NOI CI EXPONIAMO. Nella cartella troverete il calendario generale delle iniziative e le singole schede di ciascuna.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "NOI CI EXPONIAMO. Nella cartella troverete il calendario generale delle iniziative e le singole schede di ciascuna."

Transcript

1 NOI CI EXPONIAMO ANCHE NOI CIANCHE EXPONIAMO L Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano, insieme alla sua Fondazione, vi ringrazia per essere intervenuti alla presentazione ufficiale delle principali attività del Nella cartella troverete il calendario generale delle iniziative e le singole schede di ciascuna. A seguito dell incontro potrete contattare Giulia Pellegrino per specifiche relative ai tempi, alle modalità e ai costi per supportare la nostra attività.

2 ANCHE NOI CI EXPONIAMO IL SALUTO DEL PRESIDENTE Secondo il New York Times, Milano è LA città da visitare nel Un 2015 che vede la nostra città al centro di una rete di relazioni ed eventi di straordinaria portata. Al centro di tutto EXPO, l evento più atteso di questi ultimi anni e intorno la città, con i suoi mutamenti, le infinite sfaccettature, le contraddizioni, i fermenti. E la volontà, ferma, di proporre il meglio di sé, pur in anni a dir poco difficili. Anche l Ordine degli Architetti e la sua Fondazione sono partecipi di questo sforzo, e propongono ai professionisti, alle imprese e ai cittadini una ricca selezione di appuntamenti di alto profilo mediatico, istituzionale e culturale. Mettiamo in campo un patrimonio di conoscenze da condividere, esperienze a cui partecipare, iniziative a cui aderire, con l obiettivo dichiarato di fare conoscere le eccellenze della nostra città, di fare rete tra professionisti, enti e privati, cittadini e non; in una parola di diffondere la cultura del progetto, la nostra mission. Il nostro palinsesto si compone di premi, mostre, eventi, incontri, dialoghi, itinerari, pubblicazioni, progetti e proposte di respiro internazionale. A partire dall iniziativa Ordine Aperto durante i giorni del Salone/Fuorisalone, segue un ventaglio ampio e coerente di iniziative speciali che ha come focus centrale Milano, la sua identità, la storia e il futuro della sua architettura, dei suoi spazi, dei suoi profondi, continui mutamenti. Un Ordine Aperto a tutti per ricevere e offrire proposte nella felice concomitanza di EXPO, evento straordinario, al quale ognuno di noi può offrire un contributo. Per questo anche noi ci EXPOniamo, chiediamo attenzione ai media e offriamo alle aziende una gamma di opportunità di partnership esclusiva, trasversale e unica, per entrare in contatto da una visuale privilegiata con un pubblico ampio ma selezionato, culturalmente e professionalmente protagonista.

3 ITINERARI EXPO - Architectural walks in Milan Itinerari pedonali, con guide d eccezione, che puntano alla (ri)scoperta di una metropoli tanto affascinante quanto, troppo spesso, trascurata. Gli Itinerari sono un progetto dell Ordine e della Fondazione dell Ordine degli Architetti di Milano nato nel 2004 che raccoglie l interesse crescente di professionisti e cittadini attorno ai temi urbanistici e architettonici di una Milano in costante evoluzione: temi spesso ignoti, o non colti appieno, dai Milanesi stessi. Il progetto elaborato per EXPO intende mettere a sistema l ampio repertorio di itinerari (oltre 40) in funzione delle esigenze dei 20 milioni di visitatori attesi per l Esposizione, promovendo un fitto calendario di visite guidate alla scoperta dell architettura moderna durante tutto il semestre, e sarà articolato secondo le seguenti specifiche: Organizzazione di visite guidate con calendario composto da circa 40 percorsi selezionati tra i più rappresentativi rispetto ai temi della città e di EXPO; Visite guidate in inglese e italiano con guide turistiche e brochure dell itinerario, con la possibilità di visite guidate in altre lingue; Accesso privilegiato, se non esclusivo, in edifici dallo straordinario valore architettonico; Organizzazione di incontri di presentazione del progetto; Un servizio prenotazioni on-line attraverso l e-commerce sul sito della Fondazione dell Ordine, conferimento, per il pubblico degli architetti, di crediti formativi professionali obbligatori; Coordinamento con agenzie di viaggio specializzate nell architettura per prenotazione tour ad hoc; Previsione di realizzazione di una mappa turistica cartacea dei principali edifici moderni di Milano, da distribuire durante il semestre. Gli Itinerari, appuntamento già consolidato e apprezzato nel panorama dell offerta turistica e culturale Milanese, con la felice concomitanza dell EXPO, assumono un rinnovato spessore e valore. Gli Itinerari sono una straordinaria occasione di visibilità e fidelizzazione per le aziende coinvolte: legare il proprio marchio alla sponsorizzazione di una o più visite, comparire nelle brochure in distribuzione, offrire pacchetti di visite, in programma o realizzate ad hoc, ai propri clienti, prospect o collaboratori equivale a dare un segno di grande distinzione e riconoscibilità sul territorio, presso il pubblico in target e nel tempo.

4 ANCHE NOI CI EXPONIAMO COLLANA EDITORIALE - Itinerari di architettura milanese La collana La collana Itinerari di architettura milanese: l architettura moderna come descrizione della città, a cura dell Ordine degli Architetti di Milano, è un progetto editoriale costituito da libri dedicati all architettura moderna Milanese e ai suoi interpreti di maggior rilievo. Frutto, spesso, di ricerche su materiali inediti e organizzati per aree tematiche, i titoli si traducono in strumenti preziosi di dialogo tra cittadinanza e spazi architettonici. La collana: i titoli Il professionismo colto nel dopoguerra Maria Vittoria Capitanucci a cura di Alessandro Sartori, Stefano Suriano Abitare, Milano, p., ill. (testi anche in ingl.) - 12,50 Lo studio BBPR e Milano Paolo Brambilla, Stefano Guidarini, Luca Molinari a cura di Alessandro Sartori, Stefano Suriano Abitare, Milano, p., ill. (testi anche in ingl.) - 12,50 Luigi Caccia Dominioni Alberto Gavazzi, Marco Ghilotti a cura di Alessandro Sartori, Stefano Suriano foto di Vincenzo Martegani Solferino edizioni, Milano, p., ill. (testi anche in ingl.); 14,00 Chiese e modernità (in uscita) Marco Borsotti Solferino edizioni, Milano, 2015 La collana e le aziende Ogni volume è pubblicato grazie al finanziamento di uno sponsor che, coprendo i costi vivi della realizzazione, diventa partner privilegiato dell iniziativa. Presente nel volume, il marchio aziendale si lega indelebilmente al libro e al suo percorso di diffusione e divulgazione. Ogni uscita editoriale viene accompagnata da un ricco ventaglio di iniziative pubbliche, attività di comunicazione di ampio respiro ed eventi di grande richiamo di cui lo sponsor diviene partner a tutti gli effetti.

5 MILANO CHE CAMBIA - Mostra fotografica Milano che cambia (MCC): Un progetto culturale che è al tempo stesso fotografico, editoriale ed espositivo. Si tratta di un confronto tra le immagini aeree d archivio di 20 anni fa e quelle appositamente raccolte dal fotografo Stefano Topuntoli negli ultimi mesi. Un raffronto immediato, dunque, non solo tra la percezione comune dei cambiamenti territoriali, delle trasformazioni urbanistiche e architettoniche del paesaggio e lo stato dell arte, ma anche dei mutamenti, più o meno profondi, intervenuti nel tessuto Milanese. MCC : gli obiettivi Campagna fotografica, mostra e catalogo costituiscono il cuore di un dibattito che Ordine e Fondazione alimenteranno a partire dai prossimi mesi, intervenendo tanto sui temi più strettamente legati a EXPO 2015 quanto su quelli di respiro più ampio e generale. Il tema della Milano che cambia, nome che corrisponde a una vera e propria redazione scientifico-giornalistica in via Solferino, sarà senz altro uno dei più seguiti, discussi e appassionati dei mesi e degli anni a venire. MCC : la mostra La mostra prevede l esposizione comparata tra le immagini d archivio, sempre in grande formato, e quelle più recenti, accompagnate da pannelli tematici di approfondimento e monitor touchscreen per una navigazione ragionata sui contenuti esposti. MCC : il catalogo Il catalogo della mostra conterrà tutte le immagini delle campagne fotografiche del 1995 e del 2015 e gli scatti di dettaglio e approfondimento delle singole aree immortalate. MCC : le partnership Milano che cambia, già patrimonio e riferimento culturale di enti, istituzioni, tecnici e professionisti, con questa iniziativa intende anche aprirsi alla cittadinanza tutta e dar vita a un evento e un documento unici, straordinari e di eccezionale valore. Essere sponsor di questa iniziativa significa legare il proprio nome e marchio nell immaginario collettivo di un pubblico ampio e attento, farsi apprezzare nei giorni di esposizione, divenire partner accreditato presso le istituzioni che saranno coinvolte nei diversi momenti legati all iniziativa e inserirsi nei flussi di una comunicazione particolarmente dinamica e propulsiva.

6 CITTA D ITALIA: studi urbani, rigenerazioni urbane e occasioni progettuali ANCHE NOI CI EXPONIAMO Mostra itinerante e internazionale promossa dal C.N.A.P.P.C. che risponde alla volontà di promuovere sistemi di rete partendo dalle potenzialità presenti all interno del mondo della professione e degli organismi rappresentativi attraverso la creazione di occasioni per realizzazione di rapporti positivi con partners e investitori esteri. La prima sede che ospiterà la mostra sarà la città di Seoul a partire dal prossimo Maggio 2015 in coincidenza con l inaugurazione di Expo. A seguire, l esposizione verrà esposta nelle principali capitali orientali. I luoghi che la ospiteranno saranno principalmente gli Ordini degli Architetti o omologhi.

7 MOSTRA, CATALOGO ed EVENTO EXPO DOPO EXPO Expo dopo expo: l iniziativa Una mostra fotografica d autore e un volume dedicati ai successi e insuccessi di 5 EXPO europee del recente passato. Un iniziativa - realizzata nel 2009 proprio all indomani della nomina di Milano quale città designata a organizzare l EXPO che l Ordine intende riproporre sotto una luce nuova per raggiungere la popolarità ottenuta allora. Expo dopo expo: il catalogo La mostra divenne immediatamente un fortunato catalogo: in termini di diffusione, vendite, popolarità e credibilità. Il volume, ormai ritenuto un riferimento basilare per la storia di questi eventi, sarà presto ristampato e promosso dall Ordine attraverso tutti i canali possibili. Expo dopo expo: la mostra L Ordine intende anche riproporre, con un nuovo allestimento, la mostra fotografica, i cui scatti sono opera esclusiva di Claudio Sabatino (Siviglia), Marco Introini (Lisbona), Claudio Gobbi (Hannover), Maurizio Montagna (Svizzera), Gabriele Basilico (Saragozza). L inaugurazione dell iniziativa a doppio binario, espositiva ed editoriale, sarà organizzata da una serata di grande richiamo presieduta dall arch. Franco Raggi, vicepresidente dell Ordine. Titolo dell incontro, EXPO dopo EXPO EX-POST. Expo dopo expo: le partnership Serata, mostra e catalogo costituiscono una delle vetrine d eccellenza dal punto di vista culturale, istituzionale, mediatico e divulgativo che la città di Milano è in grado di offrire a cittadini, aziende, professionisti e istituzioni in coincidenza con l Esposizione Universale. Esserne parte e partecipe significa rendersi protagonisti di questa vetrina, imprimere indelebilmente il proprio marchio e nome su una delle iniziative più seguite del semestre EXPO e, ancor più, degli anni a seguire.

8 PREMIO RIVOLTA 2015, Milano: V edizione del Premio Rivolta Il Premio Europeo di Architettura Ugo Rivolta, bandito dal Ordine degli Architetti di Milano ogni 2 anni, è rivolto alle migliori realizzazioni europee di edilizia sociale e mira ad alimentare il dibattito sul social housing a livello internazionale. Entrato ormai stabilmente nel novero dei più importanti premi internazionali di architettura, in occasione della V edizione il Premio Rivolta offre occasioni di visibilità e notorietà anche alle aziende. Premio Rivolta: la mostra Obiettivo del 2015 è l organizzazione di una esposizione che annoveri i progetti vincenti di tutte le edizioni: un excursus temporale e spaziale che diventa argomento di conferenze, tavole rotonde e confronti su un tema sempre più attuale e urgente. Diventarne sponsor significa entrare nel flusso di comunicazione italiano e continentale, con la possibilità di accreditarsi presso un pubblico di professionisti ampio e qualificato. Premio Rivolta: il libro Il volume realizzato in occasione della prima edizione riscosse un grande successo. Ancora oggi risulta essere un titolo particolarmente ricercato. Con l edizione del 2015, l Ordine intende pubblicare un grande volume che sia un repertorio, completo e prezioso, dei progetti e delle realizzazioni che hanno preso parte alle prime quattro edizioni, ma non solo. Il libro vuol essere la presentazione in anteprima dei partecipanti e dei vincitori dell ultima edizione, nonché un motore di confronto e dibattito sui temi rappresentati. Sponsorizzarne la pubblicazione significa avere accesso ai canali di comunicazione del Premio e del volume, ed essere sui tavoli di migliaia di studi di architettura ed esperti del settore. Premio Rivolta: esserne partner 183 studi di architettura da 16 Paesi hanno partecipato alle prime 4 edizioni del Premio, auto-selezionandosi da un parterre di possibili concorrenti composto da migliaia di studi professionali in tutta Europa contattati per l occasione. Sponsorizzare il Premio, ancor più nella concomitanza del suo decennale, significa entrare a farne parte, godendo di una visibilità verticale privilegiata in ogni step dell iniziativa: dal bando alla premiazione, passando per le fasi intermedie di selezione e ampliando la presenza del marchio nel post-evento.

9 PREMIO BASILICO Prima edizione del Premio fotografico internazionale di architettura e paesaggio Gabriele Basilico. L iniziativa, dedicata al fotografo di chiara fama internazionale, è organizzata dall Ordine e Fondazione degli Architetti P.P.C. della Provincia di Milano, dallo Studio Gabriele Basilico e dalla Fondazione Studio Marangoni. Premio Basilico: gli obiettivi Il Premio Basilico intende promuovere in Italia e all estero il talento fotografico dedicato ai temi del territorio e dell architettura in senso ampio: dall architettura storica a quella contemporanea, dal paesaggio antropizzato alla fotografia di interni, dalla nascita di nuovi luoghi a ogni tipo di complessità dei territori in trasformazione. I temi aperti consentono ai partecipanti la più ampia declinazione della propria ricerca. L ambizione del Premio è diventare un tassello fondamentale della ricerca e sperimentazione dei linguaggi visivi, ponendosi accanto ai più importanti premi internazionali di categoria. Premio Gabriele Basilico: la mostra Il vincitore, decretato da una giuria di alto profilo, riceverà un riconoscimento e l incarico di realizzare una campagna fotografica attinente al proprio progetto che, nella primavera 2016, diverrà una mostra aperta al grande pubblico. Premio Gabriele Basilico: il catalogo In occasione della mostra sarà realizzato un catalogo che comprenderà, oltre ai lavori realizzati dal vincitore, anche altri scatti dei partecipanti. La realizzazione, comunicazione e diffusione del catalogo sarà un passaggio fondamentale per il percorso di crescita, consenso e posizionamento del Premio Basilico a livello internazionale. Premio Gabriele Basilico: le partnership Essere partner di un premio internazionale legato a un nome d eccezione dell arte fotografica a livello mondiale significa imprimere indelebilmente il proprio marchio a un iniziativa che, sin dalla sua prima edizione, nutre grandi e giustificate ambizioni di notorietà e diffusione. Il riconoscimento al vincitore, la partnership per la mostra e la sponsorizzazione del catalogo sono tre diversi momenti fondamentali di visibilità, accreditamento e comunicazione ideali per le aziende che intendano diffondere il proprio marchio e consolidare o stabilire nuovi contatti con un pubblico ampio ma selezionato, targetizzato, attento e appassionato.

10 CONCORRIMI - Bando di concorso e piattaforma online ConcorriMi: un primato in Italia ConcorriMi è lo strumento 2.0 che sta rivoluzionando il mondo dei concorsi di progettazione e di idee in Italia: un metodo nuovo e innovativo, primo in Italia, che garantisce rispetto dei tempi, trasparenza procedurale, elasticità di applicazione, risparmio dei costi e qualità del risultato. ConcorriMi è un bando tipo e una piattaforma web concepita dall Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Milano, in collaborazione con l Ordine degli Ingegneri e il Comune di Milano. ConcorriMi: i vantaggi per le aziende ConcorriMi, però, è anche una occasione di business: perché se adottato da un ente banditore privato, secondo quanto stabilito dal nuovo Regolamento Edilizio di Milano, permette degli incentivi volumetrici. Ma non solo: la piattaforma informatica, vero e proprio portale dedicato alla specifica gara, prevede la possibilità di godere di una visibilità unica, attraverso un banner, presso gli architetti e gli studi di architettura che concorrono al bando. 829 gli studi di architettura che hanno partecipato ai primi tre concorsi sviluppati con ConcorriMI, mentre gli accessi dei professionisti alla piattaforma hanno raggiunto diverse migliaia. ConcorriMi: uno strumento elastico e garantito Tutto il processo avviene online, tramite un portale sicuro, snello e funzionale, che permette di gestire in maniera completa l intero iter concorsuale, dalla stesura dei requisiti preliminari sino alla decretazione dei vincitori. Per ogni concorso viene generato un sito protetto ad hoc che diviene allo stesso tempo interfaccia per l ente banditore (pubblico o privato) e i concorrenti, un sito pubblico per la comunicazione e la pubblicazione dei progetti premiati a concorso ultimato. ConcorriMi: un assicurazione di qualità ConcorriMi nasce per soddisfare le esigenze di trasparenza, partecipazione, rapidità, elasticità e risparmio di tutte le Amministrazioni pubbliche e le realtà private e di chiarezza, immediatezza, riservatezza e semplicità d uso per i partecipanti. Il risultato ultimo è la qualità delle proposte in gara tra cui scegliere il vincitore.

11 ORDINE APERTO Ordine Aperto: il progetto Riferimento consolidato per migliaia di progettisti, design addicted e appassionati da tutta Italia e da tutto il mondo, l evento Ordine Aperto è una delle vetrine più dinamiche, apprezzate e riconosciute tra gli eventi che si sviluppano in città durante il Salone. La casa degli architetti di Milano, con Ordine Aperto, richiama un pubblico ampio ma selezionato, in cerca di contatti e relazioni utili, informazioni e occasioni di collaborazione: nei giorni del Salone, la sede e la corte dell Ordine diventano un punto di ritrovo dalle caratteristiche uniche, in una cornice insideout ritmata da allestimenti, eventi, mostre e serate, in un clima che sa d internazionale e un atmosfera ricca di fermento. Ordine Aperto: le iniziative Serate con ospiti eccellenti, incontri con artisti, designer e architetti di e da tutto il mondo, eventi con opinion leader, dialoghi con nomi prestigiosi del mondo del progetto. E poi allestimenti a cura di aziende (la corte sarà allestita da Sacea, azienda che progetta e arredi ambienti di lavoro, mentre le sale interne ospiteranno le proposte d arredo di MaMà Design Italia) alla ricerca di nuovi interlocutori e professionisti. Ordine Aperto: l evento speciale 2015 Una collezione unica e formidabile di disegni originali e opere grafiche di oltre 20 architetti e designer di fama planetaria che hanno esposto le loro opere alla Galleria Jannone negli ultimi 40 anni. Autori del calibro di Raimund Johann Abraham, Alessandro Mendini, Superstudio, Bob Krier, Aldo Cibic, Ugo La Pietra, Luca Pignatelli, O.M. Ungers, Franco Raggi, Michele De Lucchi, Vittorio Gregotti, Marco Palmieri, Mario Bellini, Giorgio Grassi, Aldo Rossi, Alberto Sartoris, Marco Zanini, Stephan Wewerka, Alvaro Siza e molti altri espongono nella mostra Una galleria lunga 40 anni. I 40 anni della galleria di Antonia Jannone. Alla mostra sarà dedicata una serata d eccezione, già considerata uno degli eventi più attesi del Fuori Salone Milanese. Ordine Aperto: le partnership Riferimento culturale, istituzionale e di business imprescindibile per migliaia di visitatori ogni anno, il porte aperte della casa degli architetti di Milano è uno degli eventi più proficui, dinamici e qualificati nell intero panorama dell aprile Milanese, i cui benefici, per i partner, si godono anche nei mesi e negli anni a seguire. Installazioni, product placement, sponsorizzazioni di mostre, co-marketing, allestimenti: tutto, in quei giorni, ha un valore e dà un valore.

12 ORDINE APERTO - Temporary showroom Ordine Aperto: allestimento cortile e piano terra L Ordine, tradizionalmente aperto nei giorni del Salone/Fuori Salone e in occasioni speciali durante l anno, intende diventare a tutti gli effetti la casa degli architetti di Milano. Lo fa partendo dagli spazi al pianterreno, che saranno a disposizione per tutto il semestre di EXPO di aziende, consorzi, enti ai quali offriamo la possibilità di essere presenti con arredi, attrezzature, documentazione, incontri B2B e seminari di aggiornamento sulla produzione per periodi più o meno lunghi. Gli spazi così attrezzati saranno sempre aperti e a disposizione degli oltre iscritti all Ordine e del pubblico e saranno apprezzati in particolar modo in occasione di serate, eventi e incontri, sempre particolarmente seguiti. Un occasione ulteriore per poter pianificare un investimento dal sicuro ritorno economico e dalla grande visibilità presso un pubblico in target con le aspettative.

13 LA BIBLIOTECA DELL ORDINE DEGLI ARCHITETTI L Ordine degli Architetti dal 2009 dispone di una biblioteca, in costante aggiornamento, di oltre 3mila volumi dedicati all architettura Milanese e lombarda e da migliaia di numeri delle principali riviste italiane di architettura. Complessivamente, la biblioteca conta circa record, frutto di acquisti e donazioni di privati o di enti pubblici. Si tratta di un grande patrimonio divenuto centro di documentazione e riferimento culturale per la storia dell architettura della metropoli milanese, fatto anche di pubblicazioni ricercate, scritti autoprodotti, volumi a circolazione limitata, contributi e dispense didattiche universitarie. La biblioteca è in cerca di sostegno attivo da parte delle imprese per ampliare le sue dotazioni, i suoi spazi e collezioni.

14 ARCHITECTURE & TASTE EXPO TOUR Gli Ordini degli Architetti PPC di Milano e Torino, in collaborazione e col coordinamento di AIM, in occasione di EXPO propongono una serie di itinerari sul tema architettura e cibo. AIM, Associazione Interessi Metropolitani, è un associazione culturale no profit, fondata nel 1987, che promuove iniziative a sostegno dell area metropolitana di Milano nel suo sviluppo economico, sociale e culturale (www.aim.milano.it) Il progetto intende diffondere sia la conoscenza delle eccellenze produttive agroalimentari delle province di Milano e Torino, sia quella dei più recenti progetti di recupero e sviluppo architettonico, sia i nuovi esempi di architettura sostenibile. Pensati per delegazioni italiane e straniere legate al mondo dell architettura e delle costruzioni e sviluppati attraverso il coinvolgimento di istituzioni e aziende che operano sul territorio, gli Architecture & Taste Expo Tours saranno condotti da guide specializzate nel settore dell architettura e delle costruzioni e coinvolgeranno i responsabili delle destinazioni oggetto di visita e saranno disponibili in italiano, inglese e francese. Tra i luoghi proposti, si segnalano i musei d impresa (Museo Branca, Museo Campari, Martini Visitor Center), gli stabilimenti (Cioccolateria Artigiana Guido Gobino, Stabilimento Caffè Vergnano, Stabilimento Lavazza), le cantine (Cantina La Brunella, Cascina Adelaide, Cantina Terre da Vino, Agenzia di Pollenzo), musei (Gallerie d Italia, Museo del 900, Museo Egizio, Fondazione Prada, Hangar Bicocca, Mudec, Triennale Design Museum, Castello di Rivoli, Pinacoteca Agnelli, Museo Wimu), le architetture (Galleria Vittorio Emanuele, Grattacielo Pirelli, Torre Velasca, Porta Nuova, Darsena e Sistema dei Navigli, Quartiere Tortona, Mole Antonelliana, Lingotto, Reggia di Venaria Reale, Palazzo del Lavoro, Teatro Regio, Parco Dora), i mercati (Il Mercato del Duomo, Mercato di piazza XXIV Maggio, Eataly), i ristoranti (Terrazza della Triennale, Giacomo Arengario, Villa Campari, Ratanà, Al Fresco, Pont de Fer, Erba Brusca, Circolo dei Lettori, Ristorante Dolce Stil Novo, il Cambio). Sarà anche possibile, attraverso le call degli Ordini, delle Istituzioni e delle aziende, prevedere itinerari speciali o a invito.

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO

PROTOCOLLO D INTESA PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO PROTOCOLLO D INTESA Comune di Milano Settore Gabinetto del Sindaco Fondazione Cariplo PER LO SVILUPPO DELLA FOOD POLICY DEL COMUNE DI MILANO Milano,.. Giugno 2014 2 Il Comune di Milano, con sede in Milano,

Dettagli

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe

Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Concorso Sulle vie dell Europa / On the routes of Europe Anno Scolastico 2013-2014 PERSONE IN CAMMINO OLTRE LE FRONTIERE PER RICONQUISTARE IL FUTURO Premessa Il Concorso Sulle vie dell Europa è promosso

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it

Bandi 2015 ARTE E CULTURA. Protagonismo culturale dei cittadini. www.fondazionecariplo.it Bandi 2015 ARTE E CULTURA Protagonismo culturale dei cittadini BENESSERE COMUNITÀ www.fondazionecariplo.it BANDI 2015 1 Bando senza scadenza Protagonismo culturale dei cittadini Il problema La partecipazione

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

Sono secoli che viviamo del futuro

Sono secoli che viviamo del futuro Sono secoli che viviamo del futuro La Toscana a Expo Milano 2015 LA TOSCANA A EXPO 2015 (1-28 MAGGIO) "Sono secoli che viviamo nel futuro" è questo il claim scelto dalla Toscana per presentarsi ad Expo

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 -

Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado - LA SCUOLA PER EXPO 2015 - Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 Milano ospiterà l Esposizione Universale dal tema Nutrire il Pianeta, Energia per

Dettagli

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia

PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia PROGETTO SCUOLA 150 anni Grande Italia Nel mondo ci sono 150 milioni di Italici: sono i cittadini italiani d origine, gli immigrati di prima e seconda generazione, i nuovi e vecchi emigrati e i loro discendenti,

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 -

Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - Concorso per le scuole secondarie di I e II grado - TOGETHER IN EXPO 2015 - L esposizione universale è, per eccellenza, il luogo delle visioni del futuro. Nutrire il pianeta, Energia per la vita è l invito

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO

LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO + DIREZIONE GENERALE PER LA COOPERAZIONE ALLO SVILUPPO Coordinamento Cooperazione Universitaria LA CONOSCENZA PER LO SVILUPPO Criteri di orientamento e linee prioritarie per la cooperazione allo sviluppo

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA

Regolamento. Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 1) PREMESSA Regolamento Oltre le Mura di Roma 28 aprile 2015 Regolamento 1) PREMESSA Oltre le Mura di Roma è un concorso di fotografia dedicato alle periferie di Roma organizzato dai Global Shapers (www.globalshapersrome.org),

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino

Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino Cantiere Pastiglie Leone Rita Miccoli Cell. 335.80.22.975 r.miccoli@studioimmobiliareregina.it www.studioimmobiliareregina.it Studio Immobiliare Regina srl Via Villa della Regina n 1 10131 Torino RINASCE

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 -

- GIOVEDÌ 9 APRILE DOMENICA 19 APRILE 2015 - COMUNICATO STAMPA PRESENTAZIONE DI UN ECCEZIONALE INSIEME DI CREAZIONI DI JEAN PROUVÉ E DI UNA SELEZIONE DI GIOIELLI E OROLOGI DA COLLEZIONE CHE SARANNO PROPOSTI NELLE PROSSIME ASTE. - GIOVEDÌ 9 APRILE

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file di Marco Paoli Eccellenze, autorità, colleghi bibliotecari, già con la firma dell Intesa fra CEI e MiBAC (18 aprile 2000) relativa alla

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM

Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM Protocollo Adotta una Scuola per l EXPO 2015 VADEMECUM INDICE Premessa Adotta una Scuola per l EXPO 2015: obiettivi Tipologie di scuole La procedura di selezione delle scuole Le modalità per adottare la

Dettagli

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA

ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA ANTINTRUSIONE - ANTINCENDIO - DIFESE PASSIVE - HOME & BUILDING AUTOMATION - INTELLIGENCE E ANTITERRORISMO - POLIZIA LOCALE E VIGILANZA PRIVATA RHO, DAL 25 AL 28 NOVEMBRE 2008 Un quarto di secolo di storia,

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR I N F I N I T Y Z U C C H E T T I WORKFLOW HR WORKFLOW HR Zucchetti, nell ambito delle proprie soluzioni per la gestione del personale, ha realizzato una serie di moduli di Workflow in grado di informatizzare

Dettagli

SUA-RD Sperimentazione anno 2013

SUA-RD Sperimentazione anno 2013 Firenze 21 Gennaio 2015 Sperimentazione anno 2013 La Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) è strutturata in 3 parti Parte I Obiettivi, risorse e gestione del Dipartimento Parte II:

Dettagli

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO

Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente. U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO Dipartimento Ambiente e Sviluppo Servizio Ambiente U.O. C. Sviluppo Sostenibile, Agenda XXI, Comunicazione SINTESI PROGETTO ATTUAZIONE DEL PROGETTO REBIR Risparmio Energetico, Bioedilizia, Riuso Data 29.01.2009

Dettagli

Descrizione della pratica: 1. Identificazione:

Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Descrizione della pratica: 1. Identificazione: Istituto scolastico dove si sviluppa la pratica: Al momento attuale (maggio 2008) partecipano al progetto n. 47 plessi di scuola primaria e n. 20 plessi di

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale

Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Progetto Nazionale di Educazione al Patrimonio 2011-2012 Bando del Concorso Nazionale Il Paesaggio raccontato dai ragazzi. Narrazioni e immagini nell'era digitale Presentazione Sul presupposto che si conserva

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design

Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Principioattivo Architecture Group presenta cre-active garden: arte, design e food al fuori salone Porta Venezia in Design Dove: Principioattivo Via Melzo 34, 20129 Milano Giorni/Orari apertura: 14/19

Dettagli

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE

Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Numero 2 del 29 febbraio 2012 PROGETTO CESIPE Lo scorso 8 febbraio nella sede del Comitato Consultivo, il Direttore Generale dell Azienda "Policlinico-Vittorio Emanuele", Armando Giacalone, il Direttore

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO

IL DIRIGENTE DI SERVIZIO Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d Italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA CULTURA E SPORT SERVIZIO MUSEO ARTE MODERNA REVOLTELLA REG. DET. DIR. N. 5164 / 2011

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Elementi di progettazione europea

Elementi di progettazione europea Elementi di progettazione europea Il partenariato internazionale Maria Gina Mussini - Project Manager Progetto Europa - Europe Direct - Comune di Modena La trasnazionalità dei progetti europei Ogni progetto

Dettagli

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino

ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino ZCZC7939/SXR OFI89189_SXR_QBXX R SPE S57 QBXX Arte: opere Talani a villa Artimino (ANSA) - FIRENZE, 23 APR - Saranno le opere del pittore e scultore toscano Giampaolo Talani a inaugurare, il prossimo 25

Dettagli

Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida

Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida Anche se non è ancora stato definito nei dettagli il testo della nuova legge, il lungo lavorìo di preparazione ha fatto condensare alcune idee-guida Anche la legge sulla riqualificazione urbana è un tassello

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10

Indice. La Missione 3. La Storia 4. I Valori 5. I Clienti 7. I Numeri 8. I Servizi 10 Indice La Missione 3 La Storia 4 I Valori 5 I Clienti 7 I Numeri 8 I Servizi 10 La Missione REVALO: un partner operativo insostituibile sul territorio. REVALO ha come scopo il mantenimento e l incremento

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva. Roma, 30 maggio 2002

SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva. Roma, 30 maggio 2002 SOCIAL BRANDING La comunicazione positiva Roma, 30 maggio 2002 Indice Lo scenario italiano 3-10! Come la pensano gli italiani! Le cause sociali di maggiore interesse! Alcuni casi italiani! Il consumatore

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

all'italia serve una buona scuola,

all'italia serve una buona scuola, all'italia serve una buona scuola, che sviluppi nei ragazzi la curiosità per il mondo e il pensiero critico. Che stimoli la loro creatività e li incoraggi a fare cose con le proprie mani nell era digitale.

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma I PROMOTORI I promotori del progetto DAT COMUNE DI MORBEGNO ENTE CAPOFILA TRAONA DAZIO- CIVO MELLO CERCINO COSIO VALTELLINO - MANTELLO ROGOLO - VALMASINO

Dettagli

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello

alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE Atelier Castello alberi PER I GIARDINI DEL FILARETE novantanove Atelier Castello o- vata- ove alberi ABBIAMO RIDOTTO L AREA PEDONALE DELIMITANDO I BRACCI A FILO DELLE TORRI DEL CASTELLO. IN QUESTO MODO LA PIAZZA CON I

Dettagli

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO

AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AVVISO VOLONTARI AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO AL VIA LA CAMPAGNA AGRONOMI E FORESTALI WAA FOR EXPO 1. ESSERE UN AGRONOMO E FORESTALE WAA for EXPO2015 Il grande appuntamento dell EXPO MILANO 2015 dal

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA

PROTOCOLLO DI INTESA TRA PROTOCOLLO DI INTESA TRA L Associazione Fare Ambiente, Movimento Ecologista Europeo, già riconosciuta con Decreto del Ministro dell Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare del 27 febbraio 2009,

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti

La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti La strategia regionale per l attuazione della politica degli acquisti pubblici ecologici Olbia, 17 maggio 2013 Gli appalti pubblici coprono una quota rilevante del PIL, tra il 15 e il 17%: quindi possono

Dettagli

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche

Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Censimento Programma di intervento per l abbattimento delle barriere architettoniche e urbanistiche Schede rilievo SCHEDA RILIEVO BARRIERE ARCHITETTONICHE SPAZI - strade Vinci Toiano CENTRO ABITATO Sant

Dettagli

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA

STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA STATUTO FONDAZIONE ORDINE DEGLI ARCHITETTI, PIANIFICATORI, PAESAGGISTI E CONSERVATORI DELLA PROVINCIA DI CASERTA 1. A norma degli articoli 14 e seguenti del Codice Civile è costituita la Fondazione dell

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate

Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Corso Programmare e progettare la biblioteca pubblica Dal progetto alla gestione: la Biblioteca di Vimercate Angelo Marchesi con la collaborazione di Alessandro Agustoni e Giulia Villa Il contesto Vimercate

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro

Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Soluzioni complete e innovative per l Habitat del futuro Saint-Gobain, attraverso i suoi marchi, sviluppa e produce nuove generazioni di materiali con un approccio moderno e completo al mercato delle costruzioni:

Dettagli

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II*

CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* CINECA - NOTE TECNICHE per la compilazione della Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) PARTE I e II* Indice 1. Informazioni generali 2. Parte I: obiettivi, gestione e risorse del Dipartimento

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI

I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI I MIGLIORI SI RICONOSCONO DAI RISULTATI LO STRUMENTO PER GESTIRE A 360 LE ATTIVITÀ DELLO STUDIO, CON IL MOTORE DI RICERCA PIÙ INTELLIGENTE, L UNICO CHE TI CAPISCE AL VOLO. www.studiolegale.leggiditalia.it

Dettagli

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE

VERSO UN SISTEMA NAZIONALE INFEA COME INTEGRAZIONE DEI SISTEMI A SCALA REGIONALE LINEE DI INDIRIZZO PER UNA NUOVA PROGRAMMAZIONE CONCERTATA TRA LO STATO, LE REGIONI E LE PROVINCE AUTONOME DI TRENTO E BOLZANO IN MATERIA IN.F.E.A. (INFORMAZIONE-FORMAZIONE-EDUCAZIONE AMBIENTALE) VERSO

Dettagli

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA

FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA novembre 2004 FAR CRESCERE LA CULTURA DI MARCA IN AZIENDA CICLO DI FORMAZIONE SUL RUOLO E SULLA VALORIZZAZIONE DELLA MARCA NELLA VITA AZIENDALE 3, rue Henry Monnier F-75009 Paris www.arkema.com TEL (+33)

Dettagli

Le interfacce aptiche per i beni culturali

Le interfacce aptiche per i beni culturali Le interfacce aptiche per i beni culturali Massimo Bergamasco 1, Carlo Alberto Avizzano 1, Fiammetta Ghedini 1, Marcello Carrozzino 1,2 1PERCRO Scuola Superiore Sant Anna, Pisa 2IMT Institude for Advanced

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica

MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 120 crediti Programma di studi Avanzati: materia unica 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue e Letterature:

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO

Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & E-COMMERCE GENNAIO-MARZO Ninja Master Online STRATEGIE DI MARKETING & 2013 GENNAIO-MARZO 9 CORSI: MARKETING STRATEGY BRANDING & VIRAL-DNA CONTENT STRATEGY DESIGN & USABILITY WEB MARKETING CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT SOCIAL

Dettagli

L 8 maggio 2002 il Ministero

L 8 maggio 2002 il Ministero > > > > > Prima strategia: ascoltare le esigenze degli utenti, semplificare il linguaggio e la navigazione del sito. Seconda: sviluppare al nostro interno le competenze e le tecnologie per gestire in proprio

Dettagli

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI

COMUNE DI PREGNANA MILANESE Provincia di Milano REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI REGOLAMENTO DEL PREMIO DI LAUREA EUGENIO ZUCCHETTI 1 OGGETTO DEL PREMIO l Amministrazione Comunale di Pregnana Milanese Assessorato alla Cultura istituisce un premio annuale di laurea intitolato alla memoria

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia

MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia Master of Arts MA Lingua e Letteratura Italiane 90 crediti Programma di studi Approfonditi: prima materia 1. Descrizione generale del programma Il conseguimento del titolo di «Master of Arts in Lingue

Dettagli

RESPONS.In.City - Methodology

RESPONS.In.City - Methodology RESPONS.In.City - Methodology THE METHODOLOGY OF A RESPONSIBLE CITIZENSHIP PROMOTION Metodologia di Promozione della Cittadinanza come Responsabilità Condivisa 1 Premessa La possibilità di partecipare

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo

Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo Area tematica: Educazione, cultura, ricerca, formazione per uno sviluppo locale qualificato, competitivo e attrattivo o Mobilitare la società locale per garantire la qualità dell istruzione Obiettivi Linee

Dettagli

SPAI di Puclini Carlo

SPAI di Puclini Carlo CARTA DELLA QUALITÀ DELL OFFERTA FORMATIVA INDICE 1. LIVELLO STRATEGICO 1.1 Politica della Qualità 2. LIVELLO ORGANIZZATIVO 2.1 Servizi formativi offerti 2.2 Dotazione di risorse professionali e logistico

Dettagli