Il presente fascicolo informativo, contenente:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il presente fascicolo informativo, contenente:"

Transcript

1 Contratto per l Assicurazione dei rischi di morte dovuta a infortunio, invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, ricovero ospedaliero dovuti a infortunio o malattia CPI Creditor Protection Insurance SCUDO SPECIALE FINANZIAMENTO 6.M Il presente fascicolo informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della sottoscrizione del contratto Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa UBI Assicurazioni S.p.A. Società soggetta alla direzione e coordinamento di

2 NOTA INFORMATIVA I dati contenuti nella presente nota informativa sono aggiornati al 1/12/21. La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione della stessa autorità. Il Contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza. Ai sensi dell art. 166 del Codice delle Assicurazioni e dell articolo 31 del Regolamento Trasparenza, il presente Fascicolo Informativo riporta in grassetto le clausole che prevedono rischi, oneri e obblighi a carico del Contraente e/o dell Assicurato, esclusioni, limitazioni e periodi di sospensione della garanzia, nullità, decadenze, nonché le informazioni qualificate come Avvertenza dal Regolamento Trasparenza. Ai fini della presente Nota Informativa, i termini indicati in maiuscolo assumono lo stesso significato delle corrispondenti definizioni utilizzate nelle condizioni di assicurazione. Avvertenza: La compagnia rinvia al proprio sito internet per la consultazione degli aggiornamenti del presente Fascicolo Informativo non derivanti da innovazioni normative. A. INFORMAZIONI RELATIVE ALL'IMPRESA 1. Informazioni Generali UBI Assicurazioni S.p.A. - Impresa assicurativa soggetta al coordinamento e controllo di F&B Insurance Holding S.A./N.V - ha sede in Milano, Via Tolmezzo 15, 2132, Tel , Fax , sito internet: indirizzo di posta elettronica: ed è stata autorizzata all'esercizio delle assicurazioni con decreto del Ministro dell'industria, del Commercio e dell Artigianato del (G.U. del n. 62); il numero d Iscrizione all Albo delle Imprese di assicurazione è Informazioni sulla situazione patrimoniale dell Impresa UBI Assicurazioni S.p.A. ha un patrimonio netto pari ad Euro , dei quali Euro a titolo di capitale sociale ed Euro a titolo di riserve patrimoniali. L indice di solvibilità dell Impresa, inteso come il rapporto tra il margine di solvibilità disponibile e l ammontare del margine di solvibilità richiesto dalla normativa vigente, è pari al 18%. B. INFORMAZIONI SUL CONTRATTO Il contratto di assicurazione CPI Creditor Protection Insurance Scudo Speciale Finanziamento 6.M non prevede il tacito rinnovo alla sua scadenza. Si rinvia all Art. 5 Durata e cessazione delle singole posizioni assicurative per quanto concerne gli aspetti di dettaglio relativi alla durata del contratto di assicurazione. pag. 1 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

3 3. Coperture assicurative offerte Limitazioni ed esclusioni Il contratto di assicurazione CPI Creditor Protection Insurance Scudo Speciale Finanziamento 6.M è un assicurazione a premio unico, che ha lo scopo di garantire l Assicurato (il soggetto titolare dell Operazione di Finanziamento) dai rischi di Morte dovuta a Infortunio, Invalidità Permanente Totale, Inabilità Temporanea Totale, Ricovero Ospedaliero dovuti a Infortunio o Malattia, che dovessero colpire la Persona Designata, così indirettamente evitando il rischio che l Assicurato stesso non sia in grado di far fronte alle obbligazioni assunte nei confronti di UBI Banca S.c.p.a. ( Banca ) anche per il tramite delle Banche appartenenti al Gruppo UBI Banca per effetto della stipula dell Operazione di Finanziamento. Per Persona Designata si intende la persona fisica (amministratore, collaboratore di qualunque tipo, socio, dipendente) di rilevante importanza per l Assicurato, che l Assicurato stesso indica all Impresa come soggetto da garantire con l assicurazione. Per tale finalità l Assicurato, all atto dell adesione alla polizza, ha la possibilità di attivare una o entrambe le garanzie sinteticamente descritte di seguito: A) Garanzia 1, composta dalle seguenti coperture: e/o Morte dovuta a Infortunio, sottoscrivibile da parte di tutte le tipologie di Persone Designate. La presente copertura garantisce la Persona Designata dal rischio di morte dovuta a Infortunio, avvenuta nel periodo di validità dell assicurazione e non oltre la sua scadenza; si rinvia all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative - Sezione A per i maggiori dettagli della copertura. La prestazione assicurata è il pagamento di una somma pari al debito residuo al momento del sinistro costituito da capitale ed interessi maturati al momento dello stesso determinata secondo le modalità previste all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative e liquidata al netto di eventuali altri indennizzi già corrisposti per lo stesso sinistro in virtù delle altre garanzie prestate dalla polizza; Invalidità Permanente Totale dovuta a Infortunio o Malattia, sottoscrivibile da parte di tutte le tipologie di Persone Designate. La presente copertura garantisce la Persona Designata dal rischio di Invalidità Permanente Totale dovuta a Infortunio o Malattia rispettivamente occorso o insorta successivamente alla data di effetto del contratto e non oltre la sua scadenza; si rinvia all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative Sezione B per i maggiori dettagli della copertura. La prestazione assicurata è il pagamento di una somma pari al debito residuo al momento del sinistro costituito da capitale ed interessi maturati al momento dello stesso determinata secondo le modalità previste all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative e liquidata al netto di eventuali altri indennizzi già corrisposti per lo stesso sinistro in virtù delle altre garanzie prestate dalla polizza; B) Garanzia 2, composta dalle seguenti coperture: Inabilità Temporanea Totale dovuta a Infortunio o Malattia, sottoscrivibile da parte delle Persone Designate che, al momento del sinistro, siano Lavoratori Autonomi o Lavoratori Dipendenti. La presente copertura garantisce la Persona Designata dal rischio di Inabilità Temporanea Totale dovuta a Infortunio o Malattia, rispettivamente occorso o insorta successivamente alla data di effetto del contratto e non oltre la sua scadenza; si rinvia all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative - Sezione C per i maggiori dettagli della copertura. pag. 2 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

4 La prestazione assicurata è il pagamento di un indennità mensile pari alla/e rata/e in scadenza nel periodo nel quale si è verificata l inabilità, calcolata/e secondo le modalità previste all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative; Ricovero Ospedaliero dovuto a Infortunio o Malattia, sottoscrivibile da parte delle Persone Designate che, al momento del sinistro, siano Lavoratori Autonomi o Lavoratori Dipendenti. La presente copertura garantisce la Persona Designata dal rischio di Ricovero Ospedaliero dovuto a Infortunio o Malattia, rispettivamente occorso o insorta successivamente alla data di effetto del contratto e non oltre la sua scadenza; si rinvia alla all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative - Sezione D per i maggiori dettagli della copertura. La prestazione assicurata è il pagamento di un indennità mensile pari alla/e rata/e in scadenza nel periodo nel quale si è verificato il ricovero, calcolata/e secondo le modalità previste all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative; Per maggior dettaglio si rimanda alla lettura delle Definizioni e dell Art. 1 Oggetto della garanzia delle Condizioni di Assicurazione. Avvertenza: Ciascuna delle garanzie è soggetta a condizioni di assicurabilità, limitazioni ed esclusioni, nonché a condizioni di sospensione che possono determinare il mancato pagamento dell indennizzo. Si richiama in particolare l attenzione sugli articoli 2 - Persone assicurabili Formalità di adesione alle coperture assicurative Sostituzione di Persone Designate, 3 - Persone non assicurabili, 7 - Prestazioni relative alle coperture assicurative Sezioni A.2, B.2, B.3, C1, C.3, C.4, D.1, D.3, D.4 delle condizioni di assicurazione per i relativi aspetti di dettaglio. Avvertenza: Si richiama l attenzione del Contraente, dell Assicurato e delle Persone Designate sulle carenze, franchigie, massimali e limitazioni elencati per ciascuna delle singole garanzie nelle tabelle che seguono. Si rinvia per maggiori informazioni di dettaglio all Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative, Sezioni A.3, B.3, B.4, C.3, C.4, C.5, D.3, D.4 e D.5. In particolare, nelle tabelle stesse, sono riportate tutte le principali informazioni relative alle garanzie e alle prestazioni offerte: pag. 3 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

5 Garanzia Prestazione Carenza Franchigia Massimali / Limiti Massima durata della garanzia Assicurabilità Amministratore, Collaboratore di qualunque tipo, Socio, Dipendente Assicurabilità Lavoratore Autonomo Assicurabilità Lavoratore Dipendente Morte dovuta a Infortunio Indennizzo pari al debito residuo Nessuna Nessuna Debito residuo al momento del sinistro, in ogni caso non eccedente Euro 4.,. In caso di importo finanziato superiore a tale ammontare, l indennità sarà ridotta proporzionalmente al rapporto tra detto limite e l importo finanziato Durata del finanziamento con il massimo di 36mesi SI SI SI Invalidità Permanente Totale dovuta a Infortunio o Malattia Indennizzo pari al debito residuo 18 giorni solo per Malattia Nessuna Debito residuo al momento del sinistro, in ogni caso non eccedente Euro 4.,. In caso di importo finanziato superiore a tale ammontare, l indennità sarà ridotta proporzionalmente al rapporto tra detto limite e l importo finanziato Durata del finanziamento con il massimo di 36 mesi SI SI SI pag. 4 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

6 Garanzia Prestazione Carenza Franchigia Massimali / Limiti Massima durata della garanzia Assicurabilità Amministratore, Collaboratore di qualunque tipo, Socio, Dipendente Assicurabilità Lavoratore Autonomo Assicurabilità Lavoratore Dipendente Inabilità Temporanea Totale dovuta a Infortunio o Malattia Pagamento dell'indennità mensile 9 giorni solo per Malattia 3 giorni Massimale per ciascuna indennità mensile pari a Euro 1.6,. In caso di importo finanziato superiore a Euro 4., l indennità sarà ridotta proporzionalmente al rapporto tra detto limite e l ammontare erogato. Massimo 12 indennità per sinistro e 24 per l'intera durata contrattuale Durata del finanziamento con il massimo di 12 mesi Solo se Lavoratore Autonomo o Lavoratore Dipendente SI SI Ricovero Ospedaliero dovuto a Infortunio o Malattia Pagamento dell'indennità mensile 9 giorni solo per Malattia 7 giorni Massimale per ciascuna indennità mensile pari a Euro 1.6,. In caso di importo finanziato superiore a Euro 4., l indennità sarà ridotta proporzionalmente al rapporto tra detto limite e l ammontare erogato. Massimo 12 indennità per sinistro e 24 per l'intera durata contrattuale Durata del finanziamento con il massimo di 12 mesi Solo se Lavoratore Autonomo o Lavoratore Dipendente SI SI La massima somma assicurabile per ogni Persona Designata è di 2.,. Qualora nell ambito della stessa Operazione di Finanziamento l Assicurato indicasse più Persone Designate (numero che comunque non potrà essere superiore a quattro), la somma assicurata per ciascuna di esse sarà pari all importo totale del debito residuo diviso per il numero di Persone Designate. Inoltre, qualora il capitale finanziato risulti superiore al limite di 4.,, in caso di sinistro le indennità spettanti per ciascuna Persona Designata saranno ridotte nella proporzione esistente tra detto limite e il valore del finanziamento erogato. pag. 5 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

7 Nell ulteriore tabella che segue, vengono fornite le indicazioni necessarie per illustrare il funzionamento delle carenze e delle franchigie che riguardano le varie garanzie, prendendo come esempio un Operazione di Finanziamento e una polizza aventi decorrenza dal giorno 1/1/21: A B C D E F Garanzia Decorrenza della polizza dal Carenza Sinistri non in garanzia perché accaduti nel periodo di carenza Data di inizio garanzia perché è trascorso il periodo di carenza Franchigia (periodo da non conteggiare ai fini del calcolo dell indennità spettante) Morte dovuta a Infortunio 1/1/21 Nessuna Nessuno 1/1/21 Nessuna Invalidità Permanente Totale dovuta a Infortunio o Malattia 1/1/21 Nessuna per gli Infortuni 18 giorni per Malattia Nessuno 1/1/21 Nessuna Tutti quelli accaduti fino al 29/6/21 3/6/21 Nessuna Inabilità Temporanea Totale dovuta a Infortunio o Malattia 1/1/21 Nessuna per gli Infortuni 9 giorni per Malattia Nessuno 1/1/21 3 giorni Tutti quelli accaduti fino al 31/3/21 1/4/21 3 giorni Ricovero ospedaliero dovuto a Infortunio o Malattia 1/1/21 Nessuna per gli Infortuni 9 giorni per Malattia Nessuno 1/1/21 7 giorni Tutti quelli accaduti fino al 31/3/21 1/4/21 7 giorni pag. 6 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

8 Con riferimento all Operazione di Finanziamento e alla polizza aventi le caratteristiche sopra indicate, dunque: a) un sinistro relativo alla garanzia Morte dovuta a Infortunio rientra da subito in copertura, non essendo prevista per questa garanzia né carenza (colonna C) né franchigia (colonna D); b) lo stesso criterio vale per la garanzia Invalidità Permanente Totale dovuta a Infortunio; c) un sinistro relativo alla garanzia Invalidità Permanente Totale dovuta a Malattia, non rientra in copertura nel caso la malattia insorga entro il 29/6/21 (colonna D), in quanto l evento rientra nel periodo di carenza di 18 giorni previsto dalla polizza (colonna C); l evento risulta invece coperto dalla garanzia nel caso in cui si verifichi il 3/6/21 o successivamente (colonna E), essendo in tal caso trascorso il periodo di carenza. Per quanto concerne le altre garanzie Inabilità Temporanea Totale e Ricovero Ospedaliero, nel calcolare l indennizzo spettante all Assicurato andrà applicato, al termine dei rispettivi periodi di carenza, il periodo di franchigia previsto per ciascuna copertura (colonna F). Per un sinistro denunciato, ad esempio, in data 31/5/21 e relativo alla garanzia Inabilità Temporanea Totale, il periodo valido ai fini del calcolo dell indennizzo è quello successivo al 3/6/21, cioè trascorso il periodo di franchigia di 3 giorni (colonna F). Lo stesso procedimento indicato per l Inabilità Temporanea Totale, con i periodi di carenza e franchigia specificamente previsti, vale per la garanzia Ricovero Ospedaliero dovuto a Infortunio o Malattia. Per maggiori dettagli si rimanda alla lettura delle Definizioni e dell Art. 7 Prestazioni relative alle coperture assicurative. Avvertenza: All Art. 11 Somme assicurate sono indicati gli importi massimi che possono essere garantiti con la polizza. In particolare, per l insieme di Operazioni di Finanziamento stipulate dall Assicurato e garantite dal contratto, l Impresa si impegna a corrispondere: relativamente alle garanzia Morte dovuta a Infortunio e Invalidità Permanente Totale dovuta a Infortunio o Malattia, una somma massima di 4.,; relativamente alle garanzie Inabilità Temporanea Totale dovuta a Infortunio o Malattia e Ricovero Ospedaliero dovuto a Infortunio o Malattia, un indennità mensile massima di 1.6,, con il limite, per ciascuna Persona Designata, di 12 indennità mensili per ogni sinistro e di 24 indennità mensili per l intero periodo assicurativo. L Art. 11 Somme assicurate indica altresì che, nel caso in cui l importo finanziato dalla Banca per una o più Operazioni di Finanziamento risultasse superiore a 4.,, in caso di sinistro tutte le indennità spettanti ai sensi della polizza verranno ridotte in proporzione, determinandone l importo in base alla formula seguente: Somma assicurata Indennizzo = x Indennità dovuta (debito residuo o indennità mensile) Somma erogata pag. 7 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

9 Prendendo come esempio un Operazione di Finanziamento con queste caratteristiche: importo erogato 5.; rateazione: mensile; durata dell operazione: 3 anni; tasso di interesse: 5,%; importo mensile della rata: 2.684,11, in caso di sinistro che interessi la garanzie Morte dovuta a Infortunio o Invalidità Permanente Totale dovuta a Infortunio o Malattia, poniamo alla fine del decimo anno, con debito residuo di 46.71,32, l indennizzo a favore dell Assicurato sarà pari a Euro ,26, ricavato in base alla seguente formula: x 46.71,32 = , mentre in caso di sinistro che interessi le garanzie Inabilità Temporanea Totale dovuta a Infortunio o Malattia o Ricovero Ospedaliero dovuto a Infortunio o Malattia, l indennità mensile a favore dell Assicurato sarà pari a Euro 2.147,29, ricavata in base alla seguente formula: x 2.684,11 = 2.147,29 5. con la necessaria precisazione, tuttavia, che l importo massimo dell indennità assicurata è di 1.6,. 4. Dichiarazioni dell assicurato in ordine alla circostanza del rischio - Nullità Si richiama l attenzione del Contraente, dell Assicurato e della Persona Designata sulla circostanza che, ai sensi degli artt. 1892, 1893 e 1894 del Codice Civile, le dichiarazioni inesatte o le reticenze del Contraente, dell Assicurato o della Persona Designata relative a circostanze che influiscono sulla valutazione del rischio rese in sede di conclusione del contratto o in occasione dei successivi rinnovi, possono comportare la perdita totale o parziale del diritto all indennizzo nonché, nei casi più gravi, la stessa cessazione dell assicurazione. 5. Aggravamento e diminuzione del rischio Non previsti. 6. Premi Il premio della presente polizza: è unico e viene cioè corrisposto una sola volta per tutta la durata contrattuale, senza possibilità di frazionamento; viene versato all Impresa dalla Banca per conto dell Assicurato, che ha conferito mandato alla Banca stessa; non prevede l applicazione di sconti da parte dell Impresa o dell intermediario. pag. 8 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

10 Si informa il Contraente e l Assicurato che il premio corrisposto è gravato dei seguenti costi, connessi alla presente polizza e posti a carico dell Assicurato: 1) spese di emissione polizza 5,; 2) commissioni di intermediazione corrisposte in media all intermediario in relazione al presente prodotto: 4 ogni 1 di premio imponibile versato, corrispondenti al 4% del premio imponibile. Avvertenza: In caso di estinzione integrale anticipata dell Operazione di Finanziamento o di trasferimento dell Operazione di Finanziamento ad altro soggetto (Surroga), le garanzie assicurative cessano e l Assicurato ha diritto di ottenere il rimborso del premio pagato e non usufruito in virtù di detta cessazione anticipata rispetto alla scadenza originariamente pattuita. In questo caso saranno trattenute, oltre alle spese di emissione di cui al precedente punto 1), anche le spese di rimborso, pari a 1,. Qualora il premio da restituire risultasse pari o inferiore al totale dei suddetti importi, non si darà luogo ad alcun rimborso. Su sua specifica richiesta, in alternativa al rimborso, l Assicurato ha la facoltà di mantenere in vigore la copertura assicurativa, dandone comunicazione all Impresa contestualmente all estinzione dell Operazione di Finanziamento. Si rinvia all Art. 1 Rimborso del premio per i dettagli e per quanto attiene la modalità di calcolo del premio da restituire, unitamente all indicazione degli altri casi per i quali è previsto il rimborso del premio all Assicurato. 7. Rivalse L Impresa rinuncia, a favore dell Assicurato, delle Persone Designate e dei loro aventi diritto, al diritto di surroga di cui all art del Codice Civile verso eventuali terzi soggetti responsabili del sinistro. 8. Diritto di recesso L Assicurato ha diritto di recedere dalla polizza entro 3 giorni dalla data di decorrenza della stessa, dandone comunicazione all Impresa, anche per il tramite dell Intermediario, a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. Qualora il premio fosse stato già corrisposto, l Impresa, direttamente o per il tramite dell Intermediario, provvederà al suo rimborso, al netto delle imposte, entro i 3 giorni successivi alla data di ricevimento della comunicazione di recesso. Sono fatte salve le altre ipotesi di recesso previste dalla Legge. Si rinvia all Art. 6 Diritto di recesso dell Assicurato per informazioni di maggior dettaglio. 9. Prescrizione e decadenza dei diritti derivanti dal contratto Ai sensi dell art del Codice Civile, i diritti derivanti dal contratto di assicurazione si prescrivono in due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto su cui il diritto si fonda. 1. Legge applicabile al contratto La legislazione applicabile al contratto è quella italiana. 11. Regime fiscale Gli oneri fiscali relativi al contratto sono a carico dell Assicurato. Regime fiscale dei premi I premi di tutte le garanzie prestate dalla polizza sono soggetti all imposta del 2,5%. Regime fiscale delle somme corrisposte Le somme corrisposte in caso di sinistro sono esenti dall IRPEF. pag. 9 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

11 C. INFORMAZIONI SULLE PROCEDURE LIQUIDATIVE E SUI RECLAMI 12. Sinistri - Liquidazione Avvertenza: Si richiama l attenzione del Contraente e dell Assicurato sulla circostanza che le condizioni di assicurazione regolamentano i seguenti aspetti relativi alla denuncia ed alla liquidazione del sinistro: individuazione del momento di insorgenza del sinistro; esistenza di modalità e termini di denuncia del sinistro; spese per l accertamento del danno; ipotesi in cui è prevista la visita medica; procedure liquidative. Per maggiori dettagli si rimanda alla lettura degli Art. 12 Denuncia dei Sinistri Documentazione Criteri di liquidazione, Art. 13 Liquidazione dei sinistri e Art. 17 Arbitrato. Avvertenza: Si richiama l attenzione del Contraente e dell Assicurato sulla circostanza che le condizioni di assicurazione dispongono che le indennità dovute dall Impresa in caso di sinistro vengano versate alla Contraente, e da questa computate a credito dell Assicurato al fine di estinguere o ridurre il debito riveniente dall Operazione di finanziamento. Le condizioni di assicurazione individuano altresì i soggetti beneficiari delle indennità in caso di estinzione integrale anticipata dell Operazione di Finanziamento o di surroga. Si rinvia all Art. 13 Liquidazione dei sinistri per informazioni di maggior dettaglio. 13. Reclami Eventuali reclami riguardanti il rapporto contrattuale o la gestione dei sinistri dovranno essere formulati per iscritto all Impresa ed indirizzati a: UBI Assicurazioni S.p.A. Servizio Antifrode e Reclami Via Tolmezzo, Milano Fax Sarà cura dell Impresa comunicare gli esiti del reclamo entro il termine massimo di 45 giorni dalla data di ricevimento del reclamo stesso. Potranno essere presentati direttamente a: ISVAP Istituto di Vigilanza sulle Assicurazioni Provate e di Interesse Collettivo Servizio Tutela degli Utenti Via del Quirinale, Roma eventuali reclami non relativi al rapporto contrattuale o alla gestione dei sinistri, ma relativi alla mancata osservanza di altre disposizioni del Codice delle assicurazioni, delle relative norme di attuazione nonché delle norme sulla commercializzazione a distanza dei prodotti assicurativi; i reclami già presentati direttamente all Impresa e che non hanno ricevuto risposta entro il termine di quarantacinque giorni dal ricevimento da parte dell Impresa stessa o che abbiano ricevuto una risposta ritenuta non soddisfacente; pag. 1 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

12 il nuovo reclamo dovrà contenere: a) nome, cognome e domicilio del reclamante, con eventuale recapito telefonico; b) individuazione del soggetto o dei soggetti di cui si lamenta l operato; c) breve descrizione del motivo di lamentela; d) copia del reclamo presentato all Impresa e dell eventuale riscontro della stessa; e) ogni documento utile per descrivere più compiutamente le circostanze. In mancanza di alcuna delle indicazioni previste ai punti a), b) e c) l ISVAP, ai fini dell avvio dell istruttoria, entro il termine di novanta giorni dalla ricezione del reclamo chiede al reclamante, ove individuabile in base agli elementi di cui alla lettera a), l integrazione dello stesso con gli elementi mancanti. In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni e l attribuzione della responsabilità si ricorda che permane la competenza esclusiva dell Autorità Giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi ove esistenti. Nel caso in cui le Parti si siano accordate per una legislazione diversa da quella italiana, l organo incaricato di esaminare gli eventuali reclami sarà quello eventualmente previsto dalla legislazione prescelta e l ISVAP faciliterà le comunicazioni tra l autorità competente, il Contraente e l Assicurato. 14. Arbitrato L Art.17 Arbitrato indica che l Assicurato e l Impresa, in caso di controversie su natura e valutazione delle lesioni, delle malattie o sul grado di inabilità e/o invalidità, hanno la facoltà di rimettere la decisione ad un collegio di tre medici. In tal caso l Assicurato e l Impresa sostengono le proprie spese e remunerano il medico da esse designato, contribuendo ognuna per la metà delle spese e competenze del terzo medico. Avvertenza Fermo quanto previsto all Art. 17 Arbitrato, resta salva la possibilità per le Parti di rivolgersi all Autorità Giudiziaria per qualunque controversia derivante dall applicazione od interpretazione della polizza. 15. Informazioni aggiuntive Qualora in corso di contratto dovessero intervenire delle variazioni nelle informazioni contenute nel presente documento, non derivanti da disposizioni normative, saranno oggetto di comunicazione nella sezione appositamente dedicata del sito internet dell Impresa. pag. 11 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

13 GLOSSARIO La presente parte della nota informativa contiene ed esplica tutti i termini tecnici utilizzati in un contratto assicurativo CPI Creditor Protection Insurance, che il Contraente e l Assicurato potranno utilizzare per una migliore comprensione del contratto assicurativo. Si avvertono tuttavia il Contraente e l Assicurato che le definizioni di seguito riportate non assumono alcun significato ai fini dell interpretazione del contratto di assicurazione, in relazione al quale avranno rilevanza unicamente i termini definiti nelle Condizioni di Assicurazione. Appendice: documento che forma parte integrante del contratto e che viene emesso unitamente o in seguito a questo per modificarne alcuni aspetti in ogni caso concordati tra la Società e la Contraente. Assicurato: persona fisica su cui viene stipulato il contratto o a cui si riferisce il rischio oggetto di assicurazione, che può coincidere o no con il/la Contraente e con il Beneficiario. Le prestazioni previste dal contratto sono determinate in funzione dei suoi dati anagrafici e degli eventi attinenti alla sua vita. Assicuratore: Società autorizzata all esercizio dell attività assicurativa con la quale il/la Contraente stipula il contratto di assicurazione. Beneficiario: persona fisica o giuridica designata nel contratto dal/la Contraente, che può coincidere o no con il/la Contraente stessa e con l Assicurato, e che riceve la prestazione prevista dal contratto quando si verifica l evento assicurato. Carenza: periodo di tempo durante il quale le garanzie del contratto di assicurazione non sono efficaci. Qualora il sinistro avvenga in tale periodo l Impresa non corrisponde la prestazione assicurata. Caricamenti: parte del premio versato dal/la Contraente destinata a coprire i costi commerciali e amministrativi dell Impresa. Codice delle Assicurazioni: il Decreto Legislativo 7 settembre 25, n. 29 Compagnia/Impresa di Assicurazione: Vedi Assicuratore. Condizioni contrattuali (o di polizza): insieme delle clausole che disciplinano il contratto di assicurazione. Conflitto di interessi: insieme di tutte quelle situazioni in cui l interesse della Società può collidere con quello della Contraente. Contraente: soggetto che stipula il contratto di assicurazione con la Compagnia e che versa alla Compagnia il relativo premio. Contratto di assicurazione: contratto con il quale la Compagnia, a fronte del pagamento del premio si impegna a pagare una prestazione assicurata in forma di capitale al verificarsi di un evento attinente alla vita dell assicurato. Costi accessori (diritti fissi): oneri generalmente costituiti da importi fissi assoluti a carico del Contraente per l emissione del contratto e delle eventuali quietanze di versamento successivo dei premi. Decorrenza della garanzia: momento in cui le garanzie divengono operanti ed in cui il contratto ha effetto, a condizione che sia stato pagato il premio pattuito. pag. 12 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

14 Detraibilità fiscale (del premio versato): misura del premio versato per determinate tipologie di contratti e garanzie assicurative che secondo la normativa vigente può essere portata in detrazione dalle imposte sui redditi. Durata contrattuale: periodo durante il quale il contratto è efficace. Esclusioni: rischi esclusi o limitazioni relativi alla copertura assicurativa prestata dalla Compagnia, elencati in apposite clausole del contratto di assicurazione. Fascicolo informativo: l insieme della documentazione informativa da consegnare al Contraente, composto da: Nota Informativa, Condizioni di Assicurazione, Glossario e Proposta di Assicurazione. Franchigia assoluta: periodo di tempo superato il quale la Società indennizza il sinistro. Franchigia relativa: periodo di tempo superato il quale la Società indennizza il sinistro a partire dalla data dell evento. Garanzia: copertura assicurativa prevista dal contratto in base alla quale la Compagnia si impegna a pagare la prestazione assicurata al Beneficiario (es. decesso, invalidità permanente totale,...). Impresa: Vedi Assicuratore. Inabilità temporanea totale: incapacità totale ad attendere alle proprie occupazioni per un periodo di tempo limitato. Indennizzo: somma dovuta dalla Società al beneficiario in caso di sinistro. Infortunio: evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna, che produca lesioni fisiche obiettivamente constatabili. Invalidità Permanente Totale: definitiva e totale incapacità dell Assicurato ad attendere alle proprie abituali occupazioni. ISVAP: Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo, che svolge funzioni di vigilanza nei confronti delle imprese di assicurazione sulla base delle linee di politica assicurativa determinate dal Governo. Liquidazione: pagamento al Beneficiario della prestazione dovuta al verificarsi dell evento assicurato. Malattia: ogni riscontrabile alterazione dello stato di salute dell assicurato non dipendente da infortunio. Massimale: somma massima garantita dalla Compagnia al Beneficiario. Montante lordo: la somma delle rate mensili da versare, previste dal piano di rimborso definito in fase di sottoscrizione del contratto di finanziamento. Nota Informativa: documento redatto secondo le disposizioni dell ISVAP che la Compagnia deve consegnare alla Contraente prima della sottoscrizione del contratto di assicurazione, e che contiene informazioni relative alla Compagnia, al contratto stesso e alle caratteristiche assicurative e finanziarie della polizza. Perdita di Impiego: perdita dell impiego non dipendente dalla volontà dell assicurato. Periodo di copertura (o di efficacia): periodo durante il quale il contratto è efficace e le garanzie operanti. Premio annuo: importo versato annualmente alla Società secondo un piano di versamenti previsto dal contratto di assicurazione. pag. 13 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

15 Premio complessivo (o lordo): importo complessivo da versare alla Società quale corrispettivo delle prestazioni previste dal contratto di assicurazione. Premio di tariffa: somma di premio puro e dei caricamenti. Premio periodico: premio versato all inizio di ciascun periodo secondo quanto previsto dal contratto. Può essere stabilito in misura costante, e quindi rimanere invariato per tutta la durata del contratto, oppure in misura variabile, per cui la sua entità può cambiare di periodo in periodo. Premio puro: importo che rappresenta il corrispettivo base per la garanzia assicurativa prestata dalla Società con il contratto di assicurazione. E la componente del premio di tariffa calcolata sulla base di determinati dati, quali ipotesi demografiche sulle probabilità di morte o di sopravvivenza dell assicurato, o ipotesi finanziarie come il rendimento che si può garantire in base all andamento dei mercati finanziari. Premio unico: importo da corrispondere in soluzione unica alla Società al momento della conclusione del contratto di assicurazione. Prescrizione: estinzione del diritto per mancato esercizio dello stesso entro i termini stabiliti dalla legge. Prestazione assicurata: somma che la Società garantisce al Beneficiario al verificarsi dell'evento assicurato. Principio di adeguatezza: principio in base al quale la Società è tenuta ad acquisire dalla Contraente in fase pre-contrattuale ogni informazione utile a valutare l adeguatezza della polizza offerta in relazione alle sue esigenze e alla sua propensione al rischio. Proposta: documento o modulo sottoscritto dall Assicurato con il quale egli manifesta alla Società la volontà di concludere il contratto di assicurazione in base alle caratteristiche ed alle condizioni in esso indicate. Questionario medico: modulo costituito da domande sullo stato di salute e sulle abitudini di vita dell assicurato che la Società utilizza al fine di valutare i rischi che assume con il contratto di assicurazione. Recesso (o diritto di ripensamento): diritto del Contraente di recedere dal contratto e farne cessare gli effetti. Regolamento Trasparenza: Regolamento Isvap n. 35 del 26 maggio 21 Ricorrenza annuale: l anniversario della data di decorrenza del contratto di assicurazione. Ricovero ospedaliero: degenza che comporti almeno un pernottamento in una struttura ospedaliera. Scadenza: data in cui cessano gli effetti del contratto. Sinistro: il verificarsi dell evento dannoso per il quale è prestata l assicurazione. Società di Assicurazione: Vedi Assicuratore. Sovrappremio: maggiorazione di premio richiesta dalla Società nel caso in cui l assicurato superi determinati livelli di rischio o presenti condizioni di salute più gravi di quelle normali (sovrappremio sanitario) oppure nel caso in cui l assicurato svolga attività professionali o sportive particolarmente rischiose (sovrappremio professionale o sportivo). pag. 14 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

16 Tasso di premio: importo indicativo di premio per unità (o migliaia di unità) di prestazione. UBI Assicurazioni S.p.A. è responsabile della veridicità e della completezza dei dati e delle notizie contenuti nella presente Nota Informativa Il rappresentante legale Dott. Benoit Paul Fontaine pag. 15 di 15 Mod. UBI ASS ed. 1/ 12/ 21

17 Polizza CPI Creditor Protection Insurance Scudo Speciale Finanziamento 6.M Condizioni di Assicurazione UBIAss.1284 Ed. 1/12/21 Pag. 1 di Milano Via Tolmezzo, 15 tel fax Capitale Sociale i.v. - Codice Fiscale, n. Iscrizione Albo delle Imprese di assicurazione 1.64 UBI Ass. 27 ed. 6/21

18 SOMMARIO Definizioni Pag. 3 Condizioni di assicurazione Pag. 7 Art. 1 - Oggetto della garanzia Pag. 7 Art. 2 - Persone assicurabili - Formalità di adesione alle copertura assicurative Sostituzione di Persone Designate Pag. 7 Art. 3 - Persone non assicurabili Pag. 8 Art. 4 - Decorrenza delle posizioni assicurative e pagamento del premio Pag. 8 Art. 5 - Durata e cessazione delle singole posizioni assicurative Pag. 8 Art. 6 - Diritto di recesso dell'assicurato Pag. 9 Art. 7 - Prestazioni relative alle coperture assicurative Pag. 1 Art. 8 Esclusioni Pag. 13 Art. 9 - Determinazione del premio Pag. 14 Art. 1 - Rimborso di Premio Pag. 14 Art Somme assicurate Pag. 15 Art Denuncia dei Sinistri - Documentazione - Criteri di liquidazione Pag. 15 Art Liquidazione dei sinistri Pag. 18 Art Altre assicurazioni Pag. 19 Art Estensione territoriale Pag. 19 Art Cessione della polizza Pag. 19 Art Arbitrato Pag. 19 Art Foro competente Pag. 19 Art Dichiarazioni relative alle circostanze del rischio Pag. 19 Art. 2 - Prescrizione Pag. 19 Art Modifiche dell assicurazione Pag. 19 Art Imposte ed oneri fiscali Pag. 2 Art. 23 Forma delle comunicazioni Pag. 2 Art Legge applicabile Pag. 2 Pag. 2 di Milano Via Tolmezzo, 15 tel fax Capitale Sociale i.v. - Codice Fiscale, n. Iscrizione Albo delle Imprese di assicurazione 1.64 UBI Ass. 27 ed. 6/21

19 DEFINIZIONI Accollo: Assicurato: Attività sportiva Professionistica: contratto con il quale un soggetto (accollante) assume il debito che l Assicurato (accollato) ha nei confronti della Banca (accollatario) in forza dell Operazione di Finanziamento, con o meno la liberazione dell accollato a seconda della volontà delle parti (art del Codice Civile). il soggetto titolare dell Operazione di Finanziamento, che ha sottoscritto il Modulo di Adesione ed il cui interesse è protetto dall Assicurazione. attività sportiva remunerata con una qualsiasi forma di compenso, svolta con carattere di continuità da atleti, allenatori, preparatori atletici, nell ambito delle discipline regolamentate dal CONI e che conseguono la qualificazione dalle Federazioni Sportive Nazionali, secondo le norme emanate dalle Federazioni stesse, con l osservanza delle direttive stabilite dal CONI per la distinzione dell attività dilettantistica da quella professionistica. Banca e/o Contraente: l Istituto Bancario facente parte del gruppo UBI Banca, che stipula la polizza per conto degli Assicurati. Beneficiario: Carenza: Cartella clinica: il Contraente e/o la Banca. Vedere in proposito anche l Art. 13 Liquidazione dei sinistri. intervallo di tempo che intercorre tra la data di decorrenza della Polizza e la validità delle garanzie assicurative, durante il quale le coperture non sono operanti. documento ufficiale, avente la natura di atto pubblico, redatto durante il ricovero, diurno o con pernottamento, contenente le generalità del paziente per esteso, diagnosi, anamnesi patologica prossima e remota, terapie effettuate, interventi chirurgici eseguiti, esami e diario clinico. Contraente e/o Banca: l Istituto Bancario facente parte del Gruppo UBI Banca, che stipula la polizza per conto degli Assicurati. Debito residuo: l importo residuo in linea capitale dell Operazione di Finanziamento, dovuto dall Assicurato alla Banca erogatrice del finanziamento, compresi gli interessi maturati al momento del sinistro e non ancora corrisposti, escluso qualsiasi altro importo dovuto dall Assicurato quale, a titolo esemplificativo e non limitativo, penali, commissioni bancarie, spese di incasso, corrispettivi per risoluzione anticipata ecc. Pag. 3 di Milano Via Tolmezzo, 15 tel fax Capitale Sociale i.v. - Codice Fiscale, n. Iscrizione Albo delle Imprese di assicurazione 1.64 UBI Ass. 27 ed. 6/21

20 Franchigia assoluta: Impresa: Inabilità Temporanea Totale: periodo di tempo durante il quale, sebbene in presenza di un evento indennizzabile a termini di Polizza, l Assicurato non ha diritto ad alcuna Indennità. UBI Assicurazioni S.p.A. l impossibilità fisica di esercitare la propria professione o mestiere, a condizione che, nel periodo assicurativo in cui si è verificato il sinistro, la Persona Designata eserciti effettivamente una regolare attività lavorativa. Indennità, Indennizzo, Prestazione: la somma liquidabile dall Impresa a termini di polizza. Indennità mensile: Infortunio: Invalidità Permanente Totale: Istituto di Cura: l importo pari alla rata in scadenza se mensile, a 1/3 se trimestrale, a 1/6 se semestrale, comprensivo di quota capitale e interessi con riferimento al piano di ammortamento in essere con il Contraente. evento dovuto a causa fortuita, violenta ed esterna, che produca lesioni fisiche oggettivamente constatabili. la perdita o la diminuzione definitiva ed irrimediabile della capacità lavorativa, indipendentemente dalla professione o mestiere svolta dalla Persona Designata, in misura superiore al 65% della capacità totale. l ospedale pubblico, la clinica, la casa di cura ed ogni altra struttura sanitaria di ricovero, sia convenzionato che non convenzionato con il Servizio Sanitario Nazionale, dotato di attrezzature per il pernottamento di pazienti e per la terapia di stati patologici mediante l'intervento di personale medico o paramedico abilitato. Non sono considerati convenzionalmente istituti di cura: stabilimenti termali, strutture per anziani, case di cura per lungo-degenze o convalescenza, strutture che hanno prevalentemente finalità dietologiche, fisioterapiche e riabilitative. Lavoratore Autonomo: a) la persona fisica che esercita un attività lavorativa regolare per la quale, ai fini IRPEF, non percepisce un reddito da lavoro dipendente; b) il lavoratore subordinato che percepisce un reddito a fronte di contratti a progetto o di somministrazione lavoro, compresi i lavoratori interinali; c) il lavoratore che presta il proprio lavoro alle dipendenze di altri con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, compresi a titolo esemplificativo i contratti di inserimento (ex contratti di formazione lavoro), di apprendistato e di lavoro intermittente (o a chiamata). Pag. 4 di Milano Via Tolmezzo, 15 tel fax Capitale Sociale i.v. - Codice Fiscale, n. Iscrizione Albo delle Imprese di assicurazione 1.64 UBI Ass. 27 ed. 6/21

Il presente fascicolo informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione

Il presente fascicolo informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Contratto per l Assicurazione dei rischi di invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, perdita d impiego e ricovero ospedaliero CPI Creditor Protection Insurance BLUCREDIT 2.P Il presente

Dettagli

Il presente fascicolo informativo, contenente:

Il presente fascicolo informativo, contenente: Contratto di assicurazione dei rischi di morte dovuta a Infortunio, Invalidità permanente totale, Inabilità temporanea totale, Perdita d impiego e Ricovero ospedaliero CPI Creditor Protection Insurance

Dettagli

Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione

Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione Contratto per l Assicurazione dei rischi di invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, perdita d impiego e ricovero ospedaliero CPI Creditor Protection Insurance BLUCREDIT ONE PRESTITI

Dettagli

Il presente fascicolo informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione

Il presente fascicolo informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione Contratto per l Assicurazione dei rischi di morte dovuta a infortunio, invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, ricovero ospedaliero dovuti a infortunio o malattia CPI Creditor Protection

Dettagli

CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA1

CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA1 CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA1 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale

Dettagli

Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione

Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni di Assicurazione Contratto per l Assicurazione dei rischi di invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, perdita d impiego e ricovero ospedaliero CPI Creditor Protection Insurance BLUCREDIT ONE PRESTITI

Dettagli

Il presente fascicolo informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione

Il presente fascicolo informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione Contratto di Assicurazione dei rischi di invalidità permanente totale, inabilità temporanea totale, perdita d impiego e ricovero ospedaliero CPI Creditor Protection Insurance BLUCREDIT ONE Il presente

Dettagli

Il presente fascicolo informativo, contenente:

Il presente fascicolo informativo, contenente: Contratto di Assicurazione dei rischi di inabilità temporanea totale, perdita d impiego, ricovero ospedaliero, pagamento utenze e tutela legale Convenzione SICURMUTUO N 33000 Il presente fascicolo informativo,

Dettagli

Contratto di Assicurazione dei rischi Malattia

Contratto di Assicurazione dei rischi Malattia Contratto di Assicurazione dei rischi Malattia Il presente fascicolo informativo, contenente: Nota Informativa, comprensiva del Glossario Condizioni Generali di Assicurazione deve essere consegnato al

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di

Dettagli

CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA3

CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA3 CPI STANDARD CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA3 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale

Dettagli

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Essenziale. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Essenziale Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: CREDIT PROTECTION PICCOLE E MEDIE IMPRESE A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK CHIROGRAFARI/IPOTECARI ED ALLE APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CON PIANO DI RIMBORSO PROGRAMMATO FINANZIATA

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia

Dettagli

per i casi di decesso, Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia, Inabilità Temporanea Totale da Infortunio o Malattia, Malattia Grave

per i casi di decesso, Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia, Inabilità Temporanea Totale da Infortunio o Malattia, Malattia Grave CREDITOR PROTECTION INSURANCE IMPRESE RECALL A PREMIO UNICO ABBINATE AI MUTUI IPOTECARI ED APERTURE DI CREDITO IPOTECARIE (TARIFFA CPI9) ED AI MUTUI CHIROGRAFARI ED APERTURE DI CREDITO CHIROGRAFARIE (TARIFFA

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA E FACOLTATIVA per i casi di

Dettagli

Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Viaggiare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPA6

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPA6 CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPA6 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA2 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da

Dettagli

Infortuni Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Infortuni Viaggiare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Infortuni Viaggiare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2

CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2 CREDIT PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA ALLA LINEA DI CREDITO REVOLVING (DI SEGUITO CONTO REVOLVING) E/O CARTA DI CREDITO TARIFFA CPD2 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Contratto di Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam Ad Personam/Mod. X0403.0 Edizione 2/2009 Assicurazione infortuni e malattia/ad Personam La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema

Dettagli

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Guidare & Navigare. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Guidare & Navigare Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI - FINANZIATA TARIFFA CP28 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente

Dettagli

Infortuni Individuale e Cumulativa

Infortuni Individuale e Cumulativa Infortuni Individuale e Cumulativa Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto

Dettagli

COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE

COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE CREDITOR PROTECTION PICCOLE IMPRESE A PREMIO UNICO ABBINATE AI MUTUI CHIROGRAFARI/IPOTECARI (Tariffe CPI2-CPI5) ED ALLE APERTURE DI CREDITO CHIROGRAFARIE/IPOTECARIE (Tariffe CPI1-CPI4) COPERTURE ASSICURATIVE

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNUO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK NON FINANZIATA TARIFFA CP05

CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNUO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK NON FINANZIATA TARIFFA CP05 CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNUO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK NON FINANZIATA TARIFFA CP05 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale

Dettagli

Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi

Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi Assicurazione Infortuni cumulativa aziendale Rischi Sportivi Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizioni di assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

DEVE ESSERE CONSEGNATO ALL ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DEL MODULO DI ADESIONE

DEVE ESSERE CONSEGNATO ALL ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DEL MODULO DI ADESIONE CREDITOR PROTECTION A PREMIO MENSILE ABBINATA AI MUTUI RECALL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA (Tariffa CPI7) per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da

Dettagli

FIDO PROTETTO (Tariffa CP12) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A PREMIO MENSILE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA

FIDO PROTETTO (Tariffa CP12) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A PREMIO MENSILE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA FIDO PROTETTO (Tariffa CP12) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE A PREMIO MENSILE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso e Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia Polizza

Dettagli

Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION

Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION Prestiti Personali POLIZZA ASSICURATIVA FACOLTATIVA CREDIT PROTECTION Il presente Fascicolo informativo, contenente Nota Informativa, Condizioni di Assicurazione, Glossario e Fac-simile Dichiarazione di

Dettagli

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940

Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 Filo diretto Assicurazioni S.p.A. - Via Paracelso, 14-20864 Agrate Brianza (MB) - Tel. 039.6056804 - Fax 039.6899940 - www.filodiretto.it

Dettagli

Polizza collettiva Temporanea Caso Morte

Polizza collettiva Temporanea Caso Morte Polizza collettiva Temporanea Caso Morte Tariffa 1144 Ed. Maggio 2011 Il presente fascicolo informativo - contenente nota informativa, condizioni di assicurazione, glossario e polizza - deve essere consegnato

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da Infortunio o Malattia CREDIT PROTECTION PICCOLE E MEDIE IMPRESE A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK CHIROGRAFARI/IPOTECARI ED ALLE APERTURE DI CREDITO IN CONTO CORRENTE CON PIANO DI RIMBORSO PROGRAMMATO FINANZIATA

Dettagli

Il presente Fascicolo Informativo, contenente:

Il presente Fascicolo Informativo, contenente: Contratto di Assicurazione Credit Protection a premio unico di tipo collettivo e facoltativo abbinato ai mutui privati erogati/surrogati/accollati dagli Istituti appartenenti al Gruppo Bipiemme Per i casi

Dettagli

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE per i casi di Decesso Invalidità

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK - FINANZIATA TARIFFE CP29-CP30

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK - FINANZIATA TARIFFE CP29-CP30 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI E STOCK - FINANZIATA TARIFFE CP29-CP30 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso - Invalidità

Dettagli

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE:

IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI - FINANZIATA COPERTURE ASSICURATIVE COLLETTIVE E FACOLTATIVE per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente - Ricovero Ospedaliero - Inabilità Temporanea

Dettagli

Polizza collettiva Temporanea Caso Morte

Polizza collettiva Temporanea Caso Morte Polizza collettiva Temporanea Caso Morte INPDAP Tariffa 1145 Ed. Maggio 2011 Il presente fascicolo informativo - contenente nota informativa, condizioni di assicurazione, glossario e polizza - deve essere

Dettagli

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva

Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Avipop Vita S.p.A. Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva INFORMAZIONE DA RENDERE ALL ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA PROPOSTA O, QUALORA NON PREVISTA, DEL CONTRATTO (Art. 49 Regolamento

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Contratto di Assicurazione malattia/invalidità permanente da malattia Invalidità permanente da malattia/mod. X0420.0 Edizione 11/2007 Assicurazione malattia/ipm La presente Nota Informativa è redatta secondo

Dettagli

Polizza Protezione Prestito Personale

Polizza Protezione Prestito Personale Polizza Protezione Prestito Personale Mod. CPP01_053 - Edizione 09/09 Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa, Condizioni di Assicurazione, Glossario, Informativa sul trattamento

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA8

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA8 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI PRESTITI PERSONALI TARIFFA CPA8 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso Invalidità Totale Permanente da

Dettagli

Contratto di Infortuni

Contratto di Infortuni Contratto di Infortuni Edizione 2012 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI ISCRITTI AL SI. R. BO (Sindacato Ragionieri Commercialisti di Bologna) appartenenti alle categorie commercialisti e praticanti. La

Dettagli

Malattie. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva

Malattie. Nota Informativa. Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva Malattie Nota Informativa Aviva Italia S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza

NOTA INFORMATIVA. Il contraente deve prendere visione delle condizioni di assicurazione prima della sottoscrizione della polizza NOTA INFORMATIVA contratto di assicurazione Novit Auto- NATANTI contratto di assicurazione di responsabilità civile per la circolazione dei natanti modello n. 1060 del 1 dicembre 2010 La presente nota

Dettagli

FINANZIAMENTO PROTETTO PERMICRO

FINANZIAMENTO PROTETTO PERMICRO FINANZIAMENTO PROTETTO PERMICRO Contratto di assicurazione Temporanea per il Caso di Morte a capitale decrescente (Tar. 059) e coperture dei rami danni in abbinamento a finanziamenti erogati da PerMicro

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONTRO GLI INFORTUNI Soluzione Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente prima della

Dettagli

Polizza Protezione Mutuo a premio annuo

Polizza Protezione Mutuo a premio annuo CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONNESSO AD UN MUTUO Polizza Protezione Mutuo a premio annuo Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota Informativa b) Condizioni di Assicurazione c) Glossario d)

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK - NON FINANZIATA TARIFFA CP44

CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK - NON FINANZIATA TARIFFA CP44 CREDIT PROTECTION A PREMIO ANNO COSTANTE ABBINATA AI MUTUI STOCK - NON FINANZIATA TARIFFA CP44 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso - Invalidità

Dettagli

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA

NOTA INFORMATIVA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA CONVENZIONE ASSICURATIVA F.I.A.I.P / ITAS ASSICURAZIONI SPA Polizza/Responsabilità Civile Professionale Agenti di Affari in Mediazione e Agenti di Affari in Mediazione Creditizia NOTA INFORMATIVA Polizza

Dettagli

Protezione Mutuo Imprese

Protezione Mutuo Imprese Protezione Mutuo Imprese Assicurazione collettiva ad adesione collegata ai finanziamenti con modalità di rientro rateale riferiti alla clientela di Credito Emiliano S.p.A. Polizza collettiva N. 05260000VC

Dettagli

PRESTITO PROTETTO. deve essere consegnato al Contraente e agli Assicurati prima della sottoscrizione del modulo di adesione.

PRESTITO PROTETTO. deve essere consegnato al Contraente e agli Assicurati prima della sottoscrizione del modulo di adesione. PRESTITO PROTETTO Contratto di assicurazione Temporanea per il Caso di Morte a capitale decrescente (Tar. 499) e coperture dei rami danni in abbinamento a finanziamenti concessi tramite Nuova Sicilauto

Dettagli

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI CONTRATTI DI APERTURA DI CREDITO A TEMPO DETERMINATO TARIFFA CP51

CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI CONTRATTI DI APERTURA DI CREDITO A TEMPO DETERMINATO TARIFFA CP51 CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI CONTRATTI DI APERTURA DI CREDITO A TEMPO DETERMINATO TARIFFA CP51 CONTRATTO DI ASSICURAZIONE IN FORMA COLLETTIVA AD ADESIONE FACOLTATIVA per i casi di Decesso

Dettagli

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE

NOTA INFORMATIVA INFORMAZIONI SULL IMPRESA DI ASSICURAZIONE NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto alla preventiva approvazione dell IVASS. Il Contraente deve prendere

Dettagli

Polizza di Assicurazione Multirischi

Polizza di Assicurazione Multirischi Polizza di Assicurazione Multirischi Mod. 452/A Edizione gennaio 2014 Contratto di Assicurazione Multirischi Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota informativa, comprensiva del Glossario;

Dettagli

Programma Salute Light

Programma Salute Light Programma Salute Light CREDITO BERGAMASCO S.p.A. Nota Informativa Avipop Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva NOTA INFORMATIVA La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall ISVAP

Dettagli

ALTER EGO DUO PLUS CARDIF ASSURANCE VIE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 FASCICOLO INFORMATIVO

ALTER EGO DUO PLUS CARDIF ASSURANCE VIE CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS. POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 FASCICOLO INFORMATIVO CARDIF ASSURANCE VIE Rappresentanza Generale per l Italia CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS Rappresentanza Generale per l Italia ALTER EGO DUO PLUS POLIZZE COLLETTIVE 5043/01 e 5349/02 26-5156 - 04/2014

Dettagli

Protezione Mutuo Imprese

Protezione Mutuo Imprese Protezione Mutuo Imprese Assicurazione collettiva ad adesione facoltativa collegata ai finanziamenti con modalità di rientro rateale riferiti alla clientela di Credito Emiliano S.p.A. Polizza collettiva

Dettagli

Finanziamento Protetto

Finanziamento Protetto Finanziamento Protetto IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTA INFORMATIVA CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE CONDIZIONI SPECIALI RELATIVE ALLE GARANZIE PREVISTE

Dettagli

INDICE NOTA INFORMATIVA COPERTURA VITA

INDICE NOTA INFORMATIVA COPERTURA VITA Mutui Airbag Contratto di assicurazione in forma collettiva ad adesione facoltativa temporanea per il caso di morte a capitale decrescente, per invalidità permanente totale da infortunio o malattia, per

Dettagli

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa

Prima della sottoscrizione del contratto leggere attentamente la Nota Informativa FASCICOLO INFORMATIVO POSTUMA DECENNALE RISARCITORIA In riferimento all art.1669 Codice Civile Polizza tutti i rischi della costruzione di opere civili Il Fascicolo Informativo, contenente : a) Nota Informativa,

Dettagli

PROTEZIONE MUTUO EASY/FULL

PROTEZIONE MUTUO EASY/FULL PROTEZIONE MUTUO EASY/FULL CREDIT PROTECTION A PREMIO UNICO ABBINATA AI MUTUI NUOVI O STATO AVANZAMENTO LAVORI EROGATI DAGLI ISTITUTI DEL GRUPPO BANCA POPOLARE DI BARI COPERTURA ASSICURATIVA COLLETTIVA

Dettagli

Polizza Protezione Mutuo a premio annuo

Polizza Protezione Mutuo a premio annuo CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONNESSO AD UN MUTUO Polizza Protezione Mutuo a premio annuo Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota Informativa b) Condizioni di Assicurazione c) Glossario d)

Dettagli

Contratto di Assicurazione Protezione del Credito IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE:

Contratto di Assicurazione Protezione del Credito IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Aviva Assicurazioni S.p.A. Gruppo Aviva Contratto di Assicurazione Protezione del Credito IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE: Nota informativa (coperture Invalidità Totale Permanente, InabilitàTemporanea

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CIVILE LIGURIA PROTEGGE Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve essere consegnato al contraente

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PROTEGGI CONTRASSEGNO AUTO

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PROTEGGI CONTRASSEGNO AUTO CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Perdite Pecuniarie PROTEGGI CONTRASSEGNO AUTO Mod.0008.2014.PCA Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario b) Condizioni di

Dettagli

Contratto di assicurazione in forma collettiva ad adesione facoltativa temporanea per il caso di morte a capitale decrescente, per invalidità

Contratto di assicurazione in forma collettiva ad adesione facoltativa temporanea per il caso di morte a capitale decrescente, per invalidità Contratto di assicurazione in forma collettiva ad adesione facoltativa temporanea per il caso di morte a capitale decrescente, per invalidità permanente totale da infortunio o malattia, per inabilità temporanea

Dettagli

Polizza Protezione Mutuo

Polizza Protezione Mutuo Polizza Protezione Mutuo Mod. CPM01_053 - Edizione 06/10 Il presente Fascicolo informativo contenente Nota Informativa, Condizioni di Assicurazione, Glossario, Informativa sul trattamento dei dati personali,

Dettagli

LA POLIZZA ASSICURATIVA ACCESSORIA AL FINANZIAMENTO È FACOLTATIVA E NON INDISPENSABILE PER OTTENERE IL FINANZIAMENTO ALLE CONDIZIONI PROPOSTE.

LA POLIZZA ASSICURATIVA ACCESSORIA AL FINANZIAMENTO È FACOLTATIVA E NON INDISPENSABILE PER OTTENERE IL FINANZIAMENTO ALLE CONDIZIONI PROPOSTE. Polizza collettiva n. 4565 Feel Care FASCICOLO INFORMATIVO IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTE INFORMATIVE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE GLOSSARI INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO Polizza collettiva n. 4764 Income Protection FASCICOLO INFORMATIVO IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTE INFORMATIVE CONDIZIONI DI ASSICURAZIONE GLOSSARIO INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI

Dettagli

postaprotezione prestito

postaprotezione prestito postaprotezione prestito Contratto di assicurazione vita e danni Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa comprensiva di Glossario e le Condizioni di Assicurazione deve essere consegnato

Dettagli

Assicura la tua fiducia CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. Credit Life. (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.

Assicura la tua fiducia CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. Credit Life. (data dell ultimo aggiornamento: 01.12. Assicura la tua fiducia CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. Credit Life (data dell ultimo aggiornamento: 01.12.2010) POLIZZE COLLETTIVE 5028/01 e 5334/02 IL PRESENTE FASCICOLO

Dettagli

CREDITO PROTETTO. Avvertenza: Prima della sottoscrizione leggere attentamente le Note informative.

CREDITO PROTETTO. Avvertenza: Prima della sottoscrizione leggere attentamente le Note informative. CREDITO PROTETTO Assicurazione collettiva ad adesione collegata a finanziamenti e leasing erogati da Iveco Finanziaria S.p.A. con garanzia temporanea caso morte a capitale decrescente e coperture danni

Dettagli

Protezione Mutuo. Assicurazione collettiva ad adesione facoltativa collegata ai Contratti di mutuo riferiti alla clientela di Credito Emiliano S.p.A.

Protezione Mutuo. Assicurazione collettiva ad adesione facoltativa collegata ai Contratti di mutuo riferiti alla clientela di Credito Emiliano S.p.A. Protezione Mutuo Assicurazione collettiva ad adesione facoltativa collegata ai Contratti di mutuo riferiti alla clientela di Credito Emiliano S.p.A. Polizza collettiva N. 05250000VC di Credemvita S.p.A.

Dettagli

Tutti i dati contenenti nei documenti facenti parte del Fascicolo Informativo sono aggiornati al 1/04/2012

Tutti i dati contenenti nei documenti facenti parte del Fascicolo Informativo sono aggiornati al 1/04/2012 Fascicolo Informativo POLIZZA COLLETTIVA CON APPLICAZIONI INDIVIDUALI DI ASSICURAZIONE - TEMPORANEA IN CASO DI MORTE A CAPITALE DECRESCENTE MENSILMENTE A PREMIO UNICO Contratto abbinabile a prestiti personali

Dettagli

GENERALI SEI IN UFFICIO

GENERALI SEI IN UFFICIO GENERALI SEI IN UFFICIO Contratto di Assicurazione per la copertura dei rischi dell'ufficio Il presente Fascicolo informativo, contenente - Nota informativa, comprensiva del glossario - Condizione di assicurazione

Dettagli

CHIARAProtezione Prestiti

CHIARAProtezione Prestiti CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONNESSO A UN PRESTITO CHIARAProtezione Prestiti Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota Informativa b) Condizioni di Assicurazione c) Glossario d) Modulo di adesione

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Assicurazione Credit Protection a Premio Unico di tipo collettivo e facoltativo abbinato ai Finanziamenti collocati dagli Agenti ProFamily e dai Dealers convenzionati Per i casi di: Decesso

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MALATTIA E INFORTUNI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MALATTIA E INFORTUNI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE MALATTIA E INFORTUNI PRODOTTO PROTETTO INFORTUNI Il presente fascicolo informativo contenente FASCICOLO INFORMATIVO a) Nota Informativa, comprensiva del glossario b) Condizioni

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile

NOTA INFORMATIVA. Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile NOTA INFORMATIVA Rischi Vari - Polizza di Assicurazione Responsabilità Civile ( ai sensi dell articolo 185 del Decreto Legislativo n. 209 del 7 settembre 2005 e del Regolamento ISVAP n. 35 del 26 maggio

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (ai sensi degli Artt.30 e segg. del Reg. ISVAP n 35 del 26/05/2010) Contratto di assicurazione Multirischi per la copertura tra gli altri dei rischi Assistenza, Malattia, Bagaglio,

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più

NOTA INFORMATIVA. Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più. RC Animale Domestico Più Contratto di Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più RC Animale Domestico Più edizione 12/2011 Assicurazione del Ramo Danni/RC Animale Domestico Più La presente Nota

Dettagli

Polizza Protezione Mutuo

Polizza Protezione Mutuo CONTRATTO DI ASSICURAZIONE CONNESSO AD UN MUTUO Polizza Protezione Mutuo Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota Informativa b) Condizioni di Assicurazione c) Glossario d) Modulo di proposta

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (Regolamento IVASS N. 35 del 26 maggio 2010) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE OPERATORI SANITARI MEDICI RADIOLOGI Il presente fascicolo informativo

Dettagli

Polizza Credit Protection PROTEGGI REDDITO SMART

Polizza Credit Protection PROTEGGI REDDITO SMART Polizza Credit Protection PROTEGGI REDDITO SMART Mod.060.2014.PRS Il presente Fascicolo informativo, contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario b) Condizioni di Assicurazione c) Proposta

Dettagli

Avvertenza: Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa.

Avvertenza: Prima della sottoscrizione leggere attentamente la Nota informativa. ARISCOM COMPAGNIA DI ASSICURAZIONI S.p.A. CONTRATTO DI ASSICURAZIONE Responsabilità Civile Terzi e Dipendenti Enti Pubblici Il presente Fascicolo Informativo contenente la Nota Informativa, comprensiva

Dettagli

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5028/01 e 5334/02. Credit Life

CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5028/01 e 5334/02. Credit Life CARDIF ASSURANCE VIE S.A. CARDIF ASSURANCES RISQUES DIVERS S.A. POLIZZE COLLETTIVE 5028/01 e 5334/02 Credit Life (data dell ultimo aggiornamento: 25.11.2011) IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO, CONTENENTE

Dettagli

Infortuni Circolazione Nobis

Infortuni Circolazione Nobis Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Infortuni Circolazione Nobis Modello: Infortuni Circolazione Nobis EDIZIONE: Novembre 2010 Versione: 2.10.11 Il presente Fascicolo Informativo, contenente

Dettagli

Infortuni Circolazione Nobis

Infortuni Circolazione Nobis Fascicolo Informativo Contratto di assicurazione Infortuni Circolazione Nobis Modello: Infortuni Circolazione Nobis IC.2012.001 EDIZIONE: Giugno 2012 Versione: 3.12.06 Il presente Fascicolo Informativo,

Dettagli

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010

NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 NOTA INFORMATIVA Contratto di Assicurazione danni- Novit Fabbricato MODELLO n. 1063 ed. del 1 dicembre 2010 La presente nota informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall Isvap, ma il suo contenuto

Dettagli

PROXILIA CREDIT LIGHT FASCICOLO INFORMATIVO

PROXILIA CREDIT LIGHT FASCICOLO INFORMATIVO PROXILIA CREDIT LIGHT FASCICOLO INFORMATIVO Convenzione assicurativa n. FI/12/794 Proxilia Credit Light stipulata da Fiditalia S.p.A. per l assicurazione dei rischi: vita caso morte, invalidità permanente

Dettagli

DEVE ESSERE CONSEGNATO ALL ADERENTE/ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA RICHIESTA DI ADESIONE CONTRATTUALE.

DEVE ESSERE CONSEGNATO ALL ADERENTE/ASSICURATO PRIMA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELLA RICHIESTA DI ADESIONE CONTRATTUALE. contratto di assicurazione temporanea per il caso morte con garanzie complementaria premio unico feel care FASCICOLO INFORMATIVO IL PRESENTE FASCICOLO INFORMATIVO CONTENENTE: NOTE INFORMATIVE CONDIZIONI

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITÀ CILIVE PROFESSIONALE Responsabilità Civile Professionale Il presente Fascicolo Informativo contenente a) Nota Informativa b) Condizioni di assicurazione deve

Dettagli

Prodotto Attivi & Protetti SASA Polizza Infortuni per le persone Mod. 1918/C

Prodotto Attivi & Protetti SASA Polizza Infortuni per le persone Mod. 1918/C - - 20161 Milano Via Senigallia n.18/2 C:\SIGMA\FORM\LOGO\ 22 JMILANODIVSASA.png TestataMilanosasadatisoc.png JFIRMANOI_39.bmp JTESTOLOGOMILANO_BN_150.bmp Milano Assicurazioni S.p.A. Divisione Sasa www.milass.it

Dettagli

Contratto di Assicurazione multirischio ITASnonstop NOTA INFORMATIVA. ITASnonstop

Contratto di Assicurazione multirischio ITASnonstop NOTA INFORMATIVA. ITASnonstop Contratto di Assicurazione multirischio NOTA INFORMATIVA Assicurazione del Ramo Danni/ La presente Nota Informativa è redatta secondo lo schema predisposto dall IVASS, ma il suo contenuto non è soggetto

Dettagli

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO

Nota Informativa. Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI. Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Nota Informativa Polizza di Assicurazione Infortuni CORRENTISTI Banca di Credito Cooperativo di PIOVE di SACCO Edizione 12/2014 NOTA INFORMATIVA POLIZZA INFORTUNI CORRENTISTI BANCA di CREDITO COOPERATIVO

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO FASCICOLO INFORMATIVO (Regolamento ISVAP N. 35 del 26 maggio 2010) CONTRATTO DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE DEGLI OPERATORI SANITARI Il presente fascicolo informativo contenente

Dettagli

FASCICOLO INFORMATIVO

FASCICOLO INFORMATIVO Contratto di Assicurazione Credit Protection a Premio Unico di tipo collettivo e facoltativo abbinato ai Finanziamenti collocati dagli Agenti ProFamily e dai Dealers convenzionati Per i casi di: Decesso

Dettagli

Piu sicurezza per chi guarda al futuro. CARISMI CARISMIPIU SERENITÀ

Piu sicurezza per chi guarda al futuro. CARISMI CARISMIPIU SERENITÀ CARISMI Piu sicurezza per chi guarda al futuro. SERENITÀ CARISMIPIU N O T A I N F O R M A T I V A CARISMI PIÙ SERENITÀ NOTA INFORMATIVA MOD. 006 ASSICURAZIONE TEMPORANEA IN CASO DI MORTE A CAPITALE E PREMIO

Dettagli