AUTOMOBILE CLUB D ltalia

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AUTOMOBILE CLUB D ltalia"

Transcript

1 Omologazione F. I. A. N*. Omologazione C-S.A.I. N*. Cruppo Vcltura AUTOMOBILE CLUB D ltalia C O M M IS S IO N E SPO RTIVA A U T O M O B IL IS T IC A IT A L IA N A FEDERATION INTERNATIONALE DE L AUTOMOBILE Scheda di Omologazione secondo I'allegato J al Codice Sporrivo Iniernazionale Casa costruttrice -A-LF'- ROMZ'^ Modelio G IU L IA 1 30^ SITPER \ autotelaio 2 P Costruttore ALFA R'^M 0 N di serie A^FA ^0 ^ Costruttore ^ t f A ROMRo Cildrata motore cm* 7? 7 cu. La costruzione del modelio descritto nella presente scheda è lziata 11 novembre 1970 e la mima di 5 00 C esemplari identici e conform! alle caratteristiche qui riportate, è sene stata raggiunta II gennaio 19 7 f * i l A Omologazione valida dal * «^ Lista l * i T W r - f * Foto A II modelio deecrttto iu questa acheda è itato oggetto dalle aeguentl estensioni d'omologazione: Data VARIANTI Omolog. N«> Lista Data > EVOLUZIONI NORMAL! DEL TlPO Omok>g. N* Litta Tlmbro a flrma dalla C.S.A.I. Timbro a flrma dalla F.I.A. Pag. 1

2 Casa costruttrice -.Aînï'A KOIŒO. modello QI.UX<IA._ 130Q SÜPES., Omologazione F.I.A. N. IMPORTANTE Per le voci sottollneate è obbligatoria l'dicazlone In due slsteml di misura, dl cul uno deve essere II sistema metrico (vedere tabella di conversione a fonde paga). DIMENSIONI E CAPA C ITÀ : " 1. Passo * 2. Carreggiata anteriore (*) * 3. Carreggiata posteriore C) A9.,8_ 4. Lunghezza totale della vettura 4 i6 p _ 5. Larghezza totale délia vettura Altezza totale délia vettura ^.,.3... * 7- Capacità serbatoio benza (compresa riserva) 4 0 ' litri 12.,.15 gais US 10, 11 gais GB 8. Numéro di posti 5... * 9, Peso totale vettura orde di marcia, con acqua, olio, ruota di scorta, accessori e fiture dicate nella présente scheda, senza carburante ed attrezzi 95Q kg 2-^û.95 Ibs -.1.B., cwt Larghezza vettura sull'asse delle ruotes anteriori posteriori 156O xm. t r^p (1) Indicare una figura la distanza da terra corrispondente alla carreggiata anteriore e posteriore, riferita a due parti non modlflcablll délia struttura délia vettura. I valori délia distanza da terra sono richiesti solo per il controllo delle carreggiate e non Interessano la qualifîca délia vettura. Riportare a pag. 10 le diverse carreggiate nel caso dl Impiego di cerchloni con larghezza maggiore da quelll di base. TA B ELLA Dl CONVERSIONE 1 In (pollice)... 25,4 1 ft ( p i e d e )... = 30,4794 cm 1 sq.ln (p o llic e *) cm* 1 cu. (pollice) = 16,387 cm 1 Ib ( lib b r a )... = 453,593 g 1 qt US (1/4 dl gallone U S )... 0,9464 It 1 pt GB (1/8 dl gallone G B ) = 0,568 It 1 gal GB (gallone G B ) '4,546 It 1 gal US (gallone U S )... = 3,785 It 1 cwt (1/ 2O di long t o n )... = 50,802 kg Tlmbfo e Arma dalla C.S.A.I. Pag. 2

3 Casa costruttrice _.A.IjFA._ROMEO_ modello G IU L IA S U P E R Omologazione F.I.A. N 54o9 AUTO TELAIO E CARROZZERIA (foto A, B e C): * 2 0. Tipo di struttura: sûflrtekjadadtpaadef^s / monoscocca. * 2 1. Struttura monoscocca: materiale aoqiaiq, Struttura con teiaio dipendente: * 24. Numéro porte A OR * 22. Materiale teiaio - * 23. Materiale carrozzeria r_ m ateriale 3,.Q.sl3l.Q. a c c i a i o * 26. Materiale cofano portabagagli......a.oc_1_aio 27. Materiale lunotto posteriore ] o 28. Materiale parabrezza cr.- S -ta llo 29. Materiale vetri porte posteriori c r i s t o l l o 30. Materiale vetri porte anteriori Sistema d'apertura vetri porte Materiale vetri laterali posteriori c r i Ft.F 1 ] o..dirc<^ndente A C CESSO RI E FINITURE: 38. Riscaldamento terno: si / no 39. Condizionamento: b f / no 40. Ventilazione: si / no 4f, Sedili anteriori; tipo e rivestimento B e p ara ±1...ra n n o s i ai l n e 11 a_, Peso del sedile o sedili anteriori (con schienale, guide e supporti) kg 43. Sedile posteriore: tipo e rivestimento --.r-5u.0m.n a - râ.nnq..t s j.n i I n e l? e > 8 Ibs 44. Paraurti anteriore: materiale a c c ia i.o Paraurti posteriore: materiale..aqciaio..-. peso 3.,...l.5.~Q.,3 kg peso 3--.?.5iQ kg ±.0., ibs...8.., t.o, Ibs RUOTE: 50. Tipo: a==faggi / dtse&=pteno7 disco fenestrato 51. Peso unitario delle ruote senza pneumatico 52. Sistema di fissaggio d a d i Diametro del cerchione Larghezza del cerchione.1.2.7,14 _ 5 - kg -... ibs STERZO : 60. T ip o i j l o h o i d a l o a r p l l o.. - a... c lrc o l9.z i1.o n e -.d i a f e r e. 01. Servosterzo: i=/ no 62. Numéro giri volante per sterzata totale nei due sensi - 3, 7-. c a *. 63. Idem con servosterzo r TImbro s firma délia C.S.A.I. Pag. 3

4 Casa costruttrice ALPA ROîŒ O modello G IU L IA SUPER Omologazione F.I.A. N S A & > S O S P E N S IO N I: * 70. Sospensione anteriore (foto D), tipo d i.?.en.d e.n ±e * 71. Tipo di molla e l i c ' _ , Stabilizzatore (se previsto) s i Numéro di aortizzatori Tipo t e le s c o p ic i * 78. Sospensione posteriore (foto E), tipo --..p c n tê r i r i. d o. * 79. Tipo di molla...e lic a Stabilizzatore (se previsto) n o Numéro di aortizzatori T ip o.tai.es.q o r;.lo i- FRENI (foto F 8 G): *9 0. Sistema a d is c o 91. Servofreno (se previsto), tipo -.TO C Q aniq.q i. a..depr.e..8..si.nn.a_ Numéro pompe Anteriori Posteriori 93. Numéro di cildretti per ruota 94. Diametro t e r n o... A K. 1.P9 Freni a tamburo: 95. Diametro t e r n o Lunghezza guarnizioni Larghezza guarnizioni Numéro ganasce per freno Superficie frenante per freno. cm* - -In - sq. cm sq.m Freni a disco: 100. Diametro e s t e r n o Spessore del disco Lunghezza patto d'attrito Larghezza patto d attrito Numéro di patti per freno 105. Superficie frenante per freno Q , ,..T 2., 4 3, 43,_ cm* sq Q-.52 9^ 5..0., / 2..,..15. A.A.9.6 cm*...6., sq. TImbro e tlrma della C.S.A.I. Pag. 4

5 Casa costruttrice ALFA. ROMEO _. m odellog IÜ LIA SU PER Omologazione F.I.A. N MOTORE: * 136. * 137. * 138. * * * * Ciclo -. 4 Numéro di cildri Alesaggio Cildrata per cildro Cildrata totale Materiale gruppo cildri cm* a l l v ' ^ i n i o Materlale canne (se previste) Materiale testa c il d r i Luci di aspirazione testa cildri: -A * 132. Disposizione cildri 2j4L1. * 134. Corsa -15. numéro Luci di scarico testa cildri: numéro Rapporta di compressione Volume camera di scoppio Materiale s ta n tu ffo 4C! a l l u üilo... cm* 1 7 ^.7 lea eu. eu.in cm* eu Numéro anelii 3 Distanza dali'asse per no ai punto più alto delio stantuffo Albero motore: fuso /fucato. * 148. Tipo albero motore i e ^. a L s.. Numéro supporti albero motore Materiale cappello supporti albero m o t o r e... Sistema lubrificazione: -coppa=ît==secgo / ollo nella coppa...2.^95.!n i Capacità: 'serbaterio / coppa 5j>-1S------litri pts GB -A%S11 qts US Radiatore olio; ^ / no Sistema raffreddamento motore.acaua Capacità circuito di raffreddamento.-7..,..'5 litri.1.3.r pts GB Diametro eventuaie ventiiatore ^ 4.4_6.... Numéro pale ventiiatore -... A....1, In qts US Cuscetti: * 158. Supporti di banco, tipo a - o g M b..so t t i l diametro * 159. Testa di biella, tipo a._ s y a o ip s q t t i j e, diametro , 7 7 In In Pesi: 160. Voiano nudo kg -tf.i.4= Voiano con frizione (parte r o / a n f e jli. 1^45^ Albero motore kg 163. Bielia 0, kg 164. Stantuffo con anelii e perno 3 Q,9 4 3 l_.. _ 1,..1.9.'-.5r^ ^6 bs kg bs bs kg ÇB±4.., ibs...0j 4 ;.3 ; Ibs TImbro s Arma délia C.S.A.I. Pag. 5

6 Casa costruttricealfa HOIIEO modello G X U L IA 130Q. SUPER Omologazione F.I.A. N, 5~409 M O TO RE C IC LO A 4 TEM P I: * 170. Numéro alberi ad eccentrici * 171. Posizione alberi ad eccentrici.t E _ te.s ta * 172. Sistema comando alberi ad eccentrici jca.ts.na.. * 173. Sistema comando val vole M..Ç.ch.l.5i.ni., A S P IR A Z IO N E (N.B.) (vedere pag. 8): 180. Materiale collettore d'aspirazione.. _.a X lu!r. i.c _ 181. DIametro esterno valvole J *..4..6; 182. Alzata massima valvole glaçjl_5..ï!.2._ i...^ 5..i..3_7_6, 183. Numéro molle per valvola 184. Tipo molla-.-?li..ç.i'.- * 185. Numéro valvole per cildro Gluoco valvole a freddo.q..'_4..7_5_7q..j_5p_q <0197 jn 187. Inizio aspirazione prima del p.m.s. (con II gluoco Indicato a freddo) 3é., 5.Q..L.- gradi 188. Fe aspirazione dopo II p.m.l. (con il gluoco Indicato a freddo) gradi 189. Filtro aria: =ad=ohcr/ a secco. Cartuccla si / rrcn S C A R IC O (vedere pag. 8): 195. Materiale collettore di s c a ric o ^ Diametro esterno valvole i.l.5._ l..r _ 197. Alzata massima valvole gi.?..ç.q...?..t.o_.9.j!...6 rnm Q..j Numéro molle per valvola Tipo molla s] jca,... * 200. Numéro valvole per c il d ro Gluoco valvole a freddo Q..y523./.Q.t53û P..J..P.2Q.7Z0.j_Ç jp 202. Inizio scarico prima del p.m.l. (con gluoco Indicato a freddo) -.5.i...10 L gradi 203. Fe scarico dopo il p.m.s. (con II gluoco dicato a freddo) 3_0.H.2J gradi C A R B U R A ZIO N E (foto N): 210. Numéro di carburatori Tipo -... â.s.r.p.i.ü-..o. ::.r.r..q..-..q.riz.2!.q.n^^^ 212. M a r c a..e.l?..o.r gis. Modello.._.-4.PP..Ç..PU Numéro condotti per carburatore Diametro condotto I condotti all'uscita del carburatore AQ 1.* n 216. A seconda del tipo di carburatore; diametro mimo del diffusore / der^dfffusorlf dimensioni^ del ^passaggio miscela nel punto dh mima sezione con: stantufflno di^-regolazione al^punto più alto (esempioi-xarèuratorj^su) A,.1 D N.B. - I dati riguardantl i motor! a due tempi e sovralimentati sono riportati nelle page supplementari. TImbro e Arma délia C.S.A.I. Pog. 6

7 Casa costruttrice A LFA ROMEO m odellog IU LIA SUPER Omologazione F.I.A. N IN IE ZIO N E (se prevista): 220. Marca pompa Numéro stantuffi ^ Modello e tipo pompa 223. Numéro totale iettori Sistemazione iettori Diametro condotto d'alimentazione ne! punto di sezione mima A C C E SSO R I DEL M OTORE: 230. Pompa carburante; m eccanica ed / o elettrica 231. Numéro pompe Sistema accensione, tip o a-._s.ptero enp_ Numéro d is trib u to ri Numéro bobe Numéro candele per cildro Generatore, tipo: diftamo / alternatore Numéro 237. Sistema di comando Q ij t s y A 238. Tensione 12 volt 239. Numéro batterie Sistemazione a n t e r i o r e Tensione 12.. volt P R E S T A Z IO N I D EL M O T O R E E D E L L A V E T T U R A (secondo i dati dichiarati dalla Casa costruttrice): 250. Potenza del motore Cv a ^OQ^ giri/m 251. Regime m a s s i m o giri/m Potenza corrispondente Cv (}) Coppia massima - U 14. kgm S«E ^ giri/m 253. Veiocith massima deila vettura o ] t r e 165 km/h mig lia/h 255. Eccentrico d'aspirazione; S = Q.ri4 - T = - Q Æ Ç. U = - 2 1, l. l - ' L - In In Eccentrico di scarico: S = _ _mrn T =: U == 2 7 ) O j-o ti. n In In In R = Centro albero ad eccentrici. (*) Precisare se CV DIN, SAE, ecc. TImbro a flrma dalla C.S.A.I. Pag. 7

8 Casa costruttrice ALFA..BOMEQ m odellogiulia _13QQ -..SüPEH. Omologazione F.I.A. N 5405 Disegno 0 foto luci condotti d'aspirazione, lato testa cildri. Indicare la scala 0 le dimensioni, e le tolleranze di lavorazione. SS Tolleranza sui diametri + 1 Disegno 0 foto luci d'aspirazione testa cildri. Indicare la scala 0 le dimensioni, e le tolleranze dl lavorazione. Tolleranza sui diametri ± 1 Disegno 0 foto luci coilettori di scarico, lato testa cildri. Indicare la scala 0 le dimensioni, e le tolleranze dl lavorazione. Tolleranza sui diametri + 1 Diametri uscita coilettori di scarico: 37 con lamatura sulla flangia 0 40,5. Tolleranza H 13 Disegno 0 foto luci scarico testa cildri. Indicare la scala 0 le dimensioni,- e le tolleranze dl lavorazione. Tolleranza sui diametri ± 1 Timbre o firma dalla C.S.A.I. Pag. 8

9 Casa costruttrice A LFA ROMEO modello SUP ER Omologazione F.I.A. N S405 TRASMISSIONE FRIZIONE: 260. Tipo a s e c c o con n o lt a a t a z z a 261. Numéro di dischi Diamètre Diamètre delle guarnizieni 264. Sistema di cem ande m m 8,5- terne esterne -_idraulioo m m m m d,3.. C A M B io Di V E L O C it À (foto H): * 270. Gambie con cemande a mane: Casa costruttrice e sistema A l f a.sq.s o. -..a. r r. 2-.sa.. d.lr<^tt' * 271. Numéro di marce avanti Numéro di marce avanti screnizzate Sistemaziene del cemande ya_o i; n t r a ];^e * 274. Gambie autematice; Gasa costruttrice e tipo * 275. Numéro di marce avanti Sistemaziene del cemande Comando a mano Automatico A richlesta: comando a mano/automatico Rapporto N denti Rapporto N denti Rapporto N denti Rapporto N denti Rapporto N denti 3., , ,.7Q. lx.?a 0,86 RM 278. Meltiplicatere (overdrive): tipo 279. Velecità marcia avanti, cen meltiplicatere 280. Rapporte di meltiplicaziene - - km/h miglia/h PO NTE: 290. Tipo pente - * 291. Tipo differenziale,i.r o id e.... a, prranaf^"1 con ic i * 292. Tipo differenziale autebleccante (se previste) Rapporte ceppia di riduziene - -4^;77 3,8 6. Numéro denti - p / 43. ; - 7/ 41' TImbro a flrma dalla C.S.A.I. Pag. 9

10 Casa costruttrice... a l f a HOMEO modello G IU L IA SUPER Omologazione F.I.A. N IMPORTANTE - Ouando una vettura è stata clusa ne! gruppo 2 (Turism o) o gruppo 3 (Gran Turismo) non deve essere controilata la conformità délia stessa aile voci e foto délia présente Scheda di Omologazione con titoli stampati carattere corsivo ed a tutti, i disegnl o foto di pag. 8. Ouando si tratti d'una vettura clusa nel gruppo 4 (Sport) solamente le voci e ie foto contraddistti da un asterisco devono essere controiiate durante la verifica tecnica del veicolo. A C CESSO RI E FO RNITURE SU P PLEM EN TA R I montati serie e fornibili a richiesta (devono essere dicati i numeri dei punti ai quali si riferiscono gli stessi): n _Solex, CAOLDM.? De 11!,Or to DKLAiQ dé. w, i p iè c e s iavvt üv;feé-b. TImbro e flrma délia C.S.A.I. TôonA. itû je.^ Pag. 10

11 C«M costruttrlce ALFA ROMEO modello QIULIA 1300 SUPER Omologazione F.I.A. N k i Timbre e Arma datle CS.A.I. ^ 5 '9, q x 5 o ^ e Pag. 11

12 Casa costruttrlce ALFA ROMEO modello O I U U j L 1300 SUPER. _. Omologazione F.I.A. N * Foto J Fo<o K I i - I ^ ^ '> /' I W W * \ foto M m Foto P Timbre flrma della C.S.A.I. P a g. 12

13 Omologozione F. I. A. N.54P,^... Omologozione C.S.A.I. N... ia{(cy, I )J Gruppo VefFura A. E *.130,0...Super. AUTOMOBILE CLUB-D UALIA COMMISSIONE SPORTIVA AUTOMOBILISTICA ITALIANA J V ^ FEDERATION IN T E R N A T IO N A L E DE L AUTOMOBIL'E Scheda di esfensione d Omologazione secondo I'allegafo J a! Codice SporHvo ternazionale Casa costruttrice ALFA B O M E O M odello.1_3p0 SUPER N di serie d'izio delle ( a u to te ia io modifiche 0) descritte ) rn o to re ^ Data di applicazione delle modifiche -2.3*,4- Denomazione com merciale dopo I applicazione delle m odifiche: 1,3... S u p e r La presente estensione d'omologazione deve essere considerate come: vwfsnte= I evoluzione normale del tipo Omologazione valida d a l _ Lista Descrizione delle modifiche: Poto A - i ~ C.^ 4 f a r i... 4 phares volante oruscotto... volant... planche de bord s.edili anterior! e posteriori - sieges AR et AH Timbro e firma della C.S.A.I. Timbro e firma della Pag. 1

14 ^ i