SOLUZIONI FINANZIARIE SERVIZI E STRUMENTI FINANZIARI PER I TUOI CLIENTI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOLUZIONI FINANZIARIE SERVIZI E STRUMENTI FINANZIARI PER I TUOI CLIENTI"

Transcript

1 SOLUZIONI FINANZIARIE PER L IMPRESA SERVIZI E STRUMENTI FINANZIARI PER I TUOI CLIENTI

2 Chi siamo CREAFIN è una Società di Consulenza per la Finanza d Impresa e servizi di Mediazione Creditizia. Nasce dall esperienza di Professionisti del settore finanziario che lavorano da oltre 15 anni al servizio delle Imprese fornendo strumenti di consulenza e mediazione creditizia finalizzati a semplificare i rapporti Banca/Impresa, favorendo la concessione di credito ai primi e semplificando i processi di accesso al credito dei secondi. CREAFIN è una società del Gruppo DRC Network, importante player del mercato dei servizi dedicati alle attività professionali degli Studi Commercialisti e Consulenti del Lavoro con un Network che conta oltre studi attivi in tutta Italia. CREAFIN è un soggetto accreditato per l erogazione di servizi di Finanza Agevolata. In tale ambito, CREAFIN è anche editore di una rivista finanziaria specializzata distribuita su tutto il territorio nazionale. Vision CREAFIN è il supporto ideale per gli studi dei Commercialisti e Consulenti del Lavoro che desiderano ampliare la loro attività offrendo un servizio innovativo ai propri Clienti assistendoli nella definizione delle possibilità di accesso al credito bancario ordinario e ai fondi pubblici. CREAFIN, attraverso l operato dei propri collaboratori, rappresenta un opportunità per lo Studio Professionale che intende offrire consulenza e mediazione creditizia ai propri Clienti, sia privati che Imprese e porsi così quale referente qualificato e abilitato al reperimento di fonti di finanziamento e di credito bancario in generale. Mission CREAFIN assiste le Imprese nell ottenimento della copertura finanziaria per le diverse attività aziendali. La struttura interna di CREAFIN risponde in modo pronto ed efficace alle richieste, anche quelle più complesse, del partner Commercialista e del suo cliente. CREAFIN è specializzata anche nel ramo della Finanza Agevolata. Tale attività è finalizzata all ottenimento di contributi, finanziamenti, agevolazioni fiscali che ottimizzino la gestione finanziaria aziendale e consentano il reperimento di risorse finanziarie a condizioni più economiche di quelle offerte dal Mercato.

3 LA CONSULENZA CREAFIN E I SERVIZI DI MEDIAZIONE CREDITIZIA La consulenza finanziaria CREAFIN è finalizzata alla verifica dei requisiti minimi indispensabili per poter accedere al credito bancario. Il risultato di questa analisi produce due distinti elaborati: i Report Impresa, disponibili nelle versioni Light e Plus. Questi Check-Up Finanziari sono strumentali all attività di Mediazione Creditizia, ovvero le azioni con le quali CREAFIN mette in relazione i propri Clienti con primari Istituti di Credito su tutto il territorio nazionale. I Report Impresa CREAFIN I Prestiti Artigiancassa La Finanza Ordinaria d Impresa La Finanza Straordinaria di Impresa e di Settore

4 I REPORT IMPRESA CREAFIN Report Impresa Light È la prima fotografia dell Impresa. È il sunto dell analisi degli ultimi due bilanci, dell attività esercitata e della tipologia di Impresa. È il report che produce la prima analisi che effettua un Istituto di Credito nell ambito della valutazione del merito di credito di un Impresa. Certifica il possesso dei requisiti di bilancio necessari per poter essere ammessi al Fondo di Garanzia PMI (Legge 662/96) che determina la possibilità per l Impresa di ricevere una garanzia di Stato a supporto di un finanziamento o di un affidamento bancario. Report Impresa Plus Riporta in sintesi il risultato della prima fotografia dell Impresa come nel precedente Report Light e la riclassificazione dei bilanci in osservazione con «sistema Ce.Bi (Centrale Bilanci)» che genera i principali indici di analisi che gli Istituti di Credito prendono in esame per la valutazione dell Impresa e la conseguente attribuzione del punteggio di merito creditizio (Scoring Bancario). Il Report Plus evidenzia inoltre i punti di forza dell analisi riepilogandoli in un commento sintetico dell operatore CREAFIN circa la valutazione dell Impresa.

5 I PRESTITI ARTIGIANCASSA Creafin e Artigiancassa uniti per dar credito alle Imprese CREAFIN ha attivato la convenzione con la Banca Artigiancassa, società del gruppo internazionale BNP Paribas, per la promozione di prodotti di finanziamento, sia a breve che a medio e lungo termine, agli artigiani e alle PMI - ditte individuali, società di persona e società di capitali, anche neo costituite, iscritte all albo degli artigiani. Le soluzioni finanziarie a catalogo soddisfano le diverse esigenze imprenditoriali dagli investimenti in fattori produttivi al reintegro del capitale circolante. Tempi rapidi di risposta sulla fattibilità delle operazioni, dematerializzazione del processo e condizioni contrattuali concorrenziali sono solo alcuni dei driver abilitanti dell offerta creditizia. Offerta Creditizia - Le principali caratteristiche Le finalità Le operazioni finanziarie, destinate allo sviluppo dell attività d impresa, sono finalizzate a: - investimenti materiali e immateriali con validità pluriennale e rivolti all attività caratteristica aziendale; - investimenti strumentali e connessi all attività produttiva caratteristica; - approvvigionamento scorte di materie prime e di prodotti finiti; - reintegro del capitale circolante; - liquidità - credito in conto corrente per elasticità di cassa fino a max Gli Importi finanziabili Per le operazioni a breve termine: min max Per le operazioni a medio e lungo termine: min max Durata finanziamento Per le operazioni a breve termine: max 18 mesi meno un giorno Per le operazioni a medio e lungo termine: min 24 mesi max 60 mesi 2, 3, 4 e 5 anni Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali dei prodotti e dei servizi Artigiancassa illustrati e per quanto espressamente indicato in questa pagina, è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi che sono a disposizione dei Clienti sia su supporto cartaceo presso la Sede Regionale Artigiancassa di competenza e presso tutti gli Artigiancassa Point, sia online sul sito

6 LA FINANZA ORDINARIA D IMPRESA Credito Ordinario I servizi di mediazione creditizia CREAFIN sono finalizzati alla messa in relazione del Cliente con un Istituto di Credito convenzionato per la concessione di finanziamenti e/o affidamenti in qualsiasi forma. I servizi di mediazione per la Finanza Ordinaria d Impresa comprendono i seguenti prodotti: Finanziamenti Chirografari Sono finanziamenti di durata mesi, finalizzati alla realizzazione di investimenti o per qualsiasi necessità aziendale relativa all attività imprenditoriale che vengono concessi senza il supporto di garanzie reali. Al prestito chirografario vengono comunemente applicate garanzie personali degli esponenti aziendali o eventuali garanzie terze, rilasciate da Consorzi Collettivi di Garanzia Fidi (Confidi) o da altri enti di agevolazione come ad esempio MCC (Medio Credito Centrale - Banca del Mezzogiorno) nel caso del Fondo Centrale PMI (ex Legge 662/96 - cfr. par. dedicato) Affidamenti commerciali (anticipi PTF, anticipi fatture IT, anticipi fatture EXP, anticipi Import, scoperto c/c ordinario) Sono i finanziamenti a breve termine (autoliquidanti o a revoca) finalizzati allo smobilizzo di crediti commerciali (anticipi effetti) o all anticipazione dei flussi di cassa correnti dell Impresa. Finanziamenti Ipotecari Finanziamento a medio lungo termine di durata minima di 36 mesi e massima di 180 mesi garantiti da ipoteca su immobile (per acquisizione di immobili o su immobili già di proprietà nel caso di finanziamento ipotecario per liquidità) MCC e il Fondo di Garanzia PMI Il FdG PMI (ex Legge 662/96) è uno strumento di sostegno per le banche e un agevolazione per l accesso al credito dell Impresa Cos è: Il Fondo di Garanzia PMI sostiene lo sviluppo delle micro, piccole e medie Imprese Italiane concedendo una garanzia pubblica a fronte di finanziamenti e affidamenti accordati da Istituti di Credito Convenzionati. Il rif. normativo è la Legge 662/96, art. 2, c. 100 lettera a). Beneficiari: Possono essere ammesse le PMI in qualunque forma costituita, ivi compresa quella artigiana, iscritte al Registro Imprese presso la CCIA, operanti da almeno 24 (ventiquattro) mesi appartenenti ai settori commercio, industria e autotrasporto merci c/terzi escluse le attività riguardanti l agricoltura, l amministrazione pubblica e le attività finanziarie. L Intervento finanziario è costituito dal rilascio di una garanzia diretta nei confronti dell impresa da 60% a 80% per il quale è prevista la cosiddetta ponderazione 0 ai fini dell assorbimento di capitale nei confronti di Basilea II e III e grazie alla quale si riesce ad ottenere una mitigazione del rischio che consente agli Istituti di Credito di applicare degli Spread Inferiori e mitigare il proprio rischio di credito.

7 LA FINANZA STRAORDINARIA D IMPRESA E DI SETTORE Minibond/Cambiale finanziaria In partnership con importante Società di Intermediazione Mobiliare, autorizzata a prestare i servizi di investimento di cui al decreto Sviluppo e Sviluppo 2.0 del Governo Monti, CREAFIN assiste le Imprese PMI definite «Impresa Target» in grado di sviluppare piani aziendali organici e coerenti con il settore di appartenenza che: debbano trovare adeguata copertura finanziaria a progetti di sviluppo per la propria attività (Bond Sviluppo ); abbiano intenzione di finanziare in modo equilibrato i flussi della gestione commerciale corrente (Cambiale Finanziaria); sotto determinate condizioni, abbiano necessità e convenienza a riequilibrare le fonti finanziarie, ridefinendo la curva del debito, in funzione della struttura e della qualità degli impieghi (Bond Curva di durata ). La Società di Intermediazione Mobiliare convenzionata è in grado di assicurare il ciclo istruttorio dall analisi e predisposizione della richiesta di fondi al successivo collocamento del prodotto finanziario. Factoring CREAFIN affianca le Imprese per la concessione di finanziamenti «su misura» realizzati mediante l anticipazione dei crediti commerciali (secondo la c.d. legge sul factoring, n. 52/91) che permette ai Clienti di ottenere lo smobilizzo del circolante senza cumulo di rischio a carico di singolo nominativo. Finanziamenti per Imprese Start-up CREAFIN assiste le Imprese Neo-costituite che necessitano finanziamenti per la realizzazione dei loro piani di investimento e per l avviamento dell attività affiancandole nel complesso iter di presentazione del loro modello di business agli Istituti di Credito convenzionati. Leasing In Convenzione con il Gruppo Bnl/Bnp Paribas e grazie ad accordi definiti con primarie Società attive attualmente in Italia, CREAFIN assiste Imprese e Professionisti che necessitano di operazioni di Leasing finalizzato a investimenti strumentali e/o immobiliari.

8 I mutui privati CREAFIN assiste i Clienti Privati e mette a disposizione dello Studio Professionale, un consulente specializzato nelle diverse tipologie di mutui ipotecari aventi le seguenti finalità: Mutuo per Acquisto prima e seconda abitazione Mutuo per Ristrutturazione abitazione Mutuo per Costruzione abitazione Mutuo per Liquidità Mutuo per Consolidamento Mutuo per Sostituzione + Liquidità Mutuo per Surroga I prestiti personali CREAFIN, in convenzione con il Gruppo Bnl/Bnp Paribas, intermedia i prodotti Findomestic Spa riguardanti i prestiti personali per liquidità e prestiti al consumo.

9 FINANZA AGEVOLATA E CONTRIBUTI PUBBLICI CREAFIN assiste le Imprese nell ottenimento della copertura finanziaria per le diverse attività aziendali. Grazie agli strumenti offerti dalla Finanza Agevolata è possibile ottenere contributi, finanziamenti e agevolazioni fiscali che consentono di reperire risorse finanziarie a condizioni più economiche rispetto a quelle offerte dal mercato e di ottimizzare la gestione finanziaria aziendale. La Rivista Finanza Agevolata Il Check Up Agevolazioni per l Impresa Il Motore di Ricerca Ricercacontributi.it La Consulenza

10 La Rivista Finanza Agevolata La rivista La Finanza Agevolata si articola in una pubblicazione bimestrale composta da differenti rubriche e da un servizio newsletter chiamato Ultim ora che aggiorna con costanza e puntualità il Professionista su tutte le novità del panorama agevolativo. La pubblicazione è un approfondimento sui temi della Finanza Agevolata dedicato alle Imprese di qualsiasi settore e dimensione. All interno informazioni puntuali e dettagliate sui bandi aperti e in apertura, nonché la descrizione delle principali casistiche aziendali. Gli approfondimenti vengono affrontati nelle seguenti rubriche: Finanza Agevolata oggi: descrizione dei principali strumenti agevolativi pubblicati negli ultimi due mesi ed eventuali aggiornamenti su normative già attive. Le opportunità per le aziende: rassegna completa delle agevolazioni, suddivise con un criterio territoriale: nazionali, regionali, locali. L approfondimento: analisi accurata di una o più normative di particolare interesse con una trattazione puntuale da un punto di vista tecnico, fiscale e contabile al fine di fornire un supporto competente al Professionista. Il caso di successo: descrizione dettagliata del processo di gestione di una pratica con casi concreti. Scadenziario agevolazioni: riepilogo degli strumenti agevolativi aperti, ordinati a partire dalla scadenza più vicina. La newsletter Ultim ora è uno strumento informativo sintetico e immediato di segnalazione di bandi di particolare interesse. La circolare, inviata con tempestività all apertura di ogni agevolazione, descrive le caratteristiche principali dell intervento legislativo: i soggetti beneficiari, le attività finanziabili. Il Check Up Agevolazioni per l Impresa Il Check Up Agevolazioni per l Impresa consente di avere un quadro completo ed esaustivo della situazione aziendale così da poter operare in modo ragionato sulle varie opportunità che la Finanza Agevolata oggi presenta. A seguito della valutazione effettuata attraverso visura e bilanci aziendali si valutano le effettive possibilità di accedere ai vari incentivi; l output finale è un fascicolo in formato elettronico che prevede un analisi economico finanziaria atta a valutare l accesso dell azienda ai contributi pubblici attraverso un rating oggettivo basato sui parametri degli strumenti nazionali e regionali. Il rating è composto da una serie di schede di sintesi che permettono di avere una breve ma puntuale fotografia della possibilità dell azienda di accedere ai contributi pubblici, i dati sintetici vengono poi approfonditi in una serie di analisi analitiche dei singoli strumenti che permettono all azienda di comprendere quali sono i criteri di valutazione che sostengono il giudizio finale. L analisi è uno strumento fondamentale sia per comprendere quali sono gli strumenti agevolativi ai quali l azienda può accedere, sia, essendo un vero e proprio rating basato su modelli di analisi pubblici, per potersi approcciare al sistema creditizio con un giudizio terzo ed inconfutabile.

11 Il Motore di ricerca Ricercacontributi.it Ricercacontributi.it è un motore di ricerca che permette, attraverso una semplicissima maschera, di conoscere le agevolazioni adatte a specifici settori e attività. È un ottima opportunità da offrire alle vostre Imprese Clienti. L aggiornamento dei contenuti normativi avviene giornalmente in occasione della pubblicazione di bandi/delibere su Gazzette Ufficiali della Repubblica Italiana e Bollettini ufficiali delle Regioni. La ricerca avviene all interno di una banca dati di proprietà che sfrutta sistemi di reperimento delle informazioni sia automatici che manuali, tutti i contenuti prima di essere pubblicati vengono preanalizzati da un ufficio studi interno unicamente dedicato a questa specifica attività. Lo strumento di consultazione è semplice ed intuitivo e permette a chiunque di poter comprendere in modo chiaro ed immediato se esistono contributi per i progetti di sviluppo delle proprie Aziende Clienti. Facilità d uso, completezza normativa ed intuitività nella ricerca rendono ricercacontributi.it un supporto essenziale per il Professionista che vuole approcciarsi alle tematiche agevolative.

12 La Consulenza L area di consulenza per la Finanza Agevolata può contare su una consolidata esperienza e competenza nel settore delle agevolazioni alle Imprese. Nel caso in cui il Professionista decida di affidare la presentazione della richiesta ad un consulente, CREAFIN si propone, ad una tariffa scontata e convenzionata, altamente competitiva rispetto al mercato, di effettuare tutte le attività finalizzate all ottenimento di contributi pubblici. Il servizio offerto dall area consulenziale prevede i seguenti step: analisi delle esigenze del cliente attenta verifica della fattibilità del progetto di investimento individuazione delle soluzioni agevolative più idonee al tipo di progetto di investimento presentazione e gestione della richiesta di finanziamento assistenza e controllo continuo dell iter della domanda in fase istruttoria presso gli enti gestori presentazione e gestione della rendicontazione verifica dell erogazione finale. Il servizio può essere attivato per tutte le tipologie di agevolazioni: contributi pubblici a fondo perduto o in conto interessi, finanziamenti a tasso agevolato, bonus fiscali, ecc. La competenza e professionalità di tecnici senior operanti da anni nella Finanza Agevolata garantisce percentuali di successo massime nel complesso iter della richiesta di contributi. L elevato numero di pratiche gestite ci permette di offrire un servizio sempre puntuale ed attento anche al più piccolo dettaglio dello strumento agevolativo. Affrontare casi differenti sia per tipologia di attività che per contributo richiesto consente allo studio di avere un partner unico e competente su tutte le differenti tematiche che caratterizzano il mondo della Finanza Agevolata e quindi il mondo delle Imprese vostre Clienti.

13 Le nostre aree di intervento Le aree di intervento della Finanza Agevolata sono ampie e prevalentemente incentivano gli interventi virtuosi delle aziende. Qualsiasi Impresa può usufruire dei contributi pubblici ed alcuni ambiti sono particolarmente supportati: Contributi per Avvio d Impresa Avvio d Impresa: finanziamenti a tasso zero per l avvio di nuove attività imprenditoriali, contributi a fondo perduto per le start up innovative e garanzia per l accesso al credito Contributi per Investimenti Investimenti: bonus fiscali per investimenti e finanziamenti agevolati per l acquisto di macchinari e attrezzature Contributi per Innovazione e Ricerca Innovazione e Ricerca: incentivi fiscali automatici per la ricerca e sviluppo e contributi a fondo perduto per l innovazione di prodotto e processo Contributi per Formazione Formazione: fondi interprofessionali e fondo sociale europeo Contributi per Internazionalizzazione Internazionalizzazione: finanziamenti agevolati e partecipazione al capitale di rischio per progetti di internazionalizzazione produttiva e commerciale, contributi a fondo perduto Contributi per Assunzioni Assunzioni: misure fiscali a supporto delle assunzioni e della stabilizzazione del personale dipendente, contributi a fondo perduto per l inserimento di personale qualificato

14 Listino Consulenza e Servizi di Mediazione Creditizia La collaborazione tra Creafin e lo Studio Professionale è disciplinata da un accordo di collaborazione (Gentlemen s Agreement). Viene sottoscritta al momento dell attivazione della prima pratica. L Agreement autorizza lo Studio Professionale a trasmettere a CREAFIN la documentazione dei propri Clienti, garantendogli massima riservatezza e trasparenza nel trattamento dei dati e delle informazioni trasmesse e nella gestione dei rapporti commerciali tra le parti. I Report Impresa CREAFIN: Report Impresa LIGHT - analisi del bilancio per la bancabilità dell impresa Report MCC - analisi requisiti ammissibilità FdG PMI Lg. 662/96 + Preventivazione nuova operazione finanziamento LT - affidamento BT con attivazione MCC 60 + Iva Report Impresa PLUS - analisi bilancio e scoring bancario Report MCC - analisi requisiti ammissibilità FdG PMI Lg. 662/96 + Preventivazione nuova operazione finanziamento LT - affidamento BT con attivazione MCC + Scoring BANCARIO - analisi bilancio con schema riclassificazione Ce.Bi. (indici profilo finanziario) + Commento operatore Commento operatore allo Scoring BANCARIO Iva Creafin e Artigiancassa CREAFIN e ARTIGIANCASSA (BNL/Bnp Paribas) Istruttoria CREAFIN: 250 fissa - una tantum calcolata su importo operazione fino max euro Istruttoria Banca Artigiancassa: 0,40% una tantum calcolata su importo operazione con un minimo previsto pari a 150 euro L erogazione dei servizi previsti dalla convenzione CREAFIN/Artigiancassa include l intervento di un Consorzio di Garanzia Collettiva Fidi (Confidi) che supporta le singole operazioni di credito attraverso il rilascio di garanzie dal 30% al 70% a favore del richiedente. L intervento del Confidi è finalizzato ad agevolare Artigiancassa nella concessione del credito al richiedente e abbatte notevolmente il tasso di interesse applicato all operazione. Il costo di tale intervento viene comunicato al Cliente in via preventiva da CREAFIN. Finanza Ordinaria d Impresa Finanziamenti / Affidamenti PMI e Fondo Centrale di garanzia (MCC) Commissione CREAFIN Su preventivo Finanza Straordinaria d Impresa Mini-Bond-Cambiale Finanziaria / Finanziamenti Start-Up / Factoring / Leasing e Finanziamenti Settore Agricolo Commissione CREAFIN: Mutui Privati / Prestiti Personali Su preventivo Nessuna commissione a carico del cliente

15 Listino Finanza Agevolata La Rivista Abbonamento alla rivista Finanza Agevolata (12 mesi) L abbonamento prevede l invio bimestrale della rivista in formato pdf che comprende tutte le rubriche di approfondimento e la circolare Ultima Ora, che viene inviata tempestivamente ad ogni segnalazione di bandi di particolare interesse Iva Il Check Up Servizio CHECK UP AGEVOLAZIONI PER L IMPRESA Valutazione effettuata attraverso visura e bilanci aziendali con output finale; un fascicolo in formato elettronico con analisi economico finanziaria + servizio di rating - Check Up (singolo): Iva - Check Up (pacchetto da 3): Iva - Check Up (pacchetto da 5): Iva Il Motore di Ricerca Accesso al motore di ricerca per 12 mesi. Acquistando l accesso riceverai gratuitamente per un anno la rivista Finanza Agevolata (valore Iva) Iva La Consulenza La Consulenza Analisi delle esigenze + Verifica della fattibilità + Individuazione delle soluzioni + Presentazione e gestione della richiesta di finanziamento + Assistenza e controllo + Presentazione e gestione della rendicontazione + verifica Commissione Creafin Su preventivo

16 SOLUZIONI FINANZIARIE PER L IMPRESA 2014 Creafin Srl Via Imperia Milano Tel Fax P.IVA Iscrizione OAM n. M289

Anticipo export. 80% del valore della fattura al netto IVA. Può essere in euro o in moneta estera. Fascia A (RT 1-3) 1,50%

Anticipo export. 80% del valore della fattura al netto IVA. Può essere in euro o in moneta estera. Fascia A (RT 1-3) 1,50% Anticipo export L anticipo all esportazione rende disponibili all azienda i mezzi finanziari necessari per la predisposizione della fornitura da vendere all estero, oppure reintegrare i mezzi finanziari

Dettagli

Agevolazioni & Incentivi Srl

Agevolazioni & Incentivi Srl Agevolazioni & Incentivi Srl Agevolazioni & Incentivi Agevolazioni & Incentivi svolge attività di consulenza e assistenza a favore delle aziende nell ambito della finanza d impresa. I nostri esperti sono

Dettagli

Caro Lettore, Buona lettura!

Caro Lettore, Buona lettura! GUIDA PRATICA Caro Lettore, Semplificare e agevolare l accesso al credito. In questo momento di difficile congiuntura economica, sono queste le parole d ordine che hanno portato governo, banche e imprese

Dettagli

Il FONDO DI GARANZIA PER LE PMI

Il FONDO DI GARANZIA PER LE PMI Legge 662/1996 Il FONDO DI GARANZIA PER LE PMI L intervento pubblico di garanzia sul credito alle piccole e medie imprese LA NORMATIVA IN SINTESI Gestore unico MCC SpA Customer Relations Unit Fondo di

Dettagli

Chi Siamo. Il nostro obiettivo. www.obiettivamente.eu Obiettivamente S. C. StradaCancelloRotto, 3 70125 Bari

Chi Siamo. Il nostro obiettivo. www.obiettivamente.eu Obiettivamente S. C. StradaCancelloRotto, 3 70125 Bari Chi Siamo Il progetto Obiettivamente nasce con lo scopo di offrire una pronta risposta alle mutevoli richieste di credito da parte delle imprese, garantendo un servizio di consulenza sempre attento, innovativo

Dettagli

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa I Settori d Intervento; La carta dei servizi dedicati; La carta dei prodotti; Gli interventi

Dettagli

PFCONSULT Financial & Business Service

PFCONSULT Financial & Business Service Business Solutions Rapporto Banca-Impresa Miglioramento della propria posizione finanziaria e maggior accesso al credito PFCONSULT Financial & Business Service Pafinberg S.r.l Via Taramelli, 50 24121 Bergamo

Dettagli

UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA MISSION

UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA MISSION PROFILO E MISSION UNA RETE DI PROFESSIONISTI PER DARE AD OGNI PROBLEMA LA GIUSTA SOLUZIONE IN UN MONDO CHE CAMBIA M.C.& Partners consulenze integrate aziendali - srl è una società di consulenza e servizi

Dettagli

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI

DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI DIREZIONE CORPORATE CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa I Settori d Intervento La carta dei servizi dedicati La carta dei prodotti Gli interventi

Dettagli

IMPRESA ITALIA CATALOGO PRODOTTI - ASSOCIAZIONI

IMPRESA ITALIA CATALOGO PRODOTTI - ASSOCIAZIONI Prodotti a Medio Lungo Termine Prodotto Destinazioni Caratteristiche Prestito Partecipativo (Mutuo Ricapitalizzazione Aziendale) Ricapitalizzazione aziendale con delibera di capitale già sottoscritta dai

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE DELLA PROVINCIA DI LECCO Un partner per crescere API LECCO Dal 1949 l Associazione Piccole e Medie Industrie della Provincia di Lecco è stata voluta dagli imprenditori

Dettagli

SERVIZIO AGEVOLAZIONI E CREDITO INFORMATIVA PERIODICA N. 1/2010 MARZO 2010 LEPSIS A CURA DI LEPSIS

SERVIZIO AGEVOLAZIONI E CREDITO INFORMATIVA PERIODICA N. 1/2010 MARZO 2010 LEPSIS A CURA DI LEPSIS MARZO 2010 A CURA DI LEPSIS Pur essendo posta la massima cura nello studio e nella redazione dell INFORMATIVA nessuna responsabilità viene assunta in merito alle informazioni e commenti forniti. L INFORMATIVA

Dettagli

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere

ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA. Un partner per crescere ASSOCIAZIONE PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE VALTELLINA VALCHIAVENNA Un partner per crescere API SONDRIO L Associazione Piccole e Medie Industrie di Valtellina e Valchiavenna è una realtà fortemente voluta dagli

Dettagli

Artigiancassa: : Progetto Key Woman. Roma, 08 aprile 2014

Artigiancassa: : Progetto Key Woman. Roma, 08 aprile 2014 Artigiancassa: : Progetto Key Woman Roma, 08 aprile 2014 La costante crescita di donne che scelgono di intraprendere l attività imprenditoriale è un fenomeno in continuo aumento e può costituire per il

Dettagli

SLF, un partner unico per le tue soluzioni di finanziamento. Leasing, noleggio, finanziamenti, consulenza.

SLF, un partner unico per le tue soluzioni di finanziamento. Leasing, noleggio, finanziamenti, consulenza. SLF, un partner unico per le tue soluzioni di finanziamento. Leasing, noleggio, finanziamenti, consulenza. SLF, per i tuoi progetti, le migliori soluzioni. Il gruppo SLF nasce alla fine degli anni Novanta,

Dettagli

Fascia Merito creditizio Spread Fascia A (RT 1-3) 3,00% Fascia B (RT 4-5) 3,65% Fascia C (RT 6-7) 4,30%

Fascia Merito creditizio Spread Fascia A (RT 1-3) 3,00% Fascia B (RT 4-5) 3,65% Fascia C (RT 6-7) 4,30% Si riporta, di seguito, l offerta commerciale dedicata alle aziende associate ad Ipe Coop Confidi a valere sull operatività con la CCIAA di Roma. Le condizioni riportate nel presente documento sono valide

Dettagli

Offerta commerciale riservata agli AGROTECNICI

Offerta commerciale riservata agli AGROTECNICI Offerta commerciale riservata agli AGROTECNICI 2010 Nota metodologica Le condizioni economiche indicate nel presente documento sono riservate agli iscritti al Collegio degli Agrotecnici e Agrotecnici laureati

Dettagli

SERVIZIO AGEVOLAZIONI E CREDITO INFORMATIVA PERIODICA N. 2/2010 AGOSTO 2010 MICHELANGELO SCORDAMAGLIA D O T T O R E C O M M E R C I A L I S T A

SERVIZIO AGEVOLAZIONI E CREDITO INFORMATIVA PERIODICA N. 2/2010 AGOSTO 2010 MICHELANGELO SCORDAMAGLIA D O T T O R E C O M M E R C I A L I S T A 10122 Torino Via Sant Agostino, 12 10024 Moncalieri (TO) Via Real Collegio, 6 Tel. +39 011 4366646/6404991 - Fax +39 011 2274327 AGOSTO 2010 Pur essendo posta la massima cura nello studio e nella redazione

Dettagli

CONVENZIONI BANCARIE

CONVENZIONI BANCARIE CONVENZIONI BANCARIE gafisudscpa@legalmail.it Uffici Area Campania: Avellino Benevento Caserta Napoli Salerno Uffici Area Puglia: Bari Foggia di 3 UNICREDIT Finanziamenti a Breve Termine con controgaranzia

Dettagli

CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI

CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI CONVENZIONE CONFESERCENTI/BNL SCHEDE PRODOTTO E CONDIZIONI Si riportano di seguito le schede prodotto con le relative condizioni economiche dedicate a tutte le Aziende associate a Confesercenti con fatturato

Dettagli

Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni?

Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni? Vuoi far decollare la tua attività professionale ma sei stanco delle solite soluzioni? Valore Professioni sostiene i liberi professionisti con una gamma di prodotti dedicati. Il Gruppo UniCredit è uno

Dettagli

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Luglio 2012

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Luglio 2012 CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra CNA e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE Luglio 2012 Condizioni valide sino al 30/09/2012 1. I CONTI CORRENTI: Formula Impresa, la nuova offerta

Dettagli

Indice. Convenzioni in essere e in fase di attivazione. Chi siamo. Il processo di espansione. Opportunità create da Basilea 2

Indice. Convenzioni in essere e in fase di attivazione. Chi siamo. Il processo di espansione. Opportunità create da Basilea 2 Company Profile 1 Indice Chi siamo Il processo di espansione Opportunità create da Basilea 2 Modalità operative: approccio utilizzato I Servizi offerti Convenzioni in essere e in fase di attivazione 2

Dettagli

LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011. 15 giugno 2011

LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011. 15 giugno 2011 LE INIZIATIVE A SOSTEGNO DELL ACCESSO AL CREDITO DELLE PMI MILANESI EDIZIONE 2011 15 giugno 2011 FINALITA E STANZIAMENTO 2011 Finalità: Agevolare l accesso al credito delle pmi milanesi attraverso l erogazione

Dettagli

Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese L. 662/96 L. 266/97

Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese L. 662/96 L. 266/97 Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese L. 662/96 L. 266/97 Vers 3/2014 GARANZIA DIRETTA (Banca) Oggetto e finalità Favorire l accesso alle fonti finanziarie delle PMI mediante la concessione

Dettagli

www.adadvisory.it AD ADVISORY & FdG Servizi per la valorizzazione delle opportunità offerte dal Fondo di Garanzia (FdG) Roma, maggio 15

www.adadvisory.it AD ADVISORY & FdG Servizi per la valorizzazione delle opportunità offerte dal Fondo di Garanzia (FdG) Roma, maggio 15 www.adadvisory.it AD ADVISORY & FdG Servizi per la valorizzazione delle opportunità offerte dal Fondo di Garanzia (FdG) Roma, maggio 15 Indice 1. AD Advisory (AD) La società 2. Situazione del credito alle

Dettagli

Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015

Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015 Start up e innovazione: novità è opportunità per il 2015 Mercoledì 11 febbraio Dott. Matteo Farina Progetti di Sviluppo Banco Popolare Confindustria Firenze Banco Popolare e innovazione tecnologica: un

Dettagli

Federazione Industria Artigianato per i Servizi Amministrativi

Federazione Industria Artigianato per i Servizi Amministrativi Federazione Industria Artigianato per i Servizi Amministrativi GRUPPO IMPRESE ARTIGIANE - INDUSTRIALI TERZIARIE Nel 1982 l UNIONE PARMENSE DEGLI INDUSTRIALI FIASA e il GRUPPO IMPRESE ARTIGIANE costituiscono

Dettagli

TREAGIO S.R.L. consulenza finanziaria & mediazione creditizia

TREAGIO S.R.L. consulenza finanziaria & mediazione creditizia consulenza finanziaria & mediazione creditizia Società autorizzata alla mediazione creditizia con iscrizione all Albo N.114805 Fiducia Serietà Consulenza finanziaria Persona Mutuo CQS Mediazione creditizia

Dettagli

Il Fondo di Garanzia per le PMI

Il Fondo di Garanzia per le PMI Il Fondo di Garanzia per le PMI Sezione Speciale Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento per le Pari Opportunità L assistenza alla Sezione Speciale per le Imprese Femminili Silvia Lorenzini

Dettagli

Finanziamento BNL Ciclo Produttivo Retail

Finanziamento BNL Ciclo Produttivo Retail Finanziamento BNL Ciclo Produttivo Retail Impegni commerciali Penali Condizioni Banca dalle norme regolamentari del Fondo Centrale di Garanzia Finanziamento a BT, con piano di ammortamento e covenant commerciali

Dettagli

servizi finanziari schede di prodotto

servizi finanziari schede di prodotto servizi finanziari schede di prodotto aumento di capitale sociale p. 03 socio sovventore p. 05 consolidamento indebitamento a breve termine p. 07 liquidità p. 09 sostegno agli investimenti p. 15 finanziamento

Dettagli

BNL GRUPPO BNP PARIBAS

BNL GRUPPO BNP PARIBAS BNL GRUPPO BNP PARIBAS Condizioni valide fino al 31 dicembre 2014 SEGMENTO RETAIL (PMI con fatturato < 5 mln e/o aziende prospect di nuova acquisizione BNL fino a 7,5 mln) Linee di credito di breve termine

Dettagli

Fiscal News N. 101. Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI. La circolare di aggiornamento professionale 02.04.2014.

Fiscal News N. 101. Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI. La circolare di aggiornamento professionale 02.04.2014. Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 101 02.04.2014 Start up: pubblicate le linee guida per l accesso al fondo PMI Categoria: Imprese Sottocategoria: Varie E stata pubblicata dal

Dettagli

REGIONE LOMBARDIA CREDITO INCASSA B2B. ESTRATTO DA NEWSLETTER n. 2 LUGLIO 2015

REGIONE LOMBARDIA CREDITO INCASSA B2B. ESTRATTO DA NEWSLETTER n. 2 LUGLIO 2015 ESTRATTO DA NEWSLETTER n. 2 LUGLIO 2015 Pubblichiamo un estratto delle ultime notizie relative alle opportunità offerte da bandi e finanza agevolata. CHIARI SERVIZI Srl è a Vostra disposizione per fornire

Dettagli

Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese L. 662/96 L. 266/97

Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese L. 662/96 L. 266/97 Fondo di Garanzia per le piccole e medie imprese L. 662/96 L. 266/97 GARANZIA DIRETTA (Banca) Oggetto e finalità Favorire l accesso alle fonti finanziarie delle PMI mediante la concessione di una garanzia

Dettagli

SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA

SOLUZIONI PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA PER L AGRICOLTURA PRODOTTI E SERVIZI PER L IMPRESA AGRICOLA Professionalità e competenza al servizio della tua attività Credem per l Agricoltura è il servizio dedicato agli agricoltori e alle imprese agricole.

Dettagli

Imprendo Export il tuo business senza confini

Imprendo Export il tuo business senza confini Imprendo Export il tuo business senza confini Conto corrente, ricerca controparti, lettere di referenza, Desk Internazionali e tanti altri servizi innovativi per rendere l estero facile e accessibile.

Dettagli

FONDO DI GARANZIA L INTERVENTO PUBBLICO DI GARANZIA SUL CREDITO E MICROCREDITO ALLE PMI CRITERI DI ACCESSO E MODALITA OPERATIVE

FONDO DI GARANZIA L INTERVENTO PUBBLICO DI GARANZIA SUL CREDITO E MICROCREDITO ALLE PMI CRITERI DI ACCESSO E MODALITA OPERATIVE FONDO DI GARANZIA L INTERVENTO PUBBLICO DI GARANZIA SUL CREDITO E MICROCREDITO ALLE PMI CRITERI DI ACCESSO E MODALITA OPERATIVE Massimo Generali MPS Capital Services SpA RTI per la Gestione del Fondo di

Dettagli

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE

SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE SVILUPPO DELLA NUOVA IMPRESA FEMMINILE Fra le nuove linee di prodotto proposte dal Cofim per il 2003, sono ancora disponibili i finanziamenti per lo sviluppo della nuova impresa femminile: un iniziativa

Dettagli

Veneto: L. R. 5/2001 Fondo di Rotazione per i finanziamenti agevolati alle piccole e medie imprese (PMI) Sezione A, Sezione B

Veneto: L. R. 5/2001 Fondo di Rotazione per i finanziamenti agevolati alle piccole e medie imprese (PMI) Sezione A, Sezione B Veneto: L. R. 5/2001 Fondo di Rotazione per i finanziamenti agevolati alle piccole e medie imprese (PMI) Sezione A, Sezione B Scadenze Fino ad esaurimento fondi. In breve La SEZIONE A del Fondo di rotazione

Dettagli

FONDO DI GARANZIA PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

FONDO DI GARANZIA PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE FONDO DI GARANZIA PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE Oggetto e finalità Favorire l accesso alle fonti finanziarie delle piccole e medie imprese mediante la concessione di una garanzia pubblica. Riferimenti

Dettagli

AUMENTA IL TUO VANTAGGIO COMPETITIVO

AUMENTA IL TUO VANTAGGIO COMPETITIVO AUMENTA IL TUO VANTAGGIO COMPETITIVO non rimandare a domani ciò che puoi fare subito, utilizzando gli incentivi che la C.E., lo Stato, la Regione ti mettono a disposizione 8-9 SETTEMBRE 2008 1 Il servizio

Dettagli

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali

Spese ammissibili: spese per acquisto di macchinari, attrezzature, impianti, beni strumentali, hardware, software e tecnologie digitali Bando/Agevolazione: Beni strumentali ("Nuova Sabatini") Obiettivo: incrementare la competitività e migliorare l accesso al credito delle micro, piccole e medie imprese, attraverso l acquisto di nuovi macchinari,

Dettagli

COMUNE DI VALDISOTTO Provincia di Sondrio

COMUNE DI VALDISOTTO Provincia di Sondrio CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI VALDISOTTO E LE SOCIETÀ ASCONFIDI LOMBARDIA e ARTIGIANFIDI LOMBARDIA, CRITERI PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO ABBATTIMENTO INTERESSI A FAVORE DI AZIENDE DEL COMMERCIO,

Dettagli

SCHEDA SINTETICA LEGGE n. 215/1992 Azioni positive per l'imprenditoria femminile

SCHEDA SINTETICA LEGGE n. 215/1992 Azioni positive per l'imprenditoria femminile SCHEDA SINTETICA LEGGE n. 215/1992 Azioni positive per l'imprenditoria femminile SCOPO E OBIETTIVO DELLA LEGGE La Legge n. 215 del 25 febbraio 1992 riporta un ampio ventaglio di disposizioni con lo scopo

Dettagli

internazionalizzazione@regione.lombardia.it

internazionalizzazione@regione.lombardia.it Finalità: Favorire i processi di internazionalizzazione delle micro piccole medie imprese Risorse: 5.440.000 Ambiti di intervento: Valore del voucher: MPMI lombarde (escluso settore agricolo) Misura A:

Dettagli

PACCHETTO RIEQUILIBRIO FINANZIARIO

PACCHETTO RIEQUILIBRIO FINANZIARIO AGGIORNATO AL 16 NOVEMBRE 2010 PACCHETTO RIEQUILIBRIO FINANZIARIO Prodotti e servizi per il consolidamento delle passività a breve Pag. 1. Credimpresa BNL per associati Assolombarda Finanziamento per aziende

Dettagli

INTERMEDIAZIONE E CONSULENZA FINANZIARIA

INTERMEDIAZIONE E CONSULENZA FINANZIARIA INTERMEDIAZIONE E CONSULENZA FINANZIARIA Mission Financial Polis è un consorzio che nasce per lo sviluppo di prodotti e servizi nel settore finanziario, raggruppando le competenze e le esperienze dei

Dettagli

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE

I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE I FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER LE PMI VENETE A cura di Leopoldo Noventa 1 Che cosa sono? I finanziamenti agevolati per le piccole e medie imprese operanti nella Regione Veneto sono finanziamenti erogati

Dettagli

ALLEGATO A ALLA CONVENZIONE CNA ARTIGIANCASSA SINTESI PRODOTTI

ALLEGATO A ALLA CONVENZIONE CNA ARTIGIANCASSA SINTESI PRODOTTI ALLEGATO A ALLA CONVENZIONE CNA ARTIGIANCASSA SINTESI PRODOTTI 1 1.1 Elenco prodotti e livelli di servizio I prodotti oggetto della convenzione e di seguito descritti sono i seguenti: Prodotto Finanziamenti

Dettagli

Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00

Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00 Artigiancassa chirografario INVESTIMENTI Prodotto di finanziamento a tasso fisso o variabile destinato alla realizzazione di investimenti avnti come scopo la costruzione di laboratori, acquisto macchinari,

Dettagli

SCHEDA TECNICA DI MISURA 1

SCHEDA TECNICA DI MISURA 1 SCHEDA TECNICA DI MISURA 1 NELL AMBITO DELLA CONVENZIONE QUADRO PER LA GESTIONE DI FINANZIAMENTI AGEVOLATI CON I FONDI DI ROTAZIONE e DELLA CONVENZIONE QUADRO PER LA GESTIONE DEI FONDI DI GARANZIA E LA

Dettagli

Breve termine. Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00. Costi Rilascio Garanzia Garanzia prestata 50,00%

Breve termine. Da un minimo di > 0,00 Da un minimo di > 200.000,00 Da un minimo di > 700.000,00. Costi Rilascio Garanzia Garanzia prestata 50,00% Breve termine APERTURA DI CREDITO IN C/C Caratteristiche tecniche a revoca Fido di cassa per gestire in modo flessibile le esigenze di liquidità Importo Max 25.000,00 del costo della provvista definita

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L AVVIO DI NUOVE ATTIVITA IMPRENDITORIALI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L AVVIO DI NUOVE ATTIVITA IMPRENDITORIALI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L AVVIO DI NUOVE ATTIVITA IMPRENDITORIALI (Approvato dalla Giunta camerale con atto n. 38 del 24/02/2014) Art. 1 Finalità Nel quadro delle proprie iniziative

Dettagli

COFITER. Microcredito e Credito diretto.

COFITER. Microcredito e Credito diretto. COFITER Microcredito e Credito diretto. INDICE COFITER «I nostri valori» Micro credito FEI Micro credito FCG Credito Diretto 2 Cofiter è uno dei principali confidi italiani iscritto all elenco degli Intermediari

Dettagli

LAZIO. AGEA "OCM Vino Investimenti 2015/2016" SCADENZA: 29/02/2016. MINISTERO TRASPORTI "Investimenti nel settore dell'autotrasporto"

LAZIO. AGEA OCM Vino Investimenti 2015/2016 SCADENZA: 29/02/2016. MINISTERO TRASPORTI Investimenti nel settore dell'autotrasporto AGEA "OCM Vino Investimenti 2015/2016" Sono previsti finanziamenti a fondo perduto a favore delle imprese attive nel settore vitivinicolo (ad esclusione di quelle di commercializzazione) che effettuano

Dettagli

Gli strumenti agevolativi e finanziari dell Ismea

Gli strumenti agevolativi e finanziari dell Ismea Gli strumenti agevolativi e finanziari dell Ismea Dott. Arturo Semerari Presidente Ismea Bisceglie, 23 novembre 2012 ISMEA ISMEA, Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare accompagna gli imprenditori

Dettagli

PIANO NUOVI INVESTIMENTI FILIERA AGROALIMENTARE 2015-2017

PIANO NUOVI INVESTIMENTI FILIERA AGROALIMENTARE 2015-2017 PIANO NUOVI INVESTIMENTI FILIERA AGROALIMENTARE 2015-2017 2 MILIARDI PER IL RILANCIO 2 miliardi di euro di investimenti per le imprese agroalimentari italiane. Queste le risorse del Piano 2015-2017 messo

Dettagli

SEMINARIO LEASING E NOLEGGIO OPERATIVO: SERVIZI FINANZIARI DI COMPAGNIA DELLE OPERE DI MILANO. Milano, 11 marzo 2015

SEMINARIO LEASING E NOLEGGIO OPERATIVO: SERVIZI FINANZIARI DI COMPAGNIA DELLE OPERE DI MILANO. Milano, 11 marzo 2015 SEMINARIO LEASING E NOLEGGIO OPERATIVO: SERVIZI FINANZIARI DI COMPAGNIA DELLE OPERE DI MILANO Milano, 11 marzo 2015 Premessa: Il ruolo di Compagnia delle Opere, i servizi finanziari Bisogno a cui risponde

Dettagli

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Gennaio 2013

CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE. tra. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE. Gennaio 2013 CONVENZIONE BANCARIA NAZIONALE tra CNA e UNIPOL BANCA S.p.A. Offerta riservata alle IMPRESE ASSOCIATE Gennaio 2013 Condizioni valide sino al 30/03/2013 1. I CONTI CORRENTI: Formula Impresa, la nuova offerta

Dettagli

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria

UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria UNICREDIT SPA (*) CONVENZIONE CON GARANZIA CONFIDI LAZIO AREA RETAIL E CORPORATE (DECORRENZA 30/01/2012) Condizioni economiche Garanzia sussidiaria Mutuo Chirografario a 5 anni Prestito Partecipativo,

Dettagli

PARTNERSHIP 2014 STUDI PROFESSIONALI. Consulenti. Unione

PARTNERSHIP 2014 STUDI PROFESSIONALI. Consulenti. Unione PARTNERSHIP 2014 STUDI PROFESSIONALI Consulenti Unione PROGRAMMA 2014 PER STUDI PROFESSIONALI Il Partner ideale di Unione Consulenti Group è uno Studio Professionale con clienti che operano nei settori

Dettagli

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo esclusione del settore armamenti, con fatturato annuo fino a 10 Finanziamento a breve termine, con piano di ammortamento e covenant

Dettagli

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI SONDALO E LE SOCIETÀ ASCONFIDI LOMBARDIA e ARTGIANFIDI LOMBARDIA

CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI SONDALO E LE SOCIETÀ ASCONFIDI LOMBARDIA e ARTGIANFIDI LOMBARDIA CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI SONDALO E LE SOCIETÀ ASCONFIDI LOMBARDIA e ARTGIANFIDI LOMBARDIA CRITERI PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO ABBATTIMENTO INTERESSI A FAVORE DI AZIENDE DEL COMMERCIO, DI

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO In conformità alle Disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari L.R.

FOGLIO INFORMATIVO In conformità alle Disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari L.R. FOGLIO INFORMATIVO In conformità alle Disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari L.R. 34/04 PROGRAMMA DELLE ATTIVITA PRODUTTIVE 2011-2015 Misura 1.3 Innovazione

Dettagli

NUOVE IMPRESE INN OVA TIVE

NUOVE IMPRESE INN OVA TIVE POR FESR SARDEGNA 2007 2013 Asse VI Competitività - Linea di attività 6.2.1.b Programma di aiuti per Nuove Imprese Innovative NUOVE IMPRESE INN OVA TIVE Giuseppe Serra Sardegna Ricerche Progetto cofinanziato

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL

CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa La carta dei servizi dedicati I progetti speciali La carta dei prodotti Gli interventi di garanzia

Dettagli

Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi

Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi Prodotto riservato alle imprese cooperative e/o consorzi cooperativi Beneficiari Imprese cooperative e/o consorzi cooperativi che rispettano i requisiti di PMI, socie di Cooperfidi Italia. Cooperfidi Italia

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO del 01/01/2010 Numero 6 aggiornato al 02/07/2013 Relativo al rilascio di garanzia

FOGLIO INFORMATIVO del 01/01/2010 Numero 6 aggiornato al 02/07/2013 Relativo al rilascio di garanzia FOGLIO INFORMATIVO del 01/01/2010 Numero 6 aggiornato al 02/07/2013 Relativo al rilascio di garanzia INFORMAZIONI SUL CONFIDI CONFIDI IMPRESE TOSCANE Società Cooperativa di garanzia collettiva dei fidi

Dettagli

Un impegno comune per la crescita

Un impegno comune per la crescita Un impegno comune per la crescita Intesa Sanpaolo e Confindustria Piccola Industria proseguono la collaborazione avviata con l Accordo del luglio 2009, rinnovata nel 2010, e condividono una linea d azione

Dettagli

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO

BANCA NAZIONALE DEL LAVORO BANCA NAZIONALE DEL LAVORO Segmento Corporate : condizioni indicativamente praticabili per il mese di Novembre 2011 Segmento Retail : condizioni valide dal 01.04.2012 sino al 30.06.2012 SEGMENTO CORPORATE

Dettagli

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza.

INSIEME PER L IMPRESA. La forma e la sostanza. INSIEME PER L IMPRESA La forma e la sostanza. 2 La cultura d impresa è un patrimonio prezioso come i capitali e le buone consulenze. BANCA D IMPRESA SI NASCE ESPERIENZA, SPECIALIZZAZIONE E ORGANIZZAZIONE

Dettagli

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Lavoro autonomo. Soli, ma ben accompagnati

Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA. Lavoro autonomo. Soli, ma ben accompagnati Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa SpA Soli, ma ben accompagnati Invitalia, l Agenzia nazionale per l attrazione degli investimenti e lo sviluppo d impresa, agisce

Dettagli

Opportunità e meccanismo di accesso ai fondi gestiti da Finpiemonte

Opportunità e meccanismo di accesso ai fondi gestiti da Finpiemonte Opportunità e meccanismo di accesso ai fondi gestiti da Finpiemonte Torino, 20 novembre 2014 L.R. 1/09 - Artigianato 1 FINALITA E RISORSE Sostegno agli investimenti finalizzati allo sviluppo e alla qualificazione

Dettagli

ISCRIZIONE FINANZIAMENTI GARANTITI AI SENSI DELLA L.R. 37/2010

ISCRIZIONE FINANZIAMENTI GARANTITI AI SENSI DELLA L.R. 37/2010 REGOLAMENTO PER I SOCI DELLA COOPERATIVA DI GARANZIA REGIONE ABRUZZO Deliberato dal C.d.A. il 19-09-2013 ISCRIZIONE Per l ammissione a socio l Impresa o il Professionista dovrà sottoscrivere e versare

Dettagli

CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL

CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL CATALOGO PRODOTTI E SERVIZI SEGMENTO SMALL 1 CREDITAGRI ITALIA AGENDA Presentazione di CreditAgri Italia scpa La carta dei servizi dedicati; I progetti speciali; La carta dei prodotti; Gli interventi di

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO In conformità alle Disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari

FOGLIO INFORMATIVO In conformità alle Disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari FOGLIO INFORMATIVO In conformità alle Disposizioni in materia di trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari PROGETTO FACILITO GIOVANI E INNOVAZIONE SOCIALE Finalità Gli obiettivi specifici

Dettagli

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE DEL PERSONALE Finanziamenti Società interessate: Ambito: Tutti

CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE DEL PERSONALE Finanziamenti Società interessate: Ambito: Tutti Circolare n. 36 del 29 maggio 2012 Oggetto: Finanziamenti ai Dipendenti Serie: PERSONALE Argomento: CONDIZIONI CONTRATTUALI ED ECONOMICHE DEL PERSONALE Finanziamenti Società interessate: Ambito: Tutti

Dettagli

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014

Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 APERTURA DOMANDE SMART ET START ON LINE Con la circolare del Ministero dello Sviluppo Economico n. 68032 del 10 dicembre 2014 sono stati definiti gli aspetti rilevanti per l accesso alle agevolazioni ed

Dettagli

Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese

Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese COFIITER Il punto di incontro tra mondo finanziario e imprese Guida alla garanzia I nostri clienti Micro, piccole e medie imprese industriali, commerciali, turistiche e di servizi, le imprese artigiane

Dettagli

La cooperazione che fa cooperazione. Il petrolio verde che fa economia. 2 ottobre 2010 Cuneo, Sala San Giovanni

La cooperazione che fa cooperazione. Il petrolio verde che fa economia. 2 ottobre 2010 Cuneo, Sala San Giovanni La cooperazione che fa cooperazione. Il petrolio verde che fa economia 2 ottobre 2010 Cuneo, Sala San Giovanni Data ultimo aggiornamento: 11 ottobre 2010 Progetto di filiera e realtà coinvolte 2 Sommario

Dettagli

Lavoriamo insieme per il vostro business

Lavoriamo insieme per il vostro business AGENZIA PER IL LAVORO CONSULENZA AZIENDALE SISTEMI DI GESTIONE FORMAZIONE PROFESSIONALE Lavoriamo insieme per il vostro business Lavoriamo insieme per il vostro business Nata nel 2003 dalla collaborazione

Dettagli

Valore Professioni. UniCredit e Confprofessioni per il mondo delle libere professioni

Valore Professioni. UniCredit e Confprofessioni per il mondo delle libere professioni Valore Professioni UniCredit e Confprofessioni per il mondo delle libere professioni Global F&SME Marketing and Segments Small Business Offer Innovation Bologna, Novembre 2010 Valore Professioni è un iniziativa

Dettagli

La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo.

La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo. La tua impresa è pronta per espandersi all estero? UniCredit International, pronte 4 azioni concrete per il decollo. 1 CONTROPARTI PRODOTTI CONSULENZA UniCredit International 4 azioni concrete per aiutarti

Dettagli

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo

ReFIMED. Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo ReFIMED Ricerca e finanza d impresa nel Mediterraneo Finanza agevolata Finanza ordinaria e servizi finanziari alle PMI Comunicazione e Sviluppo Commerciale Formazione Sistemi per la Qualità ReFIMED è vicina

Dettagli

EDIZIONE APRILE 2016 COMPANY PROFILE

EDIZIONE APRILE 2016 COMPANY PROFILE La casa dei professionisti nella consulenza per il credito. EDIZIONE APRILE 2016 COMPANY PROFILE 2 Soluzione Credito: sono le persone che fanno la differenza. SOLUZIONE CREDITO MEDIAZIONE CREDITIZIA Soluzione

Dettagli

Circolare N. 59 del 17 Aprile 2015

Circolare N. 59 del 17 Aprile 2015 Circolare N. 59 del 17 Aprile 2015 Tutto pronto per accedere alla garanzia del microcredito Gentile cliente, con la presente desideriamo informarla che il Ministero dello Sviluppo Economico ha recentemente

Dettagli

Il giorno 9 luglio dell anno 2013 tra:

Il giorno 9 luglio dell anno 2013 tra: Oggetto: Convenzione tra il Comune di Capannori e la Banca del Monte di Lucca S.p.a. finalizzata alla concessione di finanziamenti agevolati sotto forma di contributo alle imprese Il giorno 9 luglio dell

Dettagli

Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO

Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO Sportello Informativo e di Orientamento IMPRESA E LAVORO Accesso al credito, opportunità di finanziamento e inserimento lavorativo Lo sportello informativo Impresa e Lavoro della Pro Loco di Itri offre

Dettagli

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative

Il confidi nazionale della cooperazione italiana. Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative Il confidi nazionale della cooperazione italiana Sosteniamo lo sviluppo delle imprese cooperative chi siamo Cooperfidi Italia è il confidi nazionale della cooperazione italiana ed è sostenuto da Agci,

Dettagli

legge 6 rinegoziazione mutui

legge 6 rinegoziazione mutui legge 6 rinegoziazione mutui ASSEMBLEA PROVINCIALE GIOVANI ALBERGATORI DEL TRENTINO Comano Terme, 22 aprile 2009 Andrea Corona Responsabile Area Marketing e Relazioni Esterne Confidimpresa Trentino Responsabile

Dettagli

PROGETTI REALIZZATI DEDICATO AI PROFESSIONISTI

PROGETTI REALIZZATI DEDICATO AI PROFESSIONISTI PROGETTI REALIZZATI DEDICATO AI PROFESSIONISTI CHI SIAMO Eurocash Progetti Finanziari s.r.l. nasce nel 1992 a Milano, diventando da subito una delle maggiori Agenzie di distribuzione, consulenza e mediazione

Dettagli

CONVEGNO GLI ATTUALI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE IMPRESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI BREVETTI E AI MARCHI CONNESSI

CONVEGNO GLI ATTUALI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE IMPRESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI BREVETTI E AI MARCHI CONNESSI CONVEGNO GLI ATTUALI FINANZIAMENTI AGEVOLATI ALLE IMPRESE, CON PARTICOLARE RIFERIMENTO AI BREVETTI E AI MARCHI CONNESSI Bergamo, 8 Novembre 2011 CONVEGNO FRIM LINEA D INTERVENTO N 8 START UP D IMPRESA

Dettagli

Provincia di Isernia

Provincia di Isernia Provincia di Isernia BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI IN CONTO INTERESSI IN FAVORE DELLE MICRO E PICCOLE IMPRESE, DELLA PROVINCIA DI ISERNIA, SUI FINANZIAMENTI CONCESSI DALLE BANCHE Art. 1 : Scopi

Dettagli

BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE

BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE BANDO A SOSTEGNO DELL IMPRENDITORIA GIOVANILE PREMESSE MagVenezia e Consorzio Finanza Solidale realizzano da 20 anni sul territorio del veneziano un attività finanziaria a sostegno dello sviluppo dell

Dettagli

www.adadvisory.it AD ADVISORY & FdG Servizi per la valorizzazione delle opportunità offerte dal Fondo di Garanzia (FdG) Roma, maggio 15

www.adadvisory.it AD ADVISORY & FdG Servizi per la valorizzazione delle opportunità offerte dal Fondo di Garanzia (FdG) Roma, maggio 15 AD ADVISORY & FdG Servizi per la valorizzazione delle opportunità offerte dal Fondo di Garanzia (FdG) Roma, maggio 15 Indice 1. AD Advisory (AD) Storia ed attività 2. Focus del servizio proposto 3 5 3.

Dettagli

Le proposte del Banco Popolare

Le proposte del Banco Popolare Efficienza energetica, finanza agevolata e una nuova forma di alleanza. Per innovare le imprese del settore siderurgico e favorirne la crescita. Le proposte del Banco Popolare Banco Popolare e innovazione

Dettagli

LEGGE NAZIONALE N. 598/94: FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA E LA TUTELA AMBIENTALE

LEGGE NAZIONALE N. 598/94: FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA E LA TUTELA AMBIENTALE LEGGE NAZIONALE N. 598/94: FINANZIAMENTI AGEVOLATI PER L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA E LA TUTELA AMBIENTALE FINALITÀ: Sostenere investimenti in innovazione tecnologica, tutela dell'ambiente e interventi volti

Dettagli

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo

FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo FABBISOGNO FINANZIARIO DI GESTIONE Finanziamento BNL Ciclo Produttivo Limiti di importo Impegni commerciali esclusione del settore armamenti, con fatturato annuo fino a 10 Finanziamento a breve termine,

Dettagli