Copia delle risposte alle richieste di informazioni e chiarimenti pervenute secondo le modalità indicate nella sezione 9 del Disciplinare di Gara

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Copia delle risposte alle richieste di informazioni e chiarimenti pervenute secondo le modalità indicate nella sezione 9 del Disciplinare di Gara"

Transcript

1 Nota Il testo delle domande pervenute è riportato in carattere corsivo. Nelle risposte si utilizzata l abbreviazione CSA che indica il Capitolato Speciale di Appalto di Gara. 1 Si chiede gentile conferma che per l esecuzione dell appalto il concorrente può avvalersi del requisito di sedi e personale di più impresa ausiliarie, ai sensi dell art. 49 del D. Lgs. 163/2006. L istituto dell avvalimento può essere utilizzato secondo quanto previsto dalla normativa vigente 2 Si chiede di conoscere la distribuzione territoriale della corrispondenza suddivisa per fascia di peso e tipologia (prioritaria, raccomandata semplice, raccomandata RR) Per i recapiti fuori Comune si rinvia all art.2 comma 6 del Capitolato Speciale d Appalto e all allegato A del medesimo CSA 3 All interno della sezione 1 e 2 dettagli del servizio colonna D, si chiede di conoscere le quantità per sottofasce di peso: 0-20gr; 21-50gr; gr; gr; gr; gr) Le quantità presunte per fasce di peso sono riportate nell Allegato A del Capitolato Speciale d Appalto Capitolato speciale d appalto, art 4, punto 1, lettera a, Comunicazione di codici identificativi: si richiede di specificare se per codici identificativi si intenda la stampa in proprio di codici a barre. 4 L attività descritta all Art. 4 punto 1 lettera a) del CSA consiste nella comunicazione da parte dell Aggiudicatario al Dipartimento Risorse Economiche di un intervallo numerico di codici identificativi. L outsourcer di stampa (soggetto definito all Art. 1 punto 3 del CSA) nel corso dell elaborazione e stampa del plico da postalizzare, stampa su di esso anche il codice identificativo associato, nel formato (codice a barre) concordato con l aggiudicatario. Capitolato Speciale d appalto, art 4, punto 1, lettera c: per la corrispondenza raccomandata, in caso di assenza del destinatario, vengono richiesti due tentativi di recapito; si chiede se è considerato idoneo un primo tentativo di recapito più un secondo con recapito concordato. 5 Il punto 1 lettera c dell Art. 4 del CSA specifica che per le raccomandate sono richiesti 2 tentativi di recapito. Inoltre specifica che in caso di assenza del destinatario, dopo i 2 tentativi di recapito, verrà lasciato un avviso. Il destinatario, in base alle informazioni contenute nell avviso, potrà ritirare la raccomandata presso la sede indicata nei 20 giorni di sua giacenza, ovvero contattare l aggiudicatario e concordare un appuntamento per il recapito concordato presso il proprio domicilio. Aggiornamento: 10/10/2012 Pg 1 di 5

2 6 Capitolato Speciale d appalto, art 4, punto 1, lettera c: la raccomandata non consegnata sarà tenuta in giacenza per 20 gg.; si chiede se i 20 giorni sono da considerarsi lavorativi o solari. I venti giorni di giacenza di cui all art.4, punto 1, lettera c, sono da considerarsi giorni solari 7 In riferimento ai volumi di corrispondenza indicati nell'all. A si richiede di specificare il numero degli invii destinati all'area di Roma (AM). Si rinvia a quanto indicato all art. 2 punti 5 e 6 del CSA. 8 Capitolato Speciale d appalto, art 4, punto 1, lettera d, Gestione degli scarti: viene richiesta la segnalazione di scarti/inesitati entro 7 gg dal ricevimento del lotto. In merito agli invii inesitati si richiede di chiarire se i 7 giorni di cui sopra debbano intendersi a valle del periodo di giacenza. Per i servizi di cui al punto 1 dell Art. 4 del CSA, come specificato alla lettera d), l Aggiudicatario deve effettuare la segnalazione degli scarti di recapito e degli inesitati all outsourcer di stampa (soggetto definito all Art. 1 punto 3 del CSA) entro 7 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del lotto di corrispondenza da spedire. 9 Capitolato Speciale d appalto, art 4, punto 1, lettera d, Gestione degli scarti: viene richiesta la riconsegna di scarti/inesitati entro 15 gg dal ricevimento del lotto. In merito agli invii inesitati si richiede di chiarire se i 15 giorni di cui sopra debbano intendersi a valle del periodo di giacenza. Per i servizi di cui al punto 1 dell Art. 4 del CSA, come specificato alla lettera d), l Aggiudicatario deve effettuare la consegna degli scarti di recapito e degli inesitati all outsourcer di stampa (soggetto definito all Art. 1 punto 3 del CSA) entro 15 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del lotto di corrispondenza da spedire. 10 Si chiede di conoscere se sono previste consegne di atti giudiziari ed, in caso affermativo, i loro volumi e la distribuzione territoriale per fascia di peso. Nel servizio di recapito oggetto del presente non sono previste consegne di atti giudiziari. Aggiornamento: 10/10/2012 Pg 2 di 5

3 Relativamente alla corrispondenza direttamente su zone non servite direttamente dall aggiudicatario si chiede gentile conferma che Roma Capitale corrisponderà direttamente i bolli postali a Poste Italiane e l aggiudicatario non è tenuto ad anticiparne il costo. 11 Come indicato al punto 1 dell Art. 2 del CSA, oggetto dell appalto, l Aggiudicatario è tenuto a svolgere il servizio di recapito sia nel territorio del Comune di Roma che fuori Comune. Per i recapiti fuori Comune (Italia e estero) il punto 6 dell Art. 2 del CSA e le note in calce alla sezione 1 e 2 dell Allegato A del CSA specificano le soglie di invii annuali rispettivamente previsti nell appalto per i servizi di cui al punto 1 e punto 2 dell Art. 4 del CSA. Eventuali eccedenze a tali soglie saranno remunerati alle tariffe ministeriali vigenti, come indicato al punto 6 dell Art. 2 del CSA. Come indicato all Art. 13 del CSA, tutti i pagamenti dovuti per il servizio oggetto dell appalto saranno corrisposti sulla base di fatture emesse dall Aggiudicatario. 12 Si chiede gentile conferma che per posta ordinaria registrata si intende la tracciatura con data e ora certa. Si rinvia a quanto previsto dall art.4, punto 1, lettera c) e all art.4, punto 2 lettera d) del Capitolato Speciale d Appalto. 13 In che modalità l'aggiudicatario comunicherà al Dipartimento Risorse Economiche un intervallo numerico di codici identificativi della posta ordinaria e raccomandata e degli avvisi di ritorno che dovranno essere utilizzati dall'outsourcer di stampa nella fase di elaborazione della corrispondenza e degli avvisi di ritorno e quale sarà il numero di codici identificativi necessari?. Le modalità operative di comunicazione dei codici identificativi della posta ordinaria e raccomandata e degli avvisi di ritorno rientra tra le operazioni propedeutiche alla corretta e completa gestione delle attività previste nella fase di avvio del servizio, di cui all Art.6 punto 1 del CSA. 14 Relativamente alla consegna delle cartoline AR. L'Aggiudicatario consegnerà le cartoline AR all'outsourcer di stampa entro 7 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del lotto di corrispondenza da spedire; questo punto non mi è chiaro. Si riferisce alla restituzione delle cartoline post recapito oppure alla fornitura delle cartoline da stampare? Per i servizi di cui al punto 1 dell Art. 4 del CSA l attività indicata alla lettera f), al pari di quella indicata alla precedente lettera e), riguarda l esito dei recapiti di un lotto di corrispondenza da spedire, pertanto si rinvia a quanto indicato e prescritto al citato Art.4, punto 1, lettera f) del CSA. Aggiornamento: 10/10/2012 Pg 3 di 5

4 15 E possibile per l Aggiudicatario emettere fatture mensili per i servizi resi? La cadenza di emissione delle fatture è bimestrale come indicato all art.13, punto 1, del Capitolato Speciale D Appalto 16 Quali servizi dovranno essere eseguiti presso i locali di Roma Capitale? Riguardo i servizi di cui al punto 1 dell Art. 4 del CSA, presso l outsourcer di stampa (soggetto definito all Art. 1 punto 3 del CSA) per: fasi di ricezione corrispondenza per le attività descritte alla lettera: b) fasi di riconsegna scarti di recapito e inesitati e cartoline AR per le attività descritte alle lettere: d), f) Riguardo i servizi di cui al punto 2 dell Art. 4 del CSA, presso l Ufficio Corrispondenza (definito all art.1 punto 2 del CSA) per: fasi di consegna codici e/o lettori per le attività descritte alle lettere: a), b), fasi di ritiro corrispondenza per le attività descritte alla lettere: c), fasi di restituzione scarti di recapito e inesitati e cartoline AR per le attività descritte alle lettere e), g) 17 Al fine di definire l offerta economica da presentare si chiede gentilmente di conoscere il peso dei plichi superiori a 250g e fino a 2kg. Si rinvia a quanto indicato all art. 2 punto 5 del CSA e alla classificazione per fasce di peso riportata nell Allegato A del CSA 18 Al fine di definire l offerta economica da presentare si chiede gentilmente di conoscere se sono previsti invii di plichi superiori a 2kg. Vale quanto risposto al precedente quesito: si rinvia a quanto indicato all art. 2 punto 5 del CSA e alla classificazione per fasce di peso riportata nell Allegato A del CSA 19 Relativamente ai tempi di inoltro della corrispondenza, si desidera precisare che il fornitore del Servizio Postale Universale in Italia (Poste Italiane) e la gran parte degli operatori postali privati non effettuano il servizio di recapito al sabato. Date le difficoltà di gestione operativa e sui sistemi informatici, si chiede gentile conferma che nel conteggio dello SLA di recapito vanno considerati solo i giorni feriali dal lunedì al venerdì. Si rinvia a quanto indicato nell allegato A del CSA dove lo SLA di recapito è definito come il periodo di tempo che intercorre tra il giorno successivo al ricevimento della corrispondenza da parte del Fornitore e il momento in cui viene recapitata al destinatario. Aggiornamento: 10/10/2012 Pg 4 di 5

5 20 Si chiede conferma che l aggiudicatario risponde esclusivamente dei danni materiali e diretti rimanendo esclusa ogni responsabilità per danni indiretti e consequenziali. Si rinvia a quanto al riguardo disciplinato con l Art. 16 del CSA 21 Si chiede conferma che, relativamente alla corrispondenza affidata a Poste Italiane o a Express Courier, è esclusa ogni responsabilità da parte dell aggiudicatario. Si rinvia a quanto al riguardo disciplinato con l Art. 16 del CSA 22 A pag. 12 del Capitolato, relativamente all invio dei dati per documentare l'esito dei recapiti si dichiara che AI completamento di ogni lotto di spedizione l'aggiudicatario dovrà produrre un file analitico per documentare l'esito dei recapiti contenente per ogni plico l'indicazione della data di consegna o le motivazione del mancato recapito. L'Aggiudicatario rende disponibili le immagini degli Avvisi di Ritorno sul proprio sistema di gestione documentale consultabile via web e trasferisce i dati e le immagini al sistema informativo di Roma Capitale attraverso comunicazione web services come specificato nell' Allegato "E", entro 15 giorni lavorativi dalla data di ricevimento del lotto di corrispondenza : si chiede se può essere sufficiente l invio delle informazioni sullo stato di una busta non legato al lotto di spedizione ma a modifiche che avvengano sulla busta stessa. Nel caso ciò non sia sufficiente si chiede di capire cosa si intende per al completamento di ogni lotto di spedizione? Si rinvia alla lettura di quanto riportato all Art. 4 punto 2 lettera f) del CSA. 23 Si chiede gentile conferma che vanno prodotte due buste separate per offerta economica ed offerta tecnica, mentre la documentazione amministrativa non va inserita in busta separata bensì nel plico sigillato contenente le buste sopra citate. Si rinvia, al riguardo, alla lettura delle prescrizioni espressamente indicate ai punti 6.1, 6.2, 6.3 della sezione 6 del Disciplinare di gara Aggiornamento: 10/10/2012 Pg 5 di 5

CARTA DELLA QUALITÀ SERVIZI POSTALI POSTA NOVA. Via S. Angela Merici, Brescia. t f

CARTA DELLA QUALITÀ SERVIZI POSTALI POSTA NOVA. Via S. Angela Merici, Brescia. t f Carta della qualità dei servizi postali - Art. 12.1 D. Lgs 261/99 CARTA DELLA QUALITÀ SERVIZI POSTALI POSTA NOVA Via S. Angela Merici, 20 25123 Brescia t. 030.3367152 f. 030.3367152 centroservizi@postanova.it

Dettagli

Servizi esenti ai fini IVA

Servizi esenti ai fini IVA ALLEGATO 6 LISTINO PREZZI POSTA EASY Servizi esenti ai fini IVA Volumi (a singola richiesta di lavorazione) Affrancatura Affrancatura 12 mm (per formati da C4 a C6) 0,0405 0,0371 0,0315 0,0293 Affrancatura

Dettagli

APPALTO DEI SERVIZI POSTALI ELENCO PREZZI A BASE DI GARA

APPALTO DEI SERVIZI POSTALI ELENCO PREZZI A BASE DI GARA Servizi ai cittadini APPALTO DEI SERVIZI POSTALI ELENCO PREZZI A BASE DI GARA PREMESSA: Gli importi, di seguito illustrati, posti a base di gara, si intendono al netto di IVA. Il riferimento è alle tariffe

Dettagli

APPALTO DEI SERVIZI POSTALI ELENCO PREZZI A BASE DI GARA

APPALTO DEI SERVIZI POSTALI ELENCO PREZZI A BASE DI GARA APPALTO DEI SERVIZI POSTALI ELENCO PREZZI A BASE DI GARA PREMESSA: Gli importi, di seguito illustrati, posti a base di gara, si intendono al netto di IVA (ex art. 29 del D. Lgs. 163/2006). Il riferimento

Dettagli

S.A.S. sito ufficiale: www.safeposta.it licenza ministeriale 2648/2015. Amministratore unico: Merlini Emanuele 344/1109877-342/6171356

S.A.S. sito ufficiale: www.safeposta.it licenza ministeriale 2648/2015. Amministratore unico: Merlini Emanuele 344/1109877-342/6171356 S.A.S DI MERLINI EMANUELE & C. Agenzia di Genova 3 (LNP 3) iscritta al circuito LA NUOVA POSTA Via Sardorella 10 rosso (16162 ) Genova (all interno del mercato ortofrutticolo all ingrosso di Bolzaneto).

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ. Aggiornata al

CARTA DELLA QUALITÀ. Aggiornata al CARTA DELLA QUALITÀ Aggiornata al 15.07.2012. Per tutti i servizi svolti da Postal Service Poste Private sono stabiliti tariffe e obiettivi relativi ai tempi di consegna. Vista l automazione dei processi

Dettagli

La Carta dei Servizi è presente in ogni punto di accesso al pubblico ed è scaricabile dalla pagina web: www.post-amm.com nella sezione SERVIZI.

La Carta dei Servizi è presente in ogni punto di accesso al pubblico ed è scaricabile dalla pagina web: www.post-amm.com nella sezione SERVIZI. Servizi Postali Per Amministratori Condominiali. 1. LA CARTA DEI SERVIZI Post-Amm La Carta dei Servizi di Post-Amm indica gli obiettivi di qualità dei servizi postali forniti e definisce le procedure di

Dettagli

Appalto relativo all affidamento del servizio di elaborazione, stampa, imbustamento, rendicontazione e recapito di avvisi di pagamento

Appalto relativo all affidamento del servizio di elaborazione, stampa, imbustamento, rendicontazione e recapito di avvisi di pagamento PAT/RFS506-26/07/2016-0395517 - Allegato Utente 7 (A07) Appalto relativo all affidamento del servizio di elaborazione, stampa, imbustamento, rendicontazione e recapito di avvisi di pagamento LOTTO 2 (recapito)

Dettagli

Gara per la fornitura di servizi postali convergenti per le PPAA. Bologna, 25 novembre 2016

Gara per la fornitura di servizi postali convergenti per le PPAA. Bologna, 25 novembre 2016 Gara per la fornitura di servizi postali convergenti per le PPAA Bologna, 25 novembre 2016 Premessa L Agenzia Intercent-ER affronta per la prima volta la categoria merceologica dei SERVIZI POSTALI. La

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ E DEI SERVIZI DI POSTA TO GO

CARTA DELLA QUALITÀ E DEI SERVIZI DI POSTA TO GO POSTA TO GO è titolare di Autorizzazione Generale n. 2179/2010 e Licenza Individuale n. 910/2010 rilasciata dal Ministero delle Comunicazioni, ed ha lo stesso riconoscimento giuridico di Poste Italiane.

Dettagli

LISTINO Clicca & Posta

LISTINO Clicca & Posta LISTINO Clicca & Posta INVIO LIBERO Invii occasionali con pagamento contestuale di ogni singola spedizione con PayPal, carte di credito e PostePay. Per invii ricorrenti si consiglia l utilizzo della formula

Dettagli

Convenzione con il Consorzio C.A.I.M.O.

Convenzione con il Consorzio C.A.I.M.O. Monterotondo 20/03/2017 Spett.le C.A.I.M.O. VIA A. Einstein 4/6 Convenzione con il Consorzio C.A.I.M.O. Descrizione sintetica dei servizi Prima Posta: Prima Posta Sailpost è il prodotto postale per spedire

Dettagli

RISPOSTE AI QUESITI Gara Servizi di Cassa e Tesoreria per la Fondazione Enasarco

RISPOSTE AI QUESITI Gara Servizi di Cassa e Tesoreria per la Fondazione Enasarco Sommario Aggiornamento 02.10.2012 1) Q: Si chiede di chiarire che cosa si intende con quanto indicato al punto III.1.2 del Bando di Gara nonché di specificare a quale documento degli atti di gara fa riferimento

Dettagli

SOMMARIO. 1. Obiettivi e politiche per la qualità dei servizi pag Servizi e prodotti offerti al pubblico pag Tariffe applicate pag.

SOMMARIO. 1. Obiettivi e politiche per la qualità dei servizi pag Servizi e prodotti offerti al pubblico pag Tariffe applicate pag. 1 SOMMARIO 1. Obiettivi e politiche per la qualità dei servizi pag.3 2. Servizi e prodotti offerti al pubblico pag.4 3. Tariffe applicate pag.5 4. Tempi di consegna pag.6 5. Condizioni e modalità di accesso

Dettagli

LISTINO BUSINESS Clicca & Posta RICARICABILE

LISTINO BUSINESS Clicca & Posta RICARICABILE LISTINO BUSINESS Clicca & Posta RICARICABILE Pag 1 di 5 Ver. 11.0 in vigore dal 10/01/2017 RACCOMANDATA ONLINE RECAPITO POSTE ITALIANE AM CP EU Scaglioni Pag. F/r Bolli Servizi Iva Prezzo* Bolli Servizi

Dettagli

E un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica. standard a cui si aggiungono delle caratteristiche di sicurezza e

E un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica. standard a cui si aggiungono delle caratteristiche di sicurezza e USO DELLA PEC PEC: Che cos è? E un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica standard a cui si aggiungono delle caratteristiche di sicurezza e di certificazione della trasmissione tali da

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Art. 1 Oggetto dell appalto

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Art. 1 Oggetto dell appalto CITTA' DI VENEZIA DIREZIONE FINANZA BILANCIO e TRIBUTI SETTORE GESTIONE TRIBUTI e CANONI SERVIZIO GESTIONE CANONI e DIRITTI SERVIZIO POLITICHE IMPOSTE LOCALI e RISCOSSIONE Allegato alla determinazione

Dettagli

COMUNE DI VALENZA (Provincia di Alessandria) Settore Tecnico Ufficio Gare/Appalti

COMUNE DI VALENZA (Provincia di Alessandria) Settore Tecnico Ufficio Gare/Appalti COMUNE DI VALENZA (Provincia di Alessandria) ------------------------------------- Settore Tecnico Ufficio Gare/Appalti PROCEDURA APERTA APPALTO N. 11/14 CIG 6070344E53 FORNITURA DEL SERVIZIO ASSICURATIVO

Dettagli

Pick up Medium e Light

Pick up Medium e Light Pick up Medium e Light Incontro con le OO.SS. Nazionali COO-Risorse Umane Organizzazione Operativa Pick Up Medium: la nuova offerta di Posta Pick up 2 Con la nuova organizzazione della Rete di Recapito,

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ. SERVIZI E TARIFFE PiùPoste. Posta Certificata PiùPoste. PiùPoste Srl

CARTA DELLA QUALITÀ. SERVIZI E TARIFFE PiùPoste. Posta Certificata PiùPoste. PiùPoste Srl CARTA DELLA QUALITÀ Aggiornata al 30.04.2011 Per tutti i servizi svolti da PiùPoste S.r.l. sono stabiliti tariffe e obiettivi relativi ai tempi di consegna. Vista l automazione dei processi lavorativi,

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E GESTIONE CENTRO DIURNO PER ANZIANI 1 GENNAIO DICEMBRE

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E GESTIONE CENTRO DIURNO PER ANZIANI 1 GENNAIO DICEMBRE CITTA DI LEGNAGO RISPOSTA ALLE FAQ pervenute dal 2 al ottobre 2012 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE E GESTIONE CENTRO DIURNO PER ANZIANI 1 GENNAIO 2013 31 DICEMBRE

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZIO Art. 60 D.Lgs. 50/2016 * * * * * * * * * * *

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZIO Art. 60 D.Lgs. 50/2016 * * * * * * * * * * * Rif. compilatore: MC/BANDO DI GARA_ Risposta a nota n... Allegati N. AFFIDAMENTO SERVIZIO DI RISCOSSIONE COATTIVA DEI CONTRIBUTI DI BONIFICA PER GLI ANNI 2015/2016/2017 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

RAGIONE SOCIALE CAP CITTA PR TEL. FAX CF/PI RESPONSABILE INCARICATO INDIRIZZO RITIRO CORRISPONDENZA: (SE DIVERSO DA ANAGRAFICO) VIA, - ORARIO

RAGIONE SOCIALE CAP CITTA PR TEL. FAX  CF/PI RESPONSABILE INCARICATO INDIRIZZO RITIRO CORRISPONDENZA: (SE DIVERSO DA ANAGRAFICO) VIA, - ORARIO PROPOSTA DI CONVENZIONE FORNITURA SERVIZI POSTALI Tramite Ordine Commercialisti di Paola ed Esperti Contabili FAST MAIL S.R.L. VIA CADUTI DI VIA FANI 158/D 87100 COSENZA CF/PI 02754060784 TEL/FAX 0984/394022

Dettagli

Risposte Protocollo numero 359/2013

Risposte Protocollo numero 359/2013 Risposte ai quesiti inerenti il bando CIG. 5099466477 Aggiornamento del 2 agosto 2013 Risposte Protocollo numero 359/2013 D1. In merito alle produzione (stampa/imbustamento) delle notifiche (modelli E),

Dettagli

Guida operativa per la predisposizione delle fatture elettroniche in formato XML da inviare sul Portale Fornitori alle Società del Gruppo FS

Guida operativa per la predisposizione delle fatture elettroniche in formato XML da inviare sul Portale Fornitori alle Società del Gruppo FS Guida operativa per la predisposizione delle fatture elettroniche in formato XML da inviare sul Portale Fornitori alle Società del Gruppo FS 1 INTRODUZIONE Il presente documento illustra le modalità di

Dettagli

ALLEGATO 5 CAPITOLATO TECNICO

ALLEGATO 5 CAPITOLATO TECNICO ALLEGATO 5 CAPITOLATO TECNICO Capitolato Tecnico Pag. 1 di 6 INDICE 1. OGGETTO DEL SERVIZIO... 3 2. CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO... 4 3 RISERVATEZZA... 6 4 INTERRUZIONE DELLE FORNITURE PER CAUSE DI FORZA

Dettagli

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG:

BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG: BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA CIG: 5153273767 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione Ufficiale ed Indirizzo: Cassa Nazionale del Notariato Via Flaminia, n. 160 00196 Roma Tel.

Dettagli

Bando di Gara BANDO DI GARA. PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI RIGUARDANTI IL D.LGS. 81/2008 CIG. n BA

Bando di Gara BANDO DI GARA. PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI RIGUARDANTI IL D.LGS. 81/2008 CIG. n BA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI RIGUARDANTI IL D.LGS. 81/2008 CIG. n. 14703879BA 1 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) I.2) DEMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO:

Dettagli

Città di Ginosa Provincia di Taranto

Città di Ginosa Provincia di Taranto Città di Ginosa Provincia di Taranto INDAGINE DI MERCATO (art. 125, comma 11, D.L.gs.12.04.2006 n. 163) Prot. n. 540 del 09.01.2014 OGGETTO: AVVISO PUBBLICO AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DI ALCUNI SERVIZI POSTALI

Dettagli

Carta della Qualità dei Servizi

Carta della Qualità dei Servizi Carta della Qualità dei Servizi Il presente documento contiene informazioni dettagliate circa le caratteristiche dei servizi offerti da MC Poste & Shipment MC POSTE & SHIPMENT L intento principale di MC

Dettagli

Chiarimenti al Si conferma che detta previsione va applicata anche qualora si partecipi ad un lotto in qualità di impresa singola.

Chiarimenti al Si conferma che detta previsione va applicata anche qualora si partecipi ad un lotto in qualità di impresa singola. PROCEDURA APERTA CONSORZIATA DA ESPERIRE AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA, PER 5 ANNI, IN FULL SERVICE, SUDDIVISO IN N. 111 LOTTI, DI SISTEMI DIAGNOSTICI DI LABORATORIO

Dettagli

BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE:

BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE: BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: ATAF S.p.A. Indirizzo: viale dei Mille 115, 50131 Firenze - All'attenzione di: Ufficio Gare e Contratti Numeri di telefono: 055/5650476-496-465 fax: 055/5650239

Dettagli

RICHIESTA CHIARIMENTI GARA SERVIZIO POSTALE in relazione alla gara in oggetto sono stati chiesti i seguenti chiarimenti:

RICHIESTA CHIARIMENTI GARA SERVIZIO POSTALE in relazione alla gara in oggetto sono stati chiesti i seguenti chiarimenti: RICHIESTA CHIARIMENTI GARA SERVIZIO POSTALE in relazione alla gara in oggetto sono stati chiesti i seguenti chiarimenti: Quesito 1 In virtù di quanto stabilito dal dec.to lgv. 163/2006 e successivi, vi

Dettagli

PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, PROGRAMMAZIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO - SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO

PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, PROGRAMMAZIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO - SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO PROVINCIA DI MANTOVA SETTORE PIANIFICAZIONE TERRITORIALE, PROGRAMMAZIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO - SERVIZIO ASSETTO DEL TERRITORIO Telefono: 0376/401463 - Fax 0376/401726 E-mail territorio@provincia.mantova.it

Dettagli

TITOLO I. Disposizioni generali. Articolo 1 Definizioni

TITOLO I. Disposizioni generali. Articolo 1 Definizioni Disciplina semplificata per il funzionamento del Sistema Indennitario per l esercente la vendita uscente a carico del cliente finale moroso, ai sensi della Deliberazione dell Autorità per l energia elettrica

Dettagli

FORNITURA DI PC COMPRENSIVI DI TASCHE E STAFFE DI FISSAGGIO A MURO

FORNITURA DI PC COMPRENSIVI DI TASCHE E STAFFE DI FISSAGGIO A MURO QUESITO n. 1 Vi richiediamo se l importo della polizza provvisoria puo essere ridotto secondo le modalità di cui all art. 75 comma 7) del D.Lgs 163/2006 e s.m.i..l art. RISPOSTA n. 1 Si conferma l applicabilità

Dettagli

PROCESSO E PROCEDURA DI OMOLOGAZIONE PRODOTTI RISPOSTA 1 E RISPOSTA 4

PROCESSO E PROCEDURA DI OMOLOGAZIONE PRODOTTI RISPOSTA 1 E RISPOSTA 4 PROCESSO E PROCEDURA DI OMOLOGAZIONE PRODOTTI RISPOSTA 1 E RISPOSTA 4 Edizione: Febbraio 2016 1 INDICE MODULI APPLICABILI... 3 DOCUMENTI CITATI... 3 1 SCOPO... 3 2 CAMPO DI APPLICAZIONE... 4 3 PROCEDURA...

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA BALSORANO-CIVITA D ANTINO-MORINO-SAN VINCENZO VALLE ROVETO COMUNE CAPOFILA COMUNE DI BALSORANO (Convenzione ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 267 del 18-08-2000 AVVISO DI INDAGINE

Dettagli

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI POSTALI

CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI POSTALI CARTA DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI POSTALI SERVICE EXPRESS di Lumare Gaetano Viale Leonardo Gallucci, 10 88900 Crotone P.IVA 02140860798 C.F.: LMRGTN66E14D122D Telefono 0962.21213 E-mail: info@serviceexpress.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE 12 Prot.n.3117/C14 Bologna 11/07/2013 CIG (in attesa di registrazione) Ditte interessate All Albo elettronico dell Istituto BANDO DI GARA PER LA FORNITURA DIRETTA DEI LIBRI

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE

RICHIESTE DI CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE RICHIESTE DI CHIARIMENTI E RELATIVE RISPOSTE QUESITO N.1 In riferimento al capitolato speciale Pag. 2 Art.1 punto 1, si richiede se nel servizio NON E COMPRESO anche la gestione delle sanzioni a veicoli

Dettagli

AVVISO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE SETTORI SPECIALI. Polo S.p.A., P.le Ostiense, 2 Roma Tel. 06/57991 fax 06/

AVVISO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE SETTORI SPECIALI. Polo S.p.A., P.le Ostiense, 2 Roma Tel. 06/57991 fax 06/ 25 AVVISO DI CONCORSO DI PROGETTAZIONE SETTORI SPECIALI 1. ENTE AGGIUDICATORE: ACEA SPA, in nome e per conto di Marco Polo S.p.A., P.le Ostiense, 2 Roma Tel. 06/57991 fax 06/57994146. 2. PROGETTO: l appalto

Dettagli

POSTA LIGHT. Fino a 20g 0,55 1,05. Oltre 20 g fino a 50g 1,05. Oltre 50 g fino a 100g 1,20 POSTA MASSIVA NON OMOLOGATA

POSTA LIGHT. Fino a 20g 0,55 1,05. Oltre 20 g fino a 50g 1,05. Oltre 50 g fino a 100g 1,20 POSTA MASSIVA NON OMOLOGATA POSTA LIGHT Piccolo Medio Fino a 20g 0,55 1,05 Oltre 20 g 50g 1,05 1,05 Oltre 50 g 100g 1,20 1,20 Scaglioni POSTA MASSIVA NON OMOLOGATA Aree Metropolitane Capoluogo Provincia Aree Extra Urbane 20 g 0,30

Dettagli

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line

Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Servizi di Consegna Personalizzata al Destinatario Adesione on line Condizioni generali di contratto 1. Oggetto I servizi, oggetto delle presenti condizioni generali di contratto, consentono al destinatario

Dettagli

ART. 2. IMPORTO DELL APPALTO... 3 ART.3 CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 ART. 4 MODALITÀ DI ESPLETAMENTO DELL APPALTO... 4

ART. 2. IMPORTO DELL APPALTO... 3 ART.3 CARATTERISTICHE TECNICHE... 3 ART. 4 MODALITÀ DI ESPLETAMENTO DELL APPALTO... 4 Pagina 1 di 6 CAPITOLATO TECNICO Fornitura di n. 25.200.000 sacchetti in materiale biodegradabile e compostabile per la raccolta sottolavello del rifiuto organico suddivisa in tre lotti. Pagina 2 di 6

Dettagli

BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE:

BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE: BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: ATAF S.p.A. Indirizzo: viale dei Mille 115, 50131 Firenze - All'attenzione di: Ufficio Gare e Contratti Numeri di telefono: 055/5650476-496-465 fax: 055/5650239

Dettagli

L ABC DELL APPALTO PUBBLICO DI FORNITURE E SERVIZI

L ABC DELL APPALTO PUBBLICO DI FORNITURE E SERVIZI L ABC DELL APPALTO PUBBLICO DI FORNITURE E SERVIZI OBIETTIVI Il ciclo di seminari si propone di fornire un quadro d insieme dell appalto pubblico di forniture e servizi, così da fornire un primo orientamento

Dettagli

Bando di gara per l affidamento dei servizi socio educativi. assistenziali, sanitari, di pulizia, lavanderia e guardaroba, fornitura

Bando di gara per l affidamento dei servizi socio educativi. assistenziali, sanitari, di pulizia, lavanderia e guardaroba, fornitura Bando di gara per l affidamento dei servizi socio educativi assistenziali, sanitari, di pulizia, lavanderia e guardaroba, fornitura pasti, trasporto ed altri servizi ausiliari in una residenza protetta

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE. Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE UNICA ACQUISTI RETTIFICHE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA RIEPILOGO Procedura aperta, ai sensi degli artt. 55, 5 comma,

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 Lotto 1: CIG 6681938DA9 Lotto 2: CIG 66609050B2 FORNITURE L appalto rientra nel campo di

Dettagli

QUANTITÀ (indicare il numero degli invii per ciascuna tipologia di prodotto) POSTA REGISTRATA Servizi Accessori RACCOMANDATA 1***

QUANTITÀ (indicare il numero degli invii per ciascuna tipologia di prodotto) POSTA REGISTRATA Servizi Accessori RACCOMANDATA 1*** TARIFFA UNITARIA (importi in euro) DESTINAZIONE/ZONA POSTALE* FORMATO ** (Solo per Posta 1 PRO e Posta 4 PRO) PESO UNITARIO (in grammi) Posta 1 PRO*** Posta 4 PRO*** PostaPriority Internazionale*** Postamail

Dettagli

Codice postale: Paese: Italia numero di telefono: Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n.

Codice postale: Paese: Italia numero di telefono: Punti di contatto: Settore Strade Settore Gare e Appalti via Marconi n. BANDO DI GARA D APPALTO LAVORI SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione ufficiale: Comune di Brescia Indirizzo postale: Piazza della Loggia

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO: Servizi L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

BANDO DI GARA D APPALTO: Servizi L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE BANDO DI GARA D APPALTO: Servizi L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli appalti pubblici (AAP)? SI SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) denominazione e indirizzo ufficiale

Dettagli

RISPOSTE A RICHIESTA DI CHIARIMENTI Art. 36 Disciplinare di Gara. Aggiornate al

RISPOSTE A RICHIESTA DI CHIARIMENTI Art. 36 Disciplinare di Gara. Aggiornate al AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MONITORAGGIO E VALUTAZIONE NELL AMBITO DELLE ATTIVITÀ PROGETTUALI DI INDIRE. PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA AI SENSI DELL ART. 60 DEL D.LGS 50/2016 PER LA CONCLUSIONE

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI POSTALI

CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI POSTALI CARTA DELLA QUALITA DEI SERVIZI POSTALI Aggiornamento Dicembre 2015 Via Aldo Moro, 2-23861 Cesana Brianza (LC) - Tel. +39 031 656426 Fax +39 031 655356 P.IVA e CF 08249830962 www.2bpost.com - info@2bpost.com

Dettagli

Allegato B a Delibera G.C. n. 121 del 10/10/2011

Allegato B a Delibera G.C. n. 121 del 10/10/2011 Allegato B a Delibera G.C. n. 121 del 10/10/2011 REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE E LA GESTIONE DEL SERVIZIO RELATIVO AGLI ATTI DEPOSITATI PRESSO LA CASA COMUNALE ED AGLI ADEMPIMENTI CONSEQUENZIALI Approvato

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO. Servizio di corriere espresso. Gruppo Acea. Edizione aprile 2015

DISCIPLINARE TECNICO. Servizio di corriere espresso. Gruppo Acea. Edizione aprile 2015 DISCIPLINARE TECNICO Edizione aprile 2015 Servizio di corriere espresso Gruppo Acea INDICE 1. PREMESSA... 3 2. OGGETTO DELL APPALTO... 3 3. CARATTERISTICHE GENERALI DEL SERVIZIO... 3 4. MODALITA' DI ESECUZIONE

Dettagli

GUIDA PER IL PROCESSO DI AUTORIZZAZIONE STAMPA IN PROPRIO RACCOMANDATA INCITTÀ

GUIDA PER IL PROCESSO DI AUTORIZZAZIONE STAMPA IN PROPRIO RACCOMANDATA INCITTÀ GUIDA PER IL PROCESSO DI AUTORIZZAZIONE STAMPA IN PROPRIO RACCOMANDATA INCITTÀ questo documento è proprietà di Poste Italiane S.p.A. che se ne riserva tutti i diritti Pagina 1 di 10 INDICE 1 SO E CAMPO

Dettagli

ALLEGATO A Capitolato Speciale d Appalto

ALLEGATO A Capitolato Speciale d Appalto ALLEGATO A Capitolato Speciale d Appalto Indice 1. OGGETTO DEL SERVIZIO...2 2. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO...2 3. OPERAZIONI PRELIMINARI...3 4. LAYOUT DELLE LETTERE, DEL BOLLETTINO DI PAGAMENTO E DELLA CARTOLINA

Dettagli

PROCESSO E PROCEDURA AUTORIZZAZIONE STAMPA IN PROPRIO PRODOTTI DI POSTA REGISTRATA CON SERVIZIO DI INFODELIVERY STANDARD

PROCESSO E PROCEDURA AUTORIZZAZIONE STAMPA IN PROPRIO PRODOTTI DI POSTA REGISTRATA CON SERVIZIO DI INFODELIVERY STANDARD PROCESSO E PROCEDURA AUTORIZZAZIONE STAMPA IN PROPRIO PRODOTTI DI POSTA REGISTRATA CON SERVIZIO DI INFODELIVERY STANDARD GIUGNO 2016 INDICE MODULI APPLICABILI... 3 DOCUMENTI CITATI... 3 1 SCOPO... 3 2

Dettagli

SERVIZIO DI CONSEGNA, RITIRO E SPEDIZIONE DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE PER UN PERIODO DI ANNI TRE.

SERVIZIO DI CONSEGNA, RITIRO E SPEDIZIONE DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE PER UN PERIODO DI ANNI TRE. SERVIZIO DI CONSEGNA, RITIRO E SPEDIZIONE DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE PER UN PERIODO DI ANNI TRE. Allegato alla Relazione Tecnica Illustrativa - Modello di offerta Tipologia di servizio Servizio di consegna

Dettagli

CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA TECNICO - ECONOMICA. Criteri di valutazione dell offerta economicamente più vantaggiosa

CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA TECNICO - ECONOMICA. Criteri di valutazione dell offerta economicamente più vantaggiosa Allegato al bando di gara prot. n. 34502 del 24/05/2013 CRITERI DI VALUTAZIONE DELL OFFERTA TECNICO - ECONOMICA Modalità di aggiudicazione L aggiudicazione avverrà in base all offerta economicamente più

Dettagli

(Allegato A1) al Capitolato d'appalto di cui alla determinazione dirigenziale PDD 2016/2056

(Allegato A1) al Capitolato d'appalto di cui alla determinazione dirigenziale PDD 2016/2056 (Allegato A1) al Capitolato d'appalto di cui alla determinazione dirigenziale PDD 2016/2056 SERVIZIO DI CONSEGNA, RITIRO E SPEDIZIONE DELLA CORRISPONDENZA COMUNALE PER UN PERIODO DI ANNI TRE. Tipologia

Dettagli

II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: SERVIZIO DI GESTIONE DI INIZIATIVE A FAVORE DELLA POPOLAZIONE ROM.

II.1.5) Breve descrizione dell'appalto o degli acquisti: SERVIZIO DI GESTIONE DI INIZIATIVE A FAVORE DELLA POPOLAZIONE ROM. Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato Via Salaria n. 1027 00138 Roma BANDO DI GARA N. 84/2013 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE,

Dettagli

I-Roma: Carta per fotocopie 2012/S Avviso di gara Settori speciali. Forniture

I-Roma: Carta per fotocopie 2012/S Avviso di gara Settori speciali. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:56823-2012:text:it:html I-Roma: Carta per fotocopie 2012/S 35-056823 Avviso di gara Settori speciali Forniture Direttiva 2004/17/CE

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

Disciplinare Tecnico di Fornitura Ed INDICE

Disciplinare Tecnico di Fornitura Ed INDICE Disciplinare Tecnico di Fornitura Ed. 03.11.2014 INDICE 1 OGGETTO DEL CONTRATTO E DESCRIZIONE DELLE PRESTAZIONI... 3 2 LUOGO DI ESECUZIONE... 4 3 DURATA DEL CONTRATTO/TERMINE DI ESECUZIONE... 4 4 CORRISPETTIVO

Dettagli

RISPOSTE AI QUESITI FORMULATI

RISPOSTE AI QUESITI FORMULATI PROCEDURA RISTRETTA INTERNAZIONALE PER I SERVIZI DI STAMPA, TRASPORTO, ACQUISIZIONE DI DATI E IMMAGINI MEDIANTE LETTURA OTTICA E REGISTRAZIONE TRADIZIONALE, RELATIVI AI QUESTIONARI E ALL'ALTRO MATERIALE

Dettagli

Regolamento Regionale n. 25 del 15 novembre 2011 Procedura telematica di cottimo fiduciario

Regolamento Regionale n. 25 del 15 novembre 2011 Procedura telematica di cottimo fiduciario Regolamento Regionale n. 25 del 15 novembre 2011 Procedura telematica di cottimo fiduciario Il cottimo fiduciario è una procedura negoziata in cui l acquisizione di beni e servizi o l esecuzione di lavori

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI. Codice fiscale e partita IVA: BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI. Codice fiscale e partita IVA: BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI Codice fiscale e partita IVA: 00821180577 BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO INTERINALE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATTRICE:

Dettagli

Procedura Aperta 15/2012 Locazione, comprensiva di manutenzione full service, soccorso stradale e gestione pratiche automobilistiche, di:

Procedura Aperta 15/2012 Locazione, comprensiva di manutenzione full service, soccorso stradale e gestione pratiche automobilistiche, di: Procedura Aperta 15/2012 Locazione, comprensiva di manutenzione full service, soccorso stradale e gestione pratiche automobilistiche, di: n. 4 autovetture tipo utilitaria, alimentate a metano; n. 1 autovettura

Dettagli

Servizi di consegna personalizzata al destinatario

Servizi di consegna personalizzata al destinatario Servizi di consegna personalizzata al destinatario Il nuovo seguimi Offerta per i dipendenti di Poste Italiane Roma, ottobre 2007 Il servizio Seguimi: le novità 2 Il servizio Seguimi per il reinoltro della

Dettagli

L i s t i no Se rvizi 2003. Po s t el S. p. A. Servizio di Posta ibrida Postel. Servizio Global mailbox. Servizio.

L i s t i no Se rvizi 2003. Po s t el S. p. A. Servizio di Posta ibrida Postel. Servizio Global mailbox. Servizio. di Posta ibrida Postel Servizio Global mailbox Servizio Interposta office Servizio E-mail courier L i s t i no Se rvizi 2003 Po s t el S. p. A Servizio Archiviazione elettronica Servizio Normalizzazione

Dettagli

1 Concorso Internazionale di Illustrazione nell ambito de

1 Concorso Internazionale di Illustrazione nell ambito de 1 Concorso Internazionale di Illustrazione nell ambito de Bando e regolamento 17 edizione - 2013 Articolo 1 - Obiettivi La Sala Ragazzi della Biblioteca Comunale Manfrediana e l Assessorato alla Cultura

Dettagli

I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S BANDO DI GARA. Forniture

I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S BANDO DI GARA. Forniture 1/5 Avviso nel sito web TED: http://ted.europa.eu/udl?uri=ted:notice:82074-2011:text:it:html I-Bassano del Grappa: Ausili per disabili 2011/S 50-082074 BANDO DI GARA Forniture SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

Dettagli

RISPOSTA: In merito alla partecipazione in RTI non vi sono previsioni ulteriori rispetto a quelle previste dal Disciplinare di gara.

RISPOSTA: In merito alla partecipazione in RTI non vi sono previsioni ulteriori rispetto a quelle previste dal Disciplinare di gara. CHIARIMENTO n. 1 DOMANDA: Si chiede di sapere se in merito al paragrafo 4 Raggruppamenti di imprese, consorzi e reti di imprese sia ammessa la partecipazione di imprese temporanee raggruppate, nonché di

Dettagli

O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ) Via Roma, NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005,

O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ) Via Roma, NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona ) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n.7 REGOLAMENTO PER I RAPPORTI CON IL TESORIERE Aprile

Dettagli

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. di: GRUPPO LA NUOVA POSTA S.R.L. Affiliato LA NUOVA POSTA

CARTA DELLA QUALITA. dei servizi postali. di: GRUPPO LA NUOVA POSTA S.R.L. Affiliato LA NUOVA POSTA Carta della qualità dei servizi postali Art. 12.1 D. Lgs 261/99 CARTA DELLA QUALITA dei servizi postali di: GRUPPO LA NUOVA POSTA S.R.L. Affiliato LA NUOVA POSTA Rapidità Professionalità Assistenza alla

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE. Direzione Avvocatura. udienza dinanzi alla Corte di Cassazione e le altre giurisdizioni superiori con sede in

COMUNE DI FIRENZE. Direzione Avvocatura. udienza dinanzi alla Corte di Cassazione e le altre giurisdizioni superiori con sede in 1 COMUNE DI FIRENZE Direzione Avvocatura Procedura aperta per l affidamento di Servizi di domiciliazione e di sostituzione di udienza dinanzi alla Corte di Cassazione e le altre giurisdizioni superiori

Dettagli

Le fasi di Sblocco di una Richiesta di Offerta LIM + Pc

Le fasi di Sblocco di una Richiesta di Offerta LIM + Pc Le fasi di Sblocco di una Richiesta di Offerta LIM + Pc con criterio di aggiudicazione al Prezzo più basso Edizione Progetto LIM 2011 Giugno 2011 Lavori preliminari Fuori MePA: Riunione della Commissione

Dettagli

Gara EQUITALIA S.p.A. L affidamento del servizio di notificazione delle cartelle e degli altri documenti esattoriali.

Gara EQUITALIA S.p.A. L affidamento del servizio di notificazione delle cartelle e degli altri documenti esattoriali. 1 Gara EQUITALIA S.p.A L affidamento del servizio di notificazione delle cartelle e degli altri documenti esattoriali. Introduzione 2 Equitalia S.p.A è una società istituita per svolgere il servizio di

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 6 Area di coordinamento Sviluppo rurale Settore Programmazione Forestale

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 6 Area di coordinamento Sviluppo rurale Settore Programmazione Forestale AVVISI DI GARA 9.2.2011 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 6 Area di coordinamento Sviluppo rurale Settore Programmazione Forestale 149 REGIONE TOSCANA Direzione Generale Competitività del

Dettagli

Con riferimento poi, al punto 2) del quesito posto, si conferma che, come prescritto all'art 8.1.b

Con riferimento poi, al punto 2) del quesito posto, si conferma che, come prescritto all'art 8.1.b GARA CIG : 6628948CEE RISPOSTE AI QUESITI QUESITO N. 1 si chiedono due chiarimenti in merito ai requisiti minimi di capacità economico finanziaria di cui al Punto XII. Lettera b) del Bando di Gara. 1)

Dettagli

Realizzazione della rete fognaria separata nell agglomerato Nord-Est di Cervignano del Friuli Progetto F

Realizzazione della rete fognaria separata nell agglomerato Nord-Est di Cervignano del Friuli Progetto F Divisione Operativa Fognatura AVVISO: Realizzazione della rete fognaria separata nell agglomerato Nord-Est di Cervignano del Friuli Progetto F-23-12. CAFC SpA, in qualità di soggetto attuatore del Commissario

Dettagli

Bando di gara per i lavori di riqualificazione di Via Trento e Largo SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Bando di gara per i lavori di riqualificazione di Via Trento e Largo SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Bando di gara per i lavori di riqualificazione di Via Trento e Largo Panfili. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE 1. Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Trieste, piazza dell Unità d Italia

Dettagli

Regione Piemonte Direzione Risorse Finanziarie Settore Politiche Fiscali

Regione Piemonte Direzione Risorse Finanziarie Settore Politiche Fiscali Regione Piemonte Direzione Risorse Finanziarie Settore Politiche Fiscali Capitolato speciale per l affidamento del servizio di postalizzazione della corrispondenza in partenza per un periodo di 36 mesi.

Dettagli

Regole e modalità di utilizzo della PEC e della PEO istituzionale

Regole e modalità di utilizzo della PEC e della PEO istituzionale ALLEGATO 2 al Manuale per la Gestione del Protocollo informatico, dei Flussi documentali e degli Archivi Regole e modalità di utilizzo della PEC e della PEO istituzionale 3 All. 2 Regole e modalità di

Dettagli

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI

COMUNE DI OLBIA. Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI COMUNE DI OLBIA Provincia di Olbia-Tempio ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, PARI OPPORTUNITA, POLITICHE SANITARIE E TUTELA DEGLI ANIMALI BANDO DI GARA Per la gestione del servizio Organizzazione e gestione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1. Ente Appaltante: Presidenza della Regione Siciliana Dipartimento regionale della Programmazione

Dettagli

Risposta: L istituto dell avvalimento è consentito secondo quanto disposto dall art. 89 del D.lgs. n 50 del 18 aprile 2016.

Risposta: L istituto dell avvalimento è consentito secondo quanto disposto dall art. 89 del D.lgs. n 50 del 18 aprile 2016. Oggetto: Gara Europea con procedura aperta per l affidamento del servizio di vigilanza e controllo accessi delle aree di competenza dell Autorità Portuale di Augusta. CIG 6723341482 - Quesiti e risposte

Dettagli

Schema riepilogativo dei rimborsi/indennizzi

Schema riepilogativo dei rimborsi/indennizzi Schema riepilogativo dei rimborsi/indennizzi Prodotto Posta Raccomandata (retail, pro, smart**, on line*) Raccomandata 1 (retail e business) Rimborsi/indennizzi ritardo nel recapito oltre 10 giorno lavorativo

Dettagli

1) Per il Lotto 2 non vi è limite alla copertura delle località, ci si rimette all organizzazione dell Appaltatore.

1) Per il Lotto 2 non vi è limite alla copertura delle località, ci si rimette all organizzazione dell Appaltatore. Risposte a quesiti su bando procedura aperta per l appalto del servizio di stampa e recapito della corrispondenza Periodo 1 anno con possibilità di proroga espressa di 2 anni disgiuntamente. 1. Domanda:

Dettagli

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI

P R O V I N C I A D I F I R E N Z E. Via Cavour n Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI P R O V I N C I A D I F I R E N Z E Via Cavour n 1-50129 Firenze (Italy) DIREZIONE PATRIMONIO ESPROPRI PROVVEDITORATO APPALTI AVVISO DI VENDITA BENI MOBILI La Provincia di Firenze, in esecuzione dell Atto

Dettagli

GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UNA PIAZZOLA E DI UN EDIFICIO DE ICING. Aggiornamento alla data dell 11 agosto 2016

GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UNA PIAZZOLA E DI UN EDIFICIO DE ICING. Aggiornamento alla data dell 11 agosto 2016 GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UNA PIAZZOLA E DI UN EDIFICIO DE ICING Bologna, 11 agosto 2016 Prot. n. 59449 CHIARIMENTI PUBBLICATI SUL SITO DELL ENTE AGGIUDICATORE AI

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG B9

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG B9 BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CIG 54137629B9 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA Settore Acquisto Beni e Servizi Gestione Contratti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA Settore Acquisto Beni e Servizi Gestione Contratti UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIREZIONE FINANZIARIA Settore Acquisto Beni e Servizi Gestione Contratti Inv. pulizie lotto Ateneo di Cagliari RACCOMANDATA A.R. Cagliari, 22/12/2009 Prot. 19696 VIII/2

Dettagli

Portale IOL (Inserzioni On-Line in Gazzetta Ufficiale) Richiesta di pubblicazione inserzione

Portale IOL (Inserzioni On-Line in Gazzetta Ufficiale) Richiesta di pubblicazione inserzione Portale IOL (Inserzioni On-Line in Gazzetta Ufficiale) Richiesta di pubblicazione inserzione Codice inserzione: 1600034720 Serie: Gazzetta Ufficiale V Serie Speciale - Contratti Pubblici Rubrica: avvisi

Dettagli

A chiarimento di quanto esposto si conferma che gli esercizi di riferimento del requisito di cui al punto 6.10 sono il 2008, il 2009 ed il 2010.

A chiarimento di quanto esposto si conferma che gli esercizi di riferimento del requisito di cui al punto 6.10 sono il 2008, il 2009 ed il 2010. QUESITI E RISPOSTE Al punto del disciplinare di gara, 6.10 aver svolto servizi di pulizia di materiale rotabile, impianti fissi, impianti di mobilità alternativa, per conto di amministrazioni/enti pubblici/privati,

Dettagli

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ID 1557 IN CALCE: - FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA TECNICA Pag. 1 di 6 La Busta B Offerta Tecnica dovrà contenere, a pena di esclusione dalla gara: la Dichiarazione di Offerta

Dettagli

Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca. delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la

Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca. delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la pace Diego de Henriquez. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli