Relazione Illustrativa Spettacolo Teatrale La capra con tre capretti

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Relazione Illustrativa Spettacolo Teatrale La capra con tre capretti"

Transcript

1 Relazione Illustrativa Spettacolo Teatrale La capra con tre capretti 1

2 Indice 1 Associazione Culturale Italo-Romena IH.th.IS Compagnia Teatrale Luceafărul Spettacolo La Capra con tre capretti La storia Rappresentazione Scenografia Requisiti tecnici...7 2

3 1 Associazione Culturale Italo-Romena IH.th.IS. L Associazione Culturale Italo-Romena IH.th.IS. è stata constituita nell anno 2010, con l intenzione di favorire l integrazione della comunità romena, attraverso la diffusione e la valorizzazione del suo bagaglio folcloristico e culturale. Nel marzo 2014 ha avuto l onore di essere stata scelta dal Consolato Romeno di Milano, per organizzare sul territorio la rappresentazione di uno spettacolo teatrale, ad opera di una delle più vecchie e prestigiose compagnie teatrali romene. Questa, oltre ad essere un evento di sicuro prestigio a cui partecipare per l associazione, vuole essere un ulteriore forma di collaborazione, finalizzata al successo, tra essa e le istituzioni del territorio. 3

4 2 Compagnia Teatrale Luceafărul Associazione Culturale Italo-Romena IH.th.IS. Fondato nel 1949 a Iaşi (RO) come teatro di marionette, per i primi anni ha basato la sua attività principalmente sulle opere classiche del folclore romeno, cominciando successivamente a lavorare con i maggiori titoli della letteratura mondiale come Tartarino da Tarascona di Alphonse Daudet, Un matrimonio per forza di Molière, Turandot di Carlo Gozzi ecc. Nel 1973 l istituto cambiò il proprio nome in Teatro per i Bambini e i Giovani, ampliando il proprio repertorio storico attraverso ausilii quali musica, poesia, pantomime e danza, indirizzandosi a diverse fasce di età. Nel 1977 un terremoto rese inagibili i locali, rendendo necessario un trasloco presso la Casa Delle Culture; nello stesso anno prese il via un progetto per la costruzione di un stabile, che divenne la sede operativa 10 anni più tardi, nel dicembre Il nome fu Teatro per i Bambini e i Giovani Luceafărul. Il nuovo stabile diede la possibilità di incrementare le proprie performance creative, portando negli spettacoli autori della letteratura universali, autori romeni classici e autori contemporanei. Allo stato attuale, Luceafărul, si compone di 25 attori, 2 direttori di scena, 1 scenografo ed 1 direttore artistico. Luceafărul, che adesso è un istituzione attiva nell unire personalità artistiche di vario stampo, è finanziato dal Cosiglio Nazionale e prepara cinque nuovi spettacoli a stagione, per i quali sono previsti circa spettatori. 4

5 3 Spettacolo La Capra con tre capretti La Capra con tre capretti (titolo originale Capra cu trei iezi ), è una fiaba della tradizione romena, scritta nel 1875 dallo scrittore Ion Creangă e riadattata successivamente da Ion Agachi per poter essere presentata ai più piccoli; è un racconto classico che porta in scena le tradizioni, le sonorità ed i costumi tradizionali del folclore romeno. 3.1 La storia Andata via dopo aver mangiato, la capra lascia a casa da soli i capretti ed il Lupo, che non ha paura di ingannare i più piccoli, divora due di loro. Il più piccolo dei capretti, intelligente e coraggioso, aiuterà la madre a vendicare i suoi fratelli e a punire il Lupo. Spettacolo con happy end, la famiglia della Capra si riunisce alla fine. 3.2 Rappresentazione A seguire, vengono riportate alcune immagini rappresentative dello spettacolo. 5

6 3.3 Scenografia 6

7 Distribuzione: Regia: Scenografia: Musica: Regia tecnica: Luci: Audio: Oggetti di scena: Macchinista: Dumitru Georgescu, Ioana Iordache, Ileana Ocneanu, Mariana Teleman, Elena Zmuncilă Ion Ciubotaru Mihai Pastramagiu Matilda Andrici Radu Teleman Cătălin Sadovschi Iulian Hardon Mona Bursuc Bogdan Carp Le decorazioni dell' arredamento sono ispirate alle creazioni dell' artista naïf Gheorghe Ciobanu 3.4 Requisiti tecnici Dimensioni del palco: Larghezza Altezza Profondita 6 m 4 m 5 m Lo spettacolo NON può essere presentato all'aperto. Tempo di installazione: 4 ore Tempo di rimozione: 1 ora 7

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!!

UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! UNA ZUPPA CON UN SASSO? E NON SOLO PERCHE LE VERDURE DANNO SAPORE!!! SEDANO CAVOLO FINOCCHIO INTERPRETAZIONE GRAFICA DAL VERO CAROTA ZUCCHINA POMODORO E IL SASSO?...NON SI MANGIA MA SI USA PER GIOCARE

Dettagli

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI)

LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) LETTURE PER L'INFANZIA (dai 2 ANNI) STORIE PICCINE PICCIO' (dai 2 ai 5 anni) Una selezione di storie adatte ai piu' piccoli. Libri per giocare, libri da guardare da gustare e ascoltare. Un momento di condivisione

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

OGGETTO Proposta Spettacoli

OGGETTO Proposta Spettacoli O n a r t s d i Soc.Coop.Artemente Via Ronchi 12, Ca tania Fax 095.2935784 Mobile 320 0752460 www.onarts.net - info@onarts.net OGGETTO Proposta Spettacoli Con la presente siamo lieti di presentarvi le

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI N.

AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI N. AVVISO PUBBLICO PER IL REPERIMENTO DI N. 4 PROPOSTE DI RESIDENZA CREATIVA DA REALIZZARSI NEL PERIODO 1 FEBBRAIO 31 MAGGIO PRESSO IL TEATRO DI VILLA TORLONIA NELL AMBITO DELLE ATTIVITA DEL SISTEMA CASA

Dettagli

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio

PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio GENER-AZIONI PROGETTO internazionale di TEATRODANZA 26/ 31 maggio 2014 TEATRO MASSIMO DI CAGLIARI A cura di Ars et Inventio Con il sostegno di Circuito Regionale Danza in Sardegna, Associazione Enti Locali

Dettagli

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO

AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO AVVISO SELEZIONE PUBBLICA PER L ASSEGNAZIONE DELL INCARICO DI CONSULENTE ARTISTICO Premessa Il Centro Servizi Culturali Santa Chiara propone annualmente una Stagione di Teatro che si compone di differenti

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE

PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE PICCOLA GUIDA ALLE OPERE DELLA SALA CONSULTAZIONE La Sala consultazione della Biblioteca Provinciale P. Albino è organizzata secondo il principio dell accesso diretto da parte dell utenza al materiale

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei

Allegato A. Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei Allegato A Il profilo culturale, educativo e professionale dei Licei I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

www.maestramary.altervista.org

www.maestramary.altervista.org Premessa ed obiettivi Il progetto "dietro le quinte" La drammatizzazione è la forma più conosciuta e diffusa di animazione nella scuola. Nell'uso più comune con il termine drammatizzazione si intendono

Dettagli

Ospitalità. inter STAGIONE SPORTIVA 2013/14 INTER.IT

Ospitalità. inter STAGIONE SPORTIVA 2013/14 INTER.IT Ospitalità inter STAGIONE SPORTIVA 2013/14 INTER.IT Il nuovo modo di vivere la partita Mai da soli e sempre nel modo migliore. Può riassumersi così la filosofia dell ospitalità che l Inter offre per la

Dettagli

AREOPAGO T Teatro Salesiano E

AREOPAGO T Teatro Salesiano E www.cnos-scuola.it sulla schermata del vostro sito compare la finestra seguente con il logo dell Areopago TES AREOPAGO TES TEATROEDUCATIVOSALESIANO avanti Cliccando sulla freccia si accede alla pagina

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA Chi siamo : C è una verità elementare, la cui ignoranza uccide innumerevoli idee e splendidi piani: nel momento in cui ti impegni a fondo anche la Provvidenza si muove. Infinite cose accadono per aiutarti,

Dettagli

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE CULTURALE FERRARA OFF STATUTO DEFINIZIONE E FINALITA COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE. - ART.

STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE CULTURALE FERRARA OFF STATUTO DEFINIZIONE E FINALITA COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE. - ART. STATUTO DELL ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE CULTURALE FERRARA OFF STATUTO DEFINIZIONE E FINALITA COSTITUZIONE, DENOMINAZIONE E SEDE. - ART. 1 E costituita, nello spirito della Costituzione della Repubblica

Dettagli

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE

Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, LA DIDATTICA DEL FARE Istituto S.Vincenzo Erba Scuola primaria paritaria parificata LETTURA, SCRITTURA, TEATRO LA DIDATTICA DEL FARE 1 BISOGNI Sulla scorta delle numerose riflessioni che da parecchi anni aleggiano sulla realtà

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

Storia dell'opera lirica in pillole

Storia dell'opera lirica in pillole Storia dell'opera lirica in pillole Le origini dell opera lirica: tutto ebbe inizio così... L opera lirica non esisteva nell antichità. Esisteva il teatro fin dai tempi dell antica Grecia e c era la musica

Dettagli

Le interfacce aptiche per i beni culturali

Le interfacce aptiche per i beni culturali Le interfacce aptiche per i beni culturali Massimo Bergamasco 1, Carlo Alberto Avizzano 1, Fiammetta Ghedini 1, Marcello Carrozzino 1,2 1PERCRO Scuola Superiore Sant Anna, Pisa 2IMT Institude for Advanced

Dettagli

ٱ punt. Competenza alfabetica funzionale FASCICOLO 1 CANDIDATO Harriet e Danny. Spettacoli a Roma Domanda 25 codifica. ٱ Domanda 29 codifica

ٱ punt. Competenza alfabetica funzionale FASCICOLO 1 CANDIDATO Harriet e Danny. Spettacoli a Roma Domanda 25 codifica. ٱ Domanda 29 codifica Competenza alfabetica funzionale FASCICOLO 1 CANDIDATO Harriet e Danny Domanda 1 codifica ٱ Domanda 2 codifica ٱ Domanda 3 codifica ٱ Domanda 4 codifica ٱ Domanda 5 codifica ٱ Domanda 6 codifica ٱ Scomparsi

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA

CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA CORO VALCAVASIA Cavaso del Tomba (TV) CONCERTO/ SPETTACOLO MUSICALE SULLA GRANDE GUERRA chi siamo Il progetto sulla grande guerra repertorio discografia recapiti, contatti Chi siamo Il coro Valcavasia

Dettagli

In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario manifestazioni; Indirizzi utili

In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario manifestazioni; Indirizzi utili Info Loco Notiziario della Proloco di Robecco sul Naviglio Anno 6. Numero 2 giugno - luglio 2003 In questo numero: Robecco in scena; Cena sociale; La guida di Robecco; Diamo una mano alla Proloco; Calendario

Dettagli

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria

Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Istituto Comprensivo Statale Viale Liguria Ufficio di Segreteria: Viale Liguria Rozzano (MI) Tel. 02 57501074 Fax. 028255740 e-mail: segreteria@medialuinifalcone.it sito: www.icsliguriarozzano.gov.it Recapiti

Dettagli

Tariffa comune Ma 2012 2015

Tariffa comune Ma 2012 2015 SUISA Cooperativa degli autori ed editori di musica SWISSPERFORM Società svizzera per i diritti di protezione affini Tariffa comune Ma 2012 2015 Juke-Box Approvata dalla Commissione arbitrale federale

Dettagli

Fondazione Teatri delle Dolomiti

Fondazione Teatri delle Dolomiti Fondazione Teatri delle Dolomiti REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE D USO DEL TEATRO COMUNALE DI BELLUNO Il presente Regolamento disciplina le modalità di fruizione del Teatro Comunale da parte di terzi approvato

Dettagli

per la durata di seguito indicata: nel periodo dal al nella/e giornata/e:

per la durata di seguito indicata: nel periodo dal al nella/e giornata/e: Marca da bollo 14,62 AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI BERTINORO OGGETTO: Richiesta licenza di spettacolo o trattenimento pubblici di cui all art. 68/ 69 del regio decreto 18 giugno 1931, n. 773, a carattere

Dettagli

(da I Malavoglia, cap. XV)

(da I Malavoglia, cap. XV) 4. GIOVANNI VERGA (ANALISI DEL TESTO) L addio di Ntoni Una sera, tardi, il cane si mise ad abbaiare dietro l uscio del cortile, e lo stesso Alessi, che andò ad aprire, non riconobbe Ntoni il quale tornava

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini

La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini La cenerentola Opera in musica di Gioacchino Rossini Che cos è l Opera in musica L opera in musica (chiamata anche opera lirica o melodramma) è un genere teatrale nato a Firenze alla fine del Cinquecento.

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE

MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE 66 Bologna, 11 febbraio 2015 MEGLIO COSÌ: TRE EVENTI PER CELEBRARE CIÒ CHE CI UNISCE Per dare feste non serve sempre un motivo. Ma quelle di Meglio Così, il ciclo di eventi che si terrà a Bologna tra febbraio

Dettagli

C era una volta. Fiabe in rima

C era una volta. Fiabe in rima C era una volta Fiabe in rima Ed ora le fiabe. Perché non trasferire in rima le fiabe conosciute? Non tutte naturalmente, quelle che i bambini conoscevano, quelle che amavano di più, quelle che più sollecitavano

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti

Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO: L attore alla scoperta del proprio Clown. di Giovanni Fusetti Giovanni Fusetti racconta il ruolo del Clown nella sua pedagogia teatrale Articolo apparso sulla rivista del Piccolo Teatro Sperimentale della Versilia Parte Prima: DALL MASCHERA NEUTRA AL NASO ROSSO:

Dettagli

Rettangoli isoperimetrici

Rettangoli isoperimetrici Bruno Jannamorelli Rettangoli isoperimetrici Questo rettangolo ha lo stesso perimetro di quello precedente. E l area? È la stessa? Il problema di Didone Venere ad Enea: Poi giunsero nei luoghi dove adesso

Dettagli

La Banca del seme più grande del mondo

La Banca del seme più grande del mondo La Banca del seme più grande del mondo Un sogno che diventa realtà Tutto iniziò con uno strano sogno riguardante seme congelato. Oggi, la Cryos International - Danimarca è la più grande banca del seme

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo

Progetto Educazione al Benessere. Per star bene con sé e con gli altri. Progetto di Circolo DIREZIONE DIDATTICA 3 Circolo di Carpi Progetto Educazione al Benessere Per star bene con sé e con gli altri Progetto di Circolo Anno scolastico 2004/2005 Per star bene con sé e con gli altri Premessa

Dettagli

Gli uomini sono sempre contro la ragione, quando la ragione è contro di loro.

Gli uomini sono sempre contro la ragione, quando la ragione è contro di loro. TITOLO La leggenda del pianista sull oceano REGIA Giuseppe Tornatore INTERPRETI Tim Roth Pruitt Taylor Vince Bill Nunn GENERE Fantastico DURATA 163 min. Colore PRODUZIONE Italia 1998 - David di Donatello

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 849 10/06/2015 Oggetto : "Acquedotte" - Festival Musicale

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna. Giugno 2015

La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna. Giugno 2015 La popolazione in età da 3 a 5 anni residente nel comune di Bologna Giugno 2015 La presente nota è stata realizzata da un gruppo di lavoro dell Area Programmazione, Controlli e Statistica coordinato dal

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione

Liceo Mazzini - La Spezia a. s. 2010/11. classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Liceo Mazzini - La Spezia a. s. /11 classe 3 A Docente: Amadei Simonetta Laboratorio della comunicazione Nell ambito della programmazione di Laboratorio della Comunicazione, la nostra classe ha svolto

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

Progettazione di un DB....in breve

Progettazione di un DB....in breve Progettazione di un DB...in breve Cosa significa progettare un DB Definirne struttura,caratteristiche e contenuto. Per farlo è opportuno seguire delle metodologie che permettono di ottenere prodotti di

Dettagli

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche:

IDEE DI RESISTENZA. Il progetto, nato per ricordare il 70 anno dalla Liberazione, parte da due considerazioni propedeutiche: PREMESSA Insignita della Medaglia d Argento al Valor Militare della Resistenza, Pistoia, al pari di altre città toscane, è stata teatro di avvenimenti tragici, la maggior parte dei quali intercorsi tra

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE

GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE GLI ARISTOGIOCHI: UNA STORIA UN MUSICAL, UN GIOCO UN ARTE Autore: Liliana Minutoli PROGETTO DIDATTICO PER APPRENDERE DA SUONI, PAROLE, IMMAGINI, MOVIMENTI CORPOREI A BAMBINI E MAESTRI! Eccoci qui insieme

Dettagli

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014 Lo spettacolo dal vivo in Sardegna Rapporto di ricerca 2014 2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Redazione a cura della Presidenza Direzione generale della Programmazione unitaria e della Statistica regionale

Dettagli

Legge quadro per lo spettacolo dal vivo. Capo I DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 (Finalità)

Legge quadro per lo spettacolo dal vivo. Capo I DISPOSIZIONI GENERALI. Art. 1 (Finalità) BOZZA DEL 08.10.2009 Testo unificato delle proposte di legge C. 136 Carlucci, C. 459 Ciocchetti, C. 769 Carlucci, C. 1156 Ceccacci Rubino, C. 1183 De Biasi, C. 1564 Giammanco, C. 1480 Zamparutti, C. 1610

Dettagli

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy

Culture Programme. Nuoro, 9 Novembre 2010. Marzia Santone-CCP Italy Culture Programme 2007- -2013 Nuoro, 9 Novembre 2010 Marzia Santone-CCP Italy Intro From a cultural point of view Perché l UE si interessa alla cultura? Fattori simbolici L Unità nella Diversità L UE caratterizzata

Dettagli

Cieg, zop, mat, a so tutt mé

Cieg, zop, mat, a so tutt mé Comune di Pesaro Servizio Politiche dei Beni Culturali Concorso letterario riservato agli studenti delle scuole superiori Omaggio a Odoardo Giansanti Cieg, zop, mat, a so tutt mé era l'alba del secolo

Dettagli

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS

DA CHE PARTE STARE. dagli 11 anni ALBERTO MELIS PIANO DI LETTURA dagli 11 anni DA CHE PARTE STARE ALBERTO MELIS Illustrazioni di Paolo D Altan Serie Rossa n 78 Pagine: 144 Codice: 566-3117-3 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTORE Alberto Melis, insegnante,

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Relazione finale sul Progetto didattico: Giochiamo con la fiaba per

Relazione finale sul Progetto didattico: Giochiamo con la fiaba per Premessa. Relazione finale sul Progetto didattico: Giochiamo con la fiaba per Il percorso didattico realizzato è parte integrante di un progetto interculturale, Girotondo intorno al mondo, la cui tematica

Dettagli

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo

Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Parrocchia di S. Maria Maggiore in Codroipo Anche quest anno il tema di E state insieme si pone in continuità con gli anni precedenti! Vi ricordate come si chiamavano e qual era il tema? Velocemente li

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica

CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica CHOREOGRAPHIC COLLISION part 3 CHECK UP Percorso di formazione coreografica DIREZIONE ARTISTICA ISMAEL IVO Choreografic Collision è un laboratorio di ricerca. È un percorso di formazione per stimolare

Dettagli

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201

PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA DE ACCESO A LA UNIVERSIDAD MAYORES DE 25 Y 45 AÑOS PRUEBA COMÚN PRUEBA 201 PRUEBA 2013ko MAIATZA MAYO 2013 L incontro con Guido Dorso Conobbi Dorso quando ero quasi un ragazzo. Ricordo che un amico

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Factory(Compagnia(Transadriatica(e(Manifatture(Knos( In(collaborazione(con(( la(cattedra(di(pedagogia(sperimentale(dell'università(del(salento(

Factory(Compagnia(Transadriatica(e(Manifatture(Knos( In(collaborazione(con(( la(cattedra(di(pedagogia(sperimentale(dell'università(del(salento( FactoryCompagniaTransadriaticaeManifattureKnos Incollaborazionecon lacattedradipedagogiasperimentaledell'universitàdelsalento presentano) IOCIPROVO DENTRO/FUORICONLEMANIFATTUREKNOS ILPROGETTO IO CI PROVO

Dettagli

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala.

L opera italiana. Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014. Scala. Fo oto Erio Piccaglian ni Teatro alla S Scala L opera italiana nel panorama mondiale Paola Dubini Alberto Monti ASK Research Center, Università Bocconi Venezia, 23 Maggio 2014 ASK: CHI, PERCHE, COSA Siamo

Dettagli

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012

GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 GRUPPO TEATRALE STAGIONE TEATRALE 2011-2012 Che gibilée per quatter ghej! Con tutt el ben che te voeuri Il mercante di schiavi Qui si fa l Italia L ultimo arrivato e tutti sognano Chi la fa la spunti Chi

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

STAGIONE 2014-2015 IL VISITATORE. di Éric-Emmanuel Schmitt traduzione e adattamento Valerio Binasco. e con

STAGIONE 2014-2015 IL VISITATORE. di Éric-Emmanuel Schmitt traduzione e adattamento Valerio Binasco. e con STAGIONE 2014-2015 IL VISITATORE di Éric-Emmanuel Schmitt traduzione e adattamento Valerio Binasco Alessandro Haber Alessio Boni Nicoletta Robello Bracciforti e con Regia Valerio Binasco Musiche Arturo

Dettagli

IL TEMPO DEL TEMPO CHE SI PUO FERMARE VI edizione

IL TEMPO DEL TEMPO CHE SI PUO FERMARE VI edizione IL MUTAMENTO ZONA CASTALIA Associazione di Cultura Globale Residenza Multidisciplinare STORIE DI ALTRI MONDI in collaborazione con Salone Internazionale del Libro di Torino Off 2015 Circoscrizione 7 Circoscrizione

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università della Ricerca Alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti Palermo

Ministero dell Istruzione dell Università della Ricerca Alta formazione artistica e musicale Accademia di Belle Arti Palermo Costumistica Teatrale COG 1 CERNIGLIARO DANIELA. 59 2 PERA MARIA GRAZIA 3 CONSOLE VALENTINA 4 CIPOLLA MARIA ADELE 5 BELLANCA MARIA 56 38.70 36 29 NON COG MANATA ROSARIA 12 COG PIPI FRANCESCA * * non allega

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca

Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Schema di regolamento recante Disposizioni per la razionalizzazione ed accorpamento delle classi di concorso a cattedre e a posti di insegnamento,

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015

EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 Comune di Forlì PRESENTANO EXPORTIAMO BUON VIVERE 2015 NOTTE VERDE e dell'innovazione RESPONSABILE e SETTIMANA DEL BUON VIVERE a cura di Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico AZIENDA SPECIALE

Dettagli

---------------- Ufficio Stampa

---------------- Ufficio Stampa Ufficio Stampa Presentazione del libro TeatrOpera: Esperimenti Scenici di Maria Grazia Pani Concerto spettacolo con voce recitante, soprani, tenore e pianoforte 11 maggio 2015 Teatro Sociale ----------------

Dettagli

NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione

NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione NOVO CULT L innovazione nel segno della tradizione L innovazione nel segno della tradizione 30 anni da quando, nel 1981, Irsap presentava per la prima volta in Italia il radiatore diventato poi il simbolo

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3

CAMPO DI ESPERIENZA IL SE E L ALTRO SCUOLA DELL INFANZIA ANNI 3 IL SE E L ALTRO ANNI 3 Si separa facilmente dalla famiglia. Vive serenamente tutti i momenti della giornata scolastica. E autonomo. Stabilisce una relazione con gli adulti e i compagni. Conosce il nome

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA

STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ 74.90.93 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA STUDIO DI SETTORE TK30U ATTIVITÀ 71.12.40 ATTIVITÀ DI CARTOGRAFIA E AEROFOTOGRAMMETRIA ATTIVITÀ 74.90.21 CONSULENZA SULLA SICUREZZA ED IGIENE DEI POSTI DI LAVORO ATTIVITÀ 74.90.92 ATTIVITÀ RIGUARDANTI

Dettagli

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA

NOVITÀ ASSOLUTA NEL PANORAMA DEL TURISMO SCOLASTICO SICILIANO, IN COLLABORAZIONE CON LA SCUOLA DELLA GIOIA- FAVOLANDIA Il Museo Diocesano di Catania desidera, anche quest anno, proseguire con le scuole l impegno e la ricerca educativa con particolare attenzione ai Beni Culturali, Artistici e Ambientali. L alleanza fra

Dettagli

COMUNICAZIONE EFFETTUAZIONE

COMUNICAZIONE EFFETTUAZIONE Esente da bollo N.B.: presentare almeno 10 giorni prima dell inizio SPAZIO PER ETICHETTA PROTOCOLLO COMUNALE Si consiglia di presentare in triplice copia di cui n.1 timbrata dall Ufficio PROTOCOLLO da

Dettagli

VIAGGIANDO CON LA NATURA

VIAGGIANDO CON LA NATURA VIAGGIANDO CON LA NATURA Il progetto intende, attraverso l esplorazione del mondo naturale (terra, acqua, aria e fuoco) sistematizzare le conoscenze per comprendere l organizzazione dell ecosistema naturale.

Dettagli

Fin dove andrà il clonaggio?

Fin dove andrà il clonaggio? Fin dove andrà il clonaggio? Mark Post, il padrone della sezione di fisiologia dell Università di Maastricht, nei Paesi Bassi, ha dichiarato durante una conferenza tenuta a Vancouver, in Canada, che aveva

Dettagli

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv

LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv LINEE GUIDA PER L AUDIODESCRIZIONE Cinema e Tv di Blindsight Project (Onlus per Disabili Sensoriali www.blindsight.eu) INTRODUZIONE Le Linee Guida per l audiodescrizione filmica di Blindsight Project,

Dettagli

QUANDO. nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC CENTER

QUANDO. nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC CENTER C O N V E G N O N A Z I O N A L E 16_05_2012 Roma Sala della Comunicazione del MIUR Viale Trastevere 76/a QUANDO LO SPAZIO INSEGNA nuove architetture per la Scuola del nuovo millennio DALLA SCUOLA AL CIVIC

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli