ANALISI PREZZI UNITARI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ANALISI PREZZI UNITARI"

Transcript

1 ANALISI PREZZI UNITARI Analisi prezzi redatta in base ai dati forniti dall Elenco Prezzi Opere Pubbliche Regione Piemonte, Edizione Dicembre 2005, (D.G.R. n del B.U.R. n. 8 del ) e dai dati relativi al mercato locale. Retribuzioni orarie adottate, con riferimento ai dati forniti dal Collegio Costruttori Edili ed Affini della Provincia di Alessandria (Tab. 248 in vigore dal 1 Marzo 2006 variazioni rispetto al periodo precedente già maggiorate delle spese generali (20%) e dell utile dell Impresa (10%): 1. Operaio specializzato muratore. 28,18 2. Operaio qualificato muratore. 26,36 3. Operaio comune muratore. 23,94 CAPITOLO 03 - DEMOLIZIONI E RIMOZIONI: 1. DEMOLIZIONE E SGOMBERO LOCALI - Demolizione e sgombero dei locali da masserizie accumulate, arredi deteriorati, parti in legno, plastica, metallo, oggetti, accatastati nel tempo non più recuperabili, compreso accatastamento degli elementi nell'ambito del cantiere, carico su idoneo automezzo, trasporto e conferimento alla pubblica discarica compreso ogni onere di discarica inclusi ed ogni magistero per il completamento del lavoro. Rif. E.P. 01.A02.A /mq 8,50 - Operaio comune muratore h 0,15 x 23,94 = 3,59 - Nolo di autocarro h 0,15 x 32,80 = 4,92 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P24.C60.005) Sommano 8,51 Prezzo di applicazione al mq 8,50 2. SMANTELLAMENTO COMPLETO IMPIANTO ELETTRICO PIANI INTERRATO, TERRA, PRIMO, SECONDO MANICA SU VIA GONZAGA - Smantellamento completo impianto elettrico, piani interrato, terra, primo, secondo manica su Via Gonzaga, compresi corpi illuminanti, tubazioni di alimentazione esterne e sottotraccia, quadri, linee elettriche, frutti, apparecchiature, ecc., trasporto alla p.d. del materiale di risulta, compresi e compensati gli oneri di discarica, ponteggi ed ogni ulteriore onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A02.H /corpo 500,00 - Operaio qualificato muratore h 10,50 x 26,36 = 276,78 - Nolo di autocarro h 6,80 x 32,80 = 223,04 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P24.C60.005)

2 Sommano 499,82 Prezzo di applicazione a corpo 500,00 3. RIMOZIONE E SMANTELLAMENTO IMPIANTO SERVOSCALA - Rimozione e smantellamento impianto servoscala per tutti i piani del fabbricato, costituito da binario centrale di trasporto, piattaforma, apparecchiature di collegamento, linee elettriche, parti meccaniche tutte nessuna esclusa; compreso abbassamento del materiale al piano di carico, carico su idoneo automezzo, trasporto alla pubblica discarica, compreso e compensato ogni onere. Rif. E.P. 01.A02.T /cad. 350,00 - Operaio specializzato muratore h 3,00 28,18 = 84,54 - Operaio qualificato muratore h 3,00 x 26,36 = 79,08 - Operaio comune muratore h 3,00 x 23,94 = 71,82 - Nolo di autocarro h 3,50 x 32,80 = 114,80 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P24.C60.005) Sommano 350,24 Prezzo di applicazione cad. 350,00 CAPITOLO 04 - CONGLOMERATI-CASSERATURE ED OPERE IN C.A.: 4. SOTTOMURAZIONI IN C.A. - Fornitura, lavorazione e posa di cls per opere di sottomurazione da eseguirsi a campione a tratti alterni confezionato con 3 o più pezzature di inerte resistenza caratteristica cubica a 28 giorni di maturazione R' ck >350 Kg/cmq escluso ferro e casseri contabilizzati a parte compreso scavo eseguito a mano, sigillatura di collegamento con malta tipo EMACO fra il getto di sottomurazione, appena realizzato e la parte muraria da sottomurare, opere provvisionali ed ogni onere. Rif. E.P. 01.A04.M /mc 222,18 - Operaio specializzato muratore h 1,25 x 28,18 = 35,23 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P01.A10.005) - Operaio qualificato muratore h 1,25 x 26,36 = 32,95 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P01.A20.005) - C.l.s. R ck>350 mc 1,00 x 154,00 = 154,00 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A04.B10.025) Sommano 222,18 Prezzo di applicazione a mc 222,18

3 5. CALCESTRUZZO ALLEGGERITO, ISOLANTE TERMOACUSTICO TIPO "FOAMCEM" - Fornitura e posa di calcestruzzo alleggerito, isolante termoacustico tipo "FOAMCEM", costituito da cemento cellulare per esecuzione di riempimenti di volte e solai, gettato con l'utilizzo di apparecchiature specifiche, compresa perfetta sigillatura di qualsiasi fessura della muratura sottostante, compreso ogni ulteriore onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A11.A /mc 71,68 - Isolante tipo FOAMCEM mc 1,00 x 64,00 = 64,00 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo dell utile dell Impresa) - Assistenza all impresa per getto 12% = 7,68 (Casseratura, sigillatura, trasporto del materiale al piano) Sommano 71,68 Prezzo di applicazione a mc 71,68 CAPITOLO 05 - MURATURE: 6. MURATURA A "CUCI E SCUCI" - Formazione di muratura a "cuci e scuci" per ricucitura camini, canne fumarie, eseguita previa rimozione di parti di murature compromesse e slegate, rifacimento della stessa in muratura di mattoni pieni tipo Milano, lavorata con malta bastarda, compresa formazione di legature, mazzette, sguinci, ponteggio ed ogni onere. Rif. E.P. 01.A05.F /mc 340,47 - Operaio specializzato muratore h 3,40 x 28,18 = 95,81 - Operaio qualificato muratore h 3,40 x 26,36 = 89,62 - Mattoni pieni n 606 x 0,23 = 139,38 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P04.A60.010) - Malta cementizia mc 0,16 x 97,90 = 15,66 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A04.A10.005) Sommano 340,47 Prezzo di applicazione al mc 340,47 CAPITOLO 07 - VOLTE E SOLAI: 7. CASSEFORMI MODULARI "IGLU'" PER REALIZZAZIONE STRUTTURA SOLAIO AERATO - Fornitura e posa di casseformi modulari a perdere in polipropilene riciclato tipo "Iglù", dimensioni cm 50x50x27 h., costituiti da superficie piana su quattro supporti di appoggio, posati in opera a secco su gettino di sottofondo contabilizzato a parte, integrato con getto in c.l.s. ed interposta maglia elettrosaldata per lo riempimento dei casseri, anch'esso contabilizzato a parte, secondo quanto stabilito dalla tavola di progetto n AR , compreso ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte.

4 Rif. E.P. 01.A07.G /mq 17,50 - Operaio qualificato muratore h 0,15 x 26,36 = 3,95 - Casseformi modulari Iglù mq 1.00 x 12,23 = 13,55 (Prezzo corrente di mercato già aumentato dell utile dell Impresa) Sommano 17,50 Prezzo di applicazione al mq 17,50 8. SOLAIO IN C.A. A NERVATURE INCROCIATE H = 26+6 cm - Solaio in c.a. a nervature incrociate, H = 26+6 cm, portata 800 kg/mq+pp, comprendente le seguenti lavorazioni: 1) realizzazione di fori a muro ed appoggi laterali per l'inserimento delle nervature; 2) formazione di casseratura completamente chiusa per appoggio del nuovo solaio; 3) fornitura e posa di elementi di alleggerimento in pvc o polistirolo espanso, idonei a realizzare un solaio con orditura a nervature incrociate i = 64x64 cm, spessore delle nervature non inferiore a 12 cm; 4) fornitura e posa di calcestruzzo Rbk 300 per nervature e formazione cappa spessore cm 6, quantità circa 0,15 mc/mq; 5) fornitura e posa di acciaio Feb44k per armatura e rete elettrosaldata della cappa, esclusa la finitura dell'intradosso in cartongesso o intonaco, contabilizzati a parte. Il tutto compreso di ponteggi, banchinature, opere provvisionali, rinforzi provvisori, sfridi, materiale di uso e consumo, ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A07.E /mq 108,60 - Realizzazione di fori mt 1,00 x. 13,76 =. 13,76 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A02.B20.005) - Formazione casseratura mq 1,00 x. 32,10 =. 32,10 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A04.H30.005) - Elementi alleggerimento in PVC mq 1,00 x. 56,50 =. 17,50 (prezzo corrente di mercato già comprensivo dell utile d impresa) - Cls Rbk 300 mq 1,00 x. 29,00 =. 29,00 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo dell utile d'impresa) - Acciaio Feb 44K Kg 12 x. 1,26 =. 15,12 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A04.F00.015) - Sfridi e materiale di consumo ed imprevisti, oneri fissi. 1,12 Sommano. 108,60 Prezzo di applicazione al mq. 108,60 9. CIRCUITO VENTILANTE CONTROPARETI - Formazione di circuito ventilante nelle contropareti e nel solaio aerato costituito da tubazioni in corrugato plastico flessibile, diametro 60 mm, incassato nelle murature, nei tavolati e negli orizzontamenti, opportunamente

5 raccordata, griglie di ventilazione esterna a muro cm 15x15, compresi incassi, risigillature ed ogni onere. Rif. E.P. 01.A08.E /cad. 25,36 - Operaio qualificato muratore h 0,80 x 26,36 = 21,09 - Tubazione in corrugato mt 2,00 x 0,97 = 1,94 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P27.T85.010) - Griglia e minuteria metallica cad 1 x 2,33 = 2,33 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P12.M60.005) Sommano 25,36 Prezzo di applicazione cad. 25,36 CAPITOLO 08 - OPERE ACCESSORIE ALLE MURATURE: 10. ARCHITRAVE CM Formazione di architrave eseguita con messa in opera di profilati tipo IPE o HE accoppiati con barre filettate o travetti prefabbricati, in numero sufficiente e proporzionale allo spessore della muratura, compresi scassi, formazione e rinforzo degli appoggi, risigillature, rifiniture, ponteggi ed ogni onere. a) per luci nette fino a cm 100, per qualunque spessore di muro, superiore a cm 30. Rif. E.P. 01.A08.D /cad. 170,86 - Operaio specializzato muratore h 1,30 x 28,18 = 36,63 - Mattoni pieni n 20 x 0,23 = 4,60 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P04.A60.010) - Cemento q.le 0,50 x 9,94 = 4,97 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A10.010) - Calce idraulica q.le 0,50 x 7,81 = 3,91 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90.005) - Sabbia mc 0,50 x 28,00 = 14,00 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P03.A60.005) - Profilati Kg 35,00 x 3,05 = 106,75 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A10.005) Sommano 170,86 Prezzo di applicazione cad. 170, ARCHITRAVE DA CM 101 A CM Formazione di architrave eseguita con messa in opera di profilati tipo IPE o HE accoppiati con barre filettate o travetti prefabbricati, in numero

6 sufficiente e proporzionale allo spessore della muratura, compresi scassi, formazione e rinforzo degli appoggi, risigillature, rifiniture, ponteggi ed ogni onere. b) per luci nette da cm 101 a cm 150 Rif. E.P. 01.A08.D /cad. 221,19 - Operaio specializzato muratore h 2,45 x 28,18 = 69,04 - Mattoni pieni n 25 x 0,23 = 5,75 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P04.A60.010) - Cemento q.le 0,20 x 9,94 = 1,99 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A10.010) - Calce idraulica q.le 0,20 x 7,81 = 1,56 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90.005) - Sabbia mc 0,20 x 28,00 = 5,60 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P03.A60.005) - Profilati Kg 45,00 x 3,05 = 137,25 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A10.005) Sommano 221,19 Prezzo di applicazione cad. 221, ARCHITRAVE DA CM 151 A CM Formazione di architrave eseguita con messa in opera di profilati tipo IPE o HE accoppiati con barre filettate o travetti prefabbricati, in numero sufficiente e proporzionale allo spessore della muratura, compresi scassi, formazione e rinforzo degli appoggi, risigillature, rifiniture, ponteggi ed ogni onere. c) per luci nette da cm 151 a cm 200 Rif. E.P. 01.A08.D /cad. 261,04 - Operaio specializzato muratore h 2,70 x 28,18 = 76,09 - Mattoni pieni n 35 x 0,23 = 8,05 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P04.A60.010) - Cemento q.le 0,20 x 9,94 = 1,99 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A10.010) - Calce idraulica q.le 0,20 x 7,81 = 1,56 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90.005) - Sabbia mc 0,20 x 28,00 = 5,60 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P03.A60.005) - Profilati Kg 55,00 x 3,05 = 167,75 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A10.005)

7 Sommano 261,04 Prezzo di applicazione cad. 261, ARCHITRAVE DA CM 300 A CM Formazione di architrave eseguita con messa in opera di profilati tipo IPE o HE accoppiati con barre filettate o travetti prefabbricati, in numero sufficiente e proporzionale allo spessore della muratura, compresi scassi, formazione e rinforzo degli appoggi, risigillature, rifiniture, ponteggi ed ogni onere. e) per luci nette da cm 300 a cm 400 Rif. E.P. 01.A08.D /cad. 716,62 - Operaio specializzato muratore h 3,00 x 28,18 = 84,54 - Mattoni pieni n 35 x 0,23 = 8,05 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P04.A60.010) - Cemento q.le 0,20 x 9,94 = 1,99 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A10.010) - Calce idraulica q.le 0,20 x 7,81 = 1,56 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90.005) - Sabbia mc 0,20 x 28,00 = 5,60 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P03.A60.005) - Profilati Kg 201,60 x 3,05 = 614,88 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A10.005) Sommano 716,62 Prezzo di applicazione cad. 716, RIQUADRATURA DI PORTE INTERNE E PORTE FINESTRE ESTERNE - Riquadratura di porte interne e porte finestre esterne eseguita su pareti aventi spessore superiore a cm 30,00 con eventuale rimozione di muratura slegata, ricucitura delle spallette in mattoni pieni o parti di essi e malta di cemento compresa formazione di sguinci, mazzette, spigoli, cartabuoni, ponteggio ed ogni onere. Rif. E.P. 01.A08.F /cad. 107,50 - Operaio comune muratore h 2,30 x 23,94 = 55,06 - Mattoni pieni n 80 x 0,23 = 18,40 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P04.A60.010) - Cemento q.le 0,40 x 9,94 = 3,98 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A10.010) - Calce idraulica q.le 0,40 x 7,81 = 3,12 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90.005)

8 - Sabbia mc 0,40 x 28,00 = 11,20 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P03.A60.005) - Nolo di ponteggio mq 2.00 x 7,87 = 15,74 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005) Sommano 107,50 Prezzo di applicazione cad. 107, RIQUADRATURA DI FINESTRE - Riquadratura di finestre eseguita su pareti aventi spessore superiore a cm 30,00 con eventuale rimozione di muratura slegata, ricucitura delle spallette in mattoni pieni o parti di essi e malta di cemento compresa formazione di sguinci, mazzette, spigoli, cartabuoni, ponteggio ed ogni onere. Rif. E.P. 01.A08.F /cad. 82,86 - Operaio comune muratore h 1,75 x 23,94 = 41,90 - Mattoni pieni n 50 x 0,23 = 11,50 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P04.A60.010) - Cemento q.le 0,30 x 9,94 = 2,98 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A10.010) - Calce idraulica q.le 0,30 x 7,81 = 2,34 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90.005) - Sabbia mc 0,30 x 28,00 = 8,40 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P03.A60.005) - Nolo di ponteggio mq 2,00 x 7,87 = 15,74 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005) Sommano 82,86 Prezzo di applicazione cad. 82, POZZETTI IN C.L.S. VIBROCOMPRESSO SIFONATI - Fornitura e posa di pozzetti in c.l.s. vibrocompresso - dimensioni cm 30x30x30 - sifonati, compresa eventuale rimozione pozzetto esistente, scavo, sottofondo e rinfianco in c.l.s. magro, collegamento alle condotte di afflusso e deflusso, reinterro, ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 08.P01.B /cad. 91,68 - Operaio qualificato muratore h 3,00 x 26,36 = 79,08 - Pozzetto in c.l.s. prefabbricati n 1 x 12,60 = 12,60 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 08.P01.B03.005)

9 Sommano 91,68 Prezzo di applicazione cad. 91, POZZETTI IN C.L.S. VIBROCOMPRESSO NON SIFONATI - Fornitura e posa di pozzetti in c.l.s. vibrocompresso - dimensioni cm 45x45x45 - non sifonati, compreso scavo, sottofondo e rinfianco in c.l.s. magro, collegamento alle condotte di afflusso e deflusso, reinterro, ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 08.P01.B /cad. 96,99 - Operaio qualificato muratore h 3,00 x 26,36 = 79,08 - Pozzetto in c.l.s. prefabbricati n 1 x 17,91 = 18,40 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 08.P01.B01.020) Sommano 96,99 Prezzo di applicazione cad. 96, POZZETTI IN C.L.S. VIBROCOMPRESSO NON SIFONATI - Fornitura e posa di pozzetti in c.l.s. vibrocompresso - dimensioni cm 80x80x80 - non sifonati, compreso scavo, sottofondo e rinfianco in c.l.s. magro, collegamento alle condotte di afflusso e deflusso, reinterro, ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 08.P01.B /cad. 155,25 - Operaio qualificato muratore h 3,50 x 26,36 = 92,26 - Pozzetto in c.l.s. prefabbricati n 1 x 62,99 = 62,99 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 08.P01.B01.030) Sommano 155,25 Prezzo di applicazione cad. 155,25 CAPITOLO 09 - COPERTURE, MANTI IMPERMEABILI ED ISOLAMENTI TERMOACUSTICI: 19. CONTROSOFFITTATURA IN LASTRE FONOASSORBENTI TIPO "GYPTONE BPB ITALIA" - "QUATTRO N 42" - Fornitura e posa di controsoffittatura in lastre di cartongesso da mm 1200x2400, tipo "GYPTONE BPB ITALIA", modello "QUATTRO N 42", spess. mm 12,5, per parti orizzontali (soffitti), compresa orditura portante costituita da profili metallici in lamiera di acciaio zincato modello "FH 500", interasse 1200 mm per struttura primaria, modello "F 530", interasse 600 mm per struttura secondaria, pendinatura e ganci di sospensione, profili guida perimetrali ad L solidarizzati meccanicamente alle pareti mediante accessori di fissaggio con interasse 800/900 mm, membrana fonoassorbente incollata sulla faccia interna della lastra, pannello isolante in materassino di lana minerale, spessore mm 50, densità 20 Kg/mc, pendinatura, orditura metallica portante, profili laterali, intirantatura sugli orizzontamenti soprastanti secondo quanto indicato sulla tavola di progetto n AR /017, finitura con

10 strato di stucco coprifuga in corrispondenza dei giunti e nastro di rinforzo, tagli, sfridi, fori per predisposizione apparecchi illuminanti, ponteggio ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A09.R /mq 51,11 - Operaio specializzato muratore h 0.09 x 28,18 = 2,53 - Operaio qualificato muratore h 0.09 x 26,36 = 2,37 - Lana di roccia mq 1.00 x 2,22 = 2,22 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.B50.005) - Lastre di cartongesso mq 1.00 x 3,24 = 3,24 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.E60 010) - Profili metallici mt 4.00 x 8,22 = 32,88 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.M35.005) - Nolo di ponteggio mq 1.00 x 7,87 = 7,87 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005) Sommano 51,11 Prezzo di applicazione a mq 51, CONTROSOFFITTATURA IN CARTONGESSO DI TIPO NORMALE - Fornitura e posa di controsoffittatura in lastre di cartongesso di tipo normale, spess. mm 13, per parti orizzontali (soffitti) e verticali (velette), montata su orditura metallica a T rovesciata ad levata sezione, profili di montaggio incollati sui bordi dei pannelli, compresa pendinatura, orditura metallica portante, profili laterali, intirantatura sugli orizzontamenti soprastanti secondo quanto indicato sulla tavola di progetto n AR /016/017, compresa finitura con strato di stucco coprifuga in corrispondenza dei giunti e nastro di rinforzo, compresi tagli ritti ed in curva, sfridi, fori per predisposizione apparecchi illuminanti, ponteggio ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A09.R /mq 29,98 - Operaio specializzato muratore h 0.12 x 28,18 = 3,38 - Operaio qualificato muratore h 0.12 x 26,36 = 3,16 - Lastre di cartongesso mq 1.00 x 3,24 = 3,24 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.E60 010) - Profili metallici mt 1.50 x 8,22 = 12,33 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.M35.005) - Nolo di ponteggio mq 1.00 x 7,87 = 7,87 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005)

11 Sommano 29,98 Prezzo di applicazione a mq 29, CONTROSOFFITTATURA IN CARTONGESSO DI TIPO IDROFUGO - Fornitura e posa di controsoffittatura in lastre di cartongesso idrofugo, spess. mm 13, per parti orizzontali (soffitti) e verticali (velette), montata su orditura metallica a T rovesciata ad levata sezione, profili di montaggio incollati sui bordi dei pannelli, compresa pendinatura, orditura metallica portante, profili laterali, intirantatura sugli orizzontamenti soprastanti secondo quanto indicato sulle tavole di progetto, compresa finitura con strato di stucco coprifuga in corrispondenza dei giunti e nastro di rinforzo, compresi tagli ritti ed in curva, sfridi, fori per predisposizione apparecchi illuminanti, ponteggio ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A09.R /mq 31,36 - Operaio specializzato muratore h 0.07 x 28,18 = 1,97 - Operaio qualificato muratore h 0.07 x 26,36 = 1,84 - Lastre di cartongesso mq 1.00 x 3,24 = 3,24 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.E60 010) - Profili metallici mt 2.00 x 8,22 = 16,44 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.M35.005) - Nolo di ponteggio mq 1.00 x 7,87 = 7,87 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005) Sommano 31,36 Prezzo di applicazione a mq 31, CONTROSOFFITTAURA IN CARTONGESSO REI Fornitura e posa di controsoffittatura in lastre di cartongesso REI 120, spessore mm 15, per parti orizzontali (soffitti), eseguita secondo quanto dettagliato sulla tavola di progetto n AR e AR , montata su orditura metallica con profili a C, sez. mm 48x18 e spessore mm 0,6, posti ad interasse di mm 600, fissati mediante incastro, con raccordi in acciaio ancorati al solaio mediante tasselli metallici ad espansione, viti fosfatate autoperforanti, spessore complessivo della struttura mm 35-40, compresa sigillatura dei giunti e delle teste delle viti con stucco a base di gesso, certificazioni, ponteggi ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A09.R /mq 32,80 - Operaio specializzato muratore h 0.15 x 28,18 = 4,22 - Operaio qualificato muratore h 0.15 x 26,36 = 3,95 - Lastre di cartongesso REI mq 1.00 x 4,43 = 4,43 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.F00.005) - Profili metallici mt 1.50 x 8,22 = 12,33 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.M35.005)

12 - Nolo di ponteggio mq 1.00 x 7,87 = 7,87 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005) Sommano 32,80 Prezzo di applicazione al mq 32, SOVRAPPREZZO ALLE VOCI DI CUI AI PUNTI 01.A09.R A09.R A09.R PER LA FORMAZIONE DI MENSOLE ED AGGETTI IN CARTONGESSO NORMALE E IDROFUGO - Sovrapprezzo alle voci di cui ai punti 01.A09.R A09.R A09.R per la formazione di mensole ed aggetti in cartongesso fonoassorbente, normale e idrofugo, velette per il contenimento di corpi illuminanti, aggetti verticali di mascheramento, con sezione media cm 10x30, compresa orditura metallica a sbalzo, rivestimento con parti di lastre a spessore mm 12, nastratura di rinforzo, finitura con strato di stucco coprifuga, tagli, sfridi, ponteggio ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A09.R /mt 14,23 - Operaio specializzato muratore h 0,25 x 28,18 = 7,05 - Lastre di cartongesso mq 1,00 x 3,24 = 3,24 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.E60 010) - Nolo di ponteggio mq 0,50 x 7,87 = 3,94 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005) Sommano 14,23 Prezzo di applicazione al mt 14, SOVRAPPREZZO ALLE VOCI DI CUI AI PUNTI 01.A09.R A09.R A09.R PER LA FORMAZIONE DI PARTI CURVE - Sovrapprezzo alle voci di cui ai punti 01.A09.R A09.R A09.R per la formazione di parti curve in cartongesso fonoassorbente, normale ed idrofugo, compresa orditura metallica tipo "vertebra", profili ad omega di tipo tradizionale, rivestimento con parti di lastre spessore mm 6, nastratura di rinforzo, finitura con strato di stucco coprifuga, tagli, sfridi, ponteggio ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A09.R /mq 33,42 - Operaio specializzato muratore h 0,18 x 28,18 = 5,07 - Operaio qualificato muratore h 0,18 x 26,36 = 4,74 - Lastre di cartongesso mq 1,00 x 3,24 = 3,24 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.E60 010) - Profili metallici mt 2,00 x 8,22 = 16,44 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P09.M35.005)

13 - Nolo di ponteggio mq 0,50 x 7,87 = 3,93 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005) - Sommano 33,42 Prezzo di applicazione a mq 33,42 CAPITOLO 10 - INTONACI E CORNICI 25. INTONACO ANTINCENDIO TIPO "IGNIVER" - Fornitura e posa di intonaco antincendio tipo "IGNIVER" prodotto dalla B.T.B. Italia S.p.a. o similare, a base di vermiculite e leganti inorganici, esente da fibre di amianto, classe "0" secondo art. 1 del Decreto del Ministero degli Interni del 14/01/85, semplicemente spruzzato su superfici orizzontali di intradosso di solai misti con elementi in metallo e mattoni negli spessori atti a conferire una resistenza al fuoco REI 120 della struttura portante del solaio, compresa la certificazione e relazione di calcolo di resistenza al fuoco rilasciata da ingegnere abilitato ed iscritto negli elenchi di cui alla Legge 818/84, i ponteggi necessari ed ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A10.I /mq 36,00 - Intonaco antincendio tipo IGNIVER mq 1,00 x. 28,13 =. 28,13 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo dell utile dell Impresa) - Nolo di ponteggio mq 1.00 x 7,87 = 7,87 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P25.A60.005) Sommano 36,00 Prezzo di applicazione al mq 36,00 CAPITOLO 11 - SOTTOFONDI E VESPAI: 26. MASSETTO IN C.L.S. CON INTERPOSTA MAGLIA ELETTROSALDATA - Formazione di massetto in c.l.s. gettato in opera, formato da uno strato di cm 6/8 di calcestruzzo cementizio dosato a q.li 2,50 di cemento R 325, cappa superiore in malta cementizia dosata a q.li 5,00 di cemento R 325, con interposta maglia elettrosaldata tipo Feb K 10x10 diametro 5 mm, compresa formazione e posa giunti in PVC delle dimensioni richieste, con perfetta lisciatura delle superfici ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A11.B /mq 21,40 - Operaio comune muratore h 0,25 x 23,94 = 5,99 - Operaio qualificato muratore h 0,25 x 26,36 = 6,59 - Cemento q.le 0,30 x 9,94 = 2,98 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A10.010) - Calce idraulica q.le 0,30 x 7,28 = 2,18

14 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90.010) - Sabbia mc 0,30 x 6,35 = 1,91 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P03.A24.005) - Rete elettrosaldata mq 1,00 x 1,75 = 1,75 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P12.M35.010) Sommano 21,40 Prezzo di applicazione al mq 21,40 CAPITOLO 13 - OPERE IN PIETRA NATURALE: 29. PIANO INCASSO LAVABI IN MARMO DI CARRARA BIANCO LUCIDO - SPESSORE CM 3 - Fornitura e posa di piano incasso lavabi in marmo bianco di Carrara lucido, spessore cm 3, coste a vista bisellate, compresi fori per incasso sanitari e rubinetteria, armature delle lastre, scassi a muro e risigillature, lucidatura, bisellatura delle coste, secondo quanto stabilito dalle tavole di progetto n AR /009/01/011/012/013, ed ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d arte. Rif. E.P. 01.P18.A /mq 335,08 - Operaio specializzato muratore h 6,00 x 28,18 = 169,08 - Marmo Carrara cm 3 mq 1,00 x 86,10 = 86,10 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P18.B40.020) - Profilati, Kg 20 x 2,07 = 41,40 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A10.005) - Lucidatura mq 1,00 x 38,50 = 38,50 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P19.A10.015) Sommano 335,08 Prezzo di applicazione al mq 335, SOVRAPPREZZO PER LAVORAZIONE COSTE A TORO - Sovrapprezzo per lavori di cui alle opere in pietra per coste a vista rifilate con lavorazione a toro rettilinee o curve, compresa lucidatura ed ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d arte. Rif. E.P. 01.A13.A /mt 14,45 - Operaio specializzato muratore h 0,46 x 26,36 = 12,13 - Lucidatura mt 1,00 x 2,29 = 2,29 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P19.A30.010) Sommano 14,42

15 Prezzo di applicazione al mt 14, PAVIMENTO IN PIETRA DI LUSERNA LAVORATO A SCACCHIERA - Fornitura e posa di pavimento in pietra di Luserna, piastrelle dim. cm 23x23, spess. cm 2, lavorato a scacchiera, posato a 45 secondo le indicazioni della D.L., tagliate a piano sega e acidate, alternate a piastrelle di ugual dimensione fiammate, su sottofondo contabilizzato a parte, compresa pulitura a posa ultimata ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.P18.A /mq 169,68 - Pietra Luserna cm 3 mq 1,00 x. 120,00 =. 120,00 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P18.A60.020) - Fiammatura mq 0,50 x. 11,05 =. 5,53 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo delle spese generali e dell utile dell Impresa) - Acidatura mq 0,50 x. 9,50 =. 4,75 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo delle spese generali e dell utile dell Impresa) - Posa pavimentazione mq 1,00 x. 39,40 =. 39,40 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A12.B50.015) Sommano. 169,68 Prezzo di applicazione lordo al mq. 169, PAVIMENTO IN PIETRA DI LUSERNA FIAMMATA LAVORATO A TOLDA DI NAVE - Fornitura e posa di pavimento in pietra di Luserna fiammata, piastrelle dim. cm 40X30, spess. cm 2, lavorato a tolda di nave, posato secondo le indicazioni della D.L. su sottofondo contabilizzato a parte, compresa pulitura a posa ultimata ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.TO1.A /mq 137,25 - Pietra Luserna cm 2 mq 1,00 x. 86,80 =. 86,80 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P18.A60.015) - Fiammatura mq 1,00 x. 11,05 =. 11,05 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo delle spese generali e dell utile dell Impresa) - Posa pavimentazione mq 1,00 x. 39,40 =. 39,40 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A12.B50.015) Sommano. 137,25 Prezzo di applicazione lordo al mq. 137,25 CAPITOLO 15 - OPERE DA FALEGNAME SERRAMENTI INTERNI ED ESTERNI: 33. SCRIGNO - DIMENSIONE 70X210 - Fornitura e posa di struttura metallica da incasso per serramento a scomparsa tipo "Scrigno", "Glissmaster" o "Agoprofil" compreso ogni onere per la posa di serramenti con luce netta di dimensioni cm 70x210.

16 Rif. E.P. 01.A17.I /cad 250,00 - Operaio specializzato h 1,30 x. 28,18 =. 36,63 - Scrigno cad. 1 x. 213,37 =. 213,37 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo delle spese generali e dell utile dell Impresa) Sommano. 250,00 Prezzo di applicazione lordo cad. 250, SCRIGNO - DIMENSIONE 90X210 - Fornitura e posa di struttura metallica da incasso per serramento a scomparsa tipo "Scrigno", "Glissmaster" o "Agoprofil" compreso ogni onere per la posa di serramenti con luce netta di dimensioni cm 90x210. Rif. E.P. 01.A17.I /cad 300,00 - Operaio specializzato h 1,40 x. 28,18 =. 39,45 - Scrigno cad. 1 x. 260,55 =. 260,55 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo delle spese generali e dell utile dell Impresa) Sommano. 300,00 Prezzo di applicazione lordo cad. 300,00 CAPITOLO 16 - OPERE DA FABBRO: 35. FALSI TELAI PER SERRAMENTI METALLICI, (SERRAMENTI INTERNI INCLUSE PORTE REI) - Fornitura e posa di falsi telai per serramenti metallici interni, incluse porte REI, costituiti da tubolare metallico a sezione rettangolare, dimensioni variabili in funzione dei serramenti, spessore 20/10 mm con aletta fermaintonaco e zanca a murare compreso fissaggio, risigillatura ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A19.G /mq 198,80 - Operaio qualificato h 0,93 x. 26,36 =. 24,51 (per risigillature) - Operaio comune h 0,93 x. 23,94 =. 22,26 (per risigillature) - Intelaiatura metallica kg 23,00 x. 5,04 =. 115,92 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A80.005) - Posa intelaiatura metallica kg 23,00 x. 1,57 =. 36,11 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A90.005) Sommano. 198,80

17 Prezzo di applicazione al mq. 198, RINGHIERE IN ELEMENTI METALLICI CON CAVETTERIA DI ACCIAIO - Fornitura e posa di ringhiere in elementi metallici con montanti verticali in ferro con disegno a linee ritte, realizzati con profilati tondi, quadri, piatti, eseguiti secondo quanto specificato sulla tavola di progetto n AR , e distanziali orizzontali in trefoli di acciaio, completi di golfari e tenditori, compreso ponteggio ed ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.A18.B /mq 72,00 - Profilati in acciaio, tubolari per mt 1,00 x 2,87 Kg x. 7,66 =. 21,98 Montanti e corrimano, attacchi a terra tasselli e tirafondi (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.B40.015) Cavetteria, golfari,tenditori mt 4,00 x 1,00 x 0,40 Kg x. 13,80 =. 22,08 n 4 x 0,20 Kg x. 13,80 =. 11,04 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.B70.030) - Posa profilati kg 5,27 x. 3,06 =. 16,13 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A70.005) - Sfridi, materiali vari di uso e consumo. 1,00 Sommano. 72,23 Prezzo di applicazione al mq. 72, PORTA INTERNA AD ANTA AD UN BATTENTE CON PANNELLATURA E SOPRALUCE IN CRISTALLO ANTISFONDAMENTO A FILO LUCIDO MOLATO - Fornitura e posa di porta interna ad anta ad un battente realizzata secondo quanto dettagliato sulla tavola di progetto n AR /023, con anta in cristallo a filo lucido molato, antisfondamento ed antiferite, spessore 10/11 mm, traversa orizzontale superiore in scatolato di ferro preverniciato a fuoco, sezione mm 50x50, spessore 4 mm, per appoggio sopraluce. I cristalli dell'anta e del sopraluce saranno fissati a muro con appositi morsetti, opportunamente dimensionati, in ferro preverniciato a fuoco. L'anta sarà dotata, nella sua parte inferiore, di carter metallico ad "U" costituito da doppia lamiera con spessore mm 4, preverniciata a fuoco, dimensionato in modo tale da contenere il meccanismo di regolazione della chiusura a pavimento a molla del tipo "MAB". Il serramento dovrà essere dato in opera completo di profilato metallico a "T" annegato a muro come telaio fisso, doppia maniglia in ottone tipo "Tizianella", serratura con doppia chiave, pannelli in cristallo antisfondamento, carter metallico, verniciatura a fuoco di tutte le parti metalliche a vista, meccanismo di chiusura a pavimento tipo "MAB", cerniere, placche di fissaggio a muro ed ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.PFO /mq 750,00 - Operaio specializzato h 4,00 x 28,18 = Operaio qualificato h 4,00 x 26,36 = 105,44

18 - Serramento metallico mq 1,00 x 262,00 = 262,00 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.B00.065) - Posa serramento metallico mq 1,00 x. 45,30 = 45,30 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.B20.005) - Cristallo antisfondamento mq 1,00 x 72,40 = 72,40 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P20.B03.035) - Posa cristallo antisfondamento mq 1,00 x 29,80 = 29,80 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A15.A10.035) - Lastra di acciaio Kg 12,56 x 5,40 = 67,82 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.B90.005) - Chiudiporta a molla a pavimento. 54,70 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P13.H70.005) Sommano. 750,18 Prezzo di applicazione al mq. 750, VETRATA CON FISSAGGIO PUNTUALE CON CROCIERE E ROTULES IN ACCIAIO INOX SATINATO E CRISTALLO TRASPARENTE STRATIFICATO E TEMPERATO COMPLETA DI STRUTTURE DI SUPPORTO - Fornitura e posa di vetrata con fissaggio puntuale, realizzata secondo quanto dettagliato sulla tavola di progetto n AR , completa di crociere in microfusione di acciaio inox satinato AISI 316, smerigliate, rotules in acciaio inox satinato del tipo snodato in modo da permettere al vetro liberi movimenti per le dilatazioni, cristallo trasparente stratificato e temperato da mm con interposta pellicola in PVB. La struttura sarà montata su paleria metallica verticale in acciaio inox satinato a sezione tonda con opportuno spessore, fissata all'estremità (pavimento, soffitto) con attacchi a forcella, piastra di acciaio inox satinato e contropiastra di registrazione, tirafondi, bulloneria, meccanismo di regolazione a cannocchiale in sommità. La vetrata sarà interamente del tipo fisso, senza aperture in alcuna parte. Le lastre di cristallo saranno molate a filo lucido sul perimetro, avranno fori svasati, e saranno sigillate fra loro con silicone ad elevato modulo elastico. La fornitura e posa si intendono comprensive di dimensionamento delle strutture di ancoraggio e tenuta, progettazione esecutiva da parte di impresa specializzata, paleria verticale di supporto in acciaio inox, piastre e contropiastre, bulloneria di regolazione e fissaggio, elementi puntiformi porta cristallo, rotules, crociere, cristalli, finiture particolari, siliconatura dei giunti, ponteggio ed ogni onere e magistero per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.VE /mq 812,00 - Operaio specializzato h 3,00 x 28,18 = 84,54 - Operaio qualificato h 3,00 x 26,36 = 79,08 - Serramento metallico mq 1,00 x 262,00 = 262,00 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.B00.065) - Posa serramento metallico mq 1,00 x. 45,30 = 45,30

19 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.B20.005) - Cristallo antisfondamento mq 1,00 x 72,40 = 72,40 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P20.B03.035) - Posa cristallo antisfondamento mq 1,00 x 29,80 = 29,80 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A15.A10.035) - Profilati in acciaio, pezzi speciali kg 14,00 x. 13,80 =. 193,20 agganci, fissaggi puntuali a crociera, piastre, attacchi a forcella, golfari, biette e tirafondi (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.B70.030) - Posa profilati kg 14,00 x. 3,06 =. 42,84 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A18.A70.005) - Sfridi, materiali vari di uso e consumo. 2,50 Sommano. 811,66 Prezzo di applicazione al mq. 812,00 CAPITOLO 17- OPERE DA LATTONIERE IDRAULICO: 38. CANNE DI ESALAZIONE TIPO "SHUNT" IN LAMIERA - SEZ. CM 40x50 - Fornitura e posa di canna di esalazione tipo "Shunt" in lamiera zincata, spessore 8/10 mm, sezione cm 40x50, costituita da doppio condotto abbinato e settori confluenti, compresi fori di confluenza, separatori, flange di fissaggio fra le pareti, griglie di captazione ed esalazione ai piani, rivettature, tinteggiatura con materiale bituminoso per protezione, staffature e fissaggio, controventature, compresa formazione di tracce nelle murature e negli orizzontamenti e successiva risigillatura, ponteggio ed ogni onere. Rif. E.P. 05.P63.B /mt 91,11 - Operaio comune h 1,35 x. 23,94 =. 32,32 - Canna in lamiera kg 11,50 x. 3,39 =. 38,99 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 05.P63.B10.005) - Guaina liquida mq 1,80 x. 11,00 =. 19,80 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.A09.E60.010) Sommano. 91,11 Prezzo di applicazione lordo al mt. 91, TORRINO DI ESALAZIONE IN RAME, SPESS. 8/10 MM - Fornitura e posa di torrino di esalazione per canne shunt, sezione mm 400x500, realizzato in lastra di rame spessore 8/10 mm, compreso collegamento alla canna verticale, disfacimento parziale del manto di copertura, e successivo rifacimento, scassi negli orizzontamenti, risigillature, pieghi di rinforzo verticali,

20 flangiature orizzontali per irrigidimento, faldaleria in rame, spessore 6/10 mm, ponteggio ed ogni onere per dare il lavoro finito a perfetta regola d'arte. Il torrino dovrà sporgere per cm 80 dallo spigolo più alto del manto, e risvoltare a 90 con parte curva. L'apertura sarà dotata di rete antipassero in rame con maglia di mm 15x15 e sezione mm 1,5. Rif. E.P. 01.TO /cad 321,38 - Operaio specializzato h 1,08 x. 28,18 =. 30,43 - Rame kg 65,00 x. 4,45 =. 289,25 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P12.G00.020) - Barriera antipassero mq 0,20 x. 8,50 =. 1,70 (Prezzo corrente di mercato già comprensivo delle spese generali e dell utile dell Impresa) Sommano. 321,38 Prezzo di applicazione cad.. 321, ATTUATORE PER EVACUAZIONE FUMI E CALORE - Fornitura e posa di apparecchio attuatore per evacuazione di fumi e calore tipo "Mini Energy - Caoduro" costituito da ampollina con taratura a 68 C e microbombola di gas CO2, stantuffo di apertura, accessori per il riarmo, collegato alle ante delle aperture finestrate, con comando dall'impianto di rilevazione fumi, compreso ogni onere per dare funzionante l'impianto a perfetta regola d'arte. Rif. E.P. 01.AT /cad 863,89 - Fornitura e posa di apparecchio attuatore =. 620,00 (Prezzo corrente di mercato) - Comando rilevazione fumi =. 75,00 (Prezzo corrente di mercato) - Utile dell Impresa 24,30% =. 168,89 Sommano. 863,89 Prezzo di applicazione cad.. 863,89 CAPITOLO 19- INTERVENTI SULLE OPERE D ARTE: 41. CAUTA RIMOZIONE EFFIGI IN GESSO CON ACCATASTAMENTO ALL'INTERNO DEL CANTIERE - Cauta rimozione delle opere in gesso indicate dalla D.L. comprensiva di : - distacco delle statue e degli ornati dal basamento eseguito previo accurato taglio delle parti; - imballaggio delle statue e degli ornati realizzato in modo tale da evitare qualsiasi danno, compresa ingabbiatura esterna, fasciatura dell'opera con materassini e materiali morbidi, protezioni, irrigidimenti; - cauta rimozione eseguita a mano o con ausilio di idoneo mezzo meccanico e discesa a terra; - trasporto dell'opera all'interno dell'ambiente, accatastamento e successiva protezione; - demolizione completa del basamento con trasporto del materiale di risulta alla pubblica discarica.

Operaio qualificato muratore h 0,30 x 32,00 = 9.55. Calce idraulica q.le 0,30 x 9,20 = 2,76 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90.

Operaio qualificato muratore h 0,30 x 32,00 = 9.55. Calce idraulica q.le 0,30 x 9,20 = 2,76 (Rif. E.P. Reg. Piemonte 01.P02.A90. 1. 01.MAS.CLS.005 MASSETTO IN C.L.S. CON INTERPOSTA MAGLIA ELETTROSALDATA Formazione di massetto in c.l.s. gettato in opera, formato da uno strato di cm 6/8 di calcestruzzo cementizio dosato a q.li 2,50

Dettagli

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como -

S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - S.P.T. spa via A. Moro n 23 - Como - PROGETTO PER REALIZZAZIONE NUOVI UFFICI in via ANZANI n 37 - COMO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OPERE EDILI ed AFFINI Il progettista Agosto 2011 Demolizioni Demolizione

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI ANALISI PREZZI UNITARI Analisi prezzi redatta in base ai dati forniti dall Elenco Prezzi Opere Pubbliche Regione Piemonte, Edizione Dicembre 2008 (D.G.R. n. 41-8246 del 18/02/2008 - B.U.R. n. 10 del 06/03/2008)

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Provincia di Milano RISTRUTTURAZIONE VILLA BESOZZI Piazza Manzoni, 2 Proprietà: ASF & Servizi alla Persona - Carugate Rif. COMPUTO METRICO Unità di misura Quantità Prezzo Un.

Dettagli

Processo edilizio e computo metrico estimativo

Processo edilizio e computo metrico estimativo Processo edilizio e computo metrico estimativo Seminario 11.V.06 A cura di arch. Federica Mottinelli Il Computo metrico estimativo Il Cme è il procedimento analitico per la stima del costo di costruzione

Dettagli

PARTIZIONI VERTICALI

PARTIZIONI VERTICALI 1 PARTIZIONI VERTICALI DIVISORI IN CARTONGESSO MG1.1 Parete interna in cartongesso - Spessore totale 15 cm 2 - Struttura costituita da : V/S 3.2.1 montanti in profilati a C in acciaio zincato, 100 x 50

Dettagli

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO

ELENCO DEI PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. PREZZO 1.2.19.A 1.4.G.1.A 1.4.G.5 1.4.I.4.D1 Formazione di ponteggio tubolare di facciata per la realizzazione degli interventi interessanti la copertura dell'aula della scuola elementare (rif. intervento n.

Dettagli

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.

RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2. RISTRUTTURAZIONE FABBRICATO RESIDENZIALE Oneri per la sicurezza dorante tutta la durata del cantiere. ONERI SICUREZZA % 1,5 187.791,84 2.816,88 MAT 270 MATERIALI DA COSTRUZIONE NOLEGGI E TRASPORTI 270.

Dettagli

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO:

ELENCO PREZZI SICILIA VITTORIA. Ragusa MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. OGGETTO: SICILIA VITTORIA Ragusa ELENCO PREZZI OGGETTO: MANUTENZIONE COPERTURA SCUOLA CHE GUEVARA. COMMITTENTE: Comune di Vittoria - Ufficio Tecnico - Direzione Manutenzioni Ecologia e Tutela Ambientale Il Tecnico

Dettagli

progr. articolo descrizione u.m n. Lungh. Largh. Altezza Tolale Prezzo Importo

progr. articolo descrizione u.m n. Lungh. Largh. Altezza Tolale Prezzo Importo SISTEMAZIONE DEL PIANO SEMINTERRATO DEL PALAZZO "DEI MUTILATI" IN VERONA VIA DEI MUTILATI N.8 PER L'INSERIMENTO DEL LABORATORIO DI RESTAURO LAPIDEO "PFP1" DELL'ACCADEMIA DI BELLE ARTI DI VERONA OPERE EDILI

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI ANALISI PREZZI UNITARI Analisi prezzi redatta in base ai dati forniti dall Elenco Prezzi Opere Pubbliche Regione Piemonte, Edizione Dicembre 2007, (D.G.R. n. 44-11649 del 02.02.2004 - B.U.R. n. 8 del 26.02.2004)

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. Elenco Prezzi Unitari - opere edili ed affini -

PROGETTO ESECUTIVO. Elenco Prezzi Unitari - opere edili ed affini - Data: 20 aprile 2009 Aggiornamento: PROGETTO ESECUTIVO Elenco Prezzi Unitari - opere edili ed affini - Progettista: Responsabile del Procedimento: Collaboratori Progetto n. Dott. Ing. Antonio Zanni Geom.

Dettagli

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI

Studio Tecnico Fauda Pichet Ing. Egidio pag. 1 DESIGNAZIONE DEI LAVORI pag. 1 R I P O R T O OPERE A CORPO ED A MISURA (SpCat 1) OPERE PROVVISIONALI (Cat 1) 1 Preparazione area di cantiere S/06 1,00 SOMMANO a corpo 1,00 1 000,00 1 000,00 2 Saggi stratigrafici M/01 1,00 SOMMANO

Dettagli

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO

PORTE TAGLIAFUOCO PORTE SU MISURA CON PARETI IN CARTONGESSO METALLICA TAGLIAFUOCO CARTONGESSO con telaio abbracciante ad angolo arrotondato ed altri vantaggi aggiuntivi: Resistenza REI 120 Una e due ante Formati standard ed a misura fino a 2545 x 2500 H Senza o

Dettagli

CAPITOLO E.17 CONTROSOFFITTI, PARETI DIVISORIE E PROTEZIONI ANTINCENDIO

CAPITOLO E.17 CONTROSOFFITTI, PARETI DIVISORIE E PROTEZIONI ANTINCENDIO 179 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 9 SPECIALE DEL 9 FEBBRAIO 2009 AVVERTENZE CONTROSOFFITTI CAPITOLO E.17 CONTROSOFFITTI, PARETI DIVISORIE E PROTEZIONI ANTINCENDIO I controsoffitti devono

Dettagli

Computo metrico estimativo

Computo metrico estimativo Seminario di contabilità dei lavori per gli studenti delle classi quinte Coordinatore: Prof. Paolo Perini Progetto di accessorio per simulazione contabile Computo metrico estimativo Pordenone, maggio 2013

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 7

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA CAPITOLO 7 ANA REPV BBLICA Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti PROVVEDITORATO INTERREGIONALE PER LE OPERE PUBBLICHE EMILIA ROMAGNA - MARCHE BOLOGNA ITALI CAPITOLO 7 INTONACI CONTROSOFFITTI 7.1 INTONACI

Dettagli

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI

PARZ. Q.TA' PREZZO ( ) IMPORTO ( ) N Codice DESCRIZIONE U.M FATTORI 1 NP 01 Oneri per lo spostamento e l'accatastamento all'interno della chiesa di arredi in legno e suppellettili varie presenti sulla pavimentazione, compreso lo smontaggio degli elementi lignei del coro

Dettagli

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00

PREZZO DI APPLICAZIONE mc 3,00 01 Oneri di discarica per materiali da demolizione, esclusi i tossico-nocivi. - Prezzo di mercato per scarico a discarica di materiali da demolizione edile: si considera che 1 mc equivale a circa 1,6 t

Dettagli

Analisi Prezzi. Opere Edili e Strutturali

Analisi Prezzi. Opere Edili e Strutturali Analisi Prezzi Opere Edili e Strutturali A-NP01 mc Rimozione cordolo esistente, carico e trasporto a discarica totale 01.A02.G00 01.A02.G10 Carico con mezzi meccanici dei materiali provenienti da demolizioni,

Dettagli

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00

41,40 10,20 422,28. lavandini, tazze,termosifoni ecc. di tutti i piani n 30 30,00 32,10 963,00 PROGETTO DEFINITIVO/ESECUTIVO PER LAVORI DI RECUPERO E RISANAMENTO CONSERVATIVO LOCALI PIANO SEMINTERRATO SCUOLA MEDIA "DANTE A." CAPO 1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI 1 01.A19.E60 Rimozione di apparecchi idrosanitari

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO

COMPUTO METRICO. Comune di BONDENO Provincia di Ferrara OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO. Data, 07/09/2012 IL TECNICO Comune di BONDENO Provincia di Ferrara pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: COMUNE DI BONDENO Data, 07/09/2012 IL TECNICO PERIZIA TECNICA ESTIMATIVA AI SENSI ORD.N.13 RER DEL 25.07.2012 -RIPARAZIONE

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 1661 Analisi E.16.10.10.a Paraspigoli in lamiera zincata, in barre da 2 m, ala 35 mm, posti in opera, compresi tagli, rifiniture, ecc. Paraspigoli in lamiera zincata cad 1,00 1) Regione Campania al 02/11/08

Dettagli

Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario

Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario N. Ord. Tariffa Descrizione delle voci e degli elementi U.M. Quantità Importo unitario Importo totale N.P.01 1C.01.080.0010.b Rimozione di controsoffitti in pannelli di gesso continui fissi pendinati e

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO - COMPLESSO SCOLASTICO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE

PROVINCIA DI PRATO - COMPLESSO SCOLASTICO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE Cod. C.M.E. Voce E.P. Descrizione sintetica U.M. Quantità 1 CIV-001 2 CIV-002 3 CIV-003 4 CIV-004 5 CIV-005 6 CIV-006 PROVINCIA DI PRATO - COMPLESSO SCOLASTICO PER LA FORMAZIONE PROFESSIONALE - Via Galcianese

Dettagli

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto

Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto COMPUTO METRICO DI MASSIMA _ REDESIGN APPARTAMENTO Elenco di massima delle opere per la realizzazione del progetto di restyling richiesto Committente: Descrizione U.M. Quantità Prezzo unitario Prezzo complessivo

Dettagli

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE 13 - EDILIZIA

PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE 13 - EDILIZIA PROVINCIA DI BERGAMO SETTORE 13 - EDILIZIA SERVIZIO PROGETTAZIONE OPERE DI EDILIZIA SCOLASTICA ED ISTITUZIONALE I.S.I.S. "DON MILANI" ROMANO DI LOMBARDIA - BG REALIZZAZIONE NUOVA SEDE - 1 LOTTO FUNZIONALE

Dettagli

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9

MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 MANUTENZIONE STRAORDINARIA CONDOMINIO VIA BANDINI N 9 art. DESCRIZIONE N. MISURE u.m. QUANT. lungh. largh. altez. OFFERTA ECONOMICA 1. INSTALLAZIONE CANTIERE PONTEGGI 1 1 Impianto elettrico di cantiere,

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO ENAV S.p.A. ROMA ACC CIAMPINO pag. 1 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Ristrutturazione Uffici, Piastra, Hall, Centro servizi, Foresteria e Sala Convegni - PROGETTO DEFINITIVO OPERE STRUTTURALI - STECCA

Dettagli

SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DI MILANO

SOPRINTENDENZA PER I BENI ARCHITETTONICI E PAESAGGISTICI DI MILANO n. e.p. descrizione dei lavori n. n. lungh. largh. alt. u.mis. quantità A - LAVORI DI RESTAURO DELLA FACCIATA SUD (ALA SUD) DELLA VILLA REALE 1 1 Nolo di ponteggio tubolare prefabbricato, integrato ove

Dettagli

Codice Descrizione articoli U.M. Prezzo (.) NOLI 1 01.P25.A6 0.005

Codice Descrizione articoli U.M. Prezzo (.) NOLI 1 01.P25.A6 0.005 Comune di Casale Monferrato Pag. 1 NOLI NOLI 1 01.P25.A6 2 01.P25.A6 0.006 3 01.P24.C7 5.005 NOLO DI PONTEGGIO Nolo di ponteggio tubolare esterno eseguito con tubo-giunto, compresa progettazione, trasporto,

Dettagli

a corpo 1,00 50,00 = 50,00 3,00 1,50 a corpo 1,00 300,00 = 300,00 3,00 9,00 mq 50,00 30,00 = 1.500,00 3,00 45,00 mq 10,00 27,80 = 278,00 5,00 13,90

a corpo 1,00 50,00 = 50,00 3,00 1,50 a corpo 1,00 300,00 = 300,00 3,00 9,00 mq 50,00 30,00 = 1.500,00 3,00 45,00 mq 10,00 27,80 = 278,00 5,00 13,90 Allegato B DESCRIZIONE OPERE, CAPITOLATO D'APPALTO E STIMA INCIDENZA ONERI SICUREZZA descrizione opera unità di misura quantità prezzo unitario prezzo totale % oneri sicurezza oneri sicurezza A Preparazione

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. P OPERE PROVVISIONALI P.01 RECINZIONI P.01.10 RECINZIONI PROVVISIONALI P.01.10.10 Recinzione provvisionale di cantiere di altezza non inferiore a 2.00 m con sostegni in paletti di legno o tubi da ponteggio,

Dettagli

Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano. P.di L. COMPARTO TR4

Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano. P.di L. COMPARTO TR4 Lindos s.r.l. Comune di Segrate Provincia di Milano P.di L. COMPARTO TR4 OPERE DI URBANIZZAZIONE COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Listino C.C.I.A.A. Milano n 2/2012 Ottobre 2013 1. OPERE DI URBANIZZAZIONE PRIMARIA

Dettagli

Computo Metrico - Opere di completamento. mc 1. mc 1,5. mc 0,8. mq. 35. mq. 20,55. a corpo 1. Pagina 1

Computo Metrico - Opere di completamento. mc 1. mc 1,5. mc 0,8. mq. 35. mq. 20,55. a corpo 1. Pagina 1 Importo a N. Art. Descrizione dei lavori Quantità Prezzo unitario Importo a misura corpo A - OPERE DI RESTAURO PREVALENTE CATEGORIA OG2 a) Lavori la cui esecuzione è prevista a misura 1 18 2 19 Demolizione

Dettagli

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m.

COMUNITA' MONTANA DELL'ALTO CHIASCIO VIA G. MATTEOTTI 17 06024 GUBBIO (PG) 12/04/2011 ELENCO PREZZI UNITARI. Codice DESCRIZIONE U.m. 2.1.30.1 Scavi fino alla profondità di m 1,50. ( Euro novevirgolanovanta ) 2.3.40.1 Con l uso di mezzo meccanico. ( Euro settantaquattrovirgolazerozero ) mc 9,90 mc 74,00 2.6.70.1 ( Euro dodicivirgolasessanta

Dettagli

Scolastica ed Istituzionale 20/05/2009 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO

Scolastica ed Istituzionale 20/05/2009 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO. Articolo INDICAZIONE DEI LAVORI E DELLE PROVVISTE PREZZO. N. Codice MISURE UNITARIO I.T.A.S "CANTONI" Treviglio - demolizioni, rimozioni, disfacimenti V.4.5.40 Disfacimento di strutture, compreso abbassamento delle macerie al piano di carico dell'automezzo, compreso il carico, il trasporto

Dettagli

PREZZO APPLICATO (ARROTONDATO) mese 1 430,00

PREZZO APPLICATO (ARROTONDATO) mese 1 430,00 An. Prezzo n 0 NOLO DI PIATTAFORMA VERTICALE ELETTRICA, ALTEZZA 9,90MT - PORTATA 230KG NOLO DI PIATTAFORMA VERTICALE ELETTRICA, ALTEZZA 9,90MT - PORTATA 230KG Nolo di piattaforma verticale elettrica, altezza

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici. Prezzario Regionale dei lavori pubblici. Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Assessorato dei Lavori Pubblici Prezzario Regionale dei lavori pubblici Voci finite: Elenco prezzi Volume 4 sexies Anno: 2008 Indice Voci finite i Indice D.0013 - EDILIZIA................................................

Dettagli

OPERE A MISURA. Articolo unità di misura ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI

OPERE A MISURA. Articolo unità di misura ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI ASSISTENZA OPERE EDILI PER RIPARAZIONE SOTTOSERVIZI - IMPREVISTI 11,0,611 spostamento e o sostituzione di sottoservizi esistenti e/o allacciamenti utenze, ivi compresa ogni opera provvisionale accessoria

Dettagli

all'ottenimento del C.P.I e dell'agibilità dell'i.t.i.s."g.ferraris" di Verona 26/02/2010 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

all'ottenimento del C.P.I e dell'agibilità dell'i.t.i.s.g.ferraris di Verona 26/02/2010 COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Piano interrato LAVORI A MISURA demolizioni e rimozioni A03.E05.10 Demolizione di strutture verticali superiori a cm 20 1 f breccia per struttura in muratura di laterizio MC 2,02 108,28 218,73 A03.E05.25

Dettagli

COMPUTO METRICO EDIFICIO TIPO A UN PIANO

COMPUTO METRICO EDIFICIO TIPO A UN PIANO COMPUTO METRICO EDIFICIO TIPO A UN PIANO Designazione dei lavori parti uguali lung. largh. H/peso quantità unit. totale 1 Scavo di sbancamento eseguito con mezzi meccanici, in terreni di media consistenza

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA

PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA PROGETTO ESECUTIVO EL07 - STIMA DELL'INCIDENZA DELLA MANODOPERA CORREZIONE ACUSTICA MENSE SCOLASTICHE N CODICE TARIFFA DESCRIZIONE DELL'ARTICOLO DI IMPRESA 11.1.1.2 21.1.1.4 34.4.5.3 425.1.5.14 5305.1.1.1

Dettagli

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi

Regione Campania Ufficio Osservatorio Prezzi 1727 Analisi E.17.10.10.a Controsoffitti piani in rete metallica e intonaco, assicurata all'armatura propria portante in legno, da pagarsi a parte, con chiodi, grappe, filo di ferro zincato, compreso l'intonaco

Dettagli

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo

Pag.1 N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo Pag.1 Lavori di rifacimento prospetti 1 25 21.1.11 Rimozione di intonaco interno od esterno, di spessore non superiore a 3 cm, eseguito con qualsiasi mezzo, compreso l'onere del carico del materiale di

Dettagli

Procedimento misto per la stima di costo

Procedimento misto per la stima di costo Procedimento misto per la stima di costo Venezia, 12 maggio 2005 Obiettivo e struttura della lezione L obiettivo della lezione è illustrare una metodologia di analisi del valore che consenta di pervenire

Dettagli

EPU E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA

EPU E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA E.P.U. RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELL'INVOLUCRO DELLA SCUOLA PRIMARIA descrizione u.m. prezzo N.B. Per quanto riguarda la tipologia dei materiali ed in particolare le tipologie di apertura e manovra

Dettagli

Elenco di verifica del capitolato secondo CPN. Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40

Elenco di verifica del capitolato secondo CPN. Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40 Elenco di verifica del capitolato secondo CPN Alba top rivestimento di soffitti CD-A 27 / 40 Oggetto: 0707105B I Planerheft Alba CD-A-27/40 EI90 Pagina 1 000 Condizioni 090 Prescrizioni.. Posizioni di

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di LOCATELLO Provincia di BERGAMO. Realizzazione loculi cimitero comunale. PROGETTO ESECUTIVO N. 44 LOCULI OGGETTO:

COMPUTO METRICO. Comune di LOCATELLO Provincia di BERGAMO. Realizzazione loculi cimitero comunale. PROGETTO ESECUTIVO N. 44 LOCULI OGGETTO: Comune di LOCATELLO Provincia di BERGAMO pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Realizzazione loculi cimitero comunale. PROGETTO ESECUTIVO N. 44 LOCULI COMMITTENTE: COMUNE DI LOCATELLO Data, 28/03/2013 IL TECNICO

Dettagli

Comune di Pedara. Provincia Catania

Comune di Pedara. Provincia Catania Comune di Pedara Provincia Catania COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO Lavori di adeguamento del locale mensa e del locale caldaia presso la scuola materna di Piazza del popolo. ( PROGETTO ESECUTIVO) COMMITTENTE

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Il Progettista: Bianchi Mario Computo: Descrizione:

Dettagli

ELENCO PREZZI UNITARI

ELENCO PREZZI UNITARI ELENCO PREZZI UNITARI per i lavori di risanamento conservativo della sala polivalente "De Vecchi" nella sede dell'istituto Geografico Militare - Via Cesare Battisti n 10 Firenze 1 Istituto Geografico Militare

Dettagli

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE

DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE Costruzioni s.r.l. Via Boccaccio n 29 20123 MILANO P.IVA 06454770964 Oggetto: REALIZZAZIONE NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI IN COMUNE DI LENNO (CO) VIALE LIBRONICO DESCRIZIONE INDICATIVA DELLE OPERE CAPITOLATO

Dettagli

PREMESSA Le voci di computo utilizzate per la redazione dei documenti di estimo del valore complessivo delle opere progettate sono state mutuate da listini e prezzari validi ed in uso presso Enti Pubblici.

Dettagli

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi

Applicazioni degli isolanti di origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Applicazioni degli isolanti origine vegetale in pannelli su chiusure verticali: alcuni esempi Soluzione tecnica Prodotto Altre applicazioni del prodotto Isolamento in intercapene Struttura in legno rivestimento

Dettagli

Elenco di verifica del capitolato secondo CPN. Rigitop Rivestimenti per soffitti - sospesi -CD-DAJ 27 + 27 / 18 RB

Elenco di verifica del capitolato secondo CPN. Rigitop Rivestimenti per soffitti - sospesi -CD-DAJ 27 + 27 / 18 RB Elenco di verifica del capitolato secondo CPN Rigitop Rivestimenti per soffitti - sospesi -CD-DAJ 27 + 27 / 18 RB Oggetto: 0813047BR I Planerheft Rigips-CD-DAJ 27 + 27 / 18 RB Pagina 1 000 Condizioni.

Dettagli

CONVITTO NAZIONALE UMBERTO I Progetto di miglioramento tecnologico funzionale di spazi interni: archivio, palestra, sale colloqui Progetto esecutivo

CONVITTO NAZIONALE UMBERTO I Progetto di miglioramento tecnologico funzionale di spazi interni: archivio, palestra, sale colloqui Progetto esecutivo N ordine Codice Descrizione U.m. Quantità Prezzo unitario ( ) SCALE superficie esistente compresa volta (8,68*12,65)+7,38*2 124,56 Prezzo finale ( ) SOMMANO m² 124,56 2,06 256,60 superficie esistente compresa

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Palermo Provincia di Palermo

COMPUTO METRICO. Comune di Palermo Provincia di Palermo Comune di Palermo Provincia di Palermo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: Dismissione e smaltimento di manufatti in cemento amianto, e loro sostituzione, presso il P.O. Villa Sofia, il distaccamento di Via

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI ANALISI PREZZI UNITARI Analisi prezzi redatta in base ai dati forniti dall Elenco Prezzi Opere Pubbliche Regione Piemonte, Edizione Dicembre 2005, (D.G.R. n. 44-11649 del 02.02.2004 - B.U.R. n. 8 del 26.02.2004)

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO - EDIFICIO B - ADEGUAMENTO ANTINCENDIO 1 DEM.020 Rimozione pannelli prefabbricati in cls tamponamento perimetrale del n 2 aperture larghezza 6 metri e altezza 8,26 2 x 6 x 8,26 99,12 n 1 apertura larghezza

Dettagli

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing.

Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione. Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Il computo metrico estimativo: le norme di misurazione Seminario di approfondimento - II parte A cura di dott.ssa Ing. Sara Domini Venezia, 29 Aprile 2010 Norme di misurazione Definizione Sono delle convenzioni

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. Computo Metrico Estimativo

PROGETTO ESECUTIVO. Computo Metrico Estimativo Data: 20 aprile 2009 PROGETTO ESECUTIVO Computo Metrico Estimativo Aggiornamento: Progettista: Responsabile del Procedimento: Collaboratori Progetto n. Dott. Ing. Antonio Zanni Geom. Luciano Paganelli

Dettagli

ANALISI PREZZI UNITARI

ANALISI PREZZI UNITARI ANALISI PREZZI UNITARI I prezzi non previsti nel Prezziario Regionale sono stati ricavati con prezzi elementari della manod opera vigente nella Provicia di Chieti nell anno corrente, con materiali dei

Dettagli

Allegato 01. Computo metrico estimativo. Il ProgettistaGeom. Massimo Balconi APRILE 2014. pag. 1

Allegato 01. Computo metrico estimativo. Il ProgettistaGeom. Massimo Balconi APRILE 2014. pag. 1 allegato alla determinazione n. 4050 del 13 maggio 2014F.to Geom. Massimo Balconi OPERE DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DI RIFACIMENTO DELLA COPERTURA DELL'EDIFICIO ADIBITO A SPOGLIATOIO AL SERVIZIO DEI

Dettagli

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni

( computo metrico) N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unitario Importo RIPORTO Dismissioni - Rimozioni Oggetto: LAVORI DI ADEGUAMENTO SISMICO DELLA SCUOLA PRIMARIA G. A. RANERI NELLA FRAZIONE BORGO Pag. 1 DEL COMUNE DI ITALA.- ( computo metrico) RIPORTO Dismissioni - Rimozioni 1 1 21.1.21 Scomposizione

Dettagli

Quadro Economico. Somme a Disposizione DELLA AMMINISTRAZIONE

Quadro Economico. Somme a Disposizione DELLA AMMINISTRAZIONE Quadro Economico Pagina 1 LAVORI A CORPO 2.400.000,00 IMPORTO DEI LAVORI A BASE DI GARA 2.400.000,00 2.400.000,00 ONERI PER LA SICUREZZA A MISURA 50.000,00 IMPORTO ONERI PER ATTUAZIONE PIANI DI SICUREZZA

Dettagli

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni.

ANALISI DEI COSTI. Comune di Ancona. Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale. Lavori di: Impresa Bianchi Costruzioni. Esempio Comune di Ancona Lavori di: Ristrutturazione e manutenzione di edificio in zona centrale Esecutore: Impresa Bianchi Costruzioni ANALISI DEI COSTI Ancona, 04/11/2011 Codice voce: 01.20.001/001 U.M.:

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona V SETTORE LAVORI PUBBLICI e MANUTENZIONE Progetto per la realizzazione di n.176 loculi cimiteriali PROGETTO ESECUTIVO ANALISI NUOVI PREZZI non compresi nel prezziario

Dettagli

Sistemazione ed ampliamento del cimitero capoluogo di Roseto degli Abruzzi V Lotto - I Stralcio

Sistemazione ed ampliamento del cimitero capoluogo di Roseto degli Abruzzi V Lotto - I Stralcio ZA/01-001 FORNITURA E POSA IN OPERA DI LOCULI PREFABBRICATI frontali realizzati mediante un getto unico di calcestruzzo Classe R'ck=300, opportunamente armato (acciaio FeB 44k) e vibrato, di spessore non

Dettagli

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA SISTEMA DELLA MOBILITA

COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA SISTEMA DELLA MOBILITA COMUNE DI SAN CARLO CANAVESE INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE URBANA e SISTEMA DELLA MOBILITA PROGETTO ESECUTIVO ANALISI PREZZI data: dicembre 2015 PROGETTO: SERGIO BERTOGLIO ARCHITETTO AGGIORNAMENTO: ANNA

Dettagli

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI

RELAZIONE TECNICA SPECIALISTICA OPERE CIVILI OPERE CIVILI 1 PREMESSA...3 DESCRIZIONE DELLO STATO DI FATTO... 3 DESCRIZIONE DEL PROGETTO... 5 OPERE CIVILI...6 SCAVI, DEMOLIZIONI E RIMOZIONI... 6 OPERE IN CEMENTO ARMATO - SCALE METALLICHE... 7 SOTTOFONDI...

Dettagli

A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico

A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico A.S.P. San Domenico - Pescia Restauro del portale e di parte della facciata della Chiesa di San Domenico N art. DESCRIZIONE Unità di Misura PREZZI UNITARI 1 2 3 4 5 6 Opere di installazione di cantiere

Dettagli

Comune di Bonate Sopra - Ghiaie Provincia di Bergamo COMPUTO METRICO

Comune di Bonate Sopra - Ghiaie Provincia di Bergamo COMPUTO METRICO Comune di Bonate Sopra - Ghiaie Provincia di Bergamo pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: SISTEMAZIONE EDIFICIO E AREE ESTERNE EX SCUOLA ELEMENTARE FRAZIONE GHIAIE PROGETTO DEFINITIVO COMMITTENTE: Comune di

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde libere ( m. 65 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI N. VOCE DESCRIZIONE LAVORAZIONE QUANTITA' PREZZO UNIT. TOTALE

Dettagli

PREZZO DA APPLICARE arrotondato euro m2 6,50

PREZZO DA APPLICARE arrotondato euro m2 6,50 pag. 1 Nr. 1 arch01 Rimozione di listellatura, materiale isolante, telo impermeabilizzante, rivestimento canale di gronda, messicani, griglie parafoglie e quant'altro ritenuto non idoneo dalla D.L., compresa

Dettagli

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in

Unita di misura. 20.518,72 diametro 63mm. ml 2564,84 8,00 Fornitura e posa cavo ottico multifibra con armatura in VOCI DI SPESA Apparecchiature ed impianti :aerogeneratori e reti di connessione Opere civili: o fondazione degli aerogeneratori costituiti da plinto o strade di accesso alle singole turbine o piazzole

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Comune di Noto Provincia di Siracusa PROGETTO ESECUTIVO DEI LOCULI ZONA AREA LIBERA CIMITERO 11 Blocco M 11 Blocco M 1 Strutture edifici 1 3.1.1 Conglomerato cementizio per qualsiasi destinazione diversa

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Via Andrea Doria n. 3 19032 - Lerici (SP) Telefono 0187.622.198 e-mail: lamberto@geonetwork.it COMPUTO METRICO ESTIMATIVO OGGETTO: Costruzione villetta unifamiliare in Via Alta n. 12, permesso di costruire

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti A - Rinforzo reticolari copertura, tubolari di supporto copertura e rivestimenti 1 01.A18.A25 Carpenteria varia per piccoli

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. E.16 INTONACI E.16.10 OPERE COMPLEMENTARI E.16.10.10 Paraspigoli in lamiera zincata dell'altezza di 1,70 m posti in opera sotto intonaco, compresi tagli, sfridi, rifiniture, i ponti di servizio fino a

Dettagli

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COSTI PER LA SICUREZZA ORDINARIA

COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COSTI PER LA SICUREZZA ORDINARIA COMPUTO METRICO ESTIMATIVO COSTI PER LA SICUREZZA ORDINARIA La stima dei costi della sicurezza, come specificatamente richiesto al punto 4.1 dell allegato XV del D.Lgs. 81/2008, è stata redatta utilizzando

Dettagli

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE

PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE PROGETTO DI TOMBINATURA DEL RIO SALSO IN LOC. FRATTA TERME tratto con sponde delimitate da muro in c.a. ( m. 25 circa ) OPERE COMPUTATE 1 - SCAVI E DEMOLIZIONI 708.288,00 1 Demolizione di strutture esistenti:

Dettagli

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE

CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE CAMPI DA TENNIS - VIA DEI VELINI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELLE SCALINATE ESTERNE Progettista: Responsabile del Procedimento: ing. Giorgio Gregori ing. Giorgio Gregori Macerata li Luglio 2014

Dettagli

Il sistema per vespai ventilati da 70 a 250 cm. www.geoplast.it

Il sistema per vespai ventilati da 70 a 250 cm. www.geoplast.it Il sistema per vespai ventilati da 7 a 25 cm www.geoplast.it NUOVO ELEVETOR Il sistema per vespai ventilati da 7 a 25 cm NUOVO ELEVETOR è un sistema combinato di casseri con altezza 15 cm e basi di supporto

Dettagli

Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi

Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi Murature In blocchi a Faccia Vista Listino Prezzi 2013 Offerta per l esecuzione in opera di Blocchi FV Di seguito siamo lieti di sottoporvi ns. miglior offerta per l esecuzione in opera di Blocchi FV alle

Dettagli

Conferimento a discarica autorizzata per lo smaltimento dei seguenti rifiuti: macerie inerti provenienti da demolizioni, rimozioni, scavi t 10,57

Conferimento a discarica autorizzata per lo smaltimento dei seguenti rifiuti: macerie inerti provenienti da demolizioni, rimozioni, scavi t 10,57 L'Elenco prezzi unitari è stato redatto secondo: - Prezzi Informativi Opere Edili, Camera di Commercio Milano - 2014 - Listino prezzi per l'esecuzione di opere pubbliche e manutenzioni, Comune di Milano

Dettagli

STIMA COSTI PER LA SICUREZZA (D.Lgs 81-08 / Cap.28 Prezziario Regione Piemonte 2015)

STIMA COSTI PER LA SICUREZZA (D.Lgs 81-08 / Cap.28 Prezziario Regione Piemonte 2015) ALLEGATO III STIMA COSTI PER LA SICUREZZA (D.Lgs 81-08 / Cap.28 Prezziario Regione Piemonte 2015) Pag. 1 Numero d'ordine Nr.1 D E S C R I Z I O N E Quantità Unitario Totale Operaio Specializzato per formazione

Dettagli

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LA BONIFICA E LO SMALTIMENTO DI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO IN EDIFICI SCOLASTICI DELLA CITTA.

LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LA BONIFICA E LO SMALTIMENTO DI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO IN EDIFICI SCOLASTICI DELLA CITTA. VICE DIREZIONE GENERALE SERVIZI TECNICI EDILIZIA SCOLASTICA MANUTENZIONE LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER LA BONIFICA E LO SMALTIMENTO DI MANUFATTI CONTENENTI AMIANTO IN EDIFICI SCOLASTICI DELLA

Dettagli

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno

OPERE DI URBANIZZAZIONE Area Osteria San Biagio Casalecchio di Reno OPERE DI URBANIZZAZIONE Area "Osteria San Biagio" Casalecchio di Reno Unità Descrizione dei Lavori di misura 1 Struttura stradale della nuova Via Bolsenda comprendente: - Scavo di sbancamento eseguito

Dettagli

PROGETTO DEFINITIVO ELENCO PREZZI

PROGETTO DEFINITIVO ELENCO PREZZI Progetto di adattamento educazione Via Corazzini 6 - Quartiere Maristella psicomotoria e sportiva tel. 0372-452166 - 26100 CREMONA www.sported.it ASD SPORTED MARIS OGGETTO: INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

CAPO 1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI. Prezzo IMPORTO. a riportarsi 398,58

CAPO 1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI. Prezzo IMPORTO. a riportarsi 398,58 CAPO 1 DEMOLIZIONI E RIMOZIONI 1 01.A19.E60.0 Rimozione di apparecchiature igienico sanitari esistenti, compreso trasporto a P.D. anche della quota parte di tubazioni lavandini, tazze, ecc. di tutti i

Dettagli

TOTALE COMPLESSIVO AL

TOTALE COMPLESSIVO AL ANALISI NP01 Confinamento statico ambientale tramite politenatura delle superfici interne, eseguito applicando un doppio telo di polietilene autoestineguente, spessore minimo 5 µm, di colore bianco latte,

Dettagli

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852

TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 Allegato N.... CONSORZIO DI BONIFICA TERRITORI DEL MINCIO Via Principe Amedeo, 29-46100 MANTOVA Tel. 0376321312-0376329212 Fax 0376222852 www.territoridelmincio.it e-mail: info@territoridelmincio.it PROGETTO

Dettagli

COMPUTO METRICO. Olbia OT. adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 OGGETTO: COMUNE DI OLBIA COMMITTENTE: Data, 11/05/2015

COMPUTO METRICO. Olbia OT. adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 OGGETTO: COMUNE DI OLBIA COMMITTENTE: Data, 11/05/2015 Olbia OT pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: adeguamento dello svincolo di accesso ad Olbia S.S. 199 S.S. 125 COMMITTENTE: COMUNE DI OLBIA Data, 11/05/2015 IL TECNICO PriMus by Guido Cianciulli - copyright

Dettagli

Comune di Savigliano Provincia di Cuneo COMPUTO ESTIMATIVO. progetto muro di recinzione per impianti sportivi. Amministrazione comunale di Savigliano

Comune di Savigliano Provincia di Cuneo COMPUTO ESTIMATIVO. progetto muro di recinzione per impianti sportivi. Amministrazione comunale di Savigliano Comune di Savigliano Provincia di Cuneo pag. 1 COMPUTO ESTIMATIVO OGGETTO: progetto muro di recinzione per impianti sportivi COMMITTENTE: Amministrazione comunale di Savigliano Savigliano, 04/12/2013 IL

Dettagli

ANALISI PREZZI. 73,90 /ora (Prezziario Camera Commercio di Milano B7.02.031.D) - Nolo di autocarro ribaltabile da 18 mc, a freddo senza operatore

ANALISI PREZZI. 73,90 /ora (Prezziario Camera Commercio di Milano B7.02.031.D) - Nolo di autocarro ribaltabile da 18 mc, a freddo senza operatore ANALISI PREZZI 1. Computo metrico estimativo: Voce 2, Codice C6.01.015; Capitolo: Allestimento cantiere e opere provvisionali Disboscamento e decespugliamento dell'area a valle del muro esistente, eseguito

Dettagli

ACCESSORI PER FINITURE

ACCESSORI PER FINITURE ACCESSORI PER FINITURE NASTRO A RETE COPRIGIUNTO AUTOADESIVO IN FIBRA DI VETRO art. NAF01 Codice Lunghezza Confezione NAF01001 15 ml. 12 pz. NAF01002 90 ml. 24 pz. NAF0100 45 ml. 54 pz. NAF01004 20 ml.

Dettagli

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l.

Opere Urbanizzazione PRIMARIA - Soc. MILESI S.r.l. 1A OPERE URBAN. PRIMARIA AREE IN CESSIONE 1 1.5.1.1.s Demolizione parziale di strutture di fabbricati fuori terra, escluso: l'eventuale ponteggio, le operazioni necessarie per líabbassamento dei materiali

Dettagli

N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo RIPORTO Demolizioni, rimozioni e trasporti a discarica

N N.E.P. D E S C R I Z I O N E Quantita' Prezzo Unit. Importo RIPORTO Demolizioni, rimozioni e trasporti a discarica RIPORTO Demolizioni, rimozioni e trasporti a discarica Pag.1 1 6 21.1.17 Rimozione di infissi interni od esterni di ogni specie, incluso mostre, succieli, telai, ecc. compreso il carico del materiale di

Dettagli