A.T.I. FIAT ENGINEERING S.p.A. CONCESSIONARIA DEL COMUNE DI AVELLINO BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "A.T.I. FIAT ENGINEERING S.p.A. CONCESSIONARIA DEL COMUNE DI AVELLINO BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO"

Transcript

1 A.T.I. FIAT ENGINEERING S.p.A. CONCESSIONARIA DEL COMUNE DI AVELLINO BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO 1. Fiat Engineering S.p.A., C.so Ferrucci n. 112/A Torino Tel Telefax , quale mandataria dell A.T.I. (Fiat Engineering S.p.A. e Bonatti S.p.A. ) concessionaria del Comune di Avellino per la realizzazione del Complesso Città ospedaliera di Avellino, indice pubblico incanto per l affidamento delle opere di sistemazione esterna e di completamento (I lotto 6 stralcio) del Complesso Ospedaliero. 2. Procedura di aggiudicazione: pubblico incanto. 3. Luogo di esecuzione: Comune di Avellino (AV), Complesso Ospedaliero Città di Avellino, Località Amoretta. 4. Descrizione dei lavori: esecuzione opere civili ed impianti di sistemazione esterna e di completamento del I Lotto funzionale del Nuovo Complesso Ospedaliero di Avellino. 5. Importo complessivo dell appalto: ,16, IVA esclusa, così suddiviso: 5.1 importo a base di gara per lavori a misura, al netto degli oneri di sicurezza: ,86; 5.2 oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso: , Categoria prevalente: OG ,51 per classifica II 6.1 Altre categorie: OS ,65 per classifica I a qualificazione obbligatoria, non subappaltabile (art. 13 comma 7, L. 109/94) 7. Procedura di aggiudicazione: ribasso sull elenco prezzi posto a base

2 di gara, ex art. 21, comma 1, lett. a), L. 109/94. Inammissibili offerte in aumento. Si aggiudicherà anche in presenza di una sola offerta valida, sempre che ritenuta congrua. 8. Termine di esecuzione: 105 giorni naturali e consecutivi decorrenti dalla data di consegna dei lavori, secondo quanto indicato nei documenti contrattuali. 9. Documentazione: il disciplinare di gara e l ulteriore documentazione a base di gara potranno essere visionati ed acquistati in copia previo pagamento di 200,00 + IVA, con assegno circolare non trasferibile intestato a FIAT ENGINEERING S.p.A., presso C.O.AV. S.c.a.r.l. - Via C. Barbieri, Avellino tel fax , dalle ore 9.00 alle ore dei giorni lavorativi escluso il sabato, fino al 24 luglio Termine e modalità di presentazione delle offerte: i partecipanti, pena l esclusione, dovranno far pervenire presso il Notaio Fabrizio Virginio Pesiri, Via Giovanni Masucci, Avellino, tel/fax , entro le ore 12,00 del 29 luglio 2003 un plico perfettamente chiuso e controfirmato sui lembi di chiusura, recante l indicazione del mittente e la dicitura GARA LAVORI DI SISTEMAZIONE ESTERNA E COMPLETAMENTO 1 LOTTO 6 STRALCIO CITTA OSPEDALIERA e contenente l offerta ed i documenti richiesti dal presente bando e dal disciplinare di gara, redatti in lingua italiana. 11. Svolgimento della gara: l esperimento dell incanto avrà luogo in data 29 luglio 2003, ore 16,00, presso C.O.AV. S.c.a.r.l., Via C. Barbieri, 9 2

3 83100 Avellino. 12. Soggetti ammessi all apertura delle offerte: saranno ammessi all apertura delle offerte i legali rappresentanti dei concorrenti, ovvero soggetti muniti di idonea delega. 13. Cauzioni: art. 30, commi 1 e 2, L.109/ Finanziamento: Legge n. 219/ Assicurazioni: secondo quanto stabilito nei documenti contrattuali. 16. Contabilizzazione e pagamenti: secondo quanto indicato nei documenti contrattuali. 17. Soggetti ammessi alla gara: soggetti di cui all art. 10, comma 1, legge n. 109/94, secondo quanto stabilito dalla stessa legge ed in particolare dagli articoli 10,11,12 e 13, nonché dal D.P.R. 554/99 e dal D.P.R. 34/2000. Ammesse imprese di Stati UE non stabilite in Italia, alle condizioni di cui all art. 8, comma 11-bis, legge 109/94 e all art. 3, comma 7 D.P.R. 34/ Requisiti di ammissione: i partecipanti dovranno allegare, a pena di esclusione, idonee certificazioni o dichiarazioni rese e sottoscritte ai sensi del D.P.R. 445/2000 dal legale rappresentante o procuratore, e corredate da copia fotostatica del documento di identità e da idonea documentazione attestante nominativo, carica e poteri di firma del sottoscrittore, attestanti: a) inesistenza delle cause di esclusione dalle gare d appalto per l esecuzione dei lavori pubblici ai sensi dell art. 75 comma 1, lettere a), b), c), d), e), f) g), h), D.P.R. 554/1999, come modificato dal D.P.R. 412/2000, da indicarsi espressamente ed 3

4 analiticamente come meglio specificato nel disciplinare di gara; b) mancata irrogazione, nei confronti dell impresa, delle sanzioni di cui all art. 9 comma 2, lett. a) e c) del D.Lgs. 231/2001; c) inesistenza di situazioni di controllo di cui all art del Codice civile con altre imprese partecipanti in via autonoma alla gara; d) di essere in regola con le norme che disciplinano il diritto al lavoro dei disabili (legge 68/1999) ovvero di non essere soggetto agli obblighi di cui alla medesima legge; e) nel caso di cooperativa o impresa artigiana, o impresa aderente a consorzi stabili, di non concorrere alla gara mediante i consorzi cui aderisce; f) l avvenuto adempimento all interno della propria azienda degli obblighi di sicurezza previsti della vigente normativa (art. 1, comma 5, legge 327/2000) g) l inesistenza della cause di esclusione di cui all art. 1-bis), comma 14 della L. 383/2001, come modificata dal D.L. 210/2002, convertito in L. 266/2002 in materia di piani individuali di emersione. I concorrenti dovranno altresì allegare, a pena di esclusione: h) originale o copia autentica dell attestazione di qualificazione per categorie ed importi adeguati ai lavori in appalto, ovvero dichiarazione corredata da copia fotostatica del documento di identità del sottoscrittore, attestante il possesso dell attestazione di qualificazione per categorie ed importi adeguati ai lavori in 4

5 appalto, ai sensi del D.P.R. n. 34/2000 (contenente l espressa indicazione di tutte le categorie e classifiche dell ottenuta qualificazione). 19. In caso di concorrenti riuniti, consorziati o membri di GEIE, la dichiarazione di cui al precedente punto 18 dovrà essere resa da ciascuna impresa. Il requisito di cui al punto 18 lett. h) dovrà essere posseduto dalle associazioni temporanee di imprese, dai consorzi di imprese e dai GEIE, secondo quanto previsto dalla L. 109/94 e dall art. 95 commi 2 e ss. del D.P.R 554/1999. Nel caso previsto dall art. 95, comma 4, D.P.R. 554/1999, potranno essere associate imprese in possesso di attestazione di qualificazione, anche per categorie ed importi diversi da quelli richiesti nel presente bando, a condizione che i lavori eseguiti da tali imprese non superino il 20% dell importo complessivo di lavori, e che l ammontare complessivo delle qualificazioni possedute da ciascuna impresa sia almeno pari a quello dei lavori che saranno ad essa affidati. 20. Termine di validità dell offerta: gli offerenti potranno svincolarsi decorsi 180 giorni dalla data di cui al precedente punto 10. La presentazione delle offerte non vincola il Committente né è costitutiva di diritti all espletamento della procedura di aggiudicazione che il Committente si riserva di sospendere o annullare in qualsiasi momento secondo valutazioni di propria esclusiva competenza. In tal caso non spetterà agli offerenti alcun risarcimento. Il Committente si riserva la facoltà di cui all art. 10, comma 1-ter, legge 109/94. Il 5

6 Committente si riserva di verificare in ogni momento, le attestazioni presentate. I dati forniti verranno trattati nel rispetto della Legge 675/ Offerte in variante: non ammesse. 22. Subappalto: art. 18 della legge 55/90 e successive modifiche e integrazioni. Quota parte subappaltabile della categoria prevalente OG 1 non superiore al 30%. L appaltatore dovrà trasmettere copie delle fatture quietanzate pagate ai subappaltatori. I lavori della categoria OS 30 non sono subappaltabili (art. 13 comma 7, L. 109/94). 23. Offerte anomale: esclusione automatica delle offerte anomale ai sensi dell art. 21 comma 1-bis della legge 109/94 e dell art. 89 D.P.R. 554/ Aggiudicazione definitiva: previa verifica del possesso dei requisiti di partecipazione, della presentazione della cauzione definitiva, dell espletamento degli accertamenti antimafia. 25. Altre informazioni: - potranno essere richiesti chiarimenti solo per iscritto all indirizzo di cui al precedente punto 1, entro il termine previsto dal disciplinare; - l appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo OMC sugli appalti pubblici. Il presente bando è pubblicato sull Albo Pretorio del Comune di Avellino. Torino, 2 luglio 2003 Un Procuratore: p.i. Danilo Richaud 6

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC:

BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC: BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA 1) Ente aggiudicatore: Grandi Stazioni S.p.A., con sede in Roma, Via G. Giolitti, 34 (Telefono 06-478411/Telefax 06-47841376, indirizzo PEC: appalti_acquisti_gsspa@legalmail.it,

Dettagli

Pubbliche Emilia Romagna Marche - Via Vecchini n Ancona. 3.2 Descrizione: lavori di sistemazione ed adeguamento funzionale del

Pubbliche Emilia Romagna Marche - Via Vecchini n Ancona. 3.2 Descrizione: lavori di sistemazione ed adeguamento funzionale del MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE Provveditorato Interregionale per le Opere Pubbliche Emilia Romagna Marche Sede di Ancona C.F. 80006190427 Bando di gara 1. STAZIONE APPALTANTE: Provveditorato Interregionale

Dettagli

REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO REGIONE BASILICATA- AZIENDA U.S.L.N.2 DI POTENZA BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO 1. STAZIONE APPALTANTE: Azienda Sanitaria U.S.L. n. 2 di Potenza, con sede in Via Torraca n. 2 in Potenza tel. 0971-310569/563

Dettagli

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA Via Berlino, TRENTO. Telefono 0461/ telefax 0461/ sito internet:

AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA Via Berlino, TRENTO. Telefono 0461/ telefax 0461/ sito internet: AUTOSTRADA DEL BRENNERO SpA Via Berlino, 10-38100 TRENTO Telefono 0461/212611 - telefax 0461/212677 sito internet: www.autobrennero.it RETTIFICA BANDO DI GARA N. 02/2006 In relazione al bando di gara 02/2006,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA BANDO DI GARA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA BANDO DI GARA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA BANDO DI GARA 1. Ente Appaltante: Università degli Studi di Genova Dipartimento Patrimonio e Contratti Servizio Attività Negoziale- via Balbi, 5-16126 Genova - tel. 010/2099231-5523-9407

Dettagli

SO.G.AER. s.p.a. - SOCIETA DI GESTIONE AEROPORTO CAGLIARI ELMAS BANDO DI GARA. 1. Ente aggiudicatore: So.G.Aer. S.p.A. - Società Gestione Aeroporto

SO.G.AER. s.p.a. - SOCIETA DI GESTIONE AEROPORTO CAGLIARI ELMAS BANDO DI GARA. 1. Ente aggiudicatore: So.G.Aer. S.p.A. - Società Gestione Aeroporto SO.G.AER. s.p.a. - SOCIETA DI GESTIONE AEROPORTO CAGLIARI ELMAS BANDO DI GARA 1. Ente aggiudicatore: So.G.Aer. S.p.A. - Società Gestione Aeroporto Cagliari Elmas, via dei Trasvolatori s.n.c., 09030 Elmas,

Dettagli

COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA COMUNE DI PIACENZA DIREZIONE OPERATIVA RISORSE U.O. SERVIZIO ACQUISTI E GARE BANDO DI GARA PER LA PROCEDURA APERTA ESECUZIONE DI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL IMMOBILE COMUNALE SITO IN VIA ALBERONI N.

Dettagli

STAZIONE APPALTANTE: AZIENDA USL DI BOLOGNA, SEDE LEGALE VIA CASTIGLIONE N.29 BOLOGNA - UNITÀ OPERATIVA TECNICA VIA ALTURA N BOLOGNA TEL.

STAZIONE APPALTANTE: AZIENDA USL DI BOLOGNA, SEDE LEGALE VIA CASTIGLIONE N.29 BOLOGNA - UNITÀ OPERATIVA TECNICA VIA ALTURA N BOLOGNA TEL. STAZIONE APPALTANTE: AZIENDA USL DI BOLOGNA, SEDE LEGALE VIA CASTIGLIONE N.29 BOLOGNA - UNITÀ OPERATIVA TECNICA VIA ALTURA N.7-40139 BOLOGNA TEL. PER SOPRALLUOGHI 051/6225214; PER INFORMAZIONI AMMINISTRATIVE

Dettagli

Modello della domanda per l inserimento delle imprese da invitare alle gare a licitazione privata semplificata Inserimento per l anno 2005

Modello della domanda per l inserimento delle imprese da invitare alle gare a licitazione privata semplificata Inserimento per l anno 2005 Modello della domanda per l inserimento delle imprese da invitare alle gare a licitazione privata semplificata Inserimento per l anno 2005 Allegato C MITTENTE: Impresa Al COMUNE DI CASTELLUCCIO DEI SAURI

Dettagli

SOCIETA PARTECIPAZIONI IMMOBILIARI S.P.A.

SOCIETA PARTECIPAZIONI IMMOBILIARI S.P.A. SOCIETA PARTECIPAZIONI IMMOBILIARI S.P.A. ASTA PUBBLICA PER L APPALTO DEI LAVORI DI COSTRUZIONE DI UN EDIFICIO DESTINATO ALLA LOCAZIONE PER LAVORATORI IN MOBILITA DA EDIFICARSI IN MODENA VIA DELL ARTIGIANATO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO LAVORI PUBBLICI. Dipartimento Lavori Pubblici BANDO DI GARA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO LAVORI PUBBLICI. Dipartimento Lavori Pubblici BANDO DI GARA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO LAVORI PUBBLICI Dipartimento Lavori Pubblici BANDO DI GARA 1) STAZIONE APPALTANTE: ASSESSORATO REGIONALE LAVORI PUBBLICI - Dipartimento Lavori Pubblici

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Ente aggiudicatore: FERROVIE EMILIA ROMAGNA S.R.L. CIG: 5778288A18 PROGETTAZIONE DEFINITIVA ED ESECUTIVA E REALIZZAZIONE DI BARRIERE ANTIRUMORE LUNGO LA LINEA FERROVIARIA REGGIO

Dettagli

COMUNE DI PRECI Provincia di Perugia UFFICIO TECNICO SETTORE OO.PP. IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO

COMUNE DI PRECI Provincia di Perugia UFFICIO TECNICO SETTORE OO.PP. IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO COMUNE DI PRECI Provincia di Perugia UFFICIO TECNICO SETTORE OO.PP. IL RESPONSABILE DELL UFFICIO TECNICO VISTO il D.Lgs 12 aprile 2006 n 163 Codice dei Contratti Pubblici relativi a Lavori Servizi e Forniture,

Dettagli

QUESITI E RISPOSTE PER I PARTECIPANTI AL BANDO DI GARA

QUESITI E RISPOSTE PER I PARTECIPANTI AL BANDO DI GARA QUESITI E RISPOSTE PER I PARTECIPANTI AL BANDO DI GARA 1) Relativamente alla possibilità di costituire una RTI di tipo misto si chiede di sapere se è esatta la seguente composizione: - Ditta A: OG2 classifica

Dettagli

BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO

BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO BANDO DI GARA RESTAURO CONSERVATIVO PARZIALE DELL EDIFICIO SITO IN VIA SELMI 1,3 A BOLOGNA PER LA REALIZZAZIONE DI LABORATORI E STUDI CODICE CIG: 3457514ECC Istruzioni Operative Autorità del 31.03.2010

Dettagli

,13 oltre IVA

,13 oltre IVA BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI COMPLETAMENTO DEL SISTEMA DELLE ACQUE DEI GIARDINI DELLA VENARIA REALE - CIG. 0297525564 1) Soggetto aggiudicatario: Consorzio di Valorizzazione

Dettagli

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA COMUNE DI LATINA Servizio Gare e Contratti Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA art.3 comma 37, art.53 comma 4 e art.55 comma 5 D.Lgs n. 163 del 2006 e s.m.i. Realizzazione del Centro

Dettagli

BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO. PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC.

BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO. PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC. BANDO DI GARA PER ACQUISIZIONE MUTUO PROCEDURA APERTA - C.I.G. n. 03471404FC. 1. Stazione appaltante: COPIT Immobiliare s.u.r.l., con sede in 51100 Pistoia, via Filippo Pacini n. 47, tel. 0573-363284/5,

Dettagli

REGIONE LIGURIA BANDO DI GARA - LAVORI Sezione I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Regione Liguria Settore Amministrazione Regionale, Via Fieschi

REGIONE LIGURIA BANDO DI GARA - LAVORI Sezione I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Regione Liguria Settore Amministrazione Regionale, Via Fieschi REGIONE LIGURIA BANDO DI GARA - LAVORI Sezione I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Regione Liguria Settore Amministrazione Regionale, Via Fieschi n. 15 16121 Genova (GE) IT. Punti di contatto: Indirizzo

Dettagli

BANDO DI GARA C.I.G B05

BANDO DI GARA C.I.G B05 BANDO DI GARA C.I.G. 4187782B05 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL APPALTO DI PROGETTAZIONE ESECUTIVA ED ESECUZIONE DEI LAVORI, CON IL CRITERIO DELL OFFERTA ECONOMICAMENTE PIÙ VANTAGGIOSA, PER LE

Dettagli

C O M U N E D I L A L O G G I A Provincia di Torino

C O M U N E D I L A L O G G I A Provincia di Torino C O M U N E D I L A L O G G I A Provincia di Torino ------------------ BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MIGLIORAMENTO DEI PERCORSI PEDONALI NELL INCROCIO DI VIA TETTI AIASSA,

Dettagli

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate,

P.zza Matteotti n Gavirate C.F SETTORE AFFARI/GENERALI. Prot Gavirate, P.zza Matteotti n. 8 21026 Gavirate C.F. 00259850121 SETTORE AFFARI/GENERALI Prot. 8184 Gavirate, 08.05.2006 Bando di gara mediante pubblico incanto per l appalto servizio integrato pulizia stabili comunali

Dettagli

PROVINCIA DI VITERBO

PROVINCIA DI VITERBO PROVINCIA DI VITERBO Settore 9 - Viabilità Protezione Civile Espropri Servizio Amministrativo Prot. n. BANDO TORNATA DI GARE PROCEDURA APERTA Viterbo, lì 19/03/2014 Lavori di sistemazione straordinaria

Dettagli

APPALTO N. 489. DISCIPLINARE DI PREQUALIFICA rev. 1

APPALTO N. 489. DISCIPLINARE DI PREQUALIFICA rev. 1 APPALTO N. 489 DISCIPLINARE DI PREQUALIFICA rev. 1 Con riferimento al bando di gara relativo alla progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di ristrutturazione dell Officina Generale ATM Teodosio,

Dettagli

Allegato A SCHEMA BANDO DI GARA (PROCEDURA APERTA)

Allegato A SCHEMA BANDO DI GARA (PROCEDURA APERTA) Allegato A SCHEMA BANDO DI GARA (PROCEDURA APERTA) ACCORDO QUADRO QUADRIENNALE PER LA REALIZZAZIONE DI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI ED AFFINI DEGLI IMMOBILI

Dettagli

- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli

- 1 - Comune di Poli Area Tecnica. 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, Poli - 1 - AVVISI E BANDI DI GARA Comune di Poli Area Tecnica 1. Ente appaltante: Comune di Poli, Piazza Conti, 2 00010 Poli (RM). Tel. n. 06 9551002, Fax 06 9551613, ufficio tecnico, responsabile: Arch. Daniele

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA BANDO DI GARA. Università n Catania - Tel. 095/ Fax

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA BANDO DI GARA. Università n Catania - Tel. 095/ Fax UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CATANIA BANDO DI GARA 1) Ente Appaltante: Università degli Studi di Catania, Piazza Università n. 2 95124 - Catania - Tel. 095/7307847 Fax 095/442001 2) Procedura di gara: Pubblico

Dettagli

C.A.P. 37018 PROVINCIA DI VERONA centralinotel.0456589911 C.F. 00601160237 Stazione di Soggiorno Fax0456589912

C.A.P. 37018 PROVINCIA DI VERONA centralinotel.0456589911 C.F. 00601160237 Stazione di Soggiorno Fax0456589912 Prot. n. 9.689 del 15 luglio 2009 CUP H 2 3 D 0 9 0 0 0 0 2 0 0 0 5 BANDO DI GARA LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE GENERALE DELLA VIABILITA DI CORSO GARIBALDI, VIA STATUTO E VIALE ROMA CAPOLUOGO. 1) STAZIONE

Dettagli

OFFRE INCONDIZIONATAMENTE

OFFRE INCONDIZIONATAMENTE ALLEGATO ) SCHEMA OFFERTA ECONOMICA. PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA E ALTRI UTENTI PERIODO DAL 01/09/2014 AL 31/08/2017 CON PROROGA OPZIONALE

Dettagli

APPALTO GTT N. 146/2016 FORNITURA E POSA DI N 1 PIATTAFORMA MOBILE PER L ACCESSO SUGLI IMPERIALI DELLE MOTRICI FERROVIARIE

APPALTO GTT N. 146/2016 FORNITURA E POSA DI N 1 PIATTAFORMA MOBILE PER L ACCESSO SUGLI IMPERIALI DELLE MOTRICI FERROVIARIE (Allegato 1) - MODULO ISTANZA DI AMMISSIONE - IL SOTTOSCRITTO IN QUALITA DI LEGALE RAPPRESENTANTE DELL IMPRESA: DENOMINAZIONE - RAGIONE SOCIALE DITTA ISCRITTA AL REGISTRO DELLE IMPRESE DI SEDE LEGALE CAP

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI SEZIONE I): AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto Denominazione ufficiale: A.L.E.R. Milano - Punti di contatto: UFFICIO

Dettagli

con sede legale in, tel. telefax indirizzo di posta elettronica semolice e certificata codice fiscale n. partita IVA n.

con sede legale in, tel. telefax indirizzo di posta elettronica semolice e certificata codice fiscale n. partita IVA n. ALL. 1 [bollo da 16,00] Spett.le Provincia di Ancona Area Appalti e Contratti Oggetto: demolizione e ricostruzione del ponte sul fiume Cesano, al confine tra le Province di Pesaro-Urbino ed Ancona (BAN

Dettagli

MUSEI REALI DI TORINO BANDO DI GARA D'APPALTO - LAVORI CUP F12C CIG E

MUSEI REALI DI TORINO BANDO DI GARA D'APPALTO - LAVORI CUP F12C CIG E MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO MUSEI REALI DI TORINO BANDO DI GARA D'APPALTO - LAVORI CUP F12C15000910001 CIG 689902250E SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) Denominazione

Dettagli

dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra Comune di Taggia - Via San Francesco 441 18018 TAGGIA

dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra Comune di Taggia - Via San Francesco 441 18018 TAGGIA COMUNE di TAGGIA Provincia di Imperia BANDO DI GARA dei lavori di Realizzazione di un nuovo parcheggio su livelli tra le scuole medie ed elementari di Taggia e nuovo campo sportivo polifunzionale. SEZIONE

Dettagli

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI

CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI CITTA' DI TORINO AVVISO DI PROCEDURA APERTA N. 1/2013 C.P.V. 45262522-6 OPERE DI MANUTENZIONE ORDINARIA PER INTERVENTI SU COMPONENTI EDILIZI DEGLI EDIFICI SCOLASTICI DELLA CITTA. ANNO 2013. - AMMINISTRAZIONE

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA PROVVEDITORATO - VIA ENRICO TOTI N 76

Dettagli

sensi degli artt. 17, comma 4 lett. a) e 18, comma 1, lett. a) punto 2 della

sensi degli artt. 17, comma 4 lett. a) e 18, comma 1, lett. a) punto 2 della COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 7/m/2015 CIG: N. 65318171E8 Il Comune di Cagliari - SERVIZIO MOBILITÀ, INFRASTRUTTURE VIARIE E RETI via Roma, 145 09124 Cagliari, in esecuzione di

Dettagli

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona -

Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Comune di Albaredo d Adige - Provincia di Verona - Prot.n. 8203 Del 04/08/2015 AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE CONOSCITIVA PER l INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE A PROCEDURA NEGOZIATA PER OPERE DI RISTRUTTURAZIONE

Dettagli

Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca. delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la

Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca. delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la Bando di gara per i lavori di riqualificazione dell'ex caserma Duca delle Puglie per il completamento del civico museo di guerra per la pace Diego de Henriquez. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE

Dettagli

BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO

BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO CONTRATTO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO I.1) Denominazione dell Amministrazione Aggiudicatrice: Agenzia formativa della Provincia di Varese Via Monte Generoso,

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CUP D41H16000030005 - CIG 66356675A2 SERVIZI L appalto rientra nel campo di applicazione

Dettagli

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA. Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM)

ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA. Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM) ENTE APPALTANTE: COMUNE DI ARTENA Esecuzione delle opere relative all ampliamento del cimitero del Comune di artena (RM) CIG 4714653EB8 CUP F99D08000100007 DICHIARAZIONE (*) CONCERNENTE L INESISTENZA DI

Dettagli

Il sottoscritto Nato a ( ) il residente nel Comune di in Via N Cod. fisc. in qualità di ( 1) della Ditta ( 2)

Il sottoscritto Nato a ( ) il residente nel Comune di in Via N Cod. fisc. in qualità di ( 1) della Ditta ( 2) Modello A1bis Dichiarazioni e attestazione per i requisiti di idoneità personale e capacità tecnico organizzativa da inserire nella Busta A Documentazione Amministrativa. Da rendersi da parte del concorrente

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 53

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 53 COMUNE DI FIRENZE 31.12.2013 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 53 159 Ugnano - Mantignano. CIG: 52813579A9 - CUP: H11B12000000002. Lavori di realizzazione nuova viabilità di SEGUE ALLEGATO

Dettagli

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA ALLEGATO C DOMANDA DI PARTECIPAZIONE DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICATI E DI ATTO DI NOTORIETA PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI Il sottoscritto.. nato a... il..... residente

Dettagli

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DELLA CASA ALBERGO GIACOMO DA PECORARA.

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DELLA CASA ALBERGO GIACOMO DA PECORARA. Pianello Val Tidone, 02/01/2017 BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO PER L'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE INTEGRATA DEI SERVIZI DELLA CASA ALBERGO GIACOMO DA PECORARA. Il Responsabile del Servizio RENDE NOTO

Dettagli

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG

BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI. Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del CIG BANDO DI GARA PER GLI APPALTI DI LAVORI, FORNITURE E SERVIZI Allegato I art. 3 comma 1 D. Lgs. n. 67 del 9.4.2003 CIG 6338244469 FORNITURE L appalto rientra nel campo di applicazione dell accordo sugli

Dettagli

ALLEGATO 1. Spett.le ACAM ACQUE SPA Via A. Picco 22 - La Spezia

ALLEGATO 1. Spett.le ACAM ACQUE SPA Via A. Picco 22 - La Spezia ALLEGATO 1 Oggetto: istanza di ammissione alla gara per l affidamento dei lavori di risanamento della rete fognaria di Via Ravenna- Via Piacenza in Comune della Spezia......dell Impresa con sede in Indirizzo

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO. I Roma: Procedura ristretta per l affidamento dei lavori di. rifacimento dei parapetti dei balconi delle singole unità

FONDAZIONE ENASARCO. I Roma: Procedura ristretta per l affidamento dei lavori di. rifacimento dei parapetti dei balconi delle singole unità FONDAZIONE ENASARCO I Roma: Procedura ristretta per l affidamento dei lavori di rifacimento dei parapetti dei balconi delle singole unità immobiliari dello stabile di Via Monte Manno, 23/31 - Roma. Bando

Dettagli

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE

UFFICIO TECNICO AVVISO DI MANIFESTAZIONE D INTERESSE COMUNE DI ESCOLCA PROVINCIA DI CAGLIARI via Dante n 2-08030 Escolca (CA) Tel.0782-808303 Fax 0782-808516 E-mail utc.escolca@tiscali.it Partita I.V.A. 00814010914 Codice Fiscale 81000170910 UFFICIO TECNICO

Dettagli

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1

ALLEGATO 3. Bando. Servizio Formazione Professionale. Offerta Economica. Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 Bando Servizio Formazione Professionale ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. 1 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA PROCEDURA APERTA, INDETTA AI SENSI DEL D. LGS. n. 163/06, PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

ALTRE FIGURE SOGGETTIVE PUBBLICHE E PRIVATE FONDAZIONE LABORATORIO MEDITERRANEO - ONLUS - NAPOLI

ALTRE FIGURE SOGGETTIVE PUBBLICHE E PRIVATE FONDAZIONE LABORATORIO MEDITERRANEO - ONLUS - NAPOLI ALTRE FIGURE SOGGETTIVE PUBBLICHE E PRIVATE FONDAZIONE LABORATORIO MEDITERRANEO - ONLUS - NAPOLI Bando di gara - Procedura aperta ai sensi del d. Lgs. n. 163/2006 e ss.mm.ii. UNIONE EUROPEA POR Campania

Dettagli

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO PER L'INDIVIDUAZIONE DELLE DITTE DA INVITARE ALLA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI STRALCIO PER RIQUALIFICAZIONE E

Dettagli

COMUNE DI CARBONIA PROVINCIA DI CARBONIA - IGLESIAS

COMUNE DI CARBONIA PROVINCIA DI CARBONIA - IGLESIAS COMUNE DI CARBONIA PROVINCIA DI CARBONIA - IGLESIAS BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA Lavori di ristrutturazione e risanamento della Chiesa del Sacro Cuore a Cortoghiana Il Comune di Carbonia - Ufficio Appalti

Dettagli

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10

Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 ALLEGATO 1 MODELLO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Al Comune di BITRITTO p.zza Leone 12 70020-BITRITTO(BA) Oggetto : Servizio ADE (ASSISTENZA DOMICILARE EDUCATIVA) nell ambito territoriale N 10 Il sottoscritto

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO. Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania. Città: Catania Paese: Italia Telefono:

BANDO DI GARA D APPALTO. Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania. Città: Catania Paese: Italia Telefono: BANDO DI GARA D APPALTO FORNITURE X CIG: 033934003A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I.1) DENOMINAZIONE, INDIRIZZI E PUNTI DI CONTATTO Denominazione Ufficiale : Università degli Studi di Catania

Dettagli

--MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DI POMPEI BANDO DI GARA

--MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DI POMPEI BANDO DI GARA --MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI SOPRINTENDENZA ARCHEOLOGICA DI POMPEI BANDO DI GARA SEZIONE I: I.1) Soggetto aggiudicatore: Soprintendenza Archeologica di Pompei, Direzione Amministrativa,

Dettagli

REGIONE SICILIANA. Ufficio del Genio Civile di Agrigento

REGIONE SICILIANA. Ufficio del Genio Civile di Agrigento REGIONE SICILIANA Assessorato Lavori Pubblici Ufficio del Genio Civile di Agrigento BANDO DI GARA A PUBBLICO INCANTO Appalto ai sensi dell art. 20, comma 1 della legge n. 109/94 e successive modifiche

Dettagli

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta

CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n Caserta CONSORZIO AREA SVILUPPO INDUSTRIALE CASERTA Viale E. Mattei, n.36-81100 Caserta SERVIZIO DI VIGILANZA E PORTIERATO BANDO DI GARA CIG: 6832063CBB Numero gara: 6542083 1- Amministrazione Aggiudicatrice:

Dettagli

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R.

MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R. Allegato 1 MODELLO DI AUTOCERTIFICAZIONE / DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTO DI NOTORIETA DA PARTE DELL OFFERENTE AI SENSI DEL D.P.R. 445/2000 PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELL IMMOBILE

Dettagli

Il sottoscritto nato a il / / e residente in via nella sua qualità di legale rappresentante dell'impresa

Il sottoscritto nato a il / / e residente in via nella sua qualità di legale rappresentante dell'impresa All. sub. 2) FACSIMILE AUTOCERTIFICAZIONE PER LA VERIFICA DEI REQUISITI DICHIARATI PER LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA PER L APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE ARREDO URBANO CAMPAGNA SORRIVA Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 30/2013 CIG: ADF. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti, Contratti, Economato Ufficio

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 30/2013 CIG: ADF. Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti, Contratti, Economato Ufficio COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 30/2013 CIG: 5463185ADF Il Comune di Cagliari - Servizio Appalti, Contratti, Economato Ufficio Appalti via Roma, 145 09124 Cagliari, ai sensi degli

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 9-LP/15 CIG: N E

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 9-LP/15 CIG: N E COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 9-LP/15 CIG: N. 652637897E Il Comune di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI via Roma, 145 09124 Cagliari, in esecuzione della Deliberazione G.C. e della

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 36 DEL 25 LUGLIO 2005

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 36 DEL 25 LUGLIO 2005 ARIN - AZIENDA RISORSE IDRICHE DI NAPOLI SpA - Servizio responsabile: Direzione Logistica e Acquisti - Indirizzo: Via Argine, 929-80147 NAPOLI - Tel.: 0817818145-198 Fax: 0817818190 - e-mail: info@arin.na.it

Dettagli

"CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto "

CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto Modello Dich./ natatorio Al Comune di Monza "CONCESSIONE DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL CENTRO NATATORIO DI VIA MURRI con oneri di riqualificazione impianto " Il sottoscritto nato a il residente nel Comune

Dettagli

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia

COMUNE DI ALAGNA Provincia di Pavia Prot. n. Spett.le Alagna, lì PROCEDURA NEGOZIATA MEDIANTE COTTIMO FIDUCIARIO LAVORI DI ADEGUAMENTO LOCALI PIANO TERRA PALAZZO DEI RAGAZZI PER NUOVA ATTIVITA DI SCUOLA DELL INFANZIA. (Art. 125, comma 1

Dettagli

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZIO Art. 60 D.Lgs. 50/2016 * * * * * * * * * * *

BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER APPALTO DI SERVIZIO Art. 60 D.Lgs. 50/2016 * * * * * * * * * * * Rif. compilatore: MC/BANDO DI GARA_ Risposta a nota n... Allegati N. AFFIDAMENTO SERVIZIO DI RISCOSSIONE COATTIVA DEI CONTRIBUTI DI BONIFICA PER GLI ANNI 2015/2016/2017 BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER

Dettagli

BANDO D ASTA PUBBLICA

BANDO D ASTA PUBBLICA Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Qualità e Tutela del Territorio Il Dirigente BANDO D ASTA PUBBLICA Questa Amministrazione, in esecuzione della Determinazione

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO Ai sensi dell art. 216, comma 9 del D. Lgs.vo n. 50/2016 OGGETTO: Avviso di indagine di mercato per la procedura negoziata, senza previa pubblicazione di un bando

Dettagli

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A C O M U N E D I T E R R A C I N A C O M U N E D I I T R I

C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A C O M U N E D I T E R R A C I N A C O M U N E D I I T R I All. A C E N T R A L E U N I C A D I C O M M I T T E N Z A C O M U N E D I T E R R A C I N A C O M U N E D I I T R I Comune di Itri LT - Piazza Umberto I snc 04020 Itri (LT) Tel. 0771/732229-30 Fax 0771/721108

Dettagli

Il sottoscritto.., nato a..., il... C.F...in qualità di...dell Impresa.con sede legale in..., P. I.V.A... Codice INPS... Codice INAIL...

Il sottoscritto.., nato a..., il... C.F...in qualità di...dell Impresa.con sede legale in..., P. I.V.A... Codice INPS... Codice INAIL... ALLEGATO 1 Oggetto: istanza di ammissione alla gara per l affidamento del servizio di carico, trasporto e recupero/valorizzazione di rifiuti di legno da raccolta differenziata CER 20.01.38 e di imballaggi

Dettagli

COMUNE DI VITERBO SERVIZIO GARE E APPALTI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA CIG: F3 CPV

COMUNE DI VITERBO SERVIZIO GARE E APPALTI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA CIG: F3 CPV COMUNE DI VITERBO SERVIZIO GARE E APPALTI BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA CIG: 03454588F3 CPV 44115000-9 APPALTO PER LA PROGETTAZIONE ESECUTIVA E L ESECUZIONE DEI LAVORI DI MIGLIORAMENTO ED ADEGUAMENTO

Dettagli

Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo. postale: via Berlino, 10 Città: Trento C.A.P Paese: Italia,

Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo. postale: via Berlino, 10 Città: Trento C.A.P Paese: Italia, BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE I. 1) denominazione, indirizzi e punti di contatto: Denominazione ufficiale: Autostrada del Brennero S.p.A. indirizzo postale: via Berlino, 10 Città:

Dettagli

3. LUOGO, DESCRIZIONE, NATURA, IMPORTO COMPLESSIVO DEI LAVORI, ONERI PER LA SICUREZZA E MODALITA DI PAGAMENTO DELLE PRESTAZIONI:

3. LUOGO, DESCRIZIONE, NATURA, IMPORTO COMPLESSIVO DEI LAVORI, ONERI PER LA SICUREZZA E MODALITA DI PAGAMENTO DELLE PRESTAZIONI: BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER PROGETTAZIONE ESECUTIVA E LAVORI DI FORNITURA E POSA DI CAVI IN FIBRA OTTICA NELLA RETE METROPOLITANA DEL COMUNE DI RICCIONE 1. STAZIONE APPALTANTE: Comune di

Dettagli

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU)

AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI GABICCE MARE (PU) BUSTA A FAC SIMILE Documentazione Amministrativa AL COMUNE DI GABICCE MARE BOLLO 16,00 VIA C. BATTISTI 66 GESTIONE E PROMOZIONE DEI MERCATINI Il/la sottoscritto/a residente a in Via n. RECAPITO TELEFONICO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO associazione intercomunale alta val degano val pesarina comuni di: Comeglians Forni Avoltri Ovaro Prato Carnico Rigolato AVVISO PUBBLICO DI INDAGINE DI MERCATO Comune Data Prot. Rif. All. Oggetto: RIGOLATO

Dettagli

BANDO DI GARA. Concessione per l affidamento del Servizio di Ristoro a mezzo Distributori Automatici C.I.G E

BANDO DI GARA. Concessione per l affidamento del Servizio di Ristoro a mezzo Distributori Automatici C.I.G E BANDO DI GARA Concessione per l affidamento del Servizio di Ristoro a mezzo Distributori Automatici C.I.G. 523485422E SOMMARIO SEZIONE I Pag. 3 ENTE AGGIUDICATORE E OGGETTO DELLA CONCESSIONE SEZIONE II

Dettagli

2. TERMINE, INDIRIZZO DI RICEZIONE E DATA DI APERTURA DELLE OFFERTE

2. TERMINE, INDIRIZZO DI RICEZIONE E DATA DI APERTURA DELLE OFFERTE BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RESTAURO E RIFACIMENTO DEI TETTI E DELLA FACCIATA INTERNA DEL CORPO DI FABBRICA POSTO SU VIA DEGLI ALFANI 56 DI PROPRIETÀ DELL ISTITUTO

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI. Codice fiscale e partita IVA: BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI. Codice fiscale e partita IVA: BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE RIETI Codice fiscale e partita IVA: 00821180577 BANDO DI GARA D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE LAVORO INTERINALE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATTRICE:

Dettagli

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 14/07 CIG. N DAD MANUTENZIONE DEL FORNO CREMATORIO ED ALTRI

COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 14/07 CIG. N DAD MANUTENZIONE DEL FORNO CREMATORIO ED ALTRI COMUNE DI CAGLIARI PROCEDURA APERTA - BANDO DI GARA N. 14/07 CIG. N. 0076369DAD 1. Ente appaltante: Comune di Cagliari - Servizio Appalti - Via Roma 145-09124 Cagliari. Sito internet: www.comune.cagliari.it.

Dettagli

BANDO DI GARA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI COPERTURE ISOTERMICHE PER PISCINE. Procedura aperta ai sensi del D.lgs 163/2006

BANDO DI GARA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI COPERTURE ISOTERMICHE PER PISCINE. Procedura aperta ai sensi del D.lgs 163/2006 BANDO DI GARA PER L APPALTO DELLA FORNITURA DI COPERTURE ISOTERMICHE PER PISCINE Procedura aperta ai sensi del D.lgs 163/2006 BANDO DI GARA PER PROCEDURA APERTA codice identificativo gara (CIG): 5427221C70

Dettagli

COMUNE DI GIOVINAZZO PROV. DI BARI UFFICIO APPALTI LL.PP. BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO N. 22214 DEL 15.09.2005

COMUNE DI GIOVINAZZO PROV. DI BARI UFFICIO APPALTI LL.PP. BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO N. 22214 DEL 15.09.2005 COMUNE DI GIOVINAZZO PROV. DI BARI UFFICIO APPALTI LL.PP. BANDO DI GARA PUBBLICO INCANTO N. 22214 DEL 15.09.2005 1. STAZIONE APPALTANTE: AMMINISTRAZIONE COMUNALE P.ZZA VITT. EMANUELE II N. 64 TEL. 0803902317

Dettagli

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA

ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ALLEGATO 2 OFFERTA TECNICA ID 1557 IN CALCE: - FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA TECNICA Pag. 1 di 6 La Busta B Offerta Tecnica dovrà contenere, a pena di esclusione dalla gara: la Dichiarazione di Offerta

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DIPARTIMENTO PROGRAMMAZIONE BANDO DI GARA CON PROCEDURA APERTA 1. Ente Appaltante: Presidenza della Regione Siciliana Dipartimento regionale della Programmazione

Dettagli

COMUNE DI CAVEZZO PROVINCIA DI MODENA

COMUNE DI CAVEZZO PROVINCIA DI MODENA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO: APPALTO DELLA FORNITURA DI UN AUTOCARRO PER IL SERVIZIO TECNICO DEL COMUNE DI CAVEZZO CIG Z22175C34E Richiamata la determinazione di approvazione degli atti, i soggetti interessati

Dettagli

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA

COMUNE DI LATINA. Servizio Gare e Contratti. Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA COMUNE DI LATINA Servizio Gare e Contratti Piazza del Popolo 1 - Latina BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA art.3 comma 37, art.53 comma 2 a), art.54 e art.55 comma 5 D.Lgs. n. 163 del 2006 e s.m.i. Opere di

Dettagli

LAVORI DI, IN COMUNE DI IL SUBAPPALTO

LAVORI DI, IN COMUNE DI IL SUBAPPALTO LAVORI DI, IN COMUNE DI IMPRESA AGGIUDICATARIA: IL SUBAPPALTO Referente: Lorena Gualtieri. Assessorato Opere Pubbliche, Difesa del Suolo e Edilizia Residenziale Pubblica Dipartimento Opere Pubbliche e

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI. Servizio delle Infrastrutture BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI. Servizio delle Infrastrutture BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI Servizio delle Infrastrutture BANDO DI GARA PER LICITAZIONE PRIVATA 1. AMMINISTRAZIONE APPALTANTE: Regione Autonoma della Sardegna Assessorato

Dettagli

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari

COMUNE DI SELARGIUS Provincia di Cagliari COMUNE DI SELARGIUS Area 6 Lavori Pubblici Gara del giorno: 15/09/2015 Scadenza offerte: 25/08/2015, ore 17.30 PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DELLA PROGETTAZIONE ESECUTIVA, PREVIA ACQUISIZIONE DEL PROGETTO

Dettagli

BANDO DI GARA. EXPO 2015 S.p.A., Via Rovello, Milano, tel. 02/ fax 02/ ,

BANDO DI GARA. EXPO 2015 S.p.A., Via Rovello, Milano, tel. 02/ fax 02/ , BANDO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE EXPO 2015 S.p.A., Via Rovello, 2-20121 Milano, tel. 02/894.59.400 - fax 02/ 00.66.52.15, e-mail: gare@expo2015.org, profilo del committente: www.expo2015.org.

Dettagli

Il sottoscritto nato a il Titolare (o legale rappresentante) dell Impresa Via n. città numero di telefono cellulare numero di fax

Il sottoscritto nato a il Titolare (o legale rappresentante) dell Impresa Via n. città numero di telefono cellulare numero di fax MODULO I DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA PROCEDURA DI AFFIDAMENTO PER I LAVORI INERENTI GLI IMPIANTI ELETTRICI ESTERNI LUCE E FM E IMPIANTI ELETTRICI SPECIALI REGGIA DI VENARIA REALE Il sottoscritto nato

Dettagli

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA

REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE. 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA REGIONE SICILIANA AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE 1. Ente appaltante: AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA POLICLINICO PAOLO GIACCONE AREA GESTIONE CONTRATTUALE E NEGOZIALE -

Dettagli

DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE

DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE DISCIPLINARE RELATIVO ALLA STIPULA DI UN CONTRATTO DI AFFITTO DI UN VIGNETO DI PROPRIETA DELL ENTE PARTE PRIMA PRESCRIZIONI TECNICHE E DISCIPLINA CONTRATTUALE ART. 1 OGGETTO E LUOGO DI EFFETTUAZIONE DEL

Dettagli

MODELLO PER ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI IMPRESE / CONSORZIO O GEIE

MODELLO PER ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI IMPRESE / CONSORZIO O GEIE MODELLO PER ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI IMPRESE / CONSORZIO O GEIE DA INSERIRE NELLA BUSTA A - DOCUMENTAZIONE ALL A.R.P.A. Umbria Via Pievaiola S. Sisto, Perugia OGGETTO: pubblico incanto per l esecuzione

Dettagli

GESTIONE DEL CANTIERE 04 - GLI APPALTI

GESTIONE DEL CANTIERE 04 - GLI APPALTI GESTIONE DEL CANTIERE 04 - GLI APPALTI Normativa Italiana di riferimnento DI n.70/2011 norme sulle rescissioni contrattuali 1. Nuovo codice appalti D.lgs 163/2006 del 12 aprile 2. D.Lgs. 276/03 ( Attuazione

Dettagli

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in

CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in CASSA NAZIONALE DI PREVIDENZA E ASSISTENZA A FAVORE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI BANDO DI GARA D'APPALTO CIG 056861431D Progetto di archiviazione in formato digitale dei documenti cartacei della CNPADC.

Dettagli

- di applicare il CCNL

- di applicare il CCNL MARCA DA BOLLO EURO 16,00 Al Sindaco del Comune di Ventimiglia Piazza della Libertà, 3 18039 - Ventimiglia IL SOTTOSCRITTO NATO A IL NELLA SUA QUALITÀ DI (eventualmente ) giusta PROCURA GENERALE/SPECIALE

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO Comune di Aquilonia Provincia di Avellino Segretario PROT. N 1386_ DEL 10-04-2015 AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO PREMESSO CHE: la Raccomandazione del Consiglio del 22 aprile

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO. I Roma: Procedura ristretta per l affidamento della. manutenzione edile negli stabili di proprietà della Fondazione siti

FONDAZIONE ENASARCO. I Roma: Procedura ristretta per l affidamento della. manutenzione edile negli stabili di proprietà della Fondazione siti FONDAZIONE ENASARCO I Roma: Procedura ristretta per l affidamento della manutenzione edile negli stabili di proprietà della Fondazione siti in Roma, Acilia, Ostia e Pomezia (n. 5 lotti) e negli stabili

Dettagli

ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV

ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV ALLEGATO 4) DICHIARAZIONE DEL SUBAPPALTATORE.REV DICHIARAZIONE di cui al punto C.2, sub x) Busta n.1 del Disciplinare di Gara ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Si precisa che è possibile utilizzare il presente

Dettagli