ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GR SAN LUCIDO (CS) Via Strada I

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GR SAN LUCIDO (CS) Via Strada I"

Transcript

1 Prot. n. / San Lucido, Lavori: PROGETTO PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLA SCUOLA ELEMENTARE CENTRO E SCUOLA MEDIA STATALE 2007/2013 Ambienti per l Apprendimento 2007 IT 16 1 PO 004 Asse II Qualità degli ambienti scolastici Piano di intervento CSIC84100C Avviso congiunto M.I.U.R. M.A.T.T.M. prot. n. AOODGAI/7667 del 15 giugno 2010 OBIETTIVO C: Incrementare la qualità delle infrastrutture scolastiche, l ecosostenibilità e la sicurezza degli edifici scolastici; potenziare le strutture per garantire la partecipazione delle persone diversamente abili e quelle finalizzate alla qualità della vita degli studenti. Obiettivo C-1 FESR ,89 C.U.P. : D48G Obiettivo C-3 FESR ,08 C.U.P. : D48G Obiettivo C-4 FESR ,86 C.U.P. : D48G Obiettivo C-5 FESR ,20 C.U.P. : D48G Provvedimento di conferma del finanziamento, prot. n. AOODGAI/1763 del Importo finanziato: ,03 Stazione appaltante Comune SAN LUCIDO Provincia COSENZA OGGETTO: Determinazione a pubblicare un avviso esplorativo per la ricerca di manifestazione d interesse a partecipare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando, ai sensi dell art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006 per l affidamento dei lavori di ristrutturazione della Scuola Elementare Centro e Scuola Media Statale Istituto Comprensivo San Lucido. CIG

2 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N. del PREMESSO che, nell ambito del Quadro Strategico Nazionale 2007/2013, il Ministero per l Istruzione, l Università e la Ricerca (MIUR), avente titolarità sull Asse II Qualità degli Ambienti Scolastici Obiettivo C del Programma Operativo Nazionale (il PON ) Ambienti per l Apprendimento , congiuntamente con il Ministero dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare Direzione per lo sviluppo sostenibile, il clima e l energia (MATTM DG SEC), ha emesso l Avviso Congiunto Prot. AOODGAI/7667 del 15/06/2010 per la presentazione di piani di interventi finalizzati alla riqualificazione degli edifici scolastici pubblici in relazione all efficienza energetica, alla messa a norma degli impianti, all abbattimento delle barriere architettoniche, alla dotazione di impianti sportivi e al miglioramento dell attrattività degli spazi scolastici negli istituti di istruzione statali del Primo e del Secondo Ciclo per il triennio ; che, con l Avviso Congiunto Prot. AOODGAI/7667 del 15/06/2010, si è inteso dare attuazione agli interventi del PON; che, in particolare, l Avviso Congiunto è rivolto alle istituzioni scolastiche per la riqualificazione degli edifici loro in uso e di proprietà degli enti locali (Province e Comuni) delle Regioni Obiettivo Convergenza (Calabria, Campania, Puglia e Sicilia); che, questa Istituzione Scolastica e l ente locale proprietario dell immobile oggetto dell intervento di riqualificazione, in data e successiva integrazione del hanno sottoscritto un accordo ai sensi dell art. 15 Legge 214/90 al fine di individuare e regolamentare gli strumenti e le modalità di collaborazione tra L istituzione Scolastica e l ente locale ai fini della realizzazione dell intervento di cui all Avviso Congiunto; che, l Autorità di Gestione, con nota prot. n. AOODGAI/1763 del 14/02/2012, ha emesso il provvedimento di conferma a finanziamento, per un importo pari a ,03 per la realizzazione del Piano di intervento denominato UNA SCUOLA EUROPEA - PROGETTO PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLA SCUOLA ELEMENTARE CENTRO E SCUOLA MEDIA STATALE Progetto FESR Asse II Obiettivo C Qualità degli Ambienti Scolastici Piano di intervento CSIC84100C, presentato da questa Istituzione Scolastica; che con delibera n. 15 del il Consiglio d Istituto ha approvato il piano di intervento denominato UNA SCUOLA EUROPEA PROGETTO PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLA SCUOLA ELEMENTARE CENTRO E SCUOLA MEDIA STATALE Progetto FESR Asse II Obiettivo C Qualità degli Ambienti Scolastici Piano di intervento CSIC84100C ;

3 che, con atto del n. 1023, è stato nominato quale responsabile del procedimento Prof. Arch. Francesco Calabria Dirigente Scolastico presso L istituto ; che, con atto del n A/15, è stato nominato quale direttore dei lavori l Architetto Domenico Presta; CONSIDERATO che tutti e tre i livelli di progettazione dell opera in parola (progetto preliminare, definitivo ed esecutivo) hanno ottenuto le verifiche e le validazioni favorevoli in corso di redazione ed approvazione dei livelli progettuali stessi, secondo quanto prescritto dall art. 112 del Codice dei Contratti e dal relativo Regolamento di attuazione approvato con D.P.R. 207/2010; la validazione del progetto esecutivo in data 06/03/2012 redatto dal progettista Geom. Cassano Fulvio in qualità di responsabile dell UTC del Comune di san Lucido, relativo alla realizzazione dei lavori di PROGETTO PER LA RISTRUTTURAZIONE DELLA SCUOLA ELEMENTARE CENTRO E SCUOLA MEDIA STATALE - UNA SCUOLA EUROPEA l approvazione del progetto esecutivo da parte dell Istituzione Scolastica con Delibera del Consiglio di Istituto n.15 del ; il nulla osta espresso dall ente locale proprietario del bene in data alla realizzazione dei lavori di cui alla progettazione esecutiva; RILEVATO che la Cabina di Regia istituita ai sensi dell art.5 lett.a del Accordo sottoscritto con l ente locale ha inteso fornire indicazioni sulla procedura di gara da seguire per l affidamento dei lavori di che trattasi mediante procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi dell art. 122, comma 7, del D.Lgs. 163/06, da aggiudicare a corpo con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante ribasso sull importo dei lavori posto a base di gara, ai sensi dell art. 82 del D.Lgs. 163/06; che i lavori in oggetto sono intrinsecamente urgenti e che lo sviluppo entro una tempistica breve della procedura d affidamento costituisce per codesta Istituzione Scolastica soluzione ottimale per consentire la realizzazione dei lavori in tempi determinati compatibili con lo svolgimento delle attività scolastiche.

4 RITENUTO di dover dar corso alle procedure per l appalto dei lavori in oggetto, per un importo a base d asta pari ad ,62 ed oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso ,00, e per la conseguente stipula del relativo contratto, come indicato nel progetto esecutivo; di non poter ricorrere alle procedure ordinarie considerata l eccezionalità dei lavori ed i tempi imposti per la loro realizzazione e di volere adottare la procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, con invito a cinque soggetti, ai sensi dell art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.; CONSIDERATO che la stessa Cabina di Regia, ha inteso che venisse disposto, altresì: o o di pubblicare un avviso esplorativo per la ricerca di manifestazione d interesse a partecipare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando, ai sensi dell art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006 per l affidamento dei lavori di ristrutturazione della Scuola Elementare Centro e Scuola Media Statale Istituto Comprensivo San Lucido. di individuare, con sorteggio, i cinque soggetti da invitare a presentare un offerta per i lavori a base di gara. VISTO l art.11 comma 2 del D.Lgs. 163/2006 che stabilisce, che prima dell avvio delle procedure di affidamento dei contratti pubblici, le Amministrazioni Pubbliche decretano o determinano di contrarre, in conformità ai propri ordinamenti. ; VISTO l allegato Avviso di indagine di mercato e ritenuto di approvarlo; DETERMINA Di approvare l allegato avviso esplorativo per la ricerca di manifestazione d interesse a partecipare a procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando, ai sensi dell art. 122, comma 7, del D.Lgs. n. 163/2006 per l affidamento dei lavori di ristrutturazione della Scuola Elementare Centro e Scuola Media Statale Istituto Comprensivo San Lucido.

5

Determinazione del Dirigente Scolastico/ RUP (Art. 10 del D. Lgs 163 / 2006) del 11/09/2014

Determinazione del Dirigente Scolastico/ RUP (Art. 10 del D. Lgs 163 / 2006) del 11/09/2014 Torre Annunziata Lì 11/09/2014 Prot. 4958 A/32 Determinazione del Dirigente Scolastico/ RUP (Art. 10 del D. Lgs 163 / 2006) del 11/09/2014 Determina a contrare per l affidamento dei lavori di PIANO DI

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. n. 2985/B4 del 17/05/2013

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. n. 2985/B4 del 17/05/2013 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. n. 2985/B4 del 17/05/2013 Determina a contrarre per l affidamento dei lavori di Interventi per il risparmio energetico Sostituzione

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale. G. GIORGI Brindisi. Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione

Istituto Tecnico Industriale Statale. G. GIORGI Brindisi. Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Istituto Tecnico Industriale Statale G. GIORGI Brindisi Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Meccanica Meccatronica ed Energia C.F.80001970740 Cod. Mec. BRTF010004 Web:

Dettagli

Istituto Superiore Galileo Ferraris

Istituto Superiore Galileo Ferraris Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N. 3550/C14 del 27/12/2013 Determina a contrarre per l affidamento della progettazione esecutiva nonché per la direzione lavori e sicurezza

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 2 V.RUSSO. Via Trieste, Palma Campania (NA) Distretto Scol. N.30 C.F C.M. NAIC8CR007 Tel.

ISTITUTO COMPRENSIVO 2 V.RUSSO. Via Trieste, Palma Campania (NA) Distretto Scol. N.30 C.F C.M. NAIC8CR007 Tel. ISTITUTO COMPRENSIVO 2 V.RUSSO Via Trieste, 121 80036 Palma Campania (NA) Distretto Scol. N.30 C.F. 92006550633 C.M. NAIC8CR007 Tel. e fax 0818241191 e-mail:naic8cr007@istruzione.it sito web www.icvincenzorusso.it

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE LOMBARDO RADICE Corso Calatafimi, 241/A - 90129 PALERMO CF. : 97251390825 091/422967-091/6570638 Fax 091/6575536 Email : paic8ad00q@istruzione.it Prot. n. 5910/B32- Pon Palermo

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO _ RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO _ RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO Istituto Comprensivo Don G. Maraziti Scuole Infanzia Primaria Secondaria I Grado dei Comuni di Amato, Marcellinara, Miglierina e Settingiano Via Carlo Alberto dalla Chiesa n. 12 88044 MARCELLINARA Telefono

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico n. 7 (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione del Dirigente Scolastico n. 7 (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. n 2438 Palermo, 30/06/2014 Direzione Didattica Statale Ettore Arculeo Distretto 3/41 via Vito Schifani, 3-091/484496 - Fax 091/599227 90129 Palermo codice fiscale n. 80014580825 e-mail: paee00300b@istruzione.it

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N del 4/11/2014

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N del 4/11/2014 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N. 9450 del 4/11/2014 DETERMINA A CONTRARRE MEDIANTE PROCEDURA APERTA APPALTO INTEGRATO, AI SENSI DELL'ART. 168 DEL DPR 5/10/2010,

Dettagli

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MARTIRANO LOMBARDO (Provincia di Catanzaro) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Deliberazione N.63 Data 18/07/2013 Oggetto: PON FESR 2007-2013 Asse II Qualità degli Ambienti

Dettagli

Determinazione n. 2 del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione n. 2 del Dirigente Scolastico. (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) \ Fermat Determina a Contrarre Lavori procedura negoziata.. * *..,. Unione Europea FOnDI /TAUTTUAALI EUROPEI AMBIENTI PER L' APPRENDIMENTO (FESR) MIUR Programma Operativo FESR Calabria 2007/2013 ISTITUTO

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010)

Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010) Unione Europea FESR Istituto d Istruzione Secondaria F. de Sanctis 83054 Sant Angelo dei Lombardi (AV) Via Boschetto, 1- tel. 08271949141/fax 08271949142 Con l Europa, investiamo nel vostro futuro MIUR

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 Via Roma, CAPO D ORLANDO

ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 Via Roma, CAPO D ORLANDO ISTITUTO COMPRENSIVO N 1 Via Roma, 34 98071 CAPO D ORLANDO Tel.: 0941/901210 Fax: 0941/912616 Cod. Ist.: MEIC834007 C. F. 84004640839 E mail: meic834007@istruzione.it / meic834007@pec.istruzione.it Sito

Dettagli

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 32 del D.Lgs. 50/2016) Prot. n. 9791/C12 del 14/12/2016 Determina a contrarre per l affidamento dei lavori, ai sensi dell art. 36 c. 2 lett. c) del D.Lgs.

Dettagli

Istituto Comprensivo Terranova da Sibari

Istituto Comprensivo Terranova da Sibari Programma Operativo FESR Calabria 2007/2013 DELIBERA N.114 del 25/10/2012 ESTRATTO DEL VERBALE DELL ADUNANZA DEL CONSIGLIO DI ISTITUTO L anno duemiladodici, il giorno 25 del mese di ottobre, alle ore 18,00,

Dettagli

ESTRATTO VERBALE N.2 COMMISSIONE DI GARA Apertura busta documentazione amministrativa. Oggetto: esame dei plichi e documentazione amministrativa.

ESTRATTO VERBALE N.2 COMMISSIONE DI GARA Apertura busta documentazione amministrativa. Oggetto: esame dei plichi e documentazione amministrativa. Fondi sociali europei Ministero Istruzione Università Ricerca Liceo Statale E. Medi - CICCIANO Unione Europea Artistico Linguistico - Scientifico Via M.T. di Calcutta 80033 Cicciano (Na) - Tel. 0818248155

Dettagli

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA

Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA CITTÀ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Provincia di Napoli Originale DELIBERAZIONE DELLA COMMISSIONE STRAORDINARIA N. 155. Data 13/11/2014 OGGETTO: PROGRAMMA OPERATIVO PON FESR AMBIENTI PER L APPRENDIMENTO, ASSE

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) Delibera N 140 del 26/11/2010 Copia Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: PROGRAMMAZIONE 2007-2013 FONDO EUROPEO DI SVILUPPO REGIONALE AVVISO

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006)

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot. 1910/6B Adrano, 24-giugno 2014 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Determina a contrarre per l affidamento dei lavori di riqualificazione dei locali del I- Istituto

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art.11, comma 5, del D.Lgs.N 163/2006) N. 2497/C14 del 17/07/2014

Determinazione del Dirigente Scolastico (Art.11, comma 5, del D.Lgs.N 163/2006) N. 2497/C14 del 17/07/2014 Determinazione del Dirigente Scolastico (Art.11, comma 5, del D.Lgs.N 163/2006) N. 2497/C14 del 17/07/2014 Lavori di Manutenzione per miglioramento qualità ambienti scolastici e risparmio energetico Istituto

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 92 del D. Lgs 163/2006 e s.m.i) Prot. N. 2100/A15 Milazzo, 12/03/2013

Determinazione del Dirigente Scolastico. (Art. 92 del D. Lgs 163/2006 e s.m.i) Prot. N. 2100/A15 Milazzo, 12/03/2013 ISTITUTO TECNICO TECNOLOGICO ETTORE MAJORANA Via Tre Monti - 98057 MILAZZO (ME) - Tel 090 9221775 - Fax 0909282030 www.itimajorana.gov.it - e-mail: metf020001@istruzione.it C.F. 92013510836 - codice meccanografico

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Prot 3593/C15 del 01/07/2014 FESR ASSE II C EX AGANOOR BANDO INTERNO PER L INDIVIDUAZIONE DEI COMPONENTI DELLA COMMISSIONE DI GARA Il presente bando si riferisce alla formazione della Commissione di Gara

Dettagli

III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO

III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO =================================================================== III SETTORE SERVIZI ALLA CITTA ED AL TERRITORIO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL III SETTORE

Dettagli

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante REGIONE CALABRIA Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante S.U.A. Calabria DECRETO DEL DIRIGENTE (assunto il prot. 20/09/2017 N 117) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 10320

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE STATALE

ISTITUTO SUPERIORE STATALE FSE 2007-13 PON FESR IT161PO004 MIUR-MATTM 7667 Verbale di gara Per l affidamento della Progettazione, Direzione dei lavori, Misura e Contabilità e Coordinatore Sicurezza dei lavori per la realizzazione

Dettagli

DETERMINAZIONE N OR / 378 DEL 30/12/2016 SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI ORISTANO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE N OR / 378 DEL 30/12/2016 SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI ORISTANO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO SERVIZIO TERRITORIALE GESTIONE IMMOBILI DI ORISTANO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE DEL SERVIZIO OGGETTO: L. N 560/93, ART. 1, COMMA 14. PROGRAMMA DI UTILIZZO PROVENTI DERIVANTI DALLE VENDITE DEGLI ALLOGGI

Dettagli

Settore IV - Attività e manifestazioni culturali, rapporti con Università, Biblioteca e Museo, Valorizzazione aree archeologiche e beni culturali

Settore IV - Attività e manifestazioni culturali, rapporti con Università, Biblioteca e Museo, Valorizzazione aree archeologiche e beni culturali C O M U N E D I T A R Q U I N I A PROVINCIA DI VITERBO --------------- PIAZZA MATTEOTTI N.7 01016 TARQUINIA (VT) TELEFONO 0766-8491 / FAX 0766-849270 C.F. E P.IVA 00129650560 E-MAIL: COMUNETARQUINIA@TARQUINIA.NET

Dettagli

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39)

REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) REGIONE PUGLIA AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI FOGGIA (Istituita con L.R. 28/12/2006, n. 39) DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE ##numero_data## Struttura: COSTRUZIONI E MANUTENZIONI AREA

Dettagli

Distretto Scolastico N 28 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Luigi Settino 87047 SAN PIETRO IN GUARANO (CS)

Distretto Scolastico N 28 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Luigi Settino 87047 SAN PIETRO IN GUARANO (CS) Distretto Scolastico N 28 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE Luigi Settino 87047 SAN PIETRO IN GUARANO (CS) Plessi e Sezioni Staccate in Castiglione Cosentino Codice Meccanografico: CSIC857002 Codice Fiscale:

Dettagli

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane Determinazione nr. 190 Del 27/04/2017 CENTRALE UNICA OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE, INCREMENTO DELL'EFFICIENZA ENERGETICA E REALIZZAZIONE IMPIANTO FOTOVOLTAICO DELLA SCUOLA MATERNA "TINA MERLIN"

Dettagli

COMUNE DI PINASCA. Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE N del 27/08/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI PINASCA. Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE N del 27/08/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COPIA COMUNE DI PINASCA Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE N. 201 del 27/08/2015 OGGETTO: Indizione gara e approvazione modalità di appalto lavori di sistemazione intersezione stradale in località

Dettagli

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana

Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca. Repubblica Italiana Regione Siciliana Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Repubblica Italiana Regione Siciliana Scuola Statale Secondaria di 1 grado E. Romagnoli Via Volturno 28 93012 Gela CL - Tel.: 0933930934 Fax: 0933823428

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.A. COPPOLA Via Medaglie d Oro, 25 C A T A N I A

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.A. COPPOLA Via Medaglie d Oro, 25 C A T A N I A Prot. n. 4664 A/22 Catania 21/11/2013 OGGETTO: Programmazione Fondi Strutturali 2007/2013 Programma Operativo Nazionale: Ambienti per l Apprendimento Asse I Obiettivo A 1 Dotazioni tecnologiche e laboratori

Dettagli

Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010)

Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 10 del D. Lgs 163/2006 e Artt. 9 e 10 del DPR 207/2010) ISTITUTO COMPRENSIVO B. BENNARDO 87060 CROPALATI Via Giovanni XXIII Segreteria Tel.: 0983/61126 Fax 0983/61729Presidenza Tel.: 0983/61141 Cod.Fisc.: 97009190782 - Sito Internet: www.iccropalati.it E-Mail:

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N. 3409 del 14/11/2014 Determina a contrare per l affidamento dei lavori in economia nell ambito del Progetto di Riqualificazione Spazi

Dettagli

COMUNE DI FIGLINE E INCISA VALDARNO (Città Metropolitana di Firenze) DETERMINAZIONE. Registro generale n N. 246 del

COMUNE DI FIGLINE E INCISA VALDARNO (Città Metropolitana di Firenze) DETERMINAZIONE. Registro generale n N. 246 del COMUNE DI FIGLINE E INCISA VALDARNO (Città Metropolitana di Firenze) DETERMINAZIONE Registro generale n. 1430 N. 246 del 27-09-2016 SERVIZIO SERVIZI MANUTENTIVI E PROTEZIONE CIVILE Oggetto: ADEGUAMENTO

Dettagli

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259 COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi 1 36070 Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/427050 Fax. 0444/420259 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE 2 : Tecnico e Tecnico

Dettagli

Comune di Livigno Provincia di Sondrio

Comune di Livigno Provincia di Sondrio Comune di Livigno Provincia di Sondrio Determinazione del Responsabile Servizio Lavori Pubblici n. 163 del 21/04/2017 Oggetto : RIQUALIFICAZIONE PIAZZA COMUNALE. DETERMINAZIONE A CONTRARRE ED APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CUPELLO PROVINCIA DI CHIETI COPIA

COMUNE DI CUPELLO PROVINCIA DI CHIETI COPIA COMUNE DI CUPELLO PROVINCIA DI CHIETI COPIA AREA TECNICA DETERMINAZIONE N. 527 DEL 28-11 11-2014 OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER L'AGGIUDICAZIONE DEI LAVORI DI ADEGUAMENTO STRUTTURALE, MESSA

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 15 del Reg. DATA: 08.02.2012 OGGETTO: Approvazione progetto esecutivo lavori finalizzati alla messa in sicurezza

Dettagli

Prot. n.3061/c14-pon Galatina 28/06/2016 Codice Progetto: A3-FESRPON-PU

Prot. n.3061/c14-pon Galatina 28/06/2016 Codice Progetto: A3-FESRPON-PU ISTITUTO COMPRENSIVO GALATINA POLO 3 Via Spoleto 73013 GALATINA (LE) Tel. 0836/569602 - Fax 0836/522528 Cod. fisc. 80012200756 Codice Identificativo Progetto: 10.8.1.A3-FESRPON-PU-2015-156 CUP: H26J15001190007

Dettagli

COPIA DETERMINAZIONE

COPIA DETERMINAZIONE COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE SERVIZI SOCIALI COPIA DETERMINAZIONE DEL 23/06/2016 N 314 Registro Generale N 39 Registro del Settore OGGETTO: PROCEDURA PER CONTRATTI SOTTO SOGLIA, PREVIA

Dettagli

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA

COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA COMUNE DI ANZOLA DELL'EMILIA PROVINCIA DI BOLOGNA DETERMINAZIONE : AREA TECNICA APPROVAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO RELATIVO AI LAVORI AGLI SPOGLIATOI, ALLA PALESTRA ED ALLA TRIBUNA DEL CAMPO DA CALCIO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.A. COPPOLA Via Medaglie d Oro, 25 C A T A N I A

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE P.A. COPPOLA Via Medaglie d Oro, 25 C A T A N I A Prot. 2030 A/22 Catania, 02/05/2016 Programma Operativo Nazionale 2014IT05M2OP001 Per la scuola Competenze e ambienti per l apprendimento Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) - Obiettivo specifico

Dettagli

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Oggetto: AFFIDAMENTO DI UN APPALTO MISTO DI LAVORI E SERVIZI PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA, GESTIONE E MANUTENZIONE DI IMPIANTI DI EDIFICI PUBBLICI DI PROPRIETÀ DEL COMUNE DI

Dettagli

II SETTORE U.T.C. IL RESPONSABILE DEL II SETTORE

II SETTORE U.T.C. IL RESPONSABILE DEL II SETTORE II SETTORE U.T.C. DETERMINAZIONE Numero Data OGGETTO APPALTO DEI LAVORI PER LA RIQUALIFICAZIONE DELL AREA IN VIA CAVOUR PER LA REALIZZAZIONE DI 357 05/12/2014 LUDOTECA ALL APERTO. CUP: J39D14001070006

Dettagli

COMUNE DI BUSTO GAROLFO

COMUNE DI BUSTO GAROLFO COMUNE DI BUSTO GAROLFO PROVINCIA DI MILANO O R I G I N A L E DETERMINAZIONE DEL SETTORE 6 : Area Tecnica AFFIDAMENTO OPERE COMPLEMENTARI RELATIVAMENTE AI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Carlo Felice n.201 - telefono 070/93831 - telefax 070/9383226 SERVIZIO TECNICO Registro Generale Determinazioni n. 1328 del 25/09/2015 Determinazione

Dettagli

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno

C I T T A ' DI P A D U L A Provincia di Salerno Uff. Segret. N. Lì, D E T E R M I N A Z I O N E N. 109 del 31.08.2016 OGGETTO: Servizio di mensa scolastica anno scolastico 2016/2017 - Indizione procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 557 Del 08/06/2016 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: AFFIDAMENTO DI SERVIZI DI ARCHITETTURA ED INGEGNERIA INERENTI IL COORDINAMENTO

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 78 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 44 NUMERAZIONE GENERALE N. 07/02/2014.

COMUNE DI SUELLI. Settore Tecnico SETTORE : Cirina Sergio. Responsabile: 78 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 44 NUMERAZIONE GENERALE N. 07/02/2014. COMUNE DI SUELLI SETTORE : Responsabile: Settore Tecnico Cirina Sergio NUMERAZIONE GENERALE N. 78 NUMERAZIONE SETTORIALE N. 44 in data 07/02/2014 OGGETTO: POR SARDEGNA FESR 2007/2013, ASSE II: INCLUSIONE,

Dettagli

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE

COMUNE DI BUSSETO. Provincia di Parma DETERMINA DIRIGENZIALE DETERMINA DIRIGENZIALE Oggetto: LAVORI DI RIFACIMENTO DEL MANTO DI COPERTURA PALESTRA SCOLASTICA DELLA FRAZIONE RONCOLE VERDI - DETERMINAZIONE A CONTRATTARE APPROVAZIONE SCHEMA LETTERA DI INVITO ED ELENCO

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) N. 7071 /A22 del 11/10/2014 Determina a contrarre per l affidamento del Servizio di Assicurazione a favore del Dirigente Scolastico

Dettagli

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane

Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane Unione Territoriale Intercomunale delle Valli e delle Dolomiti Friulane Determinazione nr. 392 del 05/07/2017 CENTRALE UNICA COMMITTENZA OGGETTO: LAVORI DI ADEGUAMENTO IMPIANTO SPORTIVO DI MANIAGOLIBERO

Dettagli

Comune di MOLAZZANA (Provincia di Lucca)

Comune di MOLAZZANA (Provincia di Lucca) Comune di MOLAZZANA (Provincia di Lucca) ORIGINALE Registro Generale n. 107 del 17-06-2015 DETERMINAZIONE N. 58 Reg. Servizio del 17-06-2015 Oggetto: Superamento delle barriere architettoniche nel Palazzo

Dettagli

COMUNE DI LODI VECCHIO Provincia di Lodi

COMUNE DI LODI VECCHIO Provincia di Lodi COMUNE DI LODI VECCHIO Provincia di Lodi SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE Numero Reg. Gen. Numero Reg. Sett. 13/07/2016 301 86 Copia OGGETTO: AFFIDAMENTO MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA DEI LAVORI PER GLI INTERVENTI

Dettagli

Comune di Costigliole d Asti

Comune di Costigliole d Asti COPIA ALBO Comune di Costigliole d Asti Provincia di Asti Determinazione del Responsabile SETTORE: SERVIZIO TECNICO N. 40 DEL 25/02/2013 Responsabile del Settore : GONELLA Arch. Rita OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, Pavia tel fax P. IVA

COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, Pavia tel fax P. IVA COMUNE DI PAVIA Piazza Municipio, 2-27100 Pavia tel. 0382 3991 fax 0382 399227 P. IVA 00296180185 Settore: LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO Ufficio: COORDINAMENTO ATTIVITÀ AMMINISTRATIVA E GESTIONE PATRIMONIO

Dettagli

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile

Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile DETERMINAZIONE N. 1230 DEL 16/05/2014 Proponente: 4U Servizio lavori pubblici, grandi opere, energia e protezione civile U.O. proponente: 4U04 Politiche Energetiche Proposta di determinazione N. 729 del

Dettagli

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COMUNE DI GRADO Provincia di Gorizia AREA TECNICA SERVIZIO LL PP - PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Determinazione nr. 1010 Del 30/11/2017 Data esecutività 30/11/2017 OGGETTO: Intervento sperimentale

Dettagli

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 731 DEL 07/07/2016

CITTA DI AULLA DETERMINAZIONE N 731 DEL 07/07/2016 CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara 4 SETTORE SERVIZI ALLA CITTÀ DETERMINAZIONE N 731 DEL 07/07/2016 OGGETTO: FORNITURA DERRATE ALIMENTARI PER MENSE SCOLASTICHE -

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** C O P I A Pubblicata sul sito istituzionale il 23/06/2016 - N. 676 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 2 SETTORE - SERVIZI SOCIALI

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) DETERMINA N 367 DEL 17/03/2017 Ufficio proponente: SERVIZIO MANUTENZIONI ESTERNE OGGETTO: ACQUISTO SCUOLABUS PER IL TRASPORTO ALUNNI SCUOLA DELL

Dettagli

OGGETTO: Riqualificazione Piazza del Mercato Nuovo di Prato - Definizione modalità di gara - CUP C36J

OGGETTO: Riqualificazione Piazza del Mercato Nuovo di Prato - Definizione modalità di gara - CUP C36J DETERMINAZIONE N. 2529 DEL 13/10/2014 Proponente: 8D Servizio edilizia e attività economiche U.O. proponente: 8D01 Servizi Amm.vi Proposta di determinazione N. 420 del 01/10/2014 OGGETTO: Riqualificazione

Dettagli

Con l Europa investiamo nel vostro futuro

Con l Europa investiamo nel vostro futuro REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ISTITUTO COMPRENSIVO GIUSEPPE MAZZINI ERICE Via Cesarò, 19 91016 ERICE ( TP ) 0923562997 Fax 0923562200 Cod. Mecc.: tpic831001 email: tpic831001@istruzione.it PEC

Dettagli

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova

Comune di Commessaggio Provincia di Mantova ORIGINALE Comune di Commessaggio Provincia di Mantova SETTORE AFFARI GENERALI Determinazione n. 151 del 14/11/2016 Oggetto: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI. PERIODO 31.12.2016-31.12.2018.

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017

SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017 PROVINCIA DI COMO SETTORE AFFARI GENERALI ISTITUZIONALI E LEGALI SERVIZIO GARE E CONTRATTI DETERMINAZIONE N. 659 / 2017 OGGETTO: COMUNE DI LOCATE VARESINO RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO AL PIANO TERRENO

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 1342 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 47 del 8 novembre 2016 Numero del Registro generale delle determinazioni: 1163 Oggetto:

Dettagli

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Comune di Bitonto Comune di Corato Comune di Giovinazzo Comune di Ruvo di Puglia Comune di Molfetta CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA TRA I COMUNI DI BITONTO - CORATO GIOVINAZZO

Dettagli

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà

COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale Piazza Libertà COPIA COMUNE DI TAURIANOVA PROVINCIA DI RC Codice Fiscale 82000670800 Piazza Libertà Deliberazione n 107 in data 13/07/2010 Pubblicata il Immediatamente eseguibile SI [ X ] NO [ ] VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SESTRI LEVANTE

COMUNE DI SESTRI LEVANTE COMUNE DI SESTRI LEVANTE Provincia di GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE 1709 del 22/08/2013 OGGETTO: GARA ID 3733 - "PROGETTO INTEGRATO DI RIQUALIFICAZIONE URBANA DEL FRONTE MARE DI RIVA TRIGOSO - 1 STRALCIO

Dettagli

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) ****************

COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) **************** COMUNE DI SCICLI (Provincia di Ragusa) **************** REGISTRO DEGLI ATTI DELLA GIUNTA COMUNALE IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA N 294 DEL 11/11/2010 OGGETTO: Avviso congiunto MIUR MATTM per la presentazione

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013 N. REGISTRO GEN.: 384 DATA ESECUTIVITA : 07 giugno 2013 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE. REALIZZAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO

DETERMINAZIONE DI IMPEGNO DETERMINAZIONE DI IMPEGNO Prog. 1377 Nr. 65 in data 19.10.2016 del Registro di Settore Nr. 327 in data 19.10.2016 del Registro Generale OGGETTO: INDAGINE ESPLORATIVA FINALIZZATA ALL ACQUISIZIONE DI OFFERTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.76 DEL 16 MARZO 2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.76 DEL 16 MARZO 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.76 DEL 16 MARZO 2016 OGGETTO: MANIFESTAZIONE D INTERESSE - COTTIMO FIDUCIARIO ALLESTIMENTO FIERISTICO VINITALY 2016 DETERMINAZIONE A CONTRARRE. IL VICE SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA STATALE

DIREZIONE DIDATTICA STATALE Prot. n. 4442/A25 Andria, 23/09/2016 ALL ALBO D ISTITUTO AL SITO WEB D ISTITUTO DETERMINA A CONTRARRE CIG: Z931B4D9A6 del dirigente Scolastico per l indizione della procedura di affidamento diretto ai

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/2012

Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/2012 Comune di Novara Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/ Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Simona Castellani

Dettagli

C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI)

C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI) C O M U N E D I O R I O L I T T A (PROVINCIA DI LODI) COPIA SERVIZIO: APPALTI OPERE PUBBLICHE RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: GEOM. LUCA ARNALDI DETERMINAZIONE: N. 36 DEL 5/7/2013 OGGETTO: Lavori di restauro

Dettagli

Liceo Statale Sandro Pertini Scientifico Classico Linguistico

Liceo Statale Sandro Pertini Scientifico Classico Linguistico Determinazione del Dirigente Scolastico (Art. 11 del D. Lgs 163/2006) Prot.n 1014 Ladispoli, 27 Aprile 2016 Determina a contrarre con affidamento in economia-affidamento diretto, mediante procedura ex

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO COMUNE DI MONTEPULCIANO Provincia di Siena PRATICA DET - 1539-2014 DETERMINAZIONE AREA LAVORI PUBBLICI N 1520 del 26-08-2014 OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI N. 2 BLOCCHI DI LOCULI NEL CIMITERO LE GRAZIE

Dettagli

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 104/AC DEL 22/12/2016 OG GE TT O: LA VO RI DI R E C U PE RO DE

Dettagli

Città di Manfredonia

Città di Manfredonia Città di Manfredonia (Provincia di Foggia) Assessorato ai Lavori Pubblici e Servizi Urbani Settore 8 Ambiente Ecologia DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 308 DEL 13/03/2015 Oggetto: Programma Operativo FERS

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LL.PP. E TECNICO MANUTENTIVO NR. 428 DEL

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LL.PP. E TECNICO MANUTENTIVO NR. 428 DEL D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LL.PP. E TECNICO MANUTENTIVO NR. 428 DEL 20-07-2016 OGGETTO: Appalto dei "Lavori di Messa in sicurezza Via Romana Est II Lotto", previo esperimento di gara informale

Dettagli

DETERMINAZIONE NUMERO 40 DEL 05/08/2016

DETERMINAZIONE NUMERO 40 DEL 05/08/2016 Comune di Carpineti SETTORE LAVORI PUBBLICI E PATRIMONIO Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE NUMERO 40 DEL 05/08/2016 OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE CAMPI DA TENNIS ESISTENTI, REALIZZAZIONE CAMPO

Dettagli

Determinazione n. 1522/2016 del 23/09/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE

Determinazione n. 1522/2016 del 23/09/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE Cod. Uff.: 7200D -DIRIGENTE SETTORE TURISMO,CULTURA,COMUNICAZIONE,EXPO 2015 SETTORE TURISMO,CULTURA,COMUNICAZIONE,EXPO 2015 Determinazione n. 1522/2016 del 23/09/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016 N. REGISTRO GEN.: 596 DATA ESECUTIVITA : 07 novembre 2016 OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED EFFICIENTAMENTO

Dettagli

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona

COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona COPIA COMUNE DI NEGRAR Provincia di Verona Area Lavori Pubblici Determinazione Lavori Pubblici/Manutenzione Numero 76 Del 07-05-14 - Reg. Generale 231 Oggetto: ZD50F14140 RIQUALIFICAZIONE URBANA DI VIA

Dettagli

Determinazione del dirigente Numero 754 del 27/07/2016

Determinazione del dirigente Numero 754 del 27/07/2016 Determinazione del dirigente Numero 754 del 27/07/2016 Oggetto : 30 DETERMINA A CONTRARRE PER L APPALTO DEI SERVIZI TECNICI RELATIVI AL COORDINAMENTO E SUPERVISIONE DELLA DIREZIONE DEI LAVORI E SUPPORTO

Dettagli

DETERMINA A CONTRARRE

DETERMINA A CONTRARRE ALL ALBO ON-LINE AL SITO WEB AGLI ATTI P.O.R. PUGLIA FSER - FSE 2014-2020 AVVISO PUBBLICO N. 7/2016 Fondo Sociale Europeo 20141T16M20P002 Approvato con Decisione C (2015) 5854 del 13/08/2015 Asse Prioritario

Dettagli

Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE

Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE Cod. Uff.: 6463 -UFFICIO PROGETTAZIONE STRADE ED INFRASTRUTTURE SETTORE MOBILITA, VIABILITA, RETI Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone

COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone COMUNE PIEDIMONTE SAN GERMANO Provincia di Frosinone DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO LL.PP. AREA TECNICA Copia N 540 REGISTRO GENERALE Del 20/09/2013 N 226 Del 20/09/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino

COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino O r i g i n a l e COMUNE DI VALPERGA Città Metropolitana di Torino Determinazione del Responsabile SETTORE FINANZIARIO - TRIBUTI N. 350 del 17/11/2016 Responsabile del Servizio : Dott. Umberto BOVENZI

Dettagli

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI COPIA ALBO COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 38 IN DATA 20/07/2011 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RISANAMENTO E RIDISTRIBUZIONE DI SPAZI

Dettagli

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AVVISO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA PER L APPALTO INTEGRATO DEI LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DI PALAZZO VACCARI CON REALIZZAZIONE DEL NUOVO MUNICIPIO I STRALCIO

Dettagli

DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015

DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015 C O P I A DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA - SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: NUOVI GIOCHI

Dettagli

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE. DECRETO n del 25 marzo 2008

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE. DECRETO n del 25 marzo 2008 2044 18-4-2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CALABRIA - Parte III - n. 16 REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N. 7 ORGANIZZAZIONE E PERSONALE DECRETO n. 3019 del 25 marzo 2008 Modifica del decreto dirigenziale

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 913 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli