SYMBOL MEANING B DESCRIPTION OF THE EQUIPMENT

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SYMBOL MEANING B DESCRIPTION OF THE EQUIPMENT"

Transcript

1

2 ITALIANO ENGLISH A DESCRIZIONE SIMBOLI 1 A SYMBOL MEANING 1 B DESCRIZIONE APPARECCHIATURA 2 B DESCRIPTION OF THE EQUIPMENT 2 C DATI TECNICI 3 C TECHNICAL DATA 3 D NORME DI SICUREZZA 4 D SAFETY RULES 4 E ESEMPIO DI INSTALLAZIONE 5 E INSTALLATION EXAMPLE 5 F MESSA A PUNTO 5 F SETTING-UP 5 G FUNZIONAMENTO 6 G WORKING 6 H MANUTENZIONE ORDINARIA 8 H ROUTINE MAINTENANCE 8 I INCONVENIENTI E RIMEDI 8 I PROBLEMS AND SOLUTIONS 8 A DESCRIZIONE SIMBOLI IN QUESTO MANUALE VENGONO UTILIZZATI I SEGUENTI SIMBOLI: A SYMBOL MEANING THE FOLLOWING SYMBOL ARE USED IN THIS MANUAL: Segnala l rscho d un nfortuno It ndcates an accdent rsk or serous anche mortale o danno grave damage to equpment f ths warnng all apparecchatura se non vene s not followed eseguto l avvertmento Segnala l rscho d leson e It ndcates wound and fnger schaccament alle dta per la squashng rsk due to movable parts presenza d part mobl n the equpment nell apparecchatura Segnala l dveto d passaggo o Warnng to prevent the transt or stop sosta n un punto che può rsultare n hazardous erea because of drve percoloso per la presenza d part n mechansms movmento o altro Segnalano la necestà d utlzzare It s oblgatory to wear sutable partcolar accessor come guant, clothng as gloves, glasses or mask occhal e maschere d protezone for operator safety per la scurezza dell operatore QUESTA APPARECCHIATURA E AD USO ESCLUSIVAMENTE PROFESSIONALE. NON E PREVISTA PER UN UTILIZZO DIVERSO DA QUELLO DESCRITTO IN QUESTO MANUALE WE ADVISE THE USE OF THIS EQUIPMENT ONLY BY PROFESSIONAL OPERATORS. ONLY USE THIS MACHINE FOR USAGE SPECIFICALLY MENTIONED IN THIS MANUAL PAG.1

3 ITALIANO ENGLISH B DESCRIZIONE APPARECCHIATURA B DESCRIPTION OF THE EQUIPMENT Il recprocatore è un elemento per le cabne d verncatura ed è doneo all applcazone n automatco d vernc n polvere o lqude. E costtuto da una struttura portante spezonable n lamera d accao soldale ad un basamento dotato d ruote pvottant e dspostv d fssaggo. All nterno della struttura è poszonata la guda d scorrmento ed l carrello moble al quale sono fssat bracc d sostegno pstole. La guda ed l carrello sono realzzat n accao ed allumno, l carrello scorre su cuscnett. La movmentazone del recprocatore è ottenuta medante gruppo motorduttore e pulegge dentate con cngha n materale sntetco. Il motore è d tpo asncrono trfase IP 55 autofrenante. Il rduttore è dotato d frzone d scurezza regolable. Un dspostvo meccanco a vte consente una facle tensone della cngha. I punt d nversone del recprocatore necessar ad ndvduare l campo d lavoro, sono ottenut tramte un potenzometro elettronco, consentendo la regolazone de punt d nversone n camp varabl su tutta la corsa. The recprocator s an element for pantng booths sutable for automatc powder or lqud pant applcaton. It s made of a supportng nspectonable structure n steel-sheet ntegral to a base wth clamps. The slde gude and the moble trolley are located nsde the structure. The gun supportng arms are fxed to the moble trolley. The gude and the trolley are made of steel and alumnum. The trolley runs on bearngs. The moton of the recprocator s acheved through a chan n synthetc materal mortsed on a gear-motor unt. A mechancal screw devce allows an easy belt tenson. The motor s asynchronous type, three-phases IP 55 self-breakng. The motorgear s equpped wth a safety adjustng clutch. The recprocator s reversal ponts necessary to detect the workng range are obtaned through an electronc potentometer allowng the adjustments of the reversal ponts n ranges varable all along the stroke. 1 2 N DESCRIZIONE DESCRIPTION Colonna Column 2 Bracco pstole Guns arm 3 Blocco carrello Trolley clampng 4 Carrello Trolley 5 Motorduttore Gear-motor PAG.2

4 ITALIANO ENGLISH Il recprocatore è completo d una centralna d comando e controllo n esecuzone a Rack 19 completa d: the recprocator s complete wth a Rack 19 operaton control unt complete wth : Interruttore d marca ed arresto Commutator per punt d nversone Indcatore dgtale de punt d nversone selezonat Potenzometro per comando a dstanza della veloctà Cav d almentazone Cav d ntercomuncazone Start and stop swtch Reversal ponts swtch Dgtal ndcator of reversal ponts Potentometer for speed control Power cords Intercommuncaton cables DESCRIZIONE DEL CASSETTO RACK DESCRIPTION 1. Interruttore generale 2. Selettore automatcomanuale 3. Marca-arresto recprocatore 4. Selettore a chave punto alto-basso 5. Potenzometro d regolazone veloctà 6. Vsualzzatore d quote HB Man selector 2. Automatc-manual selector 3. Start-stop selector 4. Reversal pont key selector 5. Speed potentometer 6. Dgtal ndcator HB Lo strumento elettronco HB vsualzza la quota n mm. C DATI TECNICI The HB electronc devce shows the dmenson n mllmetres. C TECHNICAL DATA MODELLO RNP15 RNP20 RNP25 RNP30 MODEL Corsa utle (mm) workng stroke (mm) Altezza totale (mm) Total heght (mm) Peso ndcatvo Approx. Weght Basamento (mm) 800x x x x550 Basement (mm) Almentazone 220 V 220 V 220 V 220 V Voltage supply Potenza nstallata 0,75 Kw 0,75 Kw 0,75 Kw 0,75 Kw Installed power PER LE CARATTERISTICHE TECNICHE DI OGNI SINGOLO COMPONENTE CONSULTARE GLI ALLEGATI CHECK THE ENCLOSED DATAS SHEETS TO KNOW TECHNICAL DETAILS OF EACH COMPONENTS PAG.3

5 ITALIANO D ENGLISH NORME DI SICUREZZA D VERIFICARE L INTEGRITÀ ALL ATTO DEL DELL IMBALLO RICEVIMENTO. TOGLIERE L APPARECHIATURA DALL IMBALLO E CONTROLLARE CHE NON ABBIA SUBITO DANNI DURANTE IL TRASPORTO NON PERMETTERE CHE PERSONE ESTRANEE POSSANO ACCEDERE ALL AREA DI LAVORO SAFETY RULES CHECK THAT PAKING IS UNDAMAGED ON RECEIPT OF THE EQUIPMENT. UNPACK THE MACHINE AND VERIFY IF THERE HAS BEEN ANY DAMAGE DURING TRANSPORTATION KEEP THOSE WHO ARE NOT RESPONSABLE FOR THE EQUIPMENT OUT OF THE WORK AREA PRIMA DI SPOSTARE L APPARECCHIATURA, ASSICURARSI CHE I MEZZI DI TRASPORTO E DI SICUREZZA (CARRO PONTE, TRANS-PALLET, CORDE, ECC.) SIANO IN GRADO DI SOSTENERE IL PESO DELL APPARECCHIATURA STESSA BEFORE MOVING THE UNIT, BE SURE THAT THE TRANSPORT AND SAFETY MEANS USED (FORK-LIFT, TRANS-PALLET, ROPES, ETC.) ARE ABLE TO HOLD THE WEIGHT OF THE UNIT DOPO AVER POSIZIONATO L APPARECCHIATURA RICORDARSI DI BLOCCARLA TRAMITE GLI APPOSITI TIRANTI POSTI SUL CARRELLO AFTER POSITIONNING THE UNIT, REMEMBER TO FIXE IT WITH THE PROPPER DEVICES LOCATED ON THE TROLLEY 5 SI RACCOMANDA DI COLLEGARE E TUTTI GLI OGGETTI L APPARECCHIATURA CONDUTTORI VICINI A QUESTA A TERRA FARE ATTENZIONE A NON SCHIACCIARE I CAVI ELETTRICI DI ALLACCIAMENTO NON TRAINARE L APPARECCHIATURA TRAMITE I CAVI ELETTRICI PRIMA DI OPERARE QUALSIASI TIPO DI MANUTENZIONE TOGLIERE L ALIMENTAZIONE ELETTRICA IT IS SUGGESTED TO HEARTH THE EQUIPMENT AND ALL THE CONDUCTORS OBJECTS NEAR THE WORK AREA BE AWARE: DO NOT CRUSH THE ELECTRICAL CABLES DO NOT PULL THE UNITS USING THE ELECTRICAL CABLES BEFORE ANY MAINTENANCE DISCONNECT THE ELECTRIC VOLTAGE OPERATIONS QUANDO L APPARECCHIATURA È IN FUNZIONE, NON PASSARE O SOSTARE NEL RAGGIO D AZIONE DEL BRACCIO MOBILE WHEN THE UNIT IS IN OPERATION DO NOT TRANSIT OR STOP IN THE WORKING AREA OF THE MOBILE GUNS ARM QUANDO L APPARECCHIATURA È IN AL FUNZIONE NON AVVICINARSI CARRELLO MOBILE, IN MODO DA EVITARE POSSIBILI LESIONI O SCHIACCIAMENTI DELLE DITA WHEN THE UNIT IS IN OPERATION DO NOT GET TO CLOSE TO THE MOBILE GUNS ARM, IN ORDER TO AVOID POSSIBLE INJURIES AT THE HANDS OR FINGERS IN CASO DI SMONTAGGIO PER MANUTENZIONE UTILIZZARE ATTREZZATURE (GUANTI, APPROPRIATE MASCHERE, OCCHIALI, PER EVITARE ECC.) L INALAZIONE DI VERNICI IN POLVERE O IL CONTATTO CON EVENTUALI PRODOTTI TOSSICI UTILIZZATI IN CASE OF DISASSEMBLING FOR MAINTENANCE REASONS, USE THE PROPPER TOOLS (GLOVES, GLASSES, ETC.) TO AVOID MASK, BREATHING POWDER PAINTS OR GET IN CONTACT WITH POISON SUBSTANCE USED PAG.4

6 ITALIANO ENGLISH E ESEMPIO DI INSTALLAZIONE Il recprocatore è un componente usato nelle lnee d verncatura automatche. Come s vede nell mmagne, due recprocator lavorano n coppa verncando l pezzo fssato sul trasportatore. L operatore s occupa solamente del rtocco manaule. E INSTALLATION EXAMPLE The recprocator s a unt used n automatc pantng lnes. As shown n the llustraton, two recprocators are pantng smultaneously the pece fxed on the conveyor, whle the operator s touchng up manually DESCRIZIONE 1. recprocator vertcal 2. cabna d verncatura 3. trasportatore a catena 4. pezzo da verncare 5. fltr 6. box master d gestone apparecchature 7. rtocco manuale 8. almentatore polver F MESSA A PUNTO BLOCCAGGIO DEL RECIPROCATORE Dopo aver poszonato l recprocatore nella poszone voluta, bloccarlo medante gl appost trant post nella parte posterore del carrello POSIZIONAMENTO DEI CAVI ELETTRICI E DEI TUBI DI ALIMENTAZIONE DESCRIPTION 1. vertcal recprocators 2. pantng booth 3. chan conveyor 4. pece to be powder coatng 5. flters 6. box master control unts 7. manual retouch 8. powder feeder F SETTING-UP FIXING OF THE RECIPROCATOR After havng postonned the recprocator n the workng area, fxe t wth the propper devces located n the rear part of the trolley POSITIONNING OF ELECTRICAL CABLES AND POWDER HOSES PAG.5

7 ITALIANO ENGLISH Avere cura che cav elettrc e tub d almentazone vernc sano poszonat n modo da non ostacolare nessun tpo d operazone ne press del recprocatore, e da non essere schaccat o pegat. Avere cura che, n vcnanza delle pstole, cav e tub non s trovno a contatto con le paret della cabna, poché l movmento alternato del bracco potrebbe trancarl REGOLAZIONE DEL BRACCIO PORTA PISTOLE Nel caso la verncatura comprenda de pezz d dverse dmenson è necessaro regolare la dstanza del bracco tenendo conto del pezzo d msure maggor REGOLAZIONE DELLA CORSA La corsa del bracco è regolable a pacere, asscurars che l bracco non vada a sbattere contro la parte nferore o superore della cabna G FUNZIONAMENTO Dare tensone al cassetto tramte l nterruttore generale Poszonare l selettore automatco-manuale su manuale Regolare la veloctà tramte l potenzometro al mnmo Premere l pulsante marca Controllando la corsa grare l selettore su basso quando la pstola s trova nel punto nferore del pezzo da verncare e su alto quando la pstola s trova nel punto superore del pezzo da verncare Premere l pulsante arresto Poszonare l selettore automatco-manuale su automatco Premere l pulsante marca A questo punto l recprocatore coprrà solamente la lunghezza del pezzo evtando qund che la vernce vada sprecata. Be careful that the electrc cables and powder hoses are postonned n order to work freely wthout obstaclng the recprocator when strokng up and down. Be careful to avod postonnng powder guns, hoses and cables closed to the spray booth, as when the support s runnng up and down could break them ADJUSTING GUNS SUPPORT In case of mx products powder coatng, t s necessary, when postonnng the support, toconsder the bgger pece to coat ADJUSTING THE STROKE The stroke of the support can be adjusted accordng to the requred workng lenght, watch out the support of the recprocator bangs on lower or top walls of spray booth G WORKING Turn the general swtch on Put the manual-automatc selector on manual Regulate the speed through the potentometer at the mnmum Push the button marca, (runnng) Whle checkng the runnng, turn the selector on basso, (down) when the gun s n the lower part of the pece to be panted and on alto, (up) when the gun s n the upper part of t Push the button arresto, (stop) Put the manual-automatc selector on automatc Push the button marca, (runnng) At ths pont the recprocator wll cover only the length of the pece you are pantng avodng to waste pant. PAG.6

8 ITALIANO ENGLISH ATTENZIONE: nel caso n cu, a tensone dsnserta, l bracco venga spostato manualmente, la quota memorzzata vene persa col possble rscho che, una volta rattvato l recprocatore, la sltta vada a sbattere nel punto superore o nel punto nferore della struttura. In questo caso: Dare tensone al cassetto tramte l nterruttore generale. Poszonare l selettore automatco-manuale su manuale. Regolare la veloctà tramte l potenzometro al mnmo. In corrspondenza del punto nferore d nversone, premere l pulsante azzeramento sullo strumento QEM HB (foto 1) A QUESTO PUNTO RIPETERE LA PROCEDURA FUNZIONAMENTO IL MOTORIDUTTORE È DOTATO DI UNA FRIZIONE DI SICUREZZA REGOLABILE A PIACERE (foto 2). IN QUESTO MODO, IN CASO DI ERRATA REGOLAZIONE DELLA CORSA E DI URTO TRA IL BRACCIO E LA CABINA, IL MOTORE GIRERÀ A VUOTO SALVAGUARDANDO L INTEGRITÀ DELLA CINGHIA. LA FRIZIONE VA REGOLATA IN BASE AL PESO POSTO SUL BRACCIO IL MOTORE E DI TIPO AUTOFRENANTE PER GARANTIRE CHE IL PESO DELLE PISTOLE, AD APPARECCHIATURA FERMA, NON SPOSTI IL BRACCIO VERSO IL BASSO. IN CASO SI DEBBA SPOSTARE IL BRACCIO MANUALMENTE È NECESSARIO AZIONARE L APPOSITA LEVA POSTA SULLA PARTE POSTERIORE DEL MOTORE (foto 3), E, TENENDOLA TIRATA SPOSTARE MANUALMENTE IL BRACCIO ATTENZIONE L OPERAZIONE SOPRA DESCRITTA È CONSENTITA SOLAMENTE PER MANUTENZIONE E A IMPIANTO DISINSERITO IL TIRAGGIO DELLA CINGHIA È REALIZZATO TRAMITE DUE VITI POSTE SULLA TESTATA DI RINVIO DELLA GUIDA LINEARE (foto 4). È IMPORTANTE FARE IN MODO CHE LE VITI SIANO TIRATE NELLA STESSA MISURA (CONTANDO IL NUMERO DI GIRI) IN MODO CHE LA CINGHIA NON SIA INCLINATA ATTENTION: at no voltage, should the actuatng arm be manually moved, the nstructon gven are no more consdered and t can happen that when you start workng agan the arm beat aganst the upper and lower pont of the nstallaton. In ths case: Turn the general swtch on. Put the manual-automatc selector on manual. Regulate the speed through the potentometer at the mnmum. In correspondence wth the lower pont of the nverson, push the button to zero settng of the nstrument QEMHB AT THIS POINT JUST REPEAT THE WORKING OPERATIONS THE MOTORGEAR IS EQUIPPED WITH A SAFETY CLUTCH ADJUSTABLE (PICTURE 2), IN THIS WAY, IN CASE OF MISTAKE IN ADJUSTING THE STROKE AND BANG BETWEEN THE SUPPORT AND THE BOOTH, THE MOTOR IS RUNNING FREE IN ORDER TO AVOID DAMAGE TO THE BELT. THE CLUTCH HAS TO BE ADJUSTED ACCORDING TO THE WEIGTH POSITIONNED ON THE SUPPORT THE ELECTRIC MOTOR IS SELF-BREAKING TO KEEP THE WORKING STROKE SIZES SET UP. IN CASE OF MANUAL MOVING THE SUPPORT, IT IS NECESSARY TO USE THE PROPPER LEVER POSITIONNED OF THE REAR PART OF THE MOTOR (PICTURE 3). KEEPING IT PULLED, MOVE MANUALLY THE SUPPORT WARNING THE ABOVE MENTIONED OPERATION IS ALLOWED ONLY IN CASE OF MAINTENANCE AND WITH THE PLANT OFF THE TENSION OF THE BELT IS MADE BY TWO SCREWS POSITIONNED GUIDE HEAD (PICTURE 4). IT IS VERY IMPORTANTS THAT THE SCREWS ARE EQUALLY TIGHTENED (COUNTING THE NUMBER OF TURNS) IN ORDER THAT THE BELT IS NOT INCLINED PAG.7

9 ITALIANO ENGLISH Frzone Clutch Foto 1 Pcture 1 Pulsante d azzeramento Button to zero settng Grare n senso oraro per strngere la frzone Grare n senso antoraro per allentare la frzone Foto 2 Pcture 2 Turn clockwse to tght the clutch Turn counter clockwse to loose the clutch Leva per sbloccaggo freno motore Lever to release motor brake Vt per traggo cngha Screw for belt tghtenng Foto 3 Pcture 3 Foto 4 Pcture 4 ALIMENTAZIONI E COLLEGAMENTI FEEDING AND CONNECTIONS 1. Almentazone proxmty ed encoder 2. Comando basculamento pstole (opzone) 3. Almentazone motore 4. Almentazone da lnea (220V) 1 1. Proxmty and encoder feedng 2. Gun oscllaton (optonal) 3. Motor feedng 4. Power feedng (220V) H MANUTENZIONE ORDINARIA Controllare perodcamente l traggo della cngha Ogn mese ngrassare le ruote del carrello tramte gl appost ngrassator H ROUTINE MAINTENANCE Check perodcally the tenson of the belt Every month grease the trolley wheels through the greasers located on the trolley PAG.8

10 ITALIANO ENGLISH I INCONVENIENTI E RIMEDI Il cassetto d gestone non funzona Verfcare la correttezza degl allaccament Verfcare la funzonaltà degl apparat ntern al cassetto (solo personale qualfcato) Il motore non funzona Verfcare che l cavo d almentazone sa collegato Verfcare la tensone d uscta a vuoto dell nverter (solo personale qualfcato) Il bracco porta pstole non s muove Verfcare che la cngha non sa rotta Verfcare l traggo della frzone come descrtto a pag. 6 Nella modaltà MANUALE non avvene l nversone del moto Nella modaltà AUTOMATICO l bracco porta pstole non mantene le quote mpostate Verfcare che proxmty rlevno l passaggo del carrello Verfcare la funzonaltà de proxmty Verfcare l serraggo dell encoder montato sull albero d trasmssone Verfcare la funzonaltà dell encoder NEL CASO DI COLLISIONE È POSSIBILE CHE, RIAVVIANDO IL RECIPROCATORE, QUESTO NON PARTA. L INVERTER, INFATTI, VA IN ALLARME E IMPIEGA QUALCHE MINUTO PER RESETTARSI. IN QUESTI CASI È SUFFICIENTE SPEGNERE L APPARECCHIATURA E RIACCENDERLA DOPO 5-10 MINUTI. I PROBLEMS AND SOLUTIONS The control box doesn t work Check f the cables are properly connected Control the nterlockngs functonng nsde the rack (only by sklled techncans) The motor doesn t work Check f the elettrcty supply cable s properly connected Control the outlet no-load voltage of the nverter (only by sklled techncans) The guns holdng arm doesn t move Check any possble breakage of the drvng belt Control the clutch adjustment as shown at page 6 No nverson of the movement n manual mode In automatc mode the guns holdng arm does not keep the set measures Check f the proxmty pck ups read the saddle approachng Control the proxmty pck ups functonng Control the tghtenng of the encoder ftted on the trasmsson shaft Control the encoder functonng PAG.9

11 ITALIANO ENGLISH IN CASE OF IMPACTS, THE RECIPROCATOR MAY NOT OPERATE AT THE RESTART. INFACT THE INVERTER WILL BE IN ALARM MODE AND IT WILL TAKE A FEW MINUTES TO RE-SET. IT WILL BE ENOUGH TO SWITCH OFF THE EQUIPMENT AND RESTART IT AFTER 5-10 MINUTES PAG.10

12 RECIPROCATORE - PARTICOLARI GUIDA LINEARE E MANUTENZIONE RECIRPOCATOR - LINEAR GUIDE SPARE PARTS

13 RICAMBI CARRELLO MOBILE - MOBILE CART SPARE PARTS RICAMBI TESTATA MOTRICE (INFERIORE) - DRIVING HEAD (LOWER) SPARE PARTS

14 RICAMBI TESTATA REGISTRAZIONE (SUPERIORE) - ADJUSTING HEAD SPARE PARTS (UPPER) MANUTENZIONE GENERALE Premessa: Descrzone e Caratterstche Tecnche Unta Lnear LITEK a Cngha Dentata. Le Unta Lnear sono state concepte per essere semplc e funzonal per l montaggo, per la manutenzone e per la sosttuzone delle part usurabl, dovute al cclo d lavoro nel tempo. Le unta lnear assolvono l compto d movmentare alternatvamente (avant ed ndetro) organ, grupp e quant altro rchesto a fn ndustral. Le Unta a Cngha Dentata sono composte da seguent Grupp: -Testata Motrce -Testata Rnvo -Proflato Strutturale -Carrello -Trasmssone Interna del Moto -Motorzzazone Esterna Le Unta a Cngha Dentata non possono garantre un alta precsone d traslazone e d rpetblta, che s aggra n ogn modo su bass valor d 0,1-0,2 mm. Co dpende dalle real tolleranze sul passo de dent delle cnghe per lmt della vulcanzzazone della gomma. Con la trasmssone a cngha dentata come contropartta s ottene alte veloctà d traslazone e d accelerazone, con basse nerze e bass attrt. Uso e manutenzone Controllo Manomsson Le vt ed dad post ne punt d regstrazone sono marcat con vernce, n tal modo s evdenzano mmedamente le manomsson. Sono manomsson anche, crash per motor n fuga, mpatt da corp estern, ntroduzone d materal var, utlzz non prevst, assenza d controllo e manutenzone Garanza Norme Le Unta Lnear sono garantte da dfett d costruzone e sottoposte a collaudo spettvo. Nel caso le untà necesstassero d ntervent d manutenzone, dovut ad un normale logoro lavoratvo, l clente è tenuto a leggere le Istruzon prma d procedere.

15 S declnano responsabltà per eventual error, manomsson o dann causat nell utlzzo, e se le nostre raccomandazon o procedure non sono applcate. Controll da Esegure (RIFERIRSI A DISEGNO ESPLOSO TESTATA DI REGISTRAZIONE ) Il controllo vsvo e tattle e molto mportante a fn del buon funzonamento e della durata nel tempo delle unta. - Il prmo controllo e verfcare se la cngha d trasmssone e tesa al gusto valore del 2 %, e gra perfettamente n centro all untà. Come centratura procedere attraverso una delle due vt central sulla testata d rnvo (quell opposta al motore) parte frontale rotando d alcun grad n un senso o nell altro e controllare la cngha n movmento come s sposta, ottenuto lo spostamento nella drezone gusta, nsstere passo passo sempre con l untà n movmento fno a raggungere la poszone voluta. Tensonamento della cngha, cclcamente (almeno ogn anno) ad untà ferma eserctare una pressone d 5 / 6 kg sulla cngha al centro del modulo con l carrello spostato ad un estremtà, senza toccare l proflato, dversamente, tramte le due vt sopra descrtte agre n senso antoraro fno a che la cngha n orzzontale non sfor l proflato sottostante, qund agre su entrambe n modo unforme n senso oraro compendo 2 gr per vte ogn metro d lunghezza dell untà, tensone ottma per uno spostamento del carrello costante, senza sovraccarcare cuscnett post nelle 2 pulegge alloggate nelle testate, garantendo una rpettvta nel poszonamento, che altrment non sarebbe possble. - Il secondo controllo e la verfca delle rotelle del carrello. Se tutte le rotelle ruotano alla medesma veloctà, vuol dre che hanno tutte l medesmo precarco e solo n questo caso carch applcat sul carrello sono dstrbut equamente su ogn rotella. Se nvece ruotano solo alcune rotelle, queste sono carcate con un valore superore a quello che dovrebbero avere, mentre quelle che strscano non sopportano alcun carco ma usurano sa la psta d contatto che la barra d scorrmento, In defntva tutto co accorca la durata delle rotelle, maggor error geometrc durante l movmento e decadenza antcpata della durata delle pste e de corp volvent che le compongono. L unta necessta subto d manutenzone per non compromettere defntvamente le barre d scorrmento. Regstrazone o Sosttuzone Rotelle (vedere dsegno esploso CARRELLO MOBILE ) Le rotelle s possono suddvdere n 2 tpologe: -Fsse - Regstrabl ( ambedue con calotta d protezone). Le Rotelle Fsse sono l punto d rfermento del carrello rspetto al proflato, e non sono nteressate alla regstrazone perché sono montate n for calbrat. Le Rotelle Regstrabl sono quelle che danno rgdta al sstema d contrasto alle coppe d rbaltamento che gravano sul carrello, dovute a carch rsultant applcat (ved valor dcharat ne catalogh tecnc ). Le Rotelle Regstrabl per l mportanza che rvestono devono essere avvcnate alla barra d scorrmento con estrema accuratezza, quest avvcnamento e ottenuto tramte vte d pressone che agsce sul gambo del perno, con dad allentat quel tanto che basta affnché s possano muovere. Per ntervenre sulle rotelle occorre smontare le Calotte d Protezone, svtando le 2 vt che le fssano, lato del carro con vsta sede gran d regstro, sulla pastra carro al centro della calotta, tolte le calotte, le rotelle sono a vsta, provare con due dta a farle grare, senza che l carro s muova, se cò avvene sgnfca che sono scarche, provvedere al precarco agendo n questo modo, allentare leggermente l dado che fssa le rotelle senza creare goco, qund agre n senso oraro su gran d regstro pano pano su entrambe le rotelle, fna a costatare nel grarle con le dta un aumento d attrto sulle barre d scorrmento con l carro bloccato da una testata, è ndspensable che la resstenza sa uguale n entrambe le rotelle e che non c sa goco su pern, a questo punto ruotare ancora n senso oraro due gran d 20, po bloccare dad de pern com erano n precedenza. Per la sosttuzone delle rotelle, prma bloccare quelle fsse, po procedere con le regstrabl come sopra ndcato.

16 Rcordamo che le calotte d protezone servono anche a pulre le barre d scorrmento, mantenere una certa quanttà d grasso nelle sed de due feltrn lateral attraverso l estrazone de due gran sul dorso della calotta. Rcordamo che gran fungono da regstro molla per pressone feltro. Sosttuzone cngha. Allentare completamente la cngha con la procedura descrtta nel tensonamento, toglere completamente due morsett fssat frontalmente alle estremtà del carro, sflare la cngha con l avvertenza d legare ad un estremtà uno spago abbastanza lungo da permettere d facltare l nsermento della nuova cngha, prma però asscurars che la lunghezza sa uguale alla sosttuta, eventualmente taglare la parte eccedente con forbc da lamera o con una taglerna, controllare che nell nsermento la cngha non s attorcgl e che sa rvolta con dent verso l centro del modulo, nserrla ne morsett com era posta la veccha, bloccare morsett sul carro po procedere al tensonamento come descrtto nell apposto captolo, è estremamente mportante controllare la centratura con l untà n movmento.

17 GENERAL MAINTENANCE Descrpton and Techncal Unts' Lnear LITEK tmng belt. The Unt 'Lnear are desgned to be smple and functonal for the nstallaton, mantenance and replacement of wear parts, due to duty cycle over tme. The unts' lnear fulfll the task of alternately movng (forward and backward) organs, groups, and anythng else requred for ndustral purposes. Unts' are composed of toothed belt followng groups:-head Tractor Head-Referral-structural profle-cart-transmsson of Internal Engne External Moto-Unt 'toothed belt cannot ensure hgh accuracy and repeatablty of travel', whch s around n every way on low values..of mm. Ths' tolerance depends on the actual ptch of the teeth of the belts to the lmts of the vulcanzaton of rubber. Wth toothed belt drve n return you get hghspeed travel and hgh acceleraton wth low nerta and low frcton. USE AND MAINTENANCE Control Tamperng The screws and bolts at the regstraton ponts are marked wth pant, ths wll show you mmedately tamperng. They are also tamperng, crash engne n flght, mpacts from external bodes, ntroducton of varous materals, not provded for use, lack of control and Mantenance Guarantee The Standards Unt 'Lnear are guaranteed aganst manufacturng defects and are subject to acceptance nspecton. If the unts make up for mantenance due to normal wear busness, the customer must read the nstructons before proceedng. We accept no responsblty for any errors, tamperng or damage caused usage, and f our recommendatons or procedures are not appled. INSPECTION (REFER TO EXPLODED "ADJUSTING heads") The vsual and tactle and 'very mportant for the smooth operaton and durablty of the unts'. - The frst check 'to check f the transmsson belt' amed at the rght value of 2%, and runs perfectly n the center of the unt. How to proceed through a centerng of the two center screws on the head of reference by rotatng the front of a few degrees one way or another, and check the belt n moton as you move, obtanng the move n the rght drecton, step by step, always nsst on the move wth the drve untl you reach the desred poston. BELT TENSION PERIODICALLY (at least annually) to unts stll exert a pressure of 5 / 6 kg on the belt at the center of the module wth the truck moved at one end, wthout touchng the profle, n contrast, usng the two screws above act counterclockwse untl the belt does not just reach the horzontal secton below, then act on both unformly clockwse 2 turns for makng lves every meter of length of the unt, excellent power for a constant movement of the trolley, wthout overloadng 2 seats n the pulley bearngs housed n the head, gvng a repetton 'postonng, whch otherwse would not be possble. - The second check, consstng n checkng the wheels of the truck. If all wheels rotate at the same speed, whch means they have all the same pre-load and only n ths case the appled loads on the truck are equally dstrbuted on each wheel. If, however, only a few wheels rotate, they are loaded wth a value greater than what they should have, whle those that move but do not bear any load s the wear track contact that the scroll bar, and anythng else 'shortens the duraton of Accessblty, more geometrc errors durng movement and decay of the early lfe of the tracks and rollng elements that compose them. The unts' mantenance needs mmedately to affect defntely not the scroll bars.

18 Regstraton or Replacement Wheels (see exploded "MOBILE CART") The wheels can be dvded nto two types: Fxed-- Recordable (both wth protectve cover). The fxed wheels are the reference pont of the truck compared to the profle, and are not nterested n regstraton because they are mounted n holes. The Rollers recorded are those that gve rgdty 'of the system couples to contrast reversal whch affect the shoppng cart, due to the loads resultng appled (see values..reported n the techncal catalogs). Adjustable wheels for the mportance to be approached wth extreme accuracy the scroll bar, and ths approach s obtaned by pressure actng on the shank of the pn, wth loose nuts just enough to move them To work on wheels, take off the protectve cover, unscrew the 2 screws that secure the sde of the wagon seat wth a vew of settng screws on the plate at the center of the tank shell, removed the caps, the wheels are exposed, try two fngers to make them turn wthout movng the wagon, f t does mean that they are run to provde the preload actng n ths way, loosen the nut securng the wheels wthout causng the game, so act n a clockwse drecton on the gran floor regster plan on both wheels, to note n fne turn them wth your fngers to ncrease frcton on the scroll bar wth a header blocked by the cart, t s essental that the resstance s equal n both wheels and that there s no play on the pns At ths pont stll rotate clockwse the two grans of 20 degrees, then tghten the nuts of the pns as they were before. To replace the wheels, block those fxed frst, then proceed wth the recordngs as ndcated above. Remember that the protectve covers also serve to clean the scroll bars to mantan a certan amount of fat n the premses of the two sde pads through the extracton of the two grans on the back of the shell. Recall that the grans act as a sprng adjustment to pressure felt. Belt replacement Loosen the belt tenson wth the procedure descrbed n, dran out the two termnals attached to the front end of the tank, remove the belt wth the warnng at one end to te a rope long enough to allow nserton of the new belt, but frst make sure that length s equal to be replaced, possbly cut off the excess wth scssors or a cutter plate, check that nsertng the belt s not twsted and turned wth the teeth toward the center of the form, nsert t was placed n the old termnals, block termnals on the cart and then proceed to the tenson as descrbed n the chapter, t s extremely mportant to check the centerng wth the movng unt.

19 COSTRUTTORE / MANUFACTURER: CALOLZIOCORTE LECCO ITALY Va Stoppan, 21 tel. (39) 0341/ fax. (39) 0341/ e-mal: - nternet: La casa produttrce s rserva la possbltà d varare caratterstche e dat del presente manuale n qualunque momento e senza preavvso Due to a constant product mprovement, the factory reserves the rght to modfy techncal detals mentoned n ths manual wthout pror notce

Replacement of hose carrier chain

Replacement of hose carrier chain 3 1. Bring the boom in horizontal position and make the extension completely retract. 2. Remove the rear panel. 3. Remove the front guard on the boom hood. 4. In case of machine with basket pre-arrangement,

Dettagli

Kit di conversione gas CELSIUS/Hydrosmart

Kit di conversione gas CELSIUS/Hydrosmart Kt d conversone gas CELSIUS/Hydrosmart IT (04.06) SM Indce 2 Indcazon per la scurezza 3 Legenda de smbol 3 1 Regolazone del gas - Celsus/Hydrosmart 4 1.1 Trasformazone gas 4 1.2 Impostazon d fabbrca 4

Dettagli

Gruppo prodotto 4. Armadi per Computer. Stazioni Qualità

Gruppo prodotto 4. Armadi per Computer. Stazioni Qualità Gruppo prodotto 4 Armad per Computer Stazon Qualtà 6 7 Sere 3-7 Armad per Computer pag. 9 Armad per Computer e Stazon Qualtà Stazon Qualtà pag. 3 Color standard: Ral 50 Ral 60 Ral 7035 garantto 5 ann 8

Dettagli

MANUALE UTENTE MODULO ESPANSIONE TASTI MANUALE UTENTE MANUALE UTENTE Descrizione Il modulo fornisce al telefono VOIspeed V-605 flessibilità e adattabilità, mediante l aggiunta di trenta tasti memoria facilmente

Dettagli

INSTALLAZIONE INSTALLATION

INSTALLAZIONE INSTALLATION INSTALLAZIONE INSTALLATION DESIGNER CARATTERISTICHE PRINCIPALI PRINCIPAL FEATURES 1) Regolazioni fili continua con accordatore 2) Pattino con ruota 3) Il barramaniglia non esce mai dalle guide 1) Constant

Dettagli

CARATTERISTICHE FEATURES

CARATTERISTICHE FEATURES Rev. 0 ARGANO - GEAR-BOX MR7-8 CARATTERISTICHE Gl argan Scor sono costrut n osservanza della drettva: 95/6/CE EN ISO 200//2 EN 8- : 2008 EN 8-80 : 2004 Le lavorazon sono esegute con macchne d precsone

Dettagli

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5

SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 PROGRAMMAZIONE DEL MICROPROCESSORE 7 AGGIORNAMENTO MULTICOM 302 / 352 4 AGGIORNAMENTO MULTI I/O 5 MultiCOM - Mult lti I/O - Remote Panel - Istruzioni aggiornamento firmware - - Firmware upgrade instructions - SOMMARIO GENERALITÀ 3 AGGIORNAMENTO FIRMWARE 4 AGGIORNAMENTO MULTICOM 301 / 351 4 AGGIORNAMENTO

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio. IP68 connectors guide for the correct wiring

Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio. IP68 connectors guide for the correct wiring Connettori IP68 guida per il corretto cablaggio IP68 connectors guide for the correct wiring Gli articoli che andranno installati in ambienti in cui circuiti elettrici e cablaggi potrebbero andare a contatto

Dettagli

sdforexcontest2009 Tool

sdforexcontest2009 Tool sdforexcontest2009 Tool Guida all istallazione e rimozione. Per scaricare il tool del campionato occorre visitare il sito dell organizzatore http://www.sdstudiodainesi.com e selezionare il link ForexContest

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

Macchine ad Impatto Impact machines

Macchine ad Impatto Impact machines Macchine ad Impatto Impact machines Macchine ad impatto S6 S5 S4 Queste macchine sono idonee per marcare, rivettare, ribadire, cianfrinare, numerare, fustellare, tranciare ecc. ed in tutte quelle operazioni

Dettagli

COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL

COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL Cod. 06-0030-A02 COMANDO HIN SH6V SERIES PUMPS HIN CONTROL MANUALE DI USO E MANUTENZIONE SERVICE MANUAL SEZIONATO COMANDO HIN CONTROL CUTAWAY VIEW DISTINTA BASE COMANDO HIN CONTROL PART LIST Pos. Denominazione

Dettagli

Aggiornamento dispositivo di firma digitale

Aggiornamento dispositivo di firma digitale Aggiornamento dispositivo di firma digitale Updating digital signature device Questo documento ha il compito di descrivere, passo per passo, il processo di aggiornamento manuale del dispositivo di firma

Dettagli

Guida utente User Manual made in Italy Rev0

Guida utente User Manual made in Italy Rev0 Guida utente User Manual Rev0 made in Italy Indice/Index Informazioni generali General Info... 3 Guida Rapida per messa in funzione Start Up procedure... 3 Login Login... 3 Significato dei tasti Botton

Dettagli

WITTUR SPA LIST OF POSSIBLE CONFIGURATIONS FOR REFURBISHMENTS ELENCO DELLE CONFIGURAZIONI DISPONIBILI PER LE MODERNIZZAZIONI / / / / / / / / / / / / /

WITTUR SPA LIST OF POSSIBLE CONFIGURATIONS FOR REFURBISHMENTS ELENCO DELLE CONFIGURAZIONI DISPONIBILI PER LE MODERNIZZAZIONI / / / / / / / / / / / / / LIST OF POSSIBLE CONFIGURATIONS FOR REFURBISHMENTS ELENCO DELLE CONFIGURAZIONI DISPONIBILI PER LE MODERNIZZAZIONI Landing entrances replaceable parts Porte di piano parti sostituibili Car doors replaceable

Dettagli

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console

EN IT. Computer Manual. Manuale computer. Console Computer Manual Manuale computer EN IT Console www.energetics.eu Table of contents / Indice 1. English....................................... p. 4 2. Italiano....................................... p.

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

CM070 CM070 RIDUTTORI A VITE SENZA FINE WORMGEARBOXES RIDUTTORI A VITE SENZA FINE CON PRECOPPIA

CM070 CM070 RIDUTTORI A VITE SENZA FINE WORMGEARBOXES RIDUTTORI A VITE SENZA FINE CON PRECOPPIA CM070 CM070 SEXOBRAEGMROW EGATS-ERP CON PRECOPPIA PRE-STAGE nterna AC-CM070 2013.ndd 1 17/06/14 09:26 CM 070 CMP.../070 Pag. Page Indce Index Caratterstche tecnche Techncal features e2 Desgnazone Classfcaton

Dettagli

S 616 MANUALE PER IL PERSONALE TECNICO TECHNICAL MANUAL. Includes: Comprende: - Exploded view with spare parts list - Wire diagram

S 616 MANUALE PER IL PERSONALE TECNICO TECHNICAL MANUAL. Includes: Comprende: - Exploded view with spare parts list - Wire diagram S 616 MANUALE PER IL PERSONALE TECNICO TECHNICAL MANUAL Comprende: - Esploso con elenco ricambi - Schema elettrico Includes: - Exploded view with spare parts list - Wire diagram Ed. 05/99 1 PARTI DI RICAMBIO

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Combinazioni serie IL-MIL + MOT

Combinazioni serie IL-MIL + MOT Combinazioni tra riduttori serie IL-MIL e MOT Combined series IL-MIL + MOT reduction units Combinazioni serie IL-MIL + MOT Sono disponibili varie combinazioni tra riduttori a vite senza fine con limitatore

Dettagli

Macchina per lavaggio scarpe e stivali Cleaning machine for boots and shoes

Macchina per lavaggio scarpe e stivali Cleaning machine for boots and shoes Macchina per lavaggio scarpe e stivali La Nuove Idee Group s.r.l. situata in provincia di Vicenza, si è formata grazie ad una equipe di persone che nel settore dell industria e del design hanno acquisito

Dettagli

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ

DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ - 0MNSWK0082LUA - - ITALIANO - DICHIARAZIONE DI RESPONSABILITÀ Il produttore non accetta responsabilità per la perdita di dati, produttività, dispositivi o qualunque altro danno o costo associato (diretto

Dettagli

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION

ELCART. Manuale di istruzioni/scheda tecnica SPECIFICATION PAGINA 1 DI 7 SPECIFICATION Customer : ELCART Applied To : Product Name : Piezo Buzzer Model Name : : Compliance with ROHS PAGINA 2 DI 7 2/7 CONTENTS 1. Scope 2. General 3. Maximum Rating 4. Electrical

Dettagli

Corso Tecnico T chn h i n c i al Tr T ain i i n n i g n g Im I x

Corso Tecnico T chn h i n c i al Tr T ain i i n n i g n g Im I x Technical Training Imx Dimensions My 50 MMx 50 Corso Tecnico Dimensions 103 cm 51cm 118 cm 68 cm Techincal Data Technical Data imx 50B imx 50BT imx 50BB Autonomy up to (h) 2 2 2 Width with squeegee (mm)

Dettagli

Trigger di Schmitt. e +V t

Trigger di Schmitt. e +V t CORSO DI LABORATORIO DI OTTICA ED ELETTRONICA Scopo dell esperenza è valutare l ampezza dell steres d un trgger d Schmtt al varare della frequenza e dell ampezza del segnale d ngresso e confrontarla con

Dettagli

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page.

You can visualize the free space percentage in Compact Flash memory from the MENU/INFO C.F. UTILITY-FREE SPACE page. This release introduces some new features: -TUNE PITCH -FREE SPACE -TUNER -DRUMKIT EDITOR From the PARAM MIDI page, it is possible to modify the "TUNE PITCH" parameter, which allows you to tune up the

Dettagli

Column version with channel profile arm A colonna con braccio in profilato a canalina 162

Column version with channel profile arm A colonna con braccio in profilato a canalina 162 INDICE TABLE OF CONTENTS Gru a bandiera Jib cranes Column version with channel profile arm A colonna con braccio in profilato a canalina 162 Wall version with channel profile arm A mensola con braccio

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

FITZBIKE INDOOR CYCLING

FITZBIKE INDOOR CYCLING FITZBIKE INDOOR CYCLING ENG FITZBIKE INDOOR CYCLING MILLIMETRIC REGULATIONS FOR SADDLE AND HANDLEBAR PRECISION = 16 MAGNETIC REGULATIONS QUALITY AND LONG TERM LIFETIME = SHIMANO SAINT HOLLOWTECH II CRANKSET

Dettagli

Calcolo della caduta di tensione con il metodo vettoriale

Calcolo della caduta di tensione con il metodo vettoriale Calcolo della caduta d tensone con l metodo vettorale Esempo d rete squlbrata ed effett del neutro nel calcolo. In Ampère le cadute d tensone sono calcolate vettoralmente. Per ogn utenza s calcola la caduta

Dettagli

COMECO Macchine Trattamento Acque s.r.l.

COMECO Macchine Trattamento Acque s.r.l. PACCHI LAMELLARI PL VERSIONE STANDARD (a nido d ape autoportante) VERSIONI SPECIALI (lastre e struttura metallica di sostegno) spessore lastre: 2.5 mm interasse lastre: a richiesta struttura di sostegno:

Dettagli

:: SEMPLICE. // Istruzioni per il montaggio // Assembly instructions

:: SEMPLICE. // Istruzioni per il montaggio // Assembly instructions :: SEMPLICE // Istruzioni per il montaggio // Assembly instructions ESSE-CI SRL // ESSE-CI@ESSE-CI.IT V.LE DEL LAVORO 25 // IT 35010 VIGONZA (PD) PH. +39 049 895 9511 // FAX +39 049 628 278 Attenzione:

Dettagli

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride.

ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. 5 12 ETA CONSIGLIATA/RECOMMENDED AGE Indica per quale fascia di età è stato pensato il giocattolo. Suggested age group for the ride. UN BAMBINO/ONE CHILD Su questo gioco può salire al massimo un bambino.

Dettagli

Montascale a ruote con poltroncina Stairlift wheel with chair

Montascale a ruote con poltroncina Stairlift wheel with chair Montascale a ruote con poltroncina Stairlift wheel with chair LG 2020 LG 2020 è la soluzione in grado di soddisfare tutte le esigenze di mobilità domenstica. Grazie al suo peso estramente leggero ed alle

Dettagli

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking

AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking Lesson 1 Gli Gnocchi Date N of students AIM OF THE LESSON: for the students to familiarise themselves with the language of cooking The following activities are based on "Communicative method" which encourages

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

H2V 2PI PROCEDURE DI PROVA TESTING PROCEDURE

H2V 2PI PROCEDURE DI PROVA TESTING PROCEDURE Cod. 03-0066-A05 H2V 2PI PROCEDURE DI PROVA TESTING PROCEDURE A) Montaggio del motore sul banco prova. 1. Montare sul banco la flangia di adattamento per il motore in prova. 2. Pulire il motore nella zona

Dettagli

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI

INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI INFORMAZIONE AGLI UTENTI DI APPARECCHIATURE DOMESTICHE O PROFESSIONALI Ai sensi dell art. 13 del Decreto Legislativo 25 luglio 2005, n. 151 "Attuazione delle Direttive 2002/95/CE, 2002/96/CE e 2003/108/CE,

Dettagli

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243

Molle per stampi DIE SPRINGS ISO 10243 Molle per stampi DIE SPRIGS ISO 10243 2 Die springs Molle per stampi Located in Colnago, Milano TIPCOCIMA S.r.l. is a joint-venture between TIPCO Inc., a global supplier of pierce punches and die buttons

Dettagli

MONTEFIORI s.n.c - COSTRUZIONE MECC. METALLURGICA E COMMERCIO di Montefiori Gino & C.

MONTEFIORI s.n.c - COSTRUZIONE MECC. METALLURGICA E COMMERCIO di Montefiori Gino & C. Towed grader mod. MONTEFIORI ROMA 700 for horse power tractors from 350 to 600 HP ALSO TRACKED OR ARTICULATED VEHICLES CHASSIS PLANNED, BUILT E CALCULATED UNTIL 700 HP General information: Towed grader

Dettagli

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL

ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL ECVUSBO MANUALE DEL PRODOTTO DEVICE MANUAL INDICE TABLE OF CONTENTS 1. Introduzione... pag. 3 1. Introduction... pag. 3 2. Requisiti di sistema... pag. 3 1. System requirements... pag. 3 3. Installazione...

Dettagli

CARATTERISTICHE FEATURES

CARATTERISTICHE FEATURES Rev. 04 CARATTERISTICHE Gli argani Sicor sono costruiti in osservanza della direttiva: 95/16/CE EN ISO 12100/1/2 EN 81-1 : 2008 EN 81-80 : 2004 Le lavorazioni sono eseguite con macchine di precisione CNC;

Dettagli

international GARDEN LINE CLEANING Revisione 6-09/2013 Cod. 7111352

international GARDEN LINE CLEANING Revisione 6-09/2013 Cod. 7111352 C L E A N I N G GARDEN LINE international CLEANING Revisione 6-09/2013 Cod. 7111352 Note Tecniche di Prodotto. I dati e le caratteristiche tecniche riportate nel presente Catalogo Generale non sono impegnativi.

Dettagli

MONTASCALE A RUOTE CON POLTRONCINA STAIRLIFT WHEEL WITH CHAIR

MONTASCALE A RUOTE CON POLTRONCINA STAIRLIFT WHEEL WITH CHAIR LG 2020 MONTASCALE A RUOTE CON POLTRONCINA STAIRLIFT WHEEL WITH CHAIR CLASSIFICAZIONE ISO 18.30.12.006 CLASSIFICAZIONE CND 18.30.99 REPERTORIO 109572/R (Codici validi solo per il mercato italiano codes

Dettagli

SUPPORTI DIA/VIDEO - SUPPORTI MONITOR/TV DIA/VIDEO MOUNTS - MONITOR/TV MOUNTS

SUPPORTI DIA/VIDEO - SUPPORTI MONITOR/TV DIA/VIDEO MOUNTS - MONITOR/TV MOUNTS 06826 NET WEIGHT Peso netto 2,10 kg MIN/MAX HEIGHT Altezza Min/Max 1040-1850 mm CLOSED LENGHT Ingombro 160x160x150mm TILT ANGLE Angolo di inclinazione +/- 25 (STRUCTURE - Struttura) UNIVERSAL DIA/VIDEO

Dettagli

Banchi aspiranti. Art. 90.215 BANCO ASPIRANTE AD 1 POSTO POLISHING BENCH SINGLE-SEATER

Banchi aspiranti. Art. 90.215 BANCO ASPIRANTE AD 1 POSTO POLISHING BENCH SINGLE-SEATER Art. 90.215 BANCO ASPIRANTE AD 1 POSTO POLISHING BENCH SINGLE-SEATER Dimensioni: Profondità cm 48 - Larghezza cm 80 - Altezza cm 87 Potenza aspiratore: Hp 0,13 Lamiera d'acciaio verniciata, colore grigio,

Dettagli

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02

no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 TECHNICAL REPORT RAPPORTO TECNICO no. SIC04053.03 Rev. 00 Dated 2008.10.02 This technical report may only be quoted in full. Any use for advertising purposes must be granted in writing. This report is

Dettagli

CARATTERISTICHE FEATURES

CARATTERISTICHE FEATURES Rev. 04 ARGANO - GEAR-BO MR26 CARATTERISTICHE Gli argani Sicor sono costruiti in osservanza della direttiva: 95/16/CE EN ISO 12100/1/2 EN 81-1 : 2008 EN 81-80 : 2004 Le lavorazioni sono eseguite con macchine

Dettagli

INSTRUCTION MANUAL Manual override (GR)

INSTRUCTION MANUAL Manual override (GR) DESCRIZIONE Tutti gli attuatori STI possono essere equipaggiati con comandi manuali per permettere l operatività senza segnale pneumatico di controllo o se si vuole operare manualmente senza segnale di

Dettagli

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003

Mod. 1067 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE. Sch./Ref.1067/003 Mod. 1067 DS1067-019 LBT8388 INTERFACCIA USB/KEY USB/KEY INTERFACE Sch./Ref.1067/003 ITALIANO DESCRIZIONE GENERALE L interfaccia 1067/003 consente di collegare alla Centrale 1067/032 o 1067/042 (ver. 2.00

Dettagli

CARATTERISTICHE FEATURES

CARATTERISTICHE FEATURES Rev. 01 CARATTERISTICHE Gli argani Sicor sono costruiti in osservanza della direttiva: 95/16/CE EN ISO 12100/1/2 EN 81-1 : 2008 EN 81-80 : 2004 Le lavorazioni sono eseguite con macchine di precisione CNC;

Dettagli

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 -

PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE. (Metodo delle Osservazioni Indirette) - 1 - PROCEDURA INFORMATIZZATA PER LA COMPENSAZIONE DELLE RETI DI LIVELLAZIONE (Metodo delle Osservazon Indrette) - - SPECIFICHE DI CALCOLO Procedura software per la compensazone d una rete d lvellazone collegata

Dettagli

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL

group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO MACHINE CONTROL edizione/edition 11-2012 group CONTROLLO MACCHINA EZ Dig PRO Endless Digging Endless Digging EZ-Dig Pro è l innovativo sistema per il controllo macchina,

Dettagli

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI

AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMAZIONI PER PORTE BATTENTI AUTOMATIONS FOR SWING DOORS Modernità, compattezza ed affidabilità: tre semplici concetti che riassumono al meglio le automazioni per porte battenti myone. Se a queste caratteristiche

Dettagli

Attuatore a relè Manuale di istruzioni

Attuatore a relè Manuale di istruzioni Attuatore a relè Manuale di istruzioni www.ecodhome.com 1 Sommario 3 Introduzione 4 Descrizione e specifiche prodotto 5 Installazione 6 Funzionamento 6 Garanzia 2 Introduzione SmartDHOME vi ringrazia per

Dettagli

Run-Stop Valve G4 ELETTROVALVOLA DISTRIBUTRICE A 4 VIE FOUR-WAY SOLENOID SLIDE VALVE

Run-Stop Valve G4 ELETTROVALVOLA DISTRIBUTRICE A 4 VIE FOUR-WAY SOLENOID SLIDE VALVE ELETTROVALVOLA DISTRIBUTRICE A 4 VIE FOUR-WAY SOLENOID SLIDE VALVE E una elettrovalvola distributrice a 4 VIE per l'arresto e l'avvio rapido dei motori, per funzioni in DISECCITAZIONE (Energized to Run

Dettagli

AMPLIFICAZIONI. LS500B A sub. manuale

AMPLIFICAZIONI. LS500B A sub. manuale AMPLIFICAZIONI manuale AMPLIFICAZIONI ATTENZIONE! rferment del manuale Possono essere provocate stuazon potenzalmente percolose che possono arrecare leson personal. Possono essere provocate stuazon potenzalmente

Dettagli

RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue

RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue RAIL lock & unlock RAIL lock & unlock Catalogo / Catalogue La Rivoluzione del sistema lock & Unlock The lock & Unlock Revolution system Fig. 6 Fig. 6 e 7 Posizionamento centrale / Middle position Patent

Dettagli

Pezzi da ritagliare, modellare e incollare nell ordine numerico indicato.

Pezzi da ritagliare, modellare e incollare nell ordine numerico indicato. La nuova Treddì Paper è un prodotto assolutamente innovativo rispetto ai classici Kit per il découpage 3D. Mentre i classici prodotti in commercio sono realizzati in cartoncino, la Treddì è in carta di

Dettagli

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it

Soluzioni per lo scarico dati da tachigrafo innovativi e facili da usare. http://dtco.it Soluzon per lo scarco dat da tachgrafo nnovatv e facl da usare http://dtco.t Downloadkey II Moble Card Reader Card Reader Downloadtermnal DLD Short Range and DLD Wde Range Qual soluzon ho a dsposzone per

Dettagli

OPTION RUOTATOR COD 10075 OPZIONE RULLO NET (OPZIONE PER MODELLI A RULLO FRIZIONATO) OPTION ROLLER NET (OPTION FOR MODEL WITH FRICTION ROLLER) COD 10077 OPZIONE ALTEZZA COLONNA SU MISURA OPTION MAST HEIGHT

Dettagli

1Adhok. Fissaggio snodato con peso Codice: 1501008

1Adhok. Fissaggio snodato con peso Codice: 1501008 Fissaggio snodato con peso Codice: 000 Swivel fixing with weight Molla Spring mm Tirante superiore con snodo Top swivel fitting Vite Screw Stainless steel cable Cavo in acciaio inossidabile Ring nut Morsetto

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

MARTYJOY. Carrozzina elettrica montascale Electric wheelchair stair lift

MARTYJOY. Carrozzina elettrica montascale Electric wheelchair stair lift MARTYJOY La carrozzina elettronica che permette la mobilità su strada ed il superamento di ogni tipo di ostacolo. The electronic wheelchair that allows mobility on the road and to overcome any obstacle.

Dettagli

Freni a disco per rimorchio. Provvedimento di assistenza. BPW ECO Disc BPW BERGISCHE ACHSEN SH SK S..LL. BPW ECO Disc TSB 3709 / 4309 / 4312

Freni a disco per rimorchio. Provvedimento di assistenza. BPW ECO Disc BPW BERGISCHE ACHSEN SH SK S..LL. BPW ECO Disc TSB 3709 / 4309 / 4312 Provvedmento d assstenza BPW ECO Dsc Fren a dsco per rmorcho BPW BERGISCHE ACHSEN BPW ECO Dsc Fren a dsco per rmorcho TSB 3709 / 4309 / 4312 Provvedmento d assstenza SH SK S..LL Provvedmento d assstenza

Dettagli

E4000 HLC E4000 HHC E4000 HHC-V

E4000 HLC E4000 HHC E4000 HHC-V E4000 HLC E4000 HHC E4000 HHC-V E 4000 HLC Sollevatore 2 colonne elettroidraulico 2 cilindri indipendenti sincronizzazione dei carrelli dal basso tramite fune metallica copertura a pavimento di soli 65

Dettagli

/ < " DI MANAGEMENT C RTI ICA ISTEM )3/ )3/ ä - "

/ <  DI MANAGEMENT C RTI ICA ISTEM )3/ )3/ ä - 64B ATTUATORE ELETTRICO - ELECTRIC ACTUATOR VERSIONE STANDARD 0-90 ( 0-180 - 0-270 ) STANDARD VERSION 0-90 (ON REQUEST 0-180 - 0-270 ) 110V AC 220V AC 100-240 AC CODICE - CODE 85H10001 85H20001 85H00003

Dettagli

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E

Strutture deformabili torsionalmente: analisi in FaTA-E Strutture deformabl torsonalmente: anals n FaTA-E Il comportamento dsspatvo deale è negatvamente nfluenzato nel caso d strutture deformabl torsonalmente. Nelle Norme Tecnche cò vene consderato rducendo

Dettagli

Visita il nostro sito web! www.fer-plast.com. www.fer-plast.com. Dal 1983

Visita il nostro sito web! www.fer-plast.com. www.fer-plast.com. Dal 1983 Avvolgimento con film estensibile > A tavola rotante diametro 1500 mm > Piattaforma rotante 1.5 Tavole rotanti per pallet con azionamento a pedale 24 v., sono utilizzate per le operazioni manuali di palettizzazione,

Dettagli

PRESSA PIEGATRICE ELETTRICA E3

PRESSA PIEGATRICE ELETTRICA E3 ECOLOGICA (no olio) ECOLOGICAL (no oil) ECONOMICA (bassa manutenzione) ECONOMIC (low maintenance) EFFICIENTE (alte velocità e precisioni) EFFICIENT (high speed and high precision) PRESSA PIEGATRICE ELETTRICA

Dettagli

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS

MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS MANUALE DISPLAY REMOTO CALDAIE REMOTE DISPLAY MANUAL FOR BOILERS COMPATIBILE CON - COMPATIBLE WITH LP14/20/30 SCHEDA - MOTHERBOARD 512 E SW V5 2 IT COLLEGAMENTO A MURO DELLA CONSOLE LCD - CALDAIA Collegamento

Dettagli

ISTRUZIONI PER MANUNTENZIONE CILINDRO SENZA STELO SERIE PU MAINTENANCE INSTRUCTION RODLESS CYLINDER SERIES PU

ISTRUZIONI PER MANUNTENZIONE CILINDRO SENZA STELO SERIE PU MAINTENANCE INSTRUCTION RODLESS CYLINDER SERIES PU ISTRUZIONI PER MANUNTENZIONE CILINDRO SENZA STELO SERIE PU MAINTENANCE INSTRUCTION RODLESS CYLINDER SERIES PU I GB SMONTAGGIO CILINDRO CYLINDER DISASSEMBLY ATTENZIONE Riferirsi al disegno di assieme allegato

Dettagli

0125.IP Terminale di chiusura IP 65. 0113 Radiocomando 0114 Ricevitore per Radiocomando. Schemi elettrici

0125.IP Terminale di chiusura IP 65. 0113 Radiocomando 0114 Ricevitore per Radiocomando. Schemi elettrici dati tecnici 239 240 accessori e collegamenti per faretti rgb accessori 0120 Driver e controllo colore 24V 350mA max 27 led 0121 Cavo di partenza con connettore 0122.1 Prolunga di collegamento mm 1000

Dettagli

online coplanar sliding system MI AL

online coplanar sliding system MI AL online coplanar sliding system min. 540 online SISTEMA ANTE doors system min 1500 online3 SISTEMA 3 ANTE 3 doors system min 700 p. 1 Il kit carrello comprende / the truck kit includes: il meccanismo DX/SX/CX

Dettagli

Dispensatore COROB COROB Dispenser

Dispensatore COROB COROB Dispenser Dispensatore COROB COROB Dispenser Dispensatore Automatico a Tavola Rotante Automatic Turntable Dispenser ISTRUZIONI DI ASSEMBLAGGIO KIT SUPPORTO COMPUTER COMPUTER SUPPORT KIT ASSEMBLY INSTRUCTIONS 07

Dettagli

Freni idraulici multidisco serie F Hydraulic Multidisc Brakes F Series

Freni idraulici multidisco serie F Hydraulic Multidisc Brakes F Series HYDRAULIC COMPONENTS HYDROSTATIC TRANSMISSIONS GEARBOXES - ACCESSORIES Via M.L. King, 6-41122 MODENA (ITALY) Tel: +39 059 415 711 Fax: +39 059 415 729 / 059 415 730 INTERNET: http://www.hansatmp.it E-MAIL:

Dettagli

Settori Applicativi Field of Application

Settori Applicativi Field of Application ERIMAKI Brochure_23 Luglio_okDEFINITIVO_Layout 1 23/07/12 12.51 Pagina 1 Settori Applicativi Field of Application Trattamento Plastica Plastic treatment Legno e Vetro Wood and glass Stoccaggio Storage

Dettagli

U Corso di italiano, Lezione Quindici

U Corso di italiano, Lezione Quindici 1 U Corso di italiano, Lezione Quindici U Buongiorno, anche in questa lezione iniziamo con qualche dialogo formale M Good morning, in this lesson as well, let s start with some formal dialogues U Buongiorno,

Dettagli

SYNC 01. Ripetitore di Sincronismo Manuale di installazione. Synchronism Repeater Installation Handbook. Edizione / Edition 1.1

SYNC 01. Ripetitore di Sincronismo Manuale di installazione. Synchronism Repeater Installation Handbook. Edizione / Edition 1.1 SYNC 0 Ripetitore di Sincronismo Manuale di installazione Synchronism Repeater Installation Handbook Edizione / Edition. CIAS Elettronica S.r.l. Ed. DICE. DESCRIZIONE.... DESCRIZIONE.... STALLAZIONE....

Dettagli

Istruzioni di installazione Caldaia murale a gas a camera stagna CERASTAR

Istruzioni di installazione Caldaia murale a gas a camera stagna CERASTAR Istruzon d nstallazone Caldaa murale a gas a camera stagna CERASTAR Junkers Bosch Gruppe 4389-1.2/G ZWE 24-4/3 HA 23 OSW Indce Indce Avvertenze 3 Spegazone de smbol present nel lbretto 3 1 Caratterstche

Dettagli

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no.

Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. Calcolo efficienza energetica secondo Regolamento UE n. 327/2011 Energy efficiency calculation according to EU Regulation no. 327/2011 In base alla direttiva ErP e al regolamento UE n. 327/2011, si impone

Dettagli

INTECNO LINEAR. Motion SISTEMI LINEARI, MOTORIDUTTORI, AZIONAMENTI GEAR MOTORS, DRIVES. member of TRANSTECNO. group

INTECNO LINEAR. Motion SISTEMI LINEARI, MOTORIDUTTORI, AZIONAMENTI GEAR MOTORS, DRIVES. member of TRANSTECNO. group LINEAR Motion 2 0 1 1 SISTEMI LINEARI, MOTORIDUTTORI, AZIONAMENTI Linear UNITS, GEAR MOTORS, DRIVES w w w. w i n. t i e n c t n e o c n - s o r - l s. r c l o. m c o m member of group Unità lineari con

Dettagli

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal

Portale Materiali Grafiche Tamburini. Grafiche Tamburini Materials Portal Portale Materiali Grafiche Tamburini Documentazione utente italiano pag. 2 Grafiche Tamburini Materials Portal English user guide page 6 pag. 1 Introduzione Il Portale Materiali è il Sistema Web di Grafiche

Dettagli

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration).

LOGIN: please, go to webpage https://studiare.unife.it and login using Your user id and password (the same as the first registration). Università degli studi di Ferrara IMMATRICOLAZIONE online ai corsi di DOTTORATO PhD: Instructions for ENROLMENT of the winners English version below 1) EFFETTUARE IL LOGIN: collegarsi da qualsiasi postazione

Dettagli

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza

La tua area riservata Organizzazione Semplicità Efficienza Rev. 07/2012 La tua area rservata Organzzazone Semplctà Effcenza www.vstos.t La tua area rservata 1 MyVstos MyVstos è la pattaforma nformatca rservata a rvendtor Vstos che consente d verfcare la dsponbltà

Dettagli

"SANTANA" UNITÀ A/C A TETTO ROOF TOP A/C UNIT - CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL CHARACTERISTICS - CONFIGURATORE SISTEMA / SYSTEM CONFIGURATOR

SANTANA UNITÀ A/C A TETTO ROOF TOP A/C UNIT - CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL CHARACTERISTICS - CONFIGURATORE SISTEMA / SYSTEM CONFIGURATOR "SANTANA" UNITÀ A/C A TETTO ROOF TOP A/C UNIT - CARATTERISTICHE TECNICHE / TECHNICAL CHARACTERISTICS - CONFIGURATORE SISTEMA / SYSTEM CONFIGURATOR DELPHI ITALIA AUTOMOTIVE SYSTEMS S.r.l. "Stabilimento

Dettagli

Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale

Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale Massima resa in filtrazione Economicità Semplicità di utilizzo Basso impatto ambientale TECNOLOGIE E SISTEMI PER FILTRARE LUBROREFRIGERANTI E OLI INTERI DA TAGLIO Maximum efficiency in filtration Economical

Dettagli

STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR

STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR STAND ALONE LED PV KIT WITH ROAD ARMOR COMPONENTS LED KIT SINGLE ARMOR Led road armor Pole head structure with outreach for road armor Ø 60mm Polycrystalline PV module Box with frame to hold the PV module

Dettagli

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti

Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Il Mnstro delle Infrastrutture e de Trasport VISTO l decreto legslatvo 30 aprle 1992, n. 285, come da ultmo modfcato dal decreto legslatvo 18 aprle 2011, n. 59, recante Attuazone delle drettve 2006/126/CE

Dettagli

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC

http://www.homeaway.it/info/guida-proprietari Copyright HomeAway INC Cambiare il testo in rosso con i vostri estremi Esempi di lettere in Inglese per la restituzione o trattenuta di acconti. Restituzione Acconto, nessun danno all immobile: Vostro Indirizzo: Data

Dettagli

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl

Condizionamento srl. catalogo generale 2007. EV Condizionamento srl EV Condzonamento srl EV Condzonamento srl catalogo generale 2007 Magazzno, uffco commercale e ammnstratvo: Va Lucreza Romana, 65/m 00043 Campno (RM) Italy Tel +39 6 79320072 (6 lnee r.a.) Fax +39 6 79320078

Dettagli

Prova finale di Ingegneria del software

Prova finale di Ingegneria del software Prova finale di Ingegneria del software Scaglione: Prof. San Pietro Andrea Romanoni: Francesco Visin: andrea.romanoni@polimi.it francesco.visin@polimi.it Italiano 2 Scaglioni di voto Scaglioni di voto

Dettagli

Linear. COLONNINE Bollards

Linear. COLONNINE Bollards Linear La luce nell illuminazione residenziale assolve compiti di indicazione di passaggi pedonali, di delimitazione di spazi, scenografi e di luce nei giardini e non per ultimo di sicurezza. La famiglia

Dettagli

Istruzioni d uso Durometro portatile per metalli

Istruzioni d uso Durometro portatile per metalli Istruzon d uso Durometro portatle per metall Fabbrcato Fabbrcato n Svzzera n Svzzera... pù d 50 ann d esperenze msurabl! Indce 1. Scurezza e responsabltà 4 1.1. Precauzon d scurezza e d utlzzo 4 1.2. Responsabltà

Dettagli

INCUL ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO

INCUL ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO INAIL - Focus stress lavoro-correlato - Report Valutazone Approfondta Page 1 of ( INCUL ISTITUTO NAZIONALE PER L'ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI SUL LAVORO Report - Questonaro Strumento Indcatore Valutazone

Dettagli

CANALINA ESTRUSA IN ALLUMINIO EXTRUDED ALUMINIUM TRACK

CANALINA ESTRUSA IN ALLUMINIO EXTRUDED ALUMINIUM TRACK CANALNA ESTRUSA N ALLUMNO EXTRUDED ALUMNUM TRACK ET CANALNA ESTRUSA N ALLUMNO Canalina aerea modulare interamente realizzata in estrusione d alluminio in grado di coniugare la leggerezza e la resistenza

Dettagli

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA

Ministero della Salute D.G. della programmazione sanitaria --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA Mnstero della Salute D.G. della programmazone santara --- GLI ACC - L ANALISI DELLA VARIABILITÀ METODOLOGIA La valutazone del coeffcente d varabltà dell mpatto economco consente d ndvduare gl ACC e DRG

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, L UTILIZZO E LA MANUTENZIONE DEL REGOLATORE GENIUS POWER SIN VERSIONE PRELIMINARE

MANUALE DI ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, L UTILIZZO E LA MANUTENZIONE DEL REGOLATORE GENIUS POWER SIN VERSIONE PRELIMINARE MANUALE D STRUZON PER L NSTALLAZONE, L UTLZZO E LA MANUTENZONE DEL REGOLATORE GENUS POWER SN VERSONE PRELMNARE CONDZON D GARANZA L appareccho è garantto per 24 mes dalla data d acqusto contro dfett d fabbrcazone

Dettagli