Insiel Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. con unico socio Sede Legale: Trieste, Via San Francesco d Assisi n.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Insiel Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. con unico socio Sede Legale: Trieste, Via San Francesco d Assisi n."

Transcript

1 Pag.1 di 9 Insiel Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. con unico socio Sede Legale: Trieste, Via San Francesco d Assisi n. 43 AQ ACCORDO QUADRO AI SENSI DELL ART. 59 COMMA 5 DEL D. LGS. 163/2006 per la fornitura di un servizio di somministazione pasti presso il territorio del comune CAPITOLATO TECNICO (allegato 6 al Disciplinare di gara) CIG D8

2 Pag.2 di 9 INDICE 1. Oggetto Durata dell accordo quadro Dimensione presunta del servizio e valore dell appalto Composizione del pasto Pasto intero Tipologia del locale Dotazione tecnica Fatturazione Documento Unico di Regolarità Contributiva (D.U.R.C.) Penali... 9

3 Pag.3 di 9 1. Oggetto La presente procedura aperta ha lo scopo di individuare, attraverso la conclusione di un accordo quadro con più operatori economici ai sensi dell articolo 59, comma 5, gli esercizi pubblici per la somministrazione di pasti a favore dei soggetti autorizzati da Insiel SpA. Il Ristoratore dovrà erogare, presso la propria sede, un pasto giornaliero, di seguito denominato pasto, nei confronti di dipendenti ed utenti autorizzati dalla Società Insiel SpA, dal lunedì al venerdì feriali, con orario dalle alle 14,45. L attesa massima per l ordinazione e il conseguente inizio della somministrazione dei pasti non dovrà superare i 10 minuti. La sede del servizio di ristorazione non dovrà superare la distanza pedonale di metri dalla sede Insiel di via Umago 15 a Udine. 2. Durata dell accordo quadro La durata del servizio oggetto di gara è di tre anni dalla data di sottoscrizione dell accordo quadro.

4 Pag.4 di 9 3. Dimensione presunta del servizio e valore dell appalto A titolo puramente indicativo, di seguito si riporta il numero dei pasti interi erogati ai dipendenti Insiel della sede di via Umago 15 a Udine, nell anno solare 2011: Sede di via Umago 15, Udine pasti Insiel provvederà esclusivamente al pagamento dei pasti effettivamente consumati dagli aventi diritto in ciascun esercizio convenzionato, escludendo fin d ora eventuali risarcimenti connessi a variazioni del numero dei pasti somministrati.

5 Pag.5 di 9 4. Composizione del pasto Ciascun concorrente potrà liberamente indicare la composizione del pasto nella propria offerta tecnica. La composizione del pasto e il numero di alternative per ciascun componente verranno valutati dalla Commissione di gara come specificato dal nel disciplinare di gara. Il pasto dovrà essere confezionato utilizzando materie prime di ottima qualità e curando la lavorazione sia sotto il profilo organolettico che igienico-sanitario. Nella composizione del pasto non potranno essere inseriti prodotti non strettamente attinenti alla ristorazione tradizionale, quali panini, snack, ecc. In nessun caso verranno ammesse composizioni del pasto prive del coperto, pane e acqua, ad esclusione dei menu pizza in cui il pane può non essere presente. Insiel si riserva la possibilità di escludere le composizioni del pasto che verranno ritenute non compatibili con i propri standard di gestione del servizio Pasto intero Viene considerato pasto intero, come specificato nelle tabelle sotto riportate, il menù tradizionale oppure il menù pizza. La composizione del pasto tradizionale e, qualora offerta, quella del menu pizza dovranno soddisfare le seguenti caratteristiche minime. Nell offerta tecnica il partecipante potrà proporre miglioramenti e dettagliare qualitativamente la propria proposta che sarà oggetto della valutazione della Commissione giudicatrice al fine dell attribuzione dei maggiori punteggi tecnici secondo quanto indicato nel paragrafo del Disciplinare di gara. menu tradizionale menu pizza un primo un secondo un contorno pane frutta pizza intera contorno frutta a scelta tra tre portate a scelta tra tre alternative a scelta fra due proposte di verdure miste cotte o crude 1 o 2 panini (circa gr.) o grissini un frutto a scelta fra due proposte o yogurt a scelta tra le proposte a scelta tra due proposte di verdure miste cotte o crude un frutto a scelta fra due proposte o yogurt Verrà servito con il pasto intero, a scelta del dipendente/utente, mezzo litro di acqua minerale naturale/frizzante oppure una bibita non alcolica a scelta. Il pasto dovrà essere confezionato utilizzando materie prime di ottima qualità e curando la lavorazione sia sotto il profilo organolettico che igienico-sanitario.

6 Pag.6 di 9 Nella composizione del pasto non potranno essere inseriti prodotti non strettamente attinenti alla ristorazione tradizionale, quali panini, snack, ecc. In nessun caso verranno ammesse composizioni del pasto prive del coperto, pane e acqua, ad esclusione dei menu pizza in cui il pane può non essere presente. Insiel si riserva la possibilità di escludere le composizioni del pasto che verranno ritenute non compatibili con i propri standard di gestione del servizio.

7 Pag.7 di 9 5. Tipologia del locale Decrizione minima delle richieste di Insiel: almeno 70 posti a sedere al chiuso almeno 100 mq disponibili al chiuso distanza percorribile pedonalmente non superiore ai m 5.1. Dotazione tecnica Ogni locale verrà fornito di apparecchiatura POS (Point of Sale) in comodato gratuito che dovrà essere collegata ad una linea telefonica e sarà utilizzata dal personale autorizzato da Insiel dotato di badge al fine di attestare l erogazione del pasto. Lo scarico dei dati dell apparecchiatura suddetta verso i sistemi di Insiel darà la possibilità alla stessa di conoscere il numero di pasti erogati per giornata. I costi di collegamento alla linea telefonica e di comunicazione rimarranno a carico dell esercente. Nel caso di temporanei malfunzionamenti il ristoratore chiederà l annotazione della matricola del dipendente, eventualmente rilevabile dal badge, e l apposizione della sua firma in specifico registro cartaceo fornito da Insiel che il ristoratore avrà cura di consegnare alla stessa dopo la fine del mese di riferimento. Inoltre si informa che dovranno essere erogati pasti a fronte di presentazione di specifico modulo cartaceo che verrà reso noto ai concorrenti che risulteranno assegnatari del presente accordo quadro. 6. Fatturazione La fatturazione avverrà su base mensile posticipata, in relazione ai soli pasti effettivamente erogati, come specificato dal paragrafo 3 Dimensione presunta del servizio e valore dell appalto. Tutti i documenti, comprese le fatture, dovranno riportare chiaramente il numero di CIG che verrà comunicato al Fornitore nel contratto, il numero di contratto Insiel e la seguente descrizione: AQ Accordo quadro per la fornitura di un servizio di somministrazione pasti. Non saranno accettate fatture o altre comunicazioni prive dei riferimenti Insiel. Il pagamento delle fatture avverrà mediante versamento sul conto corrente bancario intestato all Affidatario i cui estremi saranno riportati in calce alle fatture o comunicati per iscritto ad Insiel nel rispetto dell art. 3, comma 7, della Legge n. 136 del 13 agosto 2010.

8 Pag.8 di 9 Insiel provvederà al pagamento delle fatture entro 30 giorni dalla data di protocollazione in Insiel, purchè le stesse siano emesse in conformità con quanto espresso nei documenti di gara e fatti salvi i tempi richiesti per le verifiche imposte dalla normativa al riguardo. 7. Documento Unico di Regolarità Contributiva (D.U.R.C.) La stazione appaltante provvederà a richiedere agli Istituti Competenti il D.U.R.C. (Documento Unico di Regolarità Contributiva) dell Affidatario così come previsto ai sensi dell art. 16-bis, comma 10, della legge 2/2009 di conversione del d.l. 185/2008.

9 Pag.9 di 9 8. Penali Nel caso di somministrazione di prodotti qualitativamente inferiori da quelli indicati nei menù offerti, senza preventiva autorizzazione scritta da parte di Insiel e nel caso di somministrazione di un pasto ad una persona sprovvista di idoneo badge di riconoscimento o di apposito modulo stampato Insiel denominato Ticket Mensa o di mancata sottoscrizione dei propri dati identificativi negli appositi registri cartacei forniti da Insiel, verrà applicata una penale fino al 2% dell importo mensile dei pasti somministrati, (in base alla gravità della violazione riscontrata ad insindacabile giudizio di Insiel), fatto salvo la dimostrazione di un maggior danno e l immediata risoluzione del contratto. Nel caso di applicazione delle penali INSIEL provvederà a recuperare l importo in sede di liquidazione delle relative fatture o/e ad escutere la garanzia di cui al paragrafo 8.2 del Disciplinare di Gara.

Insiel Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. con unico socio Sede Legale: Trieste, Via San Francesco d Assisi n. 43

Insiel Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. con unico socio Sede Legale: Trieste, Via San Francesco d Assisi n. 43 Pag.1 di 7 Insiel Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. con unico socio Sede Legale: Trieste, Via San Francesco d Assisi n. 43 AQ 04-16 Procedura aperta per appalti di servizi e forniture

Dettagli

Capitolato Tecnico. Procedura aperta per l affidamento del servizio di mensa diffusa, per un periodo di 24 mesi

Capitolato Tecnico. Procedura aperta per l affidamento del servizio di mensa diffusa, per un periodo di 24 mesi mensa diffusa, per un periodo di 24 mesi Indice 1. Oggetto dell appalto... 3 2. Caratteristiche del Servizio... 3 3. Valore del buono pasto... 3 4. Composizione del pasto... 4 5. Caratteristiche tecniche

Dettagli

CITTA di MONCALIERI (Provincia di Torino)

CITTA di MONCALIERI (Provincia di Torino) CITTA di MONCALIERI (Provincia di Torino) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA PER I DIPENDENTI DEL COMUNE MEDIANTE BUONO PASTO ELETTRONICO E DEL SERVIZIO INFORMATICO

Dettagli

Roma, 14 gennaio 2010

Roma, 14 gennaio 2010 Roma, 14 gennaio 2010 AREA COORDINAMENTO AFFARI AMMINISTRATIVI Ufficio Affari Amministrativi Contabilità e Bilancio Prot. AIFA I F.3./a.e.4409/P OGGETTO: Procedura di gara per la fornitura di servizi sostitutivi

Dettagli

FAQ relative a PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE COLLETTIVA A FAVORE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA CIG: 047576340B

FAQ relative a PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE COLLETTIVA A FAVORE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA CIG: 047576340B FAQ relative a PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE COLLETTIVA A FAVORE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA CIG: 047576340B D1: Relativamente all art. 1 Partecipanti alla gara del

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE CIG 543712162F

CAPITOLATO SPECIALE CIG 543712162F CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO ELETTRONICI IN FAVORE DEI DIPENDENTI DELLE SOCIETÀ DEL GRUPPO SALERNO ENERGIA CIG 543712162F Art. 1 Oggetto

Dettagli

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL V.M.

Provincia di Pordenone MEDAGLIA D ORO AL V.M. Alla Ditta RACCOMANDATA A.R. OGGETTO: procedura negoziata per il servizio di archiviazione cartacea e gestione Documentale. Cod. Ditta è invitata a partecipare alla gara ufficiosa, ai sensi del Codice

Dettagli

COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA)

COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA) COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE 1^-AMMINISTRATIVO-TRIBUTI-PATRIMONIO --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --- * --N.59 /Reg.SETTORE

Dettagli

COD. CIG 3175983813. Pag. 1/7

COD. CIG 3175983813. Pag. 1/7 CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA, A MEZZO DI BUONI PASTO ELETTRONICI, TRAMITE CARD, A FAVORE DEI DIPENDENTI DI AREA SPA DAL 01/01/2012 AL 31/12/2013 COD.

Dettagli

COMUNE di MONGUZZO. (Regione Lombardia - Provincia di Como) Protocollo n. 2604/IM Monguzzo, 01 agosto 2007.

COMUNE di MONGUZZO. (Regione Lombardia - Provincia di Como) Protocollo n. 2604/IM Monguzzo, 01 agosto 2007. Protocollo n. 2604/IM Monguzzo, 01 agosto 2007. Oggetto: Bando di gara per appalto fornitura pasti per refezione scolastica per gli anni scolastici 2007/08 2008/09 2009/2010. BANDO DI GARA Si rende noto

Dettagli

FAQ relative a PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE COLLETTIVA A FAVORE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA CIG: 047576340B

FAQ relative a PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE COLLETTIVA A FAVORE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA CIG: 047576340B FAQ relative a PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE COLLETTIVA A FAVORE DELLA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA CIG: 047576340B D1: Relativamente all art. 1 Partecipanti alla gara del

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO CIG 4430974B68

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO CIG 4430974B68 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI BUONI PASTO CIG 4430974B68 FRA Camera di Commercio di Lodi, con sede in Lodi via Haussmann, 15 (cap. 26900) P.IVA 11125130150, nella persona del Segretario Generale f.f.,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Comune di Selargius, Ufficiale Rogante, espressamente autorizzato dalla

REPUBBLICA ITALIANA. Comune di Selargius, Ufficiale Rogante, espressamente autorizzato dalla Repertorio n. del REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI SELARGIUS PROVINCIA DI CAGLIARI Contratto d appalto relativo all affidamento del servizio sostitutivo della mensa per l annualità 2016. Codice CIG ================

Dettagli

Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno. SETTORE RISORSE E CONTROLLO U.O. FINANZE E BENI MOBILI U.Op. Provveditorato/Economato

Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno. SETTORE RISORSE E CONTROLLO U.O. FINANZE E BENI MOBILI U.Op. Provveditorato/Economato Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno SETTORE RISORSE E CONTROLLO U.O. FINANZE E BENI MOBILI U.Op. Provveditorato/Economato C O N V E N Z I O N E / A C C O R D O Q U A D R O OGGETTO: Affidamento

Dettagli

COMUNE DI BELLIZZI AREA AA.GG. UFFICIO SEGRETERIA GENERALE COMUNE DI BELLIZZI PROV. SALERNO

COMUNE DI BELLIZZI AREA AA.GG. UFFICIO SEGRETERIA GENERALE COMUNE DI BELLIZZI PROV. SALERNO COMUNE DI BELLIZZI PROV. SALERNO Allegato B OGGETTO: servizio sostitutivo di mensa mediante buoni pasto. CAPITOLATO SPECIALE. INDICE: Art. 1: OGGETTO Art. 2: IMPORTO DEL SERVIZIO Art. 3 : DURATA DELL APPALTO

Dettagli

Oggetto: invito alla presentazione di offerta per la fornitura di attrezzature informatiche e multimediali e relativi servizi. CIG N.

Oggetto: invito alla presentazione di offerta per la fornitura di attrezzature informatiche e multimediali e relativi servizi. CIG N. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo VIA MONTE ZEBIO Via Monte Zebio, 35-00195 Roma Tel. 06/3725859 - fax 06/3741217

Dettagli

Prot. 5403 B/15 Marsciano, 15/10/2013

Prot. 5403 B/15 Marsciano, 15/10/2013 DIREZIONE DIDATTICA 1 CIRCOLO MARSCIANO Piazza della Vittoria, 1 06055 Marsciano (PG) - - C.F. 80005660545 - Centralino/fax 0758742353 - Dirigente Scolastico 0758742251 E mail: pgee041007@istruzione.it

Dettagli

Comune di Firenze - Direzione Risorse Finanziarie. Ente appaltante: Comune di Firenze - Direzione Risorse

Comune di Firenze - Direzione Risorse Finanziarie. Ente appaltante: Comune di Firenze - Direzione Risorse Comune di Firenze - Direzione Risorse Finanziarie BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA Ente appaltante: Comune di Firenze - Direzione Risorse Finanziarie - Servizio Centrale Acquisti P.O. Autoparco, Viale

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 1391/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE N. 1391/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. 1391/2015 ADOTTATA IN DATA 10/09/2015 OGGETTO: Rinnovo della convenzione con la Cooperativa Lavoratori Banca Popolare di Bergamo Credito Varesino per il servizio ristorativo a favore degli

Dettagli

1) La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045-8051811

1) La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via. Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045-8051811 BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1) La Fondazione Arena di Verona, con sede in Verona (Italia), Via Roma 7/d (in seguito denominata Fondazione) telefono 045-8051811 fax 045-8011566 sito internet www.arena.it

Dettagli

Schema di bando di gara

Schema di bando di gara Schema di bando di gara per lo svolgimento del servizio di gestione bar, mensa e distributori automatici Criteri di aggiudicazione Ai sensi dell art. 83, DL 163/2006 a favore dell offerta economicamente

Dettagli

GESTIONE GOVERNATIVA FUNIVIE SAVONA - SAN GIUSEPPE Provincia di Savona

GESTIONE GOVERNATIVA FUNIVIE SAVONA - SAN GIUSEPPE Provincia di Savona GESTIONE GOVERNATIVA FUNIVIE SAVONA - SAN GIUSEPPE Provincia di Savona CAPITOLATO D APPALTO PER IL SERVIZIO DI MENSA AZIENDALE ART. 1 - OGGETTO DEL CONTRATTO Servizio a favore dei Dipendenti della Gestione

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali DISCIPLINARE DI GARA PER LA FORNITURA BIENNALE DI ALIMENTI APROTEICI PER PAZIENTI AFFETTI DA I R C PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA FARMACEUTICA TERRITORIALE. CIG 0138080B35 Informazioni generali Gara a procedura

Dettagli

5. SOGGETTI AMMESSI E CRITERIO DI SCELTA DEL CONTRAENTE.

5. SOGGETTI AMMESSI E CRITERIO DI SCELTA DEL CONTRAENTE. AVVISO PUBBLICO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA DEL CAPOLUOGO MEDIANTE CONVENZIONE CON COOPERATIVE SOCIALI DI TIPO B). PERIODO 14/09/2015 30/06/2016. Codice CIG: 6358762865 Con determinazione

Dettagli

CITTA DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA

CITTA DI ALBIGNASEGO PROVINCIA DI PADOVA Prot. 20869 Lì, 22/06/2015 BANDO DI GARA PER APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA RELATIVO A SERVIZIO DI MANUTENZIONE ORDINARIA VERDE PUBBLICO SFALCIO AREE PIANE CON MULCHING - ANNI 2015-2017 1. ENTE APPALTANTE:

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 81 DEL 11.04.2013 OGGETTO: Convenzione con Serenissima Ristorazione per l utilizzo della mensa presso l Ospedale di Vicenza. IL DIRETTORE RICHIAMATO l art. 14 comma 5 della Legge

Dettagli

DISCIPLINARE E CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO GARA PER IL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO PARTE PRIMA DISPOSIZIONI GENERALI

DISCIPLINARE E CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO GARA PER IL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO PARTE PRIMA DISPOSIZIONI GENERALI DISCIPLINARE E CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO GARA PER IL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO PARTE PRIMA DISPOSIZIONI GENERALI Art.1 - Oggetto 1.1 - Oggetto della presente gara è il servizio

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO A VALORE PER IL PERSONALE DIPENDENTE

CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO A VALORE PER IL PERSONALE DIPENDENTE CAPITOLATO SPECIALE PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO A VALORE PER IL PERSONALE DIPENDENTE INDICE Art. 1 Oggetto del servizio Art. 2 Durata dell appalto Art. 3 Erogazione

Dettagli

COMUNE DI PEGLIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO P/ZA O. Petrangolini N. 6 Tel. 0722 310100 Fax 0722 310100

COMUNE DI PEGLIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO P/ZA O. Petrangolini N. 6 Tel. 0722 310100 Fax 0722 310100 COMUNE DI PEGLIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO P/ZA O. Petrangolini N. 6 Tel. 0722 310100 Fax 0722 310100 CAPITOLATO TECNICO PER LA CONCESSIONE AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI PEGLIO

Dettagli

COMUNE DI IONADI ( Provincia di VIBO VALENTIA ) *************

COMUNE DI IONADI ( Provincia di VIBO VALENTIA ) ************* COMUNE DI IONADI ( Provincia di VIBO VALENTIA ) ************* AREA AMMINISTRATIVA SERVIZIO SCOLASTICO ********** Allegato alla determinazione Area Amministrativa n 74 del 10.10.2012 CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

Prot.n. 1781/PON Giugliano in Campania, 18/04/2014

Prot.n. 1781/PON Giugliano in Campania, 18/04/2014 Prot.n. 1781/PON Giugliano in Campania, 18/04/2014 Fondo Sociale Europeo Competenze per lo sviluppo PON scuola 2007-2013 annualità 2013-2014 Obiettivo F Azione 1 FSE 2013 419 Promuovere il successo scolastico,

Dettagli

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA

MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELL OFFERTA L offerta dovrà essere redatta in conformità alle prescrizioni del presente documento. Essa dovrà essere composta da un offerta tecnica e da un offerta economica in

Dettagli

CAPITOLATO SERVIZIO POSTALE PER LA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI COLLEGNO

CAPITOLATO SERVIZIO POSTALE PER LA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI COLLEGNO Allegato A) CAPITOLATO SERVIZIO POSTALE PER LA CORRISPONDENZA DEL COMUNE DI COLLEGNO ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato disciplina l aggiudicazione del servizio postale per la corrispondenza

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTO DEL 04/08/2015

RICHIESTE DI CHIARIMENTO DEL 04/08/2015 GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA SULL AREA GESTIONALE (SISTEMA ESACE) DEL SISTEMA INFORMATIVO DI SACE CIG 6315997D98 RICHIESTE DI CHIARIMENTO

Dettagli

I.I.S. Niccolò Machiavelli Pioltello

I.I.S. Niccolò Machiavelli Pioltello Prot.n. 3057/C14, 16/09/2013 A DITTE varie OGGETTO: RICHIESTA PREVENTIVO PER CONTRATTO TECNICO ASSICURATIVO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA MACCHINE FOTOCOPIATRICI DI PROPRIETA DELL ISTITUTO - GARA CIG. N.

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA, RESO MEDIANTE BUONI PASTO AL PERSONALE DIPENDENTE DELLA SOCIETÀ SO.GE.M.I. S.P.A.

CONTRATTO DI APPALTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA, RESO MEDIANTE BUONI PASTO AL PERSONALE DIPENDENTE DELLA SOCIETÀ SO.GE.M.I. S.P.A. CONTRATTO DI APPALTO AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA, RESO MEDIANTE BUONI PASTO AL PERSONALE DIPENDENTE DELLA SOCIETÀ SO.GE.M.I. S.P.A. (CIG N.------------) TRA SO.GE.M.I. S.p.A. Società

Dettagli

VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO

VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO VIA SANTA SOFIA, 9 MILANO BANDO DI CONCORSO PER SERVIZIO MENSA A FAVORE DEGLI ISCRITTI ALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO, UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MILANO BICOCCA, UNIVERSITA DEGLI STUDI DELL INSUBRIA,

Dettagli

Non è consentita sotto pena di rescissione del contratto, la cessione o qualsiasi altra forma di sub contratto totale o parziale del servizio.

Non è consentita sotto pena di rescissione del contratto, la cessione o qualsiasi altra forma di sub contratto totale o parziale del servizio. Bando di gara per l affidamento del servizio di erogazione mediante distributore automatico di bevande calde, fredde ed alimenti preconfezionati all interno della sede di E.P.G. S.p.a. in Grosseto via

Dettagli

Approvato dal Consiglio di Istituto dell Istituto Istruzione Superiore Marie Curie - Piero Sraffa nella riunione del 17 maggio 2013 CIG 5318685DB2

Approvato dal Consiglio di Istituto dell Istituto Istruzione Superiore Marie Curie - Piero Sraffa nella riunione del 17 maggio 2013 CIG 5318685DB2 BANDO DI GARA PER LA CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL BAR E DELLA MENSA INTERNI Art 30 DL 163/2006 PRESSO IL CENTRO SCOLASTICO DI VIA F.LLI ZOIA130 MILANO Approvato dal Consiglio di Istituto dell

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "Piero Della Francesca"

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Piero Della Francesca ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE "Piero Della Francesca" Tel. 02/55691311 - Fax. 02/55600411 - C.F. 80129690154 - C.M. MIIS037006 - e-mail: istitutosuperiore@iisdellafra.it Via Martiri di Cefalonia, 46-20097

Dettagli

PROT. N. 8953 del 17/04/2015 BANDO DI GARA PER APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA RELATIVA A

PROT. N. 8953 del 17/04/2015 BANDO DI GARA PER APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA RELATIVA A PROT. N. 8953 del 17/04/2015 BANDO DI GARA PER APPALTO MEDIANTE PROCEDURA APERTA RELATIVA A SERVIZIO DI VIGILANZA NOTTURNA DI IMMOBILI E BENI COMUNALI E DI PRONTO INTERVENTO DURATA ANNI UNO 1. ENTE APPALTANTE:

Dettagli

BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina

BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina BANDO DI GARA per l appalto del servizio di tesoreria Articolo 1 Amministrazione aggiudicatrice Denominazione: Consorzio Gestione Area Marina Protetta Torre del Cerrano C.F. e P.Iva: 90013490678 Indirizzo:

Dettagli

Gara GE 03-15 Servizi di vigilanza armata e servizi di reception CIG LOTTO 1: 6439531516 CIG LOTTO 2: 6439544FCD CAPITOLATO TECNICO Pag.

Gara GE 03-15 Servizi di vigilanza armata e servizi di reception CIG LOTTO 1: 6439531516 CIG LOTTO 2: 6439544FCD CAPITOLATO TECNICO Pag. CAPITOLATO TECNICO Pag.1 di 19 Insiel Informatica per il Sistema degli Enti Locali S.p.A. con socio unico Sede Legale: Trieste, Via San Francesco d Assisi n. 43 GE 03-15 PROCEDURA APERTA, AI SENSI DEL

Dettagli

PROCEDURA APERTA - DISCIPLINARE DI GARA SEZIONE 1^ - INFORMAZIONI GENERALI ==================================

PROCEDURA APERTA - DISCIPLINARE DI GARA SEZIONE 1^ - INFORMAZIONI GENERALI ================================== C O M U N E D I B O R D I G H E R A ( I M ) Ufficio legale e contratti Via XX Settembre, 32 - cap 18012 - tel. 0184 272209 - fax 0184 260144 - sito internet www.bordighera.it APPALTO DEI SERVIZI DI MENSA

Dettagli

www.ater.vr.it., protocolloatervr@legalmail.it.

www.ater.vr.it., protocolloatervr@legalmail.it. A.T.E.R. Azienda Territoriale per l Edilizia Residenziale della Provincia di VERONA Piazza Pozza 1/c,d,e - 37123 VERONA telefono 045-8062411 telefax 045-8062432 E-mail: info@ater.vr.it www.ater.vr.it.,

Dettagli

Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI

Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI Rep. N. Atto pubblico amministrativo REPUBBLICA ITALIANA UNIONE DEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE PROVINCIA DI UDINE FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA NEI COMUNI DI BUJA E TREPPO GRANDE L'anno duemilaquindici,

Dettagli

Capitolato d Oneri ESECUZIONE DI ATTIVITÀ DI COMUNICAZIONE ATTRAVERSO UN SERVIZIO DI CALL CENTER SPECIALISTICO SUI TEMI DEL LAVORO E DELLA FORMAZIONE.

Capitolato d Oneri ESECUZIONE DI ATTIVITÀ DI COMUNICAZIONE ATTRAVERSO UN SERVIZIO DI CALL CENTER SPECIALISTICO SUI TEMI DEL LAVORO E DELLA FORMAZIONE. BOLLO BOLLO Capitolato d Oneri ESECUZIONE DI ATTIVITÀ DI COMUNICAZIONE ATTRAVERSO UN SERVIZIO DI CALL CENTER SPECIALISTICO SUI TEMI DEL LAVORO E DELLA FORMAZIONE. SOMMARIO 1 OGGETTO...4 2 DESCRIZIONE DELLA

Dettagli

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6

CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 CONTRATTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI NOLEGGIO STAMPANTI E FORNITURA TONER 01/04/2011 31/03/2015 CIG 1303554EC6 FRA Camera di Commercio di Lodi, P.IVA 11125130150 C.F. 92515670153, con sede in Lodi Via Haussmann

Dettagli

AVVISO DI GARA. Fornitura di Servizi Professionali PLM. Servizi e prestazioni. Durata Accordo quadro 36 mesi. 4.400.000,00 Euro

AVVISO DI GARA. Fornitura di Servizi Professionali PLM. Servizi e prestazioni. Durata Accordo quadro 36 mesi. 4.400.000,00 Euro AVVISO DI GARA INFORMAZIONI DI SINTESI Nr Gara 1000057118 Oggetto Descrizione della fornitura Tipologia di fornitura Durata contratto/lavoro Fornitura di Servizi Professionali PLM Accordo Quadro per la

Dettagli

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA

COMUNE DI CISTERNA DI LATINA COMUNE DI CISTERNA DI LATINA ALLEGATO B DISCIPLINARE SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO PER IL PERSONALE DIPENDENTE INDICE ART. 1 Oggetto del servizio / durata

Dettagli

CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA PER IL PERSONALE DIPENDENTE. Il giorno del mese di dell anno, in San

CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA PER IL PERSONALE DIPENDENTE. Il giorno del mese di dell anno, in San Schema allegato alla D.D. nr del CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA PER IL PERSONALE DIPENDENTE Il giorno del mese di dell anno, in San Giovanni Valdarno, nella sede comunale

Dettagli

CUP: C88G10000750007; C88G10000760007; C88G10000770007; C88G10000780007

CUP: C88G10000750007; C88G10000760007; C88G10000770007; C88G10000780007 DIREZIONE DIDATTICA STATALE IV Circolo Autonomia n 65 Cod.SAEE165005 84018 Scafati (SA) Via Martiti D Ungheria DISTRETTO SCOLASTICO N 53 Traversa F.lli Bandiera Parco Sereno Tel./Fax 081.8561645 Tel.081.8568437

Dettagli

Complesso Monumentale La Venaria Reale CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

Complesso Monumentale La Venaria Reale CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Complesso Monumentale La Venaria Reale CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Servizio sostitutivo di mensa mediante erogazione di buoni pasto elettronici al personale dipendente del Consorzio di Valorizzazione

Dettagli

CONSIP S.p.A. Gara Buoni Pasto

CONSIP S.p.A. Gara Buoni Pasto ALLEGATO 6 CAPITOLATO TECNICO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO Allegato 6 al Disciplinare di Gara Capitolato Tecnico Pagina 1 di 16 SOMMARIO 1. Indicazioni generali

Dettagli

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO

UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO I.C. VIA ORATORIO DAMASIANO XI MUNICIPIO DI ROMA XXIII DISTRETTO SEDE CENTRALE: VIA DELL ORATORIO DAMASIANO,

Dettagli

TERRA DELLE SIRENE S.p.A.

TERRA DELLE SIRENE S.p.A. Massa Lubrense, lì 23 gennaio 2015 Prot. 042/2015/lq/ra Spett.le LETTERA DI INVITO A PROCEDURA INFORMALE DI GARA MEDIANTE RICHIESTA DI PREVENTIVO OFFERTA destinata a Cooperative Sociali (ai sensi della

Dettagli

Il suddetto servizio consiste nella prenotazione e nella fornitura di quanto appresso specificato:

Il suddetto servizio consiste nella prenotazione e nella fornitura di quanto appresso specificato: Prot. n Spett.le Prot. int. n. Raccomandata A/R anticipata via fax al n. Oggetto: Affidamento ai sensi dell art. 125, comma 11 ultimo periodo, del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i. del servizio di agenzia di viaggi

Dettagli

Prot. n. 4229 B/15 Marsciano, 03 /09/2013

Prot. n. 4229 B/15 Marsciano, 03 /09/2013 DIREZIONE DIDATTICA 1 CIRCOLO - MARSCIANO - Piazza della Vittoria, 1-06055 - MARSCIANO (PG)- C.F.80005660545 Centralino/Fax 0758742353 - Dirigente Scolastico 0758742251 E.mail: pgee041007@istruzione.it

Dettagli

FAQ TICKET RESTAURANT

FAQ TICKET RESTAURANT Sistema di refezione informazioni su ticket restaurant In questa pagina le risposte ai quesiti più frequenti dei colleghi Da settembre 2008, è partito il nuovo sistema di refezione in Poste Italiane. E

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO TRA. l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA. E l IMPRESA. per

CONTRATTO DI APPALTO TRA. l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA. E l IMPRESA. per CONTRATTO DI APPALTO TRA l'azienda TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA (C.F. 00410700587 P. I.V.A. 00885561001) E l IMPRESA (C.F. e P.I. ) per l affidamento del servizio

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA C O M U N E D I L U G O D I V I C E N Z A PROVINCIA DI VICENZA Piazza XXV Aprile, 28 REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA Approvato con delibera di C.C. n. 14 del 31/03/2015 INDICE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO IN OPEN SOURCE PER LO SVILUPPO DI UN APP PER DISPOSITIVI MOBILI FINALIZZATA ALL EROGAZIONE DI CONTENUTI IN MATERIA DI LAVORO PROGETTO PROVINCIALE

Dettagli

Legale rappresentante dell impresa ausiliaria (in caso di avvalimento ex art. 49 D.lgs. 163/06)

Legale rappresentante dell impresa ausiliaria (in caso di avvalimento ex art. 49 D.lgs. 163/06) FAC SIMILE DICHIARAZIONI Mod. E Legale rappresentante dell impresa ausiliaria (in caso di avvalimento ex art. 49 D.lgs. 163/06) ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Al fine di evitare la presentazione di richieste

Dettagli

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA

FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA ELETTRICA CENTRO SERVIZI DI PALMANOVA C.U.P.: I61B07000340005 C.I.G.: 0438423619 Via V. Locchi, 19-34123 Trieste SCHEDE FORNITURA A PIE D OPERA APPARECCHIATURE TECNICHE NUOVA CABINA Scheda 1 - Soggetto concorrente ; Scheda 1 bis - Associazioni

Dettagli

4 ISTITUTO COMPRENSIVO G.VERGA. Scuola ad indirizzo musicale

4 ISTITUTO COMPRENSIVO G.VERGA. Scuola ad indirizzo musicale Alle Agenzie e Loro Sedi 1 Oggetto: Richiesta preventivi per servizio trasporto per visite d istruzione di un solo giorno, anno scolastico 2012/2013 - Scuola dell infanzia, Scuola primaria e Scuola Secondaria

Dettagli

CAPITOLATO AMMINISTRATIVO PER LA FORNITURA DI PRODOTTI SURGELATI

CAPITOLATO AMMINISTRATIVO PER LA FORNITURA DI PRODOTTI SURGELATI ART.1 OGGETTO DELL APPALTO Oggetto del presente documento sono le clausole amministrative relative al contratto di appalto per la fornitura di prodotti alimentari surgelati per le esigenze delle mense

Dettagli

DISCIPLINARE DI FORNITURA DEL SERVIZIO DI STAMPA DI LOCANDINE E MANIFESTI PER PROMOZIONE EVENTI FINALI NELL AMBITO DEL PROGETTO ALP CAMPUS GIOVANI

DISCIPLINARE DI FORNITURA DEL SERVIZIO DI STAMPA DI LOCANDINE E MANIFESTI PER PROMOZIONE EVENTI FINALI NELL AMBITO DEL PROGETTO ALP CAMPUS GIOVANI DISCIPLINARE DI FORNITURA DEL SERVIZIO DI STAMPA DI LOCANDINE E MANIFESTI PER PROMOZIONE EVENTI FINALI NELL AMBITO DEL PROGETTO ALP CAMPUS GIOVANI FINANZIATO DALL U.P.I. ALL INTERNO DEL PROGRAMMA AZIONE

Dettagli

COMUNE DI LACONI PROVINCIA DI ORISTANO AREA SERVIZI TECNICI

COMUNE DI LACONI PROVINCIA DI ORISTANO AREA SERVIZI TECNICI COMUNE DI LACONI PROVINCIA DI ORISTANO AREA SERVIZI TECNICI Piazza Marconi n. 4 TEL. 0782 866204 FAX 0782 869579 utclaconi@tiscali.it BANDO DI GARA APPALTO PER LA FORNITURA DI GASOLIO PER GLI EDIFICI COMUNALI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Approvato con la determinazione n. 1109 del 20 settembre 2013

AVVISO PUBBLICO Approvato con la determinazione n. 1109 del 20 settembre 2013 ASSESSORADU DE SU TURISMU, ARTESANIA E CUMMÈRTZIU 07-01-05 AVVISO PUBBLICO Approvato con la determinazione n. 1109 del 20 settembre 2013 Indagine di mercato ai sensi dell art. 125, comma 11 del decreto

Dettagli

COMUNE DI SARMATO Provincia di Piacenza

COMUNE DI SARMATO Provincia di Piacenza COMUNE DI SARMATO Provincia di Piacenza SERVIZIO SOCIALE PUBBLICA ISTRUZIONE REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 19 del 29.06.2012 regolamento

Dettagli

DETERMINAZIONE. Settore Economato 1707 06/11/2013

DETERMINAZIONE. Settore Economato 1707 06/11/2013 DETERMINAZIONE Settore Economato DIRETTORE NUMERO SECCHI dott.ssa TANIA 363 NUMERO DI Prot. preced. Registro Protocollo Data dell'atto 1707 06/11/2013 Oggetto : Aggiudicazione, a seguito di procedura negoziata

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia

CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia CITTÀ DI MONTICHIARI Provincia di Brescia P.zza Municipio, 1 - CAP 255018 Montichiari (BS) Tel. 030/9656246 - Fax 030/9656351 e-mail: serviziallapersona@montitichiari.it http://www.comune.montichiari.bs.it

Dettagli

Ufficio Finanziario AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO

Ufficio Finanziario AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO AVVISO PUBBLICO INDAGINE DI MERCATO per manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura di affidamento ex art. 27 del D.Lgs. N.163/2006 per il servizio di refezione scolastica presso le scuole

Dettagli

COMUNE DI GONARS P r o v i n c i a d i Udine BANDO DI GARA

COMUNE DI GONARS P r o v i n c i a d i Udine BANDO DI GARA COMUNE DI GONARS P r o v i n c i a d i Udine BANDO DI GARA 1. ENTE APPALTANTE: Comune di Gonars, Piazza Municipio,1 (Ud) tel. 0432 993011 FAX 0432 992051 2. CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: art. 83 del decreto

Dettagli

COMUNE DI TRECASE. Provincia di Napoli

COMUNE DI TRECASE. Provincia di Napoli CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO AFFIDAMENTO SERVIZIO DI ORGANIZZAZIONE SOGGIORNO CLIMATICO ANZIANI 2015 COMUNE DI TRECASE CIG XC113A3A9D Art. 1 PRINCIPI GENERALI Nell ambito degli interventi a favore degli

Dettagli

Sede legale: Località Torrevecchia 87100 Cosenza - tel. 0984/308011 fax 0984/482332 aziendatrasporticosenza@tin.it web: www.amaco.

Sede legale: Località Torrevecchia 87100 Cosenza - tel. 0984/308011 fax 0984/482332 aziendatrasporticosenza@tin.it web: www.amaco. GARA PER LA FORNITURA DI GAS METANO PER AUTOTRAZIONE C.I.G. 60347701BF CAPITOLATO SPECIALE Responsabile Unico del Procedimento Ing. Gianfranco Marcelli 1 INDICE Art. 1 Glossario Art. 2 Oggetto dell Appalto

Dettagli

Prot. n Spett.le. Cod. Comm: MAT 111 Cod. Prog.: MATTM/GAS/1/FSE/5.5./11015/001

Prot. n Spett.le. Cod. Comm: MAT 111 Cod. Prog.: MATTM/GAS/1/FSE/5.5./11015/001 Cod. Comm: MAT 111 Cod. Prog.: MATTM/GAS/1/FSE/5.5./11015/001 Prot. n Spett.le Raccomandata A/R Anticipata via fax al n.. Oggetto: Affidamento ai sensi dell art. 125, comma 11, ultimo periodo, del D. Lgs.

Dettagli

Prot. n. 3924/B15 San Giustino, 15 /09/2015. BANDO per CONTRATTO DI ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. 3924/B15 San Giustino, 15 /09/2015. BANDO per CONTRATTO DI ASSISTENZA INFORMATICA E MANUTENZIONE HARDWARE E SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO D I R E Z I O N E D I D A T T I C A S T A T A L E Francesca Turrini Bufalini Comuni di San Giustino e Citerna c.f. 81003470549 e Fax 075-856121 Via E. De Amicis, 2 06016 San Giustino (PG) e-mail: dirdid.sg@virgilio.it

Dettagli

Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI. via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 -

Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI. via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 - Comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 -

Dettagli

PROCEDURA COTTIMO FIDUCIARIO PER SELEZIONE FORNITORE SERVIZIO BUONI PASTO

PROCEDURA COTTIMO FIDUCIARIO PER SELEZIONE FORNITORE SERVIZIO BUONI PASTO CAPITOLATO Pag. 1 di 6 Art. 1 - Oggetto dell appalto 1. L Agenzia per la Mobilità Metropolitana (AMM) provvede all affidamento del servizio sostitutivo di mensa per i propri dipendenti mediante l erogazione

Dettagli

Numero gara 5832896 CIG 601598972B

Numero gara 5832896 CIG 601598972B AMIA VERONA SPA- AZIENDA MULTISERVIZI DI IGIENE AMBIENTALE 37135 Verona - Via B. Avesani, 31 - Tel. 045 8063311 - Fax 045 8069027 www.amiavr.it - amia.verona@amiavr.it amia.verona@cmail.autenticazione.it

Dettagli

Azienda Unità Locale Socio Sanitaria

Azienda Unità Locale Socio Sanitaria Regione del Veneto Azienda Unità Locale Socio Sanitaria OVEST VICENTINO Servizio: UOA APPROVVIGIONAMENTI Data: 05 gennaio 2011 Spett.le Ditta Prot. n.: 473 da citare nella risposta Vs. rif.: Oggetto: Invito

Dettagli

C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA

C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA C O M U N E D I S E N O R B I Provincia di Cagliari REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA Approvato con delibera di C.C. n 28 del 29.05.2003 1 INDICE ART. 1 Finalita'.. Pag. 3 ART. 2 - Modalita

Dettagli

Bozza di contratto per AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO CARTACEI PER IL PERSONALE DIPENDENTE

Bozza di contratto per AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO CARTACEI PER IL PERSONALE DIPENDENTE Affari Generali Allegato A) alla lettera di "Ricerca di mercato" Bozza di contratto per AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA MEDIANTE BUONI PASTO CARTACEI PER IL PERSONALE DIPENDENTE ART. 1 Oggetto

Dettagli

COMUNE di CUTIGLIANO Prov. di Pistoia

COMUNE di CUTIGLIANO Prov. di Pistoia COMUNE di CUTIGLIANO Prov. di Pistoia CONVENZIONE FRA IL COMUNE DI CUTIGLIANO E PRO LOCO DI CUTIGLIANO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DENOMINATO CENTRO ANIMAZIONE ESTIVO. ANNO 2014 Rep. 478 L anno duemillaquattordici

Dettagli

COTTIMO FIDUCIARIO PER TRASLOCO BIBLIOTECA, CENTRO MULTIMEDIALE AL CENTRO ILPERTINI INDETTO CON DETERMINAZIONE 1.597/2011 - CIG 3638406B9A

COTTIMO FIDUCIARIO PER TRASLOCO BIBLIOTECA, CENTRO MULTIMEDIALE AL CENTRO ILPERTINI INDETTO CON DETERMINAZIONE 1.597/2011 - CIG 3638406B9A COTTIMO FIDUCIARIO PER TRASLOCO BIBLIOTECA, CENTRO MULTIMEDIALE AL CENTRO ILPERTINI INDETTO CON DETERMINAZIONE 1.597/2011 - CIG 3638406B9A DITTA: 3. CORTESI REQUISITI GIURIDICO-AMMINISTRATIVI - BUSTA A

Dettagli

COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

COMUNE DI GOLFO ARANCI PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO AVVISO INDAGINE DI MERCATO OGGETTO: Indagine di mercato propedeutica alle procedure per l affidamento del Servizio di trasporto alunni scuola dell obbligo con scuolabus ai sensi dell art. 125, comma 11,

Dettagli

AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4

AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4 Piazza R. Baden Powell, 1-00015 Monterotondo (RM) Tel. 06.900662 - fax 06.90622953 AVVISO DI PROCEDURA PER LA FORNITURA DI SACCHI A PERDERE PER LA RACCOLTA DEI RIFIUTI INDIFFERENZIATI CIG ZBD159B9E4 E

Dettagli

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA AVVISO ESPLORATIVO Oggetto: Fornitura di energia elettrica e servizi connessi per sessantacinque utenze intestate all EFS. - Importo complessivo annuo stimato 37.000,00 oltre iva di legge. - Procedura

Dettagli

Art.1- Oggetto Il servizio consiste nella consegna giornaliera al domicilio degli utenti di un pasto a pranzo.

Art.1- Oggetto Il servizio consiste nella consegna giornaliera al domicilio degli utenti di un pasto a pranzo. REGOLAMENTO PER IIL FUNZIIONAMENTO DEL SERVIIZIIO PASTII A DOMIICIILIIO DELL AMBIITO TERRIITORIIALE DII DALMIINE Approvatto con D..C.. C.. n.. 26 dell 8..09..2014 Art.1- Oggetto Il servizio consiste nella

Dettagli

Art. 2 PROCEDURA DI GARA Procedura negoziata condotta ai sensi dell art. 125, commi 9 e 11 del D.Lgs 163/2006 e s. m. e i.

Art. 2 PROCEDURA DI GARA Procedura negoziata condotta ai sensi dell art. 125, commi 9 e 11 del D.Lgs 163/2006 e s. m. e i. DISCIPLINARE DI GARA PER APPALTO DI FORNITURA DI GENERI ALIMENTARI, MATERIALE DI CONSUMO E PRODOTTI DI PULIZIA PRESSO LE STRUTTURE DI ACCOGLIENZA SITE IN MARGHERA E IN VENEZIA PREMESSA Il presente disciplinare,

Dettagli

ENTE PARCO NAZIONALE GRAN PARADISO

ENTE PARCO NAZIONALE GRAN PARADISO 1 ENTE PARCO NAZIONALE GRAN PARADISO Direzione: Via della Rocca, n 47-10123 Torino - tel. 011/8606211 Amministrazione: Via Losanna, n 5-11100 Aosta - tel. 0165/44126 Procedura aperta per la fornitura e

Dettagli

AZIENDA TRASPORTI E MOBILITA Lungo Tanaro Magenta 7/A Tel 0131/323811 Fax 0131/226285 15121 ALESSANDRIA

AZIENDA TRASPORTI E MOBILITA Lungo Tanaro Magenta 7/A Tel 0131/323811 Fax 0131/226285 15121 ALESSANDRIA AZIENDA TRASPORTI E MOBILITA Lungo Tanaro Magenta 7/A Tel 0131/323811 Fax 0131/226285 15121 ALESSANDRIA Codice Fiscale 96026480069 - Partita IVA 01682850068 N. di protocollo: 417 Alessandria, 29.02.2016

Dettagli

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica Prot.n. 5501/C14f Vetralla, 13 novembre 2015 All Albo online dell Istituto Agli Istituti di Credito invitati poste.miur@posteitaliane.it abi.miur@abi.it Gara per la stipula di Convenzione per l affidamento

Dettagli

BANDO PUBBLICO PER LA ASSEGNAZIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI BAR INTERNO DELL ISTITUTO E DEI DISTRIBUTORI DI CIBI E BEVANDE ALLEGATO 2

BANDO PUBBLICO PER LA ASSEGNAZIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI BAR INTERNO DELL ISTITUTO E DEI DISTRIBUTORI DI CIBI E BEVANDE ALLEGATO 2 BANDO PUBBLICO PER LA ASSEGNAZIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI BAR INTERNO DELL ISTITUTO E DEI DISTRIBUTORI DI CIBI E BEVANDE ALLEGATO 2 TABELLA DEI PRODOTTI SOMMINISTRATI AL BAR E NEI DISTRIBUTORI,

Dettagli

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici

PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PROVINCIA DI PISTOIA 2^ AREA Servizi Economico Finanziari Servizio Personale- Servizi Scolastici AVVISO PUBBLICO PER LA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE DA PARTE DI COOPERATIVE

Dettagli

AVVISO DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

AVVISO DI GARA IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO 1 - CHIARI "MARTIRI LIBERTA'" VIA PEDERSOLI - 25032 CHIARI (BS) TEL.:030712221-030711638 FAX 0307002201 COD. MEC.: BSIC865004 CF: 82003570171 Sede centrale: Sc. Sec. Di I grado "Morcelli":

Dettagli

ALLEGATO 1: DISCIPLINARE DI GARA

ALLEGATO 1: DISCIPLINARE DI GARA ALLEGATO 1: DISCIPLINARE DI GARA AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO DI RISTORO MEDIANTE DISTRIBUZIONE AUTOMATICA (VENDING) DI BEVANDE CALDE E FREDDE, SNACKS ED ALTRI GENERI ALIMENTARI

Dettagli