METRON srl Profilo aziendale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "METRON srl Profilo aziendale"

Transcript

1 INDICE L AZIENDA IN SINTESI... 2 PRINCIPALI CLIENTI... 3 PARTNERS SUI PROGETTI EUROPEI... 4 ALCUNI PROGETTI EUROPEI A CUI SI È PARTECIPATO A VARIO TITOLO... 7 METRON ENGINEERING INTERNAZIONALIZZAZIONE E SERVIZI STRATEGICI PER LO SVILUPPO LOCALE SERVIZI PER LE IMPRESE RISORSE UMANE NETWORKS SEDI METRON srl Pagina 1 di 18 Gen - 12

2 L AZIENDA IN SINTESI Ragione sociale: Metron s.r.l. La società METRON srl è una società privata fondata nel 1996 con sede principale a Mosciano Sant Angelo (in Sede principale: Via Italia, Ermes Center 64023, Mosciano S.Angelo (Te) Telefono: FAX: prossimità del confine Marche Abruzzo, a pochi chilometri dal mare). Ha collaboratori stabili oltre una serie di collaboratori esterni che impiega nei vari progetti. Nasce come società di consulenza alle imprese e alla Pubblica Amministrazione nei settori Ambiente, Qualità (è essa stessa certificata ISO 9001:2008), Sicurezza sui luoghi di lavoro, ma attualmente la sua principale attività è la redazione e gestione di progetti comunitari. WEB: Partita IVA: Il filo conduttore in tutti i progetti che presenta e gestisce è l innovazione (di processo, di prodotto e soprattutto metodologica). Di norma i progetti vengono gestiti e monitorati secondo gli standard di qualità ISO 9001 (ormai ha un ampia gamma di procedure e modelli che usa e mette a disposizione anche dei partner). METRON srl ha una lunga esperienza nella redazione e gestione di progetti europei; a vario titolo ha partecipato a quasi 50 progetti europei il coinvolgimento di oltre 160 partners di 31 paesi Europei ed anche extra Europei; la Metron progetta e implementa servizi nel campo dell innovazione e nell assistenza tecnica per operatori pubblici e privati. Il settore dove ha avuto maggiori successi è quello dell INNOVAZIONE: nell ultima call europea relativa ai progetti RIS NAC (Regional Innovation Strategies per i New Associated Countries) su un totale di 33 progetti finanziati, la METRON ne ha vinti 7 (3 in Romania, 2 in Slovacchia, 1 in Bulgaria ed 1 in Svizzera) ed è coinvolta a diverso titolo anche in altri 2 progetti. La Metron srl gestisce progetti in programmi Europei quali: Interreg 4c, Med, Sud Est Europa, IPA-CBC Adriatico, ENPI-CBC-MED, Art. 6 del FSE, Equal I e II fase, VI Programma Quadro Ricerca e Sviluppo, Interreg (3 B 3 C 3 A), LIFE Ambiente e LIFE Natura, ecc. Il suo Amministratore Ercole Cauti, è stato membro per oltre 5 anni dello Steering Committee dell IRE (Innovating Regions in Europe Network che raggruppa oltre 200 regioni Europee nel settore dell Innovazione). Negli ultimi periodi ha strutturato e sistematizzato un attività di internazionalizzazione delle medie imprese. La METRON, partendo dalla conoscenza approfondita e dall analisi SWOT delle regioni, individua, insieme agli attori locali, i settori maggiormente interessanti e poi cerca in Italia possibili investitori. Poi organizza (dopo aver sottoposto a questi ultimi lo scenario socio-economico, normativo, dei possibili finanziamenti Europei) incontri mirati con le Autorità locali. Ovviamente METRON si candida ad assistere gli investitori nella fase di approccio iniziale ma anche e soprattutto nella fase di realizzazione dell investimento, sia con appositi studi di fattibilità sia supportandoli nell azione di ottenimento e gestione dei Fondi Comunitari. Nella primavera del 2009 nasce la METRON ENGINEERING per completare il quadro dei servizi offerti al Cliente, attraverso l incontro delle professionalità già consolidate nel campo dell ingegneria e dell architettura, dell ing. Ercole Cauti e del prof. ing. Mario Centofanti. La METRON ENGINEERING si propone di: INNOVARE le metodologie della progettazione ingegneristica di opere attraverso lo studio e l implementazione di strumenti al servizio della qualità, SUPPORTARE il Cliente in ogni fase del processo produttivo e GARANTIRE i risultati del lavoro di progettazione e costruzione attraverso gli strumenti del sistema di gestione della qualità. METRON srl Pagina 2 di 18 Gen - 12

3 PRINCIPALI ATTIVITÀ Servizi di Consulenza su Programmi e Iniziative comunitarie Consulenza sui Programmi comunitari e supporto nella presentazione di progetti europei Supporto nella richiesta di Fondi Comunitari per la progettazione di interventi di sviluppo locale Servizi di Progettazione ingegneristica Ingegneria Integrata Project Management Internazionalizzazione e Servizi Strategici per lo Sviluppo Locale Consulenza alle imprese per l investimento nel mercato internazionale Promozione e realizzazione di incontri con Istituzioni e aziende locali Servizi per le Imprese Qualità Ambiente Responsabilità sociale Sicurezza nei luoghi di lavoro Privacy HACCP Formazione PRINCIPALI CLIENTI Pubblica Amministrazione Nazionale Regionale Locale Associazioni di categoria Industria Artigianato Agenzie di sviluppo Italiane Straniere Imprese Profit Non profit METRON srl Pagina 3 di 18 Gen - 12

4 PARTNERS SUI PROGETTI EUROPEI ITALIA - Ministero dell Ambiente, Regioni ( Abruzzo, Marche, Toscana, Liguria, Molise, Puglia, Campania, Emilia Romagna, Veneto, Friuli Venezia Giulia), Provincie (Teramo, Macerata, Ferrara, Ascoli Piceno, Ravenna), Comuni (Teramo, L Aquila, Pescara, Pianella, Lecce, Codroipo), SIPRO di Ferrara, Etruria Innovazione di Firenze, Banca di Credito Cooperativo di Teramo, MCL Abruzzo, ATO 4 Ente D Ambito Pescarese, PROGER S.p.A. di Roma, Astra - Società Cooperativa di Agrigento, Consorzio Progetto Lazio 92 di Roma, Filas Lazio di Roma, META Group di Terni, Gruppo Soges s.p.a. di Torino, Informest di Gorizia, Meridiana Italia di Napoli, ECOTER s.r.l. di Roma, SIM - Società Italiana di Monitoraggio S.p.A. di Roma, Università: Teramo, Pescara, Roma La Sapienza, Udine, EMME&ERRE S.p.A. di Padova, CNA TERAMO, STUDIO BONINI di Vicenza, Veneto Agricoltura, Consorzio CETMA, Micoperi Marine Conctractors s.r.l., Università Politecnica delle Marche, Ed altri GERMANIA - NanoBioNet e. V., OHBV GmbH-Oberhavel Besitz und Verwaltungsgesaellschaft, RIO e V. RIO Regionales Innovationsbündnis Oberhavel e. V. Technostart, TZV Technologiezentrum Verkehrstechnik Gmb Hennigsdorf, Università Tecnologica di Berlino, Wirtschaftsförderung Karlsruhe - Dipartimento per lo sviluppo economico, Ed altri FRANCIA - Camera di Commercio e dell Industria di Essonne, Région Bassa Normandie, Provincia di Tolosa, INNO Group, Activité Conseil Cayenne Guyana Francese, Bretagne Innovation, CDI Corsica, Espace BG Etudes et Services pour la Promotion des Activités Créatrices d'emplois Lille, Fédération Nationale Léo Lagrange, UNSA, - Union Nationale des Syndicats Autonomes, Méditerranée Technologies, Optimomes Vannes, Ed altri GRECIA - Chamber of Commerce & Industry of Xanthi, Regional Energy Agency of Central Macedonia -Anatoliki s.a, ISI - Industrial Systems Institute / Research Centre Athena, Università di Salonicco (URENIO Research Unit), Centro di Ricerca del Sud Est Europeo - Salonicco, Regioni: Tracia, Macedonia Occidentale, Macedonia Centrale, Macedonia Orientale, Epiro, Provincia di Ioannina, Comuni: Kozani, Litohoro e Florina, Euroconsultant S.A., European Profiles S.A., Etam S.A., KTEL S.A., ANCE N.G.O. - Athens Network of Collaborating Experts, Università di Tessalia, Georama, KEK Z-INVEST, ASPA - PRIMUS VOCATIONAL TRAINING CENTER, General Secretariat of Adult Education, Ed altri BELGIO - Comune di La Louvriere, TII Technology Innovation International, Eurofocus, Eurada SPAGNA - Fondazione per lo sviluppo scientifico e tecnologico in Extremadura, R.E.T.A. - The Andalusian Technology Network, Regioni (Catalogna, Castilla La Mancha), Madrimasd Madrid, Infyde Bilbao, Fundecyt Estremadura, ITA Aragón - Istituto Tecnologico di Aragona, Provincia di Lerida, Camera di Commercio di Lerida, Zurko Research Madrid, Ed altri PORTOGALLO - Università di Algarve, A.D.E. Lisbona, CTIC - Centro Technologico Industrias Couro, CTCP Centro Technologico do Calcado de Portugal, Acto, ΑPIC - Associacao Portuguesa dos Industriais de Curtumes, Ed altri REPUBBLICA CECA - Comune di Praga, Dopravní podnik města České Budějovice, a.s., Kredit POLONIA - Kujawsko-Pomorskie Voivodeship, TPN - Towarzystwo Przyjaciół Niepełnosprawnych (Łódź), Ja-Ty-My - Stowarzyszenie Wsparcie Społeczne (Łódź), Ed altri METRON srl Pagina 4 di 18 Gen - 12

5 AUSTRIA - RENET - Renewable Energy Network GmbH Güssing, CERE - Center of Excellence for Renewable Energy, Energy Efficiency and Environment di Vienna, Regione Bassa Austria, BIC Burgenland GmbH, Centro Europeo energie rinnovabili Guessing, Centro per l occupazione e la formazione del Tirolo, Ed altri BULGARIA - BORAEM - Bourgas Regional Agency for Energy Management di Bourgas, TUS- Technical University of Sofia, ARC FUND - Applied Research and Communications Fund di Sofia, Ministero dello Sviluppo Regionale e dei Lavori Pubblici, Unione delle Autorità Regionali del Nord Est, RAPIV - Regional Agency for Entrepreneurship Varna, Ed altri... ROMANIA - HEMPS - Harghita Energy Management Public Service, RESITA - Center of Advanced Research, Design and Technology, Università di Craiova, Dâmboviţa County Council, Agenzie di Sviluppo Regionale (ADR - Nord Est, Nord Ovest, Bucarest - Ilfov, Est, Sud Muntenia, Ovest), Comune di Bacau, Fondazione Centro Rumeno per le PMI, Addvances, Fondazione CRIMM di Bucarest, Università Petre Andrei Iasi, Parco Naturale Vânători Neamţ, Centro Nazionale delle Foreste Romsilva, Ed altri ALBANIA - Ministero dell Economia, Teuleda - Agenzia di Sviluppo Locale di Shkodra SVIZZERA - Cantone di Lucerna, Centro Trasferimento per l Innovazione Svizzera Centrale, MCCS - Micro Center Svizzera Centrale AG (Sarnen), Università di Economia di Lucerna, Scuola Universitaria professionale Svizzera Centrale di Lucerna, Ed altri REGNO UNITO - Coventry University Enterprises Limited (CUE Ltd), Cumbria County Council, Technolgy Enterprise Kent, North West Development Agency, Halton Borough Council, One North East, Ed altri UNGHERIA - Bay Zoltán Foundation for Applied Research, Institute for Logistics and Production Systems, TPF - Theodore Puskas Foundation, BME ITTK - Budapest University of Technology and Economics, Information Society Research Institute, South Great Plain Regional Development Agency, University of Szeged South Great Plan, TRI - Transdanubian Research Institute (Pecs), Central Transdanubian Region, Ed altri CANADA - Montreal MC ESTONIA - Comune di Tallin, Parco Scientifico e Tecnologico di Tartu, IBS Institute of Baltic Studies, Parco Scientifico e Tecnologico di Tallin, Ed altri SLOVACCHIA - Agenzia per l Energia e l Innovazione, Agenzia regionale per l Energia, Ministero dei Trasporti, Regione di Banská Bystrica, Regione di Presov, BIC Bratislava, spol. s r.o., Centro per la Creazione e l Innovazione della Regione Nitra, Centro Servizi informazione regionale di Presov, Ed altri SLOVENIA - Centro di Sviluppo regionale di Zagorje ob Savi, Camera di Commercio e dell Industria di Stajerska, Comune di Ljubljana, Comune di Nova Goriza, Agenzia per lo Sviluppo di Maribor, Ed altri SERBIA - MPI - "Mihajlo Pupin" Institute di Belgrado, SMER - Centro regionale per lo sviluppo delle piccole e medie imprese e l auto imprenditorialità (Subotica), Alma Mons - Agenzia Regionale per lo Sviluppo delle Piccole e Medie Imprese (Novi Sad), Ed altri OLANDA - Zernike Group LITUANIA - Comune di Vilnius, Centro di Innovazione Lituana Vilnius, Ed altri METRON srl Pagina 5 di 18 Gen - 12

6 FINLANDIA - Centro di educazione per adulti West-Pirkanmaan, LSBP - Lahti Science and Business Park Ltd, Lakes Ltd, Ed altri CROAZIA - Department for Infrastructure and Communal affairs di Sisak, CEA - Associazione degli Imprenditori Croati, Comune di Komiza, Ed altri SVEZIA - Kista Science City, Contea di Östergötland, Ed altri BOSNIA ERZEGOVINA - NERDA - Agenzia regionale per lo sviluppo del Nord-Est, Ed altri REPUBBLICA DI MACEDONIA - MACEF - Macedonian Center for Energy Efficiency, APERM - Agency for promotion of entrepreneurship of the Republic of Macedonia, Ed altri REPUBBLICA DI MODOLVA - AEER - Alliance for Energy Efficiency and Renewables DI Chinisau UCRAINA - General Department of Foreign Economic Activity and European Integration MONTENEGRO - Ministero dell Economia METRON srl Pagina 6 di 18 Gen - 12

7 PROGRAMMI E INIZIATIVE COMUNITARIE L attività della METRON consiste nell identificare le esigenze dei propri clienti e individuare, nei programmi dell'unione Europea, tutte le possibilità di azione trasformando idee e opportunità in progetti concreti, nel quadro più globale di strategie di sviluppo a medio e lungo termine, prevalentemente orientate all Innovazione. La METRON partecipa a progetti finanziati con fondi europei gestiti direttamente dalla Commissione o dagli Enti territoriali. In questo ambito gli interventi concernono: L orientamento per l identificazione di programmi UE L orientamento e il supporto alla costruzione della partnership nazionale e internazionale La progettazione e la predisposizione delle candidature Oltre alla progettazione di proposte a valere sui fondi europei, la METRON offre Assistenza Tecnica ad amministrazioni locali, regionali e nazionali per le attività di coordinamento, monitoraggio e valutazione delle iniziative co-finanziate dall'unione Europea. In particolare, la società è specializzata in: Gestione procedurale e finanziaria di programmi europei Assistenza tecnica alla gestione e alla rendicontazione di progetti UE Attività di segreteria tecnico-organizzativa nazionale e internazionale Monitoraggio e valutazione durante tutto l'arco di svolgimento del progetto ALCUNI PROGETTI EUROPEI A CUI SI È PARTECIPATO A VARIO TITOLO RIS ABRUZZO FASE 1, Programma Regionale di Azioni Innovative FESR 94/00/29/013 RIS ABRUZZO FASE 2, Programma Regionale di Azioni Innovative FESR 2000/2006 Progetto REGINA, finanziato dall UE, Programma Regionale di Azioni Innovative (fondi FESR) Progetto COORIINNA, finanziato dall UE, Programma Regionale di Azioni Innovative (fondi FESR) Progetto RIS PRESOV, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale PRESOV in Slovacchia Progetto BABY RIS, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale BANSKÁ BYSTRICA in Slovacchia Progetto NE-BG RIS, finanziato dall UE, nell ambito del Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale del Nord Est della Bulgaria Progetto RIS FOR CCH, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale Svizzera Centrale Progetto DISCOVER NE ROMANIA, finanziato dall UE, nell ambito del Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale Nord Est Romania Progetto REGIS NW ROMANIA, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale Nord Ovest Romania METRON srl Pagina 7 di 18 Gen - 12

8 Progetto RIS BUCHAREST-ILFOV, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04), Strategia di Innovazione Regionale Bucarest ILFOV Romania Progetto ARISE, finanziato dall UE, Bando RIS - Regional Innovation Strategies (FP INNOV- 04) TOWN TWINNING Twinned for Water, Twinned for Life Progetto INNOVATION COACH, finanziato dall UE, Bando RIS Regional Innovation Strategies (FP INNOV-04) Progetto ACTION LINC ACTION for Leather INtegrated Cooperation Azioni Innovative (Art. 6 del Fondo Sociale Europeo) Progetto REDI REgional Developmental Implementation - Azioni Innovative (Art. 6 del Fondo Sociale Europeo) Progetto ACIND Adriatic Cooperation for INdustrial Development Programma Operativo INTERREG III A ( ) INTERREG/CARDS-PHARE Progetto ASSTEAR Accrescere il Sistema Socio-Sanitario per la Terza Età nella Regione Abruzzo Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto TITANIA Transfer of Innovative Transnational Approaches for New and Improved Social Assistance Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto SCER Sociale Competente ed Efficace in Rete, Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Az. 3 P progetto IQUALS - Itinerari di Qualità Sociale nella Regione Abruzzo Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto SENDI Social Enterprises Networks and District Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto RESIS Reti di Supporto dell Imprenditività Sociale Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Az. 3 Progetto GESTIFONDS Supporto alla Gestione dei Fondi Strutturali nei paesi NAC Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto IBIS Improvement of Best Practises for Immigration and Solidarity Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 2 Progetto COMPETERE COMPETEnze da riconoscere Comunitaria EQUAL Fase 2 Az.3 Progetto ABSIDE Apprendere in Biblioteca Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 1 Progetto QUINSES Sviluppo Economico basato su Qualità, Innovazione e Solidarietà Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 1 Progetto MEDAT, Iniziativa Comunitaria EQUAL Fase 1 Progetto MONARIT, monitoraggio interno all A.R.I.T. Agenzia Regionale per l Informatica e la Telematica Misura 1.3 del DocUP , Obiettivo 2 della Regione Abruzzo. METRON srl Pagina 8 di 18 Gen - 12

9 Progetto REPLAY Progetto pilota di Sistema Replicabile di Certificazione Aziendale incentrato sullo sportello unico per le imprese del distretto Val Vibrata Tordino Vomano Progetto Modis Imprese per il monitoraggio delle caratteristiche e degli standard qualitativi dei prodotti, delle tecnologie adottate, del grado di diffusione delle innovazioni nel sistema delle imprese Programma Fondi Distretto Vibrata Tordino Vomano a r.l. Progetto INTEMIGRA Immigrazione Straniera nelle Regioni Adriatiche Iniziativa Comunitaria INTERREG II C CADSES Progetto TWIST Transport WIth a Social Target Programma Operativo INTERREG IIIB CADSES (menzione di merito nell ambito del Premio Regionando 2007 nel forum della Pubblica Amministrazione) Progetto OWA Open the Workshop to Anybody Accordo Transnazionale col Partner francese UNSA Unione Nazionale dei Sindacati Autonomi Programma FSE, Trans-nazionalità Audit esterno e valutazione indipendente esterna al Comitato Olimpico Giochi del Mediterraneo - Pescara Progetto INTERVALUE Interregional Cooperation for valorization of Research results Programma Operativo SEE South East Europe Progetto DF2P Développer, formaliser et préciser son projet Programma LLP GRUNDTVIG PARTNARIATI DI APPRENDIMENTO Progetto Project - Increase of North-East Region companies innovative capacity by improving the consultancy services and innovation management quality Programma LLP GRUNDTVIG MOBILITÀ Progetto WIDE TO THE SEE BY SUCC MOD, Programma di cooperazione South East Europe Progetto INOLINK Programma di cooperazione INTERREG IV C - 2ND CALL, Progetto WASTE TO ENERGY (W2E) Programma di cooperazione INTERREG IV C - 2ND CALL, Progetto QUERCUS IV Programma LLP Leonardo da Vinci QUERCUS IV MOBILITÀ Attività di realizzazione di percorsi formativi per badanti, progetto denominato FUTURO INSIEME comprende il Comune di Giulianova, Mosciano Sant Angelo e Bellante, finanziato dalla Regione Abruzzo con il Fondo delle politiche per la famiglia. Progetto BIO-ENERGY, Programma LLP PARTENARIATO MULTILATERALE LEONARDO DA VINCI Progetto strategico SIMPATIM Iniziativa manageriale nella Macroregione 2, Programma SOP HRD (FSE Romania) Progetto POWERED Project of Offshore Wind Energy: Research, Experimentation, Development Iniziativa Comunitaria IPA CBA ADRIATICO Progetto EFFECT Upgrading Energy Efficient Public Procurement To Support A Balanced Economic Growth In See Area Programma di cooperazione South East Europe METRON srl Pagina 9 di 18 Gen - 12

10 METRON ENGINEERING I SERVIZI DI INGEGNERIA INTEGRATA I processi di progettazione e realizzazione di opere civili presuppongono l integrazione di professionalità diverse che concorrono al raggiungimento degli obbiettivi di innovazione tecnologica per la sostenibilità edilizia ed ambientale. Le attività per cui METRON ENGINEERING fornisce qualificato supporto professionale sono: Progettazione e pianificazione urbanistica; valutazione di impatto ambientale; progettazione architettonica, strutturale ed impiantistica; restauro architettonico e recupero del patrimonio edilizio esistente; direzione lavori, sicurezza in cantiere, sicurezza sui luoghi di lavoro, collaudi; Attività di servizio: rilevamenti topografici, pratiche catastali, pratiche amministrative; La Metron promuove ed attua con successo una nuova idea di Studio di Fattibilità. Lo Studio di Fattibilità classicamente inteso spesso risulta uno strumento statico, non in grado di evolversi in funzione di esigenze mutevoli e di fornire uno spettro ampio di possibilità configurate nel loro sviluppo temporale. La Metron quindi ha studiato e ha messo in campo un modello di Studio di Fattibilità dinamico basato sull'utilizzo di strumenti informatici. Il modello, grazie alla parametrizzazione di variabili economiche e fisiche, riesce a simulare scenari diversi e complessi. Ciò rende possibile la calibrazione delle effettive necessità da soddisfare soprattutto nell'ottica dell'integrazione delle risorse pubblico/private. Tale strumento messo a disposizione del Committente lo rende effettivamente consapevole (non a priori) della Sostenibilità Economica, Sociale ed Ambientale del progetto. La Metron in questo ambito fornisce la propria esperienza nell'individuazione ed attivazione di fondi di finanziamento nazionali ed europei, come ad esempio Jessica. JESSICA (Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas) è un progetto, sviluppato in collaborazione dalla Commissione Europea, la Banca Europea degli Investimenti (BEI) e il Council of Europe Development Bank (CEB), che riguarda il tema della programmazione e gestione dello sviluppo urbano nei Paesi dell Unione Europea. A questo proposito la Jessicabilità di un progetto di sviluppo urbano può non significare necessariamente l'attivazione del fondo JESSICA, ma anche la possibilità di emulazione di questo strumento attraverso risorse private (fondi, investitori, ecc). METRON srl Pagina 10 di 18 Gen - 12

11 IL PROJECT MANAGEMENT L attività di Project Management è indispensabile per la gestione del processo di realizzazione di opere complesse. La METRON ENGINEERING ha ricoperto questo ruolo per aziende leader nel campo delle costruzioni e nonostante la sua giovane storia si è distinta nelle attività di: Studi di fattibilità Analisi della sostenibilità economica e finanziaria dell iniziativa Formazione del budget e controllo costi Previsione e controllo dei flussi finanziari Gestione di Appalti Pubblici Gestione degli appalti e degli acquisti Attività di assistenza al Responsabile Unico del Procedimento Assistenza alle operazioni di Project Finance. MODALITÀ DI SVOLGIMENTO DELLE PRESTAZIONI Metron Engineering si propone come advisor e assistente operativo, attraverso un adeguato team di professionisti, per la supervisione e controllo del processo progettuale di opere in ambito civile, industriale, commerciale ed infrastrutturale, a servizio di committenti pubblici e privati. Schematicamente Metron Engineering opera in questo modo: METRON srl Pagina 11 di 18 Gen - 12

12 Alcuni progetti Progettazione di edifici residenziali al di sopra di piastre sismicamente isolate, 1 lotto composto da 5 edifici di 3 piani Località: L Aquila. Progettazione definitiva. Scuola Infanzia e Primaria Circolo Silvestro dell'aquila De Amicis Località: L Aquila. Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Scuola Infanzia e Primaria Circolo Silvestro dell'aquila Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Scuola Primaria, Scuola Secondaria I grado e IPSIA Località: Popoli. Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Scuola Infanzia e Primaria Circolo Galilei Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Scuola Infanzia e Primaria - Missionarie Dottrina Cristiana Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Convitto Nazionale Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. I.P.S.I.S.A.R., Leonardo Da Vinci Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Istituto Superiore Tecnico Agrario Statale Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Conservatorio Musicale A. Casella Località: L Aquila. Progettazione Definitiva. Ripristino post sismico del Condominio Forestale in via Strinella a L Aquila Località: L Aquila. L Aquila Temporary Concert Hall Località: L AQUILA. Polo Scolastico in via Inghilterra Località: Montesilvano (PE). Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Polo Scolastico in via Saragat Località: Montesilvano (PE). Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Polo Scolastico in Villa Carmine Località: Montesilvano (PE). Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Polo Scolastico Montesilvano Colle Località: Montesilvano (PE). Progettazione Definitiva ed Esecutiva. Recupero area industriale Ex Carbon Località: Ascoli Piceno. Studio di fattibilità. METRON srl Pagina 12 di 18 Gen - 12

13 INTERNAZIONALIZZAZIONE E SERVIZI STRATEGICI PER LO SVILUPPO LOCALE Grazie all ampia rete di contatti e collaborazioni stabili in cui la METRON opera, che conta più di 130 organizzazioni appartenenti a regioni di oltre 30 paesi diversi, la società è in grado di fornire alle imprese locali, servizi intesi a favorirne l inserimento o il potenziamento nella realtà economica internazionale. I servizi che offre alle imprese vanno dall Orientamento e Assistenza alla Promozione. Nel primo caso, si avvale di contatti con organizzazioni, imprese ed enti istituzionali europei offrendo una prima consulenza ed assistenza agli operatori interessati ad avviare contatti commerciali nei paesi di interesse. Per i servizi di promozione, invece, è in grado di fornire un valido supporto nell organizzazione di visitestudio di delegazioni di operatori e amministratori stranieri, promuovendo incontri con istituzioni e aziende locali. La società Metron ha collaborazioni stabili con diversi assessorati Regionali, agenzie di sviluppo locali, nazionali e internazionali (Pubbliche e Private di Diritto Pubblico) e società private con le quali ha stipulato stabili e duraturi protocolli d intesa. Assiste i potenziali investitori nella ricerca di nuovi mercati in tutto il territorio europeo, con il supporto di partner stabili e facendo leva su network e partenariati consolidati. METRON srl Pagina 13 di 18 Gen - 12

14 SERVIZI PER LE IMPRESE QUALITA - Sistemi di gestione per la Qualità La METRON è una società di consulenza con vasta esperienza nel campo dei Sistemi Qualità e delle norme ISO I principali servizi in materia di Qualità sono: Implementazione Sistemi Qualità conformi alla Normativa UNI EN ISO 9000, certificabili da Enti Accreditati Sistemi Qualità in Aziende di tutti i settori sia di Produzione che di Servizi, nonché nel campo sociale e nella Pubblica Amministrazione Cultura e metodi di miglioramento continuo Mantenimento e adeguamento di Sistemi Qualità già certificati La proposta della METRON mira a una consulenza globale e personalizzata. Il Sistema Qualità è modellato su misura per ciascuna azienda o ente, tenendo conto di ogni fattore determinante quale la dimensione, il mercato di riferimento, la tecnologia, le infrastrutture e le risorse umane. La filosofia della METRON si concretizza nella volontà di instaurare con l'azienda - cliente un rapporto consulenziale affidabile e duraturo, rapporto che non si esaurisce con il raggiungimento della Certificazione, ma che intende "accompagnare" il cliente nel suo percorso di crescita in materia di Qualità. HACCP La METRON offre, tra i suoi servizi, consulenza mirata all applicazione del Hazard Analysis and Critical Control Points (HACCP). Il sistema HACCP nasce dall'esigenza di garantire la salubrità delle preparazioni alimentari. I servizi in ambito alimentare riguardano: Individuazione dei pericoli e analisi del rischio Individuazione dei CCP (punti di controllo critici) Definizione dei Limiti Critici Definizione delle attività di monitoraggio Definizione delle azioni correttive Definizione delle attività di verifica Gestione della documentazione AMBIENTE Sistemi di gestione Ambientale La certificazione di conformità alle norme UNI EN ISO e/o la registrazione del sito in conformità al regolamento comunitario CE no. 761/2001 EMAS (sistema comunitario di eco-gestione e audit), sono strumenti necessari per ottenere vantaggi: interni, in termini di controllo e riduzione dei rischi ambientali e ricerca dell'efficienza nella gestione delle risorse esterni, relativamente al riconoscimento nei confronti delle autorità locali e al ritorno di immagine, sempre più importante nei confronti dei consumatori, estremamente sensibili alle tematiche ambientali. I servizi in ambito ambientale: Progettazione, documentazione e attivazione dei Sistemi di Gestione Ambientale METRON srl Pagina 14 di 18 Gen - 12

15 Analisi tecnico-organizzativa del sistema di gestione ambientale in riferimento alla norma UNI EN ISO o al Regolamento Comunitario CE no. 761/2001 (EMAS) Analisi delle attività aziendali che possono avere impatto significativo sull'ambiente Sorveglianza e monitoraggio del sistema implementato REPONSABILITÀ SOCIALE La METRON, già da diverso tempo, implementa e gestisce sistemi basati sugli standard di Responsabilità Sociale (SA800). Ad oggi è diventato fondamentale garantire alcuni principi quali: il rispetto dei diritti umani, il rispetto dei diritti dei lavoratori, la tutela contro lo sfruttamento dei minori, le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro. I servizi in ambito sociale: Analisi del tessuto sociale aziendale Progettazione e implementazione del Sistemi di Respon-sabilità Sociale; Formazione interna al personale; Sorveglianza e monitoraggio del sistema implementato. SICUREZZA Sicurezza in azienda I servizi che la METRON offre in materia di Sicurezza, rispondono alla necessità dell azienda moderna di operare in un ambiente e con metodologie "sicure", prerogativa dominante del sistema legislativo in vigore. Essenzialmente riguardano: Redazione Documento della Sicurezza Indagini fonometriche e collaudi di strutture Organizzazione corsi di formazione per RSPP. FORMAZIONE La METRON mette a disposizione la sua esperienza nei settori della certificazione dei sistemi di qualità, della sicurezza e dei progetti comunitari, al servizio delle aziende e del loro personale, poiché investire nel capitale umano significa sviluppare capacità, conoscenza e professionalità, ma anche più semplicemente influire sui comportamenti e sul coinvolgimento degli stessi nella struttura impresa. Organizza corsi di formazione specifici su richiesta, ed è in grado di eseguire una globale progettazione del corso stesso. PRIVACY La METRON offre una consulenza mirata all applicazione del Decreto Legislativo numero 196 del in materia di protezione dei dati personali (Legge sulla Privacy). La consulenza permette di predisporre il Documento Programmatico della Sicurezza comprendente la redazione delle procedure da seguire per: La nomina delle figure richieste dalla legge La protezione degli elaboratori contro il rischio di intrusione e di virus L adozione delle misure fisiche di protezione La redazione della documentazione che descrive quanto fatto in materia di tutela dei dati personali. METRON srl Pagina 15 di 18 Gen - 12

16 RISORSE UMANE ERCOLE CAUTI, Amministratore unico VITTORIO CAUTI, socio fondatore della Metron di cui è stato amministratore unico fino al GABRIELE DRAGONI, socio della Metron dal 2006 GIAMMARIO CAUTI, Direttore FEDERICA VALERII, Segreteria di Direzione SIMONA SCHIAVI, Responsabile amministrativa e rendicontazione MARIA GRAZIA DI ASCENZO, Responsabile per le attività internazionali MARIO CENTOFANTI, Coordinatore area Engineering MICHELE DI MASSIMO, area Engineering TONY IACHINI, area Engineering CARLO GAROFALO, Dottore commercialista, revisore contabile nell ambito dei progetti comunitari. LUIGI DI FELICIANTONIO, consulente tecnico in materia fiscale, contabilità e bilancio. METRON srl Pagina 16 di 18 Gen - 12

17 CERTIFICAZIONI ED ISCRIZIONI CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ Quality Management System Certificate Progettazione, gestione e controllo di progetti comunitari per lo sviluppo territoriale basato su innovazione e cooperazione tra paesi. Progettazione ed erogazione di servizi di consulenza in materia di Qualità e Sicurezza. Progettazione e direzione dei lavori di opere di ingegneria civili. Progettazione ed erogazione di corsi di formazione. N. CERT - O AQ - ROM - SINCERT - rilasciato da DNV - DET NORSKE VERITAS - in data 05/06/ Conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008 Aderisce a UNIONE DEGLI INDUSTRIALI DELLA PROVINCIA DI TERAMO Dal 26 Luglio 2010 l Amministratore ing. Ercole Cauti, è stato nominato Consigliere Delegato di CONFINDUSTRIA ABRUZZO per l Europa e i Fondi Europei È membro del Consiglio Direttivo dell AISCRIS - Associazione Italiana Società di Consulenza per la Ricerca, l'innovazione e lo Sviluppo aderente a Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici nella figura del suo amministratore unico Ing. Ercole Cauti. Figura nell Albo dei fornitori della Regione Marche per le prestazioni di cui al settore Ricerche e Progettazione nelle seguenti categorie: Settore sociale Settore economico Settore ambientale Settore lavoro Settore economia Settore sviluppo Progettazione, realizzazione e gestione attività didattiche e professionali METRON srl Pagina 17 di 18 Gen - 12

18 NETWORKS La Metron è membro dell IRE (Innovating Regions in Europe Network che raggruppa oltre 200 regioni Europee nel settore dell Innovazione) e il suo Amministratore Ercole Cauti, è stato membro per oltre 5 anni dell IRE Steering Committee. E partner della rete denominata CoorIInnA Coordination of Italian Innovative Actions, che coinvolge quasi tutte le regioni italiane che hanno beneficiato del finanziamento della Commissione Europea dei Programmi Regionali di Azioni Innovative. Mappa del network IRE Regioni Innovative d Europa È partner di un Network Europeo di Consulenti, la cui principale area di interesse è la cooperazione su programmi europei transnazionali nel campo della Ricerca e dell Innovazione. SEDI SEDE LEGALE Via G. Rossa, Garrufo di S.Omero (TE) SEDE PRINCIPALE: Via Italia Ermes Center Mosciano S. Angelo (TE) METRON srl Pagina 18 di 18 Gen - 12

Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte

Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte Il supporto alle imprese per il trasferimento tecnologico fornito dalla rete europea Enterprise Europe Network della Confindustria Piemonte Ing. Ermanno Maritano Asti, 3 giugno 2013 Creata il 1 Gennaio

Dettagli

P R O F I L O A Z I E N D A L E 2 0 1 5

P R O F I L O A Z I E N D A L E 2 0 1 5 P R O F I L O A Z I E N D A L E 2 0 1 5 SCENARIO... 5 PROSPETTIVE DI SVILUPPO... 6 PRESENTAZIONE DELL AZIENDA... 7 RISORSE UMANE... 9 CERTIFICAZIONE DI QUALITÀ E METODO DI LAVORO... 15 JEPS - JOINT EXPERT

Dettagli

IL PROGETTO STRATEGICO ALTERENERGY

IL PROGETTO STRATEGICO ALTERENERGY CBC IPA ADRIATICO 2007 2013 IL PROGETTO STRATEGICO ALTERENERGY ALTERENERGY (Energy Sustainability for Adriatic Small Communities) è la nuova sfida per la sostenibilità ambientale che punta a favorire la

Dettagli

LLP Leonardo da Vinci

LLP Leonardo da Vinci LLP Leonardo da Vinci Opportunità di tirocini in Europa per i giovani laureati e per i diplomati delle Istituzioni AFAM (Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica) L'esperienza del consorzio coordinato

Dettagli

Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese

Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese Enterprise Europe Network Italia La rete europea a supporto delle Piccole e Medie Imprese Ermanno Maritano, Confindustria Piemonte EEN ALPS NordOvest Roma, 14 novembre 2011 European Commission Enterprise

Dettagli

Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte. Ing. Paolo Guazzotti

Enterprise Europe Network Confindustria Piemonte. Ing. Paolo Guazzotti Servizi della rete Enterprise Europe Network della Commissione Europea per l internazionalizzazione e l accesso ai programmi europei delle imprese piemontesi Ing. Paolo Guazzotti Enterprise Europe Network

Dettagli

La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali

La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali La certificazione AEO, un biglietto da visita per gli operatori doganali Roma 19 marzo2009 Dott. Giovanni MOSCA - Ufficio tecnologie e supporto dell attività di verifica Passi necessari per divenire un

Dettagli

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015

LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego. Laura Robustini EURES Adviser. 04 Marzo 2015 LAVORARE IN EUROPA: la rete EURES, il servizio europeo per l impiego Laura Robustini EURES Adviser 04 Marzo 2015 IL LAVORO IN EUROPA EURES promuove la mobilità geografica ed occupazionale sostenendo i

Dettagli

PARTNER PER IL FUTURO

PARTNER PER IL FUTURO CHI SIAMO Dal 1995 forniamo servizi di consulenza strategica, con l obiettivo di accompagnare le aziende nel proprio percorso di crescita, attraverso modelli di project financing. Offriamo competenza e

Dettagli

In rete con l Europa

In rete con l Europa In rete con l Europa L AZIENDA E IL GRUPPO DI LAVORO PROMETEO, Servizi integrati per lo Sviluppo Locale, è una società di servizi nata dalla sinergia di un team di professionisti altamente qualificati

Dettagli

La cooperazione territoriale europea. nella programmazione comunitaria 2014 2020

La cooperazione territoriale europea. nella programmazione comunitaria 2014 2020 La cooperazione territoriale europea nella programmazione comunitaria 2014 2020 Componenti della cooperazione territoriale europea Transfrontaliera promuove lo sviluppo regionale integrato fra regioni

Dettagli

Smart cities e Patto dei Sindaci: Strategie, risorse e strumenti per la pianificazione finanziaria integrata degli interventi

Smart cities e Patto dei Sindaci: Strategie, risorse e strumenti per la pianificazione finanziaria integrata degli interventi Empowerment delle Pubbliche Amministrazioni nella gestione e nell utilizzo di Strumenti innovativi e di ingegneria finanziaria per lo sviluppo economico locale Smart cities e Patto dei Sindaci: Strategie,

Dettagli

PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi

PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi PATTO DEI SINDACI Cosa e Quali obiettivi Le procedure - Gli strumenti Quali finanziamenti e contributi A21 -- Ambiente nel 21 secolo Tel. 030 7995986 - Cell. 335 8130355 mail: info@a21.it - www.a21.it

Dettagli

www.progettisociali.it

www.progettisociali.it CONSULENZA, PROGETTAZIONE, ASSISTENZA TECNICA ED INFORMAZIONE PER LA PROGRAMMAZIONE E L INNOVAZIONE SOCIALE, A FAVORE DI ENTI PUBBLICI, TERZO SETTORE, IMPRESE E CITTADINI www.progettisociali.it COSA È

Dettagli

Un riferimento sicuro verso la meta

Un riferimento sicuro verso la meta Un riferimento sicuro verso la meta Siamo una guida sicura verso la meta, che vi accompagna nel lungo e complesso viaggio da intraprendere nel mare della finanza e dell iter autorizzativo, il tutto per

Dettagli

Link Consulting Partners SpA

Link Consulting Partners SpA Link Consulting Partners SpA Strategie per il futuro del vostro business La nostra consulenza al servizio delle sfide dei nostri clienti Link Consulting Partners SpA Link Consulting Partners spa professionisti

Dettagli

Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011

Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011 Approcci e pratiche nazionali ed europee di validazione: indagine Isfol 2010-2011 Roma 12 Dicembre 2011 Elisabetta Perulli e.perulli@isfol.it Il senso di questo lavoro: Costruire un quadro (e magari una

Dettagli

With your business in the world

With your business in the world With your business in the world Company profile Accanto alle aziende e agli imprenditori Qualunque sia la loro meta. IC&Partners Gestiamo grandi capitali. Di conoscenza ed esperienza. Siamo una società

Dettagli

With your business in the world

With your business in the world With your business in the world Company profile Accanto alle aziende e agli imprenditori Qualunque sia la loro meta. IC&Partners Gestiamo grandi capitali. Di conoscenza ed esperienza. Siamo una società

Dettagli

PROGETTO IL PROGETTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE SI COLLOCA NELL INZIATIVA COMUNITARIA INTERREG

PROGETTO IL PROGETTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE SI COLLOCA NELL INZIATIVA COMUNITARIA INTERREG PROGETTO IL PROGETTO DEL DIPARTIMENTO SALUTE SI COLLOCA NELL INZIATIVA COMUNITARIA INTERREG III C WEST ZONE ED E E TITOLATO: HEALTH CLUSTER NETWORK: ENGAGING THE HEALTH SECTOR MORE EFFECTIVELY IN REGIONAL

Dettagli

La rete Enterprise Europe Network CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO

La rete Enterprise Europe Network CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI TORINO La rete Enterprise Europe Network Creata dalla Commissione europea dal 2008 nel quadro del Programma Competitività e Innovazione (CIP) supporta le PMI nello sviluppo del loro potenziale, delle capacità

Dettagli

11/01/2011 31/12/2013 Direttore generale della Fondazione Talenti (dal 26/06/2013 liquidatore)

11/01/2011 31/12/2013 Direttore generale della Fondazione Talenti (dal 26/06/2013 liquidatore) CURRICULUM VITAE di ANDREA VECCHIA INFORMAZIONI PERSONALI Nato a Roma il 28/01/1962 Indirizzo: Via Statilio Ottato 9-00174 - Roma (RM) tel. 3483404932 andrea.vecchia@virgilio.it ESPERIENZE LAVORATIVE 11/01/2011

Dettagli

Standard di qualità nell attuazione degli interventi raccomandati dal certificato energetico

Standard di qualità nell attuazione degli interventi raccomandati dal certificato energetico WORKSHOP RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEGLI EDIFICI Standard di qualità nell attuazione degli interventi raccomandati dal certificato energetico 15 dicembre 2010 ENEA, Sala Conferenze Via Giulio Romano

Dettagli

Gli approcci alla Qualità Lo scenario della Certificazione Lezione introduttiva

Gli approcci alla Qualità Lo scenario della Certificazione Lezione introduttiva MARIA GISELLA CONCA GESTIONE DELLA QUALITÀ Gli approcci alla Qualità Lo scenario della Certificazione Lezione introduttiva LIUC - Castellanza febbraio - maggio 2001 CERTIFICAZIONE: DIFFUSIONE E NORMATIVA

Dettagli

Struttura del corso e profilo dei docenti

Struttura del corso e profilo dei docenti Novara 15, 16, 22, 23, 29 maggio 2015 Struttura del corso e profilo dei docenti 1 Gli obiettivi del corso Il si pone l obiettivo di aumentare la capacità professionale a livello territoriale di generare

Dettagli

I nostri professionisti, oltre all'esperienza e alle conoscenze tecniche maturate in lunghi anni di attività, pensano ed agiscono come imprenditori.

I nostri professionisti, oltre all'esperienza e alle conoscenze tecniche maturate in lunghi anni di attività, pensano ed agiscono come imprenditori. CHI SIAMO? Un network di professionisti e consulenti specializzati nell'assistenza operativa ad imprese che vogliono sviluppare progetti di internazionalizzazione nei Paesi dell'europa Centro Orientale.

Dettagli

Il PROGETTO UTN. Ivan Boesso Veneto Innovazione

Il PROGETTO UTN. Ivan Boesso Veneto Innovazione Il PROGETTO UTN Ivan Boesso Veneto Innovazione Introduzione UTN è un progetto di cooperazione tra città europee, cofinanziato dall Unione europea nell ambito del Programma Interreg II C CADSES 1 il cui

Dettagli

Title. Sub-title. I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese. European Commission Enterprise and Industry

Title. Sub-title. I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese. European Commission Enterprise and Industry Title I servizi della rete EEN: uno strumento per le piccole e medie imprese Sub-title European Commission Enterprise and Industry Di cosa parleremo Innovhub SSI, chi siamo e cosa facciamo Il progetto

Dettagli

Fiumi e cittadini: Restauro funzionale e sviluppo sostenibile del fiume Idro

Fiumi e cittadini: Restauro funzionale e sviluppo sostenibile del fiume Idro Fiumi e cittadini: Restauro funzionale e sviluppo sostenibile del fiume Idro Otranto, 6 Novembre 2006 Castello di Otranto PIC INTERREG III A Transfrontaliero Adriatico Obiettivo generale promuovere lo

Dettagli

ESPERTO PER LA VALUTAZIONE DI QUALITA DELLE PROPOSTE PROGETTUALI nell ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia Slovenia 2007-2013

ESPERTO PER LA VALUTAZIONE DI QUALITA DELLE PROPOSTE PROGETTUALI nell ambito del programma di cooperazione transfrontaliera Italia Slovenia 2007-2013 2009-2011 ERVET. Collaborazione alla struttura di Coordinamento dell Autorità di Gestione del POR FESR Emilia Romagna 2007-2013. Assistenza tecnica per le attività di programmazione del PO FESR 2014-2020:

Dettagli

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.)

Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) Certificazione di affidabilità doganale e di sicurezza: L Operatore Economico Autorizzato (A.E.O.) dott.ssa Cinzia Bricca Direttore Centrale Accertamenti e Controlli Agenzia delle Dogane Milano 25 marzo

Dettagli

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara

Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Competitività, sistema produttivo e infrastrutture. Il caso di SIPRO Agenzia per lo sviluppo Ferrara Gabriele Ghetti, Presidente Piacenza, 27 ottobre 2005 Profilo Soci SIPRO è una Società per Azioni, con

Dettagli

Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata

Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata Smeralda Consulting & Associati srl è una società di servizi alle imprese e alla pubblica amministrazione che nasce dalla collaborazione consolidata di un gruppo di professionisti. La società, sorta per

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11 Programma IPA Adriatico - 1 step bando progetti strategici -proposte con partecipazione della Veneto e di enti regionali. 1 SMART UP Innovative

Dettagli

Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere

Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le frontiere Occupazione & Fondo Sociale Europeo Occupazione affari sociali Commissione europea 1 EURES Una rete che aiuta i lavoratori ad attraversare le

Dettagli

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo ReFIMED Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo Finanza agevolata Finanza ordinaria e servizi finanziari alle PMI Comunicazione e Sviluppo Commerciale Formazione Sistemi per la Qualità ReFIMED è vicina

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013

Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione 2007-2013 Gioventù in Azione Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile Opera nel

Dettagli

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency

Chi attua il Programma Gioventù in Azione? Education, Audiovisual, and Culture Executive Agency Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma comunitario per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale, la partecipazione, e il protagonismo giovanile

Dettagli

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE GOVERNO ITALIANO Dipartimento Politiche Comunitarie COMMISSIONE EUROPEA PARLAMENTO EUROPEO LE POLITICHE DELL U.E. PER LA SCUOLA LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE LE ISTITUZIONI E LE POLITICHE EUROPEE

Dettagli

Le attività dell Amministrazione Provinciale nel campo Energetico

Le attività dell Amministrazione Provinciale nel campo Energetico Le attività dell Amministrazione Provinciale nel campo Energetico La Provincia di Lucca esercita le competenze in materia energetica assegnatele dalla normativa nazionale e regionale in materia sia nel

Dettagli

FORMAZIONE FINANZIATA Fondi Interprofessionali e FSE

FORMAZIONE FINANZIATA Fondi Interprofessionali e FSE FORMAZIONE FINANZIATA Fondi Interprofessionali e FSE TD GROUP E LA FORMAZIONE FINANZIATA La formazione finanziata consiste nella progettazione ed erogazione di percorsi formativi che sono finanziati totalmente

Dettagli

Elementi di progettazione europea Le diverse tipologie di finanziamento europeo e le loro caratteristiche

Elementi di progettazione europea Le diverse tipologie di finanziamento europeo e le loro caratteristiche Elementi di progettazione europea Le diverse tipologie di finanziamento europeo e le loro caratteristiche Antonella Buja Coordinatrice Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena Le diverse tipologie

Dettagli

JESSICA- Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas

JESSICA- Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas www.pwc.com JESSICA- Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas Cagliari 13 Giugno 2011 Contenuti Il Contesto Come funziona JESSICA FSU Efficienza Energetica /Energia Rinnovabile Progetti

Dettagli

Iniziative specifiche di animazione e promozione di legami stabili con gli italiani all estero per lo sviluppo integrato del Mezzogiorno

Iniziative specifiche di animazione e promozione di legami stabili con gli italiani all estero per lo sviluppo integrato del Mezzogiorno FORUM P.A. 2006 Seminario di riflessione LE AZIONI DI SISTEMA TRA CAPACITY BUILDING E COOPERAZIONE A RETE La cooperazione a rete nell Azione di Sistema del MAE Direzione Generale Italiani all Estero e

Dettagli

A.I.N.I. Associazione Imprenditoriale della Nazionalità Italiana Udruga Poduzetnika Talijanske Narodnosti

A.I.N.I. Associazione Imprenditoriale della Nazionalità Italiana Udruga Poduzetnika Talijanske Narodnosti L AINI ( ) è un Associazione di artigiani e di piccole e medie imprese appartenenti ai diversi settori merceologici i cui proprietari sono appartenenti alla Comunità Nazionale Italiana in Croazia (CNI),

Dettagli

Che cos è l impresa simulata?

Che cos è l impresa simulata? Che cos è l impresa simulata? E una metodologia didattica che intende riprodurre all interno di un corso di studi il concreto modo di operare di un azienda negli aspetti che riguardano: l organizzazione

Dettagli

NETWORK SICUREZZA. leader thinks simplicity. La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net

NETWORK SICUREZZA. leader thinks simplicity. La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net NETWORK SICUREZZA leader thinks simplicity La Gestione del Rischio è un Risultato Organizzativo www.networksicurezza.net I SISTEMI DI GESTIONE DEI RISCHI AZIENDALI OHSAS 18001 LINEE GUIDA UNI-INAIL UNI

Dettagli

ITE. INCLUSION Through ENTREPRENEURSHIP

ITE. INCLUSION Through ENTREPRENEURSHIP ITE INCLUSION Through ENTREPRENEURSHIP GLI ATTORI DELLA COOPERAZIONE TRANSNAZIONALE La Partnership di Sviluppo Geografica FUTURO REMOTO IT G2 CAM 017, costituita da: CONFORM Consorzio di Formazione Manageriale;

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

GUIDA PER LA CANDIDATURA ALLA EROGAZIONE DEI PERCORSI DI ACCOMPAGNAMENTO PER LA CRESCITA DELLE COMPETENZE - PAAC

GUIDA PER LA CANDIDATURA ALLA EROGAZIONE DEI PERCORSI DI ACCOMPAGNAMENTO PER LA CRESCITA DELLE COMPETENZE - PAAC GUIDA PER LA CANDIDATURA ALLA EROGAZIONE DEI PERCORSI DI ACCOMPAGNAMENTO PER LA CRESCITA DELLE COMPETENZE - PAAC 1. PREMESSA Spinner 2013 è il programma per la qualificazione delle risorse umane nel settore

Dettagli

3.6 La mobilità transnazionale e la cooperazione a supporto dell istruzione, della formazione e dell'occupabilità

3.6 La mobilità transnazionale e la cooperazione a supporto dell istruzione, della formazione e dell'occupabilità 3.6 La mobilità transnazionale e la cooperazione a supporto dell istruzione, della formazione e dell'occupabilità Obiettivo globale 6 - Promuovere politiche di mobilità transnazionale e di cooperazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome CARLO FLAMMENT Telefono 039 06 8419076-06 8559006 Fax +39 06 84893222 E-mail presidenza@formez.it

Dettagli

LA COOPERAZIONE TRA ITALIA E AUSTRIA Il Programma INTERREG V IT-AT 2014-20. Verso la Strategia dell UE per la Regione Alpina

LA COOPERAZIONE TRA ITALIA E AUSTRIA Il Programma INTERREG V IT-AT 2014-20. Verso la Strategia dell UE per la Regione Alpina LA COOPERAZIONE TRA ITALIA E AUSTRIA Il Programma INTERREG V IT-AT 2014-20 Verso la Strategia dell UE per la Regione Alpina Elisabetta Reja Il Programma Presidenza di cooperazione della Regione transfrontaliera

Dettagli

per ottenere e gestire finanziamenti da fonti Catalogo Generale

per ottenere e gestire finanziamenti da fonti Catalogo Generale Project Design Corsi di Formazione per ottenere e gestire finanziamenti da fonti nazionali ed europee Catalogo Generale 2007 Presentazione HAL9000Limited organizza direttamente e contribuisce a un numero

Dettagli

MAnagement INnovation (MAIN), è una Società di Consulenza nata nei primi mesi del 2008 capitalizzando le esperienze manageriali e industriali nei

MAnagement INnovation (MAIN), è una Società di Consulenza nata nei primi mesi del 2008 capitalizzando le esperienze manageriali e industriali nei MAnagement INnovation (MAIN), è una Società di Consulenza nata nei primi mesi del 2008 capitalizzando le esperienze manageriali e industriali nei settori innovativi dei fondatori. Le principali linee di

Dettagli

Progetto Atipico. Partners

Progetto Atipico. Partners Progetto Atipico Partners Imprese Arancia-ICT Arancia-ICT è una giovane società che nasce nel 2007 grazie ad un gruppo di professionisti che ha voluto capitalizzare le competenze multidisciplinari acquisite

Dettagli

u Politiche di miglioramento della marginalità, valutazione dei costi aziendali e riduzione degli oneri per la crescita della redditività aziendale;

u Politiche di miglioramento della marginalità, valutazione dei costi aziendali e riduzione degli oneri per la crescita della redditività aziendale; I Servizi che TETRIS CONSULTING s.r.l. offre nel settore di Direzionale comprendono: u Implementazione di sistemi di Controllo di Gestione, Reporting, analisi degli scostamenti, politiche di adjustment,

Dettagli

ForIndLog. Miglioramento della capacità di ricerca ed innovazione delle risorse umane nell ambito della Logistica e del Trasporto

ForIndLog. Miglioramento della capacità di ricerca ed innovazione delle risorse umane nell ambito della Logistica e del Trasporto ForIndLog Miglioramento della capacità di ricerca ed innovazione delle risorse umane nell ambito della Logistica e del Trasporto Fondo Sociale Europeo Misura D.4 Miglioramento delle risorse umane nel settore

Dettagli

s.dalessandro@isfol.it (indirizzo professionale) settembre 1996 ad oggi - Ricercatore a tempo indeterminato - ISFOL

s.dalessandro@isfol.it (indirizzo professionale) settembre 1996 ad oggi - Ricercatore a tempo indeterminato - ISFOL Curriculum Vitae Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Telefono(i) E-mail Susanna D Alessandro) Roma s.dalessandro@isfol.it (indirizzo professionale) Cittadinanza Data di nascita Sesso

Dettagli

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI

1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI CARTA DEI SERVIZI 1. CHE COS È LA CARTA DEI SERVIZI 2. PRESENTAZIONE 3. SERVIZI FORNITI E AREE DI INTERVENTO 4. I PRINCIPI FONDAMENTALI 5. TUTELA E VERIFICA 6. DATI DELLA SEDE 1. CHE COS È LA CARTA DEI

Dettagli

Legnano, 26 ottobre 2011

Legnano, 26 ottobre 2011 Legnano, 26 ottobre 2011 Euroimpresa Legnano nasce nel luglio del 1996 quale naturale evoluzione del Comitato di reindustrializzazione di Legnano, costituito su spinta della Provincia di Milano e del Comune

Dettagli

APRE Veneto: struttura e servizi. Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme

APRE Veneto: struttura e servizi. Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme APRE Veneto: struttura e servizi Unioncamere del Veneto Filippo Mazzariol 14 novembre 2013 Lamezia Terme APRE Veneto Mandato nazionale come sportello regionale dell Agenzia per la Promozione della Ricerca

Dettagli

Il ruolo delle ESCo: Energy Service Company.

Il ruolo delle ESCo: Energy Service Company. S.A.F. SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE LUIGI MARTINO EFFICIENZA ENERGETICA. OPPURTUNITÀ PER IMPRESE E PROFESSIONISTI. Il ruolo delle ESCo: Energy Service Company. Claudio G. Ferrari Presidente Federesco 9 GIUGNO

Dettagli

PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE

PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE Allegato 1 alla D.G.R. 14/11/2011, nr. 765 GIUNTA REGIONALE DELL'ABRUZZO PROGETTO SPECIALE MULTIASSE PIÙ RICERCA E INNOVAZIONE Con il presente progetto si intende, attraverso una Sovvenzione Globale (artt.

Dettagli

IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali

IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali IV edizione del Workshop Le regioni italiane: ciclo economico e dati strutturali Il capitale territoriale: una leva per lo sviluppo? Bologna, 17 aprile 2012 Il ruolo delle infrastrutture nei processi di

Dettagli

Per maggiori informazioni: http://www.altaformazioneinrete.it - sezione: UTENTI

Per maggiori informazioni: http://www.altaformazioneinrete.it - sezione: UTENTI RICHIEDI UN VOUCHER ALLA TUA REGIONE E PARTECIPA GRATUITAMENTE AI CORSI DI SPECIALIZZAZIONE PROMOSSI da ESSENIA UETP University Enterprise Training Partnership - Salerno PREVISTE VISITE GUIDATE E STAGE

Dettagli

PAES: Il finanziamento delle azioni.

PAES: Il finanziamento delle azioni. Paving the way for self sufficient regional Energy supply based on sustainable concepts and renewable energy sources PAES: Il finanziamento delle azioni. Marcello ANTINUCCI,, Ecuba Srl, LOCAL OPEN DAY

Dettagli

UNA COOPERATIVA CHE INVESTE NEL PROPRIO FUTURO

UNA COOPERATIVA CHE INVESTE NEL PROPRIO FUTURO IL PIANO STRATEGICO/INDUSTRIALE 2012-2014 UNA COOPERATIVA CHE INVESTE NEL PROPRIO FUTURO L elaborazione del primo Piano Strategico/Industriale di Tecnicoop si inserisce in un progetto complessivo di rinnovamento

Dettagli

Presentazione della Società. Novembre 2015

Presentazione della Società. Novembre 2015 Presentazione della Società La Storia La Società La Struttura Produttiva Il Sistema di Competenze Il Posizionamento 2 2004 Costituzione della StraDe s.r.l. ad opera di Massimo Dell Erba e Veronica Montanaro

Dettagli

Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione

Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione Qualità - Privacy - Sicurezza - Ambiente e Mobility Management Soluzioni ICT - Assessment e Formazione - Marketing e Comunicazione RATE SERVIZI Srl Via Santa Rita da Cascia, 3-20143 Milano Tel 0287382838

Dettagli

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014

Tavola rotonda. 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca. Dr. Francesco Bongiovanni. Roma 10 luglio 2014 Tavola rotonda 3. Governance e strumenti del Piano innovazione e ricerca Roma 10 luglio 2014 Dr. Francesco Bongiovanni Cosa intendiamo con il termine governance? L insieme di azioni che consentono la realizzazione

Dettagli

Informest 2020 al servizio del territorio

Informest 2020 al servizio del territorio Informest 2020 al servizio del territorio Auditorium Regione Friuli Venezia Giulia Udine, via Sabbadini, giovedì 8 gennaio 2015 Sandra Sodini Dirigente Area Cooperazione Economica Internazionale, Informest

Dettagli

Special project Newsletter 1

Special project Newsletter 1 PO F.S.E. Regione Abruzzo 2007-23, Obiettivo C.R.O. - Asse V Piano Operativo 2007-2008; Codice Identificativo (CIG) n. 64280FF5 L incremento dei fabbisogni di assistenza per non i autosufficienti ed il

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE

PROTOCOLLO DI INTESA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE PROTOCOLLO DI INTESA TRA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI DIPARTIMENTO PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E L INNOVAZIONE TECNOLOGICA E ENGINEERING INGEGNERIA INFORMATICA S.p.A.

Dettagli

IL CONSORZIO BRIDG conomies

IL CONSORZIO BRIDG conomies IL CONSORZIO BRIDG conomies (Business Relays for Innovation and Development of Growing conomies) Antonella Marras Mondimpresa Bari, 16 settembre 2008 UE= 27 Paesi candidati = ex Repubblica jugoslava di

Dettagli

With your business in the world

With your business in the world With your business in the world Global marketing Accanto alle aziende e agli imprenditori Qualunque sia la loro meta. IC&Partners Portiamo all estero le imprese. IC&Partners è una società di consulenza

Dettagli

La programmazione europea. per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno

La programmazione europea. per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno La programmazione europea 2014 2020 per lo sviluppo della filiera turistica nel Mezzogiorno POIn (FESR) 2007-2013 - Attrattori culturali, naturali e turismo Asse II - Linea di intervento II.2.1 Intervento:

Dettagli

Un nuovo strumento per promuovere crescita e investimenti sostenibili nelle aree urbane con i finanziamenti dell UE. Che cos è JESSICA?

Un nuovo strumento per promuovere crescita e investimenti sostenibili nelle aree urbane con i finanziamenti dell UE. Che cos è JESSICA? JESSICA Un nuovo strumento per promuovere crescita e investimenti sostenibili nelle aree urbane con i finanziamenti dell UE Che cos è JESSICA? JESSICA (Joint European Support for Sustainable Investment

Dettagli

Scheda n. 3 PER COSA SARANNO UTILIZZATI I FONDI?

Scheda n. 3 PER COSA SARANNO UTILIZZATI I FONDI? Scheda n. 3 PER COSA SARANNO UTILIZZATI I FONDI? Il piano di investimenti per l Europa consisterà in un pacchetto di misure volte a sbloccare almeno 315 miliardi di euro di investimenti pubblici e privati

Dettagli

Company Profile. Ideare Progettare Crescere

Company Profile. Ideare Progettare Crescere Company Profile Ideare Progettare Crescere La tua guida per l'accesso al mercato globale e per la gestione di modelli orientati al business internazionale P&F Technology nasce nel 2003 dall esperienza

Dettagli

Energy Management DI PRIMO LIVELLO

Energy Management DI PRIMO LIVELLO Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO A PORDENONE Energy Management MASTER MIP POLITECNICO DI MILANO DI PRIMO LIVELLO Il Master si propone nel territorio in risposta alla

Dettagli

Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: 2020: i fondi a gestione diretta per la cultura EUROPA PER I CITTADINI

Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-2020: 2020: i fondi a gestione diretta per la cultura EUROPA PER I CITTADINI Al servizio di gente unica Le opportunità comunitarie nella futura Programmazione 2014-: : i fondi a gestione diretta per la cultura EUROPA PER I CITTADINI EUROPA PER I CITTADINI 2014- Obiettivo generale:

Dettagli

IL CIPE. Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007

IL CIPE. Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007 Deliberazione n. 36 del 15 giugno 2007 DEFINIZIONE DEI CRITERI DI COFINANZIAMENTO PUBBLICO NAZIONALE DEGLI INTERVENTI SOCIO STRUTTURALI COMUNITARI PER IL PERIODO DI PROGRAMMAZIONE 2007-2013 IL CIPE VISTA

Dettagli

Da Energy Manager a Esperto in Gestione dell Energia

Da Energy Manager a Esperto in Gestione dell Energia Argomenti trattati Evoluzione delle figura professionale: da EM a EGE L Esperto in Gestione dell Energia Requisiti, compiti e competenze secondo UNI CEI 11339 Opportunità Schema di certificazione L Energy

Dettagli

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete

DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione continua Strumenti per la competitività delle imprese venete FONDO SOCIALE EUROPEO IN SINERGIA CON IL FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE POR 2014 2020 Ob. Investimenti a favore della crescita e dell'occupazione DGR 784 del 14 Maggio 2015 Aziende in rete nella formazione

Dettagli

La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa

La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa La Regione del Veneto e la Responsabilità sociale d impresa Dott.ssa Elisabetta Grigoletto Sezione Formazione Dipartimento Formazione, Istruzione e Lavoro Berlino 2014 1 Il progetto interregionale Creazione

Dettagli

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA

ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Un nuovo modo di vivere la progettazione sociale... ACCADEMIA DI PROGETTAZIONE SOCIALE MAURIZIO MAGGIORA Diventare «progettista sociale esperto» Torino, 14 marzo 2013 Agenda Accademia di Progettazione

Dettagli

TRA. qui di seguito denominate le Parti PREMESSO CHE

TRA. qui di seguito denominate le Parti PREMESSO CHE PROTOCOLLO D INTESA per l'attivazione di azioni di progettazione e gestione di progetti di innovazione e sviluppo socio economico a valere sulla programmazione regionale, nazionale ed europea 2014-2020

Dettagli

*Consolidamento della capacità istituzionale del Consorzio Regionale per l istruzione e la formazione professionale*

*Consolidamento della capacità istituzionale del Consorzio Regionale per l istruzione e la formazione professionale* POSDRU Newsletter 2 *Consolidamento della capacità istituzionale del Consorzio Regionale per l istruzione e la formazione professionale* Progetto cofinanziato dal Fondo Sociale Europeo attraverso il Programma

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO Un partner per crescere API LECCO Dal 1949 l Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Lecco è stata voluta dagli imprenditori

Dettagli

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia

Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia Internazionalizzazione delle PMI calabresi La Borsa dell Innovazione e dell Alta Tecnologia http://poloinnovazione.cc-ict-sud.it Luciano Mallamaci, ICT-SUD Direttore Tecnico ICT Sud Program Manager Polo

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Codice fiscale Martella Paolo MRTPLA76D01A488E ESPERIENZA LAVORATIVA 10/2005 - in corso Trend Consulting srl - Roma (Roma) Coordinatore

Dettagli

Gioventù in Azione 2007-2013 2013 Gioventù in Azione è: Un programma a comunitario o per i giovani dai 13 ai 30 Promuove la mobilità di gruppo e individuale e le iniziative locali Opera nel campo dell

Dettagli

Prof. Massimiliano Longo CURRICULUM VITAE. Gennaio 2011

Prof. Massimiliano Longo CURRICULUM VITAE. Gennaio 2011 CURRICULUM VITAE Gennaio 2011 1 Curriculum vitae Dati anagrafici: nato a Roma il 18 gennaio 1962, residente a Dolo ( Venezia) in via Vittorio Veneto 44 Studio di consulenza in: viafrancesco Carrara 24,

Dettagli

Centro Servizi del Distretto

Centro Servizi del Distretto Centro Servizi del Distretto Idea progettuale Progetto integrato per il rilancio e lo sviluppo del Distretto dell Abbigliamento Valle del Liri Il Centro Servizi del Distretto Idea progettuale 1 Premessa

Dettagli

Il progetto PINE e l opportunità di audit energetici gratuiti per le PMI

Il progetto PINE e l opportunità di audit energetici gratuiti per le PMI Il progetto PINE e l opportunità di audit energetici gratuiti per le PMI Maria Teresa Ruffo 17 aprile 2013 Associazione Piccole e Medie Industrie di Novara VCO e Vercelli S.S. del Sempione n.33, Km.87

Dettagli

Il supporto di Finest S.p.A. alla cooperazione economica tra Italia e Armenia. Ing. Renato Pujatti, Presidente Finest S.p.A.

Il supporto di Finest S.p.A. alla cooperazione economica tra Italia e Armenia. Ing. Renato Pujatti, Presidente Finest S.p.A. Il supporto di Finest S.p.A. alla cooperazione economica tra Italia e Armenia Ing. Renato Pujatti, Presidente Finest S.p.A. Finest oggi L. 19/91 6 uffici Finest: lo specialista finanziario per la cooperazione

Dettagli

.S.A. SRL. www.sogesasrl.biz. Società Gestione Servizi Ambientali. Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538

.S.A. SRL. www.sogesasrl.biz. Società Gestione Servizi Ambientali. Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538 SR.G.GE.S.A..S.A. SRL Società Gestione Servizi Ambientali www.sogesa.biz Via Campania, 33 74100 Taranto 099.7303538 Il contenuto di questo documento è di proprietà della So.. La riproduzione, la comunicazione

Dettagli

Il progetto LAIKA. Milano, 25 settembre 2013 Final Conference Progetto LAIKA. Comune di Milano Settore Politiche Ambientali, ing.

Il progetto LAIKA. Milano, 25 settembre 2013 Final Conference Progetto LAIKA. Comune di Milano Settore Politiche Ambientali, ing. Il progetto LAIKA Milano, 25 settembre 2013 Final Conference Progetto LAIKA Comune di Milano Settore Politiche Ambientali, ing. Caterina Padovani LAIKA Local Authorities Improving Kyoto Actions Il progetto

Dettagli

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE

INTELLIGENT TRANSPORT SYSTEMS IN SOUTH EAST EUROPE Progetto SEE-ITS in breve SEE-ITS è un progetto transnazionale che mira a stimolare la cooperazione, l'armonizzazione e l'interoperabilità tra Sistemi di Trasporto Intelligenti (ITS) nel Sud-Est Europa.

Dettagli