e più 65 e più Totale e più 65 e più Totale Depressione maggiore

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "e più 65 e più Totale e più 65 e più Totale Depressione maggiore"

Transcript

1 Paesi Persone di 15 anni e più con disturbi depressivi nelle due settimane precedenti l intervista, per livello di gravità, classe di età e paese dell Unione europea (Ue28). Anno 2015 (per e più 65 e più Totale e più 65 e più Totale Paesi Depressione maggiore Almeno un disturbo depressivo Lussemburgo * 4,7 1,6 6,0 3,1 4,4 Ungheria 8,1 13,3 27,3 19,1 10,3 Bulgaria 2,3 6,9 14,9 9,9 4,1 Portogallo 8,1 14,9 18,8 16,8 10,1 Svezia 4,5 1,7 4,3 2,7 4,1 Svezia 9,7 4,9 10,9 7,4 9,2 Regno Unito 4,3 2,1 2,7 2,3 3,8 Germania 9,2 4,0 8,5 6,1 8,5 Portogallo 2,8 5,8 7,8 6,7 3,7 Lussemburgo* 8,7 4,1 9,9 6,1 8,3 Germania 3,9 1,8 3,6 2,7 3,6 Regno Unito 8,6 6,3 7,8 7,0 8,2 Francia 2,9 2,9 8,3 5,4 3,5 Bulgaria 5,0 11,3 27,7 17,5 7,9 Ungheria 2,4 5,2 11,0 7,6 3,5 Francia 5,7 7,0 18,2 12,2 7,0 Danimarca 3,3 2,0 2,1 2,0 3,0 Estonia 5,7 8,5 13,9 11,1 6,9 Irlanda* 3,1 2,1 3,0 2,4 3,0 6,0 6,5 12,5 9,2 6,7 (28 paesi) 2,6 2,6 5,3 3,8 2,9 Spagna 5,8 8,6 12,3 10,3 6,7 Spagna 2,6 3,3 5,0 4,1 2,9 Danimarca 6,7 3,7 7,2 5,0 6,3 Estonia 2,0 2,7 5,5 4,0 2,5 Irlanda* 5,8 4,6 6,7 5,4 5,8 Slovenia 2,2 1,3 5,0 3,0 2,4 Malta 4,9 7,3 11,9 9,1 5,7 Finlandia* 2,7 0,6 0,2 0,5 2,2 Slovenia 5,3 4,5 8,3 6,3 5,5 Polonia 1,4 3,2 6,8 4,7 2,0 Polonia 3,9 8,0 16,4 11,5 5,3 Romania 0,8 3,6 11,2 7,1 2,0 Austria 4,9 5,6 5,2 5,4 5,0 Lettonia 1,7 2,3 3,3 2,7 1,9 Finlandia* 5,5 2,3 2,6 2,4 4,8 Cipro 1,2 3,2 8,0 5,1 1,8 Lettonia 4,0 5,5 9,3 7,2 4,7 Grecia 1,2 3,3 4,0 3,7 1,8 Cipro 3,4 8,5 15,0 11,1 4,6 Italia 1,1 1,8 4,8 3,2 1,6 Romania 2,4 8,3 19,8 13,6 4,6 Croazia 0,8 3,0 4,8 3,8 1,5 Grecia 3,1 6,9 10,2 8,6 4,4 Malta 1,4 1,1 3,6 2,1 1,5 Italia 2,8 5,6 12,7 8,9 4,3 Austria 1,4 1,2 1,6 1,4 1,4 Lituania 2,4 5,7 14,0 9,6 3,9 Lituania 0,8 2,1 5,0 3,5 1,4 Croazia 2,5 7,0 10,4 8,6 3,8 Slovacchia 1,0 1,0 4,0 2,2 1,2 Slovacchia 2,7 4,5 10,9 7,1 3,4 Repubblica Ceca 0,8 1,6 3,0 2,1 1,1 Repubblica Ceca 2,5 3,4 8,9 5,5 3,2 Belgio Belgio Olanda Olanda * Stime con bassa affidabilità per entrambi gli indicatori: per 65 e più (Irlanda), per 75 e più (Finlandia, Irlanda e Lussemburgo).

2 Persone di 15 anni e più che hanno provato dolore fisico forte o molto forte nelle quattro settimane precedenti l intervista per classe di età e paese dell (Ue28). Anno 2015 (per 100 persone con le Paesi e più 65 e più Totale Portogallo 11,8 24,9 28,8 26,8 15,3 Polonia 9,2 18,7 27,9 22,6 11,7 Estonia 9,8 15,0 14,3 14,7 10,9 Olanda 9,9 12,5 16,4 14,0 10,8 Belgio 9,6 11,5 17,2 14,3 10,6 Slovacchia 7,0 17,8 29,9 22,7 9,6 Cipro 7,4 17,8 25,5 20,9 9,5 Slovenia 7,4 13,5 22,8 17,8 9,5 Germania 7,9 10,9 18,1 14,4 9,4 Grecia 6,9 12,9 21,2 17,1 9,4 Lituania 6,7 15,0 23,4 19,1 9,3 Italia 7,0 11,5 20,4 15,7 9,2 Austria 7,7 13,3 16,8 14,8 9,2 Ungheria 6,6 14,9 22,4 18,0 8,9 (28 Paesi) 7,1 11,9 19,1 15,2 8,8 Finlandia 9,2 5,8 10,2 7,5 8,8 Svezia 8,0 9,9 13,6 11,5 8,8 Regno Unito 7,4 10,9 14,1 12,3 8,5 Lussemburgo 7,2 9,1 16,9 12,1 8,1 Francia 5,9 10,3 20,7 15,3 7,9 Croazia 5,2 14,0 19,8 16,7 7,8 Danimarca 7,7 7,7 9,0 8,2 7,8 Spagna 6,2 11,6 15,7 13,5 7,7 Malta 5,3 9,3 13,9 11,1 6,4 Bulgaria 2,7 8,9 20,4 13,4 5,3 Irlanda 4,6 7,9 10,6 9,0 5,3 Romania 2,0 11,1 25,4 17,7 5,1 Repubblica Ceca 3,4 6,6 14,2 9,6 4,8 Lettonia 3,6 5,8 11,1 8,2 4,6

3 Persone di 15 anni e più con gravi limitazioni nella vista, per classe di età e paese dell (Ue28). Anno 2015 (per 100 persone con le stesse caratteristiche) Persone di 15 anni e più con gravi limitazioni nell'udito, per classe di età e paese dell (Ue28). Anno 2015 (per 100 persone con le Persone di 15 anni e più con gravi limitazioni motorie, per classe di età e paese dell' (Ue28). Anno 2015 (per 100 persone con le Paesi e più 65 e più Totale Paesi e più 65 e più Totale Paesi e più 65 e più Totale Portogallo 2,5 7,8 12,6 10,1 4,3 Finlandia 4,6 9,8 19,4 13,9 6,8 Ungheria 4,7 22,6 49,3 33,7 10,7 Polonia 1,5 6,5 15,4 10,5 3,2 Francia 3,5 12,3 26,0 18,9 6,8 Croazia 3,4 22,5 45,2 33,2 10,0 Croazia 1,5 3,9 12,8 8,1 2,9 Svezia 3,6 10,5 23,6 16,4 6,4 Bulgaria 3,4 20,3 46,3 30,4 9,6 Lettonia 1,0 4,3 13,0 8,4 2,7 Danimarca 4,7 8,3 18,4 12,3 6,3 Grecia 2,8 16,5 43,0 30,2 9,5 Lussemburgo 2,6 1,9 5,4 3,2 2,7 Slovenia 3,0 9,1 27,4 17,8 6,1 Regno Unito 5,5 15,9 32,7 23,3 9,2 Ungheria 1,7 3,8 9,1 6,0 2,6 Portogallo 2,8 10,1 22,8 16,4 6,0 Lettonia 2,6 14,7 41,5 27,4 8,3 Slovenia 1,3 3,5 11,1 7,1 2,5 Romania 1,5 13,2 30,1 21,0 5,4 Lituania 2,3 14,0 42,9 28,3 8,0 Francia 1,4 3,1 9,5 6,1 2,4 Estonia 2,0 10,1 25,1 17,2 5,3 Estonia 2,7 16,3 38,2 26,7 7,9 Estonia 0,8 4,4 11,1 7,6 2,3 Bulgaria 1,5 9,6 24,1 15,3 4,7 Portogallo 2,3 14,2 33,0 23,4 7,3 Grecia 0,7 4,3 9,6 7,0 2,3 Lussemburgo 3,6 7,6 12,3 9,4 4,5 Italia 1,8 9,7 36,6 23,3 7,2 (28 Paesi) 1,1 2,9 8,7 5,6 2,1 Italia 1,3 5,4 18,9 12,2 4,1 Slovenia 2,4 12,6 40,2 25,6 7,2 Bulgaria 0,9 4,1 9,6 6,2 2,1 (28 Paesi) 1,9 6,9 18,2 12,2 4,1 Spagna 2,5 12,3 35,9 23,7 6,9 Lituania 0,9 3,7 9,0 6,3 2,1 Spagna 1,7 6,6 20,1 13,1 4,1 (28 Paesi) 2,6 11,2 32,4 21,1 6,6 Spagna 1,0 3,3 9,6 6,3 2,1 Grecia 0,9 6,5 20,3 13,6 4,0 Polonia 2,3 14,2 40,4 25,9 6,6 Italia 0,8 2,2 8,8 5,6 2,0 Austria 1,9 6,9 14,5 10,3 3,7 Repubblica Ceca 2,1 10,5 40,5 22,4 6,5 Cipro 0,9 5,0 13,8 8,5 2,0 Regno Unito 2,4 6,2 11,6 8,6 3,7 Slovacchia 2,8 15,7 34,9 23,4 6,2 Repubblica Ceca 0,9 2,7 11,3 6,1 2,0 Germania 1,9 5,5 14,9 10,0 3,6 Cipro 1,9 17,4 42,9 27,8 5,8 Finlandia 1,2 1,9 7,4 4,2 1,9 Croazia 1,2 7,4 14,7 10,9 3,4 Svezia 2,2 9,3 27,3 17,1 5,7 Romania 0,5 3,2 9,6 6,2 1,6 Lituania 0,7 5,8 20,6 13,1 3,4 Romania 1,6 11,6 33,4 21,7 5,6 Svezia 1,1 1,5 5,8 3,3 1,6 Ungheria 1,4 6,0 17,2 10,6 3,3 Francia 1,6 7,5 29,7 18,1 5,2 Austria 0,8 1,6 5,9 3,5 1,4 Lettonia 1,0 5,2 15,7 10,2 3,1 Finlandia 1,9 6,9 26,4 15,3 5,1 Germania 0,7 1,6 5,7 3,6 1,3 Cipro 0,8 7,3 25,0 14,5 2,9 Malta 1,9 8,9 32,0 18,5 5,1 Regno Unito 0,8 1,2 4,0 2,4 1,1 Malta 1,3 4,8 13,4 8,4 2,7 Austria 1,9 9,1 24,6 16,0 4,9 Slovacchia 0,5 2,2 6,8 4,0 1,1 Repubblica Ceca 0,7 3,8 16,6 8,9 2,4 Germania 1,6 6,5 22,1 14,1 4,5 Danimarca 0,7 0,7 4,3 2,2 1,0 Polonia 0,7 4,2 14,5 8,8 2,2 Irlanda 2,2 7,5 25,5 15,0 4,3 Irlanda 0,6 1,0 3,8 2,1 0,9 Slovacchia 0,6 5,1 14,4 8,9 2,0 Lussemburgo 2,0 7,1 26,2 14,4 4,2 Malta 0,6 2,1 2,1 2,1 0,9 Irlanda 0,8 2,5 5,9 3,9 1,3 Danimarca 1,6 6,7 20,4 12,2 4,0 Belgio Belgio Belgio Olanda Olanda Olanda

4 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà nelle attività di cura della persona, per classe di età e paese dell (Ue28). Anno 2015 (per 100 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà nel mangiare da soli, per classe di età e paese dell (Ue28). Anno 2015 (per 100 Persone di 65 anni e più con grave difficoltà a sdraiarsi e alzarsi dal letto o sedersi e alzarsi da una sedia, per classe di età e paese dell Unione europea (Ue28). Anno 2015 (per 100 persone con le Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà a vestirsi e spogliarsi, per classe di età e paese dell (Ue28). Anno 2015 (per 100 Paesi e più Totale Paesi e più Totale Paesi e più Totale Paesi e più Totale Belgio 7,0 26,4 16,7 Bulgaria 2,3 6,8 4,1 Bulgaria 4,4 15,0 8,5 Bulgaria 4,8 13,6 8,2 Bulgaria 6,9 21,9 12,7 Italia 1,1 6 3,6 Belgio 3,4 12,0 7,7 Belgio 3,7 12,3 8,0 Lituania 6,2 18,6 12,3 Belgio 1,3 5,5 3,4 Italia 2,1 12,4 7,3 Italia 1,9 12,7 7,4 Grecia 4,1 19,7 12,1 Grecia 1,1 5,4 3,3 Croazia 4,9 9,7 7,2 Grecia 2,4 11,8 7,2 Spagna 3,1 20,4 11,4 Spagna 0,9 5,1 2,9 Grecia 2,7 10,8 6,9 Lituania 3,9 9,7 6,7 Italia 3,3 19,0 11,2 Lituania 1,3 4,3 2,8 Lituania 3,7 10,2 6,9 Spagna 1,5 12,2 6,7 Olanda 6,4 18,1 11,1 Slovenia 0,6 4,5 2,4 Ungheria 4,5 9,8 6,7 Slovenia 2,6 10,6 6,4 Ungheria 7,0 16,9 11,1 Cipro 0,4 5,0 2,3 Slovacchia 2,4 11,6 6,1 Cipro 1,2 13,8 6,3 Portogallo 5,6 16,5 10,9 Francia 0,5 4,3 2,3 Slovenia 2,4 10,2 6,1 Croazia 4,4 8,4 6,3 Slovenia 3,9 18,7 10,9 Polonia 0,5 4,3 2,2 Spagna 1,7 10,3 5,9 Portogallo 3,2 8,8 6,0 Lettonia 3,9 18,6 10,8 (28 Paesi) 0,6 3,5 1,9 Polonia 2,3 10,0 5,8 Lettonia 2,2 9,6 5,7 Slovacchia 4,7 19,4 10,7 Croazia 1,0 2,5 1,7 Lettonia 2,5 9,1 5,6 Polonia 1,9 10,0 5,6 Croazia 5,9 15,0 10,2 Ungheria 1,4 2,1 1,7 Repubblica Ceca 2,3 10,5 5,6 Ungheria 3,9 7,8 5,5 Repubblica Ceca 3,9 18,9 9,9 Romania 0,8 2,6 1,6 Olanda 4,0 7,6 5,5 Slovacchia 2,1 10,3 5,4 Polonia 3,8 17,2 9,8 Lettonia 0,5 2,5 1,4 Portogallo 2,7 7,8 5,2 (28 Paesi) 1,7 8,2 4,8 Cipro 2,1 20,2 9,5 Portogallo 0,7 2,2 1,4 (28 Paesi) 1,9 7,9 4,7 Francia 1,5 7,9 4,5 Estonia 4,8 13,5 9,0 Estonia 0,6 1,9 1,2 Cipro 0,9 9,7 4,5 Olanda 2,2 7,7 4,4 (28 Paesi) 3,4 14,9 8,8 Germania 0,2 2,2 1,2 Romania 1,7 6,4 3,9 Repubblica Ceca 1,8 6,8 3,8 Francia 2,3 14,9 8,3 Finlandia 0,4 2,1 1,1 Francia 1,2 6,6 3,8 Romania 1,6 5,9 3,6 Germania 2,4 11,5 6,8 Malta 0,5 2,0 1,1 Irlanda 1,5 5,7 3,3 Germania 0,8 6,3 3,5 Irlanda 3,0 10,9 6,3 Slovacchia 0,1 2,5 1,1 Germania 0,8 5,6 3,1 Irlanda 1,2 5,7 3,1 Romania 2,2 10,6 6,1 Svezia 0,3 2,1 1,1 Estonia 1,2 5,0 3,0 Estonia 2,0 4,0 3,0 Finlandia 1,9 10,9 5,8 Irlanda 0,7 1,4 1,0 Finlandia 1,2 5,1 2,9 Finlandia 1,2 5,0 2,8 Regno Unito 3,8 7,4 5,4 Repubblica Ceca 0,4 1,8 1,0 Malta 0,6 6,0 2,8 Malta 0,6 5,4 2,6 Lussemburgo 2,5 9,3 5,1 Lussemburgo 0,3 1,6 0,8 Regno Unito 1,9 3,1 2,5 Lussemburgo 0,9 5,1 2,5 Malta 1,1 10,4 5,0 Olanda 0,6 1,2 0,8 Austria 1,4 2,9 2,1 Austria 1,0 3,4 2,1 Austria 2,7 6,6 4,5 Austria 0,2 0,8 0,4 Svezia 1,1 3,0 1,9 Svezia 0,7 3,9 2,1 Svezia 1,9 7,0 4,1 Danimarca 0,2 0,7 0,4 Danimarca 0,7 3,2 1,7 Regno Unito 1,5 2,2 1,8 Danimarca 1,2 6,1 3,1 Regno Unito 0,2 0,7 0,4 Lussemburgo 0,5 3,1 1,5 Danimarca 0,7 2,8 1,5

5 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà a usare i servizi igienici, per classe di età e paese dell (Ue28). Anno 2015 (per 100 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà a farsi il bagno o la doccia, per classe di età e paese dell (Ue28). Anno 2015 (per 100 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà nelle attività domestiche, per classe di età e paese dell (Ue 28). Anno 2015 (per 100 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà nel preparare i pasti, per classe di età e paese dell (Ue 28). Anno 2015 (per 100 Paesi e più Totale Paesi e più Totale Paesi e più Totale Paesi e più Totale Bulgaria 3,7 14,2 7,8 Belgio 4,8 25,8 15,3 Lettonia 28,5 53,8 40,4 Belgio 4,9 23,8 14,3 Italia 1,5 11,4 6,5 Lituania 5,7 17,6 11,6 Slovacchia 27,1 54,0 38,0 Italia 3,5 19,5 11,6 Lituania 2,6 8,9 5,7 Bulgaria 5,8 20,0 11,3 Lituania 21,3 54,9 37,9 Spagna 3,0 20,7 11,5 Grecia 1,5 9,4 5,6 Spagna 2,3 19,4 10,5 Cipro 24,4 56,4 37,4 Bulgaria 5,9 20,2 11,4 Spagna 1,0 10,3 5,5 Italia 2,7 17,8 10,4 Bulgaria 24,1 52,5 35,2 Grecia 3,5 18,5 11,1 Cipro 0,7 11,6 5,1 Grecia 3,2 17,1 10,4 Polonia 20,2 53,2 35,0 Cipro 2,0 21,3 9,9 Lettonia 1,5 7,9 4,6 Lettonia 3,1 17,1 9,7 Romania 24,6 47,0 35,0 Portogallo 4,2 16,0 9,8 Belgio 1,5 7,3 4,4 Slovenia 3,0 16,1 9,2 Belgio 18,6 50,6 34,6 Lituania 3,7 15,5 9,5 Polonia 1,2 7,8 4,2 Portogallo 3,1 14,7 8,8 Grecia 15,9 51,2 34,1 Lettonia 3,3 16,4 9,4 Slovenia 1,1 7,6 4,2 Ungheria 5,1 13,6 8,7 Portogallo 22,8 44,9 33,6 Ungheria 3,7 17,2 9,2 Croazia 1,9 6,6 4,1 Cipro 1,7 18,3 8,4 Spagna 18,8 49,6 33,6 Romania 4,5 14,1 8,9 Ungheria 3,0 5,6 4,1 Slovacchia 3,4 15,5 8,3 Repubblica Ceca 18,7 54,8 33,2 Slovenia 3,1 14,8 8,6 Portogallo 1,5 6,2 3,8 Polonia 2,8 14,9 8,2 Ungheria 19,4 51,4 32,7 Polonia 2,5 15,1 8,1 (28 Paesi) 1,1 6,4 3,6 Olanda 3,8 14,5 8,1 Slovenia 16,8 48,3 31,6 Croazia 3,8 12,1 7,7 Romania 1,4 5,4 3,2 Repubblica Ceca 3,0 15,1 7,8 Italia 13,2 47,4 30,6 Malta 2,4 14,4 7,4 Slovacchia 0,9 6,3 3,1 (28 Paesi) 2,5 13,3 7,6 Croazia 18,8 41,4 29,4 (28 Paesi) 2,5 12,9 7,3 Francia 0,7 5,0 2,8 Croazia 3,7 12,0 7,6 Olanda 18,0 43,7 28,4 Estonia 3,3 11,4 7,1 Repubblica Ceca 1,5 4,5 2,7 Estonia 4,3 11,3 7,6 Estonia 15,2 39,3 26,7 Olanda 3,4 12,0 6,8 Irlanda 1,0 4,8 2,6 Francia 1,8 13,2 7,3 (28 Paesi) 13,9 39,2 25,8 Repubblica Ceca 1,9 13,2 6,3 Germania 0,5 4,6 2,5 Germania 2,0 10,3 6,0 Malta 12,2 45,1 25,8 Slovacchia 2,0 12,3 6,1 Finlandia 0,8 4,3 2,3 Irlanda 2,4 10,1 5,6 Francia 10,8 38,2 23,9 Irlanda 1,7 11,0 5,6 Olanda 1,8 2,5 2,1 Romania 1,9 9,1 5,2 Irlanda 12,0 32,8 20,8 Finlandia 1,7 9,8 5,0 Estonia 0,9 3,1 2,0 Finlandia 1,5 9,1 4,7 Regno Unito 11,9 27,4 18,8 Germania 1,5 8,8 5,0 Malta 0,6 3,2 1,7 Lussemburgo 1,7 8,7 4,4 Austria 9,9 24,8 16,5 Svezia 2,0 8,5 4,7 Svezia 1,0 2,6 1,7 Regno Unito 2,4 5,8 3,9 Finlandia 6,3 29,1 16,0 Francia 1,1 7,5 4,1 Danimarca 0,5 2,4 1,3 Malta 0,5 8,4 3,8 Lussemburgo 7,4 29,2 15,8 Regno Unito 2,0 6,1 3,8 Austria 0,6 1,7 1,1 Svezia 1,3 5,9 3,3 Germania 6,6 23,6 14,9 Lussemburgo 1,6 7,2 3,6 Regno Unito 0,8 1,5 1,1 Austria 1,8 4,9 3,2 Danimarca 7,4 23,3 13,7 Danimarca 1,3 6,2 3,2 Lussemburgo 0,2 2,2 1,0 Danimarca 0,7 5,6 2,7 Svezia 5,8 19,2 11,6 Austria 1,3 4,8 2,9

6 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà ad usare il telefono, per classe di età e paese dell Unione europea (Ue 28). Anno 2015 (per 100 persone con le Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà a fare la spesa, per classe di età e paese dell Unione europea (Ue 28). Anno 2015 (per 100 persone con le Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà a prendere le medicine, per classe di età e paese dell (Ue 28). Anno 2015 (per 100 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà a svolgere attività domestiche leggere, per classe di età e paese dell (Ue 28). Anno 2015 (per 100 Paesi e più Totale Paesi e più Totale Paesi e più Totale Paesi e più Totale Spagna 2,5 15,7 8,8 Ungheria 11,1 38,0 22,1 Belgio 3,5 17,2 10,3 Spagna 6,4 29,3 17,4 Bulgaria 3,7 14,1 7,7 Lituania 9,3 33,3 21,0 Italia 2,1 14,9 8,6 Belgio 7,5 27,6 17,2 Italia 1,6 13,1 7,4 Belgio 9,0 31,4 20,0 Spagna 2,2 15,5 8,6 Romania 8,9 25,3 16,4 Grecia 1,7 11,4 6,7 Bulgaria 10,4 33,6 19,4 Grecia 2,1 13,0 7,7 Grecia 5,9 24,6 15,5 Belgio 1,5 11,5 6,5 Romania 10,6 29,8 19,4 Portogallo 1,9 11,3 6,6 Italia 4,9 25,2 15,2 Polonia 1,6 11,2 5,8 Estonia 9,3 30,3 19,2 Bulgaria 2,7 11,4 6,1 Lettonia 5,5 23,3 13,8 Lettonia 2,2 9,4 5,6 Grecia 8,1 29,2 18,9 Cipro 0,9 13,4 5,9 Cipro 3,8 28,3 13,7 Lituania 1,7 9,5 5,5 Polonia 8,0 31,3 18,3 Polonia 1,2 11,4 5,7 Polonia 4,8 23,9 13,3 Portogallo 1,7 9,5 5,4 Lettonia 7,9 29,6 17,9 Malta 1,9 10,7 5,6 Bulgaria 6,7 22,9 13,0 Ungheria 2,5 9,4 5,4 Italia 5,2 29,1 17,2 (28 Paesi) 1,4 9,6 5,2 Lituania 6,0 20,1 13,0 Cipro 1,0 11,0 5,1 Cipro 6,1 32,2 16,7 Romania 2,3 7,8 4,9 Portogallo 6,3 19,6 12,8 Romania 2,3 8,5 5,1 Spagna 5,5 27,8 16,2 Lituania 2,3 6,9 4,6 Slovenia 5,2 16,8 10,7 Slovenia 1,1 9,7 5,1 Portogallo 7,8 24,3 15,7 Ungheria 2,6 7,6 4,6 Estonia 4,8 16,6 10,4 (28 Paesi) 1,2 8,1 4,4 Croazia 7,3 24,0 15,0 Germania 0,6 8,6 4,5 (28 Paesi) 4,1 17,6 10,3 Repubblica Ceca 1,1 7,8 3,8 Slovenia 5,1 25,8 14,6 Slovenia 0,8 8,5 4,4 Malta 3,7 18,7 9,9 Malta 0,8 6,5 3,1 Slovacchia 6,7 24,4 13,7 Finlandia 1,5 8,0 4,3 Ungheria 4,4 17,8 9,9 Croazia 0,9 5,0 2,8 (28 Paesi) 5,3 22,1 13,0 Lettonia 1,5 7,2 4,2 Croazia 5,1 14,5 9,5 Francia 0,6 5,2 2,8 Repubblica Ceca 4,5 26,3 13,0 Danimarca 1,4 7,5 3,8 Olanda 3,7 17,0 9,0 Estonia 0,7 4,8 2,6 Malta 3,7 22,0 11,2 Svezia 1,1 7,4 3,8 Francia 3,3 15,0 8,7 Germania 0,6 4,7 2,6 Olanda 6,0 18,5 10,9 Irlanda 1,5 6,8 3,7 Repubblica Ceca 3,3 15,9 8,3 Finlandia 0,9 4,6 2,5 Francia 3,6 19,2 10,7 Francia 0,5 6,9 3,5 Slovacchia 2,9 14,9 7,7 Olanda 0,9 4,9 2,5 Regno Unito 5,2 13,6 8,9 Repubblica Ceca 1,3 6,7 3,5 Regno Unito 4,0 10,5 6,9 Svezia 0,9 4,5 2,4 Irlanda 3,3 15,5 8,3 Croazia 1,6 5,3 3,3 Irlanda 2,4 12,7 6,7 Irlanda 0,8 4,4 2,3 Germania 2,6 13,8 8,0 Olanda 1,1 4,5 2,5 Germania 1,4 9,3 5,2 Slovacchia 0,3 5,0 2,2 Finlandia 2,4 13,4 6,9 Lussemburgo 0,4 5,1 2,2 Danimarca 1,8 9,2 4,8 Austria 0,3 3,5 1,8 Austria 2,9 11,0 6,4 Regno Unito 1,3 3,4 2,2 Svezia 1,8 7,9 4,4 Danimarca 0,5 3,7 1,8 Lussemburgo 2,5 12,5 6,2 Austria 0,6 3,5 1,9 Lussemburgo 1,6 7,6 3,9 Regno Unito 0,6 2,7 1,6 Svezia 2,7 10,7 6,1 Estonia 0,5 2,6 1,5 Finlandia 1,5 6,8 3,7 Lussemburgo 0,4 2,8 1,3 Danimarca 1,8 10,0 5,0 Slovacchia 0,0 2,7 1,1 Austria 1,5 5,2 3,1

7 Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà a svolgere occasionalmente attività domestiche pesanti, per classe di età e paese dell Unione europea (Ue 28). Anno 2015 (per 100 persone con le Persone di 65 anni e più con gravi difficoltà a gestire le risorse economiche e le attività amministrative abituali, per classe di età e paese dell (Ue 28). Anno 2015 (per 100 Paesi e più Totale Paesi e più Totale Lettonia 28,7 54,2 40,5 Polonia 5,8 30,4 16,6 Slovacchia 27,5 54,8 38,4 Bulgaria 7,6 26,4 14,8 Cipro 24,5 56,3 37,5 Lituania 6,1 23,9 14,7 Lituania 20,7 54,8 37,3 Grecia 5,0 22,1 13,8 Portogallo 24,5 46,7 35,1 Italia 4,0 23,1 13,6 Polonia 19,8 53,5 34,7 Ungheria 6,6 22,3 13,1 Grecia 15,1 52,5 34,0 Belgio 5,2 20,9 13,0 Repubblica Ceca 18,4 58,7 33,9 Cipro 2,6 24,1 11,4 Belgio 17,4 50,5 33,5 Spagna 3,0 18,9 10,6 Bulgaria 23,3 49,4 33,4 Croazia 4,4 15,9 9,6 Romania 22,8 45,8 33,3 Slovenia 2,9 17,4 9,6 Spagna 18,4 49,9 33,3 (28 Paesi) 3,1 15,8 9,0 Slovenia 16,7 47,1 30,7 Francia 3,1 15,3 8,7 Ungheria 16,7 50,3 30,4 Romania 4,5 13,5 8,6 Italia 12,5 47,7 30,2 Repubblica Ceca 2,7 17,5 8,5 Croazia 18,5 41,1 29,1 Portogallo 2,5 13,9 8,1 Olanda 17,7 45,3 28,4 Olanda 3,1 14,7 7,7 Estonia 14,3 37,1 25,0 Estonia 2,7 11,8 7,0 (28 Paesi) 12,9 37,6 24,2 Malta 1,9 13,6 6,7 Malta 11,2 42,4 24,1 Germania 1,7 10,6 6,0 Francia 8,2 31,4 18,7 Irlanda 2,4 10,2 5,6 Irlanda 9,7 31,7 18,6 Finlandia 1,8 10,6 5,5 Regno Unito 10,8 25,5 17,2 Svezia 1,7 8,3 4,5 Austria 9,3 26,0 16,3 Lussemburgo 1,2 9,0 4,2 Lussemburgo 6,7 29,9 15,2 Slovacchia 1,3 8,4 4,1 Finlandia 5,3 26,4 14,0 Austria 1,2 6,9 3,7 Germania 6,0 21,7 13,6 Regno Unito 1,7 5,8 3,5 Danimarca 6,4 20,0 11,8 Danimarca 1,1 4,9 2,6 Svezia 4,9 15,4 9,4 Lettonia - - -

8 Persone di 15 anni e più con almeno un ricovero nei 12 mesi precedenti l'intervista, per paese dell (Ue 28) e classe di età. Anno 2015 (per 100 Persone di 15 anni e più che hanno fatto ricorso al medico specialista nei 12 mesi precedenti l'intervista, per paese dell (Ue 28) e classi di età. Anno 2015 (per 100 Persone di 15 anni e più che hanno fatto ricorso al dentista, ortodontista, igienista dentale nei 12 mesi precedenti l'intervista, per paese dell Unione europea (Ue 28) e classe di età. Anno 2015 (per 100 persone con le stesse caratteristiche) Paesi e più 65 e più Totale Paesi e più 65 e più Totale Paesi e più 65 e più Totale Irlanda * 14,1 27,3 35,1 30,9 16,4 Germania 62,1 73,8 76,0 74,8 65,1 Irlanda * 94,3 88,1 77,4 83,7 92,6 Germania 12,0 21,8 29,3 25,5 15,2 Austria 62,1 70,6 64,3 67,8 63,3 Germania 82,1 83,9 78,2 81,1 81,9 Austria 11,9 23,4 28,3 25,6 14,8 Repubblica Ceca 59,0 72,5 75,3 73,6 62,2 Danimarca 79,1 87,4 79,2 84,2 80,2 Ungheria 10,5 22,2 26,7 24,0 13,3 Ungheria 59,7 70,3 70,3 70,3 61,9 Olanda 83,7 69,3 45,4 59,6 78,8 Lituania 10,2 16,7 27,9 22,3 12,8 Cipro 55,6 83,1 85,8 84,2 59,9 Lussemburgo 78,9 78,3 65,5 73,6 78,0 Polonia 10,2 19,5 25,5 22,2 12,4 Polonia 52,0 72,7 75,2 73,9 56,0 Repubblica Ceca 81,0 65,7 40,5 55,7 75,6 Francia 10,3 17,0 20,1 18,5 12,1 Lettonia 54,4 56,1 54,4 55,3 54,6 Slovacchia 78,7 62,5 44,4 55,2 74,8 Slovacchia 9,8 20,3 28,8 23,7 12,1 Italia 50,1 65,6 69,9 67,8 54,6 Regno Unito 74,7 76,0 65,9 71,6 74,0 Repubblica Ceca 9,2 18,2 26,6 21,5 11,8 Spagna 51,2 65,7 68,8 67,2 54,5 Austria 75,0 63,4 52,4 58,5 71,6 Lussemburgo 9,5 22,0 22,7 22,2 11,7 Lussemburgo 50,8 68,8 68,7 68,8 53,9 Svezia 68,4 79,7 74,4 77,4 70,5 Lettonia 9,3 16,6 23,1 19,7 11,6 Estonia 49,9 55,0 54,0 54,5 50,9 62,5 57,0 45,3 51,5 60,1 Slovenia 9,1 16,7 21,1 18,8 11,1 (28 paesi) 46,1 60,3 63,2 61,7 49,5 Belgio 64,0 53,3 34,1 43,7 59,7 8,4 15,6 21,6 18,4 10,6 Francia 45,2 60,3 61,0 60,6 48,6 Slovenia 64,7 46,1 27,4 37,3 59,0 Croazia 8,7 16,3 18,0 17,1 10,6 Portogallo 45,8 55,8 55,2 55,5 48,1 Finlandia 56,9 59,6 53,3 57,0 56,9 Bulgaria 7,3 17,7 20,9 19,0 10,0 Belgio 45,6 55,7 57,2 56,4 47,9 Francia 55,9 55,9 46,7 51,5 54,9 Estonia 8,2 14,0 17,0 15,4 9,8 Croazia 44,8 55,6 52,2 54,0 46,9 Croazia 60,6 39,1 26,6 33,2 54,6 Belgio 7,4 16,8 19,7 18,2 9,7 Grecia 45,2 52,5 49,0 50,7 46,5 Malta 58,1 40,2 27,0 34,7 53,6 Grecia 7,3 13,1 20,7 17,0 9,7 Slovacchia 39,1 62,9 70,2 65,8 43,5 Polonia 58,4 33,0 19,4 26,9 52,7 Portogallo 7,3 13,5 17,2 15,3 9,2 Slovenia 40,6 54,7 54,3 54,5 43,5 Estonia 54,8 39,7 25,5 32,9 50,1 Svezia 7,0 10,8 22,2 15,7 9,0 Olanda 37,3 56,8 66,3 60,6 42,0 Portogallo 54,6 37,5 21,7 29,8 48,7 Finlandia 6,0 13,6 23,5 17,8 8,8 Finlandia 39,5 48,2 51,7 49,7 41,9 Lettonia 54,4 33,5 20,6 27,5 48,3 Malta 7,2 13,7 16,3 14,8 8,7 Lituania 36,4 42,8 43,3 43,0 37,9 Grecia 53,1 37,4 22,4 29,7 47,4 Danimarca 6,2 12,8 22,0 16,4 8,4 Danimarca 33,1 42,6 44,9 43,5 35,3 Cipro 48,3 47,7 31,3 41,0 47,2 Italia 6,1 11,7 19,1 15,4 8,4 Irlanda 31,7 48,9 51,0 49,8 34,5 Lituania 51,1 35,3 25,2 30,3 46,5 Olanda 6,4 12,9 20,3 15,9 8,3 Malta 32,5 40,5 43,1 41,6 34,2 Spagna 49,2 41,6 28,0 35,0 46,2 Regno Unito 6,7 11,6 17,7 14,3 8,3 Svezia 30,4 41,6 49,6 45,0 33,9 Ungheria 51,4 30,6 17,7 25,3 46,0 Cipro 6,9 13,0 16,4 14,4 8,0 Regno Unito 29,2 44,0 46,9 45,3 32,6 Italia 49,0 43,2 29,2 36,1 45,8 Spagna 6,0 11,8 16,8 14,2 7,7 Bulgaria 30,5 33,2 30,5 32,1 30,9 Bulgaria 49,7 31,8 18,8 26,7 44,5 Romania 3,1 7,7 10,2 8,8 4,2 Romania 13,1 32,0 34,9 33,3 17,1 Romania 16,5 11,2 7,2 9,3 15,0 * Dati con scarsa affidabilità statistica * Dati con scarsa affidabilità statistica

9 Persone di 15 anni e più che hanno fatto ricorso al medico di famiglia nei 12 mesi precedenti l'intervista, per paese dell (Ue 28) e classi di età. Anno 2015 (per 100 Paesi e più 65 e più Totale Francia 85,3 94,5 97,7 96,0 87,6 Lussemburgo 80,2 90,2 92,6 91,1 82,1 Danimarca 78,3 86,7 92,6 89,0 80,7 Germania 76,6 87,4 92,1 89,7 79,7 Belgio 75,4 90,2 95,9 93,1 79,1 Spagna 73,1 91,6 95,1 93,3 77,3 Malta 74,8 82,8 89,1 85,4 76,8 Polonia 73,4 90,3 94,4 92,2 76,8 Austria 75,0 79,1 82,9 80,8 76,2 Ungheria 72,6 89,4 87,4 88,6 75,9 71,4 86,6 91,0 88,6 75,2 Portogallo 71,3 87,7 86,6 87,1 75,1 Italia 69,2 89,8 93,6 91,7 74,9 Repubblica Ceca 70,6 87,8 90,0 88,6 74,5 Lituania 70,1 87,2 92,7 89,9 74,4 Irlanda 70,4 87,1 92,2 89,2 73,5 Regno Unito 69,9 83,1 86,2 84,5 72,9 Bulgaria 66,0 87,0 90,9 88,5 71,2 Croazia 66,7 85,6 88,0 86,8 71,1 Lettonia 68,0 79,7 80,8 80,2 70,8 Olanda 67,3 78,3 84,6 80,9 70,0 Slovacchia 65,4 88,3 90,8 89,3 69,3 Finlandia 67,5 68,3 75,8 71,5 68,4 Slovenia 62,8 83,3 79,9 81,7 66,7 Estonia 63,2 78,3 77,6 78,0 66,4 Svezia 55,8 67,8 80,1 73,1 59,8 Grecia 52,7 75,9 79,1 77,6 58,8 Romania 37,1 72,4 83,0 77,3 45,1 Cipro 12,0 20,8 28,4 23,9 13,8

10 Paesi Persone di 15 anni e più per consumo di farmaci, integratori a base di erbe o vitamine, prescritti o non prescritti nelle 2 settimane precedenti l'intervista, per paese dell (Ue 28) e classe di età. Anno 2015 (per 100 Farmaci prescritti Farmaci non prescritti Paesi e più 65 e più Totale e più 65 e più Totale Belgio 51,9 87,2 91,7 89,4 60,2 Finlandia 71,2 66,1 70,1 67,5 70,4 Portogallo 45,5 88,4 92,6 90,5 56,1 Lituania 53,5 66,3 71,9 69,0 56,8 Lussemburgo 48,6 85,3 91,3 87,6 55,4 Danimarca 54,3 60,7 62,8 61,5 55,9 Repubblica Ceca 44,7 89,4 96,3 92,1 54,9 Lettonia 51,6 61,1 64,4 62,6 54,0 Finlandia 47,0 79,3 87,7 82,4 54,6 Polonia 51,2 53,2 55,2 54,1 51,8 Germania 43,2 82,1 91,0 86,4 53,4 Ungheria 46,2 53,9 48,5 51,6 47,3 Spagna 43,9 86,3 94,2 89,9 53,1 Estonia 44,4 51,8 52,7 52,2 46,1 Regno Unito 43,9 80,2 87,8 83,5 53,0 Repubblica Ceca 44,2 52,5 53,3 52,8 46,1 Francia 43,3 79,2 91,3 85,0 52,4 Slovacchia 41,6 54,9 62,5 58,0 44,3 Ungheria 39,7 85,7 92,6 88,6 49,8 Regno Unito 44,8 42,0 33,9 38,4 43,3 Austria 39,9 80,2 88,9 84,0 49,0 Germania 43,9 38,8 40,0 39,4 42,9 39,1 78,1 87,1 82,2 48,6 Svezia 43,1 35,0 23,9 30,2 40,0 Polonia 39,1 83,6 92,8 87,6 48,0 Olanda 40,0 36,6 39,3 37,7 39,5 Croazia 37,0 80,0 89,6 84,5 47,7 Bulgaria 33,1 49,8 49,8 49,8 37,1 Grecia 34,0 85,5 91,3 88,5 47,4 35,4 32,8 30,4 31,7 34,6 Svezia 36,8 75,4 85,9 79,9 46,9 Lussemburgo 35,8 31,2 25,7 29,1 34,6 Malta 38,4 78,1 86,5 81,5 46,5 Austria 35,0 32,3 30,3 31,4 34,3 Danimarca 36,6 75,0 86,2 79,5 46,1 Malta 33,3 33,3 33,6 33,4 33,3 Slovenia 35,6 82,3 89,8 85,7 45,8 Slovenia 33,2 32,4 31,0 31,8 32,9 Olanda 37,1 75,1 85,8 79,4 45,6 Irlanda 33,4 26,4 20,3 23,9 31,9 Slovacchia 36,4 85,4 92,8 88,4 45,0 Croazia 28,8 36,6 40,7 38,5 31,0 Irlanda 36,0 75,4 86,9 80,2 43,4 Grecia 27,3 29,4 26,5 27,9 27,5 Estonia 31,8 74,5 82,5 78,3 41,8 Francia 29,1 21,6 18,1 20,0 27,1 Lettonia 31,5 73,1 79,1 75,8 41,4 Portogallo 25,8 19,5 16,3 17,9 23,9 Lituania 28,7 77,0 87,3 82,0 40,2 Spagna 23,9 14,8 12,9 13,9 21,9 Bulgaria 26,7 76,3 83,7 79,1 39,4 Cipro 20,8 22,0 18,3 20,6 20,8 Italia 29,5 60,8 70,3 65,3 38,4 Italia 21,0 16,5 14,7 15,7 19,7 Cipro 27,5 80,5 90,3 84,4 36,3 Belgio 19,5 15,9 19,5 17,7 19,1 Romania 13,2 55,2 68,0 61,1 22,8 Romania 13,9 19,3 21,6 20,4 15,2 Fonte di tutte le tabelle: elaborazione Quotidiano Sanità su dati Istat, Indagine europea sulla salute; Eurostat database

CATALOGO DATABASE MIGRA-EUROMED MIGRAZIONI NEI PAESI EUROPEI

CATALOGO DATABASE MIGRA-EUROMED MIGRAZIONI NEI PAESI EUROPEI CATALOGO DATABASE MIGRA-EUROMED MIGRAZIONI NEI PAESI EUROPEI 1. POPOLAZIONE Fonte : WORLD BANK Banca World Development Indicators 1. Densità della popolazione 2. Tasso di crescita della popolazione (%)

Dettagli

Il mercato del lavoro in Europa

Il mercato del lavoro in Europa Il mercato del lavoro in Europa Il diritto di essere piccoli Milano, 6 maggio 2014 Silvia Spattini @SilviaSpattini silvia.spattini@adapt.it Tassi di occupazione 2013 Tasso occupazione totale Tasso occupazione

Dettagli

Delta con la media U.E. /litro - BENZINA

Delta con la media U.E. /litro - BENZINA FIGISC ANISA NEWSLETTER PREZZI N.. 083/NP 3 GIUGNO 2016 STATISTICHE DEI PREZZI UNIONE EUROPEA ED ALTRI PAESI EXTRACOMUNITARI MEDIE MESE MAGGIO 2016 a cura delllla Segreteriia Naziionalle FIGISC/ANISA CONFCOMMERCIO

Dettagli

Animali. con il patrocinio di

Animali. con il patrocinio di Animali NUMERO CANI IN ANAGRAFE (dati inizio 05) Nazionale Friuli Venezia Giulia Calabria 7,8 4,,3 STERILIZZAZIONE CANI E GATTI NON PADRONALI CANI 4,8 entrati nei canili GATTI 8, presenti nelle colonie

Dettagli

In Italia la percentuale di persone con un lavoro regolare è in media del 60%, con un evidente gradiente nord-sud [figura 1].

In Italia la percentuale di persone con un lavoro regolare è in media del 60%, con un evidente gradiente nord-sud [figura 1]. Il lavoro Il lavoro e il tempo libero dovrebbero essere una fonte di salute per le persone. Il modo in cui la società organizza il lavoro dovrebbe contribuire a creare una società sana. La promozione della

Dettagli

posteurop 2005 Emissione comune europea : la gastronomia. aland Andorra francese Andorra spagnola austria azzorre belgio cipro

posteurop 2005 Emissione comune europea : la gastronomia. aland Andorra francese Andorra spagnola austria azzorre belgio cipro 2005 Emissione comune europea : la gastronomia. aland Andorra francese Andorra spagnola austria azzorre belgio cipro Idem proveniente da libretto Europa 306 Seguito emissioni 2005 Cipro turca danimarca

Dettagli

L incidenza delle malattie croniche e delle malattie professionali

L incidenza delle malattie croniche e delle malattie professionali @bollettinoadapt, 8 gennaio 2015 L incidenza delle malattie croniche e delle malattie professionali di Francesca Pastorelli Tag: #malattiecroniche #autopercezione #istruzione #malattieprofessionali Le

Dettagli

Gli effetti dell aumento delle importazioni UE di riso

Gli effetti dell aumento delle importazioni UE di riso Gli effetti dell aumento delle importazioni UE di riso Milano, 10 marzo 2016 La produzione mondiale di riso Le importazioni di riso dai PMA Il trend dei prezzi mondiali Il trend dei prezzi internazionali

Dettagli

SERIE STORICHE. Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a)

SERIE STORICHE. Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a) SERIE STORICHE Tabella 9 - Esportazioni, importazioni e saldi della bilancia commerciale (milioni di euro) (a) Dati grezzi Dati mensili destagionalizzati Esportazioni Variazioni Importazioni Variazioni

Dettagli

Il pagamento del ticket in Europa

Il pagamento del ticket in Europa Il del ticket in Europa Paese Esiste il ticket? Se si, come é strutturato? Percentuale della spesa farmaceutica pubblica lorda rappresentata dal ticket Quota fissa? % del prezzo Altri dettagli % Si No

Dettagli

UNISCITI ORA AI MIGLIORI PARRUCCHIERI D EUROPA

UNISCITI ORA AI MIGLIORI PARRUCCHIERI D EUROPA UNISCITIORAAIMIGLIORIPARRUCCHIERID EUROPA 10dicembre2012 Gentile, Tuttiipaesieuropeidispongonodiproprisisteminazionaliperlaformazioneelaqualificadiparrucchieri

Dettagli

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, Dispone:

IL DIRETTORE DELL AGENZIA. In base alle attribuzioni conferitegli dalle norme riportate nel seguito del presente provvedimento, Dispone: Protocollo n. 2016/ 84383 Imposta sulle transazioni finanziarie di cui all articolo 1, comma 491, legge 24 dicembre 2012, n. 228. Stati o territori con i quali non sono in vigore accordi per lo scambio

Dettagli

Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale C l o e D ll Aringa Presidente REF Ricerche www.refricerche.it

Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale C l o e D ll Aringa Presidente REF Ricerche www.refricerche.it Una simulazione degli effetti della riforma previdenziale Presidente REF Ricerche www.refricerche.it Un analisi fondata su coorti e tempo Età nell anno t: Anno Nascita 2004 2011 2020 1950 54 61 70 1955

Dettagli

Incidenti stradali in Italia nel 2014

Incidenti stradali in Italia nel 2014 Incidenti stradali in Italia nel 2014 Roberta Crialesi 4 Pescara, 19 novembre 2015 Prefettura di Pescara - Sala 17 marzo Unità d Italia Gli incidenti stradali I principali risultati per l anno 2014 2014

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA PRIMARIA E LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 2014 è prevista la raccolta

Dettagli

NORD. Mare del Nord. Regione. germanica. Regione. Regione. italiana. Mar Mediterraneo SUD

NORD. Mare del Nord. Regione. germanica. Regione. Regione. italiana. Mar Mediterraneo SUD Le Regioni europee NORD nordica OCEANO ATLANTICO OVEST britannica Mare del Nord russa EST francese germanica centro- orientale iberica italiana balcanica Mar Nero Mar Mediterraneo L Europa è formata da

Dettagli

VisureItalia.com via Andorra, 4 09045 Quartu S. Elena (CA) - Italy p.iva 02296100924 REA CA n. 173470 LISTINO 2011

VisureItalia.com via Andorra, 4 09045 Quartu S. Elena (CA) - Italy p.iva 02296100924 REA CA n. 173470 LISTINO 2011 LISTINO 2011 01. VISURE IMMOBILIARI VISURE IPOTECARIE TOTALE - 5% - 10% - 15% - 20% - 25% - 30% Visura Ipotecaria Light 26,00 24,70 23,40 22,10 20,80 19,50 18,20 Visura Ipotecaria Strong 48,00 45,60 43,20

Dettagli

UNIONE EUROPEA SICUREZZA, DIFESA, VITA, SANITA

UNIONE EUROPEA SICUREZZA, DIFESA, VITA, SANITA UNIONE EUROPEA SICUREZZA, DIFESA, VITA, SANITA L Unione Europea PESD PESC TENORE DI VITA IN EUROPA SANITA FORZE SCHIERABILI: PESD -EUROCORPS (esercito); -EUROGENDFOR (polizia militare); -EUROPOL (polizia).

Dettagli

AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE. Formazione oltre i confini per crescere insieme

AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE. Formazione oltre i confini per crescere insieme AZIONE KA1 MOBILITA PER L APPRENDIMENTO INDIVIDUALE Formazione oltre i confini per crescere insieme SELEZIONE CANDIDATURE PAESE SELEZIONE CANDIDATURE FORMAZIONE FRANCIA 12 3 Formazione Esabac 3 Formazione

Dettagli

I FATTORI DELL EMPLOYABILITY DEI GIOVANI ITALIANI. Indagine fra gli associati Aidp RAPPORTO DI RICERCA. Settembre 2012

I FATTORI DELL EMPLOYABILITY DEI GIOVANI ITALIANI. Indagine fra gli associati Aidp RAPPORTO DI RICERCA. Settembre 2012 I FATTORI DELL EMPLOYABILITY DEI GIOVANI ITALIANI Indagine fra gli associati Aidp RAPPORTO DI RICERCA Settembre 2012 2 INDICE Il giudizio sulla situazione economica italiana 3 I giovani e il mercato del

Dettagli

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 2016 è prevista la raccolta di informazioni

Dettagli

Martina Lucia Lanza 1 L OBIEZIONE DI COSCIENZA AL SERVIZIO MILITARE IN EUROPA

Martina Lucia Lanza 1 L OBIEZIONE DI COSCIENZA AL SERVIZIO MILITARE IN EUROPA 1 L OBIEZIONE DI COSCIENZA AL SERVIZIO MILITARE IN EUROPA Gli Stati in cui non si ricorre alla 2 coscrizione obbligatoria Stati che l hanno abolita: Albania, Belgio, Bosnia-Erzegovina, Bulgaria, Croazia,

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA CLASSE SECONDA A.S

PROGRAMMAZIONE DI GEOGRAFIA CLASSE SECONDA A.S 1. L EUROPA E L UNIONE EUROPEA: la formazione dell Europa, la società europea, l unione europea (vol. I) 2. L EUROPA FISICA E POLITICA IN GENERALE (ripasso) 2. L EUROPA MEDITERRANEA: Spagna, Andorra, Principato

Dettagli

Programma «Europa per i Cittadini »

Programma «Europa per i Cittadini » Programma «Europa per i Cittadini 2014-2020» Rita Sassu ECP Europe for Citizens Point MIBACT Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo Fermo 10 settembre 2014 Il Programma Europa per

Dettagli

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS . p.1/10 Università della Calabria PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS Dr. Antonio Fuduli (Corso di Laurea in Informatica) Dr. Gennaro Infante (Corso di Laurea in Matematica) . p.2/10 Lifelong Learning

Dettagli

IL NOSTRO MERCATO DEL LAVORO È IL MENO EFFICIENTE D EUROPA L

IL NOSTRO MERCATO DEL LAVORO È IL MENO EFFICIENTE D EUROPA L IL NOSTRO MERCATO DEL LAVORO È IL MENO EFFICIENTE D EUROPA L Italia è 136esima a livello mondiale e ultima in Europa: dal 2011 siamo retrocessi di 13 posizioni. Continuano a pesare la conflittualità tra

Dettagli

Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo

Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo Distretto 43 Casoria(NA) Direttore dr. Ferdinando Russo Assistenza Sanitaria ad assistiti di uno Stato dell UE o Spazio Economico Europeo in temporaneo soggiorno in Italia I cittadini, assistiti da uno

Dettagli

3. L industria alimentare italiana a confronto con l Ue

3. L industria alimentare italiana a confronto con l Ue Rapporto annuale 2012 3. L industria alimentare italiana a confronto con l Ue IN SINTESI Nel 2011, la contrazione della domanda interna nonostante la tenuta di quella estera ha determinato un calo dell

Dettagli

NOI E L UNIONE EUROPEA

NOI E L UNIONE EUROPEA VOLUME 1 PAGG. IX-XV MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE NOI E L UNIONE EUROPEA 1. Parole per capire A. Conosci già queste parole? Scrivi il loro significato o fai un disegno: paese... stato... governo...

Dettagli

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013

AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 AUMENTO ALIQUOTA IVA DAL 1 OTTOBRE 2013 pagina 1 di 14 Aliquota IVA dal 21 al 22 % Aumento solo per aliquota ordinaria Decorrenza: martedì 1 ottobre 2013 Invariate aliquote ridotte (4 e 10%) e di compensazione

Dettagli

Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php. Dati di maggio 2014.

Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php. Dati di maggio 2014. Statistiche matrimonio e divorzio Da Eurostat - Statistics Explained http://ec.europa.eu/eurostat/statistics-explained/index.php Dati di maggio 2014. Questo articolo presenta gli sviluppi che hanno avuto

Dettagli

BREVE STORIA I PAESI FONDATORI

BREVE STORIA I PAESI FONDATORI BREVE STORIA Storicamente, le radici dell'unione Europea risalgono alla seconda guerra mondiale. L'idea dell'integrazione europea e' nata per far sì che non si verificassero mai più simili massacri e distruzioni.

Dettagli

L azione della Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale

L azione della Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale L azione della Fondazione ANIA per la Sicurezza Stradale Presentazione del rapporto annuale L'ASSICURAZIONE ITALIANA 2011-2012 Umberto Guidoni Segretario Generale Fondazione ANIA per la sicurezza stradale

Dettagli

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS

PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS p. 1/10 Università della Calabria PROGRAMMA Lifelong Learning - ERASMUS Dr. Antonio Fuduli (Corso di Laurea in Informatica) Dr. Gennaro Infante (Corso di Laurea in Matematica) p. 2/10 Lifelong Learning

Dettagli

7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT. budget: 286.000.000 EUR

7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT. budget: 286.000.000 EUR 7 Programma Quadro Progetti di ricerca finanziati dalla Commissione Europea Cooperazione: ICT Codice identificativo progetto: FP7-ICT-2009-6 budget: 286.000.000 EUR L obiettivo della Commissione Europea

Dettagli

SPEDIZIONI LOGISTICS

SPEDIZIONI LOGISTICS 1 - ITALIANO SERVIZIO NAZIONALE STANDARD SERVIZIO NAZIONALE PALLETS Tempi di resa (per Isole e Calabria ) Tempi di resa (per Isole e Calabria ) Fino a kg 10 Fino a kg 20 Fino a kg 30 Fino a kg 50 Fino

Dettagli

Ghisa non legata in pani

Ghisa non legata in pani SCHEDA PREZZOMETRO ULISSE Commodity Famiglia: Ghisa Codice Commodity: FIS13R Ghisa non legata in pani Luglio 2015 PER CONOSCERE I MERCATI ESTERI DI VENDITA E DI APPROVVIGIONAMENTO Il Prezzometro Ulisse

Dettagli

SABATO 5 OTTOBRE 2013 ORGANIZZATO DA ATECAP RAPPORTO ECONOMICO SULL INDUSTRIA DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO IN ITALIA

SABATO 5 OTTOBRE 2013 ORGANIZZATO DA ATECAP RAPPORTO ECONOMICO SULL INDUSTRIA DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO IN ITALIA SABATO 5 OTTOBRE 2013 ORGANIZZATO DA ATECAP RAPPORTO ECONOMICO SULL INDUSTRIA DEL CALCESTRUZZO PRECONFEZIONATO IN ITALIA 2 PIL, INVESTIMENTI IN COSTRUZIONI, PRODUZIONE NELLE COSTRUZIONI, DI CALCESTRUZZO

Dettagli

I vantaggi del mercato libero

I vantaggi del mercato libero dell elettricità e del gas I vantaggi del mercato libero Davide Tabarelli Sala delle Conferenze, Piazza Monte Citorio, Roma Mercoledì 19 giugno 2013 Agenda Politiche europee e italiane Livelli di passaggio

Dettagli

PACCO ORDINARIO ESTERO INGOMBRANTE

PACCO ORDINARIO ESTERO INGOMBRANTE PACCO ORDINARIO ESTERO INGOMBRANTE PAESE PESO MINIMO PESO MASSIMO TARIFFA AFGHANISTAN 0 10 32, AFGHANISTAN 11 30 40, AFGHANISTAN 31 50 50, AFGHANISTAN 51 1 70, AFGHANISTAN 101 150 1, AFGHANISTAN 151 2

Dettagli

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1

Creditreform Italia Gruppo Creditreform 2011 Company_2011 1 Creditreform Italia 1 Creditreform in Europa Creditreform nata in Germania nel 1879 Servizi di Informazioni Commerciali, Recupero Crediti e Marketing 543.000.000 fatturato totale 170.000 clienti 200 sedi

Dettagli

Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani. Periodo 2005 2007. Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007

Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani. Periodo 2005 2007. Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 Esportazioni di prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 Le esportazioni dei prodotti agroalimentari italiani Periodo 2005 2007 LE PASTE ALIMENTARI Conserve di tartufo NOTA INTRODUTTIVA Le elaborazioni

Dettagli

Cosa è il Volontariato?

Cosa è il Volontariato? VOLONTARIATO Cosa è il Volontariato? Attività all'interno di una organizzazione strutturata Aree di intervento: ambiente, arte, cultura, conservazione del patrimonio culturale, disabilità, disagio sociale,

Dettagli

E-commerce: stop a scontrini e ricevute per le operazioni svolte nei confronti di privati

E-commerce: stop a scontrini e ricevute per le operazioni svolte nei confronti di privati CIRCOLARE A.F. N. 169 del 3 Dicembre 2015 Ai gentili clienti Loro sedi E-commerce: stop a scontrini e ricevute per le operazioni svolte nei confronti di privati Premessa Con il D.Lgs. n. 42/2015, come

Dettagli

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese

Luciano Camagni. Condirettore Generale Credito Valtellinese Luciano Camagni Condirettore Generale Credito Valtellinese LA S PA S PA: area in cui i cittadini, le imprese e gli altri operatori economici sono in grado di eseguire e ricevere, indipendentemente dalla

Dettagli

SISTEMI BANCARI NAZIONALI

SISTEMI BANCARI NAZIONALI SISTEMI BANCARI NAZIONALI Struttura e confronto dei sistemi bancari europei Ufficio Studi e ricerca First Cisl a cura di Andrea Scaglioni FIRST CISL - VIA MODENA, 5-00184 ROMA - Tel. +39 06 4746351 - Fax

Dettagli

Il sintomatico caso degli stage alla Commissione europea e della massiccia presenza di candidature italiane

Il sintomatico caso degli stage alla Commissione europea e della massiccia presenza di candidature italiane Il sintomatico caso degli stage alla Commissione europea e della massiccia presenza di candidature italiane di Francesca Fazio Uno stage presso la Commissione europea? È il sogno di molti ragazzi italiani

Dettagli

Tabelle internazionali

Tabelle internazionali Tabelle internazionali Matematica Tabella I.1 Percentuale di studenti a ciascun livello della scala complessiva di literacy matematica Tabella I.2 Percentuali di studenti sotto il Livello 2 e al sulla

Dettagli

Obiettivi. Priorità permanenti. Priorità annuali 2011

Obiettivi. Priorità permanenti. Priorità annuali 2011 Gioventù in Azione 2007-20132013 INIZIATIVE GIOVANI Agenzia Nazionale per i Giovani Priorità ed obiettivi del programma Obiettivi Cittadinanza attiva Solidarietà e tolleranza tra i giovani Comprensione

Dettagli

Erasmus per giovani imprenditori

Erasmus per giovani imprenditori Erasmus per giovani imprenditori Il nuovo Programma di scambio Europeo É un programma di scambio che offre agli aspiranti imprenditori la possibilità di lavorare a fianco di un imprenditore esperto nel

Dettagli

Circolare N. 169 del 3 Dicembre 2015

Circolare N. 169 del 3 Dicembre 2015 Circolare N. 169 del 3 Dicembre 2015 E-commerce: stop a scontrini e ricevute per le operazioni svolte nei confronti di privati Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che con il decreto

Dettagli

Fondi strutturali: leva per uscire dalla crisi

Fondi strutturali: leva per uscire dalla crisi Fondi strutturali: leva per uscire dalla crisi 26 giugno 2014 Alessandro Laterza Vice Presidente per il Mezzogiorno e le Politiche regionali Con la crisi, in calo gli investimenti pubblici in Europa 4,5

Dettagli

Preventivo Stampa CD. Bustina Trasparente : 50 Pezzi = 80,00 Euro Bustina Trasparente : 100 Pezzi = 120,00 Euro

Preventivo Stampa CD. Bustina Trasparente : 50 Pezzi = 80,00 Euro Bustina Trasparente : 100 Pezzi = 120,00 Euro 1 Preventivo Stampa CD Ricordiamo che i prezzi sotto riportati NON comprendono Iva e spese di trasporto. Per maggiori informazioni scrivi una mail al nostro indirizzo : retricaudio@gmail.com, un nostro

Dettagli

L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA N. 52/2008: UN INDAGINE COMPARATIVA

L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA N. 52/2008: UN INDAGINE COMPARATIVA L ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA EUROPEA N. 52/2008: UN INDAGINE COMPARATIVA Chiara Besso Università di Torino I. Premessa Il punto di vista i limiti della ricerca II. Inquadramento della direttiva Consiglio

Dettagli

Donne e lavoro: una marcia in più per l economia italiana

Donne e lavoro: una marcia in più per l economia italiana Conferenza stampa Donne e lavoro: una marcia in più per l economia italiana Roma, 5 febbraio 2008 Gli obiettivi di Lisbona e il ritardo italiano Secondo la strategia di Lisbona, una maggiore e migliore

Dettagli

Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio,

Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio, Dall'1 gennaio 2006 ricevere cure sanitarie mentre ci si trova in un paese europeo diverso dal proprio per motivi di lavoro studio o vacanza è diventato più semplice grazie alla tessera sanitaria europea

Dettagli

IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA.

IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA. IL CONCETTO DI SCAMBIO INTERCULTURALE: UNA GRANDE RISORSA. COME STUDIARE ALL ESTERO Per studiare all estero, le università italiane, in accordo con i progetti europei e con i trattati internazionali, rendono

Dettagli

Il mercato estero delle Pere Europee

Il mercato estero delle Pere Europee Elisa Macchi, /WAPA Pere: il trend dei principali Paesi esportatori UE dove vengono destinate le pere belghe? RUSSIA - prima dell embargo era la 1 destinazione con oltre il 40% del totale esportato (fino

Dettagli

IX Rapporto Sanità Università di Roma Tor Vergata Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche TAVOLE PRINCIPALI

IX Rapporto Sanità Università di Roma Tor Vergata Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche TAVOLE PRINCIPALI IX Rapporto Sanità Università di Roma Tor Vergata Crisi economica e Sanità: come cambiare le politiche pubbliche TAVOLE PRINCIPALI 1. Gap PIL pro-capite Italia vs. altri Paesi europei Valori %, anni 2000-2012

Dettagli

IN EUROPA NESSUNO LAVORA MENO DI NOI ALLA NOTTE

IN EUROPA NESSUNO LAVORA MENO DI NOI ALLA NOTTE IN EUROPA NESSUNO LAVORA MENO DI NOI ALLA NOTTE In Europa nessuno lavora meno di noi alla notte. In Italia solo il 13,1 per cento degli occupati (circa 3 milioni di addetti) si reca in fabbrica o in ufficio

Dettagli

I sistemi pensionistici

I sistemi pensionistici I sistemi pensionistici nei Paesi membri Comitato Esecutivo FERPA Bruxelles, 24/02/2012 Enrico Limardo Paesi coinvolti nella ricerca Austria Francia Italia UK Spagna Portogallo Germania Romania Belgio

Dettagli

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni... Avvertenza... NORME FONDAMENTALI DELL UNIONE EUROPEA

INDICE SOMMARIO. Abbreviazioni... Avvertenza... NORME FONDAMENTALI DELL UNIONE EUROPEA INDICE SOMMARIO Abbreviazioni... Avvertenza... pag. XIII XV NORME FONDAMENTALI DELL UNIONE EUROPEA I TRATTATO SULL UNIONE EUROPEA TRATTATO sull Unione europea (Maastricht, 7 febbraio 1992)... 3 II. TRATTATO

Dettagli

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO

L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Consultazione della Commissione Europea L impatto dell attuale crisi economica sulle imprese del settore TURISMO Lanciata dalla Commissione Europea lo scorso 17 febbraio, la consultazione ha lo scopo di

Dettagli

Il CST nel sistema statistico del turismo

Il CST nel sistema statistico del turismo Il primo Conto Satellite del Turismo per l Italia Il CST nel sistema statistico del turismo Monica Perez Roma, 22 novembre 2012 Il sistema statistico del turismo Secondo le definizioni internazionali,

Dettagli

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. formula partner STORNOHOTEL

Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel. formula partner STORNOHOTEL Polizza Annullamento e Interruzione del Soggiorno in Hotel formula partner STORNOHOTEL Descrizione Prodotto: Polizza STORNOHOTEL formula partner Dedicato a prenotazioni e soggiorno su strutture ricettive

Dettagli

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE

MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE Direzione Generale per il mercato, la concorrenza, i consumatori, la vigilanza e la normativa tecnica Ufficio V

Dettagli

La moneta. La definizione di moneta esula dalla forma fisica assunta dalla stessa.

La moneta. La definizione di moneta esula dalla forma fisica assunta dalla stessa. La moneta La definizione di moneta esula dalla forma fisica assunta dalla stessa. ECONOMIA MONETARIA E FINANZIARIA La moneta e le istituzioni monetarie Le forme fisiche assunte dalla moneta sono diverse,

Dettagli

Analizziamo uno ad uno i sottoindicatori che hanno consentito di stilare la graduatoria generale

Analizziamo uno ad uno i sottoindicatori che hanno consentito di stilare la graduatoria generale LA CLASSIFICA DELLE PA PIU EFFCIENTI NEI RAPPORTI CON LE IMPRESE (GRADUATORIA GENERALE) ING MONDIALE (posizione in classifica competitività 2014) 1 Finlandia 12 2 Irlanda 15 3 Germania 21 4 Estonia 22

Dettagli

Europa cept. 1970 Emissione comune europea : un sole con ventiquattro nastri intrecciati. Escluso Grecia. Andorra francese. belgio. cipro.

Europa cept. 1970 Emissione comune europea : un sole con ventiquattro nastri intrecciati. Escluso Grecia. Andorra francese. belgio. cipro. 1970 Emissione comune europea : un sole con ventiquattro nastri intrecciati. Escluso Grecia. Andorra francese belgio cipro francia Germania occidentale Europa 38 Seguito emissioni 1970 grecia irlanda islanda

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

SCUOLA PRIMARIA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA PRIMARIA E LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 0 è prevista la raccolta

Dettagli

Sintesi statistiche sul turismo

Sintesi statistiche sul turismo Sintesi statistiche sul turismo Estratto di Sardegna in cifre 2014 Sommario Le fonti dei dati e degli indicatori... 3 Capacità degli esercizi ricettivi... 3 Movimento dei clienti negli esercizi ricettivi...

Dettagli

LA SFIDA EUROPEA LA SCUOLA ITALIANA

LA SFIDA EUROPEA LA SCUOLA ITALIANA A cura dell Ufficio Studi e Ricerche Uil Scuola Coordinamento di Lello Macro La corrispondenza tra Governo Italiano e Commissione dell Unione Europea in tema di scuola e le dichiarazioni dei Presidenti

Dettagli

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE

ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE ANAGRAFICA FORNITORI SENZA RITENUTE parte riservata: CODICE data Alla Direzione Patrimonio Immobiliare Appalti Ufficio Acquisti richiedente struttura RITENUTE l inserimento Si chiede cortesemente di provvedere

Dettagli

Famiglia e crisi economica Marica Martini 1

Famiglia e crisi economica Marica Martini 1 Famiglia e crisi economica Marica Martini 1 Premessa La crisi economica è ancora argomento d attualità. Lungi dal perdersi nell analisi approfondita di indici economici e nella ricerca di una verità nei

Dettagli

SCHEDA RIASSUNTIVA. Cittadini U.E.

SCHEDA RIASSUNTIVA. Cittadini U.E. SCHEDA RIASSUNTIVA ARGOMENTO: Cittadini U.E. ed extra U.E. disciplina relativa al soggiorno in territorio italiano documentazione per intestazione veicoli DESCRIZIONE: Cittadini U.E. SOGGIORNO FINO A 3

Dettagli

- i costi di viaggio; - i costi di soggiorno (vitto, alloggio, trasporti urbani, comunicazione, assicurazione del viaggio).

- i costi di viaggio; - i costi di soggiorno (vitto, alloggio, trasporti urbani, comunicazione, assicurazione del viaggio). ESTRATTO DELL ALLEGATO VI HANDBOOK ERASMUS A.A. 2008/2009 Estratto della Guida per le Agenzie Nazionali per l implementazione del Programma LLP, dell Invito a presentare proposte 2008 e della Guida del

Dettagli

L articolazione del sistema scolastico e la durata complessiva degli studi nell Unione Europea

L articolazione del sistema scolastico e la durata complessiva degli studi nell Unione Europea L articolazione del sistema scolastico e la durata complessiva degli studi nell Unione Europea Riportiamo i grafici relativi alle strutture dei sistemi educativi europei così come l Unione Europea attraverso

Dettagli

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13

DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 DATI CONSORZIATI RAFFRONTO DATI STORICI GENN- SETT 14 VS GENN- SETT 13 - VENDITE PER PRODOTTO GENN- SETT 14 VS 13 2013 2014 var. var % Asti docg 38.220.269 37.358.438-861.831-2,3% Moscato d'asti docg 14.082.178

Dettagli

PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INTELLIGENCE PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INFORMATION

PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INTELLIGENCE PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INFORMATION Listino Prezzi Informazioni Commerciali [Leanus - L'Imprenditore Srl] Informazioni e strumenti per l'analisi e la valutazione d'impresa Valido fino al 31.12.2016 PRINCIPALI SOLUZIONI DI BUSINESS INTELLIGENCE

Dettagli

PROVINCIA DI RAVENNA

PROVINCIA DI RAVENNA Servizio Turismo Rapporto mensile Movimento turistico Gennaio 2015 Servizio Turismo - Via della Lirica, 21-48124 Ravenna Tel. 0544 25.85.05 Fax 25.85.02 a retro copertina Riepilogo arrivi mensili - Gennaio

Dettagli

www.idescat.cat Cifre della Catalogna Generalitat de Catalunya Governo della Catalogna

www.idescat.cat Cifre della Catalogna Generalitat de Catalunya Governo della Catalogna www.idescat.cat Cifre della Generalitat de Catalunya Governo della POPOLAZIONE Popolazione (1.000) (1) 7 479 46 704 505 730 uomini 49,3 49,3 48,8 donne 51,0 50,8 51,2 Struttura () 0-14 anni 15,9 15,2 15,6

Dettagli

LA PRODUZIONE DI AGGREGATI RICICLATI IN EUROPA, ITALIA, ROMA

LA PRODUZIONE DI AGGREGATI RICICLATI IN EUROPA, ITALIA, ROMA Seminario MATERIALI INNOVATIVI E ECOSOSTENIBILI PER LE INFRASTRUTTURE DI ROMA CAPITALE LA PRODUZIONE DI AGGREGATI RICICLATI IN EUROPA, ITALIA, ROMA Roma, 2 luglio 2014 La produzione di rifiuti inerti a

Dettagli

SISTEMI SANITARI EUROPEI. Il sistema sanitario italiano

SISTEMI SANITARI EUROPEI. Il sistema sanitario italiano SISTEMI SANITARI EUROPEI MODELLI A CONFRONTO Il sistema sanitario italiano Domenico Iscaro Presidente Nazionale Anaao-Assomed Firenze, 13 febbraio 2015 IN ITALIA PRIMA DEL 1978 Sistema mutualistico (modello

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA Centro di informazione Europe Direct

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA Centro di informazione Europe Direct UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA Centro di informazione Europe Direct CRIE Centro di eccellenza Jean Monnet 13 marzo 2013 LE ISTITUZIONI E GLI ORGANI DELL UNIONE EUROPEA Federica Di Sarcina CRIE Centro

Dettagli

CONFERENZA PERMANENTE FRA GLI ORDINI DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLE TRE TRE VENEZIE

CONFERENZA PERMANENTE FRA GLI ORDINI DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLE TRE TRE VENEZIE CONFERENZA PERMANENTE FRA GLI ORDINI DEI DOTTORI COMMERCIALISTI DELLE TRE VENEZIE La professione del Dottore Commercialista Indagine sulla categoria DOTTORI COMMERCIALISTI E RAGIONIERI A CONFRONTO CON

Dettagli

Gasolio e pedaggi autostradali. Un analisi di ANITA sull aumento dei costi per l autotrasporto

Gasolio e pedaggi autostradali. Un analisi di ANITA sull aumento dei costi per l autotrasporto Gasolio e pedaggi autostradali Un analisi di ANITA sull aumento dei costi per l autotrasporto Roma, 24 Gennaio 2011 1 ANITA ha effettuato un analisi sull aumento dei pedaggi autostradali e del gasolio,

Dettagli

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO ATTENZIONE: LA PRESENTE SCHEDA RIGUARDA LA SCUOLA PRIMARIA E LA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO SI PREGA DI LEGGERE LE SEGUENTI ISTRUZIONI CON LA MASSIMA ATTENZIONE Anche per il 2015 è prevista la raccolta

Dettagli

Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti

Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti Migrazioni e statistiche demografiche dei migranti Questo articolo presenta le statistiche dell'unione europea (UE) in materia di migrazioni internazionali, la popolazione di cittadini autoctoni e stranieri

Dettagli

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015

Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO. Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Programma di mobilità ERASMUS + PER STUDIO Rocco S., University of Reading, Inghilterra, a.a. 2014/2015 Quali opportunità con Erasmus+ per studio? Francesca P., Universität zu Köln, Colonia, Germania,

Dettagli

Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali

Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali DIPARTIMENTO DELLA PREVENZIONE E COMUNICAZIONE DIREZIONE GENERALE PER I RAPPORTI CON L'UNIONE EUROPEA E PER I RAPPORTI INTERNAZIONALI UFFICIO

Dettagli

LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI IN EUROPA

LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI IN EUROPA LA FORMAZIONE DEGLI INSEGNANTI IN EUROPA Credo che sia molto importante parlare di formazione degli insegnanti in generale ed in particolare credo che sia importante fare un confronto tra la nostra situazione

Dettagli

IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA, LA REPUBBLICA CECA, IL REGNO DI DANIMARCA, LA REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA,

IL REGNO DEL BELGIO, LA REPUBBLICA DI BULGARIA, LA REPUBBLICA CECA, IL REGNO DI DANIMARCA, LA REPUBBLICA FEDERALE DI GERMANIA, PROTOCOLLO CHE MODIFICA IL PROTOCOLLO SULLE DISPOSIZIONI TRANSITORIE ALLEGATO AL TRATTATO SULL'UNIONE EUROPEA, AL TRATTATO SUL FUNZIONAMENTO DELL'UNIONE EUROPEA E AL TRATTATO CHE ISTITUISCE LA COMUNITÀ

Dettagli

Approfondimento su Schengen

Approfondimento su Schengen Approfondimento su Schengen INFORMAZIONI SUL DIRITTO COMUNITARIO INTRODUZIONE Le disposizioni dell accordo di Schengen prevedono l abolizione dei controlli alle frontiere interne degli Stati membri facenti

Dettagli

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso,

Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 2013 Presentazione di J.M. Barroso, Crescita, competitività e occupazione: priorità per il semestre europeo 213 Presentazione di J.M. Barroso, Presidente della Commissione europea, al Consiglio europeo del 14-1 marzo 213 La ripresa economica

Dettagli

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016

Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Bando Erasmus+ Mobilità per Studio 2015/2016 Il Programma Erasmus+ permette di vivere esperienze culturali all'estero, di conoscere nuovi sistemi di istruzione superiore e di incontrare giovani di altri

Dettagli

UE: LO SFORZO FISCALE DELLE IMPRESE ITALIANE E AL TOP

UE: LO SFORZO FISCALE DELLE IMPRESE ITALIANE E AL TOP UE: LO SFORZO FISCALE DELLE IMPRESE ITALIANE E AL TOP Al netto dei contributi previdenziali, le imprese italiane pagano 98 miliardi di tasse all anno. Tra i principali paesi Ue, denuncia l Ufficio studi

Dettagli

B i g d a t a - E c o n o m i c s - w e b M a r k e t i n g. Giugno BEM

B i g d a t a - E c o n o m i c s - w e b M a r k e t i n g. Giugno BEM B i g d a t a - E c o n o m i c s - w e b M a r k e t i n g Giugno 2016 INDICE Social Euro 2016 3 Primi classificati Social Euro 2016 4 Europei 2016 risultati SOCIAL 5 Parametri Social Euro 2016 6-7 Indice

Dettagli

Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi.

Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi. Ci sono tecnologie più evolute per non perdersi. È il momento di aggiornare il tuo sistema di navigazione Audi. Gamma A7 Sportback. Ciclo combinato: consumo di carburante (l/100 km): 5,1-8,2; emissioni

Dettagli

M G I U S T I Z I A N O R I L E

M G I U S T I Z I A N O R I L E M G I U S T I Z I A N O R I L E Analisi statistica dei dati relativi ai casi di sottrazione internazionale di minori Anno 2012 Roma, 24 gennaio 2013 Dipartimento Giustizia Minorile Ufficio I del Capo Dipartimento

Dettagli