..:...:..::.:::=-!!::====.!

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "..:...:..::.:::=-!!::====.!"

Transcript

1 l ; Città di CaftdLll'mmare di Stabia Sr q,_ ' i'!lnntcn Finanziario ~ ~----~ ~ t 1 Z APR 2012!-- --~ ~ f'rotocolio N :...:..::.:::=-!!::====.! CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SERVIZIO: A W OCA TURA DETERMINAZIONE No 162 DEL Oggetto: opposizione del Comune avverso la richiesta di archiviazione del Pubblico Ministero del procedimento penale R.G.N.R.ll/ a carico di DI MARTINO Orazio e IANNONE Felicia. Nomina rappresentante e difensore dell'ente. Reg.>del Settore Reg.. _.Ufficio di Segreteria Generale

2 ~K (> 8z1~~.. ~ ~ _..." -..:... CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA AVVOCATURA Via R.Raiola 44 (Pal. Di Nola)- Tel Fax Prot. n 171 /D del 05/04/2012 Rif. 04/pen/2012 Oggetto: opposizione del Comune avverso la richiesta di archiviazione del Pubblico Ministero del procedimento penale R.G.N.R.ll/ a carico di DI MARTINO Orazio e!annone Felicia. 1 Nomina rappresentante e difensore dell'ente. IL DIRIGENTE PREMESSO CHE in data Il veniva inoltrata denuncia-querela, da parte del Dirigente dei Servizi Finanziari del Comune, dott.ssa Mariamaddalena Leone, alla Procura della Repubblica di Torre Annunziata, a mezzo del Commissariato Polizia di Stato di Castellammare di Stabia e alla Procura Regionale della Corte dei Conti per la Campania, nei confronti di Di Martino Orazio e!annone Felicia nella loro qualità di componenti del Collegio dei Revisori dei Conti del Comune di Castellammare di Stabia in relazione a fatti e comportamenti inerenti le funzioni istituzionali ricoperte presso il Comune ed a ~ tutela delle posizioni dell'ente; analoga denuncia-querela veniva inoltrata nei confronti degli stessi soggetti, nella citata qualità, per le medesime causali e sempre a tutela dell'ente, da parte del Sindaco in carica, On. Dott. Luigi Bobbio; ad ambo le denunce, acquisite agli atti di ufficio e cui si rinvia in toto; in data veniva notificata, a mani proprie, a mezzo UNEP di Cimare di Stabia, all'on. Luigi Bobbio, nella qualità di Sindaco p.t. del Comune di Cimare di Stabia e alla dott.ssa Mariamaddalena Leone, nella qualità di Dirigente il Settore Finanziario dell'ente, la richiesta di archiviazione, da parte del Pubblico Ministero, dott.ssa Annunziata Rosa, del procedimento penale R.G.N.R , instaurato a seguito della denuncie - querele di cui sopra, a carico di Di Martino Orazio e!annone Felicia; a seguito della riunione tenutasi in merito in data , il Sig. Sindaco di Castellammare di Stabia, alla luce dei fatti oggetto delle denunce sopra menzionate, incaricava il Dirigente dell'avvocatura Comunale di provvedere alla opposizione alla richiesta archiviazione, ai sensi e per gli effetti dell'art. 41 O del Codice di Procedura Penale; Letto il Vigente Regolamento di Organizzazione dell'avvocatura Comunale;

3 Preso atto della specificità della materia e dato atto della composizione dell'avvocatura Comunale da parte di soli due avvocati, di cui uno con funzioni dirigenziali, relative a quattro aree di competenza, di cui è anche coordinatore; Sentito in merito l'assessore al Contenzioso; Letto l'albo dei fiduciari dell'ente, da ultimo aggiornato con atto dirigenziale n.ro ; Preso atto del curriculum professionale dell'avv.to Andrea Ruggiero, Foro di Torre Annunziata, con studio in Cimare di Stabia, alla Piazza Unità d'italia, 4, specializzato nella materia di cui trattasi e già in passato proficuamente incaricato dall'ente; Visto l'art. 107, comma III lett. I D.L.vo n nonché l'art. 58 bis dello Statuto Comunale che riconduce al dirigente la legittimazione processuale del Comune; Ritenuto necessario assumere impegno di spesa, atto a garantire la copertura finanziaria dell'incarico a conferirsi; Dato atto della regolarità tecnico-amministrativa del presente atto; Per la causale ed effetto di quanto innanzi: DETERMINA di proporre opposizione avverso la richiesta di archiviazione da parte del Pubblico Ministero, dott.ssa Annunziata Rosa, del procedimento penale R.G.N.R a carico di Di Martino Orazio e!annone Felicia; di nominare l'avv. Andrea Ruggiero, Foro di Torre Annunziata, con studio in Cimare, alla Piazza Unità d'italia, 4, quale difensore del Comune, per la tutela e difesa dei diritti, ragioni ed interessi dell'ente, in ogni fase e stato del giudizio di cui in premessa, conferendo allo stesso ogni e più ampia facoltà, all'uopo necessaria; di riconoscere allo stesso i compensi di natura professionale così come stabilito nella Deliberazione di Giunta Comunale n ; di impegnare, a titolo di acconto, la somma, compresa di i.v.a. e c.p.a., per un totale di oro 1.872,00 a titolo di acconto da liquidare al su citato professionista, somma che sarà detratta ai fini della quantificazione del compenso finale (D.G.M. n.ro ), al capitolo 124 del redigendo bilancio 2012; di trasmettere il presente provvedimento al responsabile del Servizio Economico-Finanziario per l'apposizione del visto di regolarità contabile, attestante la copertura finanziaria della spesa, ai sensi dell'art. 151 co.4 D.L.vo ~ di precisare che il presente provvedimento è stato adottato ai sensi dell'art. 163 commi l - 4 del D.Leg.vo , per il periodo in cui è stato differito il termine per l'approvazione del bilancio a seguito di norme statali, in quanto trattasi di spesa obbligatoria per legge, e come tale non suscettibile di frazionamento in dodicesimi;

4 di trasmettere copia della presente determinazione all'ufficio di Segreteria, per la pubblicazione all'albo Pretorio; Avverso la presente determinazione può essere proposto ricorso al funzionario che lo ha adottato, per la lesione di un interesse legittimo o di un diritto soggettivo, sia per motivi di legittimità, che di merito, entro gg. l O dalla data di pubblicazione. A GENTE AVVOCATURA. Donatangelo CANCELMO

5 CERT'IFTCA'I'O DI IMPEGI<.r- CASTEI..:ì:_A,'VJf1ARE DI STABI.P.. Esercizio EPF T F s I Cap. Art. 124 Cod.Mec. o Numero Data /04/2012 Proposta Provvedimento Esecutivita' PI D /04/ /04/2012 OPPOSIZIONE DEL COMUNE AVVERSO LA RICHIESTA DI ARCHIVIJ..ZIOì\IE DEL PUBBLICO MINISTERO DEL PROCEDIMENTO PENALE R.G.N.R.11/ A CARICG DI DI MARTINO ORAZIO E IANNONE FELICIA. NOMINA RAPPRESENTANTE E DIFENSORE DELL'ENTE. Soggetto RUGGIERO ANDREA AVV Irrroc,rt. o 1.872,CC Previsione ::.. c; cc. ooo,,y; Impegnato SO?. 67';, '/:. Differenza ' ::t Settore Economico-finanziarie l'istruttore 124 o l 2012 Liti, arbitraggi, risarcimenti - se 1:-\.r i z] prestazione di Si APPONE visto di regolarità contabile attestante ~:copertura finanziaria ai sensi d,ell' art ~ r~~r" : 1~~ ;h1 +Alf'M r ~ l

6 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Vista la determinazione n. a firma del Dirigente del Settore, pervenuta a questo Sarvizio finanziario in data. l Visto l'art. 151, comma 4, del Decreto Legislativo n APPONE Al presente provvedimento il visto di regolarità contabile attestante la copertura finanziaria, così come si rileva dalle seguenti risultanze: STANZIAMENT/ DEFINITIVI :. IMPEGNI ASSUNTI :. IMPORTO DEL PRESENTE IMPEGNO----- :. TOTALE IMPEGNI :. Addì IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO UFFICIO DI SEGRETERIA RELA TA DI PUBBLICAZIONE Su attestazione del messo comunale si certifica che la presente determinazione è stata affissa in copia all'albo comunale il giorno e ci rimarrà pubblicata per quindici giorni consecutivi, sino al giorno Addì IL MESSO COMUNALE IL SEGRETARIO COMUNALE

SERVIZIO: A W OCA TURA. DETERMINAZIONE N" ~ 66 del <1.3 /07/2012

SERVIZIO: A W OCA TURA. DETERMINAZIONE N ~ 66 del <1.3 /07/2012 SERVIZIO: A W OCA TURA DETERMINAZIONE N" ~ 66 del

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. dir Q

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. dir Q CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA ' SERVIZIO: Avvocatura DETERMINAZIONE N" dir Q Oggetto: versamento contributo unificato iscrizione a ruolo presso Corte di Appello di Ntzpoli -appello Comune d società

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Naooli Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE W 3b~ del C.i /07/2011 Oggetto: Costituzione di Parte Civile nel giudizio penale presso il Tribunale di Torre Annunziata,

Dettagli

'*' 'kl~ \~li. .,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

'*' 'kl~ \~li. .,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli '*' 'kl~ \~li.,.._!;/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE N" 381 del 19/06/2012 ' Oggetto: aggiornamento elenco dei medici specializzati in medicina

Dettagli

Determinazione nr. 20 del 09/02/2012

Determinazione nr. 20 del 09/02/2012 //~ j. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI S Provincia di Napoli Settore Politiche Giovanili Sportello Polivalente (Informagiovani -Donna- Immigrati - Albo Associazioni) CittÀ di CasteU2mmare di Stabia Settore

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA SERVIZIO: Avvocatura DETERMINAZIONE No.dJ f DEL#~ Oggetto: propostzwne ricorso del Comune per accertamento tecnico preventivo ex art. 696 c.p.c. in via Rivo S. Pietro

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S COMUNE DI CASTELLAMMARE DI S SETTORE: Coordinamento Affari Generali SERVIZIO: Organi Istituzionali el13!11maredislllbia Settore Economico Finanziario Protocollo N. 6 OTT 2011 DETERMINAZIONE No.32 3 DEL.s_/1

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile SETTORE POLITICHE GIOVANILI- PUBBLICA ISTRUZIONE- CULTURA SPORT E TURISMO

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile SETTORE POLITICHE GIOVANILI- PUBBLICA ISTRUZIONE- CULTURA SPORT E TURISMO -... ~--.. V, ";f'< Città di ~eii ult~ 4i ~ia Settore Eq>Qo01~H~ Finanziario ~ "'"'"r"~!". Z C!Ull&QJ!4UI. 1 5 DIC 2011 Protocollo N. )AOO CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Medaglia d'oro al Merito Civile

Dettagli

-"&1. {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. Oggetto: ricorso proposto dal dipendente TITO Antonio e/comune: transazione.

-&1. {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. Oggetto: ricorso proposto dal dipendente TITO Antonio e/comune: transazione. Città di C..tell"""""" di S!abia Settore Economko Fin:mziario Z 6 LUG 1012 -"&1 {~H:;l -~ ~- CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA e-- = SERVIZIO: AVVOCATURA DETERMINAZIONE N )(8 o DEL :t~ /07/2012 Oggetto:

Dettagli

-- Protocollo N, :3~ Q

-- Protocollo N, :3~ Q CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI- URP SERVIZIO: SERVIZI DEMOGRAFICI Ci!ti di CasteU~mare di Stab. S. ~ et cot-e.. conornico Finanzi. n - -.-... ano 16 APR

Dettagli

CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la

CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la Città di Castcll3111maR di ~-':'ia Seno.., Economico Finanuano 2 4 OTT 2011 CITI A' DI CASTELLAMMARE DI ST AB la AVVOCATURA MUNICIPALE DETERMINAZIONE N" 499 DEL 1711012011 OGGETTO: contenziosi De Sanctis

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA. AVVOCATURA Città di Castelloonmare di Stabia Settore Eco&omico Finanziario -~--- 1 Z Gl U 2012 SERVIZIO: Legale e del Contenzioso. Prolotolio N. 5;)~ - DETERMINAZIONE

Dettagli

DETERMINA N.o J '-I--

DETERMINA N.o J '-I-- 15 APR 2011 CITTA' DI Provincia di Napoli Capofila AMBITO N 14 Comuni di: Agerola - Casola di Napoli - Castellammare di Stabia - Gragnano - Lettere Pimonte - Pompei - Santa Maria La Carità - Sant'Antonio

Dettagli

DI CASTELLAMMARE DI STABIA

DI CASTELLAMMARE DI STABIA ~--, '"... - 06 DIC 2012 ~---~ ----- 6~~-!:')~J.. ~ilh~o~m=f.ut.:ne DI CASTELLAMMARE DI STABIA AVVOCATURA SERVIZIO: Legale e del Contenzioso DETERMINAZIONE N"?ZZ DEL Oggetto:Citazione per chiamata in causa

Dettagli

COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli t---.,------ ----------1 Protocollo N. COMUNE DI CASTELlAMMARE DI STABIA SETTORE URBANISTICA DETERMINAZIONE N j-a DEL f ') ;(O. f O/ è OGGETTO: Ufficio "Sportello Catastale". Impegno fondi a favore del

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 58 DEL '.. SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE Protocollo N. Reg. Del Settore. REG. Ufficio di Segreteria Generale

DETERMINAZIONE N. 58 DEL '.. SETTORE: CORPO di POLIZIA MUNICIPALE Protocollo N. Reg. Del Settore. REG. Ufficio di Segreteria Generale '.. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI~M~~~~ CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 -telefono 081.390030 l -fax 0813900303 - e.mail: poliziamunicipalc@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. (Provincia di Napoli)

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA. (Provincia di Napoli) CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE : PUBBLICA ISTRUZIONE -POLITICHE GIOVANILI-SERVIZI DEMOGRAFICI CULTURA- SPORT E TURISMO DETERMINAZIONE nr. ~6 del 0~ l 6?9/2014 O~ Fornitura

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE SERVIZI DEMOGRAFICI DETERMINAZIONE No 0.~3 DEL,{':f lo? /2DA4 l l OGGETIO: Acquisto stampati per Anagrafe e Stato Civile. No jzq Reg. Generale

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI l Comune di Ca~tdlammar,: di St;;.bia CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli) SETTORE LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE n. 199 del -6/11/2012 OGGETTO: appalto manutenzione verde pubblico e

Dettagli

DETERMINAZIONE N 21 DEL 09/04/2015

DETERMINAZIONE N 21 DEL 09/04/2015 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO E FISCALITA' LOCALE Via De Turris n.16 "Palazzo S.Anna" Tel. 081 3900501 Fax 081 3900504 e-mail : servizi finanziari@comune.castellammare-di

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP. DETERMINAZIONE n. 65 del

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli. SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP. DETERMINAZIONE n. 65 del - Settore tconomu,;u nucu...--- 1- -- ------ 29 NOV 2011 ~ _,..._,... "'...- lp~etocolle N,..J,Ql r:,.. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE URBANISTICA- Servizio SUAP DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli

Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli !. Città di CASTELLAMMARE di STABIA Provincia di Napoli ~... "'-000 1 -- --~ DETERMINAZIONE N.OS DEL 23/04/2014 Oggetto: Incarico professionale progetto AMICA Aggiornamento IV A. N. S ~1 Reg. Generale

Dettagli

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE COMUNE DI TAVAZZANO CON VILLAVESCO Provincia di Lodi Copia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE N. 21 DEL 06/02/2017 SERVIZIO AMMINISTRAZIONE GENERALE U.R.P. - PROTOCOLLO - ARCHIVIO REGISTRO

Dettagli

OGGETTO: POLIZZA PREVIDENZA PERSONALE DELLA POLIZIA MUNICIPALE. RISCATTO POSIZIONE ASSICURATIVA INDIVIDUALE PER CESSAZIONE RAPPORTO DI LAVORO.

OGGETTO: POLIZZA PREVIDENZA PERSONALE DELLA POLIZIA MUNICIPALE. RISCATTO POSIZIONE ASSICURATIVA INDIVIDUALE PER CESSAZIONE RAPPORTO DI LAVORO. 4 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE Piazza Giovanni XXIII, n. 13 - telefono 081.3900301 - fax 0813900303 e.mail: poliziamunicipale@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it nitidi~disi.i:'l

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Settore: Pubblica Istruzione, Cultura, Politiche Giovanili Protezione Civile, Sport e Turismo. Determinazione nr.,o:a;...:h:...;.. del 03. o t-. 2 OAh Oggetto: Pagamento

Dettagli

SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 56

SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 56 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 56 in data 21/01/2016 Oggetto: CONTENZIOSO AMMINISTRATIVO IN CORSO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011 COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA SETTORE: URBANISTICA DETERMINAZIONE W 52 DEL 20/1 0/2011 OGGETTO: LEGGE 47/85 E LEGGE 724/94 - RICHIESTA PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA MANUFATTO VIALE DELLE PUGLIE

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE xiv. 22 del 14.02.2017 OGGETTO: Ricorso innanzi alla Corte di Appello di Napoli proposto da Nardone Giuseppina

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Se~Uol-l-"qlitiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo ------- --.-- di Stabia Città di Castell2l~marf~ ario Settore t: ' IDlCO lfiafill

Dettagli

Deternu nazione nr. 17 de/

Deternu nazione nr. 17 de/ CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE POLITICHE SOCIALI -AMBITO 27 Deternu nazione nr. 17 de/13.03.2014 Oggetto: Avviso di selezione pubblica fra le associazioni di volontariato

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo

Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo Città di Castellammare di Stabia Medaglia d'oro al Merito Civile Settore Politiche Giovanili, Cultura, Sport e Turismo Città di Caatell31ll1Ilare di Stabia Senurr Economico Finanziario - 30 DIC 2011 Pr

Dettagli

CITTA' DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA' DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA' DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE DETERMINAZIONE UNITA` DI LINE - SETTORE 1 'RISORSE UMANE, CULTURA, SVILUPPO ECONOMICO, VALORIZZAZIONE E PROMOZIONE DEL TERRITORIO, DECORO E ARREDO URBANI,

Dettagli

Città di Castellammare di Stabia. SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo

Città di Castellammare di Stabia. SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo Città di Castellammare di Stabia SETTORE:Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Cultura, Sport e Turismo Determina N. _O_i;;; dei d lt/oikots,, N. b 3 REGISTRO GENERALE del 2 9 GEN. 2015 Contiene dati

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE l CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA ( Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE Città di Castell;!'lllmare di Stabia Settore_ f:c~~~~ico f inanz ari( j 27 GIU!011 j'...,. Protocollo N. ç

Dettagli

Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli Protocollo N. CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli t:;ittà di Eastell,...ma... Iii Ololllla Settore F.conomico finanziario 2 9 NOV 2011 )oo& Servizio: AVVOCATURA DETERMINAZIONE W 556 del

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W 311 del16/09/2011 OGGETTO: :"Dimissioni volontarie dal servizio della dipendente Dr.ssa MANSI Maria,

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI SERVIZIO: Organi Istituzionali DETERMINAZIONE No ':>5 Jj DEL O~ /1212011 OGGETTO: riassegnazione indennità di mansione alla dipendente Leggero

Dettagli

Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE REGISTRO DEL SETTORE Settore:

Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE REGISTRO DEL SETTORE Settore: COPIA Comune di Santa Maria a Vico Provincia di Caserta DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE Numero Data 746 30-09-2016 REGISTRO DEL SETTORE Numero Data 82 20-09-2016 Settore: SEGRETARIO COMUNALE

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) OGGETTO: ESEGUIBILE. C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE n. 72 del 16.06.2016 Ricorso al TAR Notaro Luigina /Comune di Marigliano Incarico

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE No _li_ dell1 8 MAG. 2012 OGGEITO : Trasferimento in seguito a mobilità volontaria del dipendente Sig.

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETTORE AMBIENTE- PATRIMONIO Servizio Patrimonio DETERMINAZIONE No o'3 DEL 3 o GEN. 2015 OGGETTO: IMPEGNO SPESA PER PAGAAMENTO TASSE DI POSSESSO VEICOLI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoli SETIORE: AMBIENTE SERVIZIO: IGIENE URBANA DETERMINAZIONE W 2._1_ ' DEL a 0 0\C. 1~ 1.! OGGETTO: Rivalutazione dei corrispettivi per l'anno 2013 del

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE AFFARI GENERALI SERVIZIO SERVIZIO VICE SEGRETARIO GENERALE N DETERMINAZIONE 2071 NUMERO PRATICA OGGETTO: DELIBERAZIONE G.C. N. 337 DEL 2/12/2014 - CONTENZIOSO COMUNE DI ALESSANDRIA

Dettagli

... La tua Campania. - 3 LUG 20~imail: oi IPuron<>m>comune.castellammare-di-st<>bia.nanoli.it

... La tua Campania. - 3 LUG 20~imail: oi IPuron<>m>comune.castellammare-di-st<>bia.nanoli.it l.......... La tua Campania cresce in Europa - l di-~. Città di Castel

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1421 Del 19/12/2016 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA PRIMA - FINANZA E SERVIZI INTERNI UFFICIO TRIBUTI COPIA DELL'ATTO N. 75 del 19/12/2016

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 234 DEL 24/04/2015 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO:Affidamento in concessione della gestione dei servizi

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO STAFF DEL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE Servizio :Organi Istituzionali Ufficio Legale DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE N. 403 DEL 07/12/12

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W 268 del 06/05/2011 OGGETTO: :" Dimissioni volontarie dal servizio del dipendente Sig. GRIECO Giuseppe,

Dettagli

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) -------------------------------------------------------------------------------

COMUNE DI FORCE. (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ------------------------------------------------------------------------------- COPIA DETERMINAZIONE DEL SINDACO RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 107 DEL 15-07-2015

Dettagli

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 114 del IL RESPONSABILE

Città di Tarcento DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA. Nr. 114 del IL RESPONSABILE Città di Tarcento Provincia di Udine Medaglia d oro al merito civile Eventi sismici 1976 Area Tecnica - U.O. 1 - Lavori Pubblici, Manutenzione Patrimonio Comunale, Protezione Civile, Ufficio Espropriazioni

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 362 Del Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 2: SERVIZI EDUCATIVI ATTO N. 56 del 15/02/2016 IMPEGNO

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF AVVOCATURA SERVIZIO 0950X - U.O.A. COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO N DETERMINAZIONE 1244 NUMERO PRATICA OGGETTO: Deliberazione n. 226 del 21.09.2011 ad oggetto "Ricorso

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Documento Sistema di Gestione Qualità ISO 9001:2008 norma 7.5 Certificato CSQ N. 9159.CMPD T P43 MD05 Rev. 4* Processo trasversale a tutti i settori www.comune.paderno-dugnano.mi.it DELIBERAZIONE DELLA

Dettagli

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli)

C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) C i t t à d i M a r i g l i a n o (Provincia di Napoli) COPIA DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO (Nominato con decreto del Presidente della Repubblica del 22.08.2014) N. 58 del 28.04.2015 (adottata

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO CITTÀ DI MODUGNO Città Metropolitana di Bari DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 46 / 2017 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Assistenza Organi Istituzionali. Giunta - Presidenza

Dettagli

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone

COMUNE DI PRATA DI PORDENONE Provincia di Pordenone Determinazione nr. 57 Del 02/03/2017 Area Legale, Amministrativa, Economico Finanziaria e Cultura OGGETTO: VIAGGI DI ISTRUZIONE PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL'OBBLIGO E DELLA SCUOLA DELL'INFANZIA - A.

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AVVOCATURA D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: 16AVV. PRATICA N. 19605 E PRATICA N. 20231. APPELLO INNANZI ALLA CORTE DI APPELLO SEZIONE LAVORO AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

OGGETTO:Tirocinante Maria MARTONE: Autorizzazione ad effettuare uno stage presso l'ufficio "PIU' Europa" del Comune di Castellammare di Stabia.

OGGETTO:Tirocinante Maria MARTONE: Autorizzazione ad effettuare uno stage presso l'ufficio PIU' Europa del Comune di Castellammare di Stabia. "» La wa Campania ~ '~~ cresce in Europa ~~nn~~ rjj)il ~fi\(~"iflfi!!ml n fi\rl'{jlfiviìfa\~ 1 ~ ~I:Jnfi\ ~~\!ILNLS l!ju ~~, L!'.AJ. ~ 1 U~ ~~~ r Ql.)[F(p'[)@.;ll@.; [p[] :QD.~ []!.Ql)~~ tel. 0813900565;

Dettagli

DETERMINAZIONE N D.S.G DEL 10/05/2013. N Det. IV del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA

DETERMINAZIONE N D.S.G DEL 10/05/2013. N Det. IV del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA COPIA CITTA DI FASANO DETERMINAZIONE N D.S.G. 00920-2013 DEL 10/05/2013 N Det. IV 00031-2013 del DIREZIONE AVVOCATURA DIREZIONE: DIREZIONE AVVOCATURA Dirigente o Funzionario Responsabile: OTTAVIO CARPARELLI

Dettagli

SERVIZIO FINANZIARIO

SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI SERVIZIO FINANZIARIO PROPOSTA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 09 Oggetto: Richieste di rimborso del Sindaco pro tempore Giuseppe Deiana, non residente

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA DIREZIONE STAFF AVVOCATURA SERVIZIO 0950X - U.O.A. COORDINAMENTO AMMINISTRATIVO N DETERMINAZIONE 1107 NUMERO PRATICA OGGETTO: Deliberazione n. 191 del 24.06.2014 ad oggetto "N. 4 ricorsi

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα. Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio al Revisore Unico dei Conti per il periodo dal al

Cώrα Mαrtάnα. Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio al Revisore Unico dei Conti per il periodo dal al Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 521 REG. SETTORE N. 27 Data di registrazione 05/10/2017 OGGETTO: Liquidazione compenso e rimborso spese di viaggio

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SS. SSCC - Servizio Contenzioso Registro di Servizio: 22 del 22/04/2015 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA:

COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SS. SSCC - Servizio Contenzioso Registro di Servizio: 22 del 22/04/2015 A CURA DELL UFFICIO SEGRETERIA: COMUNE DI GRAVINA IN PUGLIA DIREZIONE SS SSCC - Servizio Contenzioso Registro di Servizio: 22 del 22/04/2015 OGGETTO: Liquidazione debito del fuori bilancio riconosciuto con deliberazione del Consiglio

Dettagli

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta

Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta (L.r.15/2015) già Provincia Regionale di Caltanissetta Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 2 Sett. SEGRETERIA GENERALE - AFFARI LEGALI - CONTRATTI DETERMINAZIONE

Dettagli

Atto n. 53 del 2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE Servizio:Servizio Affari Generali

Atto n. 53 del 2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE Servizio:Servizio Affari Generali ORIGINALE Comune di Isola del Giglio Provincia di Grosseto DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE REGISTRO GENERALE Numero Data 53 23-03-2016 Servizio:Servizio Affari Generali Responsabile del Servizio:BARTOLETTI

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 372 DEL 28/12/2012 OGGETTO: Conferimento incarico all'avv. Roberto Paviotti per la resistenza in giudizioavverso l'impugnazione da parte della Regione Friuli Venezia Giulia della sentenza

Dettagli

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli )

CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli ) e CITTÀ DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli ) SETTORE LAVORI PUBBLICI Servizio Manutenzione Patrimonio DETERMINAZIONE n. d. O { del 2 2 011 2m~ Oggetto: servizio di pulizia,custodia e manutenzione

Dettagli

SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 150

SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 150 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE AFFARI ISTITUZIONALI, LEGALI E CONTRATTI UFFICIO AFFARI LEGALI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 150 in data 16/02/2016 Oggetto: PROPOSIZIONE DI RICORSO ALLA CORTE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 564 DEL 28/10/2014 SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Ufficio Servizi Cimiteriali OGGETTO: Servizi cimiteriali. Rimborso per rinuncia a concessioni

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI

DETERMINAZIONE DEL FUNZIONARIO RESPONSABILE DELL IMPOSTA MUNICIPALE SUGLI IMMOBILI E TASI COMUNE DI ARDORE (Città Metropolitana di Reggio Calabria) Via V. Emanuele, 35 tel. 0964/64366 Fax 0964-624804 E. Mail: tributi.ardore@libero.it P.IVA 00725530802 C.F. 81000590802 Det. N. 53 Data 25.08.2017

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE No 251- del l'>'. /)C.. l 'J l { OGGETTO: : Dipendente Sig. Panariello Carlo, Agente di Polizia Municipale,

Dettagli

Addizionale Irpef Anno 2013 Determinazione aliquota.

Addizionale Irpef Anno 2013 Determinazione aliquota. CITTA' DI SAN GIORGIO A CREMANO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Delibera n. 303 del 22 ottobre 2013 OGGETTO: Addizionale Irpef Anno 2013 Determinazione aliquota. L'anno D u e m i l a t r e

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 282 del 27.10.2011 Oggetto: Ricorso TAR Campania ad istanza soc. Effezeta srl - Incarico avv. Rosaria Nocerino. Ambito

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO STAFF DEL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE Servizio :Organi Istituzionali Ufficio Legale DETERMINAZIONE DEL SEGRETARIO/DIRETTORE GENERALE N. 325 DEL 19/09/2012

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1914 Del 31/12/2014 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA INDIVIDUO, FAMIGLIA E CITTADINO Settore n. 3: CULTURA, SPORT E TEMPO LIBERO COPIA DELL'ATTO

Dettagli

Il COMMISSARIO STRAORDINARIO

Il COMMISSARIO STRAORDINARIO Deliberazione n 643/2015 del 17/12/2015 Oggetto : 476/AVV.PRAT.N. 19774. RICORSO PER REVOCAZIONE STRAORDINARIA AVVERSO LA SENTENZA N. 5334/39/14 EMESSA DALLA CTR DI ROMA SEZ STACCATA DI LATINA- SEZ 39

Dettagli

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA

COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA COORDINAMENTO AFFARI GENERALI GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE W Jji del 0 A 0 8, 2, 0 ~ i OGGETIO: : Revoca della determinazione a contattare n. 663 del 0411112010

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nominato con atto deliberativo n.3 del

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Nominato con atto deliberativo n.3 del ENTE OSPEDALIERO SPECIALIZZATO IN GASTROENTEROLOGIA Saverio de Bellis ISTITUTO DI RICOVERO E CURA A CARATTERE SCIENTIFICO Ente di Diritto Pubblico D.M. del 31.3.1982 SEDE LEGALE ED OPERATIVA: Via Turi,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE ORGANIZZAZIONE E SVILUPPO RISORSE UMANE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 356 del 26/02/2016 Determina

Dettagli

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE COMUNE DI GRAGNANO Città Metropolitana di Napoli DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 189 del 21-07-2017 OGGETTO: Ricorso avanti alla Commissione Tributaria di Napoli avverso cartella di pagamento

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 24 DEL 05-02-2013 Reg. Gen. 40 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: PROSECUZIONE INSERIMENTO PRESSO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 578 del 28/04/2017 A seguito di Proposta N _222_ del _21/04/2017_ U.O.C. SETTORE AFFARI

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 1164 del 01/08/2017 A seguito di Proposta N _435 del _01/08/2017 U.O.C. SETTORE AFFARI

Dettagli

Determinazione nr. 889 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA. Comune di Sacile. Provincia di Pordenone

Determinazione nr. 889 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA. Comune di Sacile. Provincia di Pordenone Determinazione nr. 88 del 18/10/2017 LAVORI PUBBLICI E TECNICO MANUTENTIVA Comune di Sacile Provincia di Pordenone CATASTALI RISCOSSI DAL COMUNE DI SACILE IN FAVORE DELL'AGENZIA DELLE ENTRATE UFFICIO PROVINCIALE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE BENI E SERVIZI CULTURALI-TEATRO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 252 del 09/02/2016 Determina n.

Dettagli

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA E CONTENZIOSO

CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA E CONTENZIOSO CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 349 del 27/03/2014 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE I - SERVIZI ALLA PERSONA E CONTENZIOSO

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Deliberazione n. 97 del 13/05/2016 D eliberazione del la Giunta C omunale OGGETTO: ATTO IN OPPOSIZIONE A PREAVVISO DI FERMO AMMINISTRATIVO - SIG. UMBERTO PESCE - INCARICO PER LA DIFESA DELL'ENTE ALL'AVV.

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL AREA POLITICHE ECONOMICHE E SERVIZI ALLA CITTA Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 275 DEL 18-05-2015 OGGETTO: DETERMINA N. 151/2015 ADESIONE ALLA CONVENZIONE CONSIP PER LA TELEFONIA MOBILE 6: MIGRAZIONE DELLE UTENZE E INTEGRAZIONE IMPEGNO

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA Policlinico Gaetano Martino di Messina Deliberazione del Commissario Straordinario n 261 del 21/02/2017 A seguito di Proposta N 98 del 21/02/2017 U.O.C. SETTORE AFFARI

Dettagli

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE.

OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL c/comune DI AGROPOLI : NOMINA LEGALE. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE copia n 341 del 30/12/2016 OGGETTO : RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO DINANZI AL GIUDICE DI PACE DI CAGLIARI EURODESK ITALY SRL

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE POLIZIA LOCALE E PROTEZIONE CIVILE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 106 del 25/01/2017 Determina

Dettagli

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE.

PROVINCIA DI PESCARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI POLIZIA MUNICIPALE. CITTA' DI SPOLTORE PROVINCIA DI PESCARA SEGRETERIA GENERALE Registro Generale delle Determinazioni N. 522 del 18/04/2016 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE SETTORE POLIZIA MUNICIPALE SERVIZIO AGENTI

Dettagli

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli)

CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) SETTORE: PUBBLICA ISTRUZIONE, POLITICHE GIOV ANILI,CULTURA, SPORT E TURISMO DETERMINAZIONE N 02 del 10.01.2014 OGGETTO: Rimborso spese per la banda

Dettagli

Cώrα Mαrtάnα SERVIZIO CIVILE NAZIONALE: PHRONESIS SELEZIONE CONCORRENTI. NOMINA COMMISSIONE. CIG ZB21F30717

Cώrα Mαrtάnα SERVIZIO CIVILE NAZIONALE: PHRONESIS SELEZIONE CONCORRENTI. NOMINA COMMISSIONE. CIG ZB21F30717 Città di Martano (Provincia di Lecce) Cώrα Mαrtάnα EllάV tού Derentού DETERMINAZIONE N. 319 REG. SETTORE N. 79 Data di registrazione 29/06/2017 OGGETTO: SERVIZIO CIVILE NAZIONALE: PHRONESIS 2016. SELEZIONE

Dettagli

COMUNE DI ISPANI Provincia di Salerno

COMUNE DI ISPANI Provincia di Salerno COMUNE DI ISPANI Provincia di Salerno O R I G I N A L E VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 124 del Registro (Seduta del 13.7.2016) ======================================================================

Dettagli

Città di SALVE (Provincia di LECCE)

Città di SALVE (Provincia di LECCE) Città di SALVE (Provincia di LECCE) AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO IMPEGNO REG.SETT. N. 74 DEL 12/04/2017 REG.GEN.LE N. 172 DEL 15/05/2017 OGGETTO: AFFIDAMENTO DELL INCARICO

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1199 Del 21/08/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 400 DEL 14-07-2015 OGGETTO: ACQUISTO REGISTRI SUPPLETIVI DI MATRIMONIO E REGISTRI DI STATO CIVILE ANNO 2016 TRAMITE O.D.A. SUL MERCATO ELETTRONICO DELLA

Dettagli