ORDINE DEL GIORNO N.2 Rinnovo contratti ricercatori a tempo determinato - determinazioni

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ORDINE DEL GIORNO N.2 Rinnovo contratti ricercatori a tempo determinato - determinazioni"

Transcript

1

2 ORDINE DEL GIORNO N. 1 Comunicazioni del Presidente. Non vi sono comunicazioni di sorta ORDINE DEL GIORNO N.2 Rinnovo contratti ricercatori a tempo determinato - determinazioni Il Presidente ricorda preliminarmente che a fine settembre giungeranno a scadenza dei contratti di ricercatore a tempo determinato tempo definito (art. 24 c.3-a L. 240/10). Ai fini della proroga dei contratti per ulteriori 2 anni sono state acquisite ed approvate, con la delibera di Consiglio del 08/07/2015, le relazioni sulla attività scientifica e didattica svolta dagli interessati. Le stesse relazioni, giusta la previsione del Regolamento per l assunzione di Ricercatori con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ai sensi della legge n. 240, art. 11 bis, sono state trasmesse per la valutazione alle Commissioni a ciò preposte, nominate con decreto rettorale. L ufficio programmazione e carriere del personale docente ha reso noto, con proprie note prot e del 31/08/2015, che le Commissioni all uopo nominate hanno espresso all unanimità parere favorevole ai rinnovi dei ricercatori Nicola Cavalagli e Valeria Menchetelli. Alla luce di quanto precede considerazioni, il Presidente ritiene che la quantità e qualità della ricerca scientifica condotta dai Dott.ri Nicola Cavalagli e Valeria Menchetelli, le esigenze di didattica nei settori, rispettivamente, ICAR/08 e ICAR/17, con particolare riferimento al corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura, e la possibilità di avvalersi di finanziamento esterno ad hoc motivino ampiamente la richiesta di proroga di due anni dei contratti dei ricercatori menzionati. Il Presidente propone quindi di utilizzare, per i rinnovi, la somma di Euro circa, proveniente dal finanziamento accordato al Corso di Laurea in Ingegneria Edile Architettura da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, da ANCE Umbria e da Confindustria Perugia. Sarà successivamente cura dei settori SSD ICAR/08 ed ICAR/17 di versare al Dipartimento la somma di Euro ,00 ciascuno per contribuire alle necessità didattiche del Corso di Laurea. Inizia quindi un approfondita discussione, al termine della quale viene posta in approvazione la proposta di rinnovare i posti di ricercatore dei Dottori: Nicola Cavalagli (ICAR/08); Valeria Menchetelli (ICAR/17), per un costo di ,71 per anno per ricercatore, oltre agli incrementi stipendiali, con il contributo di Euro a carico di ciascuno dei due S.S.D. Udite le considerazioni del Presidente, si apre la discussione. La Prof.ssa Camicia preannuncia la propria astensione, e richiede che venga messa a verbale la propria dichiarazione. Tale dichiarazione viene allegata in calce al presente verbale. Il Consiglio, conclusa la discussione, a maggioranza con la sola astensione della Prof.ssa Camicia delibera: - di destinare parte del finanziamento accordato da Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, ANCE Umbria e Confindustria Perugia per le esigenze del Corso di Laurea in Ingegneria Edile-Architettura alla la copertura finanziaria della proroga biennale del contratto di Ricercatore a tempo determinato di tipo a) del Dott. Nicola Cavalagli e della Dott.ssa Valeria Menchetelli; - di chiedere agli Organi d Ateneo l autorizzazione alla proroga di due anni del contratto di ricercatore a tempo determinato di tipo a) del Dott. Nicola Cavalagli, SSD ICAR/08, e della Dott.ssa Valeria Menchetelli, SSD ICAR/17, con la copertura finanziaria assicurata dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia, ANCE Umbria, Confindustria Perugia;

3 - di dare mandato al Segretario Amministrativo di disporre la proposta di variazione di budget da inoltrare al Collegio dei Revisori dei Conti, per la successiva approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione di Ateneo sensi del punto 2.1.a del Manuale di Contabilità Il presente verbale è approvato seduta stante. Estratto del presente punto all ordine del giorno sarà trasmesso a cura del Segretario Amministrativo all amministrazione di Ateneo, per i successivi adempimenti di competenza. ORDINE DEL GIORNO N.3 -Proposta di chiamata di ricercatori a tempo determinato Il Presidente informa che con D.R. n del 29/07/2015 sono stati approvati gli atti della procedura di valutazione comparativa per la sottoscrizione di un contratto di diritto privato per l instaurazione di un rapporto di lavoro subordinato quale ricercatore universitario a tempo determinato, con regime di impegno a tempo parziale, ai sensi e per gli effetti dell art.24, comma3, lettera a) della Legge 240/2010, per il SSD ING-IND/22 e settore concorsuale 09/D1 Scienza e tecnologia dei materiali, dal quale è risultato vincitore il Dott. Andrea Terenzi. Nel medesimo decreto il Consiglio di Dipartimento veniva invitato a deliberare in merito alla proposta di chiamata ai sensi dell art.9 del Regolamento per l assunzione di ricercatori con contratto di lavoro subordinato a tempo determinato ai sensi della Legge n. 240 Si apre quindi la discussione, nel corso della quale viene richiesto al prof. Torre, presidente della commissione esaminatrice, di esporre il curriculum del Dott. Terenzi. Il Prof. Torre espone diffusamente il contenuto delle principali ricerche condotte dall interessato. Il Consiglio approva quindi all unanimità la proposta di chiamata del Dott. Andrea Terenzi al posto di ricercatore tempo determinato ex art. 24, comma 3, lettera a), regime di impegno a tempo parziale, SSD ING-IND/22 e settore concorsuale 09/D1 Scienza e tecnologia dei materiali, a decorrere dalla prima data utile. Il presente verbale è approvato seduta stante. Estratto del presente punto all ordine del giorno sarà trasmesso a cura del Segretario Amministrativo all amministrazione di Ateneo, per i successivi adempimenti di competenza. ORDINE DEL GIORNO N.4 - Approvazione atti della selezione ex art. 24, comma 6, legge 240/2010 e art. 9, comma 1 del Regolamento per la chiamata dei professori ai sensi degli artt. 18 e 24 della Legge 240/2010. Proposta di chiamata Il Presidente informa che con nota del 26/08/2015 sono stati trasmessi al Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale i verbali redatti dalla Commissione della procedura di valutazione ai fini della copertura del posto di Professore Universitario di II fascia nel settore concorsuale 03/B2 fondamenti chimici delle tecnologie, SSD CHIM/07, presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale, mediante chiamata ex art. 24, comma 6, legge 240/2010. Con la stessa nota si invita il Dipartimento ad approvare detti verbali e, se del caso, a proporre la chiamata del candidato valutato dalla Commissione. Il Presidente comunica al consiglio che il candidato Dott. Stefano Falcinelli è stato giudicato idoneo dalla Commissione preposta. Considerato che il Consiglio di Dipartimento ha già deliberato di chiamare il Dott. Stefano Falcinelli in data 08/07/2015 e che le operazioni selettive si sono svolte in maniera regolare e senza dar luogo a contestazioni, il Presidente sottopone la proposta di approvazione degli atti della procedura di valutazione indetta con D.R del 18/08/2015 e di consequenziale chiamata del Dott. Stefano Falcinelli. Dopo approfondita discussione il Consiglio approva all unanimità gli atti della procedura di valutazione in premessa, e delibera di proporre la chiamata del Dott. Stefano Falcinelli alla copertura del posto di Professore Universitario di II fascia nel settore concorsuale 03/B2 fondamenti chimici delle tecnologie, SSD CHIM/07, presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.

4 Il presente verbale è approvato seduta stante. Estratto del presente punto all ordine del giorno sarà trasmesso a cura del Segretario Amministrativo all amministrazione di Ateneo, per i successivi adempimenti di competenza. ORDINE DEL GIORNO N.5 Varie ed eventuali Non sono discussi altri argomenti

5

6 Intervento prof. S. Camicia Desidero informare il Consiglio circa lo stato di avanzamento dell iter di valutazione dell attività dell RTD svolta dalla dott.ssa L. Ferri, ricordando la sequenza temporale con cui si è avviata e svolta la procedura. In data 2 luglio il Presidente del CCL informa i presenti che non si intende rinnovare il contratto di RTD per la dott.ssa Ferri per il corso di Urbanistica tenuto nel triennio, per il Cdl in Ingegneria edile e Architettura, per ragioni finanziarie. Nessuno dei presenti è al corrente della necessità di nominare una commissione ai fini della valutazione, così come richiesto invece dall Ateneo. In data 8 luglio, il Direttore del Dipartimento, nell ambito della seduta del consiglio, informa i presenti sulla necessità di istituire una Commissione, composta da 3 docenti dello stesso SSD (ICAR21). Una mail (dello stesso 8 luglio) inviata dalla segreteria amministrativa, ci informa sui criteri di formazione della commissione. I nominativi devono essere comunicati al Rettore. A differenza di quanto sostenuto dalla segreteria nella suddetta mail, il prof. Sartore informa il Direttore che la valutazione per l attività svolta dalla dott.ssa Ferri debba essere comunque effettuata, indipendentemente dalla decisione circa il suo rinnovo. Dopo aver proposto e verificato (prof. Sartore) presso gli uffici centrali la possibilità di effettuare una riunione telematica (quindi a costo zero), il gruppo, appartenendo ad un settore scientifico diverso (ICAR20), si attiva nella ricerca di docenti disponibili a svolgere tale compito a ridosso delle vacanze, e il giorno 14 luglio viene comunicata alla segreteria del DICA la terna dei nomi: 3 docenti dell Istituto Universitario di Architettura di Venezia, prof. G. Ernesti, prof. S. Munarin, prof. E. Fontanari, soggetti dichiaratisi disponibili ad effettuare la valutazione nei giorni immediatamente successivi, prima della partenza all estero per vacanza e per lavoro (prof. Fontanari). Il giorno 22 luglio viene firmato il decreto Rettorale di nomina, inviato ai tre docenti interessati il giorno 28 luglio (data del protocollo di uscita), giunto a destinazione (come sapremo ex post) quando già questi sono fuori sede. Alla precisa richiesta del prof. Sartore agli uffici competenti circa la necessità di attivarsi in prima persona nel seguire l iter procedurale, viene risposto che non è necessario fare nulla. Sottolineo inoltre che solo la commissione è stata messa al corrente della data entro la quale doveva essere svolta la valutazione (una data molto ravvicinata e ricadente in pieno periodo festivo): il 25 agosto. Il 31 agosto, non avendo avuto ancora un riscontro dagli uffici, sollecitiamo un contatto con i commissari da parte degli uffici centrali e informiamo la dott.ssa I. Ciotti della situazione di difficoltà in cui probabilmente si è venuta a trovare la commissione. Oggi, in data 1 settembre, giunge per conoscenza al nostro gruppo e direttamente al prof. L. Materazzi la seguente mail (che leggo): Messaggio inoltrato Da: "Giulio Ernesti" Data: 01/set/ :35 Oggetto: Fwd: Aggiornamento Commissione valutazione RTD A: Cc: In relazione al mandato di cui al Decreto del Rettore dell'università degli studi di Perugia n 1339 del 22 luglio 2015 di nomina della commissione per la valutazione dell'attività di RTD della dottoressa Lunella FERRI, desidero informare, come Presidente della Commissione, che, per

7 ragioni logistiche, la commissione espleterà formalmente il proprio mandato entro la prima decade di settembre. Si informa tuttavia che, sulla base degli elementi forniti, è orientamento di questa commissione esprimere una valutazione pienamente positiva del lavoro della candidata. Ringraziando, porgo cordiali saluti. Professor Giulio Ernesti Alla luce di quanto sin qui esposto, e del fatto che la valutazione positiva preannunciata dalla Commissione (via mail e da me riferita in questa sede) sarà formalizzata entro qualche giorno agli uffici competenti, si ritiene che il Direttore del Dipartimento potrebbe prenderne atto e conseguentemente esprimersi sul caso in oggetto, qualora fosse maturata nel frattempo una soluzione al problema del rinnovo dal contratto di cui sopra (come prefigurato in occasione del consiglio del 22 luglio). Dichiarazione di voto prof. Camicia: Astensione La sottoscritta si astiene dal voto sul rinnovo del contratto RTD per V. Menchetelli e N. Cavalagli, in quanto, pur non essendo contraria a tale decisione, ritiene che questa non rappresenti una risposta adeguata alla grave carenza di organico per i settori scientifico-disciplinari ICAR20 e ICAR21

Non registrandosi interventi il verbale sopra menzionato è approvato all unanimità.

Non registrandosi interventi il verbale sopra menzionato è approvato all unanimità. ORDINE DEL GIORNO N. 1 Comunicazioni del Presidente. Non ci sono comunicazioni. ORDINE DEL GIORNO N. 2 Approvazione verbale seduta precedente. Il Presidente chiede al Consiglio se vi siano osservazioni

Dettagli

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista)

VERBALE N. 2. VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA E CLINICA (se prevista) PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE M11/E4 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

Emanato con D.R. n. 695 del 19 agosto 1999 CAPO I PARTE GENERALE. Articolo 1 - Oggetto

Emanato con D.R. n. 695 del 19 agosto 1999 CAPO I PARTE GENERALE. Articolo 1 - Oggetto REGOLAMENTO RELATIVO ALLA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITA INTERNA PER LA COPERTURA DEI POSTI VACANTI DI PROFESSORE ORDINARIO, DI PROFESSORE ASSOCIATO E DI RICERCATORE, AI SENSI

Dettagli

Oggetto: Regolamento interno delle procedure di trasferimento e di mobilita interna dei professori e ricercatori - modifica.

Oggetto: Regolamento interno delle procedure di trasferimento e di mobilita interna dei professori e ricercatori - modifica. DECRETO N. 1099 /Prot. N. 22837/I-3 Div. Affari Istituzionali Sez. Pers. Doc. Oggetto: Regolamento interno delle procedure di trasferimento e di mobilita interna dei professori e ricercatori - modifica.

Dettagli

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori:

RELAZIONE. La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: l Università degli Studi di Genova, Facoltà di FARMACI settore scientifico disciplinare CHIM/09- RELAZIONE La Commissione, nominata con decreto rettorale n 1209 del 2.11.2004 e composta dai Signori: Prof.

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Professori Ordinari e Associati

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA Divisione Personale Docente Ufficio Professori Ordinari e Associati Decreto Rettorale n. 1/2007 OGGETTO: Regolamento d Ateneo sulle modalità di trasferimento, mobilità interna, cambiamento di Settore Scientifico Disciplinare e chiamata degli idonei per posti di Professore

Dettagli

Capo I - PARTE GENERALE

Capo I - PARTE GENERALE Regolamento delle procedure di trasferimento e di mobilità interna dei professori ordinari, dei professori associati e dei ricercatori, ai sensi degli artt. 1, comma II, e 3 della legge 3 luglio 1998,

Dettagli

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO DI ATENEO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO Art. 1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento di attività

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI PROFESSORI STRAORDINARI E DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ARTICOLO 1, COMMA 12 DELLA LEGGE 4 NOVEMBRE 2005, N. 230 E DELL ARTICOLO 24 DELLA LEGGE 30

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 06/E1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di 1 posto di ricercatore universitario presso la Facoltà di Ingegneria dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare ING-IND/16

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato. Art.1 Ambito di applicazione Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato Art.1 Ambito di applicazione Il presente Regolamento disciplina il reclutamento di personale addetto allo svolgimento

Dettagli

DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane

DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane DIVISIONE ATTIVITÀ ISTITUZIONALI E DEL PERSONALE Settore Organizzazione e Sviluppo Risorse Umane U. O. Gestione Procedure di Reclutamento Personale Docente e Ricercatore Prot. n. 11863 del 29.06.2012 Tit

Dettagli

All.4. Altri Atenei. 1- Pavia, Bologna, Pisa, Sapienza, Torino, Sassari, Parma, Napoli, San Raffaele, Roma 3 idem

All.4. Altri Atenei. 1- Pavia, Bologna, Pisa, Sapienza, Torino, Sassari, Parma, Napoli, San Raffaele, Roma 3 idem REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL PROCEDIMENTO DI CHIAMATA DEI PROFESSORI DI RUOLO DI PRIMA E SECONDA FASCIA DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI AI SENSI DELLE DISPOSIZIONI DELLA LEGGE N. 240/2010

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione

REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010. Art. 1 Ambito di applicazione REGOLAMENTO PER GLI AFFIDAMENTI E I CONTRATTI PER ESIGENZE DIDATTICHE, ANCHE INTEGRATIVE, AI SENSI DELLA LEGGE 240/2010 Art. 1 Ambito di applicazione L Università, in applicazione del D.M. 242/98 ed ai

Dettagli

Data ultimo aggiornamento 4.9.2014

Data ultimo aggiornamento 4.9.2014 Senato Accademico 21.6.2011 e 19.2.2014 Consiglio di Amministrazione 28.6.2011 e 26.2.2014 Decreto Rettorale 654-2011 del 7.7.2011 e 240-2014 del 3.3.2014 e 1056-2014 del 4.9.2014 Pubblicazione all Albo

Dettagli

MODIFICA AL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 240/2010

MODIFICA AL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 240/2010 MODIFICA AL REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 240/2010 Emanato con D.R. n. 12097 del 5.6.2012 Pubblicato all Albo Ufficiale dell Ateneo

Dettagli

Regolamento per l assunzione di ricercatori universitari a tempo determinato

Regolamento per l assunzione di ricercatori universitari a tempo determinato Emanato con D.R. n. 621/2012 del 05.04.2012 Modificato con D.R. n. 860/2013 del 05.06.2013 Modificato con D.R. n. 1490/2015 del 29/10/2015 Regolamento per l assunzione di ricercatori universitari a tempo

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 14 DELLA LEGGE 230/05

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 14 DELLA LEGGE 230/05 Emanato con D.R. n. 301 del 16/4/2009, modificato con D.R. 57 del 3/02/2010 REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 14 DELLA LEGGE 230/05

Dettagli

I DIVISIONE DELIBERA. Art. 2 Tipologie contrattuali Le tipologie contrattuali sono fissate dall art. 24, comma 3, della legge n. 240/2010.

I DIVISIONE DELIBERA. Art. 2 Tipologie contrattuali Le tipologie contrattuali sono fissate dall art. 24, comma 3, della legge n. 240/2010. I DIVISIONE 4.1) REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITA DI SELEZIONE E DELLO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DEI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO EX ART. 24 LEGGE 30 DICEMBRE 2010, N. 240.

Dettagli

CAPO I - PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto

CAPO I - PARTE GENERALE. Art. 1 Oggetto 1 REGOLAMENTO RELATIVO ALLA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITA INTERNA PER LA COPERTURA DEI POSTI VACANTI DI PROFESSORE ORDINARIO, DI PROFESSORE ASSOCIATO E DI RICERCATORE, AI SENSI

Dettagli

Università degli Studi di Cagliari FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau

Università degli Studi di Cagliari FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau FACOLTA DI SCIENZE Presidente :Anna Maria Giovanna Musinu Responsabile Segreteria di Presidenza: Donatella Cau Monserrato, 03 febbraio 2016 Prot. n 3767 del 03/02/2016 OGGETTO: Bando di selezione pubblica,

Dettagli

(Riunione Preliminare)

(Riunione Preliminare) PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA A N. 1 CONTRATTO DI DIRITTO PRIVATO PER RICERCATORE, A TEMPO DETERMINATO E REGIME DI IMPEGNO A TEMPO PIENO, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE L-LIN/07 LINGUA

Dettagli

Art. 3 Finanziamento. Art. 4 Attivazione della procedura

Art. 3 Finanziamento. Art. 4 Attivazione della procedura UNICUSANO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE MODALITÀ DI SELEZIONE E DELLO SVOLGIMENTO DELLE ATTIVITA DEI RICERCATORI CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO EX ART. 24 LEGGE 30 DICEMBRE 2010, N. 240. Approvato

Dettagli

DECRETO RETTORALE N.213/2015 IL RETTORE

DECRETO RETTORALE N.213/2015 IL RETTORE DECRETO RETTORALE N.213/2015 IL RETTORE Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Urbino Carlo Bo, emanato con Decreto Rettorale n. 138/2012 del 2 aprile 2012, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale

Dettagli

Riunione n. 27 Data: 30 marzo 2009 Ora: 10.30 Sede: del Consiglio del Rettorato Approvazione verbale Data: 29 aprile 2009

Riunione n. 27 Data: 30 marzo 2009 Ora: 10.30 Sede: del Consiglio del Rettorato Approvazione verbale Data: 29 aprile 2009 Riunione n. 27 Data: 30 marzo 2009 Ora: 10.30 Sede: del Consiglio del Rettorato Approvazione verbale Data: 29 aprile 2009 Componenti: Segretario verbalizzante: Prof. Vincenzo Naso (Presidente) Prof. Giuseppe

Dettagli

P O L I T E C N I C O D I M I L A N O

P O L I T E C N I C O D I M I L A N O Rep. n. 2012 Prot. n. 24679 Data 30 aprile 2015 Titolo I Classe 3 UOR AG P O L I T E C N I C O D I M I L A N O I L R E T T O R E VISTO il D.P.R. 11.07.1980, n. 382 Riordinamento della docenza universitaria,

Dettagli

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI

CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI REGOLAMENTO IN MATERIA DI: CHIAMATE DI PROFESSORI DI PRIMA E DI SECONDA FASCIA; DI CHIAMATA DIRETTA DI STUDIOSI STABILMENTE IMPEGNATI ALL ESTERO O DI CHIARA FAMA; DI TRASFERIMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE DI POSTI DI PROFESSORE STRAORDINARIO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 12, DELLA LEGGE 4 NOVEMBRE 2005, N.

REGOLAMENTO PER L ATTIVAZIONE DI POSTI DI PROFESSORE STRAORDINARIO A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 12, DELLA LEGGE 4 NOVEMBRE 2005, N. Senato Accademico 28 aprile 2016 Consiglio di Amministrazione 28 aprile 2016 Decreto Rettorale 759-2016 del 6 maggio 2016 Pubblicazione all Albo di Ateneo n. 128 del 9 maggio 2016 - Prot. 40568 Ufficio

Dettagli

VERBALE n.1 Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione

VERBALE n.1 Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione 339 del 8.06.2008, pubblicato sulla G.U. n. 50 del 27.06.2008 VERBALE n. Riunione telematica -Predeterminazione dei criteri generali di valutazione Il giorno 0.2.200, alle ore 2.30, si riunisce la Commissione

Dettagli

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE

Regolamento per il reclutamento di ricercatori universitari a contratto a tempo determinato INDICE INDICE REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI UNIVERSITARI A CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO Pag. 3 Art. 1 Ambito di applicazione Pag. 3 Art. 2 Finanziamento Pag. 3 Art. 3 Disciplina del rapporto

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA

REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO E LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO LA Art. 1 (Finalità) 1 Emanato con D.D. n. 630 del 27/09/2011; modificato con D.R. n. 214 del 07/05/2014. 1. Il

Dettagli

VERBALE DELLA GIUNTA DELLA 1ª FACOLTA' DI INGEGNERIA N. 15/11-12 SEDUTA DEL 19 LUGLIO 2012

VERBALE DELLA GIUNTA DELLA 1ª FACOLTA' DI INGEGNERIA N. 15/11-12 SEDUTA DEL 19 LUGLIO 2012 VERBALE DELLA GIUNTA DELLA 1ª FACOLTA' DI INGEGNERIA N. 15/11-12 SEDUTA DEL 19 LUGLIO 2012 Il giorno 19 luglio 2012 si riunisce la Giunta della 1ª Facoltà di Ingegneria del Politecnico di Bari, presso

Dettagli

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA

VERBALE N. 2 VALUTAZIONE DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE, DEL CURRICULUM, DELL ATTIVITA DIDATTICA PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/B1, SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

DIPARTIMENTO GESTIONE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE SERVIZIO ORGANICO, RECLUTAMENTO E MOBILITA I L R E T T O R E

DIPARTIMENTO GESTIONE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE SERVIZIO ORGANICO, RECLUTAMENTO E MOBILITA I L R E T T O R E DIPARTIMENTO GESTIONE RISORSE UMANE E ORGANIZZAZIONE SERVIZIO ORGANICO, RECLUTAMENTO E MOBILITA I L R E T T O R E Decreto n. 261 Vista la Legge 31.12.1996, n. 675 e successive modificazioni ed integrazioni,

Dettagli

Facoltà di ARCHITETTURA

Facoltà di ARCHITETTURA Decreto n. 26/ 2012 Prot. n. 612 pos. III/5 del 03/05/2012 Facoltà di ARCHITETTURA IL PRESIDE VISTA la legge 30 dicembre 2010, n. 240, ed in particolare l articolo 23 Contratti per attività d insegnamento

Dettagli

REGOLAMENTO RELATIVO ALLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITÀ INTERNA ED ESTERNA AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 2, DELLA LEGGE 3 LUGLIO 1998, N.

REGOLAMENTO RELATIVO ALLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITÀ INTERNA ED ESTERNA AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 2, DELLA LEGGE 3 LUGLIO 1998, N. REGOLAMENTO RELATIVO ALLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITÀ INTERNA ED ESTERNA AI SENSI DELL ART. 1, COMMA 2, DELLA LEGGE 3 LUGLIO 1998, N. 210 CAPO I DISCIPLINA GENERALE ARTICOLO 1 Oggetto 1. Il

Dettagli

ART. 2 Programmazione

ART. 2 Programmazione REGOLAMENTO RELATIVO ALLA DISCIPLINA DELLE PROCEDURE DI TRASFERIMENTO E DI MOBILITA INTERNA PER LA COPERTURA DEI POSTI VACANTI DI PROFESSORE ORDINARIO, DI PROFESSORE ASSOCIATO E DI RICERCATORE DELL UNIVERSITA

Dettagli

IL RETTORE. VISTO l art. 18 dello statuto della LUMSA, emanato con decreto rettorale 1 agosto 2011, n. 920; DECRETA

IL RETTORE. VISTO l art. 18 dello statuto della LUMSA, emanato con decreto rettorale 1 agosto 2011, n. 920; DECRETA Prot. n. 1226 IL RETTORE VISTO l art. 18 dello statuto della LUMSA, emanato con decreto rettorale 1 agosto 2011, n. 920; VISTO il decreto rettorale n. 987 del 26 gennaio 2012; VISTA la delibera del Senato

Dettagli

Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23

Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23 Rep. n. 312/2015, Prot. 1612 del 19/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.23 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI UN INCARICO DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015

Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 DIPARTIMENTO di GIURISPRUDENZA Verbale del Consiglio di Dipartimento 12 febbraio 2015 Il giorno giovedì 12 febbraio 2015, alle ore 11.00, presso la Sala del Consiglio, sita in via Ostiense 163, I piano,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA COPERTURA DI POSTI DI PROFESSORE STRAORDINARIO A TEMPO DETERMINATO

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA COPERTURA DI POSTI DI PROFESSORE STRAORDINARIO A TEMPO DETERMINATO REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E LA COPERTURA DI POSTI DI PROFESSORE STRAORDINARIO A TEMPO DETERMINATO Emanato con D.R. n. 12096 del 5.6.2012 Pubblicato all Albo Ufficiale dell Ateneo l 8 giugno 2012 In

Dettagli

:o~ 32..t, (f. ?-la-~~okl-i SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 27 OH. 2015. È assente: sig. Luca Lucchetti. ... OMISSIS...

:o~ 32..t, (f. ?-la-~~okl-i SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA 27 OH. 2015. È assente: sig. Luca Lucchetti. ... OMISSIS... 27 OH. 2015 Nell'anno duemilaqulndici, addì 27 ottobre alle ore 15.40, presso il Salone di rappresentanza, si è riunito il, convocato con nota rettorale prot. n. 0068366 del 22.10.2015 per l'esame e la

Dettagli

IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM)

IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM) DISPOSIZIONE DEL DIRETTORE N. 53/2014 del 13/04/2015 - DIPSUM IL DIRETTORE del DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELL UOMO (DIPSUM) vista la legge 9 maggio 1989, n. 168 recante norme sull autonomia universitaria;

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FOGGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Foggia, 5 gennaio 2012 Prot. n. 174 VII.1 Rep. n. 10/2012 Il PRESIDE la Legge 30 dicembre, n. 240/2010 Norme in materia di organizzazione delle università, di personale accademico e reclutamento, nonché

Dettagli

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA

PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO GIURIDICO AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA VALUTAZIONE COMPARATIVA PER AFFIDAMENTO A TERZI ESTRANEI ALL UNIVERSITA DI UN INCARICO DI COLLABORAZIONE

Dettagli

IL RETTORE DIVISIONE RISORSE SETTORE RISORSE UMANE. Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 26135-587 Fax 0161 210718 concorsi@unipmn.

IL RETTORE DIVISIONE RISORSE SETTORE RISORSE UMANE. Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 26135-587 Fax 0161 210718 concorsi@unipmn. DIVISIONE RISORSE SETTORE RISORSE UMANE Via Duomo, 6 13100 Vercelli VC Tel. 0161 26135-587 Fax 0161 210718 concorsi@unipmn.it PP/dc Decreto Rettorale Repertorio n. 146-2015 Prot. n. 2608 del 06.03.2015

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI Prot. n 23091 del 02/07/2015 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE MEDICHE MARIO ARESU IL DIRETTORE il vigente Statuto di questo Ateneo; VISTA la Legge del 30 dicembre 2010, n. 240,

Dettagli

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI

DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI DIPARTIMENTO DI ECONOMIA, GESTIONE, SOCIETA E ISTITUZIONI AVVISO PUBBLICO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa.

BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. Prot. n. 436 del 05.08.2015 Class. VII/16 BANDO N. 23/2015 Procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico individuale con contratto di collaborazione coordinata e continuativa. IL DIRETTORE

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope

Università degli Studi di Napoli Parthenope Pos. UPTA Decreto n.103 AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA PER ESPERTO IN PROCEDURE INFORMATICHE DEL

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. 25716/2013 del 09/12/2013 Bando n 55/2013 del 09/12/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione ha tenuto complessivamente n. 3 riunioni iniziando i lavori il 14 settembre 2011 e concludendoli il 17 ottobre 2011.

RELAZIONE FINALE. La Commissione ha tenuto complessivamente n. 3 riunioni iniziando i lavori il 14 settembre 2011 e concludendoli il 17 ottobre 2011. RELAZIONE FINALE RICERCATORE PRESSO LA FACOLTA' DI AGRARIA DELL'UNIVERSITÀ' DI PISA - SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE AGR/03, ARBORICOLTURA GENERALE E COLTIVAZIONI ARBOREE, BANDITA CON D.R. n. 1/15931

Dettagli

ART. 6 ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA

ART. 6 ATTIVAZIONE DELLA PROCEDURA REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEL RECLUTAMENTO, DEL REGIME GIURIDICO E DEL TRATTAMENTO ECONOMICO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO (D.R. N. 501 del 31.10.2013) ART. 1 OGGETTO 1. Il presente regolamento

Dettagli

Università degli Studi Milano Bicocca

Università degli Studi Milano Bicocca Università degli Studi Milano Bicocca Bandi per i laboratori per il corso di abilitazione per l'insegnamento di sostegno scadenza: 3 settembre 2013 BANDO 9072 PER LA COPERTURA A TITOLO RETRIBUITO DI INCARICHI

Dettagli

BANDO PER ATTIVITA TUTORIALI AI SENSI DEL D.M. 198/2003 a.a. 2014/2015

BANDO PER ATTIVITA TUTORIALI AI SENSI DEL D.M. 198/2003 a.a. 2014/2015 Prot. n. 685/14 DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE - Visto il comma 6 dell art. 7 del DL 165/01; - Visto il DL 9.5.2003 n. 105, convertito in Legge n. 170 dell 11.7.2003; - Visto l art. 2 del DM 23.10.2003

Dettagli

RELAZIONE FINALE. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa nominata con D.R. n. 1168 del 16/04/2015, è composta dai:

RELAZIONE FINALE. La Commissione giudicatrice della suddetta procedura valutativa nominata con D.R. n. 1168 del 16/04/2015, è composta dai: PROCEDURA VALUTATIVA DI CHIAMATA PER LA COPERTURA DI N.1 POSTO DI PROFESSORE ASSOCIATO AI SENSI DELL ART. 24, COMMA 6 DELLA LEGGE N.240/2010 - PER IL SETTORE CONCORSUALE 10/L1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE

Dettagli

Riunione Data: Orario Approvato il Sede: Nr.4 11/10/12 11.10 Seduta stante Sala Consiglio del Rettorato

Riunione Data: Orario Approvato il Sede: Nr.4 11/10/12 11.10 Seduta stante Sala Consiglio del Rettorato Riunione Data: Orario Approvato il Sede: Nr.4 11/10/12 11.10 Seduta stante Sala Consiglio del Rettorato Presente Assente Note Presidente Prof. Michele SCUDIERO Componenti Prof.ssa Anna Maria GUERRIERI

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI Rep. n. 275/2015, Prot. 1449 del 5/10/2015 Tit. V/1 Fasc. 2015 V/1.2.14 BANDO DI SELEZIONE PER TITOLI E COLLOQUIO PER LA COPERTURA DI SEI INCARICHI DI TUTORATO PRESSO LA SCUOLA DI LETTERE E BENI CULTURALI

Dettagli

Il Garante. Parere n. 12 del 4 novembre 2014. Ufficio Garante dei Diritti

Il Garante. Parere n. 12 del 4 novembre 2014. Ufficio Garante dei Diritti Il Garante Parere n. 12 del 4 novembre 2014 Oggetto: Procedura comparativa per assegnazione di incarico di insegnamento in Omissis giudizio espresso meramente in punteggi - necessità di motivazione assenza

Dettagli

IL RETTORE DECRETA REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2010, N.

IL RETTORE DECRETA REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2010, N. Decreto n. 11397 IL RETTORE VISTA la Legge 9 maggio 1989, n. 168; VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Milano Bicocca; VISTI gli artt. 24 e 29, comma 11, lettera c) della Legge 30 dicembre 2010,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33

REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33 REGOLAMENTO DEL CORSO DI STUDI MAGISTRALE IN INGEGNERIA MECCANICA LM 33 TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO Art. 1 - Premesse e finalità 1. Il Corso di Studi Magistrale in Ingegneria meccanica afferisce

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO. VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO. VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO NUCLEO DI VALUTAZIONE DI ATENEO VERBALE n. 60 del 28 maggio 2013 Il giorno 28 maggio 2013, alle ore 10,30 si è riunito a Bari, presso la Saletta Riunioni del Nucleo

Dettagli

Regolamento per il reclutamento dei ricercatori a tempo determinato ai sensi dell articolo 24 della Legge 30/12/2010 N. 240

Regolamento per il reclutamento dei ricercatori a tempo determinato ai sensi dell articolo 24 della Legge 30/12/2010 N. 240 Regolamento per il reclutamento dei ricercatori a tempo determinato ai sensi dell articolo 24 della Legge 30/12/2010 N. 240 Decreto Presidenziale n.6/13 del 18 aprile 2013 Art. 1 Ambito di applicazione

Dettagli

Decreto del Direttore 04542(408).VII.1.18.12.14 Rep. Albo on line 04543(393).I.7.18.12.14

Decreto del Direttore 04542(408).VII.1.18.12.14 Rep. Albo on line 04543(393).I.7.18.12.14 IL DIRETTORE VISTO lo Statuto di IMT Alti Studi Lucca, emanato con Decreto n. 01089(52).I.2.06.03.08 e pubblicato in Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 233 del 6 ottobre 2011; VISTO il D.P.R. 11 luglio

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM PREMESSO

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM PREMESSO REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DEI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO PRESSO L UNIVERSITA TELEMATICA UNIVERSITAS PREMESSO -che l art. 2 comma 4 della Legge 30 dicembre 2010, n. 240, recante norme in materia

Dettagli

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca;

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca; Decreto Rettorale n. 72 IL RETTORE Visto lo Statuto di autonomia della Luiss Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli, emanato con Decreto Rettorale del 2 febbraio 2004 e pubblicato

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE E TERRITORIO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE E TERRITORIO UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL MOLISE DIPARTIMENTO DI BIOSCIENZE E TERRITORIO AVVISO PUBBLICO DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO DI LAVORO AUTONOMO DA ATTIVARE NELL AMBITO DELLE

Dettagli

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE. Deliberazione n.

ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE. Deliberazione n. Protocollo RC n. 31149/07 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI ADOTTATE DAL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DEL CONSIGLIO COMUNALE L anno duemilaotto, il giorno di lunedì dieci del mese di marzo,

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Repertorio n. 38/2015 Prot. n. 537 del 28/05/2015 Tit. VII Cl. 16 Fasc. 2015-1 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA VISTO il D.Lgs 165/2001 ed in particolare l art. 7, co. 6; VISTA la legge 133/2008;

Dettagli

Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011

Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011 Bando di selezione per il conferimento di un assegno per lo svolgimento di attività di ricerca di cui al DR n. 71 del 14/11/2011 R E L A Z I O N E F I N A L E Giudicatrice per il Bando di selezione per

Dettagli

I riunione: il 07/09/2015 dalle ore 15:00 alle ore 17:00 (verbale 1 con 1 allegato);

I riunione: il 07/09/2015 dalle ore 15:00 alle ore 17:00 (verbale 1 con 1 allegato); ~... Verbale n.4 concorso RTDA Geo02 bando 427/2015 pag.4 di 5 TIPOLOGIA A PER IL SSD GEO/02 - SC 04A2 - PRESSO IL DIPARTIMENTO DI SCIENZE ALLEGATO D) RELAZIONE RIASSUNTIVA della Commissione giudicatrice

Dettagli

(Emanato con D.R. n.1139 del 4.9.2007 Affisso all Albo dell Ateneo l 11.9.2007 prot.n.20131)

(Emanato con D.R. n.1139 del 4.9.2007 Affisso all Albo dell Ateneo l 11.9.2007 prot.n.20131) Università degli studi di Napoli L Orientale Regolamento di Ateneo per l accesso all impiego del personale amministrativo, tecnico e dirigenziale a tempo indeterminato e determinato dell Università degli

Dettagli

Sandro BANFI Gabriella DE VITA

Sandro BANFI Gabriella DE VITA RELAZIONE FINALE Il giorno 25.10.2011 alle ore 15,00, presso la sede dell Università degli Studi Parthenope di Napoli, in Via Acton 38, si riunisce in sesta seduta la Commissione Giudicatrice, nominata

Dettagli

BOZZA VERBALE DELLA RIUNIONE TELEMATICA DEL 16 GIUGNO 2015

BOZZA VERBALE DELLA RIUNIONE TELEMATICA DEL 16 GIUGNO 2015 il Presidente del Nucleo di Valutazione di Ateneo Prof. Tommaso Minerva BOZZA VERBALE DELLA RIUNIONE TELEMATICA DEL 16 GIUGNO 2015 Via Gramsci, 89/91 71122. Foggia. Italia Telefono +39 0881 338 563/350/348

Dettagli

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA

I DIVISIONE .OMISSIS. DELIBERA I DIVISIONE 4.2) REGOLAMENTO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER ATTIVITA' DI RICERCA POST-DOTTORATO DA ISTITUIRE CON FONDI PREVISTI A BILANCIO DALL ATENEO E/O CON FONDI DEI DIPARTIMENTI E CENTRI

Dettagli

REGOLAMENTO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT

REGOLAMENTO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT REGOLAMENTO DEL DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT INDICE Titolo I - Premessa... 2 Art. 1 Finalità... 2 Art. 2 Ambito di applicazione... 2 Art. 3 Definizioni... 2 Titolo II Organi del dipartimento e

Dettagli

RELAZIONE RIASSUNTIVA

RELAZIONE RIASSUNTIVA Procedura di valutazione comparativa per la copertura di un posto di professore associato presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Salerno - Settore scientifico disciplinare IUS07

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BARI ALDO MORO I. AMMINISTRAZIONE REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DI TITOLI ONORIFICI: ESITO LAVORI COMMISSIONE ADEGUAMENTO NORMATIVO Il Senato Accademico,, VISTI gli artt. 111 e 169 del T.U. delle Leggi sull istruzione

Dettagli

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO

VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE DEL CANDIDATO DOTT. CANNAS MASSIMO PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE CON CONTRATTO DI LAVORO SUBORDINATO A TEMPO DETERMINATO DELLA DURATA DI 1 ANNO, PRESSO LA FACOLTÀ

Dettagli

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Facoltà di GIURISPRUDENZA Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali Prot. n. 587 del 24.04.2012 IL DIRETTORE VISTO il Decreto Ministeriale n. 537 del 21 dicembre 1999 Regolamento recante norme

Dettagli

emanato con D.R. n. 70 del 13/02/2012 e successivamente modificato con D.R. n. 177 del 12/06/2013.

emanato con D.R. n. 70 del 13/02/2012 e successivamente modificato con D.R. n. 177 del 12/06/2013. Regolamento per le procedure di selezione dei Ricercatori e la stipula di contratti a tempo determinato, previsti dall art. 24 comma 3 lett. a) Legge 30 dicembre 2010 n. 240. emanato con D.R. n. 70 del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI BANDO PER CONFERIMENTO INCARICHI DI INSEGNAMENTO A.A.2015/2016. Il DIRETTORE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI BANDO PER CONFERIMENTO INCARICHI DI INSEGNAMENTO A.A.2015/2016. Il DIRETTORE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI Dipartimento di Architettura, Design e Urbanistica Decreto n. 49 del 19/02/2016 Prot. N. 216 del 19/02/2016 BANDO PER CONFERIMENTO INCARICHI DI INSEGNAMENTO A.A.2015/2016

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Via Ravasi 2-21100 Varese

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA Via Ravasi 2-21100 Varese REGOLAMENTO PER IL RECLUTAMENTO DI RICERCATORI A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART. 24 DELLA LEGGE N. 240/2010 Emanato con D.R. Rep. n. 1296/2011 del 20/10/2011 Ultime modifiche emanate con D.R. Rep.

Dettagli

RESOCONTO SEDUTA SENATO ACCADEMICO DEL 10 giugno 2014

RESOCONTO SEDUTA SENATO ACCADEMICO DEL 10 giugno 2014 RESOCONTO SEDUTA SENATO ACCADEMICO DEL 10 giugno 2014 Giuseppina FAGOTTI RAPPRESENTANTE DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO in SA Care/i Colleghe/i, in data 10.06.2014, alle ore 9,30 ha avuto luogo una

Dettagli

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA

GIUDIZI ANALITICI INDIVIDUALI E COLLEGIALE SUI TITOLI SUL CURRICULUM E SULLA PRODUZIONE SCIENTIFICA PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L ASSUNZIONE DI N. 1 RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO AI SENSI DELL ART.24, COMMA 3, LETTERA A) DELLA LEGGE 240/2010, PER IL MACROSETTORE 03 (CHIMICA), IL SETTORE

Dettagli

PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA A N.1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO TIPOLOGIA B INDETTA CON D.R. N

PROCEDURA SELETTIVA DI CHIAMATA A N.1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO TIPOLOGIA B INDETTA CON D.R. N VERBALE N. 1 Alle ore 10:00 del giorno 31/07/2015 i seguenti Professori: - DE BERNARDIS Paolo dell Università di Roma La Sapienza - MATT Giorgio dell Università di Roma Tre - MATTEUCCI Maria Francesca

Dettagli

Università degli Studi di Ferrara

Università degli Studi di Ferrara Prot. 876 Rep. 19/2015 Tit. VII Cl. 16 Fasc. 5 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E BIOTECNOLOGIE VISTO il D.Lgs 165/2001 ed in particolare l art. 7 co. 6; VISTA la legge 133/2008; VISTO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Dipartimento di Scienze politiche Largo della Zecca, 8/16 Fax: 010/2099027. BANDO Prot. 2420 del 26/11/2014

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Dipartimento di Scienze politiche Largo della Zecca, 8/16 Fax: 010/2099027. BANDO Prot. 2420 del 26/11/2014 BANDO Prot. 2420 del 26/11/2014 per l affidamento di incarichi di insegnamenti ufficiali a contratto ai sensi dell art. 23, comma 2, della Legge n. 240/2010 nei corsi di studio dell Università degli Studi

Dettagli

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione

Università degli Studi dell Aquila Facoltà di Scienze della Formazione Dispositivo n. 29-2010 del 29 novembre 2010 Prot. n. 1949-2010 del 29 novembre 2010 La Preside della VISTO il DPR 11 luglio 1980, n 382, in particolare gli artt. 9, 100 e 114, e successive modificazioni

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Scienze Sociali AVVISO PUBBLICO Rif. P.O. 1/2016 VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; VISTO l art. 7, commi 6

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO MICRORNA AS THERAPEUTHIC TARGETS IN HEART FAILURE, PER LE ESIGENZE DEL DIPARTIMENTO

Dettagli

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze

POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze POLITECNICO DI BARI Direzione Servizi Interni Ufficio Concorsi e Supplenze D.R. n. 299. IL RETTORE VISTA la Legge n. 168 del 09/05/1989; VISTA la Legge n. 245 del 07/08/1990, ed in particolare l art. 8,

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza CF 80209930587 PI 02133771002 www.uniroma1.it

Università degli Studi di Roma La Sapienza CF 80209930587 PI 02133771002 www.uniroma1.it Decreto n.45/2015 del 07/01/2015 AREA RISORSE UMANE UFFICIO PERSONALE DOCENTE E COLLABORAZIONI ESTERNE SETTORE Concorsi personale Docente IL RETTORE VISTI: La Legge 30/12/2010, n.240, in particolare l

Dettagli

MASTER IN ARCHITETTURA SOSTENIBILE NELLE CITTA MEDITERRANEE

MASTER IN ARCHITETTURA SOSTENIBILE NELLE CITTA MEDITERRANEE Decreto n. 34 /2012 Prot. n. 800 pos III/5 del 04/06/2012 Facoltà di ARCHITETTURA IL PRESIDE VISTA la legge 30 dicembre 2010, n. 240, ed in particolare l articolo 23 Contratti per attività d insegnamento

Dettagli

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE

PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE DIPARTIMENTO DI SCIENZE E TECNOLOGIE PROCEDURA SELETTIVA PUBBLICA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO A TEMPO DETERMINATO MEDIANTE STIPULA

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, AMBIENTALE E ARCHITETTURA Prot. n. 11489/2013 del 30/05/2013 A V V I S O P U B B L I C O D I S E L E Z I O N E Bando n 28/2013 del

Dettagli

IL P R E S I D E N T E

IL P R E S I D E N T E Prot. n. 3868 del 03/02/2016 Art. 2 - D.M. n.198/2003 / Art. 2 - D.M. n.976/2014 - fondo per il sostegno dei giovani Bando di selezione per l affidamento di attività tutoriali, didattico-integrative, propedeutiche

Dettagli

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

GIUDIZI INDIVIDUALI E COLLEGIALI SUI TITOLI E SULLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE UNIVERSITARIO PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE BIO/12 BIOCHIMICA CLINICA E BIOLOGIA MOLECOLARE CLINICA AREA 05

Dettagli