LA CURA DEL PIEDE NEL BENESSERE DELL'ANZIANO NELL ANZIANO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA CURA DEL PIEDE NEL BENESSERE DELL'ANZIANO NELL ANZIANO"

Transcript

1 LA CURA DEL PIEDE NEL BENESSERE DELL'ANZIANO NELL ANZIANO Nell'ambito del Progetto Home Care Premium 2012 A cura di Stefania Groppo Infermiera professionale presso C.R.A. Scalabrin

2 IL PIEDE Struttura anatomica situata all estremità della gamba, permette la stazione eretta e la deambulazione E un organo complesso, su di esso agiscono tutti i carichi generati dal movimento corporeo

3 PICCOLE CURIOSITA Le dita del piede sono simili alla dita della mano ma sono prive dell abilità prensile Le dita non possiedono un nome specifico (eccetto l alluce) e si classificano in 1, 2, 3, 4 e 5 dito del piede Sulla base della lunghezza che intercorre tra l alluce e il 2 dito si distinguono tre tipi di piede: ü Piede egizio: nel quale l alluce supera in lunghezza il 2 dito del piede ü Piede greco: nel quale il 2 dito supera in lunghezza l alluce ü Piede romano: nel quale alluce e 2 dito hanno la medesima lunghezza

4 ANATOMIA DEL PIEDE E formato da: 26 ossa Numerosi muscoli, tendini, legamenti e nervi Complesse articolazioni Si distingue in : Avampiede Mesopiede Retropiede Ha una superficie: superiore detta DORSO del piede inferiore detta PIANTA del piede

5 Le ossa del piede sono suddivise in: Falangi Metatarso Tarso, che comprende: l ASTRALAGO il CALCAGNO. L astralago distribuisce sugli archi plantari il peso che viene poi scaricato sul calcagno e nelle teste del 1 e 5 metatarso; Nel calcagno si inserisce il tendine d Achille, che è fondamentale per la deambulazione.

6

7 Tutte le ossa del piede sono rivestite da CARTILAGINE, che permette lo scorrimento senza attrito delle ossa nelle articolazioni e serve da cuscinetto prottetivo.

8 CURA DEL PIEDE Il piede deve essere adeguatamente protetto e curato per prevenire importanti eventi traumatici, patologie degenerative, infiammazioni, deformità che alterano il movimento del piede, la postura e la deambulazione. Ciò può essere fatto con una buona igiene quotidiana, un ispezione dei piedi e con l ascolto del proprio corpo.

9 Ipercheratosi Onicomicosi Micosi del piede Unghia incarnita PATOLOGIE DEL PIEDE

10 Ipercheratosi Processo di adattamento che serve a dare protezione senza dolore ( ispessimento della pelle). E fisiologica se protegge senza dare dolore; Sennò c è la comparsa di CALLI. Differenza tra CALLO e VERRUCCA Callo: zona circoscritta di ispessimento, non ha radici ed è una struttura dura Verruca: lesione proliferativa dell epidermide, struttura molle e viva, si propaga in profondità

11 Onicomicosi Patologia a carico soprattutto delle unghie dei piedi derivante da un fungo patogeno; i funghi si nutrono di una proteina dei piedi: la CHERATINA. Si suddividono in: Onicomicosi sub ungueale distale Onicomicosi sub unguela prossimale Onicomicosi bianca superficiale Onicomicosi totale Onicomicosi da muffe Onicomicosi da candida TRATTAMENTO: Rimozione della porzione di unghia interessata dall onicomicosi e con il trattamento antimicotico locale.

12 Micosi del piede Infezione micotica a carico del piede che provoca prurito, vescicole e screpolature generalmente tra le dita. E contagioso

13 Unghia incarnita Si verifica con la penetrazione nei bordi ungueali e nei tessuti molli circostanti, si ha soprattutto a carico dell alluce. E molto diffusa Principali cause: Microtraumi Taglio non corrette delle unghie

14 IL PIEDE DIABETICO DIABETE: patologia cronica grave, dovuta ad una carenza assoluta o relativa nella produzione di insulina o ad una resistenza nell utilizzo della stessa, e si verifica con l aumento della glicemia che l organismo non è in grado di riportare alla normalità La carenza d insulina rende difficoltoso l arrivo ai tessuti corporei di nutrienti necessari alla produzione di energia e la costituzione di riserve, con danni a diversi apparati, in particolare al sistema nervoso e circolatorio Complicanze: Microvascolari (oculari, renali, neuropatia) Macrovascolari (infarto miocardico, ictus cerebrale) Piede diabetico Infezioni

15 Tra le varie complicanze che il diabete può provocare il piede diabetico è una complicanza da non sottovalutare Quando si parla di PIEDE DIABETICO? Se ne parla quando la neuropatia diabetica e/o l arteriopatia degli arti inferiori compromettono la funzione o la struttura del piede. Le conseguenze di lesioni dei piedi inizialmente poco appariscenti e asintomatiche nel diabetico possono essere di estrema gravità.

16 Fattori di rischio: L età Tempo d insorgenza della malattia Valori glicemici non controllati Problemi di circolazione Scarsa percezione delle calore e del dolore

17 Comportamenti da adottare ISPEZIONE DEI PIEDI Lesioni fra le dita Duroni Calli CONTROLLO DELLE UNGHIE Tagliare le unghie diritte, arrotondando gli angoli con una limetta di cartone Utilizzare forbici a punte arrotondate

18 Comode SCELTA SCARPE Provarle a fine giornata quando il piede è più gonfio Indossare calze leggere per le scarpe comode, calze spesse per scarpe sportive Controllare regolarmente le scarpe con la mano, e pulirle regolarmente Non deve procurare lesione al piede

19 È consigliabile avere almeno due paia di scarpe per far sì che riposino un giorno su due; Controllare l usura del tacco; Non usare salvatacchi metallici; Al mare usare scarpe leggere e chiuse o sandali di plastica; Non camminare MAI A PIEDI NUDI; Risciacquarli ed asciugarli frequentemente; L acqua salata e la sabbia sono

20 PELLE SECCA Massaggiare delicatamente il piede con uno strato sottile di pomata neutra Non usare crema nella zona compresa tra le dita Non usare talco o polveri aggressive che macerano la pelle ECCESSIVA SUDORAZIONE Lavare i piedi più volte al giorno e asciugarli bene soprattutto tra le dita Cambiare calze almeno una volta al giorno Evitare prodotti irritanti (talco, polveri, deodoranti, spray)

21 PIEDI FREDDI Indossare calze di lana con elastico non troppo stretto Non camminare mai a piedi nudi Evitare tutte le fonti di calore: radiatori, stufette, borse dell acqua calda, coperte termiche

22 RACCOMANDAZIONI Seguire una dieta adeguata Effettuare attività fisica Controllo della glicemia Controllo dei piedi Nel dubbio consultare il proprio medico o rivolgersi ad uno specialista (podologo, medico del centro diabetico) Le lesioni al piede diabetico se non trattate correttamente possono evolvere in patologie più invalidanti (gangrena e amputazione).

23 GRAZIE PER L ATTENZIONE

I PIEDI MERITANO ATTENZIONE

I PIEDI MERITANO ATTENZIONE I PIEDI MERITANO ATTENZIONE A cura del Prof. Mauro Montesi Presidente Associazione Italiana Podologi Roma UN COMPAGNO DI VITA SCOMODO Il diabete mellito è una malattia metabolica cronica che in Italia

Dettagli

I piedi devono durare una vita!

I piedi devono durare una vita! A.DI.MI Convegno nazionale sul tema IMPEGNO PER LA SALUTE I piedi devono durare una vita! Luca Monge SSCVD Diabetologia Centro per la Cura del Piede Diabetico AO Città della salute e della Scienza di Torino

Dettagli

Prevenire e curare con semplicità. Diabete e piedi

Prevenire e curare con semplicità. Diabete e piedi Prevenire e curare con semplicità Diabete e piedi Indice 3 Prefazione 4 Sindrome del piede diabetico 5 Polineuropatia 6 Arteriopatia obliterante periferica (AOP) 7 Visita di prevenzione 8 Prevenire con

Dettagli

Fortunatamente, se i piedi vengono curati in modo appropriato, è possibile ridurre od anche eliminare l incidenza di tali problemi.

Fortunatamente, se i piedi vengono curati in modo appropriato, è possibile ridurre od anche eliminare l incidenza di tali problemi. P Il Piede Le persone affette da diabete devono prestare particolare attenzione alla cura dei piedi, visto che esiste il rischio correlato al diabete di sviluppare condizioni come la scarsa circolazione

Dettagli

ETS. il piede diabetico Consigli pratici per il paziente diabetico EDUCAZIONE TERAPEUTICA STRUTTURATA. Gruppo ETS dell AMD

ETS. il piede diabetico Consigli pratici per il paziente diabetico EDUCAZIONE TERAPEUTICA STRUTTURATA. Gruppo ETS dell AMD oltre la teoria ASSOCIAZIONI MEDICI DIABETOLOGI AMD - ETS ETS EDUCAZIONE TERAPEUTICA STRUTTURATA 1 il piede diabetico Consigli pratici per il paziente diabetico Gruppo ETS dell AMD Coordinatore MARIANO

Dettagli

DIABETE E CURA DEI PIEDI

DIABETE E CURA DEI PIEDI DIABETE E CURA DEI PIEDI Un aspetto fondamentale del controllo del diabete è la cura appropriata dei piedi. È possibile ridurre o prevenire complicazioni gravi con una buona igiene del piede. Il vostro

Dettagli

GUIDA ALLA PREVENZIONE DELLE ULCERE AL PIEDE

GUIDA ALLA PREVENZIONE DELLE ULCERE AL PIEDE SERVIZIO SANITARIO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Azienda Unità Sanitaria Locale di Piacenza GUIDA ALLA PREVENZIONE DELLE ULCERE AL PIEDE A cura del personale infermieristico della Unità Operativa Diabetologia

Dettagli

Il piede diabetico. Guida alla cura dei piedi

Il piede diabetico. Guida alla cura dei piedi E TCONVIVERE CON IL DIABE Il piede diabetico Guida alla cura dei piedi Progettazione, cura editoriale e impaginazione: In Pagina - Milano Stampa: GECA SPA - Cesano Boscone (MI) Finito di stampare: Maggio

Dettagli

perchè vengono, QUali sono, Come possiamo evitarle lingua italiana

perchè vengono, QUali sono, Come possiamo evitarle lingua italiana Le complicanze perchè vengono, QUali sono, Come possiamo evitarle lilly Le cause delle complicanze Il diabete è una malattia cronica caratterizzata da elevati valori di zucchero nel sangue, elevata glicemia,

Dettagli

Convivere con il diabete. Il piede diabetico. Guida alla cura dei piedi

Convivere con il diabete. Il piede diabetico. Guida alla cura dei piedi Convivere con il diabete Il piede diabetico Guida alla cura dei piedi Con la consulenza scientifica di Luigi Uccioli Reparto di Endocrinologia Policlinico Tor Vergata Roma Progettazione, cura editoriale

Dettagli

Per piedi sani. Esercizi, consigli e informazioni

Per piedi sani. Esercizi, consigli e informazioni Per piedi sani Esercizi, consigli e informazioni Mantenete i vostri piedi in forma grazie al movimento. I piedi ci «accompagnano» per tutta la vita meritano cura e relax. Prendete sul serio i dolori ai

Dettagli

COPIA. Diabete e piedi. «Per essere sempre in gamba!»

COPIA. Diabete e piedi. «Per essere sempre in gamba!» Diabete e piedi «Per essere sempre in gamba!» Associazione Svizzera per il Diabete Association Suisse du Diabète Schweizerische Diabetes-Gesellschaft www.associazionedeldiabete.ch Per le vostre donazioni

Dettagli

AMD SID TERAPIA E GESTIONE DEL DIABETE MELLITO CONGRESSO CONGIUNTO VENETO TRENTINO ALTO ADIGE

AMD SID TERAPIA E GESTIONE DEL DIABETE MELLITO CONGRESSO CONGIUNTO VENETO TRENTINO ALTO ADIGE CONGRESSO CONGIUNTO VENETO TRENTINO ALTO ADIGE AMD SID TERAPIA E GESTIONE DEL DIABETE MELLITO CENTRO CONGRESSI PARC HOTEL PARADISO PESCHIERA DEL GARDA (VR) 11-12 NOVEMBRE 2001 CONGRESSO CONGIUNTO VENETO

Dettagli

SCREENING DEL PIEDE DIABETICO

SCREENING DEL PIEDE DIABETICO INDICE PREMESSA 1. SCOPO. 2. CAMPO DI APPLICAZIONE. 3. RIFERIMENTI E ABBREVIAZIONI. 3.1 Riferimenti 3.2 Abbreviazioni 4. RESPONSABILITA....... 5. MODALITA DI GESTIONE. 5.1 Chi sottoporre allo screening

Dettagli

VISITARE IL PIEDE DEL DIABETICO

VISITARE IL PIEDE DEL DIABETICO Decision making VISITARE IL PIEDE DEL DIABETICO GERARDO MEDEA Responsabile Nazionale Area Metabolica, Societa Italiana di Medicina Generale, Brescia Tra le complicanze che si associano al diabete, il piede

Dettagli

L apparato tegumentario

L apparato tegumentario L apparato tegumentario... o di rivestimento protegge il nostro corpo e permette gli scambi con l esterno, è formato da pelle o cute + annessi cutanei La pelle riveste tutta la parte esterna del corpo.

Dettagli

PIEDE E DANZA. Ecco un elenco delle patologie più frequenti

PIEDE E DANZA. Ecco un elenco delle patologie più frequenti PIEDE E DANZA Sentirsi volare mentre si balla non è del tutto vero; si può ballare tutta la notte ma a spese di piedi e caviglie. Più del 50% dei traumi relativi all esercizio di un certo tipo di danza

Dettagli

daser Linea Benessere Daser S.r.l. PIEDE

daser Linea Benessere Daser S.r.l. PIEDE daser Linea Benessere PIEDE Daser S.r.l. Società Unipersonale via Trentino, 4 - Fraz. Padernello - 31038 Paese (TV) Telefono: +39 0422 951339 - Telefax: +39 0422 453912 www.daser.it - daser@daser.it REV.00/2014

Dettagli

Una corretta alimentazione è uno degli elementi dell'educazione per la cura del diabete

Una corretta alimentazione è uno degli elementi dell'educazione per la cura del diabete CONSIIGLII PER LA PERSONA DIIABETIICA Gentile signore/a questo opuscolo può esserle di aiuto per la convivenza con il diabete. Una corretta alimentazione è uno degli elementi dell'educazione per la cura

Dettagli

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE

INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE INTERVENTI DI CHIRURGIA DEL PIEDE CORREZIONE DELL ALLUCE VALGO 5 METATARSO VARO CON OSTEOTOMIA PERCUTANEA DISTALE Intervento Si ottiene eseguendo una osteotomia (taglio) del primo metatarso o del 5 metatarso

Dettagli

La differenza Formthotics TM Una forma naturale per il piede

La differenza Formthotics TM Una forma naturale per il piede La differenza Formthotics TM Una forma naturale per il piede Formthotics fornisce allo specialista uno strumento personalizzabile che si adatta al piede e alla calzatura di ciascun individuo aiutando a

Dettagli

Pedicure. Pedicure Fai da Te MANUALE. www.nailscampus.com

Pedicure. Pedicure Fai da Te MANUALE. www.nailscampus.com Your online school Pedicure Pedicure Fai da Te 11 MANUALE Copyright 2012 Nails Campus Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere stampata, copiata o riprodotta

Dettagli

scegli la scarpina giusta Scarpine Fisiologiche Chicco

scegli la scarpina giusta Scarpine Fisiologiche Chicco scegli la scarpina giusta Scarpine Fisiologiche Chicco Scarpine Fisiologiche Comincia il viaggio con il piedino giusto Il piede ha una funzione fondamentale nello sviluppo motorio del bambino. Va protetto

Dettagli

Cura del piede Berkemann

Cura del piede Berkemann Per la salute dei piedi Cura del piede Berkemann PLANTARI PIEDE TRAVERSO ALLUCE VALGO PUNTI DI COMPRESSIONE DITA A MARTELLO www.berkemann.com PRODOTTI PER LA CURA Cura del piede Berkemann per la salute

Dettagli

Misericordia di Empoli Centro Formazione. Primo Soccorso. Eventi e Lesioni di Origine Traumatica

Misericordia di Empoli Centro Formazione. Primo Soccorso. Eventi e Lesioni di Origine Traumatica Misericordia di Empoli Centro Formazione Primo Soccorso Eventi e Lesioni di Origine Traumatica Il Trauma E detto trauma un evento violento che reca un danno psico-fisico ad un individuo. Incidente SI Infarto

Dettagli

PROBLEMI FISICI DEL DISABILE

PROBLEMI FISICI DEL DISABILE PROBLEMI FISICI DEL DISABILE Scale di valutazione funzionale e classificazione della disabilita Classificazione malattie (eziologia, clinica) nell ICD della Organizzazione Mondiale Sanità 1970 Non riportata

Dettagli

Dermatologia Ortopedica. Stefano Gilardi Massimo Tulipani

Dermatologia Ortopedica. Stefano Gilardi Massimo Tulipani Dermatologia Ortopedica Stefano Gilardi Massimo Tulipani Dermatologia Ortopedica Come mai una tale definizione? Come mai una tale disciplina? Quando ricorro al tecnico ortopedico? 1. Motivazioni plantari

Dettagli

Credo ti presenta una nuova gamma studiata particolarmente per le persone diabetiche! Perché?

Credo ti presenta una nuova gamma studiata particolarmente per le persone diabetiche! Perché? Diabetic-Line Credo ti presenta una nuova gamma studiata particolarmente per le persone diabetiche! Perché? Molti diabetici, e in particolare coloro che soffrono da più tempo di disturbi del metabolismo,

Dettagli

Chirurgia del piede e della caviglia

Chirurgia del piede e della caviglia Chirurgia del piede e della caviglia Testo informativo per i pazienti del Dott. Alex Pellegrino www.etzelclinic.ch/it/informazioni per i pazienti/piede & Caviglia Introduzione Negli ultimi anni c è stato

Dettagli

Screening del Piede Diabetico Classi di Rischio e Prevenzione

Screening del Piede Diabetico Classi di Rischio e Prevenzione Screening del Piede Diabetico Classi di Rischio e Prevenzione Inquadramento del paziente e Gestione Multidisciplinare Dott.ssa Mattei Paola PIEDE DIABETICO OMS Infezione, ulcerazione e/o distruzione dei

Dettagli

E facilmente intuibile come, da quel che si è esposto, questo sottogruppo di obesi, trattati con metformina, abbia conseguito i migliori risultati.

E facilmente intuibile come, da quel che si è esposto, questo sottogruppo di obesi, trattati con metformina, abbia conseguito i migliori risultati. Dia 1 E necessario sottolineare la profonda differenza nella patogenesi delle complicanze microvascolari, quali la retinopatia, la nefropatia e la neuropatia, e quelle macrovascolari, quali la cardiopatia

Dettagli

DIABETE DI TIPO 2: PREVENZIONE E GESTIONE DEL PIEDE DIABETICO

DIABETE DI TIPO 2: PREVENZIONE E GESTIONE DEL PIEDE DIABETICO IBETE I TIPO 2: PREVENZIONE E GESTIONE EL PIEE IBETICO ELEMENTI CHIVE I GESTIONE Gestione generale Per avere cure efficaci è necessaria la collaborazione tra pazienti e professionisti, e tutte le decisioni

Dettagli

manuale di autobendaggio per linfedema di arto inferiore

manuale di autobendaggio per linfedema di arto inferiore iquaderni della iriabilitazione manuale di autobendaggio per linfedema di arto inferiore Struttura Complessa di Cure Palliative (Terapia del Dolore - Riabilitazione) Fondazione IRCCS - Istituto Nazionale

Dettagli

EDUCAZIONE SANITARIA AL PAZIENTE DIABETICO

EDUCAZIONE SANITARIA AL PAZIENTE DIABETICO EDUCAZIONE SANITARIA AL PAZIENTE DIABETICO CONSIGLI PER L'AUTOMONITORAGGIO DELLA GLICEMIA CONSIGLI PER LA PREVENZIONE E IL TRATTAMENTO DELL IPOGLICEMIA CONSIGLI IN CASO DI MALATTIE INTERCORRENTI CONSIGLI

Dettagli

Contro calli e duroni la delicatezza di Promed Beauty Belle

Contro calli e duroni la delicatezza di Promed Beauty Belle COMUNICATO STAMPA Contro calli e duroni la delicatezza di Promed Beauty Belle Sembra un epilatore e invece è uno strumento innovativo per la cura dei piedi: addio calli e ispessimenti in modo delicato

Dettagli

La prevenzione delle lesioni da pressione. a cura di Eleonora Aloi Coord. Inf. Lungodegenza

La prevenzione delle lesioni da pressione. a cura di Eleonora Aloi Coord. Inf. Lungodegenza La prevenzione delle lesioni da pressione a cura di Eleonora Aloi Coord. Inf. Lungodegenza Le lesioni da pressione: Sono aree localizzate di danno della cute e del tessuto sottostante che si realizzano

Dettagli

IL PODOLOGO : PROFESSIONE SANITARIA AL SERVIZIO DELLA SOCIETÀ

IL PODOLOGO : PROFESSIONE SANITARIA AL SERVIZIO DELLA SOCIETÀ Giornata di formazione in Ticino SSSO Un percorso attraverso la sterilizzazione 9 Ottobre 2013 Mendrisio IL PODOLOGO : PROFESSIONE SANITARIA AL SERVIZIO DELLA SOCIETÀ ORNELLA NICOLA Podologa Dipl. SSMT

Dettagli

Eritemi solari e herpes labiale

Eritemi solari e herpes labiale Eritemi solari e herpes labiale ERITEMI SOLARI E HERPES LABIALE L eritema solare è un ustione di primo grado che si manifesta a seguito di una prolungata esposizione ai raggi UV; solitamente, la comparsa

Dettagli

IL PIEDE DEL BAMBINO

IL PIEDE DEL BAMBINO Rotary Club Loreto DISTRETTO 2090 IL PIEDE DEL BAMBINO A cura di: Dott. Francesco Lattanzi Ortopedico Dott.ssa Bianca Lattanzi Pediatra Dott.ssa Roberta Mengarelli Podologa SALUTO DEL GOVERNATORE ROTARY

Dettagli

Bioecocrem, Bioecosan detergente, Bioecogel.

Bioecocrem, Bioecosan detergente, Bioecogel. Linea di prodotti per la cura e la pulizia del bambino a base di Sandalo, Malto e Filodendro composto da: Shampoo dolce Bagno : detergente delicato e neutro con ph 7.0 senza SLES ma con detergenti naturali

Dettagli

PEDICURE. Ebook - www.bellezzasalute.it

PEDICURE. Ebook - www.bellezzasalute.it PEDICURE Ebook - www.bellezzasalute.it calli duroni In questa pagina parleremo di : calli e duroni Cause Cure calli e duroni I calli ed i duroni sono ispessimenti di piccoli pezzetti di pelle che a causa

Dettagli

Aspetti generali del diabete mellito

Aspetti generali del diabete mellito Il diabete mellito Aspetti generali del diabete mellito Il diabete è una patologia caratterizzata da un innalzamento del glucosio ematico a digiuno, dovuto a una carenza relativa o assoluta di insulina.

Dettagli

mil Diabete Gruppo il piede Diabetico e le sue complicanze:

mil Diabete Gruppo il piede Diabetico e le sue complicanze: COMUNICAZIONE BLZ E IMMAGINE m mil Diabete e le sue complicanze: il piede Diabetico m Gruppo MultiMedica www.multimedica.it info@multimedica.it Centralino 02.242091 Dipartimento di Medicina Interna U.O.

Dettagli

VERIFICA La struttura generale e il rivestimento

VERIFICA La struttura generale e il rivestimento ERIICA La struttura generale e il rivestimento Cognome Nome Classe Data I/1 ero o also? Gli organismi unicellulari sono costituiti da tessuti In un organo ci sono tessuti di tipo diverso Un sistema è costituito

Dettagli

www.nsitalia.com info@nsitalia.com

www.nsitalia.com info@nsitalia.com 2014 www.nsitalia.com info@nsitalia.com NEWSAN s.r.l. muove i primi passi nel 2004 sulle colline riminesi ed inizia nel 2005 la progettazione di calzature da donna; il cammino è consolidato con il trasferimento

Dettagli

Diabete Tipo 1 e Tipo 2: il ruolo della farmacia

Diabete Tipo 1 e Tipo 2: il ruolo della farmacia Contributo non condizionato: Diabete Tipo 1 e Tipo 2: il ruolo della farmacia Giovedì 5 marzo 2015 presso HOTEL EUROPA Best Western Lungomare Zara, 57, 64021 Giulianova TE L incontro inizierà alle 20.30.

Dettagli

Nozioni di base per assicurare una buona assistenza alla persona seguita a domicilio

Nozioni di base per assicurare una buona assistenza alla persona seguita a domicilio Nozioni di base per assicurare una buona assistenza alla persona seguita a domicilio Infermiera Margarita Pamela Cividale del Friuli, 30 gennaio 2012 Margarita Pamela 1 Tra il 1943 e il 1954 lo psicologo

Dettagli

CORPO UMANO. CAPO o TESTA TRONCO ARTI CRANIO ADDOME ARTI SUPERIORI AVAMBRACCIO BRACCIO ARTI INFERIORI MANO

CORPO UMANO. CAPO o TESTA TRONCO ARTI CRANIO ADDOME ARTI SUPERIORI AVAMBRACCIO BRACCIO ARTI INFERIORI MANO CORPO UMANO CAPO o TESTA TRONCO ARTI CRANIO FACCIA ARTI SUPERIORI ARTI INFERIORI TORACE ADDOME AVAMBRACCIO BRACCIO MANO COSCIA GAMBA PIEDE EPIDERMIDE Strato corneo Strato germinativo Ghiandole sebacee

Dettagli

scheda 04.07 Chirurgia Chirurgia mininvasiva percutanea del piede

scheda 04.07 Chirurgia Chirurgia mininvasiva percutanea del piede scheda 04.07 Chirurgia Chirurgia mininvasiva percutanea del piede Cos è Il piede è una parte dello scheletro che condiziona tutta la postura, in particolare ginocchia, anche, bacino colonna vertebrale.

Dettagli

Apparecchio per manicure e pedicure

Apparecchio per manicure e pedicure Apparecchio per manicure e pedicure MQ 251 ISTRUZIONI PER L USO Apparecchio per manicure e pedicure MQ 251 Indice Introduzione 03 Panoramica degli accessori 04 Funzionamento dell apparecchio 05 Impiego

Dettagli

HERPES SIMPLEX Herpes zoster Mollusco contagioso Verruche giovanili Verruche volgari Verruche plantari Condilomi acuminati. Dermatosi da virus

HERPES SIMPLEX Herpes zoster Mollusco contagioso Verruche giovanili Verruche volgari Verruche plantari Condilomi acuminati. Dermatosi da virus HERPES SIMPLEX Un virus, per indurre uno stato di malattia, deve entrare in una cellula ed ivi moltiplicarsi. Questo avviene nell epidermide, strato più esterno della cute, dove la componente cellulare

Dettagli

Le scarpe vengono munite di plantari sagomati in modo da correggere le anomalie del carico riscontrate con lo studio dei carichi plantari.

Le scarpe vengono munite di plantari sagomati in modo da correggere le anomalie del carico riscontrate con lo studio dei carichi plantari. Dia 1 Viene considerata fra le complicanze microvascolari in quanto l alterazione fisiopatologica che è alla base viene provocata dal deficit di irrorazione dei capillari nutritivi dei nervi (vasa nervorum),

Dettagli

Le piaghe: come salvare la pelle

Le piaghe: come salvare la pelle Le piaghe: come salvare la pelle LE PIAGHE, COME SALVARE LA PELLE Assistere in famiglia: istruzioni per l uso Le persone che si trovano ad assistere a casa familiari con gravi malattie che limitano o rendono

Dettagli

SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione. Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni

SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione. Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni SERVIZIO DI RECUPERO E RIEDUCAZIONE FUNZIONALE Ospedale Ceccarini Riccione Direttore U.O. Dott. Riccardo Galassi Dott. Gian Andrea Magagni Percorso riabilitativo per pazienti operati di protesi di ginocchio

Dettagli

LINEA DI PRODOTTI NaturOzone

LINEA DI PRODOTTI NaturOzone LINEA DI PRODOTTI NaturOzone Basate su SOSTANZE NATURALI OZONIZZATE, mediante un processo di ozonizzazione scientificamente raffinato, deodorati e arricchiti di ossigeno attivo biodisponibile. I PRODOTTI

Dettagli

IL BENESSERE DELLE GAMBE

IL BENESSERE DELLE GAMBE IL BENESSERE DELLE GAMBE Se la circolazione venosa non funziona come dovrebbe, il normale ritorno del sangue dalle zone periferiche del corpo al cuore risulta difficoltoso. Il flusso sanguigno infatti,

Dettagli

MultiMedica. Il Piede Diabetico IRCCS. Il Diabete e le sue complicanze. MultiMedica. Nuova versione 2014. di Istituto Ricovero e Cura

MultiMedica. Il Piede Diabetico IRCCS. Il Diabete e le sue complicanze. MultiMedica. Nuova versione 2014. di Istituto Ricovero e Cura COMUNICAZIONE BLZ E IMMAGINE Nuova versione 2014 Prenotazioni: Per visite convenzionate con il SSN: tel. 02.86878889 Per visite private, fondi e/o assicurazioni: tel. 02.99961999 Per orari e caratteristiche

Dettagli

La Cute, Ferite e Medicazioni

La Cute, Ferite e Medicazioni La Cute, Ferite e Medicazioni OBBIETTIVI Fornire cenni di Anatomia dell Apparato Tegumentario. e Fisiologia Definire i vari tipi di ferite. Apprendere le manovre per una corretta disinfezione e medicazione.

Dettagli

Salute orale dell anziano: qualità della vita. un aspetto determinante per la. Tiziana Miola CPSE S.C. A.S.T.

Salute orale dell anziano: qualità della vita. un aspetto determinante per la. Tiziana Miola CPSE S.C. A.S.T. Salute orale dell anziano: un aspetto determinante per la qualità della vita Tiziana Miola CPSE S.C. A.S.T. Una delle condizioni di salute che più influisce sulla qualità della vita degli anziani è quella

Dettagli

L igiene del paziente.

L igiene del paziente. Struttura Complessa di Anestesia Rianimazione e Terapia Antalgica Direttore: Prof. Aniello De Nicola Coordinatore Infermieristico F. Paolo Riti Centro di Rianimazione L igiene del paziente. Il primo passo

Dettagli

Antimo Aiello. Aspetti posturali e podologici dell attivit. attività fisica

Antimo Aiello. Aspetti posturali e podologici dell attivit. attività fisica EXTRA SUBITO! EXercise Treatment Appropriate Un programma di formazione di SUBITO AMD Aspetti posturali e podologici dell attivit attività fisica Antimo Aiello TRASFERIMENTO IDEALE DEL CARICO Il ciclo

Dettagli

Il diabete: aspetti medico-legali, psicologici e sociali

Il diabete: aspetti medico-legali, psicologici e sociali Il diabete: aspetti medico-legali, psicologici e sociali Giordana Fauci IL DIABETE: ASPETTI MEDICO-LEGALI, PSICOLOGICI E SOCIALI www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Giordana Fauci Tutti i diritti

Dettagli

SCOPRI IL POTERE DELL ALOE

SCOPRI IL POTERE DELL ALOE SCOPRI IL POTERE DELL ALOE Che cos è la collezione Aloe Vera? La Collezione Aloe Vera consiste in cosmetici di alta qualità, caratterizzati da formule delicate e realizzati a base di aloe vera certificata,

Dettagli

Gubiani Debora. Corso Estetiste FSE 18OO Ore. Debora Debora Gubiani - Corso - Corso Estetiste 1800 1800 ore

Gubiani Debora. Corso Estetiste FSE 18OO Ore. Debora Debora Gubiani - Corso - Corso Estetiste 1800 1800 ore Gubiani Debora Corso Estetiste FSE 18OO Ore Debora Debora Gubiani - Corso - Corso Estetiste 1800 1800 ore ore SOMMARIO IL PIEDE E LA PEDICURE 1. Il piede Introduzione Le ossa I muscoli, tendini e legamenti

Dettagli

L ESAME RADIOLOGICO del PIEDE

L ESAME RADIOLOGICO del PIEDE L ESAME RADIOLOGICO del PIEDE RETROPIEDE PROIEZIONI STANDARD ASSIALE supina Indicazioni: traumatologia. Posizione del paziente: paziente supino o seduto sul tavolo radiologico, con arto inferiore esteso,

Dettagli

Sin dai tempi più antichi, grande è stata l attenzione per la cura delle unghie per il desiderio di una donna di avere unghie lunghe, forti e belle.

Sin dai tempi più antichi, grande è stata l attenzione per la cura delle unghie per il desiderio di una donna di avere unghie lunghe, forti e belle. Unghiie sane per manii piiù belle Una diieta sana per unghiie piiù fortii : lle oniicopatiie La salute delle unghie non va di certo trascurata. Mani ben curate, con la pelle morbida ed elastica e con unghie

Dettagli

PATOLOGIE VASCOLARI NEL DIABETE Dott. Maurizio Merlo S.C.D.O. Chirurgia Vascolare 1 AOCP DEFINIZIONE Sindrome clinica ad andamento cronico dovuta alla riduzione della portata t ematica distrettuale tt

Dettagli

ONails e il futuro delle tue unghie è senza problemi!

ONails e il futuro delle tue unghie è senza problemi! Settembre 2012 ONails e il futuro delle tue unghie è senza problemi! Dai laboratori BioNike la linea di trattamento specifica per unghie sane, belle e forti Mai come in questi ultimi anni le mani e le

Dettagli

La cute. La cute è l organo di maggiori dimensioni. del corpo umano, perché ne copre la. maggiore superficie

La cute. La cute è l organo di maggiori dimensioni. del corpo umano, perché ne copre la. maggiore superficie La cute La cute è l organo di maggiori dimensioni del corpo umano, perché ne copre la maggiore superficie I Strato: II Strato: III Strato: IV Strato: V Strato: La Cute ANATOMIA Epidermide Derma Tessuto

Dettagli

Piaghe da decubito Approccio terapeutico

Piaghe da decubito Approccio terapeutico Piaghe da decubito Approccio terapeutico Cutimed Advanced wound care Advanced wound care Una guida per la corretta gestione delle Non esistono ferite uguali, eppure ogni ferita necessita delle condizioni

Dettagli

FENOMENO DI RAYNAUD E SCLEROSI SISTEMICA AFFRONTARE LA MALATTIA: CONSIGLI E INDICAZIONI

FENOMENO DI RAYNAUD E SCLEROSI SISTEMICA AFFRONTARE LA MALATTIA: CONSIGLI E INDICAZIONI FENOMENO DI RAYNAUD E SCLEROSI SISTEMICA AFFRONTARE LA MALATTIA: CONSIGLI E INDICAZIONI CHE COS È IL FENOMENO DI RAYNAUD È definito come una variazione di colore della cute delle mani o delle estremità

Dettagli

LE VOSTRE MANI IN MANI SICURE

LE VOSTRE MANI IN MANI SICURE Sempermed Supreme+ Per una presa sicura Sempermed Supreme Per le mani migliori Sempermed Supreme Per le mani miglioriw Sempermed Senso Per impieghi particolarmente delicati Sempermed Syntegra IR Una soluzione

Dettagli

BREVE SINTESI E GLOSSARIO SUL DIABETE MELLITO

BREVE SINTESI E GLOSSARIO SUL DIABETE MELLITO BREVE SINTESI E GLOSSARIO SUL DIABETE MELLITO 1. Definizione 2. Classificazione 2.1. Diabete mellito di tipo 1 2.2. Diabete mellito di tipo 2 2.3. Diabete gestazionale 2.4. Altre forme di diabete 2.5.

Dettagli

Lastra vulcanizzata nora Lunatec combi

Lastra vulcanizzata nora Lunatec combi Unione indissolubile: Lastra vulcanizzata nora Lunatec combi per realizzare plantari ortopedici con la massima convenienza Scheda illustrativa del prodotto Lunatec combi 1 4 nora Lunatec combi 1 25 Shore

Dettagli

Pre r m e es e s s a s : O i b et e tivo v :

Pre r m e es e s s a s : O i b et e tivo v : Corso Lesione da Pressione Ottobre-Dicembre 2012 Regione Toscana Azienda USL n.3 Pistoia Assistenza Infermieristica nella Prevenzione e trattamento delle LDP Premessa: La prevenzione e il trattamento delle

Dettagli

PROPOSTE DI LINEE GUIDA SULLE MEDICAZIONI AVANZATE NELLE LESIONI ULCEROSE

PROPOSTE DI LINEE GUIDA SULLE MEDICAZIONI AVANZATE NELLE LESIONI ULCEROSE PROPOSTE DI LINEE GUIDA SULLE MEDICAZIONI AVANZATE NELLE LESIONI ULCEROSE D Alicandro G, Infascelli R M, Aprea G, Silvestro M, Iuliano P SC di Anestesia, Rianimazione e Terapia Iperbarica A.O. Santobono-Pausilipon

Dettagli

Telefono: 0733263771 (abitazione) 3936620812 (cellulare)

Telefono: 0733263771 (abitazione) 3936620812 (cellulare) ELISA PIGLIAPOCO Dati personali Stato civile: nubile Nazionalità: italiana Data e luogo di nascita: 25 agosto 1985 Macerata Sesso: Femminile C.F.: PGLLSE85M65E738H Residente in: Via Lorenzoni 85 62100

Dettagli

Perché? Quando? Dove? Come?

Perché? Quando? Dove? Come? 2011 Perché? Avere piedi sani è la premessa fondamentale per il benessere dell intero organismo. Purtroppo questa parte del corpo così importante è spesso trascurata e dimenticata. Ecco perché Dr. Scholl

Dettagli

VIET TAI CHI e la mia salute

VIET TAI CHI e la mia salute VIET TAI CHI e la mia salute Autore: VIVIANA ALEXANDRA DURE 1 PRIMA PARTE Molte volte sentiamo parlare di malattie rare, per tante di queste purtroppo non ci sono cure. E nella ricerca che molti hanno

Dettagli

www.unionecomuni.re.it - info@unionecomuni.re.it www.parcoappennino.it

www.unionecomuni.re.it - info@unionecomuni.re.it www.parcoappennino.it LINEE GUIDA PRESTAZIONI SOCIO ASSISTENZIALI DOMICILIARI Note di carattere generale: 1. Ogni operatore dovrà essere dotato di ausili, conservati in spazi appositi e separati; 2. ogni operatore deve indossare

Dettagli

RUN. INJURIES Suffering? Here are some symptoms, causes and solutions for 9 common running problems. Plantar Fasciitis.

RUN. INJURIES Suffering? Here are some symptoms, causes and solutions for 9 common running problems. Plantar Fasciitis. RUN INJURIES Suffering? Here are some symptoms, causes and solutions for 9 common running problems. Dolore al tallone soprattutto le prime ore del mattino Dolore sotto l'arco plantare e lungo la parte

Dettagli

Cancro della pelle Rischi e diagnosi precoce. Un informazione della Lega contro il cancro

Cancro della pelle Rischi e diagnosi precoce. Un informazione della Lega contro il cancro Cancro della pelle Rischi e diagnosi precoce Un informazione della Lega contro il cancro Sommario La pelle 3 I sei tipi di pelle 4 Il cancro della pelle 6 Cause e rischi del cancro della pelle 11 La diagnosi

Dettagli

SALUS COLLANA DI SCIENZE DELLA SALUTE

SALUS COLLANA DI SCIENZE DELLA SALUTE SALUS COLLANA DI SCIENZE DELLA SALUTE 9 Direttore Rossana ALLONI Università Campus Bio Medico di Roma Comitato scientifico Paola BINETTI Università Campus Bio Medico di Roma Laura DE GARA Università Campus

Dettagli

Artroprotesi di Ginocchio. VenetoSportsMed

Artroprotesi di Ginocchio. VenetoSportsMed Artroprotesi di Ginocchio VenetoSportsMed Se il vostro ginocchio è severamente danneggiato dall artrosi potrebbe risultarvi difficile svolgere le semplici attività quotidiane come il camminare; il dolore

Dettagli

ARTO INFERIORE - 05/07/2004 9 - ARTO INFERIORE. L'esame obiettivo dell'arto inferiore va effettuato

ARTO INFERIORE - 05/07/2004 9 - ARTO INFERIORE. L'esame obiettivo dell'arto inferiore va effettuato 9 - ARTO INFERIORE L'esame obiettivo dell'arto inferiore va effettuato con il paziente sia in ortostatismo sia in clinostatismo; tuttavia in quest'ultima posizione l'esaminatore spesso dimentica di svolgere

Dettagli

SUDACARE. Competenza e qualità per il benessere dei vostri piedi.

SUDACARE. Competenza e qualità per il benessere dei vostri piedi. Competenza e qualità per il benessere dei vostri piedi. Sueda non identifica solo una vasta gamma di apparati per la pedicure meccanica, ma tutta una serie di prodotti, servizi e know-how appositamente

Dettagli

MANUALE PER LA PEDICURE PER LE STILISTE PRONAILS

MANUALE PER LA PEDICURE PER LE STILISTE PRONAILS MANUALE PER LA PEDICURE PER LE STILISTE PRONAILS PRONAILS PEDICURE I nostri piedi non hanno vita facile, confinati nelle scarpe tutto il giorno. Nel corso della vita ci accompagnano per circa 185.000 km

Dettagli

La tua pelle chiede aiuto? Scopri i consigli di Cetaphil. CETAPHIL brochure_stampa.indd 1 19/12/2012 11:51:33

La tua pelle chiede aiuto? Scopri i consigli di Cetaphil. CETAPHIL brochure_stampa.indd 1 19/12/2012 11:51:33 La tua pelle chiede aiuto? Scopri i consigli di Cetaphil. CETAPHIL brochure_stampa.indd 1 19/12/2012 11:51:33 La tua pelle chiede aiuto? Impara a rispondere alle sue domande. La pelle è lo scudo che protegge

Dettagli

Diabete e cura del corpo

Diabete e cura del corpo BD Medical - Diabetes Care Diabete e cura del corpo 04_Corpo.indd 1 3-11-2009 10:06:29 Indice Le conseguenze del diabete 1. Le complicanze oculari 2. Le complicanze renali: nefropatia 3. Neuropatia diabetica

Dettagli

BENDAGGIO FUNZIONALE

BENDAGGIO FUNZIONALE BENDAGGIO FUNZIONALE BENDAGGIO FUNZIONALE Serve a -stabilizzare e immobilizzare un articolazione, -contenere liquidi e drenaggio vascolare -prevenzione con il tape -fissare una medicazione e proteggere

Dettagli

G. Rinonapoli, S.Palladini, D.Orlando

G. Rinonapoli, S.Palladini, D.Orlando Università degli studi di Perugia Clinica ort opedica e t raumat ologica Ospedale S.M. della misericordia Perugia Il piede doloroso: G. Rinonapoli, S.Palladini, D.Orlando Una sintomatologia dolorosa ai

Dettagli

IL MASSAGGIO. www.fisiokinesiterapia.biz

IL MASSAGGIO. www.fisiokinesiterapia.biz IL MASSAGGIO www.fisiokinesiterapia.biz STORIA Cina e India 1800 a. C. nei testi riguardanti i Ching e la medicina Ayurvedica Trattati medici egizi e persiani In grecia e poi a Roma, utilizzato in ambito

Dettagli

Le lesioni da pressione: ruolo dell infermiere nella gestione wound care

Le lesioni da pressione: ruolo dell infermiere nella gestione wound care Le lesioni da pressione: ruolo dell infermiere nella gestione wound care 1 Sessione: Prevenzione e valutazione delle L.D.D: studi ed esperienze a confronto 8.30-8.45 Introduzione: Maddalena Galizio (B)

Dettagli

La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi

La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi La Sindrome da conflitto sottoacromiale Dr. Matteo Pennisi Molto comunemente nella pratica clinica ci si imbatte in una patologia dolorosa cronica della spalla definita sindrome da conflitto. Alla base

Dettagli

...il benessere ritrovato. Listino Prezzi al pubblico

...il benessere ritrovato. Listino Prezzi al pubblico ...il benessere ritrovato. Listino Prezzi al pubblico Maggio 202 Prodotti in Gel 007 Anello proteggi di polimeri Anello proteggi da escoriazioni, calli ed irritazioni, in gel di polimeri. Dona immediato

Dettagli

Daniele Simonetti DPM

Daniele Simonetti DPM Dalla biomeccanica alla diagnosi clinica: un percorso obbligato per una corretta ortesizzazione del piede diabetico REZZATO (BS) 11/06/11 Daniele Simonetti DPM Centro interdipartimentale piede diabetico

Dettagli

Caduta dei capelli? Il comeback per i vostri capelli.

Caduta dei capelli? Il comeback per i vostri capelli. Caduta dei capelli? Il comeback per i vostri capelli. I capelli sani danno risalto alla bellezza A prima vista i capelli non sembrerebbero avere effettivamente alcuna rilevanza sostanziale sotto il profilo

Dettagli

PROGETTO DI RICERCA SU ATTIVITA MOTORIA ADATTATA E DIABETE TIPO 1

PROGETTO DI RICERCA SU ATTIVITA MOTORIA ADATTATA E DIABETE TIPO 1 PROGETTO DI RICERCA SU ATTIVITA MOTORIA ADATTATA E DIABETE TIPO 1 I l termine diabete mellito indica un insieme di malattie metaboliche, diverse fra loro per eziopatogenesi, caratterizzate da iperglicemia

Dettagli

Protocollo n... Gestione delle Ulcere da Pressione

Protocollo n... Gestione delle Ulcere da Pressione UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE FACOLTA' DI MEDICINA E CHIRURGIA "A. GEMELLI"- ROMA CORSO DI LAUREA IN INFERMIERISTICA Protocollo n... Gestione delle Ulcere da Pressione OBIETTIVI Garantire l integrità

Dettagli

VIVERE MEGLIO PER VIVERE DI PIÙ

VIVERE MEGLIO PER VIVERE DI PIÙ VIVERE MEGLIO PER VIVERE DI PIÙ AMBULATORIO DI EDUCAZIONE DEL PAZIENTE DIABETICO Policlinico di Monza Istituto ad Alta Specializzazione INDICE Prefazione 5 Obiettivi dell ambulatorio di educazione del

Dettagli