Introduzione JDBC interfaccia java.sql driver caricare i driver

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Introduzione JDBC interfaccia java.sql driver caricare i driver"

Transcript

1 J D B C DISPENSE

2 Introduzione JDBC (Java Database Connectivity) è un interfaccia completamente Java utilizzata per eseguire istruzioni SQL sui database. L'API JDBC si trova nel pacchetto java.sql; contiene poche classi concrete, è composta principalmente da interfacce indipendenti dal database. JDB è composto da due componenti principali: una implementazione delle specifiche RDBMS del Vendor, ovvero dello specifico database (mysql, oracle, etc) che è conforme alle specifiche API di java.sql. una serie di classi che il programmatore può usare per interrogare il database indipendentemente da quale specifico database si sta usando. Per il primo punto (interfacciarsi con lo specifico database) si caricano gli appositi driver che l'azienda proprietaria dello specifio tipo di database (ese: oracle) avranno sviluppato. Prima di poter fare qualsiasi operazione con un database bisogna quindi caricare i driver. Le operazioni da eseguire per utilizzare un database quindi sono: 1. caricamento driver 2. apertura connessione al database 3. esecuzione istruzione 4. elaborazione risultato 5. chiusura connessione Ovviamente i passaggi 1, 2 e 5 li farò solo una volta, non tutte le volte che devo

3 interrogare il database. Vediamo i singoli passaggi. Connessione Caricare la classe corrispondente allo specifico driver (che è proprio della base di dati che si vuole utilizzare): Class.forName("com.mysql.jdbc.Driver"); Quando il driver viene caricato in memoria, si registra con la classe java.sql.drivemanager come un driver per base di dati disponibile. Ottenere una connessione alla base di dati: Connection con = DriverManager.getConnection(url,user,psw) Il valore di ritorno è un oggetto che implementa l'interfaccia java.sql.connection; La base di dati è identificata da un URL JDBC in un modo che è specifico del driver; individuare la base di dati; Durante la chiamata, l'oggetto DriverManager chiede a tutti i driver registrati se riconoscono l'url e usa quello che gli risponde di sì per costruire l'oggetto connessione. Passo l'username e la password per accedere al database Esecuzione query SQL Bisogna prima di tutto creare un oggetto Statement (classe: java.sql.statement) tramite il metodo createstatement() dell'interfaccia Connection: Statement stmt = con.createstatement(); per eseguire una query che produce dati, si usa il metodo executequery(string query) dell'oggetto Statement; i risultati vanno salvati in un oggetto ResultSet: ResultSet rs = stmt.executequery("select * FROM..."); ResultSet prende i dati dallo Statement che l'ha generato, quindi se lo Statement viene chiuso o usato per un'altra query, vengono automaticamente chiusi anche tutti gli oggetti ResultSet ad esso collegati. Per consultare il ResultSet: while(rs.next()) { String s = rs.getstring("nome attrib ); int i = rs.getint("nome attrib );... Chiudere la Connessione con il Database Per chiudere la connessione con il database utilizzo: con.close();

4 Vediamo un Esempio: import java.sql.*; public class ProvaJDBC { public static void main (String args[]){ try { String driver = "sun.jdbc.odbc.jdbcodbcdriver"; Class.forName(driver); String url = "jdbc:odbc:mydatasource"; Connection con = DriverManager.getConnection(url, "username", "password"); Statement cmd = con.createstatement(); String query = "SELECT * FROM nometabella"; ResultSet res = cmd.executequery(query); while (res.next()) { System.out.println(res.getString("nomeColonna1")); System.out.println(res.getString("nomeColonna2")); res.close(); // chiudere le risorse DB è obbligatorio cmd.close(); con.close(); catch (SQLException e){ e.printstacktrace(); catch (ClassNotFoundException e){ e.printstacktrace(); Con poche righe di codice, si è creati una connesisone ad un database ODBC / JDBC nel server, indipendentemente dal tipo di database, o dalla piattaforma. Nella connessione passiamo i tre dati essenziali: il nome del database, un username e la sua password. Grazie al metodo executequery() dell'oggetto Statement eseguiamo l'istruzione SQL impostata precedentemente in una Stringa. Infine con un ciclo while collegato al metodo next() del ResultSet (tabella calcolata dalla Query eseguita) stampiamo a schermo i valori delle prime due colonne. Ricordarsi sempre di utilizzare i metodi close() per ogni oggetto aperto, in questo caso per il ResultSet, per la Statement e per la Connection; infatti molti programmatori sanno che quando si lavora con i database è indispensabile liberare la memoria, anche per avere dei processi più veloci.

5 Operazioni di Aggiornamento Ovviamente devo poter eseguire anche query che non ritornano risultati, ovvero inserimento, modifca ed eliminazione di elementi da una tabella. L oggetto ResultSet, come si può intuire, non è più necessario visto che l operazione non restituisce più risultati. È sufficiente richiamare il metodo executeupdate() in Statement permette di effettuare operazioni che non tornano risultati ma solo il conteggio delle righe modificate. int count = stmt.executeupdate( stringa query ); Se non si sa se verranno o meno restituiti dei dati, si può usare execute() (sempre in Statement): torna un boolean true se è stato prodotto uno o più ResultSet, false se è stato tornato solo un conteggio: boolean b = stmt.execute(sql); A questo punto si possono usare i metodi getresultset() e getupdatecount(), il primo per ottenere il ResultSet in caso excecute abbia ritornato ture, il secondo per ottenere il numero di righe modificate. NB: né GetResultSet() né getupdatecount() dovrebbero venir chiamate più di una volta per richiesta.

JDBC versione base. Le classi/interfacce principali di JDBC

JDBC versione base. Le classi/interfacce principali di JDBC JDBC versione base Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali il package contiene interfacce e classi astratte uno dei pregi è la completa indipendenza del codice

Dettagli

JDBC di base. Le classi/interfacce principali di JDBC

JDBC di base. Le classi/interfacce principali di JDBC JDBC di base Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali il package contiene interfacce e classi astratte completa indipendenza del codice dal tipo di database o di

Dettagli

JDBC: Introduzione. Java Database Connectivity (JDBC): parte 1. Schema dei legami tra le classi principali. Principali classi/interfacce di JDBC

JDBC: Introduzione. Java Database Connectivity (JDBC): parte 1. Schema dei legami tra le classi principali. Principali classi/interfacce di JDBC JDBC: Introduzione Java Database Connectivity (JDBC): parte 1 Gianluca Moro DEIS - Università di Bologna gmoro@deis.unibo.it Java Database Connectivity è il package Java per l accesso a database relazionali

Dettagli

JDBC. A. Bechini 2004. Accesso a DataD con Java

JDBC. A. Bechini 2004. Accesso a DataD con Java JDBC Accesso a DataD atabase ase con Java Utilizzo di DB da applicazioni esterne Un DB contiene e gestisce dati, importanti per varie operazioni supportate da applicazioni software Come può un applicazione

Dettagli

Esercitazione su JDBC

Esercitazione su JDBC Esercitazione su JDBC Basi di Dati L Ingegneria dei Processi Gestionali (Ilaria Bartolini - Roberto Cabras) come usare SQL (1) Le istruzioni SQL possono essere eseguite interattivamente Ese JDBC 2 come

Dettagli

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity

CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE. JDBC Java DataBase Connectivity CORSO DI ALGORITMI E PROGRAMMAZIONE JDBC Java DataBase Connectivity Anno Accademico 2002-2003 Accesso remoto al DB Istruzioni SQL Rete DataBase Utente Host client Server di DataBase Host server Accesso

Dettagli

JDBC per l accesso Java a DB. Tito Flagella tito@link.it

JDBC per l accesso Java a DB. Tito Flagella tito@link.it JDBC per l accesso Java a DB Tito Flagella tito@link.it JDBC fornisce una libreria standard per l accesso a database relazionali Non è un acronimo ufficiale ma è comunemente interpretato come Java DataBase

Dettagli

Basi di Dati Esercitazione JDBC. Giugno 2007

Basi di Dati Esercitazione JDBC. Giugno 2007 Basi di Dati Esercitazione JDBC Giugno 2007 Esercizi Considerando il seguente schema: Fornitori (CodiceFornitore, Nome, Indirizzo, Citta) Prodotti (CodiceProdotto, Tipo, Marca, Modello) Catalogo (CodiceFornitore,

Dettagli

SQL. Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS)

SQL. Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS) 1 SQL Laboratorio di Progettazione di Basi di Dati (CdS in Informatica e TPS) a.a. 2014/2015 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/basi-dati/bd2014-15.htm Dott.ssa Francesca A. Lisi dott.ssa Francesca A.

Dettagli

Non si deve fare ALCUN riferimento alla parte specifica di JDBC.

Non si deve fare ALCUN riferimento alla parte specifica di JDBC. Un applicazione per la quale sia fondamentale l indipendenza dal Database può essere scritta in Java usando le specifiche. (Package java.sql) Non devono essere usate chiamate specifiche del database: Si

Dettagli

Java: la libreria delle classi

Java: la libreria delle classi Java: la libreria delle classi Applet anatomia di un applet cenni di html La libreria JDBC per l accesso ai database il package java.sql 213 Applet Un applet è una applicazione Java che ha una forma particolare

Dettagli

Laboratorio di reti II: Gestione di database lato server

Laboratorio di reti II: Gestione di database lato server Laboratorio di reti II: Gestione di database lato server Stefano Brocchi brocchi@dsi.unifi.it 23 marzo, 2009 Stefano Brocchi Laboratorio di reti II: Database 23 marzo, 2009 1 / 32 Uso di database lato

Dettagli

Caricamento della classe driver. Apertura della connessione. DriverManager.getConnection() Creazione di uno statement

Caricamento della classe driver. Apertura della connessione. DriverManager.getConnection() Creazione di uno statement JDBC Programmazione in Ambienti Distribuiti V 1.4 Marco Torchiano 2006 Uso di JDBC Caricamento della classe driver Class.forName() Apertura della connessione DriverManager.getConnection() Creazione di

Dettagli

JDBC. Dispense per il corso di Ingegneria del Web

JDBC. Dispense per il corso di Ingegneria del Web JDBC Dispense per il corso di Ingegneria del Web Revisione 05/11 Giuseppe Della Penna (giuseppe.dellapenna@di.univaq.it) Dipartimento di Informatica Università degli studi dell'aquila Java Database Connectivity:

Dettagli

JDBC Driver Manager. JDBC Architettura generale. JDBC - Tipi di dato. JDBC - Flusso applicativo. JDBC - Tipi di dato. ODBC Driver. Livello di gestione

JDBC Driver Manager. JDBC Architettura generale. JDBC - Tipi di dato. JDBC - Flusso applicativo. JDBC - Tipi di dato. ODBC Driver. Livello di gestione Interfacce DBMS in breve Corso di BD1 Ripasso comandi applicazione JDBC Manipolazione estensioni OR in JDBC Interfacce per DBMS Problema: Far accedere un applicazione ad una base di dati Soluzione: Librerie

Dettagli

PROVA FINALE Ingegneria del software

PROVA FINALE Ingegneria del software PROVA FINALE Ingegneria del software Ing. Jody Marca jody.marca@polimi.it Laboratorio N 4 Cos è JDBC 2 JDBC significa Java Database Connectivity Standard definito da Sun MicroSystems per connettere programmi

Dettagli

JAVA JDBC. Andrea BEI (andrea.bei@libero.it)

JAVA JDBC. Andrea BEI (andrea.bei@libero.it) JAVA JDBC Andrea BEI (andrea.bei@libero.it) JDBC: API JDBC (Java DataBase Connectivity) è una API per l accesso a DataBase relazionali sviluppata da SUN. Permette ad applicazioni JAVA di eseguire istruzioni

Dettagli

Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012

Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC. Dr. Paolo Casoto, Ph.D - 2012 + Sviluppo Applicazioni Mobile Lezione 12 JDBC + Cosa vediamo nella lezione di oggi Oggi analizzeremo insieme una specifica tecnologia Java per l accesso e la manipolazione di basi di dati relazionali

Dettagli

DBMS ed Applicazioni Motivazioni

DBMS ed Applicazioni Motivazioni DBMS ed Applicazioni Motivazioni Sin ora abbiamo visto SQL come linguaggio per interrogare DBMS da interfaccia interattiva Nella pratica, un efficace sfruttamento delle potenzialità dei DBMS deriva dalla

Dettagli

Corso di Informatica Modulo T3 B2 - Database in rete

Corso di Informatica Modulo T3 B2 - Database in rete Corso di Informatica Modulo T3 B2 - Database in rete 1 Prerequisiti Programmazione web Applicazione web Modello OSI Architettura client/server Conoscenze generali sui database Tecnologia ADO in Visual

Dettagli

Accesso a Database con JDBC

Accesso a Database con JDBC 1 Sommario Accesso a Database con JDBC Introduzione architettura generale di riferimento flusso tipico delle applicazioni ODBC/JDBC ODBC architettura il flusso generale di un applicazione ODBC JDBC architettura

Dettagli

Accesso Web a Data Base

Accesso Web a Data Base Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Facoltà di Ingegneria Reggio Emilia CORSO DI TECNOLOGIE E APPLICAZIONI WEB Accesso Web a Data Base Ing. Marco Mamei Anno Accademico 2004-2005 M. Mamei -

Dettagli

Laboratorio di Sistemi Fondamenti di JDBC (parte1) Java. Fondamenti di JDBC

Laboratorio di Sistemi Fondamenti di JDBC (parte1) Java. Fondamenti di JDBC Fondamenti di JDBC Concetto di driver Il dialogo fra applicazione e DBMS non è mai gestito direttamente ma passa in genere per un opportuno modulo software chiamato driver che agisce da interfaccia fra

Dettagli

Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC

Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC Scheda 15 Accedere ai DataBase con JDBC G IOVANNI PULITI Panoramica: che cosa è JDBC La API JDBC, introdotta per la prima volta con il JDK 1.0, è una API che permette di accedere a database relazionali

Dettagli

Basi di Dati: Corso di laboratorio

Basi di Dati: Corso di laboratorio Basi di Dati: Corso di laboratorio Lezione 10 Raffaella Gentilini 1 / 46 Sommario 1 Introduzione: DB e Programmazione 2 3 2 / 46 Approcci alla Programmazione di un DB Meccanismi Disponibili 1 Linguaggi

Dettagli

JDBC: Java e database.

JDBC: Java e database. JDBC: Java e database. Introduzione all architettura e esempi di utilizzo 1.0 INTRODUZIONE ALL ARCHITETTURA JDBC è (anche se non ufficialmente riconosciuto da Sun) l acronimo per Java DataBase Connectivity.

Dettagli

Introduzione. 8- Programmazione di una base di dati attraverso JDBC ESEMPIO

Introduzione. 8- Programmazione di una base di dati attraverso JDBC ESEMPIO 8- Programmazione di una base di dati attraverso JDBC Introduzione ai differenti approcci - JDBC: Architettura e Programmazione Introduzione Nella pratica gli utenti finali accedono al contenuto di una

Dettagli

Indice. Java. JDBC è l interfaccia di base standard di Java ai database relaionali

Indice. Java. JDBC è l interfaccia di base standard di Java ai database relaionali Java java database connectivity -- jdbc G. Prencipe prencipe@di.unipi.it Indice JDBC: Java Data Base Connectivity connessioni a basi di dati esecuzione di statement SQL accesso ai result set JDBC: Java

Dettagli

JDBC. Marco Tessarotto Programmazione dei Web Server Anno Accademico

JDBC. Marco Tessarotto Programmazione dei Web Server Anno Accademico JDBC Marco Tessarotto Programmazione dei Web Server Anno Accademico 2004-2005 JDBC JDBC (Java Database Connectivity) è una API Java per accedere ed elaborare dati in una sorgente dati (di solito un db

Dettagli

Come trattare il risultato di un comando SQL (relazioni) che

Come trattare il risultato di un comando SQL (relazioni) che USO DI SQL DA PROGRAMMI: PROBLEMI 1 Come collegarsi alla BD Come trattare gli operatori SQL Come trattare il risultato di un comando SQL (relazioni) che Come scambiare informazioni sull esito delle operazioni.

Dettagli

JDBC. Di Michele de Nittis Versione 06/08/2008 www.mdenittis.it

JDBC. Di Michele de Nittis Versione 06/08/2008 www.mdenittis.it JDBC Di Michele de Nittis Versione 06/08/2008 www.mdenittis.it JDBC...1 Introduzione...2 Caricamento dell appropriato Driver JDBC...2 Classi...3 Connection...4 Statement...5 PreparedStatement...6 ResultSet...7

Dettagli

Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans

Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans 1 ALBERTO BELUSSI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Limiti dell approccio SEVLET UNICA La servlet svolge tre tipi di funzioni distinte: Interazione con

Dettagli

Programmazione Java: JDBC

Programmazione Java: JDBC Programmazione Java: JDBC romina.eramo@univaq.it http://www.di.univaq.it/romina.eramo/tlp Roadmap Introduzione Risorse Driver Contesto Applicativo SQL Classi e interfacce Passi» Registrare un driver» Stabilire

Dettagli

JDBC Un API JAVA per accedere a Basi di Dati Relazionali. Contenuti. Cos è JDBC? Introduzione a JDBC. Perché JDBC. Inside JDBC.

JDBC Un API JAVA per accedere a Basi di Dati Relazionali. Contenuti. Cos è JDBC? Introduzione a JDBC. Perché JDBC. Inside JDBC. JDBC Un API JAVA per accedere a Basi di Dati Relazionali 1 Contenuti Introduzione a JDBC Perché JDBC R, Architetture client-server, ODBC Inside JDBC Driver, classi, interfacce Un esempio 2 Cos è JDBC?

Dettagli

Architettura MVC-2: i JavaBeans

Architettura MVC-2: i JavaBeans Siti web centrati sui dati Architettura MVC-2: i JavaBeans Alberto Belussi anno accademico 2008/2009 Limiti dell approccio SEVLET UNICA La servlet svolge tre tipi di funzioni distinte: Interazione con

Dettagli

Laboratorio di Basi di Dati e Multimedia

Laboratorio di Basi di Dati e Multimedia Laboratorio di Basi di Dati e Multimedia Laurea in Tecnologie dell Informazione: Multimedia Docente: Alessandra Di Pierro Email: dipierro@sci.univr.it Lezione 7 Java DataBase Connectivity JDBC consente

Dettagli

SQL e applicazioni. Capitolo 8. SQL e linguaggi di programmazione. Applicazioni ed SQL: architettura. Una difficoltà importante.

SQL e applicazioni. Capitolo 8. SQL e linguaggi di programmazione. Applicazioni ed SQL: architettura. Una difficoltà importante. SQL e applicazioni Capitolo 8 Applicazioni tradizionali In applicazioni complesse, l utente non vuole eseguire comandi SQL, ma programmi, con poche scelte SQL non basta, sono necessarie altre funzionalità,

Dettagli

Programmazione Java Avanzata

Programmazione Java Avanzata Programmazione Java Avanzata Accesso ai Dati Ing. Giuseppe D'Aquì Testi Consigliati Eclipse In Action Core J2EE Patterns - DAO [http://java.sun.com/blueprints/corej2eepatterns/patterns/dataaccessobject.html]

Dettagli

19.1 - Lavorare con JDBC L'impiego di JDBC è semplice, e solitamente si articola attraverso quattro passi:

19.1 - Lavorare con JDBC L'impiego di JDBC è semplice, e solitamente si articola attraverso quattro passi: Lezione 19 Accesso ai database con JDBC JDBC (non è una sigla, secondo quanto sostenuto da Sun, anche se molti la interpretano come Java DataBase Connectivity) è un'interfaccia di programmazione che lavora

Dettagli

Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12

Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12 Tecnologia e Applicazioni Internet 2011/12 Lezione 4 - Persistenza Matteo Vaccari http://matteo.vaccari.name/ matteo.vaccari@uninsubria.it Perché usare un DB relazionale? Per l accesso concorrente ai dati

Dettagli

UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria. Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli

UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria. Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli 1 IL problema della persistenza APPLICAZIONE (programmi) (oggetti) DATI PERSISTENTI (file, record) (basi

Dettagli

Sviluppo di applicazioni per basi di dati

Sviluppo di applicazioni per basi di dati Sviluppo di applicazioni per basi di dati 1 Sviluppo di applicazioni per basi di dati Quattro parti: Gestione dati Business rules (vincoli di integrità e dati derivati) Logica applicativa Interfaccia utente

Dettagli

Basi di dati e Web (Moduli: Laboratorio e Siti Web centrati sui Dati) Prova scritta del 14 luglio 2008

Basi di dati e Web (Moduli: Laboratorio e Siti Web centrati sui Dati) Prova scritta del 14 luglio 2008 Basi di dati e Web (Moduli: Laboratorio e Siti Web centrati sui Dati) Prova scritta del 14 luglio 2008 Avvertenze: e severamente vietato consultare libri e appunti; chiunque verrà trovato in possesso di

Dettagli

Interfaccia JDBC. Sistemi Informativi L-A. Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: JDBC.

Interfaccia JDBC. Sistemi Informativi L-A. Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: JDBC. Interfaccia JDBC Sistemi Informativi L-A Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: JDBC.pdf Sistemi Informativi L-A come usare SQL (1) Le istruzioni SQL possono

Dettagli

Lezione 9. Applicazioni tradizionali

Lezione 9. Applicazioni tradizionali Lezione 9 Applicazioni tradizionali Pag.1 Sommario Concetti trattati in questa lezione: SQL nel codice applicativo Cursori API native ODBC Pag.2 SQL nel codice applicativo I comandi SQL possono essere

Dettagli

UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria. Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli

UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria. Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli UNIVERSITA DI FIRENZE Facoltà di Ingegneria Persistenza Applicazioni Enterprise Uso dei modelli 1 IL problema della persistenza APPLICAZIONE (programmi) (oggetti) DATI PERSISTENTI (file, record) (basi

Dettagli

SQL nei linguaggi di programmazione

SQL nei linguaggi di programmazione SQL nei linguaggi di programmazione Atzeni, Ceri, Paraboschi, Torlone Basi Di Dati Modelli e Linguaggi di Interrogazione, McGraw-Hill Italia, Capitolo 6 SQL in Linguaggi di Programmazione L uso diretto

Dettagli

Quando si sa chiaramente come si deve comportare l applicazione si può analizzare una possibile soluzione applicativa.

Quando si sa chiaramente come si deve comportare l applicazione si può analizzare una possibile soluzione applicativa. Introduzione alla tecnologia JMX 1 Viene analizzata l architettura sottostante le Java Managment Extensions (JMX) mostrandone un utilizzo applicativo e analizzando altri possibili scenari d uso di Ivan

Dettagli

Università degli Studi di Bologna Facoltà di Ingegneria. Tecnologie Web L-A A.A. 2014 2015. Esercitazione 08 DAO e Hibernate

Università degli Studi di Bologna Facoltà di Ingegneria. Tecnologie Web L-A A.A. 2014 2015. Esercitazione 08 DAO e Hibernate Università degli Studi di Bologna Facoltà di Ingegneria Tecnologie Web L-A A.A. 2014 2015 Esercitazione 08 DAO e Hibernate Agenda Pattern DAO e framework Hibernate progetto d'esempio relativo alla gestione

Dettagli

Servlet & JDBC ALBERTO BELUSSI ANNO ACCADEMICO 2009/2010. Servlet: interazione con un DBMS. In Java è possibile interagire con un DBMS attraverso

Servlet & JDBC ALBERTO BELUSSI ANNO ACCADEMICO 2009/2010. Servlet: interazione con un DBMS. In Java è possibile interagire con un DBMS attraverso Servlet & JDBC 1 ALBERTO BELUSSI ANNO ACCADEMICO 2009/2010 Servlet: interazione con un DBMS In Java è possibile interagire con un DBMS attraverso l uso della libreria JDBC (Java Database Connectivity).

Dettagli

Programmazione Java Avanzata Spring - JDBC

Programmazione Java Avanzata Spring - JDBC Programmazione Java Avanzata Spring - JDBC Ing. Gianluca Caminiti Riferimenti Spring http://www.springsource.org/ (scaricate il reference) Beginning Spring 2 - From Novice to Professional. APress. 2008

Dettagli

Tecnologie di Sviluppo per il Web

Tecnologie di Sviluppo per il Web Tecnologie di Sviluppo per il Web Programmazione su Basi di Dati: ADO.NET versione 1.1 Questo lavoro è concesso in uso secondo i termini di una licenza Creative Commons (vedi ultima pagina) G. Mecca mecca@unibas.it

Dettagli

SQL e linguaggi di programmazione Applicazioni ed SQL: architettura

SQL e linguaggi di programmazione Applicazioni ed SQL: architettura SQL e applicazioni Atzeni, Ceri, Paraboschi, Torlone Basi di dati McGraw-Hill, 1996-2002 Capitolo 5: SQL nei linguaggi di programmazione 21/10/2002 In applicazioni complesse, l utente non vuole eseguire

Dettagli

Uso dei data bases con PHP. Prof. Francesco Accaino Iis Altiero Spinelli Sesto Sa Giovanni

Uso dei data bases con PHP. Prof. Francesco Accaino Iis Altiero Spinelli Sesto Sa Giovanni Uso dei data bases con PHP Prof. Francesco Accaino Iis Altiero Spinelli Sesto Sa Giovanni MDAC MDAC è l acronimo di Microsoft Data Access Component e fa parte della tecnologia Microsoft denominata Universal

Dettagli

Visualizzazione ordini in MyShopDB

Visualizzazione ordini in MyShopDB Visualizzazione ordini in MyShopDB Risolviamo gli esercizi della lezione scorsa, scrivendo una pagina ordini.jsp che visualizzi le intestazioni di ogni ordine (numero d ordine, data, nome, cognome, indirizzo,

Dettagli

JDBC: SQL NEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE

JDBC: SQL NEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE JDBC: SQL NEI LINGUAGGI DI PROGRAMMAZIONE Disheng Qiu disheng.qiu@gmail.com SQL e Applicazioni In applicazioni complesse, l utente non vuole eseguire comandi SQL, ma programmi, con poche scelte SQL non

Dettagli

Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database

Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database Introduzione Al giorno d oggi, i sistemi per la gestione di database implementano un linguaggio standard chiamato SQL (Structured Query Language). Fra le altre cose, il linguaggio SQL consente di prelevare,

Dettagli

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi Database e reti Piero Gallo Pasquale Sirsi Approcci per l interfacciamento Il nostro obiettivo è, ora, quello di individuare i possibili approcci per integrare una base di dati gestita da un in un ambiente

Dettagli

PHP e Structured Query Language

PHP e Structured Query Language Esercitazioni del corso di Tecnologie per la Comunicazione Aziendale PHP e Structured Query Language Marco Loregian loregian@disco.unimib.it www.siti.disco.unimib.it/didattica/tca2008 Interrogazioni (ripasso)

Dettagli

Ingegneria del Software: JDBC. laura.bacci@unipv.it

Ingegneria del Software: JDBC. laura.bacci@unipv.it Ingegneria del Sftware: JDBC laura.bacci@unipv.it Che csa è JDBC Un insieme di API standard per accedere ai database relazinali Separa e nascnde i dettagli dell specific database all applicazine che l

Dettagli

MDAC. Attualmente la versione disponibile di MDAC è la 2.8 ma faremo riferimento alla 2.6. ADO Active Data Objects ADO OLE DB ODBC

MDAC. Attualmente la versione disponibile di MDAC è la 2.8 ma faremo riferimento alla 2.6. ADO Active Data Objects ADO OLE DB ODBC MDAC MDAC è l acronimo di Microsoft Data Access Component e fa parte della tecnologia Microsoft denominata Universal Data Access (UDA). Mette a disposizione una serie di componenti per l accesso a svariate

Dettagli

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER

DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER DATABASE IN RETE E PROGRAMMAZIONE LATO SERVER L architettura CLIENT SERVER è l architettura standard dei sistemi di rete, dove i computer detti SERVER forniscono servizi, e computer detti CLIENT, richiedono

Dettagli

JDBC: SQL nei linguaggi di programmazione

JDBC: SQL nei linguaggi di programmazione JDBC: SQL nei linguaggi di programmazione Matteo Cannaviccio mcannaviccio@gmail.com Basi di Dati I 2016/17 Panoramica 1. Dialogare con un DBMS Applicazioni software DBMS 2. Introduzione a JDBC Scopo

Dettagli

FileMaker 12. Guida ODBC e JDBC

FileMaker 12. Guida ODBC e JDBC FileMaker 12 Guida ODBC e JDBC 2004 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker, Inc.

Dettagli

TUTORIAL. CREAZIONE DI TRIGGER IN ORACLE LITE 8i MEDIANTE CLASSI JAVA

TUTORIAL. CREAZIONE DI TRIGGER IN ORACLE LITE 8i MEDIANTE CLASSI JAVA TUTORIAL CREAZIONE DI TRIGGER IN ORACLE LITE 8i MEDIANTE CLASSI JAVA Michele de Nittis Generalità... 2 Modello di Caricamento e Pubblicazione... 3 Modello Per Allegato (Attachment)... 9 Esempio di creazione

Dettagli

Esercitazione 4 JDBC

Esercitazione 4 JDBC JDBC Obiettivi dell esercitazione Familiarizzare con l'organizzazione dell'ambiente di lavoro per la realizzazione di applicazioni Java Utilizzare i costrutti di base della libreria JDBC per 1. la gestione

Dettagli

Esercitazione sulle libpq - libreria C per PostgreSQL

Esercitazione sulle libpq - libreria C per PostgreSQL Esercitazione sulle libpq - libreria C per PostgreSQL Roberto Tronci roberto.tronci@diee.unica.it Basi di Dati A.A. 2007/2008 Tronci ( roberto.tronci@diee.unica.it ) Esercitazione libpq Basi di Dati 2007/2008

Dettagli

Le transazioni. Dott. Doria Mauro doriamauro@gmail.com

Le transazioni. Dott. Doria Mauro doriamauro@gmail.com Hibernate Le transazioni Dott. Doria Mauro doriamauro@gmail.com Introduzione La demarcazione delle transazioni può essere fatta: In maniera programmatica: demarcazione all interno del codice applicativo.

Dettagli

JDBC. Java Database Connection. (dal corso dei Servizi Web) Java Database Connection (JDBC) - I. JDBC e ODBC. Java Database Connection (JDBC) - II

JDBC. Java Database Connection. (dal corso dei Servizi Web) Java Database Connection (JDBC) - I. JDBC e ODBC. Java Database Connection (JDBC) - II Java Database Connection Java Database Connection () - I sviluppati per offrireinterfaccia standardizzata tra applicazioni Java ed i database relazionali (RDBMS) package java.sql (dal corso dei Servizi

Dettagli

Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati e Web 2010-2011

Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati e Web 2010-2011 Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati e Web 2010-2011 Alberto Belussi Università degli Studi di Verona Dipartimento di Informatica

Dettagli

La connessione php-mysql con MySQLi

La connessione php-mysql con MySQLi La connessione php-mysql con MySQLi Premessa Lo scenario che si intende alla base di questo capitolo è di disporre di un ambiente phpmysql rappresentato nel seguente schema: L'applicazione php viene eseguita

Dettagli

Esercitazione 01: DDL e DML di base

Esercitazione 01: DDL e DML di base Esercitazione 01: DDL e DML di base Sistemi Informativi L-A Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: Esercitazione01.pdf Sistemi Informativi L-A Prima di iniziare

Dettagli

Gestione delle eccezioni in Java

Gestione delle eccezioni in Java Gestione delle eccezioni in Java - Introduzione al concetto di eccezioni E possibile definire un eccezione come un situazione imprevista che il flusso di un applicazione può incontrare. È possibile gestire

Dettagli

20 - Input/Output su File

20 - Input/Output su File 20 - Input/Output su File Programmazione e analisi di dati Modulo A: Programmazione in Java Paolo Milazzo Dipartimento di Informatica, Università di Pisa http://www.di.unipi.it/ milazzo milazzo di.unipi.it

Dettagli

Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati (2011-2012)

Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati (2011-2012) Progettazione di siti web centrati sui dati (Data-Intensive Web Applications) Dispensa del corso di Basi di dati (2011-2012) Alberto Belussi Università degli Studi di Verona Dipartimento di Informatica

Dettagli

Riccardo Dutto, Paolo Garza Politecnico di Torino. Riccardo Dutto, Paolo Garza Politecnico di Torino

Riccardo Dutto, Paolo Garza Politecnico di Torino. Riccardo Dutto, Paolo Garza Politecnico di Torino Integration Services Project SQL Server 2005 Integration Services Permette di gestire tutti i processi di ETL Basato sui progetti di Business Intelligence di tipo Integration services Project SQL Server

Dettagli

19. Introduzione al multi-threading

19. Introduzione al multi-threading 19. Introduzione al multi-threading Marco Faella Dip. Ing. Elettrica e Tecnologie dell'informazione Università di Napoli Federico II Corso di Linguaggi di Programmazione II I thread I thread, o processi

Dettagli

APPENDICE. Procedure in SQL (1)

APPENDICE. Procedure in SQL (1) APPENDICE Procedure in SQL Transazioni in SQL Embedded SQL Remote Procedure Call Appendice 1 Procedure in SQL (1) Standard SQL2 permette di definire procedure, associate a singoli comandi SQL, memorizzate

Dettagli

Accesso a basi di dati con ASP. Algoritmo per visualizzare un DB

Accesso a basi di dati con ASP. Algoritmo per visualizzare un DB Accesso a basi di dati con ASP 1 Algoritmo per visualizzare un DB 1. creare una connessione tra lo script ASP e il database 2. Costruire una QUERY in linguaggio SQL che opera sul database 3. Recuperare

Dettagli

Esercitazione 01: DDL e DML di base

Esercitazione 01: DDL e DML di base Esercitazione 01: DDL e DML di base Sistemi Informativi L-A Home Page del corso: http://www-db.deis.unibo.it/courses/sil-a/ Versione elettronica: Esercitazione01.pdf Sistemi Informativi L-A Gestione di

Dettagli

Applicazioni tradizionali

Applicazioni tradizionali 1 BASI DI DATI Paolo Zirilli Applicazioni tradizionali Concetti di questa lezione SQL nel codice applicativo SQL incluso in codice applicativo Embedded SQL Cursori Dynamic SQL JDBC Stored procedures I

Dettagli

Programmazione a Oggetti Modulo B

Programmazione a Oggetti Modulo B Programmazione a Oggetti Modulo B Lezione 5 Dott. Alessandro Roncato 08/11/2011 Riassunto Pattern Singleton Pattern Plolimorfismo Classi e Interfacce 2 Ereditarietà multipla In Java una classe può estendere

Dettagli

Programmazione delle basi di dati attraverso JDBC

Programmazione delle basi di dati attraverso JDBC Programmazione delle basi di dati attraverso JDBC Dispense di Basi di dati Queste breve note non hanno la pretesa di essere un nuovo libro di testo sulle tecnologie informatiche. Vogliono invece costituire

Dettagli

Data Base. Master "Bio Info" Reti e Basi di Dati Lezione 6

Data Base. Master Bio Info Reti e Basi di Dati Lezione 6 Data Base 1 Sommario I concetti fondamentali. Database Relazionale.. Query e SQL MySql, Creazione di un db in MySQL con PHPmyAdmin Creazione database e delle Tabelle Query Inserimento Ricerca Modifica

Dettagli

Algoritmi di Ricerca. Esempi di programmi Java

Algoritmi di Ricerca. Esempi di programmi Java Fondamenti di Informatica Algoritmi di Ricerca Esempi di programmi Java Fondamenti di Informatica - D. Talia - UNICAL 1 Ricerca in una sequenza di elementi Data una sequenza di elementi, occorre verificare

Dettagli

Dominio applicativo. Progettazione. v SQL incluso in codice applicativo v Embedded SQL v Cursori v Dynamic SQL v JDBC v Stored procedures

Dominio applicativo. Progettazione. v SQL incluso in codice applicativo v Embedded SQL v Cursori v Dynamic SQL v JDBC v Stored procedures Dominio applicativo (Capitolo 6) v SQL incluso in codice applicativo v Embedded SQL v Cursori v Dynamic SQL v JDBC v Stored procedures Basi di dati 1 Docente Claudia Amari 1 Progettazione PROGETTAZIONE

Dettagli

Corso di Informatica. Prerequisiti. Modulo T3 B3 Programmazione lato server. Architettura client/server Conoscenze generali sui database

Corso di Informatica. Prerequisiti. Modulo T3 B3 Programmazione lato server. Architettura client/server Conoscenze generali sui database Corso di Informatica Modulo T3 B3 Programmazione lato server 1 Prerequisiti Architettura client/server Conoscenze generali sui database 2 1 Introduzione Lo scopo di questa Unità è descrivere gli strumenti

Dettagli

Costruzione di Sit Web con PHP e MySQL. Lezione 7 - Esercitazione - Introduzione a MySQL: le tabelle, i tpi di dato, le query

Costruzione di Sit Web con PHP e MySQL. Lezione 7 - Esercitazione - Introduzione a MySQL: le tabelle, i tpi di dato, le query Costruzione di Sit Web con PHP e MySQL Lezione 7 - Esercitazione - Introduzione a MySQL: le tabelle, i tpi di dato, le query Esercitazione In questa lezione si farà insieme una seconda esercitazione che

Dettagli

Applicazione ASP di esempio

Applicazione ASP di esempio Applicazione ASP di esempio Database in rete Prof. Claudio Maccherani Un server web è un programma che gira su un computer sempre collegato ad Internet e che mette a disposizione file, pagine e servizi.

Dettagli

Java EE 1. Andrea Bei

Java EE 1. Andrea Bei Java EE 1 Laboratorio di Ingegneria del Software Andrea Bei CBD (Component Based Development) interfaccia componente La definizione secondo il glossario "UML-User Guide" : "Un componente è una parte fisica

Dettagli

DATABASE. www.andreavai.it

DATABASE. www.andreavai.it Cos'è un database? Quando si usa? Differenze con i fogli elettronici Le tabelle: record, campi, tipi di dati Chiavi e indici Database relazionali (R-DBMS) Relazioni uno-a-uno Relazioni uno-a-molti Relazioni

Dettagli

Connessione ad una fonte di dati ODBC

Connessione ad una fonte di dati ODBC Linguaggio Java JDBC L architettura JDBC: driver, connessione, statement e result set Invio di comandi SQL Transazioni: COMMIT, ROLLBACK e livelli di isolamento Utizzo avanzato dei result set: cenni Connessione

Dettagli

Guida all Installazione del ProxyFatturaPA

Guida all Installazione del ProxyFatturaPA i Guida all Installazione del ii Copyright 2005-2014 Link.it srl iii Indice 1 Introduzione 1 2 Fase Preliminare 1 3 Esecuzione dell Installer 1 4 Fase di Dispiegamento 5 4.1 JBoss 5.x e 6.x....................................................

Dettagli

DBMS ED APPLICAZIONI (CAPITOLO 6) SQL incluso in codice applicativo Embedded SQL Cursori Dynamic SQL JDBC Stored procedures

DBMS ED APPLICAZIONI (CAPITOLO 6) SQL incluso in codice applicativo Embedded SQL Cursori Dynamic SQL JDBC Stored procedures 1 DBMS ED APPLICAZIONI (CAPITOLO 6) SQL incluso in codice applicativo Embedded SQL Cursori Dynamic SQL JDBC Stored procedures Progettazione 2 Dominio Applicativo PROGETTAZIONE CONCETTUALE PROGETTAZIONE

Dettagli

Accesso ad un db con JDBC da java

Accesso ad un db con JDBC da java Per accedere al database MySql abbiamo utilizzato l interfaccia mysqli messa a disposizione dal linguaggio php specificatamente per tale linguaggio, che fornisce tutte le funzioni per accedere ai dati

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI SISTEMI E INFORMATICA. Elaborato di Tecnologie del Software per Internet

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI SISTEMI E INFORMATICA. Elaborato di Tecnologie del Software per Internet UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FIRENZE FACOLTA DI INGEGNERIA DIPARTIMENTO DI SISTEMI E INFORMATICA Elaborato di Tecnologie del Software per Internet JMSWEB 2 SISTEMA PER LO SCAMBIO DI MESSAGGI TRA APPLICAZIONI

Dettagli

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014

Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL. Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014 Laboratorio Progettazione Web PHP e MySQL Andrea Marchetti IIT-CNR 2013/2014 Architettura di una applicazione Web Browser Web HTTP Server Web API Dati Presentation Application Storage PHP e DataBase Quando

Dettagli

Il linguaggio SQL. è di fatto lo standard tra i linguaggi per la gestione di data base relazionali.

Il linguaggio SQL. è di fatto lo standard tra i linguaggi per la gestione di data base relazionali. (Structured Query Language) : Il linguaggio è di fatto lo standard tra i linguaggi per la gestione di data base relazionali. prima versione IBM alla fine degli anni '70 per un prototipo di ricerca (System

Dettagli

FileMaker 8. Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC

FileMaker 8. Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC FileMaker 8 Installazione dei driver client FileMaker 8 ODBC e JDBC 2004-2005 Filemaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker

Dettagli

SAPIENZA Università di Roma Facoltà di Ingegneria dell Informazione, Informatica e Statistica

SAPIENZA Università di Roma Facoltà di Ingegneria dell Informazione, Informatica e Statistica SAPIENZA Università di Roma Facoltà di Ingegneria dell Informazione, Informatica e Statistica Esercitazioni di PROGETTAZIONE DEL SOFTWARE (Corsi di Laurea in Ingegneria Informatica ed Automatica ed Ingegneria

Dettagli