Città di Melfi PROVINCIA DI POTENZA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Città di Melfi PROVINCIA DI POTENZA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE"

Transcript

1 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER ALLESTIMENTI, INIZIATIVE CULTURALI, INTRATTENIMENTO E SERVIZI DI CATERING NELL AMBITO DEL CARTELLONE EVENTI ESTIVI ESTATE A MELFI 2014 Il Comune di Melfi organizza nei mesi di luglio, agosto 2014 un festival di animazione culturale e musicale denominato I FESTIVAL FEDERICIANO. I luoghi, le date, gli orari e gli artisti che animeranno i diversi appuntamenti sono indicati nell allegato calendario. Con il presente avviso si intendono coinvolgere attivamente le associazioni culturali, i singoli artisti e le attività commerciali della città nell animazione dei diversi appuntamenti, arricchendo con la loro qualificata presenza il programma culturale pubblico. Per ciascun appuntamento è disponibile presso il Comune, Area Servizi alla Cittadinanza (dott. Antonio TETTA) la scheda tecnica comprendente i servizi già predisposti dal Comune stesso e che, in linea di principio, comprendono esclusivamente il service audio/video a disposizione dell artista che si esibisce (compreso eventuale palco o pedana), il collegamento alla rete elettrica pubblica e il servizio microfoni. Le sezioni per le quali è possibile inoltrare la manifestazione di interesse sono le seguenti: A) Catering. Questa sezione si rivolge ad operatori professionali (imprese) attivi nei settori della somministrazione alimenti e bevande, catering, banqueting, organizzazione eventi e simili che vogliano essere presenti nei vari appuntamenti con un servizio commerciale di somministrazione, con caratteristiche di qualità e decoro urbano B) Associazioni culturali. Questa sezione è dedicata a tutte le associazioni che, in concomitanza con gli eventi pubblici, vogliano promuovere negli stessi luoghi iniziative culturali (mostre, presentazioni di libri, brevi dibattiti su temi culturali o comunque di interesse generale) coordinando gli orari con il calendario comunale C) Singoli espositori. Questa sezione si rivolge ad artisti (fotografi, pittori, artisti di strada e simili) o ad operatori commerciali (artigiani di artigianato artistico, commercianti al dettaglio di prodotti tipici e simili) che vogliano promuovere negli stessi luoghi esposizioni, con eventuale possibilità di vendita, di prodotti o servizi di qualità. Si fa presente che, allo scopo di agevolare una più ampia partecipazione degli operatori, per gli eventi in questione sarà garantita la fornitura di energia elettrica, per le ore strettamente necessarie allo svolgimento dell evento, mediante allacciamento alla rete pubblica a cura del service fornito dal Comune, entro il limite di potenza di 3 KW.

2 La manifestazione di interesse va formalizzata facendo pervenire entro il 10 luglio 2014 l allegata scheda di partecipazione, compilata in tutte le sue parti, esclusivamente tramite (fax 0972/ o Si ricorda che la presenza di operatori commerciali è sottoposta alla disciplina della SCIA per organizzazione sagre e simili, attraverso la procedura telematica SUAP. Eventuali ulteriori informazioni potranno essere richieste via mail all'indirizzo: Le proposte pervenute saranno visionate dalle Aree Servizi alla Cittadinanza del Comune e il soggetto idoneo verrà selezionato ad insindacabile giudizio dell Ufficio tenendo conto della qualità del servizio proposto. L Ufficio comunicherà a tutti i richiedenti l esito della selezione entro il 13 luglio Qualora per lo stesso evento pervengono da parete degli operatori economici,appartenenti alla prima sezione, più manifestazioni di interesse per lo stesso evento, i responsabili del Dipartimento Area Servizi alla Cittadinanza provvederanno a selezionare un numero idoneo di operatori sulla base della qualità dell offerta considerata nella sua complessità vale a dire si valuteranno sia il tipo di alimenti che si intende somministrare che l allestimento area. L amministrazione si riserva l insindacabile diritto di non accogliere nessuna delle manifestazione di interesse pervenute quando motivi di ordine pubblico e di opportunità ostacolano l evento scelto.

3 ESTATE A MELFI 2014 SCHEDA TECNICA Dati anagrafici: Cognome/nome/ragione sociale/denominazione Residenza/Sede legale (via-cap-città) Codice fiscale/partita IVA Referente sig/ra. Telefono/cellulare/fax /PEC Settore attività Sezione di partecipazione: A) Catering B) Iniziative culturali/espositive (associazioni) C) Iniziative culturali/espositive (singoli operatori) APPUNTAMENTI PRESCELTI 18/07/2014 IRENE ROBINS ore 20,00 LARGO LAVIANO 20/07/2014 TRIO KENNY WERNER ore 20,00 PIAZZA D ADDEZIO 21/07/2014 CONCERTO MUSICA CLASSICA ore 20,00 CASTELLO 26/07/2014 SERATA FLAMENCO ore 20,00 DONADONI 29/07/2014 CASA CAVA ORE 20,00 VIA NORMANNI 30/07/2014 DANILO REA ore 20,00 PIAZZA DUOMO

4 1/2/08/2014 PREMIO BRAMEA ore 20,00 PIAZZA DUOMO 02/08/2014 FEDERICIANI ore 20,00 FOGGIANO 03/08/2014 TARANTOLATI ore 20,00 PIAZZA DUOMO 06/08/2014 GALA DELLO SPORT ore 20,00 PIAZZA DUOMO 07/08/2014 CANSONIERE GRECANICO SALENTINO ore 20,00 PIAZZA DUOMO 08/08/2014 LIBERO ARBITRIO ore 20,00 PIAZZA D ADDEZIO 10-12/08/2014 MELFINCANTO ore 20,00 PIAZZA DUOMO 11/08/2014 SFILATA SOTTO LE STELLE ore 20,00 PIAZZA DUOMO 13/08/2014 GRUPPO MUSICALE ore 20,00 PIAZZA DUOMO 14/08/2014 LA GRANDE ORCHESTRA ITALIANA ore 20,00 PIAZZA DUOMO 15/08/2014 CONCERTO 99 POSS ore 20,00 PIAZZA DUOMO 16/08/2014 I FEDERICIANI ore 20,00 PIAZZA SAN ROCCO 17/08/2014 OPERETTA LIRICO SINFONICA ore 20,00 CAMPANILE 18/08/2014 TRIO ZANISI ore 20,00 SAN TEODORO 20/08/2014 GREASE COUNTRY ROCK ore 20,00 PIAZZA DUOMO 22/08/2014 BLUES CAT BLUE ore 20,00 PIAZZA DUOMO 23/08/2014 CLEMENTINO IN CONCERTO ore 20,00 PIAZZA CRAXI 29-30/08/2014 ESTATE MAGICA ORE 20,00 PIAZZA DUOMO

5 Dettaglio dell offerta Il soggetto che intende presentare la dichiarazione di interesse dovrà allegare alla presente un ulteriore scheda che tenga conto di quanto appresso: - Tipo di iniziativa/esposizione (per le sole sezioni B e C) (esempio: presentazione libro di con la presenza dei relatori ) - Modalità tecniche e logistiche (esatta ubicazione allestimenti, elenco attrezzature fornite, etc.) - Elementi di arredo e decoro (esempio: caratteristiche dei tavoli, sedie, ombrelloni, tovagliati, stoviglie, dettagli d arredo come padelle romane in coccio e simili, eventuali totem o allestimenti pubblicitari etc.) Se possibile allegare foto degli arredi ed eventuali planimetrie - Elenco e listino base prodotti (per le sole attività di somministrazione/catering di cui alla sezione A) (esempio: vino in calice, cocktail, caffè, bibita analcoolica, tartine o stuzzichini, etc.) IL RESPONSABILE DI AREA DR.SSA TANIA LASALA

PRESENTAZIONE PROPOSTE INIZIATIVE/EVENTI PRESSO IL CENTRO CULTURALE S. AGOSTINO ORGANIZZATE DA PRIVATI ED ASSOCIAZIONI Periodo aprile-settembre 2015

PRESENTAZIONE PROPOSTE INIZIATIVE/EVENTI PRESSO IL CENTRO CULTURALE S. AGOSTINO ORGANIZZATE DA PRIVATI ED ASSOCIAZIONI Periodo aprile-settembre 2015 PRESENTAZIONE PROPOSTE INIZIATIVE/EVENTI PRESSO IL CENTRO CULTURALE S. AGOSTINO ORGANIZZATE DA PRIVATI ED ASSOCIAZIONI Periodo aprile-settembre 2015 Al Sindaco del Comune di Crema per inoltro AREA SERVIZI

Dettagli

Avviso attività ottobre 2015/marzo 2016/MODULO RICHIESTA 1

Avviso attività ottobre 2015/marzo 2016/MODULO RICHIESTA 1 PRESENTAZIONE PROPOSTE PER INIZIATIVE/EVENTI PRESSO IL CENTRO CULTURALE S. AGOSTINO ORGANIZZATE DA PRIVATI ED ASSOCIAZIONI Periodo ottobre 2015-marzo 2016 Al Sindaco del Comune di Crema per inoltro AREA

Dettagli

VARCHI MAURO PER. IND. ING. EurEta

VARCHI MAURO PER. IND. ING. EurEta Locali di intrattenimento e di pubblico spettacolo : a. teatri; b. cinematografi; c. cinema-teatri; d. auditori e sale convegno; e. locali di trattenimento, ovvero locali destinati a trattenimenti ed attrazioni

Dettagli

COMUNE DI BELLUNO AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL' ORGANIZZAZIONE DEI MERCATINI DI NATALE IN CENTRO STORICO A BELLUNO

COMUNE DI BELLUNO AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL' ORGANIZZAZIONE DEI MERCATINI DI NATALE IN CENTRO STORICO A BELLUNO COMUNE DI BELLUNO AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL' ORGANIZZAZIONE DEI MERCATINI DI NATALE IN CENTRO STORICO A BELLUNO Il Comune di Belluno intende procedere ad un avviso pubblico per

Dettagli

REGOLAMENTO. Art. 1 Finalità

REGOLAMENTO. Art. 1 Finalità Taormina Opera Stars indice le Audizioni per cantanti lirici e pianisti accompagnatori da inserire nel cartellone operistico estivo 2017 del Teatro Antico di Taormina. REGOLAMENTO Art. 1 Finalità Il Taormina

Dettagli

COMUNE DI PAVIA SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA DEL COMUNE DI PAVIA UTILIZZABILI DENOMINAZIONE CAPIENZA ( *) TIPOLOGIA DELLO SPAZIO

COMUNE DI PAVIA SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA DEL COMUNE DI PAVIA UTILIZZABILI DENOMINAZIONE CAPIENZA ( *) TIPOLOGIA DELLO SPAZIO ALLEGATO 1 SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA DEL COMUNE DI PAVIA UTILIZZABILI DENOMINAZIONE CAPIENZA ( *) TIPOLOGIA DELLO SPAZIO S.MARIA GUALTIERI 100 mostre/convegni/concerti CASTELLO VISCONTEO Sala Rivellino

Dettagli

REGOLAMENTO. della MOSTRA MERCATO DEI PRODOTTI TIPICI. connessa alla SAGRA DEL SALAME DI CINGHIALE. e dell annesso MERCATINO

REGOLAMENTO. della MOSTRA MERCATO DEI PRODOTTI TIPICI. connessa alla SAGRA DEL SALAME DI CINGHIALE. e dell annesso MERCATINO COMUNE di VAL DELLA TORRE Provincia di TORINO REGOLAMENTO recante le norme generali per lo svolgimento della MOSTRA MERCATO DEI PRODOTTI TIPICI connessa alla SAGRA DEL SALAME DI CINGHIALE e dell annesso

Dettagli

Bando pubblico e regolamento per la partecipazione alla Fiera promozionale denominata MERCATINI DI NATALE I edizione Anno 2016

Bando pubblico e regolamento per la partecipazione alla Fiera promozionale denominata MERCATINI DI NATALE I edizione Anno 2016 Bando pubblico e regolamento per la partecipazione alla Fiera promozionale denominata MERCATINI DI NATALE I edizione Anno 2016 ART. 1. TITOLO E OGGETTO MERCATINI DI NATALE. E una rassegna di prodotti ed

Dettagli

2. sabato 23 giugno 2012 dalle ore alle ore !"# $%#&' #$(()**+"&,-.#$(()*$)+#

2. sabato 23 giugno 2012 dalle ore alle ore !# $%#&' #$(()**+&,-.#$(()*$)+# BANDO PER L ASSEGNAZIONE DELLE AREE IN CONCESSIONE TEMPORANEA NEL MERCATINO DENOMINATO ARTISTI NEI BORGHI NELL AMBITO DELL EDIZIONE 2012 DEL TORRITA BLUES FESTIVAL IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO In esecuzione

Dettagli

Comune di San Lorenzo in Campo Provincia di Pesaro e Urbino GUSTANDO IL NATALE

Comune di San Lorenzo in Campo Provincia di Pesaro e Urbino GUSTANDO IL NATALE Le festività natalizie sono il periodo più magico dell anno, durante il quale si respira un atmosfera unica, tra tradizioni e divertimento. Per questo motivo e per continuare a promuovere e a valorizzare

Dettagli

Basilica Palladiana. Gestione informatizzata fasi preliminari delle concessioni

Basilica Palladiana. Gestione informatizzata fasi preliminari delle concessioni Basilica Palladiana Gestione informatizzata fasi preliminari delle concessioni Basilica Palladiana Piazza dei Signori 36100 Vicenza Tel: 0444-222122 / 222850 uffmostre@comune.vicenza.it www.museicivicivicenza.it

Dettagli

DOMANDA PER ORGANIZZAZIONE SAGRA

DOMANDA PER ORGANIZZAZIONE SAGRA Bollo 16,00 (*) DOMANDA PER ORGANIZZAZIONE SAGRA (*) sono esclusi dall obbligo del bollo gli enti pubblici, le ONLUS e le Federazioni sportive ed enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI - l esenzione

Dettagli

COMUNE di ANDEZENO PROVINCIA di TORINO

COMUNE di ANDEZENO PROVINCIA di TORINO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA MERCATINO DI NATALE approvato con deliberazione del consiglio comunale n. 64 del 23 novembre 2009. INDICE GENERALE Art. 1 OGGETTO - Art. 2

Dettagli

COMUNE DI MAIRANO REGOLAMENTO COMUNALE PER LO SVOLGIMENTO DELLE SAGRE

COMUNE DI MAIRANO REGOLAMENTO COMUNALE PER LO SVOLGIMENTO DELLE SAGRE COMUNE DI MAIRANO REGOLAMENTO COMUNALE PER LO SVOLGIMENTO DELLE SAGRE 1 Indice degli Articoli Pagina Art. 1 Oggetto Art. 2 Calendario delle sagre Art. 3 Modifiche al calendario regionale delle fiere e

Dettagli

ESTATE TREVIGIANA 2017 AVVISO DI INTERESSE

ESTATE TREVIGIANA 2017 AVVISO DI INTERESSE AVVISO DI INTERESSE COMUNE DI TREVISO Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0050981/2017 del 14/04/2017 Firmatario: FEDERICA FRANZOSO Art. 1. - Obiettivi dell avviso

Dettagli

vespri a san vitale II edizione

vespri a san vitale II edizione vespri a san vitale II edizione Bando internazionale per la selezione di concerti nella Basilica di San Vitale a cura della Direzione Artistica di Ravenna Festival in collaborazione con l Opera di Religione

Dettagli

COMUNE DI CAMBIANO Provincia di Torino. PREMIO LEO CHIOSSO Festival della Canzone d Autore

COMUNE DI CAMBIANO Provincia di Torino. PREMIO LEO CHIOSSO Festival della Canzone d Autore COMUNE DI CAMBIANO Provincia di Torino PREMIO LEO CHIOSSO Festival della Canzone d Autore DISCIPLINARE DEL CONCORSO Art. 1 L Amministrazione Comunale di Cambiano in collaborazione con la Pro-Loco, indice

Dettagli

Informazioni tecniche per solisti/band

Informazioni tecniche per solisti/band Informazioni tecniche per solisti/band Festa della Musica Sabato 18 Giugno 2016 - h 17.00 / 24.00 Quadrilatero Romano In accordo con le vostre necessità emerse dalla compilazione del form d iscrizione,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR

AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR AVVISO PUBBLICO PER LA RICERCA DI SPONSOR BOVOLONE ATTIVA è alla ricerca di sponsor per le attività e l iniziativa di seguito precisata: A) N. 3 spazi pubblicitari a colori del tipo logo per 12 pagine

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. - la propria determina n. 192 del 07.07.2016 ad oggetto: Manifestazioni Appuntamenti d estate

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO. - la propria determina n. 192 del 07.07.2016 ad oggetto: Manifestazioni Appuntamenti d estate Reg Pubbl. Albo n. 783 del 08.07.2016 AVVISO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI LOGISTICA E SUPPORTO MANIFESTAZIONI APPUNTAMENTI D ESTATE 2016 CIG: Z321A91FC8. IL RESPONSABILE

Dettagli

TEATRO COMUNALE di NOGARA 2013

TEATRO COMUNALE di NOGARA 2013 Via S. da Polenta 13, 37134 VR 345 6506180 C. F. 93208130232 mail. compagniadellarca@alice.it TEATRO COMUNALE di NOGARA 2013 www.compagniadellarca.com 1 1. PREMESA L Associazione culturale Compagnia dell

Dettagli

COMUNE DI BALLABIO Provincia di Lecco

COMUNE DI BALLABIO Provincia di Lecco COMUNE DI BALLABIO Provincia di Lecco REGOLAMENTO PER L USO DELLA SALA CIVICA Approvato con deliberazione di Consiglio comunale n. 50 del 29.11.2001. COMUNE DI BALLABIO Provincia di Lecco REGOLAMENTO PER

Dettagli

Veneziana: una tradizione, Categoria CANTAUTORI

Veneziana: una tradizione, Categoria CANTAUTORI Comitato Interclub dei Clubs Service della città di Mestre Lions Mestre Host Lions Castelvecchio Lions Technè Lions Venezia-Marghera Rotary Mestre Rotary Mestre Torre Panathlon Soroptimist Venezia-Mestre

Dettagli

Requisiti soggettivi:

Requisiti soggettivi: - Ufficio competente Per avvio di nuova attività, trasferimento di sede, subingresso e variazione dell attività è competente l' Unità Artigianato e Supporto alle Imprese e alle Libere Professioni. - Descrizione

Dettagli

COMUNE DI MASSA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN OCCASIONE DI SAGRE E MANIFESTAZIONI

COMUNE DI MASSA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN OCCASIONE DI SAGRE E MANIFESTAZIONI COMUNE DI MASSA REGOLAMENTO COMUNALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN OCCASIONE DI SAGRE E MANIFESTAZIONI Approvato con atto del Consiglio Comunale n. 74 del 27/12/2002 Art. 1 Oggetto Il

Dettagli

PROTOCOLLO DI INTESA TRA COMUNE DI EMPOLI E CENTRO STUDI MUSICALI BUSONI PER LA REALIZZAZIONE DELL EVENTO NOTTISISMA tra

PROTOCOLLO DI INTESA TRA COMUNE DI EMPOLI E CENTRO STUDI MUSICALI BUSONI PER LA REALIZZAZIONE DELL EVENTO NOTTISISMA tra PROTOCOLLO DI INTESA TRA COMUNE DI EMPOLI E CENTRO STUDI MUSICALI BUSONI PER LA REALIZZAZIONE DELL EVENTO NOTTISISMA 2015 L anno duemilaquindici (2015) del mese di settembre nel giorno tra Il Comune di

Dettagli

PER LE AZIENDE CHE INTENDONO PRODURRE, PREPARARE, DISTRIBUIRE E SOMMINISTRARE ALIMENT! E BEVANDE NEL CORSO DELLA MANIFESTAZIONE

PER LE AZIENDE CHE INTENDONO PRODURRE, PREPARARE, DISTRIBUIRE E SOMMINISTRARE ALIMENT! E BEVANDE NEL CORSO DELLA MANIFESTAZIONE PER LE AZIENDE CHE INTENDONO PRODURRE, PREPARARE, DISTRIBUIRE E SOMMINISTRARE ALIMENT! E BEVANDE NEL CORSO DELLA MANIFESTAZIONE La disciplina sanitaria per l'attivita di produzione, distribuzione, vendita

Dettagli

MODULO DOMANDA. La/Il sottoscritta/o. nato/a a. in via n. codice fiscale. In nome e per conto della ditta. Ragione sociale. in via n. C.F.

MODULO DOMANDA. La/Il sottoscritta/o. nato/a a. in via n. codice fiscale. In nome e per conto della ditta. Ragione sociale. in via n. C.F. MODULO DOMANDA La/Il sottoscritta/o nato/a a residente a il codice fiscale In nome e per conto della ditta Ragione sociale con sede a C.F./Partita IVA Telefono(obbligatorio) fax e-mail @ Titolare di Autorizzazione

Dettagli

CITTÀ DI SUSA. Convenzione tra il Comune di Susa e l Associazione ALBEDO. ONLUS per la realizzazione della manifestazione non professionale

CITTÀ DI SUSA. Convenzione tra il Comune di Susa e l Associazione ALBEDO. ONLUS per la realizzazione della manifestazione non professionale CITTÀ DI SUSA Convenzione tra il Comune di Susa e l Associazione ALBEDO ONLUS per la realizzazione della manifestazione non professionale denominata: Mercatino di ASPETTANDO LA REDBULL K3 I^ edizione.

Dettagli

Un progetto patrocinato da Roma Capitale, Municipio VIII, AMA, Ente Parco Appia antica

Un progetto patrocinato da Roma Capitale, Municipio VIII, AMA, Ente Parco Appia antica Think Green ECOFESTIVAL 2014 La sostenibilità ambientale ti aspetta a Roma! Un progetto patrocinato da Roma Capitale, Municipio VIII, AMA, Ente Parco Appia antica Il Think green ECOFESTIVAL 2013 ha approfondito

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE DELLE SAGRE

REGOLAMENTO COMUNALE DELLE SAGRE REGOLAMENTO COMUNALE DELLE SAGRE (ai sensi dell articolo 18 ter, comma 1 della l.r. 6/2010 e della delibera di Giunta Regionale n. X/5519 del 02/08/2016 e l allegato A Linee guida per la stesura dei regolamenti

Dettagli

Regolamento fiera Locale denominata Il Giugno di Maranello e Notte Rossa

Regolamento fiera Locale denominata Il Giugno di Maranello e Notte Rossa Regolamento fiera Locale denominata Il Giugno di Maranello - 2016 e Notte Rossa Art. 1 - Denominazione Soggetto organizzatore Date e orari di svolgimento La manifestazione Il Giugno di Maranello è organizzata

Dettagli

Comune di Candia Lomellina. REGOLAMENTO COMUNALE DELLE SAGRE e FESTE DEL PAESE

Comune di Candia Lomellina. REGOLAMENTO COMUNALE DELLE SAGRE e FESTE DEL PAESE Comune di Candia Lomellina REGOLAMENTO COMUNALE DELLE SAGRE e FESTE DEL PAESE Approvato con delibera C.C. n.34 del 29.09.2014 INDICE Art.1 Oggetto del Regolamento pag. 3 Titolo I Svolgimento di sagre e

Dettagli

COMUNE DI FRASCATI CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE Servizio Cultura

COMUNE DI FRASCATI CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE Servizio Cultura COMUNE DI FRASCATI CITTA METROPOLITANA DI ROMA CAPITALE Servizio Cultura AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE D INTERESSE PER L AFFIDAMENTO DELL ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DELL ESTATE TUSCOLANA 2016 24 GIUGNO

Dettagli

Avviso pubblico di sponsorizzazione del Convegno Napoli Smart City

Avviso pubblico di sponsorizzazione del Convegno Napoli Smart City Avviso pubblico di sponsorizzazione del Convegno Napoli Smart City Premessa p. 2 Art. 1 Oggetto della sponsorizzazione p. 2 Art. 2 Corrispettivo della sponsorizzazione p. 3 Art. 3 Procedure di selezione

Dettagli

Piazza Umberto I^ San Lorenzo in Campo P.I Tel Fax

Piazza Umberto I^ San Lorenzo in Campo P.I Tel Fax Le festività natalizie sono il periodo più magico dell anno, durante il quale si respira un atmosfera unica, tra tradizioni e divertimento. Per questo motivo e per continuare a promuovere e a valorizzare

Dettagli

STRABISMI FESTIVAL 2015 FOLIGNO MAGGIO 2015

STRABISMI FESTIVAL 2015 FOLIGNO MAGGIO 2015 Progetto PRE/VISIONI fare e vedere teatro per le nuove generazioni Progetto vincitore del Bando Pubblico del Comune di Foligno Educare alla cultura, pensare al teatro Bando Strabismi Bando aperto alle

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO A TERZI DI STRUTTURE COMUNALI PER L ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI E SPETTACOLI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE IN USO A TERZI DI STRUTTURE COMUNALI PER L ORGANIZZAZIONE DI MANIFESTAZIONI E SPETTACOLI Comune di Licata Dipartimento 5 Lavori Pubblici - Servizi Tecnologici ed Operativi e Programmazione OO.PP. Approvato con Delibera del Commissario Straordinario n 2 del 23/02/2010 REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE

Dettagli

Comune di. Luogo di nascita: Comune Provincia Stato

Comune di. Luogo di nascita: Comune Provincia Stato Al Dipartimento di Prevenzione della ZT n dell ASUR Al Comune di DENUNCIA INIZIO ATTIVITA SETTORE ALIMENTARE AI FINI DELLA REGISTRAZIONE (ART. 6 DEL REGOLAMENTO CE N. 852/2004 E DELLA D.G.R. N. 339 DEL

Dettagli

Bellaria Igea Marina Family Linee Guida e Disciplinare

Bellaria Igea Marina Family Linee Guida e Disciplinare Bellaria Igea Marina Family Linee Guida e Disciplinare Articolo 1) 1 Obiettivi del progetto Il progetto Bellaria Igea Marina Family ha l obiettivo di promuovere i servizi e le iniziative dedicate alle

Dettagli

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC:

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC: Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria 74023 Grottaglie (TA) PEC: suap.comunegrottaglie@pec.rupar.puglia.it IMPRESA FUNEBRE (art. 115 T.U.L.P.S., d.lgs. 114/1998, art.

Dettagli

Modello 68 SCIA - per manifestazioni temporanee in area all aperto, o al chiuso con capienza inferiore a 200 persone.

Modello 68 SCIA - per manifestazioni temporanee in area all aperto, o al chiuso con capienza inferiore a 200 persone. Modello 68 SCIA - per manifestazioni temporanee in area all aperto, o al chiuso con capienza inferiore a 200 persone. SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA MANIFESTAZIONE TEMPORANEA - art. 68 T.U.L.P.S.

Dettagli

Corti (e) Senza Fissa Dimora

Corti (e) Senza Fissa Dimora Corti (e) Senza Fissa Dimora IV edizione - 2017 Bando di partecipazione e regolamento Art. 1 Informazioni generali Il CE.A.C.A. - Centro di Animazione Culturale Antonio Aristide - di Potenza, organizza

Dettagli

CORATO MUSIC SQUARE III edizione

CORATO MUSIC SQUARE III edizione CORATO MUSIC SQUARE III edizione Il Forum dei Giovani Corato e l Assessorato alla Cultura di Corato indicono la III Edizione del Corato Music Square. Il progetto nasce dal desiderio di voler valorizzare

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA ASSESSORATO ALLO SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE Dipartimento XII Servizio 1-ViadiVilaPamphili,84/ ROMA

PROVINCIA DI ROMA ASSESSORATO ALLO SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE Dipartimento XII Servizio 1-ViadiVilaPamphili,84/ ROMA PROVINCIA DI ROMA ASSESSORATO ALLO SVILUPPO ECONOMICO E ATTIVITA PRODUTTIVE Dipartimento XII Servizio 1-ViadiVilaPamphili,84/100 00152ROMA La Provincia di Roma Assessorato allo Sviluppo Economico e AttivitàProduttive

Dettagli

e bevande denominata :

e bevande denominata : SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER INIZIO ATTIVITA DI MANIFESTAZIONE TEMPORANEA (Art. 68-69 del TULPS ) Al Comune di Berra Classificazione 9.4 Codice Protocollo ART6869S Data, Il sottoscritto nato il a prov.

Dettagli

Concorso nazionale A lezione di COSTITUZIONE!

Concorso nazionale A lezione di COSTITUZIONE! Concorso nazionale A lezione di COSTITUZIONE! Nella scuola nasce e cresce la cittadinanza attiva Regolamento Art. 1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, e l Associazione Democrazia nelle Regole, che

Dettagli

Associazione Lingotto Musica. Stagione Proposte di sponsorizzazione

Associazione Lingotto Musica. Stagione Proposte di sponsorizzazione Associazione Lingotto Musica Stagione 2016-2017 Proposte di sponsorizzazione Proposte di sponsorizzazione L Associazione Lingotto Musica rappresenta con la sua attività una delle eccellenze assolute nel

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL FUNZIONAMENTO DELLE FIERE LOCALI

REGOLAMENTO COMUNALE PER IL FUNZIONAMENTO DELLE FIERE LOCALI COMUNE DI TORINO DI SANGRO PROVINCIA DI CHIETI REGOLAMENTO COMUNALE PER IL FUNZIONAMENTO DELLE FIERE LOCALI (approvato con delibera di consiglio comunale n 11 del 30 marzo 2009 e modificato con delibera

Dettagli

PROVINCIA DI CASERTA SETTORE POLITICHE DEL LAVORO COLLOCAMENTO PROVINCIALE DISABILI

PROVINCIA DI CASERTA SETTORE POLITICHE DEL LAVORO COLLOCAMENTO PROVINCIALE DISABILI PROVINCIA DI CASERTA SETTORE POLITICHE DEL LAVORO COLLOCAMENTO PROVINCIALE DISABILI Data di Pubblicazione: 15/03/2011 Data Scadenza : 13/04/2011 AVVISO PUBBLICO ATTUAZIONE DI TIROCINI FORMATIVI E DI ORIENTAMENTO

Dettagli

Fiera delle Arti a Campagnano di Roma III Edizione

Fiera delle Arti a Campagnano di Roma III Edizione COMUNE DI CAMPAGNANO DI ROMA PROVINCIA DI ROMA --------------------- Piazza Cesare Leonelli, 15-00063 Campagnano di Roma Tel: 06 90156020 - Fax: 06 9041991 - C.F. 03056800588 http://www.comunecampagnano.it

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE Protocollo di arrivo Comune di: Prot. n del Responsabile del Procedimento: SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE Protocollo dello Sportello Pratica n / Bollo da 14,62 Allo S.U.A.P. dell Unione dei

Dettagli

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI Conservatorio di Musica Giorgio Federico Ghedini di Cuneo Alta formazione Artistica e Musicale

ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI Conservatorio di Musica Giorgio Federico Ghedini di Cuneo Alta formazione Artistica e Musicale ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI Conservatorio di Musica Giorgio Federico Ghedini di Cuneo Alta formazione Artistica e Musicale Via Roma 19-12100 Cuneo - (tel. 0171/693148 - fax 0171/699181) ATTIVITA

Dettagli

TRA SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE

TRA SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE CONVENZIONE CON L ACCADEMIA INTERNAZIONALE DI CANTO LIRICO CITTA DI CURTATONE PER LA GESTIONE DELLA STAGIONE ARTISTICA 2014/2015 DEL TEATRO COMUNALE G. VERDI E DELLA LIRICA D ESTATE. L anno 2014, addì

Dettagli

Informazioni tecniche per solisti/band

Informazioni tecniche per solisti/band Informazioni tecniche per solisti/band Festa della Musica Sabato 18 Giugno 2016 - h 17.00 / 24.00 Quadrilatero Romano In accordo con le vostre necessità emerse dalla compilazione del form d iscrizione,

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano Cassano d Adda il 25..2013 MANIFESTAZIONE DI INTERESSE per la presentazione di culturali, di animazione e sportive nell ambito delle festività natalizie 2013-2014

Dettagli

ALLEGATO B Dgr n. 696 del 13 maggio 2014 pag. 1/5

ALLEGATO B Dgr n. 696 del 13 maggio 2014 pag. 1/5 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. 696 del 13 maggio 2014 pag. 1/5 Legge regionale 28 dicembre 2012, n. 50 Politiche per lo sviluppo del sistema commerciale nella Regione del Veneto Disposizioni

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LA DIRIGENTE

AVVISO PUBBLICO LA DIRIGENTE 1 AVVISO PUBBLICO Indagine conoscitiva per la presentazione di progetti culturali finalizzata all affidamento diretto per la realizzazione dell evento musicale durante la sera del 31.12.2016 denominato

Dettagli

AL COMUNE DI Pietra Ligure Ufficio turismo e Sport Piazza Martiri della Libertà 30

AL COMUNE DI Pietra Ligure Ufficio turismo e Sport Piazza Martiri della Libertà 30 Marca da bollo Euro 14,62 (Qualora esentati indicare i termini di esenzione) AL COMUNE DI Pietra Ligure Ufficio turismo e Sport Piazza Martiri della Libertà 30 Oggetto: Richiesta autorizzazione per MANIFESTAZIONE

Dettagli

MOD.1 Spett.le Comune di Empoli Sportello Unico Eventi Via G. del Papa Empoli

MOD.1 Spett.le Comune di Empoli Sportello Unico Eventi Via G. del Papa Empoli MOD.1 Spett.le Comune di Empoli Sportello Unico Eventi Via G. del Papa 41 50053 Empoli oggetto: RICHIESTA GENERALE SVOLGIMENTO EVENTO Il/la sottoscritt nat_ a il residente a in via in qualità di legale

Dettagli

ESTATE SUI NAVIGLI 2009

ESTATE SUI NAVIGLI 2009 presenta ESTATE SUI NAVIGLI 2009 realizzato da : in collaborazione con: NAVIGLI LOMBARDI Scarl La Società Consortile Navigli Lombardi nasce nel dicembre 2003 grazie ad una lungimirante ed ardita scelta

Dettagli

PUBBLICO SPETTACOLO ATTIVITA RICOMPRESE NEGLI ARTT TULPS 80 TULPS) ISTANZA AUTORIZZAZIONE

PUBBLICO SPETTACOLO ATTIVITA RICOMPRESE NEGLI ARTT TULPS 80 TULPS) ISTANZA AUTORIZZAZIONE PUBBLICO SPETTACOLO ATTIVITA RICOMPRESE NEGLI ARTT. 68 e 69 TULPS senza strutture collaudabili (art. 80 TULPS) ISTANZA AUTORIZZAZIONE Al SUAP del Comune di LAVAGNA Il sottoscritto Cognome Nome Cittadinanza

Dettagli

Scheda per la presentazione delle proposte progettuali relative a Il Cartellone.

Scheda per la presentazione delle proposte progettuali relative a Il Cartellone. Allegato 2B Scheda per la presentazione delle proposte progettuali relative a Il Cartellone. 1) TITOLO PROGETTO : 2) ANAGRAFICA DEL SOGGETTO PROPONENTE: Soggetto proponente Ragione sociale Legale Rappresentante

Dettagli

UNA NOTA PER AMICA Concorso Nazionale Artistico Musicale per Dilettanti IV^ EDIZIONE Memorial Veronica Grillo Città di Bordighera

UNA NOTA PER AMICA Concorso Nazionale Artistico Musicale per Dilettanti IV^ EDIZIONE Memorial Veronica Grillo Città di Bordighera UNA NOTA PER AMICA Concorso Nazionale Artistico Musicale per Dilettanti IV^ EDIZIONE Memorial Veronica Grillo Città di Bordighera REGOLAMENTO Art.1 La Delegazione ANT ( Associazione Nazionale Tumori) città

Dettagli

29 novembre - 2 DICEMBRE 2016

29 novembre - 2 DICEMBRE 2016 LISTINO PREZZI 29 novembre - 2 DICEMBRE 2016 TIPOLOGIA SPONSORIZZAZIONE Platinum sponsor 50.000 + IVA Inserimento logo nell ultima pagina del programma dedicata agli sponsor (come da normativa ECM); Inserimento

Dettagli

Comune di San Cipriano d Aversa Prov. di Caserta

Comune di San Cipriano d Aversa Prov. di Caserta Comune di San Cipriano d Aversa Prov. di Caserta Convenzione tra la Provincia di Caserta Settore Programmazione e Programmi Comunitari - Europe Direct Caserta e il Comune di San Cipriano d Aversa Provincia

Dettagli

OGGETTO: richiesta di: Patrocinio/ Vantaggio economico/ Concessione utilizzo Stemma del Comune di Venaria Reale.

OGGETTO: richiesta di: Patrocinio/ Vantaggio economico/ Concessione utilizzo Stemma del Comune di Venaria Reale. MODULO PER LA RICHIESTA DI PATROCINIO e/o VANTAGGIO ECONOMICO e/o CONCESSIONE UTILIZZO STEMMA (da presentare almeno 30 gg. prima dello svolgimento dell iniziativa) Al Comune di VENARIA REALE Settore Ufficio

Dettagli

AL COMMISSARIO PREFETTIZIO DEL COMUNE di TIVOLI

AL COMMISSARIO PREFETTIZIO DEL COMUNE di TIVOLI AL COMMISSARIO PREFETTIZIO DEL COMUNE di TIVOLI Ufficio Polizia Amministrativa IL PRESENTE MODELLO, COMPILATO IN TUTTE LE SUE PARTI E CORREDATO DELL INTERA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA DEVE ESSERE PRESENTATO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ai fini dell adesione al Distretto Urbano del Commercio di Cerignola

AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ai fini dell adesione al Distretto Urbano del Commercio di Cerignola Allegato A COMUNE DI CERIGNOLA AVVISO PUBBLICO DI MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ai fini dell adesione al Distretto Urbano del Commercio di Cerignola 1. Premessa Finalità dell Avviso Pubblico 1. L Amministrazione

Dettagli

COMUNE DI RUBIERA Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI RUBIERA Provincia di Reggio Emilia Allegato a) AVVISO PUBBLICO MANIFESTAZIONE DI INTERESSE A PARTECIPARE A PROCEDURA INFORMALE PER L AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE AI SENSI DELL ART.30 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEI SERVIZI CONNESSI ALL ORGANIZZAZIONE

Dettagli

RASSEGNA STAMPA CONSORZIO CAMÙ. Pagina 39 17/06/2015 Foglio 1

RASSEGNA STAMPA CONSORZIO CAMÙ. Pagina 39 17/06/2015 Foglio 1 Pagina 39 Pagina 36 Pagina 38 Pagina 15 Pagina 42 Pagina 39 CAGLIARI Pagina 15 Pagina 34 Pagina 2 Pagina 16/06/2015 Foglio 1 di 2 Cagliari partecipa alla Festa Europea della Musica, ecco gli eventi Previste

Dettagli

CITTÀ DI GROTTAGLIE PROVINCIA DI TARANTO. Servizio Attività Produttive

CITTÀ DI GROTTAGLIE PROVINCIA DI TARANTO. Servizio Attività Produttive CITTÀ DI GROTTAGLIE PROVINCIA DI TARANTO Servizio Attività Produttive Bando di gara per l assegnazione di posti disponibili nei mercati su aree pubbliche IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto l art. 6 della

Dettagli

AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN LOCALE AD USO UFFICIO/MAGAZZINO DA ACQUISIRE IN LOCAZIONE

AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN LOCALE AD USO UFFICIO/MAGAZZINO DA ACQUISIRE IN LOCAZIONE AVVISO PUBBLICO INFORMATIVO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN LOCALE AD USO UFFICIO/MAGAZZINO DA ACQUISIRE IN LOCAZIONE Il presente avviso pubblico informativo è finalizzato ad ottenere manifestazioni di interesse

Dettagli

OGGETTO: Mercatino all aperto FESTA DELLA ZUCCA 2016 Montegaldella

OGGETTO: Mercatino all aperto FESTA DELLA ZUCCA 2016 Montegaldella Spett.le ditta OGGETTO: Mercatino all aperto FESTA DELLA ZUCCA 2016 Montegaldella Gentile Espositore, La Proloco di Montegaldella ha il piacere di invitarla all edizione 2016 della Festa della Zucca che

Dettagli

QUINTA EDIZIONE CONCORSO TEATRALE San Giorgio in scena Stagione teatrale

QUINTA EDIZIONE CONCORSO TEATRALE San Giorgio in scena Stagione teatrale REGOLAMENTO ART. 1 PATROCINIO E SEDE QUINTA EDIZIONE CONCORSO TEATRALE San Giorgio in scena Stagione teatrale 2017-2018 Il gruppo teatrale IL PALCACCIO di Mantova, in collaborazione con il Comune di San

Dettagli

Modulo di richiesta per l occupazione temporanea del suolo pubblico nelle piazze auliche

Modulo di richiesta per l occupazione temporanea del suolo pubblico nelle piazze auliche modulo piazze auliche CITTÀ DI TORINO SERVIZIO CENTRALE GABINETTO DELLA SINDACA Marca da Bollo da SUOLO PUBBLICO - UFFICIO EVENTI E MANIFESTAZIONI 16,00 VIA MEUCCI, 4-10121 TORINO Modulo di richiesta per

Dettagli

CITTÀ DI CAMPOSAMPIERO Provincia di Padova REGOLAMENTO DELLA CASA DELLE ASSOCIAZIONI IN VILLA CAMPELLO

CITTÀ DI CAMPOSAMPIERO Provincia di Padova REGOLAMENTO DELLA CASA DELLE ASSOCIAZIONI IN VILLA CAMPELLO CITTÀ DI CAMPOSAMPIERO Provincia di Padova REGOLAMENTO DELLA CASA DELLE ASSOCIAZIONI IN VILLA CAMPELLO Approvato con Deliberazione di C.C. n. 57 del 23/12/2013 Regolamento della Casa delle Associazioni

Dettagli

10 week end di FESTA!!!!

10 week end di FESTA!!!! 10 week end di FESTA!!!! MEDIA PARTNERS - TECHNICAL SPONSOR - FRIENDS Mission Un gruppo di persone con lo stesso spirito di volontà ha deciso di animare il parco donando Valore ad un Bene di Tutti. L invito

Dettagli

Provincia di Cagliari - Provincia de Casteddu Assessorato Turismo, Politiche Culturali e Promozione Sportiva

Provincia di Cagliari - Provincia de Casteddu Assessorato Turismo, Politiche Culturali e Promozione Sportiva Provincia di Cagliari - Provincia de Casteddu Assessorato Turismo, Politiche Culturali e Promozione Sportiva AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI AI SENSI DELL ART. 12

Dettagli

COMUNE DI PAVIA SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA DEL COMUNE DI PAVIA UTILIZZABILI DENOMINAZIONE CAPIENZA (*) TIPOLOGIA DELLO SPAZIO

COMUNE DI PAVIA SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA DEL COMUNE DI PAVIA UTILIZZABILI DENOMINAZIONE CAPIENZA (*) TIPOLOGIA DELLO SPAZIO COMUNE DI PAVIA ALLEGATO 1 SALE E SPAZI DEL SETTORE CULTURA DEL COMUNE DI PAVIA UTILIZZABILI DENOMINAZIONE CAPIENZA (*) TIPOLOGIA DELLO SPAZIO TARIFFE S.MARIA GUALTIERI conferenza 100 Є 60+IVA al giorno

Dettagli

Made with Love Foligno / Palazzo Candiotti marzo 2017

Made with Love Foligno / Palazzo Candiotti marzo 2017 Made with Love Foligno / Palazzo Candiotti 18-19 marzo 2017 Approda in Umbria Made with Love il primo evento interamente dedicato al matrimonio unconventional. Due giorni di esposizione dedicata ai futuri

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA MERCATINO DI NATALE

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA MERCATINO DI NATALE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA MANIFESTAZIONE DENOMINATA MERCATINO DI NATALE INDICE GENERALE Art. 1 OGGETTO - Art. 2 TIPOLOGIA DELLA MANIFESTAZIONE - Art. 3 - AREA INTERESSATA - Art. 4 - ORARIO DI

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 50 DEL 6 NOVEMBRE 2006

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 50 DEL 6 NOVEMBRE 2006 E.R.S.V.A. - Ente Regionale per lo Sviluppo e la Valorizzazione dell Artigianato Manifestazione PRET A PORTER, 1 febbraio 4 febbraio 2007 - Parigi. Avviso. L E.R.S.V.A. ( Ente Regionale per lo Sviluppo

Dettagli

HERA S.p.A - Gestione Clienti Via Razzaboni, MODENA (MO)

HERA S.p.A - Gestione Clienti Via Razzaboni, MODENA (MO) DOMANDA DI CONNESSIONE ALLA RETE ELETTRICA DI HERA SPA CON TENSIONE NOMINALE SUPERIORE AD 1 kv E CON OBBLIGO DI CONNESSIONE DI TERZI PER SITI ESCLUSIVAMENTE IN PRELIEVO (SENZA GENERATORI INTERCONNESSI)

Dettagli

ALLEGATO B AVVISO PER CIBO DI STRADA

ALLEGATO B AVVISO PER CIBO DI STRADA ALLEGATO B AVVISO PER CIBO DI STRADA (In esecuzione della determinazione del responsabile del servizio cultura n.12/2016 ) OGGETTO Il Comune di Montegranaro intende attivare nel periodo del Veregra street

Dettagli

Bellaria Igea Marina Family Linee Guida e Disciplinare

Bellaria Igea Marina Family Linee Guida e Disciplinare Bellaria Igea Marina Family Linee Guida e Disciplinare Articolo 1) 1 Obiettivi del progetto Il progetto Bellaria Igea Marina Family ha l obiettivo di promuovere i servizi e le iniziative dedicate alle

Dettagli

DIREZIONE MARKETING DELLA CITTA, TURISMO E RELAZIONI INTERNAZIONALI VIA GARIBALDI, GENOVA

DIREZIONE MARKETING DELLA CITTA, TURISMO E RELAZIONI INTERNAZIONALI VIA GARIBALDI, GENOVA DIREZIONE MARKETING DELLA CITTA, TURISMO E RELAZIONI INTERNAZIONALI VIA GARIBALDI, 9 16124 GENOVA AVVISO ESPLORATIVO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER LA REALIZZAZIONE DI UN SERVIZIO DI PROGETTAZIONE

Dettagli

IL CONDOMINIO IN FESTA

IL CONDOMINIO IN FESTA presenta IL CONDOMINIO IN FESTA SOSTENIBILITA - CONDIVISIONE - CONVIVIALITA AL PADIGLIONE 4 DI 1-9 dicembre 2012 Fieramilano Rho All interno di Artigiano in Fiera 2012 17 a Mostra Mercato Internazionale

Dettagli

SERVIZIO 3N STAFF DI AREA, AFFARI ISTITUZIONALI E GIOVANI

SERVIZIO 3N STAFF DI AREA, AFFARI ISTITUZIONALI E GIOVANI OFFICINA ESTATE 2012 AVVISO PER LA PRESENTAZIONE DI PROGETTI DI COLLABORAZIONE PER LA PROGRAMMAZIONE ESTIVA DI OFFICINA GIOVANI E RELATIVA AGEVOLAZIONE ECONOMICA Introduzione Il 3N Staff, Affari Istituzionali

Dettagli

COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI

COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI COMUNE DI SORSO PROVINCIA SASSARI 3 SETTORE - AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI STAFF Servizio 3.1 Affari Generali - Demografici - Attività Produttive Ufficio Sport ISTITUZIONE DELL ALBO COMUNALE DELLE

Dettagli

REGOLAMENTO TREVIVA 2016 HOBBISTI

REGOLAMENTO TREVIVA 2016 HOBBISTI REGOLAMENTO TREVIVA 2016 HOBBISTI SAT Srl, che di seguito verrà indicata come ORGANIZZATORE, in collaborazione con l Associazione I Quattro Cantoni di Treviolo e l Amministrazione Comunale di Treviolo,

Dettagli

Disciplinare Tecnico

Disciplinare Tecnico Fiera Nazionale del Marrone 18ª edizione- 14 al 16 ottobre 2016 Disciplinare Tecnico approvato con Delibera della Giunta Comunale n. 73 del 31.03.2016 Il presente Disciplinare Tecnico definisce le modalità

Dettagli

Modulo 5 Recupero e Occupabilità Unità 5.4A Esempio di Business Plan

Modulo 5 Recupero e Occupabilità Unità 5.4A Esempio di Business Plan Modulo 5 Recupero e Occupabilità Unità 5.4A Esempio di Business Plan DESCRIZIONE DELL AZIENDA / STATUS GIURIDICO Status giuridico: Associazione Culturale Numero di soci fondatori: 10 persone Attività principale:

Dettagli

COMUNICAZIONE SVOLGIMENTO MANIFESTAZIONE FIERISTICA DI QUALIFICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE

COMUNICAZIONE SVOLGIMENTO MANIFESTAZIONE FIERISTICA DI QUALIFICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE Da inviare al dirigente della REGIONE MARCHE SERVIZIO COMMERCIO FIERE E MERCATI e p.c. AL SINDACO DOVE SI SVOLGE LA MANIFESTAZIONE COMUNICAZIONE SVOLGIMENTO MANIFESTAZIONE FIERISTICA DI QUALIFICA NAZIONALE

Dettagli

ENIT Agenzia Nazionale del Turismo Roma - Via Marghera, 2 Tel Cod. Fisc Part.

ENIT Agenzia Nazionale del Turismo Roma - Via Marghera, 2 Tel Cod. Fisc Part. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Oggetto: Indagine di mercato per l acquisizione di manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata ai sensi dell art. 36, comma 2, lettera b) del D. Lgs.

Dettagli

PRESIDENZA DELLA REGIONE SICILIANA

PRESIDENZA DELLA REGIONE SICILIANA UNIONE EUROPEA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA PRESIDENZA DELLA REGIONE SICILIANA DIPARTIMENTO REGIONALE DELLA PROGRAMMAZIONE AVVISO PUBBLICO PER L ATTUAZIONE TERRITORIALE DEL PO FESR 2007-2013 Invito

Dettagli

ENIT Agenzia Nazionale del Turismo Roma - Via Marghera, 2 Tel Cod. Fisc Part.

ENIT Agenzia Nazionale del Turismo Roma - Via Marghera, 2 Tel Cod. Fisc Part. AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO Oggetto: Indagine di mercato per l acquisizione di manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata ai sensi dell art. 36, comma 2, lettera b) del D. Lgs.

Dettagli

Bando per l'assegnazione in concessione annuale dei posteggi delle fiere della città di Cremona per l'anno 2006 [1]

Bando per l'assegnazione in concessione annuale dei posteggi delle fiere della città di Cremona per l'anno 2006 [1] Bando per l'assegnazione in concessione annuale dei delle fiere della città di Cremona per l'anno 2006 [1] Data di pubblicazione: 15/02/2006 Data di Scadenza: 31/12/2006 (D.Lgs 114/98 e Legge Regionale

Dettagli

ο M comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P.

ο M comune di residenza provincia o stato estero di residenza C.A.P. spazio per la protocollazione riservato al Comune COMUNE DI VENEZIA Direzione Commercio e Turismo Settore Commercio fascicolo (riservato all'ufficio) modulo codice procedimento (riservato all'ufficio)

Dettagli

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ALLEGATO 3 Senato della Repubblica - Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto - Concorso Vorrei una legge che... Anno scolastico 2016-2017 1. Oggetto e finalità 1.1. Il Senato

Dettagli