SISTEMI CENTRALI ACCESSORI E RILEVATORI CATALOGO GENERALE 2015/2016 INTEGRAZIONE AUTOMATION BUILDING ANTINTRUSIONE FILARE ANTINTRUSIONE WIRELESS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SISTEMI CENTRALI ACCESSORI E RILEVATORI CATALOGO GENERALE 2015/2016 INTEGRAZIONE AUTOMATION BUILDING ANTINTRUSIONE FILARE ANTINTRUSIONE WIRELESS"

Transcript

1 C A T A L O G O G E N E R A L E 252

2 ACCESSORI INTRODUZIONE ALLA TRASMISSIONI VIDEO HD-SDI AHD IP SOFTWARE DI CENTRALIZZAZIONE CONVENZIONALE DIGITALE FILARE INTEGRAZIONE BUILDING AUTOMATION CENTRALI ACCESSORI E RILEVATORI RILEVAZIONE GAS STAND ALONE RILEVAZIONE GAS COASSIALE URMET CLOUD CATALOGO GENERALE 2015/ KIT SICUREZZA

3 S I S T E M I R I L E V A Z I O N E G A S DI RILEVAZIONE GAS i21 CARATTERISTICHE PRINCIPALI > SSI I IT I C GA T > AMPIA GAMMA DI RILEVATORI: GAS I IA A I I, T SSICI, SSIG Un impianto di sicurezza non si pu definire veramente tale se non concorre a evitare tutte le forme di rischio. E in un appartamento, in un ufficio o in uno stabilimento, la presenza di impianti che utilizzano gas è sicuramente fonte di apprensione, se non adeguatamente controllata. Un sicuro punto di riferimento sono certamente le centrali di rivelazione di fughe di gas Urmet. on solo per la completa versatilit dell installazione, in linea con la filosofia d integrazione Urmet, ma anche e soprattutto per la gamma di rilevatori dai gas infiammabili a quelli tossici, oppure l ossigeno. Tutto è sotto controllo. Con una grande essibilit di collegamento, di programmazione, di gestione e di suddivisione delle aree. Centrali estremamente sicure, grazie anche a un accurato sistema di autodiagnosi e controllo di eventuali guasti. 254

4 ACCESSORI TRASMISSIONI VIDEO URMET CLOUD INTRODUZIONE ALLA HD-SDI SOFTWARE DI CENTRALIZZAZIONE IP AHD STAND ALONE CONVENZIONALE DIGITALE FILARE INTEGRAZIONE BUILDING AUTOMATION PC RS232 RS485 Centrale Antincendio 1043/824 fino a ingressi (4 20 ma) fino a ingressi (4 20 ma) 1043/706 fino a 2 moduli di ingresso 1043/831 RILEVAZIONE GAS Stampante parallela fino a ingressi (4 20 ma) 1043/723 fino a 2 moduli di ingresso 1043/ uscite open collector 4 uscite relè COASSIALE fino a moduli di uscita 1043/832 CATALOGO GENERALE 2015/ KIT SICUREZZA

5 S I S T E M I R I L E V A Z I O N E G A S DI RILEVAZIONE GAS CENTRALI DI RILEVAZIONE GAS 1043/ / /824 Centrale a microprocessore a 4 zone espandibile ad 8 a centrale 3 2 è stata progettata per consentire la massima essibilit nei piccoli impianti. Consente il collegamento fino a rilevatori di gas infiammabili, tossici o di ssigeno con uscita proporzionale 2 ma in configurazione base, ed un massimo di rilevatori con l aggiunta di un modulo di espansione 3 2. Per ogni ingresso è possibile impostare sia il tipo di rivelatore, sia il campo di misura, sia i valori di calibrazione. a programmazione delle funzioni è effettuata con il semplice uso dei 2 tasti e della chiave a 3 posizioni presenti sul pannello frontale della centrale. I valori di concentrazione misurati sono presentati su un displa a cristalli liquidi retroilluminato, mentre gli stati di allarme ed il guasto, anche con segnalazioni a ed, sono presenti sul pannello frontale della centrale. allarme acustico locale è fornito da un buzzer interno ad alto rendimento. a centrale dispone di uscite a relè, di un alimentatore 2Vcc, A. Con l aggiunta della scheda di espansione oltre alle zone, vengono implementate anche uscite a open collector. 1043/830 Centrale a microprocessore Multiscan a 8 zone espandibile a 104 a centrale ultiscan è stata progettata per consentire la massima essibilit ed espandibilit degli impianti. Consente il collegamento di rilevatori di gas infiammabili, tossici o di ssigeno. Pu gestire fino a rilevatori con uscita proporzionale 2 ma. Il collegamento avviene tramite concentratori remoti 3 3 ) disposti su una linea seriale RS. a centrale dispone di relè di uscita, liberamente associabili, espandibili sino a tramite scheda opzionale a centrale pu essere configurata con rilevatori diversi tra loro sia come gas rilevato, sia come soglie di attivazione. ispone di una memoria eventi con un buffer che pu memorizzare fino a eventi. a configurazione dell impianto e delle caratteristiche della centrale avviene tramite displa C grafico 2 pi el retroilluminato) e tastiera a membrana posti sul frontale della centrale. Il displa permette anche la visualizzazione dello stato della centrale e dei rilevatori durante il normale funzionamento. ispone anche di una linea seriale RS232 per l interfacciamento ad un Personal Computer con un adeguato software di gestione. CARATTERISTICHE PRINCIPALI Configurazione base Configurazione ma.. di uscite ma. Connessione Corrente ma. erogabile Visualizzazione info Registro storico Porta parallela Porta seriale Alloggiamento batterie imensioni ) H) P) mm 1043/824 4 zone 8 zone ma 220Vca ispla C caratteri retroilluminato 1 pz da 12Vcc /830 8 zone 104 zone ma 220Vca ispla C 32 caratteri retroilluminato 800 Centronics RS232 + RS485 1 pz da 12Vcc 3 256

6 ACCESSORI HD-SDI AHD IP INTRODUZIONE ALLA DIGITALE FILARE INTEGRAZIONE BUILDING AUTOMATION ACCESSORI DI CENTRALE/RILEVATORI 1043/825 Scheda di espansione per centrale 1043/824 odulo di espansione a zone uscite open collector. CONVENZIONALE STAND ALONE 1043/831 Scheda di espansione per centrale 1043/830 odulo di espansione ad zone. 1043/832 Scheda di attuazione per centrale 1043/830 odulo remoto da uscite open collector programmabili. 1043/700 Scheda relè per rilevatori di gas serie 700 a presente scheda consente di fornire 2 relè di allarme distinti e un relè di allarme di guasto per i rilevatori di gas 2 ma della serie. RILEVAZIONE GAS RILEVATORI DI GAS Catalitici In essi il sensore è costituito da una spirale di platino ricoperta da un catalizzatore. a spirale durante il funzionamento viene portata, per effetto di una corrente elettrica, a temperature superiori a C. Il funzionamento del sensore si basa sul principio dell elettrocatalisi. uando la miscela di aria e gas o vapori combustibili viene a contatto col catalizzatore, a causa dell ossidazione, aumenta la temperatura del filamento di platino, che possedendo un elevato coefficiente positivo, incrementa il valore della propria resistenza in modo proporzionale alla concentrazione del gas. Per evitare che le condizioni ambientali temperatura e umidit ) possano falsare in modo grave la misura, viene utilizzato nel circuito di misura, come compensatore, un secondo rivelatore gemello del primo, nel quale viene inibito il catalizzatore. Pertanto il sensore gemello non reagisce ai gas o ai vapori, ma soltanto alle condizioni ambientali temperatura, umidit ) e compensa le derive del sensore di misura. Elettrochimici Il sensore è basato sulla tecnologia delle pile a combustibile. Sostanzialmente è formato da un anodo metallico, da un elettrolita e da un catodo. uest ultimo è esposto all aria mediante una barriera di diffusione capillare. uando il gas diffonde attraverso la barriera di diffusione e viene a contatto con l elettrolita, viene generata una corrente proporzionale alla concentrazione del gas. Il segnale elettrico segue un andamento lineare con un errore di scostamento che, nel peggiore dei casi, è minore dello,. Il sensore risulta molto affidabile e presenta eccellenti prestazioni. Inoltre è dotato di ottima resistenza alla corrosione e non viene in uenzato da variazioni di temperatura e dall umidit. a sonda risulta pertanto sensibile per lunghi periodi di tempo. uesto tipo di sensore possiede eccellenti prestazioni tecniche, soprattutto la sensibilit, la ripetibilit dei valori e l ottima selettivit al gas. NOTE Il sensore catalitico offre una linearit ottimale fino al del I e la sua vita media è di anni normali cicli di allarme), tranne in quei casi dove sono presenti sostanze quali silicone, tetraetile di piombo, acido solfidri co, tetracloruro di carbonio o similari che possono provocare l avvelenamento o l inibizione del sensore stesso. a vita media di un sensore a cella elettrochimica utilizzato per rilevare gas tossici è di 2 anni. Per una corretta manutenzione si consiglia un controllo periodico di almeno 2 volte all anno per il modello catalitico e di volte all anno per il modello a cella elettrochimica. COASSIALE SOFTWARE DI CENTRALIZZAZIONE URMET CLOUD TRASMISSIONI VIDEO CATALOGO GENERALE 2015/ KIT SICUREZZA

7 S I S T E M I R I L E V A Z I O N E G A S DI RILEVAZIONE GAS RILEVATORI DI GAS TIPO EX II 3GD 1043/701 Rivelatore di gas metano 4-20 ma, 0-100% LIE. 1043/702 Rivelatore di vapori di benzina 4-20 ma, 0-100% LIE Assorbimento 12Vcc 1043/703 Rivelatore di gas gpl 4-20 ma, 0-100% LIE 1043/704 Rivelatore di gas propano 4-20 ma, 0-100% LIE 1043/ /705 Rivelatore di gas butano 4-20 ma, 0-100% LIE 1043/706 Rivelatore di monossido di carbonio 4-20 ma, ppm Sensore a cella elettrochimica Assorbimento 12Vcc CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI RILEVATORI Alimentazione Procedura di autozero Segnalazioni luminose Precisione Tempo di preriscaldamento Tempo di stabilizzazione Tempo di risposta Velocit dell aria iltro digitale Risoluzione Grado di protezione Peso imensioni ) H) ) mm ormativa di riferimento arcatura Ate 2 2 Vcc 2 Compensazione delle derive di zero ed lampeggiante della lettura 5 minuti 2 minuti sec. T 2 sec T versione per gas infiammabile) di 6 ms edie mobili sui valori acquisiti. 2 punti IP55 3 g 2 requisiti essenziali di sicurezza n) prestazioni) C 22 II 3G na d IIC T IP T C 258

8 DIGITALE FILARE INTEGRAZIONE BUILDING AUTOMATION RILEVATORI DI GAS TIPO EX II 2GD 1043/721 Rivelatore di gas metano 4-20 ma, 0-100% LIE 1043/722 Rivelatore di vapori di benzina 4-20 ma, 0-100% LIE 1043/723 Rivelatore di gas GPL 4-20 ma, 0-100% LIE 1043/724 Rivelatore di gas propano 4-20 ma, 0-100% LIE 1043/725 Rivelatore di gas butano 4-20 ma, 0-100% LIE 1043/726 Rivelatore di monossido di carbonio 4-20 ma, ppm Sensore a cella elettrochimica Assorbimento 3 12Vcc 1043/721 CONVENZIONALE STAND ALONE RILEVAZIONE GAS ACCESSORI INTRODUZIONE ALLA COASSIALE HD-SDI CARATTERISTICHE PRINCIPALI DEI RILEVATORI Alimentazione Procedura di autozero Segnalazioni luminose Precisione Tempo di preriscaldamento Tempo di stabilizzazione Tempo di risposta Velocit dell aria iltro digitale Risoluzione Grado di protezione Peso imensioni ) H) ) mm ormativa di riferimento arcatura Ate 2 2 Vcc 2 Compensazione delle derive di zero ed lampeggiante della lettura 5 minuti 2 minuti sec. T 2 sec T versione per gas infiammabile) di 6 ms edie mobili sui valori acquisiti. 2 punti IP65 g 3 2 requisiti essenziali di sicurezza n) prestazioni) C 22 II 2G d IIC t A2 IP T C AHD IP SOFTWARE DI CENTRALIZZAZIONE URMET CLOUD TRASMISSIONI VIDEO CATALOGO GENERALE 2015/ KIT SICUREZZA

Sistemi di rivelazione gas per ambienti industriali

Sistemi di rivelazione gas per ambienti industriali Sistemi di rivelazione gas per ambienti industriali Sistemi di rivelazione gas in ambiente industriale 1 Soluzione EW40: Sistema rivelazione gas per ambienti industriali ALARM! Sistemi di rivelazione gas

Dettagli

CATALOGO GENERALE 2015/2016 INTEGRAZIONE AUTOMATION BUILDING ANTINTRUSIONE FILARE ANTINTRUSIONE WIRELESS ANTINCENDIO DIGITALE CONVENZIONALE

CATALOGO GENERALE 2015/2016 INTEGRAZIONE AUTOMATION BUILDING ANTINTRUSIONE FILARE ANTINTRUSIONE WIRELESS ANTINCENDIO DIGITALE CONVENZIONALE C A T A L O G O G E N E R A L E 402 ACCESSORI TRASMISSIONI VIDEO HD-SDI AHD IP RILEVAZIONE GAS INTRODUZIONE ALLA COASSIALE STAND ALONE CONVENZIONALE DIGITALE FILARE INTEGRAZIONE BUILDING AUTOMATION KIT

Dettagli

1/5 CENTRALE ANTINCENDIO ATENA INDIRIZZATA ESPANDIBILE CENTRALI ANTINCENDIO OVERVIEW 41CPE014

1/5 CENTRALE ANTINCENDIO ATENA INDIRIZZATA ESPANDIBILE CENTRALI ANTINCENDIO OVERVIEW 41CPE014 1/5 OVERVIEW La Centrale antincendio indirizzata ATENA è fornita di serie con un loop ed è espandibile con un massimo di altri 3 loop aggiuntivi mediante la scheda di espansione ad un loop 41ECL020. A

Dettagli

ANTINCENDIO E RIVELAZIONE GAS

ANTINCENDIO E RIVELAZIONE GAS ANTINCENDIO E RIVELAZIONE GAS http://www.urmetdomus.com e-mail: info@urmetdomus.it MT114-001F (Rev. Novembre 2009) Questo manuale è stato realizzato da ST/UTI (Ufficio Tecnico Impiantistica) di Urmet Domus

Dettagli

MANUALE SENSORE DI GAS INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE SENSORE DI GAS INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE MANUALE SENSORE DI GAS INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE GAS RILEVATI : METANO (CH) MONOSSIDO DI CARBONIO (CO) GPL/ PROPANO IDROGENO/ VAPORI DI BENZINA / ISOBUTANO ACETILENE Rev..2 0/09/2007 SENSORE DI GAS

Dettagli

STRUMENTI PORTATILI MULTIGAS

STRUMENTI PORTATILI MULTIGAS STRUMENTI PORTATILI INDICE SHEET TECNICI STRUMENTI PORTATILI PER RIVELAZIONE E MISURA OSSIGENO NR. SHEET PAG. RIVELATORI PORTATILI A SINGOLO GAS PER ANALISI DI OSSIGENO. Modello: Micro IV PO 01 4 ANALIZZATORE

Dettagli

AURORA Rivelazione Incendio Convenzionale

AURORA Rivelazione Incendio Convenzionale Rivelazione convenzionale per qualsiasi applicazione. Dispositivi innovativi a basso consumo, affidabili, di facile ed economica installazione. CENTRALE Centrale per dispositivi di tipo convenzionale 2,

Dettagli

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati

Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati Sistema SRT - Unita centrale di raccolta dati L unità di ricezione dati da antenne remote permette di raccogliere i dati letti da tali antenne. È possibile collegare fino 16 antenne poste ad una distanza

Dettagli

SEZIONE 5b (Rev. D) RIVELATORI DI GAS Scaricabile dal Sito nell area Manuali Tecnici.

SEZIONE 5b (Rev. D) RIVELATORI DI GAS Scaricabile dal Sito  nell area Manuali Tecnici. SEZIE 5b (Rev. D) RIVELATORI DI GAS Scaricabile dal Sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Manuale Tecnico Antincendio e Rivelazione Gas sez.5b 1 INDICE SEZIE 5b RIVELATORI DI GAS NOTE INSTALLATIVE

Dettagli

EXPSU20 ALIMENTATORE CARICA BATTERIA 24Vdc 20A

EXPSU20 ALIMENTATORE CARICA BATTERIA 24Vdc 20A EXPSU20 ITALY EXPSU20 ALIMENTATORE CARICA BATTERIA 24Vdc 20A EXPSU20 è un sistema di controllo e carica-batterie in grado di rispondere ai requisiti della normativa EN54-4, utilizzabile sia in applicazioni

Dettagli

PRINCIPALI CARATTERISTICHE

PRINCIPALI CARATTERISTICHE PRINCIPALI CARATTERISTICHE Misura di Torbidità e Solidi Tastiera di programmazione a 5 tasti a bolla Tasto funzione CAL per accesso diretto al menù di Calibrazione Tasto funzione GRAPH per accesso diretto

Dettagli

Dräger PIR 3000 Rilevazione di gas e vapori infiammabili

Dräger PIR 3000 Rilevazione di gas e vapori infiammabili Dräger PIR 3000 Rilevazione di gas e vapori infiammabili Dräger PIR 3000 è un rilevatore di gas ad infrarossi antideflagrante per il monitoraggio continuo di gas e vapori infiammabili. Grazie alla custodia

Dettagli

VIDEOSORVEGLIANZA. Videosorveglianza 2.0 per la casa, l ufficio e il negozio. Costa poco, offre tanto e si installa in soli 5 minuti.

VIDEOSORVEGLIANZA. Videosorveglianza 2.0 per la casa, l ufficio e il negozio. Costa poco, offre tanto e si installa in soli 5 minuti. C A T A L O G O G E N E R A L E 378 ACCESSORI RILEVAZIONE GAS INTRODUZIONE ALLA HD-SDI AHD IP SOFTWARE DI CENTRALIZZAZIONE TRASMISONI VIDEO CONVENZIONALE DIGITALE FILARE INTEGRAZIONE BUILDING AUTOMATION

Dettagli

SISTEMA SERIE 500 RILEVATORI DIGITALI CATALOGO GENERALE 2015/2016 INTEGRAZIONE AUTOMATION BUILDING ANTINTRUSIONE FILARE ANTINTRUSIONE WIRELESS

SISTEMA SERIE 500 RILEVATORI DIGITALI CATALOGO GENERALE 2015/2016 INTEGRAZIONE AUTOMATION BUILDING ANTINTRUSIONE FILARE ANTINTRUSIONE WIRELESS C A T A L O G O G E N E R A L E 222 ACCESSORI RILEVAZIONE GAS INTRODUZIONE ALLA TRASMISSIONI VIDEO HD-SDI AHD IP SOFTWARE DI CENTRALIZZAZIONE STAND ALONE CONVENZIONALE DIGITALE FILARE INTEGRAZIONE BUILDING

Dettagli

Trasmettitore per gas PrimaX

Trasmettitore per gas PrimaX Trasmettitore per gas PrimaX Il rilevatore di gas versatile per soddisfare le vostre esigenze Facilità d uso, versatilità ed affidabilità Il nuovo stile modulare Il nuovo trasmettitore per gas PrimaX offre

Dettagli

AlarmRack & AlarmManager. Descrizione Prodotto

AlarmRack & AlarmManager. Descrizione Prodotto AlarmRack & AlarmManager Descrizione Prodotto Versione: 1.4 Data: 15/02/2007 Pag.1/8 AlarmRack AlarmRack e un sistema integrato che permette di tenere sotto controllo ininterrottamente la vostra rete dati.

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028

Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028 s 7 680.3 INTELLIGAS Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028 LYA15 Rivelatori di fughe di gas ad una soglia a microprocessore per ambienti domestici, elemento sensibile

Dettagli

Nuova gamma di analizzatori CHEMIST: Tutti i kit contengono: valigia plastica rigida. alimentatore/carica batterie

Nuova gamma di analizzatori CHEMIST: Tutti i kit contengono: valigia plastica rigida. alimentatore/carica batterie Nuova gamma di analizzatori CHEMIST: Tutti i kit contengono: valigia plastica rigida alimentatore/carica batterie sonda prelievo fumi da 180 mm con tubo da 3 m filtro/trappola anticondensa sonda aria esterna

Dettagli

Centrali Analogiche e Convenzionali Serie RAIK

Centrali Analogiche e Convenzionali Serie RAIK La serie RAIK comprende centrali estremamente flessibili ed affidabili, progettate in conformità con le specifiche EN 54-2 ed EN 54-4. L'architettura di tipo modulare offre inoltre la possibilità di allestire

Dettagli

3561 milliohmmetro-prova batterie ad altissima velocità, ideale in linea di produzione

3561 milliohmmetro-prova batterie ad altissima velocità, ideale in linea di produzione 3561 milliohmmetro-prova batterie ad altissima velocità, ideale in linea di produzione Il milliohmmetro digitale mod. 3561 evidenzia a pieno le proprie prestazioni nella misura della resistenza interna

Dettagli

Iris - Rivelatori e accessori Inim. Iris

Iris - Rivelatori e accessori Inim. Iris Iris Rivelatori convenzionali I rivelatori della serie IRIS, pur mantenendo la semplicità di utilizzo di un rivelatore convenzionale, forniscono una serie di soluzioni tecniche fino ad oggi disponibili

Dettagli

KS 407. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 300 ma senza carichi. Memoria Programma

KS 407. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 300 ma senza carichi. Memoria Programma KS 407 Terminale operatore con PLC integrato - LCD grafico 240x128 - Protocollo di comunicazione CAN Open Master - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Porta USB slave - Touch Screen Alimentazione

Dettagli

Evolution TH. Regolatore preprogrammato con display, orologio e comunicazione. Evolution. Aree di applicazione. Versione TH.

Evolution TH. Regolatore preprogrammato con display, orologio e comunicazione. Evolution. Aree di applicazione. Versione TH. Regolatore preprogrammato con display, orologio e comunicazione Regolatore ambiente per applicazioni di termoregolazione, equipaggiato con tasti di accesso rapido per le funzioni più comuni. Comunicazione

Dettagli

BAGNOMARIA TERMOSTATICO MOD. 740 COD CODICE CIVAB BTEASA74

BAGNOMARIA TERMOSTATICO MOD. 740 COD CODICE CIVAB BTEASA74 ASAL S.R.L. - APPARECCHI SCIENTIFICI ATTREZZATURE LABORATORI Azienda con sistema di gestione qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Certificato TÜV Italia n 50 100 3290 Rev. 04

Dettagli

NOVA SAT4000 SAT8000 BY AVS ELECTRONICS AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001

NOVA SAT4000 SAT8000 BY AVS ELECTRONICS AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 AZIENDA CON SISTEMA QUALITA CERTIFICATO ISO9001 NOVA BY AVS ELECTRONICS SCHEDE SATELLITE PER VIGILANT CE 8000/2 STAR EUROPANEL II SAT4000 Il prodotto è conforme alla direttiva CE per la compatibilità elettromagnetica.

Dettagli

SEMPRE CONNESSO, OVUNQUE TU SIA. SCOPRI I NUOVI KIT MINI HANDSFREE VIP WI-FI Disponibili con le pulsantiere Quadra ViP o ikall Metal ViP.

SEMPRE CONNESSO, OVUNQUE TU SIA. SCOPRI I NUOVI KIT MINI HANDSFREE VIP WI-FI Disponibili con le pulsantiere Quadra ViP o ikall Metal ViP. SEMPRE CONNESSO, OVUNQUE TU SIA. SCOPRI I NUOVI KIT MINI HANDSFREE VIP WI-FI Disponibili con le pulsantiere Quadra ViP o ikall Metal ViP. *DISPONIBILE ANCHE CON PULSANTIERA IKALL METAL VIP. V I P Wi-Fi

Dettagli

Rete WAN - LAN SOLUZIONI ANTINCENDIO

Rete WAN - LAN SOLUZIONI ANTINCENDIO EOLO PT LAN CLIENT Rete WAN - LAN SERVER SOLUZIONI ANTINCENDIO I prodotti per la rilevazione antincendio Teledata rispondono alle normative EN 54 2-4 vigenti per quello che riguarda gli apparati di rilevazione

Dettagli

EC TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita CARATTERISTICHE PRINCIPALI

EC TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita CARATTERISTICHE PRINCIPALI TERMOREGOLATORE DIGITALE CON REGOLAZIONE P.I.D. ad una uscita EC 5-173 CARATTERISTICHE PRINCIPALI * Formato 72 x 72 mm. * Alimentazione 230 Vac. * Buzzer di allarme incorporato. * Accesso ai parametri

Dettagli

1043/277. Sch 1043/277

1043/277. Sch 1043/277 Sch 1043/277 1043/277 IINTERFACCIIA SERIIALE PER RIIVELATORII CONVENZIIONALII La scheda di interfaccia seriale 1043/277 consente il collegamento di rivelatori o contatti convenzionali non analogici (pulsanti,

Dettagli

FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA. Centrale rivelazione incendio

FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA. Centrale rivelazione incendio FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA Cerberus FIT Centrale rivelazione incendio Serie FC120 Centrale rivelazione incendio controllata da microprocessore, compatta e preconfezionata La centrale rivelazione

Dettagli

Centrali Evac - COMPACT VES

Centrali Evac - COMPACT VES Prodotto certificato EN54-16 e EN54-4. Potenza complessiva di 500W su tutti i modelli (2, 4 e 6 zone) ripartibili liberamente su tutte le zone (max 250W per ogni zona). Doppia linea per backup A e B su

Dettagli

KS 405. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 200mA senza carichi. Memoria Programma Memoria Pagine

KS 405. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 200mA senza carichi. Memoria Programma Memoria Pagine KS 405 Terminale operatore con PLC integrato - Tastiera personalizzabile - Elevata velocita' di esecuzione (5msec. tempo di ciclo standard) - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Funzioni

Dettagli

Dräger Flame 3000 Rilevatore di fiamma

Dräger Flame 3000 Rilevatore di fiamma Dräger Flame 3000 Rilevatore di fiamma Dräger Flame 3000 è un rilevatore di fiamma antideflagrante tramite segnale video. Questo sistema di rilevazione di fiamma si serve dell'elaborazione digitale del

Dettagli

Tx23W-ST,Tx23W-AN e Tx23W-AN-DY

Tx23W-ST,Tx23W-AN e Tx23W-AN-DY Aspetto Trasmettitori Tx23W CARATTERISTICHE GENERALI DEI TRASMETTITORI TX23W-XX-X UTILIZZO PREVISTO I trasmettitori Tx23W-ST e TX23W-AN hanno protezione ATEX di tipo d. Un setto poroso sinterizzato separa

Dettagli

Cercafughe gas. Rapida ricerca delle perdite. testo testo testo Rilevatore di gas testo testo 316-Ex.

Cercafughe gas. Rapida ricerca delle perdite. testo testo testo Rilevatore di gas testo testo 316-Ex. Data sheet testo 317-2 / testo 316-1 / testo 316-2 / Rilevatore di gas testo / testo 316-EX Cercafughe gas Rapida ricerca delle perdite testo 317-2 testo 316-1 testo 316-2 Rilevatore di gas testo testo

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG metano (CH4) o gas di città GPL. Descrizione : Tipo :

Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG metano (CH4) o gas di città GPL. Descrizione : Tipo : s 7 680.7 INTELLIGAS Rivelatori di fughe gas per abitazioni conformi alla norma UNI-CIG 70028 LYA12 Rivelatori elettronici di fughe di gas ad una soglia per ambienti domestici, elemento sensibile semiconduttore

Dettagli

Catalogo personal detector

Catalogo personal detector Catalogo personal detector ALTAIR 75 g Dimensioni 81 x 51 x 23 mm (H x W x D) Tempo di vita 2 anni o 1080 minuti di allarme, in condizioni normali senza manutenzioni (vita > 2 anni con una media di 2 minuti

Dettagli

INDICE. 1. Caratteristiche tecniche 4

INDICE. 1. Caratteristiche tecniche 4 INDICE 1. Caratteristiche tecniche 4 1.1 Modulo KITPTTECH 4 1.1.1 Funzionalità 4 1.1.2 Dati tecnici 4 1.1.3 Ingressi e uscite 5 1.1.4 Consumi 5 1.1.5 Condizioni di esercizio 5 2. Installazione 6 2.1 Fissaggio

Dettagli

DMX 30. PLC visualizzato per montaggio a quadro. CARATTERISTICHE ELETTRICHE Min 20Vcc ; Max 26 Vcc Min 15 Vac ; Max 21 Vac

DMX 30. PLC visualizzato per montaggio a quadro. CARATTERISTICHE ELETTRICHE Min 20Vcc ; Max 26 Vcc Min 15 Vac ; Max 21 Vac DMX 30 PLC visualizzato per montaggio a quadro - Sistema di fissaggio su barra interna al quadro - Elevata velocita' di esecuzione (2msec. tempo di ciclo standard) - Programmazione a contatti tramite linguaggio

Dettagli

Rilevatori fughe ed elettrovalvole per gas

Rilevatori fughe ed elettrovalvole per gas Divisione Idrotermica Rilevatori fughe ed elettrovalvole per gas Sistemi componenti Idrotermici Gruppo 4 Mini legenda per la scelta corretta delle elettrovalvole di questo gruppo N. 1 Protezione contro

Dettagli

TMD 2CSG524000R2021 ABB

TMD 2CSG524000R2021 ABB TMD 2CSG524000R2021 2CSG445018D0901 ABB ABB ABB S.p.a Divisione ABB SACE V.le dell Industria, 18 20010 Vittuone (MI) Tel +39 02 9034 1 FAX +39 02 9034 7609 2 I Principali funzionalità Un eccessivo incremento

Dettagli

RILEVATORE DI FIAMMA MOD. GL 91A/µp/M

RILEVATORE DI FIAMMA MOD. GL 91A/µp/M RILEVATORE DI FIAMMA MOD. GL 91A/µp/M Manuale-GL91A_mp-R4.doc pag.1 di 10 . Specifica rivelatore di fiamma GL91A/µP INDICE 1. Scopo pag. 3 2. Costruzione pag. 3 2.1 Meccanica 2.2 Elettronica pag. 4 3.

Dettagli

14. Dati tecnici. 1) Specifiche del sistema 200V monofase. Grandezze in ingresso da rete. Frenatura GVX S GVX900 GVX900 0.

14. Dati tecnici. 1) Specifiche del sistema 200V monofase. Grandezze in ingresso da rete. Frenatura GVX S GVX900 GVX900 0. 14. Dati tecnici 1) Specifiche del sistema 200V monofase Tipo inverter 0.2 - S 0.4 - S 0.75 - S 1.5 - S 2.2 - S Potenza nominale motore 1) [kw] 0,2 0,4 0,75 1,5 2,2 Potenza nominale 2) [kva] 0,6 1,2 2,0

Dettagli

SOLUZIONI STANDARD MONITOR

SOLUZIONI STANDARD MONITOR V I D O S O R V G L I A N Z A C O A S S I A L SOLUZIONI STANDARD CARATTRISTICH PRINCIPALI > DA POLSO: UNO STRUMNTO D AUSILIO NLL INSTALLAZIONI > LCD LCD LARG SIZ: UN RANG DI SOLUZIONI PR L DIVRS NCSSITÀ

Dettagli

DLW PESATURA AUTOMATIZZATA PER CONTROLLO PESO +/- SERIE DLW

DLW PESATURA AUTOMATIZZATA PER CONTROLLO PESO +/- SERIE DLW DLW PESATURA AUTOMATIZZATA PER CONTROLLO PESO +/- SERIE DLW Sistemi di controllo peso +/- compatti, affidabili e precisi. Particolarmente indicati per integrare le linee di produzione e/o spedizione con

Dettagli

EC TIMER DIGITALE PROGRAMMABILE a due uscite CARATTERISTICHE PRINCIPALI

EC TIMER DIGITALE PROGRAMMABILE a due uscite CARATTERISTICHE PRINCIPALI TIMER DIGITALE PROGRAMMABILE a due uscite EC 3-101 CARATTERISTICHE PRINCIPALI * Formato frontale: 74 x 32 mm. * Alimentazione: 12 Vac/dc (standard) o 12-24 Vac/dc (su richiesta). * Buzzer di segnalazione

Dettagli

FUNZIONALITÀ I sistemi SOCCORRER sono completamente automatici perchè gestiti da un microprocessore ad alte prestazioni in grado di controllare:

FUNZIONALITÀ I sistemi SOCCORRER sono completamente automatici perchè gestiti da un microprocessore ad alte prestazioni in grado di controllare: DATI TECNICI Tensione di alimentazione: Monofase 230 V ± 10 % 50 Hz Tensione di uscita: Monofase 230 V ± 10 % 50 Hz Frequenza di uscita: 50 Hz ± 0,005 % Temperatura di esercizio: 20 C + 60 C Umidità: 90

Dettagli

MANA Nuova barriera, singola e/o doppia tecnologia, lunga portata

MANA Nuova barriera, singola e/o doppia tecnologia, lunga portata MANA Nuova barriera, singola e/o doppia tecnologia, lunga portata MANA SMA La nuova barriera concepita per la protezione esterna di grandi siti. MANA infatti, può essere composta e configurata in base

Dettagli

Seguici su. Linea SSP. Barriere antintrusione a singola/doppia tecnologia a lunga portata ANTINTRUSIONE

Seguici su. Linea SSP. Barriere antintrusione a singola/doppia tecnologia a lunga portata ANTINTRUSIONE Seguici su Linea SSP Barriere antintrusione a singola/doppia tecnologia a lunga portata ANTINTRUSIONE Sistemi di sicurezza perimetrale: Linea SSP La linea IESS di barriere per la protezione esterna perimetrale

Dettagli

MISURARE PER RISPARMIARE

MISURARE PER RISPARMIARE MISURARE PER RISPARMIARE F2 F2HC Misuratore di energia termica universale con trasmissione seriale dati M-Bus EN1434 Omologati secondo le direttive europee MID 2004/22/EC F2_F2HC_0902.doc Pag 1 di 8 Il

Dettagli

Regolatore di processo SX90

Regolatore di processo SX90 I dati tecnici forniti non sono impegnativi per il costruttore che si riserva la facoltà di modificarli senza obbligo di preavviso. Copyright 2014 TI-P323-30 CH Ed. 3 IT - 2015 Regolatore di processo Descrizione

Dettagli

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700

COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO. Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700 COMPONENTI PER L ELETTRONICA INDUSTRIALE E IL CONTROLLO DI PROCESSO Misuratori ed indicatori digitali da pannello DAT9550, DAT8050 e SERIE DAT700 La serie di misuratori e indicatori digitali è costituita

Dettagli

Modelli disponibili. Temporizzatori doppi per pausa lavoro formato DIN 48 x 48 mm. Accessori (a richiesta)

Modelli disponibili. Temporizzatori doppi per pausa lavoro formato DIN 48 x 48 mm. Accessori (a richiesta) Temporizzatori doppi per pausa lavoro formato DIN x mm Ampio campo della tensione di alimentazione (100... 240 Vc.a. e... 125 Vc.c.) Impostazione indipendente dei tempi di lavoro e pausa per combinare

Dettagli

TSP 240. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 500 ma senza carichi. Memoria Programma

TSP 240. Terminale operatore con PLC integrato. inferiore a 500 ma senza carichi. Memoria Programma TSP 240 Terminale operatore con PLC integrato - LCD grafico 240x320 - Protocollo di comunicazione CAN Open Master - Programmazione a contatti tramite linguaggio ladder - Porta USB master e USB slave -

Dettagli

Centralina di rilevazione incendio detect 3004 plus e accessori

Centralina di rilevazione incendio detect 3004 plus e accessori Centralina di rilevazione incendio detect 3004 e accessori Le centraline di rilevazione detect 3004 sono progettate per coprire una vasta gamma di applicazioni: dal piccolo sistema analogico indirizzato

Dettagli

CENTRALI DI RIVELAZIONE GAS

CENTRALI DI RIVELAZIONE GAS SEZIONE 5a (Rev. D) CENTRALI DI RIVELAZIONE Scaricabile dal Sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Manuale Tecnico Antincendio e Rivelazione Gas sez.5a 1 INDICE SEZIONE 5a CENTRALI DI RIVELAZIONE

Dettagli

Distributed by WHAD HE UPS UPS. MONOFASE da 800 a 6000 VA LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO

Distributed by WHAD HE UPS UPS. MONOFASE da 800 a 6000 VA LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO Distributed by HAD HE UPS UPS MONOFASE da 800 a 6000 LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO HAD HE UPS monofase con potenze da 800 a 6000 Le nuove versioni HAD

Dettagli

XCSU120S - Caricabatteria con microprocessore. Ingresso. Batterie. Uscita sul carico. Segnalazioni

XCSU120S - Caricabatteria con microprocessore. Ingresso. Batterie. Uscita sul carico. Segnalazioni XCSU120S - Caricabatteria con microprocessore Ingresso Batterie Uscita sul carico Segnalazioni Tensione 12-24 Vdc Corrente 5 A max Tensione 12-24 Vdc Capacità batteria 5 Ah Tipo di batteria Lead/NiMh/NiCd/Li-Ion

Dettagli

ONE2 Scheda ONE 2. Descrizione. Dati tecnici. Teledata.

ONE2 Scheda ONE 2. Descrizione. Dati tecnici. Teledata. ONE2 Scheda ONE 2 Scheda di espansione per la centrale antincendio One. Aumenta di due loop la capacità di gestione della centrale fino a un massimo di nove loop installando quattro schede ONE 2. Ogni

Dettagli

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY. 2 Temperature Pt100 - Collegamento 3 fili

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY. 2 Temperature Pt100 - Collegamento 3 fili CM88-2R Microprocessore con 2 ingressi a Pt100 Il CM88-2R è uno strumento a microprocessore multicanale che accetta al suo ingresso 2 sonde a Pt100. La logica di funzionamento dello strumento è personalizzabile

Dettagli

Guida al controllo accessi

Guida al controllo accessi Guida al controllo accessi Vademecum per sistemi di controllo accessi multiporta elmospa.com Global Security Solutions Guida ai sistemi controllo accessi Punti di forza RIDUZIONE COSTI MINORI CABLAGGI

Dettagli

Micro Servoazionamento Passo-Passo - ViX

Micro Servoazionamento Passo-Passo - ViX Micro Servoazionamento www.parker-eme.com/stepper Micro Servoazionamento Breve panoramica Descrizione La serie ViX, servoazionamenti digitali intelligenti di Parker, viene completata con l aggiunta della

Dettagli

SISTEMI DI MONITORAGGIO - ECONORMA

SISTEMI DI MONITORAGGIO - ECONORMA SISTEMI DI MONITORAGGIO - ECONORMA FT-90/USB Mini-Registratore di Monocanale con sonda di interna al contenitore. Autoalimentato con batteria al Litio 3,6 V facilmente sostituibile. Memoria di 245.000

Dettagli

Misuratore di portata MX Ruote ovali Serie P

Misuratore di portata MX Ruote ovali Serie P Misuratore di portata MX Ruote ovali Serie P Ideale per la misura di tutti i liquidi industriali compatibili Misure di portata nel range 0,5..44 000 l/h Diametri disponibili: da ¼ a 3 ( ATEX fino a 2 )

Dettagli

ABAX. Sistema wireless bidirezionale ABAX

ABAX. Sistema wireless bidirezionale ABAX Sistema wireless bidirezionale Durante la progettazione del sistema wireless la SATEL si è posta come obiettivo di ottenere un livello di sicurezza accessibile sino ad ora soltanto nei sistemi filari.

Dettagli

Spectrex SharpEye 20/20MI IR3 Rilevatore di fiamma

Spectrex SharpEye 20/20MI IR3 Rilevatore di fiamma Spectrex SharpEye 20/20MI IR3 Rilevatore di fiamma Lo Spectrex SharpEye 20/20MI è un rilevatore di fiamma a tripla banda IR (IR3) alloggiato in una robusta custodia in acciaio inossidabile. Le sue dimensioni

Dettagli

Pesatura di precisione

Pesatura di precisione Pesatura di precisione Progettate per l'automazione Celle di carico ad alta precisione Tecnologia a cella di carico intelligente La cella di carico con tecnologia Monobloc è il componente essenziale della

Dettagli

Sonde rivelazione gas. Catalitico Pellistor (Professional) Catalitico Standard

Sonde rivelazione gas. Catalitico Pellistor (Professional) Catalitico Standard Sonde rivelazione gas Grado di protezione IP55 UR.20.L Alimentazione 11 28Vdc. Elemento sensibile Catalitico (vers. S), Pellistor (vers. P) o Semiconduttore (vers. T) per gas infiammabili, e cella elettrochimica

Dettagli

ABE_1000 ANALIZZATORE BIOGAS. Brochure

ABE_1000 ANALIZZATORE BIOGAS. Brochure ABE_1000 ANALIZZATORE BIOGAS Brochure A.B. ENERGY S.R.L. Versione 001.01 www.abenergy.it Caratteristiche principali ABE_1000 analizzatore per Metano (CH4) Ossido di carbonio (CO2) Monossido di carbonio

Dettagli

N U OVA EN ERGI A AL SETTORE

N U OVA EN ERGI A AL SETTORE N U OVA EN ERGI A AL SETTORE DEL GAS NRG TECH Srl nasce come nuova realtà nel mondo dell elettronica applicata alla rilevazione di fughe di gas sia nell ambito produttivo sia in quello della ricerca per

Dettagli

FDP Sistemi Analogici Indirizzati: CENTRALI

FDP Sistemi Analogici Indirizzati: CENTRALI RIVELAZIONE FUMI: FDP FDP Sistemi Analogici Indirizzati: CENTRALI EX-CP1L 1.350,00 Centrale antincendio digitale indirizzabile EXCELLENT a 1 loop, 127 punti e 63 zone geografiche indipendenti; doppio processore

Dettagli

HERCULES 32 kw 120 l Caldaie a basamento, a camera stagna e tiraggio forzato con Boiler in acciaio Inox da 120 litri

HERCULES 32 kw 120 l Caldaie a basamento, a camera stagna e tiraggio forzato con Boiler in acciaio Inox da 120 litri HERCULES 32 kw 120 l Caldaie a basamento, a camera stagna e tiraggio forzato con Boiler in acciaio Inox da 120 litri 80 VANTAGGI ELEGANZA & DESIGN Il cruscotto di HERCULES 32 kw 120 l offre una costante

Dettagli

THICK FILM METAL OXIDE SEMICONDUCTOR (TF-MOS) SENSORI ALLO STATO SOLIDO PER LA MISURA DELLA QUALITA DELL ARIA. Fabio Cercato

THICK FILM METAL OXIDE SEMICONDUCTOR (TF-MOS) SENSORI ALLO STATO SOLIDO PER LA MISURA DELLA QUALITA DELL ARIA. Fabio Cercato THICK FILM METAL OXIDE SEMICONDUCTOR (TF-MOS) SENSORI ALLO STATO SOLIDO PER LA MISURA DELLA QUALITA DELL ARIA Fabio Cercato SENS-IT THICK FILM METAL OXIDE SEMICONDUCTOR (TF-MOS) SENS-IT Il fenomeno che

Dettagli

Guida alla scelta della combinazione ottimale tensione/corrente

Guida alla scelta della combinazione ottimale tensione/corrente Alimentatori switching da laboratorio serie S In alta tensione (

Dettagli

UPS. Daker DK UPS da 1000 a VA LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO

UPS. Daker DK UPS da 1000 a VA LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO UPS Daker DK UPS monofase da 1000 a 10000 VA LO SPECIALISTA GLOBALE DELLE INFRASTRUTTURE ELETTRICHE E DIGITALI DELL EDIFICIO UPS on line doppia conversione utilizzabile sia in configurazione tower che

Dettagli

TC 49 CONTAIMPULSI ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE

TC 49 CONTAIMPULSI ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE TC 49 CONTAIMPULSI ELETTRONICO DIGITALE A MICROPROCESSORE CARATTERISTICHE TECNICHE CARATTERISTICHE MECCANICHE Contenitore Plastico autoestinguente UL 94 V0 Dimensioni 48x48 mm DIN profondità 98 mm Peso

Dettagli

IRwin. Cercafughe per gas metano

IRwin. Cercafughe per gas metano IRwin Cercafughe per gas metano SISTEMA INNOVATIVO DI RILEVAMENTO QUALITY ASSURANCE IN THE AUTOMOTIVE INDUSTRY DEL METANO PER UN FACILE CONTROLLO DELLE PERDITE NELLE CONDOTTE DI GAS L innovazione è una

Dettagli

CENTRALI DIGITALI MOD. 1043/550 - /560 - /570

CENTRALI DIGITALI MOD. 1043/550 - /560 - /570 CENTRALI DIGITALI MOD. 0/0 /0 /0 ACCESSORI DI CENTRALE 0/ 0/ 0/ 0/ 0/ 0/ Scheda di espansione a loop La scheda di espansione consente di ampliare la centrale di linea loop o linee aperte. È possibile collegare

Dettagli

CENTRALE ANTINTRUSIONE MODULARE

CENTRALE ANTINTRUSIONE MODULARE RAF30K CENTRALE MODULARE Dalla combinazione tra tecnologie all avanguardia e decennale esperienza nel settore sicurezza nasce una centrale affidabile e versatile che, grazie anche alla sua modularità,

Dettagli

EcoRemote SISTEMA DI GESTIONE DI UNA STAZIONE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA. Ingegneria dei sistemi

EcoRemote SISTEMA DI GESTIONE DI UNA STAZIONE DI MONITORAGGIO DELLA QUALITÀ DELL ARIA. Ingegneria dei sistemi Sistema per l acquisizione, l elaborazione e la gestione delle apparecchiature di una stazione di monitoraggio della qualità dell aria sviluppato da Project Automation S.p.A. è il sistema periferico per

Dettagli

ANTINCENDIO. Antincendio URMET: fire, gas, attuatori. In una parola: sicurezza a norma di legge

ANTINCENDIO. Antincendio URMET: fire, gas, attuatori. In una parola: sicurezza a norma di legge ANTINCENDIO Antincendio URMET: fire, gas, attuatori. In una parola: sicurezza a norma di legge In sempre più applicazioni, la sicurezza antincendio è diventata un esigenza di legge; ma cresce contemporaneamente

Dettagli

BAGNOMARIA DUBNOFF A SCUOTIMENTO ORIZZONTALE MOD. 750 COD CODICE CIVAB BTEASA75

BAGNOMARIA DUBNOFF A SCUOTIMENTO ORIZZONTALE MOD. 750 COD CODICE CIVAB BTEASA75 ASAL S.R.L. - APPARECCHI SCIENTIFICI ATTREZZATURE LABORATORI Azienda con sistema di gestione qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Certificato TÜV Italia n 50 100 3290 Rev. 04

Dettagli

SISTEMA PER LA MISURA DI UMIDITA DELLA POLVERE CERAMICA

SISTEMA PER LA MISURA DI UMIDITA DELLA POLVERE CERAMICA SISTEMA PER LA MISURA DI UMIDITA DELLA POLVERE CERAMICA INTRODUZIONE 1.0) LO STRUMENTO Il sistema MoisTracker 801 è un sensore risonante a microonde a cavità cilindrica, particolarmente indicato per le

Dettagli

SISTEMI ANTINCENDIO RIVELATORI DI FUMO AD ASPIRAZIONE LASER URMET IS IN YOUR LIFE

SISTEMI ANTINCENDIO RIVELATORI DI FUMO AD ASPIRAZIONE LASER URMET IS IN YOUR LIFE SISTEMI ANTINCENDIO Rilevazione precoce ad alta sensibilità Invisibile Ideale per ambienti con altezze elevate e ambienti ostili Ideale per ambienti con circolazione d aria elevata Certificati EN54 - VdS

Dettagli

SEQ: Quali sono i vantaggi per il cliente? Quali i nostri?

SEQ: Quali sono i vantaggi per il cliente? Quali i nostri? SEQ: Quali sono i vantaggi per il cliente? Quali i nostri? Che cosa è il sequenziatore SEQ ll dispositivo Master Plant SEQ è un sistema centralizzato per il controllo e monitoraggio di una o più unità

Dettagli

FACILE IL SISTEMA DI SICUREZZA COSTRUITO SU MISURA PER TE

FACILE IL SISTEMA DI SICUREZZA COSTRUITO SU MISURA PER TE FACILE IL SISTEMA DI SICUREZZA COSTRUITO SU MISURA PER TE Nasce FACILE, il nuovo sistema di sicurezza e automazione, completamente gestibile da qualunque smartphone, tablet o pc CON FACILE É PIÚ FACILE

Dettagli

FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA Centrale rivelazione incendio

FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA Centrale rivelazione incendio FC121-ZA / FC122-ZA / FC123-ZA / FC124-ZA Centrale rivelazione incendio Serie FC120 Cerberus FIT Centrale rivelazione incendio controllata da microprocessore, compatta e preconfezionata La centrale rivelazione

Dettagli

NUOVO SISTEMA ANTINCENDIO FAP500

NUOVO SISTEMA ANTINCENDIO FAP500 NUOVO SISTEMA ANTINCENDIO FAP500 CENTRALI FAP500 Elkron è lieta di presentare la nuova linea digitale antincendio: FAP500. Il nuovo sistema differisce dal precedente per l innovativo l protocollo di comunicazione,

Dettagli

Trasmettitore Dräger VarioGard 3300 IR Rilevazione di gas e vapori infiammabili

Trasmettitore Dräger VarioGard 3300 IR Rilevazione di gas e vapori infiammabili Trasmettitore Dräger VarioGard 3300 IR Rilevazione di gas e vapori infiammabili D-6453-2010 Dräger VarioGard 3300 IR è un trasmettitore digitale con sensore ottico integrato a infrarossi DrägerSensor, in

Dettagli

LINEA FORNI. Forno ventilato Wind per pane e pasticceria

LINEA FORNI. Forno ventilato Wind per pane e pasticceria LINEA FRNI Forno ventilato Wind per pane e pasticceria START STP min PLIN ING. PLIN & C. S. p.a. VERNA - ITALY V.le INDUSTRIA, 9 TEL. 45-8289 N FF Frutto della grande esperienza Polin, i forni elettrici

Dettagli

Safety. Detection. Control. Barriere di misura e automazione. Issue 1

Safety. Detection. Control. Barriere di misura e automazione. Issue 1 Safety. Detection. Control. Barriere di misura e automazione Issue 1 Corpo in alluminio Anodizzato Guarda il Video -10... +55 C Temperatura operativa Ideale anche in aree refrigerate Software di configurazione

Dettagli

Riels Instruments Srl á

Riels Instruments Srl á F3.00 SENSORE DI FLUSSO A ROTORE MISURATORI DI PORTATA FLOWX3 F3.00 Sensore di flusso a rotore - - Caratteristiche principali Applicazioni Caratteristiche tecniche Principio di funzionamento - Sensore

Dettagli

Custodia per montaggio a pannello, grado di protezione (frontale) IP65 di serie e a richiesta la porta RS485 di comunicazione seriale.

Custodia per montaggio a pannello, grado di protezione (frontale) IP65 di serie e a richiesta la porta RS485 di comunicazione seriale. Gestione Energia Indicatore multifunzione Modello WM12-96 Precisione ±0,5 F.S. (corrente/tensione) Indicatore multifunzione Visualizzazione variabili istantanee: 3x3 digit Misure variabili di sistema e

Dettagli

GRUPPO TERMOSTATICO DIGITALE MOD. 730 COD CODICE CIVAB BTEASA73

GRUPPO TERMOSTATICO DIGITALE MOD. 730 COD CODICE CIVAB BTEASA73 ASAL S.R.L. - APPARECCHI SCIENTIFICI ATTREZZATURE LABORATORI Azienda con sistema di gestione qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2008. Certificato TÜV Italia n 50 100 3290 Rev. 04

Dettagli

CENTRALI ADATTE PER OGNI EDIFICIO PENSATE PER CRESCERE INSIEME ALLE ESIGENZE DELL UTENTE

CENTRALI ADATTE PER OGNI EDIFICIO PENSATE PER CRESCERE INSIEME ALLE ESIGENZE DELL UTENTE L edificio io da un altro punto di vista CENTRALI ADATTE PER OGNI EDIFICIO PENSATE PER CRESCERE INSIEME ALLE ESIGENZE DELL UTENTE Sistema di centrali a, e 160 zone studiate per gestire Confort, Sicurezza,

Dettagli

TG292 TM292 - TV292 Rivelatori di gas

TG292 TM292 - TV292 Rivelatori di gas PREVENZIONE FURTO INCENDIO GAS BPT Spa Centro direzionale e Sede legale Via Cornia, 1/b 33079 Sesto al Reghena (PN) - Italia http://www.bpt.it mailto:info@bpt.it TG292 TM292 - TV292 Rivelatori di gas TG292-TM292-TV292

Dettagli

Serie Dräger REGARD 3900 Sistema di controllo

Serie Dräger REGARD 3900 Sistema di controllo Serie Dräger REGARD 3900 Sistema di controllo I dispositivi della serie Dräger REGARD 3900 possono essere utilizzati come sistemi di controllo autonomi. È possibile configurare fino a un totale di 16 canali

Dettagli

Aprile 2008. EW40 Sistema di Rivelazione Gas - 1

Aprile 2008. EW40 Sistema di Rivelazione Gas - 1 Sensigas EsiWelma Sistema di rivelazione gas per applicazioni industriali EW40 Sistema di Rivelazione Gas - 1 Soluzione EW40: applicazioni Rivelazione di: Applicazioni per: Gas metano Centrali termiche

Dettagli

01 - CENTRALI ANTINCENDIO

01 - CENTRALI ANTINCENDIO 01 - CENTRALI ANTINCENDIO CENTRALE ANTINCENDIO CONVENZIONALE 2 LOOP Centrale antincendio a microprocessore 2 zone non espandibile. Uscite programmabili: 2 uscite supervisionate per sirene, 2 uscite relè

Dettagli

ECONCEPT 25 C CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO

ECONCEPT 25 C CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, PER SANITARIO E RISCALDAMENTO ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE cod. 3544555/0 ediz. 11/2003 1. ISTRUZIONI D USO 1.1 Presentazione Gentile Cliente,

Dettagli