Rassegna Internazionale di Musica Sacra. Virgo Lauretana. Loreto 7-11 Aprile 2010

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Rassegna Internazionale di Musica Sacra. Virgo Lauretana. Loreto 7-11 Aprile 2010"

Transcript

1 Rassegna Internazionale di Musica Sacra Virgo Lauretana Loreto 7-11 Aprile 2010

2

3 Rassegna Internazionale di Musica Sacra Virgo Lauretana Loreto 7-11 Aprile 2010

4 Rassegna Internazionale di Musica Sacra Virgo Lauretana CON L ADESIONE DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA ITALIANA Con il patrocinio: Ministero per i Beni e le Attività Culturali Regione Marche Provincia d Ancona Comune di Loreto Fondazione Cassa di Risparmio di Loreto Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A Banca delle Marche Comitato d onore S.E. Mons. Giovanni Tonucci Delegato Pontificio per il Santuario della Santa Casa di Loreto M Domenico Bartolucci Direttore Perpetuo della Cappella Musicale Sistina Sandro Bondi Ministro MiBAC Moreno Pieroni Sindaco di Loreto Gian Mario Spacca Presidente Regione Marche Patrizia Casagrande Esposto Presidente Provincia d Ancona Don Robert Tyrala Presidente Federazione Internazionale Pueri Cantores Mario Volpini Presidente Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A. Rino Cappellacci Presidente Fondazione Opere Laiche Lauretane Fondazione Opere Laiche Lauretane Pontificio Istituto di Musica Sacra Ufficio Liturgico Nazionale della CEI Federazione Internazionale Pueri Cantores (FIPC) Federazione Internazionale Associazioni Nazionali Cori Federazione Nazionale Italiana Associazioni Regionali Cori (Fe.N.I.A.R.Co) Mons. Valentino Miserachs Presidente Istituto Pontificio di Musica Sacra Ancilla Tombolini Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Loreto Josep Maria Torrents Presidente Emerito Federazione Internazionale Pueri Cantores Don Franco Magnani Direttore dell Ufficio Liturgico Nazionale della CEI Sante Fornasier Presidente Federazione Internazionale Europea Associazioni Nazionali Cori Maria Antonietta Ragaglia Volpi Presidente Associazione Lauretana Adamo Volpi P. Marzio Calletti Rettore del Santuario della Santa Casa di Loreto Pino Alvaro Vatri Presidente Federazione Nazionale Italiana Associazioni Regionali Cori 2

5 Assemblea dei Soci Delegazione Pontificia S. Casa S.E. Mons. Giovanni Tonucci Arcivescovo Delegato Pontificio e Prelato di Loreto Presidente Onorario Regione Marche Gian Mario Spacca presidente Provincia d Ancona Patrizia Casagrande Esposto presidente Comune di Loreto Moreno Pieroni Sindaco Cassa di Risparmio di Loreto S.p.A Valerio Volpini presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Loreto Ancilla Tombolini presidente Fondazione Opere Laiche Lauretane Rino Cappellacci presidente Associazione Lauretana Adamo Volpi Maria Antonietta Ragaglia Volpi presidente Pro Loco Felix Civitas Lauretana Delio Droghetti presidente Pigini Group don Lamberto Pigini presidente Consiglio d Amministrazione Don Lamberto Pigini, Presidente Stelvio Lorenzetti, Direttore Cristina Castellani, Consulente Ivana Iachetti, Delegato Regione Marche Carlo Maria Pesaresi, Delegato Provincia d Ancona Maria Teresa Schiavoni, Delegato Comune di Loreto Nadia Galassi, Delegato Fondazione Carilo S.p.A. Alfredo Duri, Delegato Carilo S.p.A. Rino Cappellacci, Presidente Fondazione OO.LL. Maria Antonietta Ragaglia Volpi, Presidente A.L.A.V. Delio Droghetti, Presidente Ass. Pro Loco F.C.L. Mauro Picchio, Sindaco revisore Lucia Scoppa, Tesoriere Giordano Bruno Benedetti, Segretario Commissione Artistica Domenico Bartolucci Presidente Direttore perpetuo della Cappella Musicale Sistina in Vaticano Robert Tyrala Presidente della FIPC Josep Maria Torrents Presidente emerito della FIPC Valentino Miserachs Presidente Pontificio Istituto Musica Sacra Pino Alvaro Vatri Delegato da Sante Fornasier Presidente Feniarco Don Antonio Parisi Delegato da Don Franco Magnani Direttore Ufficio Liturgico Nazionale della CEI Giuliano Viabile Vicepresidente Direttore della Cappella Musicale della S. Casa di Loreto 3

6 It doesn t often happen to celebrate the 50 th anniversary of an initiative that promotes musical art at the highest levels. This occurs this year at Loreto, as the International Festival of Sacred Music Virgo Lauretana celebrates 50 years, since it first began. He, who witnessed the beginning of the Festival, remembers how the initiative born of Augusto Castellani s great passion for music, little by little grew to assume its present dimension, and has become an important event for choirs coming from Italy, various countries in Europe, and by now, the whole world. This year the commission that chose the participant choirs, for the jubilee celebration, was presided by Choir Master Monsignor Domenico Bartolucci, composer of world fame, whose name has always been linked to the likewise prestigious Sistine Chapel Choir. His presence is an assurance of the Festival s artistic level of great importance. And we must be grateful to Maestro Bartolucci who composed, for the occasion, a Missa Brevis in honorem Beatae Virginis Lauretanae, that all participant choirs will perform, during the solemn Eucharistic celebration, concluding the Festival, April 11, The most important events of the program will take place in the Pontifical Basilica of the Holy House, with the performing choirs facing the miracle of beauty and reflection that is the bas-relief of the Annunciation, by Andrea Sansovino. At that time, the artistic enjoyment will be fully realized, when all human perception is exalted, in offering a homage to the Mother of the Lord, right before her House. We can t hide the fact that the preparation for the Festival yearly requires a lot of organization and financial involvement. In times of crisis, like the one we are living on a local and worldwide level, it seems that the attention of possible benefactors tends to be diverted, so that the artistic activities are the first to suffer. It is sad, but unfortunately necessary, to realize that all that makes life beautiful and worth living is often considered optional. The celebration of the 50 th International Musical Festival Virgo Lauretana, falling right during this difficult time of recession, is a solemn affirmation that, in life, you can do without many things, but there is one thing in particular that we all need, rich or poor that we are: beauty. Giovanni Tonucci Archbishop Pontifical Delegate Honorary President of the International Festival of Sacred Music Virgo Lauretana 4

7 Non capita spesso di poter celebrare il 50 anniversario di una iniziativa che ha il pregio di promuovere ai più alti livelli l arte musicale. Eppure, questo è quello che accade quest anno qui a Loreto, quando la Rassegna Internazionale di Musica Sacra Virgo Lauretana raggiunge 50 anni dal suo inizio. Chi è stato testimone dei primi passi della Rassegna, ricorda come l iniziativa, nata dalla grande passione per la musica di Augusto Castellani, sia a mano a mano cresciuta fino ad assumere la sua odierna dimensione e sia diventata un importante appuntamento per le cappelle musicali, provenienti dall Italia, da vari paesi d Europa e, ormai, dal mondo intero. Quest anno, per la celebrazione del giubileo, la commissione per la selezione dei cori partecipanti è stata presieduta dal Maestro Monsignor Domenico Bartolucci, compositore di fama mondiale, il cui nome è da sempre legato a quello, altrettanto prestigioso, del coro della Cappella Sistina. Questa sola presenza è garanzia di un livello artistico di grande rilievo. E dobbiamo essere grati al Maestro Bartolucci per aver composto, per la circostanza, una Missa Brevis in honorem Beatae Virginis Lauretanae, che sarà eseguita da tutti i cori partecipanti nella solenne celebrazione eucaristica di conclusione della Rassegna, l 11 aprile I momenti più alti del programma sono vissuti all interno della Basilica Pontificia della Santa Casa, con i cori che si esibiscono di fronte a quel miracolo di bellezza e di riflessione che è il bassorilievo dell Annunciazione di Andrea Sansovino. In quei momenti, il godimento artistico si rivela in pienezza, quando l intera sensibilità umana si esalta nell offrire un omaggio alla Madre del Signore, proprio davanti alla sua Casa. Non possiamo, d altra parte, nascondere che la preparazione della Rassegna richieda ogni anno un grande impegno organizzativo e finanziario. In momenti di crisi, come quello che stiamo vivendo a livello sia locale sia mondiale, sembra che l attenzione dei possibili sostenitori di attività artistiche tenda a perdersi, in modo che queste sono le prime a soffrirne. È triste, ma purtroppo necessario, rendersi conto come tutto ciò che rende la vita bella e degna di essere vissuta venga spesso considerato qualcosa di facoltativo, di cui si può tranquillamente fare a meno. La celebrazione della 50 a Rassegna Internazionale di Musica Sacra Virgo Lauretana proprio in questo momento di difficoltà e ristrettezze è un affermazione solenne che, nella vita, si può fare a meno di tante cose ma di una in particolare, ricchi o poveri che siamo, abbiamo tutti bisogno: la bellezza. Giovanni Tonucci Arcivescovo Delegato Pontificio Presidente Onorario della Rassegna Lauretana 5

8 M Domenico Bartolucci 6 On the occasion of the 50 th Anniversary of the International Festival of Sacred Music Virgo Lauretana. I have accepted with great pleasure the invitation by the organizers to take part as Artistic Director. Coming back to Loreto is for me a joy and an opportunity to recall many years of activity for the benefit of sacred music. I first wish to remind all of us of Commendatore Augusto Castellani, the creator and founder of the Festival. I was able to work with him for many years and to establish a sincere friendship. Since 1961, the year of the first edition of the Festival, I agreed to take part with the Sistine Chapel Choir in the extraordinary final concert. My desire was to make available to the attending choirs the living musical tradition of the Catholic Church, Gregorian chant and sacred polyphony that enlivened the solemn papal liturgies. For more than thirty years, the Sistine Chapel Choir has performed in the Basilica of the Holy House music by Palestrina and by the great composers close to the spirit and strength of the Roman School of Polyphony. I still remember the enthusiastic response by the attending choral directors during our performances. The Loreto event became an important part of life of the Sistine Chapel Choir! I'm sure that this year too the choirs coming to Loreto from many countries, of which we have already heard some recordings, will offer their best performances, giving all of us moments of spiritual elevation and prayer. I hope that the Festival may be an opportunity to meet, but also and above all an incentive and commitment for everyone to work to revive the authentic musical tradition of the Church, according to the wishes expressed by the Holy Father Benedict XVI, who has repeatedly mentioned the need for an authentic renewal of sacred music in the wake of the great tradition of the past. Sacred music, in fact, was born and raised in the liturgy and contributed greatly with its language and its depth to the beauty and splendour of divine worship. This is also why I was pleased to meet the request made by the organizers to write a Mass on the occasion of this 50 th Anniversary, for all choirs to sing together during the celebration which will be presided over by Archbishop Giovanni Tonucci, whom I wish to thank in advance. I hope this Mass, dedicated to the Blessed Virgin Mary of Loreto, will express our common prayer that sacred music may be appreciated and considered again as a true art, necessary for the glory of God and the spiritual edification of His faithful. Domenico Bartolucci Perpetual Conductor of the Cappella Musicale Sistina and Artistic Director of Loreto Sacred Music Festival

9 In occasione del 50 Anniversario della Rassegna Internazionale di Musica Sacra Virgo Lauretana ho accettato con grande piacere l invito degli organizzatori a prendervi parte in qualità di Direttore Artistico. Tornare quest anno a Loreto è per me motivo di gioia e occasione di ricordare tanti anni di attività a beneficio della musica sacra. Per questo voglio anzitutto richiamare alla nostra memoria il Comm. Augusto Castellani, ideatore e fondatore della Rassegna Lauretana. Con lui ho potuto collaborare per moltissimi anni ed instaurare una sincera amicizia. Dal 1961, anno della prima edizione della Rassegna, ho accettato di prendervi parte con la Cappella Musicale Pontificia Sistina per il concerto straordinario conclusivo. Mio vivo desiderio era quello di mettere a disposizione dei cori presenti la tradizione musicale vivente della chiesa cattolica, il canto gregoriano e la polifonia sacra che animavano le solenni liturgie papali. Per più di trenta anni la Sistina ha eseguito nella Basilica della Santa Casa le musiche di Palestrina e dei grandi compositori vicini allo spirito e alla solidità della Scuola polifonica Romana. E ricordo l entusiasmo che i vari maestri convenuti manifestavano in occasione delle nostre esecuzioni. L appuntamento di Loreto era divenuto parte della vita stessa della Cappella Sistina! Anche quest anno sono certo che i cori provenienti da numerose nazioni e dei quali abbiamo già ascoltato alcune incisioni, sapranno esprimersi al meglio nelle loro esibizioni, regalandoci momenti di elevazione spirituale e di preghiera. Mi auguro che la Rassegna possa costituire un occasione di incontro, ma anche e soprattutto un incentivo e un impegno per tutti a lavorare in favore di un recupero dell autentica tradizione musicale della Chiesa, secondo i desideri espressi dal Santo Padre Benedetto XVI che ha più volte parlato della necessità di un autentico aggiornamento della musica sacra nel solco della grande tradizione del passato. La musica sacra, infatti, è nata e cresciuta nella liturgia ed ha contribuito essa stessa con il suo linguaggio e la sua profondità alla bellezza e allo splendore del culto divino. Anche per questo motivo ho voluto accogliere il desiderio espresso dagli organizzatori di scrivere una Messa in occasione di questo 50 Anniversario, da cantare a cori uniti durante la celebrazione che sarà presieduta dall Arcivescovo Mons. Giovanni Tonucci, al quale rivolgo fin d ora il mio ringraziamento. Questa Messa, dedicata a Maria Virgo Lauretana, possa esprimere la nostra comune preghiera affinché la musica sacra torni ad essere considerata e apprezzata come una vera arte, necessaria per la gloria di Dio e l edificazione spirituale dei fedeli. Domenico Bartolucci Direttore perpetuo della Cappella Sistina e Direttore artistico della Rassegna Lauretana 7

10 RASSEGNA INTERNAZIONALE di MUSICA SACRA Virgo Lauretana Iam honoured and happy to take care, as President, of the 50th Anniversary of the International Sacred Music Festival, previously known as Cappelle Musicali di Loreto. First of all, a kind and most grateful thank you goes to my friend, Augusto Castellani, who created this brilliant project of gathering the most important choirs from all over the world here in Loreto in the week following Easter Sunday to sing praises to Mary. For 40 years he worked on this project with total dedication. The Holy House Pontificial Delegation, Loreto City Council and the whole town are very grateful to Augusto Castellani for creating this wonderful Musical event that for 50 years has honored and given prestige to our town. In its Golden Jubilee, the Festival hosts 14 choirs with over 500 choristers coming from all over the world. I would like to say thank you, on behalf of the committee too, to our Archibishop Tonucci for being very close to us with his precious advice; like us he is convinced of the great value that the Sacred Music Festival gives to Loreto. Thank you His Excellency. I am pleased to welcome all of these young singers who have faced a long journey to be in Loreto and who have also spent many hours of preparation, back at their homes, in order to refine and perfect their performances. We are very grateful to all of you, dear choristers, and particularly to your Directors for all the efforts you made in order to be selected among so many other choirs so to have the honor and pleasure to participate in the Golden Jubilee of our International Festival. I wish to raise my prayer to Our Lady of Loreto: may she bless all of you young singers. I hope that following your example many other young people may experience the pleasure you feel when singing in group you raise melodies, like the ancient Gregorian hymn: Cantate Domino Canticum Novum. May God bless you and may the Virgin of Loreto hold you with her maternal protection. don Lamberto Pigini President 8

11 RASSEGNA INTERNAZIONALE di MUSICA SACRA Virgo Lauretana Ho la gioia e l onore di occuparmi, nella qualifica di Presidente, del 50 anniversario della Rassegna Internazionale di Musica Sacra, già di Cappelle Musicali di Loreto. In questa giornata il primo pensiero riconoscente va al caro amico va Comm. Augusto Castellani, che ha dato vita alla brillante iniziativa di convocare nella settimana dopo Pasqua i più importanti cori da ogni parte del mondo per cantare le lodi a Maria e per 40 anni vi ha lavorato con dedizione totale. La Delegazione Pontificia della S. Casa, l Amministrazione comunale di Loreto e tutta la città sono grati e molto riconoscenti al Comm. Augusto Castellani per aver creato questa bella realtà musicale che da 50 anni onora e dà prestigio alla nostra città lauretana. Nella giornata del Giubileo d Oro della Rassegna 2010, sono stati scelti e selezionati 14 cori con circa 500 cantori che provengono da ogni pare del mondo. Un ringraziamento sentito, mio e del comitato, va in questa occasione al nostro Arcivescovo Mons Tonucci per esserci stato molto vicino con i suoi consigli, convinto come noi del grande valore della Rassegna di Musica Sacra per Loreto. Grazie Eccellenza. Sono felice di dare il benvenuto a tutti questi giovani cantori che hanno affrontato un lungo viaggio per essere a Loreto ed hanno anche passato molte ore di preparazione nella loro sede per poter raffinare e perfezionare le loro esecuzioni. Vi siamo molto grati signori cantori e siamo grati in particolare al vostro Direttore per tutto l impegno messo per portare il vostro coro ad essere selezionato tra tanti ed avere l onore e la gioia di partecipare al Giubileo d Oro della nostra Rassegna Internazionale. Desidero in questo momento innalzare la mia invocazione alla nostra Madonna di Loreto perché benedica in particolare tutti voi giovani cantori con l augurio che sul vostro esempio tanti altri giovani possano sentire il bisogno del godimento che si prova quando in gruppo si elevano, cantando, le melodie seguendo l antico cantico gregoriano: Cantate Domino canticum novum Che Dio vi benedica e che la Vergine lauretana, vi metta sotto la sua materna protezione. Il Presidente don Lamberto Pigini 9

12 Iam pleased that on the occasion of the 50th Anniversary of the International Festival of Sacred Music - formerly International Festival of Chapel Music - the number of choirs is much higher than in the previous years, and I wish to greet all of you cordially. Loreto is honoured to welcome you - in such a large number and from all over the world on the occasion of the anniversary of the Festival Golden Jubilee, an event of international relevance and cultural prominence. Dear singers, as a Mayor I wish to express to you personally, and on behalf of all Loreto citizens, the most sincere thanks and the hope that your performances can echo in our monumental basilica filling with joy the souls of those come to listen and applaud you. All members of the city council join in my welcome and cordial wish. I am also pleased, on this occasion, to commemorate the person who, 50 years ago, first established this Musical Festival and who worked for it with total commitment for over 40 years. Thus, let me express my deepest gratitude to the late Commendatore Augusto Castellani. Felix Civitas Lauretana From that distant 1960, when the International Festival of Chapel Music came to light, thanks to the will of Commendatore Castellani, thousands of young singers, at his invitation, came to sing hymns of praise to the Virgin Mary from all over the world. Dear singers, my hope is that you will come again in our area to discover the great treasures of both our territory and especially of the Sanctuary, so rich in many traditions and splendid works of art. You will always be welcome. My utmost thanks also to those civic-minded collaborators who have volunteered for the success of the Jubilee. Once again, my joyful and cordial welcome to all of you. Moreno Pieroni Mayor 10

13 Vedo con piacere che nella ricorrenza del 50 Anniversario della Rassegna Internazionale di Musica Sacra, già di Cappelle Musicali, il numero dei cori è molto più alto di quello degli anni passati ed ho la gioia di dare il mio cordiale benvenuto a tutti. Loreto si onora poter ospitare tutti in un numero così elevato e venuti da ogni parte del mondo, nella fausta ricorrenza odierna del Giubileo d oro della Rassegna, un avvenimento culturale di alto spessore e di rilievo internazionale. In qualità di primo cittadino esprimo, a nome di tutti gli abitanti e mio personale, la gratitudine più sentita, gentili cantori, e l augurio che le vostre esecuzioni possano echeggiare all interno della nostra monumentale basilica, creando una gioia nell animo di quanti verranno ad ascoltarvi e ad applaudirvi. Si uniscono alle mie parole di benvenuto e di cordiale augurio tutti i consiglieri comunali della mia amministrazione. Mi è caro in questa occasione ricordare la persona che ha creato, 50 anni or Felix Civitas Lauretana sono, la Rassegna musicale e vi ha lavorato con dedizione assoluta per oltre 40 anni. Intendo per questo rivolgere il mio commosso ringraziamento alla figura del compianto Comm. Augusto Castellani. Da quel lontano 1960, quando si è dato inizio alla vita della Rassegna di Cappelle Musicali, per volere del Castellani, migliaia di giovani cantori, dietro suo invito, sono venuti a cantare le lodi a Maria da ogni parte del mondo. L augurio, gentili cantori, che possiate ancora venire nella nostra zona per scoprirne le grandi ricchezze sia del territorio, ma soprattutto del Santuario così ricco di tante tradizioni e splendide opere artistiche. Sarete sempre dei cari benvenuti. Un mio ringraziameno cordiale va anche a quanti, con senso civico e di volontariato, hanno dato del loro meglio per la buona riuscita della manifestazione di questo Giubileo. Con gioia dunque il mio cordiale benvenuto a tutti. Il sindaco Moreno Pieroni 11

14 Comm. Augusto Castellani, creatore e fondatore della Rassegna Internazionale di Musica Sacra di Loreto, già di Cappelle Musicali

15 RASSEGNA INTERNAZIONALE di MUSICA SACRA Virgo Lauretana Comm. Augusto Castellani An extraordinary vision together with the determination to establish in his hometown of Loreto a musical event of high artistic level that could promote musical art and, at the same time, that could echo everywhere the name of Loreto, led Augustus Castellani, fourty at that time and President of the Loreto Tourist Board, to establish Our Lady of Loreto Musical Festival Association in January 1960 and soon to organize the first International Festival of Choral Music (known as Cappelle Musicali ) in the week after Easter from 6 to 10 April Year after year, until 2000, 650 choirs coming from 46 nations in 4 continents, and over 25,000 singers have alternated in Loreto: a true meeting of people singing their Faith. The Festival is a unicum ; one of the secrets of its success is a swift yet precise organization that leaves no stones unturned, thanks to its President Castellani, aided at various levels by loyal and meticulous staff, together with musicians and artists from all over Europe. Over the years, the Festival showed to be increasingly rich, different but still animated by the same spirit: it is a hymn of love to Our Lady of Loreto, which is dedicated. It is a happy meeting of young singers of the world, a small but significant contribution to fraternization among people in the name of sacred polyphonic choral singing. March 14, 2010 Cristina Castellani La straordinaria intuizione unita alla ferma volontà di istituire a Loreto, sua città natale, una manifestazione musicale di elevato livello artistico che potesse servire a promuovere il culto dell arte musicale e al tempo stesso a far risuonare ovunque il nome di Loreto, ha portato Augusto Castellani, allora quarantenne, Presidente dell Azienda di Turismo di Loreto, a fondare nel gennaio 1960 l Ente Rassegne Musicali Nostra Signora di Loreto e di lì a poco a organizzare la prima Rassegna Internazionale di Cappelle Musicali nella settimana dopo la S. Pasqua dal 6 al 10 aprile Anno dopo anno, sino al 2000, si sono avvicendate a Loreto 650 corali, provenienti da 46 Nazioni di 4 Continenti, oltre cantori, un vero incontro di popoli che cantano la Fede. E un unicum la Rassegna che ha uno dei segreti del suo successo nell organizzazione agile e snella che non lascia nulla al caso, ma pressoché tutta sulle spalle del suo Presidente Castellani, coadiuvato a vari livelli da collaboratori fedeli e precisi e da musicisti e artisti di tutta Europa. La Rassegna si presenta negli anni artisticamente sempre più ricca, diversa ma pur sempre animata da uno stesso spirito: è un inno d amore alla Madonna di Loreto cui è dedicata, è un incontro felice di giovani cantori del Mondo, è un contributo piccolo ma significativo all affratellamento fra i popoli nel nome del canto corale polifonico sacro. 14 marzo 2010 Cristina Castellani 13

16 CORI PARTECIPANTI UNGHERIA - Coro femminile dell Università di Miskolc direttore Zoltán Sándor ITALIA - Coro Santa Maria Darfo Boario Terme (Bs) direttore Lino Chiminelli FRANCIA - Coro Maitrise de la Catedral de Rennes direttore Robert Hillebrand UNGHERIA - Coro Madrigale di Szekszard direttore Valér Jobbágy LIBANO - Coro Cedro del Libano - Ghosta direttore Fadi Abi Haechem GERMANIA - Madchenchor am Dom und St. Quintin - Magonza direttore Karsten Storck ITALIA - Schola Cantorum Saione - Arezzo direttore Alessandro Tricomi ROMANIA - Chorus Michael Haydn - Oradea (Bihor) direttore Jànos Kristòfi SLOVACCHIA - Mixed Choir Apollo - Bratislava direttore Milan Kolena GRECIA - Choir of the art studio Marsyas - Metamorphosis direttore Nikos Kariotis BULGARIA - Female Chamber Choir prof. Georgi Dimitrov - Yambol direttore Stefka Pastarmadzhieva POLONIA - Wawel Cathedral Mixed Voice Choir - Cracovia (Malopolska) direttore Andrzej Korzeniowski UCRAINA - Coro Giovanile Svitich dell Università Gogol - Nigin direttore Ludmyla Shumska e Ludmila Kostenko ARMENIA - Yerevan Chamber choir - Yerevan direttore Harutyn Topikyan 14

17 MERCOLEDÌ 7 APRILE 2010 CONCERTO SALUTO A MARIA Ore 21,00 Basilica della Santa Casa MISKOLC (UNGHERIA) M. CSEMICZKY (1954) Ave Maria M. KOCSÁR (1933) Ave maris stella DARFO BOARIO TERME (ITALIA) J. C. AIBLINGER ( ) Ave Maria G. AICHINGER ( ) Regina coeli RENNES (FRANCIA) D. BARTOLUCCI (1917) Ave Maria organo J.LANGLAIS ( ) Ave mundi gloria organo SZEKSZARD (UNGHERIA) F. LISZT ( ) Ave Maria in A G. ORBÁN (1947) Ave Regina cœlorum GHOSTA (LIBANO) R. KHALLOUF (1955) Jamilaton Anty strumento arabo PR. Y. TANNOUS (1958) Soultanatal Wardiyya strumento arabo MAGONZA (GERMANIA) J. BUSTO (1945) Magnificat (Versauswahl) M. DURUFÉ ( ) Tota pulchra es Maria AREZZO (ITALIA) L. PEROSI ( ) Ave maris stella A. LOTTI ( ) Regina coeli B. SOMMA ( ) Ave Maria organo ORADEA (ROMANIA) Gregoriano Alleluia (Diffusa est gratia) G.B. PERGOLESI ( ) Vidit suum (Stabat Mater) organo, violino, cello BRATISLAVA (SLOVACCHIA) P.G. KILLEN (1954) Ave Maria F. BIEBL ( ) Angelus Domini METAMORPHOSIS (GRECIA) J. BUSTO (1949) Ave Maria F. P. SCHUBERT ( ) Salve Regina YAMBOL (BULGARIA) R. REAL (1969) Ave Maria pianoforte CRACOVIA (POLONIA) H. M. GÓRECKI (1933) Totus tuus NIGIN (UCRAINA) S. VANTAGGI ( ) Ave, regina organo A. GNATYSCIN ( ) Bogorodize, Divo, raduysia organo YEREVAN (ARMENIA) G. VERDI ( ) Ave Maria 15

18 GIOVEDÌ 8 APRILE 2010 VISITA IN SANTA CASA Ore 8,15 Basilica della Santa Casa Cori: Miskolc - Darfo Boario - Rennes - Szekszard - Ghosta CONCERTO DEL MATTINO Ore 9,15 Teatro Comunale 16 MAGONZA (GERMANIA) A. LOTTI ( ) Kyrie aus Missa ad aequales P. JANCZAK (1972) Jubilate Deo E. HOVLAND O come, let us sing J. RUTTER God be in my Head AREZZO (ITALIA) A. SCARLATTI ( ) A Te Domine F. ANERIO ( ) Christus factus est G.P. DA PALESTRINA ( ) Sicut cervus G. FAURE ( ) Cantique de Jean Racine pianoforte ORADEA (ROMANIA) F. LISZT ( ) Salve regina A. SCARLATTI ( ) Exultate Deo O. DI LASSO ( ) Magnificat Quarti Toni H. PURCELL ( ) In these delightful, pleasant groves BRATISLAVA (SLOVACCHIA) Spiritual, arr. H. D. LOES ( ) This Little Light of Mine Spiritual, arr. P. CHRISTIANSEN ( ) Rock-a ma soul Spiritual, arr. J. HARSTON ( ) Hold on V. MIŠKINIS (1954) Jubilate Deo METAMORPHOSIS (GRECIA) G. P. DA PALESTRINA ( ) Sicut cervus Sitivit anima mea G. P. DA PALESTRINA ( ) Super flumina Babilonis M. HATZIDAKIS ( ) O kosmos egine ano kato YAMBOL (BULGARIA) J. ESTES (1955) Cantate: three latin settings pianoforte D. HRISTOV ( ) We praise thee D. BORTNYANSKII ( ) Slava otsu G. F. HÄNDEL ( ) Sing with pleasure pianoforte CRACOVIA (POLONIA) G. O. PITONI ( ) Cantate Domino J. WIDER (1930) Modlitwa do Bogarodzicy A. KOSZEWSKI (1922) Zdrowa Królewno Wyborna K. SZYMANOWSKI ( ) Hej wółki moje Ore 12,00 Prove generali in Basilica

19 GIOVEDÌ 8 APRILE 2010 CONCERTO DEL POMERIGGIO Ore 16,00 Teatro Comunale MISKOLC (UNGHERIA) D. BARTOLUCCI (1917) Quam dilecta organo F. GUERRERO ( ) Sancta et immaculata M. DURUFLE ( ) Tota pulchra es, Maria DARFO BOARIO TERME (ITALIA) J. ESQUIVEL ( ) Ego sum panis vivus J. J. FUX ( ) Ave Regina G. B. PERGOLESI ( ) O sacrum convivium RENNES (FRANCIA) H. BERLIOZ ( ) Prière du matin organo M. FRISINA (1954) Jesus is my life organo P. CASALS ( ) Nigra sum organo SZEKSZARD (UNGHERIA) C. MORALES ( ) Sanctus/Benedictus G. DE WERT ( ) Vox in Rama A. SCARLATTI ( ) Exaltabo te Domine H. L. HASSLER ( ) Ecce quam bonum GHOSTA (LIBANO) J. AOUN (1948) Ya Sousannatan Bahiyyatan strumento arabo PR. Y. EL-KHOURY ( ) Toubaki Mariam strumento arabo PR. P. ROUHANA (1954) Ashrakal Nourou strumento arabo F. A. HASHEM (1976) Alama Anta Samiton strumento arabo NIGIN (UCRAINA) A. L. WEBBER (1948) Pie Jesu organo C. FRANK ( ) Panis angelicus organo G. GAVRILETZ (ukr.) (1958) Ho rovinato la candela L. DENZA ( ) Funiculì, Funiculà organo YEREVAN (ARMENIA) KOMITAS (S. SOGHOMONYAN) ( ) Our Father KOMITAS (S. SOGHOMONYAN) ( ) Amen. Holy is the Father KOMITAS (S. SOGHOMONYAN) ( ) Lord, have mercy KOMITAS (S. SOGHOMONYAN) ( ) The Whole World KOMITAS (S. SOGHOMONYAN) ( ) Loru Gutanerg MAGONZA (GERMANIA) O. DI LASSO ( ) Adoramus te J. BUSTO (1945) Halleluja, Laudate Dominum B. JOHANNSON ( ) Cum essem parvulus M. REGER ( ) Im Himmelreich 17

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti

Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Castello di San Donato in Perano Matrimoni nel Chianti Weddings in Chianti Sede di Rappresentanza: Castello di San Donato in Perano 53013 Gaiole in Chianti (Si) Tel. 0577-744121 Fax 0577-745024 www.castellosandonato.it

Dettagli

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO:

Ragazzi vietnamiti: (VIET L ANIMA HCM USSH) CLASSE 5 C: (21 TORTELLINI) 1. Trần Yến Ngọc 2. Nguyễn Ngọc Bách Châu AUTORI PROGETTO: Due mondi, due culture, due storie che si incontrano per dare vita a qualcosa di unico: la scoperta di ciò che ci rende unici ma fratelli. Per andare insieme verso EXPO 2015 Tutt altra storia Il viaggio

Dettagli

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese

Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Romite Ambrosiane Monastero di S. Maria del Monte sopra Varese Celebriamo Colui che tu, o Vergine, hai portato a Elisabetta Sulla Visitazione della beata vergine Maria Festa del Signore Appunti dell incontro

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore

Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Cos'è e come si recita la Liturgia delle Ore Tante volte mi è stato chiesto come si recita l Ufficio delle Ore (Lodi, Vespri, ecc.). Quindi credo di fare cosa gradita a tutti, nel pubblicare questa spiegazione

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ====================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO www.lachiesa.it/liturgia ====================================================== GIOVEDI SANTO (MESSA DEL CRISMA) ======================================================

Dettagli

Official Announcement Codice Italia Academy

Official Announcement Codice Italia Academy a c a d e m y Official Announcement Codice Italia Academy INITIATIVES FOR THE BIENNALE ARTE 2015 PROMOTED BY THE MIBACT DIREZIONE GENERALE ARTE E ARCHITETTURA CONTEMPORANEE E PERIFERIE URBANE cured by

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

Informazioni su questo libro

Informazioni su questo libro Informazioni su questo libro Si tratta della copia digitale di un libro che per generazioni è stato conservata negli scaffali di una biblioteca prima di essere digitalizzato da Google nell ambito del progetto

Dettagli

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi

Diocesi di Nicosia. Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Diocesi di Nicosia Curia Vescovile Ufficio per l Evangelizzazione e la Catechesi Largo Duomo,10 94014 Nicosia (EN) cod. fisc.: 90000980863 tel./fax 0935/646040 e-mail: cancelleria@diocesinicosia.it Ai

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione

È un progetto di Project by Comune di Numana Ideazione LA CALETTA È proprio nell ambito del progetto NetCet che si è deciso di realizzare qui, in uno dei tratti di costa più belli della Riviera del Conero, un area di riabilitazione o pre-rilascio denominata

Dettagli

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata

La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata Osservatorio internazionale Cardinale Van Thuân La Dottrina sociale della Chiesa non può essere incatenata + Giampaolo Crepaldi Arcivescovo-Vescovo Relazione introduttiva al Convegno del 3 dicembre 2011

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import

Smobilizzo pro-soluto di Lettere di Credito Import definizione L operazione presuppone l emissione di una lettera di credito IMPORT in favore dell esportatore estero, con termine di pagamento differito (es. 180 gg dalla data di spedizione con documenti

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

CHE COS È L INDULGENZA?

CHE COS È L INDULGENZA? CHE COS È L INDULGENZA? La dottrina dell'indulgenza è un aspetto della fede cristiana, affermato dalla Chiesa cattolica, che si riferisce alla possibilità di cancellare una parte ben precisa delle conseguenze

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità

Corona Biblica. per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Corona Biblica per chiedere a Dio, per intercessione di Maria santissima, il dono della maternità e della paternità Imprimatur S. E. Mons. Angelo Mascheroni, Ordinario Diocesano Curia Archiepiscopalis

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo

1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo Prova di verifica classi quarte 1. Uno studente universitario, dopo aver superato tre esami, ha la media di 28. Nell esame successivo lo studente prende 20. Qual è la media dopo il quarto esame? A 26 24

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio

Oleggio, 25/12/2009. Natività- Dipinto del Ghirlandaio 1 Oleggio, 25/12/2009 NATALE DEL SIGNORE Letture: Isaia 9, 1-6 Salmo 96 Tito 2, 11-14 Vangelo: Luca 2, 1-14 Cantori dell Amore Natività- Dipinto del Ghirlandaio Ci mettiamo alla Presenza del Signore, in

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé.

il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. il materiale e Le forme evocano direttamente il corpo celeste, lo riproducono in ogni venatura. Proprio come avere una piccola luna tutta per sé. COLLECTION luna material and shapes evoke the celestial

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

PREGHIERE DEL MATTINO. Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen PREGHIERE DEL MATTINO Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Ti adoro Ti adoro, mio Dio e ti amo con tutto il cuore. Ti ringrazio di avermi creato, fatto cristiano e conservato in questa

Dettagli

Le Udienze Rinunce e nomine Attività del Santo Padre nel periodo estivo: alcune informazioni Avviso di Conferenza Stampa

Le Udienze Rinunce e nomine Attività del Santo Padre nel periodo estivo: alcune informazioni Avviso di Conferenza Stampa N. 0438 Sabato 14.06.2014 Pubblicazione: Immediata Sommario: Le Udienze Rinunce e nomine Attività del Santo Padre nel periodo estivo: alcune informazioni Avviso di Conferenza Stampa Le Udienze Il Santo

Dettagli

CROCIFISSO, 17 - RIMINI - VIA DEL. www.crocifisso.rimini.it. oi viviamo sperimentando continuamente la morte, ma

CROCIFISSO, 17 - RIMINI - VIA DEL. www.crocifisso.rimini.it. oi viviamo sperimentando continuamente la morte, ma ANNO PASTORALE 2014/2015 N 7 - VIA DEL CROCIFISSO, 17 - RIMINI - TEL. 0541 770187 www.crocifisso.rimini.it SS. MESSE IN PARROCCHIA ORARIO (in vigore dal 29 Marzo) Feriali: ore 8 Venerdì ore 8-18 Prefestiva:

Dettagli

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence

Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy. da noi ogni sapone è unico. Authentically Made in Italy Florence Lavorazione artigianale Italiana Handmade in Italy da noi ogni sapone è unico alveare soap gori 1919 soap factory lavorazione artigianale italiana Handmade in Italy I nostri saponi sono il frutto di un

Dettagli

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari

Narrare i gruppi. Rivista semestrale pubblicata on-line dal 2006 Indirizzo web: www.narrareigruppi.it - Direttore responsabile: Giuseppe Licari Narrare i gruppi Etnografia dell interazione quotidiana Prospettive cliniche e sociali ISSN: 2281-8960 Narrare i gruppi. Etnografia dell'interazione quotidiana. Prospettive cliniche e sociali è una Rivista

Dettagli

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la

Per i primi tempi era davvero stridente la differenza tra una grande città affollata come Milano, e la Ci sono molti ricordi che rimangono impressi nella memoria, quegli eventi che rappresentano una parte importante della propria vita e di cui non ci si dimentica mai. Tra i miei c è questo viaggio, che

Dettagli

SCUOLA PARITARIA BEATA VERGINE DI LUORDES. Holy Christmas Night FESTA DI NATALE 2013/2014. Spiderman

SCUOLA PARITARIA BEATA VERGINE DI LUORDES. Holy Christmas Night FESTA DI NATALE 2013/2014. Spiderman SCUO PARITARIA BEATA VERGINE DI LUORDES Holy Christmas Night FESTA DI NATALE 2013/2014 Spiderman 22/12/2013 CANONE MARCIA DEI - DA LONTAN ARRIVANO T - MI 7 SU T CAMMELLI FIERI E DRAPPEGGIATI - DA LONTAN

Dettagli

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore

Sac. Don Giuseppe Pignataro. L oratorio: centro del suo cuore Sac. Don Giuseppe Pignataro L oratorio: centro del suo cuore L'anima del suo apostolato di sacerdote fu l'oratorio: soprattutto negli anni di Resina, a Villa Favorita per circa un decennio, dal 1957 al

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE

Mario Sbriccoli, Ercole Sori. Alberto Grohmann, Giacomina Nenci, UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA REPUBBLICA DI SAN MARINO CENTRO SAMMARINESE copertina univ. 21 11-04-2005 16:30 Pagina 1 A State and its history in the volumes 1-20 (1993-1999) of the San Marino Center for Historical Studies The San Marino Centre for Historical Studies came into

Dettagli

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test

TAL LIVELLO A2. Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo. PARTE II: Cloze test TAL LIVELLO A2 Test scritto in 5 parti ( 50 minuti) Prova d ascolto (10 minuti) PARTE I: Comprensione del testo PARTE II: Cloze test PARTE III: Grammatica PARTE IV: Scrittura guidata PARTE V: Scrittura

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di

Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze dell Istituto di Cent anni di scienza del controllo Sergio Bittanti Politecnico di Milano Convegno Prospettive e Impatto dell Automatica nello Sviluppo del Paese e nelle Relazioni Internazionali Accademia delle Scienze

Dettagli

Roggi lino. Domenica 26 Aprile 2015 C A L E N D A R I O L I T U R G I C O S E T T I M A N A L E

Roggi lino. Domenica 26 Aprile 2015 C A L E N D A R I O L I T U R G I C O S E T T I M A N A L E Roggi lino Domenica 26 Aprile 2015 Anno VII N. 329 Foglio di Informazione, riflessioni, news e avvisi della Parrocchia S. Eusebio Santuario Madonna delle Grazie/ Santuario della Famiglia Parroco: Don Romano

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ)

CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) CORSO AD INDIRIZZO MUSICALE DELL I.C. S.G. BOSCO PALAZZO SAN GERVASIO (PZ) La musica è l'armonia dell'anima Alessandro Baricco, Castelli di rabbia Premessa L insegnamento di uno strumento musicale nella

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM)

L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM) L'ORDINE SECOLARE DEI SERVI DI MARIA (OSSM) Un Ordine Secolare, fin dall inizio, è un gruppo di fedeli cristiani che, inseriti e lavorando nella società, vivono la spiritualità di un Ordine religioso e

Dettagli

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Modo di recitare il Santo Rosario Segno della Croce Credo Si annuncia il primo Mistero del giorno Padre Nostro Dieci Ave Maria Gloria Si continua fino a completare i 5 misteri del giorno Preghiera finale

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione

UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI Edizione Convegno Scientifico Internazionale di Neuroetica e I Congresso della Società Italiana di Neuroetica - SINe UNO SGUARDO DA QUALE MENTE? LA PROSPETTIVA NEUROETICA Incontri su Neuroscienze e Società, VI

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo:

Il rosario è composto da quattro corone. A ognuna di queste sono relazionati 5 misteri della vita terrena di Cristo: universale viva in ogni popolo. Ogni giorno, da soli, in famiglia o in comunità, insieme con Maria, la Madre di Dio e dell umanità, percorriamo i continenti per seminarvi la preghiera e il sacrificio,

Dettagli

Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi

Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi Il matrimonio sia rispettato da tutti (Eb 13,4) Una parola sul matrimonio oggi Lettera pastorale per la Quaresima 2012 di Mons. Dr. Vito Huonder Vescovo di Coira Questa Lettera pastorale va letta in chiesa

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino

Pastorale. Iniziative E proposte alla diocesi 2015/16. Arcidiocesi di Torino Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To) Tel. 011 5156300 www.diocesi.torino.it Arcidiocesi di Torino Curia Metropolitana via Val della Torre, 3 10149 Torino (To)

Dettagli

Come si prepara una presentazione

Come si prepara una presentazione Analisi Critica della Letteratura Scientifica 1 Come si prepara una presentazione Perché? 2 Esperienza: Si vedono spesso presentazioni di scarsa qualità Evidenza: Un lavoro ottimo, presentato in modo pessimo,

Dettagli

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam.

INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 DHCP Dynamic Host Configuration Protocol Fausto Marcantoni fausto.marcantoni@unicam. Laurea in INFORMATICA INTERNET e RETI di CALCOLATORI A.A. 2014/2015 Capitolo 4 Dynamic Host Configuration Protocol fausto.marcantoni@unicam.it Prima di iniziare... Gli indirizzi IP privati possono essere

Dettagli

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi

Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Venga il Tuo Regno! COMISSIONE CENTRALE PER LA REVISIONE DEGLI STATUTI DEL REGNUM CHRISTI Motivazioni, principi e valori che orientano il processo di revisione degli Statuti del Regnum Christi Cari promotori

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014

GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Da staccare e conservare 2014 GUIDA ALLE CONVENZIONI 2014 Presentazione della Card La Card di Unica è un vantaggio aggiuntivo per il socio. E una tessera nominativa intestata al socio stesso e può essere

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO

VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO VADANO PER IL MONDO ANNUNZIANDO I VIZI E LE VIRTÙ CON BREVITÀ DI DISCORSO I frati non predichino nella diocesi di alcun vescovo qualora dallo stesso vescovo sia stato loro proibito. E nessun frate osi

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE

SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE Assemblea Nazionale Missio Giovani Roma, 10 aprile 2011 SCELTI FIN DAL GREMBO DELLA MADRE 1. STORIE DI UOMINI L immagine da cui partiamo è esplicitamente riferita all esperienza di Paolo: 15 Ma quando

Dettagli

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione.

Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Ognuno è libero di contraddirci. Vi chiediamo solo quell anticipo di simpatia senza il quale non c è alcuna comprensione. Eugenio e Chiara Guggi (tramite le parole di Benedetto XVI) Il laico dev essere

Dettagli

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1

CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 1 CatalogoItalianBuffalo210x245esec_Layout 1 24/04/15 17.55 Pagina 2 BUFALO MEDITERRANEO ITALIANO Mediterranean Italian Buffalo RICONOSCIUTO

Dettagli

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA?

L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? OSSERVATORIO IT GOVERNANCE L OPPORTUNITÀ DEL RECUPERO DI EFFICIENZA OPERATIVA PUÒ NASCONDERSI NEI DATI DELLA TUA AZIENDA? A cura del Professor Marcello La Rosa, Direttore Accademico (corporate programs

Dettagli

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine

40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine 40 motivi per cui le puttane sono le mie eroine Le puttane sanno condividere le parti più private e delicate del corpo con perfetti sconosciuti. Le puttane hanno accesso a luoghi inaccessibili. Le puttane

Dettagli

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE

Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE COMUNICATO STAMPA 17.10.2007 Con cortese preghiera di diffusione Mercoledì 24 ottobre: PORTE APERTE ALLE CELEBRAZIONI TRIESTINE PROGRAMMATE PER LA GIORNATA MONDIALE DELLE NAZIONI UNITE -Incontro pubblico

Dettagli

Va, pensiero Chorus of Hebrew Slaves from Verdi s Nabucco

Va, pensiero Chorus of Hebrew Slaves from Verdi s Nabucco a, pensiero Chorus of Hebre Slaves from erdi s Nabuo a, pensiero, sull ali dorate; a, ti posa sui livi, sui olli, Ove olezzano tepide e molli L aure doli del suolo natal! Del Giordano le rive saluta, Di

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION

JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION JUMP INTO THE PSS WORLD AND ENJOY THE DIVE EVOLUTION PSS Worldwide is one of the most important diver training agencies in the world. It was created thanks to the passion of a few dedicated diving instructors

Dettagli

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com

WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR. T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com WWW.TINYLOC.COM CUSTOMER SERVICE T. (+34) 937 907 971 F. (+34) 937 571 329 sales@tinyloc.com GPS/ RADIOTRACKING DOG COLLAR MANUALE DI ISTRUZIONI ACCENSIONE / SPEGNERE DEL TAG HOUND Finder GPS Il TAG HOUND

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli