INTRODUZIONE AUTOSPAZZATRICE TEC 6501

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "INTRODUZIONE AUTOSPAZZATRICE TEC 6501"

Transcript

1 INTRODUZIONE AUTOSPAZZATRICE TEC 6501 La pulizia stradale impone interventi adeguati alle necessità dell'utente che richiede autonomia, robustezza e semplicità di costruzione. Quindi grandi prestazioni in termini di cicli operativi lunghi con tempi "morti" ridotti al minimo con grande capacità del contenitore rifiuti, grande capacità dei serbatoi d'acqua e grande affidabilità del sistema spazzante, anche nelle condizioni più difficili. Trasformazione dell autocarro in modalità IDROSTATICO al fine di utilizzare la spazzatrice in fase di lavoro con semplicità senza dover utilizzare la frizione del mezzo. Contenitore rifiuti, in acciaio inox per evitare la corrosione nel tempo, serbatoio d'acqua di capacità da lt., il grande diametro delle spazzole laterali che scarificano il rifiuto con il minor sforzo possibile; gruppo di aspirazione che ricircola l'aria di scarico della grande ventola di aspirazione che consente un intervento "ECOLOGICO" limitando l emissione del flusso di aria prodotto dal ventilatore. Infatti questo sistema non richiede filtri e pertanto la manutenzione si riduce al solo lavaggio del contenitore rifiuti.

2 COMPONENTI PRINCIPALI 1. CONTENITORE RIFIUTI COFANATURA 2. TRASMISSIONE MISTA (MECCANICA - IDROSTATICA CON PRESA DI FORZA) 3. VENTOLA ASPIRANTE 4. GRUPPO SPAZZANTE 5. IMPIANTO IDRICO PER ABBATTIMENTO POLVERI 6. IMPIANTO IDRAULICO E PNEUMATICO 7. IMPIANTO ELETTRICO 8. STRUMENTAZIONE 9. SICUREZZA E ACCORTEZZA 10. PUNTI DI FORZA 11. EQUIPAGGIAMENTI A RICHIESTA 12. VERSIONI SPECIALI 1. CONTENITORE RIFIUTI - COFANATURA Il contenitore è costruito con particolari sagomature che irrobustiscono la struttura ed é realizzato in acciaio inox AISI 304. Il fondo del contenitore è anch'esso in acciaio inox AISI 304. E' incernierato con opportuni perni, secondo norme M.C.T.C., ad un contro telaio a sua volta fissato all'autocabinato. Il portello posteriore si apre per mezzo di un cilindro idraulico e la chiusura, sempre per mezzo dello stesso cilindro, viene inoltre assicurata da un sistema idraulico a tre punti che ne garantisce la tenuta. Il ribaltamento, attraverso un cilindro oleodinamico, è di 53. Volume geometrico del contenitore lt. Volume utile del contenitore lt. Nella parte superiore del contenitore sono alloggiati filtri reticolari metallici a maglia larga, amovibili per una facile manutenzione. Parte integrante del contenitore rifiuti è la griglia di decantazione impianto scarico liquami con attacchi a norme DIN, completo di manichetta flessibile. Spessori lamiere: contenitore rifiuti pareti laterali mm. 3

3 scocca superiore mm. 3 scocca inferiore mm. 6 portellone posteriore mm. 5 tunnel aspirazione mm. 3 paratia centrale mm. 2. TRASMISSIONE MISTA (MECCANICA - IDROSTATICA CON PRESA DI FORZA) Trattasi di un gruppo per trasmissioni mista, meccanica e idrostatica, montata fra il cambio ed il differenziale del veicolo, predisposto per alloggiare pompe e motori idraulici che collegati fra loro permettono di trasformare la trasmissione del veicolo da meccanica ad idrostatica. Questa soluzione permette: 1. di utilizzare il veicolo in fase di lavoro a una velocità ridotta con una facile regolazione; 2. di effettuare tutte le operazioni di controllo della velocità, della frenatura e della retromarcia, con un solo pedale e senza l utilizzo della frizione; 3. di variare la velocità in modo continuo da 0 a 20 Km/h. 4. di installare sulla presa di forza a giri costanti tutte le pompe idrauliche per far funzionare gli utilizzi della spazzatrice; 5. di utilizzare il solo motore dell autocarro eliminando quello ausiliario. 6. di diminuire notevolmente le emissioni dei gas di scarico a salvaguardia dell ambiente;

4 7. di ridurre la rumorosità utilizzando l unico motore ad un numero di giri moderato e costante; 8. di ridurre sensibilmente i tempi e soprattutto i costi di gestione e di manutenzione del mezzo; 9. Pendenza superabile a pieno carico pari a 20,5%; 10. Pendenza superabile a vuoto pari a 32,7% VENTOLA ASPIRANTE Una turbina ad alta capacità aspirante azionata per mezzo di un motore idraulico, montata direttamente al telaio del veicolo su tasselli elastici antivibranti, crea la depressione all'interno del contenitore rifiuti. E' costruita in acciaio speciale antiusura con palette autopulenti. Potenza massima di aspirazione mc3/h. Potenza di aspirazione in fase di lavoro la ventola ruota ad una velocità di giri/min1 e ha mc3/h di aria con una depressione di Pa. 4. GRUPPO SPAZZANTE Il gruppo spazzante é costituito dalle spazzole e dai carrelli soffianti-aspiranti. L'azione della spazzola convoglia il materiale da raccogliere al gruppo aspirante. La spazzola laterae destra e sinistra a disco hanno un diametro di 750 mm e sono realizzate in piattina di acciaio di 3 mm. La regolazione della spazzola a terra avviene mediante comando dell'operatore dalla cabina, a mezzo di un regolatore di pressione pneumatico. Ciò consente di ottenere l'azione operativa ottimale sia in condizioni di normale manutenzione di spazzamento, sia in condizioni gravose. L'inclinazione in

5 posizione frontale avviene manualmente. La velocità di rotazione delle spazzole laterali è regolabile dal posto di guida. Velocità di rotazione varia da 0 a 125 Giri/min. L'abbassamento e sollevamento avviene idraulicamente a mezzo di opportuno cilindro a doppio effetto, che permette inoltre un ammortamento ed una flessibilità che consente di superare e seguire agevolmente le irregolarità del terreno. Il braccio supporto della spazzola laterale è costituito con una particolare articolazione che in caso di urti accidentali rientra e ritorna in posizione di lavoro evitando danni. Durata media spazzola 150 ore. La spazzola centrale è costituita da un rullo cilindrico del diametro di 400 mm. e una lunghezza di mm oscillante e pivoettante ad un centro mediano che consente di seguire in fase di spazzamento le deformazioni del manto stradale nel caso di dossi o cunette e variazioni di pendenza della sede stradale all interno del passo del veicolo, la durata media è di 250 ore. Le bocche di aspirazione sono poste nei lati destro e sinistro, sono costruite in acciaio INOX AISI 304 di dimensioni 650 mm x 150 mm. Sono dotate di un dispositivo idraulico comandato dall'operatore per la raccolta di materiale voluminoso. Infatti consente di avere un'apertura maggiore della bocca. La macchina è dotata di saracinesche idrauliche di chiusura su tutti e due i gruppi spazzanti. La bocca è supportata su apposito telaio particolarmente robusto dotato di due ruote in gomma piena antiforatura. Il gruppo aspirante viene sollevato mediante appositi cilindri ad azionamento pneumatico dal posto di guida e bloccati da apposite valvole di sicurezza con sgancio idraulico/pneumatico. Il collegamento bocca contenitore rifiuti é costituito da un tubo speciale flessibile in gomma telata con anima in fili di acciaio del diametro di mm 250. In fase di retromarcia del veicolo, il gruppo spazzante si solleva automaticamente evitando in questo modo danni. La macchina è dotata di saracinesche idrauliche di chiusura su tutti e due i gruppi spazzanti.

6 Posteriormente alla bocca aspirante è istallata una bocca soffiante che convoglia gran parte dell'aria di scarico della turbina in prossimità della bocca aspirante aiutando in questo modo la raccolta di materiale e soprattutto evita dispersione d'aria inquinata dell'ambiente ottenendo un risultato ecologico eccellente in quanto ricicla continuamente la stessa aria. La spazzatrice TEC6501 si caratterizza per il Sistema Modulare di utilizzo di ogni singola unità. Questa caratteristica consente di operare con sistemi programmati di preselezione a seconda delle realtà oggettive di spazzamento con favorevoli riscontri economici sui materiali di usura senza penalizzare la qualità di servizio. Con tale sistema si determinano le seguenti condizioni di

7 spazzamento: Condizioni di sporco pesante ed attecchito alla zanella: utilizzo bocca di aspirazione e spazzola laterale, fascia spazzante ottenibile mm Condizione di sporco leggero e/o pesante diffuso su ampia superficie: utilizzo bocca di aspirazione, spazzola laterale e rullo centrale, fascia spazzante ottenibile circa mm Ogni singola unità viene azionata dal pannello centralizzato posto all interno della cabina di guida mediante asservimenti elettro-idraulici. La disposizione dei comandi è razionalizzata per funzioni in modo da facilitare l intercettazione a vista di manovra da parte dell operatore. Le alte prestazioni raggiungibili in qualsiasi situazione operativa trovano riscontri positivi oltre che dalla notevole potenza di aspirazione e dalla precisione di tutti i sistemi di regolazione e di assetto delle unità operative, da una particolare concezione costruttiva che attraverso un sistema di pressione pneumatica autoregolante mantiene i vari elementi compressi sulla pavimentazione stradale. Da sottolineare che le unità operative per effetto di tutti gli accorgimenti tecnici sopra descritti, non sono soggette ad eccessive sollecitazioni determinando condizioni di affidabilità e riscontri economici notevoli sui costi di esercizio. La macchina può essere dotata di tubo aspirante posteriore (OPTIONAL) supportato su apposito telaio lunghezza mm 4000 con diametro mm a richiesta - completo di manicotto supplementare metallico e ugello acqua per lavaggio interno con saracinesca di chiusura automatica. 5. IMPIANTO IDRICO PER ABBATTIMENTO POLVERI L'impianto idrico é costituito da un serbatoio d'acqua in acciaio INOX AISI 304 ricavato nel contenitore rifiuti della capacità totale di lt. Il riempimento, realizzato a norma DVGW avviene mediante un raccordo tipo Storz ed è rilevabile dal

8 livello posto sulla consolle di comando. Il mezzo dispone di manichetta per tale operazione. Il serbatoio dispone di una saracinesca per lo svuotamento totale, e di un filtro a cartuccia di tipo intercambiabile disposto in posizione di facile accesso Spessori lamiere serbatoio acqua: scocca inferiore mm. 3 scocca superiore mm. 6 pareti laterali mm. 3 Pompa dell'acqua azionata idraulicamente, con taratura mista: 1. agli ugelli utilizzati per l abbattimento delle polveri 5 bar; 2. lancia di lavaggio 150 bar; (optional a richiesta) Valvola di non ritorno e filtro in aspirazione; Ugelli innaffianti in bronzo fosforoso orientabili e regolabili manualmente collocati in prossimità delle spazzole e nella bocca aspirante. Barra anteriore di lavaggio dotata di 7 ugelli per abbattimento polvere. (optional a richiesta) Esclusione della pompa in caso di mancanza dell acqua.

9 6. IMPIANTO IDRAULICO E PNUMATICO Impianto idraulico é alimentato da tre pompe oleodinamiche azionate dalla presa di forza installata direttamente sul GRUPPO IDROSTATICO. Capacità serbatoio olio idraulico 180 lt. con filtri in scarico e scambiatore di calore azionato idraulicamente con inserimento automatico al raggiungimento della temperatura di 50 del fluido idraulico. Pressione operativa di esercizio 150 Bar. L impianto pneumatico è ricavato da quello del veicolo a cui viene aggiunto un serbatoio supplementare. Le unità operatrici sono azionate da cilindri pneumatici e motori idraulici tramite elettro-distributori per le seguenti funzioni: Alzata e discesa dei gruppi spazzanti Rotazione delle spazzole Azionamento della turbina di aspirazione Apertura e chiusura ganci di sicurezza gruppi spazzanti Sgancio asta di sicurezza del contenitore rifiuti Dispositivo di aspirazione di rifiuti voluminosi Attuatori a doppio effetto per la gestione della pressione al suolo e di sollevamento delle predette unità operative 7. IMPIANTO ELETTRICO L impianto elettrico è a 24 V per quanto riguarda il veicolo ed è conforme alle vigenti norme del C.d.S. e risponde alle norme di sicurezza CEI ed in particolare CEI EN Lo stesso risponde al D.Lgs. 476/92 relativo alla compatibilità elettromagnetica. Comprende: Fari anteriori alogeni con luci di posizione, anabbaglianti ed abbaglianti Faro su spazzola dx per lavori notturni Indicatori di direzione posteriori, anteriori e laterali Luce retromarcia

10 Luci targa Girofaro con supporto (flessibile a richiesta) e interruttore posto in corrispondenza del posto di guida Impianto lavavetri Tergicristallo per parabrezza Accumulatori N 2 da 143 A/h Dispositivo acustico per la retromarcia Alternatore 60 A 24 Volt 8. STRUMENTAZIONE Posta in cabina su apposito pannello con comandi per l'attrezzatura. Il tutto azionabile dal posto di guida. - Contatore - Comando bocca aspirante - Comando spazzole laterali - Comando spazzole centrali - Comando spruzzamento acqua - Comando pressione al suolo spazzole - Comando velocità spazzole - Comando fari sui gruppi spazzanti - Comando giro fari - Manometro pressione aria Segnalatore acustico e visivo ad inserimento automatico in fase di retro marcia; Fari sui gruppi spazzanti per lavoro notturno; Luci di ingombro anteriori e posteriori; N 2 giro fari per segnalazione mezzo in esercizio opportunamente dotati di griglie di protezione. Cassetta portautensili in Acciaio Inox Porta estintori Tutti i comandi di spazzamento sono azionabili da un'unica console semplice ed affidabile. La presenza dei simboli e dell illuminazione notturna ne permette un facile utilizzo a chiunque. Il sistema di diagnostica on-board permette di individuare eventuali anomalie nel più breve tempo possibile.

11 9. SICUREZZA E ACCORTEZZA L autospazzatrice è realizzata secondo la normativa macchine 89/392 EWG DIN EN 292 parte 1 e DIN EN 292 parte 2 - CE e successive integrazioni e modifiche. I dispositivi adottati per garantire una sicurezza totale sono i seguenti: Per la fase di trasferimento, tutti gli elementi spazzanti e aspiranti, sono dotati di dispositivi ad aggancio meccanico che li mantengono in posizione sollevata anche in assenza dell energia di comando; Interruttore a chiave che esclude l uso di tutti i comandi sul pannello principale, permettendo tutte le manovre solo dopo l inserimento della stessa; Inserendo la retromarcia, tutti gli elementi spazzanti si sollevano automaticamente, evitando l interferenza con ostacoli non visibili, mentre, un avvisatore acustico intermittente, segnala la manovra in atto. Una spia rossa lampeggiante posta sul quadro comandi in cabina, avverte l operatore che si è raggiunto il carico massimo del veicolo, evitando così il sovraccarico; (Optional) Targhette di avvertimento poste in corrispondenza degli organi in movimento; Fari di lavoro in corrispondenza delle spazzole per lavori notturni Convogliatore di scarico aria della turbina, totalmente rivestito di materiale fonoassorbente; Turbina montata direttamente su supporti antivibranti; Circuiti oleodinamici e pneumatici protetti da valvole di massima pressione; Impianto elettrico protetto da fusibili Un avvisatore acustico in combinazione con la luce retromarcia, entrano in funzione durante le fasi di apertura portellone e ribaltamento cassone; Il ribaltamento del cassone è consentito solo dopo l apertura del portellone posteriore; Rientro automatico del gruppo aspirante e spazzante in fase di retromarcia; Il cassone, nel suo massimo ribaltamento, viene mantenuto da apposito sistema meccanico di sicurezza. Per la discesa è necessario azionare lo sbloccaggio del sistema con apposito comando pneumatico 10 PUNTI DI FORZA Baricentro basso e pesi distribuiti con uniformità grazie al serbatoio acqua integrato nella parte inferiore del contenitore rifiuti. Fondo contenitore rifiuti con pianale interno inclinato verso l esterno, per agevolare le operazioni di scarico. Pala di carico all interno del contenitore rifiuti in materiale antiusura, in corrispondenza dell ingresso dei rifiuti a protezione del contenitore stesso, intercambiabile. Contenitore rifiuti da 6,5 mc. e serbatoio acqua da lt per una autonomia di lavoro molto elevata. possibilità di operare con le seguenti combinazioni: bocca di aspirazione + spazzola laterale

12 bocca di aspirazione + spazzola laterale + rullo centrale bocca di aspirazione a ridosso della zanella con spazzola laterale su marciapiedi, con o senza l uso del rullo. Regolazioni della velocità di rotazione e della pressione al suolo, sia della spazzola laterale che del rullo centrale, dalla cabina di guida. Ugelli collocati in corrispondenza dei gruppi spazzanti e all interno della bocca di aspirazione, tutti regolabili ed/o escludibili dalla cabina, per un abbattimento polveri pressoché totale, senza l ausilio di ulteriori filtri da lavare e/o pulire o sostituire. Silenziosa in quanto la turbina è racchiusa in un vano rivestito con materiale fonoassorbente e priva del motore ausiliario. Sgancio rapido dei condotti di aspirazione per consentire di liberare la bocca di aspirazione, in caso di intasamento. Ghigliottine a comando idraulico sui gruppi aspiranti per consentire l uso del gruppo destro o sinistro o per l uso del tubo posteriore. Barra di sicurezza per contenitore alzato con aggancio automatico e sgancio pneumatico dalla cabina tramite doppio pulsante di sicurezza. Tale barra, oltre ad assicurate la caduta accidentale del contenitore, assicura anche l antiribaltamento posteriore. Sistema di lavaggio con tubo e lancia per consentire di lavare l automezzo anche fuori dal cantiere, utilizzando l acqua del serbatoio stesso. (optional) Bocchetta posteriore con griglia filtrante per consentire di scaricare dal contenitore rifiuti eventualmente, solo l acqua senza scaricare il rifiuto. Tale dispositivo si rivela particolarmente utile quando il mezzo viene usato in giornate piovose, offrendo la possibilità di continuare a lavorare senza necessità di dover scaricare l automezzo. Ruotini di grandi dimensioni sul carrello bocca di aspirazione per assicurare un aderenza costante al suolo in ogni condizione e resistere ad urti accidentali. Dispositivo di apertura supplementare sulla bocca di aspirazione per aspirare materiale voluminoso (bottiglie, pietre, mattoni, lattine ecc.) con comando in cabina. Ganci su sicurezza a comando idraulico sui gruppi spazzanti in posizione di riposo Alzata automatica dei gruppi spazzanti con l innesto della retromarcia e loro riposizionamento con marcia anteriore. Bocca di aspirazione costruita in Acciaio INOX AISI 304 per assicurare una lunga durata, ed uno scivolo maggiore dei materiali aspirati. Impianto idraulico predisposto per prese manometri di regolazioni/pressioni Ghigliottina idraulica per la chiusura del condotto principale di aspirazione e consentire l uso del tubo manuale 11. EQUIPAGGIAMENTI A RICHIESTA - Telecamera posteriore con monitor in cabina

13 - Braccio telescopico per spazzola supplementare anteriore lato destro; - Braccio telescopico per spazzola supplementare anteriore lato sinistro; - Serbatoio acqua supplementare in acciaio Inox capacità litri; (solo su autocarri con passo maggiorato) - Bocca aspirante lato sinistro; - Tubo aspirante posteriore D. mm VERSIONI SPECIALI - Versione TEC 6501-B con sistema di ricircolo dell aria con filtrazione dell aria in scarico; Questo Sistema Brevettato permette di sfruttare i due sistemi (ricircolo + filtro). L aria utilizzata in fase di aspirazione, viene convogliata in parte in una bocca soffiante (60%) posizionata nella parte posteriore della bocca di aspirazione creando un circuito chiuso di ricircolo, facilitando la raccolta di materiale particolarmente pesante, la rimanenza (40%) viene convogliata in un filtro autopulente BREVETTATO che trattiene la quasi totalità del particolato fine prima di reimmettere in atmosfera l aria aspirata dalla turbina. Biostrada srl

PTT di 3.500 Kg e pertanto conducibile con Patente B. Pagina 1

PTT di 3.500 Kg e pertanto conducibile con Patente B. Pagina 1 SPAZZATRICE ASPIRANTE VELOCE mod. MINOR m 3 2 La Spazzatrice Aspirante Scarab Minor è una delle più potenti spazzatrici compatte per aree urbane. E allestita con motore Diesel VM sovralimentato (conforme

Dettagli

M A C C H I N E P E R L A P U L I Z I A I N D U S T R I A L E E S T R A D A L E

M A C C H I N E P E R L A P U L I Z I A I N D U S T R I A L E E S T R A D A L E 7500 SKY Dulevo 7500 SKY Dulevo 7500 SKY è la spazzatrice ideale per la pulizia di strade parcheggi e ampie aree pubbliche e industriali. Il cassone rifiuti della capacità di 6 metri cubi e un serbatoio

Dettagli

2- SCHEDA TECNICA LAVABIDONI INDICATIVA

2- SCHEDA TECNICA LAVABIDONI INDICATIVA Allegato A-2-a 2- SCHEDA TECNICA LAVABIDONI INDICATIVA SENZA MOTORE AUSILIARIO SU IVECO DAILY 65C18 CABINATO e/o EQUIVALENTE L è così composta: Sistema di alimentazione Impianto acqua Vasche acqua Impianto

Dettagli

M A C C H I N E P E R L A P U L I Z I A I N D U S T R I A L E E U R B A N A

M A C C H I N E P E R L A P U L I Z I A I N D U S T R I A L E E U R B A N A 5000 ZERO EMISSIONS Il concetto La spazzatrice Dulevo 5000 Zero Emissions è l unica spazzatrice meccanico-aspirante al mondo alimentata a gas metano. Senza modificarne la capacità di spazzamento, Dulevo

Dettagli

La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti. OptiFant 8000

La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti. OptiFant 8000 La soluzione innovativa per le applicazioni pesanti OptiFant 8000 Potente unità Power-Pack Il potente motore a basse emissioni ed il ventilatore ad azionamento idraulico creano un unità motrice compatta

Dettagli

CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK DI 550

CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK DI 550 CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK DI 550 Il cingolato da cava DI 550 è una macchina di perforazione progettata per l'utilizzo con martello a fondo foro da 4", 5" o 6. Il cingolato è equipaggiato con cabina per

Dettagli

Compattezza semi-vio. Mini-escavatore. Caratteristiche principali. Vantaggi operativi

Compattezza semi-vio. Mini-escavatore. Caratteristiche principali. Vantaggi operativi Mini-escavatore Compattezza semi-vio Caratteristiche principali Dimensioni compatte : - larghezza della macchina ridotta a 980 mm ; - raggio di rotazione posteriore di soli 980 mm ; - raggio di rotazione

Dettagli

SPECIFICHE TECNICHE AUTOMEZZO COSTIPATORE DA 5 MC

SPECIFICHE TECNICHE AUTOMEZZO COSTIPATORE DA 5 MC Pagina 1 di 5 SPECIFICHE TECNICHE AUTOMEZZO COSTIPATORE DA 5 MC Pagina 2 di 5 1) DESCRIZIONE GENERALE L attrezzatura è costituita di massima dalle seguenti parti: a) Cassone a vasca dal volume minimo di

Dettagli

COMUNE DI POZZUOLI (Provincia di Napoli) Direzione 8. SERVIZIO CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI e IGIENE URBANA. Tel. 081/8551503 - Fax 081/8046288

COMUNE DI POZZUOLI (Provincia di Napoli) Direzione 8. SERVIZIO CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI e IGIENE URBANA. Tel. 081/8551503 - Fax 081/8046288 COMUNE DI POZZUOLI (Provincia di Napoli) Direzione 8 SERVIZIO CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI e IGIENE URBANA Tel. 081/8551503 - Fax 081/8046288 PROCEDURA DI GARA APERTA PER L ACQUISIZIONE E FULL SERVICE DELLA

Dettagli

Professionista del verde

Professionista del verde Professionista del verde f a l c i a t r i c i a p i a t t o f r o n t a l e t r a t t o r i a g r i c o l i e p e r g i a r d i n a g g i o Falciatrici a piatto frontale Elevata produttività, versatilità,

Dettagli

Cat 303.5E CR MINIESCAVATORE IDRAULICO. Caratteristiche tecniche. Motore. Impianto idraulico. Pesi* Sistema di rotazione. Sistema di marcia.

Cat 303.5E CR MINIESCAVATORE IDRAULICO. Caratteristiche tecniche. Motore. Impianto idraulico. Pesi* Sistema di rotazione. Sistema di marcia. Cat 303.5E CR MINIESCAVATORE IDRAULICO CARATTERISTICHE: Il miniescavatore idraulico Cat 303.5E CR offre alte prestazioni e un design compatto che consente all operatore di lavorare con le applicazioni

Dettagli

S30. Spazzatrice con uomo a bordo di medie dimensioni

S30. Spazzatrice con uomo a bordo di medie dimensioni S30 Spazzatrice con uomo a bordo di medie dimensioni Garantisce prestazioni di pulizia senza rivali e controllo della polvere a secco, grazie al sistema SweepSmart a 3 stadi Pulisce gli spazi interni ed

Dettagli

CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK-BPI TITON 300

CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK-BPI TITON 300 CINGOLATO IDRAULICO SANDVIK-BPI TITON 300 Il cingolato da cava Titon 300 è una macchina di perforazione progettata per l'utilizzo con martello a fondo foro da 3" o 4". Il cingolato è equipaggiato con cabina

Dettagli

Power Track. professionali

Power Track. professionali Power Track professionali 95 Power Track Professionali i dettagli MOTORI SPECIFICI CASSONI ESTENSIBILI CASSONI DUMPER potenti ed affidabili a valvole in testa, silenziosi, ecologici e facili da avviare.

Dettagli

Allestimenti veicoli commerciali Sistemi pulizia strade post incidente

Allestimenti veicoli commerciali Sistemi pulizia strade post incidente via Carducci, 36-37059 Campagnola di Zevio (VR) P.IVA 02965140235 2 Allestimenti e sistemi per la pulizia stradale post incidente Il sistema Road Cleaner permette il ripristino del manto stradale a seguito

Dettagli

304.5. Miniescavatore idraulico. Motore Cat 3024 diesel ad aspirazione naturale. Peso operativo

304.5. Miniescavatore idraulico. Motore Cat 3024 diesel ad aspirazione naturale. Peso operativo 304.5 Miniescavatore idraulico Motore Cat 3024 diesel ad aspirazione naturale Potenza netta al volano 28 kw/38 hp Peso operativo Con cabina 4595 kg Con tettuccio 4475 kg Miniescavatore idraulico 304.5

Dettagli

GENERATORE DI CORRENTE CON TORRE FARO, SCARRABILE, ALLESTITO SU CARRELLO STRADALE IN ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE

GENERATORE DI CORRENTE CON TORRE FARO, SCARRABILE, ALLESTITO SU CARRELLO STRADALE IN ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE ALLEGATO TECNICO N.11 GENERATORE DI CORRENTE CON TORRE FARO, SCARRABILE, ALLESTITO SU CARRELLO STRADALE IN ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE Dovrà essere fornito generatore di corrente con torre faro, scarabbile,

Dettagli

PALA COMPATTA CINGOLATA

PALA COMPATTA CINGOLATA PALA COMPATTA CINGOLATA Motore KUBOTA V2203-M Cilindrata cc 2200 Potenza massima Kw 36 - Hp 49 Peso operativo Kg 2380 Design innovativo, potenza, capacità idraulica, inarrestabilità. Dalla qualità di progettazione

Dettagli

04J-2 SK04J-2 SK04J-2. POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP P ALA COMPATTA. PESO OPERATIVO 1.550 kg. CARICO OPERATIVO 390 kg

04J-2 SK04J-2 SK04J-2. POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP P ALA COMPATTA. PESO OPERATIVO 1.550 kg. CARICO OPERATIVO 390 kg SK 04J-2 P ALA COMPATTA POTENZA NETTA SAE J1349 15,5 kw - 20,8 HP PESO OPERATIVO 1.550 kg CARICO OPERATIVO 390 kg P ALA C O M PAT TA PRESTAZIONI IN SICUREZZA Manutenzione La manutenzione ed i controlli

Dettagli

4000 / 4500 / 5000 / 5500 kg con baricentro 500mm 8000 / 9000 / 10000 / 11000 lbs. con baricentro 24

4000 / 4500 / 5000 / 5500 kg con baricentro 500mm 8000 / 9000 / 10000 / 11000 lbs. con baricentro 24 C40-55s IC-PNEUMATICO GPL/DIESEL 4000 / 4500 / 5000 / 5500 kg con baricentro 500mm 8000 / 9000 / 10000 / 11000 lbs. con baricentro 24 Il servosterzo idrostatico a sforzo ridotto, garantisce all operatore

Dettagli

S20 SPAZZATRICE COMPATTA UOMO A BORDO DI MEDIE DIMENSIONI. Compatta nelle dimensioni, grande nelle prestazioni e nell affidabilità

S20 SPAZZATRICE COMPATTA UOMO A BORDO DI MEDIE DIMENSIONI. Compatta nelle dimensioni, grande nelle prestazioni e nell affidabilità S20 SPAZZATRICE COMPATTA UOMO A BORDO DI MEDIE DIMENSIONI Compatta nelle dimensioni, grande nelle prestazioni e nell affidabilità L intuitivo funzionamento con i comandi Leve Avanti tutta riduce i tempi

Dettagli

Braccio Σ Yanmar. Midi-escavatore

Braccio Σ Yanmar. Midi-escavatore Midi-escavatore Braccio Σ Yanmar Il nuovo midi-escavatore B7Σ, con il braccio articolato in tre punti unisce tutti i vantaggi operativi fino ad ora ottenibili solo parzialmente da ogni singola tipologia

Dettagli

120-25. RIFORNIMENTO Capacità serbatoio olio... 20 l Capacità serbatoio carburante... 30 l Capacità carter trasmissione a catena...

120-25. RIFORNIMENTO Capacità serbatoio olio... 20 l Capacità serbatoio carburante... 30 l Capacità carter trasmissione a catena... 120-25 45 35 2985 530 1982 1895 2381 27 150 803 2253 2810 1200 1075 1180 MOTORE Marca...................................................................................................... YANMAR Tipo...........................................................................................................

Dettagli

Macchine per la movimentazione di carichi pesanti

Macchine per la movimentazione di carichi pesanti Serie MHT Macchine per la movimentazione di carichi pesanti 5 modelli in grado di sollevare da 5 a 16 tonnellate L esperienza consolidata nella progettazione di macchine per la movimentazione fuoristrada

Dettagli

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun steam mop Unifica il potere di pulizia del vapore con la tecnologia delle microfibre, capaci di catturare sporco e polvere grazie alla carica elettrostatica. Steam mop offre una pratica soluzione per un

Dettagli

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA SPA

AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA SPA AZIENDA METROPOLITANA TRASPORTI CATANIA SPA CAPITOLATO TECNICO PER L ACQUISTO DI N 1 VEICOLO CABINATO CON PIATTAFORMA AEREA PORTA OPERATORI CIG: 6060322FE8 2 OGGETTO: Acquisto di n 1 veicolo cabinato con

Dettagli

PIATTAFORME ELETTROIDRAULICHE MARCOLIFT

PIATTAFORME ELETTROIDRAULICHE MARCOLIFT PIATTAFORME ELETTROIDRAULICHE MARCOLIFT visitate il sito www.carmet-leini.it Per sollevare, abbassare, posizionare, tenere a livello costante, con assoluta sicurezza qualsiasi prodotto. Vengono impiegate

Dettagli

Posizione ufficiale CETOP sulla Direttiva Macchine (2006/42/CE)

Posizione ufficiale CETOP sulla Direttiva Macchine (2006/42/CE) Posizione ufficiale CETOP sulla Direttiva Macchine (2006/42/CE) 1 Componenti oleoidraulici e pneumatici e loro classificazione secondo la Direttiva 1 Macchine 1.1 Macchine 2 1.2 Quasi-macchine (PCM, Partly

Dettagli

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità

MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA. MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel. con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità MOTOCOMPRESSORE portatile a vite KAESER con profilo SIGMA MOBILAIR 27 / 7 bar con motore diesel Compressore con marcatura CE e Dichiarazione di Conformità Portata effettiva Massima pressione operativa

Dettagli

ENERGY40-50-60 2 24 ENERGYLINE NUOVA LINEA DI CIPPATRICI PER LA PRODUZIONE DI CIPPATO DI ALTA QUALITÀ, IDONEE A TRATTARE GRANDI QUANTITÀ DI MATERIALE

ENERGY40-50-60 2 24 ENERGYLINE NUOVA LINEA DI CIPPATRICI PER LA PRODUZIONE DI CIPPATO DI ALTA QUALITÀ, IDONEE A TRATTARE GRANDI QUANTITÀ DI MATERIALE ENERGY40-50-60 CT 40/75 TTS CT 40/75 TTS NUOVA LINEA DI CIPPATRICI PER LA PRODUZIONE DI CIPPATO DI ALTA QUALITÀ, IDONEE A TRATTARE GRANDI QUANTITÀ DI MATERIALE Destinato all utilizzo in cantieri forestali

Dettagli

Polivalenza senza eguali Il sistema di aggancio rapido ad azionamento idraulico permette la rapida intercambiabilità degli accessori.

Polivalenza senza eguali Il sistema di aggancio rapido ad azionamento idraulico permette la rapida intercambiabilità degli accessori. Velocità oltre 5 km/h La trasmissione idrostatica con pompa a cilindrata variabile che equipaggia i modelli con maggiori prestazioni, assicura il trasferimento veloce su strada. La potenza dove potrebbe

Dettagli

C O M U N E D I S E R R A C A P R I O L A PROVINCIA DI FOGGIA

C O M U N E D I S E R R A C A P R I O L A PROVINCIA DI FOGGIA C O M U N E D I S E R R A C A P R I O L A PROVINCIA DI FOGGIA SERVIZIO TECNICO OGGETTO: BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA PER APPALTO DELLA FORNITURA DI UN MEZZO A VASCA ATTREZZATO PER RACCOLTA RIFIUTI

Dettagli

CITTÀ DI VIBO VALENTIA

CITTÀ DI VIBO VALENTIA CITTÀ DI VIBO VALENTIA CAPITOLATO SPECIALE D'APPALTO SERVIZIO DI IGIENE URBANA Porta a porta ALLEGATO A CARATTERISTICHE INDICATIVE DEI MEZZI E DELLE FORNITURE 1 COMUNE di VIBO VALENTIA ALLEGATO A AL CAPITOLATO

Dettagli

FD 13.09 4WD. Trattore rasaerba professionale AGRIGARDEN MACHINES

FD 13.09 4WD. Trattore rasaerba professionale AGRIGARDEN MACHINES 4WD Trattore rasaerba professionale AGRIGARDEN MACHINES GRILLO progetta e realizza macchine pensando all uomo per trasformare il lavoro in piacere AGRIGARDEN MACHINES Grillo è garanzia di serietà e di

Dettagli

MINI ESCAVATORI. Soluzioni concrete. Sempre ES 10 ZT. Peso operativo 1.060 kg Potenza massima 7,6 kw - 10,0 HP

MINI ESCAVATORI. Soluzioni concrete. Sempre ES 10 ZT. Peso operativo 1.060 kg Potenza massima 7,6 kw - 10,0 HP MINI ESCAVATORI Soluzioni concrete. Sempre Peso operativo 1.060 kg Potenza massima 7,6 kw - 10,0 HP 1 Le dimensioni estremamente compatte permettono il passaggio attraverso spazi ristretti e il suo utilizzo

Dettagli

Con Clean aria pulita da polveri: Mod. CAP 150.60

Con Clean aria pulita da polveri: Mod. CAP 150.60 Cannone abbattimento polveri e odori Silenziato e Autonomo. Con Clean aria pulita da polveri: Mod. CAP 150.60 Gruppo electtrogeno 30 kva - 24 kw: Silenziato. 400 V 50 HZ Cannone abbattimento polveri. Silenziato:.

Dettagli

ASALAIR CARBO MOD. 1500 / F.A. COD. 29940036 MOD. 1500 / F.B. COD. 29940037 CODICE CIVAB CIRASA5F

ASALAIR CARBO MOD. 1500 / F.A. COD. 29940036 MOD. 1500 / F.B. COD. 29940037 CODICE CIVAB CIRASA5F CND W02070303 ASALAIR CARBO MOD. 1500 / F.A. COD. 29940036 MOD. 1500 / F.B. COD. 29940037 CODICE CIVAB CIRASA5F Questo apparecchio è stato progettato, costruito e testato secondo le norme e direttive europee:

Dettagli

T110. Pale compatte cingolate. www.maifredi.com NOLEGGI PIATTAFORME AEREE

T110. Pale compatte cingolate. www.maifredi.com NOLEGGI PIATTAFORME AEREE T110 Pale compatte cingolate Un concentrato di potenza La pala compatta cingolata Bobcat T110, il modello più compatto del settore, assicura la forza e l agilità necessarie per portare a termine qualsiasi

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

GAMMA DEI PRODOTTI ESCAVATORI GOMMATI COMPATTI

GAMMA DEI PRODOTTI ESCAVATORI GOMMATI COMPATTI GAMMA DEI PRODOTTI ESCAVATORI GOMMATI COMPATTI ESCAVATORI GOMMATI COMPATTI TEREX PRONTI A TUTTO Gli escavatori gommati compatti Terex sono macchine versatili capaci di offrire una straordinaria mobilità.

Dettagli

Tunlift 7.37-500. Lifetime excellence

Tunlift 7.37-500. Lifetime excellence Tunlift 7.37-500 Lifetime excellence UNITA MOBILE PER MANUTENZIONI IN QUOTA, INTERVENTI DINAMICI E IN GALLERIA 1 2 TUNLIFT unisce i vantaggi di una piattaforma autocarrata all'ampia area di lavoro di una

Dettagli

Exp 50ze zero Emission

Exp 50ze zero Emission Exp 50ze zero Emission Nuovo EXP 50ZE: la sfida tecnologica per il nostro futuro Importante innovazione a livello mondiale nel campo delle macchine operatrici semoventi, è la creazione del primo caricatore

Dettagli

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti -

COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - COMUNITA MONTANA ALBURNI AREA TECNICA - Ufficio Gare e Contratti - P.S.R. 2007/2013 Misura 226 Azione d) (Acquisto di attrezzature e mezzi innovativi per il potenziamento degli interventi di prevenzione

Dettagli

Specifiche tecniche. Serie WP 2300. Transpallet Elettrico WP 2300. Serie

Specifiche tecniche. Serie WP 2300. Transpallet Elettrico WP 2300. Serie C Specifiche tecniche Serie WP 2300 Transpallet Elettrico WP 2300 Serie C Serie WP 2300 Transpallet con operatore a terra zona di frentura zona marcia passo passo zona di marcia zona di frentura 1250 820

Dettagli

per riciclaggio a freddo KMA 220

per riciclaggio a freddo KMA 220 Technische Dati tecnici Daten Kaltfräse Impianto mobile W 200 di mescolazione per riciclaggio a freddo KMA 220 Dati tecnici Impianto mobile di mescolazione per riciclaggio a freddo KMA 220 Resa dell impianto

Dettagli

Indice DEFINIZIONE... 2 Allestimento flessibile alla torsione... 2 CARATTERISTICHE GENERALI DEL TELAIO... 3 Uso... 3 Resistenza... 3 Stabilità durante il ribaltamento... 3 Comfort, caratteristiche di guida...

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI. Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo

ELENCO DEI PREZZI. Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo ELENCO DEI PREZZI Il Tecnico Ing. Pierangelo Sanfilippo 1 COSTO PERSONALE IMPIEGATO Il costo del personale che transita, di cui verranno forniti i nominativi, si può desumere dalle tabelle allegate al

Dettagli

ASALAIR CARBO MOD. 1200 HEPA

ASALAIR CARBO MOD. 1200 HEPA CND W02070303 ASALAIR CARBO MOD. 1200 HEPA COD. 29940064 CODICE CIVAB CIRASA12 Questo apparecchio è stato progettato, costruito e testato secondo le norme e direttive europee: 2006/95/CE (bassa tensione

Dettagli

FOCUS MACCHINA. di Alberto Finotto. Il dumper articolato Volvo A30F

FOCUS MACCHINA. di Alberto Finotto. Il dumper articolato Volvo A30F FOCUS MACCHINA di Alberto Finotto Il dumper articolato Volvo A30F A P R I L E 2 0 1 1 M T 45 Il dumper articolato Volvo A30F Nuovo, nel profilo e nella sostanza. È la prima definizione, assolutamente non

Dettagli

JCB MINI ESCAVATORI 8040 & 8045 ZTS

JCB MINI ESCAVATORI 8040 & 8045 ZTS PESO OPERATIVO: POTENZA MASSIMA: 4300 4750 kg 34,1 kw H E I F K C J A B D G L JCB MINI ESCAVATORI 8040 & 8045 ZTS A Interasse ruote 1845 1990 B Lunghezza totale carro 2385 2530 C Luce libera supporto escavatore

Dettagli

Genie E/B/Bs. Genie. Lavasciuga pavimenti geniale. Lava, asciuga, igienizza in un unico passaggio

Genie E/B/Bs. Genie. Lavasciuga pavimenti geniale. Lava, asciuga, igienizza in un unico passaggio Genie E/B/Bs Genie. Lavasciuga pavimenti geniale. Lava, asciuga, igienizza in un unico passaggio Genie E/B/Bs Genie. Mercato geniale Genie è la piccola lavasciuga pavimenti uomo a terra, in grado di automatizzare

Dettagli

soluzioni per il bagno assistito

soluzioni per il bagno assistito soluzioni per il bagno assistito 124 bagno assistito 125 Vasca sollevabile Serie 2004HM con idromassaggio Vasca sollevabile in altezza, in vtr rinforzato, a doppia scocca, colore bianco, sollevabile in

Dettagli

Carrello elevatore termico e GPL Portata kg. 2.500 3.500 H 25 - H 30 H 35 Serie 393

Carrello elevatore termico e GPL Portata kg. 2.500 3.500 H 25 - H 30 H 35 Serie 393 Carrello elevatore termico e GPL Portata kg. 2.500 3.500 H 25 - H 30 H 35 Serie 393 Sicurezza Linde Protector Frame :Il tettuccio di protezione e il suo telaio di supporto formano una zona sicura e ben

Dettagli

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello

Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Sistema di controllo per iniezione sequenziale, montato su carrello Componenti: "Sequentia" SE802E + Minicentrale oleodinamica F014/0050 F014/0050-IT Rev.0-15/12/2014 Pg. 1/5 Minicentrale oleodinamica

Dettagli

Motore diesel a basso impatto ambientale e ad alte prestazioni: bassa rumorosità, basse emissioni, basso consumo di carburante.

Motore diesel a basso impatto ambientale e ad alte prestazioni: bassa rumorosità, basse emissioni, basso consumo di carburante. PALE GOMMATE VOLVO, Potenza lorda: SAE J1995 = 41.0 kw - 55.8 hp = 43.1 kw - 58.6 hp Potenza netta SAE: SAE J1349 - DIN ISO 1585 = 39.9 kw - 54.3 hp = 42 kw - 57.1 hp Peso in ordine di marcia: = 4.3-4.7

Dettagli

PRESENTA L ASPIRATORE ELETTRICO SILENZIOSO, MANEGGEVOLE ECOLOGICO L UNICO E ORIGINALE

PRESENTA L ASPIRATORE ELETTRICO SILENZIOSO, MANEGGEVOLE ECOLOGICO L UNICO E ORIGINALE PRESENTA L ASPIRATORE ELETTRICO SILENZIOSO, MANEGGEVOLE ECOLOGICO L UNICO E ORIGINALE...FORMIDABILE ASPIRAZIONE, GRANDE SILENZIOSITÀ, MASSIMA PULIZIA... Lampeggiante di sicurezza sempre acceso durante

Dettagli

Gruppi di lavaggio compatti

Gruppi di lavaggio compatti Gruppi di lavaggio compatti Gruppi di lavaggio compatti a conti fatti convengono! Gli scarichi domestici rappresentano una continua sfida per idraulici e spurghisti. Edifici vecchi e nuovi hanno gli stessi

Dettagli

l unico sistema di trattamento dei tubi catodici che consente di tagliare la cintura antimplosione e separare i vetri in un unica stazione di lavoro.

l unico sistema di trattamento dei tubi catodici che consente di tagliare la cintura antimplosione e separare i vetri in un unica stazione di lavoro. EcoCRT : trattamento tubi catodi di monitor e televisori Un progetto : Premessa e finalità della macchina La macchina è stata progettata e realizzata per il taglio del tubo catodico (separazione pannello

Dettagli

IMPIANTO PER INIETTARE MICROPALI PER L'EDILIZIA MODELLO PILOT 2-6-15

IMPIANTO PER INIETTARE MICROPALI PER L'EDILIZIA MODELLO PILOT 2-6-15 1/6 IMPIANTO PER INIETTARE MICROPALI PER L'EDILIZIA MODELLO PILOT 2-6-15 È stato ha progettato per produrre la boiacca d'acqua, cemento ed eventuali additivi necessari, e iniettarla in pali, micropali

Dettagli

MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP

MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP MODELLO: MONOBLOCK MINI BOX VTP Stazione di stoccaggio e pressurizzazione idrica per impianti antincendio IBRIDA composto da riserva idrica da interro vano tecnico con installato gruppo di pressurizzazione

Dettagli

ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS

ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS ETRUCK Veicolo Elettrico Litio ABS 1 AZIENDA CON PRODUZIONE DI SERIE 11000 veicoli prodotti per anno 250 dipendenti 2 fabbriche 100M turnover Produzione di serie Attività iniziata nel 1975 DATI TECNICI

Dettagli

Lavastoviglie Modulare a Cesto Trascinato

Lavastoviglie Modulare a Cesto Trascinato Lavastoviglie Modulare a Cesto Trascinato 2 electrolux wtm Lavastoviglie Modulare a Cesto Trascinato La nuova gamma di Lavastoviglie Modulari a Cesto Trascinato Electrolux (WTM) è stata progettata per

Dettagli

stazione di pulizia e soffiaggio

stazione di pulizia e soffiaggio stazione di pulizia e soffiaggio www.eolone.it - info@eolone.com eolone stazione di pulizia e soffiaggio Aria nuova nella tua azienda Small Size Big Size eolone Small Size versione base versione base Sportello

Dettagli

IDRAULICA PER L A.I.B.:

IDRAULICA PER L A.I.B.: IDRAULICA PER L A.I.B.: IDRAULICA: Principi Fondamentali IDRAULICA: disciplina che studia il comportamento dei corpi allo stato liquido. In particolare per la lotta agli incendi boschivi ci si interessa

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

N. 1 COMPATTATORE A CARICO POSTERIORE MONOCASSONE DA 10 MC

N. 1 COMPATTATORE A CARICO POSTERIORE MONOCASSONE DA 10 MC N. 1 COMPATTATORE A CARICO POSTERIORE MONOCASSONE DA 10 MC AUTOTELAIO IVECO EuroCargo ML120EL22P o similare; Motore Euro 5 del tipo COMMON RAIL 6 cilindri in linea 4 valvole per cilindro; CC: 5800 min;

Dettagli

Stabilizzatrici MPH 125 FLEXMIX: LA NUOVA FRONTIERA DELLA PRODUTTIVITÀ

Stabilizzatrici MPH 125 FLEXMIX: LA NUOVA FRONTIERA DELLA PRODUTTIVITÀ Bomag MPH 125 assicura il successo nella stabilizzazione e nel riciclaggio a freddo grazie alla sua flessibilità d impiego, all elevata produttività giornaliera e ai ridotti costi di manutenzione Macchine

Dettagli

LISTINO ASPIRAZIONE MAGGIO 2004

LISTINO ASPIRAZIONE MAGGIO 2004 LISTINO ASPIRAZIONE MAGGIO 2004 SISTEMA AEREO PER LA DISTRIBUZIONE DELLE ENERGIE LUNGHEZZA MINIMA DEL BINARIO MT. 4 VL-BIN2C VL-BIN2P VL-BIN2S VL-BINFN BINARIO DA 2 MT COMPLETO DI LAMPADE Modulo aereo

Dettagli

SISTEMI DI ASPIRAZIONE DELLE POLVERI DI LEVIGATURA

SISTEMI DI ASPIRAZIONE DELLE POLVERI DI LEVIGATURA DELLE POLVERI DI LEVIGATURA Unità di aspirazione 2 PER 2 OPERATORI MK 6000 MK 6000F MK 6000 MK 6000F Potenza aspiratore W 2000 2000 Estensione max braccio m 6 6 Prese elettriche per utensili nr. 2 2 Capacità

Dettagli

Il GTR Gianni Ferrari è il rasaerba frontale che coniuga estrema semplicità d uso e TAGLIO FRONTALE

Il GTR Gianni Ferrari è il rasaerba frontale che coniuga estrema semplicità d uso e TAGLIO FRONTALE Il GTR Gianni Ferrari è il rasaerba frontale che coniuga estrema semplicità d uso e prestazioni professionali, rivolgendosi, pertanto, sia all hobbista che cerca soddisfazioni nella cura del proprio giardino,

Dettagli

TELESCOPICO ROTANTE TR40250 EVO

TELESCOPICO ROTANTE TR40250 EVO TELESCOPICO ROTANTE TR40250 EVO TR40250 EVO CARATTERISTISCHE TECNISHE TR40250 EVO Prestazioni Altezza di sollevamento - su stabilizzatori 24100.0 mm Altezza di sollevamento - su pneumatici 20800.0 mm Portata

Dettagli

CASE. Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali

CASE. Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali Sollevatori idraulici frontali Prese di forza frontali Tecnicologia ben congegnata per il lavoro in campo Ottima qualità Tecnica moderna Costruzione compatta Impiego mondiale Il concetto SAUTER Sviluppo,

Dettagli

M A C C H I N E P E R L A P U L I Z I A I N D U S T R I A L E E U R B A N A

M A C C H I N E P E R L A P U L I Z I A I N D U S T R I A L E E U R B A N A 5000-200 HYDRO Il concetto Le lavastrade Dulevo 200 e 5000 Hydro sono state progettate per la pulizia ad alta pressione e la sanificazione delle aree urbane, ma si adattano senza problemi anche ad aree

Dettagli

MSI 20 T/25 T MSI 30 T/35 T

MSI 20 T/25 T MSI 30 T/35 T MSI 20 T/25 T MSI 30 T/35 T Capacità di sollevamento: 2000 / 2500 / 3000 / 3500 kg altezza di sollevamento da 3 a 6 m Motore Kubota Turbo: 60 cv 44 kw Trasmissione idrostatica MSI: un design esclusivo

Dettagli

IMPIANTO ANTINCENDIO Le prestazioni richieste sono: A- conduzione degli impianti; B- controlli e manutenzioni preventive; Serramenti REI

IMPIANTO ANTINCENDIO Le prestazioni richieste sono: A- conduzione degli impianti; B- controlli e manutenzioni preventive; Serramenti REI IMPIANTO ANTINCENDIO Le prestazioni richieste sono: A- conduzione degli impianti; B- controlli e manutenzioni preventive; Serramenti REI della rispondenza della posizione delle porte REI al progetto di

Dettagli

PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PROGRAMMATA DI MACCHINARI-MEZZI-ATTREZZATURE IN DOTAZIONE ALL IMPIANTO

PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE ORDINARIA E PROGRAMMATA DI MACCHINARI-MEZZI-ATTREZZATURE IN DOTAZIONE ALL IMPIANTO PROVINCIA DELL OGLIASTRA APPALTO PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELL IMPIANTO DI TRATTAMENTO RIFIUTI URBANI PER LA PRODUZIONE DI COMPOST DI QUALITA IN LOCALITA QUIRRA-OSINI PIANO DELLE ATTIVITA DI MANUTENZIONE

Dettagli

CENTRALINE OLEODINAMICHE E SISTEMI DI SOLLEVAMENTO SINCRONO F.P.T.

CENTRALINE OLEODINAMICHE E SISTEMI DI SOLLEVAMENTO SINCRONO F.P.T. CENTRALINE OLEODINAMICHE E SISTEMI DI SOLLEVAMENTO SINCRONO F.P.T. Le centraline F.P.T. sono progettate e costruite per adattarsi alle molteplici esigenze che si presentano per l utilizzo di attrezzature

Dettagli

OFFICINE MINUTE VILLORBA - TREVISO

OFFICINE MINUTE VILLORBA - TREVISO OFFICINE MINUTE VILLORBA - TREVISO Pag 1 di 9 COLONNA ESSICCATOIO STRAHL SERIE AR La colonna di essiccazione è realizzata con pannelli in lamiera zincata strutturale con montanti esterni quantità variabile

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA IMPIANTO DI POMPAGGIO PER IL TRAVASO DI LIQUIDI CARBURANTI PER AUTOCARRI DOTATI DI CISTERNA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA IMPIANTO DI POMPAGGIO PER IL TRAVASO DI LIQUIDI CARBURANTI PER AUTOCARRI DOTATI DI CISTERNA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SECONDA FACOLTA DI INGEGNERIA CON SEDE A CESENA Sede di Forlì IMPIANTO DI POMPAGGIO PER IL TRAVASO DI LIQUIDI CARBURANTI PER AUTOCARRI DOTATI DI CISTERNA ELABORATO

Dettagli

B1830/B2230/B2530/B3030

B1830/B2230/B2530/B3030 KUBOTA TRATTORE DIESEL B B1830/B2230/B2530/B3030 Con la nuova serie Super-B premium Kubota mette a disposizione qualita e prestazioni per una vasta gamma di applicazioni. Realizzati per soddisfare le richieste

Dettagli

Lavasciuga a batteria modello T16

Lavasciuga a batteria modello T16 Lavasciuga a batteria modello T16 Riduci i costi di proprietà con la qualità delle machine Tennant e le innovative tecnologie di lavaggio Pulisci in ogni momento ed in ogni ambiente con la silenziosissima

Dettagli

Una rete di assistenza a livello mondiale

Una rete di assistenza a livello mondiale Una rete di assistenza a livello mondiale In qualità di uno dei maggiori costruttori di compressori a vite la KAESER si è conquistata una posizione di rilievo nel mercato globale. I prodotti KAESER, grazie

Dettagli

Fimap reinventa la spazzatrice!

Fimap reinventa la spazzatrice! Fimap reinventa la spazzatrice! TECHNOLOGY L autonomia del motore a benzina incontra l energia pulita dell alimentazione a batteria Fino a 7,5 ore di lavoro continuato Consumi ridottissimi e grande autonomia:

Dettagli

Aria compressa KIT ARIA COMPRESSA KIT ARIA COMPRESSA IN METALLO KIT ARIA COMPRESSA IN NYLON ATTACCO AD INNESTO RAPIDO

Aria compressa KIT ARIA COMPRESSA KIT ARIA COMPRESSA IN METALLO KIT ARIA COMPRESSA IN NYLON ATTACCO AD INNESTO RAPIDO Aria compressa Aria compressa KIT ARIA COMPRESSA KIT ARIA COMPRESSA IN METALLO OR15 2000 OR15 2050 Realizzato in fusione di alluminio e acciaio Contenuto: Pistola soffiaggio Pistola gonfiagomme Pistola

Dettagli

Fondamenti fisici Corso base

Fondamenti fisici Corso base Fondamenti fisici Corso base Funzione dei sistemi frenanti Potenza frenante Oggigiorno ogni autoveicolo deve essere equipaggiato con un sistema frenante, per la cui efficacia e sicurezza sono vigenti rispettive

Dettagli

RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30

RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30 @ RC 40 Dati tecnici. Carrello elevatore Diesel e GPL. RC 40-16 RC 40-18 RC 40-20 RC 40-25 RC 40-30 2 RC 40 Dati tecnici. 3 Questa scheda tecnica indica soltanto i valori tecnici del carrello elevatore

Dettagli

CITTÀ DI CELANO. (Provincia di L Aquila) CAPITOLATO D ONERI PER L ACQUISTO DI N 1 AUTOSPAZZATRICE DA ADIBIRE ALLA PULIZIA DELLA CITTA.

CITTÀ DI CELANO. (Provincia di L Aquila) CAPITOLATO D ONERI PER L ACQUISTO DI N 1 AUTOSPAZZATRICE DA ADIBIRE ALLA PULIZIA DELLA CITTA. CITTÀ DI CELANO (Provincia di L Aquila) C.a.p. 67043 Tel.0863/79541 Fax 0863/792335 CAPITOLATO D ONERI PER L ACQUISTO DI N 1 AUTOSPAZZATRICE DA ADIBIRE ALLA PULIZIA DELLA CITTA. Articolo 1 Oggetto dell

Dettagli

29 Circuiti oleodinamici fondamentali

29 Circuiti oleodinamici fondamentali 29 Circuiti oleodinamici fondamentali Fig. 1. Circuito oleodinamico: (1) motore elettrico; (2) pompa; (3) serbatoio; (4) filtro; (5) tubazione di mandata; (6) distributore; (7) cilindro; (8) tubazione

Dettagli

Simboli di disegni e di funzione Corso base

Simboli di disegni e di funzione Corso base Simboli di disegni e di funzione Introduzione Simboli di disegni Simboli di funzione Nota Nota: nella rappresentazione della schematica freni e delle funzioni negli apparecchi molto spesso si utilizzano

Dettagli

MACCHINA MULTIUSO MM 19 MM 20/65 MM 20/85

MACCHINA MULTIUSO MM 19 MM 20/65 MM 20/85 MACCHINA MULTIUSO MM 19 MM 20/65 MM 20/85 MACCHINA MULTIUSO MM 19 MM 20/65 MM 20/85 SISTEMA CENTROSNODATO La gamma di macchine realizzata, che nasce sia dalla cinquantennale esperienza nella costruzione

Dettagli

PALA GOMMATA JCB 457ZX PRELIMINARE

PALA GOMMATA JCB 457ZX PRELIMINARE PALA GOMMATA JCB 457ZX PRELIMINARE MOTORE CUMMINS QSL 8.9 POTENZA LORDA (SAE J1995) 186 kw POTENZA NETTA (SAE J1349) 185 kw PESO OPERATIVO da 18,8 t a 19,5 t CAPACITA' BENNA da 3 a 7 m³ DIMENSIONI STATICHE

Dettagli

C130. Grande e potente lavasciuga pavimenti a batteria e a diesel.

C130. Grande e potente lavasciuga pavimenti a batteria e a diesel. Lavasciuga pavimenti C130 Grande e potente lavasciuga pavimenti a batteria e a diesel. Disponibile con quattro spazzole a disco e una cilindrica da 130 cm di pista di lavoro Lavasciuga pavimenti 36 C130.

Dettagli

FUORISTRADA PICK UP DOTATO DI CABINA DOPPIA E CASSONE, ALLESTITO CON MODULO PER ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO.

FUORISTRADA PICK UP DOTATO DI CABINA DOPPIA E CASSONE, ALLESTITO CON MODULO PER ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO. ALLEGATO TECNICO N.8 FUORISTRADA PICK UP DOTATO DI CABINA DOPPIA E CASSONE, ALLESTITO CON MODULO PER ATTIVITA DI PROTEZIONE CIVILE E ANTINCENDIO BOSCHIVO. Dovranno essere forniti Fuoristrada Pick Up con

Dettagli

Cannone abbattimento polveri e odori Silenziato e Autonomo.

Cannone abbattimento polveri e odori Silenziato e Autonomo. Cannone abbattimento polveri e odori Silenziato e Autonomo. Con Clean aria pulita da polveri: Gruppo electtrogeno 250 kva - 200 kw: Silenziato. 400 V 50 HZ Quadro elettrico con comando a distanza: Avviamento

Dettagli

Dati tecnici. Fresa a freddo W 210

Dati tecnici. Fresa a freddo W 210 Dati tecnici Dati tecnici Dotazione opzionale Dotazione di serie Dotazione opzionale Larghezza di fresatura 1.500 mm 2.000 mm 2.200 mm Profondità di fresatura * 1 0 310 mm 0 330 mm Rullo di fresatura Interlinea

Dettagli

Rider professionale con raccolta

Rider professionale con raccolta Rider professionale con raccolta I Gianni Ferrari GTM sono rider professionali con raccolta che concentrano caratteristiche tecniche e finiture di alta gamma in soli 85 cm di larghezza massima. Il taglio

Dettagli

Carrelli Elevatori Diesel e a gas GPL

Carrelli Elevatori Diesel e a gas GPL PSC0703B0anta 30-04-2009 11:56 Pagina 3 Carrelli Elevatori Diesel e a gas GPL D35/40/45S-5 & D50/55C-5 D40/45/50/55SC-5 G35/40/45S-5 & G50/55C-5 G40/45/50/55SC-5 Portata 3.500 kg - 5.500 kg Doosan Infracore

Dettagli