TIPOLOGIA. Concessione decennale ossari/cinerari doppi. 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 212,00. Concessione ventennale ossari/cinerari doppi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TIPOLOGIA. Concessione decennale ossari/cinerari doppi. 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 212,00. Concessione ventennale ossari/cinerari doppi"

Transcript

1 PROPOSTA ADEGUAMENTO TARIFFE CONCESSIONI CIMITERIALI Concessione quarantennale di loculo di punta. Dal corrispettivo della concessione sono escluse le operazioni di apertura loculo, l inserimento del feretro nel loculo, la sigillatura con lastra in cemento, la fornitura della lastra marmorea e la sua posa. L ornamentazione della lastra è effettuata a cura e spese dei concessionari , ,00 Concessione quarantennale di loculo di fascia. Dal corrispettivo della concessione sono escluse le operazioni di apertura loculo, l inserimento del feretro nel loculo, la sigillatura con lastre in cemento, la fornitura della lastra marmorea e la sua posa. L ornamentazione della lastra è effettuata a cura e spese dei concessionari , ,00 Concessione decennale di ossari/cinerari singoli 1^ - 5^ fila 74,00 159,00 6^ - 7^ - 8^ fila 61,00 127,20 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 44,00 106,00 Concessione ventennale di ossari/cinerari singoli 1^ - 5^ fila 148,00 318,00 6^ - 7^ - 8^ fila 121,00 254,40 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 87,00 212,00 Concessione trentennale di ossari/cinerari singoli 1^ - 5^ fila 222,00 477,00 6^ - 7^ - 8^ fila 182,00 381,60 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 132,00 318,00 Concessione quarantennale di ossari/cinerari singoli 1^ - 5^ fila 296,00 636,00 6^ - 7^ - 8^ fila 242,00 508,80 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 176,00 424,00 Concessione decennale ossari/cinerari doppi 1^ - 5^ fila 148,00 318,00 6^ - 7^ - 8^ fila 121,00 254,40 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 212,00 Concessione ventennale ossari/cinerari doppi 1^ - 5^ fila 296,00 636,00 6^ - 7^ - 8^ fila 242,00 508,80 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 176,00 424,00 Concessione trentennale ossari/cinerari doppi 1^ - 5^ fila 445,00 954,00 6^ - 7^ - 8^ fila 362,00 763,20 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 264,00 636,00 Concessione quarantennale ossari/cinerari doppi 1

2 1^ - 5^ fila 594, ,00 6^ - 7^ - 8^ fila 483, ,60 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 351,00 848,00 Concessione decennale ossari/cinerari multipli 222,00 424,00 Concessione ventennale ossari/cinerari multipli 446,00 848,00 Concessione trentennale ossari/cinerari multipli 668, ,00 Concessione quarantennale ossari/cinerari multipli Dal corrispettivo della concessione di ossari/cinerari sono esclusi l inserimento della cassettina di zinco, la fornitura e posa della lastra marmorea. L ornamentazione della lastra è effettuata a cura e spese dei concessionari. 890, ,00 Concessione novantanovennale di Parete di Famiglia composta da n. 5 loculi di fascia , ,00 Concessione novantanovennale di Parete di Famiglia composta da n. 5 loculi di fascia e n. 5 cellette ossario. ove necessario , ,00 Concessione novantanovennale di Parete di Famiglia composta da n. 4 loculi di punta (cimiteri Mompiano e Caionvico). ove necessario , ,00 Concessione novantanovennale di Tomba Giardino composta da 4 loculi comprensiva di lastra in materiale lapideo non incisa, completamente finita in superficie. ove necessario , ,00 2

3 Concessione novantanovennale di Tomba Giardino composta da 4 loculi , ,00 Concessione novantanovennale di tomba giardino singola composta da un loculo ipogeo (cimitero Stocchetta) con sovrastante terreno , ,00 TARIFFA AL MQ. Per concessione novantanovennale di aree per la costruzione di edicole di famiglia (calcolata sulla effettiva occupazione). faranno esclusivamente carico al titolare della concessione che si avvarrà a tal proposito di 2.262, ,00 Concessione novantanovennale di tombe giardino per coniugi/congiunti edificate nel Cimitero Vantiniano e composte di due loculi ipogei. faranno esclusivamente carico al titolare della concessione che si avvarrà a tal proposito di un impresa a ciò abilitata, rimanendo il Comune sollevato da qualsiasi responsabilità. Le operazioni dovranno essere effettuate alla presenza del personale cimiteriale o dell ASL, Concessione novantanovennale di tombe giardino per coniugi/congiunti edificate nel Cimitero Vantiniano e composte di due loculi ipogei e quattro ossari/cinerari. faranno esclusivamente carico al titolare della concessione che si avvarrà a tal proposito di un impresa a ciò abilitata, rimanendo il Comune sollevato da qualsiasi responsabilità. Le operazioni dovranno essere effettuate alla presenza del personale cimiteriale o dell ASL, , , ,00 Adeguamento tariffario per i titolari di concessione novantanovennale di tombe giardino per coniugi edificate nel Cimitero Vantiniano, per l'aggiunta di quattro ossari/cinerari ai due loculi ipogei esistenti. faranno esclusivamente carico al titolare della concessione che si avvarrà a tal proposito di un impresa a ciò abilitata, rimanendo il Comune sollevato da qualsiasi responsabilità. Le operazioni dovranno essere effettuate alla presenza del personale cimiteriale o dell ASL, 1.060,00 SERVIZI CIMITERIALI VARI Fornitura lapide da ornare per loculo di punta. 149,00 127,20 Fornitura lapide da ornare per loculo di fascia 596,00 296,80 3

4 Fornitura lapide da ornare per celletta ossario 60,00 63,60 Fornitura lapide da ornare per celletta ossario multiplo 149,00 127,20 Tumulazione in tombe giardino (apertura, tumulazione e chiusura) 298,00 457,92 Tumulazione di feretro in loculo di punta 239,00 90,10 Tumulazione di feretro in loculo di fascia 298,00 90,10 Tumulazione cassette o urne cinerarie in cellette 89,00 34,98 Collocazione di urna cineraria o cassettina resti in loculo di punta o di fascia in cui sia già presente un feretro. 89,00 34,98 Estumulazione straordinaria da loculo di punta 417,00 427,18 Estumulazione straordinaria da loculo di fascia 477,00 427,18 Estumulazione urna cineraria o cassettina resti da cellette o da loculo di punta o di fascia in cui è già presente un feretro. 89,00 34,98 Estumulazione ordinaria adulto e bambino fino a 10 anni 149,00 280,90 Inumazione adulto 197,00 250,16 Inumazione bambino fino a 10 anni 92,00 142,04 Esumazione ordinaria adulto 209,00 365,70 Esumazione ordinaria bambino fino a 10 anni 137,00 99,64 Esumazione straordinaria adulto 298,00 365,70 Esumazione straordinaria bambino fino a 10 anni 149,00 99,64 Esumazione parti anatomiche riconoscibili, feti, prodotti abortivi 137,00 99,64 Inumazione parti anatomiche riconoscibili, feti, prodotti abortivi 77,00 94,34 Fornitura di cassettina in zinco per resti ossei 29,00 32,86 Fornitura di contenitore in cellulosa con barriera per resti ossei destinati a cremazione 10,00 11,13 Deposito salme/cadaveri nel deposito mortuario del cimitero Vantiniano con eventuale utilizzo delle celle frigorifere. Tariffa giornaliera o frazione di giorno. 29,00 32,86 Utilizzo della camera mortuaria del cimitero Vantiniano per camera ardente (esclusi paramenti e fiori). Tariffa giornaliera e per frazioni di giorno. 60,00 67,84 4

5 Esumazione resti mortali su richiesta dei familiari. 157,00 182,85 Tariffa per utilizzo suolo per posa monumento nei campi d inumazione 149,00 213,06 DIRITTI Diritto fisso per rilascio autorizzazione trasporto di cadavere (commi 2 e 3 art. 19 D.P.R. 285/90) 115,00 132,00 Concessione decennale di loculo aerato. Dal corrispettivo della concessione sono escluse le operazioni di apertura loculo, l inserimento del feretro nel loculo, la sigillatura con lastra in vetroresina, la fornitura della lastra marmorea e la sua posa. L ornamentazione della lastra marmorea è effettuata a cura e spese dei concessionari. 1^ e 2^ fila 900, ,00 3^ fila 800,00 954,00 4^ fila 750,00 848,00 Concessione decennale di ossari/cinerari singoli per ceneri provenienti da 1^ - 5^ fila 59,00 127,20 6^ - 7^ - 8^ fila 49,00 101,76 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 35,00 84,80 Concessione ventennale di ossari/cinerari singoli per ceneri provenienti da 1^ - 5^ fila 119,00 254,40 6^ - 7^ - 8^ fila 97,00 203,52 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 70,00 169,60 Concessione trentennale di ossari/cinerari singoli per ceneri provenienti da 1^ - 5^ fila 178,00 381,60 6^ - 7^ - 8^ fila 146,00 305,28 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 106,00 254,40 Concessione quarantennale di ossari/cinerari singoli per ceneri provenienti da 1^ - 5^ fila 237,00 508,80 6^ - 7^ - 8^ fila 194,00 407,04 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 141,00 339,20 Concessione decennale ossari/cinerari doppi per ceneri provenienti da cremazione di resti mortali e resti ossei a seguito di esumazione ed estumulazione effettuata nei cimiteri cittadini 1^ - 5^ fila 118,00 254,40 6^ - 7^ - 8^ fila 97,00 203,52 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 70,00 169,60 5

6 Concessione ventennale ossari/cinerari doppi per ceneri provenienti da cremazione di resti mortali e resti ossei a seguito di esumazione ed estumulazione effettuata nei cimiteri cittadini 1^ - 5^ fila 237,00 508,80 6^ - 7^ - 8^ fila 194,00 407,04 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 141,00 339,20 Concessione trentennale ossari/cinerari doppi per ceneri provenienti da 1^ - 5^ fila 356,00 763,20 6^ - 7^ - 8^ fila 290,00 610,56 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 211,00 508,80 Concessione quarantennale ossari/cinerari doppi per ceneri provenienti da 1^ - 5^ fila 475, ,60 6^ - 7^ - 8^ fila 386,00 814,08 9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 281,00 678,40 Concessione decennale ossari/cinerari multipli per ceneri provenienti da 178,00 339,20 Concessione ventennale ossari/cinerari multipli per ceneri provenienti da 357,00 678,40 Concessione trentennale ossari/cinerari multipli per ceneri provenienti da 534, ,60 Concessione quarantennale ossari/cinerari multipli per ceneri provenienti da 712, ,80 6

9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 8 Concessione ventennale ossari/cinerari doppi

9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 8 Concessione ventennale ossari/cinerari doppi ALLEGATO A TARIFFE CONCESSIONI CIMITERIALI 2012 1 Concessione quarantennale di loculo di 1.610,00 punta. Dal corrispettivo della concessione sono escluse le operazioni di apertura loculo, l inserimento

Dettagli

COMUNE DI CATANZARO Provincia di Catanzaro

COMUNE DI CATANZARO Provincia di Catanzaro COMUNE DI CATANZARO Provincia di Catanzaro SERVIZI CIMITERIALI PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CIMITERIALI DEI QUATTRO CIMITERI COMUNALI ALL. A - ELENCO PREZZI CIG : 7090330569 GARA N. :

Dettagli

TARIFFE PER LA CREMAZIONE

TARIFFE PER LA CREMAZIONE TARIFFE PER LA CREMAZIONE Riferimenti normativi Delibera di Giunta Comunale n. 121 del 11/6/2015 avente ad oggetto DETERMINAZIONE TARIFFE DEI SERVIZI COMUNALI E DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE PER L

Dettagli

SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI TARIFFE 2017 COFANI:

SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI TARIFFE 2017 COFANI: SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI COFANI: TARIFFE 2017 a) Cofano in larice liscio 1.360,00 b) Cofano in larice stampato 1.360,00 c) Cofano in larice con rose stampate 1.360,00 d) Cofano in abete economico

Dettagli

Costo Inumazione Inumazione 572,96 50,00 622,96

Costo Inumazione Inumazione 572,96 50,00 622,96 Costo Cremazione M. Bollo Pratica Totale Residenti Comune di Roma 564,76 16,00 50,00 630,76 Residenti Comune di Roma con Urna Comunale 587,23 16,00 50,00 653,23 Spargimento/affido Residenti con Urna Comunale

Dettagli

4 Esumazione ordinaria e straordinaria (entrambe effettuabili a richiesta)

4 Esumazione ordinaria e straordinaria (entrambe effettuabili a richiesta) 1 Concessione loculo. 2.000,00 2 Concessione celletta ossario. 400,00 3 Seppellimento in terra di una salma (inumazione) o di un'urna cineraria Con l'approvazione del nuovo Regolamento di Polizia Mortuaria

Dettagli

TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI CIMITERI DI RHO

TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI CIMITERI DI RHO TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI CIMITERI DI RHO - Scavo fossa campo comune/inumazione 190,00= - Scavo fossa campo ventennale 190,00= - Scavo fossa campo non decomposti 190,00= - Tumulazione salma in colombario

Dettagli

TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI CIMITERI DI RHO

TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI CIMITERI DI RHO TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI CIMITERI DI RHO - Scavo fossa campo comune/inumazione 190,20= - Scavo fossa campo ventennale 190,20= - Scavo fossa campo non decomposti 190,20= - Tumulazione salma in colombario

Dettagli

DETTAGLIO OPERAZIONI CIMITERIALI

DETTAGLIO OPERAZIONI CIMITERIALI Comune di Bolano Provincia della Spezia Area Amministrativa-Affari Generali-Protezione Civile Servizi Cimiteriali All. A al CSA DETTAGLIO OPERAZIONI CIMITERIALI OGGETTO: AFFIDAMENTO PRESTAZIONI DI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI FAENZA TARIFFARIO ANNO Documento AZQL53Z Versione 02

COMUNE DI FAENZA TARIFFARIO ANNO Documento AZQL53Z Versione 02 COMUNE DI FAENZA TARIFFARIO ANNO 2017 TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI + IVA 22% OPERAZIONI CIMITERIALI Imponibile anno 2017 Tumulazione di feretro in loculo comunale o in tomba di famiglia, escluse le opere

Dettagli

COMUNE DI SENNA LODIGIANA PROVINCIA DI LODI

COMUNE DI SENNA LODIGIANA PROVINCIA DI LODI COMUNE DI SENNA LODIGIANA PROVINCIA DI LODI Via Dante, 1 c.a.p. 26856 - Tel. 0377.802900 Fax. 0377.802253 ALLEGATO B TARIFFE CIMITERIALI ANNO 2017 DESCRIZIONE DEL SERVIZIO TARIFFA 1) TUMULAZIONI a) in

Dettagli

Tariffa unitaria 1 130, , , , , , , ,00

Tariffa unitaria 1 130, , , , , , , ,00 ELENCO PREZZI Descrizione operazione o bene n.o. Tariffa unitaria Inumazione feretro: deposizione feretro, riempimento fossa con terra di risulta, posa croce o stelo, pulizia zona circostante l'inumazione

Dettagli

Tariffario per i servizi e concessioni cimiteriali 2014

Tariffario per i servizi e concessioni cimiteriali 2014 (In vigore dal 1/3/201_ - delibera di Giunta Comunale n. del ) Parte prima - Servizi Cimiteriali Concessione o rinnovo della concessione del diritto d uso di aree per la Imponibile2014 IVA costruzione

Dettagli

SETTORE COMUNICAZIONE/INFORMAZIONE/INNOVAZIONE Allegato A) alla delibera di G.C. n. 53 del 29/05/2015

SETTORE COMUNICAZIONE/INFORMAZIONE/INNOVAZIONE Allegato A) alla delibera di G.C. n. 53 del 29/05/2015 SETTORE COMUNICAZIONE/INFORMAZIONE/INNOVAZIONE Allegato A) alla delibera di G.C. n. 53 del 29/05/2015 2014 2015 Tariffe fotocopie B/N A4 0,15 0,15 A3 0,25 0,25 Tariffe fotocopie COLORE A4 0,20 0,20 A3

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale DIPARTIMENTO TUTELA AMBIENTALE - PROTEZIONE CIVILE DIREZIONE GESTIONE TERRITORIALE AMBIENTALE E DEL VERDE Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO QL/2030/2014 del 15/dic/14 NUMERO PROTOCOLLO QL/83553/2014

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 50 del 23/02/2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TARIFFE CONCESSIONI E PRESTAZIONI CIMITERIALI (341).

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 50 del 23/02/2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TARIFFE CONCESSIONI E PRESTAZIONI CIMITERIALI (341). DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 del 23/02/2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TARIFFE CONCESSIONI E PRESTAZIONI CIMITERIALI (341). L anno duemilasedici, addì ventitre del mese di febbraio alle ore 09:00

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 22 del 15 FEBBRAIO 2016

VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 22 del 15 FEBBRAIO 2016 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 22 del 15 FEBBRAIO 2016 Oggetto: APPROVAZIONE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI. L'anno DUEMILASEDICI addì QUINDICI del mese di FEBBRAIO, alle ore NOVE

Dettagli

COMUNE DI TRICASE Provincia di Lecce

COMUNE DI TRICASE Provincia di Lecce COMUNE DI TRICASE Provincia di Lecce Settore Ambiente, SIT, Espropriazioni, Manutenzioni, Energia Piazza Pisanelli - 73039 Tricase Tel. 0833777111 - Fax 0833770527 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI MATERA CITTA' DEI SASSI Segreteria Generale TABELLA DELLE TARIFFE PER I TRASPORTI FUNEBRI

COMUNE DI MATERA CITTA' DEI SASSI Segreteria Generale TABELLA DELLE TARIFFE PER I TRASPORTI FUNEBRI COMUNE DI MATERA CITTA' DEI SASSI Segreteria Generale TABELLA DELLE TARIFFE PER I TRASPORTI FUNEBRI Approvata con atto di G.C. n. 679 del 25.07.1996 1 A) TRASPORTO FUNEBRE DI ADULTI CON FUNERALE NEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI TERME AREA TECNICA

COMUNE DI MONTECATINI TERME AREA TECNICA COMUNE DI MONTECATINI TERME AREA TECNICA Viale Verdi n.46 (PT) CAP 51016 05729181 0572918264 PEC comune.montecatiniterme@postacert.toscana.it e-mail:comune@comune.montecatini-terme.pt.it www.comune.montecatini-terme.pt.it

Dettagli

TARIFFA DEI SERVIZI E DELLE CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2016

TARIFFA DEI SERVIZI E DELLE CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2016 COMUNE DI CAMPOLONGO MAGGIORE TARIFFA DEI SERVIZI E DELLE CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2016 Tariffa servizio illuminazione votiva Tipologia Tariffa 2016 Tariffa annuale corrispettivo servizio 11,10 13,40

Dettagli

TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI. del Comune di Ravenna anno 2015

TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI. del Comune di Ravenna anno 2015 Comune di Ravenna AZIMUT SpA TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI del Comune di Ravenna anno 2015 2 3- ATTIVITA' CIMITERIALI Attività - inumazione salme indigenti _ - inumazione salme e/o resti mortali 227,02

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 50 del 23/02/2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TARIFFE CONCESSIONI E PRESTAZIONI CIMITERIALI (341).

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. N. 50 del 23/02/2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TARIFFE CONCESSIONI E PRESTAZIONI CIMITERIALI (341). DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 50 del 23/02/2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO TARIFFE CONCESSIONI E PRESTAZIONI CIMITERIALI (341). L anno duemilasedici, addì ventitre del mese di febbraio alle ore 09:00

Dettagli

DISCIPLINA CONCESSIONI IN USO CIMITERIALE PRESSO IL COMUNE DI GENZANO DI ROMA

DISCIPLINA CONCESSIONI IN USO CIMITERIALE PRESSO IL COMUNE DI GENZANO DI ROMA DISCIPLINA CONCESSIONI IN USO CIMITERIALE PRESSO IL COMUNE DI GENZANO DI ROMA Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n.35 del 06/06/2014 e modificato con atto del Consiglio Comunale n. 30 del 30/07/2015.

Dettagli

Domanda redatta su apposito modulo, ricevuta di versamento del canone di concessione, 3 marche da bollo Procedimenti collegati Ultimo aggiornamento

Domanda redatta su apposito modulo, ricevuta di versamento del canone di concessione, 3 marche da bollo Procedimenti collegati Ultimo aggiornamento RILASCIO CONCESSIONI CIMITERIALI Descrizione sommaria del procedimento Procedimento diretto al rilascio della concessione trentennale per i loculi ed ossari del cimitero Normativa di riferimento Regolamento

Dettagli

TARIFFARIO DEL SERVIZIO CIMITERIALE, NECROSCOPICO E DI POLIZIA MORTUARIA DEL COMUNE DI CREMONA

TARIFFARIO DEL SERVIZIO CIMITERIALE, NECROSCOPICO E DI POLIZIA MORTUARIA DEL COMUNE DI CREMONA TARIFFARIO DEL SERVIZIO CIMITERIALE, NECROSCOPICO E DI POLIZIA MORTUARIA DEL COMUNE DI CREMONA ANNO 2012 CONCESSIONE DI AREE CIMITERIALI TIPOLOGIA AREE Costo a mq dell'area di sedime (*) Area per cappelle

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO IN RI O Provincia di Reggio Emilia REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

COMUNE DI SAN MARTINO IN RI O Provincia di Reggio Emilia REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA COMUNE DI SAN MARTINO IN RI O Provincia di Reggio Emilia REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con delibera consiliare n.19 del 10 marzo 1992, modificato con deliberazioni consiliari n.44 del 28 giugno

Dettagli

TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015

TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015 TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015 TRASPORTO SALME / CADAVERI 2014 2015 Trasporto salme / cadaveri (vedi rilascio autorizzazione al trasporto) Accoglienza salme / cadaveri

Dettagli

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani

C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani C O MUNE DI PANTELLERIA Provincia di Trapani COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 165 / del Reg. DATA 02.12.2015 OGGETTO: Adeguamento tariffe loculi ed ossari cimiteriali e fissazione tariffe

Dettagli

LISTINO PREZZI ANNO 2016

LISTINO PREZZI ANNO 2016 LISTINO PREZZI ANNO 2016 COFANI FUNEBRI CIPRESSI 584,00 FOGLIE 563,00 LISCIA 634,00 CORDONCINO 634,00 CORDONCINO naturale 665,00 CORDONCINO fuori misura 740,00 ONDA 672,00 MARIA 683,00 CRISTO 683,00 ROSA/SPINE

Dettagli

Guida informativa alle operazioni di esumazione e di estumulazione.

Guida informativa alle operazioni di esumazione e di estumulazione. - COMUNE DI BRESCIA SETTORE LOGISTICA TECNICA Servizio Cimiteri Guida informativa alle operazioni di esumazione e di estumulazione. 2010 Operazioni di esumazione e di estumulazione Il presente fascicolo

Dettagli

C01 INUMAZIONE IN CAMPO COMUNE

C01 INUMAZIONE IN CAMPO COMUNE C01 INUMAZIONE IN CAMPO COMUNE 1 nolo a caldo miniescavatore per scavo e carico terreno 2 nolo a caldo furgone per trasporto a discarica terreno 3 mano d'opera per assistenza scavi e pulizia finale tolale

Dettagli

PIANO REGOLATORE CIMITERIALE

PIANO REGOLATORE CIMITERIALE COMUNE DI BRUNELLO PROVINCIA DI VARESE PIANO REGOLATORE CIMITERIALE Ai sensi art. 6 reg. Regionale n. 6 del 09/11/2004 e s.m.i. Allegato 03 Norme Tecniche di Attuazione approvato con delibera consiglio

Dettagli

COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico

COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico OGGETTO: ISTRUTTORIA PER LA DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI. IL RESPONSABILE DEL SETTORE PREMESSO che: Le tariffe di

Dettagli

A voti unanimi e palesi;

A voti unanimi e palesi; Prot. n. (PRC/06/17015) ------------------------------------------------------------------ LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Visto il D.P.R. 10 settembre 1990. n. 285 Approvazione del regolamento

Dettagli

TABELLA RIEPILOGATIVA TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI

TABELLA RIEPILOGATIVA TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI TABELLA RIEPILOGATIVA TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI OPERAZIONI IN LOCULO 1 TUMULAZIONE IN LOCULO FRONTALE 170,00 + IVA 2 ESTUMULAZIONE IN LOCULO FRONTALE 170,00 + IVA 3 TUMULAZIONE IN LOCULO LATERALE

Dettagli

Comune di Parabiago Provincia di Milano ELENCO PREZZI. APPALTO PER L'ESECUZIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI - 01 Gennaio 2017 / 31 Dicembre 2018

Comune di Parabiago Provincia di Milano ELENCO PREZZI. APPALTO PER L'ESECUZIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI - 01 Gennaio 2017 / 31 Dicembre 2018 Provincia Milano pag. 1 ELENCO PREZZI OGGETTO: APPALTO PER L'ESECUZIONE DEI SERVIZI CIMITERIALI - 01 Gennaio 2017 / 31 Dicembre 2018 COMMITTENTE: Comune Parabiago Documento informatico firmato gitalmente

Dettagli

CIMITERI COMUNALI. Presso l'ufficio cimiteriale è presente:

CIMITERI COMUNALI. Presso l'ufficio cimiteriale è presente: La Carta dei Servizi è uno strumento per avvicinare i cittadini al soggetto erogatore di servizi, farli partecipare alle attività, tutelarsi dalle inadempienze e garantire la qualità dei servizi. Con la

Dettagli

Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale.

Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale. Comune di Bracciano Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale. Tariffe relative ai diritti sui servizi a domanda individuale e sulle operazioni da effettuare nei cimiteri comunali;

Dettagli

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI:

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI: Si riporta il prospetto delle nuove tariffe approvate con Delibera di Giunta n 2010/G/00012 del 4 febbraio 2010 e Delibera di Consiglio 2010/C/00011 del 4 aprile 2010.: TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI: Contributo

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2017

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2017 DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2017 SERVIZI DEMOGRAFICI 2 UFFICIO TOPONOMASTICA STRADALE - ECOGRAFICO Numerazione Civica Ripristino numerazione civica Ripetizione numero civico NUMERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PADOVA CONCESSIONE MANUFATTI E AREE CIMITERIALI. approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010. Servizi Cimiteriali

COMUNE DI PADOVA CONCESSIONE MANUFATTI E AREE CIMITERIALI. approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010. Servizi Cimiteriali COMUNE DI PADOVA Servizi Cimiteriali approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010 Tariffe anno 2011 Manufatti ed aree cimiteriali servizi cimiteriali ed illuminazione votiva cremazioni autorizzazioni

Dettagli

COMUNE DI MONTECRETO TARIFFE ANNO 2014 ADDIZIONALE I.R.Pe.F.

COMUNE DI MONTECRETO TARIFFE ANNO 2014 ADDIZIONALE I.R.Pe.F. ALLEGATO ALLA DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 3 DEL 28/03/2014 COMUNE DI MONTECRETO TARIFFE ANNO 2014 ADDIZIONALE I.R.Pe.F. Si applicherà sull'imponibile I.R.Pe.F. la percentuale dello 0,10% ILLUMINAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Comune di Fonzaso Provincia di Belluno REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 07 in data 13.03.2007 Modificato con delibera consilare n. 32 del 30.09.2008 Capo

Dettagli

COMUNE DI FOLLO REGOLAMENTO RELATIVO ALLE CREMAZIONI

COMUNE DI FOLLO REGOLAMENTO RELATIVO ALLE CREMAZIONI COMUNE DI FOLLO Provincia di La Spezia REGOLAMENTO RELATIVO ALLE CREMAZIONI Regolamento relativo alle cremazioni, affidamento, conservazione e dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti.

Dettagli

C O M U N E DI V I N O V O POLIZIA MORTUARIA

C O M U N E DI V I N O V O POLIZIA MORTUARIA C O M U N E DI V I N O V O POLIZIA MORTUARIA DENUNCIA ARRIVO SALMA O RESTI DENUNCIA ARRIVO SALMA/ RESTI (Mod.1) TUMULAZIONE/ ESTUMULAZIONE TUMULAZIONE IN TOMBA PRIVATA (Mod.2) TUMULAZIONE IN LOCULO/OSSARIO

Dettagli

TARIFFARIO CIMITERIALE

TARIFFARIO CIMITERIALE TARIFFARIO CIMITERIALE SERVIZI CIMITERIALI a decorrere dall 1.10.2011 SERVIZI CIMITERIALI Tumulazione di feretro in loculo di testa (80 x 80) cm, ubicato in qualsiasi fila dalla 1^ alla 6^ TARIFFA (IVA

Dettagli

OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011.

OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011. COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 220 OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011. L anno duemiladieci addì due del mese di Dicembre alle

Dettagli

NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI

NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI Allegato E alla DGC n del CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI CONCESSIONI LOCULI 40 anni 30 anni 20 anni LOCULI NUOVI 1ª fila dal basso 3.370,00 2.737,00 2.448,00

Dettagli

Settore Lavori Pubblici

Settore Lavori Pubblici Settore Lavori Pubblici Segreteria Amministrativa, Concessioni Cimiteriali, Manutenzione Impianti Termici, Elettrici Ed Idricosanitario Verde, Territorio Man. Strade, Gestione Tecnica Servizi Cimiteriali

Dettagli

COMUNE DI MONTANARO Provincia di Torino

COMUNE DI MONTANARO Provincia di Torino COMUNE DI MONTANARO Provincia di Torino PIANO REGOLATORE CIMITERIALE 1^ VARIANTE Marzo 2014 NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE Progettista: Ing. Viviana Peruzzo Responsabile del Procedimento: arch. Walter Dassetto

Dettagli

CONCESSIONI AREA CIMITERIALE

CONCESSIONI AREA CIMITERIALE TARIFFARIO SERVIZI CIMITERIALI ISTITUZIONALI delibera del C.d.A. di AGEC n 44 del 22/12/2007 delibera del C.d.A. di AGEC n 140 del 21/10/2008 delibera del C.d.A. di AGEC n 157 del 25/11/2008 delibera del

Dettagli

DETTAGLIO OPERAZIONI CIMITERIALI SUDDIVISO PER ENTI COMUNE DI MAZZANO

DETTAGLIO OPERAZIONI CIMITERIALI SUDDIVISO PER ENTI COMUNE DI MAZZANO ALLEGATO E DETTAGLIO OPERAZIONI CIMITERIALI SUDDIVISO PER ENTI COMUNE DI MAZZANO ART. 1 - SERVIZI ORDINARI I servizi ordinari comprendono le seguenti attività: a) inumazione di feretri e/o arti e feti

Dettagli

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2016 ALLEGATO C

DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2016 ALLEGATO C DIREZIONE SERVIZI CIVICI, LEGALITA' E DIRITTI TARIFFE 2016 ALLEGATO C SERVIZI DEMOGRAFICI 2 UFFICIO TOPONOMASTICA STRADALE - ECOGRAFICO Numerazione Civica Ripristino numerazione civica Ripetizione numero

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 103 in data: 18.11.2006 Trasmessa al Co.Re.Co. Il = = prot. n. = = VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

CAPO I DENUNCIA DELLA CAUSA DI MORTE ED ACCERTAMENTO DEI DECESSI. Art. 1

CAPO I DENUNCIA DELLA CAUSA DI MORTE ED ACCERTAMENTO DEI DECESSI. Art. 1 CAPO I DENUNCIA DELLA CAUSA DI MORTE ED ACCERTAMENTO DEI DECESSI Art. 1 1. Ferme restando le disposizioni sulla dichiarazione e sull avviso di morte da parte dei familiari e di chi per essi contenute nel

Dettagli

TRASPORTO SALME. Trasporto all'interno del Comune di Piombino e Trasporto fuori dal territorio del Comune di Piombino

TRASPORTO SALME. Trasporto all'interno del Comune di Piombino e Trasporto fuori dal territorio del Comune di Piombino TRASPORTO SALME Il trasporto della salma e l istruzione della relativa pratica, di solito, vengono effettuate dalle imprese funebri incaricate dai congiunti del defunto, perché sono in possesso dei mezzi

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLION FIBOCCHI PROVINCIA DI AREZZO REGOLAMENTO CONCESSIONE MANUFATTI CIMITERIALI (LOCULI TOMBE CELLETTE OSSARIO)

COMUNE DI CASTIGLION FIBOCCHI PROVINCIA DI AREZZO REGOLAMENTO CONCESSIONE MANUFATTI CIMITERIALI (LOCULI TOMBE CELLETTE OSSARIO) COMUNE DI CASTIGLION FIBOCCHI PROVINCIA DI AREZZO REGOLAMENTO CONCESSIONE MANUFATTI CIMITERIALI (LOCULI TOMBE CELLETTE OSSARIO) Approvato con delibera C.C. n. 28 del 28.02.1997 successive modifiche: delibera

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 128 del

COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 128 del COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 128 del 11-11-15 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI

UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI UNITA' DI PROGETTO DECENTRAMENTO FUNZIONI CIMITERIALI TARIFFE 2015 Colombari Pag. 1 Concessioni salma resti e ceneri All'aperto Per una salma Per due salme Per tre salme Per quattro salme Per sei salme

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CIMITERO

REGOLAMENTO DEL CIMITERO REGOLAMENTO DEL CIMITERO I. SORVEGLIANZA Art. 1 Il cimitero è posto sotto la sorveglianza del Municipio. II. ORARI Art. 2 Il cimitero rimane aperto al pubblico ininterrottamente, eventuali limitazioni

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CIMITERO

REGOLAMENTO DEL CIMITERO REGOLAMENTO DEL CIMITERO INDICE Capo I Suddivisione e utilizzazione dell area del cimitero Art. 1. Suddivisione Pag. 5 Art. 2. Campi per sepolture comuni e a tempo determinato 5 Art. 3. Occupazione dei

Dettagli

T A R I F F A R I O PER SERVIZI, PRESTAZIONI E CONCESSIONI CIMITERIALI

T A R I F F A R I O PER SERVIZI, PRESTAZIONI E CONCESSIONI CIMITERIALI S E T T O R E P R O G E T T A Z I O N E E M A N U T E N Z I O N E O P E R E P U B B L I C H E SERVIZI CIMITERIALI - Via Vincenzo Gemito n 17 - Tel. 0735/592106 Fax 0735/593438 ufficiocimiteriale@comunesbt.it

Dettagli

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Tradate Verbale di deliberazione della Giunta Comunale N. 080 Registro Deliberazioni Oggetto: Variazione dei prezzi e delle condizioni delle concessioni cimiteriali presso i cimiteri comunali

Dettagli

N. 104 Del 29/04/2016

N. 104 Del 29/04/2016 Piazza Duomo, 1 C.A.P. 80035 - C.F. 84003330630 - Partita I.V.A. : 01549321212 COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 104 Del 29/04/2016 OGGETTO: MODIFICA TARIFFE PER CONCESSIONI CIMITERIALI, LOCULI

Dettagli

RICHIESTA DI CONCESSIONE CIMITERIALE

RICHIESTA DI CONCESSIONE CIMITERIALE Imposta di bollo Imposta esente per il n.1 AL COMUNE DI MIRANDOLA UFFICIO CONTRATTI e per conoscenza UFFICIO CIMITERIALE RICHIESTA DI CONCESSIONE CIMITERIALE 1. - CONCESSIONI PLURIME - PRESCRIZIONI IN

Dettagli

COMUNE DI FRASSINETTO REGOLAMENTO COMUNALE RELATIVO ALL AFFIDAMENTO, CONSERVAZIONE E DISPERSIONE DELLE CENERI DERIVANTI DALLA CREMAZIONE DEI DEFUNTI

COMUNE DI FRASSINETTO REGOLAMENTO COMUNALE RELATIVO ALL AFFIDAMENTO, CONSERVAZIONE E DISPERSIONE DELLE CENERI DERIVANTI DALLA CREMAZIONE DEI DEFUNTI Regione Piemonte COMUNE DI FRASSINETTO Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE RELATIVO ALL AFFIDAMENTO, CONSERVAZIONE E DISPERSIONE DELLE CENERI DERIVANTI DALLA CREMAZIONE DEI DEFUNTI Approvato con Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI VESPOLATE Provincia di Novara

COMUNE DI VESPOLATE Provincia di Novara COMUNE DI VESPOLATE Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Comunicata ai Capigruppo cons.ri il 30 GIU 2015 Prot. 2931 DELIBERA N. 51 OGGETTO: Tariffe e contribuzioni per servizi

Dettagli

COMUNE DI MONTEBELLUNA (Provincia di Treviso) Norme regolamentari in materia funeraria, integrative al regolamento comunale di Polizia Mortuaria

COMUNE DI MONTEBELLUNA (Provincia di Treviso) Norme regolamentari in materia funeraria, integrative al regolamento comunale di Polizia Mortuaria COMUNE DI MONTEBELLUNA (Provincia di Treviso) Norme regolamentari in materia funeraria, integrative al regolamento comunale di Polizia Mortuaria Approvato dal Consiglio Comunale nella seduta del 29/12/2010

Dettagli

COMUNE DI PREMOSELLO-CHIOVENDA PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

COMUNE DI PREMOSELLO-CHIOVENDA PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA COMUNE DI PREMOSELLO-CHIOVENDA PROVINCIA DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA REGOLAMENTO RELATIVO A CREMAZIONE, AFFIDAMENTO, CONSERVAZIONE E DISPERSIONE DELLE CENERI DERIVANTI DALLA CREMAZIONE DEI DEFUNTI. Art. 1

Dettagli

COMUNE DI BUSSERO Città Metropolitana di Milano

COMUNE DI BUSSERO Città Metropolitana di Milano PROSPETTO TARIFFE COMUNALI Sommario Servizi Demografici:...2 Diritti di Segreteria...2 Rilascio copie liste elettorali:...2 Diritti fissi:...2 Celebrazione matrimoni civili:...3 Servizio Affari Generali:...4

Dettagli

Regolamento Comunale per la disciplina delle concessioni cimiteriali. COMUNE DI FRASCAROLO Provincia di Pavia

Regolamento Comunale per la disciplina delle concessioni cimiteriali. COMUNE DI FRASCAROLO Provincia di Pavia COMUNE DI FRASCAROLO Provincia di Pavia Allegato alla delibera di Consiglio Comunale n. 18 del 01.07.2015 Regolamento Comunale per la disciplina delle concessioni cimiteriali INDICE Art.1 - OGGETTO DEL

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di C.C. n.10 del 29.02.2000 Modificato con deliberazione di C.C. n. 11 del 29.05.2012 Integrato e modificato con deliberazione di C.C. n. 9

Dettagli

M A D O N N A D E L S A S S O Provincia del Verbano Cusio Ossola

M A D O N N A D E L S A S S O Provincia del Verbano Cusio Ossola COMUNE DI M A D O N N A D E L S A S S O Provincia del Verbano Cusio Ossola REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI CREMAZIONE, DISPERSIONE, CONSERVAZIONE E AFFIDAMENTO DELLE CENERI Adottato con deliberazione

Dettagli

Art. 1 Finalità. Art. 2 Concessione dei loculi individuali, rinnovo e decadenza

Art. 1 Finalità. Art. 2 Concessione dei loculi individuali, rinnovo e decadenza 1 PROGETTO DI LEGGE DI MODIFICA AL REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA DEL 15 MARZO 1910 Art. 1 Finalità 1. Al fine di assicurare la sepoltura nei cimiteri della Repubblica, nella forma della tumulazione,

Dettagli

In applicazione dell art. 41 del vigente Regolamento comunale

In applicazione dell art. 41 del vigente Regolamento comunale COMUNE DI MERGOSCIA REGOLAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE In applicazione dell art. 41 del vigente Regolamento comunale INDICE Capitolo I Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Amministrazione e sorveglianza Definizione

Dettagli

T A R I F F E CIMITERIALI. approvate con delibera della Giunta Comunale n. 314 del 11.12.2013. Leverington cemetery, William Trost Richards, 1861

T A R I F F E CIMITERIALI. approvate con delibera della Giunta Comunale n. 314 del 11.12.2013. Leverington cemetery, William Trost Richards, 1861 T A R I F F E Leverington cemetery, William Trost Richards, 1861 CIMITERIALI approvate con delibera della Giunta Comunale n. 314 del 11.12.2013 IN VIGORE DAL 01.01.2014 Tariffe Cimiteriali in vigore dal

Dettagli

COMUNE DI CANDIA LOMELLINA

COMUNE DI CANDIA LOMELLINA COMUNE DI CANDIA LOMELLINA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. GC / 57 / 2013 OGGETTO: INTEGRAZIONE DELIBERA GC N. 49 DEL 17.07.2013 - DEFINIZIONE NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI. L anno

Dettagli

PIANO REGOLATORE CIMITERIALE

PIANO REGOLATORE CIMITERIALE Piano Cimiteriale Relazione Tecnica COMUNE DI FILAGO Provincia di Bergamo Piazza Dante,12 24040 Filago P.I. 00286540166 PIANO REGOLATORE CIMITERIALE RELAZIONE TECNICA Adottato con deliberazione di C.C.

Dettagli

1.10 COMUNE DI MORCOTE REGOLAMENTO COMUNALE. del cimitero

1.10 COMUNE DI MORCOTE REGOLAMENTO COMUNALE. del cimitero 1.10 COMUNE DI MORCOTE REGOLAMENTO COMUNALE del cimitero del 18 dicembre 2013 REGOLAMENTO COMUNALE DEL CIMITERO Richiamate le disposizioni dell Art. 40 della Legge sulla promozione della salute del 18

Dettagli

COMUNE DI SORISOLE BG PIANO CIMITERIALE (VARIANTE N 1 OTTOBRE 2013) AGGIORNAMENTO MARZO 2014 NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE

COMUNE DI SORISOLE BG PIANO CIMITERIALE (VARIANTE N 1 OTTOBRE 2013) AGGIORNAMENTO MARZO 2014 NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE COMUNE DI SORISOLE BG PIANO CIMITERIALE (VARIANTE N 1 ) AGGIORNAMENTO MARZO 2014 1 INDICE PIANO CIMITERIALE VARIANTE 1 INTRODUZIONE. pag. 3 1 - REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA 2 - DECRETO DEL

Dettagli

CAPITOLO I. Amministrazione e sorveglianza. Art. 1. Amministrazione

CAPITOLO I. Amministrazione e sorveglianza. Art. 1. Amministrazione CAPITOLO I Amministrazione e sorveglianza Art. 1 Amministrazione La Municipalità presiede all amministrazione del Cimitero a mezzo della Commissione sanitaria che, col Medico delegato e con la Cancelleria

Dettagli

COMUNALE VACALLO CONFEDERAZIONE SVIZZERA REPUBBLICA E CANTONE DEL TICINO REGOLAMENTO

COMUNALE VACALLO CONFEDERAZIONE SVIZZERA REPUBBLICA E CANTONE DEL TICINO REGOLAMENTO COMUNE CONFEDERAZIONE SVIZZERA VACALLO REPUBBLICA E CANTONE DEL TICINO REGOLAMENTO DEL CIMITERO COMUNALE 15 giugno 1998 CAPITOLO I Trasporti funebri Art. 1 Generalità Il servizio dei trasporti funebri

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO CIMITERIALE

REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO CIMITERIALE Allegato alla Delibera di C.C n 13 del 12.04.1995 Modificato con Delibera di C.C. n 8 del 13.02.2004 REGOLAMENTO COMUNALE DEL SERVIZIO CIMITERIALE In attuazione del Regolamento di Polizia Mortuaria approvato

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE SULLA CREMAZIONE E DESTINAZIONE DELLE CENERI

REGOLAMENTO COMUNALE SULLA CREMAZIONE E DESTINAZIONE DELLE CENERI C O M U N E D I S I D E R N O ( P r o v i n c i a d i R e g g i o C a l a b r i a ) REGOLAMENTO COMUNALE SULLA CREMAZIONE E DESTINAZIONE DELLE CENERI approvato con delibera Commissario Straordinario n

Dettagli

Decreto del Sindaco IL SINDACO

Decreto del Sindaco IL SINDACO CITTA' DI TRAPANI Provincia di Trapani Medaglia d'oro al Valor Civile Decreto del Sindaco Proposta n. SERVCIMI 3681/2016 Decreto n. 34 del 13/12/2016 Oggetto: DECADENZA DELLA CONCESSIONE CIMITERIALE PER

Dettagli

COMUNE DI GAETA 04024

COMUNE DI GAETA 04024 COPIA COMUNE DI GAETA 04024 PROVINCIA DI LATINA Estratto del Registro delle deliberazioni del Consiglio Comunale Seduta pubblica Ordinaria 1ª convocazione in data 20 maggio 2013 (proseguita il 21 maggio

Dettagli

Comune di Gonnesa. Regolamento relativo alle cremazioni, affidamento, conservazione e. dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti

Comune di Gonnesa. Regolamento relativo alle cremazioni, affidamento, conservazione e. dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti Comune di Gonnesa Regolamento relativo alle cremazioni, affidamento, conservazione e dispersione delle ceneri derivanti dalla cremazione dei defunti (Approvato con deliberazione C.C. N. 9 del 26.05.2014,

Dettagli

REGOLAMENTO CIMITERIALE

REGOLAMENTO CIMITERIALE REGOLAMENTO CIMITERIALE REGOLAMENTO CIMITERIALE I N D I C E TITOLO 1 - DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 - Designazione dei cimiteri. Obbligo della sepoltura 2 - Attribuzioni in materia di cimiteri 3 - Organizzazione

Dettagli

COMUNE DI CAMISANO VICENTINO

COMUNE DI CAMISANO VICENTINO COMUNE DI CAMISANO VICENTINO Provincia di Vicenza REGOLAMENTO RELATIVO A CREMAZIONE, AFFIDAMENTO, CONSERVAZIONE E DISPERSIONE DELLE CENERI DEI DEFUNTI Approvato con deliberazione consiliare n. 41 del 20.09.2006

Dettagli

RIEPILOGO TARIFFE E SERVIZI ANNO 2016

RIEPILOGO TARIFFE E SERVIZI ANNO 2016 Allegato A1) RIEPILOGO TARIFFE E SERVIZI ANNO 2016 TARIFFE PER MENSA SCOLASTICA (IVA al 4% INCLUSA) n. 1 blocchetto da 20 buoni - Materna/Elementari/Medie Euro 58,00 n. 1 buono singolo Materna/Elementari/Medie

Dettagli

COMUNE DI CASALE MARITTIMO PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI CASALE MARITTIMO PROVINCIA DI PISA COMUNE DI CASALE MARITTIMO PROVINCIA DI PISA SERVIZI CIMITERIALI E POLIZIA MORTUARIA REGOLAMENTO PER LA CREMAZIONE, LA CONSERVAZIONE, L AFFIDAMENTO E LA DISPERSIONE DELLE CENERI DERIVANTI DALLA CREMAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MONTANO LUCINO

COMUNE DI MONTANO LUCINO COMUNE DI MONTANO LUCINO PROVINCIA DI COMO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale Codice ente 10610 DELIBERAZIONE N 17 del 08-02-2012 Oggetto: Tariffe cimiteriali - Anno 2012. L'anno

Dettagli

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O M U N E D I C A S T E N A S O Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ATTO n. 146 del 19/11/2009 OGGETTO: APPROVAZIONE CANONI CONCESSIONE E TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI ESERCIZIO

Dettagli

CASTEL SAN PIETRO TERME

CASTEL SAN PIETRO TERME Associazione Nazionale Ufficiali di Stato Civile e d Anagrafe Seminario di aggiornamento professionale LA MORTE MAI NON MUORE LA DISCIPLINA E LE PROCEDURE NEI DECESSI, NELLA NORMATIVA NAZIONALE E REGIONALE

Dettagli

PIANO CIMITERIALE COMUNE DI LODI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE ALLEGATO N.5. DATA :gennaio 2012 ADOTTATO CON DELIBERA DEL C.C. N.

PIANO CIMITERIALE COMUNE DI LODI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE ALLEGATO N.5. DATA :gennaio 2012 ADOTTATO CON DELIBERA DEL C.C. N. PIANO CIMITERIALE COMUNE DI LODI NORME TECNICHE DI ATTUAZIONE ALLEGATO N.5 DATA :gennaio 2012 REDATTO DA Ing. Michela Binda IL DIRIGENTE Ing. Giovanni Ligi ADOTTATO CON DELIBERA DEL C.C. N.DEL APPROVATO

Dettagli

3. SERVIZIO CONCESSIONI CIMITERIALI

3. SERVIZIO CONCESSIONI CIMITERIALI 3. SERVIZIO CONCESSIONI CIMITERIALI a. Tariffe Vengono mantenute invariate le tariffe per le concessioni cimiteriali rispetto a quelle approvate con deliberazione G.C. n. 215 del 18/11/2015, così come

Dettagli

COMUNE DI AIRASCA. Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI CREMAZIONE, DISPERSIONE, CONSERVAZIONE E AFFIDAMENTO DELLE CENERI

COMUNE DI AIRASCA. Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI CREMAZIONE, DISPERSIONE, CONSERVAZIONE E AFFIDAMENTO DELLE CENERI COMUNE DI AIRASCA Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI CREMAZIONE, DISPERSIONE, CONSERVAZIONE E AFFIDAMENTO DELLE CENERI Adottato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 49 del 28/11/2008

Dettagli

tempo in min. 15 NORMATIVA art. 84 del Regolamento dei Servizi Cimiteriali REQUISITI: 1 3 marche da bollo da 14,62 euro

tempo in min. 15 NORMATIVA art. 84 del Regolamento dei Servizi Cimiteriali REQUISITI: 1 3 marche da bollo da 14,62 euro PROCEDIMENTO ATTI DI INTEGRAZIONE DI CONCESSIONI CIMITERIALI PER INTESTAZIONE SPECIFICA DI LOCULI INTERNI AD ATTI DI INTEGRAZIONE DI CONCESSIONI CIMITERIALI PER INTESTAZIONE SPECIFICA DI LOCULI INTERNI

Dettagli

C O M U N E D I B A R D O N E C C H I A Provincia di Torino CAP. 10052

C O M U N E D I B A R D O N E C C H I A Provincia di Torino CAP. 10052 C O M U N E D I B A R D O N E C C H I A Provincia di Torino CAP. 10052 REGOLAMENTO COMUNALE IN MATERIA DI CREMAZIONE, DISPERSIONE, CONSERVAZIONE E AFFIDAMENTO DELLE CENERI Adottato con deliberazione del

Dettagli