Polizza RC professionale medici di medicina generale. Convenzione SMI. Scheda sintetica (ver 1.2.2) w w w. i n p i u b r o k e r.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Polizza RC professionale medici di medicina generale. Convenzione SMI. Scheda sintetica (ver 1.2.2) w w w. i n p i u b r o k e r."

Transcript

1 Polizza RC professionale Convenzione SMI 2013 Scheda sintetica (ver 1.2.2) w w w. i n p i u b r o k e r. i t

2 Gentile dottoressa, gentile dottore in relazione alla convenzione in essere con SMI Sindacato Medici Italiani, Le presentiamo una sintesi della soluzione assicurativa per la Responsabilità Civile per la sua attività messa a punto da In Più Broker con UNIPOL a favore degli iscritti allo SMI. Le ricordiamo che per il dettaglio delle condizioni contrattuali deve far riferimento alle condizioni di polizza ed al relativo fascicolo informativo predisposto dalla UNIPOL. Persone assicurabili I medici convenzionati ed i pediatri iscritti allo SMI Sindacato Medici Italiani Le attività svolte che è possibile assicurare sono : medici di assistenza primaria, fiduciari SASN, penitenziari e medici fiscali INPS (cod 30120) Medici di continuità assistenziale (cod 30122) Medici di emergenza sanitaria territoriale (cod 30123) Medici di medicina dei servizi (cod 30124)) Tirocinanti Premio annuale (le garanzie RC e tutela legale sono obbligatorie) Massimale RC/RCO , , , , , ,00 Garanzia RC professionale base e RCO 190,00 225,00 270,00 340,00 385,00 430,00 (per ciascuna attività svolta) TUTELA LEGALE Massimale ,00 per 65,00 65,00 65,,00 65,00 65,00 65,00 vertenza TUTELA LEGALE Massimale ,00 per vertenza 115,00 115,00 115,00 115,00 115,00 115,00 Possibili estensioni (Condizioni Particolari valide solo se espressamente richiamate in polizza) 13) Attività di medico legale e/o medico competente (danni patrimoniali) 14) estensione vaccinazione età < 16 anni 36) Attività libero professionale fino al 20% 37) Attività libero professionale dal 20% al 50% 258,00 258,00 258,00 258,00 258,00 258,00 57,00 67,50 81,00 102,00 115,50 129,00 40,00 47,25 56,70 71,40 80,85 90,30 190,00 225,00 270,00 340,00 385,00 430,00 38) Doppia titolarità Incarico (per medici di medicina dei servizi e continuità assistenziale) 39) Sostituzione altri professionisti 171,00 202,50 243,00 306,00 346,50 387,00 38,00 45,00 54,00 68,00 77,00 86,00 Pagina 2 di 12

3 Calcolare un preventivo o richiedere il contratto per la sua specifica attività è molto semplice: è sufficiente collegarsi al sito dove troverà le indicazioni per accedere alla sezione riservata allo SMI. 1. Una volta che si sarà registrato potrà accedere alle Condizioni Contrattuali, alla Nota informativa o calcolare un preventivo; 2. Per richiedere la polizza non deve far altro che acquistare il preventivo che sarà più rispondente alle sue esigenze; 3. Se è un medico convenzionato iscritto allo SMI dovrà effettuare il versamento dell importo relativo alle garanzie richieste sul conto corrente intestato a In Più Broker S.r.l. codice IBAN: IT41N indicando come causale Nome e Cognome: pagamento polizza RC Medici SMI ; 4. Invii la documentazione che Le invieremo via , al fax o all indirizzo La copertura assicurativa decorrerà dalle ore 24,00 del giorno in cui avrà effettuato il bonifico. Se ha necessità può contare sulla nostra assistenza sia nella fase di preventivazione, durante la fase di richiesta della polizza, in corso di contratto, sia nell eventualità che accada un sinistro. Non esiti a contattare i nostri uffici per ogni esigenza. Un nostro consulente è SEMPRE pronto ad assisterla, dalla richiesta di preventivo ai rinnovi di polizza: Telefono Fax Pagina 3 di 12

4 Il dettaglio delle garanzie: (per conoscere le condizioni specifiche è opportuno fare riferimento alle condizioni di polizza ed al fascicolo informativo predisposto dalla compagnia) Un pieno di garanzie! RISCHI ASSICURATI: A) Assicurazione Responsabilità Civile Verso Terzi (R.C.T.) e professionale La Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare, quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di danni corporali, di danni materiali involontariamente cagionati a terzi,con colpa sia lieve che grave, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi in relazione all esercizio dell attività professionale descritta in polizza. La garanzia è operante a condizione che l Assicurato sia iscritto allo SMI e sia regolarmente iscritto al relativo albo professionale della provincia di residenza e svolga l attività nel rispetto delle leggi e dei regolamenti che la disciplinano, con specifico riferimento all ACN di categoria in vigore durante la vigenza della copertura assicurativa. Si intende compresa in garanzia l attività di vaccinazione per pazienti di età superiore a 16 anni così come eventualmente previsto negli Accordi Collettivi Nazionali vigenti e smi. Premesso che l Assicurato può farsi sostituire solo da soggetti abilitati ai sensi degli Accordi Collettivi Nazionali vigenti, l assicurazione è operante anche per la responsabilità civile derivante all Assicurato per l attività svolta dal sostituto, esclusa la responsabilità personale del medesimo e fermo quanto stabilito all art 1,6 Responsabilità solidale. B) Assicurazione Responsabilità Civile Verso Dipendenti soggetti all assicurazione di legge contro gli infortuni (R.C.O.) - compreso danno biologico la Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare (capitale, interessi e spese) quale civilmente responsabile: b1) ai sensi degli artt. 10 e 11 del D.P.R. 30 Giugno 1965 N.1124 (rivalsa I.N.A.I.L. e maggior danno) b.2) ai sensi del Codice Civile nonché del D.Lgs. 81/2008 (e successive modifiche ed integrazioni) b.3) buona fede I.N.A.I.L. C) Assicurazione Responsabilità Civile verso Dipendenti non soggetti all assicurazione di legge contro gli infortuni (R.C.I.) Pagina 4 di 12

5 D) Rivalsa INPS E) Responsabilità Civile Personale dei Dipendenti F) Committenza auto G) Interruzione o sospensione, mancato o ritardato inizio di attività di terzi Attività complementari (comprese nell assicurazione BASE) Sono altresì compresi in garanzia a titolo esemplificativo e non limitativo: l attività accessoria di medico competente ai sensi del D.L. 81/08 e successive modifiche ed integrazioni; l attività accessoria di medico legale; l impiego di apparecchi a raggi X per scopi diagnostici e terapeutici; l uso di apparecchiature in genere, anche elettriche; l effettuazione di piccoli interventi chirurgici domiciliari o ambulatoriali anche quando la professione dichiarata in polizza non preveda l esercizio della chirurgia; la responsabilità civile derivante all Assicurato da fatto colposo o doloso commesso da dipendenti o collaboratori in genere nonché da lavoratori che prestano attività ai sensi e nel rispetto della legge N.30 del 14/2/2003 (cosiddetta Legge Biagi) e successive modifiche ed integrazioni. gli interventi -anche chirurgici- di pronto soccorso prestati in virtù dell obbligo deontologico professionale, anche quando la professione dichiarata in polizza non preveda l esercizio della chirurgia; l impiego di sonde e/o cateteri per l effettuazione di diagnosi e terapie la rivalsa esercitata dalla Azienda Sanitaria e/o struttura medico/ospedaliera nonché da parte dei loro assicuratori per danni causati a terzi in conseguenza dell attività svolta per conto dei suddetti enti; l attività di libero docente in formazione ECM nonché di titolare di cattedra universitaria; la responsabilità civile derivante all Assicurato per danni subiti in occasione di lavoro da collaboratori, consulenti e professionisti in genere non in rapporto di dipendenza nonché dai sostituti di cui agli Accordi Collettivi Nazionali e smi, come disciplinato alla lettera a) dell art. 1.1, di questo settore assicurativo; L assicurazione comprende anche la Responsabilità civile a carico dell Assicurato per la conduzione e la proprietà dei locali adibiti a studio professionale e delle attrezzature ivi esistenti Cosa è escluso dalla polizza Non sono considerati terzi ai fini dell assicurazione R.C.T.: a) il coniuge, i genitori, i figli dell Assicurato nonché qualsiasi altro parente od affine con lui convivente; b) i dipendenti dell Assicurato soggetti all I.N.A.I.L. nonché altri lavoratori per i Pagina 5 di 12

6 quali l Assicurato ha l obbligo di iscrizione all I.N.A.I.L. stessa, che subiscano il danno in occasione di lavoro o servizio. L assicurazione R.C.T. non comprende i sinistri: c) da furto; d) a cose altrui derivanti da incendio di cose dell Assicurato o da lui detenute; e) da circolazione su strade di uso pubblico o su aree a queste equiparate di veicoli a motore, nonché da navigazione di natanti a motore e da impiego di aeromobili; f) a cose che l Assicurato abbia in consegna o custodia o detenga a qualsiasi titolo, salvo quanto previsto per l attività di pediatra di famiglia convenzionato con il SSN ai sensi dell art. 8, del D.L.vo502/92 e smi; g) conseguenti all implantologia; h) di natura estetica e fisionomica conseguenti ad interventi e/o trattamenti aventi finalità estetica; i) conseguenti ad inquinamento dell aria, dell acqua o del suolo; ad interruzione, impoverimento o deviazione di sorgenti e corsi d acqua, alterazioni od impoverimento di falde acquifere, di giacimenti minerari ed in genere di quanto trovasi nel sottosuolo suscettibile di sfruttamento; l)verificatisi in connessione con trasformazioni o assestamenti energetici dell atomo, naturali o provocati artificialmente (fissione e fusione nucleare, isotopi radioattivi, macchine acceleratrici, ecc.); m) relativi all esercizio dell attività di primario ospedaliero o comunque di funzioni dirigenziali o apicali; n)derivanti da responsabilità volontariamente assunte dall Assicurato e non direttamente derivantigli dalla legge; o) conseguenti a malattie già manifestatesi o che potrebbero manifestarsi in relazione alla Encefalopatia Spongiforme - BSE; p) conseguenti a pratiche di procreazione assistita nonché diagnosi genetica e/o cromosomica prenatale; q) conseguenti all attività di vaccinazione in genere (per la sola categoria professionale dei medici di emergenza sanitaria territoriale); r) derivanti da prodotti geneticamente modificati (OGM). L assicurazione R.C.T./R.C.O./R.C.I. non comprende i sinistri: s) di qualunque natura, comunque occasionati, direttamente o indirettamente derivanti, seppure in parte, dall esposizione e/o contatto con l asbesto, l amianto e/o qualsiasi altra sostanza contenente in qualunque forma o misura l asbesto o l amianto; t) conseguenti a responsabilità derivanti da campi elettromagnetici; u) derivanti da scioperi, tumulti, sommosse, atti vandalici, di terrorismo e di sabotaggio v) derivante dall attività di sostituzione di altri medici per le categorie professionali dei medici di continuità assistenziale e di emergenza sanitaria territoriale z) derivanti dall attività di docente, formatore e tutor per i medici tirocinanti solo Pagina 6 di 12

7 per la categoria professionale dei medici di emergenza sanitaria territoriale z0) derivanti dall attività di medico con doppia titolarità di incarico in convenzione con il SSN z1) derivanti da ricerca e sperimentazione clinica z2) conseguenti all attività di trasfusionista z3) derivanti da atti invasivi diagnostici e terapeutici cosi come definiti in glossario z4) l attività svolta in qualità di medico specialista per tutte le tipologie di specializzazione CONDIZIONI PARTICOLARI (valide sole se richiamate in polizza e se è stato corrisposto il relativo premio) C.P.12 DANNI A COSE UTILIZZATE DALL ASSICURATO A parziale deroga dell Art. 2 lett. f) Rischi esclusi, l assicurazione comprende i danni cagionati alle cose di proprietà e/o in uso dell azienda sanitaria in conseguenza del loro utilizzo da parte dell Assicurato per lo svolgimento dell attività professionale dichiarata. Sono esclusi i danni da furto, smarrimento e/o incendio. Tale estensione di garanzia si intende prestata con applicazione di uno scoperto del 10% di ogni sinistro, con un minimo non indennizzabile di 500,00 salvo franchigie superiori pattuite in polizza e fino alla concorrenza di un massimo indennizzo annuo di ,00. C.P.13 ATTIVITÀ DI MEDICO LEGALE E/O MEDICO COMPETENTE - PERIZIE CONSULENZE -CERTIFICAZIONI (garanzia perdite patrimoniali) L assicurazione comprende la responsabilità civile derivante all Assicurato per perdite patrimoniali involontariamente cagionate a terzi in conseguenza dello svolgimento dell attività di medico legale e/o medico competente (D.Lgs.81/08) nonché in relazione a perizie, consulenze e certificazioni. Tale estensione di garanzia si intende prestata con l applicazione di uno scoperto del 10% di ogni sinistro, con un minimo non indennizzabile di 500,00 salvo franchigie superiori pattuite in polizza e fino alla concorrenza di un massimale di ,00 per anno assicurativo. Si precisa che la garanzia non è in ogni caso operante per i danni patrimoniali da rivalsa esercitata a seguito della comminazione di sanzioni ISVAP. C.P.14 ATTIVITÀ DI VACCINAZIONE A deroga dell art.1.2 lettera q) Rischi esclusi si intende in garanzia l attività di vaccinazione per pazienti da 0 a 16 anni così come individuati dal comma 6, dell art. 39, dell Accordo collettivo nazionale vigente, in combinato disposto con il comma 10, dell art. 41 del medesimo Accordo collettivo nazionale. C.P.36 ATTIVITA LIBERO PROFESSIONALE CON INTROITI COMPRESI NEL 20% DELL IMPORTO DELLE RETRIBUZIONI ANNUE PERCEPITE DAL S.S.N ESCLUSE LE SEGUENTI SPECIALIZZAZIONI: chirurgia in genere, ginecologia e ostetricia, anestesia e rianimazione, medicina e chirurgia plastica ed estetica, odontoiatria con e senza implantologia, dermatologia, endocrinologia, ortopedia, medicina interna e pronto soccorso e tutte le specializzazioni che prevedano Pagina 7 di 12

8 l effettuazione di atti invasivi, diagnostici, terapeutici così come definiti nel glossario di polizza. A parziale deroga dell art. 1.2 Rischi esclusi lett. z4) premesso che l Assicurato dichiara di esercitare oltre la professione di medico convenzionato con il SSN, anche l attività libero professionale di medico specialista con importo del fatturato per tale attività pari o inferiore al 20% dell importo delle retribuzioni annue percepite dal S.S.N. la Società si obbliga a tenere indenne il professionista medico assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di danni corporali e danni materiali involontariamente cagionati a terzi, con colpa sia lieve che grave, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi nello svolgimento dell attività dichiarata in polizza. La presente estensione non è applicabile quando la libera professione svolta dall assicurato sia relativa alle seguenti specializzazioni chirurgia in genere, ginecologia e ostetricia, anestesia e rianimazione, medicina e chirurgia plastica ed estetica, odontoiatria con e senza implantologia, dermatologia, endocrinologia, ortopedia, medicina interna e pronto soccorso e tutte le specializzazioni che prevedano l effettuazione di atti invasivi, diagnostici, terapeutici così come definiti nel glossario di polizza. C.P. 37 ATTIVITA LIBERO PROFESSIONALE CON INTROITI COMPRESI TRA IL 20% e il 50% DELL IMPORTO DELLE RETRIBUZIONI ANNUE PERCEPITE DAL S.S.N ESCLUSE LE SEGUENTI SPECIALIZZAZIONI: chirurgia in genere, ginecologia e ostetricia, anestesia e rianimazione, medicina e chirurgia plastica ed estetica, odontoiatria con e senza implantologia, dermatologia, endocrinologia, ortopedia, medicina interna e pronto soccorso e tutte le specializzazioni che prevedano l effettuazione di atti invasivi, diagnostici, terapeutici così come definiti nel glossario di polizza. A parziale deroga dell art. 1.2 Rischi esclusi lett.z4) premesso che l Assicurato dichiara di esercitare oltre la professione di medico convenzionato con il SSN, anche l attività libero professionale di medico specialista con importo del fatturato per tale attività tra il 20% e il massimo del 50% dell importo delle retribuzioni annue percepite dal S.S.N. la Società si obbliga a tenere indenne il professionista medico assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a titolo di risarcimento (capitale, interessi e spese) di danni corporali e danni materiali involontariamente cagionati a terzi, con colpa sia lieve che grave, in conseguenza di un fatto accidentale verificatosi nello svolgimento dell attività dichiarata in polizza. La presente estensione non è applicabile quando la libera professione svolta dall assicurato sia relativa alle seguenti specializzazioni: chirurgia in genere, ginecologia e ostetricia, anestesia e rianimazione, medicina e chirurgia plastica ed estetica, odontoiatria con e senza implantologia, dermatologia, endocrinologia, ortopedia, medicina interna e pronto soccorso e tutte le specializzazioni che prevedano l effettuazione di atti invasivi, diagnostici, terapeutici così come definiti nel glossario di polizza. Pagina 8 di 12

9 C.P.38 DOPPIA TITOLARITA D INCARICO (acquistabile solo dalla categoria medica dei medici di continuità assistenziale e dei medici di medicina dei servizi) A parziale deroga dell art.1.2 lettera z0) delle condizioni di polizza, la Compagnia si obbliga a tenere indenne l Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare (capitale,interessi e spese),quale civilmente responsabile ai sensi di legge, a titolo di risarcimento,per i danni corporali e danni materiali involontariamente cagionati a terzi causati sia nello svolgimento dell attività di medico di assistenza primaria convenzionato con SSN sia per l attività di medico di medicina generale per la continuità assistenziale convenzionato con il SSN. C.P. 39 ATTIVITA DI SOSTITUZIONI DI ALTRI PROFESSIONISTI (acquistabile solo dalle categorie mediche dei medici di continuità assistenziale e medici di medicina dei servizi) A parziale dell art 1.2 lettera v) delle condizioni di polizza,la Compagnia si obbliga a tenere indenne l Assicurato di quanto questi sia tenuto a pagare (capitale,interessi e spese),quale civilmente responsabile ai sensi di legge,a titolo di risarcimento,per i danni corporali e danni materiali involontariamente cagionati a terzi nello svolgimento dell attività di medico generico in qualità di sostituto di medico di assistenza primaria titolare di convenzione in medicina generale con il SSN. La presente condizione particolare e da intendersi operante esclusivamente nel caso in cui la sostituzione si effettuata da medico di continuità assistenziale o di medico di medicina dei servizi. C.P.40 RESPONSABILITÀ CIVILE PERSONALE DEI SOSTITUTI Premesso che l assicurato può farsi sostituire solo da soggetti abilitati secondo le indicazioni dei relativi Accordi collettivi nazionali in vigore, ad integrazione di quanto previsto all Art. 1.1 Rischi Assicurati, si considera in garanzia, ai termini di polizza, la responsabilità civile personale anche del suddetto sostituto per l attività svolta in sostituzione dell assicurato. La garanzia si intende prestata con l applicazione uno scoperto del 10% di ogni sinistro con il minimo non indennizzabile di 3.000,00. Pagina 9 di 12

10 FAQ (Domande frequenti) E compresa l eventuale responsabilità ricadente sul medico che viene sostituito derivante da un errore del medico che lo sostituisce? Nel 2011 ci fu una clamorosa sentenza a Firenze che ha interpretato in maniera nuova il problema della RC del medico. Una pediatra, che era stata sostituita da un collega, è stata chiamata a rispondere per la morte di una paziente a seguito di un errore del proprio sostituto. Questa specifica fattispecie non era compresa in polizza e la pediatra ha dovuto rispondere con il proprio patrimonio a quanto il tribunale di primo grado aveva stabilito di riconoscere ai familiari della vittima. Nelle condizioni di polizza questa specifica garanzia è compresa nella garanzia base senza quindi la necessità di acquistare ulteriori garanzie Ho già una polizza che scade tra X mesi, posso acquistare anche la polizza in convenzione SMI? Le condizioni di polizza prevedono questa possibilità. In tal caso la polizza in essere sarà la polizza base (c.d. a primo rischio), la polizza in convenzione SMI interverrà qualora il massimale della garanzia base non fosse sufficiente ( c.d. a secondo rischio). Per le garanzie non previste nella garanzia a primo rischio (ad esempio in caso non fosse presente la garanzia per fatto del sostituto), la polizza in convenzione SMI opera a primo rischio ovvero come se l altra polizza non esistesse. In questo caso è opportuno precisare nel modulo di richiesta sia il numero di polizza che la compagnia che assicura la polizza a primo rischio. In questo modo, senza dover attendere la scadenza del primo contratto è possibile avere la totale garanzia per la propria attività, lasciando libero l assicurato di disdire eventualmente la polizza già in essere. Ho già stipulato la polizza di Responsabilità Civile in convenzione con la Cassa Galeno, serve stipulare anche la polizza in convenzione SMI? Le condizioni di polizza in eccesso della Cassa Galeno prevedono una franchigia di ben ,00. Questo significa che in caso di sinistro l importo della eventuale liquidazione fino a ,00 sarà a carico dell assicurato e solo la parte superiore a detto importo sarà a carico della compagnia. In questo contesto potrebbe essere certamente opportuno avere una polizza che copra tale importo. La polizza in convenzione SMI potrebbe certamente essere tra queste. Svolgo oltre all attività di medico di continuità assistenziale anche quello di medico di assistenza primaria. Posso assicurarmi con un unica polizza o devo stipulare 2 diversi contratti? I medici di continuità assistenziale o di medicina dei servizi che svolgano anche attività di medico di assistenza primaria devono richiedere la copertura per questa attività e richiedere contemporaneamente l estensione alla garanzia CP 38 (doppia titolarità di incarico) che garantisce proprio questa fattispecie. Pagina 10 di 12

11 Nel Lazio sono stati attivati gli ambulatori MED nell ambito del Pronto Soccorso per la gestione dei codici verdi e dei codici bianchi. Con questa polizza sono assicurato? Premesso che nel documento Progetto laboratori Med Regione Lazio, nella sezione riferita agli ASPETTI ORGANIZZATIVI, c è un espresso riferimento a chi può essere affidato l incarico (Medico di medicina generale) specificando poi che L incarico affidato in ragione dell attività del servizio diurno presso l Ambulatorio MED risulta compatibile con eventuale altro incarico del Medico di Assistenza Primaria nella Continuità Assistenziale o nella Medicina dei Servizi, nei limiti previsti dall ACN, AIR e accordi aziendali vigenti. L incarico nei laboratori MED essendo effettuato da un medico di medicina generale in accordo con quanto previsto dall ACN vigente, non essendo espressamente escluso nelle condizioni di polizza ma bensì compreso di fatto nel riferimento all attività svolta nel rispetto delle leggi e dell ACN vigente, non può che essere compreso nelle attività assicurate per quei medici che abbiano richiesto o richiedano l estensione alla CP 38 (doppia titolarità d incarico) in aggiunta alla garanzia di base.. Svolgo, secondariamente, anche attività libero professionali per le quali percepisco dei compensi. Posso assicurare anche questa attività? Premesso che la polizza con le condizioni ed i relativi premi è stata strutturata sulla base del rischio derivante dall attività di medico di medicina generale, è comunque possibile estendere la garanzia assicurativa anche ad attività libero professionali che non rientrino tra quelle escluse e che siano effettivamente secondarie rispetto all attività principale intendendo con questo attività che non apportino più del 50% del reddito annuo derivante dall attività principale. Sono per questo motivo presenti due diverse condizioni particolari proprio per estendere le garanzie anche alle attività professionali consentite che generino ricavi fino al 20% ( Condizione particolare 36) o dal 21%fino al 50% (Condizione particolare 37) alle quali si rimanda per il relativo dettaglio. Da quando sono assicurato? Devo attendere di ricevere il contratto? La decorrenza della garanzia è stabilita dalle ore 24,00 del giorno in cui viene effettuato il bonifico per il pagamento del premio e purchè non ci siano stati sinistri precedenti da dichiarare e siano stati inviati i dati per emettere la polizza. Data la particolare natura dell Accordo in essere tra SMI e UNIPOL il contratto viene emesso sulla base della documentazione sottoscritta in sede di convenzionamento. Prima di ogni richiesta viene inviato al medico TUTTA la documentazione contrattuale e precontrattuale prevista dalla legge. Al momento della richiesta di polizza il contraente riceverà una una conferma di copertura con l indicazione delle garanzie richieste e della data di decorrenza delle garanzie. Successivamente, non appena la UNIPOL provvederà ad emettere il contratto (di norma entro 10 giorni lavorativi) il contraente riceverà per il contratto che potrà stampare e conservare. Non sarà necessario nessun ulteriore adempimento formale. Pagina 11 di 12

12 Non sono iscritto allo SMI, posso stipulare ugualmente il contratto? NO, la polizza è riservata ESCLUSIVAMENTE agli iscritti allo SMI. Le condizioni di polizza prevedono espressamente che una delle condizioni per la validità del contratto è proprio l iscrizione al Sindacato Medici Italiani. In caso dovesse venire meno l iscrizione l assicurazione cessa immediatamente in caso di cessazione dell iscrizione allo SMI. Quanto dura l assicurazione? Il contratto ha durata annuale e non prevede il tacito rinnovo. Cessa quindi alla data di scadenza prevista in polizza. Sono comprese le spese legali in caso di sinistro? Le condizioni di polizza prevedono già nella garanzia BASE che : La Società assume, fino alla conclusione del grado di giudizio in corso al momento della definizione del danno, la gestione delle vertenze tanto in sede stragiudiziale che giudiziale, sia civile che penale,a nome dell Assicurato designando, ove occorra, legali o tecnici ed avvalendosi di tutti i diritti ed azioni spettanti all Assicurato stesso. Sono a carico della Società le spese sostenute per resistere all azione promossa contro l Assicurato, entro il limite di un importo pari al quarto del massimale stabilito in polizza per il danno cui si riferisce la domanda. Qualora la somma dovuta al danneggiato superi detto massimale, le spese vengono ripartite fra la Società e l Assicurato in proporzione del rispettivo interesse. La Compagnia non riconosce spese incontrate dall Assicurato per legali o tecnici che non siano da essa designati e non risponde di multe od ammende né delle spese di giustizia penale. A quanto previsto da questa garanzia si aggiunge la garanzia prevista dall apposita condizione di TUTELA LEGALE prevista nella versione 2013 della convenzione. A chi devo far riferimento per ogni esigenza riguardante il contratto? La convenzione è stata stipulata grazie alla consulenza della In Più Broker srl. Per questo motivo, per ogni esigenza è indispensabile far riferimento esclusivamente alla società di brokeraggio In Più Broker che interverrà prontamente per tutelare gli interessi dell assicurato in ogni fase della gestione del contratto. POLIZZA RC PROFESSIONALE in CONVENZIONE SMI Per informazioni contattare In Più Broker Srl Via de Baullari ROMA Tel fax Pagina 12 di 12

Dedicato alle professioni

Dedicato alle professioni commercialista Dedicato alle professioni RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA Condizioni di Polizza - 2301 Allegato a polizza 2027 Responsabilità Civile del Professionista Commercialista Allegato a

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed.

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI

POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE AMMINISTRATORE DI CONDOMINI Appendice n. 1 allegato alla polizza Mod. 2001 ed. 01/03/2008 CONDIZIONI NORMATIVE INDICE 1 Definizioni 2 Integrazioni alla Garanzia

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI ASSICURAZIONE GLOBALE POLIZZA N 5 RESPONSABILITA CIVILE DEI DIRIGENTI E DEI FUNZIONARI INCARICATI DI POSIZIONE (GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI: pregiudizio economico non conseguente

Dettagli

SPECIFICHE DEL FASCICOLO n. 2227/5 SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE DEL MEDICO

SPECIFICHE DEL FASCICOLO n. 2227/5 SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE DEL MEDICO SPECIFICHE DEL FASCICOLO n. 2227/5 SEZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE DEL MEDICO CHI SI ASSICURA Medici in genere nonché operatori sanitari regolarmente abilitati all esercizio della professione. CHE COSA SI

Dettagli

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto.

Art. 4 Modifiche dell'assicurazione Le eventuali modificazioni dell'assicurazione devono essere provate per iscritto. DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - Per ANEIS : l Associazione Nazionale Esperti Infortunistica Stradale con sede legale in via Dante n 31 (35139) Padova e sede operativa presso lo studio del

Dettagli

UNIPOL ASSICURAZIONI,

UNIPOL ASSICURAZIONI, La Dp Broker è un broker assicurativo regolarmente iscritto alla sezione B del Registro Unico degli Intermediari assicurativi e riassicurativi (RUI) con il n B000380395. Siamo specializzati nella gestione

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI

RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE ENTI LOCALI RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE DEGLI AMMINISTRATORI, SEGRETARIO, DIRIGENTE, RESPONSABILE DI SERVIZIO E/O DIPENDENTE IN GENERE DI ENTI LOCALI ATTIVITA AMMINISTRATIVE E TECNICHE CONTRAENTE: Comune di

Dettagli

Convenzione SMI - UNIPOL ASSICURAZIONI SPA. Polizza Rischio Professionale dei Medici iscritti allo SMI

Convenzione SMI - UNIPOL ASSICURAZIONI SPA. Polizza Rischio Professionale dei Medici iscritti allo SMI Convenzione SMI - UNIPOL ASSICURAZIONI SPA Polizza Rischio Professionale dei Medici iscritti allo SMI Nota informativa Nota informativa relativa al contratto di assicurazione contro i danni "Responsabilità

Dettagli

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA

POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA UIL-SCUOLA -UDINE SEGRETERIA PROVINCIALE Via G. Chinotto, 3 331OO UDINE Telefax O432 / 509783 - Sito web: POLIZZE ISCRITTI ALLA UILSCUOLA Quanto di seguito espresso costituisce un sunto delle condizioni

Dettagli

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI

AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI AECI AEROCLUB D ITALIA R.C.T. AEROMODELLISTI INDICE DEFINIZIONI... 3 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE... 4 Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio... 4 Altre assicurazioni...

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI Colombo assicurazioni POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE RISCHI EQUESTRI CONDIZIONI PARTICOLARI DI RESPONSABILITA CIVILE TERZI ASSOCIATI: ANIE ( FISE ) ALLEGATO A SCHEDA DI POLIZZA:

Dettagli

Università degli Studi di Roma "Tor-Vergata"

Università degli Studi di Roma Tor-Vergata 3ROL]]DQƒ Agenzia Principale di Albano Laziale Università degli Studi di Roma "Tor-Vergata" 5&3HUVRQDOHGHLVRJJHWWLLQFRQWUDWWRHRDVVHJQR GL&ROODERUD]LRQH'RWWRUDWRGLULFHUFD Soggetti assicurati - Oggetto della

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE (FARMACISTI) COMPAGNIA ITALIANA ASSICURAZIONI EDIZIONE 01/2007 ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI POLIZZA DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono

Dettagli

R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia

R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia R esponsabilità C ivile P rofessionale Agenti di affari in M ediazione C reditizia M09009626-12/2009 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Assicurato Assicurazione Indennizzo Polizza Premio

Dettagli

ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 8 Condizioni di assicurazione Pag. 1 di 5 ALLEGATO 8 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Responsabilità civile terzi, prodotti, servizi e forniture Oggetto dell

Dettagli

ALLEGATO 7 Polizza assicurativa

ALLEGATO 7 Polizza assicurativa ALLEGATO 7 Polizza assicurativa allegato_7.doc Pag. 1/5 ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Responsabilità civile terzi, prodotti, servizi e forniture Oggetto dell assicurazione Assicurati sono l Assuntore

Dettagli

ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 7 Condizioni di Assicurazione Pag 1 di 5 ALLEGATO 7 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI OGGETTO DELL ASSICURAZIONE Premesso che Assicurati

Dettagli

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE

CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE CONDIZIONI DI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE (PSICOLOGI - SOCIOLOGI PEDAGOGISTI) COMPAGNIA ITALIANA ASSICURAZIONI EDIZIONE 01/2007 1928-2008... 80 anni, una storia che continua... ASSIMEDICI

Dettagli

ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Allegato 3 Condizioni di Assicurazione Pag. 1 di 5 ALLEGATO 3 CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITÀ CIVILE TERZI, PRODOTTI, SERVIZI E FORNITURE Oggetto dell

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più edizione 12/2011 Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più La presente Nota

Dettagli

LA NUOVA POLIZZA RCP RISERVATA AGLI ISCRITTI FIMMG

LA NUOVA POLIZZA RCP RISERVATA AGLI ISCRITTI FIMMG LA NUOVA POLIZZA RCP RISERVATA AGLI ISCRITTI FIMMG Modulo di proposta di adesione Dati personali cognome nato a il / / codice fiscale indirizzo di studio n cap città cellulare email Se preferisce essere

Dettagli

LA NUOVA POLIZZA RCP RISERVATA AGLI ISCRITTI FIMMG Modulo di proposta di adesione Modulo di proposta di adesione

LA NUOVA POLIZZA RCP RISERVATA AGLI ISCRITTI FIMMG Modulo di proposta di adesione Modulo di proposta di adesione Dati personali Dati personali LA NUOVA POLIZZA RCP LA RISERVATA NUOVA POLIZZA AGLI ISCRITTI RCP FIMMG RISERVATA AGLI ISCRITTI FIMMG Modulo di proposta di adesione Modulo di proposta di adesione cognome

Dettagli

LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE

LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE C O M U N E D I C A N N A R A Provincia di Perugia LOTTO B CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE RC PATRIMONIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PER PERDITE PATRIMONIALI DEFINIZIONI Nel testo

Dettagli

COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI.

COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI. COMUNE DI LECCO CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEI DIPENDENTI PUBBLICI INCARICATI DELLA PROGETTAZIONE DI LAVORI. (Garanzia assicurativa ai sensi delle disposizioni della

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI

CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI CONDIZIONI GENERALI COPERTURA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI 1.Descrizione del rischio L'assicurazione è prestata a favore delle Società Affiliate e della Contraente comprese le strutture periferiche

Dettagli

responsabilità civile dell ARCHITETTO

responsabilità civile dell ARCHITETTO 2027 Allegato MOD. 2322 responsabilità civile dell ARCHITETTO Appendice integrativa alla polizza MULTIRISCHI DEL PROFESSIONISTA PARTE C EDIZIONE 01/08/2003 INDICE Definizioni............ pag. 2 4. Integrazioni

Dettagli

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012.

Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. Sintesi delle nuove polizze gratuite per gli iscritti alla UIL Scuola migliorative rispetto alle precedenti e con effetto dal 1 febbraio 2012. 1. INFORTUNI polizza numero 1331/ 77 / 327 1. L assicurazione

Dettagli

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE

SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE SINDACATI BANCARI POLIZZA DI RESPONSABILITÀ CIVILE COMPAGNIA ASSICURATRICE: MILANO DIVISIONE SASA Numero di polizza Sostituisce la polizza Broker/Agenzia Codice ==== RELA BROKER s.r.l. CONTRAENTE RELA

Dettagli

PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto

PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto Capitolato di gara (Polizza generale) per l assicurazione della responsabilità civile professionale dei dipendenti del Comune di Firenze incaricati della progettazione dei lavori ai sensi degli art. 90

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI RESPONSABILITA' CIVILE PATRIMONIALE DI ENTI PUBBLICI SOLO ENTE ASSICURATO I N D I C E DEFINIZIONI pagina 2 NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE Pagina 5 NORME CHE REGOLANO

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONVENZIONE AUXILIA FINANCE SRL/ITAS ASSICURAZIONI SPA

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONVENZIONE AUXILIA FINANCE SRL/ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE AUXILIA FINANCE SRL/ITAS ASSICURAZIONI SPA POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE PER COLLABORATORI DI SOCIETA DI MEDIAZIONE CREDITIZIA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

Dettagli

FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 -

FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 - FIBA/CISL ANNO 2014 RESPONSABILITA' CIVILE VERSO TERZI - R.C. CAPOFAMIGLIA DEFINIZIONI: - pag. 1 - Nel testo che segue, si intendono: - per Assicurazione: il contratto di assicurazione; - per Polizza:

Dettagli

Sezione II - Responsabilità Civile

Sezione II - Responsabilità Civile 10 di 36 Sezione II - Responsabilità Civile Articolo 5 - Oggetto dell assicurazione La Società assicura sino a concorrenza del massimale indicato sul modulo di polizza (partita 3) la somma che l Assicurato

Dettagli

Fascicolo Informativo Precontrattuale. Responsabilità Civile professionale in convenzione SMI

Fascicolo Informativo Precontrattuale. Responsabilità Civile professionale in convenzione SMI Fascicolo Informativo Precontrattuale Responsabilità Civile professionale in convenzione SMI Gentile dottore, La invitiamo a leggere con attenzione le informazioni che seguono, preparate con l intento

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI 1 POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITA CIVILE DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI CONTRAENTE Istituto Secondario di 1 grado Viale delle Acacie Via Puccini, 1 80127 NAPOLI (NA) C.F. 94156070636 Codice Scuola

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Capitolato LOTTO 2 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI DURATA DELL APPALTO L appalto ha la durata di 3

Dettagli

PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE CONDIZIONI PRESTATE DALLA CONVENZIONE RC PROFESSIONALE

PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE CONDIZIONI PRESTATE DALLA CONVENZIONE RC PROFESSIONALE PROSPETTO RIEPILOGATIVO DELLE CONDIZIONI PRESTATE DALLA CONVENZIONE RC PROFESSIONALE 1. CONTRAENTE: UNIONLIBERI Via E. Reginato 87 31100 - Treviso (TV) 2. ASSICURATI: I COMITATI TERRITORIALI ADERENTI ED

Dettagli

Condizioni Generali di Assicurazione

Condizioni Generali di Assicurazione Protezione Condizioni Generali di Assicurazione Imprenditore & Successo La polizza Responsabilità Civile per l azienda artigiana Mod. R 28/E - Azienda Artigiana Indice Definizioni...3 Condizioni Generali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE SEZIONE I CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Art. 1 - Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Le dichiarazioni inesatte o le reticenze dell'assicurato relative a circostanze che influiscano

Dettagli

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste

REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste Capitolato lotto 3 REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA Piazza Unità d Italia, 1 34121 Trieste COPERTURA ASSICURATIVA DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PROGETTISTA E DEL VERIFICATORE INTERNI (copertura

Dettagli

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3

POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 POLIZZA RC FAMIGLIA INDICE DICHIARAZIONI DEL CONTRAENTE O ASSICURATO 2 DEFINIZIONI 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE 3 NORME CHE REGOLANO L'ASSICURAZIONE IN GENERALE 5 Il presente fascicolo è redatto

Dettagli

NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE G L O S S A R I O

NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE G L O S S A R I O 1 Estratto condizioni di Polizza. Norme-Coperture-Note-Condizioni-caratteristiche. NOBIS ASSICURAZIONE -------------------------------------------------------------------- G L O S S A R I O Nel testo che

Dettagli

ASSICURAZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI (fabbricati e rischi diversi) INA ASSITALIA/RAS N. 273/60/475042

ASSICURAZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI (fabbricati e rischi diversi) INA ASSITALIA/RAS N. 273/60/475042 ASSICURAZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI (fabbricati e rischi diversi) INA ASSITALIA/RAS N. 273/60/475042 ART. 1 OGGETTO DELL ASSICURAZIONE La Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato di

Dettagli

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione; '(),1,=,21, Nel testo che segue si intendono per: 9 $VVLFXUD]LRQH: il contratto di assicurazione; 9 3ROL]]D: il documento che prova l assicurazione; 9 &RQWUDHQWH: il soggetto che stipula l assicurazione;

Dettagli

Guardia di Finanza FONDO DI ASSISTENZA PER I FINANZIERI Ufficio di Segreteria Viale XXI Aprile, 51 00162 Roma Tel. 06/44221 Fax.

Guardia di Finanza FONDO DI ASSISTENZA PER I FINANZIERI Ufficio di Segreteria Viale XXI Aprile, 51 00162 Roma Tel. 06/44221 Fax. Guardia di Finanza FONDO DI ASSISTENZA PER I FINANZIERI Ufficio di Segreteria Viale XXI Aprile, 51 00162 Roma Tel. 06/44221 Fax. 06/44222348 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO

Dettagli

Copertura assicurativa ai sensi degli Artt. 90 comma 5, 111 comma 1 e 112 comma 4 bis del D.Lgs. 163/2006 e degli Artt. 57 e 270 del D.P.R.

Copertura assicurativa ai sensi degli Artt. 90 comma 5, 111 comma 1 e 112 comma 4 bis del D.Lgs. 163/2006 e degli Artt. 57 e 270 del D.P.R. CAPITOLATO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE DEL PROGETTISTA E DEL VERIFICATORE INTERNI ALLA STAZIONE APPALTANTE Copertura assicurativa ai sensi degli Artt.

Dettagli

Responsabili & Tranquilli

Responsabili & Tranquilli Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile verso Terzi Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile verso Terzi Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

Convenzione Inarcassa - UGF Assicurazioni

Convenzione Inarcassa - UGF Assicurazioni 2029 Polizza Inarcassa rischio professionale Edizione 01/11/2009 Convenzione Inarcassa - UGF Assicurazioni 9 Indice Guida alle caratteristiche della polizza pag. 3 Definizioni pag. 3 Assicurati pag. 4

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA RC PATRIMONIALE CONTRAENTE ED ASSICURATO ENTE COMUNE DI GALLICANO

CAPITOLATO DI POLIZZA RC PATRIMONIALE CONTRAENTE ED ASSICURATO ENTE COMUNE DI GALLICANO CAPITOLATO DI POLIZZA RC PATRIMONIALE CONTRAENTE ED ASSICURATO ENTE COMUNE DI GALLICANO POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PER PERDITE PATRIMONIALI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si

Dettagli

P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione

P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione P olizza di Assicurazione della R esponsabilità C ivile P rofessionale A genti di affari in M ediazione (Agenti immobiliari/mandatari a titolo oneroso) ditte individuali M09009623-12/2009 DEFINIZIONI Nel

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVIVILE PROFESSIONALE DEI PROGETTISTI E VERIFICATORI INTERNI

POLIZZA CONVENZIONE DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVIVILE PROFESSIONALE DEI PROGETTISTI E VERIFICATORI INTERNI POLIZZA CONVENZIONE DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVIVILE PROFESSIONALE DEI PROGETTISTI E VERIFICATORI INTERNI Questa assicurazione è prestata nella forma CLAIMS MADE ossia a coprire i Sinistri

Dettagli

FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI

FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI FIBA/CISL ANNO 2014 CONVENZIONE DELL ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA' CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI DEFINIZIONI: Nel testo che segue, si intendono per: -

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E/O PRESTATORI DI LAVORO

RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E/O PRESTATORI DI LAVORO 2002 polizza RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E/O PRESTATORI DI LAVORO PARTE A EDIZIONE 1/8/2003 INDICE Definizioni............... pag. 1 Norme che regolano l assicurazione in generale.... pag. 2 Norme

Dettagli

RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI

RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI 2001 polizza RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI Rischi diversi - Fabbricati - Imbarcazioni - Aziende Agricole PARTE A EDIZIONE 01/07/2010 INDICE Guida alla polizza..... pag. 1 Nota informativa ISVAP..

Dettagli

R.C.T. ISTITUTI SCOLASTICI

R.C.T. ISTITUTI SCOLASTICI R.C.T. ISTITUTI SCOLASTICI DEFINIZIONI Nel testo che segue s intendono: per "Assicurazione": il contratto d assicurazione; per "Polizza": il documento che prova l'assicurazione; per "Contraente": il soggetto

Dettagli

G P A LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE

G P A LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE LE COPERTURE ASSICURATIVE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE Definizione di Dipendente Tecnico: qualsiasi persona, regolarmente abilitato o comunque in regola con le disposizioni di legge per

Dettagli

POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE AGENZIE DI VIAGGIO

POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE AGENZIE DI VIAGGIO POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE AGENZIE DI VIAGGIO garanzia e massimali validi per le agenzie di viaggio iscritte all elenco Agenzie sicure in Emilia Romagna - legge regionale 7/2003 e delibera della

Dettagli

ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI

ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI Pag. 1 di 5 INTEGRA E COMPLETA C.G.A. MOD. 55171 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE ALLEGATO SEZIONE RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI La Società si obbliga a tenere indenne l Assicurato intendendosi per tale

Dettagli

FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI

FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI FIRST/CISL ANNO 2016 CONVENZIONE ASSICURATIVA DI RESPONSABILITA CIVILE DEI DIPENDENTI DI ISTITUTI DI CREDITO, ENTI E AZIENDE ASSIMILABILI DEFINIZIONI: Nel testo che segue, si intendono per: - Assicurato

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI ESCLUSI QUELLI ADIBITI AD USO PERSONALE O PER SCOPI NON PROFESSIONALI

POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI ESCLUSI QUELLI ADIBITI AD USO PERSONALE O PER SCOPI NON PROFESSIONALI POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE RISCHI DIVERSI ESCLUSI QUELLI ADIBITI AD USO PERSONALE O PER SCOPI NON PROFESSIONALI Condizioni di Polizza - 2001 Polizza Responsabilità Civile Rischi Diversi Condizioni

Dettagli

Responsabilità Civile Rischi Diversi

Responsabilità Civile Rischi Diversi modello 2001 ed. 01/11/2011 Contratto di assicurazione per la Responsabilità Civile Responsabilità Civile Rischi Diversi Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa, comprensiva del

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A.

CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. CONDIZIONI GENERALI POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE A.N.U.S.C.A. Art. 1 Oggetto dell Assicurazione La Società si obbliga a tenere indenne gli Assicurati,associati di A.N.U.S.C.A., di quanto questi sia tenuti

Dettagli

ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA

ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA ESTRATTO CONDIZIONI RC SOCI E DIPENDENTI BANCA DI CESENA La Banca di Cesena ha stipulato polizza convenzione con la Compagnia di assicurazione Bcc Assicurazioni S.p.A. al fine di tutelare i propri Soci

Dettagli

POLIZZA RCTO n. 548447461-03 stipulata tra Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI e Carige Assicurazioni S.p.A. (estratto delle condizioni)

POLIZZA RCTO n. 548447461-03 stipulata tra Federazione Nazionale dei Collegi IPASVI e Carige Assicurazioni S.p.A. (estratto delle condizioni) ESTRATTO DALLE CONDIZIONI DELLA CONVENZIONE TRA FEDERAZIONE NAZIONALE DEI COLLEGI IPASVI E CARIGE ASSICURAZIONI SPA Polizza RCT n. 548447461-03 (l originale è conservato presso la sede della Federazione

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata

POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata POLIZZA CONVENZIONE N. 130152486 Comparto Sanità Privata RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE Azione di Rivalsa per Colpa Grave per Dipendenti Comparto Sanitario e Comparto NON Sanitario, con rapporto di lavoro

Dettagli

Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura

Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile/Famiglia Sicura Il presente Fascicolo informativo contenente la Nota informativa, il Glossario e le Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al

Dettagli

Convenzione Fondazione Opificium

Convenzione Fondazione Opificium Polizza Responsabilità civile del Perito Industriale Convenzione Fondazione Opificium Polizza n. 725 / 1411 Codice Ramo 050 Codice Prodotto 35601 Codice Rischio 053030 Effetto ore 24 del 01.01.2005 Scadenza

Dettagli

Polizza / Responsabilità Civile Professionale:PROFESSIONISTI CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

Polizza / Responsabilità Civile Professionale:PROFESSIONISTI CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Polizza / Responsabilità Civile Professionale:PROFESSIONISTI CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Responsabilità Civile Professionale/Professionisti/edizione febbraio 2012 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE Le

Dettagli

POLIZZA ASSICURATIVA PROFESSIONALE DEL PEDAGOGISTA

POLIZZA ASSICURATIVA PROFESSIONALE DEL PEDAGOGISTA POLIZZA ASSICURATIVA PROFESSIONALE DEL PEDAGOGISTA Carissimi Soci, di seguito LA CONVENZIONE ASSICURATIVA (oltre le condizioni di polizza e la privacy) per stipulare la prima POLIZZA ASSICURATIVA PER IL

Dettagli

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE

PROVINCIA DI AREZZO POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE POLIZZA RESPONSABILITA CIVILE PATRIMONIALE Capitolato di assicurazione responsabilità civile patrimoniale DURATA DEL CONTRATTO ORE 24.00 DEL 30.05.2009 ORE 24.00 DEL 30/05/2012 DEFINIZIONI Contraente Assicurato

Dettagli

Polizza Colpa Grave. Medico Ospedaliero GINECOLOGO. Dipendente Struttura Pubblica

Polizza Colpa Grave. Medico Ospedaliero GINECOLOGO. Dipendente Struttura Pubblica Convenzione Speciale R.C. PROFESSIONALE MOD. 14 PM GINECOLOGO DIP. OSPEDALIERO CSA LUG. 2015 MEDICAL DIVISION A SSICURATO Cognome - nome cod. fiscale Indirizzo cap città Telefono cell. fax e-mail: Attività

Dettagli

Polizza Colpa Grave. Medico Sumaista. ACN Specialisti Ambulatoriali Interni Struttura Pubblica - tutte le specializzazioni

Polizza Colpa Grave. Medico Sumaista. ACN Specialisti Ambulatoriali Interni Struttura Pubblica - tutte le specializzazioni Convenzione Esclusiva R.C. PROFESSIONALE MOD. 04 PM DIP. OSPEDALIERO SUMAI FEB. 2015 MEDICAL DIVISION DANNO ERARIALE da RIVALSA per COLPA GRAVE A SSICURATO Cognome - nome cod. fiscale Indirizzo cap città

Dettagli

Polizza di assicurazione responsabilità civile del Professionista - Area attività sanitarie Mod. 0968/rcprof/as/c - Ed. 12/2010

Polizza di assicurazione responsabilità civile del Professionista - Area attività sanitarie Mod. 0968/rcprof/as/c - Ed. 12/2010 Polizza di assicurazione responsabilità civile del Professionista - Area attività sanitarie Mod. 0968/rcprof/as/c - Ed. 12/2010 INDICE Definizioni comuni Pag. 3 Norme che regolano l assicurazione in generale

Dettagli

Polizza responsabilità civile terzi

Polizza responsabilità civile terzi SDM BROKER S.r.l. Via Arbia, 70 00199 ROMA Tel. 06.97270759 06.64521565 Fax 06.97270748 Polizza responsabilità civile terzi Oggetto: Si assicura la Responsabilità Civile verso Terzi dei Tecnici (Istruttori,

Dettagli

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI La Società si obbliga a tenere indenni gli Assicurati di quanto questi siano tenuti a pagare

Dettagli

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE

CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Associazione RIUNITI CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE Le presenti Condizioni di Assicurazione sono formate da 10 pagine Pagina 1 di 10 DEFINIZIONI ASSICURATO : il socio dell Associazione RIUNITI che ha aderito

Dettagli

Dipendente e/o Libero Professionista

Dipendente e/o Libero Professionista Convenzione Speciale 2014 MEDICAL DIVISION Polizza del FISIOTERAPISTA Dipendente e/o Libero Professionista MASSIMALI 250.000 500.000 1.000.000 TARIFFA CONVENZIONATA PREMI ANNUI LORDI solo DIPENDENTE A

Dettagli

POLIZZA RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE MEDICI DENTISTI / ODONTOIATRI DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI

POLIZZA RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE MEDICI DENTISTI / ODONTOIATRI DEFINIZIONI CONDIZIONI GENERALI Condizioni Generali di Assicurazione POLIZZA RESPONSABILITA' CIVILE PROFESSIONALE MEDICI DENTISTI / ODONTOIATRI DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono: per ASSICURAZIONE: il contratto di assicurazione

Dettagli

Polizza RESPONSABILITA CIVILE

Polizza RESPONSABILITA CIVILE Polizza RESPONSABILITA CIVILE DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono per: Assicurazione Polizza Contraente Assicurato Società Premio Sinistro Risarcimento Scoperto il contratto di assicurazione.

Dettagli

POOL INQUINAMENTO TESTO DI PURO RIFERIMENTO E DEL TUTTO INDICATIVO LO STESSO PERTANTO PUÒ ESSERE MODIFICATO DALLE SINGOLE IMPRESE

POOL INQUINAMENTO TESTO DI PURO RIFERIMENTO E DEL TUTTO INDICATIVO LO STESSO PERTANTO PUÒ ESSERE MODIFICATO DALLE SINGOLE IMPRESE POOL INQUINAMENTO CONDIZIONI TIPO DI RIFERIMENTO DELLA ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE INQUINAMENTO DERIVANTE DALLA COMMITTENZA DEL TRASPORTO DI MERCI PERICOLOSE TESTO DI PURO RIFERIMENTO E DEL

Dettagli

1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE

1 - OGGETTO DELL ASSICURAZIONE OGGETTO E DELIMITAZIONE DELL' ASSICURAZIONE PROFESSIONAL Amministratore di stabili condominiali SCHEDA DI COPERTURA 005 Le condizioni che seguono integrano le Condizioni di Assicurazione previste dal mod.

Dettagli

CONVENZIONE Avvocati n. 13483

CONVENZIONE Avvocati n. 13483 CONVENZIONE Avvocati n. 13483 RESPONSABILITÀ CIVILE DEL PROFESSIONISTA AVVOCATO CIVILISTA DEFINIZIONI Alle seguenti definizioni, che integrano a tutti gli effetti la normativa contrattuale, le parti attribuiscono

Dettagli

INDEMNITY Colpa Grave MEDICO DIPENDENTE. Aziende Ospedaliere. operante qualunque sia l epoca in cui è stato commesso il fatto

INDEMNITY Colpa Grave MEDICO DIPENDENTE. Aziende Ospedaliere. operante qualunque sia l epoca in cui è stato commesso il fatto 2012 MEDICAL DIVISION INDEMNITY Colpa Grave Compreso: Attività Intramenia anche allargata e e Responsabilità di Struttura Complessa Capo Dipartimento UNICA POLIZZA per tutte le specializzazioni con RETROATTIVITÀ

Dettagli

Responsabili & Tranquilli

Responsabili & Tranquilli Responsabili & Tranquilli La polizza Responsabilità Civile verso Terzi Contratto di Assicurazione Responsabilità Civile verso Terzi Il presente Fascicolo Informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

Capitolato Tecnico. Lotto I. POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI n. stipulata tra il. e la

Capitolato Tecnico. Lotto I. POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI n. stipulata tra il. e la Capitolato Tecnico Lotto I POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI n. stipulata tra il Ministero dell Interno Dipartimento dei Vigili del Fuoco del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile e la Durata

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RCT RCO DEL CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE CIG 6255966A73

CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RCT RCO DEL CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE CIG 6255966A73 CAPITOLATO SPECIALE DI POLIZZA PER IL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA RCT RCO DEL CONSORZIO PER LE AUTOSTRADE SICILIANE CIG 6255966A73 1 SEZIONE I - DEFINIZIONI Nel testo che segue, si intendono, per:

Dettagli

Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica

Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica Convenzione Speciale 2014 MEDICAL DIVISION Polizza DIPENDENTE Aziende Ospedaliere Ostetrica DANNO ERARIALE da RIVALSA per COLPA GRAVE Cognome Nome ASSICURANDO Codice fiscale Indirizzo L Assicurando dichiara

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019

POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019 POLIZZA CONVENZIONE N. 777135019 RESPONSABILITÀ PROFESSIONALE per personale in rapporto di dipendenza e/o di collaborazione di qualunque tipo, in servizio attivo od in quiescenza, con il Servizio Sanitario

Dettagli

Medico Ospedaliero. Dipendente Struttura Pubblica MASSIMALE. 5.000.000,00 con limite di 2.500.000,00

Medico Ospedaliero. Dipendente Struttura Pubblica MASSIMALE. 5.000.000,00 con limite di 2.500.000,00 Colpa Grave cod. fiscale cap AS fax PEC Attività svolta presso la Struttura pubblica Iscritto all Albo di Iscritto alla AIMG dal dal Informativa RETROATTIVITÀ Temporale: qualunque sia l epoca in cui è

Dettagli

ALLEGATO 01 SERVIZI ASSICURATIVI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA (2015/2018) CODICE C.I.G.: 6149022D77

ALLEGATO 01 SERVIZI ASSICURATIVI DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA (2015/2018) CODICE C.I.G.: 6149022D77 CONSIGLIO REGIONALE DELLA CAMPANIA SEDE LEGALE: VIA G. PORZIO, CENTRO DIREZIONALE, ISOLA F13-80143 NAPOLI SEDE AMMINISTRATIVA: VIA G. PORZIO, CENTRO DIREZIONALE, ISOLA F8-80143 NAPOLI FAX +39 081 7783821

Dettagli

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI. Condizioni di Assicurazione

POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ASSOCIAZIONE RIUNITI. Condizioni di Assicurazione POLIZZA CONVENZIONE RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE Condizioni di Assicurazione Le presenti Condizioni di Assicurazione Mod. 5060RIU RCG sono formate da 10 pagine. Pagina 1 di 10 DEFINIZIONI ASSICURATO

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO TECNICO RISCHIO RC PATRIMONIALE AMMINISTRATORI CAPITOLATO POLIZZA RESPONSABILITÀ CIVILE PATRIMONIALE

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE ISTITUTI SCOLASTICI PARTE A DI POLIZZA composto da n 21 pagine Contraente: Liceo Classico Alighieri Ist. Mag. M. Di Savoia Ravenna Polizza numero: 2008.65.56789145

Dettagli

Attività liberali. Partner. Rc Professionista

Attività liberali. Partner. Rc Professionista LINEA LAVORO Attività liberali Partner Rc Professionista Grazie per aver scelto un prodotto Fondiaria-Sai Divisione Sai. Partner RC Professionista è la polizza di Responsabilità Civile di ultima generazione,

Dettagli

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA

RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA RESPONSABILITA' CIVILE DELLA FAMIGLIA POLIZZA NR.: COMPAGNIA: B50/07/0001508 ITALIANA ASSICURAZIONI SPA Soci della Cassa Rurale Alta Vallagarina titolari di conto corrente e loro familiari conviventi MASSIMALI:

Dettagli

Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati. Manuale Operativo

Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati. Manuale Operativo Consiglio Nazionale Periti Industriali e Pertiti Industriali Laureati Manuale Operativo 2 luglio 2013 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in

Dettagli

CONSULENTI DEL LAVORO. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo

CONSULENTI DEL LAVORO. Responsabilità Civile Professionale. Manuale Operativo CONSULENTI DEL LAVORO Responsabilità Civile Professionale Manuale Operativo 10 ottobre 2014 Introduzione Il manuale è costituito di due parti principali: Risposte ai quesiti più frequenti in relazione

Dettagli