CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA PRIVATE EXCHANGE Versione del 03 ottobre 2013

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA PRIVATE EXCHANGE 2013. Versione del 03 ottobre 2013"

Transcript

1 CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA PRIVATE EXCHANGE 2013 Definizioni: Versione del 03 ottobre 2013 Account: spazio di Messaggistica in collaborazione creato dal Cliente nell ambito dell utilizzo del Servizio e dedicato esclusivamente ad un Utente. Ogni Account è basato su una Licenza Microsoft Exchange 2013 e dispone di un proprio spazio di archiviazione. Certificato SSL: è un file di dati elettronico contenente una firma digitale (conforme alla normativa ITU X509 versione 3), emesso da un'autorità di certificazione con lo scopo di identificare un individuo o un'entità che desideri operare in rete. Contratto: rapporto contrattuale relativo al Servizio regolato dallo specifico ordine di acquisto, dalle presenti Condizioni Particolari e dalle Condizioni Generali di Servizio. Infrastruttura: server di Messaggistica in collaborazione che comprende uno spazio di archiviazione accessibile dalla rete Internet. L'infrastruttura è messa a disposizione da OVH ai fini del Servizio e utilizzata dal Cliente secondo le proprie necessità. Interfaccia di gestione: spazio "Manager" accessibile al Cliente dal sito OVH in seguito ad identificazione attraverso l'inserimento del proprio identificativo cliente e della password corrispondente. Messaggistica in collaborazione (c.d. messaging & collaboration): servizio che permette l invio e la ricezione di messaggi e offre funzionalità di calendario e di spazio di archiviazione di file etc.. Nome a dominio: indirizzo URL composto da una radice e da un'estensione, come ad esempio ovh.it Utente: Internauta fruitore dell Account appositamente creato dal Cliente. ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti Condizioni Particolari, che integrano le Condizioni Generali di Servizio di OVH pubblicate sul sito hanno come oggetto la definizione delle condizioni contrattuali, tecniche ed economiche del servizio di Messaggistica in collaborazione sviluppato da OVH sulla base della soluzione Microsoft Exchange 2013 e fornito al Cliente (di seguito il Servizio). Ogni definizione richiamata e non contenuta nelle presenti Condizioni Particolari ha il significato ad essa attribuito nelle Condizioni Generali di Servizio Le presenti Condizioni Particolari devono intendersi prevalenti sulle Condizioni Generali in caso di contrasto tra esse.

2 ARTICOLO 2: DESCRIZIONE DEL SERVIZIO Il Servizio consiste nella messa a disposizione, da parte di OVH, della propria Infrastruttura e di una soluzione di Messaggistica in collaborazione elaborata sulla soluzione Microsoft Exchange2013, che permette l invio e la ricezione di messaggi , nonché la gestione di calendari personali e la condivisione delle risorse o delle informazioni fra gli Account accreditati sul Nome a dominio sul quale è attivato il Servizio. Il Servizio garantisce una pluralità di accessi e potrà essere sviluppato, integrato e personalizzato in qualsiasi momento da parte del Cliente tramite la propria Interfaccia di gestione, sia con riferimento alla Infrastruttura del Cliente sia con riferimento al numero e tipologia di Account sulla stessa attivati. Il Cliente potrà accedere al Servizio dalla rete Internet, tramite la maggior parte dei provider di rete Internet. OVH precisa che, a causa dell'elevato contenuto tecnologico e della complessità tecnica del Servizio, l'obbligazione assunta da OVH è un obbligazione di mezzi e non di risultato. ARTICOLO 3: CONDIZIONI DI SOTTOSCRIZIONE DEL SERVIZIO Per poter sottoscrivere il Servizio, il Cliente deve disporre necessariamente dei seguenti elementi: - un Nome a dominio del quale il Cliente sia Amministratore; - un Certificato SSL valido e associato al Nome a dominio per il quale si voglia sottoscrivere il Servizio. OVH non garantisce la compatibilità del Servizio con tutte le estensioni disponibili per i Nomi a dominio. Il Cliente è tenuto, pertanto, a verificare sul sito OVH prima della sottoscrizione del Servizio la compatibilità del proprio Nome a dominio con il Servizio. In alcun caso OVH potrà esser ritenuta responsabile per danni, ritardi, malfunzionamenti o errori nella fruizione del Servizio connessi o derivanti dall estensione del Nome a dominio del Cliente o dal provider di rete Internet. Ai fini dell attivazione del Servizio, è richiesto che il Cliente sia amministratore del Nome a dominio sul quale è attivato il Servizio e disponga dell autorità e capacità di modificare la configurazione del Nome a dominio e dei server DNS allo stesso collegati. Al fine di verificare che il Cliente sia effettivamente l amministratore del Nome a dominio collegato al Servizio, il Cliente dovrà validare il Certificato SSL attraverso un record TXT mediante la propria Interfaccia di gestione. Resta inteso che OVH non potrà esser ritenuta in alcun modo responsabile in caso di ritardo nell attivazione del Servizio dovuto all espletamento di tali procedure. Qualora il Cliente richieda la sottoscrizione del Servizio in mancanza delle condizioni previste nel presente articolo, OVH non procederà all attivazione del Servizio ovvero, qualora lo stesso sia già stato attivato, risolverà immediatamente il Contratto, conformemente alle Condizioni Generali di Servizio di OVH, dandone tempestiva comunicazione al Cliente. ARTICOLO 4: CONDIZIONI DI ATTIVAZIONE ED ESECUZIONE DEL SERVIZIO Al momento dell attivazione del Servizio, il Cliente deve comunicare ad OVH i dati identificativi del Nome a

3 dominio sul quale intende attivare il Servizio, la configurazione tecnica del Nome a dominio e le informazioni relative al suo Certificato SSL. A fronte della convalida da parte di OVH della sottoscrizione del Servizio e della ricezione del pagamento effettuato dal Cliente, OVH procederà all attivazione del Servizio e all invio al Cliente - via - dei codici di accesso che ne permettono l amministrazione. A seguito dell attivazione del Servizio, il Cliente dovrà connettersi alla propria Interfaccia di gestione per procedere alla configurazione del Servizio e per attivare gli Account di cui intende fruire, per i quali riceverà fattura o addebito ai sensi di quanto disposto al successivo articolo 9 delle presenti Condizioni Particolari. OVH offre la possibilità al Cliente di scegliere fra diverse tipologie di Account, ciascuna con funzionalità e capacità differenti. Il Cliente potrà scegliere la tipologia di Account che meglio soddisfa le proprie esigenze o volontà e potrà attivare anche diverse tipologie di Account sullo stesso Servizio. OVH si riserva il diritto di aggiungere nuove funzionalità e/o di modificare le funzionalità già esistenti sugli Account attivati dal Cliente. ARTICOLO 5: OBBLIGHI DI OVH OVH si impegna ad adottare i mezzi tecnici necessari al buon funzionamento del Servizio al fine di fornire un elevato livello di qualità dei propri servizi conformemente regole e alla prassi del settore. In particolare, OVH si impegna a: - mantenere in stato di funzionamento le proprie attrezzature tecniche tramite le quali è fornito il Servizio al Cliente. In caso di guasto di quest'ultime, OVH adotterà ogni mezzo ragionevolmente necessario per sostituire la parte difettosa nel minor tempo possibile, salvo i casi in cui (i) il guasto sia dovuto a fatti non direttamente imputabili ad OVH, o ii) la riparazione e/o sostituzione e/o qualsiasi altro intervento volto a rimediare al guasto richiederebbe una temporanea interruzione del Servizio eccedente le tempistiche normalmente previste per le sostituzioni. In quest'ultimo caso, OVH provvederà ad informare il Cliente nel più breve tempo possibile; - intervenire, su richiesta di intervento del Cliente, nel minor tempo possibile in caso di malfunzionamento non conseguente ad un errato utilizzo del Servizio da parte del Cliente,stesso; - garantire la riservatezza dei dati personali del Cliente, previa la corretta configurazione, da parte di quest'ultimo, degli accessi legati al Servizio, conformemente alle disposizioni delle presenti Condizioni Particolari e delle Condizioni Generali di Servizio. ARTICOLO 6: ESONERO DA RESPONSABILITA' DI OVH Ferme restando le altre limitazioni di responsabilità previste in queste Condizioni Particolari e nelle Condizioni Generali di Servizio, nessuna responsabilità potrà essere attribuita ad OVH in caso di: - Errori, negligenza, omissioni o mancanze del Cliente, dei suoi collaboratori o di qualsiasi altro soggetto cui il Cliente abbia consentito l utilizzo del Servizio; - Mancato rispetto delle ulteriori istruzioni tecniche relative al Servizio fornite da OVH; - Accadimenti o incidenti di forza maggiore e/o comunque indipendenti dalla volontà di OVH;

4 - Colpa, negligenza od omissione da parte di terzi sui quali OVH non ha alcun potere di controllo e sorveglianza; - Interruzione del Servizio per tutti i casi previsti all'articolo 10 delle presenti Condizioni Particolari; - Divulgazione o utilizzo illecito delle chiavi di accesso forniti al Cliente; - Guasti o malfunzionamenti imputabili agli operatori della rete di trasmissione verso la rete internet ed in particolare al o ai provider del Cliente; OVH non potrà essere ritenuta responsabile del contenuto di informazioni, suoni, testo, immagini, elementi di forma, dati di qualsiasi tipo archiviati, trasmessi o messi online dal Cliente o dagli Utenti del suo Servizio, a qualsiasi titolo. Per quanto riguarda la posta elettronica, OVH non potrà garantire la consegna del messaggio di posta elettronica inviata per tramite del Servizio da parte del Cliente o di un Utente del Servizio, ove la dimensione del messaggio sia superiore a 10 Megabyte o alla dimensione standard utilizzata dai provider di posta elettronica dell indirizzo ricevente. ARTICOLO 7: OBBLIGHI E RESPONSABILITA' DEL CLIENTE Il Cliente assicura di disporre del potere, dell'autorità e delle capacità necessarie alla conclusione e all'esecuzione degli obblighi previsti nel Contratto. Il Cliente agisce in qualità di soggetto indipendente e si assume pertanto la responsabilità dei danni conseguenti ai rischi e ai pericoli legati alla sua attività. Il Cliente è il solo ed unico responsabile dei dati scambiati mediante il Servizio,, del contenuto dei messaggi, delle informazioni, della musica, del testo, delle immagini, mailing list e qualsiasi dato o file trasmesso, diffuso o archiviato mediante il Servizio, delle loro operazioni e degli aggiornamenti, così come di tutti i file, compresi gli elenchi di indirizzi. OVH declina ogni e qualsiasi responsabilità in relazione all'utilizzo di tali dati e all eventuale svolgimento di attività illecite sull Infrastruttura. Il Cliente riconosce e accetta che OVH non partecipa in alcun modo allo sviluppo, al controllo o alla gestione degli Account e/o della Messaggistica in collaborazione e che la stessa OVH non ha alcuna responsabilità né controllo sul contenuto dei dati e/o dei programmi installati, forniti, trasmessi e/o archiviati sull Infrastruttura fornita con il Servizio né sulle relazioni contrattuali tra il Cliente ed eventuali editor o collaboratori del medesimo per la realizzazione di siti o altro tipo di sfruttamento dell infrastruttura fornita con il Servizio. E' responsabilità del Cliente adottare tutte le disposizioni tecniche necessarie al mantenimento e alla conservazione dei log di connessione e/o di tutti i dati necessari a permettere l'identificazione di qualsiasi persona che abbia contribuito alla creazione dei contenuti, o di uno dei contenuti, dei servizi dei quali il Cliente è fornitore, in conformità alla legge vigente. Il Cliente riconosce espressamente e accetta che, qualora metta a disposizione del pubblico servizi di comunicazione elettronica sarà qualificato come fornitore di servizi di comunicazione elettronica ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 ( Codice della Privacy ) sarà pertanto tenuto a (i) ottemperare agli obblighi di conservazione e protezione dei dati generati o trattati nel processo di fornitura del servizio di comunicazione; (ii) adottare idonee misure tecniche ed organizzative per salvaguardare la sicurezza dei suoi servizi e l integrità dei dati relativi al traffico, in nessun caso inferiori a quelle previste dall art. 34 del Codice della Privacy; e (iii) informare gli utenti finali di qualsiasi rischio di violazione della sicurezza della rete

5 Il Cliente si impegna a rispettare i diritti di terzi, con particolare riguardo ai diritti della persona e della proprietà intellettuale (diritti d'autore, diritti sui brevetti e sui marchi) e a tenere indenne e manlevare OVH da qualsiasi pretesa, diretta o indiretta, di tali soggetti terzi con riferimento ai summenzionati diritti. Il Cliente sarà l'unico responsabile per le attività illecite eventualmente effettuate tramite il Servizio. In nessun caso OVH sarà responsabile per lo svolgimento, da parte del Cliente, di tali attività. Il Cliente si impegna a non utilizzare il Servizio per inviare non richieste, effettuare SPAM sulla rete Internet e/o compiere attività di intrusione o tentativi di intrusione (a titolo di esempio, sono vietati: scan di porte, sniffing, spoofing, ecc). In caso di violazione del presente obbligo, OVH si riserva il diritto di interrompere immediatamente il Servizio e/o risolvere il Contratto, senza alcun preavviso, fermo restando la responsabilità del Cliente per tutte le somme pagabili per l'uso del Servizio e fatto salvo il diritto di agire per il risarcimento dei danni subiti. Il Cliente dovrà utilizzare correttamente e diligentemente il Servizio e l Infrastruttura e sarà il solo responsabile di qualsiasi utilizzo del Servizio e l Infrastruttura da parte degli Utenti, dei propri collaboratori o da parte di qualsiasi persona alla quale il Cliente stesso abbia fornito una o più chiavi di accesso che permettano di accedere al Servizio o ad una parte dello stesso. Il Cliente e/o gli Utenti, a seconda dei casi, saranno altresì esclusivamente responsabili di ogni conseguenza connessa allo smarrimento della propria(/e) chiave(/i) di accesso. Il Cliente è il solo responsabile della creazione, della gestione, dell'amministrazione e della cancellazione degli Account attivati nell ambito del Servizio. Il Cliente dovrà curare e assicurare gli accessi degli Utenti all'infrastruttura e agli eventuali dati archiviati sulla medesima. Il Cliente dovrà gestire le chiavi di accesso per ciascuno degli Account creati per la fruizione del Servizio. Il Cliente deve determinare il numero massimo di Account che possono essere associati al Servizio (per una corretta ed ottimale fruizione del Servizio, OVH raccomanda al Cliente di non configurare più di 1000 Account per ogni Servizio) OVH non effettua alcun backup dei dati del Cliente. Il Cliente è tenuto ad adottare tutte le misure necessarie a garantire la salvaguardia dei propri dati e di quelli forniti, trasmessi e/o archiviati sull Infrastruttura da parte degli Utenti e, a tal fine si impegna a provvedere autonomamente ad effettuare il backup di tali dati e a garantire l'integrità degli stessi. OVH raccomanda al Cliente di procedere ad un backup quotidiano su un supporto sicuro e protetto. In caso di cancellazione di un Account, tutti i dati corrispondenti saranno cancellati e OVH non potrà in alcun caso esser ritenuta responsabile della perdita di tali dati. Il Cliente ha l'obbligo di assicurare ai suoi Utenti il backup dei dati prima di procedere alla cancellazione di un Account e si impegna a mallevare OVH da qualsiasi pretesa avanzata dagli Utenti in relazione alla cancellazione o deterioramento di dati. Il Cliente è tenuto a provvedere alla sicurezza dei propri dati, così come alla gestione degli accessi corrispondenti a ciascun Account associato al Servizio. OVH ricorda al Cliente che la violazione del segreto postale è penalmente perseguibile ai sensi di legge.

6 Il Cliente garantisce di essere l'amministratore del Nome a dominio per tutta la durata del Servizio. Il Cliente si impegna a non effettuare alcuna violazione dei marchi o segni distintivi di OVH o della società Microsoft e a tenere indenne e mallevare OVH qualsiasi pretesa, diretta o indiretta, danno, costo o spesa, ivi incluse quelle legali,eventualmente subito o sostenuto da OVH per effetto di o come conseguenza alla violazione di tali marchi o segni distintivi. ARTICOLO 8: MODALITA' DI ATTIVAZIONE, TARIFFE E PAGAMENTO DEL SERVIZIO 8.1. Attivazione e rinnovo del Servizio Il Servizio è sottoscritto per la durata iniziale di un mese e sarà rinnovato tacitamente, alla prima e alle successive scadenze, per ulteriori periodi di un mese, salvo che il Cliente abbia richiesto la disdetta del Servizio tramite la propria Interfaccia di gestione almeno 3 giorni lavorativi prima della data di scadenza prevista. Nella fruizione del Servizio, il Cliente può scegliere di attivare varie tipologie di Account, che saranno considerati attivi per tutta la durata del Servizio, essendo rinnovati automaticamente al rinnovo del Servizio, salvo che il Cliente richieda espressamente la disattivazione di uno o più Account tramite la propria Interfaccia di gestione, fermo restando quanto previsto al seguente art Tariffe e modalità di pagamento Le tariffe applicabili al Servizio sono disponibili sul sito Al momento della sottoscrizione del Servizio, il Cliente dovrà scegliere il metodo di pagamento da associare al Servizio (i.e. addebito automatico sulla carta di credito, bonifico o account PAYPAL). Tale metodo sarà utilizzato anche per i pagamenti da effettuarsi al momento dell eventuale rinnovo del Servizio. Non saranno accettate altre tipologie di pagamento (mandato Cash o pagamento Swift, etc.), differenti da quelle di cui sopra. Qualora il Cliente scelga di pagare il Servizio tramite bonifico o account PAYPAL, sarà tenuto ad effettuare il pagamento delle fatture di OVH entro 8 giorni dalla data di emissione della fattura. Alla data di scadenza del Servizio e, in caso di rinnovo tacito, ad ogni successiva scadenza dello stesso, OVH rileverà il numero massimo di Account attivati dal Cliente nel periodo di fatturazione di riferimento e fatturerà al Cliente il costo mensile complessivo per tipologie tutti gli Account attivati. A titolo illustrativo, nell ipotesi in cui il Cliente abbia beneficiato, all inizio del periodo di fatturazione, di 10 Account standard e poi ne abbia attivati altri 5 il ventesimo giorno del suo periodo di fatturazione, OVH fatturerà al Cliente il costo di n. 15 Account standard alla tariffa mensile applicabile a questo tipo di Account seguendo le tariffe disponibili sul Sito di OVH Opzioni Il Cliente potrà attivare, durante la durata del Servizio, diverse opzioni e sevizi aggiuntivi offerti da OVH. Tali opzioni o sevizi aggiuntivi saranno oggetto di apposita e distinta fatturazione ai termini e alle condizioni applicabili alla singola opzione e definiti sul Sito di OVH.

7 8.4. Conseguenze di un ritardo di pagamento In caso di mancato o incompleto pagamento degli importi dovuti ad OVH nel termine previsto al precedente art. 8.2, OVH potrà risolvere il Contratto e interrompere immediatamente il Servizio, con conseguente cancellazione di tutti i dati salvati nell ambito del Servizio. Qualsiasi problema riscontrato nell eseguire il pagamento (annullamento del pagamento da parte dell istituto bancario del Cliente, problema di copertura e/o rigetto da parte dell istituto bancario di OVH a seguito di un pagamento per prelievo, etc) sarà considerato come mancato pagamento. Ogni contestazione o disaccordo riguardante la fatturazione e la natura del Servizio dovrà essere comunicato tramite posta elettronica al supporto tecnico di OVH entro 5 giorni dalla data di ricezione della fattura. ARTICOLO 9: DIRITTO DI RECESSO In aggiunta a quanto qui disposto dall'articolo 10.1 delle Condizioni Generali di Servizio, il Cliente (anche il Consumatore ai sensi delle disposizioni del Codice del Consumo) prende atto e accetta espressamente che il Servizio avrà esecuzione immediata a partire dalla convalida del suo ordine. Da quel momento, il Cliente disporrà dell'accesso alla sua Interfaccia di gestione, del Servizio di Messaggistica collaborativa e della facoltà di ordinare le Licenze a lui necessarie. Pertanto, alla luce di quanto disposto dall art. 55, comma 2, lettera a) del Codice di Consumo, il Cliente non potrà esercitare il diritto di recesso in relazione agli ordini o rinnovi del Servizio ARTICOLO 10: RISOLUZIONE, LIMITAZIONE E SOSPENSIONE DEL SERVIZIO Ciascuna parte può risolvere il contratto di diritto e senza indennità in caso di forza maggiore. OVH potrà risolvere il Contratto in caso di grave inadempimento, da parte del Cliente, delle presenti Condizioni Particolari e delle Condizioni Generali di Servizio di OVH e di qualsiasi legge e regolamento applicabile, o ancora in caso di violazione di diritti di terzi, fatto salvo il diritto di OVH di agire per il risarcimento degli eventuali danni subiti. Il Cliente prende atto e accetta che OVH si riserva il diritto di esercitare controlli sulla conformità di utilizzo del Servizio da parte del Cliente e di sospendere senza preavviso il Servizio e/o risolvere immediatamente il Contratto in caso in caso di utilizzo del Servizio per fini illeciti. Il Cliente riconosce e accetta che OVH avrà diritto di interrompere il Servizio senza preavviso e/o risolvere immediatamente il Contratto qualora riceva una comunicazione e/o richiesta da qualsiasi autorità competente, amministrativa, arbitrale o giudiziaria. OVH si riserva il diritto di limitare o interrompere il Servizio qualora il Cliente lo utilizzi in modo tale da costituire un pericolo per la sicurezza dell Infrastruttura e/o della piattaforma Hosting di OVH. In questi casi, OVH provvederà ad informare preventivamente il Cliente, nel più breve tempo e nella misura possibile, indicando la natura e la durata del problema rilevato, al fine di permettere al Cliente di prendere i necessari provvedimenti. OVH si impegna a ristabilire la connessione quando gli interventi di correzione necessari a risolvere il problema

8 rilevato siano stati effettuati dal Cliente. Ad ogni modo, in caso di mancanze ripetute o di particolare gravità, OVH si riserva il diritto di non riattivare il Servizio al Cliente. Per garantire la sicurezza del Servizio e il suo buon funzionamento, OVH si riserva la facoltà di limitare le caratteristiche tecniche di accesso all'infrastruttura, così come la velocità di trasferimento di file, le modalità di accesso alla piattaforma o ancora di bloccare tutti gli accessi provenienti da reti o da indirizzi IP considerati da OVH come non sicuri o pericolosi. OVH, a seguito della cessazione del Contratto, per qualsiasi motivo, procederà alla soppressione del Servizio del Cliente e alla cancellazione integrale dei dati relativi del Cliente e presenti sulla propria Infrastruttura. ARTICOLO 11: LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE Il presente contratto è regolato dalla legge italiana. Salva l'applicabilità delle norme del Codice del Consumo, per tutte le controversie relative al presente contratto sarà competente il Foro di Milano. Le parti, di comune accordo, potranno adire anche organi di composizione extragiudiziale, ai sensi dell'art. 19 D.lgs. n. 70/2003. Luogo, data Timbro e firma del Cliente Ai sensi e per gli effetti di cui agli artt e 1342 c.c. le parti dichiarano di approvare specificamente per iscritto le seguente clausole : 3. Condizioni di sottoscrizione di Servizio; 6. Esonero da responsabilità di OVH; 7. Obblighi e responsabilità del Cliente; 10. Risoluzione, Limitazione e Sospensione del Servizio; 11 Legge applicabile e foro competente. Luogo, data Timbro e firma del Cliente

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013. Versione del 03 Ottobre 2013

CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013. Versione del 03 Ottobre 2013 CONDIZIONI PARTICOLARI RELATIVE A SOLUZIONI DI MESSAGGISTICA COLLABORATIVA HOSTED EXCHANGE 2013 Definizioni: Versione del 03 Ottobre 2013 Account: spazio di Messaggistica in collaborazione creato dal Cliente

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI SOLUZIONI DI MESSAGING & COLLABORATION PER AZIENDE

CONDIZIONI PARTICOLARI SOLUZIONI DI MESSAGING & COLLABORATION PER AZIENDE CONDIZIONI PARTICOLARI SOLUZIONI DI MESSAGING & COLLABORATION PER AZIENDE Definizioni: Ultima versione alla data del 13 Giugno 2011 Messaggistica in collaborazione (c.d. messaging & collaboration): servizio

Dettagli

CONDIZIONI SPECIALI DI HOSTING DI UN SERVER DEDICATO

CONDIZIONI SPECIALI DI HOSTING DI UN SERVER DEDICATO CONDIZIONI SPECIALI DI HOSTING DI UN SERVER DEDICATO ARTICOLO 1: OGGETTO Le presenti condizioni speciali, integrando le condizioni generali di servizio della NC INTERNET SOLUTIONS DI NICOLA CIRILLO, hanno

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DI LOCAZIONE DI UN SERVER DEDICATO SO YOU START Versione del 09 Dicembre 2013

CONDIZIONI PARTICOLARI DI LOCAZIONE DI UN SERVER DEDICATO SO YOU START Versione del 09 Dicembre 2013 CONDIZIONI PARTICOLARI DI LOCAZIONE DI UN SERVER DEDICATO SO YOU START Versione del 09 Dicembre 2013 Server So you Start: server dedicato messo a disposizione del Cliente da OVH in conformità al presente

Dettagli

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO OFFERTA POSTEMAILBOX CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A.

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ARCHIVIO Le presenti Condizioni Generali di Servizio (di seguito CGS o Contratto ) disciplinano il servizio Archivio erogato da Poste Italiane S.p.A., facente parte integrante

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI PER GLI INDIRIZZI IP AGGIUNTIVI Versione del 29 Novembre 2012

CONDIZIONI PARTICOLARI PER GLI INDIRIZZI IP AGGIUNTIVI Versione del 29 Novembre 2012 CONDIZIONI PARTICOLARI PER GLI INDIRIZZI IP AGGIUNTIVI Versione del 29 Novembre 2012 Definizioni: Contratto: rapporto contrattuale relativo alla prenotazione e utilizzo di indirizzi IP aggiuntivi da parte

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DEL SERVIZIO CDN DEDICATO

CONDIZIONI PARTICOLARI DEL SERVIZIO CDN DEDICATO CONDIZIONI PARTICOLARI DEL SERVIZIO CDN DEDICATO Versione del 10/04/2013 Versione GAMMA DEFINIZIONI: Backend: Indirizzo IP corrispondente al Server di Hosting del Cliente sul quale sono scaricati i Contenuti

Dettagli

che pure costituiscono parte integrante ed essenziale del presente accordo.

che pure costituiscono parte integrante ed essenziale del presente accordo. Tra Giordano Lisena, con sede in Bologna, Via caduti della via fani 17, 40127 Bologna, in persona del Titolare Giordano Lisena, di seguito denominata "Fornitore", da una parte e me stesso, di seguito denominato

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo

CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO. Art.1 Oggetto dell accordo CONDIZIONI GENERALI E TERMINI DI UTILIZZO Art.1 Oggetto dell accordo a- Le parti stipulano alle condizioni descritte un contratto della durata di un anno per i servizi espressamente scelti dal CLIENTE,

Dettagli

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento

1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: 2 - Modalità di realizzazione e fornitura dei Servizi 3 - Corrispettivo e tempi di pagamento 1 - Parti, oggetto del contratto e definizioni: Il presente contratto si intende stipulato tra Frinzer Srl., con sede in Via Museo 4 39100, Bolzano (BZ) - P.Iva - P.I. 02684100213 (in seguito per brevità

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO ultima versione di data 29/12/2010 Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: OVH Srl, con sede legale in Largo Volontari del Sangue, 10, 20097

Dettagli

Servizi per l Autopubblicazione in formato digitale Condizioni e Termini per la Prestazione dei Servizi

Servizi per l Autopubblicazione in formato digitale Condizioni e Termini per la Prestazione dei Servizi Servizi per l Autopubblicazione in formato digitale Condizioni e Termini per la Prestazione dei Servizi Nel presente documento sono elencati i termini e le condizioni che disciplinano i rapporti tra 9am,

Dettagli

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA

REGIONE BASILICATA. Accesso ai servizi online della Regione Basilicata. Condizioni Generali: DIPARTIMENTO PRESIDENZA Accesso ai servizi online della Regione Basilicata Condizioni Generali: La Regione Basilicata, al fine di rendere possibile l erogazione dei servizi on line solo a chi ne ha diritto e con un livello di

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO CONTRATTO DI SERVIZIO DI FORNITURA - SERVIZI DI TELEFONIA ATTRAVERSO VOIP - Il sottoscritto chiede a Onesat S.r.l. di poter accedere al suo servizio telefonico alle condizioni del presente contratto, che

Dettagli

Consorzio Sviluppo Italia

Consorzio Sviluppo Italia RAGIONE SOCIALE: INDIRIZZO: CITTA : PROVINCIA: CAP: TELEFONO: FAX: EMAIL: WEB SITE: CODICE FISCALE: P. IVA: SETTORE MERCEOLOGICO: ATTIVITA PRINCIPALE RESPONSABILE RAPPORTI CON IL CSI: PRODUTTORE: COMMERCIANTE:

Dettagli

! 2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GE- NERALI DI VENDITA

! 2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI GE- NERALI DI VENDITA Contenuti 1. INFORMAZIONI GENERALI Condizioni Generali di vendita 2. CONCLUSIONE DEL CONTRATTO E ACCETTAZIONE DELLE CONDIZIONI DI VENDITA 3. TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI 4. OBBLIGHI DEL CLIENTE 5. DEFINIZIONE

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARE per SOLUZIONI CLOUD. Ultima versione alla data del 16/05/2012

CONDIZIONI PARTICOLARE per SOLUZIONI CLOUD. Ultima versione alla data del 16/05/2012 CONDIZIONI PARTICOLARE per SOLUZIONI CLOUD VERSIONE GAMMA Ultima versione alla data del 16/05/2012 Definizioni: Cloud: Tecnologia che permette di memorizzare, archiviare ed elaborare dati mediante l utilizzo

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L'ACCESSO AL SERVIZIO ESPERTO ON LINE CON IMPORTO PREPAGATO 1) oggetto Le presenti condizioni generali di contratto disciplinano le modalità e le condizioni con cui

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DELL'OFFERTA DEDICATED CLOUD

CONDIZIONI PARTICOLARI DELL'OFFERTA DEDICATED CLOUD CONDIZIONI PARTICOLARI DELL'OFFERTA DEDICATED CLOUD Versione del 13 Gennaio 2014 ARTICOLO 1: OGGETTO 1.1 Le presenti Condizioni Particolari, che integrano le Condizioni Generali di Servizio di OVH, hanno

Dettagli

CSI-PIEMONTE REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DI PROCEDURE DI GARA ELETTRONICHE

CSI-PIEMONTE REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DI PROCEDURE DI GARA ELETTRONICHE CSI-PIEMONTE REGOLAMENTO PER LO SVOLGIMENTO DI PROCEDURE DI GARA ELETTRONICHE SOMMARIO ART. 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE... 3 ART. 2 DEFINIZIONI... 3 ART. 3 RESPONSABILE UNICO DEL PROCEDIMENTO...

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: Ultima versione di data 27/06/2015, con sede legale in Via Nazario Sauro, 106 55049 Viareggio (Lu)

Dettagli

(ultima versione del 29 Dicembre 2010)

(ultima versione del 29 Dicembre 2010) CONDIZIONI PARTICOLARI SOLUZIONI CLOUD (ultima versione del 29 Dicembre 2010) Definizioni: Cliente : utilizzatore del servizio predisposto da OVH s.r.l a socio unico.. OVH s.r.l. a socio unico : prestatore

Dettagli

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE

CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE CONTRATTO TIPO DI MANUTENZIONE SOFTWARE Clausola tipo 1 Definizioni L Assistenza telefonica e/o online ha ad oggetto un servizio di call center di helpline via telefonica e/o telematica (via email o web

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto di licenza Hilti PROFIS

Termini e condizioni generali di acquisto di licenza Hilti PROFIS Termini e condizioni generali di acquisto di licenza Hilti PROFIS HILTI ITALIA S.P.A. 1. Oggetto 1.1. Le presenti Condizioni Generali disciplinano l acquisto della licenza legata al software denominato

Dettagli

1 Ambito di applicazione e definizioni

1 Ambito di applicazione e definizioni CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI ASSISTENZA TECNICA ON SITE 1 Ambito di applicazione e definizioni... 1 2 Subappalto dei Servizi di Assistenza Tecnica On Site... 1 3 Periodo di Disponibilità dei Servizi

Dettagli

COMUNE DI RENATE Provincia di Monza e Brianza

COMUNE DI RENATE Provincia di Monza e Brianza REGOLAMENTO COMUNALE PER L INSTALLAZIONE E LA TENUTA DEGLI IMPIANTI DI VIDEOSORVEGLIANZA Approvato dal Consiglio Comunale con delibera n. 50 del 25/11/2009 versione 3 03/11/2009 REGOLAMENTO PER L INSTALLAZIONE

Dettagli

3. Creazione, organizzazione e gestione del Social Network

3. Creazione, organizzazione e gestione del Social Network CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L UTILIZZO DA PARTE DI ENTI NON LUCRATIVI, A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, DEL SOCIAL NETWORK SHINYNOTE, CREATO E GESTITO DA THE SHINYNOTE S.R.L. 1. Il social

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA Le presenti condizioni generali di fornitura regoleranno i rapporti intercorrenti tra: Piaggio & C. S.p.A., con

Dettagli

Termini e condizioni dei servizi internet e web

Termini e condizioni dei servizi internet e web Termini e condizioni dei servizi internet e web 1) Servizio Assistenza Tecnica Internet/Web Ichnosnet offre esclusivamente il servizio tecnico di consulenza e intermediazione per la configurazione dei

Dettagli

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale

CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE. l sig. o la società.,sede legale, persona del legale CONTRATTO PER LA REALIZZAZIONE DI IMPIANTO DI RETE COMUNE PER LA CONNESSIONE Tra: l sig. o la società.,sede legale, persona del legale rappresentante pro-tempore, in proprio nonché quale procuratore di.,

Dettagli

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business

Autorizzazione di addebito Piano Ricaricabile Business DATI DEL CLIENTE Denominazione/Ragione Sociale Forma giuridica Partita IVA Numero di Iscrizione al REA Anno di Iscrizione al REA Provincia del REA SEDE LEGALE Indirizzo N. Comune Nazione (Dato opzionale)

Dettagli

ARTICOLO 2: OBBLIGHI DI TECNOS

ARTICOLO 2: OBBLIGHI DI TECNOS Condizioni Generali Del Servizio TCloud Versione del 5 marzo 2014 DEFINIZIONI: Cliente: persona fisica o giuridica, consumatore o professionista, di diritto privato o di diritto pubblico, che sottoscrive

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI LAVORO PRESSO GLI STABILIMENTI AGUSTAWESTLAND ITALIA

CONDIZIONI GENERALI DI LAVORO PRESSO GLI STABILIMENTI AGUSTAWESTLAND ITALIA CONDIZIONI GENERALI DI LAVORO PRESSO GLI STABILIMENTI AGUSTAWESTLAND ITALIA 1. Nelle presenti Condizioni Generali, le parole elencate qui di seguito saranno da intendersi con i significati qui descritti:

Dettagli

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE

CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE CONTRATTO PER L'UTILIZZO DEL SISTEMA PER SCAMBI/CESSIONI DI GAS AL PUNTO DI SCAMBIO VIRTUALE Anno termico 2005-2006 Contratto per l utilizzo del sistema per scambi/cessioni di gas al Punto di Scambio Virtuale

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO So you Start Versione del 9 Dicembre 2013

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO So you Start Versione del 9 Dicembre 2013 CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO So you Start Versione del 9 Dicembre 2013 DEFINIZIONI: Cliente: persona fisica o giuridica, consumatore o professionista, di diritto privato o di diritto pubblico, che

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di WEB HOSTING gratuito fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di assegnazione

Dettagli

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano.

Le presenti condizioni generali saranno valide ed efficaci solo nel territorio italiano. Le presenti condizioni generali di vendita regolano la vendita a distanza tra Carpediemphoto, ed il CLIENTE secondo quanto previsto sotto, mediante accesso del CLIENTE al sito internet www.carpediemphoto.it.

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO Per

SCHEMA DI CONTRATTO Per SCHEMA DI CONTRATTO Per L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA LEGALE IN MATERIA DI SERVIZI PUBBLICI LOCALI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE PER LA VALUTAZIONE DEGLI ASPETTI GIURIDICO - AMMINISTRATIVI SOTTOSTANTI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Condizioni generali di contratto 1.1 Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da Visual Com Web SK Sro tramite internet. L'invio del modulo online

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO 1) Condizioni generali di contratto 1.1 Le presenti condizioni riguardano il servizio di hosting offerto da Euro Marketing SK SRO tramite internet. L'invio del modulo online

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA

REGOLAMENTO PER L USO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA REGOLAMENTO PER L USO DELLA POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA SOMMARIO Art.1 Oggetto del regolamento...... Pag. 2 Art.2 Disposizioni e principi generali 2 Art.3 Definizioni 2 Art.4 Posta elettronica certificata..

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA ART. 1 FINALITÀ Il presente Regolamento disciplina la gestione e l utilizzo della posta elettronica all interno dell Arta Abruzzo (nel seguito

Dettagli

Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO. Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato

Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO. Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato Federmobili FEDERAZIONE NAZIONALE COMMERCIANTI MOBILI E ARREDAMENTO in collaborazione con e con l adesione di Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura SCHEMA

Dettagli

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA

CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA CONSORZIO ASSINDUSTRIA ENERGIA TRENTO ASSOENERGIA REGOLAMENTO CONSORTILE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA Il funzionamento tecnico-amministrativo del Consorzio è retto, oltre che dalle disposizioni

Dettagli

Il glossario della Posta Elettronica Certificata (PEC) Diamo una definizione ai termini tecnici relativi al mondo della PEC.

Il glossario della Posta Elettronica Certificata (PEC) Diamo una definizione ai termini tecnici relativi al mondo della PEC. Il glossario della Posta Elettronica Certificata (PEC) Diamo una definizione ai termini tecnici relativi al mondo della PEC. Avviso di mancata consegna L avviso, emesso dal sistema, per indicare l anomalia

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO PER LA FORNITURA DI NUMERO VERDE 800 TRA

CONTRATTO DI SERVIZIO PER LA FORNITURA DI NUMERO VERDE 800 TRA CONTRATTO DI SERVIZIO PER LA FORNITURA DI NUMERO VERDE 800 Giugno 2011 TRA OKcom S.p.A., (di seguito denominata OKcom o l Operatore) con sede legale in Roma Via Vittorio Rossi 21/25 00133, partita IVA

Dettagli

INFORMATIVA SULLA PRIVACY. Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196

INFORMATIVA SULLA PRIVACY. Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 INFORMATIVA SULLA PRIVACY Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196 Il sito www.worky-italy.com (di seguito, il Sito ) tutela la privacy dei visitatori

Dettagli

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5 Pagina 1 di 5 Condizioni generali dei Servizi Telematici 1. DESCRIZIONE E STRUTTURA DEI SERVIZI TELEMATICI. I Servizi Telematici della Società Nital S.p.A. riguardanti il PERSONAL SERVICE si articolano

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICAZIONE DI ATTI E PROVVEDIMENTI ALL ALBO CAMERALE. (Adottato con delibera della Giunta Camerale n.72, del 17 ottobre 2014)

REGOLAMENTO PER LA PUBBLICAZIONE DI ATTI E PROVVEDIMENTI ALL ALBO CAMERALE. (Adottato con delibera della Giunta Camerale n.72, del 17 ottobre 2014) REGOLAMENTO PER LA PUBBLICAZIONE DI ATTI E PROVVEDIMENTI ALL ALBO CAMERALE. (Adottato con delibera della Giunta Camerale n.72, del 17 ottobre 2014) Art.1 - Oggetto Il presente Regolamento disciplina, ai

Dettagli

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA

REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA ALLEGATO A Alla delibera n. REGOLAMENTO RECANTE DISPOSIZIONI A TUTELA DELL UTENZA IN MATERIA DI FORNITURA DI SERVIZI DI COMUNICAZIONE ELETTRONICA MEDIANTE CONTRATTI A DISTANZA Art. 1 (Definizioni) 1. 1.

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

1) PREMESSE 2) OGGETTO DEL CONTRATTO

1) PREMESSE 2) OGGETTO DEL CONTRATTO CONTRATTO PER LA SOMMINISTRAZIONE DALLA REFERTAZIONE DEI DATI RILEVATI DAI SERVIZI HOLTER ONLINE tra M&M s.r.l. con sede in Milano, via Ettore Bugatti 11, P. IVA 04733180964, in persona del legale rappresentante

Dettagli

Privacy Policy del sito Web meseum.network

Privacy Policy del sito Web meseum.network Privacy Policy del sito Web meseum.network Informazioni aziendali I servizi menzionati e descritti in questo documento sono messi a disposizione ed offerti da Meseum, avente sede in Via Pier Carlo Boggio,

Dettagli

Richiesta di Integrazione al Contratto Multibusiness Condizioni Particolari ed Economiche del Servizio di navigazione satellitare BlackBerry

Richiesta di Integrazione al Contratto Multibusiness Condizioni Particolari ed Economiche del Servizio di navigazione satellitare BlackBerry Richiesta di Integrazione al Contratto Multibusiness Condizioni Particolari ed Economiche del Servizio di navigazione satellitare BlackBerry Paragrafo 1. Requisiti per poter aderire all Offerta Per aderire

Dettagli

1 Come posso registrarmi al servizio? 2 In quanto tempo la posta viene spedita/recapitata?

1 Come posso registrarmi al servizio? 2 In quanto tempo la posta viene spedita/recapitata? FAQ Sommario 1 Come posso registrarmi al servizio?... 2 2 In quanto tempo la posta viene spedita/recapitata?... 2 3 Qualcuno potrebbe leggere la mia posta?... 3 4 Si risparmia rispetto alla posta tradizionale?...

Dettagli

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO

VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO CONTRATTO TIPO di VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO 1 CONTRATTO DI VENDITA DI ELETTRODOMESTICI A DOMICILIO La Società...., con sede legale in, partita IVA. ed iscritta nel Registro delle Imprese

Dettagli

Project Management. Project management. Microsoft Project. 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1

Project Management. Project management. Microsoft Project. 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1 Microsoft Project 2004 MC TEAM - Riproduzione vietata 1/1 PJ01 MICROSOFT PROJECT Obiettivi Il corso si pone l'obiettivo di illustrare le funzionalità del prodotto e di fornire gli strumenti pratici per

Dettagli

All. 3 Termini per l utilizzo del servizio web e Allegato Tecnico per l accesso al Mercato Elettronico e suo utilizzo

All. 3 Termini per l utilizzo del servizio web e Allegato Tecnico per l accesso al Mercato Elettronico e suo utilizzo All. 3 Termini per l utilizzo del servizio web e Allegato Tecnico per l accesso al Mercato Elettronico e suo utilizzo Termini e condizioni per l utilizzo del servizio A. Accettazione dei Termini e Condizioni

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ILLUMINAZIONE VOTIVA DEI CIMITERI COMUNALI CAPO I NORME GENERALI ARTICOLO 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO 1. Il presente Regolamento disciplina il servizio per l illuminazione

Dettagli

CONDIZIONI PARTICOLARI DEI BLOCCHI RIPE. Ultima versione in data 14 gennaio 2011

CONDIZIONI PARTICOLARI DEI BLOCCHI RIPE. Ultima versione in data 14 gennaio 2011 O V H CONDIZIONI PARTICOLARI DEI BLOCCHI RIPE Ultima versione in data 14 gennaio 2011 Definizioni : RIPE: Registro regionale in carico della gestione degli indirizzi IP per il continente Europeo e parte

Dettagli

Condizioni particolari di Vendita per i servizi in Abbonamento

Condizioni particolari di Vendita per i servizi in Abbonamento Condizioni particolari di Vendita per i servizi in Abbonamento Le presenti condizioni particolari di vendita (d ora in avanti le Condizioni particolari di Vendita o le CPV ) disciplinano i rapporti tra:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE. Versione 4.0. CG43 Vers. 10/2012 2

CONDIZIONI GENERALI DEI SERVIZI DI CERTIFICAZIONE. Versione 4.0. CG43 Vers. 10/2012 2 InfoCert S.p.A., con sede legale in Roma, P.zza Sallustio n. 9, ufficio amministrativo in Roma, Via Marco e Marcelliano n. 45, Sede Operativa in Padova, Corso Stati Uniti 14, opera quale certificatore

Dettagli

SISTEMA DISCIPLINARE. Venis Venezia Informatica e Sistemi S.p.A.

SISTEMA DISCIPLINARE. Venis Venezia Informatica e Sistemi S.p.A. SISTEMA DISCIPLINARE Venis Venezia Informatica e Sistemi S.p.A. Versione: 3.0 Approvato con determinazione dell Amministratore Unico il 7 novembre 2014 MO231 - pag. 1 di 5 SISTEMA DISCIPLINARE 1. PREMESSA

Dettagli

Regolamento di attuazione del Regolamento uniforme della formazione continua Unione Triveneta

Regolamento di attuazione del Regolamento uniforme della formazione continua Unione Triveneta Regolamento di attuazione del Regolamento uniforme della formazione continua Unione Triveneta Articolo 1 Obbligo di formazione professionale continua. 1. L avvocato iscritto all albo ed il praticante abilitato

Dettagli

MODULO DI RICHIESTA FOTORIPRODUZIONI PER USO PROFESSIONALE/EDITORIALE

MODULO DI RICHIESTA FOTORIPRODUZIONI PER USO PROFESSIONALE/EDITORIALE PENITENZIERIA APOSTOLICA Archivio MODULO DI RICHIESTA FOTORIPRODUZIONI PER USO PROFESSIONALE/EDITORIALE Dati del Richiedente: Cognome Nome Via CAP Città Nazione Telefono e-mail Chiede alla Direzione dell

Dettagli

Ai fini della corretta lettura ed interpretazione delle presenti condizioni generali si considerano

Ai fini della corretta lettura ed interpretazione delle presenti condizioni generali si considerano CONDIZIONI GENERALI SITO INTERNET Ai fini della corretta lettura ed interpretazione delle presenti condizioni generali si considerano convenzionalmente applicabili le seguenti definizioni: VDA NET S.R.L.,

Dettagli

CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI

CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI Ent 1 CONTRATTO DI VENDITA (CON RISERVA DELLA PROPRIETA') DI APPARECCHIATURE PER L ELABORAZIONE ELETTRONICA DEI DATI... (Ragione Sociale dell Azienda) 1) Compravendita. La... (qui di seguito denominata

Dettagli

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK

NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK NORME E CONDIZIONI OPZIONE PREMIUM TRUCK TELEPASS (di seguito TLP) offre ai propri Clienti che abbiano sottoscritto il contratto TELEPASS collegato ad un contratto VIACARD di conto corrente (di seguito

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO

CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO CONDIZIONI GENERALI DI SERVIZIO Le seguenti condizioni sono applicabili ai rapporti contrattuali tra: Next Data snc, con sede legale in Via Fondo 11 44026 Mesola (Fe) e sede operativa in Via del Mulinetto

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell'amministrazione pubblica

istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell'amministrazione pubblica Roma, 13/11/2008 DIREZIONE CENTRALE ENTRATE E POSIZIONE ASSICURATIVA UFFICIO IV RISCOSSIONE E VIGILANZA Prot. n. 4476 Rif. del istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell'amministrazione pubblica

Dettagli

Allegato: Contratto di fornitura di servizi

Allegato: Contratto di fornitura di servizi All. n. 2. Allegato: Contratto di fornitura di servizi Premesso che: - Commerfin S.C.P.A., con sede legale in Roma, Via Nazionale, 60 (la Società o Commerfin ), iscrizione al Registro delle Imprese di

Dettagli

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5

Modulo 3.7 Revisione4 Pagina 1 di 5 Italcuscinetti S.p.A. CAPITOLATO DI FORNITURA (CONDIZIONI GENERALI) Introduzione Le forniture dei prodotti, presenti in questo documento redatto da Italcuscinetti S.p.A., sono gestite e regolate dalle

Dettagli

Condizioni di accordo tra L impresa Accoralsoft (P.IVA 083282510967), titolare del sito separatifacile.it, con sede in Seregno, via R. Sanzio n.

Condizioni di accordo tra L impresa Accoralsoft (P.IVA 083282510967), titolare del sito separatifacile.it, con sede in Seregno, via R. Sanzio n. Condizioni di accordo tra L impresa Accoralsoft (P.IVA 083282510967), titolare del sito separatifacile.it, con sede in Seregno, via R. Sanzio n. 59 di seguito denominata Titolare e il cliente (il Cliente

Dettagli

DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato:

DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato: CONDIZIONI E TERMINI DI UTILIZZO DEL SERVIZIO DEFINIZIONI Ai fini del presente contratto i termini successivamente indicati avranno il seguente significato: Contratto: le presenti condizioni generali;

Dettagli

CONDIZIONI SPECIFICHE DI SERVIZIO PACCHETTO HUBILITAS SYNC-COMMERCE OFFERTO DA BLUPIXEL IT SRL

CONDIZIONI SPECIFICHE DI SERVIZIO PACCHETTO HUBILITAS SYNC-COMMERCE OFFERTO DA BLUPIXEL IT SRL CONDIZIONI SPECIFICHE DI SERVIZIO PACCHETTO HUBILITAS SYNC-COMMERCE OFFERTO DA BLUPIXEL IT SRL Versione del 01 Dicembre 2015 DEFINIZIONI Cliente: persona fisica o giuridica, consumatore o professionista,

Dettagli

esurv Contratto di licenza per l utente finale

esurv Contratto di licenza per l utente finale esurv Contratto di licenza per l utente finale Indice Definizioni... 3 Contratto di licenza... 3 Licenza, installazione e restrizioni di utilizzo... 3 esurv Smart... 4 esurv FirstOne... 4 esurv Premium...

Dettagli

GESTIONE STRAGIUDIZIALE GRATUITA: CONDIZIONI CONTRATTUALI

GESTIONE STRAGIUDIZIALE GRATUITA: CONDIZIONI CONTRATTUALI GESTIONE STRAGIUDIZIALE GRATUITA: CONDIZIONI CONTRATTUALI Gestione stragiudiziale dei crediti Italia SERVIZI OFFERTI La gestione dei crediti affidati ad AT CM avverrà secondo le seguenti modalità: - Gestione

Dettagli

Regolamento per lo svolgimento di attività di ispezione in qualità di Organismo di Ispezione di Tipo A.

Regolamento per lo svolgimento di attività di ispezione in qualità di Organismo di Ispezione di Tipo A. Regolamento per lo svolgimento di attività di ispezione in qualità di Organismo di Ispezione di Tipo A. In vigore dal 06. 07. 2011 RINA Via Corsica 12 16128 Genova - Italia tel +39 010 53851 fax +39 010

Dettagli

CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016

CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016 CONTRATTO FULL TIME anno formativo 2015/2016 L Iscritto e la Società C.I.O. S.r.l., con sede in Parma, Strada Argini n. 103/a, P.IVA e C.F. 01861830345, nella persona del legale rappresentante sig. Giovanni

Dettagli

COMUNE DI ADRANO REGOLAMENTO. del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA

COMUNE DI ADRANO REGOLAMENTO. del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA Pagina 1 di 5 COMUNE DI ADRANO Provincia di Catania REGOLAMENTO del Servizio di ILLUMINAZIONE VOTIVA Approvato con deliberazione del Consiglio comunale n. 11 del 27/02/2010 Pagina 1 INDICE Pagina 2 di

Dettagli

LICENZA USO SOFTWARE on line So.Ge.R. PRO interoperabile SISTRI

LICENZA USO SOFTWARE on line So.Ge.R. PRO interoperabile SISTRI LICENZA USO SOFTWARE on line So.Ge.R. PRO interoperabile SISTRI IMPORTANTE AVVISO: LEGGERE ACCURATAMENTE ED ASSICURARSI DI AVER COMPRESO IL PRESENTE CONTRATTO DI LICENZA CON L UTENTE FINALE PRIMA DI ACCETTARE

Dettagli

Le imprese di nuova costituzione dovranno dotarsi di email certificata da subito, all atto della costituzione.

Le imprese di nuova costituzione dovranno dotarsi di email certificata da subito, all atto della costituzione. Da oggi è possibile acquistare un indirizzo email personalizzato PEC (Posta Elettronica Certificata) oppure registrare un nuovo dominio con la certificazione PEC. La posta elettronica certificata (PEC)

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic

Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Condizioni Generali del Servizio TGCOM Traffic Art. 1) Definizioni Ambito di applicazione delle Condizioni Generali 1.1 Si intende per: - Cliente: il soggetto intestatario del numero di telefono per il

Dettagli

COMUNE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO

COMUNE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO 1 COMUNE DI REGOLAMENTO PER L ASSEGNAZIONE DEGLI SPAZI PRESSO LA CASA DELLE ASSOCIAZIONI Via Buonarroti APPROVATO CON DELIBERAZIONE DI CONSIGLIO COMUNALE N. 95 DEL 18/12/2014 1 2 Indice TITOLO I Principi

Dettagli

COMUNE DI CISERANO. (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO PER IL TRASPORTO SCOLASTICO

COMUNE DI CISERANO. (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO PER IL TRASPORTO SCOLASTICO COMUNE DI CISERANO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO PER IL TRASPORTO SCOLASTICO Approvato con deliberazione di C.C. n. 30 del 05.06.2003 ARTICOLO 1 Oggetto L Amministrazione comunale di Ciserano, valutate

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA (LAVORO A PROGETTO) Tra le sotto indicate Parti: La Società.. srl, costituita ai sensi della Legge italiana con sede a Milano in via., C.F. e P. IVA.,

Dettagli

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425

COMUNE DI JESI P.zza Indipendenza, 1 60035 Jesi (AN) - www.comune.jesi.an.it Tel. 07315381 Fax 0731538328 C.F. e P.I. 00135880425 Condizioni Generali di Contratto per il Servizio di POSTA ELETTRONICA gratuita fornito dalla Rete Civica Aesinet del Comune di Jesi. 1. Oggetto Il presente contratto definisce le condizioni generali di

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI CADONEGHE (Provincia di Padova) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA - Approvato con deliberazioni del Consiglio

Dettagli

Allegato A: Regole tecniche per la gestione dell identità.

Allegato A: Regole tecniche per la gestione dell identità. Allegato A: Regole tecniche per la gestione dell identità. Allegato A: Regole tecniche per la gestione dell identità. Art. 1. Aventi diritto alle Credenziali-People 1. Per l accesso ai Servizi-People sviluppati

Dettagli

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese. Versione Novembre 2011 B-MOD06-NOV11

Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese. Versione Novembre 2011 B-MOD06-NOV11 Modulo di richiesta del Servizio di Portabilità del Numero Mobile per le Piccole&MedieImprese B-MOD06-NOV11 Nome Cognome di rilascio di scadenza Dati del cliente presso l operatore di provenienza (Donating)

Dettagli

CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND

CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND CONTRATTO DI ABBONAMENTO PER L UTILIZZO DEL SOFTWARE SIRFIND Tra le parti: Aste Giudiziarie Inlinea S.p.A., in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede in Livorno Via delle Grazie n. 5 (P.Iva

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA

REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA COMMUNE DE GRESSAN REGOLAMENTO PER LA PRESENTAZIONE DI ISTANZE E DICHIARAZIONI PER VIA TELEMATICA Approvazione deliberazione del Consiglio comunale n. 10 del 13/01/2012 del Consiglio comunale n. del Art.

Dettagli

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N.

COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Sede, data Prot. N. Mod.ad6-it COMPARIZIONE AL PROCEDIMENTO DI MEDIAZIONE PROC. N. Spett.le Organismo di Mediazione Soluzione ImMediata s.r.l. Via Teatro Greco, 76 95124 Catania Cod.Fisc., residente in

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE COMUNE DI BRENNA Provincia di Como REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 17 del 28.04.2016 IN VIGORE DAL 1 GIUGNO 2016 Articolo

Dettagli

DISCIPLINARE DI AFFIDAMENTO

DISCIPLINARE DI AFFIDAMENTO ALL. B AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMI 10 E 11, DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO ASSICURATIVO RELATIVO ALLA POLIZZA TRIENNALE INFORTUNI PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA. CIG:

Dettagli

VISTO l articolo 38 della legge regionale 18/2005;

VISTO l articolo 38 della legge regionale 18/2005; Oggetto: LEGGE 12.03.1999 N. 68 - APPROVAZIONE CONVENZIONE PROGRAMMATICA PER L ASSUNZIONE DI 1 UNITÀ DI PERSONALE APPARTENENTE ALLE LISTE EX ART. 8 L. 68/1999. ASSICURAZIONI GENERALI SPA. VISTA la legge

Dettagli

Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA

Provincia di Napoli REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA REGOLAMENTO PER LA GESTIONE E L'UTILIZZO DELLA POSTA ELETTRONICA Approvato con deliberazione di G.P. n. 794 del 19 ottobre 2006 INDICE Art. 1 Definizioni... 4 Art. 2 Finalità... 4 Art. 3 Principi generali...

Dettagli