METRON srl Profilo aziendale

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "METRON srl Profilo aziendale"

Transcript

1 INDICE L AZIENDA IN SINTESI... 2 PRINCIPALI CLIENTI... 3 PARTNERS SUI PROGETTI EUROPEI... 4 ALCUNI PROGETTI EUROPEI A CUI SI È PARTECIPATO A VARIO TITOLO... 7 METRON ENGINEERING INTERNAZIONALIZZAZIONE E SERVIZI STRATEGICI PER LO SVILUPPO LOCALE SERVIZI PER LE IMPRESE RISORSE UMANE NETWORKS SEDI METRON srl Pagina 1 di 18 Gen - 12

2 L AZIENDA IN SINTESI Ragione sociale: Metron s.r.l. La società METRON srl è una società privata fondata nel 1996 con sede principale a Mosciano Sant Angelo (in Sede principale: Via Italia, Ermes Center 64023, Mosciano S.Angelo (Te) Telefono: FAX: prossimità del confine Marche Abruzzo, a pochi chilometri dal mare). Ha collaboratori stabili oltre una serie di collaboratori esterni che impiega nei vari progetti. Nasce come società di consulenza alle imprese e alla Pubblica Amministrazione nei settori Ambiente, Qualità (è essa stessa certificata ISO 9001:2008), Sicurezza sui luoghi di lavoro, ma attualmente la sua principale attività è la redazione e gestione di progetti comunitari. WEB: Partita IVA: Il filo conduttore in tutti i progetti che presenta e gestisce è l innovazione (di processo, di prodotto e soprattutto metodologica). Di norma i progetti vengono gestiti e monitorati secondo gli standard di qualità ISO 9001 (ormai ha un ampia gamma di procedure e modelli che usa e mette a disposizione anche dei partner). METRON srl ha una lunga esperienza nella redazione e gestione di progetti europei; a vario titolo ha partecipato a quasi 50 progetti europei il coinvolgimento di oltre 160 partners di 31 paesi Europei ed anche extra Europei; la Metron progetta e implementa servizi nel campo dell innovazione e nell assistenza tecnica per operatori pubblici e privati. Il settore dove ha avuto maggiori successi è quello dell INNOVAZIONE: nell ultima call europea relativa ai progetti RIS NAC (Regional Innovation Strategies per i New Associated Countries) su un totale di 33 progetti finanziati, la METRON ne ha vinti 7 (3 in Romania, 2 in Slovacchia, 1 in Bulgaria ed 1 in Svizzera) ed è coinvolta a diverso titolo anche in altri 2 progetti. La Metron srl gestisce progetti in programmi Europei quali: Interreg 4c, Med, Sud Est Europa, IPA-CBC Adriatico, ENPI-CBC-MED, Art. 6 del FSE, Equal I e II fase, VI Programma Quadro Ricerca e Sviluppo, Interreg (3 B 3 C 3 A), LIFE Ambiente e LIFE Natura, ecc. Il suo Amministratore Ercole Cauti, è stato membro per oltre 5 anni dello Steering Committee dell IRE (Innovating Regions in Europe Network che raggruppa oltre 200 regioni Europee nel settore dell Innovazione). Negli ultimi periodi ha strutturato e sistematizzato un attività di internazionalizzazione delle medie imprese. La METRON, partendo dalla conoscenza approfondita e dall analisi SWOT delle regioni, individua, insieme agli attori locali, i settori maggiormente interessanti e poi cerca in Italia possibili investitori. Poi organizza (dopo aver sottoposto a questi ultimi lo scenario socio-economico, normativo, dei possibili finanziamenti Europei) incontri mirati con le Autorità locali. Ovviamente METRON si candida ad assistere gli investitori nella fase di approccio iniziale ma anche e soprattutto nella fase di realizzazione dell investimento, sia con appositi studi di fattibilità sia supportandoli nell azione di ottenimento e gestione dei Fondi Comunitari. Nella primavera del 2009 nasce la METRON ENGINEERING per completare il quadro dei servizi offerti al Cliente, attraverso l incontro delle professionalità già consolidate nel campo dell ingegneria e dell architettura, dell ing. Ercole Cauti e del prof. ing. Mario Centofanti. La METRON ENGINEERING si propone di: INNOVARE le metodologie della progettazione ingegneristica di opere attraverso lo studio e l implementazione di strumenti al servizio della qualità, SUPPORTARE il Cliente in ogni fase del processo produttivo e GARANTIRE i risultati del lavoro di progettazione e costruzione attraverso gli strumenti del sistema di gestione della qualità. METRON srl Pagina 2 di 18 Gen - 12

3 PRINCIPALI ATTIVITÀ Servizi di Consulenza su Programmi e Iniziative comunitarie Consulenza sui Programmi comunitari e supporto nella presentazione di progetti europei Supporto nella richiesta di Fondi Comunitari per la progettazione di interventi di sviluppo locale Servizi di Progettazione ingegneristica Ingegneria Integrata Project Management Internazionalizzazione e Servizi Strategici per lo Sviluppo Locale Consulenza alle imprese per l investimento nel mercato internazionale Promozione e realizzazione di incontri con Istituzioni e aziende locali Servizi per le Imprese Qualità Ambiente Responsabilità sociale Sicurezza nei luoghi di lavoro Privacy HACCP Formazione PRINCIPALI CLIENTI Pubblica Amministrazione Nazionale Regionale Locale Associazioni di categoria Industria Artigianato Agenzie di sviluppo Italiane Straniere Imprese Profit Non profit METRON srl Pagina 3 di 18 Gen - 12

4 PARTNERS SUI PROGETTI EUROPEI ITALIA - Ministero dell Ambiente, Regioni ( Abruzzo, Marche, Toscana, Liguria, Molise, Puglia, Campania, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia), Provincie (Teramo, Macerata, Ferrara, Ascoli Piceno, Ravenna), Comuni (Teramo, L Aquila, Pescara, Pianella, Lecce, Codroipo), SIPRO di Ferrara, Etruria Innovazione di Firenze, Banca di Credito Cooperativo di Teramo, MCL Abruzzo, ATO 4 Ente D Ambito Pescarese, PROGER S.p.A. di Roma, Astra - Società Cooperativa di Agrigento, Consorzio Progetto Lazio 92 di Roma, Filas Lazio di Roma, META Group di Terni, Gruppo Soges s.p.a. di Torino, Informest di Gorizia, Meridiana Italia di Napoli, ECOTER s.r.l. di Roma, SIM - Società Italiana di Monitoraggio S.p.A. di Roma, Università: Teramo, Pescara, Roma La Sapienza, Udine, EMME&ERRE S.p.A. di Padova, CNA TERAMO, STUDIO BONINI di Vicenza, Veneto Agricoltura, Consorzio CETMA, Micoperi Marine Conctractors s.r.l., Università Politecnica delle Marche, Ed altri GERMANIA - NanoBioNet e. V., OHBV GmbH-Oberhavel Besitz und Verwaltungsgesaellschaft, RIO e V. RIO Regionales Innovationsbündnis Oberhavel e. V. Technostart, TZV Technologiezentrum Verkehrstechnik Gmb Hennigsdorf, Università Tecnologica di Berlino, Wirtschaftsförderung Karlsruhe - Dipartimento per lo sviluppo economico, Ed altri FRANCIA - Camera di Commercio e dell Industria di Essonne, Région Bassa Normandie, Provincia di Tolosa, INNO Group, Activité Conseil Cayenne Guyana Francese, Bretagne Innovation, CDI Corsica, Espace BG Etudes et Services pour la Promotion des Activités Créatrices d'emplois Lille, Fédération Nationale Léo Lagrange, UNSA, - Union Nationale des Syndicats Autonomes, Méditerranée Technologies, Optimomes Vannes, Ed altri GRECIA - Chamber of Commerce & Industry of Xanthi, Regional Energy Agency of Central Macedonia -Anatoliki s.a, ISI - Industrial Systems Institute / Research Centre Athena, Università di Salonicco (URENIO Research Unit), Centro di Ricerca del Sud Est Europeo - Salonicco, Regioni: Tracia, Macedonia Occidentale, Macedonia Centrale, Macedonia Orientale, Epiro, Provincia di Ioannina, Comuni: Kozani, Litohoro e Florina, Euroconsultant S.A., European Profiles S.A., Etam S.A., KTEL S.A., ANCE N.G.O. - Athens Network of Collaborating Experts, Università di Tessalia, Georama, KEK Z-INVEST, ASPA - PRIMUS VOCATIONAL TRAINING CENTER, General Secretariat of Adult Education, Ed altri BELGIO - Comune di La Louvriere, TII Technology Innovation International, Eurofocus, Eurada SPAGNA - Fondazione per lo sviluppo scientifico e tecnologico in Extremadura, R.E.T.A. - The Andalusian Technology Network, Regioni (Catalogna, Castilla La Mancha), Madrimasd Madrid, Infyde Bilbao, Fundecyt Estremadura, ITA Aragón - Istituto Tecnologico di Aragona, Provincia di Lerida, Camera di Commercio di Lerida, Zurko Research Madrid, Ed altri PORTOGALLO - Università di Algarve, A.D.E. Lisbona, CTIC - Centro Technologico Industrias Couro, CTCP Centro Technologico do Calcado de Portugal, Acto, ΑPIC - Associacao Portuguesa dos Industriais de Curtumes, Ed altri REPUBBLICA CECA - Comune di Praga, Dopravní podnik města České Budějovice, a.s., Kredit POLONIA - Kujawsko-Pomorskie Voivodeship, TPN - Towarzystwo Przyjaciół Niepełnosprawnych (Łódź), Ja-Ty-My - Stowarzyszenie Wsparcie Społeczne (Łódź), Ed altri METRON srl Pagina 4 di 18 Gen - 12

5 AUSTRIA - RENET - Renewable Energy Network GmbH Güssing, CERE - Center of Excellence for Renewable Energy, Energy Efficiency and Environment di Vienna, Regione Bassa Austria, BIC Burgenland GmbH, Centro Europeo energie rinnovabili Guessing, Centro per l occupazione e la formazione del Tirolo, Ed altri BULGARIA - BORAEM - Bourgas Regional Agency for Energy Management di Bourgas, TUS- Technical University of Sofia, ARC FUND - Applied Research and Communications Fund di Sofia, Ministero dello Sviluppo Regionale e dei Lavori Pubblici, Unione delle Autorità Regionali del Nord Est, RAPIV - Regional Agency for Entrepreneurship Varna, Ed altri... ROMANIA - HEMPS - Harghita Energy Management Public Service, RESITA - Center of Advanced Research, Design and Technology, Università di Craiova, Dâmboviţa County Council, Agenzie di Sviluppo Regionale (ADR - Nord Est, Nord Ovest, Bucarest - Ilfov, Est, Sud Muntenia, Ovest), Comune di Bacau, Fondazione Centro Rumeno per le PMI, Addvances, Fondazione CRIMM di Bucarest, Università Petre Andrei Iasi, Parco Naturale Vânători Neamţ, Centro Nazionale delle Foreste Romsilva, Ed altri ALBANIA - Ministero dell Economia, Teuleda - Agenzia di Sviluppo Locale di Shkodra SVIZZERA - Cantone di Lucerna, Centro Trasferimento per l Innovazione Svizzera Centrale, MCCS - Micro Center Svizzera Centrale AG (Sarnen), Università di Economia di Lucerna, Scuola Universitaria professionale Svizzera Centrale di Lucerna, Ed altri REGNO UNITO - Coventry University Enterprises Limited (CUE Ltd), Cumbria County Council, Technolgy Enterprise Kent, North West Development Agency, Halton Borough Council, One North East, Ed altri UNGHERIA - Bay Zoltán Foundation for Applied Research, Institute for Logistics and Production Systems, TPF - Theodore Puskas Foundation, BME ITTK - Budapest University of Technology and Economics, Information Society Research Institute, South Great Plain Regional Development Agency, University of Szeged South Great Plan, TRI - Transdanubian Research Institute (Pecs), Central Transdanubian Region, Ed altri CANADA - Montreal MC ESTONIA - Comune di Tallin, Parco Scientifico e Tecnologico di Tartu, IBS Institute of Baltic Studies, Parco Scientifico e Tecnologico di Tallin, Ed altri SLOVACCHIA - Agenzia per l Energia e l Innovazione, Agenzia regionale per l Energia, Ministero dei Trasporti, Regione di Banská Bystrica, Regione di Presov, BIC Bratislava, spol. s r.o., Centro per la Creazione e l Innovazione della Regione Nitra, Centro Servizi informazione regionale di Presov, Ed altri SLOVENIA - Centro di Sviluppo regionale di Zagorje ob Savi, Camera di Commercio e dell Industria di Stajerska, Comune di Ljubljana, Comune di Nova Goriza, Agenzia per lo Sviluppo di Maribor, Ed altri SERBIA - MPI - "Mihajlo Pupin" Institute di Belgrado, SMER - Centro regionale per lo sviluppo delle piccole e medie imprese e l auto imprenditorialità (Subotica), Alma Mons - Agenzia Regionale per lo Sviluppo delle Piccole e Medie Imprese (Novi Sad), Ed altri OLANDA - Zernike Group LITUANIA - Comune di Vilnius, Centro di Innovazione Lituana Vilnius, Ed altri METRON srl Pagina 5 di 18 Gen - 12

6 FINLANDIA - Centro di educazione per adulti West-Pirkanmaan, LSBP - Lahti Science and Business Park Ltd, Lakes Ltd, Ed altri CROAZIA - Department for Infrastructure and Communal affairs di Sisak, CEA - Associazione degli Imprenditori Croati, Comune di Komiza, Ed altri SVEZIA - Kista Science City, Contea di Östergötland, Ed altri BOSNIA ERZEGOVINA - NERDA - Agenzia regionale per lo sviluppo del Nord-Est, Ed altri REPUBBLICA DI MACEDONIA - MACEF - Macedonian Center for Energy Efficiency, APERM - Agency for promotion of entrepreneurship of the Republic of Macedonia, Ed altri REPUBBLICA DI MODOLVA - AEER - Alliance for Energy Efficiency and Renewables DI Chinisau UCRAINA - General Department of Foreign Economic Activity and European Integration MONTENEGRO - Ministero dell Economia METRON srl Pagina 6 di 18 Gen - 12

7 PROGRAMMI E INIZIATIVE COMUNITARIE L attività della METRON consiste nell identificare le esigenze dei propri clienti e individuare, nei programmi dell'unione Europea, tutte le possibilità di azione trasformando idee e opportunità in progetti concreti, nel quadro più globale di strategie di sviluppo a medio e lungo termine, prevalentemente orientate all Innovazione. La METRON partecipa a progetti finanziati con fondi europei gestiti direttamente dalla Commissione o dagli Enti territoriali. In questo ambito gli interventi concernono: L orientamento per l identificazione di programmi UE L orientamento e il supporto alla costruzione della partnership nazionale e internazionale La progettazione e la predisposizione delle candidature Oltre alla progettazione di proposte a valere sui fondi europei, la METRON offre Assistenza Tecnica ad amministrazioni locali, regionali e nazionali per le attività di coordinamento, monitoraggio e valutazione delle iniziative co-finanziate dall'unione Europea. In particolare, la società è specializzata in: Gestione procedurale e finanziaria di programmi europei Assistenza tecnica alla gestione e alla rendicontazione di progetti UE Attività di segreteria tecnico-organizzativa nazionale e internazionale Monitoraggio e valutazione durante tutto l'arco di svolgimento del progetto ALCUNI PROGETTI EUROPEI A CUI SI È PARTECIPATO A VARIO TITOLO RIS ABRUZZO FASE 1, Programma Regionale di Azioni Innovative FESR 94/00/29/013 RIS ABRUZZO FASE 2, Programma Regionale di Azioni Innovative FESR 2000/2006 Progetto REGINA, finanziato dall UE, Programma Regionale di Azioni Innovative (fondi FESR) Progetto COORIINNA, finanziato dall UE, Programma Regionale di Azioni Innovative (fondi FESR) Progetto RIS PRESOV, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale PRESOV in Slovacchia Progetto BABY RIS, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale BANSKÁ BYSTRICA in Slovacchia Progetto NE-BG RIS, finanziato dall UE, nell ambito del Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale del Nord Est della Bulgaria Progetto RIS FOR CCH, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale Svizzera Centrale Progetto DISCOVER NE ROMANIA, finanziato dall UE, nell ambito del Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale Nord Est Romania Progetto REGIS NW ROMANIA, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale Nord Ovest Romania METRON srl Pagina 7 di 18 Gen - 12

8 Progetto RIS BUCHAREST-ILFOV, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale Bucarest ILFOV Romania Progetto ARISE, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV- 04) TOWN TWINNING Twinned for Water, Twinned for Life Progetto INNOVATION COACH, finanziato dall UE, Bando RIS Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04) Progetto ACTION LINC ACTION for Leather INtegrated Cooperation Azioni Innovative (Art. 6 del Fondo Sociale Europeo) Progetto REDI REgional Developmental Implementation - Azioni Innovative (Art. 6 del Fondo Sociale Europeo) Progetto ACIND Adriatic Cooperation for INdustrial Development Programma Operativo INTERREG III A ( ) INTERREG/CARDS-PHARE Progetto ASSTEAR Accrescere il Sistema Socio-Sanitario per la Terza Età nella Regione Abruzzo Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto TITANIA Transfer of Innovative Transnational Approaches for New and Improved Social Assistance Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto SCER Sociale Competente ed Efficace in Rete, Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Az. 3 P progetto IQUALS - Itinerari di Qualità Sociale nella Regione Abruzzo Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto SENDI Social Enterprises Networks and District Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto RESIS Reti di Supporto dell Imprenditività Sociale Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Az. 3 Progetto GESTIFONDS Supporto alla Gestione dei Fondi Strutturali nei paesi NAC Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto IBIS Improvement of Best Practises for Immigration and Solidarity Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto COMPETERE COMPETEnze da riconoscere Comunitaria EQUAL Fase 2 Az.3 Progetto ABSIDE Apprendere in Biblioteca Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 1 Progetto QUINSES Sviluppo Economico basato su Qualità, Innovazione e Solidarietà Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 1 Progetto MEDAT, Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 1 Progetto MONARIT, monitoraggio interno all A.R.I.T. Agenzia Regionale per l Informatica e la Telematica Misura 1.3 del DocUP , Obiettivo 2 della Regione Abruzzo. METRON srl Pagina 8 di 18 Gen - 12

9 Progetto REPLAY Progetto pilota di Sistema Replicabile di Certificazione Aziendale incentrato sullo sportello unico per le imprese del distretto Val Vibrata Tordino Vomano Progetto Modis Imprese per il monitoraggio delle caratteristiche e degli standard qualitativi dei prodotti, delle tecnologie adottate, del grado di diffusione delle innovazioni nel sistema delle imprese Programma Fondi Distretto Vibrata Tordino Vomano a r.l. Progetto INTEMIGRA Immigrazione Straniera nelle Regioni Adriatiche Iniziativa Comunitaria INTERREG II C CADSES Progetto TWIST Transport WIth a Social Target Programma Operativo INTERREG IIIB CADSES (menzione di merito nell ambito del Premio Regionando 2007 nel forum della Pubblica Amministrazione) Progetto OWA Open the Workshop to Anybody Accordo Transnazionale col Partner francese UNSA Unione Nazionale dei Sindacati Autonomi Programma FSE, Trans-nazionalità Audit esterno e valutazione indipendente esterna al Comitato Olimpico Giochi del Mediterraneo - Pescara Progetto INTERVALUE Interregional Cooperation for valorization of Research results Programma Operativo SEE South East Europe Progetto DF2P Développer, formaliser et préciser son projet Programma LLP GRUNDTVIG PARTNARIATI DI APPRENDIMENTO Progetto Project - Increase of North-East Region companies innovative capacity by improving the consultancy services and innovation management quality Programma LLP GRUNDTVIG MOBILITÀ Progetto WIDE TO THE SEE BY SUCC MOD, Programma di cooperazione South East Europe Progetto INOLINK Programma di cooperazione INTERREG IV C - 2ND CALL, Progetto WASTE TO ENERGY (W2E) Programma di cooperazione INTERREG IV C - 2ND CALL, Progetto QUERCUS IV Programma LLP Leonardo da Vinci QUERCUS IV MOBILITÀ Attività di realizzazione di percorsi formativi per badanti, progetto denominato FUTURO INSIEME comprende il Comune di Giulianova, Mosciano Sant Angelo e Bellante, finanziato dalla Regione Abruzzo con il Fondo delle politiche per la famiglia. Progetto BIO-ENERGY, Programma LLP PARTENARIATO MULTILATERALE LEONARDO DA VINCI Progetto strategico SIMPATIM Iniziativa manageriale nella Macroregione 2, Programma SOP HRD (FSE Romania) Progetto POWERED Project of Offshore Wind Energy: Research, Experimentation, Development Iniziativa Comunitaria IPA CBA ADRIATICO Progetto EFFECT Upgrading Energy Efficient Public Procurement To Support A Balanced Economic Growth In See Area Programma di cooperazione South East Europe METRON srl Pagina 9 di 18 Gen - 12

10 METRON ENGINEERING I SERVIZI DI INGEGNERIA INTEGRATA I processi di progettazione e realizzazione di opere civili presuppongono l integrazione di professionalità diverse che concorrono al raggiungimento degli obbiettivi di innovazione tecnologica per la sostenibilità edilizia ed ambientale. Le attività per cui METRON ENGINEERING fornisce qualificato supporto professionale sono: Progettazione e pianificazione urbanistica; valutazione di impatto ambientale; progettazione architettonica, strutturale ed impiantistica; restauro architettonico e recupero del patrimonio edilizio esistente; direzione lavori, sicurezza in cantiere, sicurezza sui luoghi di lavoro, collaudi; Attività di servizio: rilevamenti topografici, pratiche catastali, pratiche amministrative; La Metron promuove ed attua con successo una nuova idea di Studio di Fattibilità. Lo Studio di Fattibilità classicamente inteso spesso risulta uno strumento statico, non in grado di evolversi in funzione di esigenze mutevoli e di fornire uno spettro ampio di possibilità configurate nel loro sviluppo temporale. La Metron quindi ha studiato e ha messo in campo un modello di Studio di Fattibilità dinamico basato sull'utilizzo di strumenti informatici. Il modello, grazie alla parametrizzazione di variabili economiche e fisiche, riesce a simulare scenari diversi e complessi. Ciò rende possibile la calibrazione delle effettive necessità da soddisfare soprattutto nell'ottica dell'integrazione delle risorse pubblico/private. Tale strumento messo a disposizione del Committente lo rende effettivamente consapevole (non a priori) della Sostenibilità Economica, Sociale ed Ambientale del progetto. La Metron in questo ambito fornisce la propria esperienza nell'individuazione ed attivazione di fondi di finanziamento nazionali ed europei, come ad esempio Jessica. JESSICA (Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas) è un progetto, sviluppato in collaborazione dalla Commissione Europea, la Banca Europea degli Investimenti (BEI) e il Council of Europe Development Bank (CEB), che riguarda il tema della programmazione e gestione dello sviluppo urbano nei Paesi dell Unione Europea. A questo proposito la Jessicabilità di un progetto di sviluppo urbano può non significare necessariamente l'attivazione del fondo JESSICA, ma anche la possibilità di emulazione di questo strumento attraverso risorse private (fondi, investitori, ecc). METRON srl Pagina 10 di 18 Gen - 12

11 IL PROJECT MANAGEMENT L attività di Project Management è indispensabile per la gestione del processo di realizzazione di opere complesse. La METRON ENGINEERING ha ricoperto questo ruolo per aziende leader nel campo delle costruzioni e nonostante la sua giovane storia si è distinta nelle attività di: Studi di fattibilità Analisi della sostenibilità economica e finanziaria dell iniziativa Formazione del budget e controllo costi Previsione e controllo dei flussi finanziari Gestione di Appalti Pubblici Gestione degli appalti e degli acquisti Attività di assistenza al Responsabile Unico del Procedimento Assistenza alle operazioni di Project Finance. MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLE PRESTAZIONI Metron Engineering si propone come advisor e assistente operativo, attraverso un adeguato team di professionisti, per la supervisione e controllo del processo progettuale di opere in ambito civile, industriale, commerciale ed infrastrutturale, a servizio di committenti pubblici e privati. Schematicamente Metron Engineering opera in questo modo: METRON srl Pagina 11 di 18 Gen - 12

12 Alcuni progetti Progettazione di edifici residenziali al di sopra di piastre sismicamente isolate, 1 lotto composto da 5 edifici di 3 piani Località: L Aquila. Progettazione definitiva. Scuola Infanzia e Primaria Circolo Silvestro dell'aquila De Amicis Località: L Aquila. Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Scuola Infanzia e Primaria Circolo Silvestro dell'aquila Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Scuola Primaria, Scuola Secondaria I grado e IPSIA Località: Popoli. Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Scuola Infanzia e Primaria Circolo Galilei Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Scuola Infanzia e Primaria - Missionarie Dottrina Cristiana Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Convitto Nazionale Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. I.P.S.I.S.A.R., Leonardo Da Vinci Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Istituto Superiore Tecnico Agrario Statale Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Conservatorio Musicale A. Casella Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Ripristino post sismico del Condominio Forestale in via Strinella a L Aquila Località: L Aquila. L Aquila Temporary Concert Hall Località: L AQUILA. Polo Scolastico in via Inghilterra Località: Montesilvano (PE). Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Polo Scolastico in via Saragat Località: Montesilvano (PE). Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Polo Scolastico in Villa Carmine Località: Montesilvano (PE). Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Polo Scolastico Montesilvano Colle Località: Montesilvano (PE). Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Recupero area industriale Ex Carbon Località: Ascoli Piceno. Studio di fattibilità. METRON srl Pagina 12 di 18 Gen - 12

13 INTERNAZIONALIZZAZIONE E SERVIZI STRATEGICI PER LO SVILUPPO LOCALE Grazie all ampia rete di contatti e collaborazioni stabili in cui la METRON opera, che conta più di 130 organizzazioni appartenenti a regioni di oltre 30 paesi diversi, la società è in grado di fornire alle imprese locali, servizi intesi a favorirne l inserimento o il potenziamento nella realtà economica internazionale. I servizi che offre alle imprese vanno dall Orientamento e Assistenza alla Promozione. Nel primo caso, si avvale di contatti con organizzazioni, imprese ed enti istituzionali europei offrendo una prima consulenza ed assistenza agli operatori interessati ad avviare contatti commerciali nei paesi di interesse. Per i servizi di promozione, invece, è in grado di fornire un valido supporto nell organizzazione di visitestudio di delegazioni di operatori e amministratori stranieri, promuovendo incontri con istituzioni e aziende locali. La società Metron ha collaborazioni stabili con diversi assessorati Regionali, agenzie di sviluppo locali, nazionali e internazionali (Pubbliche e Private di Diritto Pubblico) e società private con le quali ha stipulato stabili e duraturi protocolli d intesa. Assiste i potenziali investitori nella ricerca di nuovi mercati in tutto il territorio europeo, con il supporto di partner stabili e facendo leva su network e partenariati consolidati. METRON srl Pagina 13 di 18 Gen - 12

14 SERVIZI PER LE IMPRESE QUALITA - Sistemi di gestione per la Qualità La METRON è una società di consulenza con vasta esperienza nel campo dei Sistemi Qualità e delle norme ISO I principali servizi in materia di Qualità sono: Implementazione Sistemi Qualità conformi alla Normativa UNI EN ISO 9000, certificabili da Enti Accreditati Sistemi Qualità in Aziende di tutti i settori sia di Produzione che di Servizi, nonché nel campo sociale e nella Pubblica Amministrazione Cultura e metodi di miglioramento continuo Mantenimento e adeguamento di Sistemi Qualità già certificati La proposta della METRON mira a una consulenza globale e personalizzata. Il Sistema Qualità è modellato su misura per ciascuna azienda o ente, tenendo conto di ogni fattore determinante quale la dimensione, il mercato di riferimento, la tecnologia, le infrastrutture e le risorse umane. La filosofia della METRON si concretizza nella volontà di instaurare con l'azienda - cliente un rapporto consulenziale affidabile e duraturo, rapporto che non si esaurisce con il raggiungimento della Certificazione, ma che intende "accompagnare" il cliente nel suo percorso di crescita in materia di Qualità. HACCP La METRON offre, tra i suoi servizi, consulenza mirata all applicazione del Hazard Analysis and Critical Control Points (HACCP). Il sistema HACCP nasce dall'esigenza di garantire la salubrità delle preparazioni alimentari. I servizi in ambito alimentare riguardano: Individuazione dei pericoli e analisi del rischio Individuazione dei CCP (punti di controllo critici) Definizione dei Limiti Critici Definizione delle attività di monitoraggio Definizione delle azioni correttive Definizione delle attività di verifica Gestione della documentazione AMBIENTE Sistemi di gestione Ambientale La certificazione di conformità alle norme UNI EN ISO e/o la registrazione del sito in conformità al regolamento comunitario CE no. 761/2001 EMAS (sistema comunitario di eco-gestione e audit), sono strumenti necessari per ottenere vantaggi: interni, in termini di controllo e riduzione dei rischi ambientali e ricerca dell'efficienza nella gestione delle risorse esterni, relativamente al riconoscimento nei confronti delle autorità locali e al ritorno di immagine, sempre più importante nei confronti dei consumatori, estremamente sensibili alle tematiche ambientali. I servizi in ambito ambientale: Progettazione, documentazione e attivazione dei Sistemi di Gestione Ambientale METRON srl Pagina 14 di 18 Gen - 12

15 Analisi tecnico-organizzativa del sistema di gestione ambientale in riferimento alla norma UNI EN ISO o al Regolamento Comunitario CE no. 761/2001 (EMAS) Analisi delle attività aziendali che possono avere impatto significativo sull'ambiente Sorveglianza e monitoraggio del sistema implementato REPONSABILITÀ SOCIALE La METRON, già da diverso tempo, implementa e gestisce sistemi basati sugli standard di Responsabilità Sociale (SA800). Ad oggi è diventato fondamentale garantire alcuni principi quali: il rispetto dei diritti umani, il rispetto dei diritti dei lavoratori, la tutela contro lo sfruttamento dei minori, le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro. I servizi in ambito sociale: Analisi del tessuto sociale aziendale Progettazione e implementazione del Sistemi di Respon-sabilità Sociale; Formazione interna al personale; Sorveglianza e monitoraggio del sistema implementato. SICUREZZA Sicurezza in azienda I servizi che la METRON offre in materia di Sicurezza, rispondono alla necessità dell azienda moderna di operare in un ambiente e con metodologie "sicure", prerogativa dominante del sistema legislativo in vigore. Essenzialmente riguardano: Redazione Documento della Sicurezza Indagini fonometriche e collaudi di strutture Organizzazione corsi di formazione per RSPP. FORMAZIONE La METRON mette a disposizione la sua esperienza nei settori della certificazione dei sistemi di qualità, della sicurezza e dei progetti comunitari, al servizio delle aziende e del loro personale, poiché investire nel capitale umano significa sviluppare capacità, conoscenza e professionalità, ma anche più semplicemente influire sui comportamenti e sul coinvolgimento degli stessi nella struttura impresa. Organizza corsi di formazione specifici su richiesta, ed è in grado di eseguire una globale progettazione del corso stesso. PRIVACY La METRON offre una consulenza mirata all applicazione del Decreto Legislativo numero 196 del in materia di protezione dei dati personali (Legge sulla Privacy). La consulenza permette di predisporre il Documento Programmatico della Sicurezza comprendente la redazione delle procedure da seguire per: La nomina delle figure richieste dalla legge La protezione degli elaboratori contro il rischio di intrusione e di virus L adozione delle misure fisiche di protezione La redazione della documentazione che descrive quanto fatto in materia di tutela dei dati personali. METRON srl Pagina 15 di 18 Gen - 12

16 RISORSE UMANE ERCOLE CAUTI, Amministratore unico VITTORIO CAUTI, socio fondatore della Metron di cui è stato amministratore unico fino al GABRIELE DRAGONI, socio della Metron dal 2006 GIAMMARIO CAUTI, Direttore FEDERICA VALERII, Segreteria di Direzione SIMONA SCHIAVI, Responsabile amministrativa e rendicontazione MARIA GRAZIA DI ASCENZO, Responsabile per le attività internazionali MARIO CENTOFANTI, Coordinatore area Engineering MICHELE DI MASSIMO, area Engineering TONY IACHINI, area Engineering CARLO GAROFALO, Dottore commercialista, revisore contabile nell ambito dei progetti comunitari. LUIGI DI FELICIANTONIO, consulente tecnico in materia fiscale, contabilità e bilancio. METRON srl Pagina 16 di 18 Gen - 12

17 CERTIFICAZIONI ED ISCRIZIONI CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ Quality Management System Certificate Progettazione, gestione e controllo di progetti comunitari per lo sviluppo territoriale basato su innovazione e cooperazione tra paesi. Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza in materia di Qualità e Sicurezza. Progettazione e direzione dei lavori di opere di ingegneria civili. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione. N. CERT - O AQ - ROM - SINCERT - rilasciato da DNV - DET NORSKE VERITAS - in data 05/06/ Conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008 Aderisce a UNIONE DEGLI INDUSTRIALI DELLA PROVINCIA DI TERAMO Dal 26 Luglio 2010 l Amministratore ing. Ercole Cauti, è stato nominato Consigliere Delegato di CONFINDUSTRIA ABRUZZO per l Europa e i Fondi Europei È membro del Consiglio Direttivo dell AISCRIS - Associazione Italiana Società di Consulenza per la Ricerca, l'innovazione e lo Sviluppo aderente a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nella figura del suo amministratore unico Ing. Ercole Cauti. Figura nell Albo dei fornitori della Regione Marche per le prestazioni di cui al settore Ricerche e Progettazione nelle seguenti categorie: Settore sociale Settore economico Settore ambientale Settore lavoro Settore economia Settore sviluppo Progettazione, realizzazione e gestione attività didattiche e professionali METRON srl Pagina 17 di 18 Gen - 12

18 NETWORKS La Metron è membro dell IRE (Innovating Regions in Europe Network che raggruppa oltre 200 regioni Europee nel settore dell Innovazione) e il suo Amministratore Ercole Cauti, è stato membro per oltre 5 anni dell IRE Steering Committee. E partner della rete denominata CoorIInnA Coordination of Italian Innovative Actions, che coinvolge quasi tutte le regioni italiane che hanno beneficiato del finanziamento della Commissione Europea dei Programmi Regionali di Azioni Innovative. Mappa del network IRE Regioni Innovative d Europa È partner di un Network Europeo di Consulenti, la cui principale area di interesse è la cooperazione su programmi europei transnazionali nel campo della Ricerca e dell Innovazione. SEDI SEDE LEGALE Via G. Rossa, Garrufo di S.Omero (TE) SEDE PRINCIPALE: Via Italia Ermes Center Mosciano S. Angelo (TE) METRON srl Pagina 18 di 18 Gen - 12

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE Progetto SEE-ITS in breve SEE-ITS è un progetto transnazionale che mira a stimolare la cooperazione, l'armonizzazione e l'interoperabilità tra Sistemi di Trasporto Intelligenti (ITS) nel Sud-Est Europa.

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

Jointly for our common future

Jointly for our common future Newsletter del progetto GeoSEE nr.1 Gennaio 2013 1. Avvio del progetto 2. Il progetto 3. Il programma SEE 4. Il partenariato 5. Obiettivi del progetto Jointly for our common future 1 AVVIO DEL PROGETTO

Dettagli

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti

Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti Oltre 2.800 Addetti Più di 1.100 Partner Oltre 100.000 Clienti QUELLI CHE CONDIVIDONO INNOVAZIONE QUALITÀ ECCELLENZA LAVORO PASSIONE SUCCESSO SODDISFAZIONE ESPERIENZA COMPETENZA LEADERSHIP BUSINESS IL

Dettagli

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE

Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Il primo bando del programma Interreg CENTRAL EUROPE, Verona, 20.02.2015 Il programma Interreg CENTRAL EUROPE Benedetta Pricolo, Punto di contatto nazionale, Regione del Veneto INFORMAZIONI DI BASE 246

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI

EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI EUROPA 2020 - FAR CONOSCERE I FONDI EUROPEI AI COMMERCIALISTI di Giulia Caminiti Sommario: 1. Premessa. 2. La politica di coesione. 3. Fondi a gestione diretta. 4. Fondi a gestione indiretta. 5. Conclusioni.

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Evola. Evolution in Logistics.

Evola. Evolution in Logistics. Evola. Evolution in Logistics. Viaggiamo nel tempo per farvi arrivare bene. Siamo a vostra disposizione ed operiamo per voi dal 1993, inizialmente specializzati nel mercato italiano e successivamente come

Dettagli

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI

LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI LE PMI RIMANGONO LOCALI MA DIVENTANO INTERNAZIONALI OPUSCOLO Opportunità di ricerca transnazionale Vi interessa la ricerca europea? Research*eu è il mensile della direzione generale della Ricerca per essere

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa

Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa 03 NOV 2014 Artoni Europe: ampliata la copertura geografica del servizio di import/export in Europa Da oggi Artoni Europe, servizio internazionale di Artoni Trasporti, raggiunge ben 32 paesi Europei con

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE

CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE CENTRO OCSE LEED DI TRENTO PER LO SVILUPPO LOCALE BROCHURE INFORMATIVA 2013-2015 L Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) è un organizzazione inter-governativa e multi-disciplinare

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

ELENA. European Local Energy Assistance

ELENA. European Local Energy Assistance ELENA European Local Energy Assistance SOMMARIO 1. Obiettivo 2. Budget 3. Beneficiari 4. Azioni finanziabili 5. Come partecipare 6. Criteri di selezione 7. Contatti OBIETTIVI La Commissione europea e la

Dettagli

Le opportunità economiche dell efficienza energetica

Le opportunità economiche dell efficienza energetica Le opportunità economiche dell efficienza energetica i problemi non possono essere risolti dallo stesso atteggiamento mentale che li ha creati Albert Einstein 2 SOMMARIO 1. Cosa è una ESCO 2. Esco Italia

Dettagli

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment

Interreg IIIB CADSES. Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment Interreg IIIB CADSES Common best practices in spatial planning for the promotion of sustainable POLYcentric DEVelopment POLY.DEV. Seminario Progetti INTERREG III Sala Verde, Palazzo Leopardi - 8 novembre

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014

Quadro di valutazione L'Unione dell'innovazione 2014 Quadro di valutazione "L'Unione dell'innovazione" 2014 Quadro di valutazione dei risultati dell'unione dell'innovazione per la ricerca e l'innovazione Sintesi Versione IT Imprese e industria Sintesi Quadro

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM NET V: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco?

Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Perché andare a votare? Quando? Con quali regole? Qual è la posta in gioco? Le elezioni per il prossimo Parlamento europeo sono state fissate per il 22-25 maggio 2014. Fra pochi mesi quindi i popoli europei

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma

Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Industria 2015 Bando Mobilità Sostenibile Progetto MS01-00027 SIFEG - Sistema Integrato trasporto merci FErro-Gomma Ing. Gaetano Trotta Responsabile Unico di Progetto Nata nel 1978, è una Società di Ingegneria

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

Provincia di Belluno Attività in materia energetica

Provincia di Belluno Attività in materia energetica Provincia di Belluno Attività in materia energetica - Piano Energetico Ambientale Provinciale - Contributo Energia su PAT/PATI - Progetti europei arch. Paola Agostini Servizio pianificazione e gestione

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi:

COMPANY PROFILE. Particolare attenzione viene riservata ai Servizi: COMPANY PROFILE L Azienda FAR S.p.A. ha i suoi stabilimenti di produzione in Italia e precisamente a CIMADOLMO in provincia di Treviso a pochi chilometri dalla città di VENEZIA. Nata nel 1991 si è inserita

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2015

CALENDARIO CORSI 2015 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvba.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA

ATTIVITA DELLA REGIONE LIGURIA NELL AMBITO DEGLI STUDI E INDAGINI SULLA MICROZONAZIONE SISMICA STUDI DI MICROZONAZIONE SISMICA: TEORIA ED APPLICAZIONI AOSTA, Loc. Amérique Quart (AO), 18-19 Ottobre 2011 Assessorato OO.PP., Difesa Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica - Servizio Geologico ATTIVITA

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

Come progettare e implementare un corso di formazione sulla Mobilità Sostenibile

Come progettare e implementare un corso di formazione sulla Mobilità Sostenibile Come progettare e implementare un corso di formazione sulla Mobilità Sostenibile Note legali: La responsabilità per il contenuto di questa pubblicazione è degli autori. Esso non necessariamente riflette

Dettagli

European Energy Manager

European Energy Manager Diventare Energy Manager in Europa oggi EUREM V e VI: programma di formazione e specializzazione per European Energy Manager Durata del corso: 110 ore in 14 giorni, di cui 38 ore di workshop ed esame di

Dettagli

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI

SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling. settembre dicembre 2014 OBIETTIVI Organizzato da Impact Hub Rovereto in collaborazione con TrentunoTre con la supervisione scientifica di ISIPM SHORT MASTER: FROM ZERO TO HERO Dal project management al business modeling settembre dicembre

Dettagli

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840

Premessa. 11100 Aosta (Ao) 2/A, via Promis telefono +39 0165272866 telefax +39 0165272840 Assessorat des Ouvrages Publics de la protection des sols et du logement public Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Premessa Le fondamentali indicazioni riportate

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto

Urban Farming: Second Use of Public Spaces. Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking. Scheda progetto Urban Farming: Second Use of Public Spaces Sviluppare progetti per il recupero urbano Entrepreneurial thinking Scheda progetto CSAVRI - Centro Servizi di Ateneo per la Valorizzazione della Ricerca e Incubatore

Dettagli

GESTIONE OPERATIVA DEI PROGETTI FINANZIATI CON FONDI EUROPEI. Dott. Nicola ZERBONI

GESTIONE OPERATIVA DEI PROGETTI FINANZIATI CON FONDI EUROPEI. Dott. Nicola ZERBONI GESTIONE OPERATIVA DEI PROGETTI FINANZIATI CON FONDI EUROPEI Dott. Nicola ZERBONI Dottore Commercialista in Milano Finanziamenti europei 2007/2013 e contrasto alle irregolarità e alle frodi nei fondi Diretta

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n.

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE n. 9^ legislatura Struttura amministrativa competente: Direzione Competitivita Sistemi Agroalimentari Presidente Luca Zaia Vicepresidente Marino Zorzato Assessori Renato Chisso Roberto Ciambetti Luca Coletto

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO

Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO Determinazione con parere di ragioneria DIRIGENTE (O U.O.P.C.) DI: SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITOR., MOBILITA, ENERGIA - MASTELLA MASSIMO P.G. 58467/2012 Data firma: 13/07/2012 Data esecutività: 20/07/2012

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

Istituto per il Credito Sportivo

Istituto per il Credito Sportivo Istituto per il Credito Sportivo REGOLAMENTO SPAZI SPORTIVI SCOLASTICI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI SUI MUTUI AGEVOLATI DELL ISTITUTO PER IL CREDITO SPORTIVO INDICE 1. Perché vengono concessi contributi

Dettagli

Porta uno SMILE nella tua città

Porta uno SMILE nella tua città Co-Finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale MED SMart green Innovative urban Logistics for Energy efficient Newsletter 3 Siamo lieti di presentare la terza newsletter del progetto SMILE SMILE

Dettagli

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO

scolastici europei dellõ istruzione in Europa2012 Sistemi scolastici europei 2012 Sistemi di valutazione ALCUNI PAESI A CONFRONTO n n u u m e r r o m o n o g r a nf i u c m o e r o m Sistemi scolastici europei Sistemi 2012 Sistemi di valutazione scolastici europei Sistemi sc dellõ istruzione in Europa2012 ALCUNI PAESI A CONFRONTO

Dettagli

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE

L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE L ADOZIONE DEI LIBRI DI TESTO NELLE SCUOLE EUROPEE I rapporti di Eurydice PREMESSA Questo breve rapporto sull adozione dei libri di testo è nato in seguito a una specifica richiesta all unità italiana

Dettagli

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it

La nostra storia. 1994 : Fondazione. 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it Il Gruppo Aruba La nostra storia 1994 : Fondazione 1996: Avvio dell attività di Internet Service Provider brand Technet.it 2000: Nascita del brand Aruba come fornitore di servizi hosting, registrazione

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014

FOGLIO INFORMATIVO 150 BONIFICI ITALIA ED ESTERO (import/export) Aggiornamento al 03 novembre 2014 INFORMAZIONI SU CREDIVENETO Denominazione e forma giuridica CREDITO COOPERATIVO INTERPROVINCIALE VENETO Società Cooperativa Società Cooperativa per Azioni a Resp. Limitata Sede Legale e amministrativa:

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design

Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Master Universitario di II livello in Interoperabilità Per la Pubblica Amministrazione e Le Imprese Panoramica su ITIL V3 ed esempio di implementazione del Service Design Lavoro pratico II Periodo didattico

Dettagli

Il contenuto di questa pubblicazione può essere riprodotto per fini non commerciali, citando chiaramente la fonte. Contatti: redazionellp@indire.

Il contenuto di questa pubblicazione può essere riprodotto per fini non commerciali, citando chiaramente la fonte. Contatti: redazionellp@indire. Elena Maddalena Agenzia nazionale LLP, Unità Comunicazione Coordinamento editoriale: Sara Pagliai, Coordinatrice Agenzia nazionale LLP Pubblicazione a cura di: Elena Maddalena Elaborazione dati: Paolo

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano

Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano N UCLEO DI VALUTAZIONE E VERIFICA DEGLI I NVESTIMENTI PUBBLICI Dagli indicatori alla Governance dello sviluppo del contesto campano Melania Cavelli Sachs NVVIP regione Campania Conferenza AIQUAV, Firenze,

Dettagli

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato

Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato Fonti normative Il principale testo normativo che disciplina il regime fiscale degli interessi sui Titoli di Stato è il decreto legislativo 1 aprile

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

Programma di cooperazione transnazionale MED 2014-2020

Programma di cooperazione transnazionale MED 2014-2020 Analisi sulla cooperazione italiana al Programma di Cooperazione Transnazionale MED 2007-2013 e raccomandazioni a supporto della delegazione nazionale Programma di cooperazione transnazionale MED 2014-2020

Dettagli

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione

Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Webinar: Cloud Computing e Pubblica Amministrazione Forum PA Webinar, 21 luglio 2015 Parleremo di: Il Gruppo e il network di Data Center Panoramica sul Cloud Computing Success Case: Regione Basilicata

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA SUZANNE ROBERTSON MASTERING THE REQUIREMENTS PROCESS COME COSTRUIRE IL SISTEMA CHE IL VOSTRO UTENTE DESIDERA ROMA 20-22 OTTOBRE 2014 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA,

Dettagli

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA

AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA Axpo Italia AFFIDABILE, SOSTENIBILE & INNOVATIVA UN GRUPPO A DIMENSIONE EUROPEA Axpo opera direttamente in oltre 20 paesi europei L Italia è uno dei mercati principali del gruppo Axpo in Italia Alla presenza

Dettagli

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni

Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Ferrara, giovedì 27 Settembre 2012 Sistema innovativo agricolo italiano e nuova Pac: alcune riflessioni Giacomo Zanni (Dipartimento di Ingegneria ENDIF, Università di Ferrara) giacomo.zanni@unife.it SOMMARIO

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com

Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management. http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com Servizi e soluzioni per Elearning e Knowledge Management http://www.elearnit.net http://elearnit.wordpress.com E-learning Ridurre i costi Più efficienza Tracciare i risultati La formazione web-based può

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020

La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 La gestione delle risorse energetiche e naturali del territorio nella programmazione comunitaria 2014-2020 Giuseppe Gargano Rete Rurale Nazionale - INEA Varzi, 18 giugno 2014 Priorità dell'unione in materia

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.

QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana. ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05. QUEST La certificazione per le politiche di mobilità urbana ISIS Istituto di Studi per l Integrazione dei Sistemi MobyDixit Bologna 23.05.2013 Il progetto QUEST Gli obiettivi Offrire supporto alle città

Dettagli

La Responsabilità Sociale d Impresa

La Responsabilità Sociale d Impresa La Responsabilità Sociale d Impresa Claudio Toso Direttore Soci e Comunicazione claudio.toso@nordest.coop.it Piacenza 21 giugno 2005 1 Coop Consumatori Nordest Consuntivo 2004 460.000 Soci 78 supermercati

Dettagli

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10

Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 REGIONE ABRUZZO Servizio Politica Energetica, Qualità dell aria, SINA Bando di Concorso ENERGIOCHI 10 anno scolastico 2014-2015 1. PREMESSA La Regione Abruzzo - insieme al MIUR (Ministero della Pubblica

Dettagli

Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30

Iniziativa : Sessione di Studio a Vicenza. Vicenza, venerdì 24 novembre 2006, ore 9.00-13.30 Iniziativa : "Sessione di Studio" a Vicenza Gentili Associati, Il Consiglio Direttivo è lieto di informarvi che, proseguendo nell attuazione delle iniziative promosse dall' volte al processo di miglioramento,

Dettagli

Corso Base ITIL V3 2008

Corso Base ITIL V3 2008 Corso Base ITIL V3 2008 PROXYMA Contrà San Silvestro, 14 36100 Vicenza Tel. 0444 544522 Fax 0444 234400 Email: proxyma@proxyma.it L informazione come risorsa strategica Nelle aziende moderne l informazione

Dettagli