GLOBAL CONTROL SYSTEM

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GLOBAL CONTROL SYSTEM"

Transcript

1 2010 GLOBAL CONTROL SYSTEM Ver /02/2010

2 GLOBAL CONTROL SYSTEM Rendere semplice l utilizzo di tecnologie complesse Persico Engineering Srl Pagina 2

3 Presentazione Vivere in un edificio intelligente significa, prima di tutto, comodità e controllo. La casa pensa, interpreta ogni desiderio di comfort e lo realizza senza muovere un dito. Attraverso la gestione automatizzata della casa è possibile perseguire risultati in termini di comando e controllo di un numero sempre crescente di utenze, riduzione del cablaggio, riduzione o azzeramento dell inquinamento elettromagnetico (bio-architettura), integrazione di tutti gli impianti sotto un unico supervisore, interfacciamento ergonomico di sensori analogici e digitali, di centrali di allarme, controllo accessi, climatizzazione, irrigazione, ecc.. ( Di fatto sempre installate negli impianti ma mai integrate in sistema domotico). Questo tipo di impianto comporta una scelta filosofica di fondo e fiducia nei confronti dell elettronica e delle sue possibilità; siamo certi che dopo alcuni anni di reticenza, tutti gli impianti di un certo livello saranno eseguiti con una massiccia dipendenza dall elettronica, è una tendenza di parecchi mercati, si veda la continua automazione utilizzata nel settore automobilistico. Persico Engineering Srl Pagina 3

4 La gestione globale del sistema è resa possibile attraverso l utilizzo di particolari software installati sui computer dedicati che, attraverso i pannelli operatore Touch Screen, permettono di interagire con tutte le apparecchiature connesse, di leggere e modificare di tutti i settaggi e informare immediatamente nel caso di una qualsiasi condizione di anomalia o d allarme. Un sistema domotico può gestire gran parte delle apparecchiature elettriche, controllandole globalmente, creando interazioni tra loro. Un grande vantaggio è la riduzione di impianti ridondanti e la diminuzione dei consumi energetici; il rivelatore antintrusione di un locale, per esempio, potrà essere utilizzato come sensore presenza accendendo le luci, oppure variando il settaggio della temperatura all interno del locale stesso portandola da ridotta a confort, ecc.. Persico Engineering Srl Pagina 4

5 Con le nuove tecnologie che la rete internet ci mette a disposizione, è possibile effettuare la supervisione o il telecontrollo da remoto, attraverso il supporto WEB TEMPLATE che permette di connettere il nostro sistema con delle apparecchiature mobili telefoni cellulari di ultima generazione, o più semplicemente con il PC dell ufficio connesso ad internet, controllando ed eventualmente impartendo dei comandi a distanza. Utilizzando un telefono cellulare, è inoltre possibile lanciare dei comandi e ricevere le risposte d avvenuta azione, acquisire informazioni in tempo reale attraverso semplici SMS, per esempio allarmi tecnici (mancanza rete elettrica, fughe di gas, allagamenti locali ecc..), e decidere eventuali azioni o demandare al sistema la risposta su un evento di emergenza, mettendo in sicurezza l impianto. Il vantaggio dell' integrazione è la condivisione delle informazioni dei singoli impianti installati in un edificio, attraverso un unico sistema impiantistico multifunzione si è in grado di controllare, coordinare e comandare tutte le funzioni, singolarmente o a gruppi, lasciando ad ognuno la propria competenza e responsabilità. Trasformare quindi la sommatoria dei singoli prodotti in un sistema omogeneo, rendere le diverse parti reciprocamente compatibili, fisicamente e logicamente, uniformare il cablaggio e le tecniche di trasmissione e comunicazione. Il vantaggio di un sistema integrato è tanto maggiore quanto prima si inserisce nella progettazione. Attraverso semplici modifiche del software di programmazione, senza necessità di intervenire sull hardware, sarà possibile adattare il sistema alle richieste ed esigenze degli utenti finali. Persico Engineering Srl Pagina 5

6 Home page La home page, che appare sempre all accensione dell impianto, permette, attraverso lo sfioramento dei supertasti, di accedere velocemente alle schermate principali. Persico Engineering Srl Pagina 6

7 Le viste planimetriche L interfaccia per la gestione globale del sistema è affidata all utilizzo di pannelli operatore Touch Screen che, attraverso un semplice linguaggio grafico a icone, permette il comando e controllo di tutte le apparecchiature e gli strumenti connessi. E possibile personalizzare ed implementare la grafica di ogni pagina di visualizzazione; l aggiunta di oggetti dinamici rende immediata la gestione con grande effetto scenografico. Persico Engineering Srl Pagina 7

8 L utilizzo di un linguaggio grafico ad icone permette l immediata interpretazione delle funzioni che esse svolgono, di impartire i comandi senza esitazione e timore, anche a persone poco predisposte all utilizzo della tecnologia. Persico Engineering Srl Pagina 8

9 In questa pagina sono visualizzate alcune icone del sistema, la gestione delle tapparelle, l illuminazione, l antintrusione, gli allarmi tecnologici, ed il controllo del clima. Persico Engineering Srl Pagina 9

10 Gestione elettrodomestici La possibilità di selezionare i vari elettrodomestici permette di isolarli dalla rete senza staccare la spina, per operazioni di manutenzione o per la gestione del distacco carichi. Completamente programmabile dall utente, il sistema di distacco carichi permette di interrompere il funzionamento delle utenze anche se hanno caratteristiche elettriche e fisiche differenti. E possibile definire la logica di disinserimento e successivo reinserimento delle apparecchiature. Persico Engineering Srl Pagina 10

11 Esterno Le pagine grafiche che rappresentano le parti esterne permettono la gestione degli accessi, delle luci esterne e dell irrigazione Sfiorando l icona che raffigura il cancello carrabile, appare la pulsantiera che permette l apertura, la chiusura e l arresto dello stesso. Creando una pagina dedicata alla gestione degli accessi si ottiene un completo controllo di tutte le automazioni, visualizzando in tempo reale lo stato effettivo delle stesse e impartendo gli eventuali comandi. Persico Engineering Srl Pagina 11

12 Le rappresentazioni tridimensionali permettono di creare degli scenari con immagini molto suggestive e di facile lettura, allo scopo di consentire un immediato orientamento all utilizzatore finale. Toccando l icona che raffigura il cancello pedonale o a seguito di chiamata citofonica, appare la pulsantiera che permette di impartire il comando di apertura del cancello pedonale. Persico Engineering Srl Pagina 12

13 TVCC Una sezione del sistema è dedicata alla visualizzazione e alla gestione delle immagini. Le telecamere su rete ethernet trasmettono dei flussi video che possono essere visualizzati, registrati, rivisti singolarmente o in modalità multimmagine. Il sistema tvcc è interfacciato con l impianto ricezione tv terrestre; in tutte le camere dotate di normali apparecchi TV permette la visualizzazione delle immagini, riprese dalle telecamere esterne, selezionando un canale dedicato. Persico Engineering Srl Pagina 13

14 HiFi La sezione dedicata HI-FI, permette il comando ed il controllo delle apparecchiature di traduzione ed amplificazione del suono, creando un interazione tra gli impianti Home Theater e quelli di diffusione sonora. Il piacere della musica diffusa non è un sogno high tech, ma una realtà a portata di mano, capace di interagire con tutte le sorgenti sonore. Persico Engineering Srl Pagina 14

15 Controllo stanze Ogni stanza o area dell impianto è gestibile singolarmente con molteplici regolazioni, che rendono unico e personalizzato l ascolto. Persico Engineering Srl Pagina 15

16 Scenari Gli scenari in un sistema domotico sono la vera innovazione che lo rendono estremamente flessibile e dinamico. Tutte le nostre personalizzazioni possono essere memorizzate e richiamate semplicemente premendo un tasto. Gli scenari possono essere eseguiti anche tramite SMS inviati da cellulari autorizzati, da qualsiasi parte del Mondo. E possibile, per maggiore semplicità, associare uno scenario ad un area dell antifurto con un semplice gesto di inserimento o disinserimento. Per esempio uscendo da casa ed inserendo l impianto antintrusione il sistema potrà eseguire una serie di azioni in modo automatico, (spegnere tutte le luci, chiudere il gas e l acqua, abbassare le tapparelle, spegnere la musica, ridurre il riscaldamento ) tutte azioni impostate in precedenza dall utente e salvate nei relativi scenari, con un semplice comando. Persico Engineering Srl Pagina 16

17 La pagina principale degli scenari riassume in modo preciso e dettagliato il settaggio precedentemente selezionato, tutti i collegamenti ben evidenziati con le aree dell impianto antintrusione. Persico Engineering Srl Pagina 17

18 Irrigazione E possibile gestire l impianto di irrigazione automatica programmando ogni singola area, assegnando il tempo di inizio e di fine ciclo, monitorando la durata dello stesso. Con il selettore nella posizione automatico è inserito un ulteriore controllo che, attraverso la rilevazione dell umidità per mezzo di appositi sensori, esclude temporaneamente l irrigazione, per esempio in caso di pioggia. Persico Engineering Srl Pagina 18

19 Luci esterne La pagina per la gestione dell illuminazione esterna permette di gestire singolarmente ogni area, assegnando orari di accensione e di spegnimento. Con il selettore nella posizione automatico è inserito un ulteriore controllo che, attraverso la rilevazione della luminosità, per mezzo di un apposito sensore crepuscolare, regola la programmazione. Persico Engineering Srl Pagina 19

20 Luci interne Questa pagina permette l impostazione e la selezione dell illuminazione esterna ed interna; la funzione accende in modo casuale le aree selezionate entro un periodo pre-impostato (simulazione di presenza). Con il selettore nella posizione automatico è inserito un ulteriore controllo che, attraverso la rilevazione della condizione dell impianto antintrusione, regola la programmazione. Persico Engineering Srl Pagina 20

21 Automazioni serramenti La pagina dedicata alla gestione delle automazioni permette l apertura e la chiusura dei serramenti motorizzati in modo sequenziale, per garantire il controllo dei picchi di corrente. Con il selettore nella posizione automatico è inserito un ulteriore controllo che, attraverso la rilevazione della luminosità e per mezzo di un apposito sensore crepuscolare, regola la programmazione. Persico Engineering Srl Pagina 21

22 Energia Il compito essenziale della gestione del distacco carichi automatico è di mettere in stand-by le utenze non prioritarie quando il prelievo di energia supera la fornitura, evitando essenzialmente lo scatto del limitatore del fornitore. Questa soluzione consente di contenere il consumo energetico contemporaneo, permette inoltre un impegno di energia ritagliato a misura. Persico Engineering Srl Pagina 22

23 La gestione della produzione di energia elettrica, attraverso i moduli fotovoltaici, viene monitorata costantemente dal sistema, garantendo in questo modo il massimo rendimento dell impianto. Inoltre, a seguito delle nuove procedure di determinazione della componente in quota energia, la possibilità di utilizzare l energia eccedente in sostituzione di altre fonti energetiche, diminuendo considerevolmente i costi di gestione e ammortamento dell impianto. Persico Engineering Srl Pagina 23

24 Clima La gestione centralizzata di tutto l impianto di climatizzazione permetterà di ottenere un importante confort abitativo e contemporaneamente di calibrare i consumi, garantendo un notevole risparmio energetico a parità di benessere. Nella pagina principale del clima è possibile avere una fotografia precisa e dettagliata della regolazione climatica e dell andamento complessivo dell impianto con la possibilità di gestire ogni singola utenza tramite i relativi pulsanti. Persico Engineering Srl Pagina 24

25 Programmazione clima singola zona La gestione del sistema di riscaldamento a zone, con controllo della temperatura, è in doppia modalità: manuale, che imposta in modo permanente una temperatura costante; automatica, che prevede per ogni ora del giorno e per ogni giorno della settimana una temperatura selezionata dall utente. Persico Engineering Srl Pagina 25

26 La programmazione del clima è flessibile e personalizzabile; è possibile per ogni locale o zona, selezionare una temperatura per ogni giorno della settimana e per ogni ora. Il controllo diventa quindi semplice, continuo e modificabile in ogni istante. Persico Engineering Srl Pagina 26

27 Regolazione umidità relativa La regolazione dell umidità relativa permette di impostare una soglia di umidità costante. Ogni punto di regolazione interagisce con le apparecchiature installate nei vari locali, garantendo in questo modo una percentuale di umidità relativa uniforme in tutta la casa. Il valore dell'umidità relativa influisce sulla temperatura percepita dal nostro corpo e di conseguenza sul benessere. Un'umidità relativa molto bassa dà la caratteristica sensazione di aria secca che prosciuga la pelle e rende la gola arida, soprattutto se la temperatura è alta; un umidità relativa molto alta è talmente ricca di vapore che il sudore non riesce ad evaporare. E evidente che a temperature di benessere non c è necessità di raffrescamento evaporativo, al contrario, a temperature più alte questo diventa il mezzo più importante di dissipazione del calore. L aria satura (100 % di UR) impedisce qualsiasi raffrescamento di tipo evaporativo. Quando l umidità relativa è minore del 20 % le membrane mucose si seccano ed aumentano le possibilità di infezione. A basse temperature l aria molto secca accresce la sensazione di freddo sull epidermide, a causa dell evaporazione del sudore corporeo. Persico Engineering Srl Pagina 27

28 Per temperature dell aria superiori ai 32 C con UR oltre il 70 % si accentua la sensazione di caldo in quanto il sudore prodotto non può evaporare. In regime stazionario un aumento di UR del 10 % ha lo stesso effetto di un aumento di temperatura di 0,3 C. L influenza dell UR aumenta se ci si sposta in ambienti con diversi livelli di umidità relativa (cioè in regime dinamico); la sensazione di benessere cresce con un incidenza doppia o tripla. Nella tabella a fianco è possibile intuire facilmente come la temperatura percepita del nostro corpo (valori all interno delle celle della tabella) varia a seconda della temperatura effettiva nell ambiente (righe) e dell umidità relativa percentuale (colonne). Persico Engineering Srl Pagina 28

29 Impianto termico La regolazione climatica è il sistema di regolazione più efficiente e che consente il maggior risparmio energetico; la temperatura di mandata all impianto viene regolata in modo automatico in funzione della temperatura esterna, garantendo sempre le migliori prestazioni di comfort e di gestione. Per ottenere questi risultati si utilizzano due sonde di temperatura (una di mandata all impianto ed una esterna) ed un servomotore che aziona la miscelatrice. Il sistema elabora i segnali delle sonde e, in base al codice climatico più indicato per quel tipo di edificio, regola il valore ottimale della temperatura di mandata. Persico Engineering Srl Pagina 29

30 Nella stagione invernale la temperatura di mandata dei pannelli radianti oscillerà tra i C in relazione alla temperatura esterna; con temperature superiori ai 50 C verrà interrotta l alimentazione alle pompe e ai collettori dei pannelli radianti. Nella stagione estiva la temperatura di mandata dei pannelli radianti oscillerà tra i C in relazione alla temperatura esterna, con temperature inferiori ai 15 C verrà interrotta l alimentazione alle pompe e ai collettori dei pannelli radianti. Persico Engineering Srl Pagina 30

31 È possibile impostare i valori in modo di garantire la temperatura desiderata, con un programma orario e/o settimanale. Al di fuori degli orari programmati il sistema consente di impostare un funzionamento a temperatura minima, che permette di ottimizzare il risparmio energetico. Si tratta del funzionamento al minimo necessario con elevato rendimento in centrale termica, condizione di cui si è già parlato in precedenza. Il sistema consente una programmazione oraria e una temperatura diversa nei vari ambienti, agendo sulle elettrovalvole testine di mandata dei collettori, per ogni singola zona. La regolazione della temperatura dell acqua sanitaria avviene attraverso l impostazione nel sistema di un valore desiderato ( C), la rilevazione della temperatura attraverso una sonda installata sulla conduttura di mandata e l interazione con un servomotore che aziona la valvola miscelatrice. Persico Engineering Srl Pagina 31

32 Nel sistema è presente una funzione di prevenzione e controllo della legionella, che impedisce la proliferazione dei batteri eseguendo uno shock termico, cioè elevando la temperatura dell acqua fino a C per almeno 30 minuti al giorno per tre giorni, nell intero impianto di ricircolo. Persico Engineering Srl Pagina 32

33 Storico Ogni evento ed allarme è storicizzato in un file log. E possibile accedervi dalla pagina di setup e, con un filtro per data, visualizzare gli eventi passati. Inoltre, attivazione di eventi e allarmi in relazione al valore assunto dalle variabili associate, gestione delle conferme da operatore, segnalazione immediata degli allarmi in una zona riservata dello schermo, accesso alle informazioni di stato (eventi attivi) e storiche (data, ora, evento) organizzato in base a più classi liberamente assegnabili (es. priorità e ubicazione). Persico Engineering Srl Pagina 33

34 Report All interno del menu relativo alla storicizzazione dei dati è possibile accedere alle pagine di reportistica, che permettono di visualizzare i grafici relativi ai tempi di funzionamento e le temperature relative alle utenze, le percentuali di funzionamento, le portate ed i consumi (temperatura esterna, pressione, umidità relativa, luminosità, temperatura ambiente di ogni stanza dell edificio). Tutti i dati sono liberamente filtrabili modificando intuitivamente l intervallo temporale di interesse, visualizzando il risultato della ricerca a video, con possibilità di stampa. La reportistica può essere selezionata con dati giornalieri, settimanali, mensili o annuali, sempre corredata dai relativi grafici. Persico Engineering Srl Pagina 34

35 Antintrusione Il controllo dell impianto antintrusione può essere gestito in due modalità: l identificazione dei punti di rilevazione, visualizzati in formato grafico sulle aree specifiche e l analisi tecnica dell intero impianto, che permette di interagire con lo stesso, supervisionando ogni singola funzione per un check-up completo. Persico Engineering Srl Pagina 35

36 Centrale antintrusione Utilizzando la sezione di supervisione, attraverso queste pagine grafiche, è possibile monitorare il funzionamento della centrale antintrusione; tutte le informazioni delle apparecchiature interne alla centrale e quelle connesse al bus di comunicazione, sono rese disponibili attraverso una veste grafica semplice e di immediata interpretazione, anche dall utente finale. Persico Engineering Srl Pagina 36

37 Ogni singolo punto di rilevazione chiamato zona, ogni tastiera, ogni concentratore è costantemente monitorato. Qualsiasi condizione di anomalia o infrazione genera un evento allarme, inviato, tramite avvisatori ottici/acustici locali o messaggi telematici. Persico Engineering Srl Pagina 37

38 Grafici Rappresentare i valori sotto forma di grafici consente di misurarli, di percepire immediatamente l'evoluzione, di impostare le proiezioni. Ad esempio, per rappresentare l'evoluzione clima delle ultime 24 ore verrà utilizzato un grafico lineare. In queste pagine sono riassunti i principali tipi di grafici utilizzati, in forma sintetica ed illustrata per una maggiore fruibilità. Persico Engineering Srl Pagina 38

39 Controllo remoto Sempre connessi. Essere informati su ogni evento allarme che accade nei vostri ambienti, anche quando non ci siete; allarmi di furto, incendio, malfunzionamenti, controllo degli accessi, manomissioni, il tutto con un semplice SMS, od una mail. Definire a chi inoltrare automaticamente gli avvisi in base alla tipologia dell evento allarme, per permettervi di organizzare gli interventi di famigliari e/o tecnici. Persico Engineering Srl Pagina 39

40 Localizzatore TRACKER GPS Il sistema localizzatore TRACKER GPS permette di acquisire una serie di informazioni programmabili per ogni singolo apparecchio, applicabile ad automezzi, imbarcazioni, persone o animali. La costellazione GPS consente una copertura mondiale delle apparecchiature. Abbiamo pensato di integrare questa tecnologia nel nostro sistema consentendo in questo modo di monitorare a distanza ogni eventuale condizione di emergenza. E possibile in modo dinamico impostare dei valori di settaggio su posizione, velocità, ecc.. per ogni apparecchiatura connessa al sistema. Per la sicurezza personale l apparecchiatura mobile dispone di un tasto emergenza che invia un SOS identificatore generando una serie di eventi precedentemente programmati. Persico Engineering Srl Pagina 40

41 Reti interfacciabili BatiBUS Lo standard Batibus è stato il primo bus sul mercato europeo. Nel 1990 è stato fondato il BatiBus Club International con il solo scopo di promuovere le applicazioni dello standard BatiBus. BatiBus è uno standard aperto, è possibile sviluppare prodotti sulla base di questo standard. Il mezzo trasmissivo utilizzato da BatiBus è il doppino, su varie topologie di rete: stella, anello, bus, albero, oppure una loro combinazione. Ogni pacchetto di comunicazione è composto da un numero fisso di byte di controllo che sta ad indicare il tipo di apparato da gestire, il controllo dell'errore, l'indirizzo e un numero variabile di byte di dati, che contiene ad esempio istruzioni, comandi e gestione rete. La velocità di trasmissione è di 4800 baud. Ethernet Lo standard Ethernet, conosciuto come IEEE 802.3, è nato per collegare tra loro, in modo semplice ed efficiente, dispositivi e risorse di rete. I protocolli utilizzati permettono un transito di dati con velocità comprese tra 1Mb/s ed 1Gb/s, utilizzando cavi coassiali (ora poco usati), doppino ritorto (cavi Cat. 5 e 6) e fibra ottica. I costi limitati e ad un alta affidabilità, ma soprattutto la crescita di Internet, hanno favorito una notevole diffusione di questo protocollo che è diventato quello maggiormente utilizzato nelle reti LAN, inoltre ha avuto una buona diffusione anche in campo industriale, dove è utilizzato per il controllo e il monitoraggio di impianti e sistemi. In campo domotico viene impiegato grazie alla sua versatilità e al grande numero di dispositivi compatibili di applicazioni disponibili sul mercato. Persico Engineering Srl Pagina 41

42 KONNEX L associazione Konnex è nata nel 1999, dalla fusione di 3 associazioni: BCI (Batibus Club International), EHSA (European Home System Association), EIBA (European Installation Bus Association). Nell ottobre 2002 nasce Konnex Italia, con l obbiettivo di diffondere la conoscenza e l installazione del protocollo unico KNX nel nostro paese. La convergenza dei tre consorzi europei, importantissima per il mondo della domotica, fa emergere il bisogno estremo di uno standard, il bisogno di una base solida e strutturata con la quale far esplodere il mercato e diffondere il tema home-automation. E questo infatti lo scopo di konnex, riuscire ad avvalersi del titolo di standard unico, in modo tale da riunire tutte le tecnologie attualmente presenti e sostenere la standardizzazione della piattaforma di comunicazione e l interoperabilità di dispositivi diversi; inoltre konnex si propone, attraverso la concessione del marchio KNX, che diverrà sinonimo di qualità, di certificare i produttori dei dispositivi che adottano KNX, tutelando questo processo di certificazione. Il marchio KNX è conforme alla normativa EN 50090, relativa ai sistemi HBES (home & building electronic system). Konnex è una soluzione integrata che può soddisfare i seguenti tipi di esigenze di automazione domestica: gestione illuminazione, gestione climatizzazione, controllo e gestione carichi elettrici, gestione tapparelle ecc. Il sistema Konnex è un sistema decentralizzato ad intelligenza distribuita, dove l intelligenza risiede in ogni singolo dispositivo, ciò è un buon vantaggio, ad esempio se un dispositivo non funziona correttamente è possibile con maggior tempestività agire sul guasto o sostituire direttamente il dispositivo senza tempi di attesa troppo lunghi. I media supportati da konnex sono : twisted pair (type 1 e 0), powerline Persico Engineering Srl Pagina 42

43 110 khz,powerline 132 khz, radio frequenza, infrarossi. Sul bus konnex-eib è possibile collegare al massimo circa dispositivi, ogni apparato collegato al bus viene identificato dal n di campo (insieme di 12 linee bus), n di linea di campo, n apparato della linea. Per quanto riguarda la configurazione sono disponibili 3 modalità: S-mode (system mode ), ad uso di installatori esperti, modalità che mette a disposizione l utilizzo di tutte le funzioni disponibili; dunque permette di rispondere ad ogni tipo di esigenza. E-mode (easy mode): ad uso di installatori con competenze medie, mette a disposizione meno funzioni rispetto al S-mode, visto che i componenti sono già preconfigurati con parametri standard. A-mode (Automatic mode) : questa modalità permette di agevolare la configurazione da parte dell utente finale, i tipi di componenti A-mode dispongono di meccanismi di configurazione automatica che permettono di collegare i dispositivi ad altri dispositivi di tipo A-mode presenti nella propria rete domestica. Tutti gli elementi della rete vengono configurati mediante l ausilio di un unico tool software, denominato ETS (Engineering tool software), che è composto da due parti principali: gestione progetti e prodotti e messa in servizio test. Sicuramente un limite di questa tecnologia è la lentezza, dunque poco adattabile alla gestione video, comunque a vantaggio dell affidabilità del sistema Persico Engineering Srl Pagina 43

44 Radiofrequenza (IEEE b Wi-Fi) Questo standard si è affermato soprattutto nella distribuzione degli accessi ad internet. Ha possibilità di modulazione FH Frequency Hopping) e DS (Direct Sequence), ma la velocità può essere portata fino a 11Mbps. Seriale RS323/485 L'interfaccia RS-232 utilizza un protocollo seriale di tipo asincrono, seriale significa che i bit che costituiscono l informazione sono trasmessi uno alla volta su di un solo "filo", significa, In questo contesto, che i dati sono trasmessi senza l aggiunta di un segnale di clock, cioè di un segnale comune che permette di sincronizzare la trasmissione con la ricezione; ovviamente sia il trasmettitore che il ricevitore devono comunque essere dotati di un clock locale per poter interpretare i dati. La sincronizzazione dei due clock è necessaria ed è fatta in corrispondenza della prima transizione sulla linea dei dati. Persico Engineering Srl Pagina 44

45 Seriale USB Il sistema USB è asimmetrico, consiste in un singolo gestore e molte periferiche collegate da una struttura ad albero attraverso dei dispositivi chiamati hub (concentratori). Supporta fino ad un massimo di 127 periferiche per gestore, vanno però inclusi anche gli hub e il gestore stesso; quindi, in realtà, il numero totale di dispositivi collegabili è sensibilmente inferiore. La lunghezza massima che può avere il cavo senza che il segnale diventi troppo debole è pari a 5 m; oltre questo limite è necessario ricorrere ad uno o più hub attivi che amplifichino il segnale. Le specifiche prevedono il collegamento consecutivo al massimo di 5 hub. Lo standard prevede che il connettore porti anche un cavo (chiamato VBUS) per alimentare le periferiche a basso consumo. Le periferiche che hanno richieste energetiche elevate vanno alimentate a parte. Persico Engineering Srl Pagina 45

46 Esempio di una struttura Persico Engineering Srl Pagina 46

47 FAMIGLIA SERVIZI ILLUMINAZIONE AUTOMAZIONE ENERGIA LUCI ESTERNE LUCI INTERNE LUCI EMERGENZA TENDE DA SOLE SERRAMENTI ESTERNI ZANZARIERE TENDE INTERNE SERRAMENTI INTERNI MASCHERAMENTI ESTETICI IRRIGAZIONE ASPIRAZIONE FUMI ASPIRAZIONE POLVERE IMPIANTO FOTOVOLTAICO GESTIONE CARICHI RISPARMIO ENERGETICO BIODISGIUNTORE AZIONI ACCENSIONE DIGITALE E/O DIMMERATA, SU PROGRAMMAZIONE ORARIA, SU CONDIZIONE ATMOSFERICA, SU EVENTO SICUREZZA, SU SCENARIO MEMORIZZATO. GESTIONE DELLE AUTOMAZIONI IN MODO MANUALE O AUTOMATICO. IN MANUALE IL COMANDO DI APERTURA CHIUSURA TOTALE O PARZIALE VIENE DEFINITO DALL UTENTE. IN AUTOMATICO LO STATO DELL AUTOMAZIONE PUO ESSERE DEFINITO SU PROGRAMMAZIONE ORARIA, SU CONDIZIONE ATMOSFERICA, SU ALGORITMO DI CALCOLO PER OTTENERE VALORI COSTANTI, SU EVENTO SICUREZZA, SU SCENARIO MEMORIZZATO. GESTIONE DELLA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO ALLO SCOPO DI OTTENERE IL MASSIMO RENDIMENTO E SECONDO LE NUOVE PROCEDURE DI CALCOLO DEGLI ADDEBITI, UTILIZZATA IN SOSTITUZIONE DI ALTRE FONTI ENERGETICHE (ESEMPIO GAS METANO) O ACCUMULATA ELETTRICAMENTE. GESTIONE DEI CONSUMI DEI CARICHI ELETTRICI ECCEDENTI ALLA MASSIMA POTENZA UTILIZZABILE CHE AL SUPERAMENTO DEL CONSUMO MASSIMO CONSENTITO VENGONO DISCONNESSI TEMPORANEAMENTE, SOLO QUELLI NON PRIORITARI. AL RITORNO DELLA CONDIZIONE DI NORMALITA' VENGONO RICONNESSI CON LOGICHE PROGRAMMABILI DALL'UTENTE. GESTIONE INTELLIGENTE DEGLI SPRECHI ENERGETICI, OTTIMIZZAZIONE DI TUTTE LE GRANDEZZE CON L OBIETTIVO DI MASSIMO RENDIMENTO CON IL MINIMO UTILIZZO DI ENERGIA, ELIMINAZIONE DI SPRECHI CAUSATI DA DIMENTICANZE O ERRORI DI GESTIONE. BIODISGIUNTORE PER DISTACCO CARICHI ELETTRICI CON ABBATTIMENTO DEI CAMPI MAGNETICI, RIDUZIONE SENSIBILE DEI CONSUMI, PROTEZIONE DELLE APPARECCHIATURE DA SOVRATENSIONI GENERATE DA FULMINI O GUASTI ESTERNI. Persico Engineering Srl Pagina 47

48 FAMIGLIA SERVIZI CLIMA INTRATTENIMENTO RISCALDAMENTO RAFFRESCAMENTO DEUMIDIFICAZIONE RICAMBIO ARIA ACQUA SANITARIA DIFFUSIONE SONORA HOME THEATER DIFFUSIONE AROMI AZIONI INTEGRAZIONE DI TUTTE LE FONTI DI PRODUZIONE TRASPORTO E SCAMBIO ENERGETICO. CONSENTE INNANZITUTTO UN NOTEVOLE RISPARMIO ED UN UTILIZZO SEMPLIFICATO DI TUTTE LE PROCEDURE DI GESTIONE, LA SELEZIONE DELLA TIPOLOGIA DEGLI IMPIANTI UTILIZZATI IN DIVERSI PERIODI STAGIONALI, ED INFINE UNA MONITORIZZAZIONE COSTANTE DEI VALORI E DEI CONSUMI. LA GESTIONE DEL CLIMA PUO ESSERE IMPOSTATA IN MANUALE CON GESTIONE DEDICATA PER OGNI SINGOLA UTENZA; IN AUTOMATICO, DEFINITA SU PROGRAMMAZIONE ORARIA, SU CONDIZIONE ATMOSFERICA, SU ALGORITMO DI CALCOLO PER OTTENERE VALORI COSTANTI, SU SCENARIO MEMORIZZATO. DIFFUSIONE SONORA GESTITA CON IL CONCETTO DI MULTI ROOM, DOVE IN OGNI CAMERA E POSSIBILE IMPOSTARE LE FONTI MUSICALI PREFERITE, LE GRANDEZZE ACUSTICHE MIGLIORI, VOLUME, TONI ALTI E BASSI E BILANCIAMENTO DEL SUONO IN HI-FI. HOME THEATER UTILIZZA LE APPARECCHIATURE DEDICATE AUDIO/VIDEO INTERFACCIANDOSI ATTRAVERSO SENSORI INFRAROSSI, ED INTEGRANDOLI NEL SISTEMA GLOBALE. CON DEI PARTICOLARI APPARECCHI ELETTRICI E POSSIBILE DIFFONDERE IN AMBIENTE L AROMA PREFERITO CHE PUO VARIARE IN BASE ALLO SCENARIO SELEZIONATO. LA GESTIONE DELL INTRATTENIMENTO PUO ESSERE IMPOSTATA IN MANUALE SU COMANDO LOCALE, IN AUTOMATICO SU PROGRAMMAZIONE ORARIA, SU SCENARIO MEMORIZZATO O SU EVENTO. Persico Engineering Srl Pagina 48

49 FAMIGLIA SERVIZI AZIONI ACCESSI SICUREZZA VIDEOCONTROLLO CANCELLO PEDONALE CANCELLO CARRABILE PORTA BOX ANTINTRUSIONE ANTIRAPINA ANTINCENDIO RIVELAZIONE ALLAGAMENTI RIVELAZIONE GAS COMBUSTIBILI RIVELAZIONE GAS PERICOLOSI RIVELAZIONE EVENTI ATMOSFERICI SOCCORSO EMERGENZA TELECAMERE ESTERNE TELECAMERE INTERNE REGISTRAZIONE EVENTI VIDEOCITOFONIA GESTIONE DI APERTURA, CHIUSURA E BLOCCO DI SICUREZZA SU COMANDO MANUALE, SU COMANDO A SEGUITO DI UN IDENTIFICAZIONE (BIOMETRICO, PRESENZA, VOLUMETRICO ECC..), SU COMANDO REMOTO GENERATO DA UN TELECOMANDO O DA UNO SQUILLO AL SISTEMA DA UN TELEFONO CELLULARE AUTORIZZATO. L IMPIANTO ANTINTRUSIONE PUO ESSERE DI TIPO ESTERNO, INTERNO, O COMBINATO, GESTITI SU COMANDO MANUALE, TEMPORALE, O SU EVENTO. GLI IMPIANTI ANTINCENDIO, RIVELAZIONE GAS, ALLAGAMENTO, EVENTI ATMOSFERICI, SONO SEMPRE ALLARMATI INTERAGENDO CON LE PROTEZIONI DI SEZIONAMENTO, GARANTENDO IN QUESTO MODO LA MASSIMA SICUREZZA DELLE PERSONE E DELLA CASA. LE CONDIZIONI DI PERICOLO SCATENANO ALLARMI OTTICI ACUSTICI LOCALI E COMUNICAZIONI REMOTE DEFINITE DALL UTENTE. SOCCORSO EMERGENZA ANZIANI, DISABILI GESTISCE ATTRAVERSO UN TELECOMANDO, O UN COMANDO MANUALE (TIRANTE BAGNO PER ESEMPIO)LA CHIAMATA DI SOCCORSO CHE VIENE INDIRIZZATA VERSO DEGLI AVVISATORI ACUSTICI LOCALI, IN SECONDO TEMPO VERSO UN CELLULARE SE LA PRIMA NON VIENE RACCOLTA ENTRO TEMPI PROGRAMMABILI. SISTEMA TVCC CHE UTILIZZA TELECAMERE AD ALTA DEFINIZIONE CON TRASMISSIONE DELLO STREAMING VIDEO ATTRAVERSO LA RETE ETHERNET. QUESTO GARANTISCE UN ELEVATA QUALITA NELLE REGISTRAZIONI, UNA PIENA COMPATIBILITA DELLA VISUALIZZAZIONE REMOTA E UNA COMPLETA PERSONALIZZAZIONE DELLE REGISTRAZIONI. Persico Engineering Srl Pagina 49

50 FAMIGLIA SERVIZI ARCHIVIO CONNESSIONE ALLARMI EVENTI REPORTISTICA TREND TELECOMANDO PALMARE WI-FI GESTIONE REMOTA SUPERVISIONE REMOTA GESTIONE SCENARI SMS GESTIONE AUTOMAZIONI GESTIONE VIDEOCITOFONO AZIONI TUTTI GLI ALLARMI, GLI EVENTI, I VALORI ANALOGICI SONO STORICIZZATI IN UN DATA BASE, SONO POI RICHIAMABILI DALL UTENTE CHE, ATTRAVERSO DELLE PAGINE DEDICATE, POSSONO ESSERE INTERROGATI, FILTRANDOLI PER DATA, TIPOLOGIA ECC.. I TREND SONO COMPLETAMENTE PERSONALIZZABILI. E POSSIBILE POTER ELABORARE E SUCESSIVAMENTE STAMPARE I REPORT ATTRAVERSO DEI FILTRI DI RICERCA. CON TELECOMANDI O PALMARI CONNESSI IN WI-FI E POSSIBILE LOCALMENTE LANCIARE L ESECUZIONE DI QUALSIASI SCENARIO O DI UN SINGOLO COMANDO. POSSIBILITA' DI GESTIONE A DISTANZA INTEGRALE CON VISUALIZZAZIONE DELL EFFETIVA ESECUZIONE DEI COMANDI. SUPERVISIONE A DISTANZA DA QUALUNQUE PC CONNESSO IN INTERNET DELLE PAGINE GRAFICHE CONDIVISE. AZIONAMENTO DEGLI SCENARI ALL'INVIO DI UN SMS PERSONALIZZATO CON IL NOME IDENTIFICATIVO DELLO SCENARIO STESSO, DEFINITO DALL'UTENTE, GARANTENDO IN QUESTO MODO UN ALTO LIVELLO DI SICUREZZA. (NUMERO DI CELLULARE + TESTO COMANDO) AZIONAMENTO DEI COMANDI ALL'INVIO DI UN SEMPLICE SQUILLO PER LE AUTOMAZIONI DEFINITE DALL'UTENTE, OPERAZIONE CONCESSA SOLO AI NUMERI AUTORIZZATI (NUMERO DI CELLULARE) DEVIAZIONE DELLA CHIAMATA CITOTELEFONICA IN CONDIZIONE DI FUORI CASA AD IMPIANTO ANTINTRUSIONE TOTALMENTE INSERITO; LA CHIAMATA CITOFONICA VIENE DEVIATA SUL TELEFONO CELLULARE PROGRAMMATO. Versione Data Autore Descrizione Riccardo Tribbia Modifica immagini e inserimento GPS Paolo Persico Inserimento tabella riepilogativa copertina new disposizione foto e specifiche. Persico Engineering Srl Pagina 50

DomoDigit. DomoDigit. Il controllo della vostra casa a portata di dito

DomoDigit. DomoDigit. Il controllo della vostra casa a portata di dito DomoDigit Il controllo della vostra casa a portata di dito DomoDigit DomoDigit è la tecnologia che unisce, integra e controlla i dispositivi elettrici ed elettronici utili per la gestione della casa.

Dettagli

Shineforce. La tecnologia che semplifica la vita DOMOTICA

Shineforce. La tecnologia che semplifica la vita DOMOTICA DOMOTICA La tecnologia che semplifica la vita Shineforce Centrodomotica Srl SEDE CENTRALE Via Cellina, 1 33080 Porcia (PN) - Italy Tel. e Fax +39 0434.593090 info@centrodomotica.it www.centrodomotica.it

Dettagli

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST

SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST SISTEMA DI REGOLAZIONE NEST La regolazione è il cuore efficiente del sistema NEST di riscaldamento e di raffrescamento degli ambienti. Il sistema permette in primo luogo di tenere sotto controllo continuamente

Dettagli

(Touch screen con controllo Tv integrato, gestione e supervisione domotica Hi System)

(Touch screen con controllo Tv integrato, gestione e supervisione domotica Hi System) Hi-V-TOUCH-12-P-TV (Touch screen con controllo Tv integrato, gestione e supervisione domotica Hi System) Supervisione e controllo domotico Descrizione generale Sistema di controllo con grafica di supervisione

Dettagli

La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto

La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto La casa domotica: i vantaggi e i costi di realizzazione dell impianto Oggi si sente parlare sempre più spesso di case domotiche. Ma cos è esattamente la casa domotica? Come funziona? Quali sono i suoi

Dettagli

Caratteristiche della Home Automation Le tecnologie per la domotica permettono inoltre di ottenere alcuni vantaggi quali ad esempio:

Caratteristiche della Home Automation Le tecnologie per la domotica permettono inoltre di ottenere alcuni vantaggi quali ad esempio: La domotica è la disciplina che si occupa dell integrazione delle tecnologie che consentono di automatizzare una serie di operazioni all interno della casa. Si occupa dell integrazione dei dispositivi

Dettagli

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN

MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ. F444 Modem Router ADSL per guida DIN MY HOME CONTROLLO LE NOVITÀ F444 Modem Router ADSL per guida DIN MHSERVER2 WEB Server 2 fili di controllo e supervisione audio/video e di sistemi SCS MY HOME MH300 Modem Router ADSL WiFi 298 MY HOME INDICE

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione lusso Pagina 1 di 17 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

DOMOTICS Division. L internet della Casa

DOMOTICS Division. L internet della Casa DOMOTICS Division L internet della Casa Innovation Day 2014 Milano 25/09/2014 Fabio Nappo Direttore Divisione Domotics Agenda Ambiti applicativi: Smart Home & Smart Building Smart Home: oggi Smart Home:

Dettagli

Bellavista 2010 srl Ca C r a a r t a e t Br B i r a i n a z n a z a Vi V a i a T a T z a z z o z l o il

Bellavista 2010 srl Ca C r a a r t a e t Br B i r a i n a z n a z a Vi V a i a T a T z a z z o z l o il Bellavista 2010 srl Carate Brianza Via Tazzoli Cos è MY HOME? MY HOME è il sistema domotico di BTicino e rappresenta l attuale modo di progettare l impianto elettrico. My Home amplia le possibilità della

Dettagli

Residenza Airone. PELLA (NO) fraz. Alzo. Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l.

Residenza Airone. PELLA (NO) fraz. Alzo. Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l. Residenza Airone PELLA (NO) fraz. Alzo Le soluzioni di automazioni domestica My Home di BTicino proposte da EDILCUSIO s.r.l. Le soluzioni domotiche My Home è il sistema di automazione domestica di BTicino

Dettagli

un nuovo modo di vivere la casa

un nuovo modo di vivere la casa Domino & Contatto rappresentano il frutto della più avanzata tecnologia e dell esperienza maturata da Duemmegi come costruttore di sistemi BUS. un nuovo modo di vivere la casa Grazie a Domino il tradizionale

Dettagli

DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI

DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI SCOPRI UN FUTURO INTELLIGENTE DOMOFOX IMPIANTI DOMOTICI Nati dalla passione per la tecnologia progettata per migliorare la qualità di vita, l efficienza e il risparmio energetico,

Dettagli

Dai vita alla tua casa

Dai vita alla tua casa Dai vita alla tua casa Mssoft nasce con l obiettivo di creare soluzioni hardware e software personalizzate per le esigenze degli utilizzatori. Uno dei prodotti più richiesti, nato nel 2008 è proprio questo,

Dettagli

MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE. 392 Caratteristiche generali. Catalogo. 398 Dispositivi di controllo remoto MY HOME

MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE. 392 Caratteristiche generali. Catalogo. 398 Dispositivi di controllo remoto MY HOME CONTROLLO REMOTO INDICE DI SEZIONE 392 Caratteristiche generali Catalogo 398 Dispositivi di controllo remoto 391 Controllo remoto offre la possibilità di comandare e controllare tutte le funzioni integrate

Dettagli

Atena è un azienda che progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi per l automazione degli edifici mantenendo tutti i livelli di comfort.

Atena è un azienda che progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi per l automazione degli edifici mantenendo tutti i livelli di comfort. Atena è un azienda che progetta, sviluppa e commercializza prodotti e sistemi per l automazione degli edifici mantenendo tutti i livelli di comfort. I valori alla base dell offerta sono: y Innovazione

Dettagli

1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX

1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX 1 - Che cosa è un impianto BUS 2 - KNX standard mondiale per l automazione dei fabbricati 3 - Applicazioni e vantaggi di un impianto KNX Pag. 2 1 NUOVI REQUISITI PER GLI EDIFICI Oggi nella realizzare di

Dettagli

Domotica, Building Automation e Risparmio energetico

Domotica, Building Automation e Risparmio energetico Domotica, Building Automation e Risparmio energetico Prof. Ing. Fabrizio Pilo Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica Università di Cagliari Domotica e Building Automation Di cosa si tratta

Dettagli

Nuovo sistema tebis, l impianto elettrico diventa benessere.

Nuovo sistema tebis, l impianto elettrico diventa benessere. Nuovo sistema tebis, l impianto elettrico diventa benessere. Nuovo sistema l impianto elettrico t e bi s ecnologia evoluta aperta a tutti i sistemi di spandibilità in tempi successivi e senza limitazioni

Dettagli

Cos è la domotica. www.sitzia.it

Cos è la domotica. www.sitzia.it Cos è la domotica La Domotica, anche conosciuta con il termine home automation, è la scienza dedita allo creazione e allo sviluppo delle tecnologie mirate a migliorare la qualità della vita nelle case

Dettagli

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche

CAPITOLATO. Sistema di automazione domestica. Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base. Divisione My Home Progettazione Applicazioni Domotiche CAPITOLATO Sistema di automazione domestica Appartamento tipo 90 m 2 - dotazione base Pagina 1 di 11 25/09/06 Introduzione Divisione My Home Da alcuni anni si sta assistendo ad una radicale trasformazione

Dettagli

DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE

DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE DOMOTICA: da opportunità avveniristica a SOLUZIONE RAZIONALE Premessa Negli ultimi anni le modalità di costruzione degli edifici hanno subito una notevole evoluzione grazie all utilizzo di nuove tecnologie

Dettagli

La Domotica al servizio degli anziani e dei disabili: l esempio delle applicazioni per non vedenti Ing. Paolo Mongiovì

La Domotica al servizio degli anziani e dei disabili: l esempio delle applicazioni per non vedenti Ing. Paolo Mongiovì La Domotica al servizio degli anziani e dei disabili: l esempio delle applicazioni per non vedenti Ing. Paolo Mongiovì 1 Assodomotica Associazione per la promozione della domotica Divulgazione della cultura

Dettagli

Intelligente e facile: la domotica per tutti

Intelligente e facile: la domotica per tutti Intelligente e facile: la domotica per tutti scenari di vita Devi uscire? corri a chiudere le tapparelle, spegni le luci, controlli che tutti gli elettrodomestici siano spenti, attivi l antifurto o forse

Dettagli

HOME & BUILDING AUTOMATION LO STANDARD KONNEX

HOME & BUILDING AUTOMATION LO STANDARD KONNEX HOME & BUILDING AUTOMATION LO STANDARD KONNEX Roma 01/07/2010 Ing. Salvatore Gargano Cell 3277383610 s.gargano@spaziodomotica.it Agenda L impianto tradizionale e l impianto a bus Prodotti proprietari e

Dettagli

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA

DOMOTICA - KNX L AUTOMAZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFICA LA VITA Comfort e flessibilità energetico Sicurezza e affidabilità OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC - KNX L UTOMZIONE INTELLIGENTE CHE SEMPLIFIC L VIT OMOTIC Il sistema facile,

Dettagli

CHE COS'È LA DOMOTICA

CHE COS'È LA DOMOTICA CHE COS'È LA DOMOTICA La domotica è quella disciplina che si occupa dello studio delle tecnologie volte a migliorare la qualità della vita nella casa e più in generale negli edifici. Ma non solo. La domotica

Dettagli

Un linguaggio comune per la domotica

Un linguaggio comune per la domotica Un linguaggio comune per la domotica La trasmissione e la corretta comprensione dʼinformazioni e comandi è indispensabile per il funzionamento ottimale degli impianti domotici Sono ormai di larga diffusione

Dettagli

Soluzioni su misura. per ogni Ambiente

Soluzioni su misura. per ogni Ambiente Soluzioni su misura per ogni Ambiente 2015 Una scelta fondamentale 01 COS E LA DOMOTICA 02 A COSA SERVE? 03 PERCHE GLOBAL SISTEMI La domotica (dal latino domus, cioè casa), è l incontro tra tecnologia

Dettagli

È ARRIVATA L ORA DI CAMBIARE

È ARRIVATA L ORA DI CAMBIARE È ARRIVATA L ORA DI CAMBIARE PERCHÈ LA DOMOTICA La domotica è nata nel corso della terza rivoluzione industriale allo scopo di studiare, trovare strumenti e strategie per: - migliorare la qualità della

Dettagli

IL FUTURO è DI CASA. w w w. d i g i t a l d o m u s. i t

IL FUTURO è DI CASA. w w w. d i g i t a l d o m u s. i t w w w. d i g i t a l d o m u s. i t p.zza Risorgimento, 12-13100 Vercelli - Tel. 0161 210451 www.digitaldomus.it - info@digitaldomus.it IL FUTURO è DI CASA LA DOMOTICA w w w. d i g i t a l d o m u s.it

Dettagli

Home comfort, sicurezza, risparmio energetico, comunicazione audio/video e controllo a distanza modularità installativa l'integrazione funzionale

Home comfort, sicurezza, risparmio energetico, comunicazione audio/video e controllo a distanza modularità installativa l'integrazione funzionale My Home è la domotica di Bticino e rappresenta il nuovo modo di progettare l'impianto elettrico di casa. Grazie alla moderna tecnologia digitale è infatti possibile realizzare soluzioni evolute in termini

Dettagli

GLT Telecomunicazioni e Sistemi Elettronici S.r.l. Via Bologna 152-10154 Torino (Italy) Tel. +39 11 2339111 - Fax +39 11 2339112 INTERNET:

GLT Telecomunicazioni e Sistemi Elettronici S.r.l. Via Bologna 152-10154 Torino (Italy) Tel. +39 11 2339111 - Fax +39 11 2339112 INTERNET: Sistema di automazione e gestione alberghiera GLT Telecomunicazioni e Sistemi Elettronici S.r.l. Via Bologna 152-10154 Torino (Italy) Tel. +39 11 2339111 - Fax +39 11 2339112 INTERNET: http://www.glt.it

Dettagli

Introduzione alla supervisione di un sistema domotico con KonneXion

Introduzione alla supervisione di un sistema domotico con KonneXion Introduzione alla supervisione di un sistema domotico con KonneXion Un sistema di automazione d impianto (domotica) consente oggi di gestire in modo flessibile ed evoluto tutte le funzioni del Sistema

Dettagli

LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE!

LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE! LE TECNOLOGIE DOMOTICHE E L IMPIANTISTICA INTEGRATA:! DA OPPORTUNITÀ AVVENIRISTICA A SOLUZIONE RAZIONALE! Qualità della vita! La qualità di vita e la ricchezza di un paese dipendono sempre di più dal grado

Dettagli

DOMOTICA Giovanni De Luca. Giovanni De Luca

DOMOTICA Giovanni De Luca. Giovanni De Luca DOMOTICA Introduzione alla domotica Domotica 1 2 Cos è la Domotica La Domotica è la disciplina che si occupa dello studio di tecnologie atte a migliorare la qualità della vita degli esseri viventi negli

Dettagli

all origine dei nostri progetti ci sono le vostre Emozioni...

all origine dei nostri progetti ci sono le vostre Emozioni... a n c E all origine dei nostri progetti ci sono le vostre Emozioni... soluzioni Casa Quando la tecnologia si traduce in comfort, sicurezza e lusso stiamo parlando della domotica per la casa creata da OBS.

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX. Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre

Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX. Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre Gestione della termoregolazione in un impianto domotico KNX Save 2012 - Veronafiere 24-25 ottobre PROGRAMMA Il sistema KNX Descrizione dei dispositivi utilizzati Impianti di termoregolazione gestiti Modalità

Dettagli

CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011

CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011 CONVEGNO ANCE PROGETTARE GLI EDIFICI MIGLIORANDO LE PERFORMANCE IN TERMINI DI COMFORT, SICUREZZA ED EFFICIENZA ENERGETICA MILANO NOVEMBRE 2011 UK F R A N C E I T A L Y S P A I N U A E Introduzione Indice

Dettagli

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0

I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 I.B.S. Intelligent Building System Ver. 1.0 Pagina 1 di 31 I.B.S. Intelligent Building System Pagina 2 di 31 INDICE I.B.S. INTELLIGENT BUILDING SYSTEM 1. Cosa è I.B.S. Descrizione pag. 4 2. Componenti

Dettagli

SPINETECH SA COME CREARE UN LEGAME SPECIALE

SPINETECH SA COME CREARE UN LEGAME SPECIALE SPINETECH SA COME CREARE UN LEGAME SPECIALE www.spinetech.eu CON LA DOMOTICA TRADIZIONALE PUOI CON SPINETECH Utilizzare un solo tasto per spegnere tutte le luci di un piano. Sei tu a decidere ogni giorno

Dettagli

Intelligente e facile: la domotica per tutti

Intelligente e facile: la domotica per tutti Intelligente e facile: la domotica per tutti scenari di vita Devi uscire? corri a chiudere le tapparelle, spegni le luci, controlli che tutti gli elettrodomestici siano spenti, attivi l antifurto o forse

Dettagli

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni.

sistema domotico Videocitofonia, videosorveglianza, intrattenimento: By-me cresce in tutte le direzioni. sistema domotico By-me cresce ancora Il sistema domotico Vimar cresce ancora. Con i nuovi moduli per la centrale By-me dialoga con la videocitofonia Due Fili di Elvox e i sistemi TVCC. E con l interfaccia

Dettagli

Integrated Comfort SyStemS

Integrated Comfort SyStemS Integrated Comfort Systems Device innovativo OTOUCH è un sistema di controllo e supervisione innovativo che Eurapo ha sviluppato per gestire il comfort residenziale. L elevata tecnologia è stata abbinata

Dettagli

Virtuoso Home è la prima piattaforma Italiana per la gestione della domotica ecosostenibile.

Virtuoso Home è la prima piattaforma Italiana per la gestione della domotica ecosostenibile. Virtuoso Home Il sistema più efficiente per controllare e ridurre i tuoi consumi energetici, via internet o smartphone! Risparmia fino al 30% sui costi di gas ed energia elettrica! Virtuoso Home è la prima

Dettagli

ESCAT technology by MODO 2000 snc di Severi Paolo & Rosati Dante P.IVA: 01067840411

ESCAT technology by MODO 2000 snc di Severi Paolo & Rosati Dante P.IVA: 01067840411 ESCAT technology by MODO 2000 snc di Severi Paolo & Rosati Dante P.IVA: 01067840411 Via della Repubblica n.24-61030 Lucrezia (PU) T. 0721 1835458 - F. 0721 1835686 info@escat.it - www.escat.it MISSION

Dettagli

Creatività Italiana. Italian Creativity. d o m O S. educational. un sistema unico e diverso

Creatività Italiana. Italian Creativity. d o m O S. educational. un sistema unico e diverso d o m O S educational un sistema unico e diverso domos EDUCATIONAL Kit didattico per l'insegnamento della domotica negli istituti tecnici e professionali Sintesi domos Educational è uno strumento pensato

Dettagli

U N A V I L L A U N I F A M I L I A R E I N T E L L I G E N T E E A M I S U R A D 'U O M O

U N A V I L L A U N I F A M I L I A R E I N T E L L I G E N T E E A M I S U R A D 'U O M O L intento è quello di mostrare come anche all interno di un progetto architettonico semplice e totalmente a misura d uomo possa essere proposta una soluzione impiantistica all avanguardia che si svincola

Dettagli

sicuraziendaonline piattaforma sicurezza ed automazione www.onlinesecurity.it www.sicurcaaziendaonline.it sorveglianza video anti intrusione

sicuraziendaonline piattaforma sicurezza ed automazione www.onlinesecurity.it www.sicurcaaziendaonline.it sorveglianza video anti intrusione anti intrusione sicurezza persone sorveglianza video sicurezza ambiente sicuraziendaonline piattaforma sicurezza ed automazione www.sicurcaaziendaonline.it Come funziona sicuraziendaonline Gestione da

Dettagli

Futuro? No, semplicemente i sistemi domotici Devitalia.

Futuro? No, semplicemente i sistemi domotici Devitalia. Immaginate di accendere luci e riscaldamento ovunque siate con un sms. Immaginate di ricevere una chiamata vocale o una mail se si verifica un guasto. Immagina di governare tutte le funzioni della casa

Dettagli

DAL 1987 APRIAMO LE PORTE AI NOSTRI CLIENTI, HOTEL, PARCHEGGI, EDIFICI.

DAL 1987 APRIAMO LE PORTE AI NOSTRI CLIENTI, HOTEL, PARCHEGGI, EDIFICI. DAL 1987 APRIAMO LE PORTE AI NOSTRI CLIENTI, HOTEL, PARCHEGGI, EDIFICI. Comfort: comodità, agio, e in particolare, con significato concreto, le comodità materiali, il complesso di impianti, installazioni

Dettagli

La Domotica Evoluta. www.controlmanager.it

La Domotica Evoluta. www.controlmanager.it La Domotica Evoluta Ci Cairate (VA) 0331/1850360 Obiettivi della Domotica convergenza completezza registrazione gestione accessi programmabilità climatizzazione ambienti Control Casa Control Manager attiva

Dettagli

My Home. Introduzione MY HOME. My Home

My Home. Introduzione MY HOME. My Home Introduzione MY HOME Introduzione a Caratteristiche generali MY HOME R La casa come tu la vuoi Web Servizi per il controllo e la gestione della casa a distanza Cellulare Telefono fisso CONTROLLO Web server

Dettagli

Con By-me, la semplicità è di casa.

Con By-me, la semplicità è di casa. Con By-me, la semplicità è di casa. Sistema domotico By-me: facile, intuitivo, intelligente. Come un gioco. 1 Gestire con semplicità tutte le operazioni quotidiane risparmiando tempo ed energia? Con la

Dettagli

Con By-me, la semplicità è di casa.

Con By-me, la semplicità è di casa. Con By-me, la semplicità è di casa. Sistema domotico By-me: facile, intuitivo, intelligente. Come un gioco. 1 Gestire con semplicità tutte le operazioni quotidiane risparmiando tempo ed energia? Con la

Dettagli

By-me risponde a tutte le vostre esigenze. Semplicemente.

By-me risponde a tutte le vostre esigenze. Semplicemente. By-me risponde a tutte le vostre esigenze. Semplicemente. Siamo partiti dalle vostre domande, dalle richieste di chi come voi progetta, realizza e vive gli spazi abitativi perché meglio di chiunque altro

Dettagli

l evoluzione della casa Lo Standard KNX Introduzione allo standard Mondiale Home & Building Konnex. Aspetti normativi. Elementi base del sistema KNX

l evoluzione della casa Lo Standard KNX Introduzione allo standard Mondiale Home & Building Konnex. Aspetti normativi. Elementi base del sistema KNX MART Lo Standard KNX Introduzione allo standard Mondiale Home & Building Konnex. Aspetti normativi. Elementi base del sistema KNX 1 Obiettivo: la Semplificazione... Per controllare tutte le apparecchiature

Dettagli

CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE DESCRIZIONE

CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE DESCRIZIONE Giugno 2010 (revisione 0.1) CONTROL DIGIT GAMMA DI PRODUZIONE Codice Nome N Miscelatrici N zone N deumidificatori 01000245 Control Digit 1 2 15 25 01000246 Control Digit 2 4 90 50 01000247 Control Digit

Dettagli

home and building automation 360technology.it

home and building automation 360technology.it home and building automation 360technology.it Migliorare la qualità della vita nella casa Le aspettative che riponiamo oggi nelle abitazioni moderne sono diverse e più complesse rispetto al passato. La

Dettagli

ANTINTRUSIONE FILARE 1067+ IL SISTEMA ANTINTRUSIONE CONTROLLABILE VIA WEB CHE INTEGRA DOMOTICA E TVCC URMET IS IN YOUR LIFE

ANTINTRUSIONE FILARE 1067+ IL SISTEMA ANTINTRUSIONE CONTROLLABILE VIA WEB CHE INTEGRA DOMOTICA E TVCC URMET IS IN YOUR LIFE ANTINTRUSIONE FILARE IL SISTEMA ANTINTRUSIONE CONTROLLABILE VIA WEB CHE INTEGRA DOMOTICA E TVCC URMET IS IN YOUR LIFE Il meglio della tecnologia antintrusione Urmet Prodotto certificato EN50131 (gr. 3)

Dettagli

La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici

La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici La gestione energetica integrata di ESA per gli edifici Ing. Paolo Speroni ESA elettronica Fondata nel 1975 in Italia, ESA elettronica vanta 36 anni di esperienza nel settore dell Automazione Industriale

Dettagli

l evoluzione della casa Livello 3 - Domotico Le dotazioni richieste, le funzioni domotiche. Aumento della sicurezza e del risparmio energetico.

l evoluzione della casa Livello 3 - Domotico Le dotazioni richieste, le funzioni domotiche. Aumento della sicurezza e del risparmio energetico. MART Livello 3 - Domotico Le dotazioni richieste, le funzioni domotiche. Aumento della sicurezza e del risparmio energetico. 1 Dotazioni... 2 Dotazioni... 3 Dotazioni... 4 Dotazioni... 5 Dotazioni... 6

Dettagli

SOLUZIONI PER LA DOMOTICA

SOLUZIONI PER LA DOMOTICA O.E. OmniBus Engineering SA SOLUZIONI PER LA DOMOTICA O.E.OmniBus Enginnering SA Via Carvina, 4 CH-6807 Taverne Switzerland +41 91 9309520 - info@oeomnibus.ch www.oeomnibus.ch O.E. OmniBus Engineering

Dettagli

Il nuovo modo di vivere la tua casa

Il nuovo modo di vivere la tua casa Il nuovo modo di vivere la tua casa Risparmio energetico, sicurezza e comfort con un budget piccolo piccolo! Temperatura Energia Luci e prese Automazione Sicurezza www.ecodhome.com Wireless home automation

Dettagli

ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente.

ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente. ABB i-bus EIB Tutto sotto controllo. Sicuramente. Il sistema ABB i-bus EIB rappresenta una nuova filosofia impiantistica ed è la scelta più semplice e intelligente per le soluzioni di building automation

Dettagli

Oleg Lebed - Fotolia.com. d o m O S. un sistema unico e diverso

Oleg Lebed - Fotolia.com. d o m O S. un sistema unico e diverso Oleg Lebed - Fotolia.com d o m O S un sistema unico e diverso Rasotto engineering Rasotto engineering opera da oltre trent anni nel settore dell impiantistica elettrica e dell automazione. Nel tempo l

Dettagli

02 IL SISTEMA BUS KNX. Fondamenti e modalità di configurazione

02 IL SISTEMA BUS KNX. Fondamenti e modalità di configurazione 02 IL SISTEMA BUS KNX Fondamenti e modalità di configurazione OBIETTIVI DEL MODULO Al termine del corso conoscerete: le caratteristiche della tecnologia a bus la storia dell associazione Konnex (KNX) che

Dettagli

BUNT Innovation. Efficienza e comfort per il tuo hotel a cinque stelle INTEGRATED SYSTEMS AND CONTROLS

BUNT Innovation. Efficienza e comfort per il tuo hotel a cinque stelle INTEGRATED SYSTEMS AND CONTROLS BUNT Innovation INTEGRATED SYSTEMS AND CONTROLS Efficienza e comfort per il tuo hotel a cinque stelle HOTEL automation and control BUNT Innovation si adatta alle Vostre esigenze ed al Vostro personale

Dettagli

Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale

Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale Schneider Electric, soluzioni per il mondo residenziale Il Mercato residenziale: investimenti 2 Il Mercato residenziale: nuovi permessi 3 Una società globale Nord America 27% 28,000 Europa 44% 48,000 Resto

Dettagli

Sistemi Domotici Parte 5 Cosa integrare & Sistemi a confronto

Sistemi Domotici Parte 5 Cosa integrare & Sistemi a confronto Perito Ind. Marco Dal Prà stemi Domotici Parte 5 Cosa integrare & stemi a confronto SEMINARIO TECNICO Collegio dei Periti Industriali di Venezia vembre 2005 1 Un piccolo sondaggio relativo ai vostri Clienti

Dettagli

Ing. Alessandro Pisano. Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica pisano@diee.unica.

Ing. Alessandro Pisano. Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica pisano@diee.unica. Ing. Alessandro Pisano Università degli Studi di Cagliari Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica pisano@diee.unica.it Cagliari, 25 settembre 2009 Impianti domotici Una opportuna interconnessione

Dettagli

i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl

i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl i.home Home Automation Solutions Inlon Engineering srl i.home Controllo sempre e ovunque di una abitazione. Lo scopo di questo documento è fornire una descrizione generale delle possibilità offerte dalla

Dettagli

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia

domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia domotica, tutto comincia con un tocco... e continua con la tua fantasia FACCIAMO SOLO CIO IN CUI SIAMO BRAVI: LA DOMOTICA MISSION Fin dal suo esordio, il marchio Easydom ha fatto della domotica il suo

Dettagli

Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa. Convegno CEI

Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa. Convegno CEI Soluzioni per l automazione dell edificio e della casa Bus EIB Sistema Bus Konnex EIB SERIE 90 EIB - LE PRINCIPALI FUNZIONI Termoregolazione Controllo costante luminosità Attivazioni via telecomando Attivazioni

Dettagli

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0

Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Linea LINEA SYSTEMS vers. 4.0 Categoria COMPUTO E CAPITOLATO Famiglia SISTEMI DI CONTROLLO Tipologia SISTEMA DI SUPERVISIONE GEOGRAFICO Modello TG-2000 WIDE AREA Pubblicata il 01/09/2006 TESTO PER COMPUTO

Dettagli

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare

Sunny WebBox. La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Sunny WebBox La centrale di comunicazione per la vostra centrale solare Monitoraggio dell impianto, diagnosi a distanza, memorizzazione e visualizzazione dei dati: il Sunny WebBox è la centrale di comunicazione

Dettagli

SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE

SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE I VANTAGGI DELL IMPIANTO CENTRALIZZATO E DELL IMPIANTO AUTONOMO IN UN UNICA SOLUZIONE SISTEMI DI CONTABILIZZAZIONE Lo scenario energetico sta cambiando rapidamente; le direttive

Dettagli

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica

SERIE 90 EIB. Apparecchi per la domotica Apparecchi per la domotica 179 IL SISTEMA BUS KNX/ E LA SUA ARCHITETTURA I sistemi BUS costituiscono una moderna tecnologia per la realizzazione degli impianti negli edifici residenziali, in quelli dedicati

Dettagli

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S

G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S G l o b a l C o n n e c t i o n S i s t e m a d i t e l e c o n t r o l l o G S M / G P R S Generalità dinanet-global_connection è un apparato elettronico per il controllo e la sicurezza sia domestica

Dettagli

INT-TSI. controller touchscreen. centro di controllo per sistemi di allarme intelligenti. www.satel-italia.it

INT-TSI. controller touchscreen. centro di controllo per sistemi di allarme intelligenti. www.satel-italia.it INT-TSI controller touchscreen centro di controllo per sistemi di allarme intelligenti www.satel-italia.it Centro di controllo Sicurezza e comfort quotidiano controllo remoto del sistema per sistemi di

Dettagli

ETH-HOTEL. Hotelmanagementsystem

ETH-HOTEL. Hotelmanagementsystem ETH-HOTEL Hotelmanagementsystem Presentazione del sistema di gestione alberghiera ETH-HOTEL ETH-HOTEL è un sistema di automazione alberghiera progettato e realizzato secondo i migliori standard qualitativi

Dettagli

Sistema d allarme senza fili. Guida SOMFY

Sistema d allarme senza fili. Guida SOMFY Sistema d allarme senza fili Guida SOMFY Il sistema d allarme senza fili Somfy vi garantisce la massima tranquillità La motorizzazione e l automazione delle aperture (tapparelle, porta del garage...) partecipano

Dettagli

Vantaggi del sistema My Home Automazione luci e tapparelle

Vantaggi del sistema My Home Automazione luci e tapparelle Vantaggi del sistema My Home Automazione luci e tapparelle My Home consente di gestire l illuminazione in modo efficiente e ottenendo il massimo comfort. L accensione dei punti luce può avvenire a livello

Dettagli

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI

SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI SOLUZIONI PER IL CONTROLLO DELLA QUALITA DELL ARIA NEGLI AMBIENTI CHIUSI Fasar Elettronica presenta una nuova linea di prodotti

Dettagli

Controllo integrato in tempo reale di impianti tecnologici URMET IS IN YOUR LIFE

Controllo integrato in tempo reale di impianti tecnologici URMET IS IN YOUR LIFE Controllo integrato in tempo reale di impianti tecnologici URMET IS IN YOUR LIFE SISTEMA DI GESTIONE IMPIANTI DI SICUREZZA OLTRE LA SICUREZZA DEL SINGOLO LUOGO, VERSO IL CONTROLLO INTEGRATO DEGLI ASSET

Dettagli

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE

WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE WIN-ALARM SOFTWARE PER CENTRI SERVIZI DI TELECONTROLLO E TELEGESTIONE Cos'è la Telegestione La Telegestione consente il controllo continuo ed automatizzato del funzionamento di un'installazione remota,

Dettagli

www.sicurcasaonline.it piattaforma sicurezza e domotica sorveglianza video anti intrusione

www.sicurcasaonline.it piattaforma sicurezza e domotica sorveglianza video anti intrusione anti intrusione sicurezza persone sorveglianza video sicurezza ambiente sicurcasaonline piattaforma sicurezza e domotica www.sicuraziendaonline.it Come funziona sicurcasaonline Gestione da remoto della

Dettagli

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone

50% SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA. Visualizzabile da PC, tablet e smartphone SISTEMI INTEGRATI PER LA GESTIONE DELL ENERGIA L EFFICIENZA DEL RISCALDAMENTO CENTRALIZZATO, I VANTAGGI DELLA GESTIONE AUTONOMA INCENTIVI FISCALI 50% RISTRUTTURAZIONI 65% RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA Visualizzabile

Dettagli

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere

Tutti i vantaggi dell On Demand. innovare per competere e per crescere Tutti i vantaggi dell On Demand innovare per competere e per crescere Controllo del budget e ROI rapido In modalità SaaS, senza farsi carico di investimenti in programmi software e hardware. È sufficiente

Dettagli

Aeroporto di Capodichino

Aeroporto di Capodichino 2 0 1 5 Aeroporto di Capodichino Efficientamento energetico della climatizzazione fabbricato viaggiatori Ing. Maurizio Landolfi Aeroporto di Capodichino Efficientamento energetico della climatizzazione

Dettagli

Eminent e-domotica è un sistema di automazione domestico che offre comodità, sicurezza e risparmio energetico

Eminent e-domotica è un sistema di automazione domestico che offre comodità, sicurezza e risparmio energetico e-domotica Questo sistema intelligente di automazione semplificherà la vostra vita, aumenterà il confort, vi farà risparmiare soldi e ridurrà i consumi energetici! Il touch screen è il centro di controllo

Dettagli

Nuovo sistema di regolazione wireless per ventilconvettori. FreeSabiana IL COMFORT AMBIENTALE

Nuovo sistema di regolazione wireless per ventilconvettori. FreeSabiana IL COMFORT AMBIENTALE Nuovo sistema di regolazione wireless per ventilconvettori FreeSabiana IL COMFORT AMBIENTALE FreeSabiana Free Sabiana è un innovativo sistema elettronico di comando e controllo di ventilconvettori idronici

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

A-4-3-CTxx. Modelli disponibili

A-4-3-CTxx. Modelli disponibili A-4-3-CTxx Monitor domotico: Cronotermostato, Umidità e Scenari in un unico dispositivo da incasso a colori con tecnologia Hi Bus Modelli disponibili A-4-3-CT1 (1 zona ) A-4-3-CT2 ( 2 zone indipendenti

Dettagli

SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME

SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME Serie Chorus SUPERVISIONE DOMOTICA KNX CON LA APP HAPPY HOME Approfondimento tecnico Supervisione domotica KNX con HAPPY HOME - Approfondimento tecnico Pag 1 INDICE INTRODUZIONE 3 APP HAPPY HOME : CARATTERISTICHE

Dettagli

ESCAT technology by MODO 2000 snc di Severi Paolo & Rosati Dante P.IVA: 01067840411

ESCAT technology by MODO 2000 snc di Severi Paolo & Rosati Dante P.IVA: 01067840411 ESCAT technology by MODO 2000 snc di Severi Paolo & Rosati Dante P.IVA: 01067840411 Via della Repubblica n.24-61030 Lucrezia (PU) T. 0721 1835458 - F. 0721 1835686 info@escat.it - www.escat.it MISON VION

Dettagli

Concento. Chiamata infermiera e sistema di comunicazione. Concento. Descrizione del sistema. Descrizione del sistema

Concento. Chiamata infermiera e sistema di comunicazione. Concento. Descrizione del sistema. Descrizione del sistema Concento Chiamata infermiera e sistema di comunicazione Tunstall Italia s.r.l. 0 1 V07 Generale Concento è un sistema di chiamata infermiera e di comunicazione che può essere utilizzato in strutture quali

Dettagli

HOME AUTOMATION. Dosson (TV), 20 novembre 2014

HOME AUTOMATION. Dosson (TV), 20 novembre 2014 HOME AUTOMATION Dosson (TV), 20 novembre 2014 UN SISTEMA DOMOTICO UNICO PER IL GRUPPO CAME UN SISTEMA DOMOTICO UNICO PER IL GRUPPO CAME Dal prossimo anno il gruppo Came avrà un sistema domotico unico,

Dettagli

IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015

IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015 IZ 01 Impianto di controllo Riscaldamento Aprile 2015 Riferimenti normativi: Norma Europea EN 15232 Guida CEI 205-18 Introduzione: La norma EN 15232 classifica le funzioni di automazione degli impianti

Dettagli