PROVINCIA DI MILANO AREA PROMOZIONE E COORDINAMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE SETTORE FORMAZIONE E LAVORO AVVISO PUBBLICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI MILANO AREA PROMOZIONE E COORDINAMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE SETTORE FORMAZIONE E LAVORO AVVISO PUBBLICO"

Transcript

1 PROVINCIA DI MILANO AREA PROMOZIONE E COORDINAMENTO DELLO SVILUPPO ECONOMICO E SOCIALE SETTORE FORMAZIONE E LAVORO Prot /14 Fasc. 15.4/2013/8 AVVISO PUBBLICO In applicazione del Decreto Legislativo n. 198/2006 e successive modificazioni e integrazioni, l Amministrazione Provinciale deve procedere alla designazione per la nomina di Un/a Consigliere/a di parità effettivo/a e un/a Consigliere/a di parità supplente. REQUISITI: il/la Consigliere/a di parità effettivo/a e il/la Consigliere/a di parità supplente devono possedere i seguenti requisiti, secondo quanto previsto dall art. 13 del D. Leg.vo 198/2006 s.m.i.: a) specifica competenza ed esperienza pluriennale in materia di lavoro femminile; b) specifica competenza ed esperienza in materia di normative sulla parità e pari opportunità; c) specifica competenza ed esperienza in materia di mercato del lavoro. Come previsto dalla Circolare Ministeriale nr. 20/2010 del 22 Giugno 2010: Il requisito della specifica competenza attiene ai percorsi di studio, ricerca e formazione. Il requisito dell esperienza pluriennale è correlato allo svolgimento di attività lavorative di durata non inferiore ai due anni presso enti e amministrazioni Pag. 1

2 pubbliche e private. Tali requisiti devono risultare dal curriculum vitae; non è ammesso il rinvio ad altri atti da cui risultino le informazioni. I requisiti di specifica competenza ed esperienza pluriennale in materia di lavoro femminile, di normative sulla parità e pari opportunità nonché di mercato del lavoro devono, inoltre, essere comprovati da idonea documentazione. Per l ammissione è richiesto altresì il possesso dei seguenti requisiti: - età non inferiore ai 18 anni; - cittadinanza italiana o, in alternativa, cittadinanza di uno degli Stati membri dell Unione Europea, unitamente al requisito del godimento dei diritti civili e politici e anche nello Stato di appartenenza e al possesso di una adeguata conoscenza della lingua italiana (per i cittadini degli Stati membri dell Ue); - godimento dei diritti civili e politici; - non aver riportato condanne penali che escludono dall elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall impiego presso una pubblica amministrazione; - non essere stato sottoposto/a a misure di prevenzione e non essere a conoscenza dell esistenza a proprio carico di procedimenti per l applicazione di misure di prevenzione; - non trovarsi in situazione di inconferibilità o di incompatibilità alla luce delle norme vigenti, ovvero di conflitto di interessi nei confronti della Provincia di Milano. Tutti i requisiti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine per Pag. 2

3 la presentazione delle domande. FUNZIONI E COMPITI. Le funzioni e i compiti che dovranno svolgere il/la Consigliere/a di parità effettivo/a e Consigliere/a di parità supplente sono disciplinati rispettivamente dall art. 13, comma 2 e dall art. 15 del D. Leg.vo 198/2006 s.m.i.. PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE Le candidature potranno essere presentate direttamente dai soggetti interessati secondo le modalità di seguito descritte e dovranno essere accompagnate da una lettera di sostegno di almeno una delle Parti componenti la Commissione Provinciale per il Lavoro e la Formazione. MODALITA DI PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE: Le candidate o i candidati interessati a ricoprire la carica di consigliera o consigliere di parità della Provincia di Milano devono trasmettere la relativa domanda, in carta semplice, redatta secondo il modulo fornito dall amministrazione Provinciale (allegato 1). La domanda dovrà essere sottoscritta dal partecipante e corredata, pena l inammissibilità: : da una lettera di sostegno della candidatura sottoscritta dal legale rappresentante di almeno una delle parti componenti la Commissione Provinciale del Lavoro e della Formazione; da una fotocopia di un documento di identità in corso di validità; dal curriculum vitae in formato europeo contenenti le informazioni che consentano di valutare la competenza professionale, la competenza generale e specifica: - titolo di studio; Pag. 3

4 - percorso formativo; - specifica competenza ed esperienza pluriennale maturata nell ambito delle tematiche indicate dall art. 13 del D. leg.vo 198/2006 s.m.i.; - eventuali incarichi pubblici ricoperti; - eventuali informazioni utili a sostenere la candidatura; 4. da idonea documentazione comprovante i requisiti di cui all art.13 comma 1 del D.Lgs. n. 198/2006. MODALITA DI DESIGNAZIONE: La Direzione del Settore Formazione e Lavoro, effettuata l istruttoria tecnica delle proposte di candidatura, per verificare la sussistenza dei requisiti, redige la lista dei candidati. Il Direttore provvederà a trasmettere la lista dei candidati all Assessore competente in materia di formazione e lavoro, motivando le eventuali proposte di esclusione in relazione alla mancanza dei requisiti. L Assessore competente, acquisito il parere obbligatorio, seppur non vincolante della Commissione Provinciale per il Lavoro e la Formazione (ex Commissione Provinciale per le Politiche del Lavoro - art. 6 del D. Lgs. 23 Dicembre 1997, n. 469) propone alla Giunta Provinciale la designazione di un/a Consigliere/a di parità effettivo/a e un/a Consigliere/a di parità supplente. Successivamente alla designazione del/della Consigliere/a di parità effettivo/a e del/della Consigliere/a di parità supplente da parte della Giunta Provinciale, l Assessore competente per conto del Presidente della Provincia Pag. 4

5 trasmette la proposta di nomina al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. La nomina del Consigliere/a di Parità effettivo/a e del Consigliere/a di Parità supplente avverrà con decreto di nomina del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro per le pari opportunità. DURATA IN CARICA: Il mandato della/del Consigliera/e ha la durata di quattro anni ed e' rinnovabile per non più di due volte. La procedura di rinnovo si svolge secondo le modalità previste dall'articolo 12 del d. lgs. 198/2006 s.m.i.. Le Consigliere ed i Consiglieri di Parità continuano a svolgere le loro funzioni fino alle nuove nomine. Il/la Consigliere/a di Parità effettivo e il/la Consigliere/a di Parità supplente entro il 31 Dicembre di ogni anno presentano un rapporto sull attività svolta agli organi che hanno provveduto alla designazione e alla nomina. TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE: Le domande devono pervenire esclusivamente con consegna a mano o a mezzo posta con raccomandata A/R, non oltre le ore del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regionale Lombardia, al seguente indirizzo: Provincia di Milano- Area Promozione e Coordinamento dello Sviluppo Economico e Sociale Settore Formazione e Lavoro Via Soderini Milano avendo cura di riportare sulla busta la seguente dicitura: Candidatura per la Pag. 5

6 nomina del/della Consigliere/a di parità. In alternativa la domanda può essere trasmessa via posta elettronica certificata al seguente indirizzo In questo caso i documenti presentati dovranno essere firmati digitalmente. Per le domande inoltrate a mezzo raccomandata A/R saranno prese in considerazione esclusivamente quelle che perverranno al Settore entro la suddetta data, ovvero entro le ore del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regionale Lombardia e farà fede la data e l ora del protocollo del Settore Formazione e Lavoro. INFORMAZIONI E MODULI PRESTAMPATI. Il modello di domanda è reperibile al seguente indirizzo telematico: (temi: oppure presso la: Segreteria del Settore Formazione e Lavoro- Via Soderini Milano. Ai sensi e per gli effetti dell art. 6 della legge n. 241/90 s.m.i., il responsabile del procedimento è il Direttore del Settore Formazione e Lavoro. TUTELA DELLA PRIVACY Tutti i dati personali che verranno in possesso della Provincia di Milano in ragione del presente Avviso saranno trattati nel rispetto del D.Lgs. n. 196/2003 e successive modificazioni e integrazioni. DISPOSIZIONI FINALI Per quanto non previsto nel presente avviso si fa rinvio al D.Lgs. n. 198/2006 e successive modifiche e integrazioni. Pag. 6

7 Milano, li 21 Ottobre 2014 IL DIRETTORE DEL SETTORE FORMAZIONE E LAVORO Dr.ssa Maria Cristina Pinoschi Documento informatico firmato digitalmente ai sensi del T.U. 445/2000 e del D.Lgs. 82/2005 e rispettive norme collegate Pag. 7

P R O V I N C I A D I L E C C E

P R O V I N C I A D I L E C C E P R O V I N C I A D I L E C C E AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DEL/DELLA CONSIGLIERE/A DI PARITA EFFETTIVO/A DELLA PROVINCIA DI LECCE La Provincia di Lecce, in applicazione dell art.12, comma 3, del

Dettagli

Art. 1 - REQUISITI. Per l'ammissione alla selezione è richiesto altresì il possesso dei seguenti requisiti:

Art. 1 - REQUISITI. Per l'ammissione alla selezione è richiesto altresì il possesso dei seguenti requisiti: Avviso pubblico per la presentazione di domande per la designazione del/della Consigliere/a di Parità effettivo/a e supplente della Regione Campania ai sensi del D.Lgs n. 198/2006, così come modificato

Dettagli

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELL UMBRIA VISTO

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELL UMBRIA VISTO AVVISO PUBBLICO per la selezione di candidature ai fini della designazione di una Consigliera o Consigliere di parità regionale effettivo e di una Consigliera o Consigliere regionale di parità supplente

Dettagli

PER LA DESIGNAZIONE DELLA CONSIGLIERA O DEL CONSIGLIERE DI PARITÀ EFFETTIVA/O E SUPPLENTE DELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO 2017/2021

PER LA DESIGNAZIONE DELLA CONSIGLIERA O DEL CONSIGLIERE DI PARITÀ EFFETTIVA/O E SUPPLENTE DELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO 2017/2021 Allegato alla det. n.1711 del 15/11/2016 AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DELLA CONSIGLIERA O DEL CONSIGLIERE DI PARITÀ EFFETTIVA/O E SUPPLENTE DELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO 2017/2021 Visti: il

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DEL/LA CONSIGLIERE/A DI PARITA EFFETTIVA E DEL/LA CONSIGLIERE/A DI PARITA SUPPLENTE Periodo 2016-2020 In applicazione del D.Lgs n.198/2006 e ss.mm.ii.

Dettagli

In applicazione del Decreto Legislativo 11 aprile 2006 n. 198 Codice delle pari opportunità tra uomo e donna IL PRESIDENTE. Indice

In applicazione del Decreto Legislativo 11 aprile 2006 n. 198 Codice delle pari opportunità tra uomo e donna IL PRESIDENTE. Indice AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA per l individuazione e successiva designazione DELLE CONSIGLIERE O DEI CONSIGLIERI DI PARITA EFFETTIVE/I E SUPPLENTE DELLA PROVINCIA DI LIVORNO In applicazione del Decreto

Dettagli

Prot. n. 45 Vidor, lì

Prot. n. 45 Vidor, lì CASA DI RIPOSO ED OPERE PIE RIUNITE Sede Legale : Via Ippolito Banfi, 25-31020 Vidor (TV) Tel. (0423) 985153 fax (0423) 989524 C.F. 96000450260 P.IVA: 0233852 026 1 E-mail: vecchiaiaserena@tiscalinet.it

Dettagli

INDIRIZZI PER LA NOMINA E DESIGNAZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE PRESSO ENTI, AZIENDE ED ISTITUZIONI

INDIRIZZI PER LA NOMINA E DESIGNAZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE PRESSO ENTI, AZIENDE ED ISTITUZIONI 32 INDIRIZZI PER LA NOMINA E DESIGNAZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE PRESSO ENTI, AZIENDE ED ISTITUZIONI AMMINISTRAZIONE 2014-2019 APPROVATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 108 REG./59 PROP.

Dettagli

Enti Pubblici IPAB SS. ANNUNZIATA

Enti Pubblici IPAB SS. ANNUNZIATA Enti Pubblici IPAB SS. ANNUNZIATA Concorso 21 dicembre 2015, n. 18 AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE DI DIRETTORE IPAB SS. ANNUNZIATA DI GAETA AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE DI DIRETTORE IPAB SS. ANNUNZIATA DI

Dettagli

SETTORE I Affari Istituzionali e Generali Via Ruggeri, ANCONA tel fax

SETTORE I Affari Istituzionali e Generali Via Ruggeri, ANCONA tel fax ALLEGATO A alla D.D. n. 12 del 14/01/2011 SETTORE I Affari Istituzionali e Generali Via Ruggeri, 5-60131 ANCONA tel. 0715894739 fax 0715894766 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO

Dettagli

BANDO PER LA NOMINA DEL/DELLA CONSIGLIERE/A DI PARITÀ EFFETTIVO/A E SUPPLENTE DELLA PROVINCIA DI LUCCA A NORMA DELL ART

BANDO PER LA NOMINA DEL/DELLA CONSIGLIERE/A DI PARITÀ EFFETTIVO/A E SUPPLENTE DELLA PROVINCIA DI LUCCA A NORMA DELL ART BANDO PER LA NOMINA DEL/DELLA CONSIGLIERE/A DI PARITÀ EFFETTIVO/A E SUPPLENTE DELLA PROVINCIA DI LUCCA A NORMA DELL ART.47, COMMA 1, DELLA LEGGE 17/05/1999, N 144. Ai sensi del D.Lgs. n 196 del 23/05/2000

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca AVVISO Avviso di chiamata pubblica alla candidatura per la presidenza dell Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione

Dettagli

VISTA la Legge n. 240 del 30 dicembre 2010; VISTO lo Statuto dell Ateneo; VISTO il Regolamento Generale di Ateneo;

VISTA la Legge n. 240 del 30 dicembre 2010; VISTO lo Statuto dell Ateneo; VISTO il Regolamento Generale di Ateneo; Pubblicato sull'albo Ufficiale (n. 11746) dal 22 dicembre 2016 al 6 gennaio 2017 Unità di Processo Decreto n. 1233 Protocollo 183271 Anno 2016 IL RETTORE VISTA la Legge n. 240 del 30 dicembre 2010; VISTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI PERUGIA NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA GESENU S.P.A.

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI PERUGIA NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA GESENU S.P.A. Prot. 2013/0077601 del 22.04.2013 AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DI RAPPRESENTANTI DEL COMUNE DI PERUGIA NEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA GESENU S.P.A. IL SINDACO VISTI gli artt. 42 e 50 del

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI RICERCA COMPARATIVA DI PERSONALE in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 73 del 02/03/2016.

AVVISO PUBBLICO DI RICERCA COMPARATIVA DI PERSONALE in esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n. 73 del 02/03/2016. SOC GESTIONE RISORSE UMANE Sede legale :Via Mazzini, 117 28887 Omegna (VB) Sede Operativa Omegna Tel 0323 868370 Fax 0323 868371 e-mail :osru@aslvco.it Sede Operativa Verbania Tel 0323 541439-411 Fax 0323

Dettagli

PROVINCIA DI IMPERIA

PROVINCIA DI IMPERIA PROVINCIA DI IMPERIA Avviso di selezione pubblica per soli titoli per l'individuazione e designazione di un/una Consigliere/a di parità supplente della Provincia di Imperia Ai sensi dell art.12 comma 1

Dettagli

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI ASTI

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI ASTI PROVINCIA DI ASTI AVVISO PUBBLICO PER LE SEGUENTI NOMINE: - n. 2 Componenti del Consiglio di Amministrazione dell IPAB Asilo Infantile di San Damiano d Asti, Via Beccarla n. 6. - n. 3 Componenti, tra cui

Dettagli

Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010

Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE N. 745 DEL 17/09/2013 Comune di Pula Provincia di Cagliari Corso Vittorio Emanuele n.28 CAP 09010 S E T T O R E ECONOMICO FINANZIARIO, RISORSE LOCALI, TRIBUTARIE ED UMANE S

Dettagli

COMUNE DI DAIRAGO Città Metropolitana di Milano

COMUNE DI DAIRAGO Città Metropolitana di Milano COMUNE DI DAIRAGO Città Metropolitana di Milano AVVISO PUBBLICO PER LA COPERTURA CON CONTRATTO DI LAVORO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI: - N. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROFESSIONALE CAT. B3 AREA AMMINISTRATIVA

Dettagli

BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2012/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE DEI CONTI PER IL TRIENNIO 2012/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI MENAGGIO Provincia di Como UFFICIO RAGIONERIA Via Lusardi 24 22017 Menaggio (CO) TEL. 0344/364307 FAX 0344/32097 E-MAIL ragioneria@menaggio.com Prot. Nr. 1402/II.XI BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE

Dettagli

Il Direttore dell Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale del Bacino di Bergamo, richiamata integralmente la

Il Direttore dell Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale del Bacino di Bergamo, richiamata integralmente la Bando di selezione dei Rappresentanti dei Viaggiatori e dei Rappresentanti dei Mobility Manager presso la Conferenza Locale del Trasporto Pubblico (CLTP) Il Direttore dell Agenzia per il Trasporto Pubblico

Dettagli

C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^

C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^ C I T T A D I A R I C C I A (CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE ) IL DIRIGENTE DELL AREA I ^ AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ESPERTO A MMINISTRATIVO - CAT. C - A TEMPO

Dettagli

COMUNE di SALUGGIA. REGIONE PIEMONTE PROVINCIA di VERCELLI

COMUNE di SALUGGIA. REGIONE PIEMONTE PROVINCIA di VERCELLI 2pg Avviso di mobilità esterna ai sensi dell art. 30 del D.lgs. n. 165/2001 e dell art. 49 del D.lgs. 150/2009, per la copertura di n. 1 posto nel profilo professionale di Istruttore Direttivo Area Tecnico

Dettagli

COMUNE DI MODENA MEDIANTE MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL'ART. 30 DEL D.LGS 165/2001

COMUNE DI MODENA MEDIANTE MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL'ART. 30 DEL D.LGS 165/2001 PROT. N. 95266 COMUNE DI MODENA AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE PER LA COPERTURA DI N. 3 POSTI AL PROFILO PROFESSIONALE DI ISTRUTTORE DIRETTIVO SOCIALE POSIZIONE DI LAVORO DI "ASSISTENTE SOCIALE CAT. D1

Dettagli

Manifestazione d interesse. per partecipare a percorsi integrati di politica attiva. presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio

Manifestazione d interesse. per partecipare a percorsi integrati di politica attiva. presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio Manifestazione d interesse per partecipare a percorsi integrati di politica attiva presso gli Uffici Giudiziari della Regione Lazio Protocollo d intesa Promozione di Politica attiva presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE Fac-simile 1 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE A SELEZIONE PER CONFERIMENTO INCARICO DI COLLABORAZIONE (da redigere in carta semplice e inviare tramite raccomandata AR, via PEC o consegna a mano) Al Dipartimento

Dettagli

Roma, 3 dicembre 2014 Bando n. 20/2014 Prot. n.733/2014

Roma, 3 dicembre 2014 Bando n. 20/2014 Prot. n.733/2014 Roma, 3 dicembre 2014 Bando n. 20/2014 Prot. n.733/2014 BANDO PUBBLICO DI SELEZIONE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE PER ATTIVITA FORMATIVE RELATIVE ALLA CONVENZIONE TRA IL MINISTERO

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE NOMINE

REGOLAMENTO PER LE NOMINE REGOLAMENTO PER LE NOMINE APPROVATO DAL CONSIGLIO GENERALE IN DATA 11 GENNAIO 2016 REGOLAMENTO PER LE NOMINE Articolo 1 Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento, adottato ai sensi dell art. 6.4

Dettagli

REGIONE TOSCANA - GIUNTA REGIONALE

REGIONE TOSCANA - GIUNTA REGIONALE Allegato n.1 REGIONE TOSCANA - GIUNTA REGIONALE AVVISO PER L ISCRIZIONE NELL ELENCO INTEGRATIVO DI ASPIRANTI ALLA NOMINA A DIRETTORE AMMINISTRATIVO DELLE AZIENDE SANITARIE E DEGLI ENTI PER I SERVIZI TECNICO-AMMINISTRATIVI

Dettagli

DETERMINAZIONE DEI DIRIGENTI

DETERMINAZIONE DEI DIRIGENTI DETERMINAZIONE DEI DIRIGENTI n. 668 del 06/07/2010 D I P A R T I M E N T O I I GOVERNANCE PROGETTI E FINANZA SETTORE III ISTRUZIONE FORMAZIONE RENDICONTAZIONE E LAVORO AREA LAVORO SETTORE I AFFARI ISTITUZIONALI

Dettagli

n. 1 collaboratore professionale sanitario TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO - cat. D da assegnare al Dipartimento di Patologia Clinica

n. 1 collaboratore professionale sanitario TECNICO SANITARIO DI LABORATORIO BIOMEDICO - cat. D da assegnare al Dipartimento di Patologia Clinica REGIONE VENETO AZIENDA "UNITA' LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA" AVVISO DI MOBILITA ESTERNA N. 20 SCADENZA DELL AVVISO: 7 SETTEMBRE 2011 Come indicato nella Delibera del Direttore Generale n. 561 del

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE CIACCIO

AZIENDA OSPEDALIERA PUGLIESE CIACCIO AVVISO INTERNO MEDIANTE PROCEDURA COMPARATIVA DEI CURRICULA PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI DIRIGENTE DEL RUOLO AMMINISTRATIVO RESPONSABILE DELLA STRUTTURA OPERATIVA COMPLESSA GESTIONE RISORSE UMANE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. 3) prestazioni giudiziali: difesa e rappresentanza dell Ente in giudizio

AVVISO PUBBLICO. 3) prestazioni giudiziali: difesa e rappresentanza dell Ente in giudizio AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN LEGALE E RECUPERO CREDITI INCARICO PROFESSIONALE PER ASSISTENZA 1. Oggetto e durata dell incarico Il presente avviso è finalizzato all assegnazione dell incarico

Dettagli

AVVISO PUBBLICO. Articolo 1 Oggetto dell'incarico Compiti e funzioni della/del Consigliera/e di parità

AVVISO PUBBLICO. Articolo 1 Oggetto dell'incarico Compiti e funzioni della/del Consigliera/e di parità AVVISO PUBBLICO per la designazione di una/un Consigliera/e di parita effettiva/o e una/un Consigliera/e di parita supplente ai sensi del D. Lgs. 11 aprile 2006, n. 198 (Codice delle pari opportunità tra

Dettagli

ANNO Le domande di iscrizione e le istanze di variazione presentate oltre i termini suddetti saranno respinte.

ANNO Le domande di iscrizione e le istanze di variazione presentate oltre i termini suddetti saranno respinte. Allegato A) AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEGLI ENTI DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE E DI ISTANZE DI VARIAZIONE DA PARTE DI ENTI ISCRITTI ALL'ALBO DEGLI ENTI DI SERVIZIO CIVILE

Dettagli

COMUNE DI CATANIA ASSESSORATO ALLA SANITA E PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE PUBBLICA ISTRUZIONE P.O. SCUOLA MATERNA

COMUNE DI CATANIA ASSESSORATO ALLA SANITA E PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE PUBBLICA ISTRUZIONE P.O. SCUOLA MATERNA COMUNE DI CATANIA ASSESSORATO ALLA SANITA E PUBBLICA ISTRUZIONE DIREZIONE PUBBLICA ISTRUZIONE P.O. SCUOLA MATERNA BANDO PER LE SUPPLENZE NELLA SCUOLA DELL INFANZIA COMUNALE PARITARIA Biennio 2012/2013

Dettagli

COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara

COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara COMUNE DI VILLAFRANCA in LUNIGIANA Provincia di Massa Carrara BANDO PER LA NOMINA DEL REVISORE UNICO DEL CONTO TRIENNIO 01/01/2011 31/12/2013 APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI G.C. N. 137 DEL 24/9/2010 Il

Dettagli

UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n Albignasego (PD) C.F Provincia di Padova

UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n Albignasego (PD) C.F Provincia di Padova UNIONE PRATIARCATI Unione fra i Comuni di Albignasego e Casalserugo Via Roma n 224-35020 Albignasego (PD) C.F. 92214260280 Provincia di Padova Telefono 049/ 8042291 FAX 049 / 8042228 Codice fiscale n.

Dettagli

IACPCATANIA Istituto Autonomo Case Popolari EnteStrumentale della Regione Siciliana

IACPCATANIA Istituto Autonomo Case Popolari EnteStrumentale della Regione Siciliana AVVISO DI SELEZIONE PER N. 6 POSTI DI COLLABORATORE POLIFUNZIONALE PER LA STABILIZZAZIONE DI PERSONALE PRECARIO A TEMPOINDETERMINATO CATEGORIA B/B3, AI SENSI DELL ART. 4,COMMA 6, DELLA LEGGE 125/2013.

Dettagli

Cognome Nome M F Nato/a il a. In Via/Piazza Cap CHIEDE

Cognome Nome M F Nato/a il a. In Via/Piazza Cap CHIEDE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA COSTITUZIONE DI CINQUE ELENCHI DI PROFESSIONISTI DEL SETTORE SOCIALE, A SUPPORTO DELLE ATTIVITA DEI CENTRI DI FORMAZIONE

Dettagli

Sett. Presidenza Affari Generali

Sett. Presidenza Affari Generali C.I.D. 37260 PROVINCIA DI SALERNO Sett. Presidenza Affari Generali Dir. Ferraioli avv. Alfonso OGGETTO: Presa d'atto delle risultanze della procedura comparativa per la selezione della Consigliera di parità

Dettagli

docenti neoassunti a.s. 2015/16: selezione di esperti/

docenti neoassunti a.s. 2015/16: selezione di esperti/ Prot.n. 1023 Catanzaro 18/02/2016 All Albo on line Ai Dirigenti Scolastici All USR Calabria Ufficio comunicazione AT P Catanzaro Loro Sedi con preghiera di massima diffusione Oggetto: Formazione facilitatori.

Dettagli

Prot. N 691 (Avviso al personale pubblicato in data 23/05/2016)

Prot. N 691 (Avviso al personale pubblicato in data 23/05/2016) Sede Via Del Pozzo, 71 41124 Modena, Italia T +39 059/4225973 F +39 059/4224464 e-mail: segreteria.smechimai@unimore.it P.E.C.: dipsmechimai@pec.unimore.it www.unimore.it www.smechimai.unimore.it Modena,

Dettagli

COMUNE DI MODENA GEOMETRA CAT. C. MEDIANTE MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL'ART. 30, del D.LGS 165/2001

COMUNE DI MODENA GEOMETRA CAT. C. MEDIANTE MOBILITA ESTERNA AI SENSI DELL'ART. 30, del D.LGS 165/2001 PROT. N. 119619 AVVISO DI RICERCA DI PERSONALE PER LA COPERTURA DI N. 2 POSTI NEL PROFILO PROFESSIONALE DI "ISTRUTTORE TECNICO E POSIZIONE DI LAVORO DI GEOMETRA CAT. C MEDIANTE MOBILITA ESTERNA AI SENSI

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI FARMACIA

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI FARMACIA UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI FARMACIA BANDO PER CONFERIMENTO DI INCARICHI DI INSEGNAMENTO IL PRESIDE Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Sassari, emanato con D.R. n. 60 del

Dettagli

ALLEGATO B DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

ALLEGATO B DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLEGATO B DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (da compilare in carta semplice) Alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della funzione pubblica Corso Vittorio Emanuele II, 116 00186 Roma rupgaradfp@pec.governo.it

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ACQUISIZIONE CANDIDATURE PER LA NOMINA NEGLI ORGANI SOCIETARI DEGLI ENTI PARTECIPATI:

AVVISO PUBBLICO ACQUISIZIONE CANDIDATURE PER LA NOMINA NEGLI ORGANI SOCIETARI DEGLI ENTI PARTECIPATI: AVVISO PUBBLICO ACQUISIZIONE CANDIDATURE PER LA NOMINA NEGLI ORGANI SOCIETARI DEGLI ENTI PARTECIPATI: N. DUE COMPONENTI DEL CONSIGLIO D AMMINISTRAZIONE DELLA SOCIETA AMIU PUGLIA SPA ART. 1 Nomine e designazioni

Dettagli

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di lavoro autonomo di natura occasionale ovvero libero professionale

Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di lavoro autonomo di natura occasionale ovvero libero professionale Selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di un incarico di lavoro autonomo di natura occasionale ovvero libero professionale come tecnico di ripresa e montaggio per la Fondazione

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Sede Legale Piazza Carlo Forlanini, Roma P.IVA

AZIENDA OSPEDALIERA SAN CAMILLO FORLANINI Sede Legale Piazza Carlo Forlanini, Roma P.IVA Roma, 24/04/2013 (Pubblicazione: Il presente AVVISO viene pubblicato sul sito internet dell Azienda Ospedaliera S. Camillo Forlanini, news www.scamilloforlanini.rm.it dal 24/04/2013 e fino al 08/05/2013

Dettagli

CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n Bollate (MI) codice fiscale

CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n Bollate (MI) codice fiscale CITTA' DI BOLLATE Piazza Aldo Moro n. 1 20021 Bollate (MI) codice fiscale 00801220153 AVVISO DI MOBILITA' ESTERNA (ART. 30 D.LGS. 165/2001) PER COPERTURA N. 1 POSTO DI CATEGORIA C CON IL PROFILO PROFESSIONALE

Dettagli

RIPUBBLICAZIONE CON MODIFICHE E PROROGA DEI TERMINI

RIPUBBLICAZIONE CON MODIFICHE E PROROGA DEI TERMINI AVVISO PER IL RECLUTAMENTO DI PERSONALE MEDIANTE CESSIONE DEL CONTRATTO DI LAVORO (art.30 del D.Lgs 30/03/2001 n.165) RIPUBBLICAZIONE CON MODIFICHE E PROROGA DEI TERMINI le modifiche sono indicate in MAIUSCOLO

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso pubblico per la costituzione di un elenco di candidati idonei all assunzione a tempo determinato per la posizione di docente di Sostegno negli istituti di istruzione secondaria di secondo grado

Dettagli

Città di Piove di Sacco Settore IV Ufficio del Personale

Città di Piove di Sacco Settore IV Ufficio del Personale Città di Piove di Sacco Settore IV Ufficio del Personale Prot. 12244 Li, 07.05.2015 AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CAT. C, E N. 1 POSTO

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Dipartimento per l Università, l Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca

Ministero Istruzione Università e Ricerca Dipartimento per l Università, l Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca Ministero Istruzione Università e Ricerca Dipartimento per l Università, l Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica e per la Ricerca ACCADEMIA DI BELLE ARTI CATANIA Prot.1697 Catania,01.08.2016

Dettagli

Avviso pubblico per l'acquisizione di disponibilità alla nomina a Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale n. 5 di Oristano. Art.

Avviso pubblico per l'acquisizione di disponibilità alla nomina a Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale n. 5 di Oristano. Art. Avviso pubblico per l'acquisizione di disponibilità alla nomina a Direttore Generale dell Azienda Sanitaria Locale n. 5 di Oristano. Art. 1 1. Ai sensi e per gli effetti del combinato disposto dell art.10

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI NAVIGLI Provincia di Milano

UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI NAVIGLI Provincia di Milano UNIONE DEI COMUNI LOMBARDA DEI NAVIGLI Provincia di Milano AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER L ASSUNZIONE A TEMPO PIENO E INDETERMINATO DI N. 1 ISTRUTTORE DIRETTIVO, CATEGORIA D, PRESSO L AREA TECNICA DELL

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA TOR VERGATA SELEZIONE PER L INCARICO DI DIRETTORE GENERALE IL RETTORE VISTO l art. 17, comma 110 della Legge del 15.05.1997, n. 127; VISTO l art. 8 della Legge 19.10.1999,

Dettagli

AVVISO DI RICERCA COMUNE DI MODENA

AVVISO DI RICERCA COMUNE DI MODENA COMUNE DI MODENA PROT. 190414 DEL 22/12/2016 AVVISO DI RICERCA di personale per il conferimento di un incarico a tempo determinato di alta specializzazione al profilo professionale Funzionario Amministrativo

Dettagli

Comune di Monte Castello di Vibio

Comune di Monte Castello di Vibio Comune di Monte Castello di Vibio Provincia di Perugia AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA ESTERNA, AI SENSI DELL ART. 30 DEL D.LGS. 30.3.2001 N. 165 PER L ASSUNZIONE di N. 01 OPERAIO SPECIALIZZATO CATEGORIA

Dettagli

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART.30 D.LGS. N. 165/2001 PER IL COMUNE DI SAN CASCIANO IN VAL DI PESA

AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART.30 D.LGS. N. 165/2001 PER IL COMUNE DI SAN CASCIANO IN VAL DI PESA AVVISO DI MOBILITA VOLONTARIA AI SENSI DELL ART.30 D.LGS. N. 165/2001 PER IL COMUNE DI SAN CASCIANO IN VAL DI PESA IL RESPONSABILE AREA AMMINISTRATIVA DELL UNIONE COMUNALE DEL CHIANTI FIORENTINO In esecuzione

Dettagli

I PUNTEGGI SOPRA MENZIONATI SONO DIMINUITI DI 1/3 PER LA LAUREA TRIENNALE. SPECIALIZZAZIONE ATTINENTE AL RUOLO DA RICOPRIRE PUNTI 4

I PUNTEGGI SOPRA MENZIONATI SONO DIMINUITI DI 1/3 PER LA LAUREA TRIENNALE. SPECIALIZZAZIONE ATTINENTE AL RUOLO DA RICOPRIRE PUNTI 4 BANDO SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO DI UNA FIGURA PROFESSIONALE CON PROFILO SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE, ENOLOGIA E VITICOLTURA, SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI, BIOLOGIA, BIOTECNOLOGIA,

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso di selezione di 1 Esperto preselezione e analisi software - Profilo professionale Esperto Servizi all'impiego Cat. D3- presso l Agenzia per la formazione, l orientamento e il lavoro della Provincia

Dettagli

UNILAV S.P.A. Società mista sottoposta a direzione, coordinamento e controllo dell Università degli Studi di Messina

UNILAV S.P.A. Società mista sottoposta a direzione, coordinamento e controllo dell Università degli Studi di Messina UNILAV S.P.A. Società mista sottoposta a direzione, coordinamento e controllo dell Università degli Studi di Messina AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER LA DEFINIZIONE DI UNA GRADUATORIA DI ASSISTENTI BAGNANTI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI COMPONENTI ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. 231/01

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI COMPONENTI ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. 231/01 AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI COMPONENTI ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. 231/01 Prot. 038/2016 del 18 gennaio 2016 CIG XF117E8F59 Cisterna Ambiente S.p.A. in liquidazione, in esecuzione

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI ESTERNI. Il/la sottoscritto/a Codice fiscale...

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI ESTERNI. Il/la sottoscritto/a Codice fiscale... DOMANDA DI PARTECIPAZIONE PER LA SELEZIONE DEGLI ESPERTI ESTERNI AL DIRIGENTE SCOLASTICO dell S.S. P.G. Vittorio Emanuele III- Dante Alighieri Andria Il/la sottoscritto/a Codice fiscale... nato/a il e

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI COMPONENTI ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS.

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI COMPONENTI ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI COMPONENTI ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. 231/01 AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI COMPONENTI ORGANISMO DI VIGILANZA AI SENSI DEL D.LGS. 231/01 Cisterna Ambiente

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA AVVISO

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA AVVISO AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA PISANA AVVISO Oggetto: Conferimento tramite procedura comparativa degli incarichi di collaborazione Premesso che: Quest Azienda ha la necessità di conferire incarichi

Dettagli

Prot. n 5365/b15 Genova, li 30/07/2015. A tutti gli interessati BANDO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI MADRELINGUA COURSE

Prot. n 5365/b15 Genova, li 30/07/2015. A tutti gli interessati BANDO PER LA SELEZIONE DI ESPERTI MADRELINGUA COURSE ISTITUTO COMPRENSIVO SAN GIOVANNI BATTISTA via Andrea del Sarto, 20-16153 Genova tel. 0106045331 - fax 0106045565 www.direzionesangiovanni.it - geic838004@istruzione.it CF: 92020560105 Prot. n 5365/b15

Dettagli

DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE 2008 NUMERO

DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE 2008 NUMERO Allegato A) SELEZIONE PER TITOLI ED ESAMI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE DI ATENEO, AI SENSI DELL ARTICOLO 32 DEL DECRETO LEGISLATIVO DEL 9 APRILE

Dettagli

IL SEGRETARIO COMUNALE/RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE RENDE NOTO

IL SEGRETARIO COMUNALE/RESPONSABILE DEL SERVIZIO PERSONALE RENDE NOTO COMUNE DI VILLETTA BARREA (AQ) Via B. Virgilio n.29 67030 Villetta Barrea (AQ) Tel. 0864/89134/89160 Fax 0864/89245 info comune.villettabarrea.aq.it comune.villettabarrea.aq pec.comnet-ra.it Prot. n. 1953

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DELLE CONSIGLIERE O DEI CONSIGLIERI DI PARITA EFFETTIVI E SUPPLENTI LA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE

AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DELLE CONSIGLIERE O DEI CONSIGLIERI DI PARITA EFFETTIVI E SUPPLENTI LA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE AVVISO PUBBLICO PER LA DESIGNAZIONE DELLE CONSIGLIERE O DEI CONSIGLIERI DI PARITA EFFETTIVI E SUPPLENTI VISTI LA CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE - l art. 50, comma 8, del D.Lgs. 267/2000 Testo Unico

Dettagli

AVVISO INTERNO L UFFICIO PERSONALE ASSOCIATO

AVVISO INTERNO L UFFICIO PERSONALE ASSOCIATO AVVISO INTERNO riservato ai dipendenti a tempo pieno ed indeterminato dei Comuni di San Miniato, Santa Croce sull Arno, Montopoli in Val d Arno e Castelfranco di Sotto, per l individuazione di n. 1 unità

Dettagli

Prot. n. 3958/E4 Gorizia, 12 agosto 2013

Prot. n. 3958/E4 Gorizia, 12 agosto 2013 ISTITUTO SUPERIORE D ISTRUZIONE STATALE DANTE ALIGHIERI - GORIZIA Viale XX Settembre, 11 34170 Gorizia tel 0481 530062 fax 0481 530061 e-mail:gois001006@istruzione.it info@isisalighieri.go.it Sezioni associate:

Dettagli

Il Direttore Generale, in attuazione della decisione della Giunta Comunale n. 2 del 25 Febbraio 2011, dichiarata immediatamente eseguibile;

Il Direttore Generale, in attuazione della decisione della Giunta Comunale n. 2 del 25 Febbraio 2011, dichiarata immediatamente eseguibile; AVVISO PUBBLICO DI SELEZIONE PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO, AI SENSI DELL ART.110, COMMA 2, DEL D.LGS. 267/2000, DI N.1 DIRIGENTE CUI AFFIDARE L INCARICO DI CAPO DI GABINETTO DEL SINDACO Il Direttore

Dettagli

Prot. n. Ponte a Egola, 28 novembre 2016 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL RECLUTAMENTO DI UN ESPERTO DI MUSICOTERAPIA IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n. Ponte a Egola, 28 novembre 2016 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL RECLUTAMENTO DI UN ESPERTO DI MUSICOTERAPIA IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n. Ponte a Egola, 28 novembre 2016 BANDO DI SELEZIONE PUBBLICA PER IL RECLUTAMENTO DI UN ESPERTO DI MUSICOTERAPIA IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO l art.14 c.3 del Regolamento in materia di autonomia

Dettagli

M.A. INFRANCA SAN GIACOMO

M.A. INFRANCA SAN GIACOMO AVVISO PUBBLICO PER LA PRESENTAZIONE DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L INDIVIDUAZIONE DI SOGGETTI PER L AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI: RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP) AI

Dettagli

Città di Cesano Maderno Prov incia di Mo nz a e Bria nz a

Città di Cesano Maderno Prov incia di Mo nz a e Bria nz a Città di Cesano Maderno Prov incia di Mo nz a e Bria nz a AVVISO DI MOBILITA ESTERNA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI AGENTE DI POLIZIA LOCALE CAT. C CON CONTRATTO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO IL SEGRETARIO

Dettagli

Il Direttore di Direzione Medica Ospedaliera ( Dott. Luigi Rizzo) AZIENDA OSPEDALIERA di Reggio Emilia V.le Umberto 1, Reggio Emilia

Il Direttore di Direzione Medica Ospedaliera ( Dott. Luigi Rizzo) AZIENDA OSPEDALIERA di Reggio Emilia V.le Umberto 1, Reggio Emilia L AZIENDA OSPEDALIERA DI REGGIO EMILIA Istituto in tecnologie avanzate e modelli assistenziali in oncologia ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO bandisce una selezione per la predisposizione

Dettagli

CITTA DI GUARDIAGRELE Provincia di Chieti

CITTA DI GUARDIAGRELE Provincia di Chieti CITTA DI GUARDIAGRELE Provincia di Chieti BANDO DI SELEZIONE INTERNA PER SOLI TITOLI, PER L INDIVIDUAZIONE DEL PERSONALE DA DESTINARE ALL UFFICIO DEL GIUDICE DI PACE. IL RESPONSABILE DEL I SETTORE Viste

Dettagli

SCADENZA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 22 APRILE 2016

SCADENZA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE 22 APRILE 2016 Regione del Veneto Azienda Ulss 16 di Padova AVVISO INTERNO PER LA MANIFESTAZIONE DI DISPONIBILITA PER L ASSEGNAZIONE PRESSO IL SERVIZIO MORTUARIO OSPEDALIERO DELL ULSS 16 SEDE DI PIOVE DI SACCO OSPEDALE

Dettagli

Protocollo come da segnatura allegata Firenze, 15 giugno 2016. Avviso di selezione

Protocollo come da segnatura allegata Firenze, 15 giugno 2016. Avviso di selezione Protocollo come da segnatura allegata Firenze, 15 giugno 2016 Avviso di selezione Per il personale interno per il conferimento dell incarico di Esperto Collaudatore e Formatore nell ambito del Progetto:

Dettagli

PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART

PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI CONSULENTE LEGALE NELLE MATERIE DI DIRITTO CIVILE, DIRITTO DEL LAVORO E DEGLI APPALTI PUBBLICI AI SENSI DELL ART.7 DEL DLGS 30-3-2001 N. 165 Oggetto

Dettagli

Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Napoli AREA II bis Raccordo con gli Enti Locali e Consultazioni Elettorali

Prefettura - Ufficio Territoriale del Governo di Napoli AREA II bis Raccordo con gli Enti Locali e Consultazioni Elettorali VADEMECUM PER LA PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE Elezioni del Sindaco e del Consiglio Comunale NORMATIVA VIGENTE Decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570. Testo unico delle leggi

Dettagli

SBLOCCHI DI PARTENZA Progetti di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva

SBLOCCHI DI PARTENZA Progetti di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva COMUNE DI TIVOLI Capofila dell Ambito territoriale RMG Distretti Socio Sanitari RMG1 -RMG2- RMG3- RMG4- RMG5- RMG6 e Asl RMG SBLOCCHI DI PARTENZA Progetti di inclusione sociale attraverso la pratica sportiva

Dettagli

Votazioni del 31 marzo - 3 aprile 2014 per l elezione di 18 Delegati, 6 Consiglieri, 1 Sindaco ed 1 Sindaco supplente. Il/La sottoscritto/a..nato/a a.

Votazioni del 31 marzo - 3 aprile 2014 per l elezione di 18 Delegati, 6 Consiglieri, 1 Sindaco ed 1 Sindaco supplente. Il/La sottoscritto/a..nato/a a. Modulo richiesta candidatura Consigliere., Luogo Data Spettabile Seggio Elettorale Centrale Fondo Pensione per il Personale della Deutsche Bank SpA Casella postale c/o Apertura corriere - Deutsche Bank

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL REVISIONE UNICO DEI CONTI DELL AUTORITÀ D AMBITO N. 6 ALESSANDRINO TRIENNIO 2016/2018.

AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL REVISIONE UNICO DEI CONTI DELL AUTORITÀ D AMBITO N. 6 ALESSANDRINO TRIENNIO 2016/2018. Prot. N. 1263 del 11/12/2015 AVVISO PUBBLICO PER LA NOMINA DEL REVISIONE UNICO DEI CONTI DELL AUTORITÀ D AMBITO N. 6 ALESSANDRINO TRIENNIO 2016/2018. 1) FINALITÀ Con il presente avviso l Autorità d Ambito

Dettagli

Il/La sottoscritto/a (Cognome e Nome) Codice Fiscale nato/a a. il residente a. in via/piazza n CAP. Prov. Tel. cell. CHIEDE

Il/La sottoscritto/a (Cognome e Nome) Codice Fiscale nato/a a. il residente a. in via/piazza n CAP. Prov. Tel. cell. CHIEDE Allegato 1 Alla Provincia di Pordenone Settore Politiche Sociali Largo San Giorgio, 12 33170 Pordenone Richiesta di partecipazione al progetto lavori in corso edizione 2015, in qualità di maestro di mestiere

Dettagli

Provincia di Foggia. Avviso Pubblico per manifestazione d interesse

Provincia di Foggia. Avviso Pubblico per manifestazione d interesse Allegato alla D.D. n 3817 dello 01/12/2010 composto di n. 4 pagine Provincia di Foggia Avviso Pubblico per manifestazione d interesse Finalità Il presente avviso ha lo scopo di costituire un elenco di

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE

IL RESPONSABILE DEL PERSONALE COMUNE DI SERRACAPRIOLA (Provincia di Foggia) Via dei Pozzi Avellana 71010 Serracapriola (FG) c.a.p. 71010 tel. 0882/680225 fax 0882/681013 Prot. 8173 Serracapriola lì 09/08/2010 IL RESPONSABILE DEL PERSONALE

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE Avviso pubblico per la costituzione di un elenco di candidati idonei all assunzione a tempo determinato per la posizione di docente della Lingua Inglese negli istituti di istruzione secondaria di secondo

Dettagli

Direzione Generale. Piazza Dante, Trento DOMANDA DI ISCRIZIONE

Direzione Generale. Piazza Dante, Trento DOMANDA DI ISCRIZIONE Allegato 2 marca da bollo TRENTO Alla PROVINCIA AUTONOMA DI Direzione Generale Piazza Dante, 15 38122 Trento segret.generale@pec.provincia.tn.it DOMANDA DI ISCRIZIONE all elenco provinciale dei candidati

Dettagli

REGIONE MOLISE PIANO INTEGRATO GIOVANI MOLISE AREA CREAZIONE DI IMPRESA

REGIONE MOLISE PIANO INTEGRATO GIOVANI MOLISE AREA CREAZIONE DI IMPRESA Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione Generale per le Politiche per l Occupazione e la Formazione REGIONE MOLISE Assessorato Lavoro, Formazione Professionale, Politiche Sociali, Politiche

Dettagli

Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso

Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso Comune di Montenero di Bisaccia Provincia di Campobasso UNIONE EUROPEA Fondo Sociale Europeo Prot. n. 6153 AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N. 4 BORSE LAVORO NEL SETTORE TECNICO SERVIZIO MANUTENZIONE

Dettagli

PROGRAMMA LEADER 2014/2020 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST

PROGRAMMA LEADER 2014/2020 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST PROGRAMMA LEADER 2014/2020 AVVISO PUBBLICO PER LA COSTITUZIONE DI UNA SHORT LIST FINALIZZATA ALL INDIVIDUAZIONE DI FIGURE PROFESSIONALI PER LA STRUTTURA TECNICA COSTITUENDO GAL MOLISE RURALE Articolo 1

Dettagli

OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE PER LA SELEZIONE DI ESPERTI DI MADRELINGUA INGLESE PER ALFABETIZZAZIONE E ATTIVITA TEATRALE A.S.

OGGETTO: AUTORIZZAZIONE A CONTRARRE PER LA SELEZIONE DI ESPERTI DI MADRELINGUA INGLESE PER ALFABETIZZAZIONE E ATTIVITA TEATRALE A.S. DIREZIONE DIDATTICA 1 CIRCOLO MARSCIANO Piazza della Vittoria, 1 06055 Marsciano (PG) - - C.F. 80005660545 - Centralino/fax 0758742353 - Dirigente Scolastico 0758742251 E mail: pgee041007@istruzione.it

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a ( ) il e residente in (località provincia - c.a.p. indirizzo) con codice fiscale telefono cellulare fax PEC

Il/la sottoscritto/a nato/a a ( ) il e residente in (località provincia - c.a.p. indirizzo) con codice fiscale telefono cellulare fax  PEC Allegato A Comune di Campolongo Maggiore Via Roma 68 30010 Campolongo Maggiore DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALLA SELEZIONE PUBBLICA PER L INDIVIDUZIONE DEL COMPONENTE DELL ORGANISMO INDIPENDENTE DI VALUTAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CANCELLARA. (Provincia di POTENZA) REGOLAMENTO per il funzionamento del Comitato Unico Di Garanzia

COMUNE DI CANCELLARA. (Provincia di POTENZA) REGOLAMENTO per il funzionamento del Comitato Unico Di Garanzia COMUNE DI CANCELLARA (Provincia di POTENZA) REGOLAMENTO per il funzionamento del Comitato Unico Di Garanzia 1 Art. 1 Oggetto del Regolamento Il presente Regolamento disciplina l'attività del Comitato Unico

Dettagli

RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AI DISABILI (LEGGE 68/99)

RISERVATO ESCLUSIVAMENTE AI DISABILI (LEGGE 68/99) COMUNE DI CODIGORO PROVINCIA DI FERRARA AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA PER LA COPERTURA DI NR. 1 POSTO DI COLLABORATORE PROF.LE SERVIZI AMMINISTRATIVI CAT. GIURIDICA B3 MEDIANTE PASSAGGIO

Dettagli

Comune di Cascina PROVINCIA DI PISA Macrostruttura Edilizia Privata ed Attività Produttive/Commercio/Suap Servizio Edilizia Privata

Comune di Cascina PROVINCIA DI PISA Macrostruttura Edilizia Privata ed Attività Produttive/Commercio/Suap Servizio Edilizia Privata Comune di Cascina PROVINCIA DI PISA Macrostruttura Edilizia Privata ed Attività Produttive/Commercio/Suap Servizio Edilizia Privata Avviso per la selezione di candidature per la nomina dei componenti della

Dettagli

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA

ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA ARPA AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E L AMBIENTE DELL EMILIA ROMAGNA DIREZIONE TECNICA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO AL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI PRESTAZIONE D OPERA INTELLETTUALE DI NATURA PROFESSIONALE

Dettagli