1.1. Atto pubblico tra vivi plurilaterale. (Artt. 47 a 53 L.N., artt Reg. Not., art C.C.).

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1.1. Atto pubblico tra vivi plurilaterale. (Artt. 47 a 53 L.N., artt Reg. Not., art C.C.)."

Transcript

1

2 1.1. Atto pubblico tra vivi plurilaterale. (Artt. 47 a 53 L.N., artt Reg. Not., art C.C.). N..... del Repertorio N..... della Raccolta..... (natura dell Atto). Repubblica Italiana. 1 L anno duemila....., il giorno uno del mese di giugno alle ore..... (1); 2 in....., nella casa in via....., civico N..... (nel mio studio in via....., N..... ); 3 avanti a me dr. N.N. notaio residente in..... iscritto presso il Collegio notarile di..... ; Qualora anche una sola delle parti non sappia o non possa leggere e scrivere ovvero ove la legge o una parte o il notaio ne richieda la presenza: ed alla presenza dei signori A.B. (nome e cognome) nato a..... il....., domiciliato (o residente) a....., e C.D. (nome e cognome) nato a..... il....., domiciliato (o residente) a....., intervenuti quali testimoni, aventi i requisiti di legge, come mi confermano (2), 4 sono presenti i signori: (nome e cognome), nato a..... il....., domiciliato (ovvero: residente) (3) a....., via....., n (nome e cognome) ecc. 5 persone della cui identità personale sono certo, le quali dichiarano e convengono quanto segue: (1) Indicazione dell ora negli atti tra vivi: quando le Parti lo richiedano o il notaio lo ritenga opportuno; inoltre nelle verbalizzazioni di assemblee, riunioni, inventari, ecc. (2) Per i requisiti dei testimoni: vedi art. 50 della L.N., modificato con Legge 10 maggio 1976, n. 334, salve le leggi speciali e disposizioni particolari della legge notarile. (3) Art. 58 D.P.R. 29 settembre 1973, n. 600: «... in tutti gli atti, contratti, denunce e dichiarazioni che vengono presentati agli Uffici Finanziari deve essere indicato il Comune di domicilio fiscale delle Parti, con la precisazione dell indirizzo». Per la identificazione del domicilio fiscale vedi commi 2 o e 3 o del medesimo articolo _001_AGOSTINO_PART_01.indd 3

3 4 parte generale 6 Del presente Atto io notaio ho dato lettura (ove siano intervenuti: in presenza dei testimoni) ai comparenti. 7 Scritto da persona di mia fiducia (ovvero: da me notaio; ovvero: in parte da persona di mia fiducia ed in parte da me notaio), l atto consta di due fogli scritti per sei pagine e parte della settima e viene approvato dai comparenti che a conferma lo sottoscrivono con (i testimoni e con) me notaio, essendo le ore..... (4). Firme:..... (parti)..... (testimoni ove intervenuti)..... (notaio) (impronta del sigillo) 1.2. Atto pubblico tra vivi unilaterale. Varianti alla formula 1.1.: al 4 : è presente il signor..... (nome e cognome), nato a..... il....., domiciliato (ovvero: residente) (5) a....., via....., n......, al 5 : della cui identità personale sono certo, il quale col presente Atto dichiara quanto segue: al 6 : del presente Atto io notaio ho dato lettura (ove siano intervenuti: in presenza dei testimoni) al Comparente, che, approvandolo e confermandolo, lo sottoscrive con (i testimoni e) me notaio essendo le ore..... (6) Varianti all atto pubblico Atto ricevuto dal coadiutore. (Artt L.N., art. 66 Reg. Not.). Avanti a me dr....., coadiutore del notaio N.N., residente in....., iscritto presso il collegio notarile di....., giusta deliberazione del (4) L indicazione dell ora di sottoscrizione negli Atti tra vivi conservati a raccolta è in via generale richiesta dall art. 49 dei Principi di Deontologia Professionale dei Notai (in G.U. n. 177 del 30 luglio 2008) che dispone: «Negli atti conservati a raccolta, pubblici o autenticati, deve essere indicata l ora di sottoscrizione». Inoltre l art. 51 n. 11) della legge notarile prevede tale indicazione quando le Parti lo richiedano o il notaio lo ritenga opportuno. (5) Vedi la terza nota alla formula 1.1. (6) Vedi la quarta nota alla formula _001_AGOSTINO_PART_01.indd 4

4 varianti all atto pubblico 5 Presidente del Consiglio notarile (ovvero: del Consiglio notarile; ovvero: del Ministro della Giustizia) in data..... Firme: coadiutore del notaio N.N. (impronta del sigillo del coadiutore) Costituzione dei rappresentanti ed assistenti delle parti. a) Rappresentanza volontaria (art. 51 L.N.). Procuratore generale: È presente il Signor C.N., nato a..... il....., domiciliato (o residente) in....., via..... N....., il quale interviene per conto ed in rappresentanza del signor....., nato a..... il....., domiciliato (o residente) in....., via....., N....., quale di lui Procuratore generale in forza di Atto in data....., N..... di rep., nei miei rogiti, registrato..... ; (ovvero: in forza di Atto in data....., N..... di rep. a rogito dr......, registrato a..... il....., N....., che in copia autentica al presente si allega sotto A); (ovvero: in forza di privata scrittura in data..... autenticata dal notaio dr al N..... di rep., registrata a..... il....., N....., che in originale al presente si allega sotto A); (ovvero: in forza di Atto in data....., N..... di rep., ricevuto dal Capo dell ufficio consolare d Italia in..... e che in originale [o in copia autentica] al presente si allega sotto A): (ovvero: in forza di Atto in data....., N..... di rep. a rogito dr......, registrato....., che in copia autentica trovasi allegato sotto A al precedente mio rogito in data....., N..... di rep.). Procuratore speciale: È presente il signor C.N., nato a..... il....., domiciliato (o residente) in....., via..... N....., il quale interviene per conto ed in rappresentanza del signor....., nato a..... il..... domiciliato (o residente) in....., via..... N....., quale di lui Procuratore speciale in forza di Atto in data....., N..... di rep. nei miei rogiti registrato..... ; (ovvero: in forza di Atto in data....., N..... di rep., a rogito dr......, che in originale al presente si allega sotto A); (ovvero: in forza di privata scrittura in data..... autenticata dal notaio dr al N..... di rep., che in originale, al presente si allega sotto A); _001_AGOSTINO_PART_01.indd 5

5 6 parte generale (ovvero: in forza di Atto in data....., N..... di rep., ricevuto dal Capo dell ufficio consolare d Italia in..... e che in originale, al presente si allega sotto A); (ovvero: in forza di Atto in data....., N..... di rep., a rogito dr......, che in originale trovasi allegato sotto A al precedente mio rogito in data....., N..... di rep.). Procuratore in forza di procura iscritta nel Registro delle Imprese: È presente il signor....., il quale interviene per conto ed in rappresentanza della società per azioni «..... s.p.a.», con sede in Roma, col capitale sociale di euro..... versato, iscritta nel Registro delle Imprese di..... al N....., nella sua qualità di..... procuratore della Società stessa in forza di Atto in data....., N..... di rep., a rogito dr......, iscritto al detto Registro delle Imprese in data..... n prot. b) Rappresentanza legale ed assistenza. Genitori esercenti la responsabilità genitoriale: Sono presenti i signori....., i quali intervengono nella loro qualità di genitori, legali rappresentanti ed esercenti la responsabilità genitoriale sul figlio minore....., nato a..... il....., con loro domiciliato; se del caso: al presente Atto autorizzati dal Giudice tutelare di..... con Decreto in data..... che in copia autentica si allega sotto A; Genitore esercente la responsabilità genitoriale in via esclusiva (per morte dell altro genitore, ovvero per il disposto dell art. 337 quater C.C., ovvero per il provvedimento di cui all art. 330 C.C., ecc.): È presente il signor....., il quale interviene nella sua qualità di padre, legale rappresentante, esercente in via esclusiva la responsabilità genitoriale sul figlio minore....., nato a..... il....., con lui domiciliato; se del caso: al presente Atto autorizzato dal Giudice tutelare di..... con Decreto in data..... che in copia autentica si allega sotto A; Genitore esercente la responsabilità genitoriale in via esclusiva (ai sensi dell art. 6 della Legge 1 dicembre 1970, n. 898, che rinvia alle disposizioni contenute nel capo II, del titolo IX, del libro primo del codice civile): È presente il signor....., il quale interviene nella sua qualità di legale rappresentante, esercente in via esclusiva la responsabilità genitoriale sul figlio minore....., nato a....., il....., con lui domiciliato; ad esso genitore affidato ai sensi della Legge 1 dicembre 1970, n. 898 e successive modifiche ed integrazioni, e giusta il disposto del Tribunale di..... con Decreto..... (che in copia autentica si allega sotto..... ); _001_AGOSTINO_PART_01.indd 6

6 varianti all atto pubblico 7 Tutore: È presente il signor....., il quale interviene nella sua qualità di tutore e legale rappresentante del minore (o dell interdetto)....., nato a..... il....., con lui domiciliato, tale nominato con Decreto del Giudice tutelare di..... in data..... ; se del caso: al presente Atto autorizzato dal Giudice tutelare di..... (dal Tribunale di..... ) con Decreto in data....., che in copia autentica al presente atto si allega sotto A; Emancipato od inabilitato assistito dal curatore: Sono presenti: il signor....., minore emancipato per matrimonio, assistito dal coniuge signor..... curatore di diritto (ovvero: il signor..... inabilitato con sentenza del Tribunale di..... in data..... assistito dal signor..... curatore del medesimo, tale nominato con Decreto del Giudice Tutelare di..... in data..... ); se del caso: al presente Atto autorizzato dal Giudice tutelare di..... (dal Tribunale di..... ) con Decreto in data....., che in copia autentica si allega sotto A. Amministratore di sostegno: Ove, secondo le indicazioni del decreto di nomina, l amministratore agisca quale rappresentante: È presente il signor....., il quale interviene nella sua qualità di amministratore di sostegno in rappresentanza del signor....., nato a..... il....., domiciliato a....., in forza del Decreto di nomina emesso dal Giudice tutelare di..... in data..... che in copia autentica si allega sotto A, se del caso: al presente atto autorizzato dal Giudice tutelare di..... con Decreto in data....., che in copia autentica si allega sotto..... Ove, secondo le indicazioni del decreto di nomina, l amministratore agisca quale assistente: Sono presenti: il signor..... assistito dall amministratore di sostegno signor..... in forza del Decreto di nomina adottato dal Giudice Tutelare di..... in data..... che in copia autentica si allega sotto A, se del caso: al presente atto autorizzato dal Giudice tutelare di..... con Decreto in data....., che in copia autentica si allega sotto..... Rappresentante di società: È presente il signor....., il quale interviene per conto ed in rappresentanza della società per azioni «Immobiliare Concordia s.p.a.», con sede in Roma, col capitale di euro..... versato, iscritta nel Registro delle Imprese di..... al N....., nella sua qualità di..... (Presidente del Consiglio di amministrazione, Consigliere delegato, Amministratore unico, ecc.) della Società stessa; (se del caso): in esecuzione della deliberazione del _001_AGOSTINO_PART_01.indd 7

7 8 parte generale Consiglio di amministrazione in data....., il cui verbale, in copia da me notaio certificata conforme, al presente si allega sotto A; Legale rappresentante di ente pubblico, di istituzione di pubblica beneficenza, ecc.: È presente il signor....., il quale interviene per conto ed in legale rappresentanza del..... nella sua qualità di..... autorizzato con Delibera consigliare in data..... approvata dalla Autorità Tutoria con provvedimento in calce in data (ovvero: comunicata alla Autorità Tutoria senza che siano intervenute, in termine, opposizioni)....., che in copia autentica al presente si allega sotto A; Legale rappresentante di ente ecclesiastico: È presente il rev......, il quale interviene per conto ed in legale rappresentanza della Parrocchia di....., nella sua qualità di Parroco della stessa. In genere: in qualità di (per eredità giacente, fallimento, ecc.): È presente il sig il quale interviene per conto ed in legale rappresentanza del..... tale nominato con provvedimento..... ed al presente Atto autorizzato con provvedimento Identità delle parti accertata a mezzo di fidefacienti. (Art. 49, capoverso, L.N.; per i requisiti dei fidefacienti: art. 50, ultimo capoverso, L.N.). a) Fidefacienti testimoni: Avanti a me..... ed alla presenza dei signori intervenuti quali testimoni, aventi i requisiti di legge, come mi confermano, sono presenti i signori: la cui identità personale mi è accertata dai sunnominati testimoni, assunti anche quali fidefacienti. b) Fidefacienti non testimoni: Avanti a me..... Se necessario: ed alla presenza dei signori intervenuti quali testimoni, aventi i requisiti di legge, come mi confermano, sono presenti i signori _001_AGOSTINO_PART_01.indd 8

8

REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE

REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE REP. N. Prot. n. Fasc. n. REPUBBLICA ITALIANA AGENZIA FORMATIVA DELLA PROVINCIA DI VARESE Oggetto: Contratto d appalto per il servizio di pulizia della sede centrale e delle sedi operative dell Agenzia

Dettagli

L anno il giorno del mese avanti a me dott. Notaio con studio in, iscritto presso il Distretto notarile di sono comparsi personalmente i Signori:

L anno il giorno del mese avanti a me dott. Notaio con studio in, iscritto presso il Distretto notarile di sono comparsi personalmente i Signori: ATTO DI FUSIONE PER INCORPORAZIONE n. di repertorio n. di raccolta REPUBBLICA ITALIANA L anno il giorno del mese avanti a me dott. Notaio con studio in, iscritto presso il Distretto notarile di sono comparsi

Dettagli

0COMUNE DI SUMIRAGO. (Provincia di Varese) COSTITUZIONE DIRITTO DI SUPERFICIE REPUBBLICA ITALIANA. L'anno duemilanove, il giorno, del mese di, in

0COMUNE DI SUMIRAGO. (Provincia di Varese) COSTITUZIONE DIRITTO DI SUPERFICIE REPUBBLICA ITALIANA. L'anno duemilanove, il giorno, del mese di, in 0COMUNE DI SUMIRAGO (Provincia di Varese) N. di repertorio COSTITUZIONE DIRITTO DI SUPERFICIE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilanove, il giorno, del mese di, in e nella Residenza Municipale sita in Via

Dettagli

N. di Repertorio N. di Raccolta VARIANTE ALLA CONVENZIONE PER L'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO RECUPERO E

N. di Repertorio N. di Raccolta VARIANTE ALLA CONVENZIONE PER L'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO RECUPERO E N. di Repertorio N. di Raccolta VARIANTE ALLA CONVENZIONE PER L'ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA INTEGRATO DI INTERVENTO RECUPERO E RIQUALIFICAZIONE FUNZIONALE DENOMINATO "L.GO MANZELLA" REPUBBLICA ITALIANA L'anno

Dettagli

Repertorio n Raccolta n.7044 ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA. Il ventitrè ottobre duemilaotto (23 ottobre 2008) in Bagnolo in Piano (RE),

Repertorio n Raccolta n.7044 ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA. Il ventitrè ottobre duemilaotto (23 ottobre 2008) in Bagnolo in Piano (RE), Repertorio n.49325 Raccolta n.7044 ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA Il ventitrè ottobre duemilaotto (23 ottobre 2008) in Bagnolo in Piano (RE), Via Fermi n.4, presso la sede legale della società "Emak

Dettagli

CESSIONE A TITOLO GRATUITO REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici il giorno del mese di ( -2013) in Sondrio, nel mio studio in Largo Pedrini n.

CESSIONE A TITOLO GRATUITO REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici il giorno del mese di ( -2013) in Sondrio, nel mio studio in Largo Pedrini n. Repertorio numero Raccolta numero CESSIONE A TITOLO GRATUITO REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici il giorno del mese di ( -2013) in Sondrio, nel mio studio in Largo Pedrini n. 3, avanti a me Maria

Dettagli

ATTO DI IDENTIFICAZIONE CATASTALE REPUBBLICA ITALIANA. L'anno duemilaquattordici (2014) addì 31 trentuno gennaio.

ATTO DI IDENTIFICAZIONE CATASTALE REPUBBLICA ITALIANA. L'anno duemilaquattordici (2014) addì 31 trentuno gennaio. Repertorio n. 90143 Fascicolo n. 25371 ATTO DI IDENTIFICAZIONE CATASTALE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaquattordici (2014) addì 31 trentuno gennaio. In Bologna, Piazza della Resistenza n. 4 Davanti

Dettagli

CODICE DI PROCEDURA CIVILE

CODICE DI PROCEDURA CIVILE Antonio LOMBARDI CODICE DI PROCEDURA CIVILE Annotato con la giurisprudenza VII edizione SOMMARIO Premessa COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA 3 Approvata dall Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947,

Dettagli

Repertorio n. 12.437. Raccolta n. 1.911. ATTO COSTITUTIVO. della "Marche Mutui 2 Società per la Cartolarizzazione a r.l." Repubblica Italiana

Repertorio n. 12.437. Raccolta n. 1.911. ATTO COSTITUTIVO. della Marche Mutui 2 Società per la Cartolarizzazione a r.l. Repubblica Italiana Repertorio n. 12.437. Raccolta n. 1.911. ATTO COSTITUTIVO della "Marche Mutui 2 Società per la Cartolarizzazione a r.l." Repubblica Italiana L'anno duemilasei, il giorno sei del mese di luglio, in Roma,

Dettagli

Repertorio n Raccolta n

Repertorio n Raccolta n - 1 - Repertorio n. 60.468 Raccolta n. 7.408 VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA DAVIDE CAMPARI - MILANO S.P.A. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilanove, il giorno diciotto del mese di marzo 18.3.2009

Dettagli

N Repertorio N Raccolta ATTO ISTITUTIVO DI TRUST REPUBBLICA ITALIANA

N Repertorio N Raccolta ATTO ISTITUTIVO DI TRUST REPUBBLICA ITALIANA N. 218419 Repertorio N. 29424 Raccolta ATTO ISTITUTIVO DI TRUST REPUBBLICA ITALIANA L'anno 2002 duemiladue, il giorno 3 tre del mese di luglio. In Milano, nel mio studio sito in Via Vittor Pisani n. 9.

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA. (Provincia di Trento) ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA. (Provincia di Trento) ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA (Provincia di Trento) n. Repertorio ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE CHIOSCO BAR ALL'INSEGNA SPIAGGIA AI PINI REP. 6577 DI DATA

Dettagli

(AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / )

(AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / ) (All. B) REPUBBLICA ITALIANA ATTO PER SCRITTURA PRIVATA (AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / ) PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO INFORMAGIOVANI - CIG - AFFIDAMENTO A... - PER UN IMPORTO COMPLESSIVO DI EURO... +

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA. (Provincia di Trento) ATTO AGGIUNTIVO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA. (Provincia di Trento) ATTO AGGIUNTIVO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI RIVA DEL GARDA (Provincia di Trento) n. Repertorio ATTO AGGIUNTIVO AL CONTRATTO DI AFFITTO DI AZIENDA COMMERCIALE CHIOSCO BAR ALL'INSEGNA SPIAGGIA SABBIONI REP. 6576 DI DATA

Dettagli

premettono: - che, con atto in data 23 dicembre 2009 numero 60153/9236 di _mio repertorio, registrato a Milano 6 il giorno 21 gennaio 2010 al numero

premettono: - che, con atto in data 23 dicembre 2009 numero 60153/9236 di _mio repertorio, registrato a Milano 6 il giorno 21 gennaio 2010 al numero 1 & A s s o c i a t i!" #$!"" Repertorio n. 65793 Raccolta n. 11194 ATTO DI PRECISAZIONE INERENTE LE PARTI DI PATRIMONIO ASSEGNATE DALLA SOCIETA' ITALEASE NETWORK S.P.A. ALLA SOCIETA' RELEASE S.P.A. CON

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE. L anno duemila addì del mese di, alle ore

SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE. L anno duemila addì del mese di, alle ore COMUNE DI MONTA PROVINCIA DI CUNEO NR.. REP. SCHEMA CONTRATTO SERVIZIO MENSA SCOLASTICA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2012/2013 2013/2014 2014/2015 REPUBBLICA ITALIANA IN NONE DELLA LEGGE L anno duemila addì

Dettagli

REPERTORIO N RACCOLTA N. 948 CESSIONE DI QUOTA SOCIALE. Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di

REPERTORIO N RACCOLTA N. 948 CESSIONE DI QUOTA SOCIALE. Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di REPERTORIO N. 1347 RACCOLTA N. 948 CESSIONE DI QUOTA SOCIALE Con la presente scrittura privata da valere ad ogni effetto di legge, tra: 1) CORSETTI Romano, nato a Roma il 26 marzo 1968, residente in Arce

Dettagli

COSTITUZIONE DI FONDAZIONE REPUBBLICA ITALIANA

COSTITUZIONE DI FONDAZIONE REPUBBLICA ITALIANA N. 63578 Repertorio N. 30779 Raccolta COSTITUZIONE DI FONDAZIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaundici, il giorno 29 (ventinove) del mese di aprile, in Chieti e nel mio studio Via Arcivescovado n. 32;

Dettagli

LOTTIZZAZIONE "STORNELLA"

LOTTIZZAZIONE STORNELLA PROVINCIA: PIACENZA COMUNE DI: CADEO OGGETTO: STUDIO TECNICO GEOM. BERNINI ANDREA LOTTIZZAZIONE "STORNELLA" VARIANTE ALL'Ex P.P.I.P. (P.U.A.) - CONVENZIONE 27/01/2009 n 94028 COMMITTENTE: EDILBATTECCA

Dettagli

L'Amministratore di sostegno: L'istituto, il ruolo e il valore. Avv. Erica Brindisi 12 dicembre 2014

L'Amministratore di sostegno: L'istituto, il ruolo e il valore. Avv. Erica Brindisi 12 dicembre 2014 L'Amministratore di sostegno: L'istituto, il ruolo e il valore Avv. Erica Brindisi 12 dicembre 2014 CODICE CIVILE TITOLO I DELLE PERSONE FISICHE Artt. 1-13 Art. 1. CAPACITA' GIURIDICA La capacità giuridica

Dettagli

DOTT. NICOLO BRUNO NOTARO Lungotevere Sanzio, 9 Tel ROMA. Repertorio n Raccolta n ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE

DOTT. NICOLO BRUNO NOTARO Lungotevere Sanzio, 9 Tel ROMA. Repertorio n Raccolta n ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE DOTT. NICOLO BRUNO NOTARO Lungotevere Sanzio, 9 Tel. 588.352-5816124 - ROMA Repertorio n. 49193 Raccolta n. 19861 ATTO COSTITUTIVO DI ASSOCIAZIONE REPUBBLICA ITALIANA _ - _ - _ - _ L anno millenovecentosettantaquattro

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI PALOMBARA SABINA. (Provincia di Roma) CONTRATTO GESTIONE DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PERIODO

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI PALOMBARA SABINA. (Provincia di Roma) CONTRATTO GESTIONE DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PERIODO REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI PALOMBARA SABINA (Provincia di Roma) REP. N CONTRATTO GESTIONE DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PERIODO DAL. AL.. CIG. L anno., addì., del mese di...., in Palombara Sabina,

Dettagli

Repertorio n Raccolta n ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA

Repertorio n Raccolta n ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA Repertorio n. 62.780 Raccolta n. 8.221 ATTO DI FUSIONE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemiladieci, il giorno ventidue del mese di novembre. 22.11.2010 In Sesto San Giovanni, Via Franco Sacchetti n. 20. Avanti

Dettagli

Comune di Cormòns. Provincia di Gorizia. Repubblica Italiana PROROGA DEL CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI

Comune di Cormòns. Provincia di Gorizia. Repubblica Italiana PROROGA DEL CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI Rep.n. Comune di Cormòns Provincia di Gorizia Repubblica Italiana PROROGA DEL CONTRATTO DI SERVIZIO TRA IL COMUNE DI CORMÒNS E AMBIENTE NEWCO S.R.L. PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI IGIENE AMBIENTALE SUL

Dettagli

CONVIVENZE DI FATTO. Ai conviventi di fatto si estendono:

CONVIVENZE DI FATTO. Ai conviventi di fatto si estendono: CONVIVENZE DI FATTO In data 5 giugno 2016 è entrata in vigore la Legge 20 maggio 2016 n. 76 recante la regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e la disciplina delle convivenze,

Dettagli

COMUNE DI MANZIANA. Provincia di Roma REPUBBLICA ITALIANA. Convenzione di impegno per la corretta esecuzione del piano

COMUNE DI MANZIANA. Provincia di Roma REPUBBLICA ITALIANA. Convenzione di impegno per la corretta esecuzione del piano 1 Rep. n. 2258 del 04/04/2013 COMUNE DI MANZIANA Provincia di Roma REPUBBLICA ITALIANA Convenzione di impegno per la corretta esecuzione del piano di utilizzazione aziendale ai sensi della L.R. 38/99 ai

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE. Firenze) Consorzio di Cooperative sociali - Società Cooperativa. Sociale in A.T.I. con ARCA - Cooperativa Sociale a r.l.".

COMUNE DI FIRENZE. Firenze) Consorzio di Cooperative sociali - Società Cooperativa. Sociale in A.T.I. con ARCA - Cooperativa Sociale a r.l.. Rep.n. 64281 COMUNE DI FIRENZE "CO&SO FIRENZE (Consorzio per la Cooperazione e la Solidarietà Firenze) Consorzio di Cooperative sociali - Società Cooperativa Sociale in A.T.I. con ARCA - Cooperativa Sociale

Dettagli

SOCIETA VENEZIANA EDILIZIA CANALGRANDE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE

SOCIETA VENEZIANA EDILIZIA CANALGRANDE S.P.A. IN LIQUIDAZIONE Numero 135927 di Repertorio Raccolta numero 40899 ATTO DI FUSIONE Repubblica italiana L'anno 2016 (duemilasedici) questo giorno di venerdì 3 (tre) del mese di Giugno 03/06/2016 In Venezia Mestre, nel mio

Dettagli

COMUNE DI SAN MARTINO D AGRI. (Provincia di Potenza) REP. n../ L anno duemilatredici, il giorno.. ( ).del mese di

COMUNE DI SAN MARTINO D AGRI. (Provincia di Potenza) REP. n../ L anno duemilatredici, il giorno.. ( ).del mese di All.( A ) alla determina n.77/2013 COMUNE DI SAN MARTINO D AGRI (Provincia di Potenza) REP. n../ 2013 CONTRATTO DI VENDITA BENE IMMOBILE FACENTE PARTE DEL PATRIMONIO DISPONIBILE DEL COMUNE L anno duemilatredici,

Dettagli

INDICE SOMMARIO CODICE DI PROCEDURA CIVILE LIBRO I DISPOSIZIONI GENERALI

INDICE SOMMARIO CODICE DI PROCEDURA CIVILE LIBRO I DISPOSIZIONI GENERALI INDICE SOMMARIO Abbreviazioni..... pag. XXI Costituzione della Repubblica Italiana.... pag. XXXI CODICE DI PROCEDURA CIVILE LIBRO I DISPOSIZIONI GENERALI Titolo I-Degli organi giudiziari... artt. 1-68

Dettagli

ATTO COSTITUTIVO (PER SCRITTURA PRIVATA) DI SOCIETA' IN NOME COLLETTIVO. Costituzione. della società in nome collettivo... di... & C.

ATTO COSTITUTIVO (PER SCRITTURA PRIVATA) DI SOCIETA' IN NOME COLLETTIVO. Costituzione. della società in nome collettivo... di... & C. ATTO COSTITUTIVO (PER SCRITTURA PRIVATA) DI SOCIETA' IN NOME COLLETTIVO Costituzione della società in nome collettivo di & C. con sede in L anno il giorno del mese di in con la presente scrittura privata

Dettagli

ADEMPIMENTI COMUNI PER L ISCRIZIONE E IL DEPOSITO DI ATTI SOCIETARI AL REGISTRO DELLE IMPRESE S.p.A. e società consortili per azioni s.r.l.

ADEMPIMENTI COMUNI PER L ISCRIZIONE E IL DEPOSITO DI ATTI SOCIETARI AL REGISTRO DELLE IMPRESE S.p.A. e società consortili per azioni s.r.l. ADEMPIMENTI COMUNI PER L ISCRIZIONE E IL DEPOSITO DI ATTI SOCIETARI AL REGISTRO DELLE IMPRESE S.p.A. e società consortili per azioni s.r.l. e consortili a responsabilità limitata società cooperative start

Dettagli

Contributo unificato: la tabella aggiornata

Contributo unificato: la tabella aggiornata Contributo unificato: la tabella aggiornata CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 13 marzo 2015 Processo civile ordinario (1) Valore Primo GRADO Impugnazione Cassazione Processi di valore fino a.

Dettagli

REPERTORIO N RACCOLTA N VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaotto il giorno ventinove del mese di dicembre.

REPERTORIO N RACCOLTA N VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaotto il giorno ventinove del mese di dicembre. REPERTORIO N. 35.386 RACCOLTA N. 10.621 VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaotto il giorno ventinove del mese di dicembre. (29 dicembre 2008) alle ore 14,00 (quattordici). In [ ]. Avanti

Dettagli

VERBALE DI CONSEGNA E TRASFERIMENTO EX LEGE DELLA PROPRIETA' DI UNITA IMMOBILIARI COMPRESE IN FABBRICATI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

VERBALE DI CONSEGNA E TRASFERIMENTO EX LEGE DELLA PROPRIETA' DI UNITA IMMOBILIARI COMPRESE IN FABBRICATI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA N. REP. VERBALE DI CONSEGNA E TRASFERIMENTO EX LEGE DELLA PROPRIETA' DI UNITA IMMOBILIARI COMPRESE IN FABBRICATI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA AL COMUNE DI BUSSETO AI SENSI DELL ART. 49 L.R. E.R. n.

Dettagli

società che detto comparente dichiara essere con unico socio ed iscritta nell elenco speciale di cui all art. 107 del D.Lgs 385/1993, in forza di

società che detto comparente dichiara essere con unico socio ed iscritta nell elenco speciale di cui all art. 107 del D.Lgs 385/1993, in forza di N. 60153 di Repertorio N. 9236 di Raccolta ATTO DI SCISSIONE REPUBBLICA ITALIANA 23 dicembre 2009 L'anno duemilanove, il giorno ventitre del mese di dicembre. In Milano, Via Metastasio n.5. Avanti a me

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. presso l Istituto Superiore di Sanità. ai sensi dell art. 30, D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. L'anno., il giorno.

REPUBBLICA ITALIANA. presso l Istituto Superiore di Sanità. ai sensi dell art. 30, D.lgs. n. 163/2006 e s.m.i. L'anno., il giorno. Schema di contratto di concessione REPUBBLICA ITALIANA Istituto Superiore di Sanità CONTRATTO per l affidamento in CONCESSIONE del servizio di ristorazione collettiva e di barcaffetteria presso l Istituto

Dettagli

CONTRATTO DI AFFITTO FONDI RUSTICI DI PROPRIETA COMUNALE. (in deroga art. 45 Legge n. 203/82) Azienda Agricola PORCOBELLO di Rolfo Bruna Via

CONTRATTO DI AFFITTO FONDI RUSTICI DI PROPRIETA COMUNALE. (in deroga art. 45 Legge n. 203/82) Azienda Agricola PORCOBELLO di Rolfo Bruna Via COMUNE DI BENE VAGIENNA PROVINCIA DI CUNEO REPERTORIO N. CONTRATTO DI AFFITTO FONDI RUSTICI DI PROPRIETA COMUNALE (in deroga art. 45 Legge n. 203/82) Periodo: 12/11/2014-11/11/2015. Azienda Agricola PORCOBELLO

Dettagli

GARA N. 9/2013 Esecuzione di tutti i lavori e forniture necessarie per il rinnovo funzionale e

GARA N. 9/2013 Esecuzione di tutti i lavori e forniture necessarie per il rinnovo funzionale e Da compilarsi ai sensi del D. Lgs 159/2011 (codice delle leggi antimafia) A SCUOLE CIVICHE DI MILANO -Fondazione di partecipazione Ufficio Facility Management Alzaia Naviglio Grande, 20 20144 Milano GARA

Dettagli

dichiarano di presentare ...

dichiarano di presentare ... Modello di dichiarazione di presentazione del candidato alla carica di sindaco e di una lista di candidati alla carica di consigliere comunale Atto principale Contrassegno I sottoscritti elettori, iscritti

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE COMUNE DI SPIAZZO PROVINCIA DI TRENTO REPUBBLICA ITALIANA * * * Rep. N. * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE L anno duemiladodici, addì ventitre del mese di gennaio

Dettagli

PROCURA SPECIALE. ai sensi co.3 bis art.38 DPR.445/2000. nella persona di:

PROCURA SPECIALE. ai sensi co.3 bis art.38 DPR.445/2000. nella persona di: PROCURA SPECIALE ai sensi co.3 bis art.38 DPR.445/2000 Codice di identificazione della pratica: SUAP CCIAA Io sottoscritto/a in qualità di: cognome nome richiedente/ titolare/ legale rappresentante dell'impresa/società

Dettagli

COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO

COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO COMUNE DI CASTEL CAMPAGNANO Provincia di Caserta N. di Repertorio Contratto di vendita del materiale legnoso di cui al progetto di taglio afferente il bosco ceduo matricinato denominato Pietraianara particella

Dettagli

Codice di procedura civile

Codice di procedura civile Presentazione............................................. pag. 5 Abbreviazioni.............................................» 6 Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente

Dettagli

Codice di Procedura Civile

Codice di Procedura Civile Presentazione............................................. pag. 5 Abbreviazioni.............................................» 6 Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente

Dettagli

COMUNE DI CAMPI BISENZIO. Provincia di Firenze. MODIFICA CONVENZIONE REPERTORIO DEL 03/12/2012 L anno duemilaquindici, questo dì, del mese di

COMUNE DI CAMPI BISENZIO. Provincia di Firenze. MODIFICA CONVENZIONE REPERTORIO DEL 03/12/2012 L anno duemilaquindici, questo dì, del mese di Rep. n. COMUNE DI CAMPI BISENZIO Provincia di Firenze MODIFICA CONVENZIONE REPERTORIO 12163 DEL 03/12/2012 L anno duemilaquindici, questo dì, del mese di, in una sala del palazzo comunale, piazza Dante

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA TRIBUNALE CIVILE DI ROMA SEZIONE PER LA STAMPA E L INFORMAZIONE MODALITA PER L ISCRIZIONE DI PERIODICI TELEMATICI NEL REGISTRO DELLA STAMPA (Art. 5 della Legge 8 febbraio 1948, n. 47) Per ottenere l iscrizione

Dettagli

Gara per - Acquisto materiale di vestiario LOTTO n. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE Modello 2. Modello 2 Pag.

Gara per - Acquisto materiale di vestiario LOTTO n. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE Modello 2. Modello 2 Pag. FACSIMILE DI DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE Modello 2 Modello 2 Pag. 1 di 5 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE resa anche ai sensi dell articolo 46 D.P.R. 445 del 28 dicembre 2000

Dettagli

INDICE. Schemi. Prefazione...

INDICE. Schemi. Prefazione... Prefazione... Schemi p. XV 1 La separazione di fatto (art. 3 l. 898/70)... 3 2A Gli abusi familiari... 4 2B Gli abusi familiari: procedimento... 5 3 Il sequestro dei beni del coniuge allontanatosi dalla

Dettagli

INDICE-SOMMARIO. Parte Prima GENERALITÀ. Capitolo I LE FUNZIONI E I POTERI DEL GIUDICE TUTELARE

INDICE-SOMMARIO. Parte Prima GENERALITÀ. Capitolo I LE FUNZIONI E I POTERI DEL GIUDICE TUTELARE INDICE-SOMMARIO Prefazione... xix Parte Prima GENERALITÀ Capitolo I LE FUNZIONI E I POTERI DEL GIUDICE TUTELARE 1.1. L istituzione del giudice tutelare... 3 1.2. La competenza... 6 1.2.1. La competenza

Dettagli

Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre Costituzione della Repubblica Italiana...

Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre Costituzione della Repubblica Italiana... INDICE SOMMARIO Presentazione... pag. 7 Avvertenza...» 9 Abbreviazioni...» 11 Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre 1947. Costituzione della Repubblica Italiana...»

Dettagli

Repertorio N. CESSIONE GRATUITA REPUBBLICA ITALIANA. Avanti a me dottor PAOLO BONOLI, Notaio inscritto nel

Repertorio N. CESSIONE GRATUITA REPUBBLICA ITALIANA. Avanti a me dottor PAOLO BONOLI, Notaio inscritto nel Repertorio N. Fascicolo N. CESSIONE GRATUITA REPUBBLICA ITALIANA L'anno 2014 duemilaquattordici, questo giorno di In Bologna, Via S.Stefano n. 30/2. Avanti a me dottor PAOLO BONOLI, Notaio inscritto nel

Dettagli

REPERTORIO N. 52976 RACCOLTA N. 14551 REPUBBLICA ITALIANA. sono presenti. - Dr. ORLANDO Leoluca, nato a Palermo il giorno 1 agosto 1947, in qualità

REPERTORIO N. 52976 RACCOLTA N. 14551 REPUBBLICA ITALIANA. sono presenti. - Dr. ORLANDO Leoluca, nato a Palermo il giorno 1 agosto 1947, in qualità REPERTORIO N. 52976 RACCOLTA N. 14551 COSTITUZIONE DI SOCIETÀ PER AZIONI REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici, il giorno diciotto del mese di luglio in Palermo, piazza Niscemi, villa Niscemi Avanti

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e Repertorio n. 1435 Raccolta n. 704 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e minuti venti, in Roma, Piazza Adriana

Dettagli

Città di Giugliano in Campania

Città di Giugliano in Campania Città di Giugliano in Campania Provincia di Napoli REGOLAMENTO DISCIPLINA ORGANIZZATIVA PER CONTRATTI STIPULATI IN MODALITA ELETTRONICA Approvato con Delibera del Commissario Straordinario n.28 del 15.03.2013

Dettagli

Repertorio Rogito VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA. "POSTE ITALIANE - Società per Azioni"

Repertorio Rogito VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA. POSTE ITALIANE - Società per Azioni Repertorio 76924 Rogito 18970 VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA "POSTE ITALIANE - Società per Azioni" * REPUBBLICA ITALIANA * L'anno duemilaundici il giorno quattordici

Dettagli

INDICE SOMMARIO LIBRO PRIMO DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA

INDICE SOMMARIO LIBRO PRIMO DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA INDICE SOMMARIO LIBRO PRIMO DELLE PERSONE E DELLA FAMIGLIA TITOLO VII Della filiazione CAPO I DELLA FILIAZIONE LEGITTIMA Sezione I. Dello stato di figlio legittimo Art. 231. Paternità del marito...............................

Dettagli

Verbale di C.d.A. della societa' incorporante ore 09,30. in Curno (BG), via Brembo n. 25, presso la sede della societa' "FRENI

Verbale di C.d.A. della societa' incorporante ore 09,30. in Curno (BG), via Brembo n. 25, presso la sede della societa' FRENI N. 113069 Repertorio N. 34172 Raccolta Verbale di C.d.A. della societa' incorporante R E P U B B L I C A I T A L I A N A Il giorno ventotto aprile duemilasei, alle ore nove e trenta 28-04-2006 ore 09,30

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI RICORSO PER LA NOMINA DELL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO. LEGGE 9/01/2004, n.6

ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI RICORSO PER LA NOMINA DELL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO. LEGGE 9/01/2004, n.6 ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI RICORSO PER LA NOMINA DELL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO LEGGE 9/01/2004, n.6 N.B. Il ricorso può essere presentato in proprio o con l assistenza di un legale. In questo

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI... PROVINCIA DI... ATTO DI COSTITUZIONE DI SERVITÙ DI PASSO

REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI... PROVINCIA DI... ATTO DI COSTITUZIONE DI SERVITÙ DI PASSO REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI... PROVINCIA DI... Rep. n.. ATTO DI COSTITUZIONE DI SERVITÙ DI PASSO L anno duemila (200 ), il giorno ( ) del mese di, presso la Sede Municipale di... ( ), avanti a me, Segretario

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA RIMOZIONE DEI VINCOLI RELATIVI ALLA CESSIONE DEGLI ALLOGGI. ai sensi dell'art.31, comma 49 - bis

SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA RIMOZIONE DEI VINCOLI RELATIVI ALLA CESSIONE DEGLI ALLOGGI. ai sensi dell'art.31, comma 49 - bis SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA RIMOZIONE DEI VINCOLI RELATIVI ALLA CESSIONE DEGLI ALLOGGI ai sensi dell'art.31, comma 49 - bis della Legge 23.12.1998 n.448 REPUBBLICA ITALIANA L'anno... il giorno... del

Dettagli

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con. sede legale ( ),, (Codice fiscale e

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con. sede legale ( ),, (Codice fiscale e N. di Repertorio UNIVERSITA' DI PISA C O N T R A T T O tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con sede legale ( ),, (Codice fiscale e Partita I.v.a. ) per l affidamento del servizio REPUBBLICA ITALIANA

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA

TRIBUNALE CIVILE DI ROMA TRIBUNALE CIVILE DI ROMA SEZIONE PER LA STAMPA E L INFORMAZIONE MODALITA PER L ISCRIZIONE DI PERIODICI TELEMATICI NEL REGISTRO DELLA STAMPA (Art. 5 della Legge 8 febbraio 1948, n. 47) Per ottenere l iscrizione

Dettagli

DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V. per l affidamento dell incarico di medico competente presso il Ministero

DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V. per l affidamento dell incarico di medico competente presso il Ministero MINISTERO DEGLI AFFARI ESTERI DIREZIONE GENERALE AFFARI AMMINISTRATIVI, BILANCIO E PATRIMONIO UFFICIO V CONTRATTO tra il Ministero degli Affari Esteri, DGAABP Uff. V, e il dr. per l affidamento dell incarico

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO. (Provincia di Reggio Emilia) ATTO COSTITUTIVO DI FONDAZIONE PAESE DI DON CAMILLO E

COMUNE DI BRESCELLO. (Provincia di Reggio Emilia) ATTO COSTITUTIVO DI FONDAZIONE PAESE DI DON CAMILLO E COMUNE DI BRESCELLO (Provincia di Reggio Emilia) Repertorio n.1930 ATTO COSTITUTIVO DI FONDAZIONE PAESE DI DON CAMILLO E PEPPONE REP. N 1930 DEL 19.2.2010 L anno Duemiladieci, addì 19 del mese di febbraio

Dettagli

1) VISURA DELLA SOCIETA 2) COMPILAZIONE DELLA DISTINTA

1) VISURA DELLA SOCIETA 2) COMPILAZIONE DELLA DISTINTA 1) VISURA DELLA SOCIETA INDIRIZZO PEC DELLA SOCIETA In visura non è presente la Pec della società. In mancanza di iscrizione della Pec della società, ogni pratica inviata viene automaticamente sospesa

Dettagli

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario. con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a.

UNIVERSITA' DI PISA. tra l'università di Pisa e l aggiudicatario. con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a. N. di Repertorio UNIVERSITA' DI PISA C O N T R A T T O tra l'università di Pisa e l aggiudicatario con sede legale in ( ), Via, (Codice fiscale e Partita I.v.a. ) per l affidamento in concessione del servizio

Dettagli

DOUMENTI E ITER ISCRIZIONE A RUOLO. 1) Chiedere l ordinazione del sigillo notarile al Consiglio Notarile (ALL. A)

DOUMENTI E ITER ISCRIZIONE A RUOLO. 1) Chiedere l ordinazione del sigillo notarile al Consiglio Notarile (ALL. A) DOUMENTI E ITER ISCRIZIONE A RUOLO 1) Chiedere l ordinazione del sigillo notarile al Consiglio Notarile (ALL. A) 2) Provvedere all eventuale cancellazione dall Albo degli Avvocati, e impieghi incompatibili

Dettagli

DECRETO LEGISLATIVO 2 luglio 2010, n. 110

DECRETO LEGISLATIVO 2 luglio 2010, n. 110 DECRETO LEGISLATIVO 2 luglio 2010, n. 110 Disposizioni in materia di atto pubblico informatico redatto dal notaio, a norma dell'articolo 65 della legge 18 giugno 2009, n. 69. (10G0132) Vigente al: 27-09-2010

Dettagli

Repertorio n. Raccolta n. CESSIONE VOLONTARIA ED ASSERVIMENTO ALL USO PUBBLICO REPUBBLICA ITALIANA

Repertorio n. Raccolta n. CESSIONE VOLONTARIA ED ASSERVIMENTO ALL USO PUBBLICO REPUBBLICA ITALIANA Repertorio n. Raccolta n. CESSIONE VOLONTARIA ED ASSERVIMENTO ALL USO PUBBLICO REPUBBLICA ITALIANA Il giorno del mese di, presso la casa Comunale del Comune di Eboli alla via Matteo Ripa n. 49, innanzi

Dettagli

BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA REPUBBLICA ITALIANA

BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA REPUBBLICA ITALIANA BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA PERIODO: DAL AL REPERTORIO N.. IMPORTO: EURO.. + IVA 1. COMUNE DI.C.F. e P.IVA.. REPUBBLICA ITALIANA L

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina Comune di Sabaudia Provincia di Latina Sportello Unico Attività Produttive ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE DI SABAUDIA (LT) SCIA immediatamente efficacie dal momento di ricezione da

Dettagli

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC)

MODELLO OFFERTA. ALLEGATO sub A. Al Sindaco del Comune di SARSINA Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) ALLEGATO sub A MODELLO OFFERTA (marca da bollo euro 16,00) RICHIESTA DI ACQUISTO DI IMMOBILE DI PROPRIETÀ COMUNALE E OFFERTA PREZZO Largo De Gasperi 9 47027 S A R S I N A - (FC) Il sottoscritto (nome)

Dettagli

TRIBUNALE ORDINARIO DI CAMPOBASSO Prospetto Contributo Unificato (aggiornato al 4 gennaio 2005)

TRIBUNALE ORDINARIO DI CAMPOBASSO Prospetto Contributo Unificato (aggiornato al 4 gennaio 2005) TRIBUNALE ORDINARIO DI CAMPOBASSO Prospetto Contributo Unificato (aggiornato al 4 gennaio 2005) PROCEDIMENTI SPECIALI (LIBRO QUARTO, TIT. I, CAPO I,II, III e IV c.p.c.) Procedimenti d'ingiunzione Capo

Dettagli

MODELLO C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE

MODELLO C) DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE MODELLO C) Apporre marca da bollo 16,00 DOMANDA DI PARTECIPAZIONE E AUTOCERTIFICAZIONE PERSONE FISICHE BANDO DI GARA PER LA CESSIONE DEL 70% DELLE QUOTE DI PARTECIPAZIONE NELLA SOCIETA' VOLVERA 2000 S.R.L.

Dettagli

R E P U B B L I C A I T A L I A N A alle ore 12,10. in Stezzano (BG), viale Europa n. 2, presso la sede amministrativa della societa'

R E P U B B L I C A I T A L I A N A alle ore 12,10. in Stezzano (BG), viale Europa n. 2, presso la sede amministrativa della societa' N. 131554 Repertorio N. 48457 Raccolta Registrato a Verbale di C.d.A. di societa' incorporanda Bergamo 2 addì 26/10/2010 al N. 4121/1T R E P U B B L I C A I T A L I A N A 324,00 Il giorno venticinque ottobre

Dettagli

TABELLA CONTRIBUTO UNIFICATO 2013

TABELLA CONTRIBUTO UNIFICATO 2013 Processo Civile 1) Procedimenti ordinari per i quali il contributo è determinato sulla base del valore della contesa (art. 13 DPR 115/2002 aggiornato con le leggi di stabilità 2012 e 2013). Valore fino

Dettagli

Studio Notarile Tassinari & Damascelli

Studio Notarile Tassinari & Damascelli Repertorio n. 53159 Raccolta n. 33635 ATTO DI ESECUZIONE R E P U B B L I C A I T A L I A N A Il giorno trenta settembre duemilatredici. In Bologna, viale Carlo Berti Pichat n. 2/4. Davanti a me Federico

Dettagli

VENDITA REPUBBLICA ITALIANA. L'anno duemilaundici, il giorno ventisette del mese di luglio. Avanti me Dottor Antonio Marrese, notaio residente in

VENDITA REPUBBLICA ITALIANA. L'anno duemilaundici, il giorno ventisette del mese di luglio. Avanti me Dottor Antonio Marrese, notaio residente in Repertorio n. Raccolta n. VENDITA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilaundici, il giorno ventisette del mese di luglio in Pistoia, via Atto Vannucci n.c. 38 Avanti me Dottor Antonio Marrese, notaio residente

Dettagli

Il modello può essere utilizzato da qualsiasi tipo di impresa, sia in forma individuale che in forma societaria.

Il modello può essere utilizzato da qualsiasi tipo di impresa, sia in forma individuale che in forma societaria. 2. Intercalare P 1. Soggetti utilizzatori I soggetti utilizzatori del modello Intercalare P sono: Tutti i soggetti obbligati all iscrizione nel Registro delle imprese o alla denuncia al Repertorio Economico

Dettagli

DOCUMENTI NECESSARI PER LA RIATTIVAZIONE FORNITURA

DOCUMENTI NECESSARI PER LA RIATTIVAZIONE FORNITURA DOCUMENTI NECESSARI PER LA RIATTIVAZIONE FORNITURA Codice Fiscale - Partita I.V.A. e certificato iscrizione C.C.I.A.A. per Persone Giuridiche. Carta d identità non scaduta; per cittadini Extracomunitari

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI RICORSO PER LA NOMINA DELL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO

ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI RICORSO PER LA NOMINA DELL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO ISTRUZIONI PER LA PRESENTAZIONE DI RICORSO PER LA NOMINA DELL AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO Il ricorso può essere presentato in proprio o con l assistenza di un legale. Se presentato in proprio, il beneficiario

Dettagli

CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA. Con la presente scrittura privata da valere a tutti gli

CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA. Con la presente scrittura privata da valere a tutti gli Rep. N... Racc. N.. CONTRATTO PRELIMINARE DI COMPRAVENDITA Con la presente scrittura privata da valere a tutti gli effetti di legge e da restare conservata nella raccolta degli atti del Segretario Comunale,

Dettagli

FINALITA DELLA LEGGE finalità

FINALITA DELLA LEGGE finalità FINALITA DELLA LEGGE Art. 1 La presente legge ha la finalità di tutelare, con la minore limitazione possibile della capacità di agire, le persone prive in tutto o in parte di autonomia nell'espletamento

Dettagli

COMUNE DI FIRENZE REPUBBLICA ITALIANA

COMUNE DI FIRENZE REPUBBLICA ITALIANA REP. COMUNE DI FIRENZE SCHEMA DI CONTRATTO (ATTO DI APPALTO) PER IL NOLEGGIO DI SISTEMI DI STAMPA DIGITALE PER LA TIPOGRAFIA COMUNALE TRIENNIO 2016-2018 (lotto unico) REPUBBLICA ITALIANA L anno duemilasedici

Dettagli

ALL. n 5 SCHEMA DI CONTRATTO. Il Dirigente e responsabile del procedimento Ing. Mario Pizzino

ALL. n 5 SCHEMA DI CONTRATTO. Il Dirigente e responsabile del procedimento Ing. Mario Pizzino COMUNE DI MESSINA Dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità Via La Farina n. 335 (palazzo ATM) 98124 MESSINA Tel. 090 7725233 ; 090 2936860 ; fax 090 / 2928278 mobilitaurbana@comune.messina.it ; moburb@pec.comune.messina.it

Dettagli

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA Comune di Challand-Saint-Anselme Fraz. Quinçod n Challand-Saint-Anselme (AO)

REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA Comune di Challand-Saint-Anselme Fraz. Quinçod n Challand-Saint-Anselme (AO) Fac-simile Allegato C1) da restituire completo di tutte le sue pagine e debitamente firmato pagina per pagina come indicato nel prosieguo. REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA Comune di Challand-Saint-Anselme

Dettagli

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell. . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n.

Il/La sottoscritt Sesso: M F. Via n. C.A.P. tel. cell.  . in qualità di legale rappresentante della società denominata. con sede legale in Via n. COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA DENUNCIA DI VARIAZIONE NELLA TITOLARITA DI AUTORIZZAZIONE AMMINISTRATIVA PER IL COMMERCIO SU AREE PRIVATE, IN SEDE FISSA, A SEGUITO DI MODIFICAZIONI SOCIETARIE

Dettagli

Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre Costituzione della Repubblica Italiana...

Costituzione della Repubblica italiana 1. Delib.ne Assemblea Costituente 22 dicembre Costituzione della Repubblica Italiana... INDICE SOMMARIO Presentazione pag 7 Avvertenza» 9 Abbreviazioni» 11 Costituzione della Repubblica italiana 1 Delibne Assemblea Costituente 22 dicembre 1947 Costituzione della Repubblica Italiana» 25 CODICE

Dettagli

MOD.SCIA/SUB. Al Comune di Balestrate Servizio Suap Via Roma, Balestrate

MOD.SCIA/SUB. Al Comune di Balestrate Servizio Suap Via Roma, Balestrate MOD.SCIA/SUB Al Comune di Balestrate Servizio Suap Via Roma, 14 90041 Balestrate SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE SUBINGRESSO Ai sensi dell art.

Dettagli

Processi esecutivi Esecuzione immobiliare Altri processi esecutivi valore da 0 a ,00. 18,50 valore da a 5.

Processi esecutivi Esecuzione immobiliare Altri processi esecutivi valore da 0 a ,00. 18,50 valore da a 5. CONTRIBUTO UNIFICATO 1 grado Appello Cassazione Controversie civili valore < a 1.100 55,50 74,00 valore > ad 1.100 ma < ad 5.200 127,50 170,00 valore > ad 5.200 ma < ad 26.000 206,00 309,00 412,00 valore

Dettagli

COMPRAVENDITA REPUBBLICA ITALIANA. Avanti a me dott.ssa Maria Teresa Guerra, Notaio residente in

COMPRAVENDITA REPUBBLICA ITALIANA. Avanti a me dott.ssa Maria Teresa Guerra, Notaio residente in N. di REPERTORIO N. di RACCOLTA COMPRAVENDITA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici, il giorno del mese di In Molfetta, nella sede ove richiesto. Avanti a me dott.ssa Maria Teresa Guerra, Notaio residente

Dettagli

marca da bollo DICHIARAZIONE FINALIZZATA ALL ISCRIZIONE provvisoria NEL RUOLO DEGLI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE Il sottoscritto

marca da bollo DICHIARAZIONE FINALIZZATA ALL ISCRIZIONE provvisoria NEL RUOLO DEGLI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE Il sottoscritto marca da bollo Dati della persona che presenta la domanda per conto del richiedente Nominativo: documento: firma: RISERVATO ALL UFFICIO N. ISCRIZIONE RUOLO telefono: DICHIARAZIONE FINALIZZATA ALL ISCRIZIONE

Dettagli

PRONTUARIO ADEMPIMENTI PUBBLICITARI NELLE PROCEDURE CONCORSUALI

PRONTUARIO ADEMPIMENTI PUBBLICITARI NELLE PROCEDURE CONCORSUALI PRONTUARIO ADEMPIMENTI PUBBLICITARI NELLE PROCEDURE CONCORSUALI SOMMARIO 1.1- SEZIONE PRIMA - ADEMPIMENTI DEL CURATORE...4 1.2 COMUNICAZIONE DATI PER L INSINUAZIONE AL PASSIVO: SOLO PER I FALLIMENTI (SOCIETÀ

Dettagli

COMUNE DI RIVA DEL GARDA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI RIVA DEL GARDA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI RIVA DEL GARDA PROVINCIA DI TRENTO Rep. n. AFFIDAMENTO, AI SENSI DELL'ART. 57, COMMA 2, lett c) DEL D.LGS. 163/2006 E S.M., DEL CONTRATTO DI APPALTO DEL SERVIZIO SOSTITUTIVO DI MENSA PER I DIPENDENTI

Dettagli

N REP. N RACC. VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. "SAFILO GROUP S.p.A." REPUBBLICA ITALIANA. Il ventisette aprile duemilasei

N REP. N RACC. VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. SAFILO GROUP S.p.A. REPUBBLICA ITALIANA. Il ventisette aprile duemilasei N. 66.846 REP. N. 24.366 RACC. VERBALE DI CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE "SAFILO GROUP S.p.A." REPUBBLICA ITALIANA Il ventisette aprile duemilasei 27 aprile 2006 alle ore 11,00 (undici) In Padova, Zona Industriale,

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN **************************

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN ************************** REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN E SEDE AMMINISTRATIVA IN REGISTRATO presso l Agenzia delle Entrate

Dettagli

SINTESI DEGLI ERRORI PIU FREQUENTI RISCONTRATI SULLE PRATICHE DI RINNOVO DEGLI ORGANI SOCIALI DEPOSITATE AL REGISTRO DELLE IMPRESE

SINTESI DEGLI ERRORI PIU FREQUENTI RISCONTRATI SULLE PRATICHE DI RINNOVO DEGLI ORGANI SOCIALI DEPOSITATE AL REGISTRO DELLE IMPRESE SINTESI DEGLI ERRORI PIU FREQUENTI RISCONTRATI SULLE PRATICHE DI RINNOVO DEGLI ORGANI SOCIALI DEPOSITATE AL REGISTRO DELLE IMPRESE Ufficio del Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio Industria

Dettagli

VERBALE DI GARA PER OPERE PUBBLICHE REPUBBLICA ITALIANA. del mese di settembre, alle ore 15 (quindici) e 30 (trenta);

VERBALE DI GARA PER OPERE PUBBLICHE REPUBBLICA ITALIANA. del mese di settembre, alle ore 15 (quindici) e 30 (trenta); Repertorio n. 82378 Raccolta n. 28280 VERBALE DI GARA PER OPERE PUBBLICHE REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilatredici, il giorno 13 (tredici) Notaio Nicola Gioffrè REGISTRATO in Pescara il 25/09/2013 al

Dettagli

CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 16 settembre Processo civile ordinario (1)

CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 16 settembre Processo civile ordinario (1) CONTRIBUTO UNIFICATO Tabella aggiornata al 16 settembre 2014 Processo civile ordinario (1) Primo GRADO Impugnazione Cassazione Processi di valore fino a 1.100,00 43,00 64,50 86,00 Processi di valore superiore

Dettagli