Curriculum dell attività di Valerio Melandri

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Curriculum dell attività di Valerio Melandri"

Transcript

1 Curriculum dell attività di Valerio Melandri Nato a Forlì il 2 novembre 1966 Coniugato con Elisabetta Tassinari. Tre figli: Filippo (2000), Anna (2002), Maria Vittoria (2007) Ufficio: Facoltà di Economia di Forlì, Piazzale della Vittoria 15, Forlì Tel ; Fax Cellulare Abitazione: Via Biagio Bernardi 8/a, Forlì, web: 1

2 Indice POSIZIONI RICOPERTE IN AMBITO ACCADEMICO... 3 FORMAZIONE DI LIVELLO UNIVERSITARIO... 4 ATTIVITÀ DIDATTICA UNIVERSITARIA... 5 ATTIVITÀ DI RICERCA SCIENTIFICA... 7 RELAZIONI CONVEGNI - INTERNAZIONALI... 8 RELAZIONI CONVEGNI ITALIA DIREZIONI E PARTECIPAZIONI AD ATTIVITÀ SCIENTIFICHE CONNESSE CON LE ACCADEMICHE 16 PARTECIPAZIONI AD ASSOCIAZIONI E SOCIETÀ SCIENTIFICHE RICONOSCIMENTI, BORSE DI STUDIO, ASSOCIAZIONI ELENCO COMPLETO DELLE PUBBLICAZIONI MONOGRAFIE ARTICOLI E VOLUMI INTERNAZIONALI ARTICOLI SU RIVISTE NAZIONALI CAPITOLI DI LIBRI A DIFFUSIONE NAZIONALE PRESENTAZIONI A CONVEGNI INTERNAZIONALI PRESENTAZIONI A CONVEGNI NAZIONALI

3 Posizioni ricoperte in ambito accademico Oggi 2007 Consigliere eletto del Consiglio del Polo Scientifico-Didattico di Forlì, Università di Bologna Oggi 2003 Oggi 2002 Direttore del Master Universitario di primo livello in Fund Raising per il Nonprofit (7 edizioni), Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Ricercatore per il settore Economia Aziendale, SECS-P07, in ruolo dal 1 gennaio 2002 (Confermato il 1 gennaio 2005), Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Presidente della Commissione Tirocini e Stage, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Membro della Commissione Didattica, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Direttore del Careers Service, Polo Scientifico-Didattico di Forlì, Università di Bologna Vincitore dell Assegno di Ricerca biennale nel settore Economia Aziendale sul progetto dal titolo Il management delle aziende nonprofit emanato il dall Universit{ di Bologna Centro di Coordinamento della sede di Forlì, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Coordinatore Didattico del Corso di Diploma in Economia delle Imprese Cooperative e delle Organizzazioni Non profit,facoltà di Economia di Bologna (sede di Forlì), Università di Bologna Direttore del Careers Service, Università di Bologna 1994 Visiting Scholar in Management of Nonprofit Organization, gennaio-settembre 1994, Robert F. Wagner Graduate School of Public Service, New York University, New York, NY Rappresentante degli studenti nel Consiglio di Facoltà di Economia di Bologna, Università di Bologna 3

4 Formazione di livello universitario 1999 Attestato presso Scuola Estiva di Metodologia della Ricerca Aziendale, conseguito nel settembre 1999 presso la sede Universitaria di Pinerolo, Accademia Italiana di Economia Aziendale (A.I.D.E.A.) 1996 PHD in Public Administration, specializzazione in Non Profit Management, New York University, conseguito il 15 giugno 1996 presso la Robert F. Wagner Graduate School of Public Service, New York University, New York Tesi: An Analysis Of The Characteristics Of The Third Sector In The United States: Establish A Basis For Comparison The Italian Sector (supervisori prof. Roy Sparrow e prof. Leanna Stiefel) 1993 First Certificate in English, conseguito presso l American Language Institute, New York University il 15 settembre GRE (Graduate Record Examination) con punteggio 1854 su 2000, conseguito in New York il 1 settembre TOFEL (Test of Foreign English Language) con punteggio 600 su 660, conseguito in New York il 10 settembre Laurea (a pieni voti) in Economia e Commercio (indirizzo aziendale) conseguita il 19 dicembre 1991, Facoltà di Economia, Università di Bologna 4

5 Attività didattica universitaria Oggi 2002 Principi e Tecniche di Fund raising presso il Corso di Laurea in Economia delle Imprese Cooperative e delle Organizzazioni Non profit, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna negli a.a. 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/ /2009, 2009/2010 (50 ore) Oggi 2002 Oggi 2002 Principi e Tecniche di Fund Raising (corso base e corso avanzato) presso il Master Universitario in Fund Raising per il Nonprofit e gli Enti Pubblici, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna, negli a.a. 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010 (50 ore) Video-Professore del corso di Fund Raising presso il Consorzio Universitario Nettuno-network per l universit{ ovunque, negli a.a. 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008, 2008/2009, 2009/2010. (Video lezioni registrate 10 ore) Economia Aziendale presso il Corso di Laurea in Economia di Internet, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna, negli a.a. 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, (55 ore) Profili Economico-Aziendali Romagnoli presso il Corso di Laurea in Economia e Commercio, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna, negli a.a. 2003/2004, 2004/ /2006, 2006/2007, 2007/2008. (25 ore) Strategia e Politica Aziendale presso il Corso di Laurea in Economia delle Imprese Cooperative e delle Organizzazioni Non profit, Facolt{ di Economia di Forlì, Universit{ di Bologna, nell a.a. 2003/2004, 2004/2005, 2005/2006, 2006/2007, 2007/2008 (25 ore) Economia Aziendale delle Imprese Sociali presso il Master Universitario in Imprenditorialità sociale e E-Governance locale, Facoltà di Scienze Politiche, Università di Pisa, negli a.a. 2002/2003, 2003/2004, 2004/ /2005 (14 ore) Strategia ed Etica del Business presso il Master Universitario per Giuristi di Impresa, Scuola Superiore SPISA, Facoltà di Giurisprudenza di Bologna, Università di Bologna negli a.a. 2002/2003, 2003/2004, 2004/2005 (25 ore) Attività didattica presso il Cenpro (Centro Studi sulle Organizzazioni Nonprofit), DITEA (Dipartimento di Tecnica e di Economia Aziendale), Facoltà di Economia di Genova, Università di Genova (25 ore) 5

6 Economia Aziendale presso il Master in Management delle Organizzazioni Nonprofit, presso School of Management, Facoltà di Economia, Università di Torino (25 ore), a.a 1998/1999, 1999/2000 e 2000/ Strategie di Fund Raising presso il Diploma in Economia delle Imprese Cooperative e delle Organizzazioni Non profit, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna, a.a 1996/1997, 1997/1998, 1998/1999, 1999/2000, 2000/2001(25 ore) Economia Aziendale presso il Diploma in Economia delle Imprese Cooperative e delle Organizzazioni Non profit, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna, titolare prof. Luca Zan, a.a. 1996/1997, 1997/1998, 1998/1999 (20 ore) 1998 Conflict Management presso Master in Management delle Aziende Nonprofit, Facoltà di Economia, Università Bocconi Milano Organizzazione Aziendale presso il Diploma in Economia delle Imprese Cooperative e delle Organizzazioni Non profit, Facoltà di Economia, Sede di Forlì, Università di Bologna, titolare prof. Massimo Bianchi, a.a. 1996/1997 e 1997/1998 (20 ore) 6

7 Attività di ricerca scientifica 2009 Titolare ricerca fondamentale orientata (ex quota 60%). Titolo della ricerca: L analisi delle erogazioni delle Fondazioni di Origine bancarie: il caso Cariplo e le Fondazioni di Comunità. La ricerca mira a produrre lo start-up degli uffici fundraising in 7 Fondazioni di Comunità del sistema Cariplo 2008 Titolare ricerca fondamentale orientata (ex quota 60%). Titolo della ricerca: Il sistema di certificazione CRFE- Certified Fundraising Executive. La ricerca ha prodotto la pubblicazione: La misurazione e la valutazioni dei costi di fundraising, Philanthropy Edizioni, Forlì, Titolare ricerca fondamentale orientata (ex quota 60%). Titolo della ricerca: Accountability, governante e collaborazione nelle aziende nonprofit. La ricerca ha prodotto la pubblicazione Il Futuro del non profit: accountability, governance, collaborazione, Philanthropy Edizioni, Forlì, Titolare ricerca fondamentale orientata (ex quota 60%). Titolo della ricerca: Accountability e aziende nonprofit. La ricerca ha prodotto la pubblicazione: Accountability e aziende nonprofit, Guerini e Associati, Milano, Titolare ricerca fondamentale orientata (ex quota 60%). Titolo della ricerca: Accountability, governance e collaborazione nelle aziende nonprofit 2004 Vincitore del Programma di ricerca Leonardo da Vinci, Università di Bologna presso impresa cooperativa situata in Bruxelles. Supervisore prof. Miretta Giacometti, Industrial Liaison Office UETP Alma Mater Universit{ di Bologna, Facoltà di Economia. (7-26 luglio 2004) 2004 Titolare ricerca fondamentale orientata (ex quota 60%). Titolo della ricerca: Professionisti della raccolta fondi: i fundraiser al lavoro. La ricerca ha prodotto la pubblicazione Fundraiser: professionista o missionario? Storia e futuro di una figura chiave del non profit (con Giorgio Vittadini), Guerini e Associati, Milano, Attivit{ di ricerca per conto di Philanthropy Centro Studi su I bisogni formativi delle aziende nonprofit. Responsabile della ricerca. 7

8 Relazioni convegni - INTERNAZIONALI 2010 Lisbona, 17 marzo 2010 Relatore al convegno II Fundraising Conference, presso Facolt{ di Economia, Nuova Universit{ di Lisbona, con la relazione Fundraising and relations 2009 Toronto 29 novembre 2009 Relatore al convegno AFP Toronto Greter Area, con la relazione The fundraising costs Lisbona 27 gennaio 2008 relatore al convegno I Fundraising conference, presso Facolt{ di Economia, Nuova Universit{ di Lisbona, con la relazione Strategies of fundraising 2008 Lisbona, 26 giugno 2008 Relatore al convegno The non profit european panorama: a review, presso Facolt{ di Economia, Universit{ Cattolica di Lisbona, con la relazione The future of fundraising in Italy Berlino, maggio Relatore al 50 Annual General Meeting dell ICFO, (International Committee on Fundraising Organizations) presso la Camera di Commercio di Berlino con la relazione Charities, Social Cohesion and Public Opinion 2007 Indianapolis, 14 ottobre novembre Periodo all estero per attività di conferenze e ricerche svolte insieme al Center on Philanthropy dell University of Indiana, Indianapolis. Relatore sui temi: Principle and Tecniques of Fundraising, Interpersonal communication skills, Developing annual sustainability, Developing major gift, Managing the capital campaign, Purposeful board, Powerful fundraising, Preparing successful grant proposal 2007 New York, 29 ottobre 2007 Lecturer nel corso in Nonprofit management del prof. Roy Sparrow, presso Robert F. Wagner School, New York University, con la relazione An Analysis Of The Characteristics Of The Third Sector In The United States: Establish A Basis For Comparison The Italian Sector 2007 Londra, 12 giugno 2006 Relatore al Convegno Certificate Fundraising Execuitive: why do we need an European Authority, presso il CFRE (Certificate Fundraising Executive), con la relazione Voluntary certification: the prefered alternative to government control 2005 Bratislava, 27 aprile 2005 Relatore al convegno IFRC - International Fundraising Congress, presso University of Bratislava, con la relazione Engaging donor trust 2004 Indianapolis, 23 agosto Relatore al 17 Annual Symposium, Taking Fund Raising Seriously - Highlight various perspectives of black community's involvement in philanthropy, presso The Center on Philanthropy at Indiana University, Indianapolis, Indiana State University, agosto 2004 con la relazione Comparing Research on Italian and American Fundraisers. 8

9 2003 Indianapolis, 21 agosto Relatore al 16 Annual Symposium, Taking Fund Raising Seriously - Philanthropy Across Generations presso The Center on Philanthropy at Indiana University, Indianapolis, Indiana State University, Agosto 2003 con la relazione Historic and cultural roots of fund raising in Italy 2001 Indianapolis, 24 agosto Relatore al 14 Annual Symposium, Taking Fund Raising Seriously -Accountability and fund raising presso The Center on Philanthropy at Indiana University, Indianapolis, Indiana State University, Agosto, 2001 con la relazione Fund raising e accountability 1997 Indianapolis, 4-6 dicembre Relatore al convegno 26 th Annual Conference of ARNOVA (Association for Research on Nonprofit Organizations and Voluntary Action), con la relazione Establish a basis for comparison the Italian Sector 1995 New York, 26 agosto 1995 Discussant al convegno annuale Toward a better management of nonprofit organization, presso la Robert F. Wagner Graduate School of Public Service, New York University 9

10 Relazioni convegni ITALIA 2010 Roma, 23 marzo 2010 Relatore al convegno dell Associazione Italia Progettisti Sociali, Fundraising e progettisti sociali: due mestieri che si incontrano, con la relazione Fundraising: principi e tecniche per il progettista sociale 2010 Roma 2 marzo 2010 Relatore al convegno dell Associazione AMKA, Fundraising e adozioni a distanza, con la relazione Il fundraising oltre la crisi Bologna 10 febbraio 2010 Relatore al convegno presso Antoniano Bologna, Rinnovare il nonprofit, con la relazione, Nuova Governance per nuovi tempi Firenze, 11 febbraio 2010 Relatore al convegno, Verso un analisi complessiva del sistema misericordi in Italia presso Confederazione Nazionale delle Misericordie, con la relazione, Nuova governance per nuove organizzazioni nonprofit 2010 Genova, 25 gennaio 2010 Relatore al convegno, Conosciamo il fundraising, presso la Biblioteca Comunale di Genova, con la relazione, Il fundraising 2010 Olbia, 22 gennaio 2010 Relatore convegno, MCG Consulting, presso l Istituto Tecnico Commerciale Olbia, con la relazione, Il fundraising 2010 Assisi, 19 gennaio 2010 Relatore al convegno IDMC, Master in Internationa Diagonal Marketing nonprofit presso Fondazione Patrizio Paoletti, con la relazione Principi e tecniche di Fundraising 2010 Milano, 12 gennaio 2010 Relatore al convegno Le linee guida per la raccolta fondi, presso Fondazione Ambrosianeum, con la relazione Le linee guida per la raccolta fondi 2009 Milano, 18 novembre dicembre 2009 Relatore al convegno Le fondazioni di comunità: lo start-up degli uffici fundraising, presso Fondazione Cariplo, con la relazione Fare fundraising nelle fondazioni di comunità Torino, 3 novembre 2009 Relatore al convegno Il fundraising per le comunità educative, presso Fondazione Piazza dei Mestieri, con la relazione Principi e tecniche di fundraising 2009 Milano, 4 novembre 2009 Relatore al convegno Massoneria e fundraising, presso Fondazione Umanitaria, con la relazione Fundraising per le associazioni 2009 Roma, 11 settembre 2009 Relatore al convegno Associazione Italiana Persone con sindrome di Down, con la relazione Principi e tecniche di fundraising 10

11 2009 Cuneo, 11 giugno 2009 Relatore al convegno su Fundraising ed enti religiosi presso Fondazione San Michele, con la relazione Fundraising ed enti religiosi 2009 Milano, 26 maggio 2009 Relatore al convegno Sponsorizzazione e fundraising presso Fondazione Umanitaria, con la relazione Fundraising per le associazioni 2009 Castrocaro Terme (FC), maggio 2009 Relazione al 2 Festival del Fundraising Italiano Milano, 29 aprile 2009 Relatore al convegno Summit della Solidarietà, presso Comune di Milano, con la relazione Il sostegno a distanza: etica e pratica 2009 Genova, 17 aprile 2009 Relatore al convegno Fundraising per le piccole organizzazioni di volontariato, presso Centro di Servizio per il Volontariato con la relazione Il fundraising per le piccole organizzazioni di volontariato Perugia, 1 aprile 2009 Relatore al convegno Linee guida della raccolta fondi, presso Salone d onore della Regione Umbria, palazzo Donini, con la relazione Il fundraising in Italia Milano, 17 marzo 2009 Relatore al convegno Il fundraising nelle università italiano presso il Politecnico di Milano, con la relazione Il fundraising nelle università italiane Milano, 4 marzo 2009 Relatore al convegno Linee guida della raccolta fondi, presso Agenzia delle Onlus, con la relazione Il fundraising in Italia Lugo, 17 marzo 2009 Relatore al convegno Relazione fra profit e nonprofit, presso Banca di Credito Cooperativo Romagna Est, con la relazione Cause related marketing e banche Roma 11 dicembre 2009 Relatore presso il convegno Fronteggiare la recessione, presso la sede della Banca Popolare di Milano, con la relazione Fundraising e recessione economica Milano, 27 novembre 2009 Relatore al convegno Conferenza Internazionale di Comunicazione Sociale, con la relazione, Il fundraising tra donazione e relazione, presso Università di Milano 2008 Milano 10 novembre 2009 Relatore al convegno Forum Sad, Sostegno a Distanza, con la relazione Il fundraising per le adozioni a distanza, presso Provincia di Milano 2008 Genova, 6 novembre 2009 Relatore al convegno Fundraising per le piccole organizzazioni di volontariato, presso Centro di Servizio per il Volontariato con la relazione Il fundraising per le piccole organizzazioni di volontariato Parma, 24 ottobre 2008 Relatore al convegno Il fundraising e le imprese profit, presso il Centro di Servizio per il Volontariato di Parma, con la relazione Imprese e fundraising 11

12 2008 Firenze 2 ottobre 2008 relatore al convegno Fundraising per le organizzazioni nonprofit, presso FISM, Federazione Italiana Sclerosi Multipla, con la relazione Fundraising e piccoli donatori 2008 Voghera, 1 settembre 2008 Relatore al convegno Le comunità terapeutiche di fronte alla sfida del fundraising, presso la Fondazione Adolescere, con la relazione Il fundraising: caso, veicolo target Napoli, 29 agosto 2008 Relatore al convegno Il fundraising, presso l Ente Nazionale Sordi, con la relazione Principi e Tecniche di fundraising Bari, 4 luglio 2008 Relatore al convegno La raccolta fondi in Italia, presso Università di Bari, con la relazione Principi e tecniche di fundraising in Italia 2008 Roma, 12 giugno 2008 Relatore al convegno Il corporate fundraising presso Università LUMSA, con la relazione Il corporate fundraising in Italia 2008 Roma, 3 giugno 2008 Relatore al convegno Nuove forme di rendicontazione sociale, presso ACRI (Associazione Casse di Risparmio Italiane), con la relazione Accountability e non profit 2008 Pescara, 30 maggio 2008 Relatore al convegno La rendicontazione sociale presso Universit{ di Pescara, con la relazione Accountability per le aziende nonprofit 2008 Voghera, 18 maggio 2008 Relatore al convegno Le performance nelle organizzazioni non profit, presso Fondazione Adolescere, con la relazione Le performance nelle aziende non profit: il caso Fondazione Adolescere 2008 Castrocaro Terme (FC), maggio 2008 Relazione al 1 Festival del Fundraising Italiano Catanzaro, 3 maggio 2008 Relatore al convegno Fundraising e people raising presso il Centro di Servizio per il Volontariato, con la relazione Il people raising Milano, 23 aprile 2008 Relatore al convegno Fare Fundraising per le fondazioni grant-making presso Fondazione Umanamente Ras-Allianz, con la relazione Il payroll giving, il cause related marketing e il grant proposal: utopia o realt{ in Italia 2008 Chivasso, 10 aprile 2004 Relatore al convegno Il fundraising nelle aziende sanitarie, presso ASL di Chivasso, con la relazione Principi e tecniche di fundraising nella sanit{ 2008 Santhià, 7 aprile 2008 Relatore al convegno Nuove vie per il finanziamento delle organizzazioni non profit in Italia, presso Cooperativa Sociale Ederec, con la relazione Principi e tecniche di fundraising 2008 Genova, 4 aprile 2008 Relatore al Master Universitario in Eventi Culturali, Facolt{ di Economia di Genova, con la relazione Il fundraising per la cultura 12

13 2008 Ancona, 16 febbraio 2008 Relatore al convegno Il fundraising per le piccole organizzazioni nonprofit, presso l Universit{ di Ancona, con la relazione Dai centri di servizio per il volontariato alle fondazioni bancarie 2008 Rimini, 16 gennaio 2008 Relatore al convegno Il mercato equo e solidale: utopia o presenza, presso Universit{ di Bologna, sede di Rimini, con la relazione Il fundraising per il mercato equo e solidale 2007 Milano, 21 novembre Relatore al convegno Il finanziamento del mondo non profit, presso Fondazione Societ{ Umanitaria, con la relazione Principi e tecniche di fundraising Catania, 17 novembre 2007 Relatore al convegno I centri di servizio per il volontariato e il fundraising, presso Centro di Servizio del Volontariato di Catania, con la relazione Principi e tecniche di fundraising 2007 Verona, 6 novembre 2007 Relatore al convegno Il finanziamento privato della ricerca biomedica in Italia: grant making e fundraising, presso la Fondazione per la Ricerca Biomedica Avanzata con la relazione Principi e tecniche di fundraising 2007 Catanzaro, 9 giugno 2007 Relatore al convegno Fundraising e people raising presso il Centro di Servizio per il Volontariato, con la relazione Il people raising 2007 Torino, 8 marzo 2007 Relatore al convegno Accountability, governance e fiducia nelle organizzazioni non profit, presso Universit{ degli Studi di Torino, con la relazione Peculiarit{ del management non profit 2007 Bolzano, 14 febbraio 2007 Relatore al convegno Prima conferenza provinciale per la povert{, presso Libera Universit{ di Bolzano, con la relazione Il non profit serve la povert{, o la povert{ serve al non profit? 2007 Ragusa, 12 febbraio 2007 Relatore al convegno Il finanziamento del mondo non profit, presso Provincia di Ragusa, con la relazione Il fundraising in Italia Chieti, 9 febbraio 2007 Relatore al convegno Principi e tecniche di fundraising presso Universit{ di Chieti, con la relazione Principi e tecniche di fundraising 2007 Venezia, 11 dicembre Relatore al convegno Fare fundraising per le biblioteche oggi, presso la Fondazione Querini Stampalia, con la relazione La raccolta fondi per le biblioteche in Italia 2006 Udine, 5 dicembre 2006 Relatore al convegno Accountability e management del non profit, presso Universit{ degli Studi di Udine, con relazione Accountability per il non profit 2006 Verona, 26 ottobre 2006 Relatore al convegno Il fundraising per gli enti religiosi, presso Facolt{ Teologica del Triveneto, con la relazione Il fundraising per gli enti religiosi. 13

14 2006 Padova, 28 settembre 2006 Relatore al convegno Il fundraising per gli enti religiosi, presso Facolt{ Teologica del Triveneto, con la relazione Il fundraising per gli enti religiosi 2006 Assisi, 23 giugno 2006 Relatore al convegno Il fundraising nelle disabilit{, presso Istituto Serafico di Assisi, con la relazione Teorie e tecniche di fundraising per le organizzazioni non profit 2006 Rimini, 19 maggio 2006 Relatore al convegno Il non profit e il volontariato, presso Centro di Servizio per il Volontariato di Rimini, con la relazione Fundraising e sistema di finanziamento privato per il mondo non profit 2006 Bolzano, 9 maggio 2006 Relatore al convegno L impresa non profit, presso la Confcooperativa di Bolzano, con la relazione Il fundraising in Italia 2006 Ferrara, 8 maggio 2006 Relatore al Master Universitario in Management Sanitario, Facoltà di Economia, Università di Ferrara 2006 Urbino, 1 marzo 2006 Relatore al convegno I fattori di origine e misurazione del capitale relazionale delle piccole e medie imprese, profit e nonprofit, presso Universit{ di Urbino, con la relazione la misurazione dei valori intangibili nel mondo nonprofit 2005 Roma, 9 novembre 2005 Relatore al convegno Sviluppare la sostenibilità per gli enti non profit presso la Scuola di Fundraising di Roma, con la relazione Progettare la sostenibilit{ nel lungo periodo 2005 Biella, 5 novembre 2005 Relatore al convegno La raccolta fondi per gli enti non profit, presso il Centro di Servizio per il Volontariato di Biella, con la relazione Il fundraising per le organizzazioni non profit 2005 Ferrara, 20 ottobre 2005 Relatore al convegno La raccolta fondi per gli enti non profit, presso il Centro di Servizio per il Volontariato di Ferrara, con la relazione Il fundraising per le organizzazioni non profit 2005 Roma, 13 giugno 2005 Relatore al convegno Il fundraising in Italia, presso il Sole 24Ore, con la relazione Principi e tecniche di fundraising 2005 Messina, 19 maggio 2005 Relatore al convegno La raccolta fondi per gli enti non profit, presso il Centro di Servizio per il Volontariato di Messina, con la relazione Il fundraising per le organizzazioni non profit 2005 Catania, 8 aprile 2005 Relatore al convegno La raccolta fondi per gli enti non profit, presso il Centro di Servizio per il Volontariato di Catania, con la relazione Il fundraising per le organizzazioni non profit 2005 Palermo, 22 marzo 2005 Relatore al convegno Leader to leader, presso Universit{ di Palermo, con la relazione La leadership nel non profit: tra carisma e professionalit{ 2005 Pistoia, 19 marzo 2005 Relazione al Corso di Alta Formazione Universitaria in Management degli Enti Nonprofit, presso Università degli 14

15 Studi di Firenze 2005 Bologna 4 marzo Relatore al convegno nazionale L etica nelle professioni Rotary Distretto 2040 Aula Magna S. Lucia Alma Mater Studiorum, con la relazione L etica fra profit e non profit Cagliari, 26 febbraio 2005 Relatore al convegno Teseo Terzo Settore Ogliastra, con la relazione Una ricerca sui bisogni formativi degli operatori del Terzo Settore della provincia dell Ogliastra 2005 Napoli, 18 febbraio Relatore al La raccolta fondi per gli enti non profit, presso il Centro di Servizio per il Volontariato di Napoli, con la relazione Il fundraising per le organizzazioni non profit Novara, 3 febbraio Relatore al convegno La raccolta fondi per gli enti non profit, presso il Centro di Servizio per il Volontariato di Novara, con la relazione Il fundraising per le organizzazioni non profit Forlì, 1 luglio Chairman del convegno Il business alla ricerca dell'etica: fondazioni d'impresa e responsabilità sociale delle aziende, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna 2004 Forlì, 20 ottobre Chairman del convegno Il futuro del direct mail in Italia: quanto funzionano le sollecitazioni postali? Facolt{ di Economia di Forlì, Università di Bologna 2003 Novara, 4-5 ottobre Relatore al 25 Convegno AIDEA, Competizione Globale e sviluppo locale tra etica e innovazione, Facolt{ di Economia, Università del Piemonte Orientale, Amedeo Avogadro, con la relazione Globalizzazione e etica aziendale: fund raising e accountability 2001 Padova, 5 maggio Chairman del convegno Il contributo del fund raising allo sviluppo dell economia civile, Civitas, Salone Nazionale dell Economia Civile 2000 Roma, 11 maggio Relatore al convegno Organizzazioni Nonprofit e management femminile: esiste una via rosa al non profit? CNEL (Consiglio Nazionale Economia Lavoro) 2000 Padova, 29 Aprile Chairman del convegno La Rivoluzione del Fundraising: Formazione, Internet e il Virus Etico, Civitas, Salone Nazionale dell Economia Civile 1997 Roma, 14 febbraio Relatore al convegno Il controllo di gestione nelle organizzazioni non profit. CNEL (Consiglio Nazionale Economia Lavoro) 1996 Roma, 11 luglio Relatore al convegno L impresa sociale? Unione delle Camere di Commercio 15

16 Direzioni e partecipazioni ad attività scientifiche connesse con le accademiche Oggi 2008 Presidente dell Associazione Festival del Fundraising Ideazione e realizzazione del 1, 2 e 3 Festival del Fundraising Italiano (400 presenze) che si svolge a Castrocaro Terme (FC), nel maggio Oggi 2008 Membro della Commissione Scientifica dell Agenzia per le ONLUS (c.d. Authority del Nonprofit), presso Ministero del Tesoro Oggi 2005 Direttore responsabile e scientifico del portale internet attualmente il più visitato in Italia sul tema della raccolta fondi Oggi 2004 Oggi 2004 Oggi 2000 Direttore scientifico della collana editoriale Fare Fundraising e Fare nonprofit delle Edizioni Philanthropy, Facolt{ di Economia di Forlì, Università di Bologna Presidente della Associazione di Promozione Sociale Philanthropy Centro Studi, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Membro del Comitato Editoriale della rivista mensile Terzo Settore/Il Sole24Ore, Milano Membro del Comitato Scientifico di AICCON (Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Nonprofit), Forlì, presso Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Membro del Commissione per la Riforma Organica del Libro I del Codice Civile delle Associazioni e delle Fondazioni, presso il Ministero del Tesoro, Roma Fondatore e Presidente di Philanthropy Centro Studi, Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Fondatore e Direttore della The Fund Raising School, (AICCON. Associazione Italiana per la promozione della Cultura della Cooperazione e del Non profit), Forlì, presso Facoltà di Economia di Forlì, Università di Bologna Membro dell Osservatorio Fiscale sul Non profit, costituito presso la Fondazione Vita, Milano Membro della Consulta Giovani e Sviluppo del CNEL (Consiglio nazionale dell Economia e del Lavoro), Roma Membro della Consulta delle Forze Sociali del CNEL (Consiglio nazionale dell Economia e del Lavoro), Roma 1999 Membro della Commissione di Verifica e Controllo dei nuovi Statuti delle Fondazioni Bancarie istituita presso il Ministero del Tesoro, Roma 16

17 Partecipazioni ad Associazioni e Società Scientifiche Oggi 2006 Socio di Euclid Netork (Associazione Europea dei Manager del Terzo Settore) Oggi 2006 Oggi 2006 Oggi 2000 Oggi 1998 Oggi 1996 Oggi 1995 Oggi 1991 Socio di EUConsult (Associazione Europea dei Consulenti del Terzo Settore) Socio di Sidrea (Società Italiana Docenti di Ragioneria ed Economia Aziendale) Socio fondatore di ASSIF Associazione Italiana Fundraiser. Membro della Commissione Scientifica Socio ordinario di AFP (Association Fundraising Professional) già NSFRE (National Society of Fund Raising Executive), Washington Socio ordinario di REEN (Reseau Europeen Formation pour le Tiers Secteur), Bruxelles Socio ordinario di ISTR (International Society for Third-Sector Research), Washington Socio ordinario di ARNOVA (Association for Research on Nonprofit Organizations and Voluntary Action), Washington Socio di FEDORA (Forum Europeen de l Orientation Academique), Parigi Socio di ICG (Institute of Careers Guidance), Londra Fondatore e Presidente dell associazione culturale studentesca L Avventura Economica 17

18 Riconoscimenti, Borse di Studio, Associazioni Oggi 2007 Socio dell Accademia dei Benigni, Bertinoro Oggi 2005 Oggi 2004 Oggi 1997 Oggi 1995 Iscritto all Ordine dei Giornalisti, Regione Emilia Romagna Socio del Rotary Club di Forlì, Forlì Socio del Tribunato di Romagna, Faenza Socio della New York University Alumni Association, New York 1995 Borsa di studio della Fondazione CEUR (Centro Europeo Università e Ricerca) per frequentare la Robert F. Wagner Graduate School of Public Service, New York University, New York 1994 Borsa di studio del Programma Fulbright per frequentare la Robert F. Wagner Graduate School of Public Service, New York University, New York 18

19 Elenco completo delle pubblicazioni Monografie M.1. Melandri V. (2010), Donatori di tempo: manuale per la raccolta di volontari, Philanthropy Edizioni, Forlì M.2. Melandri V. (2010), Principi e tecniche di fundraising, Philanthropy Edizioni, Forlì M.3. Melandri V. (2009), Misurare e valutare i costi di fundraising, Philanthropy Edizioni, Forlì M.4. Melandri V., Farolfi B. (2008), (a cura di) Il fund raising in Italia: storia e prospettive, Il Mulino, Bologna. M.5. Melandri V. (2008), Il futuro del nonprofit: accountability, governance e collaborazione, Philanthropy Edizioni, Forlì M.6. Melandri V. (2007), Promuovere una fondazione dedicata alla raccolta fondi, Philanthropy Edizioni, Forlì. M.7. M.8. M.9. Melandri V. (2007), Sviluppare il caso per la raccolta fondi, Philanthropy Edizioni, Forlì. Melandri V. (2007), Chiedere e ottenere grandi donazioni, Philanthropy Edizioni, Forlì. Melandri V. (2007), La campagna di raccolta capitali, Philanthropy Edizioni, Forlì. M.10. Melandri V., G. Chionetti (2007), Telemarketing sociale, Philanthropy Edizioni, Forlì. M.11. Melandri V., Solfrini G. (2007), Trovare lavoro nel nonprofit, Philanthropy Edizioni, Forlì. M.12. Melandri V., Calderaio P., Noto M., Solfrini G (2005), Destinazione Lavoro: un nuovo modello per l occupabilit{, Guerini e Associati, Milano. M.13. Melandri, V., (2005), L accountability nelle aziende nonprofit: strumenti informativi e sistemi per il terzo settore, Guerini e Associati, Milano. M.14. Rosso, H., Tempel, E., Melandri V. (2004), Il libro del Fund Raising: etica strategia e strumenti della raccolta fondi, Etas Rizzoli, Milano. M.15. Melandri V., Vittadini G., (2004), Fundraiser: professionista o missionario? Storia e futuro di una figura chiave del non profit, Guerini e Associati, Milano. M.16. Melandri, V., (2004), Materiali per un corso di Fund Raising, Dupress Edizioni, Bologna M.17. Melandri, V., Masacci A. (2004) Fund Raising per le organizzazioni nonprofit, Il Sole 24Ore, Milano (seconda edizione). M.18. Melandri, V., Solfrini G. (2004), Orientamento e self-marketing, Dupress Edizioni, Bologna. M.19. Ellis S., Melandri, V. (2003) People raising, manuale di ricerca volontari, Carocci Editore, Roma. (Uscito nel 2002 in inglese con il titolo Volunteer Recruitment and Membership Development Book, Energize Book, San Francisco) 19

20 M.20. Melandri, V., Solfrini G. (2003) Capire il lavoro, inventare il lavoro, prosperare con il lavoro, Dupress Edizioni, Bologna, (seconda edizione) M.21. Melandri, V., Sapignoli R., Zanelli E., (2003)Viaggio nel fund raising: casi di successo nella raccolta fondi in Italia, Monti Editore, Saronno. M.22. Melandri, V., (2001) Non profit e cooperazione in biblioteca, Centro di Documentazione Internazionale A.I.C.CO.N., Forlì. M.23. Melandri, V., (2001) I criteri di erogazione delle fondazioni di origine bancaria, Quaderni della Spisa, Bologna. M.24. Melandri, V., Masacci A. (2000) Fund Raising per le organizzazioni non profit, Il Sole 24Ore, Milano. M.25. Melandri, V., Orioli F.,(2000), Liberare il lavoro: la gestione delle risorse umane nelle organizzazioni non profit, Monti, Milano. M.26. Mason E. D., Melandri, V., (1999), Il management delle organizzazioni non profit, Maggioli Editore, Rimini. M.27. Melandri, V., (1999), Gestire un associazione, Fenacom, Roma. M.28. Melandri, V., (1998), Paradossi aziendali: nuove idee dal mondo non profit, Monti, Saronno M.29. Melandri, V., (1997), Capire il lavoro, inventare il lavoro, prosperare con il lavoro, Edizioni Nautilus, Bologna. M.30. Melandri, V., (1997), Che cos è un Careers Service, Università di Bologna - Fondazione Ceur, Bologna. M.31. Melandri V., (1996) Brooklyn-Manhattan andata e ritorno, Il Ponte Vecchio, Cesena, Articoli e volumi internazionali AI 1. Melandri V. (2009), Developing strategic alliances between nonprofit and profit, New York, New York University Press, 2009 AI 2. Melandri, V. (2007), Monitoring nonprofit through fund raising ratio: a risky business, in Nonprofit Management & Leadership, Volume 23, n. 3, Spring, 2007 AI 3. Melandri, V., (2005), Comparing Research on Italian and American Fundraisers, in Nonprofit Management & Leadership, Volume 15, n. 3, Spring, AI 4. Melandri, V., (2004), The Italian Way To Fund Raising: Among Government Intervention, Philanthropy And Reciprocity, in Essay on Philanthropy n. 29, Indiana State University, Center on Philanthropy, Indianapolis, pag AI 5. Melandri, V., (2003), Historic and Cultural Roots of Fund Raising in Italy, in E- Volunteerism, Vol III, n.2, Jan-Mar 2003, pag AI 6. Melandri V. Sparrow R. (1997), An Assessment of Development Managerial Skills of Italian Nonprofit Managers, in Annuary 1997, Robert F. Wagner School, New York University. 20

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Il Fund Raising per la cultura: realtà o miraggio?

Il Fund Raising per la cultura: realtà o miraggio? Il Fund Raising per la cultura: realtà o miraggio? Marianna Martinoni Per citare il contenuto di queste slides, usate il seguente formato: Martinoni M, (2010), Lezioni di fundraising: Il Fund Raising per

Dettagli

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO

XX EDIZIONE. Diventa manager del sociale MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO XX EDIZIONE MASTER UNIVERSITARIO IN GESTIONE DI IMPRESE SOCIALI A.A. 2015/2016 NOVEMBRE 2015 - OTTOBRE 2016 / TRENTO Diventa manager del sociale IN BREVE DESTINATARI neo-laureati in lauree triennali, specialistiche

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola

I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola I profili con maggiore potenzialità occupazionale nel non profit in Europa, riscontrati attraverso le vacancy e nel recruitment passaparola Europrogettista Il profilo è ricercato in particolare da ONG,

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon

CORSI BREVI. Catalogo formativo 2015. /FitzcarraldoFon CORSI BREVI Catalogo formativo 2015 La svolge attività di formazione dal 1989 ed è stata tra i primi in Italia a introdurre percorsi formativi legati al management e al marketing culturale. L'offerta formativa

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS

MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS MASTER IN INNOVATIVE MARKETING, E-MANAGEMENT & CREATIVE SOLUTIONS Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Excellence Programs executive. Renaissance management

Excellence Programs executive. Renaissance management Excellence Programs executive Renaissance management Renaissance Management: Positive leaders in action! toscana 24.25.26 maggio 2012 Renaissance Management: positive leaders in action! Il mondo delle

Dettagli

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia

Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Perugia, 17 febbraio 2013 Ai Soci CIPUR Oggetto: Differenti modalità di copertura dei posti di Professore universitario di ruolo di Prima e Seconda fascia Cari colleghi, la progressiva implementazione

Dettagli

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012

PAVANELLOMAGAZINE. l intervista. Pavanello Serramenti e il mondo Web. Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre 2012 anno 2 - numero 3 - marzo/aprile 2012 MADE IN ITALY PAVANELLOMAGAZINE l intervista Certificazione energetica obbligatoria Finestra Qualità CasaClima Proroga detrazioni fiscali del 55% fino al 31 dicembre

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE

MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE Management Risorse Umane MASTER TRIENNALE DI FORMAZIONE MANAGERIALE La formazione di eccellenza al servizio dei Manager PRESENTAZIONE Il Master Triennale di Formazione Manageriale è un percorso di sviluppo

Dettagli

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1

I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 I servizi per gli studenti: le opinioni dei laureati su università, città e diritto allo studio 1 di Andrea Cammelli, Serena Cesetti e Davide Cristofori 1. Aspetti introduttivi Dal 1998 AlmaLaurea, attraverso

Dettagli

Guida 2014 Attività & Progetti

Guida 2014 Attività & Progetti Guida 2014 Attività & Progetti Sommario pag. Premessa... 4 Obiettivo di questa GUIDA... 4 Lista Progetti... 4 Referenti Progetti... 5 I. Progetto UN FIOCCO IN AZIENDA... 6 Benefici del Programma II. Progetto

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015)

CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) CALENDARIO ATTIVITA DI ORIENTAMENTO IN USCITA A.S. 2014/2015 (prima versione, aggiornato al 28.01.2015) Si ricorda che le attività di orientamento predisposte per l'anno scolastico 2014/2015 sono state

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte.

La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. 1. Premessa. La valutazione della ricerca nell area dell Economia Aziendale. Alcune proposte. La comunità dei docenti e ricercatori dell area di Economia Aziendale, rappresentata dalle società scientifiche

Dettagli

«Questo matrimonio s ha da fare»

«Questo matrimonio s ha da fare» «Questo matrimonio s ha da fare» Italiano e matematica nella scuola del terzo millennio Convegno 25 giugno 2015 Teatro di Locarno e Dipartimento formazione e apprendimento Contro i luoghi comuni Simone

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT

TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT TERZO SETTORE TERZO SETTORE O SETTORE NON PROFIT E quell insieme di organizzazioni che producono beni/servizi e gestiscono attività fuori dal mercato o, se operano nel mercato, agiscono con finalità non

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee

CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE. Associazione delle Università Europee CARTA DELLE UNIVERSITÀ EUROPEE SULL APPRENDIMENTO PERMANENTE Associazione delle Università Europee Copyright 2008 della European University Association Tutti i diritti riservati. I testi possono essere

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI

Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI Curriculum Vitae di ENRICO NARDELLI (Versione Abbreviata) Ultimo Aggiornamento: 24 Febbraio 2011 1 Posizioni Enrico Nardelli si è laureato nel 1983 in Ingegneria Elettronica (110/110 con lode) presso l

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE

Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE Quality Evolution Consulting Formazione Manageriale Job Master con Stage DIREZIONE RISORSE UMANE 7 edizione Firenze 23 maggio 2015 Firenze 120 ore al sabato 23 maggio 2015 31 ottobre 2015 Agenzia Formativa

Dettagli

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT

EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT MASTER Istituto Studi Direzionali Management Academy EXECUTIVE MASTER WEB MARKETING, SOCIAL MEDIA MARKETING & COMMUNITY MANAGEMENT SEDI E CONTATTI Management Academy Sida Group master@sidagroup.com www.mastersida.com

Dettagli

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE

Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE 7 TH QUALITY CONFERENCE Towards Responsible Public Administration BEST PRACTICE CASE INFORMAZIONI DI BASE 1. Stato: Italia 2. Nome del progetto: La diffusione di Best Practice presso gli Uffici Giudiziari

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA

LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA LA PROFESSIONE DELLA CSR IN ITALIA Ottobre 12 Si ringrazia La professione della CSR in Italia Pag. 1 Si ringraziano SAS è presente in Italia dal 1987 ed è la maggiore società indipendente di software e

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9

Indice. BEST in Europa 3. BEST Rome Tor Vergata 4. ibec 7. Le Giornate 8. Contatti 9 Indice BEST in Europa 3 BEST Rome Tor Vergata 4 ibec 7 Le Giornate 8 Contatti 9 Chi Siamo BEST è un network studentesco europeo senza fini di lucro, di stampo volontario ed apolitico. Gli obiettivi dell

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki

Proposition for a case-study identification process. 6/7 May 2008 Helsinki Conférence des Régions Périphériques Maritimes d Europe Conference of Peripheral Maritime Regions of Europe ANALYSIS PARTICIPATION TO THE FP THROUGH A TERRITORIAL AND REGIONAL PERSPECTIVE MEETING WITH

Dettagli

TEST INGEGNERIA 2014

TEST INGEGNERIA 2014 scienze www.cisiaonline.it TEST INGEGNERIA 2014 Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico CISIA Roma, 1 ottobre 2014, Assemblea CopI DATI CISIA - MARZO, SETTEMBRE 2014 test erogati al 15 settmebre CARTACEI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

I laureati magistrali in Scienze Statistiche

I laureati magistrali in Scienze Statistiche http://www.safs.unifi.it I laureati magistrali in Scienze Statistiche I nostri testimonial Nota: la Laurea Magistrale in Statistica, Scienze Attuariali e Finanziarie è stata attivata nell a.a. 2012/2013

Dettagli

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE

LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L EGIDA DEL TRIBUNALE CONVEGNO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Dipartimento di Economia e Management ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI FERRARA IPSOA LA GESTIONE DELLA CRISI DI IMPRESA SOTTO L

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969

Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome. Data di nascita 28 gennaio 1969 Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome FARHANG DAREHSHURI, NUSHIN Nazionalità Italiana Data di nascita 28 gennaio 1969 Titolo di studio Laurea in Ingegneria Elettronica conseguita presso il politecnico

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione

Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT. (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Master di I livello In PROJECT MANAGEMENT (1500 h 60 CFU) Anno Accademico 2014/2015 I edizione I sessione Art. 1 ATTIVAZIONE L Università degli Studi Niccolò Cusano Telematica Roma attiva il Master di

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli

TOMMASO BONETTI *** 7 ottobre 2002 - Laurea in Giurisprudenza conseguita presso la Facoltà eli CURRICULUM VIT AB TOMMASO BONETTI Università IUA V eli Venezia Dipartimento di Progettazione e Pianificazione in Ambienti Complessi S. Croce 1957 30135 - Venezia (VE) e-mai!: tbonetti@iuav.it cell.~ ***

Dettagli

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro.

top Le funzioni di stampa prevedono elenchi, etichette, statistiche e molto altro. La collana TOP è una famiglia di applicazioni appositamente studiata per il Terzo Settore. Essa è stata infatti realizzata in continua e fattiva collaborazione con i clienti. I programmi di questa collana

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

0.414.994.541. Accordo

0.414.994.541. Accordo Testo originale 0.414.994.541 Accordo tra il Consiglio Federale Svizzero ed il Governo della Repubblica Italiana sul reciproco riconoscimento delle equivalenze nel settore universitario Concluso il 7 dicembre

Dettagli

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE

REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE REGOLAMENTO IMPRESA IN AZIONE Premessa Impresa in azione è il programma didattico dedicato agli studenti degli ultimi anni della Scuola Superiore e pensato per valorizzare la creatività e lo spirito imprenditoriale

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA

FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA LAUREE QUADRIENNALI: FACOLTA DI ECONOMIA CALCOLO MEDIA DI LAUREA o ECONOMIA E COMMERCIO media aritmetica dei voti degli esami di profitto con esclusione dei voti delle Teologie e di quelli riguardanti

Dettagli