Progetto finanziato dal

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto finanziato dal"

Transcript

1 Progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico

2 GUARDA CHE TI RIGUARDA! E un progetto a vantaggio dei consumatori finanziato dal Ministero dello Sviluppo Econimico e realizzato da 5 associazioni del CNCU (Consiglio Nazionale Consumatori e Utenti): Movimento Difesa del Cittadino, Assoutenti, Codacons, Confconsumatori, Unione Nazionale Consumatori. L obiettivo è favorire l esercizio dei diritti dei consumatori e promuovere la consapevolezza sulle opportunità e sugli strumenti di tutela in materia di: CREDITO AL CONSUMO (Movimento Difesa del Cittadino) PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE (Assoutenti) TELEMARKETING (Codacons) SERVIZI TURISTICI (Confconsumatori) GARANZIE POST-VENDITA (Unione Nazionale Consumatori)

3 INDICE Introduzione 4 Come difendersi dalle pratiche commerciali scorrette 6 Facciamo qualche esempio concreto 9 A chi rivolgersi 29

4 A volte produttori e commercianti per vendere un bene o un servizio, si comportano in maniera scorretta, ingannando il consumatore. Il codice del consumo, per tutelare meglio il cittadino, punisce qualsiasi azione (omissione o condotta, ivi compresa la pubblicità e il marketing), posta in essere allo scopo di convincere il consumatore a fare un acquisto che altrimenti non avrebbe effettuato. Due sono le categorie contemplate dal codice. 4

5 La prima è la pubblicità ingannevole, intesa come messaggio che dà al consumatore informazioni false per condizionare le sue scelte; oppure fornisce informazioni vere che però, per il modo in cui sono presentate, o perché generano confusione con altri prodotti o servizi concorrenti, possono comunque ingannare l utente. La seconda fattispecie è quella delle così dette pratiche aggressive, cioè quei comportamenti che con pressioni o molestie e a volte addirittura minacce spingono il consumatore ad acquistare un servizio o un prodotto che altrimenti non avrebbe acquistato. 5

6 COME DIFENDERSI DALLE PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE? Il consumatore ingannato può certamente chiedere al giudice di annullare il contratto e di risarcire i danni. Si tratta di uno strumento che comporta costi elevati ed è soggetto ai tempi lunghi della giustizia: ciò induce spesso a rinunciare a tale azione, soprattutto quando la rilevanza economica della singola controversia è limitata. Ma c è un altro modo per sanzionare in modo semplice e veloce l operatore scorretto (senza poter però richiedere un risarcimento dei danni): basta rivolgersi 6

7 all AGCM (Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, meglio nota come Antitrust) che ha il compito di punire i comportamenti scorretti ; la denuncia è importante perché l AGCM può anche far pubblicare sui quotidiani e siti internet a spese del responsabile della pratica scorretta - una dichiarazione di rettifica, in modo da informare i cittadini su quanto accaduto. Per fare una segnalazione all Antitrust non è neppure necessario aver subìto un danno patrimoniale: infatti la legge punisce le pubblicità e gli altri comportamenti contrari al codice del consumo per il solo fatto di essere potenzialmente in grado di 7

8 ingannare l utente (cioè anche se quest ultimo rinuncia ad acquistare il bene o il servizio oggetto di una pratica scorretta). Tuttavia, se si vuole ottenere il risarcimento di un danno subito occorre comunque adire un organismo di mediazione o rivolgersi al giudice. Dati sull attività dell Antitrust Procedimenti conclusi Casi sanzionati di cui: Pratiche scorrette Inottemperanza Totale sanzioni (euro)

9 FACCIAMO QUALCHE ESEMPIO CONCRETO 1. Guarda sempre con attenzione l intero messaggio pubblicitario, soprattutto controllando anche le scritte riportate con caratteri di stampa più piccoli oppure richiamate da una nota o un asterisco: spesso informazioni rilevanti (prezzo, durata, limitazioni etc) sono riportate in modo poco leggibile. Molte pubblicità enfatizzano il messaggio principale mettendo volutamente in secondo piano altri aspetti ugualmente importanti. 2. Per un consumatore è essenziale sapere quanto costa realmente un bene o un 9

10 servizio. L Antitrust considera scorretti i messaggi pubblicitari che indicano un costo inferiore a quello praticato nei punti vendita oppure fanno riferimento ad un bene diverso da quello realmente disponibile. E ci sono moltissime pronunce riguardanti la scarsa trasparenza delle tariffe telefoniche o dei servizi internet. L Agcm ha deciso una multa di euro a Fastweb, confermata dal Consiglio di Stato, per le brochure promozionali Parla e Naviga distribuite presso i punti vendita nel gennaio 2008, che omettono informazioni importanti 10

11 per la scelta da parte dell utente (costo di disattivazione della linea telefonica, modalità di restituzione dell apparato di rete ricevuto in comodato d uso, penale che il cliente è tenuto a versare in caso di mancata restituzione). 3. Per esempio, quando acquisti un biglietto aereo o marittimo, verifica sempre che il prezzo pubblicizzato sia comprensivo di tutti gli oneri o spese accessorie (es. IVA, tasse d'imbarco, quote di iscrizione, ecc.): eviterai di pagare più di quanto preventivato! Allo stesso modo, quando sei in vacanza, controlla che i servizi siano uguali a quelli che ti sono stati 11

12 assicurati dall agenzia: se l albergo è di qualità inferiore rispetto a quanto indicato nei cataloghi delle agenzie oppure ti vengono addebitati costi ulteriori, puoi fare una denuncia all Antitrust. 4. Durante il periodo di garanzia di un bene acquistato hai diritto alla riparazione o sostituzione del bene presentandoti direttamente al punto vendita presso cui hai effettuato l acquisto senza dover andare alla ricerca di un punto di assistenza posto molto lontano da casa; l AGCM ha ottenuto che importanti catene commerciali si impegnassero a rispettare questa disposizione di legge ritenendo il rifiu- 12

13 to una pratica commerciale scorretta e imponendo anche una campagna di informazione preventiva ai clienti. 5. Diffida dei messaggi che assicurano risultati miracolosi (cosmetici, alimenti con particolari proprietà benefiche, ecc.): l efficacia dei prodotti potrebbe risultare molto inferiore alle attese oppure ci potrebbero essere effetti collaterali non adeguatamente pubblicizzati. Prima di acquistarli, chiedi un consiglio al tuo medico o farmacista di fiducia! L Antitrust ha punito moltissime società che pubblicizzavano in maniera ingan- 13

14 nevole prodotti o metodi dimagranti. Ad esempio, nel caso delle capsule EPH 200 della Arcadia consumer e International Best Seller si affermava che l integratore alimentare rende magri anche se mangi tutto quello che ti piace e che il consumatore non deve fare nulla, non deve prendere medicine, né fare rinunce. Deve solo prendere giornalmente le capsule di EPH200, e in 24 ore avrà già perso 420 grammi di grasso assieme a dichiarazioni di persone che affermano di aver ottenuto in poco tempo risultati eccezionali in termini di riduzione di peso ( Ho perso 13 chili nelle prime 4 setti- 14

15 mane. In tutto sono dimagrita 26 chili, e molto più velocemente di quanto avrei potuto immaginare ). Un integratore alimentare può far conseguire un calo ponderale solo se accompagnato da una dieta mirata e da un costante esercizio fisico; e inoltre ridurre in modo drastico il peso senza un controllo medico può avere effetti gravi per la salute del paziente. 6. Non aderire impulsivamente alle proposte di acquisto fatte via telefono o sms o e mail: la legge stabilisce regole molto precise per garantire una scelta consapevole da parte dell utente anche in caso di 15

16 vendite a distanza, ma alcuni operatori non le rispettano: e magari te ne accorgi solo quando arriva la bolletta o il conto corrente da pagare Diffida anche delle vendite effettuate porta a porta: in diversi casi si tratta di agenti che sono disposti a dire molte bugie pur di strappare una firma sotto un contratto a chi in quel momento è in casa: molte persone anziane possono cadere facilmente in queste trappole! 7. L Antitrust ha sanzionato molte volte le banche per la scarsa trasparenza dei rapporti con i clienti: rendimenti inferiori a quelli pubblicizzati, ostacoli alla chiusura 16

17 di un conto corrente, pagamento di commissioni non dovute etc. Nel settore del credito operano inoltre tantissime piccole finanziarie e mediatori creditizi: e alcuni di loro sono poco affidabili Perciò, quando hai bisogno di un prestito o di un finanziamento fai una attenta comparazione delle proposte che ti vengono fatte: i costi effettivi della rata mensile possono essere molto superiori a quelli pubblicizzati. 8. Approfondisci tutti gli aspetti delle offerte di lavoro formulate in termini non chiari: sono ingannevoli i messaggi promozionali di alcune società che prospettano grandi possibilità di guadagno per 17

18 l avvio di attività imprenditoriali, senza un adeguata rappresentazione degli oneri e dei rischi. Negli anni scorsi, l Antitrust ha punito con una multa di euro, confermata dai giudici amministrativi, le società Videosystem e Made per un messaggio pubblicitario riguardante un attività commerciale, prospettando facili guadagni, assistenza commerciale, fiscale, formativa e supporto in tutte le fasi necessarie all avviamento e al consolidamento del nuovo punto vendita. Ma la pubblicità è risultata ingannevole perché creavano false aspettative e l assistenza era molto inferiore a quanto promesso. 18

19 9. Stai molto attento anche alle pubblicità di corsi di formazione professionale o stage a pagamento: spesso viene garantito un facile inserimento nel mondo del lavoro, ma si tratta solo di false promesse; dopo aver pagato una somma alta per l iscrizione, ti accorgi che aver frequentato assiduamente il corso non ti apre nuove prospettive occupazionali e che non c è nessuna facilitazione nell inserimento lavorativo. 10. Gli adulti devono osservare attentamente la pubblicità rivolta ad un pubblico di adolescenti: alcune promozioni, non ingannevoli per gli adulti, possono inve- 19

20 ce esserlo per i ragazzi e indurli ad acquistare dei beni o servizi solo apparentemente gratuiti. Ad esempio, l AGCM ha multato molte aziende per la pubblicità di suonerie per cellulari: rispondendo ad un SMS gli utenti (soprattutto ragazzi) sottoscrivevano inconsapevolmente un abbonamento con precisi obblighi economici Nel corso degli ultimi anni l Antitrust ha deliberato multe per oltre 7 milioni di euro per alcune campagne pubblicitarie riguardanti suonerie, loghi e altri contenuti per cellulari, caratterizzate da messaggi ambigui o incompleti sui costi da sostenere per scaricare una musichetta: spesso si 20

21 11. agganciava il consumatore parlando di suonerie gratuite, mentre invece si facevano sottoscrivere abbonamenti settimanali molto onerosi. L Antitrust, confortata dal Consiglio di Stato, ha affermato in diverse occasioni la responsabilità non solo delle società che realizzavano e diffondevano i messaggi (i c.d. content provider, come Zeng, Zed, Buongiorno, Dada) ma anche dei gestori telefonici (Telecom, Wind, Vodafone, H3G). Quando fai un acquisto e ti invitano a firmare dei moduli molto lunghi e complicati, prenditi tutto il tempo necessario per leggerli o per farti dare qualche consiglio 21

22 da altre persone di tua fiducia: non sono pochi i casi in cui in questi contratti si nascondono clausole capestro. Un caso esemplare è quello di alcune carte revolving vendute presso i supermercati: nella confusione del momento sarà molto difficile capire bene ciò a cui ti stai impegnando e quali costi finali può avere se non se ne fa l uso più appropriato. 12. Nel settore della fornitura dell energia elettrica e del gas, sono tanti i comportamenti scorretti sanzionati dall Antitrust: in primo luogo per la scarsa chiarezza delle tariffe, che impedisce al consumatore di fare una comparazione tra le offerte pub- 22

23 blicizzate dai diversi operatori; oppure per l attivazione di servizi non richiesti; o, ancora, per gli ostacoli posti al diritto di ripensamento garantito dalla legge. Attenti anche alle bollette gonfiate. Nel dicembre del 2008 l Autorità garante della concorrenza e del mercato ha deliberato una sanzione di euro, confermata dal Consiglio di Stato, nei confronti di Enel energia, in seguito a numerose segnalazione di utenti i quali lamentavano di aver ricevuto bollette molto salate, basate su consumi di gas, stimati in base a criteri non precisati; nonostante i reclami, l Enel ha preteso 23

24 il pagamento anticipato delle somme e, in alcuni casi, non ha concesso la rateizzazione degli importi richiesti. L Antitrust non ha sanzionato l Enel per gli errori commessi nella rilevazione dei consumi, ammessi dalla stessa società ma per non aver provveduto alla sospensione delle bollette dopo i reclami degli utenti, secondo la prassi seguita dagli altri operatori del settore. 13. Non credete alle promesse di vincita facile nei giochi basati sulla sorte: l AGCM ha punito coloro che organizzavano programmi televisivi con la partecipazione di lottologi o altri sedicenti esperti che 24

25 pubblicizzavano il loro sistema ( ha sempre dato risultati eccellenti ) e promettevano vincite a valanga : in realtà queste persone sono assolutamente inaffidabili, in quanto non esistono metodi statistici e probabilistici in grado di assicurare vincite al gioco del lotto, che è basato esclusivamente sulla sorte. 14. Diffida dei telequiz e dei concorsi a premi televisivi: ti invitano a chiamare dei numeri a pagamento per rispondere a facili quesiti ma spesso finisci per ascoltare a lungo la voce di una segreteria telefonica, mentre cresce il costo della tua chiamata. Oppure il quiz è solo un modo 25

26 per nascondere una vendita di beni o servizi: ma ciò è in contrasto con la legge, che obbliga gli operatori a chiarire bene quando è in onda una telepromozione. 15. Una forma subdola di pratica scorretta è rappresentata dalla pubblicità occulta, particolarmente insidiosa perché la promozione di un prodotto si nasconde dietro un finto servizio giornalistico che esalta i pregi di un prodotto in modo apparentemente disinteressato, oppure all interno di un film o di una trasmissione televisiva che affronta altri temi: e l utente può essere così più facilmente ingannato, perché meno preparato e vigile 26

27 rispetto a quando è di fronte ad una campagna pubblicitaria vera e propria e apertamente dichiarata. L Antitrust ha sanzionato la Rai per un programma dedicato all attentato dell 11 settembre 2001, nel corso della quale l intervistatore si soffermava a lungo e con un enfasi particolare sulla qualità dei servizi dell European School of Economics (ESE). Anche Mediaset è stata punita perché nel programma Fornelli in crociera si esprimevano giudizi molto lusinghieri sulle navi da crociera Costa, realizzando così una campagna promozionale occulta a 27

28 favore di questo marchio. L Agcm ha giudicato scorretta anche una puntata della trasmissione Quelli che il calcio, nel corso della quale venivano ripetutamente inquadrate le camicie di una nota casa di moda, citando più volte il nome dello stilista, senza che ci fosse una connessione diretta e necessaria con il dialogo tra gli ospiti presenti nello studio. 28

29 A CHI RIVOLGERSI? Nel caso in cui ritenete di aver individuato una pratica scorretta, rivolgetevi all Autorità garante della concorrenza e del mercato. Potete scrivere all indirizzo di Piazza G. Verdi 6/a, 00196, Roma, compilando il modulo pubblicato sul sito dell AGCM (www.agcm.it) oppure telefonare al numero verde gratuito (dal lunedì al venerdì, orario ). In questi anni è sempre più aumentata la consapevolezza degli utenti sull utilità di rivolgersi all Antitrust per segnalare le pratiche scorrette di cui si è venuti a conoscenza: basti pensare che il call center dell Autorità ha ricevuto nel 2009 ben 29

30 segnalazioni, a fronte delle chiamate del Segnalate i casi anche alle associazioni dei consumatori all o visitate il sito: Per consentire all Antitrust di svolgere tempestivamente il proprio lavoro di verifica è necessario fornire tutti gli elementi utili ad individuare con precisione la pratica scorretta. Ad esempio, nei casi di pubblicità ingannevole effettuata attraverso annunci sulla carta stampata, occorre indicare nome del giornale o della rivista, la 30

31 data di pubblicazione e la pagina dove l annuncio pubblicitario è riportato; per i messaggi comparsi su siti internet, va indicato il nome del sito, il giorno e l ora della rilevazione, allegando eventualmente copia stampata delle pagine aventi rilievo ai fini della decisione. Se avete bisogno di assistenza e di altre informazioni, rivolgetevi alle associazioni dei consumatori, che dedicano ampio spazio nei loro siti a notizie, iniziative e commenti riguardanti le pratiche commerciali scorrette, ad esempio la sezione Pubblicità ingannevole del sito 31

32 per informazioni e consulenze:

COMMERCIALI SCORRETTE PRATICHE

COMMERCIALI SCORRETTE PRATICHE PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE INDICE 3 4 6 8 10 13 18 22 Il progetto Occhi Aperti! Introduzione alle pratiche scorrette: perché questa GUIDA? Cosa sono le pratiche commerciali scorrette? Cosa può fare

Dettagli

Manuale di autodifesa del consumatore

Manuale di autodifesa del consumatore CODACONS Marche Manuale di autodifesa del consumatore Volume curato per CODACONS Marche da Alberto Binanti, Luca Emili, Cristian Venuti, Simone Guazzarotti Indice 5 Clausole vessatorie nei contratti dei

Dettagli

Le Autorità di Garanzia

Le Autorità di Garanzia 1955 UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE LOMBARDO E PROVINCIALE DI MILANO Le Autorità di Garanzia RegioneLombardia Commercio, Fiere e Mercati Programma generale di intervento 2007-2008 della

Dettagli

LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014

LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014 LA NUOVA TUTELA DEI CONSUMATORI COSA CAMBIA DAL 14 GIUGNO 2014 Più tutele per i consumatori italiani ed europei: è l effetto della direttiva europea recepita dal decreto legislativo n.21 del 21 febbraio

Dettagli

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 53-31 ottobre 2008. Stampato in proprio in ottobre 2008.

Coordinato da Valeria Lai. Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 53-31 ottobre 2008. Stampato in proprio in ottobre 2008. Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 53-31 ottobre 2008 Stampato in proprio in ottobre 2008 In questo numero: L Antitrust sanziona gli operatori telefonici per le suonerie gratis

Dettagli

CONSUMATORE CONSAPEVOLE

CONSUMATORE CONSAPEVOLE CONSUMATORE CONSAPEVOLE Garanzie Post-vendita Pratiche commerciali scorrette Educazione finanziaria Avv. Grazia Ferdenzi Istituto Melloni, Parma - 21, 25 e 28 gennaio 2013 I diritti dei consumatori: (Codice

Dettagli

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. NELLA SUA ADUNANZA del 6 settembre 2012

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. NELLA SUA ADUNANZA del 6 settembre 2012 L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 6 settembre 2012 SENTITO il Relatore Professor Piero Barucci; VISTA la Parte II, Titolo III, del Decreto Legislativo 6 settembre

Dettagli

LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE

LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE LE NUOVE NORME DEL COMMERCIO ON LINE www.aicel.org www.adiconsum.it Associazione Italiana Commercio Elettronico ADICONSUM Associazione Difesa Consumatori e Ambiente promossa dalla CISL Con la pubblicazione

Dettagli

CONTENUTI MULTIMEDIALI PER CELLULARI:TRA IL 2007 E IL 2009 COMMINATE SANZIONI PER OLTRE 9 17 Novembre 2009 COMUNICATO STAMPA

CONTENUTI MULTIMEDIALI PER CELLULARI:TRA IL 2007 E IL 2009 COMMINATE SANZIONI PER OLTRE 9 17 Novembre 2009 COMUNICATO STAMPA COMUNICATO STAMPA CONTENUTI MULTIMEDIALI PER CELLULARI: ANTITRUST, TRA IL 2007 E IL 2009 COMMINATE SANZIONI PER OLTRE 9 MILIONI DI EURO PER PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE E PUBBLICITA INGANNEVOLE Bilancio

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico CHIAVI In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico

Dettagli

N. 05916/2009 REG.SEN. N. 01525/2009 REG.RIC.

N. 05916/2009 REG.SEN. N. 01525/2009 REG.RIC. N. 05916/2009 REG.SEN. N. 01525/2009 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio (Sezione Prima) ha pronunciato la presente SENTENZA Sul

Dettagli

cosa occorre conoscere per gestire correttamente le campagne di email marketing nel rispetto della legge

cosa occorre conoscere per gestire correttamente le campagne di email marketing nel rispetto della legge Il Marketing e la Legge le regole da conoscere le linee guida del Garante del 4 luglio 2013 Il Codice del Consumo le norme sulle manifestazioni a premi cosa occorre conoscere per gestire correttamente

Dettagli

La tutela dei consumatori nell Unione europea: dieci principi di base 1

La tutela dei consumatori nell Unione europea: dieci principi di base 1 COMMISSIONE EUROPEA DIREZIONE GENERALE SALUTE E TUTELA DEI CONSUMATORI 01/09/2005 La tutela dei consumatori nell Unione europea: dieci principi di base 1 1. Comprare ciò che si vuole, dove si vuole 2.

Dettagli

Le pratiche commerciali scorrette - le vendite sottocosto. Iacopo Berti

Le pratiche commerciali scorrette - le vendite sottocosto. Iacopo Berti Le pratiche commerciali scorrette - le vendite sottocosto Iacopo Berti Le pratiche commerciali scorrette - Il D.Lgs. 146 del 2007 ha modificato il codice del consumo (in vigore dal 21.9.07) introducendo

Dettagli

www.checkupdiritti.it

www.checkupdiritti.it INFORMARSI È SEMPLICE, RECLAMARE È FACILE www.checkupdiritti.it Se il prodotto appena acquistato non funziona, hai due anni di tempo per far valere la garanzia. Se ti accorgi che la bolletta di luce e

Dettagli

Tutela del consumatore nel settore del credito al consumo: il ruolo dell Autorità Antitrust

Tutela del consumatore nel settore del credito al consumo: il ruolo dell Autorità Antitrust Tutela del consumatore nel settore del credito al consumo: il ruolo dell Autorità Antitrust Giovanni Calabrò Direttore Generale AGCM ABI Credito al Credito 2013 28 Novembre 2013 L Autorità a tutela della

Dettagli

Segnalazione in materia di tutela del consumatore e di pubblicità ingannevole e comparativa

Segnalazione in materia di tutela del consumatore e di pubblicità ingannevole e comparativa Segnalazione in materia di tutela del consumatore e di pubblicità ingannevole e comparativa Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato Piazza Verdi, 6/a 00198 Roma tel. 06858211 - fax 0685821256

Dettagli

Università per Stranieri di Siena Livello A1

Università per Stranieri di Siena Livello A1 Unità 20 Come scegliere il gestore telefonico In questa unità imparerai: a capire testi che danno informazioni sulla scelta del gestore telefonico parole relative alla scelta del gestore telefonico la

Dettagli

ABBATTI I COSTI DELLE TELEFONATE!

ABBATTI I COSTI DELLE TELEFONATE! Abbonarsi? Via Internet. Più comodo, più veloce. ABBATTI I COSTI DELLE TELEFONATE! Per sottoscrivere un Piano Tariffario Residenziale ChiAma l Italia ChiAma il Mondo o un Piano Tariffario Affari ChiAma

Dettagli

La tutela dei consumatori nell Unione europea:

La tutela dei consumatori nell Unione europea: Commissione europea La tutela dei consumatori nell Unione europea: Dieci principi di base Il testo e le illustrazioni del presente opuscolo sono stati realizzati dalla Commissione europea e sono disponibili,

Dettagli

VISTO il Titolo III, Capo II, del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206, recante Codice del consumo;

VISTO il Titolo III, Capo II, del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206, recante Codice del consumo; Provvedimento PI5591 - FASTWEB-TUTTO GRATIS FINO A NATALE tipo Chiusura istruttoria numero 16759 data 18/04/2007 PUBBLICAZIONE Bollettino n. 16/2007 Procedimento collegato (esito) - Ingannevole Testo Provvedimento

Dettagli

VISTO ABBONARSI? VIA INTERNET PIÙ COMODO PIÙ VELOCE CHIAMA TIME CHIAMA SEMPRE CHIAMA FREE CHIAMA L ITALIA CHIAMA L ITALIA CHIAMA TOTAL CHIAMA IL MONDO

VISTO ABBONARSI? VIA INTERNET PIÙ COMODO PIÙ VELOCE CHIAMA TIME CHIAMA SEMPRE CHIAMA FREE CHIAMA L ITALIA CHIAMA L ITALIA CHIAMA TOTAL CHIAMA IL MONDO ABBONARSI? VIA INTERNET PIÙ COMODO PIÙ VELOCE Per sottoscrivere un piano tariffario VISTO MAIPRIMA WWW.PARLA.IT Residenziale CHIAMA SEMPRE MOBILE CHIAMA IL MONDO Business CHIAMA TIME CHIAMA FREE CHIAMA

Dettagli

GUARDA CHE TI RIGUARDA! GUARDA CHE TI RIGUARDA! TELEMARKETING. 2695359, scrivendo. Progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico

GUARDA CHE TI RIGUARDA! GUARDA CHE TI RIGUARDA! TELEMARKETING. 2695359, scrivendo. Progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico A I RDA! ST-VENDITA ONSUMATORI st-vendita? la valere? ettono di nsumatore? to: il venditore o il oi dubbi consultando ie post-vendita sul arda.it e i studio sul tema. e assistenza 2695359, scrivendo nsumatori.it

Dettagli

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro

Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro Progetto finanziato dalla Progetto di educazione al risparmio e all'uso consapevole del denaro a cura delle associazioni di consumatori Che cos è la moneta? Per gli economisti il termine moneta non ha

Dettagli

DIRITTI DEI CONSUMATORI

DIRITTI DEI CONSUMATORI DIRITTI DEI CONSUMATORI 1. Quali sono i diritti dei consumatori stabiliti dal Codice del Consumo 2. Qual è la portata della disposizione? 3. Qual è l origine dell elencazione? 4. In che cosa consiste il

Dettagli

su misura Inchiesta Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. la NOSTRA INCHIESTA

su misura Inchiesta Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. la NOSTRA INCHIESTA Inchiesta Tariffe su misura Per dimezzare il costo delle telefonate al cellulare analizzate le vostre abitudini e scegliete bene. isparmiare oltre 200 euro all anno sulle chiamate effettuate e sugli sms

Dettagli

GUIDA ALL IMPIEGO DEL LOGO EMAS

GUIDA ALL IMPIEGO DEL LOGO EMAS GUIDA ALL IMPIEGO DEL LOGO EMAS 1. PRINCIPI Regolamento di riferimento La presente guida lascia impregiudicato il diritto comunitario, le legislazioni nazionali e le norme tecniche non disciplinate dal

Dettagli

Liberalizzazioni: fase due già avviata

Liberalizzazioni: fase due già avviata Liberalizzazioni: fase due già avviata Leonardo Misuraca Segretario Capo e Direttore Generale del Comune di Caltabellotta Il pacchetto di misure introdotte con decreto legge è anche il frutto delle numerose

Dettagli

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 14 ottobre 2015; SENTITO il Relatore Dottoressa Gabriella Muscolo; VISTA la Parte II, Titolo III, del Decreto Legislativo 6 settembre

Dettagli

GUARDA CHE TI RIGUARDA!

GUARDA CHE TI RIGUARDA! GUARDA CHE TI RIGUARDA! CREDITO AL CONSUMO E SERVIZI FINANZIARI A DISTANZA Progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico IL PROGETTO GUARDA CHE TI RIGUARDA! Introduzione è un progetto a vantaggio

Dettagli

Credito al consumo Tutte le novità da conoscere prima, durante e dopo il contratto

Credito al consumo Tutte le novità da conoscere prima, durante e dopo il contratto Credito al consumo Tutte le novità da conoscere prima, durante e dopo il contratto Indice Cos'è il credito al consumo 4 Il TAEG: vediamoci chiaro 5 Come orientarsi tra più offerte 6 Cosa ti conviene sapere

Dettagli

LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Cosa fa un bullo? Sai cos è il BULLISMO?

LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Cosa fa un bullo? Sai cos è il BULLISMO? LEGGI QUESTE PAGINE, POTRANNO ESSERTI UTILI A CAPIRE E RICONOSCERE IL BULLISMO... Ehi, ti è mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza? Cosa fa un bullo? Prende a calci e

Dettagli

WEB REPUTATION Profili legali

WEB REPUTATION Profili legali WEB REPUTATION Profili legali Milano, martedì 11 febbraio 2014 Workshop CONFCOMMERCIO MILANO Corso Venezia n. 47 Diffusione dell oniine in Italia Stando ai dati AUDIWEB di dicembre 2013 http://www.audiweb.it/cms/view.php?id=6&cms_pk=271

Dettagli

Mini Guida. Le assicurazioni online

Mini Guida. Le assicurazioni online Mini Guida Le assicurazioni online Guida realizzata da Con il patrocinio ed il contributo finanziario del LE ASSICURAZIONI ONLINE In questa guida parleremo delle assicurazioni auto online, le più diffuse

Dettagli

Consigli ed indicazioni al consumatore per un sano e leale rapporto con i gestori di telefonia

Consigli ed indicazioni al consumatore per un sano e leale rapporto con i gestori di telefonia TELEFONO...CASA Consigli ed indicazioni al consumatore per un sano e leale rapporto con i gestori di telefonia A cura del Servizio Tutela del consumatore e della proprietà industriale della Camera di Commercio

Dettagli

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA

SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA SERVIZI SMS CONDIZIONI DI VENDITA DEFINIZIONE DELLE PARTI Il presente contratto di fornitura di servizi viene stipulato tra l azienda ADV SMART di Corsi Matteo con sede in Verona Via Olmo 15, Partita Iva

Dettagli

CLIENTE GARANTITO. Siediti al tavolo di lavoro di 30 direttori di azienda. Servizi di Telemarketing Presa Appuntamenti

CLIENTE GARANTITO. Siediti al tavolo di lavoro di 30 direttori di azienda. Servizi di Telemarketing Presa Appuntamenti CLIENTE GARANTITO Siediti al tavolo di lavoro di 30 direttori di azienda Servizi di Telemarketing Presa Appuntamenti Il Telemarketing funziona ancora? Ogni giorno, le case e le aziende sono prese di assedio

Dettagli

VISTO il Regolamento sulle procedure istruttorie in materia di pubblicità ingannevole e comparativa, di cui al D.P.R. 11 luglio 2003, n.

VISTO il Regolamento sulle procedure istruttorie in materia di pubblicità ingannevole e comparativa, di cui al D.P.R. 11 luglio 2003, n. Provvedimento PI5990 - SALVA RATE IBL DI IBL BANCA tipo Chiusura istruttoria numero 17586 data 08/11/2007 PUBBLICAZIONE Bollettino n. 42/2007 PI5990 - SALVA RATE IBL DI IBL BANCA Provvedimento n. 17586

Dettagli

PIÙ LUCE. sui fornitori di energia. tua forza. convenienza

PIÙ LUCE. sui fornitori di energia. tua forza. convenienza Con le nostre inchieste ti offriamo informazione indipendente Per poter scegliere con consapevolezza valuta la qualità del servizio Per farti risparmire Monitoriamo costantemente il mercato. Così inserendo

Dettagli

LA PUBBLICITA TRA BUGIE E FINTA REALTA

LA PUBBLICITA TRA BUGIE E FINTA REALTA LA PUBBLICITA TRA BUGIE E FINTA REALTA di Roberto La Pira Giornalista direttore: ilfattoalimentare.it Milano 8 febbraio 2013 Istituto comprensivo Milano Spiga 1 La pubblicità si trova dappertutto anche

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE DIECI STEP PER SVILUPPARE LA PROPRIA PRESENZA ONLINE

WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE DIECI STEP PER SVILUPPARE LA PROPRIA PRESENZA ONLINE WEB: IL MONDO COME POSSIBILE CLIENTE 3 DIECI STEP PER SVILUPPARE LA COLLANA I QUADERNI DI ORIENTAMENTO I Quaderni di Orientamento nascono per aiutare chi, per la prima volta, intende avviare un attività

Dettagli

La dura realtà del guadagno online.

La dura realtà del guadagno online. La dura realtà del guadagno online. www.come-fare-soldi-online.info guadagnare con Internet Introduzione base sul guadagno Online 1 Distribuito da: da: Alessandro Cuoghi come-fare-soldi-online.info.info

Dettagli

GUARDA CHE TI RIGUARDA!

GUARDA CHE TI RIGUARDA! GUARDA CHE TI RIGUARDA! GARANZIE POST-VENDITA Progetto finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico 1 Un po di storia Con l espressione garanzie post-vendita si intende il complesso di tutele che

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Parte Prima I SERVIZI TURISTICI. Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO

INDICE SOMMARIO. Parte Prima I SERVIZI TURISTICI. Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO Parte Prima I SERVIZI TURISTICI Capitolo I CONTRATTI DI VIAGGIO: IL QUADRO NORMATIVO DI RIFERIMENTO 1. Il viaggio e le sue trasformazioni: da semplice trasporto di persone ad attività turistica. Il viaggio

Dettagli

Il mio Portfolio per. l apprendimento. dello spagnolo. Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier. 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori

Il mio Portfolio per. l apprendimento. dello spagnolo. Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier. 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori S C U O L A S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O Il mio Portfolio per l apprendimento dello spagnolo Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori Che

Dettagli

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Dottor Salvatore Rebecchini;

L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO. SENTITO il Relatore Dottor Salvatore Rebecchini; L AUTORITÀ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO NELLA SUA ADUNANZA del 19 marzo 2014; SENTITO il Relatore Dottor Salvatore Rebecchini; VISTA la Parte II, Titolo III, del Decreto Legislativo 6 settembre

Dettagli

LA TUA NUOVA SEGRETARIA SI CHIAMA LIA

LA TUA NUOVA SEGRETARIA SI CHIAMA LIA LA TUA NUOVA SEGRETARIA SI CHIAMA LIA Chi è LIA? LIA è una segretaria in carne ed ossa, che gestisce il tuo ufficio da remoto, tutti i giorni lavorativi dalle 9.00 alle 18.00, secondo le procedure da te

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532"

REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532 REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532" IMPRESA PROMOTRICE Sky Italia S.r.l. sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito Sky ).

Dettagli

Bollettino. Settimanale. Anno XVIII - n. 29

Bollettino. Settimanale. Anno XVIII - n. 29 Bollettino Settimanale Anno XVIII - n. 29 Pubblicato sul sito www.agcm.it il 25 agosto 2008 56 BOLLETTINO N. 29 DEL 25 AGOSTO 2008 PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE PS7 - SKY-PACCHETTO CALCIO Provvedimento

Dettagli

Modifica del Regolamento dell Operazione a Premio SMART TV Parla&NavigaCasa

Modifica del Regolamento dell Operazione a Premio SMART TV Parla&NavigaCasa Modifica del Regolamento dell Operazione a Premio SMART TV Parla&NavigaCasa Il Soggetto Promotore, ai sensi e per gli effetti dell art. 10 comma 4 del D.P.R. n. 430/2001, e dell art. XII del regolamento

Dettagli

Modalità di pagamento. Addebito su C/C UNICREDIT SPA. SMS Nazionali al mese verso tutti. 800 200 a sett. Riepilogo costi bimestre Importi IVA inclusa

Modalità di pagamento. Addebito su C/C UNICREDIT SPA. SMS Nazionali al mese verso tutti. 800 200 a sett. Riepilogo costi bimestre Importi IVA inclusa H3G 20090 S.p.A. Segrate Casella MI Postale 205 Data emissione 08/05/15 Codice Cliente 10115672 Identificativo di pagamento 5875191537 Importo da pagare 31,85 Scadenza fattura 8 giugno 2015 Periodo di

Dettagli

Condizioni generali di fornitura

Condizioni generali di fornitura Condizioni generali di fornitura 1) Responsabilità di trasporto Resa e imballo a ns. carico. 2) Custodia dopo consegna in cantiere Dopo la posa da parte ns. del materiale / macchine in cantiere la responsabilità

Dettagli

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio

Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ. da conoscere per gestirli al meglio Bonifici, Carte, Rid 7 NOVITÀ da conoscere per gestirli al meglio Le 7 novità 1 L IBAN: l identificativo unico del conto corrente 2 Operazioni più veloci e tempi garantiti 3 Disponibilità immediata delle

Dettagli

Ordinanza dell 11 dicembre 1978 sull indicazione dei prezzi (OIP)

Ordinanza dell 11 dicembre 1978 sull indicazione dei prezzi (OIP) Dipartimento federale dell economia, della formazione e della ricerca DEFR Segreteria di Stato dell economia SECO Ordinanza dell 11 dicembre 1978 sull indicazione dei prezzi (OIP) Indicazione dei prezzi

Dettagli

PROTOCOLLO DI AUTOREGOLAZIONE PER LA VENDITA DI GAS NATURALE E/O ENERGIA ELETTRICA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. Art.

PROTOCOLLO DI AUTOREGOLAZIONE PER LA VENDITA DI GAS NATURALE E/O ENERGIA ELETTRICA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA. Art. PROTOCOLLO DI AUTOREGOLAZIONE PER LA VENDITA DI GAS NATURALE E/O ENERGIA ELETTRICA FUORI DAI LOCALI COMMERCIALI DELL IMPRESA (ai sensi e per gli effetti dell articolo 3 - allegato A della Deliberazione

Dettagli

Le nuove linee guida della pubblicità dei dispositivi medici al pubblico. dott.ssa Paola D Alessandro

Le nuove linee guida della pubblicità dei dispositivi medici al pubblico. dott.ssa Paola D Alessandro Le nuove linee guida della pubblicità dei dispositivi medici al pubblico dott.ssa Paola D Alessandro 1 La Direzione generale sta procedendo alla modifica delle linee guida del 2010 riguardo all utilizzo

Dettagli

Offerta Fissa Fastweb

Offerta Fissa Fastweb Offerta Fissa Fastweb Aggiornamento: 13 Marzo 2012 Il bollino NEW identifica i principali cambiamenti nel manuale rispetto alla versione precedente. ASSISTENZA PARTNER Attiva dal lunedì al sabato, dalle

Dettagli

Legal marketing: impostare campagne di marketing nel rispetto delle vigenti normative

Legal marketing: impostare campagne di marketing nel rispetto delle vigenti normative Legal marketing: impostare campagne di marketing nel rispetto delle vigenti normative di Gabriele Faggioli * e Andrea Reghelin ** L American Marketing Association definisce il marketing come l insieme

Dettagli

Liberalizzazione e promozione della concorrenza nei settori dei servizi:un analisi dei provvedimenti contenuti nel decreto Bersani

Liberalizzazione e promozione della concorrenza nei settori dei servizi:un analisi dei provvedimenti contenuti nel decreto Bersani Liberalizzazione e promozione della concorrenza nei settori dei servizi:un analisi dei provvedimenti contenuti nel decreto Bersani Corso di Economia Industriale 2 Davide Arduini Facoltà di Economia - Università

Dettagli

NONA LEZIONE L AUTOSTOP

NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE L AUTOSTOP NONA LEZIONE 96 L autostop Scendi pure tu dalla macchina? Devo spingere anch io? Sì, se vuoi. Ma scusa, quanto è distante il distributore di benzina? Non lo so qualche chilometro.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Giugno 2013 Livello: A2 per Stranieri di Siena Centro CILS : Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi. Sono brevi dialoghi o annunci. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing

Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Quello Che Non Ti Dicono Sul Network Marketing Ciao da Matteo Nodari di Network Marketing Top Strategy! Come ti dicevo il network marketing è uno dei settori più controversi e fraintesi di tutti i tempi.

Dettagli

CONSOB COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA. Per investire. Regole e suggerimenti pratici nei rapporti con gli intermediari

CONSOB COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA. Per investire. Regole e suggerimenti pratici nei rapporti con gli intermediari CONSOB COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Per investire Regole e suggerimenti pratici nei rapporti con gli intermediari maggio 2002 La presente pubblicazione è stata predisposta dalla Consob.

Dettagli

LINEE GUIDA SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA

LINEE GUIDA SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA LINEE GUIDA SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA Art. 1 - Obiettivi del servizio 1.1 Il Sistema Bibliotecario Consortile A. Panizzi riconosce l importanza di Internet per il raggiungimento delle finalità della

Dettagli

I Cittadini e il Mercato Libero dell Energia Elettrica e del Gas Tutto ciò che occorre sapere per non fare una scelta al buio

I Cittadini e il Mercato Libero dell Energia Elettrica e del Gas Tutto ciò che occorre sapere per non fare una scelta al buio I Cittadini e il Mercato Libero dell Energia Elettrica e del Gas Tutto ciò che occorre sapere per non fare una scelta al buio guida cittadini mercato libero energia gas.indd 1 18/11/2013 11.15.19 guida

Dettagli

RECUPERO CREDITI DA PARTE DI GE.RI. e ELLIOT SOSPESA ATTIVITA PER PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE

RECUPERO CREDITI DA PARTE DI GE.RI. e ELLIOT SOSPESA ATTIVITA PER PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE NEWS 2014 News 2014.012 del 12/04/2014 RECUPERO CREDITI DA PARTE DI GE.RI. e ELLIOT SOSPESA ATTIVITA PER PRATICHE COMMERCIALI SCORRETTE L Antitrust ha intimato alla società di recupero crediti, la sospensione

Dettagli

Telecomunicazioni: pasticcio alta definizione, consumatori come cavie. - Caro benzina: le richieste di Adiconsum al Ministro

Telecomunicazioni: pasticcio alta definizione, consumatori come cavie. - Caro benzina: le richieste di Adiconsum al Ministro Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 27-23 maggio 2008 Stampato in proprio in maggio 2008 In questo numero: Telecomunicazioni: pasticcio alta definizione, consumatori come cavie Caro

Dettagli

CODICE DEL CONSUMO LA TUTELA DEL TURISTA-CONSUMATORE

CODICE DEL CONSUMO LA TUTELA DEL TURISTA-CONSUMATORE CODICE DEL CONSUMO LA TUTELA DEL TURISTA-CONSUMATORE Le responsabilità dell agenzia viaggio (intermediatrice o organizzatrice) sono state aggravate dalla emanazione del codice del consumo (Dlgs. N. 206/05)

Dettagli

LA NAVIGAZIONE SU RETE MOBILE LA NAVIGAZIONE SU RETE MOBILE LA NAVIGAZIONE SU RETE MOBILE LA NAVIGAZIONE SU

LA NAVIGAZIONE SU RETE MOBILE LA NAVIGAZIONE SU RETE MOBILE LA NAVIGAZIONE SU RETE MOBILE LA NAVIGAZIONE SU Ministero dello Sviluppo Economico Regione Marche LA NAVIGAZIONE SU RETE MOBILE Marche Realizzato nell ambito del Programma Generale di intervento 2009 della Regione Marche con l utilizzo dei fondi del

Dettagli

DISPOSIZIONI PER L USO DI INTERNET NELLE BIBLIOTECHE DEL SUD OVEST MILANESE

DISPOSIZIONI PER L USO DI INTERNET NELLE BIBLIOTECHE DEL SUD OVEST MILANESE DISPOSIZIONI PER L USO DI INTERNET NELLE BIBLIOTECHE DEL SUD OVEST MILANESE La biblioteca di Corbetta mette a disposizione dell utenza postazioni pubbliche collegate a internet. L uso di Internet in biblioteca

Dettagli

CONTRATTI DI CREDITO AL CONSUMO. Daniela Rossi

CONTRATTI DI CREDITO AL CONSUMO. Daniela Rossi CONTRATTI DI CREDITO AL CONSUMO Daniela Rossi Che cosa è il contatto di credito al consumo E quel contratto con cui un finanziatore concede o si impegna a concedere ad un consumatore un credito sotto forma

Dettagli

INTERNET IN BIBLIOTECA

INTERNET IN BIBLIOTECA INTERNET IN BIBLIOTECA REGOLE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO Obiettivi del servizio La Biblioteca Comunale di Roè Volciano riconoscendo l utilità di implementare l uso delle nuove tecnologie al fine di diversificare

Dettagli

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo

Motivo del reclamo (barrare la voce che interessa) Descrizione dell accaduto e motivo del reclamo Via Ammiraglio Gravina 2/e 90139 PALERMO Fax 091 7435463 Call Center: 800 773399 Modulo Reclami (da spedire, inoltrare presso i Punti Clienti o via Fax). E possibile anche effettuare telefonicamente il

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. Alla fine del

Dettagli

Cons. dott. ANTONIO CATRICALÀ, Presidente dell Autorità garante della concorrenza e del mercato.

Cons. dott. ANTONIO CATRICALÀ, Presidente dell Autorità garante della concorrenza e del mercato. Cons. dott. ANTONIO CATRICALÀ, Presidente dell Autorità garante della concorrenza e del mercato. Buon giornalista, buona domanda. Risponderò alla provocazione, ma innanzitutto vorrei segnalare che si è

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

5 CONSIGLI PER VENDERE MEGLIO L innovazione nella Forza Vendita - articolo a cura di Lorenzo Brollo Settembre 2014

5 CONSIGLI PER VENDERE MEGLIO L innovazione nella Forza Vendita - articolo a cura di Lorenzo Brollo Settembre 2014 5 CONSIGLI PER VENDERE MEGLIO L innovazione nella Forza Vendita - articolo a cura di Lorenzo Brollo Settembre 2014 Un appuntamento importante Vi racconto un aneddoto tratto dalla mia esperienza quotidiana:

Dettagli

Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER Settembre 2012

Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER Settembre 2012 1 Osservatorio SosTariffe.it ADSL CONSUMER Settembre 2012 DISDETTA SERVIZIO ADSL: ANALISI DEI COSTI DI DISATTIVAZIONE SERVIZIO ADSL INDICE p. 1 1. Introduzione p.2 2. Le motivazioni che portano alla disdetta

Dettagli

Internet istruzioni per l uso. Marcallo, 29 Aprile 2015

Internet istruzioni per l uso. Marcallo, 29 Aprile 2015 Internet istruzioni per l uso Marcallo, 29 Aprile 2015 Conoscere per gestire il rischio La Rete, prima ancora di essere qualcosa da giudicare, è una realtà: un fatto con il quale bisogna confrontarsi Internet

Dettagli

Lo statuto di non decettività del marchio fra diritto interno e diritto comunitario

Lo statuto di non decettività del marchio fra diritto interno e diritto comunitario Lo statuto di non decettività del marchio fra diritto interno e diritto comunitario Milano, 2 luglio 2008 Prof. Paola A.E. Frassi Bird & Bird, Milano Recenti evoluzioni normative dello statuto di non decettività

Dettagli

Oggetto: denuncia di condotta commerciale ingannevole e scorretta del sito internet http://www.crif.it/ riconducibile alla societa : ***

Oggetto: denuncia di condotta commerciale ingannevole e scorretta del sito internet http://www.crif.it/ riconducibile alla societa : *** Autorità garante della concorrenza e del mercato Piazza G. Verdi, 6/A - 00198 ROMA Oggetto: denuncia di condotta commerciale ingannevole e scorretta del sito internet http://www.crif.it/ riconducibile

Dettagli

Puoi distribuire GRATUITAMENTE questo Report a chiunque purché non utilizzi metodi non etici come lo spam. L autore di questo Report è Stefano Pepi.

Puoi distribuire GRATUITAMENTE questo Report a chiunque purché non utilizzi metodi non etici come lo spam. L autore di questo Report è Stefano Pepi. Puoi distribuire GRATUITAMENTE questo Report a chiunque purché non utilizzi metodi non etici come lo spam. L autore di questo Report è Stefano Pepi. Tutti i diritti sono riservati. E vietata la copia e

Dettagli

REGOLAMENTO del concorso a premi denominato Con Enel Energia vinci Sky

REGOLAMENTO del concorso a premi denominato Con Enel Energia vinci Sky REGOLAMENTO del concorso a premi denominato Con Enel Energia vinci Sky IMPRESE PROMOTRICI SKY ITALIA S.r.l. con sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 C.F. e P. IVA 04619241005 (di seguito SKY ITALIA

Dettagli

A) Accenni al fatto che avete frequentato la stessa Università, subito, mentre vi presentate

A) Accenni al fatto che avete frequentato la stessa Università, subito, mentre vi presentate Rispondi al questionario per scoprire quanto sei incisivo nella PERSUASIONE! Per te 10 domande selezionate dal Prof. Robert Cialdini, cattedra di Psicologia e Marketing presso l Università dell Arizona,

Dettagli

GUIDA RELATIVA ALLA TIPOLOGIA DI PROBLEMI E DI RICHIESTE DEL CONSUMATORE

GUIDA RELATIVA ALLA TIPOLOGIA DI PROBLEMI E DI RICHIESTE DEL CONSUMATORE GUIDA RELATIVA ALLA TIPOLOGIA DI PROBLEMI E DI RICHIESTE DEL CONSUMATORE La presente guida fornisce spiegazioni sulle diverse categorie di problemi e di richieste del consumatore, nonché alcuni esempi

Dettagli

Determinazione 3/2015. Definizione della controversia XXX/Telecom Italia S.p.A. IL DIRIGENTE

Determinazione 3/2015. Definizione della controversia XXX/Telecom Italia S.p.A. IL DIRIGENTE Determinazione 3/2015 Definizione della controversia XXX/Telecom Italia S.p.A. IL DIRIGENTE VISTA la L. 14 novembre 1995, n. 481, Norme per la concorrenza e la regolazione dei servizi di pubblica utilità.

Dettagli

Cosa ti porti a casa?

Cosa ti porti a casa? 8. L o p i n i o n e d e i r a g a z z i e d e l l e r a g a z z e Cosa ti porti a casa? A conclusione dell incontro di restituzione è stato richiesto ai ragazzi di riportare in forma anonima una valutazione

Dettagli

Informazioni europee di base sul credito ai consumatori

Informazioni europee di base sul credito ai consumatori SECCI CARTA REVOLVING BOL A DISTANZA 06/2011_01 Santander Consumer Bank S.p.A. Direzione Generale Via Nizza, 262/26-10126 TORINO Codice Fiscale/Partita IVA/R.I. di Torino 05634190010 - Codice ABI 03191

Dettagli

VISTO il Titolo III, Capo II, del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206, recante Codice del consumo;

VISTO il Titolo III, Capo II, del Decreto Legislativo 6 settembre 2005, n. 206, recante Codice del consumo; Provvedimento PI5459 - PROMOZIONE FIAT FIVE tipo Chiusura istruttoria numero 16407 data 25/01/2007 PUBBLICAZIONE Bollettino n. 4/2007 Procedimento collegato (esito) - Ingannevole Testo Provvedimento PI5459

Dettagli

Sindacato di Firenze Prato e Pistoia

Sindacato di Firenze Prato e Pistoia Convenzioni La Fabi Firenze ha stipulato a favore dei propri iscritti le seguenti convenzioni: Spettacoli: Teatro di Rifredi Agli iscritti Fabi verrà riconosciuta la riduzione del biglietto di ingresso

Dettagli

Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo.

Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo. Quando attenzione fa rima con conciliazione. Enel è unica anche in questo. Guida semplice per i clienti alla Conciliazione Paritetica on-line Per risolvere le controversie in modo semplice, veloce e gratuito,

Dettagli

Per le attività: i vantaggi esclusivi del Profilo Plus. Il Profilo Plus: un efficace strumento di marketing per la tua attività.

Per le attività: i vantaggi esclusivi del Profilo Plus. Il Profilo Plus: un efficace strumento di marketing per la tua attività. Per le attività: i vantaggi esclusivi del Profilo Plus. Il Profilo Plus: un efficace strumento di marketing per la tua attività. Perchè scegliere Glutile.it Come in molti settori, anche nella ristorazione,

Dettagli

Come scrivere una lettera di presentazione. micidiale! (Seconda edizione)

Come scrivere una lettera di presentazione. micidiale! (Seconda edizione) Come scrivere una lettera di presentazione micidiale! (Seconda edizione) INDICE Introduzione... 4 Le basi della lettera di vendita vincente... 6 Se vuoi fare business, devi sapere come vendere...6 Cosa

Dettagli

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai.

Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Quello che i libri sulle diete e sul fitness non ti diranno mai. Prima di tutto voglio farti i complimenti per l apertura mentale che ti ha portato a voler scaricare questo mini ebook. Infatti, non è da

Dettagli

Corso di Marketing Industriale

Corso di Marketing Industriale U N I V E R S I T A' D E G L I S T U D I D I B E R G A M O Facoltà di Ingegneria Corso di Marketing Industriale Prof Ferruccio Piazzoni ferruccio.piazzoni@unibg.it Le ricerche di mercato I Mktg-L21 Il

Dettagli