Istruzioni originali Specchi deviaraggio per barriere di sicurezza Orion1 Mirror xxx

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni originali Specchi deviaraggio per barriere di sicurezza Orion1 Mirror xxx"

Transcript

1 Istruzioni originali Specchi deviaraggio per barriere di sicurezza Orion1 Mirror xxx Nonostante sia stato impiegato ogni sforzo possibile per assicurare l'accuratezza delle informazioni contenute nel presente libro e in qualsivoglia materiale promozionale e informativo a esso associato, ABB Jokab Safety non si assume alcuna responsabilità per errori od omissioni e si riserva il diritto di apportare qualsivoglia modifica senza preavviso. È responsabilità dell'utente verificare che la presente attrezzatura sia correttamente progettata, specificata, installata, curata e messa in funzione in modo tale da rispettare tutti i codici e i regolamenti locali, nazionali e internazionali. Il livello di correttezza dei dati tecnici presenti nel nostro libro corrispondono al livello di accuratezza delle procedure di test di ABB Jokab Safety, verificati da vari enti approvati a livello internazionale. Le altre informazioni (come esempi di applicazione, schemi elettrici, funzionamento o utilizzo) hanno come unico scopo illustrare i vari utilizzi dei nostri prodotti. ABB Jokab Safety non garantisce o sottintende che il prodotto, quando utilizzato in conformità a tali esempi in un particolare ambiente, rispetterà qualsivoglia particolare requisito di sicurezza e non si assume alcuna responsabilità per l'utilizzo effettivo del prodotto sulla base degli esempi forniti. ABB Jokab Safety Varlabergsvägen 11, SE Kungsbacka, Svezia

2 Note e avvertenze Per garantire il corretto funzionamento degli AOPD, si consiglia di non utilizzare più di tre specchi deviaraggio per deviare i raggi lungo il percorso ottico. Ogni specchio utilizzato riduce il range operativo dell'aopd. Applicare un fattore di correzione dell'85 % mediante l'utilizzo di uno specchio, del 65 % utilizzando due specchi e del 50 % mediante tre specchi. Per mantenere il corretto funzionamento del sistema, si consiglia di pulire periodicamente la superficie dello specchio con un panno umido non abrasivo. La frequenza della pulizia dipende dall'ambiente circostante all'aopd. La lunghezza dello specchio deve essere maggiore di almeno 100 mm rispetto alla lunghezza dell'altezza protetta della barriera di sicurezza. È necessario montare lo specchio in modo che i suoi assi orizzontale e verticale coincidano con gli assi corrispondenti dell'aopd. Lo specchio deve essere fissato saldamente per evitare movimenti accidentali o forti vibrazioni. A causa della larghezza limitata dello specchio, l'intero sistema è particolarmente sensibile alle minime rotazioni lungo l'asse verticale dello specchio, del trasmettitore e del ricevitore. È quindi necessario prestare particolare attenzione durante l'allineamento dei sistema e il fissaggio delle parti. Per facilitare l'installazione del sistema, specchi e AOPD, si consiglia l'utilizzo di Orion Laser. Ricevitore Trasmettitore Specchio angolare Specchio angolare Figura 1- Un sistema di protezione di un'area composto da un AOPD, un trasmettitore, un ricevitore e due specchi (in supporti Orion). Avvertenza! È necessario rispettare la distanza minima di installazione. Per ulteriori informazioni sul calcolo, fare riferimento al paragrafo "Utilizzo di specchi deviaraggio" del manuale di istruzioni dell'aopd o la norma EN ISO 13855: TLC172304M0901 Rev A 2

3 Installazione Orion1 Mirror è montato in un Orion Stand mediante il kit JSM Orion11. L'Orion Stand Plate può essere utilizzato per semplificare l'installazione. 1. Definire l area da proteggere e le posizioni precise dove dovranno essere installati gli specchi deviaraggio, il trasmettitore e il ricevitore. 2. Posizionare i supporti a terra nelle posizioni desiderate. Fissarli (o fissare gli Orion Stand Plate ) verificando che i loro assi siano perpendicolari al pavimento. 3. Montare lo specchio nel supporto. Vedere Figura Installare gli specchi deviaraggio, il trasmettitore e il ricevitore rispettando le avvertenze precedentemente indicate. 5. Orientare gli specchi a circa 45 rispetto al percorso ottico. 6. Posizionare Orion Laser in corrispondenza della parte superiore del trasmettitore e orientarlo in modo che il raggio laser colpisca la superficie del primo specchio centralmente sull asse verticale e alla stessa altezza da terra alla quale è installato il puntatore. 7. Ripetere la stessa operazione posizionando il puntatore in corrispondenza della parte inferiore del trasmettitore. Se necessario, ripetere più volte queste operazioni fino a ottenere il risultato voluto. 8. Orientare il primo specchio in modo che il raggio laser colpisca il secondo specchio con le modalità descritte in precedenza. 9. Orientare il secondo specchio attenendosi alla stessa procedura affinché il raggio laser colpisca il ricevitore. 10. Inserire Orion Laser nella parte superiore del ricevitore e, orientando opportunamente tale unità, fare in modo che il raggio laser, riflesso dai due specchi, colpisca il trasmettitore. 11. Ripetere la stessa operazione posizionando il puntatore in corrispondenza della parte inferiore del ricevitore. Figura 2 Montaggio dello specchio nel supporto 2TLC172304M0901 Rev A 3

4 Dimensioni Orion1 Mirror da 060 a 190, incluso kit di montaggio JSM Orion10 (accessorio) N.B. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri. Modello L1 [mm] L2 [mm] L3 [mm] Orion1 Mirror Orion1 Mirror Orion1 Mirror Orion1 Mirror Orion1 Mirror N.B. Le dimensioni totali degli Orion1 Mirror montati nell'orion Stand sono disponibili nel manuale di istruzioni dell'orion Stand. Kit di fissaggio JSM Orion10 2TLC172304M0901 Rev A 4

5 N.B. Tutte le dimensioni sono espresse in millimetri. Kit di fissaggio JSM Orion11 Consiste in 2 dadi a T. Introduzione modelli Tipo Numero articolo AOPD corrispondenti Orion1 Mirror 060 Orion1 Mirror 090 Orion1 Mirror 120 Orion1 Mirror 165 Orion1 Mirror 190 2TLA022311R0100 2TLA022311R0200 2TLA022311R0300 2TLA022311R0400 2TLA022311R0500 Orion1-4-xx-015-x Orion1-4-xx-030-x Orion1-4-xx-045-x Orion1-4-xx-060-x Orion1-4-xx-075-x Orion1-4-xx-090-x Orion1-4-xx-105-x Orion1-4-xx-120-x Orion1-4-xx-135-x Orion1-4-xx-150-x Orion1-4-xx-165-x Orion1-4-xx-180-x JSM Orion10 2TLA022310R0800 Orion1 Mirror - kit di montaggio a parete JSM Orion11 2TLA022310R0900 Orion1 Mirror - kit di montaggio nel supporto protettivo 2TLC172304M0901 Rev A 5

Istruzioni originali Accessorio Orion per un allineamento semplificato Orion Laser

Istruzioni originali Accessorio Orion per un allineamento semplificato Orion Laser Istruzioni originali Accessorio Orion per un allineamento semplificato Orion Laser Nonostante sia stato impiegato ogni sforzo possibile per assicurare l'accuratezza delle informazioni contenute nel presente

Dettagli

ACCESSORI SPECCHI E SUPPORTI

ACCESSORI SPECCHI E SUPPORTI SPECCHI E SUPPORTI Nelle applicazioni che richiedono il monitoraggio di un'area le barriere di sicurezza si possono usare insieme allo specchio per realizzare la protezione perimetrale. DATALOGIC offre

Dettagli

Pana40 Plus2D / 3D. Manuale d istallazione. Istallazione della barriera. Note per l istallazione 2D / 3D. Fissaggi 2D. Ref. N o I Edizione 3

Pana40 Plus2D / 3D. Manuale d istallazione. Istallazione della barriera. Note per l istallazione 2D / 3D. Fissaggi 2D. Ref. N o I Edizione 3 Pana40 Plus2D / 3D Manuale d istallazione Ref. N o 740 850I Edizione 3 Istallazione della barriera I detector Pana40 Plus sono stati progettati in modo che possano essere montati a filo con il bordo d

Dettagli

PARATIA VASCA. ARTCOD x68x140h cm Vetro Piumato

PARATIA VASCA. ARTCOD x68x140h cm Vetro Piumato L PARATIA VASCA ARTCOD 321 130x68x140h cm Vetro Piumato Indice 1. INSTALLAZIONE 1.1 Dimensioni 1.2 Accessori per il montaggio 1.3 Istruzioni di montaggio 1.3.1 Montaggio della paratia vasca 2. MANUTENZIONE

Dettagli

SICUREZZA SLIM SL E

SICUREZZA SLIM SL E Massima flessibilità meccanica per un'integrazione perfetta nelle strutture delle macchine Semplicità di messa in servizio e manutenzione Elevate prestazioni funzionali Sezione sottile: 5 x 3 mm Cavo pig-tail

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio 1. Informazioni generali Prima di iniziare i lavori leggere attentamente le istruzioni di montaggio e seguire i consigli e le raccomandazioni in esse contenute. Generalmente il

Dettagli

Manuale d uso per piedistallo e travi

Manuale d uso per piedistallo e travi Informazioni importanti per l utente A causa della varietà di utilizzi dei prodotti descritti in questa pubblicazione, i responsabili dell applicazione e dell utilizzo di questa apparecchiatura di controllo

Dettagli

MANUALE TECNICO. Alban Giacomo SpA SECRET. Sistema a cerniera a scomparsa per legno

MANUALE TECNICO. Alban Giacomo SpA SECRET. Sistema a cerniera a scomparsa per legno MANUALE TECNICO Alban Giacomo SpA SECRET Sistema a cerniera a scomparsa per legno Sistema SECRET per legno Indice generale ASSE 9 4 ASSE 3 3 Istruzioni per la manutenzione 22 Indicazioni d uso e sicurezza

Dettagli

SAFETY SG2 MUTING SG4 EXTENDED SG OO-P

SAFETY SG2 MUTING SG4 EXTENDED SG OO-P Tecnologia di ultima generazione e versatilità Facile da adattare alla struttura della macchina Massima flessibilità di applicazione grazie alle funzioni avanzate configurabili Diagnostica e monitoraggio

Dettagli

Armadio per centrali termiche

Armadio per centrali termiche Armadio per centrali termiche Istruzioni per l installazione e la manutenzione Armadio per n 1-2-3 MultiBongas o n 1 EcoBongas (con o senza circuito primario) Armadio per n 4-5-6 MultiBongas o n 2 EcoBongas

Dettagli

HALL Storm Design CABINA DOCCIA PORTA SCORREVOLE + FISSO. Istruzioni di montaggio Pulizia e manutenzione Parti di ricambio.

HALL Storm Design CABINA DOCCIA PORTA SCORREVOLE + FISSO. Istruzioni di montaggio Pulizia e manutenzione Parti di ricambio. CABINA DOCCIA HALL Storm Design PORTA SCORREVOLE + FISSO Idrotermosanitari e Condizionamento Ed 03/2015 Istruzioni di montaggio Pulizia e manutenzione Parti di ricambio Prima dell installazione Vi ringraziamo

Dettagli

box ad Angolo Quadrato PLATINUM

box ad Angolo Quadrato PLATINUM box ad Angolo Quadrato PLATINUM Istruzioni montaggio box ad Angolo PLATINUM cristallo 6 mm Dotarsi di attrezzature adeguate di prevenzione agli infortuni: scarpe, occhiali e guanti. Proteggere il box doccia

Dettagli

Il nuovo orizzonte del legno ISTRUZIONI DI POSA REV SISTEMA RIVESTIMENTO PARETE NOVOWOOD (DOGHE 127x15)

Il nuovo orizzonte del legno ISTRUZIONI DI POSA REV SISTEMA RIVESTIMENTO PARETE NOVOWOOD (DOGHE 127x15) Il nuovo orizzonte del legno ISTRUZIONI DI POSA REV. 1.1-10.16 SISTEMA RIVESTIMENTO PARETE NOVOWOOD (DOGHE 127x15) ELENCO DEI MATERIALI DA IMPIEGARE DOGHE 127x15x2000mm cod. 127H15 UTILIZZO MEDIO A m2

Dettagli

Sirio TURBO 1000 Sirio TURBO 2000 Sirio TURBO 3000

Sirio TURBO 1000 Sirio TURBO 2000 Sirio TURBO 3000 Sirio TURBO 1000 Sirio TURBO 2000 Sirio TURBO 3000 antenne CB originali Sirio Antenne serie TURBO Line MADE in ITALY copia informativa liberamente tratta dal manuale cartaceo soggetto a modifiche senza

Dettagli

207. OTHELLO PLATE (con elementi orizzontali)

207. OTHELLO PLATE (con elementi orizzontali) 4. NOTE PER LO SMALTIMENTO DEL PRODOTTO Una volta dismesso, il prodotto non va disperso nell ambiente ma conferito ai sistemi pubblici di smaltimento. AVVERTENZE ED ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DEL RADIATORE

Dettagli

TENDE VERTICALI. Istruzioni d uso e manutenzione. Via A. De Gasperi Castellammare di Stabia (Napoli) Tel. e Fax

TENDE VERTICALI. Istruzioni d uso e manutenzione. Via A. De Gasperi Castellammare di Stabia (Napoli) Tel. e Fax TENDE VERTICALI Istruzioni d uso e manutenzione Via A. De Gasperi 122-124-126 Castellammare di Stabia (Napoli) Tel. e Fax 081.870.49.58 WWW.SHOWROOMVINTER.IT info@showroomvinter.it INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

SERIE SG2-HAND APPLICAZIONI

SERIE SG2-HAND APPLICAZIONI safety PROTEZIONE MANOLIGHT CURTAINS SERIE SG-HAND Le barriere di sicurezza SAFEasy TM SG rappresentano l evoluzione naturale della serie SF, prodotto di maggior successo della gamma di dispositivi di

Dettagli

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione.

KEYSTONE. OM2 - EPI 2 Attuatore elettrico a quarto di giro: batteria di emergenza al litio (9V) Manuale di istruzione. KEYSTONE Indice 1 Modulo Opzionale 2: batteria di emergenza al litio (9V) 1 1.1 Funzione del modulo Batteria di emergenza al litio 1.2 Costruttore 2 Installazione 2 3 Schema elettrico della scheda OM2

Dettagli

Box Porta Pivoettante in 3 parti PLATINUM

Box Porta Pivoettante in 3 parti PLATINUM Box Porta Pivoettante in 3 parti PLATINUM Estensibilità porta pivoettante porta pivotante a tre parti in linea 110 Min 106 Max 110 porta pivotante a tre parti in linea 120 Min 116 Max 120 porta pivotante

Dettagli

HALL Storm Design CABINA DOCCIA DOPPIA PORTA SCORREVOLE. Istruzioni di montaggio Pulizia e manutenzione Parti di ricambio.

HALL Storm Design CABINA DOCCIA DOPPIA PORTA SCORREVOLE. Istruzioni di montaggio Pulizia e manutenzione Parti di ricambio. CABINA DOCCIA HALL Storm Design DOPPIA PORTA SCORREVOLE Idrotermosanitari e Condizionamento Ed 03/2015 Istruzioni di montaggio Pulizia e manutenzione Parti di ricambio Prima dell installazione Vi ringraziamo

Dettagli

CONTROLLO PRESENZA SERIE SG2-PRESENCE CONTROL APPLICAZIONI

CONTROLLO PRESENZA SERIE SG2-PRESENCE CONTROL APPLICAZIONI safety CONTROLLO PRESENZA LIGHT CURTAINS SERIE SG-PRESENCE CONTROL Le barriere di sicurezza SAFEasy SG rappresentano l evoluzione naturale della serie SF, prodotto di maggior successo della gamma di dispositivi

Dettagli

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1

MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MA 430 DISPOSITIVO RILEVAZIONI ALLARMI DI BATTERIA PER XLD SWITCH BOX V 2.0/V 2.1 MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Settembre 2006 MON. 200 REV. 2.1 1 di 7 INDICE 1.0 GENERALITÁ 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE

Dettagli

Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design

Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena IH Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design 3 1000 1500 W Riscaldamento elettrico 4 modelli Pannello radiante a infrarossi con lampada alogena Idoneo per ambienti aperti esposti con esigenze di design Applicazioni Il pannello radiante a infrarossi

Dettagli

RECINZIONE MODULARE SAFETY FENCE SYSTEM

RECINZIONE MODULARE SAFETY FENCE SYSTEM RECINZIONE MODULARE SAFETY FENCE SYSTEM Protezione e sicurezza RECINZIONE MODULARE IN ACCIAIO per la protezione di aree di produzione pericolose APPLICAZIONI L installazione delle recinzioni permette la

Dettagli

Elztrip EZ100 Riscaldatore a irraggiamento a pannello singolo per uffici, negozi, ecc.

Elztrip EZ100 Riscaldatore a irraggiamento a pannello singolo per uffici, negozi, ecc. Elztrip 00 3 600-1500 W 3 modelli Elztrip 00 Riscaldatore a irraggiamento a pannello singolo per uffici, negozi, ecc. Applicazioni 00 è destinato al riscaldamento totale o supplementare e oltre alla protezione

Dettagli

Guida all installazione della LIM

Guida all installazione della LIM TOUCHBoard Guida all installazione della LIM Attenzione: Uno scorretto utilizzo del prodotto può causare danni agli esseri umani o danneggiare il prodotto stesso. Il Distributore declina ogni responsabilità

Dettagli

MANUALE TECNICO. Collettori solari SKY PRO 1800 Staffaggio tetti inclinati

MANUALE TECNICO. Collettori solari SKY PRO 1800 Staffaggio tetti inclinati MANUALE TENIO ollettori solari SKY PRO 1800 Staffaggio tetti inclinati Indice 1. Presentazione e avvertenze 3 2. omponenti del sistema 4 2.1 omponenti del sistema estruso vite 4 2.2 omponenti del sistema

Dettagli

Istruzioni montaggio box ad Angolo base rettangolare - GOLD+SILVER

Istruzioni montaggio box ad Angolo base rettangolare - GOLD+SILVER Istruzioni montaggio box ad Angolo base rettangolare - GOLD+SILVER Dotarsi di attrezzature adeguate di prevenzione agli infortuni: scarpe, occhiali e guanti. Proteggere il box doccia con cartone o materiali

Dettagli

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM

FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI STORM 381 22 FLESSIBILI ESTENSIBILI TUBI FLESSIBILI 382 Tubo gas per uso domestico conforme alla UNI EN 14800 Caratteristiche tecniche I tubi sono ondulati di acciaio inossidabile

Dettagli

MSA-210. Manuale d uso. Antenna metallica sferica per la valutazione dell esposizione umana ai campi elettromagnetici

MSA-210. Manuale d uso. Antenna metallica sferica per la valutazione dell esposizione umana ai campi elettromagnetici MPB S.r.l. Via Giacomo Peroni 400/402 00131 ROMA (RM) Tel +39 0641200744 Fax +39 0641200653 info@gruppompb.com http://www.gruppompb.com/ Manuale d uso Antenna metallica sferica per la valutazione dell

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT DA INCASSO PER 2 PANNELLI (COD ) E KIT DA INCASSO PER COLLETTORE AGGIUNTIVO (COD )

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT DA INCASSO PER 2 PANNELLI (COD ) E KIT DA INCASSO PER COLLETTORE AGGIUNTIVO (COD ) ISTRUZIONI DI MONTAGGIO KIT DA INCASSO PER 2 PANNELLI (COD. 27.01.00) E KIT DA INCASSO PER COLLETTORE AGGIUNTIVO (COD. 27.01.02) 1. Spazio sul piano del tetto. Il disegno e la tabella riportati a seguire

Dettagli

Macchine desilatrici, miscelatrici e/o trinciatrici e distributrici di insilati

Macchine desilatrici, miscelatrici e/o trinciatrici e distributrici di insilati Macchine desilatrici, miscelatrici e/o trinciatrici e distributrici di insilati Nelle macchine con utensili di taglio e di carico o porta di carico è garantita la protezione contro il pericolo di impigliamento

Dettagli

Safety, Detection, Control EN ISO 13855: EN ISO 13855: /11/2016 1

Safety, Detection, Control EN ISO 13855: EN ISO 13855: /11/2016 1 Safety, Detection, Control EN ISO 13855:2010 1 EN ISO 13855:2010 17/11/2016 1 Cosa è 2 Scopo Stabilisce il posizionamento dei dispositivi di protezione in relazione alla velocità del copro umano o parti

Dettagli

Scheda tecnica IDENTIFICAZIONE PRODOTTO APPLICAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE STRUTTURA CASSETTA

Scheda tecnica IDENTIFICAZIONE PRODOTTO APPLICAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE STRUTTURA CASSETTA Scheda tecnica OLI74 SANITARBLOCK IDENTIFICAZIONE PRODOTTO APPLICAZIONE CARATTERISTICHE TECNICHE Struttura OLI74 SANITARBLOCK per installazione di sanitari sospesi in qualsiasi tipologia di parete abbinata

Dettagli

Manuale installazione Bluefin LED per modelli Piranha P3/P6

Manuale installazione Bluefin LED per modelli Piranha P3/P6 Marine Pan Service Srl Via C Battisti, 25 Tel 0766-30361 - Fax 0766-1912023 https://wwwmarinepanservicecom Manuale installazione Bluefin LED per modelli Piranha P3/P6 Grazie per aver scelto le luci subacque

Dettagli

Cod INDICE. Pagina Ripartitore di consumi termici MONITOR 2.0 E con sonda estesa MANUALE D INSTALLAZIONE.

Cod INDICE. Pagina Ripartitore di consumi termici MONITOR 2.0 E con sonda estesa MANUALE D INSTALLAZIONE. 78206 Ripartitore di consumi termici MONITOR 2.0 E con sonda estesa www.caleffi.com Cod. 720025 MANUALE D INSTALLAZIONE INDICE Componenti Pagina 2 Posizionamento del ripartitore su convettore Determinazione

Dettagli

Istruzioni di installazione

Istruzioni di installazione CARATTERISTICHE Le serrature MotorLock possono essere installate in tutte le quattro direzioni di montaggio (RH, LH, VU, VD), sono corredate da 4 viti di fissaggio con passo metrico (M6) ed hanno dimensioni

Dettagli

Manuale tecnico contenitore metallico Art. BOXMETAL Passion.Technology.Design.

Manuale tecnico contenitore metallico Art. BOXMETAL Passion.Technology.Design. IT MANUALE TECNICO Manuale tecnico contenitore metallico Art. BOXMETAL Passion.Technology.Design. AVVERTENZE Effettuare l installazione seguendo scrupolosamente le istruzioni fornite dal costruttore ed

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Tubazione per cascata Logano plus GB32 (Caldaia doppia) Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio e della manutenzione. 6 720 68 303-03/2008

Dettagli

Advantix 07.0/ /

Advantix 07.0/ / Advantix 07.0/2015 A 589000 / www.viega.com Advantix B C ** A * ** * 3,5 cm D 2 Advantix D ca. 8 mm 4h 10 mm 3 589000_Fliesenlegerset_Vario_Wand.indd 3 21.08.15 10:50 Advantix E L L 20 mm 1 2 4 589000_Fliesenlegerset_Vario_Wand.indd

Dettagli

Installazione dei tubi flessibili (DIN 20066)

Installazione dei tubi flessibili (DIN 20066) Installazione dei tubi flessibili (DIN 20066) Per garantire la funzionalità, la sicurezza e la durata dei tubi flessibili e dei relativi raccordi è necessario non superare la pressione di esercizio e le

Dettagli

Progettazione e Sviluppo Prodotti SCHEDA DATI TECNICI

Progettazione e Sviluppo Prodotti SCHEDA DATI TECNICI Pagina 1 di 18 Pagina 2 di 18 INDICE 1 Generalità... 3 1.1 Descrizione generale... 3 1.2 Documenti di riferimento... 3 1.3 Campo di applicazione... 3 2 Prescrizioni costruttive... 4 2.1 Composizione sistema

Dettagli

RILEVATORE DI MOVIMENTO Art

RILEVATORE DI MOVIMENTO Art RILEVATORE DI MOVIMENTO Art. 0981 950 316 Specifiche: 1. Tensione 220-240V/50Hz 2. Carico luminoso: 1000 W ad incandescenza 3. Range di lettura: regolabile da 6 a 12 metri 4. Angolo di rilevamento: 240

Dettagli

SPBS7 SENSORE DI PARCHEGGIO MANUALE UTENTE

SPBS7 SENSORE DI PARCHEGGIO MANUALE UTENTE SENSORE DI PARCHEGGIO MANUALE UTENTE SENSORE DI PARCHEGGIO 1. Introduzione A tutti i residenti dell Unione Europea Importanti informazioni ambientali relative a questo prodotto Questo simbolo riportato

Dettagli

Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore in inox E7354A

Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore in inox E7354A Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore in inox E7354A 7390937/00 07/2012 Indicazioni per l impiego sicuro in zone potenzialmente esplosive Uso conforme Impiego in zone potenzialmente esplosive ai sensi

Dettagli

Progettazione e Sviluppo Prodotti SCHEDA DATI TECNICI

Progettazione e Sviluppo Prodotti SCHEDA DATI TECNICI Pagina 1 di 13 Pagina 2 di 13 INDICE 1 Generalità... 3 1.1 Descrizione generale... 3 1.2 Documenti di riferimento... 3 1.3 Campo di applicazione... 3 2 Prescrizioni costruttive... 4 2.1 Composizione sistema

Dettagli

Installation instructions, accessories. Spoiler del tetto. Volvo Car Corporation Gothenburg, Sweden. Istruzioni No Versione Part. No

Installation instructions, accessories. Spoiler del tetto. Volvo Car Corporation Gothenburg, Sweden. Istruzioni No Versione Part. No Istruzioni No Versione Part. No. 8698059 1.0 Spoiler del tetto J8903235 Pagina 1 / 8 Attrezzatura A0000162 A0000163 A0000161 A0000180 M0000232 A0000177 A0000214 J8903223 Pagina 2 / 8 INTRODUZIONE Leggere

Dettagli

SUPERTHERMIC CHIUSURE INDUSTRIALI DI NUOVA GENERAZIONE SISTEMI DI AUTOMAZIONE

SUPERTHERMIC CHIUSURE INDUSTRIALI DI NUOVA GENERAZIONE SISTEMI DI AUTOMAZIONE SISTEMI DI AUTOMAZIONE 1) PORTONE LIBRO SENZA GUIDA INFERIORE - mod. 1002/MO (2+0), 1004/MO (4+0), 2003/MO (2+1), 2004/MO (2+2), 2006/MO (4+2), 2008/MO (4+4). Motore elettromeccanico HYPPO 7005 fissato

Dettagli

CONTATORI VOLUMETRICI WOLTMANN

CONTATORI VOLUMETRICI WOLTMANN CONTATORI VOLUMETRICI WOLTMANN ECC WA L installazione, il collegamento e la manutenzione dei contatori deve essere eseguita da personale tecnico che abbia prima letto con attenzione e compreso le presenti

Dettagli

Accessori di installazione

Accessori di installazione Accessori di 53,5 ST 82 / Accessorio cacciavite per regolazione trimmer ø 0,5 Sensori con regolazione a trimmer R0,2 R R0,2 Accessorio cacciavite per regolazione trimmer 2 4 3 25 5 ST 100 / Accessorio

Dettagli

Piattaforma Elevatrice LEA

Piattaforma Elevatrice LEA Piattaforma Elevatrice LEA MANUALE DI INSTALLAZIONE TELAI E PORTE DI PIANO A BATTENTE Istruzioni originali - Italiano Revisione Data Note 0 Aprile 2015 Prima Stesura Documento soggetto a modifica senza

Dettagli

Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore per cavo piatto E7377A

Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore per cavo piatto E7377A Istruzioni per l'uso ATEX Ripartitore per cavo piatto E7377A IT 7390938/00 07/2012 Indicazioni per l impiego sicuro in zone potenzialmente esplosive Uso conforme Impiego in zone potenzialmente esplosive

Dettagli

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO

Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO CARATTERISTICHE TECNICHE: Scheda tecnica DOCCIA ELETTRONICO DA INCASSO -PRESSIONE DI COLLAUDO 5 BAR LIMITI DI IMPIEGO SECONDO LA NORMA EUROPEA EN 11080 PRESSIONE DINAMICA MIN =0.5 BAR PRESSIONE STATICA

Dettagli

Sensori di movimento. Rilevatore di movimento

Sensori di movimento. Rilevatore di movimento Sensori di movimento hlr-m Rilevatore di movimento DATI TECNICI: - Rilevatore volumetrico PIR wireless, digitale a doppia ottica HLR-M - Protezione contro manomissione e strappo - Comunicazione radio cifrata

Dettagli

CANALE DA FUMO PER IMPIANTI DI RISCALDAMENTO ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

CANALE DA FUMO PER IMPIANTI DI RISCALDAMENTO ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE 20027816-20025920 rev. 05-2010 CANALE DA FUMO PER IMPIANTI DI RISCALDAMENTO ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE Verifiche tecniche 9101102931 XCAM01K ITALIANO Preparazione e pianificazione Prima di procedere

Dettagli

MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE. italiano. BROLLO SIET S.r.l. Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) tel fax

MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE. italiano. BROLLO SIET S.r.l. Via Mazzini, CAERANO SAN MARCO (TV) tel fax F_004 rev.02 1 info@elettroforniture2000.it MINICROCE FARMACIA MANUALE UTENTE italiano F_004 rev.02 2 F_004 rev.02 3 INDICE Pag. 1. AVVERTENZE 4 2. DESCRIZIONE APPARECCHIO 4 3. DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO

Dettagli

barriera stradale di sicurezza in acciaio PAB H2 BPC classe H2 - bordo ponte ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE

barriera stradale di sicurezza in acciaio PAB H2 BPC classe H2 - bordo ponte ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE barriera stradale di sicurezza in acciaio PAB H2 BPC classe H2 - bordo ponte ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE A) Operazioni preliminari 1. Lo scarico degli elementi della barriera stradale dagli automezzi

Dettagli

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie

KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) L'INSTALLAZIONE ISTRUZIONI PER. caldaie ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE KIT INTERFACCIA PANNELLO REMOTO (Cupra 28 CSI MZ) ISTRUZIONI PER L INSTALLATORE Questa istruzione é parte integrante del ibretto dell apparecchio sul quale é stato installato

Dettagli

(W) easyramp4300 Easy Ramp 4/ ,6 4. easyramp7300 Easy Ramp 7/ ,6 7. easyramp13300 Easy Ramp 13/ ,6 13

(W) easyramp4300 Easy Ramp 4/ ,6 4. easyramp7300 Easy Ramp 7/ ,6 7. easyramp13300 Easy Ramp 13/ ,6 13 1 Raytech Easy Ramp è costituito da un cavo scaldante a potenza costante assemblato con un nastro a formare un tappetino scaldante facilmente e rapidamente stendibile sulle superfici da proteggere. Easy

Dettagli

KIT ANELLO primario con scambiatore

KIT ANELLO primario con scambiatore KIT ANELLO primario con scambiatore Questo manuale integra quello dell'apparecchio al quale viene abbinato il KIT. A tale manuale si rimanda per i DIVIETI, le AVVERTENZE e REOLE DI SICUREZZA, la CONFORMITÀ

Dettagli

Instruzioni del prodotto

Instruzioni del prodotto 14.1.2015 Instruzioni del prodotto MAGNETE PNEUMATICO IXTUR MAP-6 Traduzione delle istruzioni originali IXTUR OY VARESPELLONTIE 6, FI-21500 KAARINA FINLAND, WWW.IXTUR.COM 1 Indice dei manuale Introduzione

Dettagli

Riscaldatore a infrarossi CIR Per le applicazioni in cui si desiderano design e funzionamento discreti

Riscaldatore a infrarossi CIR Per le applicazioni in cui si desiderano design e funzionamento discreti 500-2000 W Riscaldamento elettrico 12 modelli Riscaldatore a infrarossi CIR Per le applicazioni in cui si desiderano design e funzionamento discreti Applicazioni CIR è la soluzione ideale per garantire

Dettagli

BOX DOCCIA SCORREVOLE

BOX DOCCIA SCORREVOLE BOX DOCCIA SCORREVOLE Prima di procedere con l installazione controllare le misure del box con quelle del piatto. 1. Controllare che i profili (in dotazione per il montaggio dei vetri fissi lato muro),

Dettagli

Trust Predator Manuale dell'utente

Trust Predator Manuale dell'utente Trust Predator Manuale dell'utente IT-1 Copyright Nessuna parte del presente manuale può essere riprodotta o trasmessa con qualsiasi mezzo e in qualsiasi forma (elettronica o meccanica, compresa la fotocopia,

Dettagli

14. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI

14. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI 14. GUIDA ALL'INSTALLAZIONE E AL COLLEGAMENTO DEI CAVI INDICE 1. Prima di iniziare... 92 2. Contenuto della confezione... 92 3. Avvertenze generali... 92 4. Avvertenze per l'... 93 5. Avvertenze per il

Dettagli

2. Connessioni. TAROT ZYX-S2 giroscopio tre assi Manuale utente

2. Connessioni. TAROT ZYX-S2 giroscopio tre assi Manuale utente TAROT ZYX-S2 giroscopio tre assi Manuale utente TAROT ZYX-S2 è un giroscopio 3 assi di nuova concezione molto preciso, con nuovi MEMS sensori di velocità angolare e microprocessore a 32 bit, nuovi algoritmi

Dettagli

Altri sensori. HLR-f. Rilevatore ottico di fumo DATI TECNICI: CODICE

Altri sensori. HLR-f. Rilevatore ottico di fumo DATI TECNICI: CODICE Altri sensori HLR-f DATI TECNICI: - Sensore ottico di fumo HLR-F capace di rilevare e segnalare la presenza di fumo e di incendi - batteria inclusa - Funzionamento stand alone con led ed avvisatore acustico

Dettagli

lgs. 81/08 Dott. Ing. Mauro Meistro

lgs. 81/08 Dott. Ing. Mauro Meistro CONTROLLI E VERIFICHE DI A.S. A SECONDO IL D.lgsD lgs. 81/08 Dott. Ing. Mauro Meistro Preparazione del cantiere La responsabilità delle opere eseguite in cantiere è a carico dell utilizzatore della gru.

Dettagli

RIPARTITORE DI CALORE MONITOR 100RE

RIPARTITORE DI CALORE MONITOR 100RE RIPARTITORE DI CALORE MONITOR 100RE COD. 710025 MANUALE D INSTALLAZIONE Copyright Caleffi S.p.a. NOTE LEGALI Il contenuto del presente documento, né parte di esso, potrà essere riprodotto, trasferito,

Dettagli

BRACCI DI MUTING CON SENSORI ESTERNI: SG-M Kit di sensori di Muting modulare pronto per l'uso per installazione flessibile

BRACCI DI MUTING CON SENSORI ESTERNI: SG-M Kit di sensori di Muting modulare pronto per l'uso per installazione flessibile BRACCI DI MUTING CON SENSORI ESTERNI: SG-M Kit di sensori di Muting modulare pronto per l'uso per installazione flessibile Il kit di sensori di Muting SG-M regola la posizione e l'orientamento dei raggi

Dettagli

LAVORI SOTTO TENSIONE E VIETATO!

LAVORI SOTTO TENSIONE E VIETATO! Installazione: Installare il sensore verticalmente a parete (vedere Fig. 1, 2, 3) o ad angolo (Figure 4, 5), al riparo dalle intemperie. Verificare che il sensore sia ben avvitato al muro e che non si

Dettagli

KIT DI FISSAGGIO PER TETTO PIANO PER KF25

KIT DI FISSAGGIO PER TETTO PIANO PER KF25 KIT DI FISSAGGIO PER TETTO PIANO PER KF25 IMPORTANTE Leggere attentamente le istruzioni e le avvertenze contenute nel presente manuale, in quanto forniscono importanti indicazioni riguardanti il kit di

Dettagli

Istruzioni per il montaggio porta scorrevole GOLD

Istruzioni per il montaggio porta scorrevole GOLD Istruzioni per il montaggio porta scorrevole GOLD Dotarsi di attrezzature adeguate di prevenzione agli infortuni: scarpe, occhiali e guanti. Proteggere il box doccia con cartone o materiali adeguati. ATTENZIONE:

Dettagli

PER MURATURA. collezione LEGGERA ISTRUZIONI POSA NUCLEO LEGENDA COLORI : LASTRA IN CARTONGESSO INTONACO FINITURA- STUCCO DI RASATURA VETRO

PER MURATURA. collezione LEGGERA ISTRUZIONI POSA NUCLEO LEGENDA COLORI : LASTRA IN CARTONGESSO INTONACO FINITURA- STUCCO DI RASATURA VETRO ISTRUZIONI POSA NUCLEO PER MURATURA LEGENDA COLORI : SCHIUMA-SILICONE FALSOTELAIO COMPENSO COPRIFILO ANTA-STIPITE-COPRIFILO E ACCESSORI MURO RIVESTIMENTI IN MARMO O CERAMICA LASTRA IN CARTONGESSO INTONACO

Dettagli

Accessori scarico fumi per scaldabagni a camera stagna a tiraggio forzato Celsius/Hydrosmart/Celsius Plus

Accessori scarico fumi per scaldabagni a camera stagna a tiraggio forzato Celsius/Hydrosmart/Celsius Plus Accessori scarico fumi per scaldabagni a camera stagna a tiraggio forzato Celsius/Hydrosmart/Celsius Plus WT.11 WT.14 LC 11 PVHF... LC 14 PVHF... IT (05.02) AL Indice Indice Avvertenze 2 Spiegazione dei

Dettagli

Accessori Optima Canopy per la sospensione

Accessori Optima Canopy per la sospensione Accessori Optima Canopy per la sospensione Kit di accessori Il montaggio richiede sempre più di un kit. Valutate attentamente le vostre esigenze. Codice articolo Contenuto del kit BPCS5450G Kit di sospensione

Dettagli

DO 412 DIRAMATORE OTTICO SLIM PER IP DSLAM

DO 412 DIRAMATORE OTTICO SLIM PER IP DSLAM DO 412 DIRAMATORE OTTICO SLIM PER IP DSLAM MONOGRAFIA DESCRITTIVA EDIZIONE Maggio 2011 MON. 259 REV. 0.0 1 di 9 INDICE 1.0 GENERALITA 3 2.0 INTERFACCE 3 3.0 CARATTERISTICHE TECNICHE 4 3.1 CARATTERISTICHE

Dettagli

ELETTROVALVOLA EGM-04

ELETTROVALVOLA EGM-04 ELETTROVALVOLA EGM-04 APPLICAZIONI GPL PRESCRIZIONI INSTALLAZIONE & AVVERTENZE Rev.01.01 BIGAS INTERNATIONAL AUTOGAS SYSTEMS S.r.l. Via di Le Prata, 62/66-50041 Calenzano Firenze ITALY Tel. 0554211275-

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico Linea Accessori OPEL ANTARA mod.2011 ITME1MOP3 N.B. l installazione necessita l acquisto del KIT ACCESSORI ITMEACCMOP Le informazioni tecniche incluse nel

Dettagli

Installazione della macchina per anestesia

Installazione della macchina per anestesia Installazione della macchina per anestesia Valido per i modelli: Matrx VME da banco Matrx VME2 Nota Per le unità montate a parete è necessario l'uso del kit di montaggio 91800103. Manometro Valvola di

Dettagli

WALL 1- WALL 2 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO WALL 1

WALL 1- WALL 2 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO WALL 1 WALL 1- WALL 2 ISTRUZIONI DI MONTAGGIO WALL 1 Dopo aver scelto la zona d installazione del supporto TV LCD/Plasma assicurarsi che la parete interessata all applicazione sia di calcestruzzo o mattoni pieni.

Dettagli

Torri per Anemometri

Torri per Anemometri Torri per Anemometri SCHEDA TECNICA PALO 12M E 16 M La torre ribaltabile da 12M e 16M è fornita completa di tubi diametro 50 mm tipo taz (Legrand o similari) già preforati. Il kit è composto da una base

Dettagli

Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12

Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12 Antenna Da Interno Amplificata DVB-T SRT ANT 12 Istruzioni d uso 1.0 Introduzione Gentile Cliente La ringraziamo per aver acquistato l antenna DVB-T STRONG SRT ANT 12. L antenna è stata sviluppata per

Dettagli

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PROVA CEI EN 50191

INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PROVA CEI EN 50191 INSTALLAZIONE ED ESERCIZIO DEGLI IMPIANTI ELETTRICI DI PROVA CEI EN 50191 Introduzione La norma EN 50191 definisce in p a r t i c o l a r e i r e q u i s i t i p e r i l f u n z i o n a m e n t o s i c

Dettagli

Manuale d Istruzioni. Modello Tachimetro Laser Ottico

Manuale d Istruzioni. Modello Tachimetro Laser Ottico Manuale d Istruzioni Modello 461920 Tachimetro Laser Ottico Introduzione Congratulazioni per aver acquistato il mini Tachimetro Laser Ottico della Extech, Modello 461920. Questo Tachimetro può eseguire

Dettagli

KIT IDRAULICO per installazioni in cascata

KIT IDRAULICO per installazioni in cascata KIT IDRAULICO per installazioni in cascata Questo manuale integra quello dell'apparecchio al quale viene abbinato il KIT. A tale manuale si rimanda per i DIVIETI, le AVVERTENZE e REGOLE DI SICUREZZA, la

Dettagli

2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine

2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2. Sicurezza 2. Sicurezza generale delle macchine 2.2.5.2 DISPOSITIVI DI COMANDO A DUE MANI UNI EN 574/98 Descrizione Il comando a due mani è un dispositivo di sicurezza che garantisce, se correttamente

Dettagli

Pellicola protettiva per display atfolix Istruzioni di applicazione(con linguetta) atfolix.com

Pellicola protettiva per display atfolix Istruzioni di applicazione(con linguetta) atfolix.com atfolix.com Pellicola protettiva per display atfolix Istruzioni di applicazione(con linguetta) Italiano Istruzioni per l installazione: http://atfolix.info/manuals/it facebook.de/atfolix youtube.com/atfolix

Dettagli

Tutte le unità, conformi alle direttive europee, sono provviste di marcatura CE (TUV) e di relativo certificato di conformità.

Tutte le unità, conformi alle direttive europee, sono provviste di marcatura CE (TUV) e di relativo certificato di conformità. Scheda Tecnica: Recuperatore puntuale Kers Codice scheda: XTVRKS rev 02 Data 17/10/2014 Famiglia: Recuperatori di calore Descrizione La serie KERS è costituita da apparecchi per la ventilazione meccanica

Dettagli

Scheda tecnica installazione

Scheda tecnica installazione Scheda tecnica installazione Allarme acustico Linea Accessori OPEL CORSA ITMEMOPCAN Le informazioni tecniche incluse nel seguente manuale sono da ritenersi puramente indicative e l'azienda produttrice

Dettagli

Manuale di Installazione per Kit di automazione per cancelli ad anta battente

Manuale di Installazione per Kit di automazione per cancelli ad anta battente Manuale di Installazione per Kit di automazione per cancelli ad anta battente SOMMARIO Diagramma e scheda tecnica...pag. 2 Lista delle parti....pag. 3 Esempio di installazione standard.. pag. 3 Guida all

Dettagli

ISTRUZIONI DI POSA IN OPERA PRESYSTEM FRANGISOLE

ISTRUZIONI DI POSA IN OPERA PRESYSTEM FRANGISOLE ISTRUZIONI DI POSA IN OPERA PRESYSTEM FRANGISOLE Al fine di effettuare una corretta posa in opera del monoblocco termoisolante PRESYSTEM occorre eseguire accuratamente le operazioni di seguito descritte.

Dettagli

DC600 DC600/BR. Contatto magnetico mini bianco o marrone. Manuale d uso, installazione e programmazione DS80MM1E-001A

DC600 DC600/BR. Contatto magnetico mini bianco o marrone. Manuale d uso, installazione e programmazione DS80MM1E-001A I DC600 DC600/BR Contatto magnetico mini bianco o marrone Manuale d uso, installazione e programmazione DS80MM1E-001A Le informazioni contenute in questo documento sono state raccolte e controllate con

Dettagli

SOLTEC MHz BLUEBOX READY TO USE. Soluzioni Tecnologiche S.r.l. B1H005100I Manuale RTU MHz Rev Pagina 1 di 8

SOLTEC MHz BLUEBOX READY TO USE. Soluzioni Tecnologiche S.r.l. B1H005100I Manuale RTU MHz Rev Pagina 1 di 8 13.56 MHz Rfid System BLUEBOX READY TO USE B1H005100I Manuale RTU 13.56 MHz Rev. 1.00 Pagina 1 di 8 Prefazione SOLTEC (SOLTEC) si riserva il diritto di effettuare modifiche ai suoi prodotti/servizi o di

Dettagli

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le

PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio le MANUALE USO E MANUTENZIONE Mini livella laser Art. 0449 ISTRUZIONI ORIGINALI PREMESSA Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione ISTRUZIONI ORIGINALI Prima di iniziare qualsiasi azione operativa

Dettagli

Valvole termostatiche

Valvole termostatiche Valvole termostatiche EN215 N 65 Funzione Tra i dispositivi per la regolazione automatica della temperatura ambiente nei singoli vani, la testa termostatica con sensore a liquido è un sistema affidabile,

Dettagli

VANO FILOMURO

VANO FILOMURO SCHEDA DI MONTAGGIO 30.07.2010 VANO FILOMURO R 700 (Luce passaggio in Altezza) 728 (Ingombro Telaio in Altezza) 22 14 VANO FILOMURO VERSIONE INTONACAILE 87.5 D A 16 20 67.5 C C Cerniere 717 (dimensione

Dettagli

MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI

MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI MANUALE ISTRUZIONI PER UNA CORRETTA INSTALLAZIONE DEI MOTORI TUBOLARI ELETTRONICI www.bruelmotion.com SICUREZZA NOTE IMPORTANTE: Per garantire la sicurezza è necessario effettuare una corretta installazione,

Dettagli

Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti spessore 68 mm con isolante

Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti spessore 68 mm con isolante Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti spessore 68 mm con isolante Le immagini di questo manuale hanno uno scopo esclusivamente indicativo 1 DESCRIZIONE DEL MONTAGGIO Cabina della

Dettagli

GE Security. Protezioni Perimetrali Esterne. imagination at work

GE Security. Protezioni Perimetrali Esterne. imagination at work G Security Protezioni Perimetrali sterne g G imagination at work Page : 1 Barriere a microonda per esterni MRW - 50, 100, 200 Le barriere a microonda della serie MRW sono rivelatori di movimento a microonda

Dettagli