PALLA AL CENTRO 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PALLA AL CENTRO 2015"

Transcript

1 PALLA AL CENTRO 2015 mercoledì 1 luglio h.17 - Teatro D'Annunzio PETER PAN TEATRO ZETA (L'Aquila) di: VALERIO GIORDANO, MANUELE MORGESE con: VALENTINA FRANCIOSI, VALERIO GIORDANO, CHIARA MAURIZI, MARIA DI FONSO, ANDREA TUFO, MARCO PARIS, MADDALENA CELENTANO scenografia: MICHELA D'ANDREA costumi: BARBARA GIULIANI luci: SIMONE ANGELOZZI regia: MANUELE MORGESE Teatro d attore - dai 4 anni Peter Pan vive sulla fantastica Isola Che Non C è e passa le giornate in compagnia di sirene, indiani, fate e pirati, volando tra il galeone di capitan Uncino, la Baia delle Sirene, l accampamento indiano e si rifiuta categoricamente di crescere.. Finché un giorno non diventa il coraggioso capo di una banda di Bimbi Sperduti... mercoledì 1 luglio h Auditorium Flaiano LE AVVENTURE DI PINOCCHIO Argot Produzioni (Roma) adattamento teatrale: TIZIANO PANICI, ALICE SPISA con: RENATO CAMPESE e (I.O.A), EMANUELE AVALLONE, EUGENIO DI VITO, ROSA DILETTA ROSSI, DANIELE SPADARO, ALICE SPISA musiche eseguite dal vivo dagli interpreti maschere, burattino e oggetti d arte: TIZIANO FARIO luci: ROBERTO ROCCA scenografia: DANIELE SPADARO costumi: MARTA GENOVESE consulenza musicale: ALESSANDRO AVALLONE regia: TIZIANO PANICI Teatro d'attore e di figura - dai 7 anni Ho pensato di fabbricarmi da me un bel burattino di legno; ma un burattino meraviglioso, che sappia ballare, tirare di scherma e fare i salti mortali. Con questo burattino voglio girare il mondo, per buscarmi un tozzo di pane e un bicchier di vino, che ve ne pare? La celebre storia del burattino di legno rivive attraverso la fascinazione clownesca del circo e dell'arte di strada, a questa strampalata compagnia è affidato il compito di raccontare per sempre la più bella di tutte le storie mai conosciute. Mercoledì 1 luglio h Teatro Comunale di Città Sant'Angelo LA GAZZA LADRA, UN LADRO ALL'OPERA Teatro Linguaggi (Fano)

2 ispirato e dedicato a Gioachino Rossini di: FABRIZIO BARTOLUCCI, SANDRO FABIANI con: SANDRO FABIANI, MASSIMO PAGNONI, FABRIZIO BARTOLUCCI ideazione e Regia: FABRIZIO BARTOLUCCI, SANDRO FABIANI Teatro d attore, di figura e multimedialità - dai 5 anni Pica Pica è il vero nome della gazza ma tutti la chiamano Gazza Ladra, perché è una vera mariuola, il suo nido è pieno di cose che luccicano! Ninetta, come le aveva ordinato la padrona, preparava la tavola con le stoviglie più belle... e mi raccomando i cucchiai, quelli d argento, quelli che sulla tavola brillavano come gioielli... Ma ecco che una gazza impertinente attratta dal luccichio ruba un cucchiaio e vola via... Spettacolo che vuole trasmettere ai più giovani il fascino delle storie e dei personaggi del grande Teatro d' Opera con ironia e visionarietà. Mercoledì 1 luglio a seguire - Piazza antistante il Teatro Comunale di Città S. Angelo I PAINT Pallotto (Macerata) Finalista del Concorso Nazionale Cantieri di strada Idea originale, Regia: MATTEO PALLOTTO Aiuto regia: PIERO MASSIMO MACCHINI alias DOLLY BOMBA Scenografia: LETIZIA CIRILLI, CATERINA SANTOCHIRICO Costumi: CATERINA SANTOCHIRICO Circo-teatro - dagli 8 anni Mister Acrilic è l imbianchino che nessuno vorrebbe chiamare a casa propria; stralunato, sconclusionato ma anche poetico e romantico come il mondo che crea intorno al suo trabattello grazie ai suoi pennelli, le sue scale e quel bidone magico che fa apparire tanti oggetti. Acrilic, ragazzo timido, emotivo che sogna ad occhi aperti, non è un semplice imbianchino perché il suo lavoro è pieno di cura e di magia! giovedì 2 luglio h.10 Spazio Matta DORALINDA E LE MUSE OVINE Florian Metateatro (Pescara) da un racconto di DARIO OGGIANO con: FLAVIA VALOPPI drammaturgia e regia: ISABELLA MICATI, ALESSIO TESSITORE, FLAVIA VALOPPI oggetti di scena: Officina delle Invenzioni Arago Design costumi: Associazione La Ginestra Scenografie: La Galina Caminante supervisione artistica: GIULIA BASEL in collaborazione con Progetto Musa e La Galina Caminante Teatro d'attore - dai 6 anni

3 Un giorno qualcuno disse: - su Campo Imperatore vivono le Muse Ovine, esseri magici che hanno il potere di ispirare bellezza-. Fu così che Doralinda partì dalla sua Taranta. Cercava le pecorelle e il decoro che nessuno mai aveva osato nemmeno immaginare. Lei era tessitrice e più di ogni altra cosa al mondo amava la bellezza,quella creata con le mani, con l'intreccio dei fili di lana. Quando incontrò le pecorelle decorate il Tempo non fu più lo stesso e il mondo cambiò.... Giovedì 2 luglio h Auditorium Flaiano LA LINEA ROSSA I Circondati (Ancona) Selezione Premio SCENARIO INFANZIA 2014 ideato, diretto ed interpretato: DIEGO CARLETTI, LUCIANO MENOTTA musiche originali: LUCIANO MENOTTA luci, scenografie e costumi: compagnia I Circondati occhio esterno: ELEONORA PRIMAVERA Teatro d'attore - per tutti In uno spazio senza confini appaiono due creature intente a portare avanti un gioco senza tempo. Catapultati in un frammento di odierna e quotidiana routine, nel loro rapporto si creerà un tilt, un corto circuito, che li porterà alla creazione di un confine, un limite: LA LINEA ROSSA. Da qui, dentro e fuori di loro, tutto diviene diviso e confinato, destinato inesorabilmente a precipitare e degenerare...la linea, composta da un migliaio di tessere di legno, disegna due stati diversi, due proprietà, due leggi. Cosa succede ora ai nostri protagonisti? Giovedì 2 luglio h Spazio Matta OUT UnterWasser (Roma) Finalista Premio SCENARIO INFANZIA 2014, Menzione Speciale Osservatorio Studentesco. con: VALERIA BIANCHI, AURORA BUZZETTI, GIULIA DE CANIO ideazione, drammaturgia, regia: collettiva pupazzi, scene, costumi, suoni: collettiva Teatro di figura - dai 6 anni Out racconta la storia di un bambino che tiene il suo cuore-uccellino chiuso nella gabbia del suo petto, per paura che possa smarrirsi o farsi male. Un giorno però l uccellino, curioso di conoscere il mondo, scappa dalla finestra, costringendo il bambino a uscire di casa per la prima volta e a intraprendere un viaggio per inseguirlo....uno spettacolo dunque bello e poetico, dove l'arte del teatro di figura può agevolmente uscire dalla tradizione per incamminarsi anche lui, come il bimbo protagonista della storia, verso nuovi orizzonti guidato come è stato da tre giovani animatrici... Mario Bianchi

4 Giovedì 2 luglio Teatro D'Annunzio NAUFRAGHI PER SCELTA Los Filonautas (Orvieto) di e con: VALENTIN L ASTRONAUTA e SOLEDAD PRIETO PETROVSKA collaborazione nella creazione: LUCA CLARIONI, MARIE-ANNE KERGOET, STEFANO CORRINA regia: GIOVANNI DISPENZA Circo teatro - per tutti Uno strano barcone, un veliero tenuto insieme da un filo d acciaio teso, due personaggi fuori tempo: una capitana e il suo marinaio Silver. Ma la vita a bordo è piuttosto difficile, con un capitano molto esigente e un marinaio un po' imbranato che non riesce a manovrare bene la nave. In più il mare mette la sua e si scatena la tempesta... Viene messo costantemente in discussione l'equilibrio, sia emotivo che più strettamente fisico, visto che la grande maggioranza del tempo gli attori si muovono su un filo d'acciaio. Giovedì 2 luglio h Auditorium Flaiano IL TENACE SOLDATINO DI STAGNO Fontemaggiore (Perugia) di: MARINA ALLEGRI con: LORENZO FRONDINI, NICOL MARTINI, FAUSTO MARCHINI scene: MAURIZIO BERCINI, SERENA DE GIER, DONATELLO GALLONI musiche: ENRICO DE SANTIS luci: LUIGI PROIETTI tecnico di scena: LANFRANCO DI MARIO regia: MAURIZIO BERCINI Teatro d attore - dai 3 E notte. Una notte speciale. Nel suo laboratorio il Babbo più famoso di tutti i babbi sta iniziando il suo viaggio intorno al mondo per consegnare i doni. E un viaggio importantissimo, tutto deve essere pronto ed al suo posto. Tutto, tutto, tutto? Non proprio Quest anno tre giocattoli, per una strana sorte, vengono lasciati a casa: un soldatino perché mancava lo stagno per fargli una gamba, una ballerina troppo perfetta consegnata in ritardo, un troll invidioso caduto dal sacco. Anche loro, però, vivranno la loro magica storia Giovedì 2 luglio h Aurum-Palco Centrale UN REGALO PER MELO Compagnia dei Folli/Laboratorio Minimo Teatro (Ascoli Piceno) con: VALERIO AMELI, ANNAROSA PIACENTI, GIOVANNI FILIPPONI, MARCO SANTAMARIA scene e costumi: RITA SANSONI, CAMILLA ORAZI disegni ed illustrazioni: VALERIA COLONNELLA animazioni video: MAURO ORSINI disegno luci: STEFANO TRAINI voci registrate: MARIANNA BONANSONE E ROBERTO PAOLETTI testo e regia: PAOLA LUCIDI E VALERIO AMELI

5 Teatro d'attore e videoproiezioni - dai 6 anni Oggi Melo compie 8 anni... sta diventando grande! Il giorno del suo compleanno Melo è di fronte alla sua mega fantastica, buonissima torta quando arriva la più classica e scontata delle domande: COSA VUOI FARE DA GRANDE MELO? CHE LAVORO FARAI MELO?. Melo prende la questione molto, forse anche troppo, sul serio e decide di scoprire quale è il suo lavoro preferito. Melo inizia dagli abissi del mare per avviare la sua meticolosa ricerca: palombaro, contadino, aviatore, parrucchiere, oppure?... Venerdì 3 luglio h.10 Spazio Matta DALL'ALTRA PARTE DEL MONDO Art Niveau (Perugia) dal testo di Barbara Lachi con: EMANUELA FILIPPELLI, CECILIA VENTRIGLIA, GIULIA ZEETTI scenografia: AYUMI MAKITA, EMILIANO AUSTERI costumi e video: BARBARA LACHI, AYUMI MAKITA tecnica: EMILIANO AUSTERI collaborazione musicale: SIMONE MOGELLI Teatro, danza e video - dai 3 anni Un giorno in un tempo lontano quando era semplice incontrare uno sciapode o un blemmo, quando dagli alberi nascevano oche o bambini che cadendo facevano wak wak, un giorno, dicevamo, dal un albero nacquero due bambine identiche e contrarie. La prima cadde sul terreno, la seconda nell acqua; la corrente la trascinò via... nel loro viaggiare verranno in contatto con luoghi sconosciuti, canti e danze di popoli diversi e mostri dalle forme più strane. Venerdì 3 luglio h Auditorium Flaiano LO STRANO CASO DI JEKYL E HYDE Terrateatro (Giulianova) con: CRISTINA CARTONE, MARCO MASSAROTTI, OTTAVIANO TADDEI regia e riduzione teatrale: OTTAVIANO TADDEI musiche originali: ALEX RICCI, 2MOELLERS ideazione stop-motion/animazione carta: CRISTINA CARTONE, FABIO DI EVANGELISTA fotografia/postproduzione: FABIO DI EVANGELISTA scenografia e costumi: Terrateatro Teatro e multimedialità - dai 9 anni L eterno conflitto tra il bene e il male: ovvero tra il tranquillo, incerto, fragile Jekyll e il crudele e sordido Hyde. Eppure, non bisogna fare l errore di considerarli come due opposti: Hyde è qualcosa che vive all interno di Jekyll, più esile di lui, sembra anche fisicamente contenuto nell altro corpo. La trasposizione teatrale dal testo di Stevenson segue la strada del giallo, del poliziesco in forma

6 comica a sottolineare l'ambivalenza dell'animo umano. Venerdì 3 luglio h Aurum - Archivio di Stato IL SEGRETO Teatro dei Colori (Avezzano) ispirato a Il segreto di Luca di Ignazio Silone di: GABRIELE CIACCIA E FRANCESCO MANETTI suono e luci: ROBERTO SANTAVICCA organizzazione: GABRIELLA MONTUORI regia e interprete: GABRIELE CIACCIA Teatro d'attore - dai 14 anni Andrea Cipriani, antifascista esiliato, torna al suo paese, Cisterna dei Marsi, dopo la liberazione. Tutti ritengono che egli voglia presentarsi candidato alle nuove elezioni, ma quando incontra Luca Sabatini, un ergastolano condannato ingiustamente, i suoi programmi subiscono un brusco mutamento. Andrea dimentica le sue ambizioni per ricucire le memorie della comunità, alla ricerca di valori che trascendono il Tempo. Una storia dell'eroismo, del silenzio e della coscienza. Venerdì 3 luglio h Teatro D'Annunzio TANTE STORIE PER GIOCARE Il Volo del Coleottero (Avezzano) con: FRANCESCO SPORTELLI, ALESSIA TABACCO ideazione e regia: MARIO FRACASSI teatro e musica dal vivo - dai 3 anni Con questo spettacolo si parte per un viaggio fatto di racconti, giochi e musiche, che attraverserà l'universo creativo della letteratura dell'infanzia. Seguendo il percorso tracciato dal maestro della grammatica della fantasia, gli attori animano la scena composta da un libro che di volta in volta trasforma il suo contenuto....cuore di fiaba che c'era una volta, fammi trovare un bambino che ascolta... Venerdì 3 luglio a seguire - Teatro D'Annunzio MAGIC BOX Revolé (Ancona) con: MICHELA FIORANI, ARIANNA MASI, ALLEGRA MOCCHEGIANI regia: CARLA GIACCHELLA Circo e acrobatica aerea - per tutti Un'originale prestigiatore un po' maldestro tenterà a tutti i costi di intrattenere il suo pubblico aiutato dalla sua tanto splendida quanto sbadata assistente; ma niente sembra andare come deve: persino la MAGIC BOX, strumento magico di punta di questo rocambolesco show, non collabora...da lì usciranno sorprese e personaggi inaspettati che manderanno tutti letteralmente... per aria!

7 Venerdì 3 luglio h Teatro D'Annunzio ZAC_ COLPITO AL CUORE ATGTP/Pirata-Laborincolo (Jesi) di: MARCO LUCCI, SIMONE GUERRO, ENRICO DE MEO con: MARCO LUCCI, ENRICO DE MEO pupazzi: MARCO LUCCI scene: FREDIANO BRANDETTI regia: SIMONE GUERRO Teatro d'attore e pupazzi - dai 6 anni Sono Zac, scrivo storie d avventura. Questo è tutto. La sua penna è come la bacchetta di un direttore d orchestra: dirige con abilità e fantasia draghi e cavalieri, spade e battaglie. Un giorno gli viene chiesto di scrivere una storia d amore, ma lui, Zac!. Si blocca, il cuore gli diventa di ghiaccio. Inizia a scrivere di due conigli innamorati che il giorno del loro matrimonio incontrano una volpe e nessun lieto fine! E no, così non va bene. Zac! Ricominciamo... Venerdì 3 luglio h Auditorium Flaiano IL GABBIANO J. LIVINGSTON Eventi Culturali (Porto S.Elpidio) adattamento teatrale: MARCO RENZI con: OBERDAN CESANELLI, STEFANO LEVA scenografia: CORRADO VIRGILI, PAOLO FIGRI musiche originali: MARCO FERRARA collaborazione alle canzoni: BEATRICE BELLABARBA tecnica: CLAUDIO CICCONI, ANDREA PERUGINI organizzazione generale: LUCIA FRONTONI regia: PAOLO DE SANTI Teatro d'attore e di immagine - dai 6 anni Jonathan Livingston non si accontenta di razzolare cibo tutto il giorno, il Branco Buonappetito a cui appartiene gli va stretto: mangiare e dormire, aspettare ogni mattina l'uscita delle barche, azzannarsi per un pesce Decide di tentare nuove possibilità, prima fra tutte quella di volare! Jonathan viene cacciato dal branco ed accusato di avere infranto le sue regole, solo ed esule impara i segreti del volo ritrovando il piacere dell'aria, del cibo, della vita. Ma che gusto c'è a fare esperienze bellissime senza condividerle con gli altri? Sabato 4 luglio h Auditorium Flaiano GRETA LA MATTA OcchiSulMondo (Perugia) Menzione Speciale Premio SCENARIO INFANZIA 2014 tratto da: Greta la Matta di Carll Cneut e Geert De Kockere creazione collettiva: MASSIMILIANO BURINI, MATTEO SVOLACCHIA, GIULIA ZEETTI

8 con: GRETA OLDONI, DEBORA RENZI, SAMUEL SALAMONE voice over : GIULIA ZEETTI coreografie: DEBORA RENZI sound designer: NICOLA FRATTEGIANI musica originale: PIERLUIGI SERRAPEDE, GIANFRANCO RONGO maschere: MARIELLA CARBONE costumi: GRETA OLDONI, SAMUEL SALAMONE Teatro d'attore e pupazzi - dagli 8 anni La dolce bambina Greta diventa una vecchia strega cacciata dal paese, decide di andare al diavolo come le suggeriscono, trova la bocca spalancata del demonio, ci entra, si aggira tra avanzi rancidi e puzzolenti di uomini donne e bambini mal digeriti. Chiama il diavolo ma lui non risponde... (dal libro Greta la Matta ) La storia di Greta, nuda e cruda nella sua realtà, è evidentemente un caso estremo: quello che può accadere quando qualcuno di noi è spinto a diventare ciò che gli altri dicono che sia. Sabato 4 luglio h Aurum - Archivio di Stato L' ISOLA DEGLI UOMINI Bottegart (Terni) di e con: STEFANO BAFFETTI Teatro di narrazione - dai 13 anni Una luce illumina una sedia, sopra è posato un libro. Un anziano commenta: La realtà non è più quella, esiste solo una fantasia... Parlavo con il lago, io col lago ci parlo. Nel giugno del 1944 il lago Trasimeno è tagliato in due dal fronte della guerra. A est e a sud sono presenti i nazifascisti, sulla sponda opposta gli Alleati. Nella notte tra il 19 e il 20 giugno quindici pescatori a bordo di cinque barche a remi, trasportarono sulla sponda alleata ventisei ebrei internati ad Isola Maggiore. Gli ebrei, quasi tutti perugini, per effetto delle leggi razziali, vennero arrestati ed internati ad Isola Maggiore.

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA

LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA LA NEWSLETTER DEI RAGAZZI DELL ODA Edizione Nr. 3 uscita di giugno 2014 All interno trovi Curiosità Racconti personali Tante fotografie Le nostre attività Informazioni ed eventi E tanto altro Via Casentinese,73/f

Dettagli

CARTELLONE SPETTACOLI

CARTELLONE SPETTACOLI 8 edizione a.s. 2014/2015 Coquelìcot Teatro in collaborazione con: Fondazione Festival Pucciniano Torre del Lago Comune di Forte dei Marmi - Assessorato alla Cultura Comune di Massarosa Ufficio Cultura

Dettagli

ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!)

ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!) ALICE NELLE FAVOLE (Ma come è bello leggere!!!) Il valore della lettura Scriveva Gianni Rodari, "il verbo leggere non sopporta l'imperativo". Ed è in effetti impossibile obbligare qualcuno a leggere con

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ. Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani. L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO

PROGETTO CONTINUITÀ. Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani. L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO PROGETTO CONTINUITÀ Scuola dell'infanzia Cibeno Pile Scuola Primaria don Lorenzo Milani L'ALFABETO delle fiabe si fa GIOCO I primi giorni di aprile, tornati dalle vacanze di Pasqua, il postino ci porta

Dettagli

Poesie, filastrocche e favole per bambini

Poesie, filastrocche e favole per bambini Poesie, filastrocche e favole per bambini Jacky Espinosa de Cadelago Poesie, filastrocche e favole per bambini Ai miei grandi tesori; Elio, Eugenia ed Alejandro, coloro che ogni giorno mi fanno crescere

Dettagli

Teatro del Cerchio e Teatro Aurora di Langhirano - Comunicati stampa 7 e 8 Febbraio

Teatro del Cerchio e Teatro Aurora di Langhirano - Comunicati stampa 7 e 8 Febbraio Teatro del Cerchio e Teatro Aurora di Langhirano - Comunicati stampa 7 e 8 Febbraio Comunicato del 7 febbraio 2015 - Teatro del Cerchio, via Pini 16/A (Parma) In programma per sabato 7 febbraio alle ore

Dettagli

Un compleanno speciale

Un compleanno speciale Testo teatrale ideato dalla classe 5D Un compleanno speciale ATTO UNICO Sceneggiatura a cura di Monica Maglione. Coreografia: Elisa Cattaneo / Alessandro Riela. Musiche: Papi, Sexy Back. Narratore: Davide

Dettagli

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013

TEATRO COMUNALE CORSINI. giovedì 28 febbraio 2013 TEATRO COMUNALE CORSINI giovedì 28 febbraio 2013 Credo che tutti i ragazzi in questa fase di età abbiamo bisogno di uscire con gli amici e quindi di libertà. Credo che questo spettacolo voglia proprio

Dettagli

-Ha ideato, ripristinato e gestito sin dal primo anno (1990) il Carnevale della Città di Fermo, FERMO-NEL REGNO DI RE CARNEVALE.

-Ha ideato, ripristinato e gestito sin dal primo anno (1990) il Carnevale della Città di Fermo, FERMO-NEL REGNO DI RE CARNEVALE. Eventi Culturali : -insiema a Teatro del Canguro (Ancona), ATGTP-Teatro Pirata (Jesi) e Teatro Linguaggi (Fano), ha concorso alla costituzione di: TRaM - TEATRO RAGAZZI MARCHE IN RETE, soggetto che aderisce

Dettagli

COSA STA SUCCEDENDO IN LIBIA

COSA STA SUCCEDENDO IN LIBIA COSA STA SUCCEDENDO IN LIBIA Un bambino ha raccontato ai suoi amici le immagini della guerra in Libia dicendo: Ho visto la guerra, ci sono delle persone che combattono e vogliono mandare via un uomo e

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI

CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI CUOLA DELL INFANZIA PETER PAN QUATTROPONTI ISTITUTO COMPRENSIVO POLO I, GALATINA ( LECCE ) Scuola dell Infanzia Plesso di Via Teano a.s. 2013 /2014 Progetto Di Plesso Le storie dove stanno? Ce n è una

Dettagli

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE

SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE SCUOLA DELL INFANZIA SANTA LUCIA - ISTITUTO COMPRENSIVO «GABRIELE ROSSETTI» IN COLLABORAZIONE CON LA CLASSE 4 C DEL LICEO DELLE SCIENZE UMANE «PANTINI PUDENTE» VASTO (CH) IL MAGGIO DEI LIBRI nella SCUOLA

Dettagli

Lasciatevi incantare

Lasciatevi incantare Lasciatevi incantare Rita Pecorari LASCIATEVI INCANTARE favole www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Rita Pecorari Tutti i diritti riservati Tanto tempo fa, io ero ancora una bambina, c era una persona

Dettagli

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO.

NEL MARE DELLA NOSTRA FANTASIA OGNI PESCE E DIVERSO NELLE SUE FORME E COLORI, COME NOI RAGAZZI CHE ABBIAMO ESPRESSO QUESTO BELLISSIMO DISEGNO. SEMPLICEMENTE INSIEME per condividere esperienze, notizie, gioie, conquiste, vittorie, delusioni, difficoltà, sofferenze come in famiglia, senza giudizi, rispettando l opinione di ciascuno, certi che ognuno

Dettagli

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane

Maggio 2014 San Vito. Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane Maggio 2014 San Vito Laboratorio di narrazione con mamme straniere e italiane PRIMO INCONTRO In cerchio. Presentazione dell attività e delle regole Presentazione (sedute in cerchio). Mi chiamo.la favola/fiaba

Dettagli

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 ASSOCIAZIONE CULTURALE "IFRATELLICAPRONI" Viale Suzzani, 295 20162 Milano tel 02/6473778 333/4791105 contatto Alessandro Larocca alelarocca@virgilio.it Andrea Ruberti

Dettagli

Emergency Lunedì io e la mia classe siamo andati nell'aula Magna della nostra scuola. C'erano due persone; la prima persona che abbiamo incontrato si

Emergency Lunedì io e la mia classe siamo andati nell'aula Magna della nostra scuola. C'erano due persone; la prima persona che abbiamo incontrato si Emergency Lunedì io e la mia classe siamo andati nell'aula Magna della nostra scuola. C'erano due persone; la prima persona che abbiamo incontrato si chiama Francesca, era molto simpatica; la seconda invece

Dettagli

Paolo Beneventi David Conati

Paolo Beneventi David Conati Paolo Beneventi David Conati L animazione teatrale costituisce un momento molto importante della formazione di tutti, non solo dei bambini ma anche degli adulti. IMPARIAMO LE REGOLE Il teatro è soprattutto

Dettagli

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania

INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania INFANZIA E PRIMARIA di Latina PER SALUTARE ARIANNA di Genova ED AUGURARLE BUON VIAGGIO in Germania Cara Arianna, ciao, io sono Federica D.L. e abito a Latina e frequento la scuola elementare dell IC Don

Dettagli

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A

A B B I A M O P E N S A T O D I S C R I V E R E U N G I O R N A L I N O D I C L A S S E P E R C H Ė O G N I B A M B I N O P U Ó S C R I V E R E L A Periodico della classe IV A Scuola elementare A. Sabin Anno Scolastico 2011/2012 INDICE 1. Presentazione: perché un giornalino 2. Cosa succede a scuola: elezioni del consiglio dei ragazzi 3. Scrittori

Dettagli

SCUOLA A. MANZONI CLASSE 3A. MAHAM JANJUA e DOUGLAS SILVA. presentano (RIELABORAZIONE DI UN LIBRO)

SCUOLA A. MANZONI CLASSE 3A. MAHAM JANJUA e DOUGLAS SILVA. presentano (RIELABORAZIONE DI UN LIBRO) SCUOLA A. MANZONI CLASSE 3A MAHAM JANJUA e DOUGLAS SILVA presentano (RIELABORAZIONE DI UN LIBRO) ATTIVITA ALTERNATIVA ALL INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA CON LA COLLABORAZIONE DELL INSEGNANTE VANIA

Dettagli

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.

Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio. Illustrazioni, ideazione grafica e impaginazione realizzate da MoaiStudio di Canovi Christian e Roggerone Maurizio www.moaistudio.com Storia di Milena Lanzetta SE C È UN GIORNO DELLA SETTIMANA CHE FILIPPO

Dettagli

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA

GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA GIORNATA DELL'ACCOGLIENZA Mercoledì 11 dicembre abbiamo accolto gli amici delle quinte: vi raccontiamo la giornata...speciale. E' stato molto interessante ed istruttivo, a parer mio, far visitare, nel

Dettagli

RIASSUNTO DELLO SPETTACOLO

RIASSUNTO DELLO SPETTACOLO Voci Narrazione di Claudio Milani Con Claudio Milani Testo Francesca Marchegiano Illustrazioni e Scene Elisabetta Viganò, Armando Milani Musiche e canzoni Sulutumana, Andrea Bernasconi Cantante lirica

Dettagli

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007

PORCHIPINO. Periodo attuazione: ottobre/dicembre 2007 PORCHIPINO Temi: L incontro, lo stare e il partire. La narrazione della storia di Porchipino, un piccolo riccio rimasto solo nel bosco, introduce i bambini al tema dell incontro, dell accoglienza del diverso

Dettagli

*** SASHA per SEMPRE ***

*** SASHA per SEMPRE *** *** SASHA per SEMPRE *** Siamo una coppia di portoghesi che abita in Italia da più di 10 anni. Abbiamo un figlio piccolo e nel 2010 abbiamo deciso di avventurarci in un progetto di solidarietà e di Amore:

Dettagli

trasmettere un messaggio o un insegnamento introdurre un racconto punti... / 1

trasmettere un messaggio o un insegnamento introdurre un racconto punti... / 1 NOME CLASSE... DATA... Verifica delle conoscenze 1. Chi sono, di solito, i protagonisti delle favole? a animali c uomini b animali umanizzati d oggetti 2. Qual è lo scopo delle favole? a divertire b annoiare

Dettagli

altrettante volte invece, si rifugiano in comportamenti che appartengono ad dal desiderio di conoscere.

altrettante volte invece, si rifugiano in comportamenti che appartengono ad dal desiderio di conoscere. ICONOSCE PERSONAGGI ED AMBIENTI LE CONOSCENZE SARANNO VERIFICATE ATTRAVERSO LE SEGUENTI ATTIVITA 1. CONOSCENZE PREGRESSE:CHI E PETER PAN? Perché 2. DISEGNO narrare DEI PERSONAGGI: la fiaba di PETER Peter

Dettagli

TEATRO DI ANIMAZIONE

TEATRO DI ANIMAZIONE Area Teatro Portfolio attività TEATRO DI ANIMAZIONE Portfolio attività Idea e specificità Gli spettacoli Animazioni ad hoc Progetti di animazione teatrale su misura La Compagnia Contatti Idea e specificità

Dettagli

2MOSTRA INTERNAZIONALE DEL TEATRO PER LE SCUOLE LA MOSTRA 4 GRANDI SPETTACOLI. direzione artistica di GINO LANDI IN SCENA TUTTE LE MATTINE

2MOSTRA INTERNAZIONALE DEL TEATRO PER LE SCUOLE LA MOSTRA 4 GRANDI SPETTACOLI. direzione artistica di GINO LANDI IN SCENA TUTTE LE MATTINE 2MOSTRA Dall 8 Novembre al 27 Gennaio 4 GRANDI SPETTACOLI IN SCENA TUTTE LE MATTINE ALL AUDITORIUM DEL MASSIMO via Massimiliano Massimo, 1 - EUR SCOPRI IL CALENDARIO SU: www.mostradelteatro.it www.auditorium.it

Dettagli

Il gioco di Rino che va in città.

Il gioco di Rino che va in città. i28 Il gioco di Rino che va in città. SCUOLA INFANZIA SCUOLA PRIMARIA LOCALITÀ ARANOVA SEZIONI SEZIONI A B D E CLASSE CLASSE 1 SEZIONE SEZIONE A Fiumicino - Aranova CODICE FM157/4IS-A CODICE FM157/4IS-A

Dettagli

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI

Lia Levi. La portinaia Apollonia. orecchio acerbo DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI DI EMANUELA ORCIARI orecchio acerbo Premio Andersen 2005 Miglior libro 6/9 anni Super Premio Andersen Libro dell Anno 2005 Lia Levi La portinaia Apollonia DISEGNI

Dettagli

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2012/2013

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2012/2013 spettacoli ANNO SCOLASTICO 2012/2013 Ass.Cult. Teatro degli Acerbi via dott.ollino 39, fraz.s.caterina di Rocca d'arazzo (AT) tel. 0141/408010 fax 0141/531417 contatto Massimo Barbero cell. 339/2532921

Dettagli

Amore in Paradiso. Capitolo I

Amore in Paradiso. Capitolo I 4 Amore in Paradiso Capitolo I Paradiso. Ufficio dei desideri. Tanti angeli vanno e vengono nella stanza. Arriva un fax. Lo ha mandato qualcuno dalla Terra, un uomo. Quando gli uomini vogliono qualcosa,

Dettagli

Il gabbiano Jonathan Livingston

Il gabbiano Jonathan Livingston Il gabbiano Jonathan Livingston Il gabbiano Jonathan Livingston è un gabbiano fuori dal comune: non segue mai lo stormo e va ad esercitarsi da solo per migliorare la tecnica del volo ad alta quota. Questo

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA

ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA ANNO SCOLASTICO 2013/2014 INSEGNANTE: VIALE ELVIRA DOPO LE OSSERVAZIONI FATTE DALLE MAESTRE DURANTE I NOSTRI GIOCHI CON IL MATERIALE DESTRUTTURATO SI SONO FORMATI QUATTRO GRUPPI PER INTERESSE DI GIOCO.

Dettagli

Piacenza 21 22 ottobre 2011. Philosophy for children. Esperienze di dialogo e pratica filosofica

Piacenza 21 22 ottobre 2011. Philosophy for children. Esperienze di dialogo e pratica filosofica Piacenza 21 22 ottobre 2011 Philosophy for children Esperienze di dialogo e pratica filosofica Scuola dell infanzia statale Barbattini ( Roveleto di Cadeo ) Anni scolastici: 2007 2011 Insegnanti facilitatori:

Dettagli

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama

SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE. La trama SCHEDA DIDATTICA LE LACRIME DEL PRINCIPE La trama C è una regista teatrale che vuole mettere in scena la storia di una principessa che viveva tanto tempo fa in un regno bianco, grigio e nero. Ma in scena,

Dettagli

Due nonne di Forlì correvan sempre tutto il dì. Un giorno caddero ridenti e si spaccaron tutti i denti. Che sbadate le due nonne di Forlì!

Due nonne di Forlì correvan sempre tutto il dì. Un giorno caddero ridenti e si spaccaron tutti i denti. Che sbadate le due nonne di Forlì! Due nonne di Forlì correvan sempre tutto il dì. Un giorno caddero ridenti e si spaccaron tutti i denti. Che sbadate le due nonne di Forlì! Limerik di Ettore (nipotino grande) 9 PREFAZIONE È stata un emozione

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013

ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 ISTITUTO COMPRENSIVO BUONARROTI CORSICO PROGETTO TEATRO SCUOLA SECONDARIA I GRADO BUONARROTI A.S. 2012-2013 Il Progetto Teatro viene proposto ogni anno a gruppi di classe individuati in base alle scelte

Dettagli

Giovedì 15 maggio. Programma Spettacoli

Giovedì 15 maggio. Programma Spettacoli Programma Spettacoli Giovedì 15 maggio h 9.00-13.00 - Officina degli Esordi Laboratorio del Paradiso con le scuole h 9.00-11.00 - Officina degli Esordi h 9.00-12.30 Piazza Garibaldi Piccoli esperimenti

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI SCRIVERE LE RISPOSTE NEL FOGLIO DELLE RISPOSTE.

Dettagli

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme!

Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera. Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Giugno 2015 Scuola dell Infanzia Maria Consolatrice di Verghera DIVERSITÀ E AMICIZIA Scuola dell Infanzia di Verghera: un anno da festeggiare insieme! Diversità e amicizia: questi i due temi della festa

Dettagli

I Classici facili raccontati da Carlo Scataglini. Pinocchio

I Classici facili raccontati da Carlo Scataglini. Pinocchio I Classici facili raccontati da Carlo Scataglini Pinocchio Indice illustrato CAPITOLO 1 Tutto comincia con un pezzo di legno............. 7 CAPITOLO 2 Quando un burattino ha fame.... 17 CAPITOLO 3 Il Gran

Dettagli

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012

spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 spettacoli ANNO SCOLASTICO 2011/2012 COMPAGNIA FERRUCCIO FILIPAZZI via Colombaia, 1 24030 Almenno S. Bartolomeo (BG) cell 335/5858680 contatto Ferruccio Filipazzi segreteriafilipazzi@gmail.com CANTOSTORIE

Dettagli

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1

Università degli Studi di Genova. Anno Accademico 2011/12 LIVELLO A1 Anno Accademico 2011/12 COGNOME NOME NAZIONALITA NUMERO DI MATRICOLA FACOLTÀ TEST Di ITALIANO (75 MINUTI) 3 ottobre 2011 LIVELLO A1 1. Completa le frasi con gli articoli determinativi (il, lo, la, l, i,

Dettagli

I pirati sono sempre stati considerati un soggetto prettamente maschile, eppure la storia della pirateria mondiale conta famose donne

I pirati sono sempre stati considerati un soggetto prettamente maschile, eppure la storia della pirateria mondiale conta famose donne I pirati sono sempre stati considerati un soggetto prettamente maschile, eppure la storia della pirateria mondiale conta famose donne pirata La storia Il personaggio della piratessa Cora, nato dalla penna

Dettagli

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO

Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO Alla cortese attenzione del Dirigente Scolastico e dei Docenti Incaricati del Settore TEATRO Gentilissimi, in allegato le nostre proposte teatrali per la Vostra scuola, con i progetti fare teatro e vedere

Dettagli

IO, CITTADINO DEL MONDO

IO, CITTADINO DEL MONDO Scuola dell Infanzia S.Giuseppe via Emaldi13, Lugo (RA) IO, CITTADINO DEL MONDO VIAGGIARE E UN AVVENTURA FANTASTICA A.S. 2013 / 2014 INTRODUZIONE Quest anno si parte per un viaggio di gruppo tra le culture

Dettagli

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA.

Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Filopoesia per l educazione. Gemellaggi tra bambini e studenti alla LUMSA. Di tutto quello che anche quest anno abbiamo cercato di fare, dei bambini della scuola dell Infanzia che continuano a giocare

Dettagli

Canzoni di Carnevale

Canzoni di Carnevale Canzoni di Carnevale CORIANDOLI Testo e Musica di Pietro Diambrini Prendi un foglio di carta, prendilo colorato, prendi le forbicine col bordo arrotondato, taglia, taglia, taglia, taglia, e tanti coriandoli

Dettagli

Esercizi pronomi indiretti

Esercizi pronomi indiretti Esercizi pronomi indiretti 1. Completate il dialogo con i pronomi dati: Bella la parita ieri, eh? Ma quale partita! Ho litigato con mia moglie e... alla fine non l ho vista! Ma che cosa ha fatto? Niente...

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE

Gruppo G.R.E.M. Piemonte e Valle d Aosta. Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Gruppo G.R.E.M Piemonte e Valle d Aosta Attività di animazione: LA FAMIGLIA KIT DI ANIMAZIONE Il kit, pensato per l animazione di bambini, ragazzi e adulti sul tema famiglia è così composto: - 1 gioco

Dettagli

IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA.

IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA. IL 23 FEBBRAIO SIAMO ANDATI ALLA SCUOLA CARMINATI PER PARLARE CON I RAGAZZI DI 2B DELL ARTICOLO 3 DELLA COSTITUZIONE ITALIANA. COME AL SOLITO CI SIAMO MESSI IN CERCHIO ABBIAMO ASCOLTATO LA FIABA DEI Mille

Dettagli

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA

AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA AMA TE STESSO PUOI GUARIRE LA TUA VITA HEAL YOUR LIFE WORKSHOP 4/5 OTTOBRE 2014 PRESSO CENTRO ESTETICO ERIKA TEMPIO D IGEA 1 E il corso dei due giorni ideato negli anni 80 da Louise Hay per insegnare il

Dettagli

GLI ALUNNI DELLA I A

GLI ALUNNI DELLA I A GLI ALUNNI DELLA I A Descrivi la festa di Halloween soffermandoti sui preparativi, che l hanno preceduta, sul suo svolgimento e parla delle tue impressioni al riguardo. Con la scuola elementare di Puccianiello

Dettagli

Come si fa a stare bene insieme?

Come si fa a stare bene insieme? Come si fa a stare bene insieme? Stare insieme è bello. Alle volte per noi bambini è difficile. Abbiamo intrapreso questo viaggio alla scoperta di un modo migliore per vivere a scuola e non solo. Progetto

Dettagli

Mauro. Simone. Mamy Jara

Mauro. Simone. Mamy Jara Trebisonda è un programma per ragazzi su RAI 3, dove si fanno dei giochi educativi a cui partecipano ragazzi di una scuola. Stavolta è toccato alla mia classe, la 2^A, e a una di Coldirodi. Noleggiato

Dettagli

Mediterranea INTRODUZIONE

Mediterranea INTRODUZIONE 7 INTRODUZIONE guerrieri Palermo, anno 1076. Dopo che - per più di duecento anni - gli arabi erano stati i padroni della Sicilia, a quel tempo nell isola governavano i normanni, popolo d i guerrieri venuti

Dettagli

Proposta di attività di educazione socio-emotiva SUPSI / DFA Progetto Chiamale Emozioni Jone Galli. Lo scialle magico PAURA

Proposta di attività di educazione socio-emotiva SUPSI / DFA Progetto Chiamale Emozioni Jone Galli. Lo scialle magico PAURA Jone Galli Lo scialle magico PAURA Esprimere, in forma ludica ed espressiva, le proprie emozioni riguardo il tema della paura. 20-30 minuti Lo scialle magico, I. Mylo e M.J. Sacré, Ed. Arka Uno scialle,

Dettagli

Programma presso le biblioteche

Programma presso le biblioteche Programma presso le biblioteche lunedì 10 marzo ore 9.00 Biblioteca Franco Basaglia (tel. 0645460379) ore 10.00 Biblioteca Galline Bianche Tante storie tante filastrocche. Letture a cura degli operatori

Dettagli

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro realizzazione grafica: Valerio Rosati - Ufficio Stampa Rai Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro italiano:

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

INTRATTENIMENTI NATALE 2013

INTRATTENIMENTI NATALE 2013 INTRATTENIMENTI NATALE 2013 LASCERANNO TUTTI A BOCCA APERTA! 2 PARATA NATALIZIA sui trampoli i personaggi delle fiabe di Natale 2 3 Parata di trampolieri con costumi natalizi (Babbo Natale, l albero, il

Dettagli

PROPOSTE DI LETTURA PER SCUOLE E BIBLIOTECHE. PROGETTO CURATO DA Luna e GNAC Teatro PER LEGGERE NATI

PROPOSTE DI LETTURA PER SCUOLE E BIBLIOTECHE. PROGETTO CURATO DA Luna e GNAC Teatro PER LEGGERE NATI PROPOSTE DI LETTURA PER SCUOLE E BIBLIOTECHE PROGETTO CURATO DA Luna e GNAC Teatro NATI PER LEGGERE 2013/2014 Qui trovi le indicazioni per orientarti nelle prossime pagine. LEGGIMI E COCCOLAMI: letture

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo bambini

Livello CILS A2 Modulo bambini Livello CILS A2 Modulo bambini MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto, DEVI

Dettagli

PRESENTAZIONE PROGETTI PER LE PRIMARIE

PRESENTAZIONE PROGETTI PER LE PRIMARIE PRESENTAZIONE PROGETTI PER LE PRIMARIE PROPOSTE PER LE CLASSI PRIME E SECONDE LA CONQUISTA DEL FUOCO CLASSE: prima DESCRIZIONE: un antico racconto africano per comprendere che siamo tutti diversi e che

Dettagli

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI.

SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SCUOLA D INFANZIA DI MOTTALCIATA ANNO SCOL. 2003/04 GRUPPO DI BAMBINI DI 4 E 5 ANNI. SITUAZIONE: L insegnante invita i bambini a rispondere ad alcune domande relative all ombra. Dopo aver raccolto le prime

Dettagli

LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli

LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli LABORATORIO ARTISTICo pagine e pennelli Eta': 6/11 anni Durata : 5 incontri da un ora e mezzo Quando : sabato dalle 17.00 alle 18.30 Date : 21 28 novembre, 5 12 19 dicembre 2015 Pagine e pennelli e' un

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

Lo Yoga è nato in India

Lo Yoga è nato in India Lo Yoga è nato in India 1 Più esattamente nel nord dell India, circa 5mila anni fa, presso una civiltà molto sviluppata e raffinata, che abitava in una zona molto fertile, nella valle tra il fiume Indo

Dettagli

Compagnia teatroblu CenerentolO

Compagnia teatroblu CenerentolO Compagnia teatroblu CenerentolO Di: Susanna Gabos Regia: Nicola Benussi Attori: Klaus Saccardo Marta Marchi Clara Setti Costumi: Giacomo Sega Scenografia: Andrea Coppi Luci: Luca De Martini Produzione:

Dettagli

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola

cantare in un concorso fare il gemellaggio con un altra scuola Unità Per cominciare... Osservate le seguenti attività e iniziative. Di solito, quali di queste è possibile svolgere a scuola? fare lezioni di guida cantare in un concorso organizzare una mostra proteggere

Dettagli

Circoli di lettura genitori. Ciliegie. Anno scolastico 2013-2014

Circoli di lettura genitori. Ciliegie. Anno scolastico 2013-2014 Circoli di lettura genitori Ciliegie Anno scolastico 2013-2014 CILIEGIE Circoli lettura genitori Istituto comprensivo di campomaggiore In questo anno scolastico 2013-2014, i genitori degli alunni sono

Dettagli

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14

CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI. Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 CLASSI 5 a A/B GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. SCUOLA PRIMARIA BISSOLATI A.S. 2013-14 GLI ALTRI SIAMO NOI Percorsi di educazione alla cittadinanza attiva. PERCORSO

Dettagli

Prima che la storia cominci

Prima che la storia cominci 1 Prima che la storia cominci Non so da dove sia scaturita questa mia voglia di scrivere storie. So che mi piace ascoltare le narrazioni degli altri e poi ripensare quelle storie fra me e me, agitarle,

Dettagli

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini

Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini grafica di Gianluigi Protagonisti le bambine e i bambini della classe dei Delfini Anno scolastico 2010_ 2011 Perché questa scelta? Il libro è un contesto abitato dai bambini sin dalla più tenera età; è

Dettagli

LEGGERE E' (DA) GRANDE: Libro fammi grande!

LEGGERE E' (DA) GRANDE: Libro fammi grande! Foglio: 1/7 LEGGERE E' (DA) GRANDE: Libro fammi grande! Oggi ho partecipato al secondo dei cinque appuntamenti organizzati dalla Fondazione Biblioteca Astesana nell'ambito della formazione per adulti di

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

МИНИСТЕРСТВО НА ОБРАЗОВАНИЕТО, МЛАДЕЖТА И НАУКАТА ЦЕНТЪР ЗА КОНТРОЛ И ОЦЕНКА НА КАЧЕСТВОТО НА УЧИЛИЩНОТО ОБРАЗОВАНИЕ

МИНИСТЕРСТВО НА ОБРАЗОВАНИЕТО, МЛАДЕЖТА И НАУКАТА ЦЕНТЪР ЗА КОНТРОЛ И ОЦЕНКА НА КАЧЕСТВОТО НА УЧИЛИЩНОТО ОБРАЗОВАНИЕ МИНИСТЕРСТВО НА ОБРАЗОВАНИЕТО, МЛАДЕЖТА И НАУКАТА ЦЕНТЪР ЗА КОНТРОЛ И ОЦЕНКА НА КАЧЕСТВОТО НА УЧИЛИЩНОТО ОБРАЗОВАНИЕ ТЕСТ ПО ИТАЛИАНСКИ ЕЗИК ЗА VII КЛАС I. PROVA DI COMPRENSIONE DI TESTI ORALI Testo 1

Dettagli

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo.

In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Pensieri.. In Africa muoiono milioni di persone a causa della mancanza di cibo. Simone Per me non è giusto che alcune persone non abbiano il pane e il cibo che ci spettano di diritto. E pensare che molte

Dettagli

e su di me si chiude un cielo

e su di me si chiude un cielo PUGNI e su di me si chiude un cielo un video di ANDREA ADRIATICO per teatridivita film selezionato per la STORIE ANDREA ADRIATICO Andrea Adriatico è nato a L'Aquila il 20 aprile 1966. Diplomato all'accademia

Dettagli

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini

Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti. per i bambini 20 15 16 Spettacoli, attività didattiche e laboratori, percorsi, formazione docenti per i bambini Gentili Insegnanti, per la seconda volta il nostro programma si presenta in una veste grafica snella e

Dettagli

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna...

Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna... Se fossi donna molto probabilmente avrei un comportamento diverso. Il mio andamento scolastico non è dei migliori forse a causa dei miei interessi (calcio,videogiochi, wrestling ) e forse mi applicherei

Dettagli

Alice in viaggio nel magico mondo del volontariato. Classe 3 E Scuola Secondaria di Primo Grado G. Galilei Casalecchio di Reno (BO)

Alice in viaggio nel magico mondo del volontariato. Classe 3 E Scuola Secondaria di Primo Grado G. Galilei Casalecchio di Reno (BO) Alice in viaggio nel magico mondo del volontariato Classe 3 E Scuola Secondaria di Primo Grado G. Galilei Casalecchio di Reno (BO) Il paese delle meraviglie 26 febbraio 2015 OFFICINE MINGANTI 1 fiera interattiva

Dettagli

domenica 17 gennaio ore 16.00 FONDAZIONE TEATRO RAGAZZI E GIOVANI onlus

domenica 17 gennaio ore 16.00 FONDAZIONE TEATRO RAGAZZI E GIOVANI onlus domenica 17 gennaio ore 16.00 FONDAZIONE TEATRO RAGAZZI E GIOVANI onlus MILO E OLIVIA KOLOK I terribili vicini di casa domenica 28 febbraio ore 16.00 TEATRO DELLE APPARIZIONI/TEATRO ACCETTELLA IL TENACE

Dettagli

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA

PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA Scuola infanzia di PALATA PEPOLI PROGETTO MUSICA E BIBLIOTECA DI QUALCHE ANNO FA. Di W:A MOZART Il Flauto Magico Progetto musica e biblioteca Scuola dell Infanzia di Palata Pepoli Destinatari: Luogo: Durata:

Dettagli

POESIE SULLA FAMIGLIA

POESIE SULLA FAMIGLIA I S T I T U T O S. T E R E S A D I G E S Ù Scuola Primaria POESIE SULLA FAMIGLIA A CURA DEI BAMBINI DELLA QUARTA PRIMARIA a.s. 2010/2011 via Ardea, 16-00183 Roma www.stjroma.it La gratitudine va a mamma

Dettagli

A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini

A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini per i bambini Stagione Prosa di 2008/2009 Direttore Artistico Michele Mirabella A Teatro da Giovanni Rassegna di Teatro per bambini Consulenza artistica: Ente Regionale Teatrale del Friuli Venezia Giulia-Teatro&Scuola

Dettagli

CABARET VOLTAIRE. CON: Agostino Bossi,Paolo Pisi, Silvia Zotto e Willy Leoncini PRODUZIONE: Teatro a Vapore in collaborazione con Manicomics Teatro

CABARET VOLTAIRE. CON: Agostino Bossi,Paolo Pisi, Silvia Zotto e Willy Leoncini PRODUZIONE: Teatro a Vapore in collaborazione con Manicomics Teatro CABARET VOLTAIRE CON: Agostino Bossi,Paolo Pisi, Silvia Zotto e Willy Leoncini PRODUZIONE: Teatro a Vapore in collaborazione con Manicomics Teatro Lo spettacolo Lo spettacolo tra il cabaret teatrale, il

Dettagli

COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO

COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO COMUNICATO STAMPA L ARENA DI VERONA APRE LA STAGIONE CON IL MUSICAL ROCK IN ANTEPRIMA MONDIALE: IL PRIMO PAPA, LA LIBERTÀ DI ESSERE UOMO Un opera unica che ha già ricevuto la benedizione del Santo Padre

Dettagli

La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni. questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE.

La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni. questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE. La prof.ssa SANDRA VANNINI svolge da diversi anni questo percorso didattico sulle ARITMETICHE FINITE. La documentazione qui riportata è ricavata dalla trascrizione dei lucidi che vengono prodotti dall

Dettagli

PRESENTAZIONE INDICE

PRESENTAZIONE INDICE PRESENTAZIONE Quest anno noi ragazzi di prima C, con l aiuto dell insegnante di Lettere, abbiamo deciso di comporre alcune brevi poesie per creare un atmosfera natalizia dolce e festosa. Oltre a rallegrarvi

Dettagli

Ti racconto attraverso i colori

Ti racconto attraverso i colori Ti racconto attraverso i colori Report del viaggio a Valcea Ocnele Mari Copacelu INVERNO 2013 "Reale beatitudine Libero vuol dire vivere desiderando casa protetta Libertà è tenere persone accanto libere

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI

BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI BIBLIOTECA CIVICA DEI RAGAZZI PROGRAMMA DI ATTIVITÀ PER LE SCUOLE 2010/2011 Bì, il centro per i bambini e i giovani che ospita al suo interno la Biblioteca Civica per i ragazzi, un importante spazio museale

Dettagli

Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND

Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND Luigi Giulio Bonisoli GIGISLAND Gigisland I edizione 2011 Luigi Giulio Bonisoli Responsabile della pubblicazione: Luigi Giulio Bonisoli Riferimenti web: www.melacattiva.com www.scribd.com/luigi Giulio

Dettagli

OGGETTO: Il Teatro va a Scuola - Presentazione spettacoli

OGGETTO: Il Teatro va a Scuola - Presentazione spettacoli Spett.le Dirigente Scolastico Funzione Strumentale OGGETTO: Il Teatro va a Scuola - Presentazione spettacoli Spett.le Dirigente Scolastico, la Compagnia teatrale TEATRO IN TOUR ha il piacere di presentarle

Dettagli

GRUPPO FARFALLE SCUOLA INFANZIA E BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI CISTERNA D ASTI

GRUPPO FARFALLE SCUOLA INFANZIA E BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI CISTERNA D ASTI 23/02/2010 GRUPPO FARFALLE SCUOLA INFANZIA E BAMBINI DELLA SCUOLA PRIMARIA DI CISTERNA D ASTI Questa mattina sono venuti a trovarci i bambini della classe seconda, accompagnati dalla loro insegnante Giovanna,

Dettagli