Theodora News. N Marzo DL 353/2003 (convertito in Legge 27/02/2004 n.46) art. 1 Comma 2 - CNS Milano - COPIA GRATUITA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Theodora News. N. 13 - Marzo 2013. DL 353/2003 (convertito in Legge 27/02/2004 n.46) art. 1 Comma 2 - CNS Milano - COPIA GRATUITA"

Transcript

1 Theodora News N Marzo 2013 Poste Italiane S.p.A. - Invio promozionale e propagandistico Spedizione in Abbonamento Postale - DL 353/2003 (convertito in Legge 27/02/2004 n.46) art. 1 Comma 2 - CNS Milano - COPIA GRATUITA

2 LA NOSTRA MISSIONE Conosci i Dottor Sogni? I Dottor Sogni di Fondazione Theodora Onlus, artisti professionisti assunti e specificatamente formati dalla Fondazione per operare in ambito ospedaliero pediatrico, con l ascolto e il gioco aiutano i bambini in ospedale e le loro famiglie ad affrontare la difficile prova del ricovero. I Dottor Sogni lavorano sulle emozioni e si prendono cura della parte sana del bambino, quella parte che vuole esprimersi attraverso il gioco, la fantasia, il pianto, lo stupore, la paura e il sorriso. Per garantire l alta qualità delle visite, ogni Dottor Sogni riceve una formazione iniziale rigorosa e articolata, nonché una formazione continua, cui si aggiunge una supervisione psicologica periodica condotta da un terapeuta esperto nella gestione di operatori socio-sanitari. I 28 Dottor Sogni di Fondazione Theodora Onlus ogni anno regalano magia ed allegria ad oltre bambini ricoverati in 17 ospedali italiani. I vostri messaggi per i Dottor Sogni Anche questa volta ci avete fatto sorridere in un momento buio nella mia famiglia. Dottor Strettoscopio e Dottoressa Flora vi vogliamo bene. Cristina Sono contenta dei tanti commenti positivi che Theodora riceve. Theodora si merita questo ed altro. In mezzo a tanto marciume c è una stella che brilla. 6 anni fa vi ho conosciuti, siete sempre nel mio cuore, ma come dissi un giorno al buon OTTO, vorrei vedervi tutti disoccupati, nel senso che non ci sarebbero bambini in ospedale, purtroppo non è così e allora a Voi questa missione. Sempre grazie ragazzi. Ivana Siete speciali! Non sono molto brava con le parole, ma un sincero grazie che arriva dal profondo del cuore, credo sia la cosa più originale e speciale che ci sia. Natasha Il Dottor Nasello e la Dottoressa Blu Blu sono stati oggi da me, quando li vedo gioisco come una bambina, siete speciali...dopo un mese e mezzo di permanenza qui ci avete fatto compagnia...grazie di esistere baci. Monica E INVIACI LA TUA TESTIMONIANZA! Scrivici e invia le tue testimonianze a:

3 INDICE Cosa ci aspetta in questo numero? Sommario 2 Conosci i Dottor Sogni? 3 Editoriale 5 In diretta dai reparti 7 Le news dalla Fondazione 8 I nostri eventi dal naso rosso 9 Cosa puoi fare per noi 10 L angolo dei bambini 11 Il vostro sostegno, i loro sorrisi La parola al Direttore Generale di Fondazione Theodora Mi chiamo Emanuela Basso Petrino e sono il nuovo direttore generale di Fondazione Theodora Onlus. Sono onorata di ricoprire questo incarico, impegnativo ma anche entusiasmante per la squadra con cui lavoro quotidianamente e per la nostra missione. Sì, la nostra missione. La missione di Theodora, nella sua straordinarietà, è semplice e immediata. Tuttavia, soltanto quando ho seguito di persona, per la prima volta, le visite di due nostri Dottor Sogni in ospedale, mi sono davvero resa conto di quanto valga il loro intervento. La loro visita, infatti, porta non solo un momento di spensieratezza al bambino ricoverato, ma anche un momento di sollievo ai suoi genitori, ai nonni, agli zii, il cui dolore per la malattia del bambino, seppur anche soltanto per il breve momento in cui sentono il loro figlio o il loro nipote ridere, si attenua. Sembra quasi che, in quel momento di magia, la disperazione per la malattia del piccolo si assopisca con la forza di un sorriso, facendo bene a tutti, agli adulti e al bambino. Quella mia prima visita non la dimenticherò mai. Sono un avvocato, anzi sono felice di raccontarvi che ho conosciuto la Fondazione proprio grazie alla mia professione, assistendola pro bono sin dal Sono stata poi chiamata a far parte del Consiglio Direttivo della Fondazione. Ho scoperto così ancora più da vicino la vita della Fondazione, le dinamiche su cui si basa la sua fervente attività, il profilo internazionale, che ne arricchisce e stimola la crescita, ma, soprattutto, la profonda serietà e professionalità dei suoi fondatori, dei consiglieri e, nel corso dell ultimo anno, dei dipendenti, dei collaboratori e dei volontari della Fondazione. È stato anche grazie a tutte queste persone se ho deciso di dedicarmi, insieme a loro, a Theodora, per continuare a realizzare questa straordinaria missione, che ci anima e motiva per portare un momento di ascolto e gio- co a oltre bambini ricoverati in ospedale ogni anno. Ma tutto questo è soltanto grazie a Voi, al sostegno che ci offrite e ci consente di affrontare anche questo difficile periodo storico, di profonda crisi, non solo economica e finanziaria, con grande positività ed energia per superarlo al meglio. Del resto, il nostro vuole essere un messaggio di forte positività perché, come Voi, anche noi ci crediamo davvero: ridere li rende più forti! Grazie di cuore e buona lettura. Emanuela Basso Petrino Direttore Generale 3

4 IN DIRETTA DAI REPARTI Quello che facciamo è portare speranza, come spesso testimoniano i genitori stessi, sorpresi che un semplice clown possa regalare loro così tanto! racconta il Dottor Astro. Chi è il Dottor Astro? È il dottore delle stelle che aiuta e cura tutti quelli che si svegliano con la luna storta. È il dottore che sa leggere il presente e riesce sempre ad indovinare quello che sta accadendo. Il passato e il futuro non sono importanti, quello che conta è vivere il momento. Vuoi condividere con noi un ricordo di una visita? Ricordo quell attimo di normalità e di follia vissuta con una piccola paziente ricoverata nel reparto di cardiochirurgia del Regina Margherita di Torino. Inizialmente era un piccolo segreto tra me e lei, dobbiamo trovare le pulci ma non dirlo a nessuno - le ho detto - e così è nato un gioco che in un attimo ha coinvolto il reparto intero. Abbiamo scatenato una vera e propria caccia alle pulci, coinvolgendo i genitori, gli infermieri che stando al gioco, si toccavano la testa alla ricerca delle pulci nascoste. Quello che ricordo con forza è l energia e la voglia di giocare di quella bambina Hai dei piccoli aiutanti? La pecorella Stella, è molto dolce e mi aiuta quando incontro un bambino che sospetta che dopo tutto io sia un medico come gli altri. Stella, con la sua dolcezza lo rassicura creando il primo punto di contatto e guadagnandosi la sua fiducia. Poi c è Saturnino, un topolino furbo, abituato a nascondersi e a fuggire quando alcune situazioni non gli piacciono. Oltre ai miei fidati amici animali, ho anche degli oggetti molto importanti come la sfera che legge il presente e la mia fantastica bacchetta magica con piccole stelline che aiuta a realizzare i desideri Cosa ti ha lasciato il seminario internazionale? Il seminario ha ribadito l importanza del momento formativo oltre che la grandezza e l autorevolezza della Fondazione. Questa occasione di confronto ha rafforzato la fiducia nelle mie capacità, ho curato e arricchito non solo la parte artistica, ma anche e soprattutto quella umana. Ho scoperto quanto osservare le abilità e le capacità dei colleghi possa aiutare ad allenare la propria capacità di ascolto. Quello che porto a casa con me è sicuramente grinta, energia, ma anche spensieratezza. Cosa vuoi dire ai lettori di Theodora News? Vorrei trasmettere loro la passione, la professionalità e lo spessore con cui svolgiamo questo lavoro. Vorrei ringraziarli perché il sostegno e la fiducia che le persone ci danno è ben riposta. Il nostro intervento in un momento difficile della vita di un piccolo paziente e della sua famiglia è un seme che germoglia e che non si esaurisce in quel solo istante. Quello che facciamo dunque è portare speranza, come spesso testimoniano i genitori stessi sorpresi che un semplice clown possa regalare loro così tanto! Il Dottor Astro Carta d identità Nome? Astro..all anagrafe? Pasquale Ippolito In quali ospedali lavori? Ospedale Regina Margherita di Torino Il tuo numero di scarpe è? 42 Che gelato ti piace? Zabaione e crema La cosa che ti piace di più? Cantare!

5 IN DIRETTA DAI REPARTI Il Dottor Sogni è un aiuto prezioso, un collaboratore magico che mi aiuta a visitare meglio sostiene il Professor Andreacchio, Primario di ortopedia dell Ospedale Regina Margherita di Torino Qual è il valore aggiunto che porta un Dottor Sogni in reparto? Un valore importantissimo, riesce a far diventare un mondo magico quello che è un luogo di per se triste e pieno di sofferenza come un reparto ospedaliero. Per quanto il reparto di Ortopedia si occupi di patologie che non portano ad estreme conseguenze (non sempre) il dolore è un elemento purtroppo costante dei ricoverati nel nostro reparto e anche se la gestione farmacologica del dolore rimane fondamentale è anche vero che un momento di evasione come la visita dei Dottori Sogni aiuta a distrarsi, a distogliere l attenzione, a dimenticare il problema e a vivere meglio. Quanto sono importanti l allegria e la magia per un bambino ricoverato? È inutile sottolineare come giocare, distrarsi, sognare siano aspetti fondamentali nel riuscire ad evadere dalla realtà che si trova a vivere il bambino ricoverato e quindi riuscire a dimenticare l esperienza che è alla base del ricovero. La presenza di una figura diversa, giocosa, sorridente ma mai invadente, rispettosa sempre del momento e della situazione è un supporto fondamentale nei reparti ospedalieri. Ci racconta un episodio vissuto con un Dottor Sogni? Ve ne sono molti e tutti validi. La cosa che in generale io prediligo è poter visitare un bambino con la presenza del Dottor Sogni a fianco. Questo è un aiuto prezioso, un collaboratore magico che mi aiuta a visitare meglio, riesce a far ridere il bambino e quando anche sia necessario effettuare manovre anche dolorose, una medicazione, l applicazione di un gesso, tutto diventa più semplice per il medico e meno gravoso per il bambino. Ricordo in particolare un episodio in cui avevo la necessità di dover osservare la marcia di un bambino di 3 anni che si rifiutava categoricamente di camminare da solo e con la mamma e nonostante giocattoli, promesse, minacce da parte dei genitori non c era verso di ottenere collaborazione. Il Dottor Sogni si è avvicinato e nonostante questo siparietto durasse da parecchi minuti con nessun segno di apertura, ha bisbigliato nell orecchio del bambino qualche frase di cui non ho mai saputo il contenuto ed ecco che il piccolo si è mes- so a camminare tranquillamente avanti e indietro consentendomi di vedere quello che mi interessava sotto lo sguardo sbigottito dei genitori e mio che non siamo mai riusciti a capire come abbia fatto ad ottenere in un attimo quello che tutti noi non eravamo riusciti in 20 minuti. Ha un messaggio per i nostri Dottor Sogni? Solo grazie per la loro presenza che sarebbe bellissimo avere a tempo pieno nei nostri reparti e ambulatori per quella freschezza e quell allegria che immediatamente sono in grado di trasmettere anche solo con la loro presenza. Professor Andreacchio 5

6 LE NEWS DALLA FONDAZIONE Un SMS per un sorriso di un bambino Grazie di cuore a tutti gli amici di Theodora per il vostro sostegno! Desideriamo ringraziarvi di cuore per aver aderito così numerosi alla nostra campagna SMS che si è conclusa lo scorso 27 gennaio. Grazie al passaparola, agli appelli in tv, sui giornali e in radio abbiamo raccolto circa euro che ci permetteranno di continuare a regalare sorrisi ai bambini ricoverati in 13 reparti di onco-ematologia, cardiologia pediatrica, neurologia e neuripsichiatria presso l Istituto Naziona- le dei Tumori di Milano, l IRCCS Policlinico San Donato di Milano, l Ospedale San Gerardo di Monza, l Ospedale Infantile Regina Margherita di Torino, l Istituto Giannina Gaslini di Genova, il Policlinico Umberto I di Roma, l Ospedale Bambino Gesù di Roma, il Policlinico Federico II di Napoli, l Ospedale Bellaria di Bologna e l Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano. I fondi raccolti, oltre a finanziare le visite dei Dottor Sogni, serviranno a realizzare i corsi di formazione continua attraverso seminari di aggiornamento organizzati da Fondazione Theodora, il counceling psicologico periodico e la sterilizzazione delle attrezzature dei Dottor Sogni: camici, giocattoli, strumenti adatti al gioco con il bambino in ospedale. Nasi rossi per. Da quest anno abbiamo due sostenitrici d eccezione: Arisa ed Elisa Isoardi. Grazie di cuore per aver scelto di essere al fianco dei nostri bambini in ospedale!

7 LE NEWS DALLA FONDAZIONE Dottor Sogni da tutto il mondo per il Summit del Sorriso! Un seminario Internazionale speciale per i 20 anni di Fondazione Theodora. Lo scorso gennaio si è svolto in Svizzera un seminario di aggiornamento dedicato ai Dottor Sogni delle 8 Theodora presenti nel mondo. Si sono incontrati artisti provenienti da: Svizzera, Francia, Inghilterra, Spagna, Italia, Bielorussia, Turchia e Hong Kong. Gli oltre 190 clown hanno partecipato a workshop artistici alternati a conferenze su tematiche quali il ruolo del clown in ospedale, l incontro dei Dottor Sogni con i bambini che soffrono di autismo, la visione del bambino rispetto al ricovero ospedaliero e tanto altro ancora. Sono state giornate di scambio e approfondimento volte a migliorare sempre di più il servizio offerto da Theodora ai piccoli pazienti e alle loro famiglie. Questo straordinario evento mondiale è stato organizzato da Theodora Svizzera che a gennaio ha festeggiato 20 anni di attività. Risale infatti al 1993 la decisione dei fratelli André e Jan Poulie di creare una fondazione per ricordare la loro mamma, Theodora. Per celebrare questo importante traguardo, i 197 Dottor Sogni sono partiti da Rolle (Svizzera) con un treno speciale che li ha portarti in giro per il paese toccando le città di Berna, Zurigo e Basilea, stabilendo così un record del mondo: il giro in treno della Svizzera! Le stazioni ferroviarie sono state invase dai clown dottori che hanno regalato magia e nasi rossi a tutti i bambini presenti. È stata un esperienza indimenticabile, mi ha arricchito umanamente e come artista. Porterò questo ricordo per sempre nel cuore e lo condividerò con i miei piccoli amici in ospedale. Dottor Cluney 7

8 I NOSTRI EVENTI DAL NASO ROSSO Corri per un sorriso alla Milano City Marathon e accompagna un Dottor Sogni in corsia! Il 7 aprile 2013 si correrà nuovamente per le strade di Milano la Milano City Marathon e, per il terzo anno consecutivo, Fondazione Theodora Onlus è stata scelta come Executive Charity Partner della manifestazione. Dieci euro di ogni quota di iscrizione, ove venga effettuata tramite Fondazione Theodora, saranno destinati alla nostra missione e si trasformeranno in un sorriso per un bambino in ospedale! Cosa aspetti iscriviti subito alla maratona oppure alla maratona a staffetta coinvolgendo 3 colleghi o amici! Per informazioni ed iscrizioni: Fondazione Theodora Onlus tel Pasqua all insegna del Sorriso e della solidarietà Pasqua può essere ancora più dolce e buona con le Uova e le Colombe del Sorriso. Scopri i nostri dolci pasquali! Vieni a trovarci presso il Theodora Smile Shop in Piazza Bertarelli 2 a Milano il 20, 21, 27 e 28 marzo oppure A Milano: Istituto dei Tumori: 18, 22, 25 e 28 marzo Istituto Neurologico Besta: 19, 20, 26 e 27 marzo A Torino: Ospedale Regina Margherita: 20, 21, 25 e 26 marzo Per informazioni ed ordini Francesca Guadagni Tel Hai un ora per Theodora? Diventa volontario della Fondazione, aiutaci in occasione di eventi di sensibilizzazione e raccolta fondi organizzati sul territorio. Contattaci allo o scrivi a Cristina Petrarca,

9 COSA PUOI FARE PER NOI Dammi il 5 per mille sorrisi A breve dovremo compilare la dichiarazione dei redditi, ma c è una nota positiva, possiamo fare del bene pagando le tasse. Sì, è proprio così! La scelta di destinare il 5xmille dell IRPEF a favore di Fondazione Theodora Onlus non costa nulla, ma vale mille sorrisi, quelli dei bambini in ospedale. Aiutarci è semplicissimo! Cerca nei modelli CUD, 730 o Unico Persone Fisiche, la sezione dedicata al 5xmille. Apponi la tua firma e scrivi il nostro codice fiscale nel primo riquadro (Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale), regalerai così sorriso, conforto e affetto ai piccoli ricoverati. Per chi non ha obbligo di presentazione della dichiarazione dei redditi, basterà, senza alcun onere da parte del contribuente, consegnare a una banca o a un ufficio postale la scheda integrativa per il 5 per mille contenuta nel CUD in busta chiusa su cui apporre la scritta scelta per la destinazione del 5 per mille dell IRPEF, con indicazione di nome, cognome e codice fiscale del contribuente. Ritaglia questa pagina e conservala insieme ai documenti per la dichiarazione dei redditi, ti aiuterà a ricordare come sia semplice regalare sorrisi e magia ai bambini in ospedale! Sposa una buona causa Per la tua festa di matrimonio regala agli invitati un oggetto diverso dal solito: la Bomboniera del Sorriso. Non è il solito soprammobile che prenderà polvere su uno scaffale, è un oggetto pieno di significato che farà piacere a tutti, ai parenti e ai piccoli pazienti ricoverati in ospedale. E se non hai un matrimonio in vista..beh, la bomboniera è perfetta anche per compleanni, lauree, battesimi e feste assortite. Per informazioni ed ordini: Fondazione Theodora Onlus Tel

10 L ANGOLO DEI BAMBINI Scopri il Dottor Sogni! Chi è il Dottor Sogni nella foto? È il Dottor Vediamo se solo con 3 piccoli indizi riuscite a scoprire chi è il Dottor Sogni segreto di questa newsletter! Cosa si vince? Un abbraccio da tutti i Dottor Sogni!? 1) Regala magia ai bambini ricoverati presso l Ospedale Federico II di Napoli, l Ospedale Bambino Gesù e il Policlinico Umberto I di Roma 2) Il suo camice fa venire l acquolina in bocca 3) Il suo nome è un piatto tipico di una regione italiana Indovinato? Scoprilo nella pagina seguente! Inviaci il tuo Dottor Sogni! Disegna il tuo Dottor Sogni del cuore e invialo, in formato cartaceo, a Fondazione Theodora Piazza Bertarelli Milano lo pubblicheremo sulle prossime newsletter! Preferisci inviarcelo via web? Scrivici a Diventa fan: fondazionetheodora Seguici qui: it.twitter.com/ theodoraonlus E invia il tuo disegno

11 IL VOSTRO SOSTEGNO, I LORO SORRISI Grazie per il vostro sostegno Nel 2012 i Dottor Sogni hanno regalato il sorriso ad oltre bambini ricoverati in 17 ospedali italiani. Siamo stati in grado di raggiungere questo importante traguardo grazie al prezioso sostegno di privati, Fondazioni e aziende. Grazie di cuore a tutti. I nostri numeri 28 Dottor Sogni 17 ospedali bambini visitati nel nuovi programmi di visita avviati nel 2012 presso: l IRCCS Policlinico San Donato di Milano e l Ospedale Malpighi di Bologna Come utilizziamo 10 euro? Il 70% viene destinato alla missione di Fondazione Theodora Onlus: sorrisi, gioia e magia per i piccoli pazienti Il 15% per le attività di raccolta fondi Il 10% per le attività di comunicazione Il 5% per l ufficio e l amministrazione Aiutaci a far sorridere un bambino! Il tuo contributo è importante, puoi fare la tua donazione in posta sul conto corrente postale n in banca IBAN IT 41 W on line, con carta di credito, con il tuo 5 per mille C.F Altri messaggi per i Dottor Sogni Ho conosciuto la Dottoressa Lulù e il Dottor Pelosone, che persone fantastiche, mi hanno fatto ridere e dimenticare per un po il mio pensiero fisso per gli interventi. Vi aspetto giovedì, un bacione! Luana La risposta al quiz: si tratta del Dottor Ragù! 11

12 COME CONTATTARCI Fondazione Theodora Onlus Piazza Bertarelli Milano Tel Fax Un grazie di cuore a: le fondazioni amiche: Fondazione Alta Mane Italia, Fondazione BNC, Fondazione Pierfranco e Luisa Mariani, Fondazione Miroglio le aziende partner: AbbVie, Amway, BabyWord, Barclays Bank, Bio Optica, Corio Italia, Daikin, Delifrance Italia, Dorel Italia, d Urso Gatti e Bianchi Studio legale associato, Eni, Enoi, Eppendorf, Etica Sgr, FDZ, Garofalo Consulting, Gea Books, Helios Ital Quartz, Henkel, HSBC Bank, Lazard & Co, Marsh, Mediafriends, Mediaset, Microfocus, Missoni, Pierre Fabre, Roboteco, Salteco, Seritecno, Sia, The Royal Bank of Scotland, TotalErg, Value Lab, Zephyr Trading gli amici del: la Comunità Casa del Giovane Fondazione Don Enzo Boschetti, Clifford Chance, Rotary Club Milano Porta Venezia, Studio Arlati Ghislandi E a tutti i privati che continuano a sostenerci con affetto! THEODORA News La solidarietà si riconosce a naso Copia gratuita Anno 7 numero 13 Marzo 2013 Periodico semestrale di Fondazione Theodora Onlus Direttore Responsabile: Valentina Musci Editore: Fondazione Theodora Onlus Piazza Bertarelli Milano Tel Progetto grafico: Freedot Grazie al fotografo Andrea Guermani per aver ritratto gratuitamente i nostri Dottor Sogni durante le loro visite. Stampa: Ca.ma Sas Via A. Manzoni Turate (CO) Registrato presso la cancelleria del Tribunale di Milano il 14 maggio 2007 con il numero 320 PRIVACY: In conformità alla normativa in materia di tutela dei dati personali, D.Lgs. n 196/03, Fondazione Theodora Onlus garantisce a tutti i suoi lettori e sostenitori che i dati forniti verranno utilizzati per le attività istituzionali. Le richieste di eventuali variazioni, integrazioni, cancellazioni dovranno essere indirizzate alla Fondazione Theodora Onlus.

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013

Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per chi ha bisogno: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Catalogo 2013 Per i tuoi regali di Natale scegli di essere al fianco del WFP: in ogni momento e in qualsiasi luogo. Scegli i tuoi regali aziendali

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

1) Il bambino in Ospedale

1) Il bambino in Ospedale Dal giorno in cui qualcuno ha avuto il coraggio di entrare in un reparto di terapia terminale con un naso rosso e uno stetoscopio trasformato in telefono, il mondo è diventato un posto migliore. Jacopo

Dettagli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli

RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA. Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli RITIRO PER TUTTI NATALE DEL SIGNORE LA CONVERSIONE ALLA GIOIA Maria, Giuseppe, i pastori, i magi e...gli angeli Siamo abituati a pensare al Natale come una festa statica, di pace, tranquillità, davanti

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013

domenica 24 febbraio 13 Farra, 24 febbraio 2013 Farra, 24 febbraio 2013 informare su quelle che sono le reazioni più tipiche dei bambini alla morte di una persona cara dare alcune indicazioni pratiche suggerire alcuni percorsi Quali sono le reazioni

Dettagli

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto.

Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Conoscere per non avere paura. Capire che si può fare molto, ma non tutto. Accudire con attenzione e rispetto. Gentili congiunti, Questa piccola guida è stata creata per voi con l obiettivo di aiutarvi

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama

Adorazione Eucaristica. Dio ci ama Adorazione Eucaristica a cura di Don Luigi Marino Guida: C è un esperienza che rivela il potere unificante e trasformante dell amore, ed è l innamoramento, descritto in modo splendido nel Cantico dei Cantici.

Dettagli

PROGETTO SORRISI IN ATTESA

PROGETTO SORRISI IN ATTESA PROGETTO SORRISI IN ATTESA IL DOTTOR SORRISO e l OSPEDALE BUZZI IN COLLABORAZIONE CON OBM ONLUS - Ospedale dei bambini di Milano CHI È DOTTOR SORRISO 1. La Fondazione La Fondazione Aldo Garavaglia Dottor

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può!

Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! Pag. 1/3 Viaggiare all estero in emodialisi con noi si può! (Articolo tratto da ALCER n 153 edizione 2010) Conoscere posti nuovi, nuove culture e relazionarsi con persone di altri paesi, di altre città

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco

ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco ACCENDI UNA LUCE IN FAMIGLIA Preghiera nella comunità domestica in comunione con Papa Francesco Sul far della sera la famiglia si riunisce in casa per la preghiera. Ove fosse possibile si suggerisce di

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico

Un abbraccio a tutti voi Ornella e Enrico SASHA La nostra storia é molto molto recente ed é stata fin da subito un piccolo "miracolo" perche' quando abbiamo contattato l' Associazione nel mese di Novembre ci é stato detto che ormai era troppo

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info

Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Per ulteriori informazioni visita il nostro Sito Web: www.a-light-against-human-trafficking.info Ogni essere umano uomo, donna, bambino, bambina è immagine di Dio; quindi ogni essere umano è una persona

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi

E vestirti coi vestiti tuoi DO#-7 SI4 dai seguimi in ciò che vuoi. e vestirti coi vestiti tuoi SOGNO intro: FA#4/7 9 SI4 (4v.) SI4 DO#-7 Son bagni d emozioni quando tu FA# sei vicino sei accanto SI4 DO#-7 quando soltanto penso che tu puoi FA# FA#7/4 FA# SI trasformarmi la vita. 7+ SI4 E vestirti

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze:

Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: Vivere accanto a una persona con problemi di dipendenze: che fare? Alcol, droghe illegali, medicinali, gioco d azzardo Una persona a voi cara soffre di dipendenze. Vi sentite sopraffatti? Impotenti? Avete

Dettagli

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit.

Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. Tra reale e ideale: come gestire e far crescere un organizzazione non profit. NID Non profit Innovation Day Università Bocconi Milano, 12 novembre 2014 18/11/2014 1 Mi presento, da dove vengo? E perché

Dettagli

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano?

unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? unità 27: aiutarsi lezione 53: mi dai una mano? 1. Sofia ha appena ricevuto un e-mail con questo titolo: Se mi dai una mano, arrivo! Secondo te, di che cosa parla il messaggio? Discutine con un compagno.

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO

La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO La Convenzione Onu sui diritti dei bambini I DIRITTI DEI BAMBINI NELLA VITA DI OGNI GIORNO Che cos è la Convenzione Onu sui diritti dei bambini? La Convenzione sui diritti dei bambini è un accordo delle

Dettagli

ŀregione Lazio Progetto Dioniso

ŀregione Lazio Progetto Dioniso Progetto Dioniso Screening audiologico per la sordità neonatale Ogni anno nascono 3 bambini su mille con problemi gravi di sordità. Con un esame semplicissimo, di pochi secondi, non invasivo, non doloroso

Dettagli

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve

La depressione può colpire chiunque. Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve La depressione può colpire chiunque Fattori di rischio, autoesame e interlocutori in breve «Faccio fatica a prendere qualsiasi decisione, seppur minima. Addirittura facendo la spesa. Ho sempre paura di

Dettagli

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO

CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO GRUPPOPRIMAMEDIA Scheda 03 CAPACI DI CONDIVIDERE OGNI DONO Nella chiesa generosita e condivisione Leggiamo negli Atti degli Apostoli come è nata la comunità cristiana di Antiochia. Ad Antiochia svolgono

Dettagli

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche

Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Giro, ghirotondo e altre storie ortografiche Strumenti per la didattica, l educazione, la riabilitazione, il recupero e il sostegno Collana diretta da Dario Ianes Rossana Colli e Cosetta Zanotti Giro,

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Routine per l Ora della Nanna

Routine per l Ora della Nanna SCHEDA Routine per l Ora della Nanna Non voglio andare a letto! Ho sete! Devo andare al bagno! Ho paura del buio! Se hai mai sentito il tuo bambino ripetere queste frasi notte dopo notte, con ogni probabilità

Dettagli

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris

BANDO. II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris BANDO II CONCORSO LETTERARIO - EDIZIONE 2015 Promosso dall Associazione Culturale Amico Libro in collaborazione con Fondazione Paolo Ferraris Spiegami i diritti dell uomo: diritto all Educazione, diritto

Dettagli

33. Dora perdona il suo pessimo padre

33. Dora perdona il suo pessimo padre 33. Dora perdona il suo pessimo padre Central do Brasil (1998) di Walter Salles Il film racconta la storia di una donna cinica e spietata che grazie all affetto di un bambino ritrova la capacità di amare

Dettagli

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia

Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar. Classe IV. Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia Scuola Primaria Istituto Casa San Giuseppe Suore Vocazioniste Meno male che c è Lucky!!! La missione del W.F.P. in Madagascar Classe IV Maestre: Cristina Iorio M. Emanuela Coscia È il 19 febbraio 2011

Dettagli

7ª tappa È il Signore che apre i cuori

7ª tappa È il Signore che apre i cuori Centro Missionario Diocesano Como 7 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Aprile 2009 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 7ª tappa È il Signore che apre

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti,

Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, Le classi 4^A e B di Scarperia hanno richiesto e partecipato al PROGETTO CLOWN. L esperienza, che è stata ritenuta molto positiva dalle insegnanti, si è conclusa con una lezione aperta per i genitori.

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità

Questionario per operatori/professionisti che lavorano con le famiglie di minori con disabilità Introduzione AIAS Bologna onlus, in collaborazione con altre organizzazioni europee, sta realizzando un progetto che intende favorire lo sviluppo di un ambiente positivo nelle famiglie dei bambini con

Dettagli

Proposta per un Nuovo Stile di Vita.

Proposta per un Nuovo Stile di Vita. UNA BUONA NOTIZIA. I L M O N D O S I P U ò C A M B I A R E Proposta per un Nuovo Stile di Vita. Noi giovani abbiamo tra le mani le potenzialità per cambiare questo mondo oppresso da ingiustizie, abusi,

Dettagli

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore

Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Esser Genitori dei Bambini Indaco e Cristallo: Crescerli col Cuore Crescere un bambino Indaco o Cristallo è un privilegio speciale in questo momento di turbolenze e cambiamenti. Come genitori, state contribuendo

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Flame of Hope maggio 2015

Flame of Hope maggio 2015 Flame of Hope maggio 2015 Cari amici, Quand è che si apprezza maggiormente la vita e si è consapevoli di essere vivi e ne siamo grati? Quando quel dono prezioso è minacciato e poi si apprezza la vita il

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

MESSAGGI DI LUCE. Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it

MESSAGGI DI LUCE. Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it MESSAGGI DI LUCE Carta Michele Cell:346-5788900 E-mail;michele-carta@hotmail.it Tengo a precisare che Messaggi di Luce e un progetto che nasce su Facebook a oggi e visitato da piu' di 9000 persone E un

Dettagli

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit.

Venite, saliamo sul monte del Signore, al tempio quanto è mirabile il tuo nome su tutta la terra! (Sal 8,10) Rit. OTTOBRE: Giornata del Carisma Introduzione TEMA: Fede e missione La mia intenzione è solamente questa: che [le suore] mi aiutino a salvare anime. (Corrispondenza, p. 7) Questa lapidaria intenzione, che

Dettagli

El valor de ser padre y de ser madre -----

El valor de ser padre y de ser madre ----- El valor de ser padre y de ser madre ----- San Luis, 27 de Octubre 2012 Vengo da un continente dove esiste una vera crisi della paternità. La figura del padre non è molto precisa, la sua autorità naturale

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli

Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Tutti quelli che troverete, chiamateli Presentazione Decisamente stimolanti le provocazioni del brano di Matteo (22,1-14) che ci accompagnerà nel corso dell anno associativo 2013-2014: terzo

Dettagli

su empatia, Liliana Jaramillo - Libro digitale GRATUITO-

su empatia, Liliana Jaramillo - Libro digitale GRATUITO- Attività e giochi su empatia, emozioni e conflitto Liliana Jaramillo - Libro digitale GRATUITO- Liliana Jaramillo Attività e giochi su empatia, emozioni e conflitto http://www.comunicazionepositiva.it

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

Tip #2: Come siriconosceun leader?

Tip #2: Come siriconosceun leader? Un saluto alla Federazione Italiana Tennis, all Istituto Superiore di Formazione e a tutti gli insegnanti che saranno presenti al SimposioInternazionalechesiterràilprossimo10 maggio al ForoItalico. Durante

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav

ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA. Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni. Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Matite italiane ENCICLOPEDIA DELLA FAVOLA Fiabe di tutto il mondo per 365 giorni Raccolte da Vladislav Stanovsky e Jan Vladislav Edizione italiana a cura di Gianni Rodari Editori Riuniti I edizione in

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso

Commento al Vangelo. Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione. fra Luca Minuto. Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Commento al Vangelo Domenica 1 giugno 2014 - Ascensione fra Luca Minuto Parrocchia Madonna di Loreto Chivasso Dal Vangelo secondo Matteo In quel tempo, gli undici discepoli andarono in Galilea, sul monte

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio

Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio Scuola aperta 2015 Un allegro pomeriggio con Giulio Coniglio alla scoperta dell Asilo di Follina... l Asilo di Follina: LINEE PEDAGOGICO EDUCATIVE IL PROGETTO EDUCATIVO DIDATTICO. Il curricolo della scuola

Dettagli

La sua cartella sanitaria

La sua cartella sanitaria La sua cartella sanitaria i suoi diritti All ospedale, lei decide come desidera essere informato sulla sua malattia e sulla sua cura e chi, oltre a lei, può anche essere informato Diritto di accesso ai

Dettagli

Dall emozione di un sorso di vino ad un sorriso per la vita

Dall emozione di un sorso di vino ad un sorriso per la vita Dall emozione di un sorso di vino ad un sorriso per la vita La Bruciata adotta un filare per la vita L Azienda Vinicola La Bruciata, di Oscar Bosio, fatta da uomini e donne veri, gente della terra e venuta

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA

DELF DALF ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO. www.testecertificazioni.it ITALIA DELF DALF Le certificazioni ufficii della lingua francese ESAMI 2014-2015 IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO www.testecertificazioni.it IL FRANCESE UNA LINGUA VICINA PER ARRIVARE LONTANO

Dettagli

La Fame: una sfida da affrontare

La Fame: una sfida da affrontare La Fame: una sfida da affrontare La fame nascosta La fame è tra le minacce più grandi dell'umanità. Colpisce oltre 850 milioni di persone in tutto il mondo. Ciononostante, quante volte i giornali pubblicano

Dettagli