COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL AL

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL AL"

Transcript

1 COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVIDENZE DI NATURA ECONOMICA DAL AL (ALLEGATO A) - Determina n 59/1/117 del 27/03/2015 N RAGIONE SOCIALE TIPOLOGIA PROVVIDENZA PROVVEDIMENTO IMPORTO 1 BIASI ALESSIA BORSE DI STUDIO COMUNALI A.S. 2013/2014 DET. 14/1/341 DEL 04/08/ ,00 2 DALLA MORA MARCO BORSE DI STUDIO COMUNALI A.S. 2013/2014 DET. 14/1/341 DEL 04/08/ ,00 3 GOBBO IVLETTE BORSE DI STUDIO COMUNALI A.S. 2013/2014 DET. 14/1/341 DEL 04/08/ ,00 4 MARAFATTO LUCA BORSE DI STUDIO COMUNALI A.S. 2013/2014 DET. 14/1/341 DEL 04/08/ ,00 5 POLIDO SERGIO BORSE DI STUDIO COMUNALI A.S. 2013/2014 DET. 14/1/341 DEL 04/08/ ,00 6 RIZZO MICHELE BORSE DI STUDIO COMUNALI A.S. 2013/2014 DET. 14/1/341 DEL 04/08/ ,00 7 ZUCCON ORIETTA BORSE DI STUDIO COMUNALI A.S. 2013/2014 DET. 14/1/341 DEL 04/08/ ,00 8 LA SORGENTE COOP. SOCIALE ONLUS DGRV 1371/ ATTIVITA' DI PUBBLICA UTILITA' EROGAZIONE ACCONTO DELIBERA DI G. C. N 117 DEL 19/09/ ,00 9 ZANCHETTA RICCARDO P/C ASS. COMMERCIANTI CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO ADDOBBI NATALIZI 2013 DELIBERA DI G. C. N 135 DEL 20/12/ ZANCHETTA RICCARDO P/C ASS. COMMERCIANTI CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO ADDOBBI NATALIZI 2014 DET. 190/581 DEL 31/12/ A.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 900,00 12 A.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 13 A.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 14 A.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 55,00 15 A.M.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 370,00 16 A.M.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 330,00 17 A.M.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 18 A.M.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 19 ASSOCIAZIONE VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO DET. 117/3/346 DEL 09/09/ ,00 20 ASSOCIAZIONE VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO DET. 20/3/74 DEL 17/2/ ,54 21 ASSOCIAZIONE VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO DELIBERA DI G. C. N 156 DEL 19/12/ ,00 22 ASSOCIAZIONE VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO DET. 26/4/333 DEL 25/07/ ,00 23 B.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250,00 24 B.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 25 B.C. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 26 B.C. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200,00 27 B.I. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 28 B.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 900,00 29 B.M.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 30 B.M.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 31 B.O EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 800,00 32 B.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 100,00 33 B.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 100,00 34 B.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 87,00 35 B.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 36 B.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200,00 37 B.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 38 B.T. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 39 B.T. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 40 B.T. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 41 B.T. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350,00 42 B.T. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 43 B.V. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 44 B.V. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 45 C.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 46 C.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250,00 47 C.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 48 C.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 49 C.R. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 50 C.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 51 C.Z.I. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 52 D.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 700,00 53 D.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250,00 54 D.B.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350,00 55 D.R.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 56 D.R.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 57 D.R.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250,00 58 D.T.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00

2 59 E.A.S.H. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 375,00 60 E.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250,00 61 E.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200,00 62 E.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 63 G.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 64 G.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 900,00 65 G.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 450,00 66 G.D. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200,00 67 G.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 68 G.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 69 G.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 70 G.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 71 G.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 450,00 72 G.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 330,00 73 G.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 600,00 74 G.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO L.R. 10/96 300,00 75 G.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO L.R. 10/96 300,00 76 G.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 77 GRUPPO SPORTIVO S. MARTINO EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 1.200,00 78 H.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 750,00 79 J.H. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350,00 80 L.C.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250,00 81 L.C.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 82 M.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 83 M.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 600,00 84 M.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 85 M.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 86 M.D. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200,00 87 M.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250,00 88 M.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 89 M.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 90 M.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO L.R. 10/96 200,00 91 M.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350,00 92 M.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 93 M.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300,00 94 M.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 95 M.M.J.C. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 100,00 96 M.P EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350,00 97 M.P EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500,00 98 M.P EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400,00 99 M.P EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300, M.Z. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300, M.Z. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350, M.Z. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500, N.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500, N.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 450, N.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 600, N.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 700, N.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400, N.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350, O.H.U. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 800, P.D. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500, P.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200, P.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 450, P.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 600, P.R. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200, P.R. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200, R.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 700, R.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO L.R. 10/96 200, R.H EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500, R.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350, R.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 360, S.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400, S.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400, S.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200,00

3 124 S.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 600, S.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350, S.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 150, S.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 300, S.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 450, S.R. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 400, S.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350, S.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 350, T.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 257, T.E.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 600, T.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500, T.O. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 600, V.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250, V.E.I. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 138 V.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500, V.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 556, Y.G.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 200, Z.D. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 250, Z.H. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO REGOLAMENTO COMUNALE 500, ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASALE SUL SILE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO SORVEGLIANZA IN MENSA ALUNNI SCUOLA SECONDARIA `GRANSCI` DET. 185/1/434 DEL 4/11/ , PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO - ACCONTO DET. 171/1/403 DEL 16/09/ , C.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO - BUONI PASTO REGOLAMENTO COMUNALE 91, E.A.S.H. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO - BUONI PASTO REGOLAMENTO COMUNALE 91, M.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO - BUONI PASTO REGOLAMENTO COMUNALE 206, R.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO - BUONI PASTO REGOLAMENTO COMUNALE 344, V.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO - BUONI PASTO REGOLAMENTO COMUNALE 344, PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO SALDO 2014 DET. 36/1/108 DEL 13/03/ , PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO SALDO 2014 DET. 189/1/441 DEL 10/10/ , FOOTBALL CLUB CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO 4^ TRIMESTRE 2013 DELIBERA DI G. C. N 116 DEL 19/09/ , FOOTBALL CLUB CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO A SALDO 1^ SEMESTRE 2014 DET. 66/1/157 DEL 16/04/ , ASSOCIAZIONE RUGBY CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO A SALDO ANNO 2013 DET. 158/1/375 DEL 30/09/ , ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASALE SUL SILE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO A.S REGOLAMENTO COMUNALE DET. 187/1/433 DEL 01/10/ , PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO ACCONTO 2014 DET. 36/1/108 DEL 13/03/ , FOOTBALL CLUB CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO ACCONTO 2014/2015 DET. 129/1/301 DEL 01/07/ , ASSOCIAZIONE RUGBY CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO ACCONTO ANNO 2014 DET. 117/1/276 DEL 26/06/ , AMICI PER CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO MANIFESTAZIONE `PAN E VIN` DELIBERA DI G. C. N N.149 DEL 12/1/ PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA EROGAZIONE CONTRIBUTO ECONOMICO SALDO 2013 DET. 99/1/244 DEL 4/07/ , A.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , B.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , B.C. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , B.V. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , D.R.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , L.O. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , M.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , M.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , M.P EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , M.R. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , O.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , O.H.U. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , P.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , P.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , S.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , S.C. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , Z.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , Z.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO FONDO SOCIALE AFFITTI 2011 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE DEL VENETO N DEL , AMICI PER CASALE EROGAZIONE CONTRIBUTO MANIFESTAZIONE `FIORI E COLORI UN GIARDINO A CASALE - 1^ MAGGIO 2014` DELIBERA DI G. C. N N.39 DEL 3/4/ ASSOCIAZIONE NUSICA.ORG EROGAZIONE CONTRIBUTO PER CONCERTO MUSICALE `SILE JAZZ 2014` DELIBERA DI G. C. N 95 DEL 10/07/ , AUSER LA TORRE CIRCOLO RICREATIVO EROGAZIONE CONTRIBUTO PROGETTO CASALE ATTIVA DELIBERA DI G. C. N 44 DEL 17/04/ , B.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 108, B.A.C. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 230, B.C. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 166, B.E. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 108, B.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 164, B.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 96, B.K. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 85,21

4 189 B.K. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 126, B.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 250, E.A.S.H. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 187, F.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 147, F.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 244, F.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 264, F.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 294, F.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 248, G.A.J. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 49, G.A.J. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 141, G.A.J. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 159, G.D. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 149, G.L. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 259, G.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 96, G.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 218, G.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 211, G.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 212, G.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 215, H.C.H. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 146, H.C.H. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 187, L.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 134, L.C.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 294, L.C.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 17, L.C.N. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 59, L.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 77, L.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 189, M.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 107, M.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 85, M.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 96, M.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 172, M.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 244, N.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 96, N.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 301, O.O.J. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 223, O.O.J. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 111, P.B. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 245, P.R. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 107, R.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 92, R.G. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 260, S.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 44, S.A. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 94, S.A.M. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 318, S.P. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 164, T.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 299, T.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 297, Z.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 98, Z.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 246, Z.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 43, Z.F. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 96, Z.H. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 170, Z.S. EROGAZIONE CONTRIBUTO REGIONALE BUONO LIBRI L. R. 9/2005 REGIONE VENETO 105, ASSOCIAZIONE IL GIGLIO EROGAZIONE SALDO CONTRIBUTO ANNO 2012 DELIBERA DI G. C. N 114 DEL 08/11/ , CONTARINA SPA FAMIGLIA ECOSOSTENIBILE - SERVIZIO DI GESTIONE INTEGRATA DEI RIFIUTI E DI ALTRI SERVIZI COMUNALI DET. 24/1/72 DEL 24/02/ , B.P. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 2.029, B.P. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 2.029, B.P. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 2.029, B.P. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 2.029, C.A.M. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 2.859, C.A.M. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 2.859, C.A.M. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 2.859, C.A.M. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 2.859, V.G. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 675, V.G. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 675, V.G. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 675, V.G. INTEGRAZIONE ECONOMICA REGOLAMENTO COMUNALE 675,00

5 254 ASSOCIAZIONE VOLONTARI DI PROTEZIONE CIVILE LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO INIZIATIVA PULIAMO IL SILE DET. 117/3/346 DEL 09/09/ , CASA RELIGIOSA DOMUS NOSTRA PAGAMENTO RETTA ACCOGLIENZA IN STRUTTURA DI NUCLEO FAMILIARE REGOLAMENTO COMUNALE 212, B.C. 257 B.C. 258 C.Z.G.E. DET. 237/1/557 DEL 20/12/ , C.Z.G.E. DET. 25/1/73 DEL 24/02/ , C.Z.I. 261 C.Z.I. 262 E.B. 263 G.A. 264 H.D. DET. 26/1/75 DEL 24/02/ , H.D. DET. 91/1/224 DEL 23/05/ , P.A. 267 V.E. 268 V.E. 269 V.E. DET. 91/1/224 DEL 23/05/ , ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO COMPRENSIVO CASALE S.S. PROGETTO SPAZIO D'ASCOLTO 2014/2015 EROGAZIONE ACCONTO DELIBERAZIONE DI G. C. N 127 DEL 20/11/ , ASSOCIAZIONE GENITORI ISTITUTO COMPRENSIVO CASALE S.S. PROGETTO SPAZIO D'ASCOLTO 2014/2015 EROGAZIONE SALDO DELIBERAZIONE DI G. C. N 126 DEL 17/10/ , ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASALE SUL SILE SALDO CONTRIBUTO ECONOMICO A.S REGOLAMENTO COMUNALE DET. 187/1/433 DEL 01/10/ , ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASALE SUL SILE SALDO CONTRIBUTO ECONOMICO A.S REGOLAMENTO COMUNALE DET. 187/1/433 DEL 01/10/ , AUSER LA TORRE CIRCOLO RICREATIVO TRASPORTO PERSONE DISABILI 1^ TRIMESTRE 2014 DET. 8/1/25 DEL 20/01/ , AUSER LA TORRE CIRCOLO RICREATIVO TRASPORTO PERSONE DISABILI 2^ TRIMESTRE 2014 DET. 8/1/25 DEL 20/01/ , AUSER LA TORRE CIRCOLO RICREATIVO TRASPORTO PERSONE DISABILI 3^ TRIMESTRE 2014 DET. 8/1/25 DEL 20/01/ , ,28

COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA PERCEPITE DAL 01/01/2015 AL 31/12/2015

COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA PERCEPITE DAL 01/01/2015 AL 31/12/2015 (ALLEGATO A) - Determina n 62/1/161 del 29/03/2016 COMUNE DI CASALE SUL SILE ALBO DI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA PERCEPITE DAL 01/01/2015 AL 31/12/2015 N RAGIONE SOCIALE TIPOLOGIA PROVVIDENZA

Dettagli

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva

A.A. 2016/17 Graduatoria corso di laurea in Scienze e tecniche di psicologia cognitiva 1 29/04/1997 V.G. 53,70 Idoneo ammesso/a * 2 27/12/1997 B.A. 53,69 Idoneo ammesso/a * 3 18/07/1997 P.S. 51,70 Idoneo ammesso/a * 4 12/05/1989 C.F. 51,69 Idoneo ammesso/a * 5 27/01/1997 P.S. 51,36 Idoneo

Dettagli

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE

Test ammissione CdL in Economia aziendale ed Economia e commercio GRADUATORIA GENERALE GRADUATORIA INIZIALI COG E 741 BM 24/10/1997 1 83,125 29,00 37,50 737 RG 14/11/1997 2 81,250 24,00 41,00 471 AN 14/01/1998 3 80,625 25,00 39,50 893 GF 27/09/1997 4 80,000 23,50 40,50 579 DL 22/03/1997

Dettagli

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva

A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva A.A. 2015/2016 Scorrimento graduatoria ammessi al corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva sessione estiva I candidati idonei ammessi in graduatoria dovranno completare la procedura

Dettagli

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI

2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI 2 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000 e regolamento comunale A.M. 590,11 A.F. 140,00 A.R. 1.410,00 A.B. 25,00 A.A. 20,00 A.M. 2.851,70 AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE

Dettagli

COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria

COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria COMUNE DI CAMPO CALABRO Provincia di Reggio Calabria CF e P. IVA 00250760808 Tel. 0965/757600 Fax 0965/757334 ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA ANNO 2011 Allegato alla Determina n.

Dettagli

Cantoria di Basiliano 29/ ,00 Contributo per acquisto di un impianto di amplificazione

Cantoria di Basiliano 29/ ,00 Contributo per acquisto di un impianto di amplificazione ALBO BENEFICIARI PROVVIDENZE ECONOMICHE ANNO 2011 Allegato A) al provvedimento n. 37/2012 Nome/Società Rif.Det.Liq. Importo Contributo Euro Motivi della Concessione Pro Loco di Basiliano 08/2011.200,00

Dettagli

9001 TRASPORTO PUBBLICO

9001 TRASPORTO PUBBLICO 9001 TRASPORTO PUBBLICO Legge regionale n. 30/98 art. 9 c. 2 SRM - RETI E MOBILITA' SPA 23.209,73 23.209,73 Pagina 1 di 24 9002 CONTRIBUTI PER INDIGENTI Delibera Consiglio Comunale n. 19 del 29/03/2000

Dettagli

A.A. 2017/18 Graduatoria corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia cognitiva Sessione estiva

A.A. 2017/18 Graduatoria corso di laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia cognitiva Sessione estiva 1 S.M. 21/12/1998 30,00 56,01 86,01 Idoneo/a ammesso/a ** 2 F.I. 16/02/1998 30,00 51,35 81,35 Idoneo/a ammesso/a ** 3 S.A. 04/05/1997 26,25 49,90 76,15 Idoneo/a ammesso/a ** 4 F.F. 29/10/1998 30,00 45,52

Dettagli

ALLEGATO 1 TABELLA RIEPILOGATIVA DELLA PREVISIONE DI SPESA PER LE STRUTTURE DIURNE CSE_SFA ANNO 2017

ALLEGATO 1 TABELLA RIEPILOGATIVA DELLA PREVISIONE DI SPESA PER LE STRUTTURE DIURNE CSE_SFA ANNO 2017 ALLEGATO 1 TABELLA RIEPILOGATIVA DELLA PREVISIONE DI SPESA PER LE STRUTTURE DIURNE CSE_SFA ANNO 2017 CSE PICCOLI CSE-SFA FUORI AMBITO CSE ACCREDITATI SFA ACCREDITATI totale gg frequenza spesa in gg frequenza

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI ALBO DEI BENEFICIARI ANNO 2014

COMUNE DI SERRAMAZZONI ALBO DEI BENEFICIARI ANNO 2014 COMUNE DI SERRAMAZZONI ALBO DEI BENEFICIARI ANNO 2014 Prot. n. 4340 del 30.04.2014 ALBO DEI BENEFICIARI DI CONTRIBUTI E DI VARIE PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ANNO 2014. (LEGGE 07/08/1990

Dettagli

Comune di CALCINATE. Provincia di Bergamo ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2015

Comune di CALCINATE. Provincia di Bergamo ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2015 Comune di CALCINATE Provincia di Bergamo ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2015 Settore: ASSISTENZA E SICUREZZA SOCIALE Soggetti: PERSONE FISICHE DISPOSIZIONE DI LEGGE

Dettagli

N. 39 del (Moschella Dr. Santi) ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE EROGATE NELL ESERCIZIO 2010

N. 39 del (Moschella Dr. Santi) ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE EROGATE NELL ESERCIZIO 2010 Comune di Poncarale Provincia di Brescia Piazza Caduti n. 1 25020 Poncarale C.F. 80018630170 P.I. 01806080170 Uffici 0302640184 0302640487 Telefax Fax 0302540202 Allegato alla Determina Responsabile Servizi

Dettagli

DPR 118/2000 ART. 1 - ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO 2012

DPR 118/2000 ART. 1 - ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO 2012 DPR 118/2000 ART. 1 - ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO 2012 Numero Data Oggetto Importo Servizio 36 16.1.2012 Erogazione contributo economico assistenziale sig.ra B.D. 52 19.1.2012

Dettagli

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000

ANNO 2007 IMPORTO TOTALE ANNUO 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 68,12 L. 62/2000 N. 1 COGNOME NOME 2 RC 3 PM 4 RP 5 NU GD FINALITA' DEL BENEFICIO CONCESSO IMPORTO TOTALE ANNUO RIFERIMENTI LEGISLATIVI 6 AV 7 PD 8 KN 9 AL 10 AR 11 TG 12 LD 13 GL 14 DD 15 DL 16 BM 17 BM 18 BE 19 AM 20

Dettagli

COMUNE DI SETTALA - ANNO ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (ART.1 DEL D.P.R. 7 APRILE 2000, N. 118)

COMUNE DI SETTALA - ANNO ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (ART.1 DEL D.P.R. 7 APRILE 2000, N. 118) COMUNE DI SETTALA - ANNO 2008 - ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (ART.1 DEL D.P.R. 7 APRILE 2000, N. 118) ATTO BENEFICIARIO PROVVIDENZA Numero Generalità - Denominazione Indirizzo Data

Dettagli

COMUNE DI CAVALLASCA

COMUNE DI CAVALLASCA COMUNE DI CAVALLASCA Provincia di Como Allegato alla determinazione del Settore Amministrativo n. 113 del 2013 ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL'ESERCIZIO 2012 D.P.R.

Dettagli

ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (Art. 22, Legge 30 dicembre 1991, n. 412 e succ. mod.) ANNO 2012

ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (Art. 22, Legge 30 dicembre 1991, n. 412 e succ. mod.) ANNO 2012 1 COMUNE DI BRESSANA BOTTARONE Provincia di Pavia ---------------------- Piazza Guglielmo Marconi, 18 27042 Servizio 1: Amministrazione generale e Servizi alla Persona Ufficio Servizi Sociali e alla Persona

Dettagli

COMUNE DI LUCERA PROVINCIA DI FOGGIA

COMUNE DI LUCERA PROVINCIA DI FOGGIA Reg. Generale n. 7 del 11-01-2017 COMUNE DI LUCERA PROVINCIA DI FOGGIA I SETTORE: SERVIZIO DEL PERSONALE SERVIZI ALLA PERSONA. SERVIZIO SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE COPIA NR.3 DEL 11-01-2017 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SETTALA - ANNO

COMUNE DI SETTALA - ANNO COMUNE DI SETTALA - ANNO 2011 - ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (ART.1 DEL D.P.R. 7 APRILE 2000, N. 118) ALLEGATO ALLA DETERMINAZIONE N. 3 / 23 DEL 13.04.2012 Via C. Marx 16/10/2008

Dettagli

ALBO BENEFICIARI ANNO 2013

ALBO BENEFICIARI ANNO 2013 ALBO BENEFICIARI ANNO 2013 BENEFICIARIO BENEFICIO IMPORTO Associazione A.DI.MI Miranese ONLUS Mirano Via Mariutto 13 Contributo per attività motoria presso Centro Anziani 2.000,00 Centro di Ascolto SCOCCO

Dettagli

Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco"

Formula Bonus-Malus l'abito non fa (più) il monaco Formula Bonus-Malus "l'abito non fa (più) il monaco" Limiti e criticità dell'attuale formula Giovanni Sammartini Coordinatore Commissione Danni Roma, 7 giugno 2013 2000-2011: com'è cambiata la distribuzione

Dettagli

ANNO 2010 PAGINA 1. Settore: ASSISTENZA E SICUREZZA SOCIALE. Soggetti: PERSONE FISICHE/ASSOCIAZIONI

ANNO 2010 PAGINA 1. Settore: ASSISTENZA E SICUREZZA SOCIALE. Soggetti: PERSONE FISICHE/ASSOCIAZIONI ANNO 2010 PAGINA 1 Settore: ASSISTENZA E SICUREZZA SOCIALE 1 DELEGAZIONE CRI Comodato gratuito / 36/RAG 22/01/2005 / locali comunali GC6 30/01/2010 2 ASSOCIAZIONE PROTEZIONE. Comodato gratuito / 172/RAG

Dettagli

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA

TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA TUTELA LA TUA PASSIONE TUTELA DELLA BICICLETTA Siamo fermamente convinti che redigere un preciso quadro di riferimento, attestante le coperture Assicurative di un Cliente, consenta allo stesso di potersi

Dettagli

Esperto prof. C. Formica

Esperto prof. C. Formica Esperto prof. C. Formica Immagini e testi tratti dai website di: genome.wellcome.ac.uk, dnaftb.org, unipv.it, unimi.it, wikipedia.it, unibs.it, unina.it, uniroma.it, nih.gov, zanichelli.it, sciencemag.org,

Dettagli

SOGGETTI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO

SOGGETTI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO SOGGETTI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE ECONOMICHE - ANNO 2012 (a norma dell'art. 20, comma 8, della Legge 15 marzo 1997, n. 59 e del D.P.R. 7 aprile 2000, n. 118) N Soggetti beneficiari natura giuridica Finalità

Dettagli

COMUNE DI TERNI DIPARTIMENTO PROMOZIONE SISTEMA FORMATIVO E SOCIALE

COMUNE DI TERNI DIPARTIMENTO PROMOZIONE SISTEMA FORMATIVO E SOCIALE COMUNE DI TERNI DIPARTIMENTO PROMOZIONE SISTEMA FORMATIVO E SOCIALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 2561 del 21/08/2017 OGGETTO: Approvazione della Graduatoria Provvisoria e dellelenco degli Esclusi

Dettagli

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA

I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA I NUMERI DELLA VIGILANZA PRIVATA Anno 2012 Osservatorio ASSIV sulla sicurezza sussidiaria e complementare Nota metodologica I numeri elaborati dall OSSERVATORIO ASSIV su dati Inps si riferiscono alle che

Dettagli

UNIONE BASSA EST PARMENSE

UNIONE BASSA EST PARMENSE UNIONE BASSA EST PARMENSE Provincia di Parma ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2011 Approvato con determinazione del Responsabile del Servizio n 521 del 22.11.2012..

Dettagli

Comune di CALCINATE. Provincia di Bergamo ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2014

Comune di CALCINATE. Provincia di Bergamo ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2014 Comune di CALCINATE Provincia di Bergamo ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2014 Settore: ATTIVITA CULTURALI ED EDUCATIVE Soggetti: PERSONE FISICHE BENEFICIO CONCESSO

Dettagli

Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013

Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013 Aderenti al Fapi Fondo formazione PMI a Novembre 2013 Periodo di competenza settembre 2013 Periodo di presentazione Uniemens ottobre 2013 Data di scarico 19 novembre 2013 Dinamica Figura 1 - Andamento

Dettagli

Il sistema periodico degli elementi

Il sistema periodico degli elementi Il sistema periodico degli elementi Gli elementi mostrano una variazione progressiva delle proprietà chimiche; dopo un definito numero di elementi, le medesime proprietà si ripetono con deboli variazioni

Dettagli

Atomi, molecole e ioni

Atomi, molecole e ioni Atomi, molecole e ioni anione + - catione Teoria atomica di Dalton 1. Un elemento è composto da particelle minuscole chiamate atomi. 2. In una normale reazione chimica, nessun atomo di nessun elemento

Dettagli

OGGETTO: ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA. AGGIORNAMENTO PER L ANNO 2007. Il Vice-segretario

OGGETTO: ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA. AGGIORNAMENTO PER L ANNO 2007. Il Vice-segretario UNIONE DI SORBOLO E MEZZANI (Provincia di Parma) Sede legale: Sorbolo, Piazza Libertà n 1 Sede Amministrativa: Via del Donatore, n 3, Sorbolo (C.A.P. 43058) Telefono 0521/669611, fax 0521/669669 sito internet:

Dettagli

!" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9

! #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+' /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9 !" #$%$&'(& )*('+,+ *(-. /(0+12'2). 3+#4%.,'56+'+ 7. 8. /(0+12'(& #2'9 :. ;. /(0+12'9!"#$%&'() *. +.,- #&.&/')/ 0%)'"(" %)1$ 2)3"45'50 // 6)##"/#("/ +%0"7:,#8)%"9 :8&;&#87$ 7 #7"1&8&3

Dettagli

Elettronica II Legame covalente e bande di energia nei solidi p. 2

Elettronica II Legame covalente e bande di energia nei solidi p. 2 Elettronica II Legame covalente e bande di energia nei solidi Valentino Liberali Dipartimento di Tecnologie dell Informaione Università di Milano, 26013 Crema e-mail: liberali@dti.unimi.it http://www.dti.unimi.it/

Dettagli

UNIONE DI SORBOLO E MEZZANI

UNIONE DI SORBOLO E MEZZANI UNIONE DI SORBOLO E MEZZANI Provincia di Parma ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2008 Approvato con determinazione del Responsabile del Servizio n del Pubblicato

Dettagli

Polizia di Stato Questur a di Tr ento

Polizia di Stato Questur a di Tr ento Polizia di Stato Questur a di Tr ento Elenco dei passaporti emessi a seguito di istanze presentate presso gli sportelli URP della Questura di Trento e presso i Commissariati della Polizia di Stato di Rovereto

Dettagli

BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302. Regolamento Distrettuale C.C.

BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302. Regolamento Distrettuale C.C. ANNO 2015 - AREA POLITICHE SOCIALI - SOGGETTI:PERSONE GIURIDICHE PUBBLICHE O PRIVATE BENEFICIARIO FINALITA' DEL BENEFICIO DISPOSIZIONE DI LEGGE determine 2015 importo CAPITOLO 302 BA. VA. CA. GI. Contributo

Dettagli

ELENCO BENEFICIARI ANNO 2008

ELENCO BENEFICIARI ANNO 2008 ELENCO BENEFICIARI ANNO 2008 AREA FAMIGLIA E POLITICHE SOCIALI (persone giuridiche, pubbliche o private, associazioni, organismi) N. COGNOME E NOME NATURA INDIRIZZO FINALITA IMPORTO LEGGE O RAGIONE SOCIALE

Dettagli

Norma e titolo attribuzione Settore-UOA DETERMINA N. 46 DEL12/03/2014 AA.GG

Norma e titolo attribuzione Settore-UOA DETERMINA N. 46 DEL12/03/2014 AA.GG Beneficiario CF PIVA Importo (oneri fiscali esclusi) Norma e titolo attribuzione Settore-UOA Resp procediment o Modalita selezione Oggetto ENTE EDITORIALE PER L'ARMA DEI CARABINIERI - ROMA A.M. 200,00

Dettagli

34103308 DEBITI PER FATTURE DA RICEVERE Scheda contabile esercizio 2011

34103308 DEBITI PER FATTURE DA RICEVERE Scheda contabile esercizio 2011 Allegato B Nota integrativa Bilancio di esercizio 34103308 DEBITI PER FATTURE DA RICEVERE Scheda contabile esercizio Fornitore Importo Dare/avere Descrizione Affitto abitazioni per accoglienza profughi

Dettagli

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010

Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Statistica associativa ramo infortuni Anni 2009 e 2010 Ed. settembre 2013 Agenda Obiettivo della statistica Oggetto della statistica Grado di partecipazione Alcuni confronti con la statistica precedente

Dettagli

Associazione Deruta Nuova sede Deruta. Associazione Cidis sede di Deruta 250,00 mensili dal 01/04/2013 al 31.12.2013

Associazione Deruta Nuova sede Deruta. Associazione Cidis sede di Deruta 250,00 mensili dal 01/04/2013 al 31.12.2013 Numero Progressivo Titolo base attribuzione ( vedi nota in calce) Oggetto Beneficiario Importo vantaggio economico Responsabile del procedimento 1 G.M. 7/13 Concessione uso gratuito locale Casa della Associazione

Dettagli

Città di Giugliano in Campania (Provincia di Napoli)

Città di Giugliano in Campania (Provincia di Napoli) Città di Giugliano in Campania (Provincia di Napoli) Settore Welfare ( Tel 081 8956526 - Fax 081/3302058) Programma triennale per la trasparenza e l integrità 2012/2014 DATI SU SOVVENZIONI, CONTRIBUTI,

Dettagli

ALBO DEI BENEFICIARI di PROVVIDENZE di NATURA ECONOMICA ANNO 2014

ALBO DEI BENEFICIARI di PROVVIDENZE di NATURA ECONOMICA ANNO 2014 ALBO DEI BENEFICIARI di PROVVIDENZE di NATURA ECONOMICA ANNO 2014 Soggetti beneficiari ASSOCIAZIONE LE NUVOLE ONLUS con sede in Arena Po ASSOCIAZIONE LE NUVOLE ONLUS con sede in Arena Po ASSOCIAZIONE SPORTIVA

Dettagli

ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA

ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA Allegato A ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA relativo ai contributi, alle sovvenzioni, ai crediti e ai sussidi erogati sia a persone fisiche che a persone giuridiche, nonchè ad organismi

Dettagli

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO

UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO UNA VISIONE D INSIEME DEL SISTEMA SCOLASTICO - 49 - 3.1 INTRODUZIONE Volendo descrivere le province utilizzando contemporaneamente gli indicatori relativi alle diverse tematiche analizzate prima in modo

Dettagli

Comune di Siena DIREZIONE SERVIZI SERVIZIO ISTRUZIONE

Comune di Siena DIREZIONE SERVIZI SERVIZIO ISTRUZIONE Comune di Siena DIREZIONE SERVIZI SERVIZIO ISTRUZIONE ATTO DIRIGENZIALE N 1044 DEL08/07/2016 OGGETTO: PROGETTO BUONI SCUOLA A.S. 2016/2017 APPROVAZIONE GRADUATORIA. TIPO ATTO: Atti di Gestione Finanziaria

Dettagli

Causali Consulenti del Lavoro

Causali Consulenti del Lavoro Causali Consulenti del Lavoro Codice Descrizione Codice posizione Tipo inizio periodo riferimento AG00 AL00 AN00 AO00 AP00 AQ00 AR00 provinciale di Agrigento provinciale di Alessandria provinciale di Ancona

Dettagli

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE.

IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL VALORE DEI COMPRENSORI LAPIDEI ITALIANI PER L ECONOMIA NAZIONALE. IL SALDO COMMERCIALE A cura di: Manuela Gussoni Ufficio studi IMM 21 maggio 2014 In un contesto di sostanziale stazionarietà dell export

Dettagli

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI

IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI IL MERCATO DELLA R.C. AUTO IN ITALIA: ANDAMENTI, CRITICITÀ E CONFRONTI EUROPEI Dario Focarelli Direttore Generale ANIA Milano, 12 marzo 2013 «LA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTOMOBILISTICA STRATEGIA, INNOVAZIONE

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2014 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. FEBBRAIO 2015 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

N. COGNOME E NOME FINALITA' DEL CONTRIBUTO IMPORTO rif.legge/regolamento.

N. COGNOME E NOME FINALITA' DEL CONTRIBUTO IMPORTO rif.legge/regolamento. ASSISTENZA E SICUREZZA SOCIALE N. COGNOME E NOME FINALITA' DEL CONTRIBUTO IMPORTO rif.legge/regolamento. 1 S.F. Pagamento spese registrazione contratto 120.00 art. 9 Regolamento 2 M.M. Pagamento utenze

Dettagli

ALLEGATO I SEZIONE I PRATICHE CON MATERIE RADIOATTIVE

ALLEGATO I SEZIONE I PRATICHE CON MATERIE RADIOATTIVE ALLEGATO I DETERMINAZIONE DELLE CONDIZIONI DI APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DEL PRESENTE DECRETO PER LE MATERIE RADIOATTIVE E PER LE MACCHINE RADIOGENE. 0. Criteri di non rilevanza radiologica delle

Dettagli

Determina n.63 2013 del 21/6/2013 CONTRIBUTO PROGETTI PIANO OFFERTA FORMATIVA E SPESE 4.600,00 FUNZIONAM. ANNO SCOL. 2010/2011

Determina n.63 2013 del 21/6/2013 CONTRIBUTO PROGETTI PIANO OFFERTA FORMATIVA E SPESE 4.600,00 FUNZIONAM. ANNO SCOL. 2010/2011 IMPORTO CAUSALE SOGGETTO Anno Estremi atto di erogazione 23.150,00 13.700,00 QUOTA FISSA PER SPESE DI FUNZIONAMENTO - SALDO SPESE DI GESTIONE ANNO 2012 QUOTA FISSA PER SPESE DI FUNZIONAMENTO - SALDO SPESE

Dettagli

ALBO DEI BENEFICIARI 2010

ALBO DEI BENEFICIARI 2010 ALBO DEI BENEFICIARI 2010 PARROCCHIA MARIA VERGINE ASSUNTA DI GHEMME PAGAMENTO E LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO ORDINARIO - ANNO 2010 NUOVA FILARMONICA GHEMMESE PAGAMENTO E LIQUIDAZIONE CONTRIBUTO ORDINARIO -

Dettagli

COMUNE DI AMEGLIA ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA dal 01-01-2015 al 31-12-2015 Pag. 1

COMUNE DI AMEGLIA ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA dal 01-01-2015 al 31-12-2015 Pag. 1 A.A. 1 Legge regionale n.15\2006 art.12 lett c) b) A.C.D. MONTEMARCELLO 2 Associazione Acd Montemarcello_liquidazione contributo 2014 A.P. 3 A.S.D. FOCE DEL MAGRA AMEGLIA 4 LIQUIDAZIONE 1^ RATA CONTRIBUTO

Dettagli

Comune di Busto Garolfo Provincia di Milano Albo dei beneficiari Anno 2014

Comune di Busto Garolfo Provincia di Milano Albo dei beneficiari Anno 2014 Comune di Busto Garolfo Provincia di Milano Albo dei beneficiari Anno Elenco Beneficiari Anno Denominazione Fiscale Importo Titolo Ufficio Responsabile Modalità Link L.m.f. Frcldn76m51z129g 1.500,00 Fondo

Dettagli

Comune di San Fiorano PROVINCIA DI LODI

Comune di San Fiorano PROVINCIA DI LODI AREA SEGRETERIA Comune di San Fiorano PROVINCIA DI LODI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2013 ( D.P.R. n. 118 del 7 aprile 2000 - Regolamento recante norme

Dettagli

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti

Annuario 231. Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Per i professionisti che si occupano di D.Lgs. 231/2001 Per le aziende in cerca di professionisti Perché? Le recenti azioni giudiziarie hanno indotto nelle aziende la necessità di dotarsi di un modello

Dettagli

SERVIZIO ALLA PERSONA URP

SERVIZIO ALLA PERSONA URP SERVIZIO ALLA PERSONA URP CONTRIBUTI / BENEFICI / SUSSIDI EROGATI A PERSONE FISICHE ANNO 2015 1.827,00 Determina n. 188 del 29/12/14 P.R. 1.986,90 Determina n. 35 del 23/03/15 Integrazione retta RSA in

Dettagli

ANNO 2015 MODALITA' D'INDIVIDUAZIONE UFFICIO SERVIZI ALLA PERSONA - RESPONSABILE AREA DOTT.SSA MARTA GROTTO

ANNO 2015 MODALITA' D'INDIVIDUAZIONE UFFICIO SERVIZI ALLA PERSONA - RESPONSABILE AREA DOTT.SSA MARTA GROTTO ELENCO BENEFICIARI SOVVENZIONI, CONTRIBUTI, SUSSIDI, VANTAGGI ECONOMICI (ART. 27 D.LGS. ) ANNO 2015 BENEFICIARIO E DATI FISCALI IMPORTO NORMA O TITOLO 2.639,12 L.R. 32/1990 DGR N. 2899/2013 28.570,55 L.R.

Dettagli

ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2011 Art. 1 D.P.R. 7 Aprile 2000, n. 118

ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2011 Art. 1 D.P.R. 7 Aprile 2000, n. 118 Comune di ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2011 Art. 1 D.P.R. 7 Aprile 2000, n. 118 Approvato con deliberazione della Giunta comunale n. 79 del 08 Maggio 2012

Dettagli

COOP. "SAN GIOVANNI BATTISTA" 5 11/01/ ,09 D.LGS 163/2006 Area Politiche Sociali e Culturali D.ssa Maria Cavaliere PROROGA CONTRATTUALE

COOP. SAN GIOVANNI BATTISTA 5 11/01/ ,09 D.LGS 163/2006 Area Politiche Sociali e Culturali D.ssa Maria Cavaliere PROROGA CONTRATTUALE Cognome nome/ denominazione soggetto beneficiario determina (numero settore) del Importo liquidato Norma o titolo a base dell'attribuzione HERA COMM 198 05/12/2012.1.018,82 ENEL ENERGIA S.p.A. 209 19/12/2012.1.249,25

Dettagli

Comune di Monticello Brianza Provincia di Lecco Allegato alla delibera di Giunta comunale n. 20 del 16/03/2016

Comune di Monticello Brianza Provincia di Lecco Allegato alla delibera di Giunta comunale n. 20 del 16/03/2016 Albo dei beneficiari di provvidenze di natura economica (Art. 12 Legge 7 agosto 1990, n. 241 - DPR 7 aprile 2000, n. 118 - Artt. 26 e 27 D. Lgs. 14/3/2013 n. 33) N. 34/2015 R. V. Contributo cremazione

Dettagli

Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena

Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena Comune di Fiorano Modenese Provincia di Modena ATTO DETERMINATIVO N. 27 DEL 25/01/2018 SETTORE 2 - SERVIZI ECONOMICI - FINANZIARI ED ISTRUZIONE UFFICIO SCUOLA OGGETTO: UFFICIO SCUOLA - BORSE DI STUDIO

Dettagli

Immagini e testi tratti dai website di: genome.wellcome.ac.uk, dnaftb.org, unipv.it, unimi.it, wikipedia.it, unibs.it, unisi.it, unina.

Immagini e testi tratti dai website di: genome.wellcome.ac.uk, dnaftb.org, unipv.it, unimi.it, wikipedia.it, unibs.it, unisi.it, unina. Immagini e testi tratti dai website di: genome.wellcome.ac.uk, dnaftb.org, unipv.it, unimi.it, wikipedia.it, unibs.it, unisi.it, unina.it, uniroma.it, nih.gov, zanichelli.it, sciencemag.org, ncbi.gov Gruppo

Dettagli

tavola periodica Tale disposizione tabulare degli elementi è nota come Da tale disposizione venne elaborata la legge periodica che affermava che:

tavola periodica Tale disposizione tabulare degli elementi è nota come Da tale disposizione venne elaborata la legge periodica che affermava che: Nel 1869 i chimici Dimitri Ivanovich Mendeleev e Julius Lothar Meyer, indipendentemente, trovarono che, ordinando gli elementi in ordine di peso atomico e disponendoli in file orizzontali una sopra l'altra,

Dettagli

ELENCO DEI SOGGETTI BENEFICIARI ANNO 2013

ELENCO DEI SOGGETTI BENEFICIARI ANNO 2013 ELENCO DEI SOGGETTI BENEFICIARI ANNO 2013 Numero Progressivo Titolo base attribuzione ( vedi nota in calce) 1 Delibera di Comunale n. 18 del 28/02/2013 2 Delibera di Comunale n. 23 del 19/03/2013 3 Delibera

Dettagli

COMUNE DI MARMIROLO ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA ANNO (D.P.R. N. 118 del 7 aprile 2000)

COMUNE DI MARMIROLO ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA ANNO (D.P.R. N. 118 del 7 aprile 2000) COMUNE DI MARMIROLO ANNO 2014 ALBO DEI BENEFICIARI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA (D.P.R. N. 118 del 7 aprile 2000) N.B. presso l'ufficio competente è presente l'elenco integrale per la consultazione.

Dettagli

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza

Gli Uffici delle Dogane. Province di competenza ti trovi in: Home - Agenzia - Uffici - Indirizzi e Organigramma periferico - Uffici Dogane Gli Uffici delle Dogane Gli Uffici delle Dogane Regione Abruzzo Basilicata Campania Dogane Avezzano Pescara Potenza

Dettagli

Saluti di Lucio d Alessandro Rettore dell Università degli Studi Suor Orsola Benicasa

Saluti di Lucio d Alessandro Rettore dell Università degli Studi Suor Orsola Benicasa g f mp d C mpd A d U v àdg d O B C m d N p A U v àd g d O B C d R R p N p 1 6 1 9M z 2 0 1 6 C mp D m M g g Md p F b g k. w dp. m P f mz p z : f f. p g @ b.. CENTRODIRI CERCA R. E.. I NCORRUPTA Mdì 16

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COORDINAMENTO DELLE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE PER L INCLUSIONE SOCIALE N. 168/POL DEL 21/12/2012

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COORDINAMENTO DELLE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE PER L INCLUSIONE SOCIALE N. 168/POL DEL 21/12/2012 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA POSIZIONE DI FUNZIONE COORDINAMENTO DELLE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE PER L INCLUSIONE SOCIALE N. 168/POL DEL 21/12/2012 Oggetto: attuazione DGR n 1453/2012 assegnazione

Dettagli

COMUNE DI GALLICCHIO. ALBO DEI BENEFICIARI DI SUSSIDI E CONTRIBUTI ECONOMICI pagamenti ANNO 2016 (Art. 22 legge 241/90 e D.P.R.

COMUNE DI GALLICCHIO. ALBO DEI BENEFICIARI DI SUSSIDI E CONTRIBUTI ECONOMICI pagamenti ANNO 2016 (Art. 22 legge 241/90 e D.P.R. COMUNE DI GALLICCHIO ALBO DEI BENEFICIARI DI SUSSIDI E CONTRIBUTI ECONOMICI pagamenti ANNO 2016 (Art. 22 legge 241/90 e D.P.R. 118/00 ASSISTENZA E SICUREZZA SOCIALE Ragione Tipo Provvedimento Atto Ufficio

Dettagli

ACOFOINMENEF - Statistica Casi e contatti per categoria indiziaria venerdì 15 febbraio

ACOFOINMENEF - Statistica Casi e contatti per categoria indiziaria venerdì 15 febbraio ACOFOINMENEF - Statistica Casi e contatti per categoria indiziaria venerdì 5 febbraio 203 2.40.34 Il dato riguarda solo una parte delle Vittime, ossia i casi censiti ed una parte dei casi in via di approfondimento

Dettagli

DOCUMENTO COMPLETO RELATIVO AL SONDAGGIO CS clienti Poste Mobile e Competitor

DOCUMENTO COMPLETO RELATIVO AL SONDAGGIO CS clienti Poste Mobile e Competitor VIA PANIZZA, 7 20144 MILANO - ITALIA TEL. (39) 02.48193320 FAX (39) 02.48193286 DOXA@DOXA.IT WWW.DOXA.IT DOCUMENTO COMPLETO RELATIVO AL SONDAGGIO CS clienti Poste Mobile e Competitor (in ottemperanza al

Dettagli

Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012

Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012 Il decreto sulle «Liberalizzazioni» Vittorio Verdone Direttore Auto, Distribuzione, Consumatori e Servizi Informatici Milano, 16 luglio 2012 Contenimento delle speculazioni sulle lesioni fisiche lievissime

Dettagli

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO

COMUNE DI VEDUGGIO CON COLZANO SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO COMUNE DI CON COLZANO SERVIZIO SOCIO EDUCATIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO PROSERPIO REGINELLA NUMERO REG. GENERALE 207 NUMERO ATTO UFFICIO 26/04/2010 26/04/2010 OGGETTO: 41 APPROVAZIONE

Dettagli

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013

ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 ANDAMENTO DEL MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA ANNO 2013 A CURA DELL AREA PROFESSIONALE STATISTICA A.G. GENNAIO 2014 ANDAMENTO MERCATO AUTOVETTURE IN ITALIA PER PROVINCIA E MACRO-AREA

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE Lg mss A Nm: 20/AIA D: 22/01/2015 Pg. 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. LIBERALIZZAZIONE E SEMPLIFICAZIONE DELLE ATTIVITA DI IMPRESA N. 20/AIA DEL 22/01/2015 Ogg: Appvz ms p Sgz Cf Iz Avà p Isz sz fs

Dettagli

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2015

COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2015 COMUNE DI BORGO SAN GIOVANNI PROVINCIA DI LODI ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2015 SETTORE: ASSISTENZA E SICUREZZA SOCIALE 1 L.G. Via Di Vittorio 100/C 26851

Dettagli

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA

Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007. Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Statistica Annuale R.C. Auto Esercizio 2007 Sergio Desantis e Gianni Giuli Statistiche e Studi Attuariali ANIA Milano, 25 febbraio 2009 CONTENUTI 1. I risultati della nuova statistica annuale RC Auto gli

Dettagli

I laureandi che volessero utilizzare PC e videoproiettore durante la discussione della Tesi di laurea potranno effettuare le relative prove e

I laureandi che volessero utilizzare PC e videoproiettore durante la discussione della Tesi di laurea potranno effettuare le relative prove e I laureandi che volessero utilizzare PC e videoproiettore durante la discussione della Tesi di laurea potranno effettuare le relative prove e caricare le presentazioni definitive lunedì, 4 luglio 2016

Dettagli

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so

T R I BU N A L E D I T R E V IS O A Z I E N D A LE. Pr e me s so 1 T R I BU N A L E D I T R E V IS O BA N D O P E R L A C E S S IO N E C O M P E TI TI V A D EL C O M P E N D I O A Z I E N D A LE D E L C O N C O R D A T O PR EV E N T I V O F 5 Sr l i n l i q u i da z

Dettagli

COMUNE DI TOANO (Reggio Emilia)

COMUNE DI TOANO (Reggio Emilia) COMUNE DI TOANO (Reggio Emilia) ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL ESERCIZIO 2013 Art.1 D.P.R. 7 APRILE 2000 N. 118 Approvato con deliberazione della Giunta Comunale n.

Dettagli

Massa atomica. Unità di massa atomica: 1/12 della massa del 12 C

Massa atomica. Unità di massa atomica: 1/12 della massa del 12 C Massa atomica Unità di massa atomica: 1/12 della massa del 12 C Il peso atomico, o più correttamente la massa atomica dei vari elementi si riporta sotto forma di una media ponderata tra i vari isotopi

Dettagli

FAMIGLIA SIG.RA S. C. CONCESIONE CONTRIBUTO ECONOMICO PER SOSTEGNO CONDIZIONI DI DISAGIO FAMILIARE.

FAMIGLIA SIG.RA S. C. CONCESIONE CONTRIBUTO ECONOMICO PER SOSTEGNO CONDIZIONI DI DISAGIO FAMILIARE. Atto e Criteri di valutazione Data pubblicazione Titolo Progetto Beneficario Importo Determinazione n 6 31.01.2015 Contributo FAMIGLIA SIG.RA S. C. CONCESIONE CONDIZIONI DI FAMIGLIA SIG.RA S. C. 650,00

Dettagli

COMUNE DI COSTA DI MEZZATE (BG)

COMUNE DI COSTA DI MEZZATE (BG) COMUNE DI COSTA DI MEZZATE (BG) ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL'ESERCIZIO 2010 Approvato con deliberazione della Giunta Comunale n. 54 del 14.07.2011 I N D I C E SETTORE

Dettagli

Premessa. Dr.ssa Grazia Dell Angelo Direttore Ufficio Relazioni con il Pubblico ASL Avellino

Premessa. Dr.ssa Grazia Dell Angelo Direttore Ufficio Relazioni con il Pubblico ASL Avellino Uà Opv Cmp Rz Pbb Pm I à pg qà pbb 1 2 zz 2004 2005, p h v m p, q g, gpp 520 v, m h v pz v, vv p p ASL Av. L g, è m, p p v, p p v vz, fv q m f p q h h v. I, p zz m pz, q pò ffz pvzz h v fz g, mp p gzzz

Dettagli

Punteggio disabilità. totale. 80 100 Adeguamento bagno-servizi e impianti e opere connesse

Punteggio disabilità. totale. 80 100 Adeguamento bagno-servizi e impianti e opere connesse Allegato D (riferito all articolo 7, comma 5) COMUNE DI UDINE SERVIZIO AMMINISTRATIVO APPALTI Unità Operativa Amministrativa 4 Elenco delle domande pervenute al 31.12.2014 e ritenute ammissibili ai sensi

Dettagli

Sommario della lezione 4. Proprietà periodiche. Massa atomica e massa molecolare. Concetto di mole. Prime esercitazioni

Sommario della lezione 4. Proprietà periodiche. Massa atomica e massa molecolare. Concetto di mole. Prime esercitazioni Sommario della lezione 4 Proprietà periodiche Massa atomica e massa molecolare Concetto di mole Prime esercitazioni Proprietà periodiche Il raggio atomico è definito come la metà della distanza minima

Dettagli

ANIMAZIONE AVANZATA IN CP/RSA: ESPERIENZE DI ATTIVITA ASSISTITA CON ANIMALI E DI MUSICOTERAPIA GIOVANNI XXIII

ANIMAZIONE AVANZATA IN CP/RSA: ESPERIENZE DI ATTIVITA ASSISTITA CON ANIMALI E DI MUSICOTERAPIA GIOVANNI XXIII Animazione come strumento di stimolazione cognitiva e di contrasto ai disturbi psico-affettivi. Bologna 26 Maggio 2010 ANIMAZIONE AVANZATA IN CP/RSA: ESPERIENZE DI ATTIVITA ASSISTITA CON ANIMALI E DI MUSICOTERAPIA

Dettagli

Indici sintetici di benessere per le province italiane. Matteo Mazziotta e Adriano Pareto Istituto nazionale di Statistica

Indici sintetici di benessere per le province italiane. Matteo Mazziotta e Adriano Pareto Istituto nazionale di Statistica Indici sintetici di benessere per le province italiane Matteo Mazziotta e Adriano Pareto Istituto nazionale di Statistica Indice 1. Introduzione 2. Gli indicatori elementari 3. Il calcolo degli indici

Dettagli

Si chiama DraftSight, scaricabile gratuitamente dalla pagina http://www.3ds.com/it/prodotti-e-servizi/draftsight/scaricate-draftsight/ E' il software di disegno tecnico più somigliante ad Autocad. Cambiano

Dettagli

PROVINCIA DI PESARO E URBINO ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL'ANNO 2015

PROVINCIA DI PESARO E URBINO ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL'ANNO 2015 A.S.D. "COLLEMAR ATHON" CLUB PROVINCIA DI PESARO E URBINO ALBO DEI BENEFICIARI DI PROVVIDENZE DI NATURA ECONOMICA EROGATE NELL'ANNO 2015 (Art. 1 DPR. 7/04/2000, n. 118) Nota: per i sussidi erogati direttamente

Dettagli

AREA ISTRUZIONE. COGNOME NOME/RAGIONE SOCIALE e INDIRIZZO. Oggetto Beneficio Estremi Delib. E Contab. Cod. Disp. Legge - Note

AREA ISTRUZIONE. COGNOME NOME/RAGIONE SOCIALE e INDIRIZZO. Oggetto Beneficio Estremi Delib. E Contab. Cod. Disp. Legge - Note AREA ISTRUZIONE 1 COGNOME NOME/RAGIONE SOCIALE e INDIRIZZO Scuola Media B. Croce E. Farè C.FISCALE/NASCITA Oggetto Beneficio Estremi Delib. E Contab. Cod. Disp. Legge - Note CORSI DI FORMAZIONE E APPRENDIMENTO

Dettagli

Elettronica I Introduzione ai semiconduttori

Elettronica I Introduzione ai semiconduttori Elettronica I Introduzione ai semiconduttori Valentino Liberali Dipartimento di Tecnologie dell Informazione Università di Milano, 26013 Crema e-mail: liberali@dti.unimi.it http://www.dti.unimi.it/ liberali

Dettagli

PERIODI VIIB IXB VIB VIIIB

PERIODI VIIB IXB VIB VIIIB 1 2 3 4 IA IIA PERIODI incasellati in ordine di numero atomico Z crescente in file ORIZZONTALI andando a capo quando inizia il riempimento di un nuovo livello energetico IB IIB IIIB IVB VB VIB VIIIB VIIB

Dettagli

SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA

SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA : atti di concessione di sovvenzioni contributi, sussidi e attribuzione di vantaggi economici a persone fisiche ed enti pubblici e privati (D.Lgs. 33/2013) SOGGETTO BENEFICIARIO

Dettagli