Agente calciatore 05/ Rassegna Stampa 2014 Specializzati e Lavora Subito

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Agente calciatore 05/ 2 0 1 5. Rassegna Stampa 2014 Specializzati e Lavora Subito"

Transcript

1 [ Agente calciatore 05/ Rassegna Stampa 2014 Specializzati e Lavora Subito

2 Quello che l'agente non dice:beppe Galli L'appuntamento periodico per conoscere meglio gli agenti italiani BEPPE GALLI - Napoletano di nascita, Beppe Galli è uno degli agenti con più anni di carriera alle spalle. La sua carriera iniziò agli albori degli anni 90' con Sergio Garlando con il quale scrisse un vero e proprio miracolo sportivo. Una storia di calcio rimasta nella storia, per i successi ottenuti e per l'eccezionalità del caso. La Juventus di mister Trapattoni affrontò in amichevole la Caratese, formazione brianzola che militava in serie D. In quella formazione giocava un ragazzo di nome Moreno Torricelli, falegname di professione e con una grande passione per il calcio. Torricelli stupì tutti tanto da guadagnarsi prima un periodo di prova e poi la grande occasione grazie anche al lavoro svolto in prima persona dall'allora rampante agente. Con Galardo il rapporto

3 professionale si concluse nel Professionista stimato molto anche dai colleghi, con un rapporto speciale con Beppe Accardi con il quale ha lavorato per tanti anni, e Simone Seghedoni. DUE STELLE E MEZZO - Al noto agente riconosciamo grande onesta intellettuale e doti da talent scout. Sono stati tanti negli anni i giocatori portati dai campionati dilettantistici alla ribalta del professionismo. Chiamasi lungimiranza e quella competenza tecnica che non fa mai male a chi opera nel suo settore. Mezzo voto in meno per alcuni assistiti persi come Ciano che sta facendo benissimo a Crotone e per il mancato salto di categoria per Marco Crimi. Lo aspettiamo in prima fila per giugno, ci sono diversi giocatori che potrebbero animare la sessione di calciomercato. ASSISTITI - Un grande merito va riconosciuto a Beppe Galli. In estate si era ostinato nel credere a un Massimo Coda protagonista in serie A nonostante fosse solo all'esordio nell'olimpo del calcio. Erano arrivate proposte da mezza serie B ma lui le ha rispedite al mittente, puntando i piedi. Scelta che si è rivelata azzeccata, Coda prima dell'infortunio aveva dimostrato di essersi meritato questa vetrina. Stesso discorso per Ghezzal: Galli lo ha seguito per anni e ci è rimasto molto amico anche se non abbiamo certezze sul loro rapporto professionale attuale. Marco Crimi è uno dei migliori centrocampisti della serie B e su di lui sembra esserci il Verona, staremo a vedere gli sviluppi. Pietro Visconti è un terzino sinistro dell'avellino, preziosa risorsa del mister Rastelli. Galli a giugno dovrà risolvere la compartecipazione tra Chievo e Sassuolo per Raffaele Pucino, ora

4 in prestito al Pescara. Giocatore di prospettiva, Pucino vorrebbe salire in A proprio con il club adriatico. Si è leggermente affievolita la stella di Diego Fabbrini che aveva stupito gli addetti ai lavori nel periodo iniziale della sua carriera tra Empoli e Udine. Adesso è al Milwall che lo ha ricevuto in prestito dal Watford, società di proprietà dei Pozzo. AREE DI COMPETENZA - Galli negli anni ha concluso diverse operazioni all'estero, specie in Inghilterra ma preferisce operare di più sul circuito italiano con la valorizzazione di giovani talenti. I TRASFERIMENTI STORICI - Le più importanti operazioni condotte sono stati quelli di Torricelli alla Juventus e Corrado Grabbi al Blackburn, con l'ausilio dell'agente Beppe Accardi. L'agente campano ha avuto la cortesia di fornirci il proprio punto sulla deregulation e il futuro degli operatori di mercato: «Secondo il mio punto di vista è cambiato relativamente poco, dobbiamo sederci a parlare di alcuni punti e cercare di migliorarli. C'è ancora grande confusione, l'unica certezza è che chi ha lavorato fino ad ora continuerà a farlo secondo la propria professionalità». Esclusiva: intervista all'agente dei calciatori Giovambattista Martino

5 Giovambattista Martinocrotone.iamcalcio.it L'agente dei calciatori è una figura professionale creata dalla FIFA per regolamentare l'attività di coloro che gestiscono i trasferimenti dei calciatori. Da sempre gli agenti dei calciatori sono l'anima del calciomercato, hanno una percentuale rilevante sulla buona riuscita di una trattativa. A tal proposito abbiamo incontrato un agente dei calciatori crotonese doc, il Signor Giovambattista Martino e ci siamo fermati per fare una breve intervista. Quali sono le doti, che secondo lei sono necessarie per un Agente FIFA, quelle che assolutamente non si può fare a meno di avere al fine di intraprendere questa strada? Innanzitutto deve avere una passione viscerale per il calcio, macinare chilometri, avere tanta pazienza, accettare i rifiuti dei calciatori. Un buon agente deve essere caparbio, deve saper mettere il cuore oltre l'ostacolo e specialmente all'inizio non badare troppo ai propri interessi ma esclusivamente al bene dei propri assistiti. Quanto è difficile diventare procuratore? Quando io ho sostenuto l'esame per diventare Agente Fifa, solo il 5% dei partecipanti è riuscito ad ottenere la licenza. Come nasce lei Agente FIFA e quali sono le motivazioni che l' hanno spinta a intraprendere questa strada? La mia prima operazione di mercato l'ho fatta da abusivo a 21 anni, ho aiutato un mio amico a trovare squadra in C2 a Messina. In seguito quel mio amico mi ha consigliato un suo ex compagno di squadra e riuscii a piazzarlo in C2 a Melfi. Un giorno mi dissi: Perchè non fare della mia passione la mia professione? Allora iniziai a studiare, seguii il corso e superai l'esame. Adesso a distanza di 2 anni ho la fortuna di gestire 14 calciatori professionisti, 5 in serie D e 12 in settori giovanili di serie A e B. Quanto è importante il ruolo del procuratore per un calciatore? A mio avviso è fondamentale, il procuratore è il primo confidente per un ragazzo, il procuratore è l'unica persona che curi gli interessi di un calciatore. Nel calcio moderno penso sia impossibile pensare ad un calciatore non assistito da nessuno. Perchè spesso si dice che i procuratori sono la rovina del calcio?

6 Per me la rovina del calcio invece sono quei presidenti/direttori che chiedono "sponsor" per poter tesserare un calciatore. Ci sono persone che definire "Agenti" o "Procuratori" sarebbe un azzardo che chiedono soldi ai ragazzi solo per potergli organizzare dei provini. Io penso che in ogni professione ci sono i furbi e i lestofanti, ma spesso basta una mela marcia per far abbattere la reputazione di una categoria professionale. Come valuta un calciatore? In base a quali criteri sceglie i calciatori a cui proporre la sua assistenza? A mio avviso la valutazione varia in base all'età del calciatore, se devo valutare un 14enne la prima cosa che cerco di osservare è se il ragazzo ha i tempi di gioco rispettivi per il proprio ruolo, se invece devo valutare un 20enne oltre a vedere le qualità tecniche/tattiche provo a valutare se ha forza nelle gambe e l'intensità globale della sua prestazione. Quanta importanza da al rapporto personale con i suoi assistiti? Il rapporto personale con i miei calciatori per me è fondamentale, tutti i miei ragazzi sono persone fantastiche, o tramite chiamate o tramite SMS sento tutti i miei assistiti in maniera giornaliera, ho la fortuna di essere loro coetaneo. Ho addirittura giocatori più grandi di me, ma sono fortunato perché con tutti ho uno splendido rapporto e loro con me sono un libro aperto. Questo è l'aspetto del mio lavoro che mi inorgoglisce di più. Quali calciatori del Crotone gestisce? Ai miei ragazzi del Crotone sono molto affezionato, anche perché sono quelli che riesco a gestire meglio essendo più presente rispetto ai miei calciatori che ho a Catania, Torino, Genoa, Salerno e in altre piazze. I miei ragazzi del Crotone sono: Nicolò Sanna (99) difensore centrale ambidestro dotato di un'ottima tecnica ; Gianfranco Galli (97) attaccante esterno, un giocatore fantastico e un bravissimo ragazzo, l'anno scorso è stato il capocannoniere degli Allievi Nazionali; Manfredi Castorina (97) centrocampista centrale il quale l'anno scorso è stato il capitano degli Allievi Nazionali è un centrocampista con buona tecnica ed una spiccata personalità; Massimo Assisi (97) difensore centrale dotato di una intelligenza tattica al di fuori del comune.

7 Quale giocatore del Crotone vorrebbe in procura? Mi piacerebbe avere Sergio Suciu centrocampista classe 1990, e Giovanni Foresta centrocampista classe 1995 che per me è un calciatore magnifico. I migliori giovani del Crotone primavera quali sono? Beh ci sono molti giocatori di prospettiva a mio avviso, oltre ai miei Galli, Castorina, Assisi, penso che De Marco, Foresta, Faiello, Nicoletti e Pupa siano ottimi prospetti. Ma penso che il più grande talento della Primavera sia seduto in panchina,penso che Mister Tortora sia un allenatore di grande prospettiva. Secondo lei quali sono i giovani più forti nel paronama italiano? Le posso fare alcuni nomi: Scuffet (96) dell Udinese, Parigini (96) del Torino in prestito al Perugia, Cerri (95) del Parma, Lotti (95) del Milan in prestito all'elche,scamacca (99) della Roma e Mostour (98) del Milan. Coman (96), passato dal Psg alla Juventus. Per finire, un giudizio sul campionato Primavera? Il livello della competizione è alto? Provi a sbilanciarai: quale squadra vede favorita per la conquista dello Scudetto? Il livello del campionato Primavera è molto buono a mio avviso, ci sono numerosi calciatori validi. Ancora è presto per fare dei bilanci, ma penso che Torino e Inter quest'anno abbiamo ottime chance per vincere lo Scudetto Primavera. La ringrazio per la sua disponibilità signor Martino e le faccio un in bocca al lupo per la sua carriera. Andrea Stabile

8 1 ESCLUSIVA EC - Giulio Biasin, ag. Fifa: "Favorevole alla liberalizzazione della nostra professione. Pogba? Già venduto. E la Lazio arriverà seconda" Giulio Biasin, noto agente Fifa nonchè uno dei fondatori della società di servizi per calciatori e società professionistiche AMSPORTS, ha parlato di mercato, della nuova riforma della professione di agente e di Serie A in un'interessante intervista rilasciata ai microfoni dieuropacalcio.it: Innanzitutto a che punto è il progetto AMSPORTS? Il percorso effettuato fino ad ora può ritenersi soddisfacente? "Il progetto AMSPORTS sta continuando a svilupparsi sempre più in ambito internazionale. Ormai con il mercato globale siamo continuamente impegnati in transazioni sia in entrata che in uscita che riguardano calciatori provenienti praticamente da tutto il mondo. Sono più di 50 le nazioni nelle quali abbiamo operato in questi ultimi anni, un risultato di cui andiamo fieri" E' da pochi giorni entrata in vigore la nuova riforma che liberalizza la professione dell'agente, la sua posizione al riguardo? "Contrariamente a quasi tutti i miei colleghi io personalmente sono felicissimo della scelta della Fifa di abolire l'albo perché con la nuova figura dell'intermediario si può finalmente operare nella singola trattativa per curare gli interessi sia del club sia del singolo giocatore rappresentato. Riguardo il pericolo di una concorrenza elevata ed ingestibile mi permetto di sottolineare, per tutti i nuovi intermediari che nasceranno con la semplice iscrizione, che la professionalità e la competenza non potranno essere comprate con poche centinaia di euro" Tra i suoi assistiti si annoverano numerosi giocatori da tutto il mondo, due nomi di cui sentiremo parlare?

9 "Date le nuove possibilità che ci darà la Fifa di assistere i giocatori anche direttamente su incarico delle società, mi sento di temporeggiare perché stiamo valutando alcuni giovani molto interessanti provenienti dalla Colombia e dalla Corea del Sud che faranno sicuramente parlare di loro" La Juventus ha ormai ammazzato il quarto campionato di fila ed è ancora in corsa in Champions ed in Coppa Italia, Allegri può fare meglio di Conte? E questa potrebbe essere l'ultima trionfale stagione di Pogba in bianconero? "Allegri ha già fatto meglio di Conte perché, senza tanti proclami, è riuscito a rendere la Juventus ancora più solida e strutturata in ogni reparto. Mi sono dovuto ricredere perchè personalmente, l'estate scorsa, ero uno dei tanti scettici. Per quanto riguarda Pogba mi risulta che sia già stato venduto sulla parola al Real Madrid. L'unico eventuale ostacolo potrebbe essere rappresentato, conoscendo il suo procuratore, da un'offerta irrinunciabile del Barcellona. Ma ritengo che alla fine finirà proprio ai blancos" La Roma ha ripreso a vincere, il segreto della rinascita potrebbe essere la nuova posizione "alla Messi" di Iturbe? "Assolutamente no, secondo me Iturbe non è un giocatore fondamentale per le ambizioni europee dellaroma. E' un attaccante, seppur molto veloce, che in campo compie sempre lo stesso movimento "a rientrare" ed in Europa non può rappresentare un pericolo per le difese avversarie" Roma, Lazio, Napoli, Fiorentina e Sampdoria, cinque squadre in lotta per due posti in Champions. Chi sono, secondo lei, le favorite per il piazzamento finale? "Se la Lazio conferma la freschezza agonistica e l'intensità di gioco di questo periodo arriverà sicuramente seconda, mentre per il terzo posto vedo una lotta a due tra Roma e Fiorentina. Il Napoli ormai non ha più, in questo Benitez, un vero e proprio condottiero e la Sampdoria non ha la continuità di risultati per ambire al terzo posto per cui si accontenterà della qualificazione in Europa League che comunque è un grandissimo traguardo per le ambizioni del presidente Ferrero" html

10 L'appuntamento periodico per conoscere meglio gli agenti italiani Il nome di Dario Canovi rappresenta un pezzo di storia degli agenti Fifa italiani. L'avvocato romano, persona molto stimata nel settore oltre che vera e propria memora storica, fu il primo avvocato in Italia a curare un trasferimento più precisamente quello di Juary nell'avellino del presidente, recentemente scomparso, Sibilia. Emozioni, vicende e trasferimenti raccontati nel suo libro, 'Lo stalliere del re'. Il dottor Dario Canovi diventò avvocato nel 68' in Canada, a Montreal dove ha preso anche la cittadinanza canadese. Sognava di fare il giornalista ma alla fine scelse questa strada, con ben due lauree in giurisprudenza. In Canada era diventato direttore dell'associazione emigranti. La sua carriera da agente iniziò negli anni Ottanta con Giancarlo Marrone, ex giocatore sempre dell'avellino. In quegli anni diventò anche il primo avvocato fiduciario dell'assocalciatori. Di padre in figlio, anzi ai figli. Lo Studio Canovi adesso si avvale della serietà e della professionalità di Alessandro e Simone, tre condottieri uniti dagli stessi ideali e una grande passione, il calcio appunto. Sono entrati giovanissimi nel settore facendo tanta gavetta al servizio del padre. Simone ha una laurea in giurisprudenza e un master in diritto amministrativo,

11 mica male. Per tanti anni hanno rappresentato giocatori di livello assoluto, specie il dottor Dario. Da Fabrizio Lorieri a Nestor Sensini, da Sebino Nela a Riccardo Ferri, passando per Alessandro Nesta, Gigi Di Biagio, Falcao acerezo. Senza dimenticare quel grande talento che era Bruno Conti, al carattere di Bruno Giordano. Negli ultimi anni si sono distinti per il rilancio di Thiago Motta che Alessandro ha in procura dai tempi di Barcellona. Alessandro Canoviha fatto per tanti anni spola tra Roma e la Catalogna, in Spagna ci ha vissuto e istaurato contatti importanti. Negli ultimi anni si sono dedicati sopratutto a intermediazioni a livello interternazionale. QUATTRO STELLE - La loro sede operativa è a Roma anche se sia Alessandro che Simone girano in lungo e in largo per l'europa. Tra i colpi messi a segno nell'ultimo biennio c'è sicuramente il recente rinnovo, formalizzato nel febbraio scorso, di Thiago Motta con i rouge et blou del Psg fino al Un segnale di continuità importante dopo una lunga e laboriosa trattativa. Svolgono anche un prezioso lavoro di consulenza, non ultimo quello anche con colleghi come Salvatore Rosina, agente del fratello Alessandro. Dario, Alessandro e Simone sono professionisti molto abili e preparati sia nei rapporti con le società che con la stampa, non si fanno mai negare e cercano spesso il confronto anche su tematiche importanti come l'abolizione dell'albo, ma ci torneremo dopo. GLI ASSISTITI - La loro scuderia, in questo momento, verte soprattutto nella gestione degli interessi di Thiago Motta e Vlad Marin, talento classe 95' di proprietà Juventus ma in prestito al

12 Messina. Marin è un terzino sinistro di cui si dice un gran bene con un percorso molto intenso. La sua prima esperienza in Italia fu nelle giovanili della Lazio, vetrina che gli permise di essere attenzionato dal Manchester City che lo acquistò nell'agosto del Un anno a Manchester prima di tornare nel nostro Paese, tra le fila della Juventus. Il 31 gennaio del 2014 viene girato in prestito alla Roma dove rimane solo sei mesi prima della nuova destinazione in Lega Pro a Messina, per farsi le ossa in una squadra ambiziosa come quella peloritana. Nella volontà di rinnovare il proprio portafoglio, lo studio Canovi sta gettando le basi per il futuro con la gestione di diversi under 18. AREE DI COMPETENZA - Dario, Simone ed Alessandro Canovi sono grandi esperti di calcio scandinavo. Vantano rapporti significativi con il Malmoe in Svezia dove hanno trattato per molto tempo il possibile approdo di Pontus Jansson in Italia ma non hanno recitato parte attiva nel trasferimento al Torino. Nel 2011 portarono il roccioso difensore svedese Andreas Granqvist al Genoa dagli olandesi del Groningen e nell'estate del 2013 il giovane Mikael Ishak al Parma dal Colonia. Filo diretto, ovviamente, anche con la Spagna grazie al lavoro fatto da Alessandro ma anche Francia ed Inghilterra. Dario Canovi è stato referente per molti anni di Alex Levach, agente di Micah Richards. I TRASFERIMENTI STORICI - Citare o analizzare tutti i trasferimenti che portano la firma del gruppo Canovi è quasi impossibile data il ventennio che li vede protagonisti assoluti. Cerchero di prendere in esame sopratutto quelli più recenti come quelli di Enzo Maresca e di Adriano Correia Caro al Siviglia. Quest'ultimo fu portato dal Coritiba ai biancorossi prima del grande salto verso il Barcellona. Nel 2005 curano il trasferimento di Alessandro Potenza al Maiorca dell'allora tecnico Hector Cuper. Nello stesso anno mettono la firma sull'arrivo al Celtic di Glasgow del trequartista nipponico Shunsuke Nakamura dalla Reggina. Il 31 gennaio del 2012 Alessandro conclude il passaggio di Thiago Motta al Psg. Senza dimenticare quelli un pò più datati come Marcio Amoroso dall'udinese al Parma nel Una delle operazioni ai quali sono molto legati, specie il padre Dario è quella relativa al rinnovo di Falcao con la Roma. Ai tempi c'erano dei problemi con la Roma e l'allora agente del brasiliano, Colombo, chiese una mano importante al dottor Canovi. Ai nostri microfoni è intervenuto Alessandro Canovi che ci ha dato la sua opionione su un tema che stiamo affrontando in questa particolare rubrica, l'abolizione dell'albo degli agenti Fifa:«Sono profondamente contrario all'abolizione dell'albo, se tu lasci tutto aperto diventa una jungla. Ci sarebbero molti conflitti d'interesse, problematiche molto serie che mi portano a sperare che non

13 vada in porto. La nostra professione andrebbe regolamentata e omologata, con misure ancora più restrittive. Poi non ci si deve lamentare se succede qualcosa perchè permette a chiunque di fare qualcosa. L'agente non è controllo del giocatore ma una forma di difesa, l'assocalciatori dovrebbe difendere queste cose. Nel nostro lavoro devi dare molto al giocatore, tutelarlo e facendo cosi viene meno. Per quanto concerne il mio lato professionale è vero, sono molto legato a Thiago. Cerco di fare il mio lavoro con il giusto rispetto dei ruoli, io cerco di fare il meglio per il mio assistito, poi nascono rapporti personali».

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

1. Lo sport mens sana in corpore sano

1. Lo sport mens sana in corpore sano 1. Lo sport mens sana in corpore sano Mens sana in corpore sano è latino e vuol dire che lo sport non fa bene soltanto al corpo ma anche alla mente. E già ai tempi dei romani si apprezzavano le attività

Dettagli

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche

Parte Prima Il censimento del calcio italiano. Sezione 1 Statistiche Parte Prima Il censimento del calcio italiano Sezione 1 Statistiche 17 La Federazione Italiana Giuoco Calcio Settori Settore tecnico Settore Giovanile e Scolastico Società 14.90 di cui: Professionistiche

Dettagli

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio.

A tu per tu con il Mister del Pavia Massimo Morgia: l allenamento di rifinitura del sabato pomeriggio. articolo N.40 MARZO 2007 RIVISTA ELETTRONICA DELLA CASA EDITRICE WWW.ALLENATORE.NET REG. TRIBUNALE DI LUCCA N 785 DEL 15/07/03 DIRETTORE RESPONSABILE: FERRARI FABRIZIO COORDINATORE TECNICO: LUCCHESI MASSIMO

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010

Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 Riflessioni a margine dei Campionati Italiani di kendo, Novara 2010 di Luca Navaglia Campionati Italiani dunque. Saprete già i risultati (Serena Ricciuti, Giuseppe Giannetto e Kodokan Alessandria). Per

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

CORSO ALLIEVO ALLENATORE

CORSO ALLIEVO ALLENATORE CORSO ALLIEVO ALLENATORE GUIDA DIDATTICA 2013 1. Introduzione La presente guida vuole essere uno strumento a disposizione del Formatore del Corso Allievo Allenatore. In particolare fornisce informazioni

Dettagli

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO

L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Matteo Freddi L ARTE DI VINCERE AL FANTACALCIO Youcanprint Self-Publishing Titolo L arte di vincere al fantacalcio Autore Matteo Freddi Immagine di copertina a cura dell Autore ISBN 978-88-91122-07-0 Tutti

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

1 von 6 04.02.2012 18:49

1 von 6 04.02.2012 18:49 1 von 6 04.02.2012 18:49 Serie A Calendario Classifica Statistiche Squadre Alleghe Asiago Bolzano Cortina Fassa Pontebba Ritten Sport Valpellice Val Pusteria Vipiteno Serie A2 Classifica A2 Serie C Serie

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI

IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI IL CALCIO VISTO CON GLI OCCHI DEI DILETTANTI DAGLI AMATORI AI PROFESSIONISTI DI FATTO ATTRAVERSO LO STUDIO DELLE SOCIETÀ CALCISTICHE a cura di MATTEO SPERDUTI 2 0 1 5 INDICE ACRONIMI E ABBREVIAZIONI......

Dettagli

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì

pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 1 Quand'ero piccolo mi ammalai: mi sentivo sempre stanco, volevo sempre bere e fare pipì pag. 2 La mamma diceva che ero dimagrito e così mi portò dal medico. Il dottore guardò le urine, trovò dello

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

FULGOR ACADEMY 2014-15

FULGOR ACADEMY 2014-15 PRIMI CALCI 2009-2010 OBIETTIVI: Conoscenza del proprio corpo (giochi ed esercizi coordinativi) Rispetto delle regole e del gruppo di cui si fa parte Conoscenza del pallone Capacità di eseguire un gesto

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO

UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO UTILIZZO DELLA PSICOCINETICA NELLA SCUOLA PRIMARIA E IN AMBITO SPORTIVO Le capacità cognitive richieste per far fronte alle infinite modalità di risoluzione dei problemi motori e di azioni di gioco soprattutto

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Discorso diretto e indiretto

Discorso diretto e indiretto PERCORSI DIDATTICI di: Mavale Discorso diretto e indiretto scuola: Cremona area tematica: Lingua italiana pensato per: 8-11 anni scheda n : 1 OBIETTIVO DIDATTICO: Saper riconoscere ed usare il discorso

Dettagli

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro

Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Intenzione dell autore - Riflessioni e problematiche suggerite dal libro Il romanzo Tra donne sole è stato scritto da Pavese quindici mesi prima della sua morte, nel 1949. La protagonista, Clelia, è una

Dettagli

La fattoria delle quattro operazioni

La fattoria delle quattro operazioni IMPULSIVITÀ E AUTOCONTROLLO La fattoria delle quattro operazioni Introduzione La formazione dei bambini nella scuola di base si serve di numerosi apprendimenti curricolari che vengono proposti allo scopo

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO

SCHEMA SETTIMANA TIPO CON TRE SEDUTE DI ALLENAMENTO U.S. ALESSANDRIA CALCIO 1912 SETTORE GIOVANILE ALLENAMENTO PORTIERI SCHEDA TIPO DELLA SETTIMANA ALLENATORE ANDREA CAROZZO GRUPPO PORTIERI STAGIONE 2009/2010 GIOVANISSIMI NAZIONALI 1995 ALLIEVI REGIONALI

Dettagli

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio

CSI Varese Corso Allenatori di Calcio Lo sport è caratterizzato dalla RICERCA DEL CONTINUO MIGLIORAMENTO dei risultati, e per realizzare questo obiettivo è necessaria una PROGRAMMAZIONE (o piano di lavoro) che comprenda non solo l insieme

Dettagli

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n.

Under 14/12/10/ 8/ 6 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA INDICE PREMESSA 3. TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5. TABELLA RIASSUNTIVA n. INDICE pag. FEDERAZIONE ITALIANA RUGBY PREMESSA 3 REGOLAMENTO DI GIOCO CATEGORIE PROPAGANDA Under 14/12/10/ 8/ 6 TABELLA RIASSUNTIVA n. 1 5 TABELLA RIASSUNTIVA n. 2 6 REGOLAMENTO U14 8 REGOLAMENTO U12

Dettagli

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO

REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO REGOLAMENTO UFFICIALE FEDERAZIONE FANTACALCIO STAGIONE 2011 2012 INTRODUZIONE Qui di seguito trovate le Regole Ufficiali della Federazione Fantacalcio. Ogni anno, se necessario, vengono modificate e aggiornate

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE

LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE LA PROGRAMMAZIONE NEL SETTORE GIOVANILE PROGRESSIONI DIDATTICHE, SCHEDE DI ALLENAMENTO E ESERCITAZIONI SPECIFICHE La programmazione nel settore giovanile P R O G R E S S I O N I D I D A T T I C H E, S

Dettagli

IL SENSO DELLA CARITATIVA

IL SENSO DELLA CARITATIVA IL SENSO DELLA CARITATIVA SCOPO I Innanzitutto la natura nostra ci dà l'esigenza di interessarci degli altri. Quando c'è qualcosa di bello in noi, noi ci sentiamo spinti a comunicarlo agli altri. Quando

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Comitato Regionale del Piemonte

Comitato Regionale del Piemonte Il Comitato Regionale ha programmato anche per quest anno il Progetto Giovani, il cui Regolamento Nazionale presenta una novità importante riguardante le sedi di svolgimento che saranno abbinate alle tappe

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Kamon & Drive Garuburn

Kamon & Drive Garuburn Kamon & Drive Garuburn Drive Garuburn È il B-Daman dall emblema Uccello di Fuoco. Solitamente è calmo e rimane al fianco di Kamon, il ragazzo dal sangue caldo, anche se ogni tanto il suo carattere irascibile

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità

Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità Garanzia Giovani a un anno dall'avvio: dalle voci dei giovani emergono tante criticità Affidati al monitoraggio di ADAPT e Repubblica degli Stagisti ben 3mila racconti: il problema principale sono i lunghi

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

La Carta di Montecatini

La Carta di Montecatini La Carta di Montecatini Le origini e le ragioni della Carta di Montecatini La Carta di Montecatini è il frutto del lavoro del secondo Campus che si è svolto nella città termale dal 27 al 29 ottobre 2005.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico GUIDA AI REGOLAMENTI DEI TORNEI GIOVANILI ORGANIZZATI DA SOCIETÀ Stagione Sportiva 2014/2015 Tornei organizzati da società Norme, disposizioni

Dettagli

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo.

E a questa domanda che cercheremo di dare una risposta nel breve spazio di quest articolo. C è una Parma che funziona: è, prima di ogni altra cosa, la Parma delle imprese industriali esposte pienamente alla concorrenza internazionale. Questo risultato non è un accidente della storia, bensì il

Dettagli

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona?

Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Chi può prendere decisioni riguardo alla salute di un altra persona? Nel Western Australia, la legge permette di redigere una dichiarazione anticipata di trattamento per stabilire quali cure si vogliono

Dettagli

La mobilità sociale tra Stato e mercato

La mobilità sociale tra Stato e mercato La mobilità sociale tra Stato e mercato di Carlo Lottieri, Università di Siena Nella cultura contemporanea si tende a guardare alla mobilità sociale intesa quale possibilità di ascendere da una posizione

Dettagli

Tatsiana: possiamo finalmente superare molti pregiudizi nei confronti degli altri, che sono diversi solo apparentemente

Tatsiana: possiamo finalmente superare molti pregiudizi nei confronti degli altri, che sono diversi solo apparentemente Buongiorno, mi chiamo Tatsiana Shkurynava. Sono di nazionalità bielorussa, vivo in Italia a Reggio Calabria. In questo breve articolo vorrei raccontare della mia esperienza in Italia. Tutto è cominciato

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

LA GESTIONE DELLE DETERMINANTI DEI COSTI DI UNA SOCIETA DI CALCIO: LA VALUTAZIONE DEL PARCO GIOCATORI

LA GESTIONE DELLE DETERMINANTI DEI COSTI DI UNA SOCIETA DI CALCIO: LA VALUTAZIONE DEL PARCO GIOCATORI Università Commerciale Luigi Bocconi Facoltà di Economia Corso di Laurea in Amministrazione, Finanza e Controllo LA GESTIONE DELLE DETERMINANTI DEI COSTI DI UNA SOCIETA DI CALCIO: LA VALUTAZIONE DEL PARCO

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015

RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 RASSEGNA STAMPA La Regione che vogliamo Toscana 29 Aprile 2015 COMUNICATO STAMPA La Regione che vogliamo: la CIDA organizza il confronto con i candidati alla Presidenza della regione Toscana 29 Aprile

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

Regolamento. sullo status e sui trasferimenti dei calciatori

Regolamento. sullo status e sui trasferimenti dei calciatori Regolamento sullo status e sui trasferimenti dei calciatori 1 REGOLAMENTO SULLO STATUS E SUL TRASFERIMENTO DEI CALCIATORI... 3 DEFINIZIONI... 4 I. DISPOSIZIONE INTRODUTTIVA... 5 II. STATUS DEI CALCIATORI...

Dettagli

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare

Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare 1 Via del Fagutale? Adesso ne possiamo parlare.. 1. LA RAPPRESENTAZIONE DEI MEDIA Dal 23 aprile 2010 dai mezzi di comunicazione italiani, tramite: Agenzie stampa;

Dettagli

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI

EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI PER INIZIARE EDUCARE. TRA ALLENATORI, GENITORI E DIRIGENTI Dicesi dirigente un signore che dovrebbe non dirigere ma animare; non solo animare ma testimoniare, non solo testimoniare, ma motivare. Insomma,

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

TUTTO CIO CHE AVRESTE SEMPRE VOLUTO SAPERE E NON AVETE MAI OSATO CHIEDERE SUI DANNI A TAPPETI!!!

TUTTO CIO CHE AVRESTE SEMPRE VOLUTO SAPERE E NON AVETE MAI OSATO CHIEDERE SUI DANNI A TAPPETI!!! TUTTO CIO CHE AVRESTE SEMPRE VOLUTO SAPERE E NON AVETE MAI OSATO CHIEDERE SUI DANNI A TAPPETI!!! LIBERA CHIACCHIERATA CON UN CONSULENTE DEL SOTTOSCRITTO, ESPERTO CONOSCITORE DI TAPPETI. Durante l attività

Dettagli

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014

METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 METODO PER LA COMPILAZIONE DELLE CLASSIFICHE FEDERALI 2014 PERIODO TEMPORALE CONSIDERATO Viene considerata tutta l attività svolta dalla prima settimana di novembre 2012 (5 11 novembre 2012 ), all ultima

Dettagli

L INNOVAZIONE? LEGGERA, ELEGANTE E SENZA CONFINI: STORIA DI FABRIZIO COCCO E DELLA SUA SOFTFOBIA

L INNOVAZIONE? LEGGERA, ELEGANTE E SENZA CONFINI: STORIA DI FABRIZIO COCCO E DELLA SUA SOFTFOBIA L INNOVAZIONE? LEGGERA, ELEGANTE E SENZA CONFINI: STORIA DI FABRIZIO COCCO E DELLA SUA SOFTFOBIA Non so se mi piacciono di più le sue immagini col sigaro o quelle in frac. O quelle in cui è spalmato sul

Dettagli

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni

Svolgimento del gioco. Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Un gioco di Matthias Cramer per 2-5 persone dai 10 anni Anno 1413 Il nuovo re d'inghilterra, Enrico V di Lancaster persegue gli ambiziosi progetti di unificare l'inghilterra e di conquistare la corona

Dettagli

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente»

«Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Conferenza stampa annuale del 17 giugno 2014 Anne Héritier Lachat, presidente del Consiglio di amministrazione «Abbiamo un margine di manovra sufficiente» Gentili Signore, egregi Signori, sono ormai trascorsi

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI

LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI LE PREGHIERE DI SANTA BRIGIDA DA RECITARSI PER 12 ANNI Promesse di Gesù per coloro che reciteranno questa preghiera per 12 anni. Attraverso Santa Brigida, Gesù ha fatto meravigliose promesse alle anime

Dettagli

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio

La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio CREDO IN GESÙ CRISTO, IL FIGLIO UNIGENITO DI DIO La Buona Novella: Dio ha mandato il suo Figlio Incominciamo a sfogliare il Catechismo della Chiesa Cattolica. Ce ne sono tante edizioni. Tra le mani abbiamo

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE

LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE LEGAMBIENTE NEI CAMPI, I CAMPI PER LEGAMBIENTE Volume VIII manuali campi volontariato Il fare e il dire di Legambiente nei campi Dal 1991 ad oggi sono stati oltre 3.000 i campi di volontariato che Legambiente

Dettagli

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA

OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA OBIETTIVI DELL ATTIVITA FISICA DEI BAMBINI DAI 6 AGLI 11 ANNI SECONDA PARTE LA CORSA Dopo avere visto e valutato le capacità fisiche di base che occorrono alla prestazione sportiva e cioè Capacità Condizionali

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

programmazione didattica modulo 1 OBIETTIVI PRINCIPALI DEL MESE: FATTORE TECNICO-COORDINATIVO: passaggio/ricezione colpire la palla al volo

programmazione didattica modulo 1 OBIETTIVI PRINCIPALI DEL MESE: FATTORE TECNICO-COORDINATIVO: passaggio/ricezione colpire la palla al volo Schede operative categoria Esordienti CATEGORIA ESORDIENTI società: istruttore: stagione sportiva: RICORDATI CHE In questo mese inizia l attività didattica programmata dopo che nel periodo precedente si

Dettagli

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione

Analisi della comunicazione del gioco nella sua evoluzione Nel nostro Paese il gioco ha sempre avuto radici profonde - Caratteristiche degli italiani in genere - Fattori difficilmente riconducibili a valutazioni precise (dal momento che propensione al guadagno

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto

Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto Francesco Villa Liceo Scientifico Statale Vittorio Veneto La Milano che (non) vorrei... 13 aprile 2014 Anche per oggi suona la campanella che annuncia la fine delle lezioni! Insieme ai miei compagni di

Dettagli

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week

Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Intervista ad Alessandro Franceschini presidente Equo Garantito rilasciata in occasione di World Fair Trade Week Maggio 2015 Scusi presidente, ma il commercio equo e solidale è profit o non profit? La

Dettagli

no, festa Real Grisign FARMACIA EUROPA Via Celotto, 9/11 - Grisignano di Zocco (VI) Tel. 0444 614539 Fax 0444 414537 info@farmacia grisignano.

no, festa Real Grisign FARMACIA EUROPA Via Celotto, 9/11 - Grisignano di Zocco (VI) Tel. 0444 614539 Fax 0444 414537 info@farmacia grisignano. Speciale Promozione Real Grisignano in Serie A FARMACIA EUROPA Via Celotto, 9/11 - Grisignano di Zocco (VI) Tel. 0444 614539 Fax 0444 414537 info@farmacia grisignano.it Main sponsor dell A.S.D. Real Grisignano

Dettagli

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato

2- Quando entrambi hanno una vita di coppia soddisfacente per cui si vive l amicizia in modo genuino e disinteressato L amicizia tra uomo e donna. Questo tipo di relazione può esistere? Che rischi comporta?quali sono invece i lati positivi? L amicizia tra uomini e donne è possibile solo in età giovanile o anche dopo?

Dettagli

2000 ho conseguito una laurea in giurisprudenza discutendo una tesi in diritto penitenziario con la dott.sa Presutti all Università di Milano

2000 ho conseguito una laurea in giurisprudenza discutendo una tesi in diritto penitenziario con la dott.sa Presutti all Università di Milano mi chiamo Marco Girardello lavoro per la Fondazione Casa di Carità dal 2001 allor quando le azioni in carcere erano promosse dal C.F.P.P. Casa di Carità Onlus provengo da un background di studi giuridici

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

I Giovani italiani e la visione disincantata del Lavoro. Divergenze e convergenze con genitori e imprese

I Giovani italiani e la visione disincantata del Lavoro. Divergenze e convergenze con genitori e imprese I Giovani italiani e la visione disincantata del Lavoro EXECUTIVE SUMMARY 2 Executive Summary La ricerca si è proposta di indagare il tema del rapporto Giovani e Lavoro raccogliendo il punto di vista di

Dettagli

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD

IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD IL RAPPORTO CON SE STESSO E CON GLI ALTRI NEL BAMBINO CON ADHD CHIARA DE CANDIA chiaradecandia@libero.it 1 IL CONCETTO DI SE È la rappresentazione delle proprie caratteristiche e capacità in relazione

Dettagli

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle.

Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su. Contenuto. (Prima della prima partita rimuovete con cura i segnalini dalle fustelle. Un gioco da brividi per 8 24 giocatori, da 8 anni in su Nello sperduto villaggio di Tabula, alcuni abitanti sono affetti da licantropia. Ogni notte diventano lupi mannari e, per placare i loro istinti,

Dettagli

ASPETTI LEGATI ALLA GESTIONE DI UNA SQUADRA DI GIOVANISSIMI

ASPETTI LEGATI ALLA GESTIONE DI UNA SQUADRA DI GIOVANISSIMI SETTORE TECNICO FIGC COVERCIANO Corso master Uefa Pro di prima categoria 2012-2013 ASPETTI LEGATI ALLA GESTIONE DI UNA SQUADRA DI GIOVANISSIMI Candidato: Mark Iuliano Relatore: Dott.ssa Maria Grazia Rubenni

Dettagli

Uno contro uno in movimento attacco

Uno contro uno in movimento attacco Uno contro uno in movimento attacco Utilizzando gli stessi postulati di spazio/tempo, collaborazioni, equilibrio analizziamo l uno contro uno in movimento. Esso va visto sempre all interno del gioco cinque

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive

Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Dipartimento della Pubblica Sicurezza Stagione sportiva 2011/2012 Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive Determinazione n. 26/2012 del 30 maggio 2012 L Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente.

2 e3 anno I GIORNI DELLA TARTARUGA. ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. 2 e3 anno narrativa CONTEMPORAN scuola second. di I grado EA I GIORNI DELLA TARTARUGA ROMANZO A SFONDO SOCIALE Una storia di bullismo e disagio giovanile, appassionante e coivolgente. AUTORE: C. Elliott

Dettagli

Elaborazione grafica dei dati desunti dai questionari di valutazione -FASE FINALE-

Elaborazione grafica dei dati desunti dai questionari di valutazione -FASE FINALE- 13 ISTITUTO COMPRENSIVO "Albino LUCIANI" RIONE GAZZI FUCILE - 98147 MESSINA (ME) Codice Fiscale 80007440839 - Codice Meccanografico MEIC86100G Telefono 090687511 - Fax 090680598 - E-Mail: meic86100g@istruzione.it

Dettagli

Sette anni di vacche sobrie

Sette anni di vacche sobrie 1 Sette anni di vacche sobrie Marco Magnani Sette anni di vacche sobrie SETTE ANNI DI VACCHE SOBRIE 2 Introduzione Sette anni di vacche sobrie L Italia si vede (e si ama) meglio da lontano. È successo

Dettagli

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque

Un'infrastruttura IT inadeguata provoca danni in tre organizzazioni su cinque L'attuale ambiente di business è senz'altro maturo e ricco di opportunità, ma anche pieno di rischi. Questa dicotomia si sta facendo sempre più evidente nel mondo dell'it, oltre che in tutte le sale riunioni

Dettagli