Linux in Bticino

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Linux in Bticino 2000.. 2012+"

Transcript

1 Linux in Bticino https://gitorious.org/~bticino Il Sistema MyHome La storia Medium Platform: ciclo di sviluppo di una piattaforma Lo sviluppo distribuito La formazione Lo Stackopen v2 : struttura a plugin Debug sui sistemi embedded in pratica I prodotti e le versioni SDK

2 SCS BUS Lighting & Shutter example Command SCS L N Loads M M

3 SCS BUS MY HOME is based on the use of the digital BUS SCS which can be used in any residential or service environment. SCS is a proprietary protocol Twisted pair cable on which power, messages, audio (telephonic band and hi-fi band) and video signals are transported COMMANDS VOICE POWER STEREO HiFi VIDEO f Similar way for configuring and cabling systems / devices

4 Legrand Group Home Automation Comfort Ligth automation Management of shutters / automations Scenario activation Sound diffusion Remote management Remote access from your laptop Remote access from mobile control (smart phone, ) Safety Burglar alarm Technical alarms Remote assistances Video monitoring system Touch Control & Multimedia RSS Management mediaclient webcam Energy Management Temperature control Air conditioning Load management Consumption display Audio Video communication digital video door entry system integrated telephone system

5 La storia: Web Server a stack TCP-IP e Sistema Operativo a memoria non protetta proprietario (acquistati i sorgenti), CPU AMD186 60Mhz, 512KB Flash, 512 KB Ram. Vantaggi: molto efficiente Svantaggi: no riutilizzo di codice, no community, memoria RAM condivisa tra applicazioni, stack tcp ip e sistema operativo. Sistema Operativo e Stack Tcp-Ip: US Robotics

6 La storia: Gateway e Webserver con scheda grafica per acquisizione immagini 4fps colori basato su X86 300Mhz, scheda per interfacciamento con bus di campo SCS. Vantaggi: scheda cpu già pronta, community Linux Svantaggi: mancanza di controllo sull'hardware per la scheda cpu Linux Redhat 6.2 (distribuzione ritagliata per "starci" nel piccolo harddisk).

7 La storia: Gateway e Webserver (CPU: StrongArm Mhz) Vantaggi: controllo completo sull'hardware, community Linux, riutilizzo software precedente tramite cross-compilazione Svantaggi: necessità di ottimizzare gli applicativi per la cpu meno potente Sistema Operativo Linux Bootloader: Ecos redboot Kernel: rmk7-pxa2 Distribuzione: Etlinux

8 La storia: Btweb Platform Gateway, Webserver, Touschscreen 3,5'' e 10'', Interfaccia Voip da SCS a Ethernet, Scheduler scenari programmabile. CPU: PXA255 (fino a 64MB Ram, 32 MB Flash NOR) Kernel: rmk7-pxa2, pxa2-btweb.git Distribuzione: Etlinux2.

9 La storia: Btweb Platform Singolo Kernel https://gitorious.org/btweb_platform/linux-2_4_19-rmk7-pxa2- btweb/blobs/master/arch/arm/mach-pxa/btweb-flavors.c /* * linux/arch/arm/mach-pxa/btweb-flavors.c * * Management of different hardware flavors for the BTicino devices * * The boot loader should have left the GPIOs as generic as possible, so we fix * them to the needs of the product. * * Adapted to the BTicino device family by Alessandro Rubini in 2006 * * Customizations for new BTicino products made by Raffaele Recalcati in 2006,2007,2008 * * This program is free software; you can redistribute it and/or modify * it under the terms of the GNU General Public License version 2 as * published by the Free Software Foundation. */ /*************************************************** GPIO58 GPIO6 GPIO7 GPIO82 GPIO84 RAM SPEED F // 0x0 F543AV // 0x // 0x2 PBX-2/8/8/exp // 0x3 PBX-2/8/ // 0x3 PE // 0x3 PI // 0x3 H4684/IP // 0x3 H4684/IP/ // 0x3 CDP/HW // 0x3 INTERFMM // 0x3 BMNE500 F453 MH200N MH // 0x3 MEGATICKER // 0x3 OLD F453/MH x x 64 // 0x4-0x7 H // 0x8 PE-monob // 0x9 F453AV-proto // 0xf Moreover: GPIO63, GPIO64, GPIO69 (hw revisions) ***************************************************/

10 La storia: Medium Platform Porting da PXA255 a DM365 degli stessi prodotti CPU: DM Mhz (fino a 256MB Ram, 256MB NAND, 2GB emmc) https://gitorious.org/medium_platform Vedi presentazione FOSDEM 2011 Medium_Platform.pdf file nel repository https://gitorious.org/medium_platform/documentation/trees/master

11 La storia: ARM MACH number 670 Btweb pxa BTicino PXA270 Multimedia Touch pxa BASI dm Dingo Board dm JUMBO_D dm JUMBO_I dm Owl Board dm Lago pure gateway dm amico_i dm amico_e dm omap3_baia dm3730

12 Medium Platform: ciclo di sviluppo di un prodotto La progettazione iniziale HwBsp, Middle Layer, Gui è estremamente modulare

13 Medium Platform: ciclo di sviluppo di un prodotto In base alle necessità si differenzia solo quello che serve

14 Medium Platform:ciclo di sviluppo di un prodotto Lo Sviluppo Si decidono le peculiarità del dispositivo, ad esempio Web server e il Touchscreen 3.5'' Davinci. Sviluppo hardware Bring-up scheda e verifica HwBsp: tempo ridotto grazie al lavoro precedente sulla piattaforma Utilizzo di bt_test_bsp e bt_test per verifica dell'hardware e dei driver

15 Medium Platform:ciclo di sviluppo di un prodotto Lo Sviluppo Sviluppo applicativi, interfaccia grafica Qt e libreria HAL (Hardware Abstraction Layer: interfaccia verso il kernel). Si parametrizza il software di configurazione per effettuare l'aggiornamento firmware e modificare la configurazione del dispositivo rispetto all'impianto voluto Test automatici degli applicativi mediante Robot framework

16 Medium Platform:ciclo di sviluppo di un prodotto Test Lab Test completi effettuati da un altro gruppo di lavoro: Test CE: EMC, sicurezza Internal test: funzionali Eventuali feedback per correzioni hardware e software.

17 Medium Platform:ciclo di sviluppo di un prodotto Impianti Pilota Test di alcuni mesi effettuati su impianti reali, duranti i quali l'assistenza tecnica monitora il funzionamento e raccoglie osservazioni per lo sviluppo R&D.

18 Lo sviluppo distribuito No ad eccessive interdipendenze tra i diversi strumenti (posso sostituirne uno di essi senza pregiudicare gli altri)

19 Lo sviluppo distribuito Introduzione del concetto di Maintainers Rispetto del CodingStyle Altri siti Legrand Fornitori esterni in Vpn Introduzione workflow per accettazione contributi

20 Lo sviluppo distribuito glossario [A] = Autore (chi effettua lo sviluppo e manda le patch) [M] = Maintainer (chi verifica il CodingStyle e la compatibilità con gli altri dispositivo già stabili, chi ha i diritti per pushare sul git tree presente nella LAN Bticino) [T] = Tester (verifica dopo la ricompilazione complessiva)

21 Lo sviluppo distribuito Stable TAG device1 [A] Nuovo sviluppo su device2 Develop branch in locale (macchina virtuale backuppata) [A]Valid Send patches [M]Valid [M] commit per avere history pulita Stable TAG device2

22 Lo sviluppo distribuito Stable TAG device1 [M] Bug fix per dispositivi in produzione [A] Nuovo sviluppo su device2 Develop branch in locale (macchina virtuale backuppata) [A]Valid Send patches [M]Valid [M] commit per avere history pulita Stable TAG device2

23 Lo sviluppo distribuito Stable TAG device1 [M] Bug fix per dispositivi in produzione [A] Nuovo sviluppo su device2 Develop branch in locale (macchina virtuale backuppata) [A]Valid Send patches [M]Valid [M] commit per avere history pulita Stable TAG device2

24 Lo sviluppo distribuito Stable TAG device1 [M] Bug fix per dispositivi in produzione [A] Nuovo sviluppo su device2 Develop branch in locale (macchina virtuale backuppata) [A]Valid Send patches [M]Valid [M] commit per avere history pulita Stable TAG device2

25 Lo sviluppo distribuito miglioramenti Evitare ignore white space Mandare le patch nel body e plain text (consente il commento in linea da parte del maintainer) "[nome_modulo PATCH 1/5 v3] titolo Realizzare test automatici di validazione sui device non in sviluppo...

26 Lo sviluppo distribuito verifica automatica di integrità (in sviluppo) Stable TAG device1 [M] Bug fix per dispositivi in produzione [A]Valid [A] Nuovo sviluppo su device2 Develop branch in locale (macchina virtuale backuppata) [J] Valid [J] validazione automatica anche su device1 delle periferiche hw e funzionalità sw Send patches [M]Valid [M] commit per avere history pulita Stable TAG device2

27 Lo sviluppo distribuito validazione automatica (in sviluppo)

28 La formazione: interna Poco formalizzata, ma quotidiana e tra tutti i gruppi di lavoro. La condivisione del know-how è la vera chiave. Approccio Out4Insourcing, grazie a consulenze mirate che accrescono il know-how del gruppo stesso. No a sviluppi esterni a scatola chiusa, non sono funzionali, nè integrabili, viste le numerose dipendenze con hardware e software sviluppati internamente

29 La formazione: esterna Corsi organizzati dalle risorse umane su esigenze di sviluppo espresse con un anno di anticipo. Name Date embedded linux conference /11/2012 licenze open source 17/05/2012 html5 & css3 02/04/2012 introduzione java e fondamenti di programmazione android 26/03/2012 le reti ip multicast 09/11/2011 embedded linux conference europe 26/10/2011 integrità dei segnali nelle moderne schede elettroniche 20/06/2011 problematiche avanzate di internetworking 07/06/2011 networking ed infrastrutture 13/04/2011 arm linux advanced course - medium platform hardware based 29/03/2011 conoscenza sull'applicazione sistemi arm-linux 16/12/2010 gstreamer conference celf embedded linux conference europe 26/10/2010 fosdem /02/2010 embedded linux conference europe /10/2009 metodologie agili 12/05/2009 ip telephony 05/12/2006

30 Lo Stackopen v2 : struttura a plugin dalla struttura a IPC (stackopen )

31 Lo Stackopen v2 : struttura a plugin dalla struttura a IPC (stackopen) Processi scritti diversamente Interfacce sopra e sotto reimplementate (anche in modo differente) Gli stili di debug possono essere differenti Il test può essere solo ai morsetti esterni e, di solito, sul target Le frame di aggiornamento da scssserver vanno a tutti i processi Il file di configurazione è unico e serve per stabilire chi si connette a chi, quindi i processi sono interdipendenti Context Switch inefficiente

32 Lo Stackopen v2 : struttura a plugin dalla struttura a IPC poco efficiente (stackopen)

33 PLUGINS COSO Lo Stackopen v2 : struttura a plugin https://git.gitorious.org/bt_general/coso.git (LGPL)

34 Lo Stackopen v2 : struttura a plugin soluzioni Processi scritti diversamente OK Interfacce sopra e sotto reimplementate (anche in modo differente) OK Gli stili di debug possono essere differenti OK Il test può essere solo ai morsetti esterni e, di solito, sul target Sviluppo e test sul PC Le frame di aggiornamento da scssserver vanno a tutti i processi no a comunicazioni superflue Il file di configurazione è unico e serve per stabilire chi si connette a chi, quindi i processi sono interdipendenti ciascuno ha il suo file di configurazione Context Switch inefficiente meno scambi di informazione

35 Debug sui sistemi embedded in pratica Jtag Lauterbach (ETM per off-chip trace) e Peedi DS-5 per analisi colli di bottiglia In realtà tanta esperienza, stampe di trace su seriale, gpio ed un oscilloscopio sono la pratica quotidiana e solo in casi particolari si ricorre alla strumentazione di cui sopra, che richiede spesso setup complicati

36 I prodotti e le versioni SDK Di solito utilizzate dai system integrator Ci sono esempi già implementati per i vari prodotti e wiki descrittive

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Sistemi Operativi per Ubiquitous Computing Palm OS Symbian OS

Dettagli

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded

Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Come valutare e scegliere un Sistema Operativo Embedded Valter Minute Adeneo Embedded vminute@adeneo-embedded.com ARM e sistemi operativi Milioni di dispositivi contengono processori ARM Per sfruttare

Dettagli

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui

Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi di Elaborazione Ubiqui Sistemi Operativi per Sistemi di Elaborazione Ubiqui Griglie e Sistemi Ubiqui - D. Talia - UNICAL 1 Sistemi Operativi per Ubiquitous Computing Palm OS SymbianOS

Dettagli

Android Porting on a Mobile Device

Android Porting on a Mobile Device Android Porting on a Mobile Device git commit --author Michael Trimarchi Simboli Parte abbordabile Parte che presenta alcune difficoltà Parte estremamente difficile Che cos'è

Dettagli

ecos for AT91SAM9G20 Introduction to ecos O.S. for Atmel AT91SAM9G20 and Vulcano G20

ecos for AT91SAM9G20 Introduction to ecos O.S. for Atmel AT91SAM9G20 and Vulcano G20 ecos for AT91SAM9G20 Introduction to ecos O.S. for Atmel AT91SAM9G20 and Vulcano G20 Agenda EDALab and Metodo2 overview Vulcano G20 + ecos O.S. Drivers Boot sequence Integrated Development Environment

Dettagli

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it

ANDROID. Domenico Talia. Università della Calabria. talia@dimes.unical.it ANDROID Domenico Talia Università della Calabria talia@dimes.unical.it Sistemi Operativi per Mobile! I sistemi operativi per sistemi mobili seguono i principi dei SO classici ma devono gestire risorse

Dettagli

Z-TWS4 CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT. www.seneca.it OPC

Z-TWS4 CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT. www.seneca.it OPC CONTROLLORE MULTIFUNZIONE PER ENERGY MANAGEMENT 100% Made & Designed in Italy Linux OPC Protocolli Energy Management IEC 60870-5-101 IEC 60870-5-104 IEC 61400-25 www.seneca.it ENERGY MANAGEMENT Grazie

Dettagli

Protocolli di Sessione TCP/IP: una panoramica

Protocolli di Sessione TCP/IP: una panoramica Protocolli di Sessione TCP/IP: una panoramica Carlo Perassi carlo@linux.it Un breve documento, utile per la presentazione dei principali protocolli di livello Sessione dello stack TCP/IP e dei principali

Dettagli

Lezione E5. Sistemi embedded e real-time

Lezione E5. Sistemi embedded e real-time Lezione E5 sistema bare-metal Sistemi embedded e real-time 25 ottobre 2012 Dipartimento di Ingegneria Civile e Ingegneria Informatica Università degli Studi di Roma Tor Vergata SERT 13 E5.1 Di cosa parliamo

Dettagli

Catalogo Prodotti e Semilavorati Anno 2010

Catalogo Prodotti e Semilavorati Anno 2010 Catalogo Prodotti e Semilavorati Anno 2010 Pag 1 di 10 Sommario 1 SMALL EMBEDDED BOARD MC9S08D FREESCALE... 3 2 MEDIUM EMBEDDED BOARD MC9S12X FREESCALE... 4 3 SMALL EMBEDDED DISPLAY ARM 7 LPC2478 NXP...

Dettagli

SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED

SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED SISTEMI E DISPOSITIVI EMBEDDED Fasar Elettronica propone un innovativa e performante famiglia di prodotti per l'ambiente embedded, che comprende sistemi completi e singoli

Dettagli

Embedded Linux Introduzione

Embedded Linux Introduzione Embedded Linux Introduzione Progetto STRAGO su WSN, Fase 1 pascione@napoli.consorzio-cini.it cotroneo@unina.it Napoli, 16 Gennaio 2006 macinque@unina.it Perché Embedded Linux? Perchè Linux? Codice sorgente

Dettagli

Acme Systems srl Profilo Aziendale

Acme Systems srl Profilo Aziendale Roberto ASQUINI Sergio TANZILLI Acme Systems srl Profilo Aziendale 10 anni di attività Progettazione interna Più fornitori per gli stessi prodotti Montaggio in sede Vendita diretta in 50 paesi 80% mercato

Dettagli

Z-TWS4. www.seneca.it. Controllore Multifunzione Straton / LINUX

Z-TWS4. www.seneca.it. Controllore Multifunzione Straton / LINUX Z-TWS Controllore Multifunzione Straton / LINUX OPC Linux Sistema di controllo avanzato per applicazioni di: Energy Management (IEC 0870--0, IEC 0870--0, IEC 80) Automazioni di impianto (Straton - Soft

Dettagli

Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza

Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza Oracle Solaris Studio 12.4: Guida per la sicurezza N. di parte: E60509 Ottobre 2014 Copyright 2013, 2014, Oracle e/o relative consociate. Tutti i diritti riservati. Il software e la relativa documentazione

Dettagli

Software Open Source per sistemi embedded

Software Open Source per sistemi embedded Software Open Source per sistemi embedded Alberto Ferrante OSLab ALaRI, Facoltà di Informatica Università della Svizzera italiana ferrante@alari.ch Outline Introduzione Perché usare il software OS in ambito

Dettagli

Web Conferencing Open Source

Web Conferencing Open Source Web Conferencing Open Source A cura di Giuseppe Maugeri g.maugeri@bembughi.org 1 Cos è BigBlueButton? Sistema di Web Conferencing Open Source Basato su più di quattordici componenti Open-Source. Fornisce

Dettagli

Introduzione ecos. Agenda. Giovanni Perbellini

Introduzione ecos. Agenda. Giovanni Perbellini Introduzione ecos Giovanni Perbellini Agenda Introduzione ecos Toolchain Download codice sorgente Binutils GCC/G++ Newlib GDB/Insight Compilazione toolchain Selezione Target Compilazione ecos Configtool

Dettagli

Laureando: Damiano Vittor. Relatore: Dott. Ing. Massimiliano Nolich

Laureando: Damiano Vittor. Relatore: Dott. Ing. Massimiliano Nolich Università degli studi di Trieste Facoltà di Ingegneria Dipartimento di Elettrotecnica, Elettronica ed Informatica Sviluppo di un Driver per il Controllo di un Robot Mobile in Ambiente Multipiattaforma

Dettagli

Real-Time Systems GmbH (RTS) Partition where you can Virtualize where you have to. Real Time Hypervisor

Real-Time Systems GmbH (RTS) Partition where you can Virtualize where you have to. Real Time Hypervisor Real-Time Systems GmbH (RTS) Partition where you can Virtualize where you have to Real Time Hypervisor Esperti di Real-Time e Sistemi Embedded Real-Time Systems GmbH Gartenstrasse 33 D-88212 Ravensburg

Dettagli

SoBox per Business Mobile Telephony Management Gestione della Telefonia Mobile Aziendale

SoBox per Business Mobile Telephony Management Gestione della Telefonia Mobile Aziendale DATASHEET SoBox release 7 The core of your Business Mobile Telephony Management SoBox per Business Mobile Telephony Management Gestione della Telefonia Mobile Aziendale» Possibilità di gestire aziende

Dettagli

BTicino A company profile

BTicino A company profile BTicino A company profile 01. Impresa BTicino Erba (CO), bobina di componenti elettronici BTicino Varese, Centro Studi Gigino Bassani Gruppo Legrand-BTicino in Italia > 300 > 5.000 > 10.000 > 100.000 Oltre

Dettagli

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software

www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software www.zetaqlab.com C-Light Web-based Management Software WEB-BASED MANAGEMENT SOFTWARE C-Light è l applicazione per la gestione locale (intranet) e remota (internet) di ogni impianto d automazione integrabile

Dettagli

PDA ADFL Consulting Srl

PDA ADFL Consulting Srl PDA ADFL Consulting Srl Il punto 13/04/2007 PDA ARM9 - ADFL Consulting - 1 Analisi del Mercato Al settore di business che per primo ha richiesto un intervento, è stata applicata un analisi con logica top-down

Dettagli

MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE

MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE MULTICANALITÀ E COMUNICAZIONI UNIFICATE 20-03-2012 26 Argomenti Introduzione e quadro generale Convergenza dei servizi Servizi di prima e i servizi del futuro Comunicazioni unificate Comunicazioni aziendali

Dettagli

Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart community

Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart community Ing. Vittorio Agostinelli Product Manager Factory Automation Gli Standard applicati alle Soluzioni di Telecontrollo: dal ciclo idrico integrato alla raccolta differenziata, con l orizzonte nella smart

Dettagli

PkBox Requisiti Tecnici HW/SW. rel. 1.0.6.

PkBox Requisiti Tecnici HW/SW. rel. 1.0.6. PkBox Requisiti Tecnici HW/SW rel. 1.0.6. 19 aprile 2013 Le informazioni contenute in questo documento sono da considerarsi CONFIDENZIALI e non possono essere utilizzate o riprodotte - sia in parte che

Dettagli

Monitoraggio e Controllo Impianti Fotovoltaici. Luglio 2012

Monitoraggio e Controllo Impianti Fotovoltaici. Luglio 2012 Monitoraggio e Controllo Impianti Fotovoltaici Alleantia realizza, attraverso tecnologie software e hardware open source, molto innovative in ambito industriale, prodotti per la supervisione, comando e

Dettagli

Verona, 29-30 ottobre 2013!

Verona, 29-30 ottobre 2013! Verona, 29-30 ottobre 2013! Il Machine Controller piattaforma integrata di Controllo, Motion, Robotica, Visione e Sicurezza su bus EtherCAT Omron Electronics spa Ing. Marco Filippis Product Manager Servo,

Dettagli

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux.

Caratteristiche principali. la struttura open source (escluse alcune versioni intermedie) il suo basarsi su kernel Linux. Android s.o. Androidè un sistema operativo per dispositivi mobili costituito da uno stack software che include: un sistema operativo di base, i middleware per le comunicazioni le applicazioni di base.

Dettagli

CONFIGURATION MANUAL

CONFIGURATION MANUAL RELAY PROTOCOL CONFIGURATION TYPE CONFIGURATION MANUAL Copyright 2010 Data 18.06.2013 Rev. 1 Pag. 1 of 15 1. ENG General connection information for the IEC 61850 board 3 2. ENG Steps to retrieve and connect

Dettagli

Prototipazione GNU/Linux-Arduino

Prototipazione GNU/Linux-Arduino di Rodolfo Giometti Prototipazione GNU/Linux-Arduino Prototipazione rapida con GNU/Linux & Arduino Rodolfo Ing. Giometti Ingegnere informatico libero professionista. Embedded x86,

Dettagli

BREVE GUIDA ALL UTILIZZO DI BFTC

BREVE GUIDA ALL UTILIZZO DI BFTC BREVE GUIDA ALL UTILIZZO DI BFTC Rev. 1.0.0 11 Ottobre 2014 Digital Technology Art srl Digital Technology Art srl BFTC Introduzione 1 INDICE INTRODUZIONE INSTALLAZIONE IMPOSTARE IL PLUG IN CREARE UN NUOVO

Dettagli

Android per sistemi embedded

Android per sistemi embedded Android per sistemi embedded Valter Minute valter@valterminute.com Vminute By PresenterMedia.com Agenda or Summary Layout A second line of text could go here 1 2 3 4 5 Cos è Android Parenti serpenti Android

Dettagli

L o. Francesco Cabras. http://paneb.dyndns.org. un sistema integrato per la gestione dei progetti di sviluppo software

L o. Francesco Cabras. http://paneb.dyndns.org. un sistema integrato per la gestione dei progetti di sviluppo software Introduzione a Trac L o un sistema integrato per la gestione dei progetti di sviluppo software Francesco Cabras http://paneb.dyndns.org 1 Introduzione Trac è un sistema web-based per la gestione dello

Dettagli

Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa

Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa Presentazione curata da Ing. Mario Di Dio Busa V. Pajetta, 10/c - 13836 Cossato (Bi) 015-980096/983206 fax 015-980668 www.sisav.it e.mail: info-field@sisav.it Il nostro obiettivo Aree di offerta Quali

Dettagli

OBC Open Building Control

OBC Open Building Control OBC Open Building Control OBC pensa al futuro La tecnologia che può facilitare il tuo stile di vita e rendere più confortevole il tuo modo di vivere gli spazi OBC è una software innovativo per la gestione

Dettagli

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD

IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD IT ARCHITECTURE: COME PREPARARSI AL CLOUD Stefano Mainetti stefano.mainetti@polimi.it L ICT come Commodity L emergere del Cloud Computing e i nuovi modelli di delivery Trend n. 1 - ICT Commoditization

Dettagli

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting

www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting www.wireless-led.com Wireless LED Control for Indoor & Outdoor Lighting Indoor Smart Building INDOOR LIGHTING Gli edifici del futuro saranno in grado di acquisire dai propri sistemi informazioni utili

Dettagli

Programmazione Android

Programmazione Android Programmazione Android Giovanni Perbellini, Stefano Cordibella Università di Verona EDALab S.r.l. Agenda Introduzione Android Overview Ambiente di sviluppo Esempi Helloworld Weather 2 1 Cos è Android?

Dettagli

LPIC-1 Junior Level Linux Certification

LPIC-1 Junior Level Linux Certification Corso 2012/2013 Introduzione a GNU/Linux Obiettivi Il percorso formativo ha l obiettivo di fornire ai partecipanti le competenze basilari necessarie per installare, configurare e gestire un server/workstation

Dettagli

Sistema Operativo Chrome: Analisi degli aspetti peculiari.

Sistema Operativo Chrome: Analisi degli aspetti peculiari. tesi di laurea Sistema Operativo Chrome: Analisi degli aspetti peculiari. Anno Accademico 2009/2010 relatore Ch.mo prof. Porfirio Tramontana candidato Lina Cocomello Matr. 534/000565 Obiettivi. Che cos

Dettagli

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web).

CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). CloudEvolution Plant monitoring and supervision system (via Web) Sistema di monitoraggio e di supervisione di impianti (via Web) CloudEvolution is a plant monitoring and supervision system (via Web). With

Dettagli

Sistemi embedded un dispositivo incapsulato progettato per una determinata applicazione

Sistemi embedded un dispositivo incapsulato progettato per una determinata applicazione Sistemi embedded esistono molte definizioni nessuna universalmente riconosciuta. In generale con sistema embedded si intende un dispositivo incapsulato all'interno del sistema da controllare progettato

Dettagli

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Z-GPRS2 / Z-GPRS2-SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI / -SEAL IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO 100% Made & Designed in Italy EASY Z GPRS2 EASY LOG VIEWER

Dettagli

Virtualizzazione. Di tutti. Per tutti.

Virtualizzazione. Di tutti. Per tutti. Virtualizzazione. Di tutti. Per tutti. Autore: Claudio Cardinali Email: claudio@csolution.it 1 Agenda L.T.S.P. Linux Terminal Server Project Virtualizzazione K.V.M. Kernel Based Virtual Machine Deploy

Dettagli

La Smart Home Hackathon & JEMMA La reference implementation di Energy@Home

La Smart Home Hackathon & JEMMA La reference implementation di Energy@Home La Smart Home Hackathon & JEMMA La reference implementation di Energy@Home Riccardo Tomasi, Ivan Grimaldi Pervasive Technologies Area, Istituto Superiore Mario Boella Demo & Reference Implementation Working

Dettagli

INDIRIZZI IP AUTORIZZATI

INDIRIZZI IP AUTORIZZATI INDIRIZZI IP AUTORIZZATI Brand Item Legrand 573992, 03565 MH200, MH200N BTicino F453, F453AV, F452, F452V www.myopen-legrandgroup.com 1 Document History Version Date Author 1.0.0 01/10/2010 My Open Staff

Dettagli

Linux Embedded un pinguino piccolo così

Linux Embedded un pinguino piccolo così Linux Embedded un pinguino piccolo così Fabrizio Vacca fabrizio.vacca@microc.it Agenda Introduzione Sistemi embedded: hardware Sistemi embedded: software Piccola panoramica di progetti Open Source DEMO

Dettagli

- SIAU - Specifiche di Interfaccia Applicativi Utente

- SIAU - Specifiche di Interfaccia Applicativi Utente SISS - Sistema Informativo Socio Sanitario - SIAU - Specifiche di Interfaccia Applicativi Utente Configurazione del PdL Operatore Codice documento: CRS-ISAU-SIAU#05 Versione: 09 PVCS: 14 Data di emissione:

Dettagli

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota

Hitplayer. Audio Digitale per Network. La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota La soluzione ideale per fornire e controllare l'audio in maniera remota Hitplayer Hitplayer è in grado di fornire sorgenti audio ed essere configurato per lavorare in rete. Il dispositivo ha la grande

Dettagli

Linux Day 2014 Sviluppare con Linux Embedded

Linux Day 2014 Sviluppare con Linux Embedded Linux Day 2014 Sviluppare con Linux Embedded RELATORE: Andrea Scian andrea.scian@dave.eu DATA: 25 Ottobre 2014 Chi vi parla Biografia Perito informatico all'itis Kennedy (PN, 1998) Laureto in Ingegneria

Dettagli

Architettura di un sistema operativo

Architettura di un sistema operativo Architettura di un sistema operativo Struttura di un S.O. Sistemi monolitici Sistemi a struttura semplice Sistemi a livelli Virtual Machine Sistemi basati su kernel Sistemi con microkernel Sistemi con

Dettagli

VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School

VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School CIP-Pilot actions VERYSchool: Valuable EneRgY for a smart School Progetto Pilota Scuola elementare Lesa(NO) Angelo Uggè Integrated system for home management and energy savings SCE GROUP HIGH-TECH PARK

Dettagli

WYSE. RDP/ICA Embedded (Wyse ThinOS)

WYSE. RDP/ICA Embedded (Wyse ThinOS) WYSE Il presente listino è pubblicato per informare sulle varie componenti della piattaforma e i codici corrispondenti. I prezzi non sono specificati, in quanto vengono definiti di volta in volta a seconda

Dettagli

Architetture Applicative

Architetture Applicative Alessandro Martinelli alessandro.martinelli@unipv.it 6 Marzo 2012 Architetture Architetture Applicative Introduzione Alcuni esempi di Architetture Applicative Architetture con più Applicazioni Architetture

Dettagli

SwitchboardConfigurator

SwitchboardConfigurator SwitchboardConfigurator Manuale installatore 03/11-01 PC 2 SwitchboardConfigurator Manuale installatore Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 2. Installazione 4 3. Concetti fondamentali 6 3.1 Menù

Dettagli

use ready 2 La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl

use ready 2 La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl 1 ready 2 use La soluzione open source enterprise preconfigurata per l'it Asset Management www.cmdbuild.org Tecnoteca Srl tecnoteca@tecnoteca.com www.tecnoteca.com CMDBuild ready2use 2 CMDBuild ready2use

Dettagli

Sistemi Operativi. Modulo 4: Architettura dei sistemi operativi

Sistemi Operativi. Modulo 4: Architettura dei sistemi operativi Sistemi Operativi Modulo 4: Architettura dei sistemi operativi Renzo Davoli Alberto Montresor Copyright Permission is granted to copy, distribute and/or modify this document under the terms of the GNU

Dettagli

S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata

S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata S2 NetBox: il futuro dei sistemi di sicurezza integrata Chi siamo Un gruppo dinamico formato da persone esperte, provenienti sia dal mondo della sicurezza sia da quello informatico. Il nostro obiettivo

Dettagli

ITALIANO. Manuale di utilizzo

ITALIANO. Manuale di utilizzo Manuale di utilizzo Complimenti per aver acquistato l MonsterPad EP771! Vi ringraziamo per la Vostra fiducia e per aver scelto un prodotto EASYPIX! Dal momento che aggiorniamo e miglioriamo costantemente

Dettagli

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL

Z-GPRS2 Z-GPRS2-SEAL 100% Made & Designed in Italy -SEAL DATALOGGER GSM/GPRS CON I/O INTEGRATO E FUNZIONI DI TELECONTROLLO EASY EASY LOG VIEWER ADVANCED LANGUAGE IL PIÙ SEMPLICE SISTEMA DI TELEGESTIONE PER APPLICAZIONI UNIVERSALI

Dettagli

Arduino: domotica open source

Arduino: domotica open source Arduino: domotica open source Emanuele Palazzetti Feedback: http://tinyurl.com/arduinold2011 1 Physical Computing Costruire dei sistemi fisici interattivi tramite l'uso di software e di hardware in grado

Dettagli

SISTEMI INTERESSATI ALL ACQUISIZIONE DATI

SISTEMI INTERESSATI ALL ACQUISIZIONE DATI SISTEMI INTERESSATI ALL ACQUISIZIONE DATI Strumenti dedicati a particolari fasi operative (esempio: analizzatori di bus di campo, sniffer, strumenti per il monitoraggio della distribuzione dell energia,..)

Dettagli

Unrestricted / Siemens AG 2015. All Rights Reserved.

Unrestricted / Siemens AG 2015. All Rights Reserved. siemens.com/answers Messa in servizio della TIA (Totally Integrated Automation) senza TIA Portal! Scenario: messa in servizio della macchina da un operatore che non è dotato di TIA Portal e/o che non conosce

Dettagli

Altera InnovateItaly 2011 Partecipanti: Primiano Tucci, Filippo Gregori Advisor: Prof. Eugenio Faldella

Altera InnovateItaly 2011 Partecipanti: Primiano Tucci, Filippo Gregori Advisor: Prof. Eugenio Faldella Home automation over mains with Altera NIOS-IIII Altera InnovateItaly 2011 Partecipanti: Primiano Tucci, Filippo Gregori Advisor: Prof. Eugenio Faldella Università di Bologna Contesto Home Automation Applicazioni

Dettagli

Contribuire al kernel Linux. Dario Lombardo Linux Day Torino 2011

Contribuire al kernel Linux. Dario Lombardo Linux Day Torino 2011 Contribuire al kernel Linux Dario Lombardo Linux Day Torino 2011 Contenuto del talk Il talk tratta del percorso, seguito da me in prima persona, di una patch al kernel di linux Verra' descritta la patch,

Dettagli

Soluzioni integrate per comfort, efficienza energetica, sicurezza, videocitofonia e controllo

Soluzioni integrate per comfort, efficienza energetica, sicurezza, videocitofonia e controllo Soluzioni integrate per comfort, efficienza energetica, sicurezza, videocitofonia e controllo DOMOTICA MyHOME attraverso una vasta gamma di dispositivi offre soluzioni semplici ed efficienti per soddisfare

Dettagli

Prefazione... xiii Che cosa è successo?... xiii L impatto con l industria...xiv Come continuerà?...xiv

Prefazione... xiii Che cosa è successo?... xiii L impatto con l industria...xiv Come continuerà?...xiv Indice generale Prefazione... xiii Che cosa è successo?... xiii L impatto con l industria...xiv Come continuerà?...xiv Introduzione... xv Organizzazione del testo...xv Capitolo 1 Il mercato del VoIP...

Dettagli

Unified Communications

Unified Communications Unified Communications UNA COLLABORAZIONE EFFETIVA E CONVENIENTE - LA POTENZA DEI MEETING ONLINE Weblive è un ambiente integrato che combina Web, Mobile, e PC dando vita ad una soluzione completa per la

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7400

Centralino telefonico OfficeServ 7400 Centralino telefonico OfficeServ 7400 Samsung OfficeServ 7400 è il sistema di comunicazione all-in-one dedicato alle aziende di medie e grandi dimensioni che necessitano di soluzioni semplici ed integrate

Dettagli

INDICE. MY HOME Visualizzazione consumi Caratteristiche generali... 292. Gestione energia MY HOME 291

INDICE. MY HOME Visualizzazione consumi Caratteristiche generali... 292. Gestione energia MY HOME 291 INDICE MY HOME Visualizzazione consumi Caratteristiche generali................. 292 Gestione energia MY HOME 291 CARATTERISTICHE GENERALI Dati istantanei sui consumi di elettricità, acqua e gas Attraverso

Dettagli

Cisco Networking Academy Program. Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO

Cisco Networking Academy Program. Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO Cisco Networking Academy Program Nuovi Curricula CCNA ITIS E. MAJORANA CESANO MADERNO 1 Networking Academy Program 2.0 Portfolio 18 Corsi complessivi CAREERS Enterprise Networking CCNP Advanced Routing

Dettagli

OfficeServ 7100. Giugno 2007

OfficeServ 7100. Giugno 2007 OfficeServ 7100 Giugno 2007 Servizi Avanzati della Gamma OfficeServ 7000 Hospitality Comunicazione IP All in One Mobilita Soluzioni Integrate IP Contact Center OfficeServ 7000: Una Gamma Completa High

Dettagli

the digital connection company Full Lighting Management

the digital connection company Full Lighting Management Ailux S.r.l. è una realtà tecnologica che ha come strategia aziendale la connettività. L azienda ed il suo management si riconoscono e amano identificarsi come una digital connection. L unione di un management

Dettagli

Your home comfort has a new shape. Find out how it works

Your home comfort has a new shape. Find out how it works Your home comfort has a new shape Find out how it works CUBODOMO allows you to manage and monitor your entire home s temperature, from WHEREVER YOU ARE CUBODOMO ti consente di gestire e monitorare la temperatura

Dettagli

MyOpen Community. Verona, 23 Ottobre 2008. SAVE 2008 - Veronafiere 21-23 ottobre 2008

MyOpen Community. Verona, 23 Ottobre 2008. SAVE 2008 - Veronafiere 21-23 ottobre 2008 MyOpen Community Esperienza della creazione di una Community Divulgazione del protocollo OpenWebNet Un opportunità per la domotica Lorenzo Pini - Responsabile MyOpen Community Verona, 23 Ottobre 2008 Il

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

Valutazioni e implicazioni nella scelta, nello sviluppo e nel mantenimento di un sistema operativo embedded

Valutazioni e implicazioni nella scelta, nello sviluppo e nel mantenimento di un sistema operativo embedded XPe o WES7? Valutazioni e implicazioni nella scelta, nello sviluppo e nel mantenimento di un sistema operativo embedded Relatore: Ing. P. Tagliani, Ing. P. Milani T-Pole nasce nel 1995 per fornire soluzioni

Dettagli

Mediacom Smartpad 700 3G: nuovo economico tablet Android 3G da 219

Mediacom Smartpad 700 3G: nuovo economico tablet Android 3G da 219 Page 1 of 8 Chi siamo (http://www.tecnocellulare.com/chi-siamo/) Contattaci (mailto:tecnocellulare@gmail.com) Collabora con noi (http://www.tecnocellulare.com/collabora-con-noi/) Network (http://www.tecnocellulare.com/network/)

Dettagli

Seminari Acmesystems. NerInformatica. Relatore : Luciano Neri. Ingegnere libero professionista Ordine degli Ingegneri di Vicenza

Seminari Acmesystems. NerInformatica. Relatore : Luciano Neri. Ingegnere libero professionista Ordine degli Ingegneri di Vicenza Ecosistema Linux Seminari Acmesystems NerInformatica Relatore : Luciano Neri Ingegnere libero professionista Ordine degli Ingegneri di Vicenza Riprendiamo i moduli base nelle giuste proporzioni... Bootloader

Dettagli

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME

INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME INTRODUZIONE ALLE PIATTAFORME Android ios Windows Phone 8 Android 2 Cos è Android? Un moderno open-source sistema operativo Componenti: Linux kernel Java Core applications 3 Perché è stato un successo

Dettagli

OPENTOUCH SUITE FOR THE SMB

OPENTOUCH SUITE FOR THE SMB OPENTOUCH SUITE FOR THE SMB Risponde a tutti i tuoi bisogni di comunicazione e oltre COMMUNICATION SERVER PERFORMANTE OmniPCX Office Rich Communication Edition (RCE) Server di comunicazione flessibile

Dettagli

StorageTek Tape Analytics

StorageTek Tape Analytics StorageTek Tape Analytics Guida per la sicurezza Release 2.1 E60950-01 Gennaio 2015 StorageTek Tape Analytics Guida per la sicurezza E60950-01 copyright 2012-2015, Oracle e/o relative consociate. Tutti

Dettagli

Titolo: È gradita una competenza base in Matlab. Conoscenze linguistiche: padronanza della lingua inglese

Titolo: È gradita una competenza base in Matlab. Conoscenze linguistiche: padronanza della lingua inglese Titolo: Studio e sviluppo di applicazioni innovative basate su tecnologia di sensori indossabili Descrizione: Le body sensor networks (BSN) sono costituite da piccoli dispositivi che posti sul corpo umano

Dettagli

Le tecnologie Virtual PBX Multi-Instance di Selta arricchiscono la proposta commerciale Cloud di Telecom Italia

Le tecnologie Virtual PBX Multi-Instance di Selta arricchiscono la proposta commerciale Cloud di Telecom Italia Enterprise Communication, Automation & Smart grid, Defence & Cyber security Le tecnologie Virtual PBX Multi-Instance di Selta arricchiscono la proposta commerciale Cloud di Telecom Italia Lorenzo Chiapponi,

Dettagli

La soluzione specifica per la Substation Automation

La soluzione specifica per la Substation Automation La soluzione specifica per la Substation Automation Giuseppe Menin giuseppe.menin@copadata.it www.copadata.it Forum Telecontrollo Reti Acqua Gas ed Elettriche Roma 14-15 ottobre 2009 L esperienza insegna

Dettagli

Premessa. Presentazione

Premessa. Presentazione Premessa Nexera nasce come società del settore ICT, con una forte focalizzazione sulla ricerca tecnologica, e, sin dall inizio della sua attività, ha concentrato la propria attenzione al settore della

Dettagli

FONDAMENTI DI INFORMATICA. Prof. PIER LUCA MONTESSORO Laureando LUCA DA RE. Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine. I Sistemi Embedded

FONDAMENTI DI INFORMATICA. Prof. PIER LUCA MONTESSORO Laureando LUCA DA RE. Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine. I Sistemi Embedded FONDAMENTI DI INFORMATICA Prof. PIER LUCA MONTESSORO Laureando LUCA DA RE Facoltà di Ingegneria Università degli Studi di Udine I Sistemi Embedded 2007 Pier Luca Montessoro e Luca Da Re (si veda la nota

Dettagli

Monitoring high-speed networks using ntop Riccardo Paterna

Monitoring high-speed networks using ntop Riccardo Paterna Monitoring high-speed networks using ntop Riccardo Paterna Project History Iniziato nel 1997 come monitoring application per l'università di Pisa 1998: Prima release

Dettagli

Calcolo numerico e programmazione. Sistemi operativi

Calcolo numerico e programmazione. Sistemi operativi Calcolo numerico e programmazione Sistemi operativi Tullio Facchinetti 25 maggio 2012 13:47 http://robot.unipv.it/toolleeo Sistemi operativi insieme di programmi che rendono

Dettagli

Centralino telefonico OfficeServ 7200

Centralino telefonico OfficeServ 7200 Centralino telefonico OfficeServ 7200 Samsung OfficeServ 7200 Lite è un sistema di comunicazione ideale per aziende di medie dimensioni. OfficeServ 7200 Lite introduce una soluzione All-in-One che realizza

Dettagli

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip

Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Guida all installazione del prodotto 4600 in configurazione plip Premessa Questo prodotto è stato pensato e progettato, per poter essere installato, sia sulle vetture provviste di piattaforma CAN che su

Dettagli

Elementi di Configurazione di un Router

Elementi di Configurazione di un Router Antonio Cianfrani Elementi di Configurazione di un Router Router IP: generalità Il router ha le stesse componenti base di un PC (CPU, memoria, system bus e interfacce input/output) Come tutti i computer

Dettagli

Licenze OpenSource Libertà Digitali. by Stefano (zeno), Donato (scorpio2002) Antonio (Hawkeye)

Licenze OpenSource Libertà Digitali. by Stefano (zeno), Donato (scorpio2002) Antonio (Hawkeye) Licenze OpenSource Libertà Digitali by Stefano (zeno), Donato (scorpio2002) Antonio (Hawkeye) Licenze e Modello OpenSource Compreresti mai una macchina col cofano sigillato?!? Codice Sorgente Linguaggio

Dettagli

Epoptes. Architetture di rete centralizzate Open Source. Claudio Cardinali e Giuseppe Maugeri, Architetture di rete centralizzate Open Source

Epoptes. Architetture di rete centralizzate Open Source. Claudio Cardinali e Giuseppe Maugeri, Architetture di rete centralizzate Open Source Architetture di rete centralizzate Open Source Epoptes 1 Edubuntu Sistema operativo Ubuntu con sorgenti ottimizzate per l uso in ambienti educativi: software Contiene software di tipo educativo (installabili

Dettagli

drag & drop visual programming appinventor storia appinventor un esempio di drag & drop programming: Scratch

drag & drop visual programming appinventor storia appinventor un esempio di drag & drop programming: Scratch drag & drop visual programming appinventor realizzazione app per Google Android OS appinventor è un applicazione drag & drop visual programming Contrariamente ai linguaggi tradizionali (text-based programming

Dettagli

VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE

VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE ALLEGATO B5.3 VIRTUAL INFRASTRUCTURE DATABASE Situazione alla data 30.6.2011 Pag. 1 di 6 AIX Logical Partitions Database L infrastruttura dell ambiente RISC/AIX viene utilizzata come Data Layer; fornisce

Dettagli

Le tendenze future nella tecnologia PC Bus

Le tendenze future nella tecnologia PC Bus Le tendenze future nella tecnologia PC Bus Agenda Bus Il software NI Demo Domande I Bus Test and Measurement Message based GPIB Ethernet USB Register-based VXI PCI PXI PCI Express Cos è la GPIB? General

Dettagli

Asterisk The Open Source PBX! http://www.asterisk.org

Asterisk The Open Source PBX! http://www.asterisk.org Asterisk The Open Source PBX! http://www.asterisk.org Glossario VoIP (Voice over IP). Tecnologia per il trasporto della voce su internet SIP (Session Initiation Protocol). Protocollo VoIP sviluppato dalla

Dettagli