in esecuzione della deliberazione n. 47 del 20/12/2012; RENDE NOTO CHE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "in esecuzione della deliberazione n. 47 del 20/12/2012; RENDE NOTO CHE"

Transcript

1 Azienda di Servizi alla Persona - Ente di diritto pubblico OPERE PIE RIUNITE DEVOTO - MARINI SIVORI Corso Genova LAVAGNA (GE) / Fax 0185/ BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI DUE POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE AREA SOCIO SANITARIA - CATEGORIA C DEL CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE DI LAVORO DEL COMPARTO REGIONI - AUTONOMIE LOCALI con riserva al personale interno ai sensi dell art. 24 del Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n IL PRESIDENTE in esecuzione della deliberazione n. 47 del 20/12/2012; RENDE NOTO CHE E' indetto un concorso pubblico per esami a due posti di infermiere/a professionale (area socio assistenziale). L inquadramento giuridico - economico e professionale avviene nella Categoria C del C.C.N.L. Comparto Regioni Autonomie Locali - nel profilo di "Infermiere/a professionale con riserva al personale interno ai sensi dell art. 24 del Decreto Legislativo 27 ottobre 2009, n ART. 1 Requisiti per l'ammissione: 1. Possesso del titolo di studio costituito da diploma di Infermiere Professionale conseguito ai sensi del D.M. 739/94, ovvero uno dei seguenti titoli di studio riconosciuti equipollenti ai sensi del D.M. 27/07/2000: - Infermiere professionale R.D. n.2330 del 21/11/ Infermiere professionale D.P.R. n.162 del 10/03/ D.U. Scienze Infermieristiche L.n.341 dell 11/11/ Iscrizione al Collegio IPASVI 3. Cittadinanza italiana, oppure di appartenenza ad uno dei Paesi dell'unione Europea, fatte salve le eccezioni di legge. Tale requisito non è richiesto per i soggetti equiparati per legge ai cittadini italiani. 4. Idoneità fisica all'impiego. L accertamento dell idoneità fisica all impiego, con l osservanza delle norme in tema di categorie protette, é effettuato, a cura dell Azienda, prima dell immissione in servizio. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall'elettorato politico attivo e coloro che siano stati destituiti o dispensati dall'impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l impiego stesso mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile. I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel bando di concorso per la presentazione della domanda di ammissione pena la determinazione di nullità della domanda. L'Amministrazione garantisce le pari opportunità per l'accesso al lavoro così come previsto dall'art.35 del D.Lgs. n.165 del 30/03/2001. Nell espletamento del concorso si tiene conto delle norme dettate in materia di riserva dalla legge n.68/99 e dall art.18 comma 6 del D.Lgs.215/01 e ss.mm.ii; dall art.24 comma 15 1

2 del D. Lgs. 196/1995, nonché dalle disposizioni di cui alla legge n.125 del 10/04/1991. La partecipazione al concorso non é soggetta a limiti di età ai sensi dell art.3 comma 6 della L.127/1997. ART. 2 Il rapporto di impiego è disciplinato dalle norme vigenti per il personale di ruolo degli Enti Locali. Ai fini previdenziali ed assistenziali i vincitori saranno iscritti agli Istituti titolari dell esazione contributiva dovuta dall'azienda presso il quale il personale stesso sarà assunto. ART. 3 La domanda di ammissione, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato al presente bando, deve essere indirizzata all'ente banditore di concorso e presentata direttamente o a mezzo raccomandata A.R. entro il termine tassativo delle ore del trentesimo giorno dalla data di pubblicazione del Bando sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica. Qualora la domanda sia presentata personalmente dal candidato all'ufficio Segreteria in Lavagna (GE) - Corso Genova 70 (orario 10.00/13.00 dal lunedì al venerdì), preposto al ricevimento, questi ne rilascerà ricevuta in calce ad una delle copie dell'elenco dei documenti di cui al successivo articolo. Le domande si considerano prodotte in tempo utile anche quando siano spedite a mezzo raccomandata A.R. entro il termine indicato (a tal fine farà fede il timbro a data dell'ufficio postale accettante), purché pervengano al protocollo dell'ente in data anteriore a quella della prima seduta della Commissione Esaminatrice. Il termine fissato per la presentazione delle domande é perentorio; l eventuale riserva di un invio successivo di documenti é priva di effetto. Nella domanda di ammissione il candidato deve dichiarare, sotto la propria responsabilità, oltre al proprio cognome e nome: a) la data ed il luogo di nascita; b) la propria residenza; c) la propria cittadinanza; d) il comune di iscrizione nelle liste elettorali, ovvero i motivi della loro non iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime; e) il titolo di studio posseduto; f) il possesso dei requisiti specifici di ammissione al concorso (Titolo di infermiere professionale più iscrizione IPASVI) g) le eventuali condanne penali riportate; h) i servizi prestati come impiegati presso pubbliche amministrazioni e le eventuali cause di cessazione di precedenti rapporti di pubblico impiego; i) la lingua straniera sulla quale intende essere sottoposto a verifica durante la prova orale, scegliendola tra le seguenti: - Inglese - Francese - Spagnolo - Tedesco j) i titoli che danno diritto di preferenza e/o precedenza alla nomina, a parità di merito e di titoli, ai sensi dell art.5, comma 4, del D.P.R. 487 del 09/05/1994 e successive modificazioni e/o integrazioni; k) il preciso recapito presso il quale, ad ogni effetto, deve essere fatta qualsiasi comunicazione relativa al concorso, con l'impegno di comunicare tempestivamente per iscritto all'ente le eventuali variazioni di indirizzo, sollevando l'amministrazione da ogni responsabilità in caso di irreperibilità del destinatario; l'amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendente da inesatte indicazioni del recapito da parte del concorrente oppure da mancata o tardiva 2

3 comunicazione del cambiamento dell'indirizzo indicato nella domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici o comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore; l) l autorizzazione al trattamento dei dati personali. La firma in calce alla domanda non deve essere autenticata. La mancata apposizione della firma o l omessa indicazione, nella domanda, anche di un solo requisito richiesto per l ammissione determinata l esclusione dal concorso. Non saranno prese in considerazione le domande e i documenti presentati successivamente al termine utile per la presentazione delle domande. Ai sensi dell art.10, comma 1, della legge n.675 del e ss.mm.ii., i dati personali forniti dai candidati, saranno raccolti presso l Amministrazione Ufficio di Segreteria, per le sole finalità di gestione del concorso. Successivamente all eventuale instaurarsi del rapporto di lavoro. gli stessi dati saranno trattati per le finalità inerenti alla gestione del rapporto medesimo. Il conferimento di tali dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione, pena l esclusione dal concorso. L interessato gode dei diritti di cui all art.13 della citata legge n.675/1996, tra i quali figura il diritto di accesso ai dati che lo riguardano. ART. 4 Alla domanda di ammissione dovranno essere allegati i seguenti documenti: 1) elenco in carta semplice di tutti i documenti eventualmente allegati alla domanda, sottoscritto dall'interessato; 2) fotocopia di un documento di identità e di riconoscimento in corso di validità; 3) le certificazioni comprovanti il possesso dei requisiti specifici previsti per accedere al concorso (Diploma di infermiere più iscrizione IPASVI). In ottemperanza al D.P.R. 445/2000 é, peraltro, ammessa, in luogo della prescritta documentazione, una dichiarazione sostitutiva sottoscritta dall interessato. La relativa documentazione dovrà essere successivamente esibita dagli interessati, a richiesta dell Amministrazione, prima del provvedimento di ammissione dei candidati, fermo restando che, in caso di inottemperanza nel termine indicato dall Amministrazione, si procederà alla loro esclusione dal concorso. ART. 5 La Commissione Esaminatrice, nominata dall'amministrazione, ha la competenza insindacabile sull'ammissione al concorso dei candidati e sullo svolgimento delle prove d'esame, previa determinazione dei criteri di massima, e sull'accertamento, in base alla documentazione prodotta, dei requisiti formali e sostanziali prescritti, conformandosi in ciò al vigente Regolamento dei Concorsi. ART. 6 I candidati ammessi saranno avvisati a mezzo di lettera raccomandata A.R. fatta al recapito indicato dal candidato nella domanda di ammissione, del luogo e della data delle prove scritta, pratica e orale con le seguenti modalità: - almeno quindici giorni prima della prova scritta - almeno 20 giorni prima della prova pratica e orale Una volta accertato il rispetto del termine sopra indicato, eventuali disguidi o ritardi nel ricevimento dell'avviso dovuti al servizio postale non potranno essere imputati all'amministrazione dell'ente. 3

4 Gli aspiranti, presentandosi alle prove, dovranno essere in possesso di un valido e legale documento di riconoscimento. L'esclusione dal concorso è comunicata dal Presidente agli interessati a mezzo raccomandata con A.R. o a mezzo di notificazione entro 30 giorni dall'adozione del relativo provvedimento e comunque prima dell'inizio delle prove d'esame. La Commissione deve indicare i motivi dell'esclusione. PROVE D'ESAME 1) PROVA SCRITTA Svolgimento di un tema o soluzione di una serie di quesiti a risposta sintetica o ancora una serie di quiz a risposte multiple predefinite, su argomenti attinenti le attività relative al profilo a concorso. 2) PROVA PRATICA Consistente nell'esecuzione o nella descrizione di tecniche specifiche attinenti le attività relative al profilo a concorso. Sono ammessi alla prova pratica i candidati che abbiano riportato una votazione di almeno 21/30 o equivalente nella prova scritta. 3) PROVA ORALE Tesa ad accertare la conoscenza del candidato delle tecniche infermieristiche nonché dell organizzazione e pianificazione del lavoro. In aggiunta alle nozioni di cui sopra la prova orale comprende, oltre ad elementi di informatica, anche la conoscenza, almeno a livello iniziale, di una lingua straniera scelta tra quelle indicate nel bando di concorso. Sono ammessi alla prova orale i candidati che abbiano riportato in ciascuna precedente prova una votazione di almeno 21/30 o equivalente. Non è dichiarato idoneo il candidato che non abbia conseguito almeno 21/30, o equivalente, nella prova orale. ART. 7 I candidati assenti all appello nominale di una qualsiasi prova saranno dichiarati rinunciatari. Durante la prova scritta e la prova pratica (che non sono pubbliche) non è permesso ai concorrenti di comunicare fra loro verbalmente o per iscritto, ovvero mettersi in relazione con altri salvo che con i membri della Commissione Giudicatrice i quali dovranno rivolgersi ai candidati ad alta voce. I candidati non possono portare con sé carta da scrivere, appunti, manoscritti, libri o pubblicazioni di qualunque specie, compresi i dizionari ed i testi di legge non commentati. I candidati non possono portare con sé strumenti atti a comunicare con l esterno, come ad esempio telefoni cellulari. Il candidato che contravviene alle disposizioni dei commi precedenti è escluso dal concorso. ART. 8 Effettuato lo svolgimento delle prove e la valutazione delle stesse, la Commissione Giudicatrice procede alla formazione della graduatoria di merito sulla base della somma dei singoli punteggi conseguiti da ciascun candidato nelle varie prove d'esame con l'osservanza, a parità di punteggio, delle preferenze previste per legge. La graduatoria del concorso è unica. Sono dichiarati vincitori, nei limiti dei posti messi a concorso, i candidati collocati nella 4

5 graduatoria di merito, formata sulla base del punteggio riportato nelle prove d'esame. Le graduatorie dei concorsi restano efficaci per tre anni decorrenti dalla data di esecutività della deliberazione di approvazione della graduatoria e possono essere utilizzate per l'eventuale copertura dei posti di pari qualifica funzionale e profilo professionale che si dovessero rendere disponibili, fatte eccezione per i posti istituiti o trasformati successivamente all'indizione del concorso medesimo. Espletate le operazioni concorsuali, la Commissione trasmette a cura del suo Presidente, i relativi verbali e tutti gli atti inerenti il concorso all'amministrazione dell'ente che provvede al deposito dei verbali stessi, per dieci giorni, nell'ufficio di segreteria ai fini dell'eventuale presa visione da parte dei candidati, con le modalità di cui agli artt. 1 e 2 del D.P.R. n.352 del e ss.mm.ii.- Il Consiglio di Amministrazione procede all'approvazione della graduatoria previo riscontro della legittimità delle operazioni concorsuali, tenuto conto dei titoli di precedenza e di preferenza stabiliti dalla legge vigente purché alla domanda di partecipazione al concorso siano uniti i necessari documenti probatori. L'utile collocazione in graduatoria non costituirà diritto alla nomina in ruolo nel caso in cui non sia consentita dalla normativa in vigore l'assunzione di personale ovvero l'amministrazione non intenda ricoprire dei posti per cui sia obbligatorio utilizzare la graduatoria medesima. ART. 9 Il concorrente risultato al primo posto della graduatoria concorsuale sarà invitato dall Amministrazione, ai fini della stipula del contratto individuale di lavoro, ad assumere servizio entro il termine di 30 gg. dalla data di comunicazione, previa presentazione della seguente documentazione: 1) i documenti corrispondenti alle dichiarazioni contenute nella domanda di partecipazione al concorso; 2) certificato generale del Casellario Giudiziale; 3) altri titoli che danno diritto ad usufruire della riserva, precedenza e preferenza a parità di valutazione. A seguito dell accertamento del possesso dei requisiti prescritti l Amministrazione procederà alla nomina del vincitore. La nomina decorre, agli effetti giuridico economici, dalla data di effettiva assunzione in servizio. Il nominato dovrà, tassativamente, assumere servizio entro 30 gg. dalla data di ricevimento della lettera di nomina. sotto pena di decadenza, salvo giustificati e comprovati motivi. Con l accettazione della nomina e l assunzione in servizio é implicita l accettazione, senza riserve, di tutte le norme che disciplinano lo stato giuridico economico del personale dell Azienda. ART. 10 Per quanto non specificatamente previsto nel presente bando si fa riferimento al vigente Regolamento dei Concorsi nonché alla normativa in materia. L Amministrazione si riserva di sospendere o revocare il presente concorso per eventuali e motivate ragioni. Per ulteriori chiarimenti e/o notizie rivolgersi all Ufficio Amministrativo dell Azienda, Corso Genova Lavagna (GE) Tel.0185/ Fax 0185/ Il Presidente Giovanna Careddu 5

6 ALLEGATO SCHEMA DA SEGUIRE NELLA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA (da inviarsi in carta semplice) All A.S.P. Opere Pie Riunite Devoto - Marini - Sivori Corso Genova, LAVAGNA (GE) Il/la sottoscritto/a...(cognome)...(nome)... nato/a a..., Prov. di..., il..... e residente a... (prov.) in Via... C.A.P...., tel...., chiede di essere ammesso/a a partecipare al concorso per esami a n.1 posto di "Infermiere/a professionale" - Area Socio Assistenziale - presso codesta Azienda, come da deliberazione del C.d.A. n.. del 20/12/2012. A tal fine, a conoscenza di quanto prescritto dagli artt. 75e 76 del Testo Unico D.P.R. 445 del 28/12/2000 sulla responsabilità penale cui può andare incontro in caso di dichiarazioni mendaci, dichiara sotto la propria responsabilità: 1) di essere nato il.. a ; 2) di essere residente a.. in Via..; 3) di essere cittadino/a italiano/a (oppure.); 4) di essere iscritto/a nelle liste elettorali del Comune di..., Prov. di.. (in caso di non iscrizione indicarne i motivi); 5) di essere in possesso del titolo di studio di..., conseguito presso in data.; 6) di essere in possesso del requisito specifico di ammissione al concorso. (Titolo di infermiere professionale); 7) di essere iscritto/a all IPASVI di al nr...; 8) di non avere riportato condanne penali, oppure di aver riportato le seguenti condanne penali... (da indicarsi anche in caso di concessione di amnistia, indulto, condono o perdono giudiziale. Indicare la data del provvedimento e l'autorità giudiziaria che lo ha emesso); 9) di aver prestato servizio presso la seguente Pubblica Amministrazione :.. in qualità di.. dal.. al. con cessazione per (precisare il motivo). (oppure di non aver prestato servizio presso Pubbliche Amministrazioni); 10) di non essere stato dichiarato/a decaduto/a da un altro impiego pubblico per avere conseguito lo stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile; 11) di voler essere sottoposto a verifica durante la prova orale sulla seguente lingua straniera: - Inglese - Francese - Spagnolo 12) di possedere (o non possedere) titoli che danno diritto di preferenza alla nomina, a parità di merito e di titoli, ai sensi dell art.5, comma 4, del D.P.R. 487 del 09/05/1994 e successive modificazioni e/o integrazioni; 13) di autorizzare il trattamento dei dati personali, ai sensi del disposto di cui alla legge n.675 del e successive modificazioni e/o integrazioni, così come specificato nel bando, per le sole finalità di gestione del concorso e sue conseguenziali; 14) che tutta la corrispondenza da inviarmi relativa al concorso in argomento, con l'impegno di comunicare tempestivamente per iscritto all'azienda le eventuali variazioni di indirizzo, sollevando l'amministrazione da ogni responsabilità in caso di irreperibilità del destinatario, dovrà essermi spedita al seguente indirizzo: COGNOME Nome Via... n. civ... C.A.P Città.... Prov Allega alla presente: 1. fotocopia di un documento di identità e di riconoscimento in corso di validità. 2.. Data,... Firma... 6

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 14 del 4 marzo 2002 AZIENDA OSPEDALIERA - OSPEDALE CIVILE - Via Tescione 81100 Caserta - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n. 1 posto

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania Bollettino Ufficiale della Regione Campania n 21 del 22 aprile 2002 AZIENDA SANITARIA LOCALE NAPOLI 2 - Pozzuoli - (Provincia di Napoli) - Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di n.

Dettagli

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA,

l ORDINE DEI FARMACISTI DELLA PROVINCIA DI PARMA, BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 UNITA DI PERSONALE DI AREA C POSIZIONE ECONOMICA C1- A TEMPO PART-TIME E INDETERMINATO In esecuzione della delibera del Consiglio

Dettagli

ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A

ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A ISTITUTO GAUDENZIO DE PAGAVE La Cittadella dell Anziano Via Lazzarino 10 - N O V A R A CONCORSO PUBBLICO PER SOLI ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 6 POSTI DI INFERMIERE PROFESSIONALE A TEMPO INDETERMINATO

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE VITERBO INDIZIONE SELEZIONE RISERVATA PER COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PER STABILIZZAZIONE PERSONALE PRECARIO In esecuzione della delibera n. 1020 del

Dettagli

PUBBLICATO SULLA G.U. PARTE IV SERIE SPECIALE N. 21 DEL 17/3/2006 SCADENZA ORE 12.00 DEL 18/4/2006 REGIONE LIGURIA

PUBBLICATO SULLA G.U. PARTE IV SERIE SPECIALE N. 21 DEL 17/3/2006 SCADENZA ORE 12.00 DEL 18/4/2006 REGIONE LIGURIA PUBBLICATO SULLA G.U. PARTE IV SERIE SPECIALE N. 21 DEL 17/3/2006 SCADENZA ORE 12.00 DEL 18/4/2006 REGIONE LIGURIA AZIENDA SANITARIA LOCALE 4 CHIAVARESE Via G.B. Ghio 9-16043 CHIAVARI In esecuzione della

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA: 00887091007 - C.F.

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA: 00887091007 - C.F. ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA: 00887091007 - C.F.: 00422420588 AVVISO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER L INDIVIDUAZIONE DI N.2

Dettagli

ATTO della DIREZIONE GENERALE

ATTO della DIREZIONE GENERALE ATTO della DIREZIONE GENERALE Selezione pubblica per esami finalizzata alla formazione di una graduatoria per l'eventuale assunzione a tempo determinato di operaio tecnico elettricista presso il settore

Dettagli

a) cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'unione Europea;

a) cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'unione Europea; SERVIZIO SANITARIO A.O. DI RILIEVO NAZIONALE A. Cardarelli Napoli - Avviso pubblico in esecuzione della deliberazione n. 1527 del 13.11.2009, per titoli e colloquio per la stipula di un contratto individuale

Dettagli

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale.

Il candidato idoneo potrà essere chiamato a svolgere l'attività lavorativa nelle varie Sedi dell'ente indipendentemente dalla assegnazione iniziale. SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO (CON POSSIBILITA DI ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO) DI INFERMIERI (CATEGORIA D - C.C.N.L. COMPARTO SANITA ) 1 INDIZIONE SELEZIONE In

Dettagli

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO ISTITUTO ASSISTENZA ANZIANI VERONA N. 8236 di Prot. Verona, 29/06/2012 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione n. 05 del 08/02/2012 n. 1815 di prot. e integrazione avvenuta con deliberazione

Dettagli

a) cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'unione Europea;

a) cittadinanza italiana, salvo le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei Paesi dell'unione Europea; SERVIZIO SANITARIO A.O. DI RILIEVO NAZIONALE A. Cardarelli Napoli - Avviso pubblico,di concorso, in esecuzione della deliberazione n. 1527 del 13.11.2009, per titoli e colloquio per la stipula di un contratto

Dettagli

R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO In esecuzione della deliberazione n 229 del 22/05/2014 è indetto pubblico concorso

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Concorso CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 2 POSTI DI DIRIGENTE MEDICO - AREA MEDICA E DELLE SPECIALITA' MEDICHE - DISCIPLINA CARDIOLOGIA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI

IL RESPONSABILE DEL SETTORE AFFARI GENERALI BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA COPERTURA A TEMPO INDETERMINATO E A TEMPO PIENO DI N 1 POSTO DI ISTRUTTORE TECNICO CAT. C - AREA DI ATTIVITA : SETTORE TECNICO UFFICIO AMBIENTE RISERVATO ESCLUSIVAMENTE

Dettagli

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento

Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Prot. n. 2012/95607 Direzione Centrale del Personale Ufficio Selezione e inserimento Selezione pubblica, ai sensi della legge 12 marzo 1999, n. 68, per l assunzione a tempo indeterminato di 8 unità per

Dettagli

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO)

COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) COMUNE DI MAGNAGO (PROV.DI MILANO) BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA, PER SOLI TITOLI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA AI FINI DELL ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI PERSONALE DI CAT. C INSEGNANTE SCUOLA

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 13 DEL 5 MARZO 2007 CONCORSI CONCORSI AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE SANTOBONO-PAUSILIPON - Via della Croce Rossa, 8-80122 - Napoli - Avviso pubblico per titoli per la formulazione di Graduatoria utilizzabile per la copertura

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO A N.1 POSTO DI C.P.S. INFERMIERE CAT. D RISERVATA ALLE CATEGORIE PROTETTE ART

Dettagli

Allegato alla deliberazione n. 13 del 14.03.2012 Prot. 326/2012

Allegato alla deliberazione n. 13 del 14.03.2012 Prot. 326/2012 CASA DI RIPOSO VILLA GRASSI PEROSINI Via Roma 42 37041 Albaredo d Adige (VR) Tel. 045 7000288 fax 045 6600430 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI INFERMIERI

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE Prot. n. 21.282 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO CATEGORIA C PRESSO IL SETTORE SERVIZI SOCIALI (RISERVATO A CATEGORIE PROTETTE EX ART. 18,C.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO

AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO AZIENDA OSPEDALIERA DI PERUGIA AVVISO PUBBLICO In esecuzione alla deliberazione del Direttore Generale 16 aprile 2015 n. 662, è indetto pubblico avviso - per soli titoli - per la formazione di una graduatoria

Dettagli

I S T I T U T O A S S I S T E N Z A A N Z I A N I V E R O N A. N. 7314 Prot. Verona, 04/06/2010 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

I S T I T U T O A S S I S T E N Z A A N Z I A N I V E R O N A. N. 7314 Prot. Verona, 04/06/2010 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO I S T I T U T O A S S I S T E N Z A A N Z I A N I V E R O N A N. 7314 Prot. Verona, 04/06/2010 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione n. 15 del 15/03/2010, esecutiva ai sensi di legge,

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE E N N A IL DIRETTORE GENERALE RENDE NOTO Che in esecuzione della delibera n. 3314 del 09/12/2010 è

REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE E N N A IL DIRETTORE GENERALE RENDE NOTO Che in esecuzione della delibera n. 3314 del 09/12/2010 è REGIONE SICILIANA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE E N N A IL DIRETTORE GENERALE RENDE NOTO Che in esecuzione della delibera n. 3314 del 09/12/2010 è indetta pubblica selezione, per titoli, per la formulazione

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D

AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO. Collaboratore Professionale Sanitario/Ostetrica categoria D REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N 8 - ASOLO (TV) AVVISO PUBBLICO PER TITOLI E COLLOQUIO Protocollo 27 marzo 2015, n 14502 (pubblicato nel Bollettino Ufficiale della Regione Veneto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI CONCORSO A TEMPO DETERMINATO Allegato A alla deliberazione N. 1005 del 16/12/2013. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale N. 5 di Oristano N. 1005

Dettagli

A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO

A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO Prot. n. 18795/13 dd. 31/05/2013 Scadenza: 1 LUGLIO 2013 A.S.S. N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO In esecuzione di deliberazione n. 293 dd. 30.4.2013 è indetto concorso pubblico per titoli

Dettagli

ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO

ART. 1 - OGGETTO DEL BANDO Sede Via Brescia, 207 26100 Cremona centralino: 0372 533511 P.E.C.: protocollo@pec.cremonasolidale.it AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER SOLI ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO

Dettagli

OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO

OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO OGGETTO: CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CAT. GIURIDICA D, CATEGORIA ECONOMICA D.1 AREA AMMINISTRATIVA- FINANZIARIA.

Dettagli

Privati A.C.I.S.M.O.M. 03/06/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 44 - Supplemento n. 1

Privati A.C.I.S.M.O.M. 03/06/2015 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE LAZIO - N. 44 - Supplemento n. 1 Privati A.C.I.S.M.O.M. Avviso 26 maggio 2015, n. 1 Avviso, per titoli e colloquio per l'acquisizione della disponibilità alla sostituzione di collaboratori professionali sanitari-logopedisti, assenti a

Dettagli

Scadenza ore 12.00 del 30 gennaio 2015

Scadenza ore 12.00 del 30 gennaio 2015 SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ISTRUTTORE AMMINISTRATIVO - RAGIONIERE A TEMPO PIENO E TEMPO DETERMINATO PER MESI SEI - CATEGORIA C POSIZIONE C1 CCNL 2006/2009 DEL COMPARTO REGIONI

Dettagli

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D )

COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) SCADENZA 18/06/2012 BANDO N. 163/2012 di CONCORSO PUBBLICO - per titoli ed esami - per la copertura di n. 1 posto di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PEDIATRICO (categoria D ) In esecuzione

Dettagli

BANDO PUBBLICO N. 2/2013

BANDO PUBBLICO N. 2/2013 Prot. n.978/2013/up Venezia-Lido, 23 dicembre 2013 BANDO PUBBLICO N. 2/2013 Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 01 posto a tempo indeterminato di Operatore Socio Sanitario Cat.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO

AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO R E G I O N E P I E M O N T E AZIENDA OSPEDALIERO-UNIVERSITARIA MAGGIORE DELLA CARITA DI NOVARA BANDO DI PUBBLICO CONCORSO In esecuzione della deliberazione n 269 del 30/04/2015 è indetto pubblico concorso

Dettagli

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE

n. 1 collaboratore professionale sanitario di categoria D INFERMIERE REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" BANDO DI CONCORSO PUBBLICO N. 125 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 65 in data 22.08.2008 SCADENZA DEL BANDO: 22.09.2008 In esecuzione

Dettagli

Requisiti di ammissione: Possono partecipare ai concorsi coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: Requisiti generali: ARPA PUGLIA BARI

Requisiti di ammissione: Possono partecipare ai concorsi coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti: Requisiti generali: ARPA PUGLIA BARI Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 26 del 14-02-2008 3937 ARPA PUGLIA BARI Concorsi Concorsi pubblici per n 15 posti di varie figure professionali. In esecuzione della deliberazione n. 105

Dettagli

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione

art. 1 prova d esame d idoneità art. 2 requisiti per l ammissione Bando per la partecipazione alla prova d esame di idoneità per il conseguimento dell abilitazione all esercizio dell attività professionale di Direttore tecnico di agenzia di viaggio e turismo - anno 2012.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI SPECIALISTA TECNICO La Società Trasporti Provinciale S.p.A. Bari (STP Bari SpA), in applicazione del proprio regolamento del 22/10/2008 per le

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 61 DEL 21 NOVEMBRE 2005 CONCORSI CONCORSI AZIENDA SANITARIA LOCALE AV/1 - ARIANO IRPINO - Avviso pubblico, per titoli e prova colloquio, riservato agli aventi diritto al collocamento obbligatorio al lavoro ai sensi della legge 12/03/1999,

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. SELEZIONE RECLUTAMENTO E SVILUPPO DEL PERSONALE IL PRESENTE BANDO E STATO PUBBLICATO SUL BUR CALABRIA N. 21 DEL 27/05/2011. SCADENZA ORE 12,00 DEL 11/06/2011. AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI

Dettagli

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO. prot. n. 37921/13 dd. 20.11.2013 Scadenza: 19 dicembre 2013

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO. prot. n. 37921/13 dd. 20.11.2013 Scadenza: 19 dicembre 2013 AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 2 ISONTINA GORIZIA BANDO DI CONCORSO PUBBLICO prot. n. 37921/13 dd. 20.11.2013 Scadenza: 19 dicembre 2013 In esecuzione di deliberazione n. 592 dd. 28.10.2013 è indetto

Dettagli

In esecuzione della Deliberazione n. 977 del 02.12.2014, è indetto il seguente Pubblico Concorso, per

In esecuzione della Deliberazione n. 977 del 02.12.2014, è indetto il seguente Pubblico Concorso, per In esecuzione della Deliberazione n. 977 del 02.12.2014, è indetto il seguente Pubblico Concorso, per esami e per titoli, per l' assunzione a tempo indeterminato di: N. 2 (due) Collaboratori Professionali

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA G Avviso Avviso pubblico, per titoli e colloquio, per la copertura a tempo determinato di n. 30 posti di Operatore Socio Sanitario cat. Bs. AZIENDA

Dettagli

DIRETTORE della U.O.C. di CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE E ODONTOSTOMATOLOGIA

DIRETTORE della U.O.C. di CHIRURGIA MAXILLO-FACCIALE E ODONTOSTOMATOLOGIA REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" AVVISO PUBBLICO N. 201 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 44 in data 08.06.2012 SCADENZA DEL BANDO: 09.07.2012 In esecuzione del

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA 1 Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 21/17 Perugia

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA 1 Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 21/17 Perugia 1 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE UMBRIA 1 Sede Legale (provvisoria): Via Guerra 21/17 Perugia BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ASSISTENTE TECNICO - MANUTENZIONE

Dettagli

AVVISO DI CONCORSO PUBBLICO

AVVISO DI CONCORSO PUBBLICO Prot. n. 53654 /BC Brescia, 22 novembre 2010 AVVISO DI CONCORSO PUBBLICO Vista la deliberazione n.91 del 03/02/2010 con la quale sono stati riconosciuti vacanti presso questa Azienda: N. 32 POSTI DI COLLABORATORE

Dettagli

N. 1 POSTO DI DIRIGENTE MEDICO DI UROLOGIA

N. 1 POSTO DI DIRIGENTE MEDICO DI UROLOGIA Civitanova Marche, lì 19 Giugno 2008 CONCORSI PUBBLICI Si rende noto che, in esecuzione della determina del Direttore di Zona n. 144 del 08.05.2008, sono indetti i seguenti concorsi pubblici, per titoli

Dettagli

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N.

SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. SCADENZA BANDO 14 APRILE 2012 AZIENDA SANITARIA LOCALE RIETI AVVISO PER TITOLI E COLLOQUIO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 DIRIGENTE MEDICO DI ANANTOMIA PATOLOGICA In esecuzione della deliberazione

Dettagli

Via A. Fabi, s.n.c. 03100 Frosinone Tel. 0775 882312

Via A. Fabi, s.n.c. 03100 Frosinone Tel. 0775 882312 AVVISO PER L INDIZIONE DI PROCEDURA DI RECLUTAMENTO RISERVATA AL PERSONALE PRECARIO, per n. 9 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere. In esecuzione della delibera n.809 del 28\07\2008

Dettagli

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA Per la copertura di un posto di categoria C, a tempo pieno e indeterminato, profilo professionale Assistente servizi amministrativi e di supporto riservato esclusivamente ai

Dettagli

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO

Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO Regione Lombardia AZIENDA OSPEDALIERA DELLA VALTELLINA E DELLA VALCHIAVENNA Sede legale e amministrativa: Via Stelvio, 25-23100 SONDRIO In esecuzione dell atto deliberativo n. 1244 del 19/12/2014, è indetto

Dettagli

R E G I O N E D E L V E N E T O

R E G I O N E D E L V E N E T O R E G I O N E D E L V E N E T O AZIENDA - UNITA' LOCALE SOCIO SANITARIA 12 VENEZIANA U. O. C. Risorse Umane Via Don Federico Tosatto 147-30174 MESTRE (VE) Tel. 041-2608776/8801/7903 www.ulss12.ve.it Prot.

Dettagli

DI ANGUILLARA SABAZIA

DI ANGUILLARA SABAZIA CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA PROVINCIA DI ROMA AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI CAT. B3, POSIZIONE ECONOMICA B3, RISERVATI ALLE CATEGORIE PROTETTE DI CUI ALL ART. 18, COMMA

Dettagli

AVVISO DI CONCORSO. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale N 283 del

AVVISO DI CONCORSO. In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale N 283 del .REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA SERVIZIO SANITARIO AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE N. 4 LANUSEI AVVISO DI CONCORSO In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale N 283 del 12.07.2012 sono riaperti

Dettagli

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005.

SI RENDE NOTO. L assunzione è subordinata al rispetto dei vincoli finanziari di cui all art. 1, comma 198, della legge 266/2005. Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale num. 40 del 26-Maggio-2006 Scadenza 26-Giugno-2006 SELEZIONE PUBBLICA, PER ESAMI, PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DI IDONEI IN FIGURA PROFESSIONALE DI COORDINATORE

Dettagli

REQUISITI PER L AMMISSIONE

REQUISITI PER L AMMISSIONE FARMACIE: AVVISO PUBBLICO LEGGE 68/99 (giovedì, 29 ottobre 2009 10:27) - Inviato da Ufficio Stampa - Ultimo aggiornamento (venerdì, 30 ottobre 2009 09:33) AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L

Dettagli

RICHIAMATO il Verbale del Consiglio di Amministrazione n. 4 del 20 maggio 2016;

RICHIAMATO il Verbale del Consiglio di Amministrazione n. 4 del 20 maggio 2016; PROCEDURA SELETTIVA PER TITOLI ED ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO PIENO E/O PARZIALE, DI PERSONALE CON FUNZIONI DI SPECIALISTA DEL MARKETING

Dettagli

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA

REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA REGIONE PIEMONTE AZIENDA SANITARIA LOCALE CN2 ALBA BRA SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI, PER L ASSUNZIONE A TEMPO INDETERMINATO A N.1 POSTO DI C.P.S. - TECNICO SANITARIO DI RADIOLOGIA MEDICA - CAT. D RISERVATA

Dettagli

Articolo 1 Requisiti di ammissione Per la partecipazione alla presente procedura selettiva è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

Articolo 1 Requisiti di ammissione Per la partecipazione alla presente procedura selettiva è richiesto il possesso dei seguenti requisiti: Procedura selettiva pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di n. 2 posti a tempo indeterminato nel profilo professionale di Addetto Gestione morosità E' indetta, in conformità alla deliberazione

Dettagli

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE DI NICHELINO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA

CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE DI NICHELINO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE DI NICHELINO BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA In esecuzione della determinazione n 133 del 18.11.08, è indetta una selezione pubblica per titoli ed esami a n 1 posto

Dettagli

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA B

Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA B Enti Pubblici ASL AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE ROMA B Avviso Indizione avviso pubblico, per Collaboratore Professionale Sanitario Tecnico della Prevenzione in Ambienti e luoghi di lavoro. AZIENDA USL

Dettagli

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C.

AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C. Agenzia Regionale per la Protezione dell Ambiente Ligure AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI N. 1 ASSISTENTE TECNICO CAT. C. a supporto delle attività di gestione

Dettagli

COMUNE DI ALTOPASCIO

COMUNE DI ALTOPASCIO COMUNE DI ALTOPASCIO PROVINCIA DI LUCCA Avviso di selezione pubblica per esami per la formazione di una graduatoria da utilizzare per eventuali assunzioni a tempo determinato di personale con profilo professionale

Dettagli

In esecuzione della Deliberazione del Commissario N. 884 del 04.10.2010, è

In esecuzione della Deliberazione del Commissario N. 884 del 04.10.2010, è In esecuzione della Deliberazione del Commissario N. 884 del 04.10.2010, è indetto un Pubblico Concorso, per esami e per titoli, per l'assunzione a tempo indeterminato di: N. 10 (dieci) Collaboratori Professionali

Dettagli

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1)

CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) CONSIGLIO DELL ORDINE AVVOCATI DI VERONA BANDO CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN POSTO DI OPERATORE DI AMMINISTRAZIONE (AREA C1) Il Consiglio dell Ordine degli Avvocati di Verona nella

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE PSICOLOGO DA ASSEGNARE ALLA AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN PAOLO MILANO - Via A. Di Rudinì, 8 U..O. Amm.ne Gestione e sviluppo Risorse Umane/ Milano, 20 febbraio 2008 CONCORSO PUBBLICO, PER TITOLI ED ESAMI, PER N. 1 POSTO DI DIRIGENTE

Dettagli

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione

SI RENDE NOTO. Art. 1 Requisiti di ammissione AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA (art. 30 d.lgs. n. 165/2001), PER LA COPERTURA DI UN POSTO, A TEMPO PIENO, DI "COLLABORATORE AMMINISTRATIVO" - CATEGORIA B DEL NUOVO ORDINAMENTO PROFESSIONALE, ACCESSO

Dettagli

Scadenza ore 12 del 08 aprile 2013

Scadenza ore 12 del 08 aprile 2013 AZIENDA OSPEDALIERA "BOLOGNINI" DI SERIATE 24068 SERIATE (Bg) - Via Paderno - 21 - C.F. - P.IVA: 02585160167 CONCORSO PUBBLICO - PER TITOLI ED ESAMI - Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale 4^ Serie Speciale

Dettagli

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG)

I.P.A.B. Centro Servizi Sociali A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore 92010 CALTABELLOTTA (AG) I.P.A.B. Centro Servizi Sociali "A. Rizzuti Caruso - Sacro Cuore" 92010 CALTABELLOTTA (AG) Concorso per titoli ed esami a n. 01 posto di Terapista della riabilitazione Art. 1 Posti a concorso E indetto

Dettagli

Art. 1 Posti da coprire

Art. 1 Posti da coprire Bando di concorso pubblico nazionale, per titoli ed esame-colloquio, profilo professionale di Collaboratore tecnico - VI livello - del CCNL EPR con contratto a tempo determinato Art. 1 Posti da coprire

Dettagli

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE

REGIONE CALABRIA AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO U.O. GESTIONE RISORSE UMANE RIAPERTURA TERMINI AVVISO PUBBLICO, PER TITOLI, PER LA FORMULAZIONE DI UNA GRADUATORIA VALEVOLE PER INCARICHI E/O SUPPLENZE DI PERSONALE CON PROFILO PROFESSIONALE E POSIZIONE FUNZIONALE DI DIRIGENTE MEDICO

Dettagli

COMUNE DI VIGNATE - PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI VIGNATE - PROVINCIA DI MILANO COMUNE DI VIGNATE - PROVINCIA DI MILANO Settore Programmazione Economico Finanziaria - Controllo di Gestione - Gestione Risorse Umane - Entrate Tributarie - Provveditorato - Informatizzazione.- BANDO DI

Dettagli

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue:

Il/La sottoscritto/a chiede di essere ammesso alla selezione sopra citata e a tal fine dichiara quanto segue: Si raccomanda di riportare in maniera completa e leggibile i dati. Spazio riservato all ufficio concorsi Spazio riservato al Protocollo Generale PROT. N. 3-11/10/11/2 ISTR_TECN_GEOM AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA. Avviso pubblico

IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA. Avviso pubblico Avviso n. 5 (scadenza: 30 giugno 2013) IRCCS ASSOCIAZIONE OASI MARIA SS. ONLUS DI TROINA Avviso pubblico In esecuzione della determinazione del presidente n. 12 del 26 gennaio 2013 viene indetto: AVVISO

Dettagli

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015

Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE AVVISO PUBBLICO Pubblicato su GURS n. 3 del 27/02/2015 - scadenza 19/03/2015 D.A. 2536 del 02.12.2011. Riordino e riorganizzazione della rete nei punti nascita. Si rende noto

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Bando n. 19/2015 Prot. 26379/15 dell 01-06-2015 CENTRO PER L IMPIEGO DI BASSANO DEL GRAPPA Azienda U.L.S.S. n. 3 AVVISO PUBBLICO per la selezione riservata ai disabili iscritti negli elenchi del collocamento

Dettagli

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO. Art. 1

SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAME PER L ASSUNZIONE DI N. 3 IMPIEGATI CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO Art. 1 Ripartizione e caratteristiche delle posizioni 1. La Commissione di Vigilanza

Dettagli

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 Via Roma, 18 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163

COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO C.A.P. 37057 PROVINCIA DI VERONA Tel. 045 8290111 Via Roma, 18 C.F. 00360350235 Fax 045 9251163 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI DI ISTRUTTORE DIRETTIVO AREA TECNICA -CAT. GIURIDICA ED ECONOMICA D1- PART - TIME A TEMPO INDETERMINATO CON RISERVA AL PERSONALE INTERNO

Dettagli

La selezione viene bandita nel rispetto del d.lgs. 198/2006 che garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l accesso al lavoro.

La selezione viene bandita nel rispetto del d.lgs. 198/2006 che garantisce pari opportunità tra uomini e donne per l accesso al lavoro. FONDAZIONE OPERE LAICHE LAURETANE E CASA HERMES SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER L'ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO PER SEI MESI, CON POSSIBILITÀ DI PROROGA, DI UN INFERMIERE DA INQUADRARE NEL LIVELLO TERZO

Dettagli

BANDO AVVISO PUBBLICO

BANDO AVVISO PUBBLICO Prot. n. 241/2016/DG Venezia, 18 aprile 2016 BANDO AVVISO PUBBLICO Pubblicato su B.U.R. Veneto n. 35 del 15 aprile 2016 Scade il 16 maggio 2016 In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Settore Servizi finanziari e Risorse umane Repertorio generale n. 658 Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per la formazione di

Dettagli

Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari n. 1 posto di Assistente Tecnico Perito Industriale Elettrotecnico Cat. C.

Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari n. 1 posto di Assistente Tecnico Perito Industriale Elettrotecnico Cat. C. Regione Autonoma della Sardegna Azienda Sanitaria Locale N. 1 di Sassari In esecuzione della Determinazione Dirigenziale n 137 del 29/03/2012, con l'osservanza delle norme previste e richiamate dal D.P.R.

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di n 1 Collaboratore Segreteria - Profilo professionale Collaboratore Servizi Amministrativi Cat. B 3 - presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

BANDO di CONCORSO PUBBLICO per TITOLI ed ESAMI PER UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CAT. D FISIOTERAPISTA.

BANDO di CONCORSO PUBBLICO per TITOLI ed ESAMI PER UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CAT. D FISIOTERAPISTA. BANDO di CONCORSO PUBBLICO per TITOLI ed ESAMI PER UN POSTO A TEMPO INDETERMINATO di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO CAT. D FISIOTERAPISTA. In esecuzione della propria determinazione n. 201 del 07/05/2010

Dettagli

COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania)

COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania) COMUNE di MISTERBIANCO (Provincia di Catania) 3 SETTORE ECONOMICO-FINANZIARIO E PERSONALE Concorso pubblico per soli titoli, riservato ai soggetti disabili di cui all art. 1 legge n. 68/1999, per la copertura

Dettagli

Pubblicazione: 28.10.2011 Scadenza: 16.11.2011

Pubblicazione: 28.10.2011 Scadenza: 16.11.2011 Pubblicazione: 28.10.2011 Scadenza: 16.11.2011 SELEZIONE PUBBLICA PER ESAMI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI EDUCATORI D INFANZIA - CATEGORIA C POSIZIONE ECONOMICA

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA. Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA:00887091007 - C.F.

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA. Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA:00887091007 - C.F. ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA Via Appia Nuova 1411-00178 Roma P.IVA:00887091007 - C.F.: 00422420588 AVVISO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI FINALIZZATO ALLA FORMAZIONE

Dettagli

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN SALVATORE" - PESARO - AVVISO

REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN SALVATORE - PESARO - AVVISO 1 REGIONE MARCHE AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE SAN SALVATORE" - PESARO - AVVISO AVVISO PUBBLICO, A SOLI TITOLI, PER ASSUNZIONI A TEMPO DETERMINATO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE CATEGORIA

Dettagli

AVVISO PUBBLICO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE

AVVISO PUBBLICO COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO INFERMIERE PROT. N. 0016929 del 30.04.2015 Pubblicato sul B.U.R. n. 43 del 30.04.2015 SCADE IL 20.05.2015 AVVISO PUBBLICO In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 386 del 15.04.2015 è indetto,

Dettagli

N. 10 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere Cat. D; N. 2 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Fisioterapista Cat.

N. 10 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Infermiere Cat. D; N. 2 posti di Collaboratore Professionale Sanitario Fisioterapista Cat. AZIENDA SANITARIA DI NUORO REGIONE SARDEGNA B A N D O D I C O N C O R S O In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 560 del 31.12.2009 ai sensi del D.P.R. n. 220 del 27.03.2001, sono

Dettagli

COMUNE DI BERZO SAN FERMO. Bando di concorso pubblico

COMUNE DI BERZO SAN FERMO. Bando di concorso pubblico COMUNE DI BERZO SAN FERMO Sede Via Mons. Trapletti n. 15 Berzo San Fermo (Bg) Codice Fiscale 00566590162 Bando di concorso pubblico per titoli ed esami per l assunzione a tempo indeterminato di n.1 posto

Dettagli

Art. 1 - Oggetto dell avviso

Art. 1 - Oggetto dell avviso SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA DA UTILIZZARE PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E DETERMINATO DI N 1 UNITÀ LAVORATIVA - PROFILO PROFESSIONALE DI MEDICO VETERINARIO Art.

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME Viale Verdi n.46 (PT) CAP 51016 Tel.05729181 Fax 0572918264 C.F. 00181660473

COMUNE DI MONTECATINI TERME Viale Verdi n.46 (PT) CAP 51016 Tel.05729181 Fax 0572918264 C.F. 00181660473 COMUNE DI MONTECATINI TERME Viale Verdi n.46 (PT) CAP 51016 Tel.05729181 Fax 0572918264 C.F. 00181660473 Avviso di selezione, tramite formazione di graduatoria, di personale interno inquadrato nella categoria

Dettagli

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro

DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro DIREZIONE GENERALE DIREZIONE: Risorse Umane SERVIZIO: Gestione e sviluppo rapporti di lavoro N. U0095921 P.G. III.1/F0006-15 AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO SERVIZI

Dettagli

SENATO DELLA REPUBBLICA

SENATO DELLA REPUBBLICA Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale (Serie speciale Concorsi ed Esami) n.43 del 2 giugno 2000 SENATO DELLA REPUBBLICA AVVISO DI CONCORSO A SETTE POSTI DI COMMESSO PARLAMENTARE (DI CUI TRE POSTI DI ADDETTO

Dettagli

COMUNE DI ROZZANO (Provincia di Milano)

COMUNE DI ROZZANO (Provincia di Milano) COMUNE DI ROZZANO (Provincia di Milano) BANDO DI CONCORSO PUBBLICO per soli esami per la copertura di N. 1 posto a tempo indeterminato di ISTRUTTORE DIRETTIVO INFORMATICO presso la DIREZIONE GABINETTO

Dettagli

3529,1&,$',3(6$5285%,12

3529,1&,$',3(6$5285%,12 &2081(',021'2/)2 3529,1&,$',3(6$5285%,12 $99,623529$6(/(77,9$38%%/,&$3(57,72/,('(6$0,3(5/$)250$=,21( ', 81$*5$'8$725,$3(5/$6681=,21(',³&82&2$ $ 7(032'(7(50,1$72 &$7(*25,$%326,=,21((&2120,&$%,/6(*5(7$5,2',5(7725(*(1(5$/(

Dettagli

FONDAZIONE STELLA MARIS I.R.C.C.S. DIPARTIMENTO CLINICO DI NEUROSCIENZE DELL ETA EVOLUTIVA. Avviso di concorso pubblico.

FONDAZIONE STELLA MARIS I.R.C.C.S. DIPARTIMENTO CLINICO DI NEUROSCIENZE DELL ETA EVOLUTIVA. Avviso di concorso pubblico. FONDAZIONE STELLA MARIS I.R.C.C.S. DIPARTIMENTO CLINICO DI NEUROSCIENZE DELL ETA EVOLUTIVA Avviso di concorso pubblico. Deliberazione del Direttore Generale n. 53 del 03.03.2014 Trentesimo giorno successivo

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI N. 1 posto di EDUCATRICE/EDUCATORE PER ASILI NIDO IL DIRETTORE

BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI N. 1 posto di EDUCATRICE/EDUCATORE PER ASILI NIDO IL DIRETTORE BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER LA COPERTURA DI N. 1 posto di EDUCATRICE/EDUCATORE PER ASILI NIDO IL DIRETTORE in esecuzione della deliberazione adottata il giorno 15 giugno 2010 verbale n 5 punto 2 del

Dettagli

Scadenza ore 12.00 del 15 giugno 2015

Scadenza ore 12.00 del 15 giugno 2015 SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER LA COPERTURA DI POSTI DI OPERATORE SOCIO SANITARIO A TEMPO DETERMINATO CATEGORIA B POSIZIONE B1 CCNL 2006/2009 DEL COMPARTO REGIONI ED AUTONOMIE

Dettagli