Auguriamo a tutti gli studenti un buon divertimento nella speranza che l iniziativa possa premiare chi più ha desiderio di imparare.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Auguriamo a tutti gli studenti un buon divertimento nella speranza che l iniziativa possa premiare chi più ha desiderio di imparare."

Transcript

1 Gent.li studenti, vi chiediamo pochi minuti del vostro tempo per presentarvi un iniziativa che prende vita per la prima volta in questo anno con l augurio che la vostra numerosa partecipazione e l entusiasmo che potremo registrare al termine della stessa, sia tale da ripeterla in futuro per molti anni ancora. La Fondazione Chianti Banca Monterriggioni, già dall anno 2003 e ogni anno fino allo scorso 2013, indiceva una Borsa di studio denominata Borsa di studio Don Alessandro Muzzi rivolta a tutti gli studenti dei diversi ordini di scuola del territorio locale con l intento di esercitare una funzione educativa consistente nel sostegno allo studio, nella diffusione della conoscenza della cooperazione e nell educazione ai valori ed ai principi legati al risparmio ed alla previdenza. Nell anno scolastico , la studio commerciale Volterrani, proponeva all istituto tecnico Roncalli un iniziativa denominata Discogaudens (che tradotto dal latino sarebbe: imparo divertendomi ) con cui si proponeva di sottolineare come l apprendimento non può essere un obbligo, e quindi una pena, se non altro perché occorre continuare ad apprendere per tutto il corso della vita e in particolare in una civiltà in rapidissima e continua trasformazione dove non hanno importanza tanto le conoscenze e le competenze acquisite quanto la maturazione della capacità di imparare e soprattutto la voglia ed il gusto di continuare a farlo. La Discogaudens è un progetto che si sviluppa su una piattaforma web e che permette agli studenti di partecipare rispondendo on-line a questionari a risposta multipla; lo strumento è piaciuto alla Fondazione Chianti Banca Monteriggioni in quanto permette di esercitare una funzione educativa e di sostegno allo studio, di cui da anni la Fondazione si fa promotrice, su quella rete che è cassa di risonanza di tutto ciò che in modo intangibile oggi ci rappresenta: il nostro sapere, il nostro pensiero, la nostra attenzione, le nostre forme di espressione, la nostra coralità. L Istituto d Istruzione Superiore Roncalli, che fin dalla prima edizione ha apprezzato le iniziative promosse dalla Fondazione Chianti Banca Monteriggioni e dallo studio Volterrani, ha provocato l incontro tra le due realtà del nostro territorio dalla cooperazione delle quali ha preso vita questo nuovo progetto comune denominato Don Muzzi Premium in omaggio al parrocoeducatore nonché fondatore di uno dei primi nuclei di ChiantiBanca: la Cassa rurale cattolica di Monteriggioni che, fondata sul localismo e su motivazioni etiche di ispirazione cristiana, nacque per sostenere le popolazioni locali e superare i limiti di accesso agli altri canali del credito bancario. Un rapporto che, pur adattandosi all evoluzione bancaria e del più ampio contesto, non è mai venuto meno: anzi, si è rafforzato confermando il suo ruolo protagonista e di sostegno all economia locale. Auguriamo a tutti gli studenti un buon divertimento nella speranza che l iniziativa possa premiare chi più ha desiderio di imparare.

2 REGOLAMENTO DON MUZZI PREMIUM I EDIZIONE Art. 1 CHE COSA È Don Muzzi Premium è rivolto agli studenti delle classi quarte e quinte di alcuni Istituti Tecnici-commerciali, Tecnologici e Licei Scientifici dei Comuni di Poggibonsi, Colle di Val d Elsa e Siena. Tale iniziativa si rivolge agli studenti con l intento di esercitare una funzione educativa consistente nel sostegno allo studio, nella diffusione della conoscenza della cooperazione e nell educazione ai valori ed ai principi legati al risparmio. Art. 2 COME PARTECIPARE Gli studenti che vorranno partecipare alla competizione dovranno pre-iscriversi presso gli Istituti Scolastici da essi frequentati, e in un secondo momento dovranno collegarsi al sito cercare il proprio nominativo nell elenco degli studenti pre-registrati e completare la propria registrazione inserendo i dati mancanti: Un Nickname da utilizzare per poter rispondere ai quiz; Un indirizzo valido, al quale verrà inviata una password generata automaticamente dal sistema, necessaria per poter rispondere ai quiz; Data di nascita; Città e Provincia di nascita; Indirizzo, Città e Provincia di residenza; Cognome e Nome di uno dei genitori; Tre aggettivi con i quali si descrive lo studente; L hobby preferito dallo studente. Art. 3 COME FUNZIONA Ogni settimana verrà pubblicato un questionario aperto contenente domande su alcune delle materie di studio degli studenti, al quale sarà possibile rispondere soltanto accedendo al portale web con le credenziali generate al momento della registrazione. Ad ogni domanda è associato un numero variabile di possibili risposte, delle quali solamente una è vera e tutte le altre sono false. Se la domanda viene correttamente compilata, il partecipante guadagnerà punti in funzione della difficoltà della domanda: 1 punto in caso di domanda facile, 2 punti se la domanda ha difficoltà media, 3 punti in caso di domanda difficile. Di contro, se anche una sola delle scelte risulta sbagliata, il giocatore non guadagna né perde punti, indipendentemente dalla difficoltà della domanda. Il grado di difficoltà viene indicato a fianco di ogni domanda pubblicata.

3 ATTENZIONE: il sistema è impostato in modo da caricare le nuove domande con risposte TUTTE FALSE di default, come mostrato in figura. Ricordatevi quindi di scorrere attentamente ogni domanda e di modificarne le opzioni secondo quelle che considerate essere le risposte corrette. ATTENZIONE: i questionari per gli istituti con indirizzo tecnico-commerciale e tecnologico prevedono anche quesiti predisposti, rispettivamente, dallo studio commerciale Volterrani in materie giuridiche e tecnicoaziendali e dalla società di consulenza Pangea S.r.l. in materia di igiene e sicurezza in azienda. Per tutte le domande predisposte dallo studio Volterrani e dalla società Pangea, ogni combinazione è possibile: le opzioni vere possono essere più di una, così come possono essere tutte vere o tutte false. La data di inizio prevista per la competizione è Lunedì 3 novembre 2014, le iscrizioni resteranno aperte fino al giovedì successivo. L iniziativa svolgerà su un totale di 4 Manches, una per ciascuna settimana. Nel corso del gioco, ogni partecipante potrà, in qualsiasi momento, modificare le proprie risposte alle domande già pubblicate per la Manche in corso. Alla chiusura della competizione sarà pubblicata sul sito la classifica finale dando la possibilità ad ogni partecipante di controllare la correttezza o meno delle proprie risposte.

4 Art. 4 LE CLASSIFICHE Alla chiusura della competizione, verranno pubblicate sul sito due distinte classifiche: CLASSIFICA DI MANCHE: viene stilata calcolando il punteggio totale ottenuto da ciascun partecipante nella singola manche. Un buon piazzamento in questa classifica permette di guadagnare dei punti bonus: il primo classificato della classifica mensile ottiene TRE PUNTI IN PIÙ che si andranno a sommare al punteggio totale conseguito per il quiz appena completato. Analogamente, il secondo e il terzo classificato ottengono rispettivamente DUE PUNTI ed UN PUNTO in più. In caso di ex-aequo, il punteggio bonus viene assegnato per intero a tutti i giocatori coinvolti. I piazzamenti dalla quarta posizione in poi non ricevono alcun bonus. CLASSIFICA GENERALE: viene stilata effettuando una media ponderata dei punteggi ottenuti da ciascun partecipante in ciascuna manche. I pesi che determinano la media ponderata corrispondono al rapporto tra la difficoltà TOTALE del singolo quiz (ottenuta calcolando il punteggio massimo ottenibile per il quiz, escludendo i bonus) e la somma delle difficoltà di TUTTI i quiz effettuati fino a quel momento. ESEMPIO: lo studente Mario Rossi ha partecipato alla terza Manche della competizione, totalizzando 24 punti su un massimo di 30. Nella classifica mensile si è piazzato in seconda posizione alle spalle di Paola Bianchi (che ha realizzato 27 punti) e subito davanti a Marco Verdi (terzo classificato con 22 punti). I punteggi ufficialmente conseguiti dai giocatori saranno, quindi, i seguenti: 1. PAOLA BIANCHI: punti bonus 30 punti 2. MARIO ROSSI: punti bonus 26 punti 3. MARCO VERDI: punto bonus 23 punti 4. LAURA VIOLA: 20 punti (nessun punto bonus) 5. Il punteggio calcolato per la classifica generale, invece, tiene conto sia dei risultati ottenuti dai giocatori ad ogni manche che della loro difficoltà effettiva. Supponendo che i risultati ottenuti per ciascuna Manche siano quelli riassunti nella seguente tabella: Manche 1 Manche 2 Manche 3 Difficoltà complessiva: 25 Difficoltà complessiva: 35 Difficoltà complessiva: 30 Paola Bianchi Mario Rossi Marco Verdi Laura Viola La difficoltà totale dei quiz è data da =. I punteggi saranno, quindi, i seguenti: 1. PAOLA BIANCHI: MARCO VERDI: LAURA VIOLA: MARIO ROSSI: = 28,27 ~ 28, = 26, 7 ~ 26, = 23,83 ~ 23, = 23,38 ~ 23,39

5 Art. 5 PREMI INTERMEDI E FINALISTI Una volta calcolati i punteggi, verranno assegnati i seguenti premi: gli studenti delle classi quarte che avranno conseguito il miglior piazzamento rispetto agli altri partecipanti del loro stesso istituto riceveranno un premio di 500,00; i migliori due studenti delle classi quinte di ciascun istituto partecipante riceveranno un premio di 500,00; per quanto riguarda gli studenti delle classi quinte, i tre studenti di ciascuna tipologia d istituto partecipante (Tecnico, Tecnologico e Liceo Scientifico) che avranno conseguito i punteggi migliori, riceveranno un premio di 500,00 ed accederanno alla fase finale della competizione. ATTENZIONE: il premio come miglior studente delle classi quinte di ciascun istituto non è cumulabile con il premio spettante ai finalisti. ATTENZIONE: In caso di ex-aequo, per l assegnazione dei premi e la determinazione dei finalisti, l organizzazione si riserva di predisporre una quinta manche di spareggio, che si disputerà esclusivamente tra gli studenti a pari punti, entro la prima settimana di Dicembre Art. 6 L EVENTO FINALE I finalisti si affronteranno il giorno 13 dicembre 2014 in un evento dal vivo, aperto al pubblico, alla presenza degli altri studenti, dei docenti e di una rappresentanza della Fondazione Chiantibanca Monteriggioni e dello studio Volterrani. Le modalità di svolgimento della finale saranno meglio dettagliate in un regolamento apposito, indipendente dal presente, che verrà consegnato ai finalisti con sufficiente anticipo. La finale si svolgerà su un totale di 5 sfide, durante le quali i finalisti dovranno rispondere a domande di cultura generale predisposte sia dai docenti degli istituti coinvolti, sia dallo studio Volterrani, prenotando il diritto a rispondere tramite un pulsante collegato ad una pulsantiera, sullo stile dei quiz televisivi. Vi saranno delle fasi eliminatorie al termine delle quali i migliori tre giocatori si contenderanno il primo, secondo e terzo posto con la quinta ed ultima sfida. Al termine dell evento finale, Il primo, il secondo ed il terzo classificato riceveranno i seguenti premi: 1.500,00 per il primo classificato 1.000,00 per il secondo classificato 500,00 per il terzo classificato

6 Art. 7 RIEPILOGO PREMI Ricapitolando, i premi che verranno assegnati saranno i seguenti: 500,00 per gli studenti delle classi quarte che otterranno il miglior piazzamento rispetto agli altri concorrenti delle classi quarte del proprio istituto; 500,00 per i 9 studenti delle classi quinte che avranno accesso alla fase finale della competizione; 500,00 per gli studenti delle classi quinte che otterranno i migliori 2 piazzamenti rispetto agli altri concorrenti delle classi quinte del proprio istituto (gli studenti che risulteranno contemporaneamente tra i migliori 2 del proprio istituto e finalisti, non potranno cumulare i propri premi); 1.500,00 allo studente che risulterà essere primo classificato al termine dell evento finale; 1.000,00 allo studente che risulterà essere secondo classificato al termine dell evento finale; 500,00 allo studente che risulterà essere terzo classificato al termine dell evento finale.

Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia

Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia Bando del Progetto di Supporto allo sviluppo dell autoimprenditorialità sociale per le scuole superiori della regione Sicilia 1. Presentazione Piano formativo Social Innovation in Learning e Concorso Social

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

Tra tutte le partecipanti alle qualificazioni, nella fase finale sono coinvolte 128 classi selezionate sulla base del seguente criterio:

Tra tutte le partecipanti alle qualificazioni, nella fase finale sono coinvolte 128 classi selezionate sulla base del seguente criterio: REGOLAMENTO INDICAZIONI GENERALI Missione: Chimica! è un gioco didattico online realizzato dall Ordine Interprovinciale dei Chimici di Lombardia su mandato del Consiglio Nazionale dei Chimici, con lo scopo

Dettagli

5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO

5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO 5 TORNEO ESTIVO 2015 ESTIVO CON FORMULA A COLORI + HANDICAP E JOLLY PROGRAMMA E REGOLAMENTO ART. 1 ORGANIZZAZIONE Il Circolo Tennis A. Ronconi, indice ed organizza un Torneo Estivo di Tennis maschile e

Dettagli

Sistema di Booking online Manuale utente

Sistema di Booking online Manuale utente Sistema di Booking online Manuale utente 1. Una visione di insieme Dal sito della Convention CGM (http://www.convention.cgm.coop), in qualsiasi momento è possibile premere il pulsante per accedere al portale

Dettagli

Solar System Tour quinta edizione

Solar System Tour quinta edizione Solar System Tour quinta edizione Catania, 30 Novembre 2013 Descrizione Il Solar System Tour è una manifestazione sportivo-culturale organizzata, nell ambito delle proprie iniziative divulgative per le

Dettagli

Promuovono. Progetto Consumi sostenibili e alimentazione Gioco a premi Alla ricerca dell avanzo perduto REGOLAMENTO DEL GIOCO

Promuovono. Progetto Consumi sostenibili e alimentazione Gioco a premi Alla ricerca dell avanzo perduto REGOLAMENTO DEL GIOCO ARPAV e la rete per l'informazione Formazione ed Educazione Ambientale della Regione del Veneto Promuovono Progetto Consumi sostenibili e alimentazione Gioco a premi Alla ricerca dell avanzo perduto REGOLAMENTO

Dettagli

Progetto dipendenti 2015 BORSE DI STUDIO CAV. STENO MARCEGAGLIA

Progetto dipendenti 2015 BORSE DI STUDIO CAV. STENO MARCEGAGLIA Progetto dipendenti 2015 BORSE DI STUDIO CAV. STENO MARCEGAGLIA - Bando di concorso - 1. CHE COS E LA BORSA DI STUDIO STENO MARCEGAGLIA? Fondazione Marcegaglia Onlus offre per il 2015 un bando per l assegnazione

Dettagli

Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma. Procedura di ammissione a.a. 2015/2016

Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma. Procedura di ammissione a.a. 2015/2016 Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma Procedura di ammissione a.a. 2015/2016 I passaggi per immatricolarti L immatricolazione ai corsi di laurea triennale della Facoltà

Dettagli

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2014/15 da lunedì 4 maggio ore 12,00 a giovedì 04 giugno 2015 ore 17,00

GUIDA COMPILAZIONE DOMANDA CONTRIBUTO A.S. 2014/15 da lunedì 4 maggio ore 12,00 a giovedì 04 giugno 2015 ore 17,00 LOMBARDIA DOMANDA ON LINE CONTRIBUTO REGIONALE A.S. 2014/15 PER ENTRARE DIRETTAMENTE NEL SITO DELLA REGIONE DIGITARE: https://gefo.servizirl.it/dgformazione/ (O clicca direttamente su questo link) GUIDA

Dettagli

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016

REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 MODALITA DI ISCRIZIONE REGOLAMENTO FANTOLMO 2015/2016 1. L iscrizione al torneo dovrà essere effettuata entro e non oltre le ore 18:00 di sabato 22 Agosto 2015, ora d'inizio di Verona - Roma (primo incontro

Dettagli

MANUALE PER L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA di BCO CONSULTING PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN MATERIA DI SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO

MANUALE PER L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA di BCO CONSULTING PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN MATERIA DI SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Pag. 1 MANUALE PER L UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA di BCO CONSULTING PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN MATERIA DI SICUREZZA NEGLI AMBIENTI DI LAVORO Pag. 2 Sommario 1. PREMESSA... 3 2. ACCESSO ALLA PIATTAFORMA...

Dettagli

FantacalcioRenzoBar Regolamento

FantacalcioRenzoBar Regolamento Coppa del Baretto FantacalcioRenzoBar Regolamento 1- Il Gioco 2- Il Mercato 1.1 Il gioco costituisce un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai Fantallenatori di costituire una squadra di calcio

Dettagli

Regolamento del FANTAMONDIALE 2010

Regolamento del FANTAMONDIALE 2010 Regolamento del FANTAMONDIALE 2010 OGGETTO DEL GIOCO Oggetto del gioco è una simulazione del calcio attraverso la formazione di fantasquadre formate da veri calciatori delle squadre del campionato Mondiale

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015 Indicazioni

Dettagli

SESSIONE ANTICIPATA PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI. 17-31 marzo 2015. Informazioni e istruzioni. per gli Studenti

SESSIONE ANTICIPATA PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SUPERIORI. 17-31 marzo 2015. Informazioni e istruzioni. per gli Studenti Conferenza Nazionale dei Presidenti e dei Direttori delle Strutture Universitarie di Scienze e Tecnologie Piano Nazionale Lauree Scientifiche VERIFICA DELLE CONOSCENZE PER L INGRESSO SESSIONE ANTICIPATA

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14

REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14 REGOLAMENTO UFFICIALE G.C.S.G. 2013/14 Ciao, tu non mi conosci ma io conosco te. Voglio fare un gioco. Regola numero uno: rispetta le regole del gioco! Regola numero due: ricorda, io sono l Enigmista:

Dettagli

Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma. Procedura di ammissione a.a. 2016/2017

Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma. Procedura di ammissione a.a. 2016/2017 Corsi di laurea triennale della Facoltà di Economia Sedi di Milano e Roma Procedura di ammissione a.a. 2016/2017 I passaggi per immatricolarti L immatricolazione ai corsi di laurea triennale della Facoltà

Dettagli

INTRODUZIONE PRIMO ACCESSO

INTRODUZIONE PRIMO ACCESSO 2 SOMMARIO Introduzione... 3 Primo accesso... 3 Guida all utilizzo... 5 Prenotazione colloquio... 6 Pagelle... 9 Modifica profilo... 10 Recupero credenziali... 11 3 INTRODUZIONE Il ilcolloquio.net nasce

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida all iscrizione alle Scuole di Specializzazione Prima di procedere all ammissione via web versate la somma di 50,00, presso gli sportelli di BANCA INTESA SANPAOLO

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2014/2015 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

Manuale Utente. Piattaforma versamento tariffe e riscossione automatica. Versione 3.2. AIFA Agenzia Italiana del Farmaco Versione 3.

Manuale Utente. Piattaforma versamento tariffe e riscossione automatica. Versione 3.2. AIFA Agenzia Italiana del Farmaco Versione 3. Piattaforma versamento tariffe e riscossione automatica Manuale Utente Versione 3.2 Piattaforma versamento tariffe e riscossione automatica Manuale Utente 1 di 27 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Obiettivo...

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO CONCORSO LEGO DUPLO UN PREMIO PER OGNI ETA

REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO CONCORSO LEGO DUPLO UN PREMIO PER OGNI ETA REGOLAMENTO DEL CONCORSO A PREMI DENOMINATO CONCORSO LEGO DUPLO UN PREMIO PER OGNI ETA SOCIETA PROMOTRICE: LEGO SPA Società con Azionista Unico - CON SEDE LEGALE A LAINATE (MI) VIA G.ROSSINI 1A CODICE

Dettagli

OGGETTO: Assegnazione codice PAN, indicazione nuove modalità di pagamento con codice tessera e prenotazione servizio mensa tramite sms.

OGGETTO: Assegnazione codice PAN, indicazione nuove modalità di pagamento con codice tessera e prenotazione servizio mensa tramite sms. Settore: Segreteria Borgo Valsugana, 03 settembre 2013 Servizio: Servizi scolastici Tel. e fax: 0461755555/755574 0461755592 e-mail: istruzione@comunitavalsuganaetesino.it Referente: Tiso Luana /Divina

Dettagli

Pallonetto Selvaggio 7 a Stagione 2016 (gennaio 2016 dicembre 2016) STRUTTURA DEL CAMPIONATO

Pallonetto Selvaggio 7 a Stagione 2016 (gennaio 2016 dicembre 2016) STRUTTURA DEL CAMPIONATO Pallonetto Selvaggio 7 a Stagione 2016 (gennaio 2016 dicembre 2016) STRUTTURA DEL CAMPIONATO 1. Il campionato è in realtà una occasione per giocare con persone diverse nel corso di tutto l anno e, quindi,

Dettagli

MANUALE PER EFFETTUARE L ISCRIZIONE A FONDO EST. Tutte le informazioni per le aziende che si iscrivono in autonomia

MANUALE PER EFFETTUARE L ISCRIZIONE A FONDO EST. Tutte le informazioni per le aziende che si iscrivono in autonomia MANUALE PER EFFETTUARE L ISCRIZIONE A FONDO EST Tutte le informazioni per le aziende che si iscrivono in autonomia Gennaio 2012 Accedendo all area Iscrizione Azienda, dalla Home del sito di Fondo Est,

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti II edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015

BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015 BANDO DI CONCORSO PER PREMI ALLO STUDIO E ALLA PROFESSIONALITÀ 2015 La Cassa Rurale Bassa Vallagarina bandisce un Concorso con 70 premi per riconoscere l impegno e il profitto dei giovani meritevoli che

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso ITALIA E SVIZZERA VERSO L EXPO 2015 IMPARARE SVILUPPARE DIFFONDERE La versione definitiva di questo documento sarà disponibile sul sito www.expoitaliasvizzera.it a partire dal 15 settembre Regolamento

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso ITALIA E SVIZZERA VERSO L EXPO 2015 IMPARARE SVILUPPARE DIFFONDERE Regolamento del concorso FINALITÀ DEL CONCORSO Le finalità del concorso sono duplici. Da un lato, sensibilizzare gli alunni delle scuole

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

Tutorial per il primo accesso e la creazione dei profili

Tutorial per il primo accesso e la creazione dei profili IFSCONFAO Simulatore per l Impresa Formativa Simulata: Tutorial per il primo accesso e la creazione dei profili BENVENUTO nel Simulatore IFSCONFAO Gent.le DS, La ringraziamo per aver aderito al Simulatore

Dettagli

BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - settima edizione -

BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - settima edizione - BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - settima edizione - Nell intento di favorire gli studi dei propri Soci e dei figli dei Soci, la Banca di Credito Cooperativo Monte

Dettagli

- OLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING - Informatica e pensiero algoritmico nella scuola dell'obbligo

- OLIMPIADI DI PROBLEM SOLVING - Informatica e pensiero algoritmico nella scuola dell'obbligo Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione generale per gli ordinamenti scolastici e la valutazione del sistema

Dettagli

MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0

MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0 MANUALE UTENTE DOMANDA WEB SUPER MEDIA VERSIONE 1.0 Pagina 2 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE DI UTENZA... 4 2.2 AUTENTICAZIONE...

Dettagli

Liceo Ginnasio Statale "Dante Alighieri" p.zza Anita Garibaldi 2 48121 Ravenna tel. 0544-213553 fax 0544-213869 lcalighieri@provincia.ra.

Liceo Ginnasio Statale Dante Alighieri p.zza Anita Garibaldi 2 48121 Ravenna tel. 0544-213553 fax 0544-213869 lcalighieri@provincia.ra. Liceo Ginnasio Statale "Dante Alighieri" p.zza Anita Garibaldi 2 48121 Ravenna tel. 0544-213553 fax 0544-213869 lcalighieri@provincia.ra.it PROVINCIA DI RAVENNA II Agone Placidiano e Piccolo Agone Placidiano

Dettagli

Canale Web Aerospaziale Edizione 2011-2012 Concorso a premi Space Adventure. Premessa

Canale Web Aerospaziale Edizione 2011-2012 Concorso a premi Space Adventure. Premessa Canale Web Aerospaziale Edizione 2011-2012 Premessa L Agenzia Spaziale Italiana ha tra i suoi obiettivi principali quello della diffusione della ricerca scientifica e tecnologica applicata al campo aerospaziale

Dettagli

AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE (BOLOGNA) - CLASS FINANZA, ASSICURAZIONI E IMPRESA (RIMINI) - FAI A.A.

AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE (BOLOGNA) - CLASS FINANZA, ASSICURAZIONI E IMPRESA (RIMINI) - FAI A.A. AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE STATISTICHE (BOLOGNA) - CLASS FINANZA, ASSICURAZIONI E IMPRESA (RIMINI) - FAI A.A. 2014/2015 REQUISITI CURRICULARI E LORO ACCERTAMENTO I Corsi di Laurea in Scienze

Dettagli

Disponibile agli indirizzi: https://didattica.polito.it/tasse_borse_e_premi/bandi_borse_e_premi.html

Disponibile agli indirizzi: https://didattica.polito.it/tasse_borse_e_premi/bandi_borse_e_premi.html CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO iscritti a corsi di Laurea Magistrale nell anno accademico 2013/14 a valere sulla Convezione stipulata tra Fondazione

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement)

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA. COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E MANAGEMENT DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevManagement) Università degli Studi della Tuscia DEIM Anno Accademico 2014-2015

Dettagli

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE Di seguito è descritta la procedura da seguire per portare a termine la registrazione secondo quanto stabilito nel bando. Per ulteriori e più approfondite informazioni

Dettagli

L UFFICIO WEB. Modulo online per la gestione del personale. Manuale di utilizzo. Versione 1.0.75.0. Pagina 1 di 33

L UFFICIO WEB. Modulo online per la gestione del personale. Manuale di utilizzo. Versione 1.0.75.0. Pagina 1 di 33 L UFFICIO WEB Modulo online per la gestione del personale Manuale di utilizzo Versione 1.0.75.0 Pagina 1 di 33 1. INTRODUZIONE L applicazione Ufficio Web permette una gestione semplificata e automatizzata

Dettagli

MANUALE UTENTE ARGO ALUNNI WEB. Argo Alunni Web. Guida Sintetica Modalità: Accesso Docente. Release 1.0.1 del 04-02-2011.

MANUALE UTENTE ARGO ALUNNI WEB. Argo Alunni Web. Guida Sintetica Modalità: Accesso Docente. Release 1.0.1 del 04-02-2011. Argo Alunni Web Guida Sintetica Modalità: Accesso Docente Release 1.0.1 del 04-02-2011 Pagina 1 di 12 Sommario APPENDICE A - ACCESSO DOCENTE...... 3 Premessa............ 3 Creazione del profilo: Accesso

Dettagli

CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI

CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI Il Museo Galileo e l Ente Cassa di Risparmio di Firenze promuovono il concorso Racconta Galileo e Racconta Amerigo Vespucci rivolto alle classi che

Dettagli

OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2016 REGOLAMENTO

OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2016 REGOLAMENTO OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2016 REGOLAMENTO Le Olimpiadi delle Neuroscienze sono aperte agli studenti delle scuole medie superiori italiane e delle scuole superiori di lingua italiana di Slovenia e Croazia.

Dettagli

Anno scolastico 2012-2013. Via Ferrante Aporti, 12 20125 MILANO

Anno scolastico 2012-2013. Via Ferrante Aporti, 12 20125 MILANO Anno scolastico 2012-2013 Via Ferrante Aporti, 12 20125 MILANO La Dote Scuola è un contributo previsto da Regione Lombardia a favore degli studenti residenti in Lombardia, assegnata sotto forma di voucher

Dettagli

TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016

TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016 Numero squadre partecipanti : 80 TORNEO FANTAPRONOSTICI 2015-2016 IL NUOVO TORNEO PREVEDERA VARIE SFIDE E COMPETIZIONI TRA I CONCORRENTI : Ci saranno infatti : CAMPIONATI : quattro campionati da 20 squadre

Dettagli

Siamo ormai prossimi all inizio del gioco (20 ottobre p.v.) e sarebbe cosa utile che le Vostre classi partecipassero a questa iniziativa.

Siamo ormai prossimi all inizio del gioco (20 ottobre p.v.) e sarebbe cosa utile che le Vostre classi partecipassero a questa iniziativa. Prot: 446/14/cnc/fta Roma, 7 ottobre 2014 Ai Dirigenti scolastici e ai Docenti delle Istituzioni scolastiche di Istruzione secondaria di secondo grado statali e paritarie della Regione Marche LORO SEDI

Dettagli

Progetto Consumi sostenibili e alimentazione Gioco a premi Caccia al Consumo REGOLAMENTO DEL GIOCO

Progetto Consumi sostenibili e alimentazione Gioco a premi Caccia al Consumo REGOLAMENTO DEL GIOCO ARPAV e la rete per l'informazione Formazione ed Educazione Ambientale della Regione del Veneto Promuovono Progetto Consumi sostenibili e alimentazione Gioco a premi Caccia al Consumo REGOLAMENTO DEL GIOCO

Dettagli

Deutsche Bank Externals Career Portal

Deutsche Bank Externals Career Portal Questo manuale spiega come utilizzare il portale db Careers a coloro che desiderano candidarsi in Deutsche Bank per posizioni in Italia 1. Il portale db Careers Come si può accedere al portale db Careers

Dettagli

REGOLAMENTO. Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015

REGOLAMENTO. Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015 REGOLAMENTO Fantacalcio Club FantAmici 2014-2015 1 CALENDARIO CAMPIONATO DI CALCIO SERIE A Il calendario di Club FantAmici seguirà le date stabilite per il Campionato di Calcio di serie A 2014/2015 e le

Dettagli

Corso di preparazione all esame di Avvocato 2015

Corso di preparazione all esame di Avvocato 2015 Corso di preparazione all esame di Avvocato 2015 Sede: Cosenza (in aula ed in videoconferenza) Destinatari Praticanti avvocati che devono sostenere le prove scritte dell esame di avvocato a dicembre 2015

Dettagli

CONCORSO TANTE LINGUE, UNA SOLA EUROPA - Anno 2013 -

CONCORSO TANTE LINGUE, UNA SOLA EUROPA - Anno 2013 - CONCORSO TANTE LINGUE, UNA SOLA EUROPA - Anno 2013 - Europe Direct Frosinone, centro di informazione e comunicazione europea ospitato dalla Provincia di Frosinone ed appartenente alla rete Europe Direct,

Dettagli

OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2013 REGOLAMENTO

OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2013 REGOLAMENTO OLIMPIADI DELLE NEUROSCIENZE 2013 REGOLAMENTO Le Olimpiadi delle Neuroscienze sono aperte agli studenti delle scuole medie superiori italiane e delle scuole superiori di lingua italiana di Slovenia e Croazia.

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI PASSAGGIO DI CATTEDRA E DI RUOLO PER LA SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO PASSAGGIO DI CATTEDRA NELLA SECONDARIA DI II GRADO Importante: la modulistica per gli altri

Dettagli

Finanziamenti on line -

Finanziamenti on line - Finanziamenti on line - Manuale per la compilazione della Profilazione e della Domanda di Adesione al bando: Dote scuola 2015-2016 - Domanda Componente Disabilità Pagina 1 Indice 1. Introduzione... 4 1.1

Dettagli

Prot. n 409 E.F Asti, 06 Maggio 2013

Prot. n 409 E.F Asti, 06 Maggio 2013 Ufficio XII - Ambito Territoriale di Asti Educazione Motoria, Fisica, Sportiva, Educazione alla salute e Sicurezza Stradale Coordinamento e gestione delle attività degli studenti Piazza Alfieri, n.30 14100

Dettagli

ACCESSO AI CORSI DI LAUREA TRIENNALE DELLA FACOLTA DI ECONOMIA MILANO. Procedura di ammissione a.a. 2013-2014

ACCESSO AI CORSI DI LAUREA TRIENNALE DELLA FACOLTA DI ECONOMIA MILANO. Procedura di ammissione a.a. 2013-2014 ACCESSO AI CORSI DI LAUREA TRIENNALE DELLA FACOLTA DI ECONOMIA MILANO Procedura di ammissione a.a. -2014 Come si accede ai corsi di laurea triennale della facoltà di Economia di Milano? Per poterti immatricolare

Dettagli

GUIDA ALL ATTIVITÀ DI TIROCINIO

GUIDA ALL ATTIVITÀ DI TIROCINIO Scuola di Studi Umanistici e della Formazione Corso di Laurea in Scienze dell Educazione Sociale GUIDA ALL ATTIVITÀ DI TIROCINIO Introduzione.. p. 2 1. Obiettivi del tirocinio p. 2 2. Crediti e durata...

Dettagli

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE

SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE SCHEDA TECNICA RELATIVA ALLA DOMANDA ON-LINE PREMESSA La domanda di Borsa di Studio A.A. 2014/2015 deve essere compilata esclusivamente tramite la procedura on line. Tutti i dettagli inerenti le modalità

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n.2 (Procedure per l iscrizione, l accesso ai risultati e lo scorrimento della graduatoria di merito) 1. Ciascun candidato deve presentare la richiesta di partecipazione al test selettivo per

Dettagli

Concorso Dirigenti Scolastici 2015. Modalità di svolgimento del corso

Concorso Dirigenti Scolastici 2015. Modalità di svolgimento del corso Concorso Dirigenti Scolastici 2015 Corso completo di preparazione Vengono offerti 80 video lezioni registrate su tutte le materie oggetto del conconcorso Corredate Di slide e test finale di apprendimento

Dettagli

A lmao rièntati. Il progetto. a partire dalle classi IV

A lmao rièntati. Il progetto. a partire dalle classi IV A lmao rièntati Il progetto AlmaDiploma AlmaOrièntati a partire dalle classi IV Gli strumenti a tua disposizione AlmaOrièntati Percorso AlmaOrièntati Orientamento alla scelta post-diploma: L università

Dettagli

VSQ Valutazione per lo Sviluppo della Qualità delle scuole

VSQ Valutazione per lo Sviluppo della Qualità delle scuole Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse umane, finanziarie e strumentali VSQ Valutazione per lo Sviluppo della Qualità delle scuole 1 VSQ Progetto sperimentale per un sistema di

Dettagli

PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015

PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015 PROGETTO MOVIMENTI VERSO L ESTERO EDIZIONE 2014/2015 1. Obiettivo Il programma MoviMenti, lanciato nel 2014 dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, è un iniziativa quadro sui temi dell'orientamento,

Dettagli

MANUALE UTENTE Domanda web Programma Itaca Versione 1.0 Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1.

MANUALE UTENTE Domanda web Programma Itaca Versione 1.0 Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1. Pagina 1 GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA WEB PROGRAMMA ITACA VERSIONE 1.0 Pagina 2 INDICE pag. 1. INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 ABBREVIAZIONI... 3 2. PREMESSA... 4 2.1 TIPOLOGIE

Dettagli

COMUNICO PER MOTIVARE

COMUNICO PER MOTIVARE COMUNICO PER MOTIVARE Motivare allo studio e promuovere l autoefficacia degli studenti attraverso una comunicazione efficace Corso di Alta Formazione Facoltà di Psicologia SPAEE - Servizio di Psicologia

Dettagli

FAQ STUDENTI CINESI PROGETTO MARCO POLO A.A. 2015-2016

FAQ STUDENTI CINESI PROGETTO MARCO POLO A.A. 2015-2016 FAQ STUDENTI CINESI PROGETTO MARCO POLO A.A. 2015-2016 1) Sono uno studente cinese interessato a studiare presso l Università degli Studi di Bergamo nell ambito del Progetto Marco Polo anno accademico

Dettagli

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A.

Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. Procedura per la Pre-registrazione, registrazione e l iscrizione delle imprese nell Albo Fornitori della Società Aeroporto Toscano G. Galilei S.p.A. I passi necessari per completare la procedura sono:

Dettagli

COMUNICAZIONE SCUOLA - FAMIGLIA N. 87/2014 Anno Scolastico 2014-2015

COMUNICAZIONE SCUOLA - FAMIGLIA N. 87/2014 Anno Scolastico 2014-2015 COMUNICAZIONE SCUOLA - FAMIGLIA N. 87/2014 Anno Scolastico 2014-2015 Redatto da CUEL Alessandra Ai Genitori e Alunni degli studenti interessati LORO DOMICILIO Bolzano, 16 aprile 2015 p.c. Al personale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Guida all iscrizione on-line ai test di ammissione Ogni persona che intende iscriversi ai test di ammissione e/o ad un corso di studio dell Università degli Studi dell'insubria

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp)

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE. (Master PrevComp) BANDO DI AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA E DIRITTO DELLA PREVIDENZA COMPLEMENTARE (Master PrevComp) Università degli Studi della Tuscia Facoltà di Economia Anno Accademico

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE

REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE REGOLAMENTO DELLA RED BOX FANTALEAGUE STAGIONE 2014/2015 PREFAZIONE Benvenuti all'ottava edizione del nostro amato gioco. Si apre una nuova era della nostra lega. Gli anni passano ma la passione e il bisogno

Dettagli

ASSOWEB. Manuale Operatore

ASSOWEB. Manuale Operatore ASSOWEB Manuale Operatore Sistemi Internet per la gestione delle Associazioni dei Donatori di Sangue integrata con il sistema informativo del Servizio Trasfusionale L utilizzo delle più moderne tecnologie

Dettagli

Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008

Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008 Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008 1. Accesso al sistema e gestione password Dal portale Web della Protezione Civile Regionale: www.protezionecivile.marche.it accedete all area

Dettagli

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016

Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 Regolamento Lega FantaGranPremio Edizione 2015/2016 REGOLA 1: OGGETTO DEL GIOCO 1. Il fantacalcio è una simulazione del gioco del calcio, che permette di gestire una squadra virtuale (fantasquadra), formata

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE AI CONCORSI PER LE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE AI CONCORSI PER LE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA GUIDA ALLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI AMMISSIONE AI CONCORSI PER LE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DI AREA SANITARIA 1 1. ACCESSO AL SISTEMA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA Dal portale di Ateneo www.univr.it/scuoledispecializzazione

Dettagli

MANUALE UTENTE PER IL TIROCINANTE

MANUALE UTENTE PER IL TIROCINANTE MANUALE UTENTE PER IL TIROCINANTE Sommario Chi fa cosa... 1 INTRODUZIONE... 3 Utilizzo del portale... 4 Catalogo pubblico dei tirocini...4 REGISTRAZIONE AL SISTEMA...6 ACCESSO AL SISTEMA...7 COME CANDIDARSI

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL AMMINISTRAZIONE PUBBLICA BANDO DI SELEZIONE PER IL PASSAGGIO DALLA POSIZIONE ECONOMICA C1 ALLA POSIZIONE ECONOMICA C2 profilo Socio Educativo decorrenza

Dettagli

BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - quarta edizione -

BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - quarta edizione - BANDO per l assegnazione delle BORSE DI STUDIO della BANCA MONTE PRUNO - quarta edizione - Nell intento di favorire gli studi dei propri Soci e dei figli dei Soci, la Banca di Credito Cooperativo Monte

Dettagli

MONTEPREMI: 100.000. L ADMIRAL LEAGUE sarà divisa in quattro fasi: PRE-SEASON - CAMPIONATO D APERTURA - CAMPIONATO CLAUSURA - MASTER LEAGUE FINALE.

MONTEPREMI: 100.000. L ADMIRAL LEAGUE sarà divisa in quattro fasi: PRE-SEASON - CAMPIONATO D APERTURA - CAMPIONATO CLAUSURA - MASTER LEAGUE FINALE. MONTEPREMI: 100.000 L ADMIRAL LEAGUE sarà divisa in quattro fasi: PRE-SEASON - CAMPIONATO D APERTURA - CAMPIONATO CLAUSURA - MASTER LEAGUE FINALE. L ADMIRAL LEAGUE sarà composta da 2 leghe: SERIE A SERIE

Dettagli

Manuale Utente Fornitore BCC Solutions

Manuale Utente Fornitore BCC Solutions Manuale Utente Fornitore BCC Solutions Qualifica fornitore Pag. 1 di 16 INDICE 1. OBIETTIVI DEL DOCUMENTO... 3 2. AUTO-REGISTRAZIONE DEL FORNITORE... 3 2.1.1 Compilazione modulo di auto-registrazione...

Dettagli

Portale Studenti Servizi on-line di base Sistemi Informativi di Ateneo (S.I.A.)

Portale Studenti Servizi on-line di base Sistemi Informativi di Ateneo (S.I.A.) Università degli Studi di Palermo Portale Studenti Servizi on-line di base Sistemi Informativi di Ateneo (S.I.A.) Settore Programmazione e Sviluppo Che cos è il Portale Studenti? Area Riservata protetta

Dettagli

CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO

CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO CALL PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI D ONORE AGLI STUDENTI DEL POLITECNICO DI TORINO a valere sulla Convezione stipulata tra Fondazione Giovanni Agnelli, Banca Sella SpA e Politecnico di Torino Disponibile

Dettagli

Alice e gli specchi delle meraviglie Riflessi bizzarri di immagini, numeri e parole dal 4 aprile al 14 giugno 4 edizione

Alice e gli specchi delle meraviglie Riflessi bizzarri di immagini, numeri e parole dal 4 aprile al 14 giugno 4 edizione Alice e gli specchi delle meraviglie Riflessi bizzarri di immagini, numeri e parole dal 4 aprile al 14 giugno 4 edizione Presentazione A COLPI DI LIBRI 1 campionato di lettura nel Veneto 5 marzo 2009 A

Dettagli

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE O DI LIQUIDAZIONE DELLA PRESTAZIONE PENSIONISTICA COMPLEMENTARE (a norma degli artt. 10 e 12 dello Statuto) L ISCRITTO (compilazione a cura dell iscritto)

Dettagli

Toscana: Siena Biotech per la scuola, scienza e impresa si incontrano

Toscana: Siena Biotech per la scuola, scienza e impresa si incontrano Agenzie Stampa Toscana: Siena Biotech per la scuola, scienza e impresa si incontrano Gio 14 Apr - 17.32 Siena, 14 apr. - (Adnkronos) - E' stata firmata nei giorni scorsi la carta d'intenti per un innovativo

Dettagli

P r e m i o a l l o S t u d i o Cassa Rurale di Folgaria

P r e m i o a l l o S t u d i o Cassa Rurale di Folgaria Società Cooperativa Fondata il 16 dicembre 1900 Iscritta all Albo delle banche Iscritta all Albo naz. degli enti cooperativi al n. A157618 Aderente al fondo di garanzia dei Depositanti del Credito Cooperativo

Dettagli

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011

FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 FANTACALCIO Bar La Posta Stagione 2010-2011 REGOLAMENTO UFFICIALE - Il Presidente di Lega I compiti del presidente di lega sono fondamentalmente i seguenti: 1. Gestione dell asta di calciomercato 2. Contabilità

Dettagli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli

A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli A. Di. S. U. Azienda di Diritto allo Studio Universitario della Seconda Università degli Studi di Napoli REGOLAMENTO Contributo per spese di trasporto Articolo n. 1 OGGETTO Il contributo per spese di trasporto

Dettagli

3 Concorso Musicale F.P. Tosti

3 Concorso Musicale F.P. Tosti REGIONE ABRUZZO 3 Concorso Musicale F.P. Tosti per le Scuole Primarie e Medie a Indirizzo Musicale, i Licei Musicali, i Conservatori e ISSM, le Scuole Civiche e Private di Musica, le Orchestre Giovanili

Dettagli

Regolamento. Presentazione e Montepremi

Regolamento. Presentazione e Montepremi Regolamento Presentazione e Montepremi LV Il Fantacalcio giunge alla 17 a edizione sancendo definitivamente il successo della partecipazione di dieci squadre. Ormai del tutto sdoganata l organizzazione

Dettagli

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE

SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI DISPONE Prot. n. 482 III/12 SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA BANDO PER CONTRIBUTI DI MOBILITÀ PER L ESTERO IL PRESIDE DELLA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE, FISICHE E NATURALI VISTO l art. 15 della Legge 2.12.1991 n.

Dettagli

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe

INPS. Area Aziende. Manuale utente: Procedura di gestione delle deleghe Istituto Nazionale Previdenza Sociale INPS Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Area Aziende : Procedura di gestione delle deleghe Documento: della procedura per la comunicazione e la gestione

Dettagli

Corso di Preparazione al Concorso per Funzionari del Ministero dell Economia e delle Finanze (179 posti) Profilo giuridico

Corso di Preparazione al Concorso per Funzionari del Ministero dell Economia e delle Finanze (179 posti) Profilo giuridico Corso di Preparazione al Concorso per Funzionari del Ministero dell Economia e delle Finanze (179 posti) Profilo giuridico CORSO ONLINE (PIATTAFORMA DI E-LEARNING) Sistema di gestione per la qualità certificato

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE M. POLO - R. BONGHI

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE M. POLO - R. BONGHI ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE M. POLO - R. BONGHI C.M.: PGIS02900P C.F.: 94143250549 e-mail: pgis02900p@istruzione.it pec: pgis02900p@pec.istruzione.it sito internet: www.istitutopolo-bonghi.it Istituto

Dettagli

"LIBRI SCOLASTICI - COME ORDINARE E RISPARMIARE ATTRAVERSO INTERNET"

LIBRI SCOLASTICI - COME ORDINARE E RISPARMIARE ATTRAVERSO INTERNET "LIBRI SCOLASTICI - COME ORDINARE E RISPARMIARE ATTRAVERSO INTERNET" Pensare già nel mese di Agosto ai libri di scuola può sembrare esagerato, ma se vogliamo evitare l'affanno di settembre fatto di code

Dettagli

INFORMATIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA NUOVE MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI AIRASCA

INFORMATIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA NUOVE MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI AIRASCA Torino, 16/09/2015 «cognome» «nome» «Scuola» «Classe» INFORMATIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA NUOVE MODALITA DI PAGAMENTO COMUNE DI AIRASCA Con decorrenza aprile 2011 sono cambiate le modalità

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012

PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE. AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 PROCEDURA ON-LINE PER L EROGAZIONE DEI VOUCHER FORMATIVI SULL APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE AVVISO PUBBLICO N. 1 del 16 Aprile 2012 VOUCHER FORMATIVI APPRENDISTATO PROFESSIONALIZZANTE GUIDA OPERATIVA

Dettagli