Schede di rilevamento

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Schede di rilevamento"

Transcript

1 QUADRO DEL SISTEMA INSEDIATIVO ANALISI TIPOLOGICA A CAMPIONE DEI NUCLEI URBANIZZATI ARDORE MARINA Schede di rilevamento

2 CRITERI UTILIZZATI PER LA COMPILAZIONE DELLE SCHEDE DI RILIEVO DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE. Sul territorio Comunale di Ardore sono presenti 4 nuclei edificati : Ardore Centro, Ardore Marina, San Nicola, Bombile. All interno di questi nuclei sono stati individuati dei campioni che, per le caratteristiche insediative, meglio rappresentano l intera situazione degli ambiti edificati. Gli ambiti schedati sono individuati graficamente con foto aerea (fonte Google Earth) e stralcio dell aerofotogrammetria di base fornita dall Amm/ne. OGGETTO DEL RILIEVO: Oggetto delle schede di rilievo sono le UNITÀ EDILIZIE che compongono i centri abitati. La schedatura è stata effettuata su isolati scelti a campione tra i più rappresentativi le caratteristiche tipiche del territorio. LOCALIZZAZIONE: Specificare Ardore Centro Ardore Marina, San Nicola, Bombile. UNITA EDILIZIA: Si intende un corpo edilizio identificabile da un volume ben definito, per altezza, numero di piani, fronti, caratteri architettonici ( tipo di aperture ecc.) Una stessa unità edilizia può occupare più mappali e avere più civici, oppure può occuparne solo una parte e/o non avere civico. DEFINIZIONI DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE: BLOCCO/TORRE: edificio isolato, sviluppato su più piani, in cui l altezza è più sviluppata rispetto alla larghezza, con uno o più ingressi e blocchi scale (Esempio : un condominio libero su tutti e quattro i lati ); IN LINEA: si tratta di una sola unità edilizia sviluppata prevalentemente in lunghezza, raramente utilizzata nell edilizia storica, ma presente in alcuni casi delle nuove abitazioni; A SCHIERA: edificio composto di più unità uguali o simili ripetute: ISOLATA: è prevalentemente una casa uni o bi-familiare libera sui quattro lati IN CORTINA: differisce dalla tipologia a schiera perché si tratta di una unità edilizia contigua con altre unità anche diverse tra loro, ma che nel complesso formano una barriera continua: ogni unità può avere uno o più ingressi ed è tipologia tipica sia dell edificato storico che dell insediamento sulle strade principali; PALAZZO: tipologia presente in prevalenza nei nuclei storici VILLA: può considerarsi o la villa storica, o l abitazione unifamiliare di particolare pregio RURALE: si intende il complesso della casa rurale che comprende abitazione e annessi.

3 QUALITÀ EDIFICIO INTERESSE STORICO ARTISTICO: tutti gli edifici segnalati per particolari vicende della loro esistenza, non necessariamente legati a particolari caratteri architettonici, ma magari legati ad una famiglia nobile o altre vicende storiche. VALORE ARCHITETTONICO: quelle unità che presentano particolari caratteristiche architettoniche, tipiche dell edilizia storica anche minore, oppure nel caso in cui ci siano particolari elementi architettonici da mantenere in caso di interventi futuri. VALORE AMBIENTALE: in genere sono quelle unità edilizie che di per sé potrebbero non avere grandi qualità, ma solo per la loro posizione ad esempio all interno di una schiera o di una cortina edilizia di edificato storico acquistano importanza definendo uno spazio urbano aperto. NESSUNA QUALITA RILEVANTE: sono in genere gli edifici di nuova realizzazione che né per posizione né per caratteristiche sono rilevanti IN CONTRASTO CON L AMBIENTE: sono quelle unità che risultano chiaramente in contrasto con quanto le circonda, sia per caratteristiche estetiche che per caratteristiche architettoniche Sugli altri campi nessuna nota rilevante.

4 Carta d Italia IGM Aerofoto del 1954, rilievo aerofotogrammetrico del 1957 Foglio ARDORE MARINA

5 Aerofotogrammetria anno 2008 stralcio area esaminata

6

7

8 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 1 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 25 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO ALL INIZIO DEGLI ANNI 60

9 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

10 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) deposito commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMER- CIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

11 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

12 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI - legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

13 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

14 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 2 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti orali Datazione presunta Fonti documentali Altro IN CORSO DI COSTRUZIONE

15 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

16 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Bottega artigianale deposito commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

17 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI T residenziale commerciale servizi

18 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione PRESENTE UN INFISSO IN ALLUMINIO

19 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo discreto molto scarso abbandonato buono scarso In ristrutturazione IN CORSO DI COSTRUZIONE Note:

20 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 3 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 27 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEL 1956

21 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

22 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Bottega artigianale deposito commerciale agricola Uffici o studi privati RESIDENZA BIFAMILIARE SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

23 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

24 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

25 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

26 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 4 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO ALLA FINE DEGLI ANNI 50

27 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

28 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) deposito Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

29 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

30 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

31 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Pietra a vista Superfici non rifinite Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

32 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 5 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO ALLA FINE DEGLI ANNI 50

33 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

34 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) deposito Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

35 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

36 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

37 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Pietra a vista Superfici non rifinite Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

38 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 6 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 30 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO ALLA FINE DEGLI ANNI 50; AMPLIATO AL PT E SOPRAELEVATO AL P1 NEGLI ANNI 60-70

39 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

40 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Bottega artigianale deposito commerciale agricola Uffici o studi privati RESIDENZA BIFAMILIARE SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

41 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda GARAGE INTERRATO SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

42 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

43 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Pietra a vista Superfici non rifinite Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

44 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 7 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 31 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEL 1957

45 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

46 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) deposito commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

47 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda GARAGE INTERRATO SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

48 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

49 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni ZOCCOLATURA IN PIASTRELLE DI CERAMICA STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

50 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 8 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 32 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro IN CORSO DI COSTRUZIONE

51 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre In linea Schiera isolata In cortina villa capannone palazzo rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

52 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Bottega artigianale deposito commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

53 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI T residenziale commerciale servizi

54 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA Note piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde INCLINATA A TRE FALDE SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

55 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Pietra a vista Superfici non rifinite Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo discreto molto scarso abbandonato buono scarso In ristrutturazione IN CORSO DI COSTRUZIONE Note:

56 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 9 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 33 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO ALLA FINE DEGLI ANNI 50; SOPRAELEVATO AL P1 NEGLI ANNI 70

57 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre In linea Schiera isolata In cortina villa capannone palazzo rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

58 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) deposito Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

59 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

60 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

61 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Pietra a vista Superfici non rifinite Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

62 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 10 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 34 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Fonti orali Datazione presunta Altro

63 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

64 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) deposito Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

65 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

66 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

67 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Pietra a vista Superfici non rifinite Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto molto scarso abbandonato scarso In ristrutturazione Note:

68 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 11 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 35 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO ALLA FINE DEGLI ANNI 90

69 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

70 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) deposito Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

71 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

72 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

73 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto molto scarso abbandonato scarso In ristrutturazione Note:

74 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 12 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 36 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEGLI ANNI 50; AMPLIAMENTI REALIZZATI NEGLI ANNI 1997 E 1998

75 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

76 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Bottega artigianale deposito commerciale agricola Uffici o studi privati RESIDENZA PLURIFAMILIARE SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

77 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda PIANO INTERRATO SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

78 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

79 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo discreto molto scarso abbandonato buono scarso In ristrutturazione Note:

80 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 13 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 37 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEGLI ANNI 80

81 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

82 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) deposito commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

83 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

84 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

85 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

86 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 14 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 37/A Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEGLI ANNI 80

87 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

88 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Bottega artigianale deposito commerciale agricola Uffici o studi privati RESIDENZA BIFAMILIARE SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

89 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

90 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

91 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

92 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 15 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico 38 Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEGLI ANNI 80

93 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

94 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Bottega artigianale deposito commerciale agricola Uffici o studi privati RESIDENZA BIFAMILIARE SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

95 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda GARAGE INTERRATO SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

96 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

97 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Pietra a vista Superfici non rifinite Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

98 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 16 LOCALIZZAZIONE : Via MARINA Civico Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Fonti orali Datazione presunta Altro

99 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre In linea Schiera In cortina villa capannone isolata palazzo rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

100 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Bottega artigianale deposito commerciale agricola Uffici o studi privati RESIDENZA PLURIFAMILIARE SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

101 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda GARAGE INTERRATO SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

102 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

103 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

104 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 17 LOCALIZZAZIONE : Via CORSO G. CARDUCCI Civico 86 Catasto: foglio 40 Part.lla 124 EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno 2006 Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEL 1929; RISTRUTTURATO NEL 1974

105 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

106 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) deposito commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

107 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

108 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

109 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto molto scarso abbandonato scarso In ristrutturazione Note:

110 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 18 LOCALIZZAZIONE : Via CORSO G. CARDUCCI Civico 86/A Catasto: foglio 40 Part.lla 689 EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEL 1995

111 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

112 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Bottega artigianale Residenza saltuaria (seconda casa) deposito Mista (residenziale e commerciale) turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) commerciale agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

113 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

114 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

115 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Pietra a vista Superfici non rifinite Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

116 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 19 LOCALIZZAZIONE : Via CORSO G. CARDUCCI Civico 88 Catasto: foglio 40 Part.lla 686 EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEGLI ANNI 50

117 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

118 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Bottega artigianale deposito Mista (residenziale e commerciale) commerciale turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale industria Negozio all ingrosso Centro commerciale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) supermercato Magazzini e depositi Bar/locale pubblico

119 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

120 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

121 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

122 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 20 LOCALIZZAZIONE : Via CORSO G. CARDUCCI Civico 88/B Catasto: foglio 40 Part.lla 180 EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno 2006 Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEL 1935

123 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

124 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Bottega artigianale deposito Mista (residenziale e commerciale) commerciale turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) agricola Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale industria Negozio all ingrosso Centro commerciale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) supermercato Magazzini e depositi Bar/locale pubblico

125 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

126 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

127 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

128 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 21 LOCALIZZAZIONE : Via CORSO G. CARDUCCI Civico Catasto: foglio 40 Part.lla EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno 2006 Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEGLI ANNI 90

129 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

130 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Bottega artigianale deposito Mista (residenziale e commerciale) commerciale turistica Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) agricola Uffici o studi privati FABBRICATO IN PARTE ANCORA IN CORSO DI COSTRUZIONE SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato industria Negozio al minuto Negozio all ingrosso Studio professionale Centro commerciale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi supermercato Bar/locale pubblico

131 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda GARAGE INTERRATI SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

132 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

133 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Mattoni a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in pietra Zoccolatura in marmo Angolari Zoccolatura in mattoni STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto scarso molto scarso abbandonato In ristrutturazione Note:

134 1 COMUNE DI ARDORE (Reggio Calabria) ANALISI A CAMPIONE DELLE TIPOLOGIE EDILIZIE N scheda 22 LOCALIZZAZIONE : Via CORSO G. CARDUCCI Civico Catasto: foglio 40 Part.lla 120 EPOCA DI COSTRUZIONE Rilevabile su carte I.G.M. anno 1957 Fonti orali Rilevabile su mappe del N.C.E.U. anno 2006 Fonti documentali Datazione presunta Altro REALIZZATO NEI PRIMI ANNI 60

135 2 TIPOLOGIA EDILIZIA Blocco-torre Schiera In linea isolata In cortina palazzo villa capannone rurale chiesa QUALITA DELL EDIFICIO Interesse storico-artistico Valore architettonico Valore ambientale In contrasto con l ambiente Nessuna qualità rilevante CONTESTO Centro storico (Ardore Superiore) Nucleo storico minore (San Nicola, Bombile) Nucleo rurale Case sparse Centro (Ardore Marina) Fronte mare periferia

136 3 POSIZIONE DELL EDIFICIO isolata aggregata seriale DESTINAZIONE D USO Residenza unifamiliare Residenza saltuaria (seconda casa) Mista (residenziale e commerciale) turistica Bottega artigianale deposito commerciale agricola Servizi pubblici (municipio, uffici postali etc.) Uffici o studi privati SPECIFICHE SULLA DESTINAZIONE D USO COMMERCIALE E DI SERVIZI (se presente) Artigianato Negozio al minuto Studio professionale Artigianato di servizio (parrucchiere, calzolaio, etc) Magazzini e depositi industria Negozio all ingrosso Centro commerciale supermercato Bar/locale pubblico

137 4 NUMERO PIANI fuori terra Solo terra 2 f.t. 3 f.t. 4 f.t. 5 f.t. Oltre 5 f.t. Presenza di sottotetto o mansarda GARAGE INTERRATI SPAZI APERTI DI PERTINENZA giardino corte porticato DESTINAZIONE PER PIANI residenziale commerciale servizi T

138 5 ELEMENTI COSTRUTTIVI Foto COPERTURA piana Inclinata 1 falda Inclinata 2 falde Inclinata 4 falde Note SERRAMENTI legno alluminio ferro PVC Materiali diversi ai vari piani Presenza di grate di protezione

139 6 TRATTAMENTO DELLE SUPERFICI MURARIE Intonaco civile Superfici non rifinite Pietra a vista Intonaco non tinteggiato Zoccolatura in marmo Angolari Mattoni a vista Zoccolatura in pietra Zoccolatura in mattoni ZOCCOLATURA IN CEMENTO STATO DI CONSERVAZIONE ottimo buono discreto molto scarso abbandonato scarso In ristrutturazione Note:

COMUNE DI SEDRINA CACHINAGLIO - 1 Provincia di Bergamo

COMUNE DI SEDRINA CACHINAGLIO - 1 Provincia di Bergamo COMUNE DI SEDRINA CACHINAGLIO - 1 Provincia di Bergamo IDENTIFICAZIONE Ubicazione: via Cachinaglio Descrizione elementi tipologici generali N civico: blocco a schiera articolata in fregio alla strada;

Dettagli

REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE

REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE COMUNE DI BERTINORO REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE ANNO 2007 SCHEDE DI ANALISI E INDICAZIONI OPERATIVE RELATIVE AGLI EDIFICI DEL TERRITORIO RURALE Toponimo

Dettagli

Comune di Motta Visconti (MI) Scheda di rilievo urbanistico-edilizio del tessuto storico

Comune di Motta Visconti (MI) Scheda di rilievo urbanistico-edilizio del tessuto storico Località Modalità di intervento consentita Codice Via Cavour n Restauro Isolato n 6 Unità e. n 1 Corte formata per aggregazione Residenziale Edifici di pregio storico architettonico CHIESA S. ANNA Indicazioni

Dettagli

RILIEVO DEL CENTRO STORICO Identificativo dell'oggetto 1 Zona C. Oggetto casa villa palazzo cascinale edificio pubblico chiesa X altro accessorio

RILIEVO DEL CENTRO STORICO Identificativo dell'oggetto 1 Zona C. Oggetto casa villa palazzo cascinale edificio pubblico chiesa X altro accessorio RILIEVO DEL CENTRO STORICO Identificativo dell'oggetto 1 Zona C Oggetto casa villa palazzo cascinale edificio pubblico chiesa X altro accessorio Uso X privato pubblico Ubicazione lato principale Via Soncino

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAMENTO

SCHEDA DI RILEVAMENTO SCHEDA DI RILEVAMENTO Comune di Calcio Provincia di Bergamo Patrimonio edilizio di antica formazione SCHEDA DI RILEVAMENTO Data 02/09/2003 1 2 3 3 LOCALITA : N. UNITA DI ISOLATO 18 Vie C. ZANONCELLO GIUSEPPE

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAMENTO

SCHEDA DI RILEVAMENTO SCHEDA DI RILEVAMENTO Comune di Calcio Provincia di Bergamo Patrimonio edilizio di antica formazione SCHEDA DI RILEVAMENTO Data 14/08/2003 1 2 3 3 LOCALITA : N. UNITA DI ISOLATO 7 Via UMBERTO I - COVO

Dettagli

COMUNE DI SEDRINA DAMIANI - 1 Provincia di Bergamo

COMUNE DI SEDRINA DAMIANI - 1 Provincia di Bergamo COMUNE DI SEDRINA DAMIANI - 1 Provincia di Bergamo IDENTIFICAZIONE Ubicazione: via Sedrina Descrizione elementi tipologici generali N civico: blocco di schiera ortogonale alla viabilità antica Datazione

Dettagli

HAMEAU CHEZ-LES-BLANC-DESSOUS

HAMEAU CHEZ-LES-BLANC-DESSOUS SCHEDE DEGLI EDIFICI COMUNE DI ETROUBLES HAMEAU CHEZ-LES-BLANC-DESSOUS U Scheda N : COMUNE DI ETROUBLES 1 Epoca di costruzione: antecedente il 1900 Stato di conservazione: discreto Stato del fabbricato:

Dettagli

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo rurale 1.1 Territorio rurale: analisi degli insediamenti e degli edifici isolati di interesse storico SEZIONE 1 - LOCALIZZAZIONE SCHEDA DI INDAGINE N.

Dettagli

511 SEZIONE 1: ANALISI DEL FABBRICATO

511 SEZIONE 1: ANALISI DEL FABBRICATO numero identificativo edificio/scheda: 511 SEZIONE 1: ANALISI DEL FABBRICATO 1. Caratteristiche identificative dell'edificio: 1.1 indirizzo e numero civico: via G.Frisoni, 16 1.2 frazione/località: Varignano

Dettagli

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo rurale Territorio rurale: analisi degli insediamenti e degli edifici isolati di interesse storico SCHEDA DI INDAGINE N. 67 SEZIONE 1 LOCALIZZAZIONE Frazione

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D'AOSTE ETROUBLES. NORMATIVA DI ATTUAZIONE Sottozona Ae13 Chez-les-Millet

REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D'AOSTE ETROUBLES. NORMATIVA DI ATTUAZIONE Sottozona Ae13 Chez-les-Millet REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA REGION AUTONOME DE LA VALLEE D'AOSTE COMUNE DI COMMUNE DE ETROUBLES NORMATIVA DI ATTUAZIONE Sottozona Ae13 Chez-les-Millet 6 SCHEDE DEI FABBRICATI: Rilievo ed intervento

Dettagli

SCHEDA DI ANALISI E PROGETTO DI TUTELA DEL CENTRO STORICO

SCHEDA DI ANALISI E PROGETTO DI TUTELA DEL CENTRO STORICO Località: Frontignano Isolato: 08 Link: 08_01_1 Lotto: 01 Edificio: 1 Codice ecografico: Caratteristiche generali Proprietà Tipologia architettonica Vincoli EDIFICIO PRINCIPALE PRIVATA EDIFICIO A CORTE

Dettagli

Fa parte di un complesso immobiliare. PRESENZA DI CORPI ACCESSORI NO SI se SI, n.

Fa parte di un complesso immobiliare. PRESENZA DI CORPI ACCESSORI NO SI se SI, n. UBICAZIONE COMUNE di BALLABIO LOCALITA' (frazione, borgata, ecc.) VIA n civico RIFERIMENTI CATASTALI COMUNE CENSUARIO INTESTAZIONE DITTA C.T. Foglio n. Particella n. Sup. C.E.U. Foglio n. Particella n.

Dettagli

P.R.G. del comune di BOCENAGO PIANO INSEDIAMENTI STORICI Unita Edilizia Nr.: 101

P.R.G. del comune di BOCENAGO PIANO INSEDIAMENTI STORICI Unita Edilizia Nr.: 101 P.R.G. del comune di BOCENAGO PIANO INSEDIAMENTI STORICI Unita Edilizia Nr.: 101 Comprensorio C8 - Giudicarie N. particella ed. o fond..601, 1022, 1023/1, 1024 Comune Amministrativo Bocenago Data rilievo

Dettagli

scheda per la valutazione degli immobili e fabbricati

scheda per la valutazione degli immobili e fabbricati scheda per la valutazione degli immobili e fabbricati La scheda si compone delle seguenti parti: 1. Dati informativi 2. Oggetto dell intervento 3. Localizzazione geografico-amministrativa 4. Localizzazione

Dettagli

SCHEDA DI RILEVAMENTO DELLE UNITA' EDILIZIE

SCHEDA DI RILEVAMENTO DELLE UNITA' EDILIZIE REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO ENTI LOCALI FINANZE E URBANISTICA UFFICIO DEL PIANO - ASSETTO STORICO CULTURALE COMUNE DI SARROCH Provincia di Cagliari ISOLATO N 16 UNITA' EDILIZIA N 16.1 Comune

Dettagli

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo rurale 1.1 Territorio rurale: analisi degli insediamenti e degli edifici isolati di interesse storico SEZIONE 1 - LOCALIZZAZIONE SCHEDA DI INDAGINE N.

Dettagli

COMUNE DI FOLLONICA RILIEVO DEL PATRIMONIO EDILIZIO NELLE ZONE RURALI

COMUNE DI FOLLONICA RILIEVO DEL PATRIMONIO EDILIZIO NELLE ZONE RURALI SCHEDA N 2_30a n uova Rif. cartografico 1 C.T.R: 318051 FOGLIO CATASTALE: 30 PARTICELLA CATASTALE: 16 LOCALITA Valmaggiore s.s. aurelia 1 n c: 7 TOPONIMO: Valmaggiore RIF. RIL. PRECEDENTI: 2_30a Sub Sistema

Dettagli

RELAZIONE FILOLOGICA

RELAZIONE FILOLOGICA RELAZIONE FILOLOGICA Il Piano di Recupero proposto ha per oggetto la ristrutturazione edilizia con cambio di destinazione d uso di un fabbricato sito in località Fornello ed inserito all interno del Bene

Dettagli

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO

COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO COMUNE DI PAVULLO NEL FRIGNANO Sistema insediativo rurale 1.1 Territorio rurale: analisi degli insediamenti e degli edifici isolati di interesse storico Frazione : CAPOLUOGO Toponimo: FONTANA IL CANONE

Dettagli

REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE

REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE COMUNE DI BERTINORO REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE ANNO 2014 SCHEDE DI ANALISI E INDICAZIONI OPERATIVE RELATIVE AGLI EDIFICI DEL TERRITORIO RURALE Toponimo

Dettagli

S C H E D A T E C N I C A

S C H E D A T E C N I C A COMUNE DI CALVATONE U F F I C I O T E C N I C O PROVINCIA DI CREMONA ================================================================== S C H E D A T E C N I C A ==================================================================

Dettagli

Scheda n _001. A Notizie storiche Primo catasto di riferim Cat. Leopoldino

Scheda n _001. A Notizie storiche Primo catasto di riferim Cat. Leopoldino Scheda n. 274071_001 Destinazione d'impianto Agricolo Destinazione attuale Trasformata residenza permanente Rapporto con la viabilità Cul de sac Edificio unitario Morfologia di copertura a quattro falde

Dettagli

CENSIMENTO DEL PATRIMONIO EDILIZIO MONTANO TRADIZIONALE

CENSIMENTO DEL PATRIMONIO EDILIZIO MONTANO TRADIZIONALE Località Comune catastale: Particelle edificiali: Vezzena 190 - LEVICO p.ed. 1007 Indirizzo: Via dei Forti, 28 Numero scheda: Data: Rilevatore: 140 21/08/2009 Passamani Estratto catastale 3 1 2 5 4 Corografia

Dettagli

1. Edilizia di base Tipo 1.1. Edificio a blocco

1. Edilizia di base Tipo 1.1. Edificio a blocco 1. Edilizia di base Tipo 1.1. Edificio a blocco 393 1. Edilizia di base Tipo 1.2. Villetta a schiera 394 1. Edilizia di base Tipo 1.3. Casa in linea 395 1. Edilizia di base Tipo 1.4. Casa a torre 396 1.

Dettagli

516 SEZIONE 1: ANALISI DEL FABBRICATO

516 SEZIONE 1: ANALISI DEL FABBRICATO numero identificativo edificio/scheda: 516 SEZIONE 1: ANALISI DEL FABBRICATO 1. Caratteristiche identificative dell'edificio: 1.1 indirizzo e numero civico: via Passo Buole 1.2 frazione/località: Vigne

Dettagli

AREA BAZZANESE - PIANO STRUTTURALE

AREA BAZZANESE - PIANO STRUTTURALE AREA BAZZANESE PIANO STRUTTURALE QUADRO CONOSCITIVO CENSIMENTO INSEDIAMENTI ED EDIFICI STORICI AMBITO Scheda n. CS504 Data rilievo 09.10 Riilevatore br Comune: Castello di Serravalle OrigineStorica Contesto

Dettagli

COMUNE DI: ORZINUOVI SCHEDA N IDENTIFICAZIONE CATASTALE FRAZIONE DI:PUDIANO 1 CENSUARIO DI: VIA: PIAZZA CAIROLI FOGLIO N 31 MAPPALE N 48

COMUNE DI: ORZINUOVI SCHEDA N IDENTIFICAZIONE CATASTALE FRAZIONE DI:PUDIANO 1 CENSUARIO DI: VIA: PIAZZA CAIROLI FOGLIO N 31 MAPPALE N 48 FRAZIONE DI:PUDIANO 1 CENSUARIO DI: VIA: PIAZZA CAIROLI FOGLIO N 31 MAPPALE N 48 TIPO DI INTERESSE NUMERO PIANI F.T.: 2 +Sott. X storico O tipologico X discreto O neutro UTILIZZABILITA X migliorativo O

Dettagli

DENOMINAZIONE: NUMERO CORTE: QUAIARA. Individuazione degli edifici all interno del territorio comunale. estratto ortofoto

DENOMINAZIONE: NUMERO CORTE: QUAIARA. Individuazione degli edifici all interno del territorio comunale. estratto ortofoto DENOMINAZIONE: NUMERO CORTE: QUAIARA CR/01 Individuazione degli edifici all interno del territorio comunale estratto ortofoto 1 CR01 ESTRATTI CATASTALI ESTRATTO CATASTO STORICO ANNO 1906 SCALA 1:2000 ESTRATTO

Dettagli

COMUNE DI BORGO VALSUGANA - PATRIMONIO EDILIZIO MONTANO CENSIMENTO AI FINI DEL RECUPERO E DELLA VALORIZZAZIONE DELL'ARCHITETTURA 098B

COMUNE DI BORGO VALSUGANA - PATRIMONIO EDILIZIO MONTANO CENSIMENTO AI FINI DEL RECUPERO E DELLA VALORIZZAZIONE DELL'ARCHITETTURA 098B COMUNE DI BORGO VALSUGANA - PATRIMONIO EDILIZIO MONTANO CENSIMENTO AI FINI DEL RECUPERO E DELLA VALORIZZAZIONE DELL'ARCHITETTURA RURALE TRADIZIONALE E DEL PAESAGGIO CULTURALE Comunità di valle Bassa Valsugana

Dettagli

Tipologie edilizie residenziali. Edifici isolati. Edifici a schiera. Edifici in linea. Edifici a torre. Edifici a ballatoio

Tipologie edilizie residenziali. Edifici isolati. Edifici a schiera. Edifici in linea. Edifici a torre. Edifici a ballatoio Tipologie edilizie residenziali Edifici isolati Edifici a schiera Edifici in linea Edifici a torre Edifici a ballatoio Tipologie edilizie residenziali Edifici isolati Nella definizione di case isolate

Dettagli

ISOLATO 5 CARATTERISTICHE DELL'ISOLATO

ISOLATO 5 CARATTERISTICHE DELL'ISOLATO ISOLATO 5 CARATTERISTICHE DELL'ISOLATO superficie volume superficie superficie superficie indice indice indice medio isolato isolato edificata non edificta fondiaria fondiario territoriale di copertura

Dettagli

PIANO REGOLATORE GENERALE DEL COMUNE DI BEDOLLO CENSIMENTO DEL PATRIMONIO EDILIZIO TRADIZIONALE

PIANO REGOLATORE GENERALE DEL COMUNE DI BEDOLLO CENSIMENTO DEL PATRIMONIO EDILIZIO TRADIZIONALE PIANO REGOLATORE GENERALE DEL COMUNE DI BEDOLLO CENSIMENTO DEL PATRIMONIO EDILIZIO TRADIZIONALE LOCALITA': Ponte Gabana P.ED. 351 P.F. DATA RILIEVO: 08.10.2007 C.C. BEDOLLO COROGRAFIA scala 1:10000 foglio

Dettagli

PIANO OPERATIVO COMUNALE CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE

PIANO OPERATIVO COMUNALE CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE COMUNE DI BERTINORO PIANO OPERATIVO COMUNALE CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE ANNO 2012 SCHEDE DI ANALISI E INDICAZIONI OPERATIVE RELATIVE AGLI EDIFICI DEL TERRITORIO RURALE Toponimo Toponimo

Dettagli

COMUNE DI GREZZANA Provincia di Verona

COMUNE DI GREZZANA Provincia di Verona COMUNE DI GREZZANA Provincia di Verona SCHEDA E N. PIANO INTERVENTI Fabbricati non più funzionali all attività agricola Località Via Lastabella n. 81 Dati Catastali Comune Grezzana NCEU Fg 44 mappale 375

Dettagli

REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE

REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE COMUNE DI BERTINORO REGOLAMENTO URBANISTICO EDILIZIO CENSIMENTO BENI SPARSI NEL TERRITORIO RURALE ANNO 2013 SCHEDE DI ANALISI E INDICAZIONI OPERATIVE RELATIVE AGLI EDIFICI DEL TERRITORIO RURALE Toponimo

Dettagli

RURALE TRADIZIONALE E DEL PAESAGGIO CULTURALE. Dati censimento agosto novembre 2012, Università degli Studi di Trento e Comune di Borgo Valsugana

RURALE TRADIZIONALE E DEL PAESAGGIO CULTURALE. Dati censimento agosto novembre 2012, Università degli Studi di Trento e Comune di Borgo Valsugana COMUNE DI BORGO VALSUGANA - PATRIMONIO EDILIZIO MONTANO CENSIMENTO AI FINI DEL RECUPERO E DELLA VALORIZZAZIONE DELL'ARCHITETTURA RURALE TRADIZIONALE E DEL PAESAGGIO CULTURALE Comunità di valle Bassa Valsugana

Dettagli

TIPOLOGIA_C7 Case a schiera

TIPOLOGIA_C7 Case a schiera TIPOLOGIA_C7 Case a schiera NUMERI CIVICI: 52-53-54-55; 56-57-58-59; 60-61; 98-99; 100-101; 105-106-107-108-109; 120-121-122; 123-124; 125-126-127-128; 129-130; 145-146-147-148; 149-150-151; 158-159; Numero

Dettagli

COMUNE di MONDOLFO PIANO PARTICOLAREGGIATO DEI FABBRICATI RICADENTI IN ZONA AGRICOLA SCHEDA DI RILIEVO UBICAZIONE INQUADRAMENTO URBANISTICO

COMUNE di MONDOLFO PIANO PARTICOLAREGGIATO DEI FABBRICATI RICADENTI IN ZONA AGRICOLA SCHEDA DI RILIEVO UBICAZIONE INQUADRAMENTO URBANISTICO SCHEDE DI RILIEVO COMUNE di MONDOLFO PIANO PARTICOLAREGGIATO DEI FABBRICATI RICADENTI IN ZONA AGRICOLA SCHEDA DI RILIEVO CENSITO AL N UBICAZIONE Località: Via: n INQUADRAMENTO URBANISTICO Proprietà: Rilevatore:

Dettagli

Comune di Inverno e Monteleone(PV) Scheda di rilievo urbanistico-edilizio del tessuto storico

Comune di Inverno e Monteleone(PV) Scheda di rilievo urbanistico-edilizio del tessuto storico San Giuseppe n Foto n 93 Isolato n 1 Unità e. n 1 Edifici pluripiano allineati su strada Artigianale Edifici recenti in contrasto Bo Stato di conservazione Legno Struttura portante: Coppi Buono Foto n

Dettagli

Foglio: 34 Mappale: 33A - 33B Coerenza mappa catasto terreni: Superficie lotto: 57,89 Superficie coperta: 57,89 Volume esistente: 313,09 I.F.

Foglio: 34 Mappale: 33A - 33B Coerenza mappa catasto terreni: Superficie lotto: 57,89 Superficie coperta: 57,89 Volume esistente: 313,09 I.F. EDIFICIO: 1 Isolato: 1 Unità volumetriche: 1 Via/Piazza: Via Gavino Contini n. civico: Foglio: 34 Mappale: 33A - 33B Coerenza mappa catasto terreni: Quota gronda: 413,26 Quota suolo: 407,69 Altezza: 5,57

Dettagli

Schedatura degli edifici di particolare valore culturale e ambientale nelle zone agricole

Schedatura degli edifici di particolare valore culturale e ambientale nelle zone agricole Schedatura degli edifici di particolare valore culturale e ambientale nelle zone agricole Scheda N. AG2_UP7 Caratteri ed Emergenze Architettoniche Spazi esterni e pertinenze Esterni: Caratteri morfologici:

Dettagli

1. INQUADRAMENTO TERRITORIALE

1. INQUADRAMENTO TERRITORIALE DIREZIONE GESTIONE RISORSE SEZIONE GESTIONE PATRIMONIO OGGETTO: SCHEDA TECNICA APPARTAMENTO MILANO DUE Segrate, 2 Settembre 2016 1. INQUADRAMENTO TERRITORIALE (LOCALIZZAZIONE E DESTINAZIONE URBANISTICA);

Dettagli

P.R.G. VOLUMI ABBANDONATI. SCHEDE b CARTOGR AFIA INFOR MATIZZATA. COMUNE DI CORNUDA Provincia di Treviso

P.R.G. VOLUMI ABBANDONATI. SCHEDE b CARTOGR AFIA INFOR MATIZZATA. COMUNE DI CORNUDA Provincia di Treviso COMUNE DI CORNUDA Provincia di Treviso P.R.G. VOLUMI ABBANDONATI SCHEDE b CARTOGR AFIA INFOR MATIZZATA I PROGETTISTI Arch. EMILIO ALBA Ordine Architetti Treviso n.1294 Arch. MAURO LION Ordine Architetti

Dettagli

SCALA 1:500. Scala 1:500 25 mt. 50 mt. ADOZIONE DEFINITIVA: DELIBERAZIONE C.C. N. 7/2011 DEL 24.03.2011 PUBBLICAZIONE B.U.R.A.S.: N. 11 DEL 18.04.

SCALA 1:500. Scala 1:500 25 mt. 50 mt. ADOZIONE DEFINITIVA: DELIBERAZIONE C.C. N. 7/2011 DEL 24.03.2011 PUBBLICAZIONE B.U.R.A.S.: N. 11 DEL 18.04. 86 1 88 90 1A 3 92 5 94 96 98 7 100 9 102 9A 102A 104 11 104A 106 11A 13 108 13A 15 110 112 17 114A 17A 114 19 116 S 19A 118 120 122 21 124 23 126 128 25 2 27 27A 6 4A 4 B 29 10 8 10A 31 12 14 ADOZIONE

Dettagli

SPAZI ESTERNI PRIVATI GIARDINO CORTILE PIAZZALE ORTO TERRENO AGRICOLO O PRATO ETA PRECEDENTE POSTERIORE 1945

SPAZI ESTERNI PRIVATI GIARDINO CORTILE PIAZZALE ORTO TERRENO AGRICOLO O PRATO ETA PRECEDENTE POSTERIORE 1945 LOCALITA LA VILLA UNITA EDILIZIA N. 1 LOCALITA LA VILLA UNITA EDILIZIA N. 2 RIFERIMENTI CATASTALI FOGLIO 9 PARTICELLA 130 RIFERIMENTI CATASTALI FOGLIO 9 PARTICELLA 130 RIFERIMENTI FOTOGRAFICI N. 1, 13

Dettagli

SCALA 1:500. Scala 1:500 25 mt. 50 mt. ORISTANO VIA

SCALA 1:500. Scala 1:500 25 mt. 50 mt. ORISTANO VIA 3 1A 1 6 8 3A 8A 10 12 14 5 14A 16 ORISTANO 18 20 22 24 VIA 26 28 30 32 34 36 38 38A 38B 40 15 15A 42 42A 2A 2 44 17 17A 18 16 14 12 8A 8 5A 6A 6 5 3 1 4 46 19 11 10 9 8B 7A 7 48 20 50 13 52 54 13A 56

Dettagli

54 - COLOMBARONE INFORMAZIONI GENERALI 54. privata DENOMINAZIONE DELL'EDIFICIO. MORFOLOGIA INSEDIATIVA Corte aperta (con porta morta)

54 - COLOMBARONE INFORMAZIONI GENERALI 54. privata DENOMINAZIONE DELL'EDIFICIO. MORFOLOGIA INSEDIATIVA Corte aperta (con porta morta) 54 - COLOMBARONE Codice edificio Frazione di Indirizzo Datazione Notizie storiche Reti tecnologiche e utenze Legame col fondo Uso prevalente Vincoli INFORMAZIONI GENERALI 54 San Pedretto Località loc.

Dettagli

Prof. Arch. Paolo Fusero Corso di Fondamenti di Urbanistica Facoltà di Architettura di Pescara. Tipologie edilizie residenziali

Prof. Arch. Paolo Fusero Corso di Fondamenti di Urbanistica Facoltà di Architettura di Pescara. Tipologie edilizie residenziali Prof. Arch. Paolo Fusero Corso di Fondamenti di Urbanistica Facoltà di Architettura di Pescara Tipologie edilizie residenziali CASE SINGOLE Nella definizione di case isolate rientrano le unità abitative

Dettagli

COMUNE DI BUCCINO Provincia di Salerno

COMUNE DI BUCCINO Provincia di Salerno Pagina 1 SCHEDA UNITA IMMOBILIARE Pianta stato di fatto Localizzazione Comune: BUCCINO c.a.p : 84021 Provincia: Salerno Zona: Centro storico denominazione stradale: Via Sant Orsola n civico: 31 Superficie

Dettagli

Permessi di Costruire - II semestre 2014

Permessi di Costruire - II semestre 2014 Estremi Permesso N. Data OGGETTO - CONTENUTO UBICAZIONE Estremi principali documenti fascicolo N. pratica 01/07/2014 2014/53 DIVISIONE IMMOBILIARE DEL PIANO TERRA LOCALE ESPOSIZIONE LE GRAZIE (VIA), 55

Dettagli

ALL. D - Opere incongrue ed Elementi di degrado. COMUNE DI RONCADE Provincia di Treviso

ALL. D - Opere incongrue ed Elementi di degrado. COMUNE DI RONCADE Provincia di Treviso COMUNE DI RONCADE Provincia di Treviso PI Elaborato ALL. D - Scala - Opere incongrue ed Elementi di degrado Elaborato adeguato alla Deliberazione del Consiglio Comunale n. 54 del 27.10.2012 Amministrazione

Dettagli

Antica tipica villa casale con dependance in vendita nelle Marche vicinanza mare vendita ville

Antica tipica villa casale con dependance in vendita nelle Marche vicinanza mare vendita ville Ville@Casali Real Estate s.r.l. Telefono: 800 984 481 Email: info@villeecasalinetwork.com Antica tipica villa casale con dependance in vendita nelle Marche vicinanza mare vendita ville Fermo, IT Descrizione

Dettagli

COMUNE DI CIVITELLA DI ROMAGNA

COMUNE DI CIVITELLA DI ROMAGNA COMUNE DI PIANO STRUTTURALE COMUNALE Censim ento degli edifici storici Legge regionale 24 marzo 2000, n. 20 Disciplina generale sulla tutela e l'uso del territorio Provincia di Forlì-Cesena SCHEDE DI ANALISI

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: STIGNANO Via: VIA CILIEGIOLA n.c. Via: n.c. Dati catastali

Dettagli

Lotto n. 1 Comune di Venezia - Complesso Immobiliare in Via Scarpa 960- Pellestrina

Lotto n. 1 Comune di Venezia - Complesso Immobiliare in Via Scarpa 960- Pellestrina Lotto n. 1 Comune di Venezia - Complesso Immobiliare in Via Scarpa 960- Pellestrina Prezzo base d asta: Euro 3.101.500,00 Ubicazione Planimetrie Sub. 2 Sub. 3 Sub. 7 Composizione subalterni Stato dell

Dettagli

CITTÀ DI CARBONIA PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS SCHEDA IMMOBILE. L o tto n. 3 E x S e de C irc o s c rizio ne C o m una le - V ia T a na s

CITTÀ DI CARBONIA PROVINCIA DI CARBONIA-IGLESIAS SCHEDA IMMOBILE. L o tto n. 3 E x S e de C irc o s c rizio ne C o m una le - V ia T a na s SCHEDA IMMOBILE L o tto n. 3 E x S e de C irc o s c rizio ne C o m una le - V ia T a na s UFFICIO PATRIMONIO GENNAIO 2017 UBICAZIONE L immobile oggetto della vendita, in origine destinato a Sede Circoscrizionale

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: SERRALTA Via: VIA DELLE GAVINE n.c.4 Via: n.c. Dati catastali

Dettagli

Piano di Recupero Compendio Forte Marghera. Base per monumento dopo il 1941

Piano di Recupero Compendio Forte Marghera. Base per monumento dopo il 1941 ELEMENTI DI ANALISI DELL EDIFICIO VALUTAZIONE DEL GRADO DI TRASFORMABILITA DELL EDIFICIO Destinazione di P.R.G.: Zone per attrezzature, spazi pubblici o di uso pubblico territoriale VUA - Verde urbano

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: BORGO A BUGGIANO Via: VIA ROMA n.c.20,22,24 Via: n.c. Dati

Dettagli

IDENTIFICATIFI CATASTALI NCEU Comune di Verona FG. 298 PART. 42 NUMERO PIANI 2 VOLUME MC SUPERFICIE DI SEDIME MQ 5.980

IDENTIFICATIFI CATASTALI NCEU Comune di Verona FG. 298 PART. 42 NUMERO PIANI 2 VOLUME MC SUPERFICIE DI SEDIME MQ 5.980 magazzino1 IDENTIFICATIFI CATASTALI NCEU Comune di Verona FG. 298 PART. 42 NUMERO PIANI 2 VOLUME MC. 51.756 SUPERFICIE DI SEDIME MQ 5.980 EDIFICIO VINCOLATO AI SENSI DEL D.LGS 490/99 TITOLO I D.LGS 490/99

Dettagli

RACCOLTA SCHEDE B EDIFICI DI VALORE STORICO AMBIENTALE ALL INTERNO DEI CENTRI ABITATI rif.: NTO art 6.4

RACCOLTA SCHEDE B EDIFICI DI VALORE STORICO AMBIENTALE ALL INTERNO DEI CENTRI ABITATI rif.: NTO art 6.4 RACCOLTA SCHEDE B EDIFICI DI VALORE STORICO AMBIENTALE ALL INTERNO DEI CENTRI ABITATI rif.: NTO art 6.4 120 CENTRO ABITATO DI CINTO EUGANEO PRESCRIZIONI Conserv azione caratterizzazioni architettoniche

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA Il presente progetto tratta del Piano di Recupero ai sensi degli art. 27 e 28 della L. 457/78 e della contestuale applicazioni delle previsioni della L.R. n. 22 del 08/10/2009

Dettagli

Fondazione ONAOSI. Area Tecnica. Dismissione patrimonio immobiliare non adibito a fini istituzionali. Gennaio 2014

Fondazione ONAOSI. Area Tecnica. Dismissione patrimonio immobiliare non adibito a fini istituzionali. Gennaio 2014 Fondazione ONAOSI Dismissione patrimonio immobiliare non adibito a fini istituzionali Gennaio 2014 Area Tecnica All. A all Avviso per intermediazione immobiliare 1 Immobile in Perugia in loc. Montebello

Dettagli

COMUNE DI MONTEBELLUNA Provincia di Treviso

COMUNE DI MONTEBELLUNA Provincia di Treviso COMUNE DI MONTEBELLUNA Provincia di Treviso Ambito collinare del Montello Allegato 1 SCHEDE BENI, ARCHITETTONICI E CULTURALI - ELEMENTI PUNTUALI - ALBERI MONUMENTALI Progettazione iniziale: Veneto Progetti

Dettagli

P S C PIANO STRUTTURALE COMUNALE (L.R. 24 marzo 2000, n.20 - art.28)

P S C PIANO STRUTTURALE COMUNALE (L.R. 24 marzo 2000, n.20 - art.28) COMUNE DI SAN POLO D ENZA (PROVINCIA DI REGGIO EMILIA) P S C PIANO STRUTTURALE COMUNALE (L.R. 24 marzo 2000, n.20 - art.28) QUADRO CONOSCITIVO: SISTEMA INSEDIATIVO ALL. 2: PATRIMONIO EDILIZIO DI INTERESSE

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: ACQUAVIVOLA Via: VIA ACQUAVIVOLA n.c.19/a Via: n.c. Dati

Dettagli

RELAZIONE STORICA. (Pratica Edilizia n.245/2014 Committente: Vercelli Mauro)

RELAZIONE STORICA. (Pratica Edilizia n.245/2014 Committente: Vercelli Mauro) RELAZIONE STORICA Oggetto: PIANO DI RECUPERO ACCESSORIO PERTINENZIALE CON ACCORPAMENTO ALL EDIFICIO PRINCIPALE (Pratica Edilizia n.245/2014 Committente: Vercelli Mauro) Al fine di redigere la presente

Dettagli

BANDO BIDDAS LEGGE REGIONALE 13 OTTOBRE 1998, n. 29 Tutela e valorizzazione dei centri storici della Sardegna RETE DEI COMUNI NORD EST SARDEGNA

BANDO BIDDAS LEGGE REGIONALE 13 OTTOBRE 1998, n. 29 Tutela e valorizzazione dei centri storici della Sardegna RETE DEI COMUNI NORD EST SARDEGNA BANDO BIDDAS 2008 LEGGE REGIONALE 13 OTTOBRE 1998, n. 29 Tutela e valorizzazione dei centri storici della Sardegna RETE DEI COMUNI NORD EST SARDEGNA COMUI DELLA RETE: OLBIA (Comune capofila) ALA DEI SARDI

Dettagli

COMUNE DI REGGIO CALABRIA

COMUNE DI REGGIO CALABRIA NormeTecniche di Attuazione Allegato C Dipartimento Programmazione Unità di I Livello Urbanistica E DEL DECORO URBANO Allegato C NTA NTA - Norme Tecniche di Attuazione -- Allegato C -- Dipartimento Programmazione

Dettagli

CATALOGO DELLE TIPOLOGIE ARCHITETTONICHE RESIDENZIALI

CATALOGO DELLE TIPOLOGIE ARCHITETTONICHE RESIDENZIALI CATALOGO DELLE TIPOLOGIE ARCHITETTONICHE RESIDENZIALI 2 Catalogo delle Tipologie Architettoniche Residenziali 3 Le tipologie abitative a Narcao Il paesaggio urbano di Narcao è fortemente condizionato dall

Dettagli

PIANO DI RECUPERO. RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ED AMPLIAMENTO DI UN EDIFICIO AD USO SINGOLA ABITAZIONE ai sensi dell'art.3 della L.R.

PIANO DI RECUPERO. RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ED AMPLIAMENTO DI UN EDIFICIO AD USO SINGOLA ABITAZIONE ai sensi dell'art.3 della L.R. COMUNE DI ROVIGO PROVINCIA DI ROVIGO PIANO DI RECUPERO B ubicazione: committente: RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA ED AMPLIAMENTO DI UN EDIFICIO AD USO SINGOLA ABITAZIONE ai sensi dell'art.3 della L.R. 13/11

Dettagli

PSC 2004 INSEDIAMENTI ED EDIFICI DEL TERRITORIO RURALE ANALISI E NORMATIVA COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA PROVINCIA DI FORLI -CESENA

PSC 2004 INSEDIAMENTI ED EDIFICI DEL TERRITORIO RURALE ANALISI E NORMATIVA COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA PROVINCIA DI FORLI -CESENA PSC 2004 LR 24 marzo 2000 n. 20 art. 28 PROVINCIA DI FORLI -CESENA COMUNE DI BAGNO DI ROMAGNA INSEDIAMENTI ED EDIFICI DEL TERRITORIO RURALE ANALISI E NORMATIVA Lr 24 marzo 2000, n. 20 artt. A-8 e A-16;

Dettagli

I N G E G N E R E Via Carlo Ederle, 40 Tel. 045-8102891 37126 - Verona Fax 045-8198337 Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA

I N G E G N E R E Via Carlo Ederle, 40 Tel. 045-8102891 37126 - Verona Fax 045-8198337  Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA Enrico Firpo I N G E G N E R E Via Carlo Ederle, 40 Tel. 045-8102891 37126 - Verona Fax 045-8198337 E-mail studio@ingfirpo.it Cell. 335-5437806 PERIZIA DI STIMA IMMOBILI IN PERIZIA: 8 APPARTAMENTI CON

Dettagli

PLANIMETRICO CATASTALE STRALCIO PLANIMETRICO

PLANIMETRICO CATASTALE STRALCIO PLANIMETRICO N 8 STRALCIO PLANIMETRICO CATASTALE STRALCIO PLANIMETRICO Carta tecnica ORTOFOTO N 8 Largo Pantheon Via Ubicazione Identificazione catastale Fg. n. 54 Part. n. A, 8, 67 N. Piani (livelli)... Fronti su

Dettagli

ALL. A BANDO DI GARA

ALL. A BANDO DI GARA ALL. A BANDO DI GARA SCHEDA DESCRITTIVA DEL BENE 1. LOCALIZZAZIONE DEGLI IMMOBILI Gli immobili oggetto di gara di proprietà regionale sono localizzati in territorio del Comune di Sassari, località Taniga

Dettagli

CONCORDATO PREVENTIVO OMOLOGATO N. 4/2011 TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. LIQUIDAZIONE DEI BENI OFFERTI ALLA MASSA DEI CREDITORI DELLA ELDO ITALIA SPA

CONCORDATO PREVENTIVO OMOLOGATO N. 4/2011 TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. LIQUIDAZIONE DEI BENI OFFERTI ALLA MASSA DEI CREDITORI DELLA ELDO ITALIA SPA CONCORDATO PREVENTIVO OMOLOGATO N. 4/2011 TRIBUNALE DI S. MARIA C.V. LIQUIDAZIONE DEI BENI OFFERTI ALLA MASSA DEI CREDITORI DELLA ELDO ITALIA SPA IMMOBILI OGGETTO DI CESSIONE IMMOBILE COMMERCIALE VIA PONTEGRADELLA,

Dettagli

Via della Spiga 5, Milano (intero fabbricato cielo-terra)

Via della Spiga 5, Milano (intero fabbricato cielo-terra) Via della Spiga 5, Milano (intero fabbricato cielo-terra) Inquadramento territoriale L'immobile è ubicato nel centro di Milano, in Via della Spiga n.5, al centro del quadrilatero della moda, l area più

Dettagli

INTRODUZIONE. I fabbricati interessati dal presente progetto sono di proprietà dei seguenti soggetti:

INTRODUZIONE. I fabbricati interessati dal presente progetto sono di proprietà dei seguenti soggetti: INTRODUZIONE Il presente Piano di Recupero prevede la ricomposizione volumetrica con variazione di destinazione d uso dei capannoni e delle tettoie presenti all interno dell area sita nel comune di Sanfront

Dettagli

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Ai sensi degli artt. 24, 25 e 26 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001 n.

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Ai sensi degli artt. 24, 25 e 26 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001 n. I dati acquisiti saranno trattati in conformità alla normativa sulla Privacy (D. Lgs. 196 del 2003). Si veda http://territorio.comune.bergamo.it/privacy APT-SGT-AGI/0 Servizio Gestione del Territorio Pagina

Dettagli

Canapificio Martinelli 1857 Residence

Canapificio Martinelli 1857 Residence Descrizione: Canapificio Martinelli 1857 Residence Gli appartamenti sono stati realizzati mediante accurata opera di restauro di un fabbricato industriale risalente agli inizi del 1900. Il complesso, situato

Dettagli

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE. Rilevazione del patrimonio storico ed urbanistico esistente

COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE. Rilevazione del patrimonio storico ed urbanistico esistente COMUNE DI SAN MARCELLO PISTOIESE PIANO STRUTTURALE art. 53 Legge Regionale 3 Gennaio 2005 n.1 Rilevazione del patrimonio storico ed urbanistico esistente Toponimo Attuale Toponimo Leopoldino Pian Grande

Dettagli

ZONA CORSICA-PONTE DI MEZZO un caso tipico di densificazione LE REGOLE PER ABUSARE?

ZONA CORSICA-PONTE DI MEZZO un caso tipico di densificazione LE REGOLE PER ABUSARE? ZONA CORSICA-PONTE DI MEZZO un caso tipico di densificazione LE REGOLE PER ABUSARE? IL P.R.G. VIGENTE ZONE OMOGENEE A : Centro storico fuori le mura (Art. 15) EDIFICI CLASSE 6: (Art. 16 NTA) Edifici d'epoca

Dettagli

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO

COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO COMUNE DI BUGGIANO (PROVINCIA DI PISTOIA) REGOLAMENTO URBANISTICO SCHEDATURA DEL PATRIMONIO EDILIZIO ESISTENTE NEL COMUNE DI BUGGIANO Località: BELLAVISTA Via: VIA LIVORNESE n.c. Via: n.c. Dati catastali

Dettagli

ABACO TIPOLOGIE EDILIZIE TAV. Ac 3 TIPOLOGIA A1 VARIANTE GENERALE DEL CENTRO STORICO COMUNE DI CATANIA

ABACO TIPOLOGIE EDILIZIE TAV. Ac 3 TIPOLOGIA A1 VARIANTE GENERALE DEL CENTRO STORICO COMUNE DI CATANIA ANALISI IPOLOGICA - SRALCIO IPOLOGIA "A.1" Edifici specialistici monumentali, chiese, edifici religiosi organizzati, palazzi e ville nobiliari o borghesi di pregio Edifici storici di grande pregio architettonico

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GENOVA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GENOVA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA SCHEDA DI RILIEVO DEL PATRIMONIO ARCHITETTONICO 1 di 5 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI GENOVA FACOLTÀ DI ARCHITETTURA CORSO DI RILIEVO DELL ARCHITETTURA Prof. Anna Maria Parodi A.A. 2005-2006 Professori a contratto:

Dettagli

AUTOSTRADE // per l ITALIA S.p.A. A14 BOLOGNA BARI TARANTO Tratto: Vasto Sud Termoli

AUTOSTRADE // per l ITALIA S.p.A. A14 BOLOGNA BARI TARANTO Tratto: Vasto Sud Termoli AUTOSTRADE // per l ITALIA S.p.A. A14 BOLOGNA BARI TARANTO Tratto: Vasto Sud Termoli Realizzazione di una bretella autostradale in località Petacciato tra il Km 461+938 e il Km 463+576 (viadotti Cacchione

Dettagli

INQUADRAMENTO TERRITORIALE

INQUADRAMENTO TERRITORIALE INQUADRAMENTO TERRITORIALE Bettole Monterotondo Valenzano Camignone Bettolino Bonocristiani Villa Egitto Castello Passirano Piazze Vallosa INDIVIDUAZIONE ISOLATO DI RILEVAZIONE SCALA 1:5000 IDENTIFICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MORBEGNO Piazza San Pietro, MORBEGNO Tel. 0342/ Fax 0342/

COMUNE DI MORBEGNO Piazza San Pietro, MORBEGNO Tel. 0342/ Fax 0342/ COMUNE DI MORBEGNO Piazza San Pietro, 22 23017 MORBEGNO Tel. 0342/606.263 - Fax 0342/606.253 Provincia di Sondrio ALLEGATO ALLA RELAZIONE DESCRITTIVA Piano Integrativo edificio n 1a - Via San Martino VARIANTE

Dettagli

R U E REGOLAMENTO URBANISTICO ED EDILIZIO DEL COMUNE DI FIORANO MODENESE

R U E REGOLAMENTO URBANISTICO ED EDILIZIO DEL COMUNE DI FIORANO MODENESE COMUNE DI FIORA MODENESE PROVINCIA DI MODENA VARIANTE AL R U E REGOLAMENTO URBANISTICO ED EDILIZIO DEL COMUNE DI FIORA MODENESE ADOZIONE: Del. C.C. n. 52 del 14/07/2011 APPROVAZIONE: Del. C.C. n. 86 del

Dettagli

REGOLAMENTO URBANISTICO

REGOLAMENTO URBANISTICO Comune di Riparbella Provincia di Pisa REGOLAMENTO URBANISTICO Arch. Giovanni Parlanti Progettista capogruppo Arch. Alice Lenzi Arch. Gabriele Banchetti Pian. Jr Emanuele Bechelli Dott. Geol. Leonardo

Dettagli

sezione 2b: elementi di pregio

sezione 2b: elementi di pregio sezione 2b: elementi di pregio allegare planimetrie con individuazione dei subalterni identificativo aggregato unità immobiliari inserite nella proposta d'intervento foglio numero part numero sub numero

Dettagli

Norme Tecniche di Attuazione

Norme Tecniche di Attuazione B VARIANTE PARZIALE AL PIANO REGOLATORE GENERALE PARTE STRUTTURALE E OPERATIVA DEL COMUNE DI SAN GEMINI Norme Tecniche di Attuazione Progettisti: Ufficio Tecnico Comunale del Comune di San Gemini Arch.

Dettagli

TITOLO I - NORME GENERALI

TITOLO I - NORME GENERALI TITOLO I - NORME GENERALI - CAPO I - GENERALITÀ Art. 1 - Natura, scopi, contenuti e riferimenti del PRG pag. 1 Art. 2 - Modalità generali di attuazione, piani attuativi pag. 1 Art. 3 - Effetti e cogenza

Dettagli

RELAZIONE TECNICA DELLA PROGETTAZIONE

RELAZIONE TECNICA DELLA PROGETTAZIONE RELAZIONE TECNICA DELLA PROGETTAZIONE Oggetto: Piano di recupero in zona B0-CU* per interventi di restauro, risanamento conservativo, ristrutturazione urbanistica ed ampliamenti, di un nucleo storico-residenziale

Dettagli

RELAZIONE TECNICA. L area è situata nel centro storico di Cervia, in Via XX Settembre angolo Vicolo San

RELAZIONE TECNICA. L area è situata nel centro storico di Cervia, in Via XX Settembre angolo Vicolo San RELAZIONE TECNICA L area è situata nel centro storico di Cervia, in Via XX Settembre angolo Vicolo San Francesco, in affaccio al quadrilatero delle Case dei Salinari. Il borgo di solida appendice della

Dettagli

SCHEDA RILIEVO EDIFICIO 01/CASCINA Zona omogenea PTC Parco Lombardo della Valle del Ticino Identificazione destinazione d'uso originaria Zona "C2" Casa di abitazione Stalla/Fienile DATI DIMENSIONALI Superficie

Dettagli

curriculum vitae sante bonitatibus

curriculum vitae sante bonitatibus sante bonitatibus a r c h i t e t t o via l. gordigiani 44/c 50127 firenze - italia tel - fax + 39 055 367805 cell 335 6270299 cod. fisc. BNT SNT 62P11 G524F P.IVA 01375910666 www.arkystudio.eu info@arkystudio.eu

Dettagli

0086_01. S. Leonardo. C o m u n e d i A s c i a n o REGOLAMENTO URBANISTICO scheda n. Patrimonio edilizio in territorio extraurbano

0086_01. S. Leonardo. C o m u n e d i A s c i a n o REGOLAMENTO URBANISTICO scheda n. Patrimonio edilizio in territorio extraurbano 0086_01 Data rilievo: 02-dic-05 Aggiornamento scheda: 30-gen-12 S. Leonardo Estratto della C.T.R.N. Estratto del N.C.E.U. Estratto del Catasto Leopoldino Informazioni relative al contesto Catasto Catasto

Dettagli