FedEx Ship Manager Software

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FedEx Ship Manager Software"

Transcript

1 FedEx Ship Manager Software Guida di installazione e per l'utente Per Windows 2000 e versioni superiori (tranne Windows Me)

2

3 Avvisi FedEx Ship Manager Software e tutti i manuali e la relativa documentazione sono di proprietà riservata di Federal Express Corporation. Nessuna parte del software, dei manuali o della documentazione può essere riprodotta, modificata, trasmessa o divulgata a terzi in alcun modo senza il consenso di Federal Express Corporation. Tutti i diritti riservati. Queste informazioni vengono fornite in conformità a e il loro utilizzo è soggetto al contratto di licenza di FSM Software stipulato dall'utente per la fornitura di FedEx Ship Manager Software Copyright Il seguente marchio e i marchi dei servizi sono di proprietà di Federal Express Corporation e registrati presso l'u.s. Patent and Trademark Office, in alcuni paesi stranieri o in entrambi: FedEx, International Priority e International Priority Freight. Microsoft è un marchio registrato di Microsoft Corporation. Tutti gli altri marchi e nomi commerciali sono di proprietà dei rispettivi proprietari. Avvisi 3

4 4 Avvisi

5 FedEx Guida di installazione e per l utente di Ship Manager Software SOMMARIO Introduzione Introduzione FedEx Ship Manager Software Come utilizzare questo manuale Convenzioni tipografiche Conoscenza e abilità richieste Requisiti Requisiti di sistema Requisiti hardware Requisiti software Requisiti di comunicazione Installazione Panoramica Installazione del software Requisiti preliminari all'installazione Installazione di FedEx Ship Manager Software Per avviare l'installazione Per continuare l'installazione Per completare l'installazione Configurazione del software Avvio della configurazione Impostazioni di comunicazione Per immettere le impostazioni di comunicazione per una connessione di accesso remoto Per immettere le impostazioni di comunicazione per una connessione tramite LAN Per immettere le impostazioni di comunicazione senza una connessione a Internet Impostazioni della stampante Impostazioni di installazione Immissione delle impostazioni Per scaricare i dati di ricerca, servizio e instradamento Per aggiornare i dati di ricerca, servizio e instradamento Avvio di FedEx Ship Manager Software Configurazione Panoramica Parametri del sistema Impostazione dei parametri di sistema Per accedere alla schermata Parametri del sistema Parametri di configurazione Parametri di spedizione Parametri di ritiro Parametri delle etichette Parametri di ricerca Preferenze Categorie di preferenze Livelli di preferenze Sommario 5

6 FedEx Guida di installazione e per l utente di Ship Manager Software Impostazione delle preferenze Per impostare le preferenze dei ritiri Per impostare le preferenze di spedizione Per impostare le preferenze di ricerca Per impostare le preferenze ShipAlert Spedizione Panoramica Immissione delle spedizioni Immissione di informazioni generali Informazioni sul mittente Informazioni sul destinatario Data, servizio e imballaggio Pacchi e peso Valori, riferimenti e note Contenuto spedizione Pagamento Completamento Selezione di opzioni di servizi speciali Immissione dei dettagli ShipAlert Creazione di una fattura commerciale Stampa dei documenti di spedizione Generale Tipi di documenti Lettera di vettura aerea Fattura commerciale Solo rapporto Visa Manifest Altri documenti di spedizione Etichettare la spedizione Per etichettare una spedizione Gestione e controllo delle spedizioni Accesso alle spedizioni in corso Utilizzo delle spedizioni in corso Trasferimento delle spedizioni al sistema FedEx Ritiro Panoramica Informazioni sui ritiri Programmazione del ritiro di una spedizione Per programmare un ritiro Il quadro dei ritiri Impostazione delle preferenze di ritiro Cronologia e ricerca delle spedizioni Panoramica Informazioni sulla cronologia e la ricerca delle spedizioni Accesso alla panoramica della cronologia di spedizione Uso della panoramica della cronologia di spedizione Per selezionare le spedizioni da includere nella panoramica Per utilizzare i dettagli della cronologia di spedizione Sommario

7 FedEx Guida di installazione e per l utente di Ship Manager Software Ricerca per numeri Per ricercare le spedizioni in base ai numeri AWB Per importare i numeri AWB da un file di testo Per ricercare le spedizioni in base ai numeri di riferimento Impostazione delle preferenze di ricerca Documenti per esportazione Informazioni sui documenti per esportazione Documenti per esportazione Database Informazioni sui database Accesso al database della rubrica Gestione del database della rubrica Gestione dei mittenti Per aggiungere un mittente Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - Spedizione.63 Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - ShipAlert..65 Per modificare i dati di un mittente Per effettuare la copia dei dati di un mittente Per eliminare un mittente Gestione dei destinatari Per aggiungere un destinatario Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione 69 Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione 71 Per modificare i dati di un destinatario Per modificare i dati di un destinatario Per eliminare un destinatario Gestione di gruppi di destinatari Per aggiungere un gruppo di destinatari Per modificare i dati di un gruppo di destinatari Per copiare i dati di un gruppo di destinatari Per eliminare un gruppo di destinatari Gestione di importatori e di agenti doganali Per aggiungere un importatore Per modificare, copiare o eliminare un importatore Per aggiungere un agente doganale Per modificare, copiare o eliminare un agente doganale Il database dei prodotti Informazioni sui prodotti Gestione dei prodotti Per aggiungere un prodotto Per modificare, copiare o eliminare un prodotto Rapporti Informazioni sui rapporti Rapporti La schermata Selezione rapporto Per generare un rapporto da un modello Per creare un nuovo rapporto con un layout predefinito Per creare un nuovo rapporto con un layout definito dall'utente Per modificare un tipo di rapporto esistente Per eliminare un rapporto o un tipo di rapporto Sommario 7

8 FedEx Guida di installazione e per l utente di Ship Manager Software Ulteriori informazioni Generale Glossario Collegamenti Info Servizi e imballaggio FedEx Servizi FedEx International Priority FedEx International First FedEx International Priority Freight FedEx 10kg Box FedEx 25kg Box Imballaggio Busta FedEx FedEx Pak FedEx Box FedEx Box - Small FedEx Box - Medium FedEx Box - Large FedEx Tube Imballaggio proprio Glossario Sommario

9 1 Introduzione 1.1 Introduzione FedEx Ship Manager Software FedEx presenta FedEx Ship Manager Software, un'innovazione unica nella tecnologia delle spedizioni, per spedizioni rapide, efficienti e con il miglior rapporto qualità-prezzo. FedEx Ship Manager Software è un pacchetto software autonomo basato su Windows e installabile dall'utente che consente di spedire, ricercare e creare i rapporti delle spedizioni in modo rapido ed efficace. È dotato di molte funzioni, ha un'interfaccia facile da usare ed è la soluzione ideale per la gestione delle spedizioni con il PC. FedEx Ship Manager Software consente di stampare i seguenti documenti con la stampante in dotazione, pertanto, con meno compiti da svolgere e nessun modulo da compilare a mano, l'ufficio sarà più organizzato e ordinato. Tra i documenti a disposizione ci sono: Lettere di vettura aerea internazionali Fatture commerciali Altri documenti doganali comunemente usati Inoltre, per impostazione predefinita, l'applicazione conserva un inventario delle spedizioni fino a 32 giorni. Da questo inventario è possibile: Copiare e ristampare spedizioni Modificare e cancellare spedizioni Ricercare pacchi fino a 32 giorni Oltre a gestire le informazioni sulle spedizioni, con FedEx Ship Manager Software è possibile memorizzare le informazioni su mittenti e destinatari e anche i dettagli dei documenti e dei prodotti, in modo da poter accedere rapidamente alle informazioni necessarie per le spedizioni. La quarta importante caratteristica di FedEx Ship Manager Software è la funzione ShipAlert, che notifica l'avvio di una spedizione al destinatario e al mittente. Nota Dato che il software FedEx Ship Manager Software può essere interamente personalizzato, alcune opzioni del software descritte nel presente manuale potrebbero differire dalle opzioni visualizzate sullo schermo dell'utente. In caso di domande riguardo all'accesso a tali opzioni, contattare il tecnico specializzato per i clienti di FedEx. 1.2 Come utilizzare questo manuale Questo manuale è stato redatto appositamente per gli utenti finali di FedEx Ship Manager Software, da non confondere con gli utenti avanzati o quelli che gestiscono un maggior numero di clienti e hanno accesso a funzioni amministrative aggiuntive. Il prossimo capitolo contiene una dettagliata procedura di installazione per l'utente finale. Introduzione 9

10 Da un punto di vista più generale, questo manuale comprende l'installazione del software, le istruzioni su come utilizzare il software per eseguire determinati compiti relativi alle spedizioni e la descrizione dei menu e delle opzioni disponibili. Questo manuale include in modo particolare: Installazione del software FedEx Ship Manager Software Impostazione dei valori predefiniti per funzioni di spedizione, ricerca e ritiro Preparazione delle spedizioni Programmazione del ritiro delle merci Ricerca delle spedizioni Creazione dei documenti di spedizione ed esportazione Modifica delle informazioni contenute nei database degli indirizzi e dei prodotti (con ulteriori operazioni di gestione del database) Creazione e modifica dei rapporti Convenzioni tipografiche Per utilizzare questo manuale con facilità, è preferibile acquisire una certa familiarità con le seguenti convenzioni tipografiche: Le voci dei menu e di Windows, compresi i nomi delle schede dell'applicazione, sono contrassegnate con il carattere sans-serif in grassetto. I pulsanti, le opzioni e i nomi delle icone sono rappresentati in MAIUSCOLETTO. I nomi dei campi sono indicati con il carattere sans-serif normale. I termini speciali sono rappresentati in corsivo normale. Tra questi figurano i termini inclusi in "Glossario" a pagina 93. I parametri di instradamento/comunicazione sono indicati con il carattere macchina da scrivere Conoscenza e abilità richieste Partiamo dal presupposto che l'utente sappia utilizzare un'interfaccia utente grafica. Ciò implica la conoscenza, da parte dell'utente, del modo che consente di passare da un'applicazione all'altra e, all'interno di un'applicazione, di accedere o spostarsi tra i vari componenti dell'applicazione. Inoltre, implica la comprensione dei significati delle espressioni selezionare (per esempio, scegliere un'opzione), fare clic e fare doppio clic. 10 Convenzioni tipografiche

11 1.3 Requisiti Requisiti di sistema Prima di installare FedEx Ship Manager Software sul PC, assicurarsi che il PC possieda i requisiti hardware e software elencati qui di seguito (o far verificare questa caratteristica dall'amministratore di rete o di sistema) Requisiti hardware PC compatibile IBM con processore Pentium III o Celeron (o superiore) Almeno 256 MB di RAM Almeno 250 MB di spazio libero sul disco rigido Una connessione Internet (consigliata) o una connessione di accesso remoto configurata correttamente (modem o ISDN) Stampante laser Nota Tenere presente che lo spazio libero richiesto sul disco rigido riguarda solo l'installazione. Con il passare del tempo, le dimensioni del database aumenteranno, quindi tenere conto che serviranno altri MB di spazio libero sul disco rigido Requisiti software Microsoft Windows 2000 o una versione più recente di questo sistema operativo Importante Microsoft Windows Me non è supportato Requisiti di comunicazione Per funzionare correttamente, FedEx Ship Manager Software deve essere in grado di comunicare con i server back-end di FedEx. Questo tipo di comunicazione richiede una connessione TCP/IP protetta al FedEx Tunnel Gateway Server. Questa connessione deve essere impostata nel seguente modo: Indirizzo https://wpro.ts.dmz.fedex.com Porta: Porta 443 Se si verificano problemi di comunicazione, attenersi alla seguente procedura: Per impostare questa connessione, contattare l'amministratore di rete o di sistema. Inoltre, l'amministratore deve verificare che l'utente disponga dei privilegi necessari per l'avvio e l'utilizzo di questa connessione quando accede al proprio computer. Contattare il Servizio Assistenza Tecnica locale. Nota Prima di installare FedEx Ship Manager Software, è essenziale impostare correttamente la connessione e i privilegi dell'utente. Requisiti 11

12 12 Requisiti di comunicazione

13 2 Installazione 2.1 Panoramica In questo capitolo sono riportati tutti gli aspetti dell'installazione di FedEx Ship Manager Software, ossia: Un promemoria dei requisiti preliminari all'installazione La procedura di installazione che tratta: Alcuni degli aspetti che riguardano la procedura precedente all'installazione L'avvio, la continuazione e il completamento del processo di installazione La configurazione del software, compresi: Avvio della configurazione Immissione delle impostazioni 2.2 Installazione del software Nota Prima di iniziare l'installazione di FedEx Ship Manager Software, assicurarsi che tutti i requisiti preliminari all'installazione siano stati soddisfatti, come descritto in "Requisiti" a pagina 11. Questa sezione contiene le istruzioni per l'installazione di FedEx Ship Manager Software e riguarda i requisiti preliminari all'installazione e la procedura di installazione del software Requisiti preliminari all'installazione Questa installazione è stata ideata per gli utenti comuni di FedEx Ship Manager Software. Quando il sistema chiede di specificare il tipo di installazione, selezionare l'installazione TIPICA. Utilizzando questa OPZIONE, il software verrà installato come applicazione autonoma e non come applicazione di rete Installazione di FedEx Ship Manager Software Per avviare l'installazione Inserire il CD di installazione di FedEx Ship Manager Software nel lettore CD-ROM. Il CD-ROM è dotato della funzione di esecuzione automatica, pertanto dovrebbe avviarsi automaticamente. Attendere la visualizzazione della schermata Select Language (Seleziona lingua). Nota Se la funzione di esecuzione automatica è stata disattivata per ragioni di sicurezza, avviare l'installazione selezionando START ESEGUI... e digitare X:\setup.exe, dove X indica la lettera assegnata all'unità CD-ROM. Installazione 13

14 Per continuare l'installazione Nella schermata Select Language (Seleziona lingua), selezionare la lingua desiderata. Nota La lingua dell'installazione usata ai fini di questo manuale è l'inglese. Per questo motivo, le illustrazioni riportate qui possono essere diverse da quelle visualizzate sullo schermo dell'utente. Fare clic su OK. Appare la schermata di benvenuto. Fare clic sul pulsante per PROCEDERE. 14 Per continuare l'installazione

15 Appare la schermata che consente di selezionare l'installazione tipica o personalizzata. Scegliere L'INSTALLAZIONE TIPICA, se non è già stata selezionata. Fare clic sul pulsante per PROCEDERE. Viene visualizzata la schermata del file Leggimi che contiene il testo della licenza. Leggere il contratto di licenza del software. Fare clic sul pulsante per PROCEDERE. Per continuare l'installazione 15

16 Viene visualizzata la schermata che consente di scegliere il percorso di destinazione. Nota Per immettere un percorso diverso, accedere alla destinazione desiderata selezionando il pulsante APPROPRIATO. Fare clic sul pulsante per PROCEDERE. Viene visualizzata la schermata di avvio dell'installazione. Fare clic sul pulsante per PROCEDERE. 16 Per continuare l'installazione

17 Viene visualizzata la schermata di installazione. Al termine dell'installazione automatica, viene visualizzata la schermata di installazione completata. Fare clic sul pulsante per CHIUDERE Per completare l'installazione Fare clic sul pulsante che consente di COMPLETARE l'installazione, se questa operazione non è già stata eseguita. Al termine della procedura di installazione, viene visualizzata la schermata di installazione. Fare clic su OK per completare l'installazione e riavviare il sistema. Per completare l'installazione 17

18 Importante È fondamentale fare clic su OK a questo punto per riavviare il sistema. Se non si riavvia il sistema, FedEx Ship Manager Software non viene installato correttamente e le impostazioni del sistema potrebbero risultare errate. 2.3 Configurazione del software Avvio della configurazione Quando si avvia l'applicazione per la prima volta, viene attivata la procedura di configurazione. È necessario completare le operazioni di configurazione prima di poter usare FedEx Ship Manager Software per l'elaborazione delle spedizioni. Le istruzioni riportate nelle seguenti sezioni indicano come avviare e configurarefedex Ship Manager Software. Per avviare la configurazione, attenersi alla seguente procedura: Fare clic su START e selezionare PROGRAMMI FEDEX Ship Manager Software FSM SOFTWARE. FedEx Ship Manager Software viene avviato visualizzando la schermata di configurazione. Continuare la configurazione come descritto nel prossimo capitolo ("Impostazioni di comunicazione"). Nota È possibile avviare FedEx Ship Manager Software anche facendo doppio clic sull'icona FEDEX FSM SOFTWARE sul desktop di Windows. 18 Configurazione del software

19 2.3.2 Impostazioni di comunicazione Questa sezione sulle impostazioni di comunicazione tratta: Impostazioni di comunicazione per una connessione Internet tramite rete LAN. Impostazioni di comunicazione per una connessione d'accesso remoto a Internet (sempre che si desideri utilizzare la propria connessione d'accesso remoto). Impostazioni di comunicazione quando non si dispone di una connessione d'accesso remoto e si desidera che FedEx crei questa connessione selezionando la città in cui si trova l'utente e quale modem usare Per immettere le impostazioni di comunicazione per una connessione tramite LAN Selezionare l'opzione "I have a LAN connection" (Ho la connessione LAN) se si dispone di accesso a Internet via la rete locale. Nella schermata di configurazione, sono visualizzati due campi addizionali: Usa impostazioni browser e Utilizzare server proxy. Nota L'opzione UTILIZZARE SERVER PROXY viene visualizzata solo se FedEx Ship Manager Software è riuscito a rilevare le impostazioni del browser utilizzato. Attualmente, sono supportati solo Netscape e Windows Internet Explorer. Se si desidera usare le proprie impostazioni del browser per collegarsi al sistema FedEx, selezionare l'opzione USA IMPOSTAZIONI BROWSER. Se il browser utilizza un server proxy per collegarsi a Internet, i dati del server proxy, tranne l'id e la password dell'utente, verranno immessi automaticamente. Impostazioni di comunicazione 19

20 Importante Se si desidera specificare solo le impostazioni del server proxy, andare al passaggio 4 riportato qui di seguito. Se non si desidera utilizzare alcuna delle due opzioni, seguire la procedura indicata in "Per scaricare i dati di monitoraggio, servizio e instradamento" a pagina 23. Se si seleziona solo l'opzione UTILIZZARE SERVER PROXY, immettere l'indirizzo del proxy server nel campo Indirizzo e le impostazioni della porta nel campo Porta. Nel campo Utente, immettere il nome utente con cui si desidera accedere al server proxy. Nel campo Password, immettere la password per il server proxy. Continuare la procedura indicata in "Immettere le proprie impostazioni" a pagina Per immettere le impostazioni di comunicazione per una connessione di accesso remoto Selezionare l'opzione "Ho una connessione d'accesso remoto quando la propria connessione a Internet è di questo tipo. Nell'elenco a discesa Chiamata connessione, selezionare il nome o l'alias della connessione di accesso remoto da utilizzare. Continuare la procedura indicata in "Immettere le proprie impostazioni" a pagina Per immettere le impostazioni di comunicazione quando non si dispone di una connessione di accesso remoto La serie di passi che segue spiega come immettere le impostazioni di comunicazione corrette quando non si dispone ancora di una connessione d'accesso remoto e si desidera che FedEx la crei selezionando la città in cui si trova l'utente e quale modem usare. 20 Per immettere le impostazioni di comunicazione per una connessione di accesso remoto

21 Nell'elenco a tendina Città, selezionare l'ufficio FedEx della città più vicina con cui si desidera essere collegati. La scelta di un ufficio FedEx immette automaticamente il n. di telefono nel campo Phone number. Nota I valori dell'elenco a tendina dipendono dal paese scelto. Poiché è stato scelto Belgium, l'elenco visualizza le opzioni di connessione per il Belgio. Nel campo del prefisso, immettere il numero necessario per comporre la chiamata esterna Nell'elenco a tendina Modem Type (Tipo di modem), selezionare il tipo di modem che si desidera usare. Appariranno automaticamente la velocità del modem e la stringa di inizializzazione Nell'elenco a tendina Port, selezionare la porta di comunicazione che si desidera usare. In Phone System, selezionare l'opzione TONE (consigliata) o PULSE. Continuare con le fasi descritte nel prossimo capitolo ("Immettere le proprie impostazioni"). Per immettere le impostazioni di comunicazione quando non si dispone di una connessione di accesso remoto

22 2.3.3 Immettere le proprie impostazioni La procedura riportata qui di seguito spiega dove e quali tipi di valori e impostazioni immettere Per immettere le impostazioni di installazione, identificazione e stampante Nell'elenco a tendina Printer (Stampante) della sezione PRINTER (Stampante)selezionare la stampante da utilizzare Nell'elenco a tendina Country of Installation (Paesi di installazione) della sezione Installation (Installazione), selezionare il paese in cui ci si trova. Nota Importante I valori dell'elenco a tendina dipendono dal paese scelto. Poiché è stato scelto Belgium, l'elenco visualizza le opzioni di connessione per il Belgio. A meno che il paese di installazione non sia Irlanda, Emirati Arabi Uniti, Kuwait o Bahrein, il "location ID" (identificativo di località) sarà estratto automaticamente quando sarà stata completata la procedura descritta in "Per scaricare i dati di monitoraggio, servizio e instradamento" a pagina 23. Per Irlanda, Emirati Arabi Uniti, Kuwait e Bahrein, tenere pronta la lettera di registrazione FedEx o la e- mail contenente i dettagli di configurazione Nel campo FedEx Account # (N. Codice Cliente FedEx), immettere il N. di Codice Cliente FedEx personalizzato di nove cifre.. L'"FSM Software ID" sarà estratto automaticamente quando sarà stata completata la procedura descritta in "Per scaricare i dettagli di monitoraggio, servizio e instradamento" in " i dati di monitoraggio, servizio e instradamento" a pagina. 22 Immettere le proprie impostazioni

23 Per scaricare i dati di monitoraggio, servizio e instradamento Controllare che tutti i dati di configurazione siano corretti. Fare clic su DOWNLOAD: appare la schermata "Sender Entry" (Immissione mittente). Completare la schermata con i propri dati. Fare clic su "NEXT" per iniziare a scaricare dati di spedizione essenziali, come numeri di Lettera di Vettura, informazioni sui servizi, tariffe del servizio e informazioni di instradamento. Questi dati sono necessari per potere usare il software FedEx Ship Manager. Attendere il termine dell'operazione di scaricamento. Quando lo scaricamento è terminato, appare di nuovo la schermata Setup, che ora mostra una "V" rossa a sinistra dei dati scaricati con successo. Qualora si voglia o si debba rieseguire lo scaricamento (se, per esempio, mancano dei dati), si può fare doppio Per scaricare i dati di monitoraggio, servizio e instradamento 23

24 sui segni di controllo a sinistra dei dati scaricati. In questo modo i dati corrispondenti saranno scaricati nuovamente. Nella schermata Setup, fare clic su OK per completare l'operazione. Le procedure di installazione e configurazione del software FedEx Ship Manager sono state completate Per aggiornare i dati di monitoraggio, servizio e instradamento Se è necessario aggiornare i dati di monitoraggio, servizio e/o instradamento (per esempio, se mancano certi dati) si deve fare doppio clic su una delle "V" rosse a sinistra dei dati scaricati. Il segno di controllo rosso sparisce. Ora è possibile scaricare di nuovo i dati in questione facendo clic su DOWNLOAD (Scarica). Importante Nota Per aggiornare le tariffe in corso, si devono scaricare di nuovo le informazioni sui servizi. Per tornare alla schermata Setup basta fare clic su Setup nell'elenco a tendina Setup. 2.4 Lanciare il software FedEx Ship Manager Il software FedEx Ship Manager (FSM Software) si lancia automaticamente quando è stata completata la procedura descritta al precedente punto 4; oppure lo può lanciare l'utente con il 24 Per aggiornare i dati di monitoraggio, servizio e instradamento

25 pulsante Windows Start facendo clic su Start e selezionando Programs FedEx Ship Manager Software FSM Software: Oppure facendo clic sul logo FEDEX FSM SOFTWARE sul desktop: Lanciare il software FedEx Ship Manager 25

26 26 Lanciare il software FedEx Ship Manager

27 3 Configurazione 3.1 Panoramica In questo capitolo, vengono riportate le operazioni da effettuare e i dati da immettere prima di poter elaborare spedizioni con FedEx Ship Manager Software, ossia: Impostazione dei parametri di sistema Impostazione delle preferenze 3.2 Parametri del sistema Una volta completata l'installazione dell'applicazione con i propri dati specifici, è possibile impostare i parametri di sistema. Questi parametri sono necessari per assicurare che l'immissione e l'elaborazione dei dettagli delle spedizioni siano effettuate senza problemi e che le informazioni rimangano memorizzate per determinati periodi di tempo minimi Impostazione dei parametri di sistema Questa sezione descrive i passaggi necessari per impostare i parametri di sistema Per accedere alla schermata Parametri del sistema Avviare FedEx Ship Manager Software con il pulsante Start DI WINDOWS facendo clic su START e selezionando PROGRAMMI FEDEX Ship Manager Software FSM SOFTWARE. Nel menu di configurazione, selezionare "Setup". Viene visualizzato lo stesso menu di configurazione della schermata di installazione. Selezionare Parametri del sistema dal menu Imposta Parametri di spedizione Nella schermata Parametri del sistema, fare clic sulla scheda Spedizione. Configurazione 29

28 Nel campo Conserv. cronologia di spedizione, immettere il numero di giorni per i quali si desidera conservare le informazioni sulla cronologia delle spedizioni. Importante Il numero predefinito è 40. Questo è il valore consigliato. Impostando questo valore, si copre almeno un mese e nove giorni e, in tal modo, è possibile creare rapporti mensili. Nel campo N. di copie fattura commerciale, immettere il numero di copie della fattura commerciale che si desidera stampare. Selezionare l'opzione QUOTAZIONE TARIFFE, se si desidera includere una quotazione delle tariffe nella schermata di spedizione e ottenere informazioni sulle tariffe nei rapporti. Selezionare l'opzione USARE I NUMERI ETN PER SPEDIZIONE APERTE, se si desidera utilizzare immediatamente un numero di spedizione effettivo anziché un numero fittizio temporaneo. Fare clic su OK Parametri di ritiro Nella schermata Parametri del sistema, fare clic sulla scheda Ritiro. Nel campo Conserv. cronologia ritiro, immettere il numero di giorni per i quali si desidera conservare le informazioni sulla cronologia dei ritiri. Fare clic su OK. 30 Parametri di ritiro

29 Parametri delle etichette Nella schermata Parametri del sistema, fare clic sulla scheda Etichette. Nel campo Copie dell'etichetta della lettera di vettura aerea principale per le spedizioni di documenti, immettere il numero richiesto delle copie dell'etichetta della lettera di vettura aerea che si desidera creare. Importante Importante Importante Il numero predefinito è 3. Questo è il valore minimo. Nel campo Copie dell'etichetta della lettera di vettura aerea principale per le spedizioni che non riguardano documenti, immettere il numero richiesto delle copie dell'etichetta della lettera di vettura aerea che si desidera creare. Il numero predefinito è 4. Questo è il valore minimo. Nel campo Copie dell'etichetta MPS/CRN, immettere il numero richiesto di copie dell'etichetta MPS/CRN che si desidera creare. Il numero predefinito è 1. Questo è il valore minimo. Fare clic su OK. Parametri delle etichette 31

30 Parametri di ricerca Nella schermata Parametri del sistema, fare clic sulla scheda Ricerca. Nel campo Conserv. dei pacchi inseriti manual. per la ricerca, immettere il numero di giorni richiesto. Fare clic su OK. 32 Parametri di ricerca

31 3.3 Preferenze Se si elaborano molte spedizioni con caratteristiche simili, è possibile impostare i valori predefiniti da usare per le spedizioni, in modo da evitare di immettere sempre le stesse informazioni Categorie di preferenze Selezionando la scheda principale delle preferenze nella schermata principale di FedEx Ship Manager Software, vengono visualizzate quattro schede secondarie: Ritiro Preferenze che riguardano la programmazione dei corrieri per il ritiro dei pacchi. Spedizione Preferenze relative all'elaborazione delle spedizioni. Ricerca Preferenze relative alla funzione di monitoraggio dei pacchi di FedEx Ship Manager Software. ShipAlert Preferenze relative alla funzione di notifica ShipAlert di FedEx Ship Manager Software. Preferenze 33

32 3.3.2 Livelli di preferenze FedEx Ship Manager Software consente di impostare le impostazioni predefinite per le spedizioni e ShipAlert su 3 livelli: Impostazioni predefinite generali dell'applicazione: i valori predefiniti per tutte le spedizioni effettuate con l'installazione di FedEx Ship Manager Software. Queste impostazioni predefinite sono descritte nel presente capitolo. Impostazioni predefinite per spedizioni effettuate da un mittente specifico. Per ulteriori informazioni sulle impostazioni predefinite del mittente, consultare le sezioni "Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - Spedizione" a pagina 63 e "Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - ShipAlert" a pagina 65. Impostazioni predefinite per le spedizioni dirette a un destinatario specifico. Per ulteriori informazioni sulle impostazioni predefinite del destinatario, consultare le sezioni "Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione" a pagina 69 e "Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione" a pagina 71. Nota Le impostazioni predefinite del mittente e del destinatario hanno la precedenza su quelle generali dell'applicazione. Quando si specificano le impostazioni predefinite del mittente o del destinatario, hanno la precedenza quelle definite per ultime Impostazione delle preferenze Per impostare le preferenze dei ritiri Fare clic sulla scheda secondaria Ritiro. 34 Livelli di preferenze

33 Immettere i dettagli del luogo di ritiro o selezionare un mittente dall'elenco a discesa ID del mittente. Nota È necessario aggiungere i mittenti alla rubrica prima di poterli selezionare dall'elenco a discesa ID del mittente. Consultare "Per aggiungere un mittente" a pagina 62 per ulteriori informazioni su come aggiungere mittenti alla rubrica. Nel campo Orario di chiusura, immettere l'ultimo orario possibile per il ritiro. Se necessario, usare il campo Commenti per immettere istruzioni speciali per il corriere di FedEx Express che ritirerà i pacchi. Nel campo I ritiri saranno visibili a, selezionare una di queste tre opzioni: TUTTI GLI UTENTI, GRUPPO PERSONALE o SOLO PERSONALE. Future day Pickup (Ritiro in data futura): Si può prenotare la richiesta di ritiro per il giorno lavorativo successivo. Il venerdì, per esempio, si può prenotare il ritiro per lunedì. A tale scopo, il campo della data di prenotazione della schermata Book a Pickup (Prenotare un ritiro) è modificabile. Quando si cambia la data di prenotazione, l'elenco delle spedizioni visualizza solo quelle con la data di spedizione immessa Fare clic su SALVA Per impostare le preferenze di spedizione Fare clic sulla scheda secondaria Spedizione. Le voci della lista delle preferenze corrispondono ai campi che vanno completati quando si immette una spedizione. Scorrere la schermata Preferenze - Spedizione verso il basso e selezionare o immettere i valori predefiniti nei campi richiesti. Per ciascuna informazione di spedizione, è anche possibile selezionare: Ignora Durante l'immissione di una spedizione, i campi contrassegnati da Ignora vengono saltati quando si usa il tasto di TABULAZIONE. Per impostare le preferenze di spedizione 35

34 Mantieni Quando si utilizza il modulo di immissione della spedizione per immettere i dettagli di una spedizione, i valori inseriti nei campi contrassegnati da Mantieni vengono riportati nella spedizione successiva. Nessun elemento I valori immessi in campi non contrassegnati da Ignora o Mantieni verranno visualizzati in tutte le spedizioni future. Se necessario, immettere o selezionare le impostazioni della fattura desiderate in fondo alla schermata. Al termine dell'operazione, fare clic su SALVA. 36 Per impostare le preferenze di spedizione

35 Per impostare le preferenze di ricerca Fare clic sulla scheda secondaria Ricerca. Se si desidera cercare i numeri di spedizione di più pacchi, selezionare l'opzione MOSTRA NUMERI DI SPEDIZIONE PER PIÙ PACCHI NELLA SCHERMATA RICERCA. Selezionando questa opzione, i numeri di spedizione MPS verranno visualizzati nella schermata Panoramica spedizioni. Fare clic su SALVA. Per impostare le preferenze di ricerca 37

36 Per impostare le preferenze ShipAlert Fare clic sulla scheda secondaria ShipAlert. Viene visualizzata la schermata Preferenze - ShipAlert. Selezionare l'opzione UTILIZZARE NOTIFICA ? per utilizzare la funzione ShipAlert come impostazione predefinita. Selezionare l'opzione INVIARE UNA COPIA ALLA CASELLA DI POSTA DEL MITTENTE? per inviare le notifiche di ShipAlert al mittente della spedizione. Importante Affinché questa opzione funzioni correttamente, l'indirizzo del mittente deve essere inserito correttamente nella schermata Informazioni sul mittente del database della rubrica (vedere Gestione dei mittenti a pagina 61). Nei campi Altro 1 e Altro 2, è possibile specificare gli indirizzi di uno o più persone a cui inviare le notifiche relative alla spedizione. Fare clic su SALVA. 38 Per impostare le preferenze ShipAlert

37 4 Spedizione 4.1 Panoramica FedEx Ship Manager Software consente di automatizzare la procedura di spedizione semplificandola e rendendola più rapida. È possibile stampare su carta semplice lettere di vettura aerea e salvare in (o recuperare da) un database importanti dati ricorrenti, come indirizzi e prodotti. Nota I componenti del database vengono trattati dettagliatamente in "Database" a pagina 61. Questo capitolo include i seguenti argomenti: Creazione di una nuova spedizione Stampa dei documenti di spedizione e altre documentazioni Gestione e controllo delle spedizioni Trasferimento delle informazioni delle spedizioni al sistema di spedizioni FedEx. 4.2 Immissione delle spedizioni Immissione di informazioni generali Informazioni sul mittente Nella schermata principale FedEx Ship Manager Software, fare clic sulla scheda Spedizione. Verrà visualizzato quanto segue: Spedizione 37

38 Selezionando un mittente dall'elenco a discesa ID del mittente, i dati verranno automaticamente inseriti dall'applicazione, mentre facendo clic sul pulsante MODIF., i dati del mittente dovranno essere immessi nella schermata Informazioni sul mittente. Nota È necessario aggiungere i mittenti alla rubrica prima di poterli selezionare dall'elenco a discesa ID del mittente. Consultare "Per aggiungere un mittente" a pagina 62 per ulteriori informazioni su come aggiungere mittenti alla rubrica Informazioni sul destinatario Selezionare SINGOLO per effettuare una spedizione a un singolo destinatario o GRUPPO per effettuare una spedizione a un gruppo di destinatari. Selezionare un destinatario dall'elenco a discesa ID destinatario per far inserire automaticamente i dati dall'applicazione oppure immettere manualmente i dati del destinatario nella sezione INFORMAZIONI SUL DESTINATARIO. Selezionare l'opzione DI SHIPALERT A se si desidera che il destinatario venga informato della spedizione. Se si seleziona questa opzione, assicurarsi che l'indirizzo del destinatario sia immesso nel relativo campo di testo. Dopo aver immesso o modificato manualmente i dati del destinatario, fare clic sull'opzione SALVA IN/AGGIORNA RUBRICA per salvarli nel database dei destinatari. Dopo aver immesso manualmente i dati del destinatario, verrà automaticamente selezionata l'opzione SALVA IN/AGGIORNA RUBRICA per salvarli nel database dei destinatari Data, servizio e imballaggio Nella sezione DETTAGLI SPEDIZIONE, accettare la data odierna che di solito viene inserita automaticamente nel campo Data spedizione o immettere una data successiva (posteriore anche di dieci giorni). Nota La data di spedizione è la data in cui una spedizione viene consegnata a un corriere di FedEx Express o oppure depositata presso un ufficio FedEx. Nell'elenco a discesa Servizio, selezionare il servizio richiesto. Fare riferimento alla sezione "Servizi" a pagina 91 per ulteriori informazioni sui servizi FedEx disponibili. Per selezionare una delle opzioni dei servizi speciali, fare clic su SERVIZI SPECIALI. Vedere "Selezione di opzioni di servizi speciali" a pagina 42 per ulteriori informazioni. Nell'elenco a discesa Imballaggio della schermata Spedizione, selezionare l'imballaggio richiesto. Fare riferimento alla sezione "Imballaggio" a pagina 91 per ulteriori informazioni sui tipi di imballaggio FedEx disponibili. Per verificare o specificare ulteriormente i dettagli ShipAlert di una spedizione, fare clic su SHIPALERT. Vedere "Immissione dei dettagli ShipAlert" a pagina 43 per ulteriori informazioni Pacchi e peso Nel campo Pacchi della sezione DETTAGLI SPEDIZIONE, immettere il numero di colli della spedizione. 38 Informazioni sul destinatario

39 Nota Nota In caso di due o più colli, le dimensioni dei pacchi sono precedute dai rispettivi numeri dei pacchi. Al primo pacco viene sempre assegnato il cosiddetto numero principale del pacco. Il secondo pacco e i pacchi successivi sono contrassegnati da un numero di pacco derivato. Se non si usa un imballaggio FedEx, immettere i valori di lunghezza, larghezza e peso di ciascun pacco nei campi relativi. Nel caso di un solo pacco, immettere il peso nel campo Peso totale. In caso di più pacchi, immettere i pesi di ciascun pacco nel relativo campo Peso. Nella seconda parte del campo Peso totale, selezionare kg se si sceglie il sistema metrico o libbre se si seleziona l'unità di peso inglese. L'unità di peso desiderata può essere impostata come predefinita nell'elenco delle preferenze di spedizione (vedere Per impostare le preferenze di spedizione a pagina 35) Valori, riferimenti e note Nel campo Valore dichiarato, immettere il valore dichiarato della spedizione. Nel campo Valore doganale, immettere il valore dichiarato per la dogana. Nota Il valore dichiarato non può superare il valore doganale. Se si desidera aggiungere un riferimento spedizione, fare clic sull'elenco a discesa/voci Riferimento spedizione. Viene visualizzata la schermata Riferimento spedizione nella quale è possibile immettere o selezionare un riferimento spedizione. Tutti i riferimenti immessi qui vengono visualizzati anche sulla lettera di vettura aerea e sulla fattura commerciale, al momento della creazione. In generale, i riferimenti spedizione possono essere utili per i rapporti e le ricerche. Valori, riferimenti e note 39

40 Per aggiungere il nome del reparto o altre informazioni, fare clic sull'elenco a discesa/ voci Note reparto. Viene visualizzata la schermata Reparti. Selezionare NUOVO per immettere un nuovo reparto o una nota o fare clic sulla freccia per selezionare un reparto o una nota esistenti. Fare clic su OK per immettere i dettagli del reparto e ritornare alla schermata Spedizione Contenuto spedizione FedEx Ship Manager Software consente di elaborare: Spedizioni di documenti Spedizioni di prodotti, dette anche spedizioni che non riguardano documenti Per effettuare una spedizione che contiene documenti, attenersi alla seguente procedura: Assicurarsi che sia selezionata l'opzione DOCUMENTO. L'opzione DOCUMENTO viene selezionata se il pacco contiene lettere, certificati o moduli. Nella sezione DESCRIZIONE, immettere una descrizione dei documenti da spedire o fare clic sulla freccia rivolta VERSO IL BASSO per selezionare una descrizione sulla schermata del tipo di documento. Se viene visualizzato un messaggio di avviso che indica che la descrizione immessa è incompleta o non accurata, è possibile premere MODIFICA per tornare alla schermata di spedizione e completare la descrizione oppure SPEDIZIONE per stampare il documento di spedizione senza apportare modifiche. Nota La descrizione del contenuto della spedizione compare nei documenti di spedizione di FedEx Ship Manager, compresa la fattura commerciale. Essa deve quindi essere il più esaustiva e dettagliata possibile e includere, tra gli altri dati, il nome di ciascun articolo. 40 Contenuto spedizione

41 Se il pacco contiene dei prodotti, procedere come segue: Nella sezione CONTENUTO SPEDIZIONE della schermata Spedizione, selezionare l'opzione PRODOTTO. La sezione CONTENUTO SPEDIZIONE della schermata Spedizione cambia: A seconda della destinazione del pacchetto, selezionare Sì o No nell'opzione STAMPA FATTURA COMMERCIALE?. Se si seleziona Sì, è possibile specificare il contenuto della spedizione nella schermata Dettagli contenuto spedizione. Per maggiori informazioni, vedere "Creazione di una fattura commerciale" a pagina 43. Se si seleziona No, continuare con il passaggio successivo. Immettere manualmente le informazioni sui prodotti da inviare o fare clic sulla freccia rivolta VERSO IL BASSO accanto al campo Prodotto per selezionare i prodotti nella schermata Panoramica prodotti Pagamento I dettagli sul pagamento nella schermata Spedizione riguardano le ultime informazioni da inserire per una nuova spedizione. Per immettere queste informazioni, attenersi alla seguente procedura. Nell'elenco a discesa Fatturare spese di trasporto a, selezionare MITTENTE, DESTINATARIO o TERZI. Nel campo N. abbonamento, immettere il numero di abbonamento FedEx di destinatario o terzi. Nell'elenco a discesa Fatturare oneri doganali a, selezionare MITTENTE, DESTINATARIO o TERZI. Nel campo Abbonamento, immettere il numero di abbonamento FedEx di destinatario o terzi. Nota Viene richiesto un numero di abbonamento FedEx valido solo se la fattura va inviata al mittente, destinatario o terza parte che paga gli oneri doganali Completamento Selezionare l'opzione RIPORTARE INFORMAZIONI ALLA SPEDIZIONE SUCCESSIVA, se si desidera utilizzare le informazioni immesse per questa spedizione anche per la spedizione successiva. In fondo alla schermata, fare clic su: SPEDIZIONE, per continuare il processo di spedizione e stampa di tutti i documenti di spedizione necessari. Pagamento 41

42 SALVA, per salvare la spedizione. È anche possibile salvare la spedizione come spedizione aperta (se si desidera completare la spedizione in seguito) o spedizione modello (se si desidera memorizzare questi dettagli al fine di usare le informazioni precedenti per simili spedizioni future). Le spedizioni aperte e quelle modello vengono trasferite nella schermata Spedizioni in corso Selezione di opzioni di servizi speciali Nella schermata Servizi speciali, è possibile aggiungere altre opzioni al servizio selezionato nel campo Servizio nella sezione DETTAGLI SPEDIZIONE quando si immette una spedizione. È necessario immettere opzioni di servizi speciali se: La spedizione contiene articoli pericolosi, alcol, ghiaccio secco o fiori recisi. Nota Se la spedizione contiene ghiaccio secco, immettere la seguente formula nella casella di descrizione: GHIACCIO SECCO,9,UN1845,ZxZZKG, dove Z indica il numero di pacchi contenenti ghiaccio secco e ZZ il peso di ciascun pacco. Ad esempio: GHIACCIO SECCO,9,UN1845,5x2KG,3x8KG. È richiesto un numero di prenotazione per l'international Priority Freight Service (servizio di trasporto prioritario internazionale). Si desidera selezionare un agente doganale che si occupi della spedizione. Si desidera utilizzare il servizio di consegna il sabato, il servizio di ritiro il sabato o il servizio di consegna la domenica. Per IP (International Priority), il FSM Software non ammette spedizioni IPFS di peso o dimensioni inferiori ai massimi. Il peso o le dimensioni devono essere superiori ai massimi per IP. Fanno eccezione le spedizioni IPFS su pallet. Queste spedizioni devono essere trattate come spedizioni IPFS poiché il trasporto IP non consente le spedizioni IP su pallet. Nella schermata dei servizi speciali figura l'opzione "Check this box if your shipment is on a pallet or skid" (Contrassegna questa casella se la spedizione è su pallet). Contrassegnando questa opzione, i minimi per IPFS non sono applicati alla spedizione Si desidera depositare pacchi presso un ufficio FedEx. Non si desidera inviare la spedizione al destinatario, ma farla rimanere in deposito presso un ufficio FedEx. 42 Selezione di opzioni di servizi speciali

43 4.2.3 Immissione dei dettagli ShipAlert I dettagli ShipAlert vanno specificati durante la preparazione di una nuova spedizione. Le preferenze o i dati già noti vengono inclusi automaticamente nelle impostazioni ShipAlert. Nell'esempio sopra, sono stati compilati gli indirizzi del mittente, del destinatario e i contatti del broker. Inoltre, è possibile aggiungere tre indirizzi e un messaggio personale: essi saranno allegati alle di avviso di ShipAlert Creazione di una fattura commerciale Le fatture commerciali sono fatture da stampare e allegare ad altri documenti di spedizione. È necessario allegare una fattura commerciale a tutte le spedizioni soggette a tasse doganali, poiché tale fattura viene utilizzata per lo sdoganamento. La creazione di fatture commerciali viene effettuata nella schermata Dettagli contenuto spedizione. Immissione dei dettagli ShipAlert 43

44 La schermata Dettagli contenuto spedizione contiene i seguenti campi: Prodotto Immettere manualmente le informazioni sui prodotti da inviare o fare clic sulla freccia rivolta VERSO IL BASSO accanto al campo Prodotto per selezionare i prodotti nella schermata Panoramica prodotti. Nota È necessario aggiungere i prodotti al relativo database prima di poterli selezionare nella schermata Panoramica prodotti. Vedere "Per aggiungere un prodotto" a pagina 77 per ulteriori informazioni su come aggiungere prodotti al database. Descrizione Si tratta di una descrizione del prodotto. Codice armon. Si tratta del codice armonizzato del prodotto. 44 Creazione di una fattura commerciale

45 Paese di fabbric. In questo campo viene riportato il luogo di fabbricazione del prodotto. Quantità In questo campo viene specificato il numero di prodotti contenuti nel pacco. Peso unitario Si tratta del peso del prodotto. Assicurarsi di aver selezionato l'unità di peso corretta (kg o libbre) nel campo Unità di misura riportato di seguito. Unità di misura È possibile selezionare l'unità di misura di un'unità di prodotto (dozzina, gallone, paio, pezzo, ecc.). Valore In questo campo viene specificato il valore doganale del prodotto. Valore doganale, con un elenco a discesa per la selezione della valuta In questo campo viene specificato il valore doganale, espresso nella valuta selezionata dall'elenco a discesa a destra del campo Valore doganale. Peso totale, con un elenco a discesa per l'unità di peso (kg o libbre) Questo campo visualizza il totale di tutti i pesi dei prodotti contenuti nel pacco, espressi nel valore selezionato dall'elenco a discesa Peso totale. Inoltre, è possibile specificare ulteriori dettagli della fattura commerciale facendo clic sul pulsante DETTAGLI. Questa schermata consente di immettere le condizioni di vendita e le tariffe di nolo per la spedizione (nella sezione CONDIZIONI DI VENDITA E TARIFFE), di scegliere tra una fattura commerciale e una fattura pro forma e di specificare ulteriori dettagli della fattura commerciale (nella sezione INFORMAZIONI SULLA FATTURA COMMERCIALE). Creazione di una fattura commerciale 45

46 4.3 Stampa dei documenti di spedizione Generale Per stampare i documenti, fare clic sul pulsante SPEDIZIONE nella parte inferiore della schermata Spedizione dopo aver immesso tutti i dettagli della spedizione. È possibile stampare le spedizioni aperte e quelle modello, compilate con tutti i dettagli necessari, anche selezionandole e facendo clic sul pulsante STAMPA nella schermata Spedizioni in corso. I documenti di spedizione comprendono: Una serie di copie della lettera di vettura aerea (AWB) Solo rapporto Visa Manifest Fattura commerciale (se precedentemente selezionata nella schermata Spedizione ) Nota È possibile configurare il numero di copie di AWB da stampare nella scheda Etichette della finestra Parametri del sistema. Per ulteriori informazioni sull'impostazione dei dettagli delle etichette, vedere "Parametri delle etichette" a pagina Tipi di documenti Lettera di vettura aerea Se una spedizione contiene più pacchi, viene stampata un'ulteriore lettera di vettura aerea per ogni pacco. La prima lettera di vettura aerea è denominata lettera di vettura aerea principale. FedEx Ship Manager Software prepara una lettera di vettura internazionale addizionale per ciascun pacco incluso nella spedizione. Se la stampa viene interrotta, FedEx Ship Manager Software crea una spedizione sospesa. Provare a stampare di nuovo dalla schermata Spedizioni in corso Fattura commerciale La fattura commerciale viene utilizzata dalla dogana per le spedizioni tra diversi paesi ed è necessaria per le spedizioni che non riguardano documenti Solo rapporto Visa Manifest Il rapporto Visa Manifest viene stampato automaticamente quando si stampano i documenti per ciascuna spedizione. Piegare e inserire il rapporto Visa Manifest nel sacco postale insieme alla lettera di vettura aerea e alla fattura commerciale, se precedentemente selezionata, e consegnarlo al corriere FedEx insieme ad ogni spedizione. 46 Stampa dei documenti di spedizione

47 Altri documenti di spedizione Alcuni paesi e prodotti necessitano di documentazione o dichiarazioni specifiche per la dogana. Qualora fosse necessario stampare ulteriori documenti per esportazione, vedere "Documenti per esportazione" a pagina 59 per ulteriori informazioni Etichettare la spedizione Questa sottosezione descrive la procedura necessaria per etichettare correttamente la spedizione dopo aver stampato i relativi documenti di spedizione Per etichettare una spedizione Inserire la lettera di vettura aerea in un sacco postale, con il codice a barre rivolto verso l'esterno. Piegare e inserire tutte le copie della fattura commerciale, se precedentemente selezionate, nel sacco postale insieme alla lettera di vettura aerea. Il rapporto Visa Manifest dovrebbe essere tenuto a parte e consegnato al corriere. Rimuovere la parte posteriore del sacco postale e applicarla al primo pacco. Se la spedizione comprende più di un pacco, inserire ciascuna lettera di vettura aerea in un sacco postale separato. Rimuovere la parte posteriore di ogni sacco aggiuntivo e applicarla al pacco corrispondente. Nota La Mongolia non accetta le Lettere di Vettura a stampa laser. Quando si preparano documenti di spedizione per la Mongolia, in cui non è accettato questo genere di Lettera di Vettura, appare un messaggio. Se si effettuano frequentemente spedizioni in questi paesi, contattare l'assistenza locale per ottenere informazioni sulle altre opzioni hardware disponibili. 4.4 Gestione e controllo delle spedizioni La gestione e il controllo delle spedizioni vengono effettuati tramite la funzione Spedizioni in corso di FedEx Ship Manager Software. Questa funzione consente di monitorare le spedizioni Accesso alle spedizioni in corso Per accedere alle SPEDIZIONI IN CORSO, fare clic sulla scheda Spedizioni nella schermata principale FedEx Ship Manager Software e selezionare l'opzione SPEDIZIONI IN CORSO. Altri documenti di spedizione 47

48 4.4.2 Utilizzo delle spedizioni in corso Dalla schermata Spedizioni in corso, è possibile visualizzare, stampare, cambiare o cancellare le spedizioni. Per ogni spedizione presente nella schermata Spedizioni in corso, la colonna Stato visualizza i seguenti valori: Aperte Si tratta di una spedizione senza documentazione stampata. Quando viene spedito un pacco, i relativi dati possono essere salvati e mantenuti aperti per essere consultati successivamente. In seguito, è possibile modificare, copiare o completare la spedizione e stamparne la documentazione. È inoltre possibile eliminare le spedizioni aperte. Stampato Si tratta di una spedizione con relativa documentazione stampata, ma non ancora elaborata. È possibile modificare, copiare o eliminare una spedizione stampata nella schermata Spedizioni in corso. Se si modificano le informazioni di una spedizione stampata, sarà necessario ristampare il documento scritto e utilizzarlo per etichettare la spedizione. Maschera È possibile inviare nuovamente una spedizione che è stata salvata come spedizione modello selezionandola dalla schermata Spedizioni in corso e facendo clic su STAMPA. È inoltre possibile modificare, copiare o eliminare le spedizioni modello. Trattate processate Si tratta di una spedizione con relativa documentazione stampata i cui dati sono stati inviati al sistema FedEx. Verificato Spedizione IPD per la quale non è stata ancora stampata l'awb principale. 48 Utilizzo delle spedizioni in corso

49 Fare clic su SELEZIONA per visualizzare o modificare una spedizione, ELIMINA per cancellare una o più spedizioni selezionate o STAMPA per stampare i documenti di spedizione per una o più spedizioni selezionate. 4.5 Trasferimento delle spedizioni al sistema FedEx Dopo aver completato la documentazione delle spedizioni, è necessario trasferire le informazioni delle spedizioni al sistema FedEx. Questa funzione può essere ripetuta nel corso della giornata quando si desidera trasmettere le informazioni relative alle spedizioni già portate a termine. Attenersi alla seguente procedura per trasferire le spedizioni al sistema FedEx. Selezionare la scheda Spedizione. Fare clic sull'opzione FINE GIORNATA. La schermata Fine giornata visualizza le informazioni della spedizione che saranno trasferite al sistema FedEx. Fare clic sul pulsante FINE GIORNATA nella parte inferiore della schermata per iniziare il trasferimento. Nota È disponibile una opzione per scaricare gli ampliamenti software quando si fa il trasferimento dati. Se viene usata, appare la schermata seguente: Selezionando Yes, l'ampliamento software viene scaricato, FSM Software viene chiuso e il sistema esegue l'ampliamento. Selezionando Remind Me Later (Ricordamelo dopo), il controllo dell'ampliamento software sarà eseguito durante il successivo trasferimento dati, e all'utente sarà presentato lo stesso avviso di ampliamento. In caso di difficoltà, contattare il centro di assistenza. Quando viene chiuso FSM Software e l'ampliamento software scaricato viene lanciato, può succedere che l'utente interrompa l'ampliamento premendo cancel o il pulsante exit setup nelle schermate di dialogo ampliamento software. In questo caso, la volta successiva in cui viene lanciato, FSM Software rileva che è stato scaricato un ampliamento software, ma che non è stato eseguito, e visualizza questa schermata: Trasferimento delle spedizioni al sistema FedEx 49

50 50 Trasferimento delle spedizioni al sistema FedEx

51 5 Ritiro 5.1 Panoramica In questo capitolo viene illustrata la fase successiva della gestione delle spedizioni: l'organizzazione del ritiro della spedizione (detto anche presa in consegna di una spedizione). Sono inclusi i seguenti argomenti: Informazioni generali sui ritiri Programmazione di un ritiro Il quadro dei ritiri Impostazione delle preferenze di ritiro 5.2 Informazioni sui ritiri La funzione Ritiro consente di richiedere o inviare un corriere FedEx per il ritiro di pacchi presso la propria sede e viene selezionata facendo clic sulla scheda Ritiro nella schermata principale FedEx Ship Manager Software. La funzione Ritiro si utilizza in due situazioni: Quando non si depositano i pacchi personalmente, ma si desidera che vengano ritirati da un corriere FedEx Express. Quando non si effettuano ritiri a intervalli regolari presso la propria azienda. Nota Verificare con l'assistenza locale la disponibilità di tale funzione per il proprio paese. Ritiro 51

52 5.2.1 Programmazione del ritiro di una spedizione Prima di programmare un ritiro, accertarsi di aver completato la spedizione (premendo SPEDIZIONE nella schermata Spedizione). Nota È necessario programmare il ritiro prima che i dettagli della spedizione vengano trasferiti al sistema FedEx eseguendo la procedura di fine giornata Per programmare un ritiro Nella schermata principale FedEx Ship Manager Software, fare clic sulla scheda Ritiro. Nella sezione LUOGO DI RITIRO, verificare i dettagli sul luogo di ritiro della spedizione. Se necessario, apportare gli opportuni cambiamenti. Fare clic su COMMENTI se si desidera aggiungere commenti nella schermata Commenti sulla presa in consegna. Importante Importante La schermata Commenti sulla presa in consegna serve per includere istruzioni speciali per il corriere FedEx Express che ritirerà la spedizione. Nella sezione DETTAGLI PACCO della schermata, selezionare uno o più pacchi da far ritirare. Verificare (e, se necessario, modificare) la data di ritiro. Nel campo Pronto alle ore, immettere l'ora in cui i pacchi saranno pronti per il ritiro. Nel campo Orario di chiusura della sezione ORARIO DI RITIRO, immettere l'ultimo orario possibile per il ritiro dei pacchi. Premere CONFERMA RITIRO. Il programma invierà un numero di conferma della prenotazione. Se non si è ricevuto un numero, la prenotazione non è stata eseguita. Se il ritiro non viene effettuato, contattare il servizio di assistenza clienti e comunicare il numero e l'id centro FedEx. 52 Programmazione del ritiro di una spedizione

53 5.2.2 Il quadro dei ritiri Per visualizzare i ritiri programmati, fare clic su QUADRO RITIRI nella schermata Ritiro principale. Questa schermata visualizza tutti i ritiri programmati. Per visualizzare i dettagli di un ritiro programmato, selezionarlo (evidenziarlo) e premere INVIO sulla tastiera Impostazione delle preferenze di ritiro L'impostazione delle preferenze di ritiro fa parte della configurazione di FedEx Ship Manager Software ed è stata illustrata nel capitolo "Configurazione". Per informazioni dettagliate sulla procedura, consultare "Per impostare le preferenze dei ritiri" a pagina 34. Il quadro dei ritiri 53

54 54 Impostazione delle preferenze di ritiro

55 6 Cronologia e ricerca delle spedizioni 6.1 Panoramica In questo capitolo vengono descritte le funzioni di cronologia e ricerca delle spedizioni di FedEx Ship Manager Software e riportati i seguenti argomenti: Descrizione della cronologia di spedizione Descrizione della funzione di ricerca Varie modalità di ricerca delle spedizioni Impostazione delle preferenze per la funzione di ricerca 6.2 Informazioni sulla cronologia e la ricerca delle spedizioni La cronologia di spedizione di FedEx Ship Manager Software offre una panoramica delle spedizioni elaborate con FedEx Ship Manager Software negli ultimi 40 giorni. Nota 40 giorni è il periodo predefinito di conservazione della cronologia di spedizione. È possibile modificare questo parametro nella schermata Parametri del sistema. Vedere "Parametri di spedizione" a pagina 29 per ulteriori informazioni. Per consentire un accesso facilitato alle informazioni desiderate, la panoramica della cronologia di spedizione consente di ordinare e filtrare le spedizioni effettuate in base a criteri specificati dall'utente. Per ciascuna spedizione riportata nella panoramica, è possibile: Visualizzare, salvare e stampare le informazioni dettagliate sulla ricerca Visualizzare i dettagli della spedizione così come sono stati inseriti in FedEx Ship Manager Software Riutilizzare i dati della spedizione copiandola come spedizione aperta nella schermata Spedizioni in corso Oltre alle funzionalità offerte dalla panoramica della cronologia di spedizione, è anche possibile ottenere informazioni sulla ricerca e lo stato delle spedizioni che non compaiono nella panoramica (ad esempio, spedizioni inviate all'utente da altri). Cronologia e ricerca delle spedizioni 55

56 6.2.1 Accesso alla panoramica della cronologia di spedizione È possibile accedere alla panoramica della cronologia di spedizione facendo clic sulla scheda Monitoraggio/Storico nella schermata principale di FedEx Ship Manager Software Uso della panoramica della cronologia di spedizione Per impostazione predefinita, la panoramica della cronologia di spedizione contiene un elenco delle spedizioni elaborate negli ultimi 40 giorni. Oltre alle informazioni generali sulla spedizione, l'elenco include anche: Lo stato più recente di una spedizione (nella colonna Stato) La disponibilità di una ricevuta di consegna per una spedizione (nella colonna POD) Per selezionare le spedizioni da includere nella panoramica Nella sezione RICERCA, utilizzare l'elenco a discesa MODIFICA RISULTATI DA VISUALIZZARE per indicare le spedizioni da includere nella panoramica. È possibile includere: Tutte le spedizioni Spedizioni con POD Spedizioni senza POD Pacchi ricercati Criteri di ricerca Pacchi non ricercati Se è stata selezionata l'opzione Criteri di ricerca, fare clic su CRITERI e specificare le spedizioni che si desidera includere nella panoramica mediante la schermata Criteri di selezione pacchi. 56 Accesso alla panoramica della cronologia di spedizione

57 Per utilizzare i dettagli della cronologia di spedizione Utilizzare le caselle di controllo per selezionare una o più spedizioni nella panoramica della cronologia di spedizione. Fare clic su: MOSTRA RISULTATI DETT. per visualizzare le informazioni di ricerca e lo stato corrente delle spedizioni selezionate MOSTRA DETTAGLI SPED. per visualizzare i dettagli della spedizione evidenziata RAPPORTO per stampare o salvare un rapporto contenente le informazioni di ricerca e dello stato delle spedizioni selezionate ELIMINA per rimuovere le spedizioni selezionate dalla cronologia RICERCA per contattare il sistema FedEx e scaricare le informazioni di ricerca aggiornate relative alle spedizioni selezionate COPIA per copiare le spedizioni selezionate come spedizioni aperte nella schermata Spedizioni in corso Ricerca per numeri FedEx Ship Manager Software consente inoltre di ottenere informazioni di ricerca relative a spedizioni che non compaiono nella panoramica della cronologia di spedizione (ad esempio, spedizioni inviate all'utente da altri). È possibile ricercare le spedizioni fornendo i relativi numeri AWB o fornendo un numero di abbonamento FedEx e i numeri di riferimento delle spedizioni Per ricercare le spedizioni in base ai numeri AWB Nella sezione RICERCARE UN'ALTRA SPEDIZIONE, verificare o selezionare l'opzione NUMERI AWB FEDEX nell'elenco Ricerca per. Per l'opzione NUMERI AWB FEDEX, specificare i numeri AWB delle spedizioni che si desidera ricercare. Fare clic su RICERCA Per importare i numeri AWB da un file di testo Nella sezione RICERCARE UN'ALTRA SPEDIZIONE, fare clic su IMPORTA NUMERI AWB. Viene visualizzata la schermata Importa numeri AWB dal file. Se necessario, selezionare l'opzione USARE IL DELIMITATORE? e immettere il carattere che separa i numeri AWB nel campo Delimitatore. Selezionare o immettere il nome del file con i numeri AWB nel campo Localizza file. Per utilizzare i dettagli della cronologia di spedizione 57

58 Fare clic su OK Per ricercare le spedizioni in base ai numeri di riferimento Nella sezione RICERCARE UN'ALTRA SPEDIZIONE, verificare o selezionare l'opzione NUMERI DI RIFERIMENTO nell'elenco Ricerca per. Vengono visualizzati i campi N. di abbonamento FedEx e Data di spedizione. Se le spedizioni sono state effettuate da più di 9 giorni, immettere la data di spedizione nel campo Data di spedizione. Per l'opzione NUMERI DI RIFERIMENTO, specificare i numeri di riferimento delle spedizioni che si desidera ricercare. Fare clic su RICERCA. 6.3 Impostazione delle preferenze di ricerca L'impostazione delle preferenze per la funzione Ricerca è uno dei passaggi del processo di configurazione dell'applicazione. Per ulteriori informazioni, vedere la sezione "Per impostare le preferenze di ricerca" a pagina Per ricercare le spedizioni in base ai numeri di riferimento

59 7 Documenti per esportazione 7.1 Informazioni sui documenti per esportazione FedEx Ship Manager Software consente di generare documenti per esportazione di uso comune. 7.2 Documenti per esportazione Alcuni paesi e prodotti necessitano di documentazione o dichiarazioni specifiche per la dogana. È possibile stampare qualsiasi documento per esportazione dalla scheda Documenti per esportazione. Selezionando questa scheda, viene visualizzata la schermata Elenco scelta documenti che riporta un elenco di documenti da stampare. Per stampare un documento per esportazione: Selezionare il documento per esportazione che si desidera stampare dalla schermata Elenco scelta documenti. Nell'elenco a discesa riportato alla destra del tipo di documento selezionato, fare clic sulla freccia rivolta VERSO IL BASSO. Viene visualizzata la schermata Numero spedizione. Selezionare la spedizione per la quale si desidera stampare il documento e fare clic su SELEZIONE. Fare clic su OPZIONI per selezionare la stampante e per specificare il numero di copie richieste. Fare clic su SELEZIONE. Viene visualizzato il documento da stampare. Fornire le informazioni relative al documento per esportazione come richiesto. Documenti per esportazione 59

60 Scorrere il documento fino alla fine, quindi fare clic su STAMPA per inviarlo alla stampante. Nota È possibile dare un'occhiata ai documenti supplementari occorrenti facendo clic sull'hyperlink "FedEx Global Trade Manager". 60 Documenti per esportazione

61 8 Database 8.1 Informazioni sui database La funzione di gestione dei database del FedEx Ship Manager Software riguarda due database: il database della RUBRICA e il database dei PRODOTTI. Tutti i dati relativi agli indirizzi e ai prodotti possono essere salvati in questi database evitando all'utente di immettere più volte gli stessi dati. Il database della RUBRICA consente di aggiungere, modificare, copiare ed eliminare i dati relativi a mittente, destinatario, gruppo di destinatari, importatore e agente doganale. Nel database dei PRODOTTI, è possibile effettuare queste stesse operazioni per i dati relativi ai prodotti Accesso al database della rubrica Nella schermata principale del FedEx Ship Manager Software, fare clic sulla scheda Database. Se non viene visualizzata la schermata per la compilazione della rubrica, è possibile accedervi facendo clic sull'opzione RUBRICA situata sulla parte superiore della schermata. 8.2 Gestione del database della rubrica Gestione dei mittenti Aprendo il database della RUBRICA e facendo clic su MITTENTI, l'elenco mostra tutti i mittenti che sono già stati immessi nel database. Se non è stato immesso alcun mittente, l'elenco risulta vuoto. Database 61

62 Per aggiungere un mittente Nella schermata Rubrica, fare clic su MITTENTI. Fare clic su NUOVO. Viene visualizzata la schermata Informazioni sul mittente priva di dati. Specificare i dati relativi al mittente, attenendosi alle seguenti istruzioni: N. di abbonamento FedEx Si tratta del numero di abbonamento a 9 cifre inviato tramite lettera o messaggio FedEx. ID del mittente È una combinazione univoca di lettere e numeri utilizzata per identificare un dato mittente (ad esempio, ACME0). Rag. sociale, Nome del contatto, Paese (elenco a discesa per la selezione), Indirizzo 1, Indirizzo 2, Città, CAP e Primo n. di telefono Firma Si riferisce al nome della persona che firma la fattura. 62 Per aggiungere un mittente

63 Il mittente sarà disponibile a In questo campo è possibile specificare se il mittente creato potrà essere visualizzato da tutti i componenti del proprio gruppo utenti, solo dall'utente che lo ha creato o da tutti gli utenti. Nota I campi indicati di seguito sono facoltativi: Secondo n. telefonico, Fax, , Codice reparto, N. di conto bancario, Iscrizione C. d. C e N. EIN/ID dogana. Le informazioni contenute in questi campi vengono utilizzate esclusivamente a scopo di fatturazione e per ShipAlert. Inoltre, il campo Indirizzo 2 viene utilizzato soltanto se è necessaria una seconda riga per l'indirizzo. Fare clic su IMPOSTAZIONI PREDEFINITE se si desidera specificare impostazioni predefinite per la spedizione o per ShipAlert in relazione al mittente in questione. Continuare con la sezione "Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - Spedizione" in basso. Per aggiungere i dati relativi al mittente senza modificarli, fare clic su OK per aggiungere il mittente al database Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - Spedizione Facendo clic su IMPOSTAZIONI PREDEFINITE, viene visualizzata la schermata Impostazioni predefinite mittente nella quale è possibile specificare valori predefiniti di spedizione e di ShipAlert per le spedizioni effettuate dal mittente in questione. Tali impostazioni predefinite per il mittente hanno la priorità sulle impostazioni predefinite definite dall'applicazione e descritte nella sezione "Preferenze" a pagina 33. Nota È possibile ignorare le impostazioni predefinite per il mittente per una data spedizione. Facendo clic su IMPOSTAZIONI PREDEFINITE, viene visualizzata la schermata Impostazioni predefinite mittente che presenta due schede: la scheda Spedizione, relativa alle impostazioni predefinite di spedizione, e la scheda ShipAlert, relativa alle impostazioni predefinite di ShipAlert. Fare clic sulla scheda Spedizione (se non risulta già selezionata). È possibile selezionare o specificare i seguenti valori predefiniti per le spedizioni effettuate dal mittente in questione: Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - Spedizione 63

64 Codice agente doganale L'identificativo dell'agenzia doganale e la ragione sociale. Per informazioni su come specificare un nuovo agente doganale, fare riferimento alla sezione "Per aggiungere un agente doganale" a pagina 76. ID importatore L'identificativo dell'importatore e la ragione sociale. Per informazioni su come specificare un nuovo importatore, fare riferimento alla sezione "Per aggiungere un importatore" a pagina 75. Servizio Il servizio FedEx predefinito utilizzato per le spedizioni. Fare riferimento alla sezione "Servizi" a pagina 91 per ulteriori informazioni sui servizi FedEx disponibili. Imballaggio Il tipo di imballaggio predefinito. Fare riferimento alla sezione "Imballaggio" a pagina 91 per ulteriori informazioni sui tipi di imballaggio FedEx disponibili. Fatturare spese di trasporto a Il nominativo al quale verranno addebitati i costi di spedizione. N. abbonamento Il numero di abbonamento FedEx del nominativo selezionato per il pagamento automatico. Fatturare oneri doganali a Il nominativo al quale verranno addebitati gli oneri doganali. N. abbonamento Il numero di abbonamento FedEx del nominativo selezionato per il pagamento automatico. Riferimento spedizione Una o più parole chiave o un breve testo descrittivo utilizzato come riferimento. Dal momento che i riferimenti di spedizione figurano sulle fatture ricevute da FedEx, è consigliabile utilizzare i dati di riferimento delle spedizioni ai fini della contabilità interna. Note reparto Il nome del reparto o altre informazioni aggiuntive. Descrizione del documento La descrizione predefinita per le spedizioni di documenti. Codice prodotto Il codice prodotto predefinito e la descrizione per spedizioni contenenti un prodotto. Per informazioni su come specificare un nuovo prodotto, fare riferimento alla sezione "Per aggiungere un prodotto" a pagina 77. Valuta La valuta predefinita. Quando si seleziona il codice valuta, il nome della valuta viene visualizzato nella casella di testo adiacente. Tipo di spedizione Il tipo di spedizione predefinito: DOCUMENTO o NON DOCUMENTI. 64 Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - Spedizione

65 Specificare i prodotti Indica se i dati relativi ai prodotti sono PER L'INTERA SPEDIZIONE o PER PACCO. Stampa fattura commerciale Indica se si intende allegare una fattura commerciale. Consolidare CI Indica se si intende aggiungere la fattura commerciale ad eventuali fatture inevase. Fare clic su OK per salvare le impostazioni predefinite di spedizione per le spedizioni effettuate dal mittente in questione Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - ShipAlert Fare clic sulla scheda ShipAlert (se non risulta già selezionata). Si possono far spedire avvisi di consegna ShipAlert ad un massimo di sei destinatari: il mittente, il destinatario, il broker e altre tre persone. Quando la spedizione è stata consegnata, queste persone riceveranno una che le informa dell'avvenuta consegna. Nel campo Add Your Own Message (Aggiungere un messaggio personale), è possibile aggiungere un messaggio che verrà allegato alle di avviso della spedizione. Nota Affinché l'opzione possa funzionare, l'indirizzo di posta elettronica del mittente deve essere immesso nella schermata Sender Information (Dati del mittente) del database dell'indirizzario (vedere Gestione dei mittenti a pagina 61). Nei campi Other 1, Other 2 and Other 3 (Altro 1, Altro 2 e Altro 3), è possibile specificare gli indirizzi di una o più persone che riceveranno gli avvisi di spedizione. Fare clic su SAVE Per specificare le impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate da un mittente - ShipAlert 65

66 Per modificare i dati di un mittente Nella schermata Rubrica, fare clic su MITTENTI. Fare clic su MODIF. Modificare i dati del mittente desiderati (incluse le impostazioni predefinite, se necessario). Fare clic su OK per salvare le modifiche apportate Per effettuare la copia dei dati di un mittente Se si intende aggiungere un mittente i cui dati sono quasi identici a quelli di un mittente già presente nel database, è possibile copiare i dati di quel mittente apportandovi le modifiche necessarie. Per effettuare la copia di un mittente, eseguire le istruzioni riportate di seguito: Nella schermata Rubrica, fare clic su MITTENTI. 66 Per modificare i dati di un mittente

67 Fare clic sul mittente del quale si desiderano copiare i dati. Viene nuovamente visualizzata la schermata Informazioni sul mittente senza i dati relativi all'id del mittente. Specificare un nuovo ID del mittente nel campo relativo. Modificare uno dei dati richiesti oppure accettare quelli restanti senza modificarli. Fare clic su OK per salvare i nuovi dati del mittente Per eliminare un mittente Nella schermata Rubrica, fare clic su MITTENTI. Selezionare il mittente che si desidera eliminare. Fare clic su ELIMINA e fare clic su SÌ per confermare Gestione dei destinatari Aprendo il database della RUBRICA e facendo clic su DESTINATARI, l'elenco mostra tutti i destinatari che sono già stati immessi nel database. Se non è stato immesso alcun destinatario, l'elenco risulta vuoto Per aggiungere un destinatario Nella schermata Rubrica, fare clic su DESTINATARI. Per eliminare un mittente 67

68 Fare clic su NUOVO. Viene visualizzata la schermata Informazioni sul destinatario priva di dati. Specificare i dati relativi al destinatario, attenendosi alle seguenti istruzioni: ID destinatario È una combinazione univoca di lettere e numeri utilizzata per identificare un dato destinatario (ad esempio, ACME0). Rag. sociale, Nome del contatto, Paese (elenco a discesa per la selezione), Indirizzo 1, Indirizzo 2, Città, CAP e Primo n. di telefono N. di abbonamento FedEx Specificare qui il numero di abbonamento FedEx per il destinatario. N. abb. terzi Specificare qui il numero di abbonamento FedEx relativo a terzi. Queste informazioni verranno utilizzate nei casi in cui i costi di spedizione o gli oneri doganali vengano addebitati a terzi. Il destinatario sarà disponibile È possibile specificare se il destinatario creato potrà essere visualizzato da tutti i componenti del proprio gruppo utenti, solo dall'utente che lo ha creato o da tutti gli utenti. Nota I campi indicati di seguito sono facoltativi: Secondo n. telefonico, Fax, , N. di conto bancario e Iscrizione C. d. C. Le informazioni contenute in questi campi vengono utilizzate esclusivamente a scopo di fatturazione e per ShipAlert. Inoltre, il campo Indirizzo 2 viene utilizzato soltanto se è necessaria una seconda riga per l'indirizzo. Fare clic su IMPOSTAZIONI PREDEFINITE se si desidera specificare impostazioni predefinite per il destinatario in questione. Vedere "Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione" di seguito. Per aggiungere questi dati relativi al destinatario, fare clic su OK per aggiungere il destinatario al database. 68 Per aggiungere un destinatario

69 Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione Facendo clic su IMPOSTAZIONI PREDEFINITE,viene visualizzata la schermata Impostazioni predefinite destinatario nella quale è possibile specificare valori predefiniti di spedizione e di ShipAlert per le spedizioni effettuate al destinatario in questione. Tali impostazioni predefinite per il destinatario hanno la priorità sulle impostazioni predefinite relative al mittente e descritte all'inizio del presente capitolo, nonché sulle impostazioni predefinite definite dall'applicazione e descritte nella sezione "Preferenze" a pagina 33. Facendo clic su IMPOSTAZIONI PREDEFINITE, viene visualizzata la schermata Impostazioni predefinite destinatario che presenta due schede: la scheda Spedizione, relativa alle impostazioni predefinite di spedizione, e la scheda ShipAlert, relativa alle impostazioni predefinite di ShipAlert. Fare clic sulla scheda Spedizione (se non risulta già selezionata). È possibile selezionare o specificare i seguenti valori predefiniti per le spedizioni effettuate al destinatario in questione: Codice agente doganale L'identificativo dell'agenzia doganale e la ragione sociale. Per informazioni su come specificare un nuovo agente doganale, fare riferimento alla sezione "Per aggiungere un agente doganale" a pagina 76. ID importatore L'identificativo dell'importatore e la ragione sociale. Per informazioni su come specificare un nuovo importatore, fare riferimento alla sezione "Per aggiungere un importatore" a pagina 75. Servizio Il servizio FedEx predefinito utilizzato per le spedizioni. Fare riferimento alla sezione "Servizi" a pagina 91 per ulteriori informazioni sui servizi FedEx disponibili. Imballaggio Il tipo di imballaggio predefinito. Fare riferimento alla sezione "Imballaggio" a pagina 91 per ulteriori informazioni sui tipi di imballaggio FedEx disponibili. Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione 69

70 Fatturare spese di trasporto a Il nominativo al quale verranno addebitati i costi di spedizione. N. abbonamento Il numero di abbonamento FedEx del nominativo selezionato per il pagamento automatico. Fatturare oneri doganali a Il nominativo al quale verranno addebitati gli oneri doganali. Riferimento spedizione Una o più parole chiave o un breve testo descrittivo utilizzato come riferimento. Dal momento che i riferimenti di spedizione figurano sulle fatture ricevute da FedEx, è consigliabile utilizzare i dati di riferimento delle spedizioni ai fini della contabilità interna. Note reparto Il nome del reparto o altre informazioni aggiuntive. Descrizione del documento La descrizione predefinita per le spedizioni di documenti. Codice prodotto Il codice prodotto predefinito e la descrizione per spedizioni contenenti un prodotto. Per informazioni su come specificare un nuovo prodotto, fare riferimento alla sezione "Per aggiungere un prodotto" a pagina 77. Valuta La valuta predefinita. Quando si seleziona il codice valuta, il nome della valuta viene visualizzato nella casella di testo adiacente. Tipo di spedizione Il tipo di spedizione predefinito: DOCUMENTO o NON DOCUMENTI. Specificare i prodotti Indica se i dati relativi ai prodotti sono PER L'INTERA SPEDIZIONE o PER PACCO. Stampa fattura commerciale Indica se si intende allegare una fattura commerciale. Consolidare CI Indica se si intende aggiungere la fattura commerciale ad eventuali fatture inevase. Fare clic su OK per salvare le impostazioni predefinite di spedizione per le spedizioni effettuate al destinatario in questione. 70 Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione

71 Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione Fare clic sulla scheda ShipAlert (se non risulta già selezionata). Si possono far spedire avvisi di consegna ShipAlert ad un massimo di sei destinatari: il mittente, il destinatario, il broker e altre tre persone. Quando la spedizione è stata consegnata, queste persone riceveranno una che le informa dell'avvenuta consegna. Nel campo Add Your Own Message (Aggiungere un messaggio personale), è possibile aggiungere un messaggio che verrà allegato alle di avviso della spedizione. Nota Affinché l'opzione possa funzionare, l'indirizzo di posta elettronica del mittente deve essere immesso nella schermata Sender Information (Dati del mittente) del database dell'indirizzario (vedere Gestione dei mittenti a pagina 61). Nei campi Other 1, Other 2 and Other 3 (Altro 1, Altro 2 e Altro 3), è possibile specificare gli indirizzi di una o più persone che riceveranno gli avvisi di spedizione. Fare clic su SAVE Per specificare impostazioni predefinite per le spedizioni effettuate ad un destinatario - Spedizione 71

72 Per modificare i dati di un destinatario Nella schermata Rubrica, fare clic su DESTINATARI. Fare clic su MODIF. Modificare i dati del destinatario desiderati (incluse le impostazioni predefinite, se necessario). Fare clic su OK per salvare le modifiche apportate Per modificare i dati di un destinatario Se si intende aggiungere un destinatario i cui dati sono quasi identici a quelli di un destinatario già presente nel database, è possibile copiare i dati di quel destinatario apportandovi le modifiche necessarie. Per effettuare la copia di un destinatario (con un nuovo ID destinatario), eseguire le istruzioni riportate di seguito: Nella schermata Rubrica, fare clic su DESTINATARI. 72 Per modificare i dati di un destinatario

73 Fare clic sul destinatario del quale si desiderano copiare i dati. Viene nuovamente visualizzata la schermata Informazioni sul destinatario senza i dati relativi all'id destinatario. Specificare un nuovo ID destinatario nel campo relativo. Modificare uno dei dati richiesti oppure accettare quelli restanti senza modificarli. Fare clic su OK per salvare i nuovi dati del destinatario Per eliminare un destinatario Nella schermata Rubrica, fare clic su DESTINATARI. Selezionare il destinatario che si desidera eliminare. Fare clic su ELIMINA e fare clic su SÌ per confermare Gestione di gruppi di destinatari Quando si inviano pacchi identici a più destinatari, è possibile utilizzare i gruppi di destinatari e immettere i dati soltanto per una spedizione. Aprendo il database della RUBRICA e facendo clic su GRUPPI DI DESTINATARI, l'elenco mostra tutti i gruppi di destinatari che sono già stati immessi nel database. Se non è stato specificato alcun gruppo di destinatari, l'elenco risulta vuoto Per aggiungere un gruppo di destinatari Nella schermata Rubrica, fare clic su GRUPPI DI DESTINATARI. Per eliminare un destinatario 73

74 Fare clic su NUOVO. Viene visualizzata la schermata Informazioni sul gruppo priva di dati. Specificare i dati relativi al gruppo di destinatari, attenendosi alle seguenti istruzioni: Codice gruppo In questo campo, specificare una combinazione univoca di lettere e numeri utilizzata per identificare un dato gruppo di destinatari (ad esempio, ACME100). Descrizione gruppo In questo campo, specificare una breve descrizione per il nuovo gruppo di destinatari. Il gruppo sarà disponibile a È possibile specificare se il destinatario creato potrà essere visualizzato da tutti i componenti del proprio gruppo utenti, solo dall'utente che lo ha creato o da tutti gli utenti. Nella sezione DESTINATARI, utilizzare le caselle di controllo per selezionare uno o più destinatari. Fare clic su AGGIUNGI AL GRUPPO. Fare clic su OK per salvare il gruppo di destinatari creato Per modificare i dati di un gruppo di destinatari Nella schermata Rubrica - Gruppo di destinatari, selezionare un gruppo. Fare clic su MODIF. Viene visualizzata la schermata Informazioni sul gruppo. Modificare i dati del gruppo di destinatari desiderato. Fare clic su OK per salvare le modifiche apportate. 74 Per modificare i dati di un gruppo di destinatari

75 Per copiare i dati di un gruppo di destinatari Se si intende aggiungere un gruppo di destinatari i cui dati sono quasi identici a quelli di un gruppo di destinatari già presente nel database, è possibile copiare i dati di quel gruppo di destinatari apportandovi le modifiche necessarie. Per copiare un gruppo di destinatari, eseguire le istruzioni riportate di seguito: Nella schermata Rubrica, fare clic su GRUPPI DI DESTINATARI. Fare clic sul gruppo di destinatari del quale si desiderano copiare i dati. Viene nuovamente visualizzata la schermata Informazioni sul gruppo senza un codice gruppo. Nel campo CODICE GRUPPO, specificare un nuovo codice gruppo. Se necessario, modificare la composizione del gruppo di destinatari. Fare clic su OK per salvare i dati del nuovo gruppo di destinatari Per eliminare un gruppo di destinatari Nella schermata Rubrica, fare clic su GRUPPI DI DESTINATARI. Selezionare il gruppo di destinatari che si desidera eliminare. Fare clic su ELIMINA e fare clic su SÌ per confermare Gestione di importatori e di agenti doganali La gestione dei dati relativi agli importatori e agli agenti doganali nel database è molto simile alla gestione dei dati relativi ai mittenti, ai destinatari e ai gruppi di destinatari. Le schermate relative ai dati degli importatori e degli agenti doganali sono praticamente identiche a quelle relative ai dati dei destinatari Per aggiungere un importatore Nella schermata Rubrica, fare clic su IMPORTATORI. Fare clic su NUOVO. Nel campo ID importatore, specificare una combinazione univoca di lettere e numeri per identificare l'importatore in questione. Completare il resto dei dati attenendosi alle stesse istruzioni relative all'aggiunta di un destinatario (vedere la sezione "Per aggiungere un destinatario" a pagina 67). Fare clic su OK per salvare i dati del nuovo importatore. Per copiare i dati di un gruppo di destinatari 75

76 Per modificare, copiare o eliminare un importatore Le procedure di modifica, copia o eliminazione per gli importatori sono identiche a quelle relative ai destinatari. Vedere, rispettivamente, le sezioni "Per modificare i dati di un destinatario" a pagina 72, "Per modificare i dati di un destinatario" a pagina 72 e "Per eliminare un destinatario" a pagina Per aggiungere un agente doganale Nella schermata Rubrica, fare clic su AGENTI DOGANALI. Fare clic su NUOVO. Nel campo Codice agente doganale, specificare una combinazione univoca di lettere e numeri per identificare l'agente doganale in questione. Completare il resto dei dati attenendosi alle stesse istruzioni relative all'aggiunta di un destinatario (vedere la sezione "Per aggiungere un destinatario" a pagina 67). Fare clic su OK per salvare i dati del nuovo agente doganale Per modificare, copiare o eliminare un agente doganale Le procedure di modifica, copia o eliminazione per gli importatori sono identiche a quelle relative ai destinatari. Vedere, rispettivamente, le sezioni "Per modificare i dati di un destinatario" a pagina 72, "Per modificare i dati di un destinatario" a pagina 72 e "Per eliminare un destinatario" a pagina Per modificare, copiare o eliminare un importatore

77 8.3 Il database dei prodotti Informazioni sui prodotti Il database dei prodotti è dotato delle stesse funzioni che caratterizzano il database della rubrica. Le operazioni vengono eseguite selezionando i pulsanti NUOVO, MODIF., COPIA e ELIMINA presenti sulla schermata Gestione dei prodotti Per aggiungere un prodotto Nella schermata Panoramica prodotti, fare clic su NUOVO. Viene visualizzata la schermata Immissione del prodotto. Specificare i dati relativi al prodotto, attenendosi alle seguenti istruzioni: Il database dei prodotti 77

78 Codice prodotto Specificare una combinazione univoca di lettere e numeri utilizzata per identificare il prodotto in questione. Codice armonizzato In alternativa, specificare il codice armonizzato ufficiale a 10 cifre nel seguente formato: ####.##.####. Breve descrizione e Descrizione Specificare una breve descrizione nel primo campo (facoltativo) e una descrizione più lunga nel secondo. Unità di misura Selezionare l'unità di misura appropriata per il tipo di prodotto (opzione facoltativa). Valore unitario e Peso unitario Specificare, a scelta, i dati corretti in questi campi. Ricordarsi di verificare o selezionare il valore di peso corretto. N. di serie catalogo Specificare un numero di serie (opzione facoltativa). Paese di fabbricazione Selezionare il paese di fabbricazione del prodotto (opzione facoltativa). N. licenza d'esportazione, Data licenza d'esportazione, N. licenza di importazione e Data licenza di importazione Specificare le date e i numeri di licenza appropriati (opzione facoltativa). Il prodotto sarà disponibile a Specificare se il prodotto sarà disponibile per tutti i componenti del proprio gruppo, solo per l'utente che lo ha creato o per tutti gli utenti. Fare clic su OK per salvare i dati del prodotto Per modificare, copiare o eliminare un prodotto Le procedure di modifica, copia o eliminazione di un prodotto sono quasi identiche a quelle descritte per i destinatari (vedere, rispettivamente, le sezioni "Per modificare i dati di un destinatario" a pagina 72, "Per modificare i dati di un destinatario" a pagina 72 e "Per eliminare un destinatario" a pagina 73 ). 78 Per modificare, copiare o eliminare un prodotto

79 9 Rapporti 9.1 Informazioni sui rapporti FedEx Ship Manager Software consente di creare rapporti dettagliati su tutte le spedizioni immesse dagli utenti. Il programma fornisce, inoltre, una serie di rapporti predefiniti che è possibile personalizzare o utilizzare come base per la creazione di nuovi rapporti. 9.2 Rapporti Per accedere alla funzione Rapporti, fare clic sulla relativa scheda nella schermata FedEx Ship Manager Software principale. È possibile utilizzare uno dei modelli di rapporti predefiniti oppure è possibile definire un modello personalizzato. I rapporti possono essere stampati, inviati tramite fax, visualizzati su schermo o salvati come file di testo. Alcuni rapporti possono essere esportati in un formato di file delimitato per essere elaborati in altre applicazioni. I rapporti possono essere personalizzati per quanto riguarda il contenuto e il layout. Per sfruttare a pieno i vantaggi offerti dalla funzione Rapporti, è possibile modificare uno dei modelli di rapporti esistenti e salvarlo come nuovo rapporto oppure è possibile definire un modello personalizzato completamente nuovo. In entrambi i casi, si consiglia di sperimentare le varie opzioni disponibili per il contenuto e il layout al fine di ottenere un rapporto che soddisfi pienamente le proprie esigenze. Rapporti 79

80 9.2.1 La schermata Selezione rapporto Nella schermata Selezione rapporto, sono disponibili i cinque modelli di rapporti predefiniti che possono essere utilizzati per l'immediata generazione e stampa di un rapporto. Per definire i processi del rapporto, fare clic su uno dei quattro pulsanti situati nella parte inferiore della schermata: Fare clic su SELEZIONE per generare e stampare il tipo di rapporto selezionato. Fare clic su MODIF. per modificare un tipo di rapporto o un rapporto esistente. Fare clic su NUOVO per creare un nuovo rapporto o un nuovo tipo di rapporto. Fare clic su ELIMINA per eliminare un rapporto o un tipo di rapporto esistente. Importante Si consiglia di prestare la massima attenzione quando si eliminano rapporti o modelli di rapporti. Una volta eliminati, i rapporti o i modelli di rapporti non possono essere recuperati. Questa regola non è valida per la serie predefinita di rapporti in dotazione con FedEx Ship Manager Software Per generare un rapporto da un modello Nella colonna Nome rapporto della schermata Selezione rapporto, selezionare il tipo di rapporto richiesto. Fare clic su SELEZIONA per generare e stampare il rapporto, salvarlo su un file o visualizzarlo su schermo Per creare un nuovo rapporto con un layout predefinito Nella schermata Selezione rapporto, fare clic su NUOVO. Viene visualizzata la schermata Definizione rapporto. Completare i seguenti campi obbligatori: Rapporto Il nome con il quale il rapporto verrà visualizzato nell'elenco. Titolo Il titolo del rapporto. Tipo di layout Se si seleziona LAYOUT PREDEFINITO, è possibile impostare i criteri per la data, i dati e il tipo di ordinamento. Se si seleziona LAYOUT DEFINITO DALL'UTENTE è inoltre possibile selezionare i campi da includere nel rapporto creato. Rapporto basato su In questo elenco a discesa, selezionare CONTROLLO SPEDIZIONI, RAPPORTO CONSEGNA, RAPPORTO VISA, RAPPORTO CORRIERE, ANTEPRIMA CRONOLOGIA SPEDIZIONE o PANORAMICA TARIFFE PER LA CRONOLOGIA DI SPEDIZIONE. Utilizzare intestazione? Se si seleziona UTILIZZARE INTESTAZIONE?, viene stampata un'intestazione sul rapporto. Il testo dell'intestazione può essere modificato facendo clic sul pulsante MOD. INTEST.. 80 La schermata Selezione rapporto

81 Utilizzare piè di pagina? Se si seleziona UTILIZZARE PIÈ DI PAGINA, verrà stampato un piè di pagina sul rapporto. Il testo del piè di pagina può essere modificato facendo clic sul pulsante MOD. PIÈ PAGINA. Utilizzare più righe per i subtotali e i totali generali? Se si selezionano i campi relativi ai subtotali e/o ai totali generali, è possibile specificare il testo da visualizzare accanto ai valori. Selezionando l'opzione Utilizzare più righe per i subtotali e i totali generali?, ogni subtotale o totale generale viene visualizzato su una riga separata. Questa funzione è utile nel caso in cui il testo specificato per i totali sia troppo lungo oppure se sono stati specificati più subtotali o totali generali. Visualizzare la schermata criteri per i data quando viene utilizzato il rapporto? Selezionando questa opzione, la schermata dei criteri per i dati viene visualizzata tutte le volte che si esegue il rapporto, consentendo di modificare tali criteri ad ogni esecuzione del rapporto. Visualizzare la schermata criteri per i dati quando viene utilizzato il rapporto? Selezionando questa opzione, la schermata dei criteri per le date viene visualizzata tutte le volte che si esegue il rapporto, consentendo di modificare tali criteri ad ogni esecuzione del rapporto. Destinazione rapporto È possibile specificare una destinazione per ogni rapporto. Un rapporto può essere inviato alla stampante predefinita di Windows oppure è possibile scegliere di visualizzare la schermata della stampante di Windows quando il rapporto viene stampato. In tal modo, è possibile selezionare prima una stampante. Imposta pagina Questa opzione è disponibile solo se è stata precedentemente selezionata la stampante predefinita di Windows come destinazione del rapporto. L'opzione consente di specificare l'orientamento di stampa del rapporto. N. di copie Specificare il numero di copie da stampare. Stampare al Fine giornata? Selezionare questa opzione quando si desidera stampare automaticamente il rapporto ogni volta che si trasferiscono spedizioni al sistema FedEx. Questo rapporto è disponibile per L'opzione consente di specificare gli utenti che possono visualizzare il rapporto: tutti gli utenti, soltanto l'autore o gli utenti che appartengono al proprio gruppo. Fare clic su CRITERI DATE. A seconda delle informazioni disponibili per un dato rapporto, è possibile specificare i criteri per le date. Quando si crea un rapporto contenente, ad esempio, informazioni sul destinatario, l'opzione CRITERI DATE non è disponibile poiché il database dei destinatari non contiene alcuna informazione relativa alla data. Quando si specifica una data o un periodo di tempo per una spedizione, il rapporto comprenderà solo le spedizioni trattate in quella data o durante il periodo di tempo specificato. Selezionare una delle seguenti opzioni dalla schermata Criteri date: Per creare un nuovo rapporto con un layout predefinito 81

82 QUOTIDIANO Questa opzione riguarda le spedizioni elaborate in data odierna. SETTIMANALE FINO AD OGGI Le spedizioni elaborate dal primo giorno della settimana fino alla data odierna. MENSILE FINO AD OGGI Le spedizioni elaborate dal primo giorno del mese fino alla data odierna. DESELEZIONA Disattiva i criteri date. Nella schermata Criteri date, specificare le seguenti informazioni: Giorni fino ad oggi Specificare il numero di giorni per le spedizioni elaborate in un certo numero di giorni fino alla data odierna. Dal/Fino ad oggi Le spedizioni elaborate in un intervallo di date (immettere le date di inizio e fine per il rapporto). Fare clic su OK per ritornare alla finestra Definizione rapporto. Fare clic su CRITERI DATI. Viene visualizzata la schermata Criteri per i dati e tipo di ordinamento. La colonna CAMPI SELEZIONATI elenca i campi inclusi nel rapporto. Utilizzare questa colonna per selezionare il campo che si desidera utilizzare per i criteri per i dati (i campi variano a seconda del rapporto). Per immettere i criteri per i dati, procedere come indicato di seguito: Nella colonna CRITERI DATI, immettere i criteri per i dati per il campo appropriato. È possibile immettere caratteri o cifre oppure creare una condizione logica utilizzando gli operatori logici situati a destra della finestra. Per utilizzare un operatore, selezionare il nome dell'operatore e quindi fare clic su AGGIUNGI. L'operatore verrà aggiunto al campo CRITERI DATI selezionato. Immettere un numero da 1 a 4 nel campo Tipo di ordinamento e indicare se l'ordine deve essere ascendente (ASC) o discendente (DISC). Fare clic su OK per ritornare alla finestra Definizione rapporto. 82 Per creare un nuovo rapporto con un layout predefinito

83 Nella schermata Definizione rapporto, fare clic su OK per completare la creazione di un nuovo rapporto. Importante I criteri per i dati e/o per il tipo di ordinamento rimarranno validi fino a quando non verranno rimossi Per creare un nuovo rapporto con un layout definito dall'utente Nella schermata Selezione rapporto, fare clic su NUOVO. Viene visualizzata la schermata Definizione rapporto. Completare i campi obbligatori come indicato in precedenza (vedere la sezione "Per creare un nuovo rapporto con un layout predefinito" a pagina 80), ma selezionare LAYOUT DEFINITO DALL'UTENTE. La schermata Definizione rapporto visualizza ora il pulsante LAYOUT che consente di definire il layout del nuovo rapporto. Fare clic su LAYOUT. Viene visualizzata la schermata Definizione layout del rapporto che consente di definire i campi da visualizzare sul rapporto, l'ordine in cui vengono utilizzati, il tipo di intestazione, ecc. Per definire il layout e il contenuto di un rapporto, attenersi alla seguente procedura: Nella colonna Sel. (selezione), selezionare i campi che si desidera includere nel rapporto. Nella colonna Sequenza, specificare un numero di sequenza per stabilire l'ordine, da sinistra verso destra (1 = estrema sinistra) in base al quale ogni campo verrà incluso nel rapporto. La colonna Lunghezza specifica il numero di caratteri da visualizzare per ogni campo. Utilizzare il valore predefinito o immettere un valore minore o maggiore. La colonna Origine indica l'origine del campo, rendendo più semplice l'operazione di determinazione del contenuto. Per creare un nuovo rapporto con un layout definito dall'utente 83

84 Nella colonna Intestazione campo sul rapporto, specificare l'etichetta di testo per ogni campo, come indicato dal rapporto. Utilizzare il valore predefinito o modificare l'intestazione a piacimento. Nella colonna Ordina, selezionare fino a quattro campi in base ai quali ordinare il rapporto. Per selezionare un campo di ordinamento, immettere un numero (da 1 a 4) nel campo corrispondente nella colonna Ordina. Dopo aver selezionato il campo di ordinamento, viene visualizzato un piccolo pulsante accanto al numero di ordinamento. Facendo clic su questo pulsante, viene visualizzata la finestra Segno di totale che consente di visualizzare i totali o le percentuali di quel campo di ordinamento. In questa schermata, specificare i totali. Dopo aver immesso le indicazioni dei totali in questa schermata, viene visualizzato un contrassegno rosso sull'indicazione del pulsante dei totali accanto al campo di ordinamento. In seguito alla selezione del primo campo di ordinamento, viene visualizzata una casella nella colonna FF (consegna modulo). Fare clic sulla casella per spostarsi ad una nuova pagina quando si stampa il rapporto. Per i campi numerici, selezionare SUB (subtotali) o TOT (totali). La selezione di una di queste caselle indica che si desidera visualizzare un subtotale o un totale per quel campo. Ripetere la procedura illustrata qui sopra per ogni campo di ordinamento e completare i dati per ogni campo di ordinamento facendo clic su OK nella schermata Segno di totale. Se si desidera includere nel rapporto solo le informazioni corrispondenti a determinati criteri, fare clic su CRITERI DATI nella schermata Definizione layout del rapporto. Nella schermata Criteri per i dati e tipo di ordinamento, specificare i dati appropriati, in base a quanto indicato al punto 7 della sezione "Per creare un nuovo rapporto con un layout predefinito" a pagina 80. È possibile immettere caratteri o cifre oppure creare una condizione logica utilizzando gli operatori logici situati a destra della finestra. Per utilizzare un operatore, selezionarlo e quindi fare clic su AGGIUNGI. Fare clic su OK per ritornare alla schermata Definizione layout del rapporto. Nella schermata Definizione layout del rapporto, fare clic su OK. 84 Per creare un nuovo rapporto con un layout definito dall'utente

85 Per modificare un tipo di rapporto esistente Nell'elenco a discesa Nome rapporto della schermata Selezione rapporto, selezionare il tipo di rapporto richiesto. Fare clic su MODIF. Il contenuto e il layout della schermata Definizione rapporto dipendono dal tipo di rapporto selezionato. Per modificare un rapporto esistente (per il quale non è possibile modificare il nome e il tipo di layout), ricorrere allo stesso metodo applicato per la creazione di un nuovo rapporto. A tale proposito, fare riferimento ai due paragrafi riportati in precedenza sulla creazione di un nuovo rapporto con un layout predefinito e sulla creazione di un nuovo rapporto con un layout definito dall'utente, rispettivamente, nella sezione "Per creare un nuovo rapporto con un layout predefinito" a pagina 80 e nella sezione "Per creare un nuovo rapporto con un layout definito dall'utente" a pagina 83. Una volta apportate le modifiche desiderate al rapporto, fare clic su OK Per eliminare un rapporto o un tipo di rapporto Nella schermata Selezione rapporto, selezionare il rapporto da eliminare. Selezionare ELIMINA. Si consiglia di prestare la massima attenzione dal momento che questa operazione non può essere annullata. Fare clic su SÌ per confermare l'eliminazione del rapporto. Il rapporto viene eliminato. Per modificare un tipo di rapporto esistente 85

86 86 Per eliminare un rapporto o un tipo di rapporto

87 10 Ulteriori informazioni 10.1 Generale FedEx Ship Manager Software è dotato di una Guida. La barra dei menu presenta il solito menu della GUIDA che è situato all'estrema destra della barra dei menu. È possibile accedere alla GUIDA anche tramite il pulsante AIUTO RAPIDO situato sulla destra, al di sotto delle schede. La Guida è costituita dai seguenti componenti: Glossario Collegamenti Info 10.2 Glossario Il Glossario è costituito da 26 pulsanti a lettera, ognuno dei quali consente di accedere ai termini utilizzati dal software. Facendo clic su una lettera alla quale corrisponde una sola voce del Glossario, viene visualizzata una sola barra di scorrimento che consente di passare in rassegna il contenuto della voce in questione. Se ad una lettera del Glossario corrispondono più voci, vengono visualizzate due barre di scorrimento: quella di sinistra consente di passare in rassegna il contenuto della voce in questione, mentre quella di destra consente di scorrere le varie voci presenti nel Glossario per la lettera selezionata. Ulteriori informazioni 87

88 10.3 Collegamenti I quattro collegamenti di questa area costituiscono quattro opzioni attraverso le quali è possibile accedere ad altri servizi e fonti di informazione online. Queste opzioni sono le seguenti: ACCESS FEDEX.COM Questa opzione consente di accedere al sito Web principale di FedEx. CONTATTATECI Questa opzione visualizza la pagina relativa al centro assistenza clienti e ai contatti del sito Web FedEx. RICHIESTA MATERIALE Questo è un collegamento al servizio FedEx online che consente di ordinare parti di ricambio, quali, ad esempio, articoli per imballaggio FedEx, moduli per lettere di vettura aerea, sacchi postali, etichette, cartucce per toner e nastri. SHIPPING DOCUMENT ASSISTANCE Questo è un collegamento alle pagine Web FedEx contenenti informazioni sui documenti per spedizioni internazionali e su altri aspetti delle spedizioni internazionali. 88 Collegamenti

89 10.4 Info Il terzo componente della schermata Aiuto rapido presenta due opzioni: NUMERI PER CONTATTARE IL SERVIZIO ASSISTENZA TECNICA Facendo clic sull'opzione, sono visualizzati i numeri del Servizio assistenza tecnica per il paese d'installazione. Il pulsante "Show All" (Mostra tutti) consente di visualizzare i numeri di tutti i Servizi di assistenza tecnica. Importante Quando ci si rivolge al Servizio di Assistenza Tecnica, l'addetto al servizio richiede l'id FedEx Ship Manager Software e il numero di abbonamento FedEx. È possibile ottenere queste informazioni consultando la schermata Informazioni su FedEx Ship Manager Software visualizzata di seguito. INFORMAZIONI SU FedEx Ship Manager SoftwareQuesta opzione fornisce informazioni sull'applicazione. Oltre alle informazioni relative al software, questa schermata consente anche di rileggere il contratto di licenza e di accedere ad informazioni sul sistema. Info 89

Il tuo manuale d'uso. PHILIPS CT3329-620 PLUS http://it.yourpdfguides.com/dref/188356

Il tuo manuale d'uso. PHILIPS CT3329-620 PLUS http://it.yourpdfguides.com/dref/188356 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di PHILIPS CT3329-620 PLUS. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Contenuto Requisiti minimi... 2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools... 3 Installazione Motorola Phone Tools... 4 Installazione e configurazione

Dettagli

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook

Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook Maggio 2012 Sommario Capitolo 1: Utilizzo di Conference Manager per Microsoft Outlook... 5 Presentazione di Conference Manager per Microsoft Outlook...

Dettagli

Gestione connessioni Manuale d'uso

Gestione connessioni Manuale d'uso Gestione connessioni Manuale d'uso Edizione 1.0 IT 2010 Nokia. Tutti i diritti sono riservati. Nokia, Nokia Connecting People e il logo Nokia Original Accessories sono marchi o marchi registrati di Nokia

Dettagli

NetSpot Console Manuale dell'utente

NetSpot Console Manuale dell'utente NetSpot Console Manuale dell'utente NetSpot Console Prefazione Questo manuale contiene le descrizioni di tutte le funzioni e delle istruzioni operative per NetSpot Console. Si consiglia di leggerlo con

Dettagli

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida

VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida VERITAS Backup Exec 9.1 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N109548 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica senza

Dettagli

Software della stampante

Software della stampante Software della stampante Informazioni sul software della stampante Il software Epson comprende il software del driver per stampanti ed EPSON Status Monitor 3. Il driver per stampanti è un software che

Dettagli

Importante! Leggere attentamente la sezione Attivazione dei servizi della presente guida. Le informazioni contenute in questa sezione sono fondamentali per garantire la protezione del PC. MEGA DETECTION

Dettagli

Motorola Phone Tools. Guida rapida

Motorola Phone Tools. Guida rapida Motorola Phone Tools Guida rapida Sommario Requisiti minimi...2 Operazioni preliminari all'installazione Motorola Phone Tools...3 Installazione Motorola Phone Tools...4 Installazione e configurazione del

Dettagli

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione

Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers. Guida rapida all'installazione Symantec Backup Exec 12.5 for Windows Servers Guida rapida all'installazione 13897290 Installazione di Backup Exec Il documento contiene i seguenti argomenti: Requisiti di sistema Prima dell'installazione

Dettagli

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente

Samsung Drive Manager Manuale per l'utente Samsung Drive Manager Manuale per l'utente I contenuti di questo manuale sono soggetti a modifica senza preavviso. Se non diversamente specificato, le aziende, i nomi e i dati utilizzati in questi esempi

Dettagli

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003

Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Windows 2000, Windows XP e Windows Server 2003 Questo argomento include le seguenti sezioni: "Punti preliminari" a pagina 3-16 "Procedura rapida di installazione da CD-ROM" a pagina 3-16 "Altri metodi

Dettagli

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità

Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità Sommario Benvenuti alla Guida introduttiva - Utilità... 1 Performance Toolkit... 3 Guida introduttiva al Kit prestazioni... 3 Installazione... 3 Guida introduttiva...

Dettagli

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario.

Istruzioni per l uso. (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems. Installazione. Sommario. Istruzioni per l uso (Per l installazione Panasonic Document Management System) Digital Imaging Systems N. modello DP-800E / 800P / 806P Installazione Sommario Installazione Installazione del driver di

Dettagli

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4

Guida all'amministrazione. BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange. Versione: 4.1 Service Pack: 4 BlackBerry Professional Software per Microsoft Exchange Versione: 4.1 Service Pack: 4 SWD-313211-0911044452-004 Indice 1 Gestione degli account utente... 7 Aggiunta di un account utente... 7 Aggiunta manuale

Dettagli

DHL Express (Switzerland) Ltd. 1 DHL IntraShip User Guide

DHL Express (Switzerland) Ltd. 1 DHL IntraShip User Guide DHL Express (Switzerland) Ltd 1 DHL IntraShip User Guide ACCESSO Usa il tuo nome utente e password per accedere al DHL INTRASHIP a https://www.intraship.ch DHL IntraShip si può accedere anche attraverso

Dettagli

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1

Installazione e utilizzo di Document Distributor 1 1 Il software Document Distributor comprende i pacchetti server e client. Il pacchetto server deve essere installato su sistemi operativi Windows NT, Windows 2000 o Windows XP. Il pacchetto client può

Dettagli

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial

Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Istruzioni per l'aggiornamento del firmware degli SSD client Crucial Informazioni generali Tramite questa guida, gli utenti possono aggiornare il firmware degli SSD client Crucial installati in un ambiente

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Dell SupportAssist per PC e tablet Guida dell'utente Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo del computer.

Dettagli

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012

Installazione e guida introduttiva. Per WebReporter 2012 Per WebReporter 2012 Ultimo aggiornamento: 13 settembre, 2012 Indice Installazione dei componenti essenziali... 1 Panoramica... 1 Passo 1 : Abilitare gli Internet Information Services... 1 Passo 2: Eseguire

Dettagli

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido

ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop. Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 per Linux Desktop Guida all'avvio rapido ESET NOD32 Antivirus 4 fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc.. Il logo HotSync, Palm e il logo Palm sono marchi

Dettagli

Manuale. Print And Fax

Manuale. Print And Fax Manuale Print And Fax Print And Fax è l'applicativo che consente ai Clienti FastWeb che hanno sottoscritto il servizio Fax, di spedire fax dall interno di qualsiasi programma che preveda un operazione

Dettagli

Procedura di installazione e configurazione per l'applicazione. SchedeCet

Procedura di installazione e configurazione per l'applicazione. SchedeCet Procedura di installazione e configurazione per l'applicazione SchedeCet usata per l'immissione delle schede utenti dei Centri Ascolto Caritas della Toscana. Questo documento è destinato agli operatori

Dettagli

Guida di installazione per PC Suite

Guida di installazione per PC Suite Guida di installazione per PC Suite Il manuale d uso elettronico viene rilasciato subordinatamente a: Termini e condizioni dei manuali Nokia del 7 giugno 1998 ( Nokia User s Guides Terms and Conditions,

Dettagli

Importante! Leggere attentamente la sezione Attivazione dei servizi della presente guida. Le informazioni contenute in questa sezione sono fondamentali per garantire la protezione del PC. MEGA DETECTION

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software MODELLO: MX-C310 MX-C311 MX-C380 MX-C381 MX-C400 OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software MODELLO: MX-C380P STAMPANTE A COLORI DIGITALE Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE INSTALLAZIONE IN UN AMBIENTE WINDOWS INSTALLAZIONE IN UN AMBIENTE

Dettagli

Manuale d istruzioni di ROL Secure DataSafe (on-line backup per la protezione dei dati)

Manuale d istruzioni di ROL Secure DataSafe (on-line backup per la protezione dei dati) Manuale d istruzioni di ROL Secure DataSafe (on-line backup per la protezione dei dati) Indice Introduzione... 3 Panoramica di ROL Secure DataSafe... 3 Funzionamento del prodotto... 3 Primo utilizzo del

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software MODELLO: MX-2300N MX-2700N SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software Tenere questo manuale a portata di mano e consultarlo in caso di necessità. Grazie per aver acquistato

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software MODELLO: MX-6201N MX-7001N SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE WINDOWS Conservare

Dettagli

Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian

Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian Manuale d'uso del Microsoft Apps for Symbian Edizione 1.0 2 Informazioni su Microsoft Apps Informazioni su Microsoft Apps Microsoft Apps incorpora le applicazioni aziendali di Microsoft nel telefono Nokia

Dettagli

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida

Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers. Guida di installazione rapida Symantec Backup Exec TM 11d for Windows Servers Guida di installazione rapida July 2006 Informazioni legali Symantec Copyright 2006 Symantec Corporation. Tutti i diritti riservati. Symantec, Backup Exec

Dettagli

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061

Manuale utente. Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion. Italiano Dicembre 2007. Part number: 467721-061 Manuale utente Software Content Manager per HP ipaq 310 Series Travel Companion Italiano Dicembre 2007 Part number: 467721-061 Copyright Note legali Il prodotto e le informazioni riportate nel presente

Dettagli

Manuale TeamViewer Manager 6.0

Manuale TeamViewer Manager 6.0 Manuale TeamViewer Manager 6.0 Revisione TeamViewer 6.0-954 Indice 1 Panoramica... 2 1.1 Informazioni su TeamViewer Manager... 2 1.2 Informazioni sul presente Manuale... 2 2 Installazione e avvio iniziale...

Dettagli

Manuale dell'utente di Norton AntiVirus per Mac

Manuale dell'utente di Norton AntiVirus per Mac Manuale dell'utente Prendersi cura dell'ambiente è la cosa giusta da fare. Per ridurre l'impatto sull'ambiente dei nostri prodotti, Symantec ha rimosso la copertina di questo manuale. Questo manuale è

Dettagli

Installazione del software - Sommario

Installazione del software - Sommario Guida introduttiva Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Cluster Windows - Virtual Server CommNet Agent Windows Cluster Windows - Virtual

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NOKIA INTERNET STICK CS-10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Manuale dell'applicazione SMS

Manuale dell'applicazione SMS Manuale dell'applicazione SMS Copyright 1998-2002 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Graffiti, HotSync, il logo Palm e Palm OS sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi

Dettagli

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida

AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida AXIS Camera Station Guida all'installazione rapida Copyright Axis Communications AB Aprile 2005 Rev. 1.0 Numero parte 23794 1 Indice Informazioni sulle normative............................. 3 AXIS Camera

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Server. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Server Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.6

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.6 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.6 Data documento: novembre 2013 Sommario 1 Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7

Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Aggiornamento da Windows XP a Windows 7 Se si aggiorna il PC da Windows XP a Windows 7 è necessario eseguire un'installazione personalizzata che non conserva programmi, file o impostazioni. Per questo

Dettagli

Guida all installazione

Guida all installazione Guida all installazione Introduzione ScanRouter V2 Lite è un server consegna che può consegnare i documenti letti da uno scanner o consegnati da DeskTopBinder V2 a una determinata destinazione attraverso

Dettagli

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech

Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech Utilizzo del telefono Nokia 3650 con l'hub senza fili Logitech 2003 Logitech, Inc. Sommario Introduction 3 Compatibilità del prodotto 3 Informazioni sulla presente guida 4 Connessione 6 Connessione del

Dettagli

Guida introduttiva di F-Secure PSB

Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Guida introduttiva di F-Secure PSB Indice generale 3 Sommario Capitolo 1: Introduzione...5 Capitolo 2: Guida introduttiva...7 Creazione di un nuovo account...8 Come

Dettagli

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software

Guida introduttiva. Versione 7.0.0 Software Guida introduttiva Versione 7.0.0 Software Installazione del software - Sommario Panoramica sulla distribuzione del software CommNet Server Windows Windows Cluster - Virtual Server Abilitatore SNMP CommNet

Dettagli

Norton Password Manager Manuale dell'utente

Norton Password Manager Manuale dell'utente Manuale dell'utente Norton Password Manager Manuale dell'utente Il software descritto nel presente manuale viene fornito in conformità a un contratto di licenza e può essere utilizzato esclusivamente ai

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

Guida software dell'utente

Guida software dell'utente Serie TD Guida software dell'utente Versione A ITA Il contenuto della guida e le specifiche di questo prodotto sono soggetti a modifiche senza preavviso. Brother si riserva il diritto di apportare modifiche

Dettagli

VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers

VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers VERITAS Backup Exec TM 10.0 for Windows Servers Manuale di installazione rapida N134418 Dichiarazione di non responsabilità Le informazioni contenute nella presente pubblicazione sono soggette a modifica

Dettagli

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione

Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione Nokia C110/C111 scheda LAN senza filo Manuale di installazione DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA MOBILE PHONES Ltd dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che i prodotti DTN-10 e DTN-11

Dettagli

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida alla distribuzione

Dell SupportAssist per PC e tablet Guida alla distribuzione Dell SupportAssist per PC e tablet Guida alla distribuzione Messaggi di N.B., Attenzione e Avvertenza N.B.: Un messaggio di N.B. indica informazioni importanti che contribuiscono a migliorare l'utilizzo

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON S500I http://it.yourpdfguides.com/dref/452616

Il tuo manuale d'uso. SONY ERICSSON S500I http://it.yourpdfguides.com/dref/452616 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di SONY ERICSSON S500I. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

Connessioni e protocollo Internet (TCP/IP)

Connessioni e protocollo Internet (TCP/IP) "Panoramica dell'installazione e della configurazione della rete" a pagina 3-2 "Scelta di un metodo di connessione" a pagina 3-3 "Connessione Ethernet (consigliata)" a pagina 3-3 "Connessione USB" a pagina

Dettagli

NVIDIA GeForce Experience

NVIDIA GeForce Experience NVIDIA GeForce Experience DU-05620-001_v02 ottobre 9, 2012 Guida dell'utente SOMMARIO 1 NVIDIA GeForce Experience Guida dell'utente... 1 Informazioni su GeForce Experience... 1 Installazione e impostazione

Dettagli

Accesso e-mail tramite Internet

Accesso e-mail tramite Internet IDENTIFICATIVO VERSIONE Ed.01 Rev.B/29-07-2005 ATTENZIONE I documenti sono disponibili in copia magnetica originale sul Server della rete interna. Ogni copia cartacea si ritiene copia non controllata.

Dettagli

Installazione base di Sabre Red Workspace

Installazione base di Sabre Red Workspace Installazione base di Sabre Red Workspace Guida rapida P R I M A D I C O M I N C I A R E In questa guida vengono fornite le istruzioni per l'installazione base di Sabre Red Workspace. L'installazione è

Dettagli

Altiris Carbon Copy. Guida dell'utente

Altiris Carbon Copy. Guida dell'utente Altiris Carbon Copy Guida dell'utente Avviso Le informazioni contenute in questa Guida sono soggette a modifiche senza preavviso. LA ALTIRIS, INC. DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ PER EVENTUALI OMISSIONI O

Dettagli

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente

Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente Retrospect 9 per Mac Appendice al Manuale per l'utente 2 Retrospect 9 Manuale dell'utente Appendice www.retrospect.com 2011 Retrospect, Inc. Tutti i diritti riservati. Manuale per l'utente Retrospect 9,

Dettagli

Symantec Enterprise Vault

Symantec Enterprise Vault Symantec Enterprise Vault Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 9.0 Symantec Enterprise Vault: Guida per gli utenti di Microsoft Outlook 2003/2007 Il software descritto nel presente documento

Dettagli

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione

Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Impostare il browser per navigare in sicurezza Opzioni di protezione Data la crescente necessità di sicurezza e tutela dei propri dati durante la navigazione in rete, anche gli stessi browser si sono aggiornati,

Dettagli

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE LA GUIDA IN LINEA. In questa lezione imparerete a: Lab 2.1 Guida e assistente LAB 2.1 - GUIDA E ASSISTENTE In questa lezione imparerete a: Descrivere la Guida in linea e l'assistente Office, Descrivere gli strumenti della Guida in linea di Windows XP,Utilizzare

Dettagli

Uso della connessione di rete remota

Uso della connessione di rete remota Copyright e marchi di fabbrica 2004 palmone, Inc. Tutti i diritti riservati. palmone, Treo, i logo palmone e Treo, Palm, Palm OS, HotSync, Palm Powered eversamail sono marchi di fabbrica o marchi registrati

Dettagli

Che cos'è OmniTouch 8660 My Teamwork?

Che cos'è OmniTouch 8660 My Teamwork? OMNITOUCH 8660 MY TEAMWORK 6.1 GUIDA DI AVVIO RAPIDO Che cos'è OmniTouch 8660 My Teamwork? OmniTouch 8660 My Teamwork Unified - Conferenze e collaborazione riunisce la funzione di messaggistica istantanea

Dettagli

Impostazione di Scansione su e-mail

Impostazione di Scansione su e-mail Guida rapida all'impostazione delle funzioni di scansione XE3024IT0-2 Questa guida contiene istruzioni per: Impostazione di Scansione su e-mail a pagina 1 Impostazione di Scansione su mailbox a pagina

Dettagli

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente

Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema Addendum per l utente Aggiornamenti Sistema è un servizio del server di stampa che consente di tenere il software di sistema sul proprio server di stampa sempre aggiornato con gli

Dettagli

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0

Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Client Avaya Modular Messaging per Microsoft Outlook versione 5.0 Importante: le istruzioni all'interno di questa guida sono applicabili solamente nel caso in cui l'archivio di messaggi sia Avaya Message

Dettagli

Manuale dell'utente del servizio IM and Presence su Cisco Unified Communications Manager versione 9.0(1)

Manuale dell'utente del servizio IM and Presence su Cisco Unified Communications Manager versione 9.0(1) Manuale dell'utente del servizio IM and Presence su Cisco Unified Communications Manager versione 9.0(1) Prima pubblicazione: May 25, 2012 Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive

Dettagli

Manuale di Connessione telefonica

Manuale di Connessione telefonica Manuale di Connessione telefonica Copyright 2003 Palm, Inc. Tutti i diritti riservati. Il logo Palm logo e HotSync sono marchi registrati di Palm, Inc. Il logo HotSync e Palm sono marchi di Palm, Inc.

Dettagli

SMart esolutions. Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa

SMart esolutions. Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa SMart esolutions Una piattaforma per i servizi remoti Xerox Guida all installazione di Xerox SMart esolutions per Windows per le apparecchiature Office situate in Europa 1 2 INSTALLAZIONE CONFIGURAZIONE

Dettagli

GUIDA RAPIDA NOKIA PC SUITE 4.81 PER NOKIA 6310i

GUIDA RAPIDA NOKIA PC SUITE 4.81 PER NOKIA 6310i GUIDA RAPIDA NOKIA PC SUITE 4.81 PER NOKIA 6310i Copyright Nokia Corporation 2002. Tutti i diritti sono riservati Issue 2 Sommario 1. INTRODUZIONE...1 2. REQUISITI DEL SISTEMA...1 3. INSTALLAZIONE DI PC

Dettagli

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite

Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Guida rapida dell'utente di Polycom RealPresence Content Sharing Suite Versione 1.2 3725-69878-001 Rev. A Novembre 2013 In questa guida, vengono fornite le istruzioni per condividere e visualizzare il

Dettagli

Guida di installazione Windows Vista /Windows 7

Guida di installazione Windows Vista /Windows 7 Serie stampanti laser Guida di installazione Windows Vista / 7 Prima di utilizzare la stampante, è necessario impostare l hardware e installare il driver. Per le istruzioni corrette sull installazione

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB http://it.yourpdfguides.com/dref/2859693 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso (informazioni,

Dettagli

MagicInfo Lite Edition

MagicInfo Lite Edition MagicInfo Lite Edition Server Guida rapida Questa guida è stata progettata per un utilizzo comodo ed efficace di MagicInfo Lite Edition. Per ulteriori dettagli sulle operazioni, fare riferimento al manuale

Dettagli

Manuale d'uso del Microsoft Apps

Manuale d'uso del Microsoft Apps Manuale d'uso del Microsoft Apps Edizione 1 2 Informazioni su Microsoft Apps Informazioni su Microsoft Apps Microsoft Apps incorpora le applicazioni aziendali di Microsoft nel telefono Nokia Belle su cui

Dettagli

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2

Creazione e lettura dei dischi SecurDisc. SecurDisc - la tecnologia 2 T U Creazione e lettura dei dischi SecurDisc T O R I A L SecurDisc - la tecnologia 2 Requisiti 2 Creazione dei dischi SecurDisc : Nero Express 2 Lettura dei dischi SecurDisc : InCD o InCD Reader 3 Lettura

Dettagli

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente

Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente Retrospect 10 per Mac Appendice alla Guida per l'utente 2 Appendice alla Guida per l'utente di Retrospect 10 www.retrospect.com 2012 Retrospect Inc. Tutti i diritti riservati. Guida per l'utente di Retrospect

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software MODELLO: MX-2010U MX-2310U SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE WINDOWS CONFIGURAZIONE

Dettagli

Intego Guida Per iniziare

Intego Guida Per iniziare Intego Guida Per iniziare Guida Per iniziare di Intego Pagina 1 Guida Per iniziare di Intego 2008 Intego. Tutti i diritti riservati Intego www.intego.com Questa guida è stata scritta per essere usata con

Dettagli

TELE2Internet ADSL Manuale d'uso

TELE2Internet ADSL Manuale d'uso TELE2Internet ADSL Manuale d'uso Il presente Manuale d'uso include le istruzioni di installazione per TELE2Internet e TELE2Internet ADSL. Per installare TELE2Internet ADSL, consultare pagina 3. Sommario

Dettagli

Guida all'installazione del software

Guida all'installazione del software SISTEMA MULTIFUNZIONE DIGITALE A COLORI Guida all'installazione del software OPERAZIONI PRELIMINARI ALL'INSTALLAZIONE DEL SOFTWARE CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE WINDOWS CONFIGURAZIONE IN AMBIENTE MACINTOSH

Dettagli

OmniTouch 8440 Messaging Software Guida rapida di riferimento. Interfaccia utente telefonica di Messaging Services

OmniTouch 8440 Messaging Software Guida rapida di riferimento. Interfaccia utente telefonica di Messaging Services Guida rapida di riferimento Introduzione L'accesso alla posta vocale è disponibile: Tramite l'interfaccia utente telefonica L'interfaccia utente telefonica è accessibile da qualsiasi telefono, sia interno

Dettagli

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc.

Note legali. Marchi di fabbrica. 2013 KYOCERA Document Solutions Inc. Note legali È proibita la riproduzione, parziale o totale, non autorizzata di questa Guida. Le informazioni contenute in questa guida sono soggette a modifiche senza preavviso. Si declina ogni responsabilità

Dettagli

Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi. Windows e Mac

Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi. Windows e Mac Sophos Anti-Virus guida di avvio per computer autonomi Windows e Mac Data documento: giugno 2007 Sommario 1 Requisiti per l'installazione...4 2 Installazione di Sophos Anti-Virus per Windows...5 3 Installazione

Dettagli

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows

CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows CA ARCserve Backup Patch Manager per Windows Guida per l'utente r16.5 La presente documentazione, che include il sistema di guida in linea integrato e materiale distribuibile elettronicamente (d'ora in

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686

Il tuo manuale d'uso. F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY http://it.yourpdfguides.com/dref/2859686 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di F-SECURE PSB E-MAIL AND SERVER SECURITY. Troverà le risposte a tutte sue domande sul

Dettagli

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6

Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway. Versione 5.6 Manuale utente di Avigilon Control Center Gateway Versione 5.6 2006-2015 Avigilon Corporation. Tutti i diritti riservati. Salvo quando espressamente concesso per iscritto, nessuna licenza viene concessa

Dettagli

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5

Sophos Mobile Control Guida utenti per Android. Versione prodotto: 3.5 Sophos Mobile Control Guida utenti per Android Versione prodotto: 3.5 Data documento: luglio 2013 Sommario 1 About Sophos Mobile Control...3 2 Informazioni sulla guida...4 3 Accesso al portale self-service...5

Dettagli

per Mac Guida all'avvio rapido

per Mac Guida all'avvio rapido per Mac Guida all'avvio rapido ESET Cybersecurity fornisce una protezione all'avanguardia per il computer contro codici dannosi. Basato sul motore di scansione ThreatSense introdotto per la prima volta

Dettagli

Manuale dell'utente di Norton Internet Security per Mac

Manuale dell'utente di Norton Internet Security per Mac Manuale dell'utente Prendersi cura dell'ambiente è la cosa giusta da fare. Per ridurre l'impatto sull'ambiente dei nostri prodotti, Symantec ha rimosso la copertina di questo manuale. Questo manuale è

Dettagli

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi

Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control Guida di avvio per computer autonomi Sophos Endpoint Security and Control versione 9 Sophos Anti-Virus per Mac OS X, versione 7 Data documento: ottobre 2009 Sommario

Dettagli

Versione 1.0 09/10. Xerox ColorQube 9301/9302/9303 Servizi Internet

Versione 1.0 09/10. Xerox ColorQube 9301/9302/9303 Servizi Internet Versione 1.0 09/10 Xerox 2010 Xerox Corporation. Tutti i diritti riservati. I diritti non pubblicati sono protetti ai sensi delle leggi sul copyright degli Stati Uniti. Il contenuto di questa pubblicazione

Dettagli

IP Office 4.1 Guida per l'utente di Phone Manager

IP Office 4.1 Guida per l'utente di Phone Manager IP Office 4.1 Guida per l'utente di Phone Manager 15-600988 Versione 16a (2007.11.19) Guida per l'utente di Phone Manager 2007 Avaya Inc. Tutti i diritti riservati. Nota Sebbene sia stata posta la massima

Dettagli