Risultati europei innovativi nel campo della Ricerca, dello Sviluppo Tecnologico e della Dimostrazione (RST&D) nel settore edile

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Risultati europei innovativi nel campo della Ricerca, dello Sviluppo Tecnologico e della Dimostrazione (RST&D) nel settore edile"

Transcript

1 Workshop Italiano sull ecobuilding Uno sguardo al Risultati europei innovativi nel campo della Ricerca, dello Sviluppo Tecnologico e della Dimostrazione (RST&D) nel settore edile Wen Guo ISNOVA 29 Ottobre 2008, C.R. ENEA Bologna Aula Magna, Via Martiri Monte Sole 4, Bologna 1

2 Principali argomenti della presentazione I più recenti progetti EU RTD&D riguardanti il settore dell'edilizia Alcuni dei risultati significativi raggiunti attraverso i progetti EU RST&D Frangisole fotovoltaici leggeri Pannelli solari termici integrati nella facciata Sistema di ventilazione ibrido Una best practice di esempio dell'eco-building in Italia New Meyer Children s Hospital - un'ampia applicazione dei criteri dell' eco-building

3 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del Programma NNE-JOULE C (FP4): Analisi della Metodologia, del Mercato, e della Tecnologia Combined use of daylight and artificial light ( ); Evaluation and user assessment of lighting systems performance ( ); Retrofitting of museums for antiquities in the Mediterranean countries. Case study: the archaeological museum of Delphi ( ); Effective policy instruments for energy efficiency in residential space heating-an international empirical analysis ( ).

4 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del Programma NNE-JOULE C (FP4): Sviluppo della tecnologia Innovative glazing for high solar gains and daylighting ( ); Development of an Economic and Energy Saving Heliostat Technology for room Illumination( ); High energy density sorption heat storage for solar space heating ( ); Roof solutions for natural cooling ( ); Climatic synthetic time series for the Mediterranean belt ( ); Efficient design incorporating fundamental improvements for control and integrated optimisation ( ); Integration of Advanced Ventilated Building Components and Structures for Reduction of Energy Consumption in Buildings (AIRinSTRUCT) ( );

5 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del Programma NNE-JOULE C: C Sviluppo della tecnologia (continua) Next generation 20% efficient silicon solar cells ( ) Study and development of heating/cooling systems using renewable energy ( ) Design of a Solar Driven Cooling Unit based on the diffusion absorption principle ( ) Edifici dimostrativi Integration of energy technologies in the office of the future ( ) Danfoss headquarters energy refurbishment ( )

6 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del Programma NNE-JOULE C (FP4): Edifici dimostrativi (continua) Integration of Energy Technologies in the Office of the Future ( ) Danfoss headquarters energy refurbishment ( ) Efficient Design Incorporating Fundamental Improvements for Control and Integrated Optimization( ) Zero energy offices for UK local authority headquarters ( ) Integrated daylighting system based on Smart Controls for User Satisfaction( ) Energy efficient refurbishment of Lavrio industrial historical building complex ( )

7 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del EC FP5 ( ): Pv Module Processing Based On Silicon Heterostructure ( ) Performance Based Building ( ) (http://www.pebbu.nl/) Advanced Solar Driven Desiccant Cooling Systems for Central European and Mediterranean Climates ( ) Ground Source Heat Pump System for Cooling and Heating in the South European Region ( ) A direct route to produce solar grade silicon at low cost (SOLSILC) ( ) Adsorption cooling of buildings with integrated pv/solar air heating facades (AIRCOOL) ( )

8 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del EC FP5 (continua): Advanced solar facades with integrated collectors-accumulators for domestic hot water and space heating applications (ASFIC) ( ) Advanced dry processes for low cost, thin multicrystalline silicon solar cell technology- (ADVOCATE) ( ) Advanced façade and roof elements key to large scale building integration of photovoltaic energy (AFRODITE) ( ) Advanced heat exchanger for in-house heating ( ) Advanced next generation rear contact module technology for building integration ( ) Advanced Solar Driven Desiccant Cooling Systems for Central European and Mediterranean Climates ( )

9 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del EC FP5 (continua): Air conditioning based on thermal solar energy- development of a low temperature absorption chiller for larger scale solar cooling in the building sector (large scale solar cooling) ( ) Air-cooled, solar (gas) -driven NH3-H2O absorption system for air conditioning and other cooling applications using a compound parabolic collector ( ) An Innovative Energy Consumption Management System Based on a Punctual Electrical Control Device ( ) Building comfort evaluation through a simultaneous processing of environmental variables ( )

10 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del EC FP5 (continua) Cluster project on demand controlled hybrid ventilation in residential buildings with specific emphasis of the integration of renewables (RESHYVENT) ( ) A novel tri-generation electrogasdynamic converter system (TRI-GEN EGD) ( ) Coloured collector facades for solar heating systems and building insulation (COLOURFACE) ( ) Connection technologies for thin film solar cells (CONSOL) ( ) Coolhouse-Cooling Houses In Southern Europe Using Innovative Ventilation Strategies ( ) Dedicated electronic noses for enhanced performance of medium/large size air conditioning systems ('CLEANAIR') ( )

11 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC FP5 (continua) Demonstrating the Efficiency of Solar Space Heating and Cooling (DESSHC ) ( ) Demonstration Of Cost Effective Building Integration Of Thin Film Pv (IWM- BIPV ) ( ) Demonstration of Energy Efficient and Environmental Friendly Heat Pumping System Using CO2 as Working Fluid (COHEPS II ) ( ) Demonstration Of Intelligent Eco-solutions For It-heavy High Profile Office Buildings (IT-ECO ) ( ) Development of a ventilated solar screen glazing system (SOLVENT) ( ) Development of an advanced demand controlled hybrid ventilation system for domestic application (ADECO) ( )

12 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del EC FP5 (continua) Development of an advanced heat accumulating stove ( ) Development of an expert system to analyse/optimise the technical/economic feasibility or performance of hybrid large scale solar heating (lssh) systems (expert system lssh) ( ) Development of an optimized integrated thin film silicon solar module (DOIT) ( ) Development of flexible and extremely economic sun collectors (FLEXCOLL) ( ) Development of new production techniques for highly efficient polymorphous solar cells (H-ALPHA SOLAR) ( ) Development of semi-transparent cis modules for façade applications (CIS FAÇADE MODULE) ( )

13 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC FP5 (continua): Development of unglazed solar absorbers (resorting to coloured selective coatings on steel material) for building facades, and integration into heating systems (solabs) ( ) Dynamic analysis and modelling applied to energy performance assessment and prediction of buildings and components (DAME-BC) ( ) Endothermic Technology For Energy Efficient Housing In The EU (ENDOHOUSING ) ( ) Energy and comfort control for building management systems (ECCO_BUILD) ( ) Energy Efficient Behaviour in Office Buildings (EBOB) ( ) Energy sustainable building with integrated thermophotovoltaic solar system and climate control (SOLARSKIN) ( )

14 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC FP5 (continua): Development of unglazed solar absorbers (resorting to coloured selective coatings on steel material) for building facades, and integration into heating systems (solabs) ( ) Energy technologies and indoor air quality: state of the art and review of significant trends (ETIAQ) ( ) Environmentally clean efficient, and easy to contact crystalline silicon solar cells (EC2 CONTACT) ( ) European Bio-climatic Architecture with Integrated Renewables and Real-time User Feedback (EUBART ) ( ) European Calculation Tool For Properties of Window systems And Their Components, To Achieve Optimum Energy Savings And Indoor Comfort In Practice (WISKIT ) European Green Cities Network on Sustainable Urban Housing (EGCN ) ( )

15 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del EC FP5 (continua): European integrated daylighting design tool (DIAL-EUROPE) ( ) Evaluation of paint consolidants for stained glass windows (CARMONA ) ( ) Fast and novel manufacturing technologies for thin multicrystalline silicon solar cells - (FANTASI) ( ) Grid-Connected Pv Systems on Roofs of Newly Built Low Energy Consumptive Family Houses (GRIPHOS ) ( ) High performance pv in buildings (HIPERB) ( ) High-efficiency low-cost solar cells (HELSOLAR) ( ) Highly insulating and light transmitting aerogel glazing for super insulating windows (HILIT+) ( ) High-Modulation, High-Efficiency and Low Emission Boilers for Household Application Based on Pre-Mixed Catalytic Burner (HIMOCAT ) ( ) Holographic optical elements (hoe) for high efficiency illumination, solar control and photovoltaic power in buidings (high efficiency hoe's) ( )

16 I più recenti progetti EU RTD&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del EC FP5 (continua) House Integrated Pv - Hightech in Public (HIP-HIP ) ( ) Hybrid latent/sensible compact storage Devised for combined thermal solar energy applications: Refrigeration, heating and Air-conditioning (HYDRA ) ( ) Hybrid solar collector /chp system (HYBRID-CHP) ( ) Improved ciscut solar cells, manufactured roll-to-roll in a base line (CISLINE) ( ) Improvement of the Efficiency of a Solar Thermal System by Integration of a Thermochemical Storage Process (SOLARSTORE) ( ) Improvement on the buildings energy efficiency trough the development of new façades on heat accumulators (BUILDENERSAVE) ( ) Improving quality in testing and evaluation of solar and thermal characteristics of building components (IQ TEST) ( )

17 I più recenti progetti EU RTD&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC FP5 (continua) Innovation in small capacity ammonia refrigeration plants (OSCAR) ( ) Inspektoren - sustainable refurbishment europe (SUREURO: //www.sureuro.com/) ( ) Integrated decontamination and rehabilitation of buildings, structures and materials in urban renewal (IRMA) ( ) Intelligent performance check of pv operation using satellite data (PVSAT-2) ( ) Intelligently Designed Energy Efficient Buildings -assessment And Control by an Eco-factor System (IDEEB ) ( ) Large High Rise Reconversion Housing (SUNRISE ) ( ) Large-scale High-density Low-emission New Housing Developments with Full Integration of Pv in the Urban Planning Process (SUNCITIES) ( ) Last mile for electrochromic windows (LAMELOW ) ( )

18 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito o del EC FP5 (continua) Light Weight PV-louvres For Multifunctional Solar Control And Daylighting Systems With Improved Building Integration - Target Action (PV-Light) ( ) Lightweight amorphous silicon solar panels ( ) Liquid crystal techniques and daylight systems ( ) Low Cost Absorption Refrigeration Cycle for Efficient Energy Utilisation by Small Biogas CHP Facilities (POLAR ) ( ) Low risk and totally recyclable structural buildings (SAFEFLOOR) ( ) Metal-induced crystallization and epitaxial deposition for thin, efficient and low-cost crystalline si solar cells (METEOR) ( ) Micro tri-generation system for indoor air conditioning in the Mediterranean climate (MITES) ( )

19 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC E FP6 ( ): 2006): The exheat microchp turbine system (EXHEAT ) ( ) Terrestrial energy recovery using advanced stirling heat-pumps for residential temperature management (TERRA THERMA ) ( ) Cost-effective low-energy advanced sustainable so1utions (CLASS1) ( ) Integrated small scale solar heating and cooling systems for a sustainable air-conditioning of buildings (SOLERA) ( ) Production of a movie to accelerate the uptake of innovative bioenergy technologies for heating and cooling (BIOENERGY IN MOTION ) ( ) Promotion of integration of renewable energy, energy management and advanced building design concept in intelligent ecological buildings (INTECO BUILD ) ( ) Urban Photovoltaics: Polygeneration with Solar Energy (UPP-Sol, ( )

20 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC FP6: Specific support action for the advancement and the implementation of the eco-building concept (ECO-BUILD ) ( ) Biogas based polygeneration for combined heat, cooling and power applications (BIOGAS CHCP ) ( ) High solar fraction heating and cooling systems with combination of innovative components and methods (HIGH-COMBI, ( ) Promotion and dissemination of passive and hybrid downdraught cooling in buildings (PHDC) ( ) High efficiency combined - cycle gas polygenerator for ecological local generation (HEGEL) ( ) Sustainable smart eco-buildings in the EU (SMART-ECO) ( )

21 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC FP6: Advanced Thin-Film Technologies for Cost Effective Photovoltaics (ATHLET ) ( ) Solar-Hybrid Power and Cogeneration Plants (SOLHYCO ) ( ) Crystalline Silicon PV: Low-cost, highly efficient and reliable modules (CRYSTAL CLEAR) (CRYSTAL CLEAR ) ( ) PV CAtapult ( ) Roll-to-roll manufacturing technology for high efficient multi-junction thin film silicon flexible photovoltaic modules (SE-POWERFOIL ) ( ) Large-Area CIS Based Thin-Film Solar Modules for Highly Productive Manufacturing (LARCIS ) ( ) Improved Building Integration of PV by using Thin Film Modules in CIS Technology (BIPV-CIS) ( )

22 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC : Best Practice For Double Skin Facades (BESTFACADE, ( ) Building Advanced Ventilation Technological examples to demonstrate materialised energy savings for acceptable indoor air quality and thermal comfort in different European climatic regions (Building AdVent, Energy efficient Cooling in regions of North and Central Europe (COOLREGION, ( ) Dissemination of Energy Efficiency Measures in the Public Buildings Sector (DEEP, ( ) A programme to deliver energy certificates for display in public buildings across Europe within a harmonising framework (EPLABEL, ) ( ) GREENBUILDING (www.eu-greenbuilding.org) ( )

23 I più recenti progetti EU RST&D nel settore dell'edilizia Progetti relativi al settore dell'edilizia finanziati nell'ambito del EC : Energy-toolset for improving the energy performance of existing buildings (E- TOOL, ( ) European High Quality and Low Energy Architecture (EULEB, ( ) Integrated Energy Design in Public Buildings (INTEND, Promotion of European Passive Houses (EPE, ( ) Towards Class A - Municipal Buildings As Shining Examples (TOWARDS CLASS A, ( ) Constructing Energy Efficient Buildings taking running costs into account (LCC-DATA ) ( ) Applying the EPBD to improve the Energy Performance Requirements to existing buildings (ENPER EXIST ( )

24 Alcuni dei risultati significativi raggiunti attraverso i progetti EU RST&D Frangisole fotovoltaici leggeri

25 Frangisole fotovoltaici leggeri Sviluppatori della tecnologia: o o o o o Zentrum für Sonnenenergie- und Wasserstoff-Forschung Baden- Württemberg (ZSW), Germany COLT INTERNATIONAL HOLDING B.V., The Netherlands GSS GEBÄUDE SOLARSYSTEME GMBH, Germany WÜRTH SOLAR GMBH & CO. KG, Germany ISOVOLTA AG, Austria

26 - Frangisole fotovoltaici leggeri Tecnologie innovative impiegate: produzione di celle fotovoltaiche leggere schermatura dal sole sistema ad inseguimento solare per frangisole fotovoltaici

27 - Frangisole fotovoltaici leggeri Descrizione della Tecnologia (1) la disposizione base del sistema ad inseguimento solare per frangisole fotovoltaici è come una schermatura, che ripara tutto il vetro della facciata/finestra. Uno svantaggio dell'applicazone del fotovoltaico nei sistemi a frangisole classici è il bisogno di inglobare queste cellule fotovoltaiche in un frangisole di vetro spesso da poter reggersi su ampie luci. Per i nuovi frangisole fotovoltaici sviluppati dal progetto, la riduzione del peso è ottenuta grazie alla sostituzione dei componenti di vetro dei moduli fotovoltaici con membrane flessibili: le cellule fotovoltaiche sia a silicio cristallino sia a a film sottile CIS (copper indium diselenide: rameindio-diselenide) sono integrate in fogli e membrane tessili per ottenere leggeri frangisole a controllo solare.

28 - Frangisole fotovoltaici leggeri Descrizione della Tecnologia (2) Il vetro può essere totalmente evitato per la tecnologia a c-si (silicio cristallino), mentre per la tecnologia a CIS è ancora necessario un substrato di vetro; in questo caso la l'utilizzo della membrana rende possibile una riduzione del vetro a più del 50%. I seguenti obiettivi tecnici sono stati definiti dal progetto: Peso del frangisole: <2.5 kg/m 2 per la tecnologia al c-si (crystalline Silicon), <0.5 kg/m 2 per la tecnologia al CIS (CuInSe2-based thin-film PV) Rapporto potenza - peso: 60 Wp/kg per la tecnologia al c-si, 200 Wp/kg per la tecnologia al CIS.

29 - Frangisole fotovoltaici leggeri Descrizione della Tecnologia (3) per captare la più grande quantità possibile di energia specifica per il fotovoltaico a lastre piatte, è stata adottata la tecnica del Counter- Tracking Louvre (CTL) brevettata da ZSW, l'effetto di auto ombreggiamento dei convenionali frangisole fotovoltaici ad inseguimento sincrono può essere superato da due serie di counter-tracking louvers (frangisole ad inseguimento contrario). L'uso della tecnica a CTL permette di ottenere un guadagno di energia del 18% - 33% in più rispetto al convenzionale inseguimento sincrono.

30 Descrizione della Tecnologia (4) In particolare, il controllo dell'energia solare di questi nuovi frangisole fotovoltaici leggeri è stato realizzato con un sistema ad inseguimento solare termoidraulico molto semplice e robusto. Grazie al suo funzionamento termoidraulico, il sistema CTL muove i frangisole nella loro posizione ottimale senza l'uso dell'energia elettrica o di un sofisticato sistema di controllo elettronico. - Frangisole fotovoltaici leggeri Ci sono due tubi termo-assorbenti fissati in cima e in fondo alla lastra del frangisole e riempiti con uno speciale fluido termo-idraulico senza CFC. Ogni tubo ha un campo visivo ristretto puntato verso il cielo ed è collegato ad un cilindro idraulico.

31 - Frangisole fotovoltaici leggeri Descrizione della Tecnologia (5) Man mano che il sole si sposta rispetto all'edificio, se i frangisole non sono allineati ottimamente al sole, uno dei tubi viene irradiato più intensamente e si scalda mentre l'altro si raffredda, causando una differenza nella pressione, e quindi rispettivamente l'espansione e la contrazione del fluido che fa ruotare il frangisole. Entrambi i tubi sono collegati ad un attuatore che sposterà il frangisole a seconda della posizione di ombreggiamento ottimale

32 Risultati ed obbiettivi raggiunti(1) - Frangisole fotovoltaici leggeri La versione finale del sistema dei frangisole fotovoltaici ha un peso complessivo di 17.2 kg/m 2 per l'intero sistema, compresi i frangisole fotovoltaici, le componenti cinematiche, le parti strutturali e portanti; un equivalente sistema convenzionale di frangisole fotocoltaico vetrato pesa approssimativamente 45 kg/m 2 La tecnica - CTL consente al sistema frangisole di avere un guadagno di energia fotovoltaica specifica più alto del 20% rispetto a qualunque altro sistema fotovoltaico statico o dinamico, e allo stesso tempo un aumento del 20% dell' illuminazione naturale.

33 - Frangisole fotovoltaici leggeri Risulati ed obbiettivi raggiunti (2) La tabella a destra riporta i risultati di simulazione dell irraggiamento sulle celle fotovoltaiche. Sono stati presi in considerazione due climi europei: europea centrale e sud europa

34 - Frangisole fotovoltaici leggeri Riferimenti: le informazioni provengono dal Progetto Europeo Light Weight PV-louvres For Multifunctional Solar Control And Daylighting Systems With Improved Building Integration - Target Action (PV-Light) finanziato dal EU DG TREN nell'ambito del 5 Programma Quadro. Name Company Tel. N. Fax N. address website F.H.Klotz, S. Schroeder, H.D. Mohring Zentrum für Sonnenenergie- und Wasserstoff-Forschung Baden-Württemberg (ZSW), Germany Industriestrasse 6, D Stuttgart, Germany Gerard VAN HAREN COLT INTERNATIONAL HOLDING B.V. The Netherlands Korte Oijen 4, PO Box 29, 5433 NE Cuijk

35 I risultati di un progetto di ricerca finanziato dal Ministero del Traffico austriaco, innovazione e tecnologia nell'ambito del Sottoprogramma "Building of Tomorrow" Pannelli solari termici integrati alla facciata

36 - Pannelli solari termici integrati alla facciata Lo sfruttamento dell'energia solare tramite pannelli solari serve prevalentemente per produrre acqua calda. Altre applicazioni a larga scala come il riscaldamanto solare degli ambienti si scontrano con problemi dovuti per esempio alla superficie del tetto non sufficiente e con un orientamento ed angolo d'inclinazione verso il sole non adeguati. Nella facciata con i pannelli solari integrati, l'elemento captante è intergato direttamente nella facciata, in cui l'isolamento termico è una componente sia dell'edificio che del pannello solare. Non c'è nessuna separazione termica tra i due elementi della struttura come una ventilazione sul retro del collettore. Un altro vantaggio: l'irradiazione della luce solare è mediamente superiore durante l'anno; infatti, mentre i collettori inclinati possono essere coperti dalla neve in inverno, i collettori integrati nella facciata beneficiano di una maggiore irradiazione dovuta al riflesso della neve.

37 - Pannelli solari termici integrati alla facciata Il collettore è composto da: Un assorbitore nel quale passa il fluido termovettore Una lastra di vetro Un profilo di sostegno alla lastra di vetro Una lastra di metallo come copertura e sigillante il collettore integrato nella facciata ha funzioni diverse, come: quella di collettore solare termico passivo aumento dell'isolamento termico dell'edificio protezione dalle condizioni atmosferiche (tramite la parte vetrata del collettore) un elemento di design strutturale per la facciata

38 - Pannelli solari termici integrati alla facciata Rivestimento degli assorbitori Solar vanish Strati selettivi rivestimento a Bobina Maxorb layer (strato) Aspetti architettonici come elemento versatile per il design dell'edificio, l'aspetto della facciata a collettori può essere cambiato variando le dimensioni della griglia della superficie, il tipo e il colore della striscia coprente come anche il colore dell'assorbitore. Punti critici Fissaggio della copertura di vetro Fissaggio dell'assorbitore nel collettore Ponti termici Ventilazione del collettore Impianto idraulico del collettore

39 - Pannelli solari termici integrati alla facciata

40 - Pannelli solari termici integrati alla facciata Prestazioni Le simulazioni hanno mostrato che il collettore integrato in facciata, attraverso la riduzione del valore U, ha un'influenza positiva sulla perdita di calore per trasmissione in inverno: con un irraggiamento intenso i valori di trasmittanza U si riducono fino al 90%, con un irraggiamento ridotto, la riduzione del valore U ha raggiunge il 45%. La differenza di prestazioni rispetto ai collettori montati sul tetto (superficie inclinata di 45 ) in condizioni di irraggiamento ridotto, è di circa il 30% in meno; comunque, questo aspetto può essere compensato dall'aumento dell'isolamento termico dovuto al collettore. Il riflesso della neve aumenta l'irradiazione sulla facciata.

41 - Pannelli solari termici integrati alla facciata Riferimenti: le informazioni provengono dal Progetto Austriaco Sustainable Economy" Program, sub-program "Building of Tomorrow, initiated by the Austrian Federal Ministry of Transport, Innovation and Technology (BMVIT) Name Company Tel. N. Fax N. address website Ing. Irene Bergmann AEE INTEC, Arbeitsgemeinschaft ERNEUERBARE ENERGIE, Institut für Nachhaltige Technologien Feldgasse 19, A 8200 Gleisdorf

42 Some of significant results achieved through EU PHOTOVENT and RESHYVENT projects Sistema di Ventilazione Ibrida Idroregolabile

43 - Ventilazione ibrida idroregolabile PHOTOVENT: Sviluppo di un sistema intelligente di ventilazione interamente naturale (solare) Partners: AERECO (France), CERGA (France), RENSON (France), CSTC (Belgique), BSRIA (Grande Bretagne), IMEC (Belgique), Atlantis Solar Systems (Suisse). RHESYVENT: Sviluppo di sistemi ibridi di ventilazione destinati alle esigenze del settore residenziale utilizzanti al meglio le energie rinnovabili. Partners : Cauberg-Huygen (NL), TNO (NL), CSTC (BE), EMPA(CH), AB Jacobson & Widmark(SE), CSTB(FR), Esbensen Consulting(DK), IDMEC(PT), NBI(NO), NKUA(GR), Gaia Solar(DK), Brno University(CZ).

44 - Ventilazione ibrida idroregolabile Objectives: L innovativo sitema di ventilazione ibrido idroregolabile mira ad ottimizzare il consumo delle varie fonti di energia utilizzate per la ventilazione degli edifici Definizione di ventilazione ibrida: 2 modi di funzionamento a ventilazione naturale quando le condizioni meteorologiche (tiraggio a vento) consentono di assicurare un efficace rinnovo d aria a ventilazione meccanica quando le condizioni meteorologiche non permettono di assicurare in modo naturale i necessari scambi d aria Componenti e caratteristiche: sensori di umidità nelle prese d aria e griglie di estrazione in grado di regolare la portata d aria in relazione all umidità dell abitazione; ciò permette di ottimizzare la quantità di calore per il riscaldamento nei momenti in cui l abitazione è occupata da poche persone.

45 - Ventilazione ibrida idroregolabile Principio di funzionamento: Sul condotto verticale connesso alle griglie di estrazione dell aria è posizionato un sistema di ventilazione meccanica supplementare, collegato al sensore di umidità, che interviene nel caso in cui le condizioni metereologiche non siano sufficienti per il funzionamento naturale. Il funzionamento ad intermittenza di tale sistema meccanico a bassa pressione riduce di conseguenza I consumi elettrici.

46 - Ventilazione ibrida idroregolabile Modalità di funzionamento: funzionamento intermittente ventilazione naturale o meccanica; perdite di carico all arresto trascurabili (ζ = 0,9) Ogni canna fumaria corrisponde una unità di gestione, uscite d aria idroregolabili durante la stagione calda, al fine di evitare flussi d aria contrari, il livello di ventilazione è più elevato, mentre è ridotto nei mesi invernali nei quali occorre limitare le perdite di calore

47 - Ventilazione ibrida idroregolabile 120 I picchi del grafico evidenziano come il funzionamento del sistema (curva blu) segua l andamento dell umidità relativa (curva rosa) durante la doccia /06/ :00 02/06/ :24 02/06/ :48 02/06/ :12 02/06/ :36 02/06/ :00 02/06/ :24 02/06/ :48 Relative humidity in % Aperture in cm 02/06/ :12 02/06/ :36 03/06/ :00

48 - Ventilazione ibrida idroregolabile Prestazioni: Risparmio di energia fino al 50% Potenza per la sola ventilazione : 4W per appartamento Pressione di esercizio / portata : 17 Pa at 400 m 3 /h Valori di riferimento portata/umidità alla presa d aria: 5m 3 /h (RH = 35%) - 35 m 3 /h (RH = 65%) at 10 Pa Valori di riferimento portata/umidità alla griglia di estrazione: 15m 3 /h (RH = 30%) - 75 m 3 /h (RH = 65%) at 10 Pa

Energy Conservation through Energy Storage

Energy Conservation through Energy Storage IEA Implementing Agreement Energy Conservation through Energy Storage Mario Conte, ENEA Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA, Roma, 27 febbraio 2015 Breve storia

Dettagli

Energy in Buildings and Communities

Energy in Buildings and Communities IEA Implementing Agreement Energy in Buildings and Communities Michele Zinzi, ENEA Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA, Roma, 27 febbraio 2015 Aspetti generali Fondato

Dettagli

Gli impianti solari negli Zero Energy Building

Gli impianti solari negli Zero Energy Building Gli impianti solari negli Zero Energy Building Ing. Marcello Aprile Politecnico di Milano Dipartimento di Energia (BEES) Schema dell intervento Contesto normativo alla luce: (a) del decreto legislativo

Dettagli

- nice to meet you. -

- nice to meet you. - - nice to meet you. - Complete set of solar plant components Soluzione completa per sistemi solari CLIMATE SYSTEMS TECHNOLOGY E Complete set of solar plant components for domestic hot water production.

Dettagli

Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2)

Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2) Sezione 1: Norme relative al calcolo del fabbisogno globale di energia negli edifici (basate sui risultati ottenuti con le norme della sezione 2) 15217:2007 15603:2008 pren 15429 15459:2008 TR 15615 Prestazione

Dettagli

Sistemi Ibridi Fotovoltaico-Termici

Sistemi Ibridi Fotovoltaico-Termici Sistemi Ibridi Fotovoltaico-Termici La potenzialità degli impianti fotovoltaico- cogenerativi Ing. Carlo Privato Responsabile Laboratorio Tecnologie Fotovoltaiche ENEA Centro Ricerche Portici carlo.privato@enea.it

Dettagli

LA RIQUALIFICAZIONE DEL PARCO EDILIZIO NAZIONALE E LE DIRETTIVE EUROPEE SULL EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI. Fiera Milano 7 maggio 2014.

LA RIQUALIFICAZIONE DEL PARCO EDILIZIO NAZIONALE E LE DIRETTIVE EUROPEE SULL EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI. Fiera Milano 7 maggio 2014. LA RIQUALIFICAZIONE DEL PARCO EDILIZIO NAZIONALE E LE DIRETTIVE EUROPEE SULL EFFICIENZA ENERGETICA NEGLI EDIFICI Fiera Milano 7 maggio 2014 La prestazione energetica ottimale degli edifici: la Direttiva

Dettagli

L efficienza energetica nel residenziale e nel terziario

L efficienza energetica nel residenziale e nel terziario L efficienza energetica nel residenziale e nel terziario Massimo Gallanti Direttore Dipartimento Sviluppo del Sistema Elettrico Le tecnologie per il Sistema Edificio. Il contributo innovativo delle imprese

Dettagli

FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale

FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale Università di Roma Tor Vergata - Giornata dell Energia Roma, 1 Luglio 2009 FTALab Laboratori di Fisica Tecnica Ambientale Attività nel campo dell Energia Ultimo Triennio Angelo Spena Componenti, Materiali,

Dettagli

Opera Pubblica. Protagonisti del cambiamento Europeo. Leaders of a changing face of Europe.

Opera Pubblica. Protagonisti del cambiamento Europeo. Leaders of a changing face of Europe. Opera Pubblica Opera Pubblica Protagonisti del cambiamento Europeo. Leaders of a changing face of Europe. Opera Pubblica Strategia Europa 2020. 20% riduzione del consumo di energia. 20% riduzione delle

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014 2020

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014 2020 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014 2020 2020 OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE ENERGETICO Como Lecco; 5 Dicembre 2013 Paolo Bonardi, EURODESK Bruxelles Bando per l energia l efficiente EE1 Building

Dettagli

Tecniche di Solar Cooling

Tecniche di Solar Cooling Tecniche di Solar Cooling Motivazioni, principi di funzionamento, sistemi Marco Citterio ENEA Evoluzione dei consumi energetici nel settore Civile: ~29 MTep ~15 MTep Consumi di Energia Primaria: dati storici

Dettagli

The research activity lines devoted to the abatement of CO2 emissions in a large university department Ennio Macchi

The research activity lines devoted to the abatement of CO2 emissions in a large university department Ennio Macchi The research activity lines devoted to the abatement of CO2 emissions in a large university department Head of the Department of Energy - Politecnico di Milano The context - CO 2 emissions 1/2 The context

Dettagli

Solare fotovoltaico Fonti rinnovabili G.V. Fracastoro

Solare fotovoltaico Fonti rinnovabili G.V. Fracastoro Solare fotovoltaico Il fotovoltaico Generalità e dati statistici di mercato Principi fisici Tecnologia del fotovoltaico Sistemi stand-alone e grid connected Criteri e metodi di dimensionamento degli impianti

Dettagli

A unique shopping experience Affordable sustainable retail markets

A unique shopping experience Affordable sustainable retail markets A unique shopping experience Affordable sustainable retail markets Christoph Kohlen Italia 21 marzo 2013 Programma EcoCommercial Building Un importante network per l edilizia sostenibile Edilizia sostenibile

Dettagli

I nuovi incentivi per le rinnovabili elettriche e termiche e per l'efficienza energetica: stato dell arte e prospettive

I nuovi incentivi per le rinnovabili elettriche e termiche e per l'efficienza energetica: stato dell arte e prospettive I nuovi incentivi per le rinnovabili elettriche e termiche e per l'efficienza energetica: stato dell arte e prospettive Unità Tecnica Efficienza Energetica -UTEE Sommario Indicatori economici e energetici

Dettagli

GLI ACCUMULI TERMICI A CAMBIAMENTO DI FASE

GLI ACCUMULI TERMICI A CAMBIAMENTO DI FASE GLI ACCUMULI TERMICI A CAMBIAMENTO DI FASE R. Lazzarin, M. Noro, L. Zamboni Dipartimento di Tecnica e Gestione dei sistemi industriali Università degli Studi di Padova CITTA SOSTENIBILE Convegno Climatizzazione

Dettagli

Gruppo di Misure Meccaniche e Termiche Università Politecnica Delle Marche Dipartimento di Meccanica

Gruppo di Misure Meccaniche e Termiche Università Politecnica Delle Marche Dipartimento di Meccanica Gruppo di Misure Meccaniche e Termiche Università Politecnica Delle Marche Dipartimento di Meccanica Composizione del gruppo Coordinatore: prof. E.P.Tomasini 2 Professori di I fascia; 2 Ricercatori (idonei

Dettagli

Mini corso: LCA ed ecodesign (15 ) BEST UP

Mini corso: LCA ed ecodesign (15 ) BEST UP Mini corso: LCA ed ecodesign (15 ) BEST UP settimana milanese del design 18-23 aprile 2007 Leo Breedveld Esperto LCA Tel: 041-5947937 - breedveld@to-be.it Cos è la LCA? Life Cycle Assessment (LCA) è uno

Dettagli

Dalla illuminazione pubblica alla Smart City: Mauro Annunziato

Dalla illuminazione pubblica alla Smart City: Mauro Annunziato Dalla illuminazione pubblica alla Smart City: la ricerca europea e gli approcci applicativi Mauro Annunziato Coordinatore Smart Cities ed Ecoindustria Città sostenibili Energia, Ambiente, Trasporti Società

Dettagli

Smart City: Mauro Annunziato

Smart City: Mauro Annunziato Smart City: la ricerca europea e gli approcci applicativi Mauro Annunziato Coordinatore Smart Cities ed Ecoindustria Smart City : sostenibilità a 360 ECONOMY Development of innovative spirit Ability to

Dettagli

Energia dal Sole: possibilità di sviluppo del solare e del fotovoltaico

Energia dal Sole: possibilità di sviluppo del solare e del fotovoltaico Energia dal Sole: possibilità di sviluppo del solare e del fotovoltaico G.V. Fracastoro Dipartimento di Energetica Politecnico di Torino I fatti La potenza che raggiunge una superficie di 1 m 2 posta sulla

Dettagli

Qualificazione degli esperti in efficienza energetica negli edifici: Livello 6

Qualificazione degli esperti in efficienza energetica negli edifici: Livello 6 Qualificazione degli esperti in efficienza energetica negli edifici: Livello 6 REQUISITI MINIMI DI ACCESSO E CORSI E LEARNING/VIDEO LEZIONI DISPONIBILI CONOSCENZE CONTENUTI FORMATIVI SUGGERITI PER APPROFONDIMENTI..

Dettagli

CONCERTO AL PIANO. Progetto Europeo a zero energia fossile per un quartiere di Alessandria. A cura di Corrado Carbonaro

CONCERTO AL PIANO. Progetto Europeo a zero energia fossile per un quartiere di Alessandria. A cura di Corrado Carbonaro CONCERTO AL PIANO Europeo a zero energia fossile per un quartiere di Alessandria A cura di Corrado Carbonaro Politecnico di Torino www.polito.it CONCERTO AL PIANO: Europeo a zero energia fossile per un

Dettagli

Prof. Lorenzo PAGLIANO Ing. Marco PIETROBON. Milano, 21 marzo 2015

Prof. Lorenzo PAGLIANO Ing. Marco PIETROBON. Milano, 21 marzo 2015 Il concetto Passivhaus verso gli edifici a energia zero: strategie di successo delle regioni PassREg ed esempi di valore in edifici nuovi e ristrutturati Prof. Lorenzo PAGLIANO Ing. Marco PIETROBON Milano,

Dettagli

Freddo gratuito per il processo produttivo

Freddo gratuito per il processo produttivo Scrivere titolo TETRA PAK CARTA S.P.A. Freddo gratuito per il processo produttivo RELATORE ING. ALESSANDRO PASINI PROJECT MANAGER MODENA, 29 MAGGIO 2014 Collaborazione Tetra Pak Carta SPA - Airklima Engineering

Dettagli

SC C1: System Development and Economics CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012.

SC C1: System Development and Economics CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012. SC C1: System Development and CIGRE 2012 Session 44 Palais des Congres Paris, France 26-31 / August / 2012 Report di sintesi Membro nazionale italiano: E.M. Carlini/B. Cova (Cesi) enricomaria.carlini@terna.it

Dettagli

The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES

The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES The pilot project in Riolo Terme; Overview and discussion about current regulations; Main needs of stakeholders concerning RES Giovanni Santarato Università di Ferrara Riolo Terme, 26 Giugno 2012 Project

Dettagli

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico

Progetto Risparmio Enegetico. Progetto Risparmio Enegetico Sommario 1.Tempi di riscaldamento 2.Tipologie 3.Installazione 4.Benefici 5.L irraggiamento 6.L Isolamento Termico 7.Dati Lo scopo principale del Pannello Solare Termico è quello di trasformare l energia

Dettagli

TECNOLOGIE SUL MERCATO

TECNOLOGIE SUL MERCATO TECNOLOGIE SUL MERCATO Cicli chiusi Produzione acqua refrigerata Cicli aperti Condizionamento aria diretto Tipo di sorbente solido liquido solido liquido Tipici materiali in uso Acqua - Silicagel, 1) Ammoniaca

Dettagli

ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors

ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors ENPCOM European network for the promotion of the Covenant of Mayors Censimento e monitoraggio dei consumi energetici e comportamento dei cittadini Controllo Energetico dei Consumi degli Edifici Monitoraggio

Dettagli

Tecnologie fotovoltaiche piane e a concentrazione

Tecnologie fotovoltaiche piane e a concentrazione Vicenza, 26 settembre 2014 Tecnologie fotovoltaiche piane e a concentrazione Davide Del Col Università degli Studi di Padova Dipartimento di Ingegneria Industriale Progetto regione Veneto SMUPR n. 4148

Dettagli

PROGRAMMA DOPPIO TITOLO. Università degli Studi di Ferrara (Italia) Cranfield University (United Kingdom)

PROGRAMMA DOPPIO TITOLO. Università degli Studi di Ferrara (Italia) Cranfield University (United Kingdom) PROGRAMMA DOPPIO TITOLO (Italia) Cranfield University (United Kingdom) Il Piano degli Studi del Dipartimento di Ingegneria dell Università degli Studi di Ferrara prevede un programma di doppio titolo con

Dettagli

Smart Cities: la via della città sostenibili

Smart Cities: la via della città sostenibili Cities: la via della città sostenibili Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Cities - EERA mauro.annunziato@enea.it City Economy Mobility Governance smart city Environment Living

Dettagli

Le attività di ricerca dell Enel sul solare. Gioacchino Bellia Enel Ingegneria e Innovazione Area tecnica ricerca

Le attività di ricerca dell Enel sul solare. Gioacchino Bellia Enel Ingegneria e Innovazione Area tecnica ricerca Le attività di ricerca dell Enel sul solare Gioacchino Bellia Enel Ingegneria e Innovazione Area tecnica ricerca 1 Agenda Il contesto tecnologico Il ruolo specifico di ENEL Highlights tecnologiche Il ruolo

Dettagli

"Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31"

Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31 Buone pratiche: esempio tecnico "Vinzenz-Muchitsch-Straße 29/31" dopo la ristrutturazione Informazioni generali Proprietà edificio Città di Graz, Dipartimento Edilizia Residenziale Indirizzo Vinzenz-Muchitsch-Straße

Dettagli

Nuove filiere energetiche in Emilia Romagna. Fotovoltaico

Nuove filiere energetiche in Emilia Romagna. Fotovoltaico Nuove filiere energetiche in Emilia Romagna Fotovoltaico Massimo Mazzer Rete Alta Tecnologia, Emilia Romagna Capo-progetto Dipartimento Sistemi di Produzione del CNR CNR-IMEM Parma co-fondatore di QuantaSol

Dettagli

Building automation ed efficienza energetica. Università di Bologna 26 ottobre 2009 Relatore ing. Daniele Pennati Siemens Building Technologies

Building automation ed efficienza energetica. Università di Bologna 26 ottobre 2009 Relatore ing. Daniele Pennati Siemens Building Technologies Building automation ed efficienza energetica Università di Bologna 26 ottobre 2009 Relatore ing. Daniele Pennati Siemens Building Technologies Ripartizione dei consumi in Europa per settore 41% 28% Trasporti

Dettagli

Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici

Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School Uno strumento innovative per l Energy Management negli Edifici Scolastici Alfio Galatà Settimana della Bioarchitettura e della Domotica 2014. 19 Novembre,

Dettagli

Workshop Italiano sull ecobuilding

Workshop Italiano sull ecobuilding Workshop Italiano sull ecobuilding I modelli di simulazione ENEA: la piattaforma ODESSE (Optimal DESign for Smart Energy) 29 Ottobre 2008 C.R. ENEA Bologna Aula Magna, Via Martiri Monte Sole 4, Bologna

Dettagli

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT

IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE ZEM ZUCCHETTI ENERGY MANAGEMENT IL SISTEMA GLOBALE PER LA GESTIONE INTELLIGENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE 02 IL SISTEMA DEDICATO ALL ENERGY MANAGEMENT CHE RIDUCE COSTI E CONSUMI Gestione intelligente delle informazioni energetiche degli

Dettagli

L efficienza energetica e l energia rinnovabile applicata all architettura

L efficienza energetica e l energia rinnovabile applicata all architettura L efficienza energetica e l energia rinnovabile applicata all architettura DR CLAUDIA BETTIOL GAVIN TULLOCH MANAGING DIRECTOR GLOBAL 12 MARZO 2010 INDICE DYE SOLAR CELLS (DSC) CHE COSA SONO? SOLAR POWER

Dettagli

Articolazione intervento

Articolazione intervento Efficienza energetica e Beni Strumentali Dott. Ing. Enrico Annacondia Direzione Tecnica UCIMU-SISTEMI PER PRODURRE Articolazione intervento 1.Misure di intervento sull efficienza energetica 2.La gestione

Dettagli

Celle da incasso Scotch Brite Built-in Scotch Brite cabinets

Celle da incasso Scotch Brite Built-in Scotch Brite cabinets Celle da incasso Scotch Brite Built-in Scotch Brite cabinets Componenti Tecnologici per l Arredamento Bar e per il Contract Technological components for bars and contract furnishing Sportelli a chiusura

Dettagli

Concentratori solari elettrotermici compatti e loro possibile incentivazione

Concentratori solari elettrotermici compatti e loro possibile incentivazione Nuovo conto energia 2011 e Virtual Power Plant Concentratori solari elettrotermici compatti e loro possibile incentivazione Dott. Ing. Alberto Reatti Professore Associato Dipartimento di Elettronica e

Dettagli

Termotecnica Pompe di Industriale

Termotecnica Pompe di Industriale Termotecnica Pompe di Industriale Calore Tecnologia in pompa di calore ad assorbimento a metano + energie rinnovabili: scenario, opportunità e applicazioni caratteristiche Massimo Ghisleni Responsabile

Dettagli

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020

LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 LA NUOVA PROGRAMMAZIONE EUROPEA 2014-2020 2020 OPPORTUNITA DI FINANZIAMENTO NEL SETTORE DEI TRASPORTI. Brescia, 3 Dicembre 2013 Paolo Bonardi, EURODESK Bruxelles HORIZON 2020 zione di coordinamento e supporto:

Dettagli

Collettori solari ibridi e solar cooling: il caso della facciata solare del Centro Ricerche Fiat

Collettori solari ibridi e solar cooling: il caso della facciata solare del Centro Ricerche Fiat Collettori solari ibridi e solar cooling: il caso della facciata solare del Centro Ricerche Fiat Rajendra Adhikari Dipartimento BEST - Politecnico di Milano Workshop RAFFRESCARE CON IL SOLE: TECNOLOGIE

Dettagli

SOLAR BOND Un investimento Sicuro nell energia Solare Il Sistema Energetico ad alta efficienza proposto da Entropia Zero Srl Solar Bond nasce per soddisfare l esigenza di realizzare sistemi energetici

Dettagli

Integrazione architettonica del fotovoltaico ed autosufficienza energetica

Integrazione architettonica del fotovoltaico ed autosufficienza energetica Integrazione architettonica del fotovoltaico ed autosufficienza energetica Milano, 14 ottobre 2010 Net Zero Energy Building Net Zero Energy Building means a building where, as a result of the very high

Dettagli

Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers

Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers WORLD OFFICE FORUM 19 October 2011 Milan Building Design and Sustainable Space Planning: the Rebirth of Garibaldi Towers Arch. Massimo Roj Progetto CMR nasce nel 1994 dall'incontro di professionisti con

Dettagli

TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration

TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration 1 TESPI Thermal Electric Solar Panels Integration La possibilità di costruire un pannello ibrido che unisca il solare termico al fotovoltaico, rappresenta un obiettivo di grande interesse pratico. In realtà,

Dettagli

Dossier Corso. Titolo del corso: Programma Europeo di Formazione per la Ristrutturazione di Edifici Esistenti secondo criteri di Efficienza Energetica

Dossier Corso. Titolo del corso: Programma Europeo di Formazione per la Ristrutturazione di Edifici Esistenti secondo criteri di Efficienza Energetica Dossier Corso Titolo del corso: Programma Europeo di Formazione per la Ristrutturazione di Edifici Esistenti secondo criteri di Efficienza Energetica Per il progetto ETEROB 1 Pagina di controllo documento

Dettagli

Un supporto integrato per le imprese: il Key Account Manager e il Coach

Un supporto integrato per le imprese: il Key Account Manager e il Coach Un supporto integrato per le imprese: il Key Account Manager e il Coach Guido Dominoni, Finlombarda S.p.A. - Angela Pulvirenti, FAST Milano, 1 marzo 2016 Title of the Enterprise presentation Europe Date

Dettagli

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011

Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities. Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Smart Grids come fattore abilitante nello sviluppo delle Smart Cities Jon Stromsather Pisa, 26 Maggio 2011 Uso: Riservato Outline Introduzione Le Smart Grids e Smart Cities Progetti Smart Grids di Enel

Dettagli

Le frontiere tecnologiche nella ricerca sulle energie rinnovabili

Le frontiere tecnologiche nella ricerca sulle energie rinnovabili Le frontiere tecnologiche nella ricerca sulle energie rinnovabili Giorgio Palazzi ENEA Seminario Le fonti di energia rinnovabili e le politiche di ricerca e sviluppo in Puglia Bari, 29 maggio 2007 Biblioteca

Dettagli

Analisi in campo di un impianto di Solar Heating and Cooling all interno del progetto FP7-Alone

Analisi in campo di un impianto di Solar Heating and Cooling all interno del progetto FP7-Alone Analisi in campo di un impianto di Solar Heating and Cooling all interno del progetto FP7-Alone Ing. Gabriele Ferruzzi -Alone Agenda 1. Progetto FP7 Alone 2. Caso Studio 3. Layout 4. Monitoraggio 5. Simulazioni

Dettagli

Il contributo di Enea nello sviluppo delle Cities Stefano Pizzuti ENEA Dipartimento Tecnologie Energetiche Stefano.pizzuti@enea.it City Economy Mobility Governance smart city Environment Living Energy

Dettagli

Attività ENEA sui cool material: caratterizzazione e potenzialità di risparmio energetico

Attività ENEA sui cool material: caratterizzazione e potenzialità di risparmio energetico Attività ENEA sui cool material: caratterizzazione e potenzialità di risparmio energetico Innovazioni nel campo delle proprietà antisolari nei materiali per l edilizia Facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari

Dettagli

Housing Solar. Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living

Housing Solar. Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living Housing Solar Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living Housing Solar crede che l ambiente sia il luogo di un abitare responsabilizzato e che il consumo e la produzione di energia

Dettagli

Modulo ibrido PVT: Serie AL

Modulo ibrido PVT: Serie AL Modulo ibrido PVT: Serie AL 1 Modulo ibrido PVT: Serie AL Una simbiosi perfetta delle prestazioni elettriche e termiche, che consente di risparmiare spazio sul tetto e ridurre i tempi e i materiali di

Dettagli

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks

HeatReCar. Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks HeatReCar Reduced Energy Consumption by Massive Thermoelectric Waste Heat Recovery in Light Duty Trucks SST.2007.1.1.2 Vehicle/vessel and infrastructure technologies for optimal use of energy Daniela Magnetto,

Dettagli

Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva

Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva Anteprima UNI TS 11300-3 Prestazioni energetiche degli edifici: climatizzazione estiva Sala Consiglio della Camera di Commercio di Milano Palazzo Turati, via Meravigli 9/b, Milano Martedì 26 gennaio 2010

Dettagli

UNION CAMERE DEL VENETO 26 Novembre 2015 Hotel Laguna Palace Soluzioni ibride per la produzione di energie rinnovabili: quali opportunità per il

UNION CAMERE DEL VENETO 26 Novembre 2015 Hotel Laguna Palace Soluzioni ibride per la produzione di energie rinnovabili: quali opportunità per il Indice UNION CAMERE DEL VENETO 26 Novembre 2015 Hotel Laguna Palace UNION CAMERE DEL VENETO 26 Novembre 2015 Hotel Laguna Palace Archimede Solar Energy UNION CAMERE DEL VENETO 26 Novembre 2015 Hotel Laguna

Dettagli

1002282 - EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI

1002282 - EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI Testi del Syllabus Docente SPIGA MARCO Matricola: 004979 Anno offerta: 2013/2014 Insegnamento: 1002282 - EFFICIENZA ENERGETICA E FONTI RINNOVABILI Corso di studio: 5016 - INGEGNERIA MECCANICA Anno regolamento:

Dettagli

EDIFICI A ENERGIA ZERO Il protocollo SACERT ZEB. Prof. Giuliano Dall O (Politecnico di Milano) Ing. Elisa Bruni (SACERT)

EDIFICI A ENERGIA ZERO Il protocollo SACERT ZEB. Prof. Giuliano Dall O (Politecnico di Milano) Ing. Elisa Bruni (SACERT) EDIFICI A ENERGIA ZERO Il protocollo SACERT ZEB AGOMENTI TRATTATI La Direttiva europea 31/2010 e gli edifici a energia quasi zero Elementi che caratterizzano le metodologie esistenti per gli edifici ZEB

Dettagli

Smart Specialisation e Horizon 2020

Smart Specialisation e Horizon 2020 Smart Specialisation e Horizon 2020 Napoli, 2 Febbraio 2013 Giuseppe Ruotolo DG Ricerca e Innovazione Unità Policy Che relazione tra R&D e crescita? 2 Europa 2020-5 obiettivi OCCUPAZIONE 75% of the population

Dettagli

TETTI COOL E PAVIMENTI COOL: MATERIALI INTELLIGENTI PER L EDILIZIA

TETTI COOL E PAVIMENTI COOL: MATERIALI INTELLIGENTI PER L EDILIZIA TETTI COOL E PAVIMENTI COOL: MATERIALI INTELLIGENTI PER L EDILIZIA CORSO BASE Coordinatore Scientifico: Ing. Alberto Muscio Università di Modena e Reggio Emilia 1 Sede corso: AESS Via E. Caruso, 3 Modena

Dettagli

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae Mauro Annunziato ENEA Coordinatore scientifico del Progetto RES NOVAE Obiettivo RES NOVAE Sviluppare e dimostrare una soluzione integrata

Dettagli

la roadmap per le città sostenibili

la roadmap per le città sostenibili Smart Cities la roadmap per le città sostenibili Mauro Annunziato Coordinatore Smart City ed Ecoindustria La strada maestra della sostenibilità ambientale passa attraverso l efficienza energetica Fonte

Dettagli

ENERBOX ENERBOX. SEGNALAZIONI Grazie al GSM integrato, in caso di black-out od anomalie, Enerbox invia

ENERBOX ENERBOX. SEGNALAZIONI Grazie al GSM integrato, in caso di black-out od anomalie, Enerbox invia ENERBOX ENERBOX COS È ENERBOX è un inverter di tensione che converte la bassa tensione delle batterie in tensione monofase 230V alternata e stabilizzata. In presenza di rete o fonte d energia alternativa,

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI FABRIZIO LEONFORTE POSIZIONE LAVORATIVA ESPERIENZA LAVORATIVA ATTIVITÀ DI RICERCA CURRICULUM VITAE. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI FABRIZIO LEONFORTE POSIZIONE LAVORATIVA ESPERIENZA LAVORATIVA ATTIVITÀ DI RICERCA CURRICULUM VITAE. Nome CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail FABRIZIO LEONFORTE fabrizio.leonforte@polimi.it fabrizioleonforte@gmail.com Nazionalità Italiana Data di nascita 27 febbraio 1986 POSIZIONE LAVORATIVA

Dettagli

Efficienza energetica nei punti vendita al dettaglio Tecnologia di controllo intelligente in un supermercato della Baviera meridionale 2011-4

Efficienza energetica nei punti vendita al dettaglio Tecnologia di controllo intelligente in un supermercato della Baviera meridionale 2011-4 2011-4 Edgar Mayer Product Manager c/o Honeywell GmbH Efficienza energetica nei punti vendita al dettaglio supermercato della Per i responsabili dei supermercati, i costi operativi per la tecnologia dell

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Efficienza Energetica: problematiche, possibilità,, sviluppi Marcello Capra Dipartimento per l Energia FAST, Fiera di Milano 26 maggio 2009 Il quadro di riferimento nazionale

Dettagli

MODULO III Azioni per lo sviluppo delle fonti rinnovabili

MODULO III Azioni per lo sviluppo delle fonti rinnovabili AREA AMBIENTE, PARCHI, RISORSE IDRICHE E TUTELA DELLA FAUNA Servizio Risorse Energetiche Corsi di formazione sull efficienza energetica e le fonti rinnovabili per funzionari e tecnici delle Pubbliche Amministrazioni

Dettagli

E01. edilizia scolastica E 0.01. su misura. scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym

E01. edilizia scolastica E 0.01. su misura. scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym edilizia scolastica E 0.01 scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym Qualità mirata al comfort degli ambienti, alla percezione dei materiali e dei

Dettagli

PANNELLO SOLARE TERMICO

PANNELLO SOLARE TERMICO pannello solare termico.solar PANNELLO SOLARE TERMICO Dal sole all acqua.solar PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEL COLLETTORE SOLARE Il collettore solare trasforma la radiazione solare in calore. L'elemento

Dettagli

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata

www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata www.integrateddesign.eu IDP Integrated Design Process Processo di progettazione integrata Cosa può fare l Istituto per le Energie Rinnovabili dell EURAC? E quando? Il team di EURAC è in grado di: gestire

Dettagli

Verso una edilizia ad energia zero: la nuova direttiva europea

Verso una edilizia ad energia zero: la nuova direttiva europea MADE EXPO 2010 Milano, 5 febbraio 2010 Verso una edilizia ad energia zero: la nuova direttiva europea Federico M. Butera, Politecnico di Milano Il parco edilizio nel 2050 Gran Bretagna Francia Use less

Dettagli

Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali

Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali Sistemi fotovoltaici ottimizzati per tetti commerciali I tetti commerciali rappresentano un enorme risorsa potenziale per la produzione di energia alternativa. Solo negli Stai Uniti circa 2,8 miliardi

Dettagli

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant

A Solar Energy Storage Pilot Power Plant UNIONE DELLA A Solar Energy Storage Pilot Power Plant DELLA Project Main Goal Implement an open pilot plant devoted to make Concentrated Solar Energy both a programmable energy source and a distribution

Dettagli

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities

Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae. Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities Le reti urbane intelligenti e cooperative: il progetto Res Novae Mauro Annunziato ENEA Sub-coordinatore European Joint Programme Smart Cities RES NOVAE Obiettivo Sviluppare e dimostrare una soluzione integrata

Dettagli

solare termico e pannelli fotovoltaici

solare termico e pannelli fotovoltaici Palestra scolastica, Odenwald, Germania Progettista: Martin Grün solare termico e pannelli fotovoltaici I parte: solare termico 1 IMPIANTI SOLARI TERMICI i sistemi solari termici convertono l energia solare

Dettagli

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer

SUNWAY M PLUS. Inverter solare monofase con trasformatore. Single-phase solar inverter with transformer Inverter solare monofase con trasformatore ngle-phase solar inverter with transformer La soluzione migliore nel caso in cui esigenze normative o funzionali di modulo, d impianto o di rete, richiedano la

Dettagli

BIPV, verso la Zero Energy House

BIPV, verso la Zero Energy House Efficienza Energetica negli Edifici Sabato 17 aprile 2010 BIPV, verso la Zero Energy House Net Zero Energy Building 2 Net Zero Energy Building means a building where, as a result of the very high level

Dettagli

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le

TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION. Company Profi le TANTI STILI UNA PASSIONE - SEVERAL STYLES ONE PASSION Company Profi le DAL 1969 Since 1969 La Spaziale S.p.A. è stata fondata nel 1969 da persone con una esperienza realizzata sin dal 1947 nel settore

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

FISSAGGI FIXING. per FOTOVOLTAICO PHOTOVOLTAIC. systems

FISSAGGI FIXING. per FOTOVOLTAICO PHOTOVOLTAIC. systems FISSAGGI per FOTOVOLTAICO PHOTOVOLTAIC FIXING systems 40 Dal Since GL Locatelli produce ancoraggi per gli impianti fotovoltaici. GL Locatelli designs anchor structures for photovoltaic systems. Ufficio

Dettagli

GLI AMBITI DI RICERCA A BUILDING PERFORMANCE ALLEGATO B I BISOGNI DELLA SOCIETA' (EUROPA 2020 HORIZON 2020) COLLOQUIATE ARTEC 2015

GLI AMBITI DI RICERCA A BUILDING PERFORMANCE ALLEGATO B I BISOGNI DELLA SOCIETA' (EUROPA 2020 HORIZON 2020) COLLOQUIATE ARTEC 2015 ALLEGATO B I BISOGNI DELLA SOCIETA' (EUROPA 2020 HORIZON 2020) 1.HEALTH, DEMOGRAPHIC CHANGE AND WELLBEING OBIETTIVI IMPROVE OUR UNDERSTANDING OF THE CAUSES AND MECHANISMS UNDERLYING HEALTH, HEALTHY AGEING

Dettagli

Pompe di Calore ad Assorbimento a metano +40% di energia rinnovabile per riscaldare in modo efficiente ed efficace

Pompe di Calore ad Assorbimento a metano +40% di energia rinnovabile per riscaldare in modo efficiente ed efficace Integrare l efficienza con le rinnovabili: le best practices nelle tecnologie, nei sistemi, nei metodi d intervento e negli strumenti di incentivazione Roma, 19 ottobre 2010 Luigi Tischer Strategic Business

Dettagli

Attività di ricerca nel settore del Solar Cooling

Attività di ricerca nel settore del Solar Cooling Attività di ricerca nel settore del Solar Cooling UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II DETEC Dipartimento di Energetica, TErmofluidodinamica applicata e Condizionamenti ambientali Prof. ing. Massimo

Dettagli

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN

Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Panorama della ricerca in edilizia nell IEA ETN Ezilda Costanzo, ENEA IEA EUWP building vice-chair Giornata Nazionale IEA IA Ricerca Energetica e Innovazione in Edilizia ENEA Roma, 27 febbraio 2015 Gli

Dettagli

L' ENERGIA L'utilizzo delle moderne tecnologie di captazione di energia solare

L' ENERGIA L'utilizzo delle moderne tecnologie di captazione di energia solare The Photovoltaic Village is included in a project of monitoring and resulting relation, planned together with the Municipality of Alessandria and funded by Regione Piemonte to support the added experimental

Dettagli

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe

Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Solar Heating and Cooling for a Sustainable Energy Future in Europe Vision Potential Deployment Roadmap Strategic Research Agenda Sintesi conclusiva Sintesi conclusiva L energia solare termica è una fonte

Dettagli

Trinum Uno solo è trino.

Trinum Uno solo è trino. Trinum Uno solo è trino. Trigenerazione Energia Elettrica Energia Termica Solar Cooling Riciclabile Striling Engine Auto Protezione Area Operativa Plug & Play Economicità Applicazioni Caratteristiche Tecniche

Dettagli

I supporti dei sistemi fotovoltaici

I supporti dei sistemi fotovoltaici I supporti per il montaggio dei moduli Su tetto a falda: retrofit e integrazione A terra o su tetti piani: vasche, supporti metallici, Girasole, Gazebo A parete: frangisole, in verticale Sistemi retrofit

Dettagli

Le barriere radianti sulle coperture ventilate

Le barriere radianti sulle coperture ventilate Le barriere radianti sulle coperture ventilate C A R A T T E R Z Z A Z I O N E T E R M I C A D E L L E C O P E R T U R E V E N T I L A T E M U N I T E D I B A R R I E R A R A D I A N T E, I N R E L A Z

Dettagli

IL BANDO 2014 IDROGENO E CELLE A COMBUSTIBILE LA SECONDA FASE DEL PROGRAMMA EUROPEO FCH 2 JU FAST E I PROGETTI UE NEL SETTORE DELL IDROGENO

IL BANDO 2014 IDROGENO E CELLE A COMBUSTIBILE LA SECONDA FASE DEL PROGRAMMA EUROPEO FCH 2 JU FAST E I PROGETTI UE NEL SETTORE DELL IDROGENO IL BANDO 2014 IDROGENO E CELLE A COMBUSTIBILE LA SECONDA FASE DEL PROGRAMMA EUROPEO FCH 2 JU FAST E I PROGETTI UE NEL SETTORE DELL IDROGENO Alberto Pieri Segretario Generale FAST Milano, 14 Luglio 2014

Dettagli

Tecnologie per le fonti di energia tradizionali e rinnovabili M4_ ENERGY DEMAND REDUCTION STRATEGIES: POTENTIAL IN NEW BUILDINGS AND REFURBISHMENT

Tecnologie per le fonti di energia tradizionali e rinnovabili M4_ ENERGY DEMAND REDUCTION STRATEGIES: POTENTIAL IN NEW BUILDINGS AND REFURBISHMENT M5 Tecnologie per le fonti di energia tradizionali e rinnovabili 1 Indice 1. // Introduzione 1.1. EPBD (Energy Performance Building Directive) gli nzeb 1.2. dove sono le RES (Fonti di energia rinnovabile)?

Dettagli

Efficienza energetica e prospettive per l industria Lo scenario: i consumi energetici e le applicazioni

Efficienza energetica e prospettive per l industria Lo scenario: i consumi energetici e le applicazioni Efficienza energetica e prospettive per l industria Lo scenario: i consumi energetici e le applicazioni Prof. Stefano Campanari Dipartimento di Energia, Politecnico di Milano stefano.campanari@polimi.it

Dettagli