osteriggi www.lewmar.com Introduzione L installazione o la sostituzione di un boccaporto o oblò può rivelarsi una procedura semplice e gratificante. Seguendo queste chiare istruzioni,

Dettagli

Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno

Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno Seminario 8 novembre 2012 Die Naturkraft aus Schweizer Stein Il corretto approccio per l isolamento dall interno e dall esterno Mirko Galli Arch. Dipl. ETH physarch sagl, Viaganello FLUMROC AG Postfach

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO

NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO NOTA INFORMATIVA PER I PIANI DI LAVORO PER LA RIMOZIONE DI MATERIALI EDILIZI IN CEMENTO-AMIANTO E IN VINIL-AMIANTO In base all art. 256 del D. Lgs. 81/2008, così come modificato dal D. Lgs. 106/2009, i

Dettagli

POWERED BY SUN LEAF ROOF

POWERED BY SUN LEAF ROOF POWERED BY SUN LEAF ROOF DALLA COPERTURA COME PROTEZIONE... [...] essendo sorto dopo la scoperta del fuoco un principio di comunità fra uomini [...] cominciarono in tale assembramento alcuni a far tetti

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO A l l e g a t o A COMPUTO METRICO ESTIMATIVO DI RIFERIMENTO (ERRATA CORRIGE AL C.M.E. ALLEGATO ALLA GARA ED INSERITO SUL WEB) PROPRIETA ANCONAMBIENTE S.P.A. VIA DEL COMMERCIO 27, 60127 ANCONA OGGETTO OPERE

Dettagli

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico

Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico Sistemi Mapei per la realizzazione di pavimentazioni radianti ad alto rendimento termico La riparazione dell asfalto ha fatto strada. Sistemi MAPEI per la realizzazione di pavime I pannelli radianti sono

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

Aprile 2007. Prevenzione dei rischi di caduta dall alto nei lavori di manutenzione in quota su pareti e coperture

Aprile 2007. Prevenzione dei rischi di caduta dall alto nei lavori di manutenzione in quota su pareti e coperture LINEE GUIDA RELATIVE ALLE MISURE PREVENTIVE E PROTETTIVE DA PREDISPORRE NEGLI EDIFICI PER L ACCESSO, IL TRANSITO E L ESECUZIONE DEI LAVORI DI MANUTENZIONE IN QUOTA IN CONDIZIONI DI SICUREZZA Aprile 2007

Dettagli

I LAVORI IN QUOTA. Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008. I Dispositivi di Protezione Individuale. Problematiche e soluzioni

I LAVORI IN QUOTA. Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008. I Dispositivi di Protezione Individuale. Problematiche e soluzioni Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008 I LAVORI IN QUOTA I Dispositivi di Protezione Individuale Problematiche e soluzioni Luigi Cortis via di Fontana Candida 1, 00040 Monte Porzio Catone (Roma) telefono

Dettagli

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA

REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA REC HRA 350 UNITA' DI RECUPERO ATTIVA Unita' di climatizzazione autonoma con recupero calore passivo efficienza di recupero > 50% e recupero di calore attivo riscaldamento, raffrescamento e ricambio aria

Dettagli

IL MINISTRO DELL INTERNO

IL MINISTRO DELL INTERNO D.M. 16 maggio 1987, n. 246 (G.U. n. 148 del 27 giugno 1987) NORME DI SICUREZZA ANTINCENDI PER GLI EDIFICI DI CIVILE ABITAZIONE IL MINISTRO DELL INTERNO Vista la legge 27 dicembre 1941, n. 1570: Vista

Dettagli

4 - Dati generali e climatici

4 - Dati generali e climatici 4 - Dati generali e climatici 88 Sommario 4.1 Dati catasto energetico... 91 4.1.1 Edificio... 91 4.1.2 Proprietario e responsabile dell impianto... 92 4.2 Dati generali... 96 4.2.1 Richiesta... 96 4.2.2

Dettagli