CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. Agevolazioni per l accesso alla rete INTERNET N GASPARRI, BOCCHINO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. Agevolazioni per l accesso alla rete INTERNET N. 2958 GASPARRI, BOCCHINO"

Transcript

1 Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI GASPARRI, BOCCHINO Agevolazioni per l accesso alla rete INTERNET Presentata il 10 gennaio 1997 ONOREVOLI COLLEGHI! I costi di accesso alla rete INTERNET (intendendo sotto questa voce sia le infrastrutture su cui viaggiano i contenuti, sia gli accessi e servizi) sono, in Italia, tra i più alti al mondo e trovano un confronto, non a caso, solo con quelli praticati nei Paesi in cui vige il monopolio (per esempio la Francia e la Spagna. Vedi, al riguardo la rivista PC Professionale n , luglio-agosto 1996 pag. 103). È quanto emerge da un interessante rapporto redatto dall OCSE (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) e distribuito su INTERNET qualche tempo fa. Lo studio ha messo in esame le tariffe praticate dai Paesi membri, con particolare attenzione alle nazioni in cui esiste un gestore unico delle telecomunicazioni. E i risultati parlano chiaro: là dove non c è il monopolio (Inghilterra, America, Canada, Australia, Giappone, Nuova Zelanda, Finlandia e Svezia) il costo di accesso alla rete, calcolato per l uso di un ora al giorno, è pari ad un terzo del costo degli altri Paesi (circa 430 dollari l anno contro 1120 dollari). Il rapporto resta invariato anche per l utilizzo professionale, con cifre che oscillano dai ai dollari annui per i Paesi dove vige la deregulation, ai / dollari annui per le aree soggette a monopolio. In quest ultimo caso non solo collegarsi ad INTERNET costa più caro (in media nel 1995 si è calcolato 44 per cento) ma anche la penetrazione del numero di host risulta più bassa (un quinto rispetto ai Paesi in cui vige la deregulation),

2 Atti Parlamentari 2 Camera dei Deputati 2958 e così pure la velocità di diffusione del servizio. Non è un caso quindi se anche per INTERNET si parli sempre più spesso di Europa a due velocità: senza voler fare l eterno confronto con gli Stati Uniti, basta guardare oltre alle differenze di costi anche quelle già citate di numero di elaboratori connessi alla rete ogni 100 abitanti: nei Paesi monopolisti si arriva ad un massimo di 0,9 host contro una percentuale di 2,2 per le zone soggette a deregulation. La proposta di legge in oggetto mira a dare un impulso allo sviluppo delle reti telematiche in Italia tramite tre livelli di intervento: l utente avrà la possibilità di pagare un solo impulso di tariffazione indipendentemente dalla durata della sessione; si garantirà un trattamento non discriminatorio a tutti gli INTERNET Service Providers al fine di evitare che l ingresso di Telecom nel settore (Telecom on-line e Video on-line) comporti ostacoli alla concorrenza; si garantirà infine un costo ragionevole per le linee dati dedicate fra la sede del Service Provider ed il punto di accesso di Telecom. Va inoltre considerato che: Lo sviluppo della telematica in Italia è arretrato rispetto ad altri Paesi: l organizzazione europea RIPE pubblica mensilmente le statistiche sul numero di nodi della rete INTERNET in Europa. La situazione dell ultimo anno vede l Italia dietro tutti i principali Paesi europei. L abolizione della tariffa urbana a tempo (TUT) non provocherà un aumento del canone e quindi un danno per la maggioranza degli utenti. Anche supponendo che occorressero investimenti aggiuntivi per un aumento del traffico cosa peraltro poco probabile vista la scarsa incidenza dei collegamenti dati rispetto a tutti gli abbonati alla telefonia occorre tenere presente che sul costo del servizio incide molto di più il costo del personale che ogni altra spesa (irrilevante quindi rispetto alla TUT) inclusi gli ammortamenti delle spese di investimento. Come è noto, i costi delle apparecchiature elettroniche sono ormai irrisori rispetto ad ogni altro costo: per dare un esempio, il costo ammortizzato annuo di una canale voce intercontinentale con gli USA è di 20 US$ l anno. Dove non vige la TUT il canone non è più alto. Da un confronto tra la una bolletta Pacific Bell (che opera in California e non applica il TUT) e una di Telecom Italia emerge che, con soli ventotto scatti mensili effettuati con Telecom, si raggiunge la bolletta Bell; cioè meno di una chiamata urbana (breve) al giorno. Non solo, ma la Pacific Bell fornisce anche l Universal lifeline telephone service e cioè una tariffa dimezzata per gli utenti con reddito inferiore ai $ l anno. Siamo convinti che possano servire «anche» misure governative per agevolare lo sviluppo della rete in Italia. Del resto questo è ciò che è avvenuto negli USA dove INTERNET è stata progettata, realizzata e sviluppata con un rilevante sostegno dal parte di agenzie governative come la DARPA e la NSF. Tuttavia, questo aspetto va tenuto distinto dalla questione della TUT la cui abolizione non comporterà oneri aggiuntivi per Telecom. Anche se può sembrare paradossale, riteniamo che l abolizione delle TUT non avrebbe conseguenze economiche negative per la Telecom. In primo luogo, un aumento dell utilizzo dei servizi telefonici avrebbe come effetto l aumento di richiesta di installazione di linee. Ad esempio, i fornitori di connettività INTERNET richiederebbero un numero maggiore di linee per sopperire ad un aumento della domanda da parte della loro utenza. Lo stesso accadrebbe da parte degli utenti di INTERNET che probabilmente penserebbero ad affittare una seconda linea per non tenere troppo a lungo occupato il telefono domestico. Analogo effetto si avrebbe per altri servizi, la cui diffusione aumenterebbe: servizi di messaggistica, home banking, eccetera.

3 Atti Parlamentari 3 Camera dei Deputati 2958 L abolizione della TUT in sostanza innescherebbe il meccanismo della domanda, con effetti benefici per i fornitori. Dare l accesso a basso costo ad INTER- NET favorirebbe la diffusione della cultura e aprirebbe nuove opportunità al lavoro. A prescindere dall importante ed evidente settore dell home working, notevole sarebbe poi l impatto su categorie sociali particolari come i portatori di handicap di tipo motorio. Si darà poi risposta alla richiesta più frequente: quella di trovare soluzioni per l accesso economico alla rete anche per coloro che vivono in piccoli centri lontani dal più vicino accesso a INTERNET.

4 Atti Parlamentari 4 Camera dei Deputati 2958 SCHEMA DEL COLLEGAMENTO AD INTERNET A: Con l articolo 1 della proposta di legge si chiede che il costo del collegamento fra l utente e Telecom Italia sia contenuto in uno scatto indipendentemente dalla durata del collegamento. B: Con l articolo 2 si chiede che Telecom Italia offra lo stesso grado di servizio a tutti gli INTERNET Service Providers (indicati con 1, 2 e 3). C: Con l articolo 3 si chiede che il costo del collegamento fra Telecom Italia e i Service Providers sia contenuto in modo tale da non ribaltare tale costo sul prezzo dell abbonamento ad INTERNET sottoscritto dall utente. D: Nulla viene detto circa il costo del collegamento a INTERNET da parte dei Service Providers aspetto qualificante del prodotto offerto dai Service Providers.

5 Atti Parlamentari 5 Camera dei Deputati 2958 PROPOSTA DI LEGGE ART Le società concessionarie del servizio telefonico fisso devono garantire l accesso degli abbonati alla rete telefonica pubblica ai fornitori dei servizi di accesso alla rete INTERNET, tramite la rete telefonica commutata, al costo di un solo impulso di tassazione, alla risposta, indipendentemente dalla durata del collegamento e dall ubicazione dell utente sul territorio nazionale. ART Le società concessionarie del servizio telefonico fisso devono garantire l accessibilità in modo non discriminatorio degli abbonati alla rete telefonica pubblica ai fornitori dei servizi di accesso alla rete INTERNET. ART Il costo della connessione, con linea dedicata, fra le rete telefonica pubblica e i fornitori del servizio di accesso alla rete INTERNET deve dipendere dalla capacità e non dalla lunghezza fisica del collegamento. La tariffa da applicare è pertanto quella minima esposta nei tariffari ufficiali per la specifica capacità di collegamento.

6 PAGINA BIANCA

7 PAGINA BIANCA

8 DDL Lire 500

Osservatorio SosTariffe.it ADSL

Osservatorio SosTariffe.it ADSL Osservatorio SosTariffe.it ADSL PROMOZIONI ADSL: ANALISI SUL RISPARMIO CHE SI OTTIENE CAMBIANDO PROVIDER ADSL CON E SENZA TELEFONIA INDICE p. 1 1. Introduzione: la penetrazione della banda larga in Italia

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it ADSL Consumer

Osservatorio SosTariffe.it ADSL Consumer Osservatorio SosTariffe.it ADSL Consumer Le tariffe per l abbonamento ADSL in Europa: analisi su prezzi e velocità proposti dai principali Provider europei INDICE p. 1 1. Le tariffe ADSL in Europa e in

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER Settembre 2012

Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER Settembre 2012 1 Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER Settembre 2012 DISDETTA SERVIZIO ADSL: ANALISI DEI COSTI DI DISATTIVAZIONE SERVIZIO ADSL INDICE p. 1 1. Introduzione p.2 2. Le motivazioni che portano alla disdetta

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER

Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER 1 Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER ADSL E TELEFONIA DOMESTICA: LE MIGLIORI SOLUZIONI PER CONNETTERSI E TELEFONARE DA CASA INDICE p. 1 1. Introduzione p.2 2. I profili di consumo: l utilizzo di

Dettagli

TLC 4^ - Nuove norme

TLC 4^ - Nuove norme TLC 4^ - Nuove norme Deregulation Dal 1 gennaio 1998, a seguito della liberalizzazione dei servizi di telefonia fissa, altri gestori di reti possono operare in concorrenza con Telecom Italia; finora le

Dettagli

Provvedimento n. 4009 ( C2404 ) TELECOM ITALIA/VIDEO ON LINE L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

Provvedimento n. 4009 ( C2404 ) TELECOM ITALIA/VIDEO ON LINE L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO Provvedimento n. 4009 ( C2404 ) TELECOM ITALIA/VIDEO ON LINE L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 19 giugno 1996; SENTITO il Relatore Professor Fabio Gobbo; VISTA

Dettagli

ALLEGATO B ALLA DELIBERA N. 606/07/CONS ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE

ALLEGATO B ALLA DELIBERA N. 606/07/CONS ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE Allegato B alla Delibera n. 606/07/CONS ALLEGATO B ALLA DELIBERA N. 606/07/CONS ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE Allegato B alla Delibera n 606/07/CONS 1 ANALISI DI IMPATTO DELLA REGOLAMENTAZIONE

Dettagli

VII INDAGINE NAZIONALE SULLE BOLLETTE ELETTRICHE E DEL GAS

VII INDAGINE NAZIONALE SULLE BOLLETTE ELETTRICHE E DEL GAS VII INDAGINE NAZIONALE SULLE BOLLETTE ELETTRICHE E DEL GAS Nel 2006 le famiglie italiane hanno dovuto fronteggiare una spesa annua record per le bollette elettriche e del gas E la bolletta più alta degli

Dettagli

Come ti alleggerisco la bolletta

Come ti alleggerisco la bolletta TELEFONI: CONFRONTO DI TARIFFE Come ti alleggerisco la bolletta Scegliendo l operatore giusto, il costo del telefono di casa può diminuire. Un nuovo servizio disponibile sul nostro sito Internet vi indica

Dettagli

OECD Communications Outlook 2009. Prospettive delle Comunicazioni dell OCSE 2009. Summary in Italian. Sintesi in italiano

OECD Communications Outlook 2009. Prospettive delle Comunicazioni dell OCSE 2009. Summary in Italian. Sintesi in italiano OECD Communications Outlook 2009 Summary in Italian Prospettive delle Comunicazioni dell OCSE 2009 Sintesi in italiano Questa decima edizione delle Prospettive biennali delle Comunicazioni dell OCSE evidenzia

Dettagli

- mezzi di acquisizione dei dati provenienti da un utente chiamante (105), e relativi

- mezzi di acquisizione dei dati provenienti da un utente chiamante (105), e relativi 1 RIASSUNTO Sistema di instradamento automatico (100) di richieste di connessione telefonica, preferibilmente applicato ad una centralina di smistamento, appartenente ad una infrastruttura base di una

Dettagli

OECD Communications Outlook 2005. Prospettive OCSE sulle Comunicazioni 2005 SOMMARIO ESECUTIVO. Summary in Italian. Riassunto in italiano

OECD Communications Outlook 2005. Prospettive OCSE sulle Comunicazioni 2005 SOMMARIO ESECUTIVO. Summary in Italian. Riassunto in italiano OECD Communications Outlook 2005 Summary in Italian Prospettive OCSE sulle Comunicazioni 2005 Riassunto in italiano SOMMARIO ESECUTIVO A seguito dello scoppio della bolla di Internet (la cosiddetta dot-com

Dettagli

Le tariffe dell energia elettrica

Le tariffe dell energia elettrica Consumatori in cifre Le tariffe dell energia elettrica Michele Cavuoti Oggetto della presente analisi sono le tariffe dell energia elettrica destinate ai consumatori ovvero le tariffe ancora oggi in regime

Dettagli

SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA

SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA SCENDE IL PESO DEL FISCO SUL LAVORO IN ITALIA Sulle retribuzioni più basse meno tasse fino a 1.700 euro all anno ================================================= Il cuneo fiscale in Italia è in discesa.

Dettagli

TOTALE CONTO TELEFONICO 119,09

TOTALE CONTO TELEFONICO 119,09 CONTO TELEFONICO Intestatario Vignaroli Stefano Via Carlo Severini 46 00166 Roma RM C.F. VGNSFN76M05H501Y Cod. Cliente: 1.17288329 Cod. Domiciliazione Bancaria O667917499077 Vignaroli Stefano VIA CARLO

Dettagli

Copertura solo ADSL. Fonte. Copert. banda larga (escluso satellite e HDSL)

Copertura solo ADSL. Fonte. Copert. banda larga (escluso satellite e HDSL) Pagina 1 di 6 Per prima cosa ci preme sottolineare che la nostra raccolta firme non è assolutamente indirizzata solo a Telecom Italia, cosa invece concepibile per le raccolte a livello locale. Telecom

Dettagli

Rimini - 23 giugno 2005. Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma

Rimini - 23 giugno 2005. Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma Rimini - 23 giugno 2005 Patrizio Fausti Responsabile e-government della Provincia di Roma Esiste il digital divide nei territori periferici? La discriminazione nasce dalla carenza di infrastrutture o da

Dettagli

VOIP Easy. Piano VoIP a scelta. Apparato per l utilizzo del VoIP Configurazione numero VoIP gratuita

VOIP Easy. Piano VoIP a scelta. Apparato per l utilizzo del VoIP Configurazione numero VoIP gratuita Arcolink voce offre per la telefonia il servizio Voip che sfrutta la rete Arcolink e che ti permette di eliminare il canone Telecom o quello di altri operatori continuando ad utilizzare il proprio numero

Dettagli

L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO Provvedimento n. 5034 ( A156 ) ALBACOM-SERVIZIO EXECUTIVE L'AUTORITA' GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 29 maggio 1997; SENTITO il Relatore; VISTA la legge 10 ottobre 1990,

Dettagli

Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e. telefono: stima del risparmio

Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e. telefono: stima del risparmio Vantaggi della sottoscrizione di più servizi associati alle tariffe ADSL e telefono: stima del risparmio Indice: Introduzione 1 Il panorama delle Telecomunicazioni in Italia 1 L'evoluzione delle tariffe

Dettagli

Tariffe di fornitura energia elettrica - Mercato Maggior Tutela 01 ottobre - 31 dicembre 2015. Clienti NON DOMESTICI

Tariffe di fornitura energia elettrica - Mercato Maggior Tutela 01 ottobre - 31 dicembre 2015. Clienti NON DOMESTICI Tariffe di fornitura energia elettrica - Mercato Maggior Tutela 01 ottobre - 31 Clienti NON DOMESTICI A) Utenze con potenza disponibile fino a 16,5 kw - per potenze impegnate inferiori o uguali a 1.5 kw

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 1490 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI FAVA, ALLASIA, BRIGANDÌ, BUONANNO, CHIAPPORI, COMAROLI, CONSIGLIO, D AMICO, FEDRIGA, FOLLEGOT,

Dettagli

sul filo Il risparmio corre Da quando è finito il

sul filo Il risparmio corre Da quando è finito il TELEFONO FISSO: TARIFFE A CONFRONTO Il risparmio corre sul filo Nella giungla dei piani tariffari offerti dai vari operatori per il telefono di casa, le alternative non mancano. Il nostro servizio consultabile

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pag. 1 di 8 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta Gara per l affidamento di servizi di telecomunicazione Offerta Economica dovrà contenere al suo

Dettagli

FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE

FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE CAPITOLATO TECNICO Il presente Capitolato Tecnico si riferisce a: Premessa fornitura ed installazione delle apparecchiature, dei materiali, dei lavori accessori

Dettagli

FALCHI ALICE VIA CENTRO 2/C 37135 VERONA VR

FALCHI ALICE VIA CENTRO 2/C 37135 VERONA VR CONTO TELEFONICO Intestatario FALCHI ALICE VIA CENTRO 2/C 37135 VERONA VR C.F. FLCLCA81C51G113L Cod. Cliente:397020893 Cod. Domiciliazione Bancaria / Identificativo Mandato O66791N397020933 Codice Identificativo

Dettagli

INTRODUZIONE. La prima cosa che qualcuno mi risponde è quasi sempre: "sicuramente usi Skype, ne ho già sentito parlare".

INTRODUZIONE. La prima cosa che qualcuno mi risponde è quasi sempre: sicuramente usi Skype, ne ho già sentito parlare. INTRODUZIONE Ho iniziato ad usare il VoIP l anno scorso e, con il passare del tempo, mi sono reso conto che con tale tecnologia si può realmente risparmiare sui costi telefonici da rete fissa (e non solo!).

Dettagli

Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company

Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company Raganet Internet a banda larga... wireless! Presentazione offerta Raganet Home Business - Company Chi è Clio - Primo Internet Service Provider nato nell Italia meridionale nel 1995 e socio fondatore dell'aiip

Dettagli

Alcune delle caratteristiche dell architettura VoIP che permettono il raggiungimento di tali benefici possono essere riconducibili a:

Alcune delle caratteristiche dell architettura VoIP che permettono il raggiungimento di tali benefici possono essere riconducibili a: SOLUZIONE ICT: TELEFONIA VIA INTERNET (VOICE OVER IP) INTRODUZIONE Una soluzione di telefonia via internet [Voice Over IP (VoIP)] permette di sfruttare le potenzialità del protocollo internet (IP) per

Dettagli

Relazione annuale 2011. sull attività svolta e sui programmi di lavoro

Relazione annuale 2011. sull attività svolta e sui programmi di lavoro Relazione annuale 2011 sull attività svolta e sui programmi di lavoro Indice 1. L ecosistema digitale 1.1. Introduzione...................................15 1.2. La catena del valore..............................18

Dettagli

Dossier 3 Le famiglie di giovani e le spese per l affitto

Dossier 3 Le famiglie di giovani e le spese per l affitto Dossier 3 Le famiglie di giovani e le spese per l affitto Audizione del Presidente dell Istituto nazionale di statistica, Luigi Biggeri presso le Commissioni congiunte V del Senato della Repubblica Programmazione

Dettagli

FORMAZIONE OPERATORE TELEFONICO

FORMAZIONE OPERATORE TELEFONICO FORMAZIONE OPERATORE TELEFONICO 1 IL PROCESSO DI MIGRAZIONE Il processo di migrazione regola il passaggio tra i gestori telefonici e consente la portabilità del numero telefonico. La migrazione avviene

Dettagli

Accordo Federalberghi - Telecom Italia

Accordo Federalberghi - Telecom Italia N.20 20 settembre 2010 - Quindicinale online di informazione tecnico-professionale per FEDERALBERGHI EDIZIONE QUADRI Accordo Federalberghi - Telecom Italia Telecom Italia e Federalberghi hanno siglato

Dettagli

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera

Internet. Presentato da N. Her(d)man & Picci. Fabrizia Scorzoni. Illustrazioni di Valentina Bandera Internet Presentato da N. Her(d)man & Picci Fabrizia Scorzoni Illustrazioni di Valentina Bandera Titolo: Internet Autore: Fabrizia Scorzoni Illustrazioni: Valentina Bandera Self-publishing Prima edizione

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE TINAGLI, CAPUA, ANTIMO CESARO, GALGANO, MAZZIOTTI DI CELSO, QUINTARELLI, SOTTANELLI, VECCHIO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE TINAGLI, CAPUA, ANTIMO CESARO, GALGANO, MAZZIOTTI DI CELSO, QUINTARELLI, SOTTANELLI, VECCHIO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2330 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI TINAGLI, CAPUA, ANTIMO CESARO, GALGANO, MAZZIOTTI DI CELSO, QUINTARELLI, SOTTANELLI, VECCHIO

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE CROSIO, CAPARINI, STUCCHI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE CROSIO, CAPARINI, STUCCHI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2428 PROPOSTA DI LEGGE D INIZIATIVA DEI DEPUTATI CROSIO, CAPARINI, STUCCHI Modifiche agli articoli 7, 129 e 130 del codice in materia di protezione

Dettagli

Compra Linkem e sostieni la tua squadra!

Compra Linkem e sostieni la tua squadra! Compra Linkem e sostieni la tua squadra! SUBITO PER TE 50 VELOCE, FACILE, LINKEM. in collaborazione con LINKEM e FIDAL: INSIEME per lo SPORT Compra Linkem e sostieni la tua squadra! Per ogni contratto

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO I

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO I 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO I Servizi Ethernet Clear ed Ethernet Flex offerti da Interoute consistono nella fornitura di circuiti per telecomunicazioni tra i Punti di Terminazione sulla Rete Ethernet di

Dettagli

ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA

ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA AREA FINANZA DISPENSE FINANZA Iniziativa Comunitaria Equal II Fase IT G2 CAM - 017 Futuro Remoto Servizi on-line Home Banking ORGANISMO BILATERALE PER LA FORMAZIONE IN CAMPANIA Home Banking Antenati dell

Dettagli

MUTUO AGEVOLATO CSR: LE PROPOSTE SIBC

MUTUO AGEVOLATO CSR: LE PROPOSTE SIBC MUTUO AGEVOLATO CSR: LE PROPOSTE SIBC 1. TASSO DI RIFERIMENTO 2. SPREAD 3. PIANO DI AMMORTAMENTO E IMPORTO MUTUABILE 4. SOVVENZIONARE CSR E NON CENTROBANCA 5. FINESTRE TEMPORALI PER RINEGOZIAZIONE 1. TASSO

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2397-A PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CAPEZZONE Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti

Dettagli

Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze. Maggio 2014

Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze. Maggio 2014 Il mercato del vino: evoluzioni e tendenze Maggio 2014 1 Sommario 1. IL CONSUMO DI VINO 3 2. TENDENZE DEL COMMERCIO MONDIALE DI VINO NEL 2013 6 3. PRINCIPALI ESPORTATORI NEL 2013 8 4. PRINCIPALI IMPORTATORI

Dettagli

OECD Science, Technology and Industry: Scoreboard 2005. Scienza, Tecnonologia e Industria: Quadro di valutazione OCSE 2005. Sommario Esecutivo

OECD Science, Technology and Industry: Scoreboard 2005. Scienza, Tecnonologia e Industria: Quadro di valutazione OCSE 2005. Sommario Esecutivo OECD Science, Technology and Industry: Scoreboard 2005 Summary in Italian Scienza, Tecnonologia e Industria: Quadro di valutazione OCSE 2005 Riassunto in italiano Sommario Esecutivo Prosegue la tendenza

Dettagli

Listino prezzi Telefonia Mobile 4. I seguenti prezzi, canoni e tariffe sono espressi in Euro al netto di I.V.A., tasse

Listino prezzi Telefonia Mobile 4. I seguenti prezzi, canoni e tariffe sono espressi in Euro al netto di I.V.A., tasse I seguenti prezzi, canoni e tariffe sono espressi in Euro al netto di I.V.A., tasse ed imposte (compresa la tassa di concessione governativa). Tabella 1 Servizi di Telefonia, SMS/MMS e funzioni associate

Dettagli

Servizi pubblici locali e utenze domestiche: un salasso da 5.349 a famiglia, negli ultimi 4 anni + 314

Servizi pubblici locali e utenze domestiche: un salasso da 5.349 a famiglia, negli ultimi 4 anni + 314 Servizi pubblici locali e utenze domestiche: un salasso da 5.349 a famiglia, negli ultimi 4 anni + 314 5.349 ogni anno. A tanto ammonta la spesa per una famiglia tipo per acqua, luce, gas, rifiuti, bus

Dettagli

LINEE GUIDA SULLA CONVENZIONE CON LYTE & LYTE PER LA FORNITURA DI SERVIZI E PRODOTTI VOLTI AL RISPARMIO ENERGETICO

LINEE GUIDA SULLA CONVENZIONE CON LYTE & LYTE PER LA FORNITURA DI SERVIZI E PRODOTTI VOLTI AL RISPARMIO ENERGETICO LINEE GUIDA SULLA CONVENZIONE CON LYTE & LYTE PER LA FORNITURA DI SERVIZI E PRODOTTI VOLTI AL RISPARMIO ENERGETICO Sommario 1 PREMESSA...2 2 OGGETTO DELLA CONVENZIONE...4 3 DESCRIZIONE DEI PRODOTTI E SERVIZI

Dettagli

NORME PER LA TUTELA DEGLI UTENTI DEI PUBBLICI SERVIZI E PER LA RIDUZIONE DELLE TARIFFE DELL ENERGIA ELETTRICA E DELLA TELEFONIA

NORME PER LA TUTELA DEGLI UTENTI DEI PUBBLICI SERVIZI E PER LA RIDUZIONE DELLE TARIFFE DELL ENERGIA ELETTRICA E DELLA TELEFONIA PROPOSTA DI LEGGE AL PARLAMENTO Ai sensi dell art.121 della costituzione Di iniziativa dei Consiglieri Pieraldo Ciucchi e Giancarlo Tei (Gruppo ) NORME PER LA TUTELA DEGLI UTENTI DEI PUBBLICI SERVIZI E

Dettagli

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Voice over IP. Voice over IP. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Voice over IP Voice over IP Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Voice over IP Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4. Obiettivi 5.

Dettagli

proposta di legge n. 78

proposta di legge n. 78 REGIONE MARCHE 1 CONSIGLIO REGIONALE proposta di legge n. 78 a iniziativa della Giunta regionale presentata in data 26 luglio 2001 MODIFICHE ALLA LEGGE REGIONALE 5 MAGGIO 1997, N. 27 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI

Dettagli

POLITICHE, MERCATO DELL'ENERGIA E PRODUZIONE DIFFUSA E TUTELA DEI CONSUMATORI

POLITICHE, MERCATO DELL'ENERGIA E PRODUZIONE DIFFUSA E TUTELA DEI CONSUMATORI POLITICHE, MERCATO DELL'ENERGIA E PRODUZIONE DIFFUSA E TUTELA DEI CONSUMATORI MAURO ZANINI VICEPRESIDENTE NAZIONALE FEDERCONSUMATORI. BUILDING A 2020 VISION FOR EUROPE S ENERGY CUSTOMERS BRUSSELES - THURSDAY

Dettagli

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. BT Start Canone Zero. BT Start Canone Zero

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. BT Start Canone Zero. BT Start Canone Zero BT Mobile Nasce la convergenza per le aziende BT Start Canone Zero BT Start Canone Zero Nasce la convergenza per le aziende. Continuità di soluzioni, nell evoluzione del business. Perché scegliere BT BT

Dettagli

Benvenuto nel mondo di vantaggi dedicato ai clienti Optima.

Benvenuto nel mondo di vantaggi dedicato ai clienti Optima. Benvenuto nel mondo di vantaggi dedicato ai clienti Optima. soluzioni per Small Office Home Office PMI Corporate Business indice 7 chi siamo 8 un azienda customer centric 11 i prodotti Optiquadro Optivoce

Dettagli

mobili. Prot. n. 8626 Titolo: III - Classe 1 IL RETTORE

mobili. Prot. n. 8626 Titolo: III - Classe 1 IL RETTORE Decreto n. 379 Regolamento di Ateneo per l acquisto e la gestione di apparecchi telefonici mobili. Prot. n. 8626 Titolo: III - Classe 1 IL RETTORE VISTO l art. 9 dello Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

Semplicemente Internet.

Semplicemente Internet. Semplicemente Internet. INDICE Piani Abbonamento A tempo. Tre.Time Large Tre.Time Medium Tre.Time Small A volume. Tre.Dati e Tre.Dati Plus 4 5 6 7 Piani Ricaricabili All Estero come a Casa 11 A tempo.

Dettagli

Listino Offerte Dicembre 2014

Listino Offerte Dicembre 2014 Pag 1/20 - Listino Aria Valido dal 1 al 31 dicembre Listino Offerte Dicembre 2014 Valido dal 1 al 31 dicembre 2014 Pag 2/20 - Listino Aria Valido dal 1 al 31 dicembre La novità di Dicembre IP STATICO PER

Dettagli

AUDIZIONE DI FIMI - FEDERAZIONE DELL INDUSTRIA MUSICALE ITALIANA -

AUDIZIONE DI FIMI - FEDERAZIONE DELL INDUSTRIA MUSICALE ITALIANA - Camera dei Deputati IX Commissione Trasporti, Poste e Telecomunicazioni Indagine conoscitiva sull assetto e sulle prospettive delle nuove reti del sistema delle comunicazioni elettroniche AUDIZIONE DI

Dettagli

ALLEGATO E CORRISPETTIVI E TARIFFE

ALLEGATO E CORRISPETTIVI E TARIFFE ALLEGATO E CORRISPETTIVI E TARIFFE Allegato E Corrispettivi e Tariffe Pag. 1 di 7 I seguenti prezzi, canoni e tariffe sono espressi in Euro al netto di I.V.A., tasse ed imposte (compresa la tassa di concessione

Dettagli

su misura Inchiesta Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. la NOSTRA INCHIESTA

su misura Inchiesta Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. la NOSTRA INCHIESTA Inchiesta Tariffe su misura Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. isparmiare oltre 200 euro all anno sulle chiamate effettuate e sugli sms

Dettagli

Mercato lavoro, orari, produttività, salari

Mercato lavoro, orari, produttività, salari Mercato lavoro, orari, produttività, salari Roberto Romano 22 marzo 2012 Sommario Premessa... 2 Rigidità della protezione dell'occupazione... 2 Italia, paese dai bassi salari... 4 Ore lavorate... 5 Costo

Dettagli

Liberalizzazione del mercato elettrico: chi tutelerà famiglie e consumatori

Liberalizzazione del mercato elettrico: chi tutelerà famiglie e consumatori Liberalizzazione del mercato elettrico: chi tutelerà 23 Aprile 2015 Ennio Fano 1 Nelle recenti settimane sul tema dell energia elettrica si sono succedute: A) la proposta dell Autorità sulla riforma delle

Dettagli

QUADERNO N.2: IL PEDAGGIO DELLE RETI FERROVIARIE IN EUROPA

QUADERNO N.2: IL PEDAGGIO DELLE RETI FERROVIARIE IN EUROPA Ufficio Studi di NTV QUADERNO N.2: IL PEDAGGIO DELLE RETI FERROVIARIE IN EUROPA Le tariffe che le Imprese ferroviarie (IF) pagano al Gestore dell infrastruttura (GI) sono molto più che un semplice strumento

Dettagli

CONFINDUSTRIA PIACENZA 08/07/2009 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE. Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1

CONFINDUSTRIA PIACENZA 08/07/2009 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE. Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1 Guida alle convenzioni telefoniche pag. 2 Guida alle convenzioni telefoniche pag. 3 Guida alle convenzioni telefoniche pag.

Dettagli

FORNITURE PER L UFFICIO

FORNITURE PER L UFFICIO FORNITURE PER L UFFICIO Computer,Internet,Telefonia BIG TLC TELECOM TIM GUIDA ALLE CONVENZIONI 2010 BIG TLC COMPUTER,INTERNET,TELEFONIA Contenuto della convenzione Big Tlc è l operatore bergamasco di telecomunicazioni

Dettagli

Il mercato internazionale dei prodotti biologici

Il mercato internazionale dei prodotti biologici Marzo 2014 Il mercato internazionale dei prodotti biologici In sintesi Il presente Report sintetizza i principali dati internazionali diffusi di recente in occasione della Fiera Biofach di Norimberga.

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato PEZZOLI

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato PEZZOLI Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 5290 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato PEZZOLI Disposizioni per favorire l accesso ai servizi pubblici da parte dei cittadini anziani

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato MARTUSCIELLO

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato MARTUSCIELLO Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 7667 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato MARTUSCIELLO Disposizioni per la salvaguardia e il recupero del Real Albergo dei Poveri di

Dettagli

La tecnologia corre sul... cavo di rete

La tecnologia corre sul... cavo di rete POWERED BY La tecnologia corre sul... cavo di rete IL SERVIZIO 1 FORMULA COMMERCIALE Totale trasparenza tariffaria, senza scatti alla risposta, senza costo di attivazione, senza canone mensile e con

Dettagli

Nota di sintesi PROSPETTIVE DELLE COMUNICAZIONE DELL OCSE : EDIZIONE 2003. Overview. OECD Communications Outlook : 2003 Edition

Nota di sintesi PROSPETTIVE DELLE COMUNICAZIONE DELL OCSE : EDIZIONE 2003. Overview. OECD Communications Outlook : 2003 Edition Nota di sintesi PROSPETTIVE DELLE COMUNICAZIONE DELL OCSE : EDIZIONE 2003 Overview OECD Communications Outlook : 2003 Edition Prospettive delle comunicazioni dell'ocse : Edizione 2003 Le note di sintesi

Dettagli

1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la

1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la Agenda 1. Apertura lavori (Dott. Marco Rossetti) 2. Iniziative Consip in ambito ICT: caratteristiche, risultati e leve per la razionalizzazione della spesa (Ing. Carmine Pugliese) 3. La Convenzione Reti

Dettagli

DELIBERA DL/037/15/CRL/UD del 30 marzo 2015 DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA F. C. / WIND TELECOMUNICAZIONI xxx (LAZIO/D/125/2014)

DELIBERA DL/037/15/CRL/UD del 30 marzo 2015 DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA F. C. / WIND TELECOMUNICAZIONI xxx (LAZIO/D/125/2014) DELIBERA DL/037/15/CRL/UD del 30 marzo 2015 DEFINIZIONE DELLA CONTROVERSIA F. C. / WIND TELECOMUNICAZIONI xxx (LAZIO/D/125/2014) IL CORECOM DELLA REGIONE LAZIO NELLA riunione del 30 marzo 2015; VISTA la

Dettagli

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CAPEZZONE

CAMERA DEI DEPUTATI PROPOSTA DI LEGGE. d iniziativa del deputato CAPEZZONE Atti Parlamentari 1 Camera dei Deputati CAMERA DEI DEPUTATI N. 2397 PROPOSTA DI LEGGE d iniziativa del deputato CAPEZZONE Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti

Dettagli

Connettività internet Wireless ADSL 5,4 Ghz Hiperlan Cittadini - Barrare l opzione prescelta

Connettività internet Wireless ADSL 5,4 Ghz Hiperlan Cittadini - Barrare l opzione prescelta OFFERTA : entro il 15/05/2007 i cittadini che sconto del 50% sul contributo di FINALMENTE INTERNET VELOCE A PORTATA DI TUTTI Richiesta di Pre-adesione al Servizio WADSL Chiara Ragione Sociale: P I.V.A.:

Dettagli

COMUNE di MEZZANINO PROVINCIA di PAVIA

COMUNE di MEZZANINO PROVINCIA di PAVIA COMUNE di MEZZANINO PROVINCIA di PAVIA REGIONE LOMBARDIA Piazza Grignani n.2-27040 Mezzanino (PV) - P.IVA 00471410183 tel.0385.71.013 - fax.0385.71.525 - Email: segreteria@comune.mezzanino.pv.it Piano

Dettagli

VIP Premium. Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali

VIP Premium. Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali VIP Premium Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali Mondo VIP Soluzioni dedicate alle piccole, medie e grandi aziende per ogni

Dettagli

I SERVIZI ON LINE L HOME BANKING

I SERVIZI ON LINE L HOME BANKING I SERVIZI ON LINE L HOME BANKING Antenati dell Home Banking sono il Remote Banking ed il Phone Banking. Il primo nasce negli anni 80 e realizza un interscambio informativo collegando, mediante linea telefonica

Dettagli

Ricarica dei veicoli elettrici: recenti sviluppi e orientamenti regolatori

Ricarica dei veicoli elettrici: recenti sviluppi e orientamenti regolatori Ricarica dei veicoli elettrici: recenti sviluppi e orientamenti regolatori 26 MARZO 2015 Milano Palazzo Lombardia ALOT Regione Lombardia Andrea Caizzi Autorità per l energia elettrica il gas e il sistema

Dettagli

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale

La telematica. Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica. Segnale analogico / digitale Università degli Studi di Bergamo Facoltà di Lettere e Filosofia La telematica Informatica per le discipline umanistiche Note sulla telematica Marco Lazzari A.A. 2005-2006 Telematica: telecomunicazioni

Dettagli

Gerarchia dei centri di commutazione

Gerarchia dei centri di commutazione Gerarchia dei centri di commutazione Ripartizione del territorio Ai fini dell espletamento el servizio telefonico ad uso pubblico, il territorio nazionale viene suddiviso in aree telefoniche urbane, caratterizzate,

Dettagli

Fotovoltaico Parte II: chi beneficia del Conto Energia?

Fotovoltaico Parte II: chi beneficia del Conto Energia? Fotovoltaico Parte II: chi beneficia del Conto Energia? In merito all articolo Il fotovoltaico per la diminuzione delle emissioni di anidride carbonica in atmosfera: davvero conviene? 1, è stato fatto

Dettagli

MEMORANDUM DI ALTROCONSUMO AL GOVERNO SUGLI AUMENTI DI PREZZI E TARIFFE Roma 4 settembre 2002 Incontro con il Ministro delle Attività produttive

MEMORANDUM DI ALTROCONSUMO AL GOVERNO SUGLI AUMENTI DI PREZZI E TARIFFE Roma 4 settembre 2002 Incontro con il Ministro delle Attività produttive Associazione Indipendente di Consumatori Via Valassina, 22 20159 Milano Tel 02 668901 Fax 02 66890288 www.altroconsumo.it MEMORANDUM DI ALTROCONSUMO AL GOVERNO SUGLI AUMENTI DI PREZZI E TARIFFE Roma 4

Dettagli

I SISTEMI INNOVATIVI DI TELECOMUNICAZIONI NELLE AREE DECENTRATE saranno

I SISTEMI INNOVATIVI DI TELECOMUNICAZIONI NELLE AREE DECENTRATE saranno I SISTEMI INNOVATIVI DI TELECOMUNICAZIONI NELLE AREE DECENTRATE saranno DETERMINANTI PER LO SVILUPPO DEL TERRITORIO I SISTEMI DI TELECOMUNICAZIONE AD ALTA VELOCITA ( LARGA BANDA ) SONO LO STRUMENTO STRATEGICO

Dettagli

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT

COPIA TRATTA DAL SITO WEB ASLBAT.IT SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE BT (Andria Barletta Bisceglie Canosa Margherita di S. - Minervino S. Ferdinando di P. - Spinazzola Trani - Trinitapoli) 70031 A N D

Dettagli

MODULO DI ADESIONE BIG 4 PRO ADSL

MODULO DI ADESIONE BIG 4 PRO ADSL MODULO DI ADESIONE BIG 4 PRO ADSL Si prega di restituire il presente modulo debitamente compilato e firmato, unitamente ad una Visura Registro imprese, fotocopia del documento di identità (fronte e retro)

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA

SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA SENATO DELLA REPUBBLICA XV LEGISLATURA N. 91 DISEGNO DI LEGGE d iniziativa della senatrice MAGNOLFI COMUNICATO ALLA PRESIDENZA IL 28 APRILE 2006 (*) Promozione e sviluppo delle reti di telecomunicazioni

Dettagli

Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini

Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini Education at the Glance 2005 edition Una summary in italiano dei principali risultati di Roberto Fini L educazione e l apprendimento lungo tutto l arco della vita svolgono un ruolo capitale nello sviluppo

Dettagli

CONFINDUSTRIA PIACENZA 06/07/2010 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE. Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1

CONFINDUSTRIA PIACENZA 06/07/2010 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE. Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1 GUIDA ALLE CONVENZIONI TELEFONICHE Guida alle convenzioni telefoniche pag. 1 Guida alle convenzioni telefoniche pag. 2 Guida alle convenzioni telefoniche pag. 3 Guida alle convenzioni telefoniche pag.

Dettagli

- Telefonia: il SIM-LOCK va regolamentato. - Medicinali: il grande bluff del 20% di sconto

- Telefonia: il SIM-LOCK va regolamentato. - Medicinali: il grande bluff del 20% di sconto Coordinato da Valeria Lai agenzia adiconsum anno XVII - n. 65 9 settembre 2005 Stampato in proprio in settembre 2005 In questo numero: Telefonia: il SIM-LOCK va regolamentato Medicinali: il grande bluff

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 8 -

Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Informatica per la comunicazione - lezione 8 - Esercizio Convertire i seguenti numeri da base 10 a base 2: 8, 23, 144, 201. Come procedere per risolvere il problema? Bisogna ricordarsi che ogni sistema,

Dettagli

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT

Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011. Speciale: I casi. Introduzione dell'area tematica. Il caso RETELIT Estratto dell'agenda dell'innovazione Smau Milano 2011 Speciale: I casi Introduzione dell'area tematica Il caso RETELIT Innovare e competere con le ICT - PARTE I Cap.9 Innovare la comunicazione aziendale

Dettagli

Allegato B alla Delibera 96/07/CONS - Telefonia fissa

Allegato B alla Delibera 96/07/CONS - Telefonia fissa ALLEGATO B Sezione 1 - Costo complessivo di una chiamata (Valori in cent, IVA esclusa) Fonia vocale 1 minuto 3 minuti Locale 5 cent a chiamata 5 cent a chiamata Nazionale 5 cent a chiamata 5 cent a chiamata

Dettagli

COMUNICATO STAMPA QUADRO DEGLI INTERVENTI

COMUNICATO STAMPA QUADRO DEGLI INTERVENTI COMUNICATO STAMPA QUADRO DEGLI INTERVENTI L Autorità interviene con due provvedimenti in materia di servizio universale nelle comunicazioni elettroniche Il Consiglio dell Autorità per le garanzie nelle

Dettagli

Club 4 di sconto sul canone mensile per i primi 12 mesi 15% di sconto bimestrale + 15% di sconto annuale sul traffico voce

Club 4 di sconto sul canone mensile per i primi 12 mesi 15% di sconto bimestrale + 15% di sconto annuale sul traffico voce L offerta Vodafone Club consente di scegliere la soluzione più adatta alle esigenze di ogni singola impresa sottoscrivendo uno dei seguenti piani: Vodafone Five, Vodafone RAM e Vodafone Wireless Office.

Dettagli

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO 1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il servizio di larghezza di banda di Interoute comprende Circuiti protetti e Circuiti non protetti che veicolano il traffico delle telecomunicazioni tra punti fissi in tutto

Dettagli

MobileNet Servizi Internet Integrati per la Connettività Mobile Satellitare Inmarsat-3

MobileNet Servizi Internet Integrati per la Connettività Mobile Satellitare Inmarsat-3 with MobileNet Servizi Internet Integrati per la Connettività Mobile Satellitare Inmarsat-3 Migliorare le Connessioni Satellitari ad Internet Per ottenere il massimo della capacità d'invio dati dal tuo

Dettagli

2. Analisi e verifica delle misure attuate dall Ateneo in materia di telefonia mobile per il conseguimento del contenimento dei relativi costi

2. Analisi e verifica delle misure attuate dall Ateneo in materia di telefonia mobile per il conseguimento del contenimento dei relativi costi Al Direttore Amministrativo SEDE Oggetto: Estratto dalla Relazione relativa all incarico conferito con D. D. n. 1365 dell 8.10.2008 in ordine all applicazione dell articolo 2, comma 597, della legge n.

Dettagli

Allegato B alla Delibera 714/06/CONS DOCUMENTO PER LA CONSULTAZIONE. 1. Premessa

Allegato B alla Delibera 714/06/CONS DOCUMENTO PER LA CONSULTAZIONE. 1. Premessa Allegato B alla Delibera 714/06/CONS DOCUMENTO PER LA CONSULTAZIONE 1. Premessa A seguito di una richiesta di chiarimenti da parte della Commissione Europea in materia di costi di ricarica per gli utenti

Dettagli

800 120 420 servizioclienti@trivenet.it

800 120 420 servizioclienti@trivenet.it 800 120 420 servizioclienti@trivenet.it Trivenet S.r.l.- Via Europa, 20, 35015 Galliera Veneta PD Italy REA 305589 P.Iva 03350610287 Capitale sociale Euro 1.600.000 www.trivenet.it CHI SIAMO Trivenet si

Dettagli

Navighi SuperVeloce in casa e da oggi anche in giro. Senza Canone Telecom Italia. Naviga

Navighi SuperVeloce in casa e da oggi anche in giro. Senza Canone Telecom Italia. Naviga Navighi SuperVeloce in casa e da oggi anche in giro Senza Canone Telecom Italia Naviga Introduzione La libertà di scegliere il servizio che più desideri e la flessibilità di combinare più servizi assieme

Dettagli

T Imposta di Bollo di euro 16,00

T Imposta di Bollo di euro 16,00 T Imposta di Bollo di euro 16,00 (contrassegno telematico) TITOLARE PARTITA IVA Al Presidente della Provincia di Settore/Servizio Cognome Nome _ Sede fissa operativa Via n. Città Prov.( ) Cap Tel. Fax

Dettagli

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line

Content Networking. Content Networking. Soluzioni Tecnologiche per le aziende. Seminario on line Content Networking Content Networking Soluzioni Tecnologiche per le aziende Seminario on line 1 Seminario on line Content Networking Seminario sulle Soluzioni Tecnologiche per le aziende 3. Benvenuto 4.

Dettagli